Quaderno dello studente. Schede di auto-apprendimento

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Quaderno dello studente. Schede di auto-apprendimento"

Transcript

1 Quaderno dello studente Schede di auto-apprendimento 90

2 LA FAMIGLIA Ciao, io sono Bart e questa è la mia famiglia. Ci sono cinque persone: mio papà Homer, mia mamma Marge, io, mia sorella Lisa, la più grande, e mia sorella Maggie, la più piccola. Noi abbiamo anche un cane e un gatto. 91

3 CHI È? Lui è Homer, il di Bart Lei è, la di Bart 92

4 Lei è, la di Bart Lei è, la di Bart Lui è, il fratello di Lisa e Maggie Loro sono i genitori di Bart, Lisa e Maggie 93

5 E TU? Fai il disegno della tua famiglia e descrivila Nella mia famiglia ci sono persone:. 94

6 Metti le forme del VERBO ESSERE al posto giusto VERBO ESSERE Lui è il papà di Bart. Loro sono i genitori di Lisa. Lei è mia sorella. Noi siamo una bella famiglia. Tu sei mia mamma. Io sono Bart. E voi chi siete?. Io Tu Lui è Lei Noi Voi Loro Completa con il verbo essere 1. Lui mio papà. 2. Lei Lisa, mia sorella. 3. Homer e Marge i genitori di Bart, Lisa e Maggie. 4. Io Bart, il fratello di Lisa e Maggie. 5. Tu e Lisa le mie sorelle. 6. Noi una famiglia simpatica. 7. Tu mia mamma Maggie. 95

7 Parliamo un po di me Io mi chiamo Bart Simpson e ho 10 anni. Abito a Springfield con la mia famiglia. Sono uno studente, faccio la prima media. Ho i capelli gialli e gli occhi neri a palla. Sono un ragazzo dispettoso. Mi piace giocare e andare sullo skateboard. 96

8 E tu? Completa la tua carta d identità e presentati! Nome: Cognome: Nato il : Firma Residenza: Professione: Classe: Capelli: Occhi: Segni particolari: Mi piace Io mi chiamo e ho anni. Abito a con. Sono uno, faccio la. Ho i capelli e gli occhi. Sono. Mi piace. 97

9 Chi sono loro? Lui si chiama Homer Simpson e ha 39 anni. Abita a Springfield. Ha due capelli neri e gli occhi neri a palla. È molto goloso. Gli piace bere la birra e mangiare i dolci. Lei si chiama Marge Bouvier e ha 34 anni. Abita a Springfield. Ha i capelli alti e blu e gli occhi neri a palla. È molto affettuosa. Le piace stare con la sua famiglia. 98

10 Completa la tabella con i dati della famiglia Simpson Bart Età Capelli Occhi Gusti personali Homer Marge Completa la tabella con i dati della tua famiglia Io Età Capelli Occhi Gusti personali Mio papà Mia mamma 99

11 Adesso presenta un tuo amico o una tua amica Nome: Cognome: Nato il : Firma Residenza: Professione: Classe: Capelli: Occhi: Segni particolari: Mi piace Come si chiama?. Quanti anni ha?. Dove abita?. Com è? Lui / lei ha i capelli e gli occhi. È. Che cosa gli / le piace? 100

12 ATTIVITÀ DEL TEMPO LIBERO Fare sport Guardare la TV Giocare a calcio Leggere libri Suonare la chitarra Ascoltare la musica Andare in piscina Giocare con il computer Stare con gli amici 101

13 Andare in bicicletta Fare un pic-nic Ballare Andare al cinema Dormire Viaggiare Dipingere Andare a scuola Pattinare 102

14 Cosa ti piace fare? Cosa non ti piace fare? Mi PIACE NON MI PIACE 103

15 Inserisci i verbi ARE ERE Guardare Giocare Leggere IRE Dormire Guardare Leggere Dormire Io Guardo Leggo Dormo Tu Guardi Leggi Dormi Lui Guarda Legge Dorme Lei Guarda Legge Dorme Noi Guardiamo Leggiamo Dormiamo Voi Guardate Leggete Dormite Loro Guardano Leggono Dormono 104

16 Leggi il testo e trasformalo La domenica io dormo fino a tardi, poi guardo la televisione e mangio. Nel pomeriggio dipingo un po e ascolto la musica. La domenica Marco dorme La domenica Luca e Andrea dormono La domenica io e mia sorella dormiamo La domenica Marta dorme La domenica tu e Andrea dormite 105

17 Guarda i disegni e inserisci i numeri I VESTITI LA GIACCA 2. LA CAMICIA 3. LA CRAVATTA 4. LA CAMICETTA 5. LA GONNA 6. IL VESTITO 7. I PANTALONI 8. IL MAGLIONE 9. IL GIUBBOTTO 10. LA MAGLIETTA 11. L IMPERMEABILE 12. L OMBRELLO 13. IL CAPPOTTO 14. IL CAPPELLO 15. I CALZINI 16. IL PIGIAMA 17. LA CINTURA 18. LE SCARPE 19. LO ZAINETTO 20. GLI STIVALI 106

18 LA VALIGIA DEL MASCHILE IL VESTITO ROSSO I VESTITI ROSSI IL CAPPOTTO NERO I CAPPOTTI NERI L OMBRELLO GIALLO GLI OMBRELLI GIALLI L AMICO SIMPATICO GLI AMICI L IMPERMEABILE NERO GLI IMPERMEABILI NERI LO ZAINO BIANCO GLI ZAINI BIANCHI LA VALIGIA DEL FEMMINILE LA CINTURA ROSSA LE CINTURE ROSSE LA GONNA NERA LE GONNE NERE LA MAGLIETTA GIALLA LE MAGLIETTE L AMICA SIMPATICA LE AMICHE SIMPATICHE 107

19 Metti l articolo Oggi il Signor Rossi ha giacca grigia, pantaloni grigi, scarpe marroni, camicia, cravatta, cappello e impermeabile. La Signora Rossi oggi ha camicetta gialla, gonna nera e scarpe nere. 108

20 ECCO I COLORI BLU MARRONE VERDE ROSSO NERO GRIGIO 5 BIANCO ROSA ARANCIONE GIALLO VIOLA 109

21 Leggi i testi, scrivi il nome delle persone e colora i vestiti 1. Marco ha la camicia blu, la maglietta bianca, i pantaloni marroni, la cintura rossa e le scarpe rosse. 2. Maria ha l impermeabile rosa, il vestito giallo e le scarpe nere. 3. Luisa ha la giacca viola, la maglietta bianca e nera, i pantaloni arancioni e gli stivali grigi. 4. Paolo ha il giubbotto marrone, il maglione verde, i pantaloni blu e le scarpe nere. E tu, come sei vestito oggi? 110

22 Oggi io ho. Ti ricordi di loro? Come sono vestiti oggi? 111

23 Oggi Homer ha la camicia bianca. Oggi Marge.. Metti le forme del VERBO AVERE al posto giusto 112

24 Lui ha una maglietta. Lei ha una camicia. Loro hanno una giacca e una camicia. Tu hai un paio di pantaloni. Io Tu Lui Lei VERBO AVERE ha Io ho una maglietta e una gonna. Noi abbiamo un maglione. Voi avete una giacca. Noi Voi Loro Completa le frasi con il VERBO AVERE 1. Oggi Marco un maglione verde. 2. Luisa e Carla l impermeabile perché piove. 3. Ragazzi, oggi fa molto freddo. il giubbotto? 4. Io una camicia bianca e un paio di pantaloni neri. 5. Oggi io e Cinzia un bel vestito rosso. 6. I tuoi pantaloni sono un po larghi. la cintura? 7. Oggi Maria lo zaino nuovo. LA CASA 113

25 Io abito con la mia famiglia a Springfield, in via E. Terrace, 34. La mia casa è abbastanza grande, nuova e luminosa. Ci sono sei stanze: la cucina, il bagno, il salotto, la camera da letto mia e di mia moglie, la camera di mio figlio Bart e la camera delle mie figlie Lisa e Maggie. Fuori c è un grande giardino. Ecco la mia casa: VIA E. TERRACE, 34 E tu dove abiti? Con chi?. 114

26 1. La camera dei genitori 2. Il salotto 3. La camera dei figli 4. Il bagno Com è la tua casa? Fai il disegno e descrivila La cucina

27 La mia casa è. Leggi i nomi degli oggetti e mettili nella stanza giusta 116

28 Il bicchiere L armadio Il bidet Il comodino La doccia Il frigorifero Il gabinetto Il lavandino Il letto La libreria I piatti Le posate Le sedie La radio Il tavolo Il televisore La finestra La porta La lampada Il divano 117

29 IN CAMERA DA LETTO IN BAGNO IN CUCINA IN SALOTTO LA STANZA DI VINCENZO 118

30 LA PORTA LA FINESTRA I QUADRI IL TAVOLO I CUSCINI IL LETTO LA SEDIA 1. Leggi la descrizione della stanza di Vincenzo. Buongiorno, sono Vincenzo! Questa è la mia stanza. E piccola, ma luminosa e pulita. Ci sono il letto, due sedie e un tavolo. Sopra il tavolo ci sono un libro, una bottiglia e altre cose. Sul muro ci sono quadri e disegni. C È CI SONO C è la sedia C è la finestra 119 Ci sono le sedie Ci sono le finestre

31 C è o ci sono? Completa Nella camera di Vincenzo il letto, tre quadri, una finestra, una porta, due sedie. Sopra il letto due cuscini. Sopra il tavolo un libro e una bottiglia. Rispondi alle domande 1. Come è la camera di Vincenzo? 2. Che cosa c è sopra il tavolo? 3. Quante sedie ci sono? 4. Dove sono i quadri? 4. Quanti cuscini ci sono sopra il letto? E nella tua camera cosa c è? Disegnala e descrivila! 120

32 Nella mia camera 121

Inhalt 0.4 Il singolare maschile dei nomi e degli aggettivi 4 0.5 Il singolare femminile dei nomi e degli aggettivi 5

Inhalt 0.4 Il singolare maschile dei nomi e degli aggettivi 4 0.5 Il singolare femminile dei nomi e degli aggettivi 5 Inhalt 0.4 Il singolare maschile dei nomi e degli aggettivi 4 0.5 Il singolare femminile dei nomi e degli aggettivi 5 0.6 Che cos è? Di che colore è? 6 Che cosa sono? Di che colore sono? 6 3 Das Lehrbuch

Dettagli

VOCABOLARIO: ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI. Scarpa da uomo. Scarpa da donna

VOCABOLARIO: ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI. Scarpa da uomo. Scarpa da donna SCHEDA 50 VOCABOLARIO: ABBIGLIAMENTO E ACCESSORI Scarpa da uomo Questa è una scarpa elegante. È marrone e ha i lacci. Scarpa da donna Questa scarpa è rossa e ha il tacco alto. Scarpe da ginnastica Queste

Dettagli

Theme: Life at Home/La vita familiare. Chi c è nella tua famiglia? Come si chiama il/la di tuo padre? Come si chiamano i/le di tuo padre?

Theme: Life at Home/La vita familiare. Chi c è nella tua famiglia? Come si chiama il/la di tuo padre? Come si chiamano i/le di tuo padre? Theme: Life at Home/La vita familiare Topic: Family/La famiglia Chi c è nella tua famiglia? Come si chiama il/la di tuo padre? Come si chiamano i/le di tuo padre? Famiglia i genitori una madre/una mamma

Dettagli

Course Content. Level 1. Italiano. Italien. Contenido del curso Contenu du cours Kursinhalt Contenuto del corso

Course Content. Level 1. Italiano. Italien. Contenido del curso Contenu du cours Kursinhalt Contenuto del corso Italiano Level 1 Italian Italiano Italien Italienisch Course Content Contenido del curso Contenu du cours Kursinhalt Contenuto del corso VERSION 3 Italiano Level 1 Italian Italiano Italien Italienisch

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

ABC l italiano per bambini stranieri Prototipo 1.0 in fase di sperimentazione

ABC l italiano per bambini stranieri Prototipo 1.0 in fase di sperimentazione ABC l italiano per bambini stranieri Prototipo 1.0 in fase di sperimentazione Questo software didattico è nato per lavorare con i bambini stranieri sul lessico di base della lingua italiana. Destinatari

Dettagli

elenco degli oggetti rinvenuti dal mese di gennaio al mese di aprile 2007

elenco degli oggetti rinvenuti dal mese di gennaio al mese di aprile 2007 elenco degli oggetti rinvenuti dal mese di Verbale 001/07 Portafoglio + card e foglietti vari 003/07 Borsello + apparecchi per PC + cavetto usb + borsa 004/07 Borsa + effetti personali 005/07 Borsa + effetti

Dettagli

VERIFICA DI GRAMMATICA La frase: IL SOGGETTO

VERIFICA DI GRAMMATICA La frase: IL SOGGETTO La frase: IL SOGGETTO Leggi le seguenti frasi e sottolinea il soggetto: 1. Marco va a trovare la nonna. 2. Il cane ha morso il postino. 3. E caduta la bottiglia del latte. 4. Sono solito fare i compiti

Dettagli

ITALIANO ITALIEN. Course Content レベル 1 단계 1. Livello 1. Nivel 1 1级 意大利语. Nível 1. Niveau 1 イタリア語 이탈리아어

ITALIANO ITALIEN. Course Content レベル 1 단계 1. Livello 1. Nivel 1 1级 意大利语. Nível 1. Niveau 1 イタリア語 이탈리아어 ITALIANO Stufe 1 Level 1 イタリア語 ITALIENISCH ITALIAN 단계 1 Livello 1 Nivel 1 ITALIANO ITALIANO Nível 1 Niveau 1 レベル 1 이탈리아어 1级 意大利语 ITALIANO ITALIEN Course Content Contenido del curso Contenu du cours Kursinhalt

Dettagli

Inventario beni immobili appartamento femminile disabili adulti sito in Scandiano (RE) via Martiri della Libertà, 60.

Inventario beni immobili appartamento femminile disabili adulti sito in Scandiano (RE) via Martiri della Libertà, 60. IV SETTORE SERVIZIO SOCIALE ASSOCIATO ALLEGATO Inventario beni immobili appartamento femminile disabili adulti sito in Scandiano (RE) via Martiri della Libertà, 60. Quantità Descrizione/Ubicazione Proprietà

Dettagli

3a parte. Classi 4 ème 1, 2 e 6 ; 3 ème 3 e 5 Anno 2014/2015. L inizio della guerra e l entrata in guerra del Regno d Italia il 24 maggio 1915

3a parte. Classi 4 ème 1, 2 e 6 ; 3 ème 3 e 5 Anno 2014/2015. L inizio della guerra e l entrata in guerra del Regno d Italia il 24 maggio 1915 3a parte Classi 4 ème 1, 2 e 6 ; 3 ème 3 e 5 Anno 2014/2015 L inizio della guerra e l entrata in guerra del Regno d Italia il 24 maggio 1915 Situazione politica dell Europa all inizio della guerra: l Italia

Dettagli

Luisa Mattia Sibilla nel cappello

Luisa Mattia Sibilla nel cappello Luisa Mattia Sibilla nel cappello Prima edizione settembre 2015 Copyright 2015 biancoenero edizioni srl www.biancoeneroedizioni.com Testo di Luisa Mattia Illustrazioni di Andrea Mongia Font biancoenero

Dettagli

A CASA DI FATIMA. Fatima ha invitato Sara a fare i compiti a casa sua. Ciao Sara, come va? So che sei in classe con mia figlia. Ciao Fatima, sono qua

A CASA DI FATIMA. Fatima ha invitato Sara a fare i compiti a casa sua. Ciao Sara, come va? So che sei in classe con mia figlia. Ciao Fatima, sono qua A CASA DI FATIMA Fatima ha invitato Sara a fare i compiti a casa sua Ciao Fatima, sono qua Ciao Sara, come va? So che sei in classe con mia figlia Sì, è appena arrivata, ma già siamo amiche Entra Sara,

Dettagli

Venite tutti a casa mia. Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Quanti CD hai?

Venite tutti a casa mia. Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Quanti CD hai? TEMPO LIBERO Venite tutti a casa mia Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Ho molti CD di musica ska; tanti di musica punk-rock, pochi invece di altri generi. Per me la musica ska è la più divertente

Dettagli

Consigli per la cura del corpo Vestirsi

Consigli per la cura del corpo Vestirsi Versione facile da leggere Consigli per la cura del corpo Vestirsi Comunità Villa Olimpia Cooperativa Sociale Genova Integrazione a marchio Anffas I Vestiti Vestitevi con ordine e scegliete i vestiti adatti

Dettagli

(scale, ascensore, giardino, ecc.) quota che si versa in anticipo è lontana, distante solitaria, ritirata. bagno, lavanderia. Ammobiliato, fornito

(scale, ascensore, giardino, ecc.) quota che si versa in anticipo è lontana, distante solitaria, ritirata. bagno, lavanderia. Ammobiliato, fornito Unità 4 Annunci per affitti alloggio In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su affitti alloggio le parole relative alle abitazioni gli aggettivi qualificativi Lavoriamo sulla

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO 6. ABITO A 7. QUESTA E LA MIA FAMIGLIA: 1 8. A CASA

Dettagli

ArchitettaMi. Progetto di ristrutturazione per una coppia in attesa. progetto realizzato da: arch. Francesca Peratoni. www.architettami.

ArchitettaMi. Progetto di ristrutturazione per una coppia in attesa. progetto realizzato da: arch. Francesca Peratoni. www.architettami. ArchitettaMi MOODBOARD Alessandro e Ilaria, una giovane coppia in attesa di un figlio. Hanno scelto Parco Solari a Milano come zona adatta al loro stile di vita e, dopo alcune ricerche, hanno trovato un

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Adolescenti. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Adolescenti. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Lei e Lui. preparare la colazione. piangere disperatamente. pettinare i bambini. arrabbiarsi. dare l acqua alle piante. scrivere la lista della spesa

Lei e Lui. preparare la colazione. piangere disperatamente. pettinare i bambini. arrabbiarsi. dare l acqua alle piante. scrivere la lista della spesa 5 Lei e Lui 1 Chi fa cosa? Lavora con un compagno. Insieme guardate questa famiglia: lei, lui, un bambino e una bambina. È mattina, tutti si sono appena svegliati e si preparano per uscire. Secondo voi

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia

Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia Livello CILS A1 Modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Arrivederci! 1 Unità 11 Moda per ogni stagione

Arrivederci! 1 Unità 11 Moda per ogni stagione Parliamo di moda! Indicazioni per l insegnante Obiettivi didattici parlare di moda e di vestiti dire cosa piace e cosa non piace concordanza degli aggettivi di colori con i nomi i verbi riflessivi al passato

Dettagli

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo.

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. 1. stadio 2. ristorante 3. cinema 4. stazione 5. biblioteca 6. monumento 7. palazzo 8. fiume 9. _ catena di montagne 10. isola 11. casa 12.

Dettagli

ESAME FINALE D'ITALIANO A1

ESAME FINALE D'ITALIANO A1 ESAME FINALE D'ITALIANO A1 TOTALE / 80 I. COMPRENSIONE DELL'ASCOLTO (0 10) 80-73,5 pkt 5 73-67 pkt 4,5 66,5-61 pkt 4 60,5-54 pkt 3,5 53,5-41 pkt 3 Ascolta e segna una risposta corretta. / 10 1. Le persone

Dettagli

Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte

Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte Compiti delle vacanze estive per chi in agosto sarà al livello 3 Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte Questi compiti

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI INSEGNANTI DELLA SEZIONE 5 ANNI G. PASCOLI INSEGNANTI DELLE CLASSI 1ª E 5ª DELLA SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

casa milleunanotte vassalini - chiesa valmalenco cose da sapere

casa milleunanotte vassalini - chiesa valmalenco cose da sapere casa milleunanotte vassalini - chiesa valmalenco cose da sapere la piantina funivia centro chiesa piscina parking parking centro sportivo - bar giardini pubblici * * casa milleunanotte minimarket centro

Dettagli

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE:

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: 1. dove sei? Sono Milano 2. Dove abiti? Abito Italia. 3. Come vai all'università? Vado bicicletta. 4. Vieni

Dettagli

RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE:

RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE: RISCRIVI SUL FOGLIO CHE VIENE DOPO QUESTE FRASI IN ORDINE: La frase la maestra scrive sulla lavagna Chiara una foto ai bambini fa Una torta prepara la mamma al cioccolato Giocano con la corda i ragazzi

Dettagli

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2 Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 1 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Finalità. Sensibilizzare al rispetto di genere per prevenire forme di discriminazione.

Finalità. Sensibilizzare al rispetto di genere per prevenire forme di discriminazione. Finalità. Sensibilizzare al rispetto di genere per prevenire forme di discriminazione. Obiettivi. Suscitare curiosità verso l altro. Indagare sulle diversità e i ruoli. Riconoscere e valorizzare le differenze.

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Radio Lina. Prima parte - CAP I e II

Radio Lina. Prima parte - CAP I e II 45 D - Riordina il dialogo 1 - Naturale o gassata? 2 - E da bere? 3 - Un piatto di spaghetti e un insalata. 4 - Naturale, grazie. 5 - Cosa prende, signorina? 6 - a bene, torno subito con gli spaghetti.

Dettagli

Il sogno dentro il sogno. di Alessia Franco

Il sogno dentro il sogno. di Alessia Franco Il sogno dentro il sogno di Alessia Franco 1 Ho sognato di sognare. Ho sognato che il mio sogno era la realtà e che la mia realtà era solo un sogno. Ho sognato di sognare che, terminato il mio lavoro,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Giorno Importo Note. lunedì 10 gennaio 2011 $ 350,00 Materiale scolastico per 14 bambini che mandiamo a scuola

Giorno Importo Note. lunedì 10 gennaio 2011 $ 350,00 Materiale scolastico per 14 bambini che mandiamo a scuola Giorno Importo Note lunedì 10 gennaio 2011 $ 350,00 Materiale scolastico per 14 bambini che mandiamo a scuola martedì 25 gennaio 2011 $ 62,25 Materiale per servizio di taglio capelli mercoledì 26 gennaio

Dettagli

L italiano all università 2 Chiavi dei Test di Progresso

L italiano all università 2 Chiavi dei Test di Progresso Unità 1 a. mi metterò b. alla moda c. ho dato un occhiata d. si veste e. fare un giro f. fare un po g. un pesce fuor d acqua h. fare brutta figura! a. Calzature: scarpe, stivali, sandali; b. Abbigliamento:

Dettagli

ASCOLTO, COMPRENSIONE, PRODUZIONE ORALE E SCRITTA PARLIAMO DI CASA dal laboratorio IP Marignoni Polo Milano

ASCOLTO, COMPRENSIONE, PRODUZIONE ORALE E SCRITTA PARLIAMO DI CASA dal laboratorio IP Marignoni Polo Milano ASCOLTO, COMPRENSIONE, PRODUZIONE ORALE E SCRITTA PARLIAMO DI CASA dal laboratorio IP Marignoni Polo Milano Destinatari Studenti stranieri inseriti nel biennio della scuola secondaria di II grado di diverse

Dettagli

Il vostro compito Leggete il testo e mettete una crocetta sulla risposta giusta. La prima risposta = esempio.

Il vostro compito Leggete il testo e mettete una crocetta sulla risposta giusta. La prima risposta = esempio. 1 LA FAMIGLIA 1.1 Lettura primo testo Il prossimo anno l austriaca Alexandra partirà per l Italia. Per quattro mesi frequenterà il liceo a Ravenna. Stamattina ha ricevuto una lettera dalla sua famiglia

Dettagli

QUINTA LEZIONE Facciamo la spesa

QUINTA LEZIONE Facciamo la spesa QUINTA LEZIONE Facciamo la spesa 5 Oggi dobbiamo fare la spesa perché questa sera vogliamo organizzare una festa a casa nostra. Così decidiamo di andare al supermercato, quello di fronte alla banca, dove

Dettagli

COMUNE DI. Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO.

COMUNE DI. Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO. COMUNE DI Raccolta differenziata dei rifiuti SEMPLICE COME UN GIOCO. RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI PER RENDERE EFFICIENTE UN SERVIZIO AL CITTADINO NEL RISPETTO DELLE REGOLE DETTATE DALLA COMUNITA

Dettagli

HA - A. Domani andrò pranzo dalla zia, invece stasera resterò casa. cena perchè la mamma preparato la torta per dolce.

HA - A. Domani andrò pranzo dalla zia, invece stasera resterò casa. cena perchè la mamma preparato la torta per dolce. HA - A Ricorda: HA verbo indica possedere, agire o sentire A preposizione risponde alle domande A chi? A fare cosa? Dove? Come? Quando? Completa le frasi con HA oppure con A Domani andrò pranzo dalla zia,

Dettagli

Lezione 14: Questo è l appartamento per lei

Lezione 14: Questo è l appartamento per lei Prima di guardare Lezione 14: Questo è l appartamento per lei A. Davide vorrebbe andare ad abitare da solo e va a vedere un appartamento con un agente immobiliare (real estate agent). Indica con un X quali

Dettagli

La mia Storia. nome. cognome. Istituto Comprensivo di Scuola Primaria di Classe II sez. By Maestra Luciana. Spazio riservato alla foto del bambino

La mia Storia. nome. cognome. Istituto Comprensivo di Scuola Primaria di Classe II sez. By Maestra Luciana. Spazio riservato alla foto del bambino La mia Storia nome Spazio riservato alla foto del bambino cognome Istituto Comprensivo di Scuola Primaria di Classe II sez. Questa è la copia del mio documento d identità: ( Spazio riservato alla copia

Dettagli

ATTENZIONE!!! I capi di abbigliamento regolamentari hanno il marchio e l'etichetta della Scouting

ATTENZIONE!!! I capi di abbigliamento regolamentari hanno il marchio e l'etichetta della Scouting ATTENZIONE!!! PER CAPI DI ABBIGLIAMENTO: I capi di abbigliamento regolamentari hanno il marchio e l'etichetta della Scouting TUTTE LE MISURE in centimetri INDICATE NELLE TABELLE A FIANCO DELLE TAGLIE SONO

Dettagli

Indice. Imparare a imparare

Indice. Imparare a imparare Indice Imparare a imparare Perché fai una cosa? 8 Attività 1 Il termometro della motivazione 8 Attività 2 Quantità o qualità? 9 Attività 3 Tante motivazioni per una sola azione 10 Organizzare il tempo

Dettagli

GLI AMBIENTI DELLA CASA

GLI AMBIENTI DELLA CASA GLI AMBIENTI DELLA CASA La casa è da sempre il luogo dei nostri momenti più intimi, il riparo dal caos del mondo esterno, crogiolo di profumi, luci e colori che ci avvolgono in un senso di profondo benessere,

Dettagli

VACANZE DI BRANCO A SAVOGNATICA 26 LUGLIO-1 AGOSTO 2009!!

VACANZE DI BRANCO A SAVOGNATICA 26 LUGLIO-1 AGOSTO 2009!! VACANZE DI BRANCO A SAVOGNATICA 26 LUGLIO-1 AGOSTO 2009!! Anche quest anno il branco Roccia della Pace partirà per un altra fantastica avventura insieme! Le VdB sono un occasione per tutti i fratellini

Dettagli

IL PRONOME. Che cos è il pronome. 1. Che cos è il pronome 2. I pronomi personali 3. I pronomi determinativi 4. I pronomi relativi

IL PRONOME. Che cos è il pronome. 1. Che cos è il pronome 2. I pronomi personali 3. I pronomi determinativi 4. I pronomi relativi IL PRONOME 1. Che cos è il pronome 2. I pronomi personali 3. I pronomi determinativi 4. I pronomi relativi 1. Che cos è il pronome Ha telefonato Biagio e gli ho detto che lo richiamerai. Gli e lo sono

Dettagli

Progetto My name is Arlechin Batocio prima annualità

Progetto My name is Arlechin Batocio prima annualità REGOLAMENTOPARTECIPAZIONECONCORSO: WWW.ARLECCHINOCERCASI REGOLAMENTOPARTECIPAZIONECONCORSO:WWW.ARLECCHINOCERCASI Progetto MynameisArlechinBatocio primaannualità Art1COMMISSIONEARTISTICA Lacommissioneartisticasaràcompostada5membri.Ildirettoreartisticodelconcorso,

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Regolamento per la partecipazione alle esercitazioni pratiche di laboratorio di Enogastronomia, Sala e Vendita e Accoglienza Turistica

Regolamento per la partecipazione alle esercitazioni pratiche di laboratorio di Enogastronomia, Sala e Vendita e Accoglienza Turistica I.P.S.A.R. LE STREGHE Sede Centrale, Presidenza, Uff. di Segreteria: Via S. Colomba 52/A - 82100 Benevento 0824-363486 Fax 0824-363487 Succursale: Via S. Colomba, 50-0824-362579 0824-361657 Fax 0824-362572

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 IN GIRO PER ACQUISTI Signora Rossi: Voglio vedere una camicia per mio figlio. Commessa : Di che colore? Signora Rossi: Non so.. Commessa : Le consiglio il colore rosa. Se Suo figlio segue la moda, gli

Dettagli

Selbsteinschätzungsbogen für Schülerinnen und Schüler zur Vorbereitung auf die Schularbeit

Selbsteinschätzungsbogen für Schülerinnen und Schüler zur Vorbereitung auf die Schularbeit SCHULARBEIT Selbsteinschätzungsbogen für Schülerinnen und Schüler zur Vorbereitung auf die Schularbeit Ich kann. noch nicht ausreichend gut einen Tagesablauf schildern. eine Wohnung beschreiben. Ortsangaben

Dettagli

Dai 7 anni. Le Risposte. Nei panni di...: a. Signor Bellometti; b. Desiderio; c. manichino del negozio di scarpe; d. commesso del negozio di scarpe.

Dai 7 anni. Le Risposte. Nei panni di...: a. Signor Bellometti; b. Desiderio; c. manichino del negozio di scarpe; d. commesso del negozio di scarpe. PIANO DI L ETTURA NESSUNO È PERFETTO EMANUELA NAVA Illustrazioni di Desideria Guicciardini Serie Azzurra n 76 Pagine: 128 Codice: 978-88-384-3585-0 Anno di pubblicazione: 2005 Dai 7 anni L AUTRICE Emanuela

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO DI VENEZIA

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO DI VENEZIA IL COMMISSARIO STRAORDINARIO DI VENEZIA Ai sensi e per effetti dell'art. 928 del Codice Civile pubblica l'elenco degli oggetti rinvenuti depositati al Municipio e dei quali sarà fatta restituzione al proprietario

Dettagli

Scegliete la risposta che corrisponde maggiormente a ciò che voi fareste nella situazione descritta.

Scegliete la risposta che corrisponde maggiormente a ciò che voi fareste nella situazione descritta. Cognome : Nome: Data : Istruzioni Sono state elaborate sotto forma di questionario a scelta multipla alcune tipiche situazioni professionali dell assistenza domiciliare. Vengono proposte tre situazioni

Dettagli

Pag. 1 762 / 2014 763 / 2014 764 / 2014 765 / 2014 766 / 2014. Venezia 05/04/2014 VENEZIA CAMPO S. M. FORMOSA 767 / 2014 768 / 2014 769 / 2014

Pag. 1 762 / 2014 763 / 2014 764 / 2014 765 / 2014 766 / 2014. Venezia 05/04/2014 VENEZIA CAMPO S. M. FORMOSA 767 / 2014 768 / 2014 769 / 2014 762 / 2014 CARTA DI CREDITO Venezia 24/04/2014 VENEZIA RIALTO 763 / 2014 Venezia 10/04/2014 VENEZIA SAN MARCO 764 / 2014 TESSERA CITY PASS Venezia 07/03/2014 VENEZIA P.LE ROMA 765 / 2014 Venezia 25/04/2014

Dettagli

1 ALLEGATO AL REGOLAMENTO DELLE UNIFORMI E DEI DISTINTIVI L ASSOCIAZIONE A SERVIZIO DEL PROSSIMO PER GLI IDEALI CHE HANNO COSTRUITO L ITALIA

1 ALLEGATO AL REGOLAMENTO DELLE UNIFORMI E DEI DISTINTIVI L ASSOCIAZIONE A SERVIZIO DEL PROSSIMO PER GLI IDEALI CHE HANNO COSTRUITO L ITALIA ENGEA Gribaldini Volontari a Cavallo ODV per la protezione civile e la salvaguardia ambientale 1 ALLEGATO AL REGOLAMENTO DELLE UNIFORMI E DEI DISTINTIVI L ASSOCIAZIONE A SERVIZIO DEL PROSSIMO PER GLI IDEALI

Dettagli

Foglio1 BA 1057 19 ZAINO PORTA PC X BA 1080 20 PORTA ABITI X AC 4950. 22 Calcolatrice X BA 387. 28 CALcolatrice X 26 PORTA FOTO X AC 4882

Foglio1 BA 1057 19 ZAINO PORTA PC X BA 1080 20 PORTA ABITI X AC 4950. 22 Calcolatrice X BA 387. 28 CALcolatrice X 26 PORTA FOTO X AC 4882 N. di Premio riferimento 1 TV LED FE 1808 2 E-book reader FE 1671 3 Macchina caffè espresso BA 1049 4 casco moto FE 2147 5 Tessera ingressi cinema BA 1035 6 Yogurtiera-gelatiera FE 3428 7 TAGLIERE-FORMAGGI

Dettagli

Vademecum per la raccolta differenziata del Comune di Subiaco

Vademecum per la raccolta differenziata del Comune di Subiaco Vademecum per la raccolta differenziata del Comune di Subiaco Cosa differenziare, perché, dove Il Comune di Subiaco sta progettando il sistema di raccolta differenziata porta a porta. Facciamoci trovare

Dettagli

SCHEDA DI RILEVAZIONE SOCIOCULTURALE. Età Sesso M F Luogo di nascita

SCHEDA DI RILEVAZIONE SOCIOCULTURALE. Età Sesso M F Luogo di nascita SCHEDA DI RILEVAZIONE SOCIOCULTURALE a cura di Francesco De Renzo (Facoltà di Studi Orientali, Sapienza-Università di Roma) A. BAMBINO Nome (indicare se è presente un doppio nome) Cognome (indicare se

Dettagli

RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI. a.s. 2006/07. Proposta di lavoro stratificata

RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI. a.s. 2006/07. Proposta di lavoro stratificata RETE DI TREVISO INTEGRAZIONE ALUNNI STRANIERI 1 a.s. 2006/07 Attività prodotta da: Silvia Fantina- Silvia Larese- Mara Dalle Fratte. Proposta di lavoro stratificata Materiali: test ITALIANO COME LINGUA

Dettagli

DIREZIONE NAZIONALE DELIBERA Disposizioni di base in ordine al Vestiario dei Soci della ANVVF

DIREZIONE NAZIONALE DELIBERA Disposizioni di base in ordine al Vestiario dei Soci della ANVVF DIREZIONE NAZIONALE DELIBERA Disposizioni di base in ordine al Vestiario dei Soci della ANVVF La Direzione Nazionale, riunitasi presso la sede nazionale a Roma, il giorno 17 giugno 2011, viste le proposte

Dettagli

Aggettivi possessivi

Aggettivi possessivi mio, mia, miei, mie tuo, tua, tuoi, tue suo, sua, suoi, sue nostro, nostra, nostri, nostre vostro, vostra, vostri, vostre loro, loro, loro, loro Aggettivi possessivi L'aggettivo possessivo è sempre preceduto

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 4 uscita del 27 ottobre 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

TEST DI LESSICO EMOTIVO (TLE)

TEST DI LESSICO EMOTIVO (TLE) TEST DI LESSICO EMOTIVO (TLE) di Ilaria Grazzani, Veronica Ornaghi, Francesca Piralli 2009 Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione R. Massa, Università degli Studi di Milano Bicocca Adesso ti

Dettagli

IN COMUNE UNITÁ 8. (allo sportello)

IN COMUNE UNITÁ 8. (allo sportello) IN COMUNE Sanit: Bogosò: Sanit: Bogosò: Sanit: Bogosò: Sanit: Ciao, Bogosò, come stai? Io sto bene e tu? Questi sono i miei bambini: Fortunato e Faduma. La mia bambina, invece, è a casa. Che cosa fai in

Dettagli

Parole e lettere. 1 Osservate le foto. Cos è l Italia per voi? 2 Lavorate in coppia. Abbinate le foto numerate a queste parole.

Parole e lettere. 1 Osservate le foto. Cos è l Italia per voi? 2 Lavorate in coppia. Abbinate le foto numerate a queste parole. Parole e lettere 1 Osservate le foto. Cos è l Italia per voi? 2 1 3 4 5 6 8 7 2 Lavorate in coppia. Abbinate le foto numerate a queste parole. musica spaghetti espresso cappuccino opera arte moda cinema

Dettagli

Unire parole e frasi: preposizioni e congiunzioni

Unire parole e frasi: preposizioni e congiunzioni Unire parole e frasi: preposizioni e congiunzioni Tabella 21. Osserviamo Preposizioni semplici di a da in con su per tra/fra Sono di Firenze. È il libro di italiano. È un tavolo di legno. Vorrei andare

Dettagli

UNA CA SA IN MOVI MENTO. Sansi Andrea Corso Progettazione d interni Docente Thore Schaier Istituto grafica moda design

UNA CA SA IN MOVI MENTO. Sansi Andrea Corso Progettazione d interni Docente Thore Schaier Istituto grafica moda design UNA CA SA IN MOVI MENTO Sansi Andrea Corso Progettazione d interni Docente Thore Schaier Istituto grafica moda design Pagina 1 Pagina 2 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 7 Pagina 8 Pagina 9 Pagina

Dettagli

4. Leggi ancora una volta il brano e indica se le affermazioni sono vere o false, motivando la tua risposta.

4. Leggi ancora una volta il brano e indica se le affermazioni sono vere o false, motivando la tua risposta. 4. Leggi ancora una volta il brano e indica se le affermazioni sono vere o false, motivando la tua risposta. 1. F - Una andava verso il mare, la seconda verso la città e la terza non andava in nessun posto;

Dettagli

Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro

Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro Comune di Padova Assessorato all Ambiente AcegasAps Raccolta differenziata dei rifiuti nel Quartiere 1 Centro Le 3 Zone di raccolta nel Quartiere 1 Centro Tipo di Rifiuto Cosa conferire Cosa non conferire

Dettagli

Chiavi. Unità 1. Tutti a scuola! 5. a. 2-due, b. 7-sette, c. 4-quattro, d. 10-dieci, e. 9- nove, f. 1-uno, g. 8-otto, h. 6-sei, i.

Chiavi. Unità 1. Tutti a scuola! 5. a. 2-due, b. 7-sette, c. 4-quattro, d. 10-dieci, e. 9- nove, f. 1-uno, g. 8-otto, h. 6-sei, i. Chiavi Chiavi del Libro dello studente Unità introduttiva. Ciao! Come ti chiami? Hamid, Paula, Simone, Edmond, Fang Fang 3. Hamid, terza B; Paula, terza B; Fang Fang, compagna; Edmond, terza B 4. Fang

Dettagli

HOTEL JAFFERAU UN CLICK NELLA NATURA Settimana Natura Fotografia e Sport per Ragazzi Destinatari : ragazzi dagli 8 ai 15 anni * la suddivisione in fasce di età è da considerarsi flessibile. Periodo : Dal

Dettagli

Folletto. Gigetto. L' a q u i l a. r e a l e

Folletto. Gigetto. L' a q u i l a. r e a l e Il Folletto Gigetto e L' a q u i l a r e a l e Abbiamo scritto questo libro per tutti i bambini delle Scuole dell Infanzia, così potranno conoscere il nostro amico Gigetto e, chissà che un giorno non vada

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DOTAZIONE DEL VESTIARIO E DEGLI ACCESSORI PER C.U.P.M.

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DOTAZIONE DEL VESTIARIO E DEGLI ACCESSORI PER C.U.P.M. REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DOTAZIONE DEL VESTIARIO E DEGLI ACCESSORI PER C.U.P.M. 1 Art. 1 Oggetto del regolamento Il presente regolamento disciplina la tipologia e la frequenza di dotazione del vestiario

Dettagli

L AULA. Indica con una crocetta gli oggetti presenti nell aula C È CI SONO

L AULA. Indica con una crocetta gli oggetti presenti nell aula C È CI SONO L A SCUOLA PROPOSTE visita alla scuola denominazione di: - persone, ruoli e funzioni - spazi, arredi, oggetti e materiali realizzazione di cartelli plurilingue lettura della piantina della scuola le norme

Dettagli

SCHEDA DI VALUTAZIONE STRUTTURA. Le consigliere. Hanno svolto in data. Della struttura denominata. Sita a. Gestore Sig.ra/Sig.

SCHEDA DI VALUTAZIONE STRUTTURA. Le consigliere. Hanno svolto in data. Della struttura denominata. Sita a. Gestore Sig.ra/Sig. BERGAMO B&B and Co. Associazione APS C.F. 95207710161 Sede legale: Via Silvio Pellico,11 24030 Mozzo (Bg) info@bbbergamo.info SCHEDA DI VALUTAZIONE STRUTTURA Le consigliere Hanno svolto in data La valutazione

Dettagli

ALLEGATO A SEZIONE I: Composizione delle divise e dei completi INDICE

ALLEGATO A SEZIONE I: Composizione delle divise e dei completi INDICE ALLEGATO A SEZIONE I: Composizione delle divise e dei completi INDICE 1 DIVISA ORDINARIA... 2 1.1 Completo invernale... 2 1.2 Completo estivo... 2 2 DIVISA DI SERVIZIO (COMPLETO OPERATIVO)... 3 2.1 Completo

Dettagli

Gioventù Missionaria PROGRAMMA delle missioni estive 2012 rivolto a: ragazze 16-28 anni luogo di missione: Estado de Mexico (Messico)

Gioventù Missionaria PROGRAMMA delle missioni estive 2012 rivolto a: ragazze 16-28 anni luogo di missione: Estado de Mexico (Messico) Gioventù Missionaria PROGRAMMA delle missioni estive 2012 rivolto a: ragazze 16-28 anni luogo di missione: Estado de Mexico (Messico) Date Partenza dall Italia il 26 luglio e rientro il 19 agosto. Costo

Dettagli

CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012

CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012 CORSO DI ITALIANO PER STRANIERI VIGEVANO I CIRCOLO A.S.2011-2012 GRAMMATICA ITALIANA BASE ALFABETO: A B C D E F G H I K L M N O P Q R S T U V Z a b c d e f g h i k l m n o p q r s t u v z PRONOMI PERSONALI

Dettagli

La casa. Presentazione del modulo

La casa. Presentazione del modulo Modulo 6 La casa Presentazione del modulo In questo modulo, Marta, una giovane infermiera che va a vivere per lavoro in un altra città, affronta le tipiche situazioni di qualcuno che deve trovare un posto

Dettagli

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data...

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data... UNITÀ Vocabolario Scelte corrette.../0 Data... Completa il dialogo con le parole: dimmi, ci vediamo, ciao, pronto, ti ringrazio..., Pronto parlo con casa Marini? Sì Marco, sono Andrea che cosa vuoi?...,

Dettagli

Copione audio online. Copione audio online sezione Che cosa abbiamo imparato? Unità 1. Unità 2. No, non sono io. Io sono Anna.

Copione audio online. Copione audio online sezione Che cosa abbiamo imparato? Unità 1. Unità 2. No, non sono io. Io sono Anna. Copione audio online sezione Che cosa abbiamo imparato? Unità 1 Io sono Anna, tu chi sei? Tu sei Maria? Tu sei Maria? Come ti chiami? Come si chiama? Mi può dire il suo cognome lettera per lettera? Mi

Dettagli

1. COMPLETA IL PRESENTE DEI VERBI MODALI

1. COMPLETA IL PRESENTE DEI VERBI MODALI QUINTA UNITÀ 5 In questa unità puoi esercitarti su: elementi di grammatica: VERBI MODALI (volere, dovere, potere) PREPOSIZIONI ARTICOLATE (del, nel, dal, al, sul,..) lessico e funzioni linguistico - comunicative:

Dettagli

Modulo 6. La casa. Presentazione del modulo

Modulo 6. La casa. Presentazione del modulo Modulo 6 La casa Presentazione del modulo In questo modulo, Marta, una giovane infermiera che va a vivere per lavoro in un altra città, affronta le tipiche situazioni di qualcuno che deve trovare un posto

Dettagli

LA BANDIERA TRICOLORE

LA BANDIERA TRICOLORE LA BANDIERA TRICOLORE Di Dall Ongaro e Cordigliani- 1848 Il testo di questa canzone è stato scritto nel l848 da Francesco Dall Ongaro e la musica è di Cordigliani. Ci sono tante versioni di questa canzone,

Dettagli

PROGETTO DI RICERCA ONLINE PER BABBO NATALE. Questionario d indagine

PROGETTO DI RICERCA ONLINE PER BABBO NATALE. Questionario d indagine PROGETTO DI RICERCA ONLINE PER BABBO NATALE Questionario d indagine Dicembre 2008 I CONTENUTI DEL QUESTIONARIO ONLINE INTRODUZIONE Grazie per aver risposto al nostro invito a partecipare all indagine Natalizia

Dettagli

unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra.

unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra. 3 unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra. Casa indipendente nel verde Bellissimo appartamento in Borgo dei Mulini Stupenda casa in campagna a 10 chilometri

Dettagli

Acca sì acca no. 1 - Prova a farti le seguenti domande. Se hai risposto sì ad una di queste domande allora metti l'h. domandarti:

Acca sì acca no. 1 - Prova a farti le seguenti domande. Se hai risposto sì ad una di queste domande allora metti l'h. domandarti: Acca sì acca no Per capire meglio... 1 - Prova a farti le seguenti domande Significa possedere? Significa provare sentire qualcosa? Significa aver eseguito o fatto qualcosa? Se hai risposto sì ad una di

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

1. Risolvi gli anagrammi e metti gli oggetti nella stanza giusta.

1. Risolvi gli anagrammi e metti gli oggetti nella stanza giusta. 1. Risolvi gli anagrammi e metti gli oggetti nella stanza giusta. ERIRIFOGORF > FRIGORIFERO RAMODIA > EDISE > NOVALADIN > VRILACAET > TARWE > LISOGATEVIAVL > CISPOCHE > NEROLFIL > EPOTTAP > TELTO > VINADO

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE APPARTAMENTI TURISTICI DI QUALITA APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERA N. 13 DEL 18.07.2013 Pagina 1 di 5 REGOLAMENTO COMUNALE APPARTAMENTI TURISTICI DI QUALITA Art. 1 - Oggetto

Dettagli

Valida dal al GENERALITÀ DELLA STRUTTURA RICETTIVA

Valida dal al GENERALITÀ DELLA STRUTTURA RICETTIVA (strutture gia autorizzate) DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE Servizio Sviluppo Sistema Turistico Regionale COMUNE di DENUNCIA DELLE ATTREZZATURE E DEI SERVIZI PER LA CLASSIFICAZIONE DELL ALBERGO/DIPENDENZA

Dettagli

SEZIONE 1^ - GENERALITÀ DELL ESERCIZIO. 1. Denominazione della struttura. 2. Via Località. Comune CAP Provincia (sigla) Telefono Fax

SEZIONE 1^ - GENERALITÀ DELL ESERCIZIO. 1. Denominazione della struttura. 2. Via Località. Comune CAP Provincia (sigla) Telefono Fax REGIONE DEL VENETO Amministrazione Provinciale di DENUNCIA DELLE ATTREZZATURE E DEI SERVIZI PER LA CLASSIFICAZIONE DI AFFITTACAMERE ATTIVITA RICETTIVE IN ESERCIZI DI RISTORAZIONE (art. 3 L.R. 33/00) SEZIONE

Dettagli