Centro Servizi Amministrativi di Vicenza -Ufficio Interventi Educativi-

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Centro Servizi Amministrativi di Vicenza -Ufficio Interventi Educativi-"

Transcript

1 Centro Servizi Amministrativi di Vicenza -Ufficio Interventi Educativi- MINIVOCABOLARIO DEL LINGUAGGIO SCOLASTICO PER ALUNNI STRANIERI NEO-IMMIGRATI NELLA SCUOLA PRIMARIA a cura di Giorgio Morandi

2 LE MIE PRIME PAROLE D ITALIANO Premessa: questo lavoro vuole essere un piccolo aiuto per gli insegnanti che si trovano di fronte un nuovo alunno straniero, inserito per la prima volta in un ambiente scolastico sconosciuto, con pochissima o nessuna conoscenza della lingua italiana. Obiettivi didattici: acquisire dimestichezza nell uso della grafia (stampato maiuscolo) della lingua italiana; memorizzare i nomi e le azioni più usati nel linguaggio scolastico. apprendere un minimo di vocaboli per poter iniziare a comunicare con insegnanti e alunni; Struttura del lavoro: le schede sono divise in quattro parti, in ciascuna delle quali l alunno imparerà a riconoscere, attraverso i disegni, tutto quello che vede e che vede fare attorno a sé, nella scuola... LE PERSONE DELLA SCUOLA I LUOGHI DELLA SCUOLA GLI OGGETTI DELLA SCUOLA LE AZIONI DELLA SCUOLA Operatività: l alunno dovrà ricopiare, cercando di memorizzare i diversi nomi o frasi che si trovano sulle apposite schede, disegnando poi, se si riterrà opportuno, gli stessi oggetti su fogli più grandi o in un quaderno. Potrà anche ritagliare i disegni e incollarli sul suo quaderno oppure usarli come delle figurine per giocare con i suoi compagni e cominciare ad imparare il linguaggio della scuola. In un secondo momento si potrà insegnargli la pronuncia (magari con l aiuto di qualche alunno disponibile), indicandogli non più i disegni ma gli oggetti reali (es.: il banco, la sedia, la lavagna, i quaderni, ecc.), facendo sembrare il tutto un gioco che coinvolga la classe nell aiutare a comunicare ed a inserire il nuovo compagno.

3

4 LE PERSONE... DELLA SCUOLA LA DIRIGENTE IL DIRIGENTE I SEGRETARI I COLLABORATORI

5 LE PERSONE... DELLA SCUOLA LA MIA MAESTRA IL MIO MAESTRO I MIEI COMPAGNI LE BAMBINE

6 LE PERSONE... DELLA SCUOLA I BAMBINI IL MIO COMPAGNO... ANDREA LA MIA COMPAGNA... AMANDA LA SORELLA DI... ANDREA

7 LE PERSONE... DELLA SCUOLA IL FRATELLO DI... ANDREA LA MAMMA DI... ANDREA IL PAPÀ DI... ANDREA I NONNI DI... ANDREA

8

9 LE PERSONE... DELLA SCUOLA ESERCIZIO A1: COLLEGA CON UNA FRECCIA I DISEGNI CON I NOMI CORRISPONDENTI IL MIO COMPAGNO... LA DIRIGENTE LA MIA COMPAGNA... LA MIA MAESTRA I NONNI DI...

10 LE PERSONE... DELLA SCUOLA ESERCIZIO A2: COLLEGA CON UNA FRECCIA I DISEGNI CON I NOMI CORRISPONDENTI LE BAMBINE LA MAMMA DI... IL FRATELLO DI... IL MIO MAESTRO I BAMBINI

11 LE PERSONE... DELLA SCUOLA ESERCIZIO B: COMPLETA LE PAROLE CON LE LETTRE MANCANTI L A M I A M A L A D E L E B A E I M I E I C I I S E G I I C O I I L M I O C O

12

13 I LUOGHI... DELLA SCUOLA LA SCUOLA SCUOLA IL CORTILE DELLA SCUOLA L ENTRATA DELLA SCUOLA IL PIANTERRENO DELLA SCUOLA

14 LUOGHI... DELLA SCUOLA IL PRIMO PIANO DELLA SCUOLA IL SECONDO PIANO DELLA SCUOLA LA SALA DEGLI INSEGNANTI LA BIBLIOTECA

15 I LUOGHI... DELLA SCUOLA LA SEGRETERIA LE SCALE IL CORRIDOIO LA MIA CLASSE

16 I LUOGHI... DELLA SCUOLA IL LABORATORIO D INFORMATICA IL LABORATORIO DI PITTURA IL LABORATORIO DI MUSICA LA PALESTRA

17 I LUOGHI... DELLA SCUOLA IL LABORATORIO DI SCIENZE L AULA VIDEO LA MENSA IL BAGNO

18

19 I LUOGHI... DELLA SCUOLA ESERCIZIO A1: COLLEGA CON UNA FRECCIA I DISEGNI CON I NOMI CORRISPONDENTI LA PALESTRA L AULA VIDEO IL LABORATORIO D INFORMATICA IL CORRIDOIO LA BIBLIOTECA

20 I LUOGHI... DELLA SCUOLA ESERCIZIO A2: COLLEGA CON UNA FRECCIA I DISEGNI CON I NOMI CORRISPONDENTI LA SALA INSEGNANTI LA SEGRETERIA LE SCALE IL LABORATORIO DI SCIENZE IL LABORATORIO DI PITTURA

21 I LUOGHI... DELLA SCUOLA ESERCIZIO B: COMPLETA LE PAROLE CON LE LETTRE MANCANTI L E S E L E A I L P O P O L A S E A L A S A L A M I A C E I L C O R O I L C O E

22

23 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA IL PORTONE D ENTRATA LA PORTA LE FINESTRE LA CATTEDRA

24 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA IL BANCO LA SEDIA LA LAVAGNA I GESSETTI COLORATI

25 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA LA CARTA GEOGRAFICA IL CALENDARIO I CARTELLONI LO ZAINO

26 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA I LIBRI I QUADERNI IL QUADERNO DI MATEMATICA IL QUADERNO D ITALIANO GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA (3A)

27 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA L ASTUCCIO LA MATITA IL TEMPERAMATITE LA GOMMA

28 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA LA PENNA LA COLLA LE FORBICI LA SQUADRA E IL RIGHELLO

29 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA I PENNARELLI LE MATITE COLORATE I PENNELLI GLI ACQUARELLI

30 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA IL COMPUTER I DISCHETTI IL TELEVISORE GLI STRUMENTI MUSICALI

31 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA L INTERRUTTORE LA LAMPADA IL GESSO IL CANCELLINO

32 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA IL CESTINO DELLA CARTA LA CARTELLA L ATTACCAPANNI L ARMADIO

33 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA LA SCIARPA IL CAPPELLINO IL GIACCONE LE SCARPE DA GINNASTICA

34

35 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA ESERCIZIO A1: COLLEGA CON UNA FRECCIA I DISEGNI ALLE FRASI CORRISPONDENTI LA GOMMA LA SEDIA I LIBRI LE FORBICI IL BANCO

36 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA ESERCIZIO A2: COLLEGA CON UNA FRECCIA I DISEGNI ALLE FRASI CORRISPONDENTI IL COMPUTER LA MATITA LA LAMPADA LA PENNA IL TEMPERAMATITE

37 GLI OGGETTI... DELLA SCUOLA ESERCIZIO B: COMPLETA LE PAROLE CON LE LETTRE MANCANTI L A P A L O Z O L A C A L A L A M A L A C O A L E F I E L A M A A L A P E A

38

39 LE AZIONI... DELLA SCUOLA ENTRARE MARCO ENTRA IN CLASSE BUONGIORNO BAMBINI. SALUTARE IL MAESTRO SALUTA I BAMBINI IN PIEDI LA MAESTRA È IN PIEDI DAVANTI ALLA LAVAGNA SEDUTI LA MAESTRA E IL MAESTRO SONO SEDUTI

40 LE AZIONI... DELLA SCUOLA SPIEGARE IL MAESTRO SPIEGA LA LEZIONE ASCOLTARE I BAMBINI ASCOLTANO LA LEZIONE DISEGNARE I BAMBINI DISEGNANO TAGLIARE UGO TAGLIA UN FOGLIO DI CARTA

41 LE AZIONI... DELLA SCUOLA PARLARE MARTA E SARA PARLANO IN CORRIDOIO ANDARE MATTEO VA IN BAGNO W SCRIVERE LA MAESTRA SCRIVE ALLA LAVAGNA CANCELLARE MATTEO CANCELLA LE LETTERE SCRITTE ALLA LAVAGNA

42 LE AZIONI... DELLA SCUOLA ALZARE LA MANO MARCO ALZA LA MANO ESSERE INTERROGATI SONIA È INTERROGATA IN GEOGRAFIA STUDIARE... MATTEO STUDIA DA SOLO STUDIARE... SOFIA STUDIA INSIEME A LUCA

43 LE AZIONI... DELLA SCUOLA RIPETERE I AM MARIA RIPETE LA LEZIONE DI INGLESE PENSARE MARIA PENSA A... LEGGERE MARCO LEGGE SILENZIOSAMENTE FARE... LUISA FA I COMPITI A CASA

44 LE AZIONI... DELLA SCUOLA GIOCARE SANDRO GIOCA A CALCIO SALTARE MIRCO SALTA CORRERE SOFIA CORRE IN CORTILE CANTARE I BAMBINI CANTANO UNA CANZONE

45 LE AZIONI... DELLA SCUOLA SUONARE I BAMBINI SUONANO I LORO STRUMENTI MANGIARE GIACOMO MANGIA UN PANINO BERE LY PEN BEVE ALLA FONTANINA USCIRE I BAMBINI ESCONO DA SCUOLA

46

47 LE AZIONI... DELLA SCUOLA ESERCIZIO A1: COLLEGA CON UNA FRECCIA I DISEGNI ALLE FRASI CORRISPONDENTI LA MAESTRA SCRIVE ALLA LAVAGNA IL MAESTRO SPIEGA LA LEZIONE UGO TAGLIA UN FOGLIO DI CARTA SANDRO GIOCA A CALCIO LUISA FA I COMPITI A CASA

48 LE AZIONI... DELLA SCUOLA ESERCIZIO A2: COLLEGA CON UNA FRECCIA I DISEGNI ALLE FRASI CORRISPONDENTI MARCO ALZA LA MANO SOFIA CORRE MATTEO CANCELLA LE LETTERE SCRITTE ALLA LAVAGNA MARTA E SARA PARLANO IN CORRIDOIO SOFIA STUDIA INSIEME A LUCA

49 LE AZIONI... DELLA SCUOLA ESERCIZIO B: COMPLETA LE FRASI CON I VERBI MANCANTI, SCRITTI QUI SOTTO SCRIVE... CANTANO... GIOCA... SPIEGA... CORRE... STUDIA... LEGGE... ALZA I L M A E S T R O S A L A M A E S T R A S E M A R C O A A L A M A N O G I A N N I S A M A R C O L E S A N D R O G A S O F I A C E I B A M B I N I C O

50 Aprile 2005 Centro Servizi Amministrativi di Vicenza -Ufficio Interventi Educativi-

INDICE STRUTTURATO 2^ UNITA

INDICE STRUTTURATO 2^ UNITA INDICE STRUTTURATO 2^ UNITA FUNZIONI COMUNICATIVE : Riconoscere e numerare oggetti e persone nell ambito scolastico Saper dire e chiedere agli altri l età e la classe frequentata Riconoscere le azioni

Dettagli

Tutti a scuola! ATTIVITÀ DI CONSOLIDAMENTO E SVILUPPO Tombola del corredo scolastico

Tutti a scuola! ATTIVITÀ DI CONSOLIDAMENTO E SVILUPPO Tombola del corredo scolastico Tutti a scuola! Tombola del corredo scolastico Mi dai... per favore? / Il memory Forbici Astuccio Gomma Matita Quaderno Colla Libro Penna 66 sessantasei Edizioni Edilingua unità 1 Le carte delle azioni

Dettagli

Sara, chiudi la porta per favore. Michele e Giovanni, voi aprite le finestre. Prof, noi non abbiamo il quaderno, abbiamo solo il libro

Sara, chiudi la porta per favore. Michele e Giovanni, voi aprite le finestre. Prof, noi non abbiamo il quaderno, abbiamo solo il libro A SCUOLA In classe Buongiorno prof! Professore, dove posso sedermi? Buongiorno ragazzi! Entrate e sedetevi, per favore Sara, chiudi la porta per favore. Michele e Giovanni, voi aprite le finestre Prof,

Dettagli

Prove per l accertamento del livello conoscenza dell Italiano L2 FASCIA 9-11 ANNI

Prove per l accertamento del livello conoscenza dell Italiano L2 FASCIA 9-11 ANNI Prove per l accertamento del livello conoscenza dell Italiano L2 LIVELLO A1 PROVA N. 1 PROVA N. 2 PROVA N. 3 FASCIA 9-11 ANNI Completa con gli articoli determinativi singolari Completa con gli articoli

Dettagli

ELENCO MATERIALE CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2016/2017

ELENCO MATERIALE CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2016/2017 ELENCO MATERIALE CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2016/2017 ü Grembiule blu ü Scarpe da ginnastica in un sacchetto con il nome ü Astuccio con: matita preferibilmente ergonomica, temperino con contenitore,

Dettagli

A SCUOLA LIVELLO 3. Osserva le vignette. Poi ascolta. A cura di: Nadia Marinelli. Education Department Italian Consulate in London

A SCUOLA LIVELLO 3. Osserva le vignette. Poi ascolta. A cura di: Nadia Marinelli. Education Department Italian Consulate in London A SCUOLA LIVELLO 3 Education Department Italian Consulate in London 1 Osserva le vignette. Poi ascolta. LE MATERIE SCOLASTICHE Collega l'immagine alla parola. e Art Inglese Storia Scienz e toria o m e

Dettagli

Test di Strutture grammaticali - Livello A1

Test di Strutture grammaticali - Livello A1 Test di Strutture grammaticali - Livello A1 PROVA N. 1 Metti la parolina giusta davanti al nome. Scegli una di queste IL LO LA Guarda come fare LA PALLA IL LO LA Adesso scrivi tu 1 2 3 4... CASA... MELA...

Dettagli

TPR IN CLASSE Le schede di lavoro

TPR IN CLASSE Le schede di lavoro A. Mastromarco, A scuola: giocare, costruire, fare per... imparare l italiano con il metodo TPR! Disegni di Sara Volo 0 Indica il comando giusto La prima llezione TPR Disegna i comandi CAMMINA SIEDITI

Dettagli

MATERIALE DIDATTICO A. S CLASSE PRIMA

MATERIALE DIDATTICO A. S CLASSE PRIMA MATERIALE DIDATTICO A. S. 201 6-201 7 - CLASSE PRIMA - un quaderno a quadretti da 1 cm con la copertina blu; - un quaderno a quadretti da 1 cm con la copertina rossa; - un quaderno a quadretti da 1 cm

Dettagli

TEST D INGRESSO PER RILEVARE LE COMPETENZE DI ITALIANO COME L2 PARTE A. Alunno.. Età. Data..

TEST D INGRESSO PER RILEVARE LE COMPETENZE DI ITALIANO COME L2 PARTE A. Alunno.. Età. Data.. Rete Senza Confini TEST D INGRESSO PER RILEVARE LE COMPETENZE DI ITALIANO COME L2 PARTE A Alunno.. Età. Data.. Rete Senza Confini è la rete per l intercultura degli Istituti Comprensivi di Curtarolo, Piazzola

Dettagli

Quaderno dello studente. Schede di auto-apprendimento

Quaderno dello studente. Schede di auto-apprendimento Quaderno dello studente Schede di auto-apprendimento 90 LA FAMIGLIA Ciao, io sono Bart e questa è la mia famiglia. Ci sono cinque persone: mio papà Homer, mia mamma Marge, io, mia sorella Lisa, la più

Dettagli

Si presenta un nuovo gioco dicendo che vogliamo raccontare alla mamma con un codice segreto quello che facciamo a scuola.

Si presenta un nuovo gioco dicendo che vogliamo raccontare alla mamma con un codice segreto quello che facciamo a scuola. IL NUCLEO E LA FRASE MINIMA Attività di fine scuola dell infanzia e /o classe prima GIOCO: Disegno e leggo Possibile contesto motivazionale Si presenta un nuovo gioco dicendo che vogliamo raccontare alla

Dettagli

PER LA PRIMA MI SERVE.

PER LA PRIMA MI SERVE. Istituto Comprensivo n.1 - Vicenza Scuola Primaria P. Negri Campedello - PER LA PRIMA MI SERVE. gomma per cancellare, 2 matite grigie, 1 forbice con punte arrotondate Per quanto riguarda i quaderni e le

Dettagli

CLASSI PRIME COSA METTO NELLO ZAINO A SETTEMBRE

CLASSI PRIME COSA METTO NELLO ZAINO A SETTEMBRE CLASSI PRIME Nell astuccio è necessario avere sempre: 2 matite, gomma, temperino, pennarelli e matite colorate 1 colla stick, forbici con la punta arrotondata 6 quadernoni a quadretti di 1 cm con nome

Dettagli

KULLEĠĠ SAN BENEDITTU Secondary School, Kirkop

KULLEĠĠ SAN BENEDITTU Secondary School, Kirkop KULLEĠĠ SAN BENEDITTU Secondary School, Kirkop Mark HALF YEARLY EXAMINATION 2014/2015 Level 4-6 YEAR 7 ITALIAN TIME: 1h 30min + 30mins Name: Class: A. GRAMMATICA / FUNZIONI / LESSICO (14 punti) 1. Sottolinea

Dettagli

GLI ARTICOLI. A cura di Anna Carmelitano docente specializzata al sostegno didattico:

GLI ARTICOLI. A cura di Anna Carmelitano docente specializzata al sostegno didattico: GLI ARTICOLI ARTICOLI DETERMINATIVI PER OGNI ARTICOLO DETERMINATIVO SCRIVI 3 NOMI IL LO LA I GLI LE L IL LO LA I GLI LE COLLEGA I NOMI AGLI ARTICOLI DETERMINATIVI ERBA TOPO BARCHE ZAINI TANA UVA L GNOMI

Dettagli

I A: MATERIALI SCOLASTICI NECESSARI AGLI ALUNNI

I A: MATERIALI SCOLASTICI NECESSARI AGLI ALUNNI I A: MATERIALI SCOLASTICI NECESSARI AGLI ALUNNI Italiano: - 1 quaderno grande con anelli, fogli a righe quadri, possibilmente rinforzati. - fogli di carta lucida A4 - una decina di buste di plastica -

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI

AI GENITORI STRANIERI RETE TERRITORIALE PINEROLESE PER L INSERIMENTO DEI RAGAZZI STRANIERI E PER L INSEGNAMENTO DELLA LINGUA ITALIANA COME SECONDA LINGUA AI GENITORI STRANIERI Come funziona la scuola primaria in Italia 14 prime

Dettagli

Come orientarsi nella nuova Scuola Guida pratica

Come orientarsi nella nuova Scuola Guida pratica Istituto Comprensivo Statale n 2 Borgo p.za Carducci, 3-0833263102 - 0833265024 leic879007@istruzione.it - www.icpolo2gallipoli.it 73014 Gallipoli (LE) Come orientarsi nella nuova Scuola Guida pratica

Dettagli

CLASSE PRIMA: ELENCO MATERIALE

CLASSE PRIMA: ELENCO MATERIALE CLASSE PRIMA: ELENCO MATERIALE NELL ASTUCCIO CI DEVONO ESSERE: - 1 MATITA + TEMPERINO POSSIBILMENTE CON RACCOGLITORE - FORBICI CON LE PUNTE ARROTONDATE - RIGHELLO + COLLA STICK - PENNARELLI + COLORI A

Dettagli

OCCORRENTE PER LA PRIMA CLASSE ANNO SCOLASTICO 2017/2018

OCCORRENTE PER LA PRIMA CLASSE ANNO SCOLASTICO 2017/2018 OCCORRENTE PER LA PRIMA CLASSE ANNO SCOLASTICO 2017/2018 QUADERNI quattro quaderni grandi a righe (11mm) un quaderno grande senza righe due quaderni grandi a quadretti (1 cm ) un righello piccolo sagomato

Dettagli

ATTIVITA ACCOGLIENZA. SCUOLA SECONDARIA di I GRADO G. Pagoto A.S. 2015/2016. Attività di accoglienza

ATTIVITA ACCOGLIENZA. SCUOLA SECONDARIA di I GRADO G. Pagoto A.S. 2015/2016. Attività di accoglienza ATTIVITA ACCOGLIENZA SCUOLA SECONDARIA di I GRADO G. Pagoto A.S. 2015/2016 Attività di accoglienza Per le Classi I A B C D 1 GIORNO: 10 settembre giovedì (ore 8.30-12.30) - PRESENTAZIONE Il Dirigente Scolastico,

Dettagli

La frase completa e la frase incompleta

La frase completa e la frase incompleta Argomento La frase La frase completa e la frase incompleta Attività Manca qualcosa Destinatari: primaria - classe terza Obiettivo di riflessione: riconoscere la frase completa e la frase incompleta Durata:

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA DI FIGLINE VALDARNO

DIREZIONE DIDATTICA DI FIGLINE VALDARNO DIREZIONE DIDATTICA DI FIGLINE VALDARNO Anno Scolastico 2004/2005 Progetto ALISEI U.d.A. SULL APPRENDIMENTO DEL LINGUAGGIO MATEMATICO Realizzata dall Ins. Adriana Tognaccini Rielaborazione a cura dell

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA

PROGETTO ACCOGLIENZA Anno scolastico 2014/2015 PROGETTO ACCOGLIENZA Commissione accoglienza: E. Maggioni; G. Migliore FINALITÀ Favorire l'inserimento nella scuola secondaria di primo grado degli alunni provenienti dalla scuola

Dettagli

VERIFICA DI ITALIANO L2 LIVELLO A2

VERIFICA DI ITALIANO L2 LIVELLO A2 VERIFICA DI ITALIANO L2 LIVELLO A2 L obiettivo della seguente verifica è testare il consolidamento di argomenti ed espressioni legati all ambiente, al vissuto personale, alle attività consuete dello studente.

Dettagli

Ai genitori di tutti gli alunni della CLASSE PRIMA a.s. 2016/207

Ai genitori di tutti gli alunni della CLASSE PRIMA a.s. 2016/207 Ai genitori di tutti gli alunni della CLASSE PRIMA a.s. 2016/207 - COSA METTO NELLO ZAINO DAL 12 SETTEMBRE Nell astuccio è necessario avere: 2 matite, gomma, temperino (possibilmente con serbatoio), pennarelli

Dettagli

N. 1 raccoglitore con 4 anelli grandi di colore FANTASIA per IMMAGINE e RELIGIONE, contenente 3 bustine trasparenti resistenti

N. 1 raccoglitore con 4 anelli grandi di colore FANTASIA per IMMAGINE e RELIGIONE, contenente 3 bustine trasparenti resistenti ELENCO MATERIALE CLASSE PRIMA sez.a a.s.2016/2017 N. 1 astuccio corredato di pastelli, 2 matite, gomma, temperino con contenitore, righello, forbici con punta arrotondata, 2 confezioni di colla stick,

Dettagli

ACCOMPAGNARE IL PASSAGGIO

ACCOMPAGNARE IL PASSAGGIO ACCOMPAGNARE IL PASSAGGIO Scuole dell infanzia equiparate di Mezzolombardo e Nave San Rocco Istituto Comprensivo Mezzolombardo Anno scol. 2014/15 STATISTICA QUESTIONARI DISTRIBUITI Mezzolombardo: 69 Nave

Dettagli

DALLE PAROLE PIENE, VUOTE ALL ANALISI GRAMMATICALE

DALLE PAROLE PIENE, VUOTE ALL ANALISI GRAMMATICALE DALLE PAROLE PIENE, VUOTE ALL ANALISI GRAMMATICALE Facilitare il percorso di apprendimento della funzione dei vari elementi della frase comporta l uso di strategie procedurali e di supporti grafici. Questo

Dettagli

PRIMA ALFABETIZZAZIONE NELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

PRIMA ALFABETIZZAZIONE NELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PRIMA ALFABETIZZAZIONE NELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO Nel presente lavoro vengono prese in considerazione, con indicazioni teoriche e pratiche, attività destinate ad alunni stranieri neoarrivati, senza

Dettagli

CORSO BASE SULL USO DELLA LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE

CORSO BASE SULL USO DELLA LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE CORSO SULLE TECNOLOGIE DI COMUNICAZIONE INFORMATICA EVENTO DEL 02 MARZO 2017 ORE 14,30 17,30 CORSO BASE SULL USO DELLA LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE SIG. MARCO MARINANGELI AULA MULTIMEDIALE 3.0 CORSO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CANELLI Piazza della Repubblica 2-14053 Canelli (At) Tel. e fax 0141-823562 e-mail: atic81300n@istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO CANELLI Piazza della Repubblica 2-14053 Canelli (At) Tel. e fax 0141-823562 e-mail: atic81300n@istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO CANELLI Piazza della Repubblica 2-14053 Canelli (At) Tel. e fax 0141-823562 e-mail: atic81300n@istruzione.it SCUOLA PRIMARIA G. B. GIULIANI CANELLI A.S. 2015-2016 ELENCO MATERIALE

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA E.F. CHINI

SCUOLA PRIMARIA E.F. CHINI SCUOLA PRIMARIA E.F. CHINI La nostra scuola offre un TEMPO PIENO a misura di bambino nel rispetto dei ritmi e dei bisogni di ogni alunn*. La giornata è scandita da blocchi orari da 60 e 90 minuti che permettono

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SESTRI ANNO SCOLASTICO 2015/16 SCUOLA DELL INFANZIA

ISTITUTO COMPRENSIVO SESTRI ANNO SCOLASTICO 2015/16 SCUOLA DELL INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO SESTRI Istituzione Scolastica Autonoma del Ministero Istruzione Università Ricerca istituita con D.D.G. n 543/C20 del 6/2/2009 dell Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria Viale

Dettagli

E SCHEDE DIDATTICHE DELLA MAESTRA MPM INDICE

E SCHEDE DIDATTICHE DELLA MAESTRA MPM INDICE INICE L'ALFABETO SCRIVI IN ORINE ALFABETICO METTI IN ORINE ALFABETICO IL VOCABOLARIO LE PAROLE GUIA CERCA NEL VOCABOLARIO IL SIGNIFICATO ELLE PAROLE PLURALI PARTICOLARI PLURALI PARTICOLARI ESERCIZI PAROLE

Dettagli

Prove per l accertamento del livello conoscenza dell Italiano L2

Prove per l accertamento del livello conoscenza dell Italiano L2 Prove per l accertamento del livello conoscenza dell Italiano L2 PRELIVELLO A1 6-8 anni PROVA N.1 Copiare le parole PROVA N. 2 Completare le parole Punteggio massimo 20 punti: punti 10 per ogni prova.

Dettagli

Istituto Comprensivo di Civezzano. Scuola Primaria di Seregnano CONTRATTO FORMATIVO

Istituto Comprensivo di Civezzano. Scuola Primaria di Seregnano CONTRATTO FORMATIVO Istituto Comprensivo di Civezzano Scuola Primaria di Seregnano CONTRATTO FORMATIVO Anno Scolastico 2008/2009 Perché questo documento? Perché riteniamo che la collaborazione tra insegnanti e famiglia sia

Dettagli

06_laboratorio di progettazione partecipata con i bambini immigrati

06_laboratorio di progettazione partecipata con i bambini immigrati Laboratorio di progettazione partecipata con i bambini Voglio un(a) Prato per giocare: ragazzina, colorata e accogliente Percorso di pianificazione partecipata e comunicativa per la definizione di linee

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO BAGNO A RIPOLI CAPOLUOGO A.S

ISTITUTO COMPRENSIVO BAGNO A RIPOLI CAPOLUOGO A.S ISTITUTO COMPRENSIVO BAGNO A RIPOLI CAPOLUOGO A.S. 2013-2014 Questo progetto vuole essere un'indicazione per l'individuazione di attività da svolgersi nei primi quattro giorni dell'anno scolastico nell'ambito

Dettagli

TPR IN CLASSE I comandi illustrati

TPR IN CLASSE I comandi illustrati A. Mastromarco, A scuola: giocare, costruire, fare per... imparare l italiano con il metodo TPR! Disegni di Sara Volo 0 La prima llezione TPR 1. ALZATI - 2.CAMMINA - 3. SALTA - 4.TOCCA il libro - 5.SALTA

Dettagli

Il mio quaderno del riciclaggio Istruzioni, schede di lavoro, soluzioni

Il mio quaderno del riciclaggio Istruzioni, schede di lavoro, soluzioni Obiettivi Gli alunni mettono per iscritto quello che hanno imparato e sanno riconoscere i simboli dei materiali riciclabili. Contenuto e attività Gli alunni ricevono un quaderno vuoto e vi incollano i

Dettagli

Compiti per le vacanze di Natale: classi quarte MATEMATICA

Compiti per le vacanze di Natale: classi quarte MATEMATICA Compiti per le vacanze di Natale: classi quarte MATEMATICA GEOMETRIA: 1. Riproduci la scala delle misure di peso in versione informatica (vedi chiavetta USB personale). Se riesci stampa sia la scala delle

Dettagli

Modulo: II. La casa Livello: Alfa

Modulo: II. La casa Livello: Alfa 1. La casa Imparare a riconoscere le stanze di una casa e scrivere i loro nomi I nomi delle stanze Verbo essere ed avere, modo indicativo, tempo presente 3 fotocopie per ogni studente con le stanze della

Dettagli

INDICE STRUTTURATO 1^ UNITA

INDICE STRUTTURATO 1^ UNITA INDICE STRUTTURATO 1^ UNITA FUNZIONI COMUNICATIVE : Presentarsi Salutare e rispondere ai saluti IDENTITA PERSONALE LESSICO: I nomi propri Parole della presentazione Parole dei saluti nei diversi momenti

Dettagli

I nomi dei bambini sono sostituiti dai numeri

I nomi dei bambini sono sostituiti dai numeri Ecco le impressioni riportate dai bambini della nostra scuola dell infanzia dopo essere stati a consegnare i biglietti d invito agli amici delle classi prime per la FESTA DEL RITORNO Mae: allora avete

Dettagli

Una nuova versione di pallamano

Una nuova versione di pallamano Flipped classroom Una nuova versione di pallamano COMPETENZE CHIAVE EUROPEE Progettare Comunicare Collaborare e partecipare Scopo della flipped classroom è quello di giungere all organizzazione di un mini

Dettagli

jeans e il mio peluche berretto Bene grazie: sono contenta perché partirò domani Vai sola o con la famiglia? E dove vai?

jeans e il mio peluche berretto Bene grazie: sono contenta perché partirò domani Vai sola o con la famiglia? E dove vai? IN PARTENZA Bene grazie: sono contenta perché partirò domani E dove vai? Vai sola o con la famiglia? Ciao Ling, come va? Dormirete in albergo? Avete già fatto le valigie? Andrò a Firenze a trovare gli

Dettagli

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico PROVA DI MATEMATICA. Scuola primaria. Classe Seconda Fascicolo 5

Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico PROVA DI MATEMATICA. Scuola primaria. Classe Seconda Fascicolo 5 Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2012 2013 PROVA DI MATEMATICA Scuola primaria Classe Seconda Fascicolo 5 Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI Troverai nel fascicolo 21 domande

Dettagli

GRIGLIA D OSSERVAZIONE ALUNNO SU BASE ICF *

GRIGLIA D OSSERVAZIONE ALUNNO SU BASE ICF * GRIGLIA D OSSERVAZIONE ALUNNO SU BASE ICF * (Base per definizione obiettivi PDF e PEI) Legenda: 2 = L elemento descritto dal criterio mette in evidenza problematicità rilevanti o reiterate 1 = L elemento

Dettagli

3. INTERVENTI RIABILITATIVI in atto.

3. INTERVENTI RIABILITATIVI in atto. Istituto Anno scolastico PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunni con Bisogni Educativi Speciali Piano Didattico Personalizzato per lo studente nato a il della classe sezione della scuola. Il consiglio

Dettagli

Il nome proprio e il nome comune

Il nome proprio e il nome comune Argomento Il nome Il nome proprio e il nome comune Attività Cerca l intruso Destinatari: primaria classi prima e seconda Obiettivo di riflessione: riconoscere i nomi propri e i nomi comuni e la relativa

Dettagli

LINGUA INGLESE CLASSE I OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

LINGUA INGLESE CLASSE I OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE I SKILLS TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI ATTIVITA COMPETENZA CHIAVE E DI CITTADINANZA LISTENING L alunno comprende brevi

Dettagli

Istituto Scolastico Paritario Vincenza Altamura. Scuola Primaria. Anno scolastico 2016/2017 Progettazione Didattica Disciplinare per la classe II

Istituto Scolastico Paritario Vincenza Altamura. Scuola Primaria. Anno scolastico 2016/2017 Progettazione Didattica Disciplinare per la classe II Istituto Scolastico Paritario Vincenza Altamura Anno scolastico 2016/2017 Progettazione Didattica Disciplinare per la classe II Informatica Docente: Emanuela Marino PROGETTAZIONE DIDATTICA per la classe

Dettagli

nuovo treno macchina messaggio ragazza scrive

nuovo treno macchina messaggio ragazza scrive Unità Per cominciare... Osservate le immagini e discutete: cosa è più bello il primo giorno di scuola? rivedere gli amici ritrovare i professori conoscere nuovi compagni 2 Tra queste materie quale preferite?

Dettagli

1 SCRIVI IL NOME DI DUE... 2 SCRIVI UN NUMERO IN 3 DISEGNA UNA CASA CON IL TETTO ROSSO.

1 SCRIVI IL NOME DI DUE... 2 SCRIVI UN NUMERO IN 3 DISEGNA UNA CASA CON IL TETTO ROSSO. Competenza/e Saper leggere e comprendere da sviluppare Saper comprendere le consegne Gioco costituito da 12 prove; per le classi 1^, 2^ e 3^. GIOCO: 12 PASSI ALLA META OCCORRENTE: necessario per scrivere

Dettagli

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data...

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data... Nome e Cognome... Classe... UNITÀ Vocabolario Scelte corrette.../0 Data... Cancella la parola sbagliata; poi riscrivi la frase in forma corretta. Io sono Stefano, sorella/fratello di Federica. Io... sono

Dettagli

PROGETTO D ACCOGLIENZA

PROGETTO D ACCOGLIENZA ANNO SCOLASTICO 2016-2017 PROGETTO D ACCOGLIENZA Il progetto d accoglienza per le future classi prime è funzionale a... 1.monitorare le dinamiche comportamentali dei gruppi al fine di rendere le classi

Dettagli

L ABBECEDARIO. Destinatari: alunni delle classi quinte non frequentanti il corso di nuoto.

L ABBECEDARIO. Destinatari: alunni delle classi quinte non frequentanti il corso di nuoto. L ABBECEDARIO Destinatari: alunni delle classi quinte non frequentanti il corso di nuoto. Obiettivo: migliorare le capacità espressive e sviluppare la creatività attraverso giochi linguistici. Attività:

Dettagli

3. Tempo libero e passatempi

3. Tempo libero e passatempi 3. Tempo libero e passatempi 1. Che cosa ti piace fare nel tempo libero? Completa le espressioni inserendo il verbo giusto e poi unisci alla foto corrispondente. giocare uscire andare (x2) correre nuotare

Dettagli

Il mio giardino Esplorazione e rielaborazione del giardino pubblico

Il mio giardino Esplorazione e rielaborazione del giardino pubblico Modulo di progettazione 1 anno Relazione finale Il mio giardino Esplorazione e rielaborazione del giardino Concetta Fratantonio D3 Tutor: Martino Parolari Il progetto IL MIO GIARDINO è nato dalla costatazione

Dettagli

QUESTIONARIO STUDENTE

QUESTIONARIO STUDENTE Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca INVALSI Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione QUESTIONARIO STUDENTE - Scuola Primaria - Classe

Dettagli

QUESTIONARIO: TI PRESENTO IL MIO BIMBO GRAVIDANZA E PARTO

QUESTIONARIO: TI PRESENTO IL MIO BIMBO GRAVIDANZA E PARTO QUESTIONARIO: TI PRESENTO IL MIO BIMBO GRAVIDANZA E PARTO Com è stata la gravidanza? LA NASCITA DEL BAMBINO è STATA o A termine o Prematura, a settimane o Dopo il termine, a..settimane IL PARTO è AVVENUTO

Dettagli

Scuola dell Infanzia DE GASPERI & Scuola Primaria DANTE

Scuola dell Infanzia DE GASPERI & Scuola Primaria DANTE PROGETTO CONTINUITÀ I.C. PACINOTTI - Pontedera incontro del 28 aprile 2017 Scuola dell Infanzia DE GASPERI & Scuola Primaria DANTE Soggetti coinvolti: Bambini di 5 anni della 1ª e 2ª sezione Alunni del

Dettagli

Primi problemi: la raccolta di figurine

Primi problemi: la raccolta di figurine Primi problemi: la raccolta di figurine Giovanni sta facendo la raccolta di figurine dei calciatori. Ne ha collezionate 15 e decide di regalarne 3 al suo amico Andrea. Quante figurine gli rimangono? Quante

Dettagli

Primi problemi: cuoricini

Primi problemi: cuoricini Primi problemi: cuoricini Elena ha disegnato sul suo diario 8 cuoricini rossi. Sara gliene ha cancellati 3. Quanti cuoricini sono disegnati adesso sul diario di Elena? Quanti erano i cuoricini disegnati

Dettagli

Integrazione al Regolamento di Istituto

Integrazione al Regolamento di Istituto Delibera n. 26 del C.d.I. del 03/03/2016 Integrazione al Regolamento di Istituto FONTI NORMATIVE Curricolo verticale di Istituto (pag. 79/84 Evidenze): - Formulare ipotesi e riflessioni sui doveri, sui

Dettagli

USA 126 MATTONCINI BIANCHI

USA 126 MATTONCINI BIANCHI PROBLEMI CON ADDIZIONE pr. 6 pag 15 C'É UNA SCUOLA ELEMENTARE NELLA 3 A CI SONO 22 ALUNNI. NELLA 3 B CI SONO 26 ALUNNI. NELLA 3 C CI SONO 23 ALUNNI. QUANTI SONO IN TUTTO I BAMBINI CHE FREQUENTANO LE CLASSI

Dettagli

CONVERSAZIONI CON BAMBINI DI 4 ANNI. L insegnante ha fatto ritagliare e colorare alcuni grossi numeri di gommapiuma. I GRUPPO

CONVERSAZIONI CON BAMBINI DI 4 ANNI. L insegnante ha fatto ritagliare e colorare alcuni grossi numeri di gommapiuma. I GRUPPO CONVERSAZIONI CON BAMBINI DI 4 ANNI L insegnante ha fatto ritagliare e colorare alcuni grossi numeri di gommapiuma. I GRUPPO Guardiamo un po cosa avete colorato questa mattina Che cosa sono questi? Indica

Dettagli

INDICE. Introduzione 9. Funzioni comunicative 52 Come comunicare la frequenza delle azioni Posso Voglio Devo

INDICE. Introduzione 9. Funzioni comunicative 52 Come comunicare la frequenza delle azioni Posso Voglio Devo INDICE Introduzione 9 1 Essere e Avere 11 Funzioni comunicative 12 Presentarsi 2 I nomi 17 3 Gli articoli determinativi 23 4 Gli articoli indeterminativi 27 5 Gli aggettivi 31 Aggettivi della I classe:

Dettagli

CLIL ART AND MUSIC IN ENGLISH. Istituto comprensivo Compagni Carducci a.s

CLIL ART AND MUSIC IN ENGLISH. Istituto comprensivo Compagni Carducci a.s CLIL ART AND MUSIC IN ENGLISH Istituto comprensivo Compagni Carducci a.s 2015-2016 Lesson 1 Schema lezione 1 Sequenza Durata Attività svolta dall insegnante Attività svolta dagli alunni Scopo dell attività

Dettagli

PROGETTI SPECIALI BAMBINI 5 ANNI

PROGETTI SPECIALI BAMBINI 5 ANNI PROGETTI SPECIALI BAMBINI 5 ANNI Per favorire nei bambini un passaggio più graduale alla scuola primaria, abbiamo progettato un tempo nel quale due insegnanti di questa, porteranno avanti i seguenti percorsi:

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA DI RACCONIGI CURRICOLO DI LINGUA INGLESE

DIREZIONE DIDATTICA DI RACCONIGI CURRICOLO DI LINGUA INGLESE DIREZIONE DIDATTICA DI RACCONIGI CURRICOLO DI LINGUA INGLESE PREMESSA Il Curricolo di lingua straniera attualmente in uso nel nostro circolo è stato elaborato tenendo presenti le indicazioni del Progetto

Dettagli

penne gratis Catalogo Penne 2012 Linea Pencil matite

penne gratis Catalogo Penne 2012 Linea Pencil matite penne gratis Catalogo Penne 2012 Linea Pencil matite BL PD570 NE Matita con gommino laccata. Matita: cm h19 - Ø cm 0,7 ca. Materiale legno laccato. Quantità/ : 50/ 0,69 100/ 0,59 500/ 0,34 1000/ 0,29 2500/

Dettagli

A spasso per la strada

A spasso per la strada LA DIMENSIONE PROGETTUALE CURRICOLARE Arricchimento del Piano Triennale dell Offerta Formativa Interventi per la scuola dell infanzia Competenze - Percorso formativo A spasso per la strada Definizione

Dettagli

BUONA PRATICA ARTE E IMMAGINE SECONDARIA. Titolo: IL BOSCO CASSERO-PIANELLA, il bosco che tocca il cielo

BUONA PRATICA ARTE E IMMAGINE SECONDARIA. Titolo: IL BOSCO CASSERO-PIANELLA, il bosco che tocca il cielo BUONA PRATICA ARTE E IMMAGINE SECONDARIA Titolo: IL BOSCO CASSERO-PIANELLA, il bosco che tocca il cielo Classe: La classe I A, composta da 19 alunni, risulta essere molto unita, dinamica, produttiva, ricca

Dettagli

L INVENTA FILASTROCCHE

L INVENTA FILASTROCCHE L INVENTA FILASTROCCHE 1 DI VINCENZO RICCIO Giro giro tondo LA CATENA DEI SUONI Accoppia immagini con il suono finale uguale Casca casca il mondo 2 E tutti giù per terra. Casca la terra vieta ogni riproduzione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PANICALE TAVERNELLE

ISTITUTO COMPRENSIVO PANICALE TAVERNELLE ISTITUTO COMPRENSIVO PANICALE TAVERNELLE Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di Primo grado Via Picasso, 2-06068 Tavernelle (Pg) Tel/fax: 075 832282 pgic81600c@istruzione.it Il Dirigente Scolastico

Dettagli

IO A SCUOLA IMPARO A...

IO A SCUOLA IMPARO A... 20 NOME... IO A SCUOLA IMPARO A... Disegno e scrivo. Imparo... Imparo... Imparo... Imparo... Imparo anche... NOME... ORA SO FARE 21 Completo con ciò che so fare e coloro. con la testa......... con il cuore.........

Dettagli

Istituto Scolastico Paritario Vincenza Altamura. Scuola Primaria. Anno scolastico 2015/2016 Progettazione Didattica Disciplinare per la classe I

Istituto Scolastico Paritario Vincenza Altamura. Scuola Primaria. Anno scolastico 2015/2016 Progettazione Didattica Disciplinare per la classe I Istituto Scolastico Paritario Vincenza Altamura Anno scolastico 2015/2016 Progettazione Didattica Disciplinare per la classe I Informatica Docente: Emanuela Marino PROGETTAZIONE DIDATTICA per la classe

Dettagli

Il nuovo orario scolastico

Il nuovo orario scolastico Superci@o.it B GIOCO DEI RUOLI Il nuovo orario scolastico QUESTO È IL NUOVO ORARIO SCOLASTICO PER QUEST ANNO, UN ANNO CHE SARÀ FANTASTICO. SÌ PERÒ BIOLOGIA È FACOLTATIVA, A ME INTERESSA MOLTO E A TE NON

Dettagli

QUESTIONARIO STUDENTE - Scuola Primaria - Classe Quinta

QUESTIONARIO STUDENTE - Scuola Primaria - Classe Quinta QUESTIONARIO STUDENTE - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2011 2012 QUESTIONARIO STUDENTE Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva

Dettagli

Scuola Secondaria di primo grado - Calci

Scuola Secondaria di primo grado - Calci ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI VICOPISANO Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via le Diaz, 60-56010 VICOPISANO (PI) Tel. 050/799130-Fax: 050/796070 e.mail:piic81200t@istruzione.it

Dettagli

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA CLASSE PRIMA DELLA SCUOLA PRIMARIA ODOARDO FOCHERINI E MARIA MARCHESI DI RUMO. Anno scolastico

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA CLASSE PRIMA DELLA SCUOLA PRIMARIA ODOARDO FOCHERINI E MARIA MARCHESI DI RUMO. Anno scolastico PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA E DIDATTICA CLASSE PRIMA DELLA SCUOLA PRIMARIA ODOARDO FOCHERINI E MARIA MARCHESI DI RUMO Anno scolastico 2015-2016 1 PARTE Il team docente individua la programmazione educativa

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA DI MAZZE MATERIALE OCCORRENTE PER L A.S. 2016-2017

SCUOLA PRIMARIA DI MAZZE MATERIALE OCCORRENTE PER L A.S. 2016-2017 SCUOLA PRIMARIA DI MAZZE MATERIALE OCCORRENTE PER L A.S. 2016-2017 CLASSE PRIMA Quaderni: - 2 quadernoni a quadretti da 1 cm. - 2 quadernoni a quadretti da 0,5 cm con margini - 2 quadernoni a righe di

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI GREVE IN CHIANTI SCUOLA PRIMARIA G. BUCCIOLINI STRADA IN CHIANTI

ISTITUTO COMPRENSIVO DI GREVE IN CHIANTI SCUOLA PRIMARIA G. BUCCIOLINI STRADA IN CHIANTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI GREVE IN CHIANTI SCUOLA PRIMARIA G. BUCCIOLINI STRADA IN CHIANTI Percorso di topologia, geometria e geografia per la classe prima. Ins. Sabrina Sarri Classe 1^ A Novembre-Marzo

Dettagli

Diaz. Lavori per classe. Scrivere in STAMPATELLO!! Classe: Aula LIM Classe : Installazione/con figurazione

Diaz. Lavori per classe. Scrivere in STAMPATELLO!! Classe: Aula LIM Classe : Installazione/con figurazione Diaz Lavori per classe Scrivere in STAMPATELLO!! ID Struttura Tipologia lavoro quantità Lavoro da Eseguire Classe: Aula LIM Classe 2014-2015: 224 LIM Installazione/con figurazione 1 Messa in funzione LIM

Dettagli

INVALSI. u ola. Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

INVALSI. u ola. Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca II MATEMATICA_COP_Layout 1 15/03/11 08:12 Pagina 2 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca INVALSI Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione

Dettagli

Scuola Primaria Di Terricciola. Classe IV^ Laboratorio Gioele e i suoi problemi

Scuola Primaria Di Terricciola. Classe IV^ Laboratorio Gioele e i suoi problemi Scuola Primaria Di Terricciola Classe IV^ Laboratorio Gioele e i suoi problemi L attività si è svolta in classe quarta il giorno 13 marzo, dalle ore 9 alle ore 12. Alunni presenti N 16 Docenti in contemporaneità

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre Ufficio della Certificazione dell italiano L2 CERTIFICATO. cert.it A seconda sessione autunnale

Università degli Studi Roma Tre Ufficio della Certificazione dell italiano L2 CERTIFICATO. cert.it A seconda sessione autunnale Università degli Studi Roma Tre Ufficio della Certificazione dell italiano L2 CERTIFICATO cert.it A1 2016 seconda sessione autunnale Ascoltare 4 prove (Questa prova vale 25 punti) Prova n. 1 Ascolta i

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA. Domanda 1 DIRITTO A PARTECIPARE PARTECIPAZIONE ALLE DECISIONI

PROVINCIA DI PESCARA. Domanda 1 DIRITTO A PARTECIPARE PARTECIPAZIONE ALLE DECISIONI Indagine campionaria sulle richieste dei bambini nella Provincia 1 PROVINCIA DI PESCARA Centro Provinciale di Documentazione e Analisi sull infanzia e l adolescenza Risultati del questionario sui bisogni

Dettagli

DOCUMENTO PRODOTTO DAL

DOCUMENTO PRODOTTO DAL SCUOLA STATALE DELL INFANZIA E PRIMARIA 120 C.D. MAHATMA GANDHI ROMA a.s. 2011-2012 DOCUMENTO PRODOTTO DAL 2 INDICE PRIMA PARTE: Presentazione.. pag. 5 Il tempo della scuola Gandhi da parte degli alunni..

Dettagli

VERBI TRANSITIVI E INTRANSITIVI

VERBI TRANSITIVI E INTRANSITIVI VERBI TRANSITIVI E INTRANSITIVI Osserva questi fumetti: transitivo Io leggo un libro! Intanto io CAMMI con calma intransitivo Un verbo si dice TRANSITIVO quando l azione transita (passa) dal soggetto al

Dettagli

PIANO DIDATTICO SUSTAIN

PIANO DIDATTICO SUSTAIN PIANO DIDATTICO SUSTAIN Titolo dell Unità Nome, Scuola e Paese dell insegnante Gruppo target Obiettivi RISPETTO Beyza AYDIN Doğa Koleji, Turchia beyzaydin@hotmail.com 5 anni, asilo Rispetto reciproco e

Dettagli

Individua la soluzione. Individua la soluzione

Individua la soluzione. Individua la soluzione Individua la soluzione Colora di giallo il cartellino con la soluzione esatta, fai il disegno ed esegui l'operazione Lino è stato bravo a scuola, allora la mamma gli regala 7 cioccolatini, il papà ne aggiunge

Dettagli

COLLEGIO SAN FRANCESCO -Lodi- INFANZIA a.s. 2015/2016

COLLEGIO SAN FRANCESCO -Lodi- INFANZIA a.s. 2015/2016 COLLEGIO SAN FRANCESCO -Lodi- INFANZIA a.s. 2015/2016 IL BAMBINO Cognome e me Data di nascita Indirizzo Numeri di telefono Casa Lavoro mamma Cell. mamma Lavoro papà Cell. papà LA FAMIGLIA Fratelli e sorelle

Dettagli

SCUOLA D INFANZIA C MUZIO

SCUOLA D INFANZIA C MUZIO SCUOLA D INFANZIA C MUZIO PIANO DI LAVORO EDUCATIVO DIDATTICO (sezione 5 anni) MARVI E GIGLIOLA ( ANNO SCOLASTICO 2014-2015) La sezione dei grandi è composta da 22 bambini: 11 maschi, 11 femmine di cui

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI

AI GENITORI STRANIERI AI GENITORI STRANIERI Come funziona la scuola primaria in Italia Prime informazioni per l accoglienza dei vostri bambini 1 BENVENUTI nel nostro paese e nelle nostre scuole Prima di tutto diciamo a voi

Dettagli

COMPITI DI INGLESE - ESTATE ) Ripassa le regole grammaticali affrontate durante l anno scolastico

COMPITI DI INGLESE - ESTATE ) Ripassa le regole grammaticali affrontate durante l anno scolastico COMPITI DI INGLESE - ESTATE 2014 CLASSI PRIMA A/B (future seconde) COMPITI PER TUTTI GLI ALUNNI (ESCLUSI ALUNNI CON DSA) SEZIONE A: GRAMMATICA/LESSICO 1) Ripassa le regole grammaticali affrontate durante

Dettagli

VADEMECUM GENITORI STRANIERI

VADEMECUM GENITORI STRANIERI VADEMECUM GENITORI STRANIERI COME FUNZIONA LA SCUOLA PRIMARIA IN ITALIA INFORMAZIONI PER L ACCOGLIENZA DEI VOSTRI BAMBINI QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA IN ITALIA? Asilo nido Scuola dell infanzia Scuola primaria

Dettagli