INDICE. INTRODUZIONE... pag. 7. PRIMA DI PARTIRE: DOVE, CON CHI, QUANDO E COME ANDARE... pag. 11. PRIMA DI PARTIRE: COSA FARE?... pag.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INDICE. INTRODUZIONE... pag. 7. PRIMA DI PARTIRE: DOVE, CON CHI, QUANDO E COME ANDARE... pag. 11. PRIMA DI PARTIRE: COSA FARE?... pag."

Transcript

1 INDICE INTRODUZIONE pag. 7 PRIMA DI PARTIRE: DOVE, CON CHI, QUANDO E COME ANDARE pag. 11 PRIMA DI PARTIRE: COSA FARE? pag. 39 LA PARTENZA pag. 71 FINALMENTE IN VACANZA! pag. 93 LA VACANZA È FINITA! pag. 117

2 CARO VIAGGIATORE, STAI PARTENDO PER ANDARE AL MARE, IN MONTAGNA, IN CITTÀ OPPURE ALL ESTERO? QUESTA GUIDA È QUELLO CHE FA PER TE! NELLA GUIDA PUOI TROVARE UNA SERIE DI INFORMAZIONI, CONSIGLI E SUGGERIMENTI PER ORGANIZZARE E PASSARE AL MEGLIO LE TUE VACANZE. LA GUIDA È DIVISA IN 5 PARTI, OGNUNA DI UN COLORE DIVERSO: PARTE ARANCIONE: PRIMA DI PARTIRE DOVE, CON CHI, QUANDO E COME ANDARE PARTE VERDE: PRIMA DI PARTIRE COSA FARE? PARTE ROSSA: LA PARTENZA PARTE AZZURRA: FINALMENTE IN VACANZA! PARTE VIOLA: LA VACANZA È FINITA! BUONA LETTURA E BUON DIVERTIMENTO! GIACOMO LAURA MOIRA NICOLÒ

3 PRIMA DI PARTIRE COME ORGANIZZARSI?? PARTIRE PER UNA VACANZA È UN ESPERIENZA BELLA ED EMOZIONANTE, ANCORA PIÙ BELLA SE LA ORGANIZZI COME TI PIACE! PRIMA DI PARTIRE, INFATTI, CI SONO UN SACCO DI COSE CHE DEVI DECIDERE, AD ESEMPIO: DOVE ANDARE CON CHI ANDARE QUANDO ANDARE COME ARRIVARE NEL POSTO CHE HAI SCELTO. E POI DEVI DECIDERE COSA PORTARE, CIOÈ COSA METTERE NELLA TUA VALIGIA, CHIAMARE LE PERSONE CON CUI PARTI, ORGANIZZARE L APPUNTAMENTO PER IL GIORNO DELLA PARTENZA E TANTO ALTRO ANCORA. È FACILE, MA CI VUOLE UN PO DI TEMPO! PER QUESTO È IMPORTANTE CHE TI ORGANIZZI CON CALMA, UN PO PRIMA DI PARTIRE NELLE PROSSIME PAGINE VEDREMO INSIEME TUTTE QUESTE COSE. 12

4 PRIMA DI PARTIRE: COSA FARE? LA CARTA DI IDENTITÀ IL PASSAPORTO CHE COS È? È UN DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO PERSONALE DOVE SONO CONTENUTI TUTTI I DATI PERSONALI (NOME, COGNOME, DATA E LUOGO DI NASCITA, RESIDENZA, ECC.), LA FOTO E ALTRE INFORMAZIONI (CITTADINANZA, PROFESSIONE, STATO CIVILE) DELLA PERSONA CHE LO POSSIEDE. OGNI CARTA DI IDENTITÀ È UNICA E DIVERSA DA TUTTE LE ALTRE, PERCHÉ OGNI PERSONA È DIVERSA. PER QUESTO OGNUNO HA LA SUA! CHE COS È? È SIMILE ALLA CARTA DI IDENTITÀ, MA DENTRO CI SONO PIÙ INFORMAZIONI (AD ESEMPIO SUI VIAGGI CHE LA PERSONA HA FATTO). I PASSAPORTI SONO TUTTI DIVERSI, COME LE PERSONE. QUINDI OGNUNO HA IL SUO! QUANDO VA PORTATA? VA PORTATA SEMPRE CON SÉ NEL PORTAFOGLIO. QUANDO VA PORTATO? QUANDO SI VIAGGIA ALL ESTERO (CIOÈ FUORI DALL ITALIA) E SI VA IN UN PAESE CHE NON APPARTIENE ALLA COMUNITÀ EUROPEA. 65

5 LA PARTENZA LAURA ALLA STAZIONE DEI TRENI HAI INCONTRATO GLI AMICI CON CUI VAI IN VACANZA. E ORA? CERCATE INSIEME IL BINARIO DA CUI PARTE IL VOSTRO TRENO. I BINARI SONO DEI PEZZI LUNGHI DI FERRO DOVE PASSANO LE RUOTE DEI TRENI. OGNI STAZIONE HA UN CERTO NUMERO DI BINARI. PER SAPERE A QUALE BINARIO ANDARE, PUOI CHIEDERE INFORMAZIONI, CONTROLLARE SUI CARTELLONI INFORMATIVI OPPURE SUI MONITOR. 74

6 LA PARTENZA NELLE GRANDI STAZIONI CI SONO DEI CARTELLONI DI COLORE NERO CON LE SCRITTE BIANCHE, CHE SONO APPESI IN ALTO SUL MURO. IN TUTTE LE STAZIONI CI SONO DEI MONITOR, CIOÈ DEGLI SCHERMI COME QUELLI DELLA TELEVISIONE, DOVE CI SONO TUTTE LE INFORMAZIONI SUI TRENI. PUOI VEDERE LÌ GLI ORARI E LE CITTÀ DI DESTINAZIONE: LE INFORMAZIONI CAMBIANO DI MINUTO IN MINUTO. AD ESEMPIO I CARTELLONI OPPURE I MONITOR DELLE PARTENZE DANNO LE SEGUENTI INFORMAZIONI: LA CITTÀ DOVE VA IL TRENO L ORARIO DI PARTENZA L EVENTUALE RITARDO IL NUMERO DEL BINARIO I CARTELLONI E I MONITOR, QUINDI, DICONO CON PRECISIONE SE I TRENI PARTONO OPPURE ARRIVANO ALL ORARIO PREVISTO E SU QUALE BINARIO SONO. 75

7 FINALMENTE IN VACANZA! ALL ARRIVO: LE PRIME COSE DA FARE LA SISTEMAZIONE APPENA ARRIVATO IN ALBERGO O NELLA CASA DELLA TUA VACANZA, CERCA LA STANZA CHE TI È STATA ASSEGNATA (O CHE HAI SCELTO) E SISTEMA IL TUO BAGAGLIO NEGLI SPAZI CHE HAI A DISPOSIZIONE. AD ESEMPIO: METTI I VESTITI (PANTALONI, MAGLIETTE, INTIMO) DENTRO UN ARMADIO OPPURE UNA CASSETTIERA. SE SEI IN STANZA CON ALTRE PERSONE, RICORDATI DI DIVIDERE TUTTI GLI SPAZI COMUNI, COME I CASSETTI E L ARMADIO. ORGANIZZATEVI INSIEME! 97

Contatti: Per qualsiasi informazione o dubbio potrete contattare ITALTURIST dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00 ai seguenti riferimenti:

Contatti: Per qualsiasi informazione o dubbio potrete contattare ITALTURIST dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00 ai seguenti riferimenti: Contatti: Per qualsiasi informazione o dubbio potrete contattare ITALTURIST dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00 ai seguenti riferimenti: via fax al seguente numero: 0289356408 al numero verde:

Dettagli

TEST DI LESSICO EMOTIVO (TLE)

TEST DI LESSICO EMOTIVO (TLE) TEST DI LESSICO EMOTIVO (TLE) di Ilaria Grazzani, Veronica Ornaghi, Francesca Piralli 2009 Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione R. Massa, Università degli Studi di Milano Bicocca Adesso ti

Dettagli

Modulo di Notifica Richiesta

Modulo di Notifica Richiesta Modulo di tifica Richiesta Riferimento tifica Richiesta: (Riservato all Ufficio) Dettagli della persona assicurata: me e cognome: Tipo di richiesta indennizzo: Data: Indirizzo: Numero di telefono: Email:

Dettagli

Guida configurazione SIEMENS C450IP

Guida configurazione SIEMENS C450IP 1 Collegamenti Innanzitutto collega il telefono all'alimentazione ed alla rete secondo le indicazioni riportate qui sotto Collega qui l'alimentazione Collega qui il cavo di rete 2 1 IP del telefono Cliccare

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (LEGGE 07/08/90, N. 241, ART. 19 - LEGGE REGIONALE 31/03/2003, N. 7). MODIFICA DI UNO O PIU ELEMENTI AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO Allo Sportello Unico per le

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

LANCIAMO UN DADO PER DECIDERE CHI DEVE INIZIARE IL GIOCO. PARTIRA IL NUMERO PIU ALTO

LANCIAMO UN DADO PER DECIDERE CHI DEVE INIZIARE IL GIOCO. PARTIRA IL NUMERO PIU ALTO IL GIOCO DEL CALCIO I bimbi della sezione 5 anni sono molto appassionati al gioco del calcio. Utilizzo questo interesse per costruire e proporre un gioco con i dadi che assomigli ad una partita di calcio.

Dettagli

DIDANET GUIDA DIDANET AREA DOCENTE

DIDANET GUIDA DIDANET AREA DOCENTE GUIDA DIDANET AREA DOCENTE INDICE DELLE FIGURE... 3 INTRODUZIONE... 5 REGISTRO ELETTRONICO... 5 REGISTRO DI CLASSE... 6 Assenze Appello... 10 Mensa... 10 Giustificazioni... 10 Comunicazioni... 11 Diario...

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE ALBERGHIERE AD UNA STELLA

STRUTTURE RICETTIVE ALBERGHIERE AD UNA STELLA Allegato n. 1 - Circolare AVA n. 38/08 PROSPETTO DI DEFINIZIONE DEGLI STANDARD MINIMI NAZIONALI DEI SERVIZI E DELLE DOTAZIONI PER LA CLASSIFICAZIONE DELLE STRUTTURE RICETTIVE ALBERGHIERE STRUTTURE RICETTIVE

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L'APERTURA DI UNA NUOVA AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO (sede principale)

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L'APERTURA DI UNA NUOVA AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO (sede principale) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L'APERTURA DI UNA NUOVA AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO (sede principale) Applicare marca da bollo da euro 14,62 Allo Sportello Unico per le attività produttive-del Comune di

Dettagli

come fare app Prenotare un aereo con Kayak

come fare app Prenotare un aereo con Kayak come fare app Prenotare un aereo 14 con Kayak Prenotare un aereo con Kayak KAYAK È UN EFFICIENTE APP GRATUITA IN GRADO DI PRENOTARE VOLI E ALBER- GHI, NOLEGGIARE UN AUTO SUL LUOGO DI VACANZA, VISUALIZZARE

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE. DIDATTIZZAZIONE E SEMPLIFICAZIONE a cura di : Lorella Pambianchi

SCHEDA DI PRESENTAZIONE. DIDATTIZZAZIONE E SEMPLIFICAZIONE a cura di : Lorella Pambianchi SCHEDA DI PRESENTAZIONE UNITA DI LAVORO: AMBIENTI DIVERSI: IL MARE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO: - riconoscere i principali tipi di paesaggio - raggruppare luoghi secondo elementi comuni - riconoscere gli

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL APERTURA E ALL ESERCIZIO DI AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO (ART. 5 - L.R. N. 7 DEL 31 MARZO 2003)

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL APERTURA E ALL ESERCIZIO DI AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO (ART. 5 - L.R. N. 7 DEL 31 MARZO 2003) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL APERTURA E ALL ESERCIZIO DI AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO (ART. 5 - L.R. N. 7 DEL 31 MARZO 2003) MARCA DA BOLLO 14,62 Il sottoscritto nome nato a Stato: Sesso:M/F residente

Dettagli

Comune di Vigonza CONSIGLI PER LA SICUREZZA

Comune di Vigonza CONSIGLI PER LA SICUREZZA Comune di Vigonza CONSIGLI PER LA SICUREZZA S I C U R E Z Z A IN C A S A ALL ESTERNO non lasciare accumulare la posta nella cassetta non lasciare messaggi sulla porta o in altri luoghi non lasciare le

Dettagli

GUIDA PRATICA SU COME PRENOTARE, MODIFICARE ONLINE I VOSTRI TITOLI DI VIAGGIO

GUIDA PRATICA SU COME PRENOTARE, MODIFICARE ONLINE I VOSTRI TITOLI DI VIAGGIO GUIDA PRATICA SU COME PRENOTARE, MODIFICARE ONLINE I VOSTRI TITOLI DI VIAGGIO Al fine di agevolare la clientela, qui di seguito indichiamo i passaggi, facili ed intuitivi, per utilizzare al meglio i nostri

Dettagli

Dossier stampa a cura di Cittadinanzattiva Roma, 15 febbraio 2008

Dossier stampa a cura di Cittadinanzattiva Roma, 15 febbraio 2008 Pronti, partenza, ritardo! L odissea dei pendolari nel Lazio in tre mesi di monitoraggi condotti da Cittadinanzattiva, che lancia la campagna di sensibilizzazione Torniamo in treno Dossier stampa a cura

Dettagli

LA TUTELA DEI CONSUMATORI NELL UNIONE EUROPEA

LA TUTELA DEI CONSUMATORI NELL UNIONE EUROPEA LA TUTELA DEI CONSUMATORI NELL UNIONE EUROPEA Nel sistema UE ci sono riferimenti specifici alla protezione dei consumatori? Sì, innanzitutto nell art. 12 del TFUE, nonché nella Carta dei diritti fondamentali

Dettagli

Ven-Sab-Dom. Servizi e cortesia per la tua mini vacanza dedicata al mare, alle immersioni ed al relax. e/o Sab-Dom. Il Caicco Esat

Ven-Sab-Dom. Servizi e cortesia per la tua mini vacanza dedicata al mare, alle immersioni ed al relax. e/o Sab-Dom. Il Caicco Esat 2012 a bordo del Caicco Esat in Formula weekend All-inclusive Ven-Sab-Dom e/o Sab-Dom Il Caicco Esat Esat è il tipico caicco turco: una goletta a due alberi con armo a ketch, lunga 25 mt e larga 6,5 mt.

Dettagli

IL NUOVO VIAGGIO ITALIANO: Nuovo sistema di Prezzi. 31 marzo 2009 Roma Stazione Termini

IL NUOVO VIAGGIO ITALIANO: Nuovo sistema di Prezzi. 31 marzo 2009 Roma Stazione Termini IL NUOVO VIAGGIO ITALIANO: Nuovo sistema di Prezzi 31 marzo 2009 Roma Stazione Termini AV: Focus quota mercato Mi-Bo Auto 49,3% 2008 Treno 47,7% 3,0% Aereo + 12,3 p.p. Treno 59,3% 60% 2009 Auto 37,9% 2,8%

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO - (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO - (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.. Allegato C alla determinazione n. 286 del 15 marzo 2010 COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO - (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..)

Dettagli

DiventaIncaricatoallaVenditaHerbalife. in soli 10 minuti!

DiventaIncaricatoallaVenditaHerbalife. in soli 10 minuti! DiventaIncaricatoallaVenditaHerbalife in soli 10 minuti! DiventaIncaricatoalleVenditeHerbalife in soli 10 minuti! Quali sono i vantaggi di questo servizio? Rispetto dell ambiente: possibilità di salvare

Dettagli

SCHEDA DI RILEVAZIONE SOCIOCULTURALE. Età Sesso M F Luogo di nascita

SCHEDA DI RILEVAZIONE SOCIOCULTURALE. Età Sesso M F Luogo di nascita SCHEDA DI RILEVAZIONE SOCIOCULTURALE a cura di Francesco De Renzo (Facoltà di Studi Orientali, Sapienza-Università di Roma) A. BAMBINO Nome (indicare se è presente un doppio nome) Cognome (indicare se

Dettagli

LA MIA PRIMA VOLTA IN AEREO!

LA MIA PRIMA VOLTA IN AEREO! LA MIA PRIMA VOLTA IN AEREO! Come comportarsi se si viaggia in aereo per la prima volta. Quello che devi sapere in poche parole e semplici passi da seguire. NOTA: puoi ripubblicare gratis questo e-book

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.. Allegato C alla determinazione n. 286 del 15 marzo 2010 COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..)

Dettagli

Isole Tremiti Si. in Caicco. Immersioni, escursioni e relax. per scoprire tutte le bellezze delle Isole Tremiti

Isole Tremiti Si. in Caicco. Immersioni, escursioni e relax. per scoprire tutte le bellezze delle Isole Tremiti 2012 Isole Tremiti Si in Caicco Immersioni, escursioni e relax per scoprire tutte le bellezze delle Isole Tremiti a bordo del Caicco Freedom in Formula weekend All-inclusive Ven-Sab-Dom Il servizio All-inclusive

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Campeggio cantonale 2013 Leggete attentamente le informazioni per essere veramente pronti!

Campeggio cantonale 2013 Leggete attentamente le informazioni per essere veramente pronti! Campeggio cantonale 2013 Leggete attentamente le informazioni per essere veramente pronti! Informazioni per tutti!!!!! Foglio medico e liberatoria Compilare il foglio medico e rispedirlo entro il 10 luglio

Dettagli

LE REGOLE D ORO DEI TURISTI

LE REGOLE D ORO DEI TURISTI FEDERCONSUMATORI LOMBARDIA Sede di Milano e della Lombardia Viale Zara, 7/9-20159 Milano Fax 02-69900858 federconsumatori@infinito.it Tel. 02-60830081 LE REGOLE D ORO DEI TURISTI Questo opuscolo nasce

Dettagli

Termini e Condizioni Particolari del Servizio. di noleggio con conducente

Termini e Condizioni Particolari del Servizio. di noleggio con conducente Termini e Condizioni Particolari del Servizio di noleggio con conducente 1 Premessa Il presente Allegato descrive il Servizio nonché le condizioni e modalità tecniche di esecuzione. Una volta effettuata

Dettagli

Guida alla Registrazione al sito beneinsieme.conad.it

Guida alla Registrazione al sito beneinsieme.conad.it Guida alla Registrazione al sito beneinsieme.conad.it LE MODALITÀ DI REGISTRAZIONE AL SITO BENEINSIEME.CONAD.IT Esistono due modalità di registrazione al sito beneinsieme.conad.it: 1. Con carta Conad Chi

Dettagli

Theme: Life at Home/La vita familiare. Chi c è nella tua famiglia? Come si chiama il/la di tuo padre? Come si chiamano i/le di tuo padre?

Theme: Life at Home/La vita familiare. Chi c è nella tua famiglia? Come si chiama il/la di tuo padre? Come si chiamano i/le di tuo padre? Theme: Life at Home/La vita familiare Topic: Family/La famiglia Chi c è nella tua famiglia? Come si chiama il/la di tuo padre? Come si chiamano i/le di tuo padre? Famiglia i genitori una madre/una mamma

Dettagli

Capitolo 1. A casa. 1. Vero o falso? 2. Completa le frasi e scrivile sulle righe, come nell esempio. V! F! 13 anni.

Capitolo 1. A casa. 1. Vero o falso? 2. Completa le frasi e scrivile sulle righe, come nell esempio. V! F! 13 anni. Capitolo. A casa. Vero o falso?. Federico ha 2 anni. 2. Federico fa i compiti. 3. Prometeus è un eroe. 4. Federico ha tanti amici. 5. Filippo è in montagna. 6. Prometeus nuota nel mare. 7. Prometeus non

Dettagli

Ragazzi in gamba! Educare all autonomia ragazzi con disabilità intellettiva

Ragazzi in gamba! Educare all autonomia ragazzi con disabilità intellettiva Ragazzi in gamba! Educare all autonomia ragazzi con disabilità intellettiva Francesco Cadelano Associazione Italiana Persone Down Viale delle Milizie 106-00192- Roma - Italy La crescita è passaggio dalla

Dettagli

SPAZIO AGENZIA ITALOTRENO.IT Manuale d utilizzo

SPAZIO AGENZIA ITALOTRENO.IT Manuale d utilizzo SPAZIO AGENZIA ITALOTRENO.IT Manuale d utilizzo VERSIONE 3.0 PRONTO ITALO 06.36.36 BENVENUTO NELLO SPAZIO AGENZIA ITALOTRENO.IT Il portale facile e intuitivo dedicato agli agenti di viaggi per l emissione

Dettagli

IlCoaching come strumento vincente per costruire il tuo Progetto di Vita

IlCoaching come strumento vincente per costruire il tuo Progetto di Vita In collaborazione con: IlCoaching come strumento vincente per costruire il tuo Progetto di Vita San Daniele del Friuli (UD), 8 maggio 2013 info@formteam.it www.formteam.it Cos è il Coaching? Robert Dilts

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Programas de Formación en Español

Programas de Formación en Español e ñ u o a i uros Date e Prezzi 2010/11 Instituto San Fernando Programas Educativos Internacionales Sevilla Valencia Granada Cádiz Madrid Toledo Barcelona Programas de Formación en Español www.san-fernando.com

Dettagli

Quida Esame Plida A2:

Quida Esame Plida A2: Quida Esame Plida A2: Il livello A2 ti garantisce un autonomia in situazioni comunicative elementari: a questo livello, sei in grado di dare e ricevere informazioni relative a te stesso, al luogo in cui

Dettagli

LETTURA DELLE CARTE GEOGRAFICHE CLASSE III

LETTURA DELLE CARTE GEOGRAFICHE CLASSE III SSIS Emilia-Romagna A.A. 2006-2007 Didattica della lingua italiana Scheda introduttiva dei materiali didattizzati prodotti Titolo LETTURA DELLE CARTE GEOGRAFICHE Ambito disciplinare GEOGRAFIA Tipologia

Dettagli

Questionario Studente

Questionario Studente Codici Scuola Classe Studente Questionario Studente Scuola Secondaria di I grado Classe Terza INVALSI - Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione Via Borromini,

Dettagli

Termini e Condizioni Particolari del Servizio. di noleggio con conducente

Termini e Condizioni Particolari del Servizio. di noleggio con conducente Termini e Condizioni Particolari del Servizio di noleggio con conducente 1 Premessa Il presente Allegato descrive il Servizio nonché le condizioni e modalità tecniche di esecuzione. Una volta effettuata

Dettagli

Guida configurazione AASTRA 55i / 57i

Guida configurazione AASTRA 55i / 57i 1 Collegamenti Innanzitutto collega il telefono all'alimentazione ed alla rete secondo le indicazioni riportate qui sotto Collega qui il cavo di rete Collega qui l'alimentazi 2 1 IP del telefono Premere

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

Vacanze in Versilia e Costa Azzurra. è una proposta

Vacanze in Versilia e Costa Azzurra. è una proposta Vacanze in Versilia e Costa Azzurra è una proposta Richiedere maggiori informazioni e preventivo a: Booking Office: Corso Umberto I n. 88 92020 Santa Elisabetta AG Telefono: +39.0922479038 +39.0922479357

Dettagli

Verso la scuola secondaria: inizio del viaggio. - consegna cartellino studente biglietto di benvenuto maglietta ISMI - Patto di Corresponsabilità

Verso la scuola secondaria: inizio del viaggio. - consegna cartellino studente biglietto di benvenuto maglietta ISMI - Patto di Corresponsabilità PROGETTO ACCOGLIENZA 8-12 settembre 2014 Verso la scuola secondaria: inizio del viaggio Classe Prima A. S. 2014 2015 I giorno 8.09.2010, LUNEDI ore 9 cortile interno - saluto della Superiora e preside.;

Dettagli

Copertina: Gabriele Simili, Phasar, Firenze Immagine di copertina: Rita Altarocca Stampa: Global Print, Gorgonzola (Mi)

Copertina: Gabriele Simili, Phasar, Firenze Immagine di copertina: Rita Altarocca Stampa: Global Print, Gorgonzola (Mi) Elena Ana Boata Il viaggio di Anna Proprietà letteraria riservata. 2007 Elena Ana Boata 2007 Phasar Edizioni, Firenze. www.phasar.net I diritti di riproduzione e traduzione sono riservati. Nessuna parte

Dettagli

Progetto Gestione dei Data Base Turistici PROGETTO 1

Progetto Gestione dei Data Base Turistici PROGETTO 1 PROGETTO 1 Si vuole realizzare una base dati per una società che eroga servizi di consulenza su una serie di prodotti su tutto il territorio nazionale. La società è dislocata su più sedi di cui si vuole

Dettagli

Alla Provincia Barletta Andria Trani 9^ Settore Cultura Turismo Sport e Politiche Sociali P.zza San Pio X n. 9 76123 - Andria

Alla Provincia Barletta Andria Trani 9^ Settore Cultura Turismo Sport e Politiche Sociali P.zza San Pio X n. 9 76123 - Andria Marca da bollo Euro 14,62 Alla Provincia Barletta Andria Trani 9^ Settore Cultura Turismo Sport e Politiche Sociali P.zza San Pio X n. 9 76123 - Andria DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE (L.R. 34/2007) PER

Dettagli

Esploriamo i social network insieme ai figli

Esploriamo i social network insieme ai figli Esploriamo i social network insieme ai figli Perché fare un viaggio sul pianeta Pinterest? Ci sono tre buone ragioni 1. Stimoli la progettualità nei bambini Hai un sogno? Per piccolo o grande che sia,

Dettagli

(giorno/mese/anno) con sede in Comune Via N

(giorno/mese/anno) con sede in Comune Via N DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO E DI CERTIFICAZIONE RESA DA UN IMPRESA ALBERGHIERA IN RELAZIONE AL POSSESSO DEI REQUISITI PER LA CLASSIFICAZIONE A QUATTRO STELLE NEL PERIODO 1/1/2011 31/12/2015

Dettagli

BENVENUTO. una rete di servizi i tuoi servizi in rete. Ecco il franchising a passo con i tempi!

BENVENUTO. una rete di servizi i tuoi servizi in rete. Ecco il franchising a passo con i tempi! linea franchising BENVENUTO Ecco il franchising a passo con i tempi! una rete di servizi i tuoi servizi in rete Se stai leggendo questa brochure informativa sulla realtà PluService significa che stai cercando

Dettagli

Progetto PI.20060128, passo A.1 versione del 14 febbraio 2007

Progetto PI.20060128, passo A.1 versione del 14 febbraio 2007 Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale Corso di Progettazione del Software Proff. Toni Mancini e Monica Scannapieco Progetto PI.20060128,

Dettagli

Questo regolamento si applica a tutti gli utenti del sito BedyCasa, siano essi viaggiatori o ospitanti.

Questo regolamento si applica a tutti gli utenti del sito BedyCasa, siano essi viaggiatori o ospitanti. Tra i sottoscritti : Cognome : Nome : Indirizzo : Da adesso in poi «l ospitante» E : Cognome : Nome : Indirizzo : Da adesso in poi «il viaggiatore» la regolamentazione. Questo tipo di soggiorno prevede

Dettagli

TEST GRATUITO (NON VINCOLANTE PER ISCRIZIONE) LIVELLO CONOSCENZA INGLESE

TEST GRATUITO (NON VINCOLANTE PER ISCRIZIONE) LIVELLO CONOSCENZA INGLESE TEST GRATUITO (NON VINCOLANTE PER ISCRIZIONE) LIVELLO CONOSCENZA INGLESE Ciao Mario come stai? Abbastanza bene, grazie. Ti presento il mio amico John. Da dove viene John? John è Canadese ed è in Italia

Dettagli

SERVIZI IGIENICI E BAGNI AD USO COMUNE

SERVIZI IGIENICI E BAGNI AD USO COMUNE ALLEGATO PROSPETTO DI DEFINIZIONE DEGLI STANDARD MINIMI NAZIONALI DEI SERVIZI E DELLE DOTAZIONI PER LA CLASSIFICAZIONE DEGLI ALBERGHI ALBERGHI AD UNA STELLA SERVIZIO DI RICEVIMENTO assicurato 12 ore su

Dettagli

LE BASI DI DATI. Seconda parte La progettazione di database Relazionali SCHEMA CONCETTUALE LE ASSOCIAZIONI

LE BASI DI DATI. Seconda parte La progettazione di database Relazionali SCHEMA CONCETTUALE LE ASSOCIAZIONI LE BASI DI DATI Seconda parte La progettazione di database Relazionali SCHEMA CONCETTUALE LE ASSOCIAZIONI L'associazione (in inglese Relationship) descrive eventuali legami concettuali tra una, due o più

Dettagli

Autorità di Regolazione dei Trasporti: dal 4 luglio in vigore il Regolamento sulla tutela dei passeggeri nel trasporto ferroviario.

Autorità di Regolazione dei Trasporti: dal 4 luglio in vigore il Regolamento sulla tutela dei passeggeri nel trasporto ferroviario. Autorità di Regolazione dei Trasporti: dal 4 luglio in vigore il Regolamento sulla tutela dei passeggeri nel trasporto ferroviario. Con la emanazione del Regolamento (CE ) n. 1371/2007 (entrato in vigore

Dettagli

Contatti: 0289356408 800 00 33 00 Confermare la partenza:

Contatti: 0289356408 800 00 33 00 Confermare la partenza: Contatti: Per qualsiasi informazione o dubbio potrete contattare ITALTURIST dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00 ai seguenti riferimenti: via fax al seguente numero: 0289356408 al numero verde:

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO AL FRONT OFFICE AGENZIE DI VIAGGIO - DESCRIZIONE

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.) Prot. Al S.U.A.P. Il/La sottoscritto/a: Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di

Dettagli

NIVEL INTERMEDIO DE ITALIANO SEPTIEMBRE 2015

NIVEL INTERMEDIO DE ITALIANO SEPTIEMBRE 2015 ESCUELAS OFICIALES DE IDIOMAS DEL PRINCIPADO DE ASTURIAS PRUEBA ESPECÍFICA DE CERTIFICACIÓN DE NIVEL INTERMEDIO DE ITALIANO SEPTIEMBRE 2015 COMPRENSIÓN DE LECTURA MODELO DE CORRECCIÓN HOJA DE RESPUESTAS

Dettagli

COMUNE DI SASSARI. Settore Attività Educative, Giovanili e Sportive. Servizio Attività Educative per la Prima Infanzia

COMUNE DI SASSARI. Settore Attività Educative, Giovanili e Sportive. Servizio Attività Educative per la Prima Infanzia COMUNE DI SASSARI Settore Attività Educative, Giovanili e Sportive Servizio Attività Educative per la Prima Infanzia 0-3 Anno Educativo 2015/2016 CARI BABBO E MAMMA, CONOSCIAMO INSIEME I SERVIZI 0-3 DEL

Dettagli

La nostra festa di compleanno

La nostra festa di compleanno La nostra festa di compleanno Prepariamo lo zaino: Le 4 case religiose che saranno utilizzate, sono tutte dotate di bagno in camera, lenzuola, coperte, asciugamani, portarsi il phon Prepariamo lo zaino:

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT N E W S O U T H W A L E S HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION 1998 ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT 2 ITEM 1 PAOLO PAOLO Ieri ho avuto una bella sorpresa; ho ricevuto una lettera da Paolo.

Dettagli

DIRITTI DEI PASSEGGERI NEL TRASPORTO CON AUTOBUS

DIRITTI DEI PASSEGGERI NEL TRASPORTO CON AUTOBUS DIRITTI DEI PASSEGGERI NEL TRASPORTO CON AUTOBUS Dal 1 marzo 2013 è in vigore il Regolamento (UE) n. 181/2011, che stabilisce i diritti dei passeggeri nel trasporto effettuato con autobus, prevedendo,

Dettagli

Esercizi di progettazione. Basi di dati 2005-2006

Esercizi di progettazione. Basi di dati 2005-2006 Esercizi di progettazione Basi di dati 2005-2006 Esercizio Compagnia aerea Si progetti la base di dati per una compagnia aerea. Elemento principale della compagnia sono i voli di linea. Ogni volo è caratterizzato

Dettagli

Un mondo in vacanza con te

Un mondo in vacanza con te Spendiamo la meta, e ci divertiamo il doppio! Giovane, libera, fantasiosa, non teme rivali. Scegli una vacanza Karambola e smetterai di guardare le altre. Un mondo unico e inimitabile, che mette insieme

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISTRETTO SCOLASTICO N.10 66043 CASOLI (CHIETI) Via San Nicola, 34 Tel

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISTRETTO SCOLASTICO N.10 66043 CASOLI (CHIETI) Via San Nicola, 34 Tel ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISTRETTO SCOLASTICO N.10 66043 CASOLI (CHIETI) Via San Nicola, 34 Tel 0872/981187 Fax 0872993450 Cod.Fiscale 81002140697 Cod.Mecc.

Dettagli

Il giro delle preposizioni

Il giro delle preposizioni Giochi 15 novembre 2014 Livello A Il giro delle preposizioni Istruzioni per l insegnante Focus grammaticale: pratica delle preposizioni di tempo (semplici ed articolate), di luogo (semplici ed articolate)

Dettagli

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com BASIC QUESTIONS 200 Opportunities to Discover ITALIAN Basic Questions Italian INDICE 1. SEI CAPACE DI?...3 2. TI PIACE?...4 3. COME?...5 4. QUANDO?...6 5. CHE?...7 6. COSA?...8 7. QUALE?...9 8. QUANTO?...10

Dettagli

Regolamento del concorso a premi

Regolamento del concorso a premi Regolamento del concorso a premi Concorso a Premi indetto da: Promotore: Comune di Belpasso Indirizzo: Piazza Municipio 13 Località: 95038 Belpasso (CT) Sito Internet: www.comune.belpasso.ct.it Denominazione

Dettagli

(compilare soltanto se il domicilio è diverso dalla residenza)

(compilare soltanto se il domicilio è diverso dalla residenza) Allegato B AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO: COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI RELATIVE A STATI, FATTI E QUALITA' DEL DICHIARANTE (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..) Al Comune di Servizio Sviluppo Economico

Dettagli

Risposte alle domande più frequenti (FAQ)

Risposte alle domande più frequenti (FAQ) Risposte alle domande più frequenti (FAQ) Bagaglio aereo a domicilio: panoramica delle informazioni più importanti. Informazioni bagaglio aereo a domicilio (estero Svizzera): alla fine del documento. Informazioni

Dettagli

PROVINCIA DI VITERBO ASSESSORATO AL TURISMO CONCORSO ACCOMPAGNATORE TURISTICO TEST DI VERIFICA C

PROVINCIA DI VITERBO ASSESSORATO AL TURISMO CONCORSO ACCOMPAGNATORE TURISTICO TEST DI VERIFICA C PROVINCIA DI VITERBO ASSESSORATO AL TURISMO CONCORSO ACCOMPAGNATORE TURISTICO TEST DI VERIFICA C 1. IL LIBRETTO DI NAVIGAZIONE È: A. UN QUALIFICA PER LA CREAZIONE DI SITI INTERNET. B. UN DOCUMENTO PROFESSIONALE

Dettagli

- consegna cartellino studente biglietto di benvenuto maglietta ISMI - Patto di Corresponsabilità

- consegna cartellino studente biglietto di benvenuto maglietta ISMI - Patto di Corresponsabilità PROGETTO ACCOGLIENZA 8-11 settembre 2015 CLASSE PRIMA DALLE RADICI AI FRUTTI Giorno 1 ore 9 cortile interno - saluto della Superiora e preside.; - appello nominale, per sezione, degli alunni in ingresso

Dettagli

Bigliettazione online Guida per l acquisto

Bigliettazione online Guida per l acquisto Bigliettazione online Guida per l acquisto Il portale di Ferrovie Appulo Lucane è stato arricchito delle funzionalità di bigliettazione online : consente adesso la consultazione degli orari, l acquisto

Dettagli

Capitolo 2. Esercizio 2.1. Esercizio 2.2

Capitolo 2. Esercizio 2.1. Esercizio 2.2 Capitolo 2 Esercizio 2.1 Considerare le informazioni per la gestione dei prestiti di una biblioteca personale. Il proprietario presta libri ai suoi amici, che indica semplicemente attraverso i rispettivi

Dettagli

Allo Sportello Unico per le attività produttive del Comune di

Allo Sportello Unico per le attività produttive del Comune di MODULO 2 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (LEGGE 07/08/90, N. 241, ART. 19 Legge Regionale 31/03/2003, N.7 ARTT. 5, 8 APERTURA DI NUOVA AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO Allo Sportello Unico per

Dettagli

Il pacchetto comprende:

Il pacchetto comprende: dal 12 al 15 maggio 2016 Il pacchetto comprende: 2 Trasporto Bellinzona FFS/Lugano FFS Milano (Stazione Centrale) (a/r) in comodo autobus privato o in treno Viaggio Milano (Stazione Centrale) Roma (Stazione

Dettagli

Vacanza Informata *** I diritti del passeggero nei principali casi di disservizio aeroportuale

Vacanza Informata *** I diritti del passeggero nei principali casi di disservizio aeroportuale Via Volturno n. 33-30173 VENEZIA/MESTRE Telefono e Fax 041/5349637 E-mail: info@associazionedifesaconsumatori.it www.associazionedifesaconsumatori.it Vacanza Informata *** I diritti del passeggero nei

Dettagli

Ciao! Questo è un libro molto speciale che ti farà fare il giro del mondo. Si chiama IL GIRO DEI COMPITI IN 80 GIORNI.

Ciao! Questo è un libro molto speciale che ti farà fare il giro del mondo. Si chiama IL GIRO DEI COMPITI IN 80 GIORNI. Ciao! Questo è un libro molto speciale che ti farà fare il giro del mondo. Si chiama IL GIRO DEI COMPITI IN 80 GIORNI. Ogni giorno delle tue vacanze farai un pezzetto di viaggio e scoprirai cose nuove

Dettagli

Manuale degli Annunci sonori

Manuale degli Annunci sonori Manuale degli Annunci sonori Manuale degli Annunci sonori DICEMBRE 2007 AGGIORNAMENTO GIUGNO 2011 A cura di RFI - Rete Ferroviaria Italiana SpA Progetto Grafico di Ettore Festa, HaunagDesign Indice Definizioni

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..)

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..) Allegato A alla determinazione n.286 del 15 marzo 2010 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..) N DIA..del Prot. (da compilarsi a cura

Dettagli

Disciplinare BIKE HOTELS TUSCANY. Bolgheri,, marzo 09. pag. 1

Disciplinare BIKE HOTELS TUSCANY. Bolgheri,, marzo 09. pag. 1 pag. 1 Disciplinare Disciplinare per l assegnazione delle ruotine alle strutture ricettive che aderiscono al Progetto. Questo disciplinare concordato con le strutture identifica i servizi o gruppi di servizi

Dettagli

NON SCRIVERE IN QUESTO RIQUADRO

NON SCRIVERE IN QUESTO RIQUADRO A. I. C.M. c/o L.S. S. Cannizzaro Via Arimondi, 14 Palermo aicm@dipmat.math.unipa.it GIOCHI DI MATEMATICA DI SICILIA 2006 QUALIFICAZIONE ELEMENTARI 2006 Nome _ Cognome _ Data di nascita Classe _ Scuola

Dettagli

VADEMECUM DI BUON VIAGGIO

VADEMECUM DI BUON VIAGGIO Istituto D Istruzione Secondaria Superiore G.Alberti Piazza Risorgimento 82100 - Benevento Fondi Strutturali 2007/2013- Programma Operativo Interventi formativi per lo sviluppo delle competenze chiave

Dettagli

Contratto Formativo Individuale

Contratto Formativo Individuale Liceo Scientifico G. Galilei Macerata Anno Scolastico 2010 2011 Contratto Formativo Individuale Classe: I Sez: B Materia: LINGUA SPAGNOLA Docente: Prof.ssa Beatriz Dezi Turmo Conoscenze Capacità Competenze

Dettagli

Laboratorio di basi di dati: progettazione Caso di studio Agenzia di prenotazioni alberghiere 1 Specifica dei requisiti

Laboratorio di basi di dati: progettazione Caso di studio Agenzia di prenotazioni alberghiere 1 Specifica dei requisiti 2! " # $%& '"! "(! )! *,+!-!.%-!/!!0,&1 Laboratorio di basi di dati: progettazione Caso di studio Agenzia di prenotazioni alberghiere 1 Specifica dei requisiti 1.1 Obiettivi Il progetto si pone l obiettivo

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI RELATIVE A STATI, FATTI E QUALITA'

Dettagli

5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 1

5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 1 5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 1 Giugno 2010 5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 2 5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE. DIDATTIZZAZIONE E SEMPLIFICAZIONE a cura di : Lorella Pambianchi

SCHEDA DI PRESENTAZIONE. DIDATTIZZAZIONE E SEMPLIFICAZIONE a cura di : Lorella Pambianchi SCHEDA DI PRESENTAZIONE UNITA DI LAVORO: L UOMO E L AMBIENTE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO: - raggruppare luoghi secondo elementi comuni - riconoscere le modificazioni apportate dall uomo nei vari ambienti

Dettagli

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito.

0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. Ascolto - Prova n.1 Trascrizione del brano fatto ascoltare 0. (Esempio) - Vorrei un caffè e un cornetto con la marmellata. - Il caffè macchiato? - Sì grazie, macchiato con latte freddo. - Subito. 1. -

Dettagli

Un mondo in vacanza con te

Un mondo in vacanza con te Spendiamo la meta, e ci divertiamo il doppio! Giovane, libera, fantasiosa, non teme rivali. Scegli una vacanza Karambola e smetterai di guardare le altre. Un mondo unico e inimitabile, che mette insieme

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre Ufficio della Certificazione dell italiano L2 Dipartimento di Linguistica CERTIFICATO. Ascoltare

Università degli Studi Roma Tre Ufficio della Certificazione dell italiano L2 Dipartimento di Linguistica CERTIFICATO. Ascoltare Gentile Candidato/Candidata, La preghiamo di compilare la tabella che segue con i Suoi dati. LINGUA MATERNA ALTRE LINGUE CONOSCIUTE SESSO M F ETÀ 19 20-29 30-39 40-49 50-59 60 ANNI DI STUDIO DELL ITALIANO

Dettagli

Laboratori. Laboratori

Laboratori. Laboratori Una Occorre e registrare i numeri compagnia memorizzare di telefono aerea il di vuol nome, tutti realizzare i clienti. il cognome, un Inoltre, database il luogo per ogni per e la gestire cliente data di

Dettagli

Istituto Comprensivo Perugia 3 VIALE ROMA,15-06121 PERUGIA Tel.075.5726094 - Fax 075.5721909

Istituto Comprensivo Perugia 3 VIALE ROMA,15-06121 PERUGIA Tel.075.5726094 - Fax 075.5721909 Istituto Comprensivo Perugia 3 VIALE ROMA,1-06121 PERUGIA Tel.07.72609 - Fax 07.721909 email: pgic86600d@istruzione.it Prot. n. 893/A37 Perugia, 2 Febbraio 201 Alle Agenzie: VECCHIA STAZIONE Piazzale Bellucci,1

Dettagli

DENUNCIA DEI REQUISITI DELLA STRUTTURA RICETTIVA

DENUNCIA DEI REQUISITI DELLA STRUTTURA RICETTIVA ALLA PROVINCIA REGIONALE 3 Dipartimento 2 Ufficio dirigenziale Unità operativa alberghi e statistica di settore Corso Cavour 98121 MESSINA DENUNCIA DEI REQUISITI DELLA STRUTTURA RICETTIVA _I_ sottoscritt,

Dettagli

Guida configurazione THOMPSON ST2022/30

Guida configurazione THOMPSON ST2022/30 1 Collegamenti Innanzitutto collega il telefono all'alimentazione ed alla rete secondo le indicazioni riportate qui sotto Collega qui l'alimentazione Collega qui il cavo di rete 2 1 IP del telefono Cliccare

Dettagli