Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE"

Transcript

1 Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE 1

2 INDICE INDICE Date degli eventi Percorso L area dei Paddock Organizzazione Regolamento 12H Cycling Marathon... 6 Safety Car... 9 Circolazione:... 9 Forature:... 9 Luci: Equipaggiamento: Classifiche: Categorie: Premi: Premi speciali per: Giuria: Reclami: Area assistenza squadre: Parco chiuso: Divieti: FCI: UMCA: Brevetto per partecipare alla 1001 Miglia:

3 6. Assicurazione e certificato Servizi Medici e Numeri Utili

4 1. Date degli eventi Le date: giugno 2015: 12H Cycling Marathon, autodromo di Monza giugno 2015: Cycling Marathon Bike Village e Bike Test PROGRAMMA GENERALE Sab 27 Giugno : ritrovo con allestitori, montaggio stand 10.00: apertura Bike Village, apertura parking a partecipanti : bike test 11.00: ritiro chip e pacco gara (fino alle 18) 19.00: pasta party e musica 21.00: partenza della 1 a 12H Cycling Marathon di Monza Notte: sport, cibo, musica, amici, massaggiatori, meccanici, riposo (box o tenda) in attesa dell alba. Dom 28 Giugno : arrivo del primo concorrente e fine gara 09.30: festa/ colazione per tutti offerta dagli sponsor 10.30: premiazione : Bike test e intrattenimento per famiglie in via di definizione con Sponsor Progetto Alimentazione e benessere per ragazzi (in definizione) 12.00: termine ritiro microchip 12H e consegna medaglia, prenotazione foto 13.00: la festa continua nell area expo del piazzale con gare e eventi. PROGRAMMA DELLA 12H CYCLING MARATHON Sab 27 Giugno : apertura parking a partecipanti 11.00: Accreditation center - ritiro chip e pacco gara (fino alle 18) 15.00: apertura parco chiuso per controllo tecnico delle biciclette 18.30: briefing 19.00: pasta party e musica 20.30: ritrovo di partenza 21.00: partenza della 1 a 12H Cycling Marathon di Monza Dom 28 Giugno : arrivo del primo concorrente e fine gara 09.30: festa/ colazione per tutti offerta dagli sponsor 10.30: premiazione 12.00: termine ritiro microchip 12H e consegna medaglia, prenotazione foto 2

5 2. Percorso Il percorso: Pista F1 dell autodromo di Monza (anello da 5793 m) 3

6 3. L area dei Paddock 4

7 4. Organizzazione Comitato Organizzatore: ASD Night Riders Cycling Team Presidente: Andrea Massimello Website: Tel: Mail: 5

8 5. Regolamento 12H Cycling Marathon Data di svolgmento: Giugno 2015 Località: Autodromo di Monza (circuito automobilistico che si sviluppa per 5793 metri) partenza: ore del 27 giugno 2015 arrivo: ore del 28 giugno 2015 Partecipazione: La manifestazione è riservata esclusivamente a singoli o a squadre composte da 2, 4 e 8 componenti, regolarmente tesserati Federciclismo ed Enti di promozione sportiva (ad esempio ACSI, AICS, ASI, ASC, CNS, CSAIN, CSEN, CSI, CUSI, ENDAS, MSP, OPES, PGS, UISP, US ACLI e Sport Padania). Per i non tesserati dovrà attivata un tesseramento giornaliero all FCI del costo di 15,00 che si può stipulare in circuito sabato 27 dalle ore 10,00 alle ore su presentazione di certificato medico all attività agonistica in corso di validità. Ciclisti che abbiano compiuto 16 anni (fino al compimento dei 18 anni), questi ultimi devono allegare dichiarazione dei genitori che esentano l organizzazione da ogni responsabilità in caso di incidente. Un atleta può essere iscritto esclusivamente ad un unica squadra pena la squalifica di entrambe le squadre interessate. Esclusione: La manifestazione è ad invito ed il Comitato Organizzatore potrà in ogni momento ed a suo insindacabile giudizio decidere se accettare o meno l iscrizione oppure escludere un iscritto dalla manifestazione nel caso possa arrecare danno all immagine della stessa. Non verranno accettate iscrizioni di ciclisti che abbiano avuto sanzioni e/o squalifiche in materia di doping superiori ai 6 mesi. Iscrizioni: Le iscrizioni avvengono esclusivamente attraverso il sito Per iscriversi bisogna essere tesserati alla Federazione Italiana Ciclismo, ad uno degli Enti di promozione sportiva o essere in possesso del Certificato Medico per attività agonistica in corso di validità il giorno della competizione, stipulando la tessera giornaliera FCI al costo di 15,00. Quota iscrizione: Euro 130,00 per partecipanti singoli, incluso 10,00 per il late entry fee. Euro 210,00 per squadre con due componenti, incluso 10,00 per il late entry fee. Euro 370,00 per squadre con quattro componenti, incluso 10,00 per il late entry fee. 6

9 Euro 650,00 per squadre con otto componenti, incluso 10,00 per il late entry fee. Termine iscrizioni: Il termine massimo per l invio delle iscrizioni è fissato nel 24 giugno 2015, dal 29 maggio al 24 giugno viene data la possibilità di iscriversi con un sovrapprezzo di 10,00 per il singolo o per ogni squadra che si iscriverà. L organizzazione si riserva di chiudere anticipatamente le iscrizioni nel momento in cui ritenga non ci siano più i requisiti minimi di sicurezza e di assegnare a propria discrezione ulteriori 10 wild card. Le squadre che entro il 24 giugno 2015 non avranno consegnato la documentazione completa (pagamento, tesseramento o certificato medico e composizione team) prevista dal regolamento saranno automaticamente depennate e al loro posto verranno inserite eventuali formazioni in lista d attesa. E prevista la restituzione della quota di iscrizione (detratto il 50% per spese di segreteria) in caso di ritiro della squadra entro il 27 maggio Oltre tale data non è prevista alcuna restituzione della quota di partecipazione. L organizzatore fissa un tetto massimo di 580 team, oltre ai pettorali assegnati dall organizzatore stesso. Sostituzioni: Sarà possibile effettuare delle sostituzioni alla lista dei partecipanti fino al lunedì 24 giugno 2015, inviando la comunicazione esclusivamente tramite ai seguenti indirizzi: e Cronometraggio: Ogni squadra verrà fornita di numero 1 chip per atleta iscritto che verrà inserito in una busta con il numero di pettorale corrispondente. I chip sono personali e non vanno scambiati pena l assegnazione di numero 2 giri di penalità. Ogni responsabile della squadra dovrà consegnare nell apposito punto allestito dall organizzazione, entro 3 ore dal termine della manifestazione, tutti i chip ricevuti. Per ogni chip mancante dovrà essere corrisposta all organizzazione la somma di 35 cadauno. Dorsali: Verranno consegnati a tutti i partecipanti numeri anteriori e dorsali per il riconoscimento dei singoli atleti (la numerazione non determina l ordine di partenza). E fatto obbligo di rispettare la corrispondenza numero-atleta come nell elenco consegnato al ritiro dei pacchi gara. I numeri devono essere posizionati a destra e sempre visibili. Maglie: Gli atleti appartenenti allo stesso team devono partecipare con la stessa maglia tecnica ad eccezione degli atleti professionisti che possono indossare la propria maglia. Saranno ammesse squadre con divise uguali. Antipioggia/vento: In caso di maltempo si consiglia l uso di impermeabili trasparenti per facilitare l individuazione dei team e del numero di gara. 7

10 Professionisti, Elite e U23: Per ogni team regolarmente iscritto è ammesso schierare il 50% dei partecipanti della squadra rientranti nelle categorie: professionisti, Elite e Under 23, in caso di presenza di professionisti o atleti ex professionisti da meno di 4 anni, atleti Elite o Under23 parteciperanno a puro titolo promozionale e i cui giri verranno neutralizzati ai fini della classifica finale ; verrà comunque redatta classifica a parte con il risultato ottenuto da questi team Cambi: Ogni atleta è libero di cambiare quando lo ritiene opportuno tenendo presente che: 1) I cambi devono avvenire all interno dello spazio segnalato dall organizzazione e contrassegnati dal numero corrispondente al pettorale della squadra. 2) Le posizioni all interno della zona cambi verranno assegnate in ordine crescente di pettorale. Ai team con un unico partecipante non sarà assegnata alcuna posizione. 3) All interno della zona cambi, corridoio di ingresso compreso, potrà entrare e sostare esclusivamente l atleta che deve effettuare il cambio, in caso di presenze di più atleti dello stesso team scatterà alla prima una ammonizione verbale, alla seconda verrà attribuito 1 giro di penalità. 4) La partenza dalla zona cambi deve avvenire obbligatoriamente con il piede a terra in caso contrario dopo una prima ammonizione verbale verrà attribuito 1 giro di penalità. 5) Verrà identificata un area riservata ai responsabili delle squadre. 6) Il cambio degli atleti in gara avverrà in zone delimitate con una corsia di entrata e una di uscita. 7) Il passaggio verrà gestito elettronicamente con una tolleranza, tra entrata e uscita degli atleti della stessa squadra, che sarà valutata dai giudici di gara sulla base dei tempi di uscita dal circuito e di entrata in gara rilevati dai passaggi sui tappeti. Eventuali anticipi saranno puniti con 2 giri di penalità. 8) Negli ultimi 10 minuti della competizione è fatto divieto assoluto di cambiare l atleta in gara. Qui di seguito uno schema di come sarà realizzata l area cambio nella corsia box: 8

11 Giri: L atleta una volta entrato nel circuito di gara deve compiere obbligatoriamente almeno 1 giro del circuito pena 2 giri di penalità alla squadra di appartenenza, la presenza sul percorso di gara di più atleti dello stesso team sarà sanzionata con 2 giri di penalità. Safety Car In caso di cadute gravi di uno o più concorrenti, circuito bagnato causa pioggia o altri eventi che compromettano la sicurezza della gara, è previsto l intervento della Safety car. Dal momento in cui entra nel circuito la Safety Car per qualsiasi degli eventi citati ci sarà la neutralizzazione della gara con relativo Stop dei giri per tutte le squadre. La gara riprenderà non appena la Safety Car uscirà dal circuito previa comunicazione della Direzione Corsa. Durante l intervento in pista della Safety car viene data la possibilità alle squadre coinvolte nell incidente di sostituire gli atleti coinvolti nell incidente. Circolazione: Durante la gara è fatto obbligo ai ciclisti in corsa di mantenere la destra e lasciare libero il passaggio a sinistra per i concorrenti più veloci, per i mezzi di assistenza e di supporto all organizzazione. Forature: In caso di forature o altri problemi di carattere meccanico, il cambio ruote è a carico dei partecipanti così come altro tipo di materiale tecnico. Vittoria assicura comunque l assistenza in pista per le forature. 9

12 Luci: E fatto obbligo tassativo di utilizzare le luci anteriore e posteriore ben visibili ed esclusivamente fissate a telaio o al manubrio o al casco. La Direzione Corsa, a suo insindacabile giudizio, potrà non far partire il concorrente se non in regola con la norma. Equipaggiamento: E ammesso esclusivamente l utilizzo di biciclette da strada, anche a scatto fisso; non sono ammesse mountain bike o altri tipi di bici. E responsabilità di ogni atleta portare la propria bicicletta, caschi, luci e attrezzatura tecnica. In gara è obbligatorio l utilizzo del casco rigido che deve corrispondere agli standard di sicurezza e protezione dettati dalle norme vigenti in materia. L atleta è tenuto ad indossare il casco anche nelle fasi che precedono o seguono immediatamente la gara, in particolare quando veste la maglia di gara con applicato il numero. Negli allenamenti su strada e durante la fase del riscaldamento che precede la partenza, l uso del casco rigido è obbligatorio. Per la corsa sono consentite le protesi a condizione che non superino l altezza dei freni. Il diametro delle ruote ammesso è di 26 (solo per le donne) e 28 ; in ogni caso la ruota anteriore e posteriore devono essere dello stesso diametro. I freni a disco sono vietati. Sono vietate le ruote a 4 razze. Sono ammesse le biciclette a scatto fisso. Il trasporto e l uso di recipienti di vetro è vietato. E vietato l uso di qualsiasi apparato ricetrasmittente. I partecipanti sono responsabili per la custodia e la conservazione della propria attrezzatura. Non ci sono restrizioni e limitazioni alle divise che, comunque, devono essere professionali. Classifiche: Vince la squadra che al termine delle 12h ha compiuto più giri. In caso di squadre a parità di giri, verrà stilata la classifica in base al passaggio sul traguardo al termine del giro successivo lo scoccare delle 12h. In caso uno o più componenti di una squadra non si presentino o debbano interrompere la loro partecipazione e gli altri componenti decidano di proseguire nella corsa la squadra verrà comunque classificata nella categoria in cui si è iscritta. Categorie: Le categorie sono divise in maschili, femminili e miste (presenza di 1 atleta per ogni sesso). Premi: Verranno premiate: - la prima squadra classificata per ogni categoria di gara Premi speciali per: 10

13 - Squadra prima classificata tra gli iscritti di tutte le categorie a scatto fisso - best lap donne - best lap uomini - best lap donne con scatto fisso - best lap uomini con scatto fisso - la squadra proveniente da più distante - ultima squadra classificata che abbia regolarmente completato le 12 ore di gara Giuria: La giuria è presente nella zona di arrivo e partenza della gara. Reclami: I reclami vanno presentati via mail entro 24 ore dalla pubblicazione delle classifiche ufficiali nel sito accompagnati dalla cauzione di 50 euro che verranno restituiti in caso di reclamo accolto. Area assistenza squadre: L organizzazione mette a disposizione delle squadre un area per l assistenza tecnica. Ogni spazio disponibile è di metri 6 x 2 (non saranno ammessi mezzi con misure maggiori) nel parcheggio all esterno dei paddok. Sono ammesse per ogni team un massimo di 3 persone di staff tecnico. Parco chiuso: Il parco chiuso apre alle ore E fatto obbligo a tutti i partecipanti di depositare le bici nell area predisposta per i controlli tecnici e la punzonatura delle biciclette. L accesso al parco è vincolato all apposizione del numero frontale sulla bicicletta e del dorsale sull atleta. Divieti: In considerazione delle normative vigenti è vietata la vendita e la somministrazione di alimenti o bevande a persone estranee alla squadra all interno dell area. E inoltre vietata la vendita di gadget o altri prodotti pena l espulsione immediata della squadra dalla gara e dei responsabili dalla zona di assistenza. FCI: La gara è iscritta al calendario delle competizioni amatoriali regionale della Federciclismo. UMCA: 11

14 La gara è iscritta al calendario internazionale della Ultra Cycling Marathon Association, di conseguenza i partecipanti alla gara acquisiscono i punti per la UMCA World Cup. Brevetto per partecipare alla 1001 Miglia: Per gli atleti singoli che percorreranno almeno 300 km durante la 12H Cycling Marathon verrà dato il diploma per partecipare alla gara di randonneur 1001 Miglia. 12

15 6. Assicurazione e certificato I partecipanti hanno la responsabilità di stipulare un assicurazione infortuni personale, se non iscritti alla FCI o EPS. L iscrizione dei partecipanti NON copre l'assicurazione personale infortuni. Tutti i partecipanti non iscritti a FCI o EPS dovranno essere in possesso di un certificato medico di idoneità sportiva agonistica in corso di validità da mettere a disposizione dell organizzatore e stipulare tessera giornaliera all FCI al costo di 15,00. Gli accertamenti necessari ( ex D.M. 18 febbraio 1982) per l ottenimento del certificato medico di idoneità sportiva agonistica per gli sport previsti sono: - visita medica, - visita oculistica, - elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo, - spirografia. 13

16 7. Servizi Medici e Numeri Utili Durante le competizioni, i servizi medici saranno presenti sul campo gara con 1 medico, 1 ambulanza avanzata, 1 ambulanza di base e personale volontario della PA. Numeri Utili In caso di necessità si avvisano tutti i partecipanti della Cycling Marathon, che il Servizio Sanitario Regionale è a diposizione al numero Per le altre chiamate di emergenza si riportano di seguito i numeri POLIZIA CARABINIERI VIGILI DEL FUOCO VIGILI URBANI Tel:

12H Cycling Marathon REGOLAMENTO

12H Cycling Marathon REGOLAMENTO 12H Cycling Marathon REGOLAMENTO INDICE INDICE... 2 1.... Date degli eventi... 4 2.... Percorso... 5 3.... L area dei Paddock... 6 4.... Organizzazione e organigramma... 7 5.... Regolamento 12H Cycling

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE Denominazione Manifestazione: Gran Fondo Giro d Italia Organizzazione: SSD RCS Active Team a r.l. Data: 22 Maggio 2016 Partenza: Cividale del Friuli (UD) Arrivo: Cividale del

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE. Denominazione Manifestazione: Gran Fondo Sestriere - Colle delle Finestre

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE. Denominazione Manifestazione: Gran Fondo Sestriere - Colle delle Finestre REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE Denominazione Manifestazione: Gran Fondo Sestriere - Colle delle Finestre Organizzazione: SSD RCS Active Team a r.l. Data: 24 luglio 2016 Partenza: Cesana Torinese (TO) Arrivo:

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE Denominazione Manifestazione: Gran Fondo Giro d Italia Organizzazione: SSD RCS Active Team a r.l. Data: 22 Maggio 2016 Partenza: Cividale del Friuli (UD) Arrivo: Cividale del

Dettagli

Organizzazione. Programma di gara. Il percorso di gara Distanze Descrizione percorso Chiusura al traffico. Premiazioni. Pacco Gara

Organizzazione. Programma di gara. Il percorso di gara Distanze Descrizione percorso Chiusura al traffico. Premiazioni. Pacco Gara Organizzazione Programma di gara Il percorso di gara Distanze Descrizione percorso Chiusura al traffico 21 Triathlon SPRINT di Torregrande Regolamento di gara Norme comportamentali per i concorrenti Iscrizioni

Dettagli

-------------------- REGOLAMENTO -------------------- CRONOSQUADRE CITTÀ DI VILLAFRANCA

-------------------- REGOLAMENTO -------------------- CRONOSQUADRE CITTÀ DI VILLAFRANCA -------------------- REGOLAMENTO -------------------- CRONOSQUADRE CITTÀ DI VILLAFRANCA POLISPORTIVA SAN GIORGIO Trofeo Alé 7 Memorial Trofeo Manessi 5^ Medaglia d oro in ricordo di Amaranto DeAngelis

Dettagli

Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015

Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015 Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015 Lo Junior Bike Brescia è un circuito di manifestazioni ludico- sportive NON agonistiche riservate ai giovani e Giovanissimi, organizzato in due gironi distinti :

Dettagli

REGOLAMENTO STRADUCALE 2015

REGOLAMENTO STRADUCALE 2015 REGOLAMENTO STRADUCALE 2015 Alla manifestazione possono partecipare tutti i cicloamatori e cicloturisti regolarmente tesserati 2015 ACSI e di altri Enti di Promozione Sportiva e F.C.I. Per chi non fosse

Dettagli

REGOLAMENTO GIRO DELLE 5 PORTE 27 SETTEMBRE 2015

REGOLAMENTO GIRO DELLE 5 PORTE 27 SETTEMBRE 2015 REGOLAMENTO GIRO DELLE 5 PORTE 27 SETTEMBRE 2015 Gara competitiva TIPO GARA Corsa competitiva su strada di 10 km, valevole come Campionato Provinciale FIDAL (Cremona) per tutte le categorie (J/P/S M e

Dettagli

Regolamento Iscrizioni

Regolamento Iscrizioni Regolamento Iscrizioni DATA, LUOGO E RITROVO : Domenica 27 Settembre 2015 Peschiera del Garda (VR). REGOLAMENTO PERCORSI LUNGO ( CORTO SENZA CLASSIFICA ) La manifestazione è aperta a: tutti i possessori

Dettagli

REGOLAMENTO PROVINCIALE MTB ANNO SPORTIVO 2015

REGOLAMENTO PROVINCIALE MTB ANNO SPORTIVO 2015 REGOLAMENTO PROVINCIALE MTB ANNO SPORTIVO 2015 Art. 1 I campionati CSI di Mountain Bike sono riservati a tutti i tesserati al Centro Sportivo Italiano in regola con il tesseramento che ha validità dal

Dettagli

Regolamento "Dieci Miglia" II trofeo Confindustria 8 dicembre 2015 ore 9,30 Ascoli Piceno

Regolamento Dieci Miglia II trofeo Confindustria 8 dicembre 2015 ore 9,30 Ascoli Piceno Regolamento "Dieci Miglia" II trofeo Confindustria 8 dicembre 2015 ore 9,30 Ascoli Piceno L Associazione Sportiva di Confindustria Ascoli Piceno (A.S.C.), sotto l egida della UISP e con il supporto tecnico

Dettagli

2 Self-Transcendence 24 ore di Padova Trofeo "Sri Chinmoy"

2 Self-Transcendence 24 ore di Padova Trofeo Sri Chinmoy 2 Self-Transcendence 24 ore di Padova Trofeo "Sri Chinmoy" Gara Fidal di 24 ore individuale Domenica 1 e Lunedì 2 Giugno 2014 Stadio "Toni Franceschini" Padova MANUALE e BOZZA del REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE. Denominazione Manifestazione: La Marmotte Sestriere Colle delle Finestre

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE. Denominazione Manifestazione: La Marmotte Sestriere Colle delle Finestre REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE Denominazione Manifestazione: La Marmotte Sestriere Colle delle Finestre Organizzazione: SSD RCS Active Team a r.l. Data: 2 Agosto 2015 Partenza: Cesana Torinese (TO) Arrivo:

Dettagli

PALERMO, 5 settembre 2010

PALERMO, 5 settembre 2010 Associazione Sportiva Polizie Municipali d Italia 31 Campionato Italiano di Corsa su Strada Riservato alle Polizie Municipali e Locali d Italia Trofeo Santa Rosalia PALERMO, 5 settembre 2010 Gruppo Sportivo

Dettagli

REGOLAMENTO: 6^ Tappa Giro della Campania; Campionato Regionale

REGOLAMENTO: 6^ Tappa Giro della Campania; Campionato Regionale REGOLAMENTO: 1. ORGANIZZAZIONE L ASD Visciano MTB Team in collaborazione la società Cyclingsport di Nola organizza Domenica 17 Maggio 2015 la 1^ edizione della Visciano Bike Marathon. La manifestazione

Dettagli

Note Esplicative Convenzione FIDAL EPS

Note Esplicative Convenzione FIDAL EPS Note Esplicative Convenzione FIDAL EPS Sommario: 1. Chi può partecipare? a. Gli atleti élite FIDAL? b. Iscrizioni alle gare 2. Copertura Assicurativa 3. Quali certificazioni sanitarie? 4. Quali tipologie

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE L A.S.D. Atletica Recanati, grazie alla collaborazione del Comune di Numana e della Fondazione dell Ospedale Salesi Onlus, organizza a Numana il 22 aprile 2012 la seconda edizione

Dettagli

6 Edizione - La Gran Fondo Senza Tempo 31 maggio 2015

6 Edizione - La Gran Fondo Senza Tempo 31 maggio 2015 6 Edizione - La Gran Fondo Senza Tempo 31 maggio 2015 REGOLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE Regolamento della 6 Edizione della StraRossini la Gran Fondo Senza Tempo, valida per il Campionato Nazionale a tappe

Dettagli

GRANFONDO VALLE DEL TEVERE COPPA CITTA DI FIANO ROMANO TROFEO MASSIMO GILI

GRANFONDO VALLE DEL TEVERE COPPA CITTA DI FIANO ROMANO TROFEO MASSIMO GILI GRANFONDO VALLE DEL TEVERE COPPA CITTA DI FIANO ROMANO TROFEO MASSIMO GILI REGOLAMENTO Il Cicloclub Fiano Romano asd organizza, domenica 13 settembre, la 2 edizione della Granfondo Valle del Tevere città

Dettagli

Arrivo alla stazione di Verona Porta Nuova, circa 1,5 km dalla zona partenza, direzione Stadio.

Arrivo alla stazione di Verona Porta Nuova, circa 1,5 km dalla zona partenza, direzione Stadio. GIULIETTA & ROMEO HALF MARATHON START 10.00 A.M. 16 FEBBRAIO 2014 Di seguito le istruzioni operative per rendere più agevole il tuo contatto con la manifestazione ed avere più tempo per concentrarti sulla

Dettagli

A.s.d. Valgrigna Cycling Team. Via Donato Mazzoli 25040 Berzo Inferiore ( Bs ) REGOLAMENTO TECNICO ORGANIZZATIVO BERZO INFERIORE CROCEDOMINI

A.s.d. Valgrigna Cycling Team. Via Donato Mazzoli 25040 Berzo Inferiore ( Bs ) REGOLAMENTO TECNICO ORGANIZZATIVO BERZO INFERIORE CROCEDOMINI A.s.d. Valgrigna Cycling Team Via Donato Mazzoli 25040 Berzo Inferiore ( Bs ) REGOLAMENTO TECNICO ORGANIZZATIVO BERZO INFERIORE CROCEDOMINI ORGANIZZAZIONE L A.s.d.Valgrigna Cycling Team organizza il giorno

Dettagli

27 SETTEMBRE 2009 POWERED BY RACE BRIEFING

27 SETTEMBRE 2009 POWERED BY RACE BRIEFING 27 SETTEMBRE 2009 POWERED BY RACE BRIEFING NON VI SARÀ ALCUN BRIEFING DURANTE IL WEEKEND DI GARA Tutte le informazioni importanti sono contenute in questo documento. In caso di dubbi o domande : fino al

Dettagli

La Cronoscalata...inMTB Regolamento Edizione 2015

La Cronoscalata...inMTB Regolamento Edizione 2015 La Cronoscalata...inMTB Regolamento Edizione 2015 2 Edizione: 5 settembre 2015 1. Diritto di partecipazione: Vi possono partecipare tutti i ciclisti di ambo i sessi in regola con il tesseramento per l

Dettagli

REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 DALLA VAL DI MARINA AL MUGELLO

REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 DALLA VAL DI MARINA AL MUGELLO REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 Art. 1 La ASD Giglio d Oro in collaborazione con tutte le Società e Gruppi sportivi

Dettagli

3 Edizione Maratona di Sessa Aurunca Sessa in..corsa. Organizza Gara podistica di 10 Km Agonistica Sabato 19 Settembre 2015 partenza ore 18,00

3 Edizione Maratona di Sessa Aurunca Sessa in..corsa. Organizza Gara podistica di 10 Km Agonistica Sabato 19 Settembre 2015 partenza ore 18,00 3 Edizione Maratona di Sessa Aurunca Sessa in..corsa L Ente Palio Giochi dei Quartieri d intesa con il Comune di Sessa Aurunca indice e Organizza Gara podistica di 10 Km Agonistica Sabato 19 Settembre

Dettagli

INTRODUZIONE. Il Trofeo 2009

INTRODUZIONE. Il Trofeo 2009 INTRODUZIONE AL Il Trofeo 2009 Il TrofeoDEDACCIAI 2009 è una manifestazione ciclistica a tappe gestita dalla GIROinGIRO SERVIZI e si disputa sotto l egida della e dell Federazione Ciclistica Italiana F.C.I.

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER)

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER) 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Società Canottieri Pesaro ASD con la collaborazione della Delegazione Marche FIC, del Comune di Sassocorvaro, del Comitato Iniziative Mercatale,

Dettagli

Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2015. domenica 8 marzo 2015 BACIALLA BIKE Terontola (AR)

Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2015. domenica 8 marzo 2015 BACIALLA BIKE Terontola (AR) 1) Circuito Toscano di granfondo e mediofondo di MTB Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2015 2) Composizione del Circuito Il trofeo si svolgerà in n. 6 prove: domenica 8

Dettagli

(VISITA MEDICA SPORTIVA AGONISTICA

(VISITA MEDICA SPORTIVA AGONISTICA La 24 ore dell Adda, alla sua prima edizione, consiste in una staffetta a squadre da svolgersi in sella a bicicletta del tipo: Mountain Bike. La manifestazione si svolgerà su un percorso chiuso ad anello,

Dettagli

TROFEO CALAPONTE OPEN WATER REGOLAMENTO GARE DI NUOTO IN ACQUE LIBERE 7K 3K 02 maggio 2015 www.calapontetriweek.com

TROFEO CALAPONTE OPEN WATER REGOLAMENTO GARE DI NUOTO IN ACQUE LIBERE 7K 3K 02 maggio 2015 www.calapontetriweek.com TROFEO CALAPONTE OPEN WATER REGOLAMENTO GARE DI NUOTO IN ACQUE LIBERE 7K 3K 02 maggio 2015 www.calapontetriweek.com 1. Informazioni Generali a) La manifestazione ha finalità promozionali ed ha carattere

Dettagli

Manifestazione di corsa su strada Maratonina di Km 21,097; Corsa competitiva Km 14,000 Corsa OPEN di Km 6,900 ;

Manifestazione di corsa su strada Maratonina di Km 21,097; Corsa competitiva Km 14,000 Corsa OPEN di Km 6,900 ; A.S.D. Atletica Pula 09010 Pula (CA)-C.F.92173040921 Tel. 3483030161-3472910760 www.asdatleticapula.it 6^MARATONINA DEI FENICI PULA SABATO 23 MAGGIO 2015 Manifestazione di corsa su strada Maratonina di

Dettagli

Regolamento Magnifica Salodium Salò lì 8/1/2015

Regolamento Magnifica Salodium Salò lì 8/1/2015 Regolamento Magnifica Salodium Salò lì 8/1/2015 MAGNIFICA SALODIUM : REGOLAMENTO UFFICIALE 2015 GARDA RUNNING ASD, in collaborazione con il COMUNE di SALO e FERALPISALO,organizza la seconda edizione della

Dettagli

29 marzo 2015 2^ Edizione Salerno Corre gara competitiva regionale di 10 km.

29 marzo 2015 2^ Edizione Salerno Corre gara competitiva regionale di 10 km. 29 marzo 2015 2^ Edizione Salerno Corre gara competitiva regionale di 10 km. La società sportiva A.S.D. Atletica Arechi Salerno con l approvazione della FIDAL Comitato Regionale Campano, col patrocinio

Dettagli

AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem.

AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem. A.S.D. CENTRO TOP SPEED VELOSYSTEM MAZZOTTA AMICI DI SIMONE Via Carmiano, n. 27/A 73051 Novoli (LE) 0832-711052 Cod. Fisc.: 93111880758 Cod. FCI: 14E1638 e-mail: puglia@velosystem.com PROVA VALIDA PER

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE ASSOLUTO E UNDER 23 DUATHLON SPRINT 2^ PROVA DI CIRCUITO

CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE ASSOLUTO E UNDER 23 DUATHLON SPRINT 2^ PROVA DI CIRCUITO CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE ASSOLUTO E UNDER 23 DUATHLON SPRINT 2^ PROVA DI CIRCUITO PARCO DELLE CASCINE (FI) 19 MARZO 2016 INDICE 1. Organizzazione 1.1 Mappa località 1.2 Come raggiungere Parco delle

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE L ASD Atletica Buja Treppo Grande, con il supporto di UNIQA, il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e del Comune di Udine, ed in collaborazione con Comune di Udine,

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON SPRINT INDIVIDUALE ASSOLUTO E A SQUADRE A STAFFETTA COPPA CRONO TRIATHLON GRAND FINAL CIRCUITO IPS

CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON SPRINT INDIVIDUALE ASSOLUTO E A SQUADRE A STAFFETTA COPPA CRONO TRIATHLON GRAND FINAL CIRCUITO IPS CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON SPRINT INDIVIDUALE ASSOLUTO E A SQUADRE A STAFFETTA COPPA CRONO TRIATHLON GRAND FINAL CIRCUITO IPS RICCIONE (RN) 3 e 4 OTTOBRE 2015 INDICE 1. Organizzazione 1.1 Come raggiungere

Dettagli

Associazione Sportiva Disabili Basket e non solo

Associazione Sportiva Disabili Basket e non solo Associazione Sportiva Disabili Basket e non solo Con il contributo della Con il Patrocinio Provincia di Pordenone Comune di Maniago Federazione Ciclistica Italiana Comitato Italiano Paralimpico TAPPA REGOLAMENTO

Dettagli

VERONAMARATHON: REGOLAMENTO UFFICIALE 2014

VERONAMARATHON: REGOLAMENTO UFFICIALE 2014 VERONAMARATHON: REGOLAMENTO UFFICIALE 2014 G.A.A.C. 2007 VERONAMARATHON ASD e VERONAMARATHON EVENTI, in collaborazione con il COMUNE di VERONA, organizzano la 13a VERONAMARATHON. Gara inserita nei calendari

Dettagli

STAFFETTA. Unesco Cities Marathon 1a Frazione - Cividale/Palmanova Km 25.600 2a Frazione - Palmanova/Aquileia Km 16.595.

STAFFETTA. Unesco Cities Marathon 1a Frazione - Cividale/Palmanova Km 25.600 2a Frazione - Palmanova/Aquileia Km 16.595. STAFFETTA Unesco Cities Marathon 1a Frazione - Cividale/Palmanova Km 25.600 2a Frazione - Palmanova/Aquileia Km 16.595 REGOLAMENTO UFFICIALE La 2a edizione della Staffetta Unesco Cities Marathon si disputerà

Dettagli

REGOLAMENTO 2013. 1) Circuito Toscano di granfondo e mediofondo di MTB. Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2013

REGOLAMENTO 2013. 1) Circuito Toscano di granfondo e mediofondo di MTB. Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2013 REGOLAMENTO 2013 1) Circuito Toscano di granfondo e mediofondo di MTB Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2013 2) Composizione del Circuito Il trofeo si svolgerà in n. 6

Dettagli

TURIN MARATHON Società Sportiva Dilettantistica Srl

TURIN MARATHON Società Sportiva Dilettantistica Srl DISPOSITIVO DI GARA Nome manifestazione: XXIX Turin Marathon Gran Premio La Stampa (Gara internazionale IAAF inserita nel calendario AIMS) Approvazione FIDAL Piemonte n. 405/strada/2015 oro Data: 4 ottobre

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER)

CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA NAZIONALE MASTER) 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la S.C. San Miniato organizza con la collaborazione del Comitato Regionale F.I.C. Toscana il: CAMPIONATO ITALIANO MASTER ( VALIDO PER LA CLASSIFICA

Dettagli

Ø Organizzazione. Ø Programma di gara. Ø Il percorso di gara ü Distanze ü Descrizione percorso ü Chiusura al traffico

Ø Organizzazione. Ø Programma di gara. Ø Il percorso di gara ü Distanze ü Descrizione percorso ü Chiusura al traffico Ø Organizzazione Ø Programma di gara Ø Il percorso di gara ü Distanze ü Descrizione percorso ü Chiusura al traffico Triathlon OLIMPICO NO DRAFT MESU e TURRIS di Putzu Idu Ø Regolamento di gara ü Norme

Dettagli

FOLGARIA FONDO GRANDE (TN) - 08/02/2015 Inizio gara ore 10.30

FOLGARIA FONDO GRANDE (TN) - 08/02/2015 Inizio gara ore 10.30 FOLGARIA FONDO GRANDE (TN) - 08/02/2015 Inizio gara ore 10.30 PISTA AGONISTICA- Prova di Slalom Gigante in UNICA manche. ASSISTENZA TECNICA - CRONOMETRAGGIO - PREPARAZIONE PISTE A CURA DELLA SOCIETÀ IMPIANTI

Dettagli

6 MEZZA MARATONA LAGO DI COMO 8 Maggio 2016

6 MEZZA MARATONA LAGO DI COMO 8 Maggio 2016 6 MEZZA MARATONA LAGO DI COMO 8 Maggio 2016 L organizza d intesa con il Comitato Provinciale FIDAL e l approvazione del Comitato Regionale FIDAL, con il patrocinio dei Comuni di Como, Cernobbio, Moltrasio

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE L A.S.D. Atletica Recanati, grazie alla collaborazione del Comune di Numana e della Fondazione dell Ospedale Salesi Onlus, organizza a Numana il 26 aprile 2015 la sesta edizione della

Dettagli

Organizzano La 5 edizione de ULTRAMARATONA E MARATONA. L Eroica running. Comune di Gaiole in Chianti SI domenica 2 novembre 2014

Organizzano La 5 edizione de ULTRAMARATONA E MARATONA. L Eroica running. Comune di Gaiole in Chianti SI domenica 2 novembre 2014 Organizzano La 5 edizione de ULTRAMARATONA E MARATONA L Eroica running Comune di Gaiole in Chianti SI domenica 2 novembre 2014 ------------------------------------------------ Ultramaratona (km 65) e Maratona

Dettagli

REGOLAMENTO 4^ EDIZIONE REGGIO CALABRIA HALF MARATHON 01 NOVEMBRE 2015

REGOLAMENTO 4^ EDIZIONE REGGIO CALABRIA HALF MARATHON 01 NOVEMBRE 2015 REGOLAMENTO 4^ EDIZIONE REGGIO CALABRIA HALF MARATHON 01 NOVEMBRE 2015 L Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Sciuto, affiliata alla Federazione Italiana di Atletica Leggera, con il patrocinio

Dettagli

c) oppure in possesso della Run Card (inviando copia del certificato medico specifico per l atletica leggera.)

c) oppure in possesso della Run Card (inviando copia del certificato medico specifico per l atletica leggera.) Maratona Città di Palermo 15 Novembre 2015 Alla manifestazione possono partecipare: a) tutti gli atleti italiani tesserati Fidal per la stagione 2015 nati nel 1995 e anni precedenti, regolarmente tesserati

Dettagli

Regolamento di gara Engadiner Sommerlauf

Regolamento di gara Engadiner Sommerlauf Regolamento di gara Engadiner Sommerlauf Con l iscrizione all Engadiner Sommerlauf il partecipante automaticamente accetta il nostro regolamento di gara: esso vale come parte integrante del contratto fra

Dettagli

Invitati /VIP + Atleti Giapponesi

Invitati /VIP + Atleti Giapponesi REGOLAMENTO CARNIA CLASSIC INTERNATIONAL FUJI /ZONCOLAN 2015 La CARNIA BIKE Associazione Sportiva Dilettantistica, sotto l egida dell Unione Ciclistica Internazionale e della FCI, organizza domenica 30

Dettagli

COMITATO REGIONALE LIGURE

COMITATO REGIONALE LIGURE COMITATO REGIONALE LIGURE INTEGRAZIONE ALLE NORME ATTUATIVE NAZIONALI ANNO 2014 CATEGORIA GIOVANISSIMI PREMESSA Le presenti norme integrano quanto stabilito nel Regolamento Tecnico e nelle Norme Attuative

Dettagli

COMITATO REGIONALE LIGURE

COMITATO REGIONALE LIGURE COMITATO REGIONALE LIGURE INTEGRAZIONE ALLE NORME ATTUATIVE NAZIONALI ANNO 2015 CATEGORIA GIOVANISSIMI PREMESSA Le presenti norme integrano quanto stabilito nel Regolamento Tecnico e nelle Norme Attuative

Dettagli

Si ricorda che per ogni CODICE SOCIETÀ esiste UNA SOLA SOCIETÀ, ovvero la classifica terrà conto solo dei CODICI SOCIETÀ.

Si ricorda che per ogni CODICE SOCIETÀ esiste UNA SOLA SOCIETÀ, ovvero la classifica terrà conto solo dei CODICI SOCIETÀ. Regolamento Informazioni tecniche Circuito, partecipazione e categorie - Si definisce RIVER MARATHON CUP l'insieme delle seguenti gare: 28 febbraio 2016 FOSBIKE a Carpi (MO), org. Pol. San Marino di Carpi

Dettagli

REGOLAMENTO GRANFONDO CAMPAGNOLO ROMA 2014

REGOLAMENTO GRANFONDO CAMPAGNOLO ROMA 2014 REGOLAMENTO GRANFONDO CAMPAGNOLO ROMA 2014 Data: 12 ottobre 2014 Località Partenza e Arrivo: ROMA Ritrovo partenza: Via dei Fori Imperiali, dalle ore 6.00 Orario Partenza: ore 07.00 Ordine di partenza:

Dettagli

Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS ORGANIZZA IL 16 E 17 NOVEMBRE 2013

Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS ORGANIZZA IL 16 E 17 NOVEMBRE 2013 Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS Con il patrocinio: Comune di Putignano, Provincia di Bari, Regione Puglia, e la IUTA In collaborazione con: Polizia Municipale

Dettagli

Regolamento Master Circuito Tricolore 2016

Regolamento Master Circuito Tricolore 2016 Regolamento Master Circuito Tricolore 2016 Premessa: Il presente regolamento definisce il coordinamento tra gli organizzatori ed i partecipanti delle manifestazioni ciclistiche aderenti al Master Circuito

Dettagli

Solar System Tour quinta edizione

Solar System Tour quinta edizione Solar System Tour quinta edizione Catania, 30 Novembre 2013 Descrizione Il Solar System Tour è una manifestazione sportivo-culturale organizzata, nell ambito delle proprie iniziative divulgative per le

Dettagli

3 Gran Fondo dell'appennino Reatino. Rieti 19 Luglio 2015 REGOLAMENTO

3 Gran Fondo dell'appennino Reatino. Rieti 19 Luglio 2015 REGOLAMENTO 3 Gran Fondo dell'appennino Reatino Rieti 19 Luglio 2015 REGOLAMENTO NORME GENERALI La GranFondo dell'appennino Reatino è una gara Regionale FCI. La Manifestazione è aperta a tutti gli atleti di ambo i

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI UDINE

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI UDINE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI UDINE CAMPIONATO PROVINCIALE E REGIONALE CORSA IN MONTAGNA CSI CON L ASSEGNAZIONE DEI TROFEI : 35 Tr. Gianni Mirai 1 class. cat. maschili giovanili (E-R-C-A)

Dettagli

MARATONELLA DI CAMPALTO

MARATONELLA DI CAMPALTO MARATONELLA DI CAMPALTO 6^ Edizione - 4 ottobre 2015 5 Trofeo Marco Cavaldoro 3^ Coppa Rosa Parco Albanese 2 Campionato Italiano Bancari/Assicurativi Individuale e a Squadre sui 30 km Prova Unica Campionato

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

Il cronometraggio sarà sia di tipo automatico con piastre e manuale.

Il cronometraggio sarà sia di tipo automatico con piastre e manuale. 19 TROFEO CITTA DI CREMA 20-21 - 22 Giugno 2014 VASCA RISCALDATA DA 50m A 8 CORSIE SCOPERTA INIZIO MANIFESTAZIONE VENERDÌ ORE 18.45 C/O CENTRO NATATORIO COMUNALE VIA INDIPENDENZA 97/A 26013 CREMA (CR)

Dettagli

CHIUSURA DELLE ISCRIZIONI 29 febbraio 2012

CHIUSURA DELLE ISCRIZIONI 29 febbraio 2012 REGOLAMENTO 4 a TREVISO ROLLER MARATHON MARATONA 40 KM LUOGO DI PARTENZA Vittorio Veneto RITROVO Ore 8.00 ORARIO DI PARTENZA Ore 9.15 PERCORSO Percorso stradale su strada statale (larghezza media m. 8)

Dettagli

REGOLAMENTO ENDURANCE CIRCUITO SAN MARTINO DEL LAGO

REGOLAMENTO ENDURANCE CIRCUITO SAN MARTINO DEL LAGO REGOLAMENTO ENDURANCE CIRCUITO SAN MARTINO DEL LAGO La mancata osservanza delle regole del presente regolamento e/o degli orari delle varie fasi dell'evento, (briefing, etc...) farà scattare la squalifica

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS La parte iniziale del regolamento è riferita alle norme di carattere generale inerenti l organizzazione dei Campionati di: Calcio a 5 maschile e femminile,

Dettagli

(Il presente regolamento è provvisorio fino al momento dell approvazione dell ente a cui la competizione sarà affiliata)

(Il presente regolamento è provvisorio fino al momento dell approvazione dell ente a cui la competizione sarà affiliata) Regolamento Cronometro a squadre. (Il presente regolamento è provvisorio fino al momento dell approvazione dell ente a cui la competizione sarà affiliata) 4 Cronosquadre della Versilia Michele Bartoli

Dettagli

Gara non competitiva cronometrata 10 km

Gara non competitiva cronometrata 10 km Sport Club Atletica Libertas Sesto Associazione Sportiva Dilettantistica Sede Legale: Via B. Oriani, 59-20099 Sesto San Giovanni (MI) Tel: 02 2421136 Fax: 02 87385031 - E-mail: libertassesto@fastwebnet.it

Dettagli

Regolamento Sorrento Positano Marathon Sorrento Half Marathon

Regolamento Sorrento Positano Marathon Sorrento Half Marathon regolamento 1 aprile 2015 Marco Puzzo Regolamento Sorrento Positano Marathon Sorrento Half Marathon 20 dicembre 2015 L A.S.D. Coast to Coast e l A.S.D. Napoli Nord Marathon, organizzano la settima edizione

Dettagli

CHAMPIONS LEAGUE. Torneo di calcio a 7 I) REGOLAMENTO GENERALE

CHAMPIONS LEAGUE. Torneo di calcio a 7 I) REGOLAMENTO GENERALE C.U.S. FOGGIA A.S.D. Via Napoli, 109 71122 Foggia CHAMPIONS LEAGUE Torneo di calcio a 7 I) REGOLAMENTO GENERALE Articolo 1 Iscrizioni. Il Campionato Champions League 2015 è aperto a tutti (universitari

Dettagli

Università di Pisa C.R.D.U

Università di Pisa C.R.D.U Università di Pisa C.R.D.U XXVII CAMPIONATO NAZIONALE UNIVERSITARIO DI CICLISMO 7 Memorial Paolo Cerrai PISA 12 13 MAGGIO 2012 Il Circolo ricreativo dell Università di Pisa CRDU, in collaborazione con

Dettagli

Menu Principale. Cerca nel sito. Top news. Foto. Seguici su... Home La gara. Regolamento

Menu Principale. Cerca nel sito. Top news. Foto. Seguici su... Home La gara. Regolamento Pagina 1 di 7 Menu Principale Home La gara Regolamento Iscrizioni Percorso Premi Classifiche Prenotazioni alberghiere Stampa Parlano di noi ExpoHalfMarathon Photogallery Video Volontari Partners La tua

Dettagli

FAQ 2016 Le vostre domande più frequenti

FAQ 2016 Le vostre domande più frequenti FAQ 2016 Le vostre domande più frequenti Quando si disputa la Sportful Dolomiti Race? Il 19 giugno 2016 a Feltre (Belluno Veneto Italia) Dov è la partenza? In via Campogiorgio alle ore 7.00. Dov è l arrivo?

Dettagli

FAQ. Le risposte alle domande più frequenti

FAQ. Le risposte alle domande più frequenti FAQ Le risposte alle domande più frequenti Quali sono le possibili modalità di iscrizione? On-line: direttamente dal sito www.milanocitymarathon.it, alla voce Per chi corre -> Info Utili -> Come iscriversi

Dettagli

6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE

6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE 6ª MEZZA MARATONA CORRI A LECCE Gara Internazionale di km. 21,097 LECCE 06 MARZO 2016 START ORE 09.30 PORTA RUDIAE Affiliata La A.S.D. GPDM indice ed organizza con il patrocinio del Comune di Lecce, Provincia

Dettagli

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE OTTOBRE 2014 Domenica 12 TREVISO 1^ TREVISO HALF MARATHON Gara nazionale di Corsa su Strada L A.S.D. MONTELLO RUNNERS CLUB, in collaborazione con Bettiol Sports Events A.s.d., con il patrocinio della Città

Dettagli

REGOLAMENTO: Non è ammessa la partecipazione con il solo certificato medico agonistico

REGOLAMENTO: Non è ammessa la partecipazione con il solo certificato medico agonistico L Associazione Sportiva Dilettantistica Chiavari-Tigullio Outdoor con l approvazione della F.I.D.A.L. Federazione Italiana di Atletica Leggera e il patrocinio del Comune di Chiavari organizza a Chiavari

Dettagli

Regolamento Felciana Bike 2015

Regolamento Felciana Bike 2015 Regolamento Felciana Bike 2015 1) Organizzazione. L'Associazione Sportiva Dilettantistica AVISBIKE Pistoia con Sede a Pistoia via V. Vitoni 5, organizza il 11 Ottobre 2015 la 5^ edizione della gara di

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO NON UDENTI SCI ALPINO- SLALOM GIGANTE

CAMPIONATO ITALIANO NON UDENTI SCI ALPINO- SLALOM GIGANTE ... SÜDTIROLER GEHÖRLOSEN SPORTGRUPPE Amateursportverein GRUPPO SPORTIVO SORDI ALTOATESINI Associazione sportiva dilettantistica E-mail: sgsg@dnet.it www.deafsport-suedtirol.org CAMPIONATO ITALIANO NON

Dettagli

Regolamento 2015 TERREDISIENA ULTRAMARATHON

Regolamento 2015 TERREDISIENA ULTRAMARATHON Regolamento 2015 TERREDISIENA ULTRAMARATHON Edizione 2 Domenica 1 Marzo 2015 CONTATTI COMITATO ORGANIZZATORE: via Massetana Romana 18-53100 SIENA Telefono : 0577271567 (ore ufficio) Cellulare + 39 335497720

Dettagli

STRANAMARATHON 2015 PUTIGNANO SABATO 20 GIUGNO 2015 ORE 15.00

STRANAMARATHON 2015 PUTIGNANO SABATO 20 GIUGNO 2015 ORE 15.00 STRANAMARATHON 2015 PUTIGNANO SABATO 20 GIUGNO 2015 ORE 15.00 L A.S.D. Nadir on the Road organizza una gara di: MARATONA MEZZA MARATONA MARATONA A STAFFETTA ULTRAMARATONA (Grand Prix IUTA) Il 20 giugno

Dettagli

FONDO TERRE DEI VARANO

FONDO TERRE DEI VARANO FONDO TERRE DEI VARANO Camerino 09 maggio 2010 (www.terredeivarano.it) Regolamento La ASD AVIS Frecce Azzurre organizza per domenica 09 Maggio 2010 alle ore 8,30, una gara ciclistica denominata Fondo Terre

Dettagli

REGOLAMENTO. PAESTUM-VELIA MARATHON (ULTRAMARATHON 50km)

REGOLAMENTO. PAESTUM-VELIA MARATHON (ULTRAMARATHON 50km) REGOLAMENTO PAESTUM-VELIA MARATHON (ULTRAMARATHON 50km) DOMENICA 4 MAGGIO 2014 1a edizione GARA PODISTICA NAZIONALE SU STRADA REGOLAMENTO L Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Libertas Agropoli

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015 REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015 1. PRINCIPI GENERALI Il presente regolamento si applica alle prove di Campionato Italiano Vintage Endurance 2015 (da qui in avanti definito

Dettagli

REGOLAMENTO 2011. Art. 1 COME ISCRIVERSI

REGOLAMENTO 2011. Art. 1 COME ISCRIVERSI REGOLAMENTO 2011 Art. 1 COME ISCRIVERSI somma di 350,00 nei seguenti modi: 1. Bonifico Bancario c.c. 2. Assegno non trasferibile intestato alla A.S.D. Stella Azzurra. 3. In contanti presso la sede in via

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON. e con ORGANIZZA IL

IN COLLABORAZIONE CON. e con ORGANIZZA IL IN COLLABORAZIONE CON e con ORGANIZZA IL PRESENTAZIONE E PROGRAMMA Venerdì 20 Settembre 2013 Dalle ore 15,00 alle ore 19,00 consegna pacco gara presso il Centro Sportivo Universitario Luciano Merigliano

Dettagli

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67)

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67) CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2012 DI CORSA CAMPESTRE 63 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 48 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMP ESTRE 19 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

Regolamento tecnico di Pallavolo

Regolamento tecnico di Pallavolo Regolamento tecnico di Pallavolo (edizione aprile 2014) 1 Premessa La disciplina della PALLAVOLO praticata degli atleti tesserati della FISDIR prevede competizioni a carattere esclusivamente promozionale

Dettagli

1 CROSS GREVE IN CHIANTI INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO WWW.CSENFIRENZE.IT INFO@CSENFIRENZE.IT 055 613448. 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL

1 CROSS GREVE IN CHIANTI INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO WWW.CSENFIRENZE.IT INFO@CSENFIRENZE.IT 055 613448. 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL 1 CROSS CSEN FIRENZE ORGANIZZA IN COLLABORAZIONE CON INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO WWW.CSENFIRENZE.IT INFO@CSENFIRENZE.IT 055 613448 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL GREVE IN CHIANTI 1 CROSS TRIATHLON

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO-ORGANIZZATIVO. MezzAosta

REGOLAMENTO TECNICO-ORGANIZZATIVO. MezzAosta REGOLAMENTO TECNICO-ORGANIZZATIVO MezzAosta ORGANIZZAZIONE L A.S.D. Sandro Calvesi e il Comitato Valle d Aosta Atletica (associazione sportiva dilettantistica senza finalità di lucro), in collaborazione

Dettagli

NORME DI PARTECIPAZIONE

NORME DI PARTECIPAZIONE Marzo 2015 Domenica 29 ROVIGO Corso del Popolo angolo Via Trento 1^ ROVIGO HALF MARATHON Distanza Omologata di km 21,097 Trofeo Rovigobanca ORGANIZZAZIONE A.S.D, Rhodigium Team, con l approvazione del

Dettagli

REGOLAMENTO GRAN FONDO CITTA DI ANCONA KEMO SENZA FRETTA EDIZIONE 2015. Rev.1 del 27/12/2014

REGOLAMENTO GRAN FONDO CITTA DI ANCONA KEMO SENZA FRETTA EDIZIONE 2015. Rev.1 del 27/12/2014 REGOLAMENTO GRAN FONDO CITTA DI ANCONA KEMO SENZA FRETTA EDIZIONE 2015 Rev.1 del 27/12/2014 1) Definizione e svolgimento: La Gran Fondo Città di Ancona KEMO agonistica, successivamente denominata GFAKemo

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO MARATHON ACSI 2015; Prova del Campionato Italiano Gran Fondo MTB ACSI; Escursionistica Alla scoperta dei Nebrodi

CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO MARATHON ACSI 2015; Prova del Campionato Italiano Gran Fondo MTB ACSI; Escursionistica Alla scoperta dei Nebrodi L ASD PRO RANDAKES in collaborazione con l ASD RANDABIKE di Randazzo (CT) organizzano per Domenica 06 Settembre 2015 la prima edizione 1 NEBROS MARATHON La 5 Laghi. La manifestazione viene organizzata

Dettagli

43 Campionato Italiano UDACE di CICLOCROSS

43 Campionato Italiano UDACE di CICLOCROSS UDACE CSAIN Comitato Provinciale SAVONA BIKE EVOLUTION TEAM SPORT SOLUTION A.S.D. Organizzazione Eventi 43 Campionato Italiano UDACE di CICLOCROSS Comune di Busalla Busalla (GE), 16 Gennaio 2011 Comune

Dettagli

ORGANIZZAZIONE: ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA A.Ci.La.M (Associazioni Ciclistiche Lazio Meridionale) via San Marco, 23 03043 Cassino (Fr) CF

ORGANIZZAZIONE: ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA A.Ci.La.M (Associazioni Ciclistiche Lazio Meridionale) via San Marco, 23 03043 Cassino (Fr) CF ORGANIZZAZIONE: ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA A.Ci.La.M (Associazioni Ciclistiche Lazio Meridionale) via San Marco, 23 03043 Cassino (Fr) CF 900231010607 Iscrizione FCI 11R3067 DATA: Domenica 6

Dettagli

Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori

Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori Societa affiliata alla Fipav e all MSP Manofuori Cup Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo L Associazione Culturale

Dettagli

CORRERE IN SICUREZZA

CORRERE IN SICUREZZA CORRERE IN SICUREZZA PROGETTO CORRERE IN SICUREZZA Codice della Strada Le figure in corsa Vetture in corsa Comportamento dei corridori La Federazione Ciclistica Italiana CODICE DELLA STRADA Il Codice della

Dettagli

Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS ORGANIZZANO IL 4 E 5 OTTOBRE 2014

Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS ORGANIZZANO IL 4 E 5 OTTOBRE 2014 Le società A.S.D. AMATORI PUTIGNANO NADIR ON THE ROAD LA PALESTRA IN FITNESS Con il patrocinio: Comune di Putignano, Provincia di Bari, Regione Puglia, Comitato regionale Fidal e la IUTA In collaborazione

Dettagli