Il Consiglio di Istituto si riunisce per deliberare sui seguenti punti all ordine del giorno:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Consiglio di Istituto si riunisce per deliberare sui seguenti punti all ordine del giorno:"

Transcript

1 VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO N. 3 L anno duemilaquattordici, il giorno 4 del mese di dicembre, alle ore 15,30, nei locali della presidenza dell IC Nevio, si riunisce il Consiglio d Istituto, previa convocazione, con la seguente composizione: Nome e cognome Maria Loreta Chieffo Olga De Aloe Fabiana Cipullo Loredana Priante Chiara Sansone Lucia Tucci Valeria Venditti Mario Zampino Alex Zaske Bianca D angelo Filomena Ciancio Rosanna Cucinella Teresa Lattes Maria Mercogliano Francesca Sorvino Carmela Terrana Santa Di Maro Assunta Seguino Sono assenti: Nome e cognome D Angelo Bianca Di Napoli Tiziana Ciancio Filomena Cipullo Fabiana Zampino Mario Zaske Alex Ruolo Dirigente scolastico genitore Presidente DSGA Assistente amministrativo Ruolo Presiede la riunione la dott.ssa De Aloe e assume le funzioni di segretario la docente Terrana Carmela. Riconosciuta la validità dell Assemblea il Presidente dichiara aperta la riunione. Il Consiglio di Istituto si riunisce per deliberare sui seguenti punti all ordine del giorno: 1) Comunicazione da parte del DS sull attuale gestione della sicurezza 2) Concessione locali Language Point per corsi di Lingua inglese 3) Individuazione Organo di Garanzia (D.P.R.235/07 modifiche Statuto delle Studentesse e degli Studenti

2 4) Mostra mercato di Natale, organizzazione e destinazione ricavato 5) Piano visite guidate 6) Adozione POF a.s.2014/15 7) Attivazione corso ad indirizzo musicale 8) Servizio di fornitura bevande calde, fredde, alimenti 9) Installazione contenitori per raccolte indumenti 10) Autorizzazione ingresso a personale esterno per attività didattiche dimostrative 11) Polizza assicurativa, presa d atto 12) Adozione a distanza bambini 13) Adozione a distanza dei cagnolini 14) Telethon 15) Variazioni di bilancio 16) Varie ed eventuali. Il DS prima di dare inizio alla seduta chiede di integrare l ordine del giorno con il seguente punto: chiusura prefestivi che su approvazione del consiglio diventa il punto 16 all o.d.g. Per il primo punto all o.d.g. : Comunicazione da parte del DS sull attuale gestione della sicurezza. La Dirigente comunica ai presenti la necessità di un intervento di ripristino delle veneziane nelle varie aule. Si è provveduto a richiedere preventivi che verranno esaminati in breve tempo. In entrambi i plessi vi sono situazioni che vanno aggiornate; in tal senso bisogna rivedere la segnaletica, il piano di evacuazione ed il piano elettrico. Per la palestra della scuola Nevio, la Dirigente comunica che i lavori sono stati inseriti in un progetto del Comune, il cui esito dovrebbe avere riscontro nei prossimi mesi. La Dirigente informa i presenti che è in scadenza il contratto con il RSPP in carica e che nei prossimi giorni diramerà un avviso pubblico per l affidamento dell incarico. Il Consiglio approva con delibera n 69. Per il secondo punto all o.d.g.: Concessione locali Language Point per corsi di lingua inglese. Il Centro Culturale Language Point richiede, in orario extrascolastico, l uso dei locali con relative suppellettili, per l attivazione di corsi di lingua inglese la cui durata, per la scuola primaria è di 30 ore con una quota di 180 euro procapite; per la scuola secondaria di 50 ore con un costo di 300 euro. Si impegna al rispetto delle norme fiscali nella gestione finanziaria connessa alle attività svolte all interno della scuola; dichiara, come da modulistica allegata, di essere in possesso di un adeguata polizza assicurativa di responsabilità civile per i danni a persone o a cose, si impegna al tempestivo ripristino di eventuali danni arrecati alle strutture o alle attrezzature utilizzate, assicurando un adeguata sorveglianza dei locali concessi in uso, alla sorveglianza degli alunni durante la pausa pranzo con proprio personale e provvedendo, infine, alla fornitura di beni materiali in base ai bisogni della scuola, nonché ad integrare i fondi da assegnare ai collaboratori per lo straordinario, necessario all apertura pomeridiana della scuola. Vista la quantità di richieste pervenute è sorta una difficoltà nella composizione dei gruppi, al momento in via di definizione, anche perché la preferenza sulla scelta del giorno di frequenza da parte del genitore rappresenta uno dei motivi di non stabilizzazione dei gruppi medesimi. La stessa associazione fornirà su richiesta dei genitori, per le classi I e II della scuola primaria e per le sezioni della Scuola dell Infanzia docenti madre lingua al costo di 50 euro una tantum che affiancheranno i docenti di base durante le attività di inglese. Al momento quindi si concedono i locali ma i termini della convenzione saranno discussi successivamente. Il Consiglio all unanimità approva con delibera n 70 la concessione dei locali al centro Language Point per i corsi di lingua inglese dalle ore 14,00 alle ore 16,30 dal lunedì al venerdì.

3 Per il terzo punto all o.d.g.: Individuazione Organo di Garanzia (D.P.R.235/07modifiche Statuto delle Studentesse e degli studenti) Lo statuto prevede che all interno di ciascuna scuola ci sia l organo di garanzia al quale i genitori potranno rivolgersi per inoltrare ricorso avverso le sanzioni disciplinari. Pertanto bisogna procedere alla sua costituzione; in seno al Collegio sono già stati identificati i docenti Ciancio e Mercogliano come membri effettivi, De Luca e Di Dio come membri supplenti. Necessita quindi nominare i genitori. Vengono così designate la Sig. Priante e la Sig. Venditti come membri effettivi, e la Sig. De Aloe e la Sig. Tucci come membri supplenti. Il Consiglio all unanimità approva con delibera n (71) l Organo di Garanzia costituito dai docenti Ciancio e Mercogliano, dai genitori Sig.ra Priante e Sig.ra Venditti, dal dirigente scolastico. Per il quarto punto all ordine del giorno: Mostra mercato La Dirigente informa i presenti che il giorno 28 novembre scorso, con i collaboratori del Dirigente,le FF.SS. ed i professori interessati all organizzazione della manifestazione, si è tenuto un incontro di cui è stato redatto verbale, lo stesso è stato portato nel Collegio Docenti del 3/12/14 ed è stata poi emanata una circolare. La Dirigente ricorda all uopo che la vendita dei manufatti è prevista dalla normativa e che il ricavato o potrebbe essere versato nelle casse della scuola oppure gestito direttamente dai genitori. Vengono ricordati gli orari di ingresso e di uscita degli alunni, docenti e genitori consultabili sul sito. L ingresso al teatro della scuola Cinquegrana è gratuito; per le varie performance sarà posizionata nello stesso una cassetta per un contributo volontario, mentre per i manufatti sarà indicato il prezzo sui cartellini. Una cartellonistica affissa per entrambi i plessi indicherà la destinazione del fondo ricavato. La Dirigente informa la Presidente del Consiglio che l istituto intende consegnarle l incasso della mostra. Si discute a tal proposito in merito alla destinazione dei fondi. Viene accennato alla mail pervenuta ai consiglieri da parte di alcuni rappresentanti di classe del plesso Cinquegrana i quali ritengono che il ricavato del giorno sia utilizzato per le necessità strutturali (es.rip. Impianti igienici,riparazione finestre, etc..) e per le esigenze esclusive della scuola Cinquegrana. La Presidente interviene affermando che, pur considerando le richieste dei genitori, il dirigente conosce le singole necessità dell intero istituto, pertanto la decisione in merito spetta a chi vive nella scuola ed ha una visione globale. Viene stabilito quindi che l incasso totale sarà suddiviso al 50% tra i due plessi. Inoltre vengono individuate delle priorità : -sistemazione veneziane nelle varie aule, -sistemazione del laboratorio di ceramica per la scuola Nevio, -automazione cancello plesso Cinquegrana. Il consiglio all unanimità approva con delibera n (72) l organizzazione presentata che sarà diramata con ordine di servizio a tutto il personale. Per il 5 punto all ordine del giorno: Piano visite guidate. La Dirigente illustra il piano delle visite guidate che interessa i tre ordini di scuola. Vengono inoltre presentate le proposte di viaggio d istruzione per la scuola secondaria che prevedono come mete: Lazio, Marche ed Umbria con un soggiorno di 3 giorni e 2 notti. Il Consiglio lascia libera scelta ai docenti di individuare tra le tre proposte la meta definitiva ed approva con delibera n (73) il piano delle visite guidate per l a.s. 2014/15. Per il 6 punto all ordine del giorno: Adozione POF a.s.2014/15.

4 Il D.S. espone al Consiglio, con l ausilio di una mappa, l insieme delle attività didattiche che saranno svolte nell anno scolastico 2014/2015 che si concretizzano nel loro insieme nel Piano dell Offerta Formativa. Comunica inoltre che Ambiente e Territorio rappresenta la tematica individuata dal collegio sulla quale verteranno tutte le attività inserite nella mappa in allegato. Infine comunica che la scuola dell infanzia ha preparato un piano per le attività pomeridiane degli alunni delle varie sezioni. I laboratori prevedono la partecipazione dei bambini per fasce d età ed a breve verrà data comunicazione ai genitori. Il Consiglio approva e adotta con delibera n 73 il Piano dell Offerta Formativa per l anno scolastico 2014/2015. Per il 7 punto all ordine del giorno: Attivazione corso ad indirizzo musicale. La Dirigente spiega che proprio in questi giorni, agli alunni della scuola Cinquegrana delle classi V, che dovranno a breve formulare l iscrizione per la scuola secondaria, verrà consegnata la modulistica per esprimere la volontà di iscriversi al corso di indirizzo musicale. Ciò per comprendere l orientamento delle famiglie e poter poi inoltrare richiesta di sezioni ad indirizzo musicale. Il consiglio all unanimità approva e delibera (n 74), l avvio delle procedure volte all implementazione del corso ad indirizzo musicale. Per l 8 punto all ordine del giorno: Servizio di forniture bevande calde,fredde,alimenti. La Dirigente informa i presenti che la ditta U.C. HERMES di Ugaz Angel Agustin che ha già installato i distributori nella scuola, si impegna a integrare con prodotti salutari cosicché possano essere fruiti anche dagli alunni. I distributori saranno collocati ai vari piani e la stessa ditta si impegna a riconoscere all istituto Nevio per ogni battuta di consumazione un importo di 5 centesimi di euro. Il consiglio all unanimità approva con delibera (n 75) Per il 9 punto all ordine del giorno:installazione contenitori per raccolta indumenti L associazione Condividi con noi, prevede nelle scuole l attuazione del progetto voglio vivere pulito che promuove la raccolta differenziata nello specifico dell abbigliamento dismesso per ridurre la quantità di rifiuti che quotidianamente vengono sversati nelle discariche con gravi danni per l ambiente. A tal proposito il progetto prevede l installazione di un cassonetto che sarà posizionato nella scuola secondo le indicazioni del dirigente scolastico. L associazione devolverà alla scuola un contributo di 0,15 cent. di euro per ogni Kg di materiale raccolto, che potrà tradursi anche in materiale didattico. Il Consiglio approva con delibera (n 76). Per il punto n 10 all ordine del giorno: Autorizzazione ingresso a personale esterno per attività didattiche dimostrative. La Dirigente informa i presenti che sia per il plesso Cinquegrana che per il plesso Nevio, è partita in questi giorni la registrazione delle persone che entrano ed escono dai rispettivi plessi, ciò per monitorarne e tenere sotto controllo il flusso dei visitatori. Il DS comunica inoltre che spesso giungono richieste di associazioni che vogliono entrare nella scuola per attività didattiche dimostrative e che non sempre è possibile informare tempestivamente il consiglio d istituto. Pertanto il consiglio delibera (n 77) e lascia la discrezionalità al DS di concedere l autorizzazione. E stata inoltre presentata richiesta da parte dell associazione: European school per l attivazione di corsi per la patente europea. Il costo previsto è all incirca 700 euro. Il consiglio, considerato che per quest anno sono stati attivati altri corsi e valutato eccessivo il costo, all unanimità approva con delibera (n 78) di non accogliere la richiesta. Per l 11 punto all ordine del giorno:polizza assicurativa, presa d atto.

5 La Dirigente comunica ai presenti che molti non hanno versato il contributo volontario nel quale rientrava anche la quota assicurativa; si rende pertanto necessario sollecitare chi non l abbia ancora fatto. Poiché il premio da versare è di quattro euro, il consiglio all unanimità con delibera (n.79) decide di innalzare a 5 euro il premio in modo da coprire eventuali quote non versate. Per il 12 punto all ordine del giorno: Adozione a distanza bambini. L ins. De Stefano ha presentato la richiesta di adozione a distanza di un bambino da espletarsi con un progetto svolto con le sue sezioni. Il consiglio approva con delibera (n 80). Per il punto n 13 all ordine del giorno: adozione a distanza dei cagnolini. La stessa docente De Stefano ha inoltre presentato richiesta di adozione di un cagnolino nell ambito dello stesso progetto di cui al punto 12. Anche in questo caso il consiglio approva con delibera (n 81). Per il 14 punto all ordine del giorno: Telethon. La Dirigente spiega che, come per gli anni precedenti, durante la Mostra mercato del 20 Dicembre, alla scuola Nevio sarà allestito un banchetto dai volontari di Telethon impegnati in questa gara di solidarietà a sostegno delle malattie rare. Nel plesso Cinquegrana sarà invece allestito uno spazio per Emergency associazione che offre cure mediche alle vittime delle guerre e della povertà. Il consiglio all unanimità con delibera (n.82) approva. Per il 15 punto all o.d.g. Variazioni di bilancio. Il D.S.G.A. prende la parola per illustrare ai presenti le variazioni di bilancio effettuate nell esercizio ENTRATE Aggregato - voce - sottovoce PREVISIONE INIZIALE MODIFICHE PRECEDENTI MODIFICA ATTUALE 02/04 Finanziamento al mantenimento del decoro e della funzionalità degli immobili scolastici nota Miur 5877 del 22/07/2014 scuola dell infanzia 02/01 contributo per il funzionamento amministrativo didattico settembre dicembre 2014 nota Miur 7077 del 25/09/ /01 finanziamento contratti di pulizia settembre dicembre 2014 nota Miur 7077 del 25/09/ /05/02 fondi assistenza alla refezione scolastica personale ATA 2009/2010 Comune di Napoli 10^ Municipalità prot /05/02 fondi assistenza alla refezione scolastica personale ATA 2010/2011 Comune di Napoli 10^ municipalità prot , , , , ,

6 04/05/02 Fondi assistenza 5.857,24 alla refezione scolastica personale ATA 2011/2012 Comune di Napoli 10^ma municipalità prot /04/01 Frutta nelle Scuole contributo per distribuzione 04/05/02 fondi per 1.719,72 assistenza alla refezione scolastica personale ATA gennaio giugno 2013 Comune di Napoli X ma Municipalità prot del 04/11/ /02/02 visite , ,00 d istruzione TOTALE ,60 SPESE/ Previsione iniziale Modifiche precedenti Modifica attuale Aggregato voce - sottovoce ,67 Amministrativo Generale (contributo ordinario sett/dic. 2014) , , ,38 Amministrativo Generale ( finanziamento contratti di pulizia sett./dic. 2014) 7.598,60 amministrativo Generale (fondi assistenza alla refezione scolastica aa.ss. 2009/ / /2012- gennaio- giugno 2013 A 1 Funzionamento Amministrativo generale - contributo per la distribuzione Frutta nelle scuole A 2 Funzionamento didattico , generale Amministrativo generale Finanziamento al mantenimento del decoro e della funzionalità degli immobili scolastici Scuola dell infanzia TOTALE ,60

7 Il Consiglio ne prende atto a tutti gli effetti e delibera (n.83) le variazioni al programma annuale La D.S.G.A, informa i presenti, che la scuola ha ottenuto un finanziamento per Scuole belle per il mantenimento, il decoro e la funzionalità degli immobili scolastici destinati alla scuola dell infanzia, stanziato ma non ancora accreditato. Per il 16 punto all o.d.g. Chiusura prefestivi Il DS comunica che con riferimento al Piano Annuale delle Attività del Personale A.T.A, la scuola resterà chiusa nei giorni 24, 31 dicembre e 5 gennaio Il personale tenuto alla presenza nei suddetti giorni potrà chiedere ferie oppure recuperare le ore con l effettuazione di rientri pomeridiani per supporto ai progetti o ad attività collegiali programmate dalla scuola. Il consiglio approva e delibera (n 84) la chiusura dei suddetti giorni. 17 punto all o.d.g. Varie ed eventuali. Non essendoci altro da discutere la seduta si è sciolta alle ore 17,30. Letto, approvato e sottoscritto. Il Presidente La Segretaria

CONSIGLIO DI ISTITUTO - Verbale n 2 del 9/12/2010

CONSIGLIO DI ISTITUTO - Verbale n 2 del 9/12/2010 Istituto Comprensivo Coverciano Via G. D Annunzio, 172-50135 Firenze Scuole Primarie A. Diaz, D. da Settignano e S. Maria a Coverciano Scuole dell Infanzia A. Diaz, D. da Settignano e S. Maria a Coverciano

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO E.F.di SAVOIA di CASORATE PRIMO. Verbale della seduta del C.d.I del 12.02.2015

ISTITUTO COMPRENSIVO E.F.di SAVOIA di CASORATE PRIMO. Verbale della seduta del C.d.I del 12.02.2015 ISTITUTO COMPRENSIVO E.F.di SAVOIA di CASORATE PRIMO Verbale della seduta del C.d.I del 12.02.2015 Il giorno 12.02.2015, alle ore 17.30, presso i locali della scuola secondaria di Casorate Primo, è convocato

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2

ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2 ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2 Il giorno 15/10/14 alle ore 16,30, regolarmente convocato, si è riunito il Consiglio D Istituto; in apertura di seduta sono presenti tutti i

Dettagli

CONSIGLIO D ISTITUTO

CONSIGLIO D ISTITUTO , MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO D I B A S S A N O R O M A N O Via San Gratiliano, 20 01030 Bassano Romano (VT)

Dettagli

SEDUTA N. 3 DEL 13/2/2013

SEDUTA N. 3 DEL 13/2/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO PINOCCHIO MONTESICURO Via Montagnola 105-60127 ANCONA Tel. 071 85718 - Fax 071 2834597 - Cod. fisc. 80024880421 e-mail: info@pinocchio-montesicuro.it SEDUTA N. 3 DEL 13/2/2013 Il giorno,

Dettagli

Verbale della riunione del CONSIGLIO D ISTITUTO del giorno 8 ottobre 2015

Verbale della riunione del CONSIGLIO D ISTITUTO del giorno 8 ottobre 2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO - Distretto XIX ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO Via Andrea di Bonaiuto, 16-00142 Roma

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 30 giugno 2014 DELIBERA N 68

CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 30 giugno 2014 DELIBERA N 68 CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 30 giugno 2014 DELIBERA N 68 Punto 1 Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente Il Presidente procede alla lettura del verbale della seduta precedente. Il Consiglio

Dettagli

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 18 SETTEMBRE 2014

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 18 SETTEMBRE 2014 LICEO STATALE"MOSCATI" - SCIENTIFICO - ordinario e con opzione scienze applicate - CLASSICO - LINGUISTICO - DELLE SCIENZE UMANE Via Ennio, 181-74023 GROTTAGLIE (TA) / C.F. 80017240732 www.liceomoscati.gov.it

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO. del giorno 23.01.2014

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO. del giorno 23.01.2014 1 VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO del giorno 23.01.2014 Il giorno 23.01.2014 alle ore 18.00 presso i locali della Scuola Primaria G. Rodari, è convocato in seduta ordinaria, il Consiglio d Istituto. Sono

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO Via Andrea di Bonaiuto, 16-00142 Roma tel. 06 5030846 fax 06 51963016 e mail: rmic83000q@istruzione.it

Dettagli

Verbale CONSIGLIO DI ISTITUTO N. 23 DEL 11/12/2015

Verbale CONSIGLIO DI ISTITUTO N. 23 DEL 11/12/2015 PRSIDNT Verbale CONSIGLIO DI ISTITUTO N. 23 DL 11/12/2015 CONSIGLIO DI ISTITUTO VRBAL N23 L anno 2015, il giorno 11 del mese di dicembre, alle ore 16,30, su convocazione Prot. N. 2160 del 3/12/2015, presso

Dettagli

I. C. - AZZANO S. PAOLO

I. C. - AZZANO S. PAOLO Ministero della Pubblica Istruzione I. C. - AZZANO S. PAOLO Via don Gonella, 4 24052 AZZANO S. PAOLO TEL. 035 530078 FA 035 530791 INDIRIZZO INTERNET: www.azzanoscuole.gov.it E-MAIL bgic82300dstruzione.it

Dettagli

CAPO III ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DEL PERSONALE A.T.A.ED ARTICOLAZIONE DELL ORARIO - 1 -

CAPO III ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DEL PERSONALE A.T.A.ED ARTICOLAZIONE DELL ORARIO - 1 - CAPO III ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DEL PERSONALE A.T.A.ED ARTICOLAZIONE DELL ORARIO - 1 - PREMESSA Al fine di evitare equivoci di sorta, a tutto il personale ATA viene consegnata copia individuale dell

Dettagli

VERBALE DELLA SEDUTA DI INFORMAZIONE DEL 6 MAGGIO 2016 CRITERI DI VALORIZZAZIONE DOCENTI A.S. 2015/16

VERBALE DELLA SEDUTA DI INFORMAZIONE DEL 6 MAGGIO 2016 CRITERI DI VALORIZZAZIONE DOCENTI A.S. 2015/16 VERBALE DELLA SEDUTA DI INFORMAZIONE DEL 6 MAGGIO 2016 CRITERI DI VALORIZZAZIONE DOCENTI A.S. 2015/16 Il giorno 6 maggio 2016 alle ore 13,10 nel locale di presidenza dell istituto, si tiene la seduta di

Dettagli

Consiglio dell Istituto Comprensivo Alfonso Volpi

Consiglio dell Istituto Comprensivo Alfonso Volpi Consiglio dell Istituto Comprensivo Alfonso Volpi Verbale n. 2 Il giorno 10 dicembre 2014 alle ore 16,30, presso la Sala Professori della Scuola Secondaria di Primo Grado A. Volpi di Cisterna di Latina,

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO. N. 7 del 10/07/2015

VERBALE DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO. N. 7 del 10/07/2015 IV CIRCOLO DIDATTICO G. MARCONI FRATTAMAGGIORE Via Vittorio Emanuele 86 Frattamaggiore Tel. e Fax 081/ 8351626 - gmarconi4circ@libero.it C.F.: 94099590633 codice meccanografico NAEE332005 codice di servizio

Dettagli

VERBALE n 4. In data odierna il Consiglio di Circolo risulta composto nel seguente modo: COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO

VERBALE n 4. In data odierna il Consiglio di Circolo risulta composto nel seguente modo: COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO VERBALE n 4, convocato dal Presidente, si è riunito il giorno 27/11/2014 alle ore 17,30 presso la Direzione Didattica del 1 Circolo Didattico di Cardito (NA) per discutere e deliberare del seguente O.d.g.:

Dettagli

VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO

VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO In data 3 ottobre 2014, alle ore 17:00, presso i locali dell Istituto Comprensivo n.1 di Argenta, si è riunito il Consiglio d Istituto, convocato con nota, prot. n.

Dettagli

Verbale n.5. Consiglio d Istituto del 22 ottobre 2013

Verbale n.5. Consiglio d Istituto del 22 ottobre 2013 Verbale n.5 Consiglio d Istituto del 22 ottobre 2013 Alle ore 18 di martedì 22 ottobre 2013, a seguito di convocazione e sotto la presidenza della Vicepresidente sig.ra Pamela Como, si riunisce il Consiglio

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE N. 4

VERBALE DELLA RIUNIONE N. 4 VERBALE DELLA RIUNIONE N. 4 Il giorno 12 febbraio 2014, alle ore 17.00, presso i locali della Direzione, sotto la Presidenza della Sig.ra Berrettini Sonia, si è riunito, in seduta ordinaria, il Consiglio

Dettagli

Verbale n. 7 A.S. 2014-15 Triennio 2013-2016

Verbale n. 7 A.S. 2014-15 Triennio 2013-2016 Verbale n. 7 A.S. 2014-15 Triennio 2013-2016 Il giorno 27 ottobre 2014 alle ore 16.00, nella Sala Docenti del Liceo classico statale G. Palmieri di Lecce, si riunisce il Consiglio d Istituto, convocato

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone)

DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone) DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone) N. Cod.fisc. 82001050309 C.A.P. 33010 Centro Studi Alesso di Trasaghis (UD) tel. 0432 979411 Fax 0432/979900 VERBALE DEL

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET VERBALE n. 8 DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO dell Istituto di Istruzione Superiore V. Bachelet di Abbiategrasso in data 11 ottobre 2013 Il giorno 11 ottobre 2013 alle ore 18.00 nella Sala Professori dell Istituto,

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO

CONSIGLIO DI ISTITUTO LICEO STATALE Giovanni Pascoli Viale Don Minzoni, 58 50129 FIRENZE Tel. 055/572370 Fax 055/589734 Sito WEB: www.liceopascoli.it E-Mail : info@ liceopascoli.it Codice ministeriale: FIPM02000L Codice fiscale

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I. C. "ALBERTO MANZI"

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I. C. ALBERTO MANZI ! MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I. C. "ALBERTO MANZI" Sede Via del Pigneto, 301 - Tel.06/299109 06/21729322 - fax 06/2757257-00176

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO Istituto Comprensivo P. Carmine di Cannobio, Cannero Riviera e Valle Cannobina Via A.Zammaretti, 28822 Cannobio (VB) - -Fax 0323 71444 72173 www.scuolacannobio.it VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO L anno

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 26 NOVEMBRE 2014

CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 26 NOVEMBRE 2014 CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 26 NOVEMBRE 2014 Il giorno 26 novembre 2014 alle ore 17,00 nella sala polifunzionale locali della sede centrale dell Istituto Comprensivo di Desulo si è riunito il Consiglio di

Dettagli

VERBALE N 1. Il D.S. illustra brevemente gli obiettivi del triennio: Migliorare il senso di appartenenza all IC

VERBALE N 1. Il D.S. illustra brevemente gli obiettivi del triennio: Migliorare il senso di appartenenza all IC VERBALE N 1 Oggi, 1 Settembre 2015, alle ore 9.00 presso la scuola primaria Ignoto Militi si riunisce il Collegio Docenti dell Istituto Comprensivo Statale A. De Gasperi di Caronno Pertusella (VA) col

Dettagli

www.liceomoscati.gov.it VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO 30 GENNAIO 2015

www.liceomoscati.gov.it VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO 30 GENNAIO 2015 LICEO STATALE G. MOSCATI C.M. TAPS070008 C.F. 80017240732 Classico Scientifico Linguistico Liceo delle Scienze Umane Scientifico opzione scienze applicate Via Ennio, 181-74023 GROTTAGLIE (TA) Centralino

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIREZIONE DIDATTICA STATALE II CIRCOLO DI SCAFATI (SA) - AUTONOMIA 63 via Diaz, n. 17 - Tel. 081.850.61.89 www.scafati2.it VERBALE n. 4 CONSIGLIO

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO

REGOLAMENTO D ISTITUTO REGOLAMENTO D ISTITUTO Parte istituzionale Art. 1 OFFERTA FORMATIVA A novembre - dicembre, ogni Scuola programma attraverso la Commissione POF dell istituto, il Piano dell offerta formativa per l a.s.

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N. 7

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N. 7 REGIONE SICILIANA Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato Majorana Sabin Viale Libertà, 151 Giarre (CT) Tel. 095/ 931879 Fax 095/ 932011 Corso Europa, 10 Giarre (CT) tel. 095/7792457

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO N 02 DEL 06/12/2012

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO N 02 DEL 06/12/2012 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Istituto comprensivo AUGUSTO- console Segreteria: tel\fax 081 5709782 Web: www.scuolaaugusto.it E_mail: naic8d500e@istruzione.it naic8d500e@pec.istruzione.it

Dettagli

1.LETTURA ED APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA PRECEDENTE;

1.LETTURA ED APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA PRECEDENTE; Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo di Brivio Scuole statali dell infanzia-primaria-secondaria di I grado - Comuni di Airuno e Brivio Via Como n.83 Loc. Selvette

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE

ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE Distretto XV - Via V. Olcese, 16-00155 ROMA - Tel. (06) 2301748-23296321

Dettagli

Verbale n.10 del Consiglio d Istituto

Verbale n.10 del Consiglio d Istituto Verbale n.10 del Consiglio d Istituto Il giorno 22/09/ 2014, alle ore 16.30, nella sala riunioni della scuola Primaria di via Merlini 8, si è riunito, su convocazione ordinaria, il Consiglio d Istituto

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Adottato con delibera del Consiglio Comunale n. 18 del 21/07/2010 1/7 TITOLO PRIMO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA.. pag.3 Art. 1 - FINALITA' DEL SERVIZIO

Dettagli

CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE n 1 /2014-2015 Seduta della riunione del 20/11/2014

CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE n 1 /2014-2015 Seduta della riunione del 20/11/2014 CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE n 1 /2014-2015 Seduta della riunione del 20/11/2014 Alle ore diciassette del giorno venti novembre duemilaquattordici si riunisce il Consiglio d Istituto dell IIS Leonardo

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO. N. 9 del 30/09/2015

VERBALE DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO. N. 9 del 30/09/2015 IV CIRCOLO DIDATTICO G. MARCONI FRATTAMAGGIORE Via Vittorio Emanuele 86 Frattamaggiore Tel. e Fax 081/ 8351626 - gmarconi4circ@libero.it C.F.: 94099590633 codice meccanografico NAEE332005 codice di servizio

Dettagli

Convenzione con Associazione LA BARAONDA

Convenzione con Associazione LA BARAONDA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Largo S. Pio V Distretto 26 - L.go San Pio V, n. 20 00165 Roma Tel.06.66000096

Dettagli

Consiglio di Istituto A.S. 2013/14 - Verbale n.7

Consiglio di Istituto A.S. 2013/14 - Verbale n.7 Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SEC. DI I GRADO Via Roma, 116-23023 CHIESA IN VALMALENCO (SO) Consiglio di Istituto A.S. 2013/14 - Verbale n.7

Dettagli

I CONTROLLI SULLA QUALITA DELLA REFEZIONE SCOLASTICA

I CONTROLLI SULLA QUALITA DELLA REFEZIONE SCOLASTICA I CONTROLLI SULLA QUALITA DELLA REFEZIONE SCOLASTICA Oltre ai controlli già stabiliti dalla Legge rispetto alla normativa igienico sanitaria, le proposte per un controllo sui pasti della refezione scolastica

Dettagli

PROCEDURA FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE

PROCEDURA FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE N 05 Pag. 1 di 10 PROCEDURA FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE LISTA DELLE REVISIONI REV DATA REDATTO VERIFICATO APPROVATO 02 15.05.09 03 01.10.09 1 N 05 Pag. 2 di 10 Indice della Procedura P.to

Dettagli

Il Consiglio di istituto

Il Consiglio di istituto ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE GALILEO FERRARIS VERONA DELIBERA DEL CONSIGLIO D ISTITUTO N. 49 ESTRATTO DEL VERBALE DEL 20/09/2012 Il giorno 20/09/2012, nei locali dell Istituto si riunisce il Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO T.VECELLIO Via T. Vecellio, 28 36030 SARCEDO tel. 0445/884178 Fax 0445/344270 e Mail: viic83800d@istruzione.it / Sito: www.icvecellio.it REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE,

Dettagli

CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N.12

CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N.12 CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N.12 Il giorno 10 del mese di Aprile dell anno 2015, alle ore 18,30, a seguito della convocazione del Presidente presso i locali della Secondaria di Primo Grado Frate Francesco,

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE DI CASTELLAMONTE Piazzale Di Vittorio, 2 10081 CASTELLAMONTE Telefono e Fax 0124515213 E@mail TOEE09100R@istruzione.

DIREZIONE DIDATTICA STATALE DI CASTELLAMONTE Piazzale Di Vittorio, 2 10081 CASTELLAMONTE Telefono e Fax 0124515213 E@mail TOEE09100R@istruzione. DIREZIONE DIDATTICA STATALE DI CASTELLAMONTE Piazzale Di Vittorio, 2 10081 CASTELLAMONTE Telefono e Fax 0124515213 E@mail TOEE09100R@istruzione.it VIAGGI D ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE Norme, Opportunità,

Dettagli

ISTITUZIONE CULTURALE DI MONTEROTONDO DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. DELIBERA n. 2 del 19.02.2015

ISTITUZIONE CULTURALE DI MONTEROTONDO DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. DELIBERA n. 2 del 19.02.2015 ISTITUZIONE CULTURALE DI MONTEROTONDO DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELIBERA n. 2 del 19.02.2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE INDAGINE DI MERCATO PER AFFIDAMENTO SERVIZI AGGIUNTIVI PRESSO LA BIBLIOTECA

Dettagli

Funzioni e competenze del Consiglio d Istituto e del Consiglio di classe

Funzioni e competenze del Consiglio d Istituto e del Consiglio di classe Funzioni e competenze del Consiglio d Istituto e del Consiglio di classe Che cos è il Consiglio di Istituto? Il C.d.I. è l organo di indirizzo e di gestione degli aspetti economici e organizzativi generali

Dettagli

Statuto dell Associazione Genitori dell Istituto Statale Comprensivo G. Lanfranco Dammi La Mano

Statuto dell Associazione Genitori dell Istituto Statale Comprensivo G. Lanfranco Dammi La Mano Statuto dell Associazione Genitori dell Istituto Statale Comprensivo G. Lanfranco Dammi La Mano Ai sensi degli Art. 36 e Art. 37 del Codice Civile, nel rispetto della Legge 383/2000, del D.P.R. 416 del

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNANO Provincia di Ascoli Piceno NUOVO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE MENSA

COMUNE DI FOLIGNANO Provincia di Ascoli Piceno NUOVO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE MENSA COMUNE DI FOLIGNANO Provincia di Ascoli Piceno NUOVO REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE MENSA Approvato con deliberazione di C.C. n. 04 del 09/02/2012 ART. 1 - FINALITA Il Comune di Folignano,

Dettagli

ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO

ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO ARTICOLO 1 Costituzione dell Associazione Genitori È costituita l Associazione Genitori Istituto Montessori. Ne fanno parte i genitori degli alunni

Dettagli

Prot. n 440/B19 Ragusa, 03/02/2014. AVVISO AI GENITORI (tramite affissione all Albo e pubblicazione sul Sito Web della scuola)

Prot. n 440/B19 Ragusa, 03/02/2014. AVVISO AI GENITORI (tramite affissione all Albo e pubblicazione sul Sito Web della scuola) Prot. n 440/B19 Ragusa, 03/02/2014 AVVISO AI GENITORI (tramite affissione all Albo e pubblicazione sul Sito Web della scuola) ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO 2014-15 Si comunica che il termine ultimo per la

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO 2015 PREMESSA La presente relazione viene presentata agli organi collegiali competenti, in allegato allo schema del programma annuale 2015, in ottemperanza alle disposizioni

Dettagli

DELIBERE DEL 23 MAGGIO 2013

DELIBERE DEL 23 MAGGIO 2013 ESTRATTO VERBALE n. 10 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DELIBERE DEL 23 MAGGIO 2013 L anno duemilatredici, il giorno giovedì 23 del mese di maggio, alle ore 18.45, presso la Scuola Primaria Anna Frank di Curtarolo,

Dettagli

1. Nomina delle figure preposte alla sicurezza e gli addetti all emergenza (figure sensibili)

1. Nomina delle figure preposte alla sicurezza e gli addetti all emergenza (figure sensibili) SiRVeSS LINEE DI INDIRIZZO E CRITERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE A SCUOLA a cura del gruppo di lavoro Gestione della sicurezza del SiRVeSS (in corsivo le indicazioni non previste dalla normativa) Il Dirigente

Dettagli

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione ALLEGATO 2 (SCHEMA TIPO) Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione Art. 1 Costituzione e Sede E costituita ai sensi dell art. 36 e seguenti del C.C., l Organizzazione di Volontariato denominata,

Dettagli

Via Tornura, C.F. 85007440184 27023 Cassolnovo - PV - E-mail: pvic80300l@istruzione.it

Via Tornura, C.F. 85007440184 27023 Cassolnovo - PV - E-mail: pvic80300l@istruzione.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CARLO DEL PRETE Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado (CON SEDI IN CASSOLNOVO MOLINO DEL CONTE -

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DEL PIANO DEL FONDO DI ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2013/14

RELAZIONE TECNICA DEL PIANO DEL FONDO DI ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2013/14 RELAZIONE TECNICA DEL PIANO DEL FONDO DI ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2013/14 Lo stanziamento per l anno scolastico 2013/14 è stato definito dalle CC.MM. prot. n. 8903 del 03/12/2013 e prot.n. 9563 del 13/12/2013

Dettagli

Prot. N 1073/A26 Genova, 9 febbraio 2012 DETERMINAZIONE UNILATERALE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. N 1073/A26 Genova, 9 febbraio 2012 DETERMINAZIONE UNILATERALE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO STATALE P. GOBETTI Liceo Linguistico Liceo Musicale e Coreutico sez. Coreutica Liceo Scienze Umane Liceo Scienze Umane Economico Sociale Via Spinola di S.Pietro, 1-16149 Genova - Tel.0106469787 -Fax

Dettagli

LICEO ARTISTICO BRUNO MUNARI VITTORIO VENETO. VERBALE DEL Consiglio d Istituto del 11 FEBBRAIO 2015 N.11

LICEO ARTISTICO BRUNO MUNARI VITTORIO VENETO. VERBALE DEL Consiglio d Istituto del 11 FEBBRAIO 2015 N.11 LICEO ARTISTICO BRUNO MUNARI VITTORIO VENETO VERBALE DEL Consiglio d Istituto del 11 FEBBRAIO 2015 N.11 Il giorno 11 del mese di FEBBRAIO dell'anno 2015 alle ore 17.00 si riunisce il Consiglio di istituto

Dettagli

COMUNE DI SANTO STEFANO DI MAGRA Provincia della Spezia

COMUNE DI SANTO STEFANO DI MAGRA Provincia della Spezia COMUNE DI SANTO STEFANO DI MAGRA Provincia della Spezia Approvato con delibera C.C. n 58 del 19.12.2006 Entrato in vigore il 26 gennaio 2007 DEFINIZIONE DI COMMISSIONE MENSA La Commissione Mensa è un

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N 6

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N 6 VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N 6 Il giorno 25 del mese di Settembre dell anno 2014 alle ore 15.00, presso l Ufficio di Presidenza, nella Sede Centrale dell'istituto in Latina, si è riunito il Consiglio

Dettagli

VERBALE N. 9 CONSIGLIO DI ISTITUTO SEDUTA DEL 20/11/2014

VERBALE N. 9 CONSIGLIO DI ISTITUTO SEDUTA DEL 20/11/2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto Comprensivo Via Belforte del Chienti Cod. Mecc.RMIC8EQ00G C.F. 97712620588 Via Belforte del

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROTEZIONE CIVILE

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROTEZIONE CIVILE CONSULTA PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI DI PROTEZIONE CIVILE Art.1- Costituzione E istituito, ai sensi dell art. 3 lettera J dello Statuto della Provincia, un Comitato di Coordinamento denominato CONSULTA

Dettagli

Circolare n. 61 del 26 ottobre 2012 Oggetto: REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE. Ai docenti Agli studenti e ai sigg. genitori

Circolare n. 61 del 26 ottobre 2012 Oggetto: REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE. Ai docenti Agli studenti e ai sigg. genitori Circolare n. 61 del 26 ottobre 2012 Oggetto: REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE. Ai docenti Agli studenti e ai sigg. genitori Comunico che il Consiglio di Istituto nella seduta del 23 ottobre scorso, ha

Dettagli

Consiglio d Istituto

Consiglio d Istituto Verbale N 4 Consiglio d Istituto Il giorno 18 del mese di novembre dell anno 2014, alle ore 18.00, presso l aula laboratorio di Tecnologia del plesso di Sant Onofrio, ha avuto luogo la prima riunione in

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 27 MAGGIO 2014

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 27 MAGGIO 2014 ESTRATTO DAL VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 27 MAGGIO 2014 Il giorno 27 del mese di maggio dell anno 2014, alle ore 17,00, su regolare convocazione della Presidente, Sig.ra Lercaro,

Dettagli

Verbale seduta Consiglio d Istituto I.C. via Legnano 92 del 18 settembre 2014 Pagina 1 di 6

Verbale seduta Consiglio d Istituto I.C. via Legnano 92 del 18 settembre 2014 Pagina 1 di 6 Il giorno 18 settembre 2014 alle ore 21.00, regolarmente convocato come da protocollo n.1290, si è riunito il Consiglio d Istituto dell I.C. di via Legnano presso la Scuola C. Correnti di via Legnano 92

Dettagli

VERBALE CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 16 GENNAIO 2014

VERBALE CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 16 GENNAIO 2014 Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE LECCO 1 LCIC82500N C.F. 92061390131 Via De Gasperi, 18-23900 Lecco Tel. 0341255243 - Fax 0341494650 email: lcic82500n@istruzione.it Posta

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO 2015 Relazione della Giunta Esecutiva

PROGRAMMA ANNUALE PER L ESERCIZIO 2015 Relazione della Giunta Esecutiva ISTITUTO COMPRENSIVO di SAN VENDEMIANO (TV) C. M. TVIC847001 - C.F. 82004230262 Viale De Gasperi, 40 31020 San Vendemiano Tel. 0438/401470 - Fax 0438/402205 e-mail: TVIC847001@istruzione.it - pec: TVIC847001@pec.istruzione.it

Dettagli

1) E costituita, con sede in Trescore Balneario, via dell Albarotto. una associazione di volontariato senza scopi di lucro, per fini di

1) E costituita, con sede in Trescore Balneario, via dell Albarotto. una associazione di volontariato senza scopi di lucro, per fini di STATUTO COSTITUZIONE E SCOPI 1) E costituita, con sede in Trescore Balneario, via dell Albarotto una associazione di volontariato senza scopi di lucro, per fini di solidarietà e con durata illimitata,

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO G. CARDUCCI - BAGHERIA. Anno scolastico 2013-14 VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO N 24

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO G. CARDUCCI - BAGHERIA. Anno scolastico 2013-14 VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO N 24 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO G. CARDUCCI - BAGHERIA Anno scolastico 2013-14 VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO N 24 L anno 2014, il giorno 30 del mese di maggio, alle ore 18, nei locali della Scuola

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO BAGNOLO SAN VITO Via Matteotti, 23 46031 BAGNOLO SAN VITO

ISTITUTO COMPRENSIVO BAGNOLO SAN VITO Via Matteotti, 23 46031 BAGNOLO SAN VITO ISTITUTO COMPRENSIVO BAGNOLO SAN VITO Via Matteotti, 23 46031 BAGNOLO SAN VITO ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO n. 16 Numero Consiglieri eletti nel Consiglio di Istituto

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA FOSSA DELLA NEVE 90038 PRIZZI (PA)

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA FOSSA DELLA NEVE 90038 PRIZZI (PA) ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA FOSSA DELLA NEVE 90038 PRIZZI (PA) Prot. n. 2686/A1 Prizzi, 05/06/2015 C.I. n. 196 Ai docenti Al DSGA Al sito web OGGETTO:

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE V. BACHELET VERBALE n. 29 DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO dell Istituto di Istruzione Superiore V. Bachelet di Abbiategrasso in data 14 settembre 2012 Il giorno 14 settembre duemiladodici, alle ore 17.30 nella Sala Professori

Dettagli

VERBALE N. 13. 5) Elezione componente genitori consigli di classe/interclasse/intersezione;

VERBALE N. 13. 5) Elezione componente genitori consigli di classe/interclasse/intersezione; VERBALE N. 13 L anno 2014 addì 12 del mese di Settembre alle ore 16,30 nei locali del Plesso S. Alessandra si è riunito il Consiglio d Istituto per discutere i seguenti punti posti all'ordine del giorno:

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA 1 REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ART. 1 OGGETTO E FINALITA DEL SERVIZIO Il servizio di refezione scolastica è realizzato dal Comune nell ambito delle proprie competenze. Il servizio

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE &&&

REGOLAMENTO DELLE USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE &&& 1 ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO 8 7 0 2 6 M O R M A N N O ( C S ) Distretto n. 19 - Codice Fiscale 83002390785 - Codice Meccanografico CSPS25000E e-mail csps25000e@istruzione.it tel. 0981/80363 - fax 0981/80415

Dettagli

INSIEME PER LIMANA Gruppo d'acquisto Solidale

INSIEME PER LIMANA Gruppo d'acquisto Solidale Statuto INSIEME PER LIMANA Gruppo d'acquisto Solidale 1 E costituita una Associazione denominata GAS INSIEME PER LIMANA L Associazione è costituita in conformità al dettato della L. 383/2000, pertanto

Dettagli

LINEE DI INDIRIZZO E CRITERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE A SCUOLA. (in corsivo le indicazioni non previste dalla normativa)

LINEE DI INDIRIZZO E CRITERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE A SCUOLA. (in corsivo le indicazioni non previste dalla normativa) SiRVeSS Sistema di Riferimento Veneto per la Sicurezza nelle Scuole RETE DI SCUOLE E AGENZIE PER LA SICUREZZA della Provincia di Firenze LINEE DI INDIRIZZO E CRITERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE A SCUOLA

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE VITTORIO BACHELET

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE VITTORIO BACHELET VERBALE n. 10 DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO dell Istituto di Istruzione Superiore V. Bachelet di Abbiategrasso in data 17 gennaio 2014 Il giorno 17 gennaio 2014 alle ore 14.30 nella Sala Professori dell Istituto,

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO Verbale n 5 anno scolastico 2014-2015

CONSIGLIO DI ISTITUTO Verbale n 5 anno scolastico 2014-2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e Ricerca Istituto Comprensivo Gianni Rodari Via Carducci, 2 20080 Vermezzo (Mi) tel. 029440960 fax 0294943097 e-mail uffici: segreteria@isco-rodari.it Posta

Dettagli

Direzione Didattica Statale 2 Circolo Cortona -Terontola SEDE: Via Dante, 27 TERONTOLA- 52044 -CORTONA (AR) - tel 0575 67033 - fax 0575 67033

Direzione Didattica Statale 2 Circolo Cortona -Terontola SEDE: Via Dante, 27 TERONTOLA- 52044 -CORTONA (AR) - tel 0575 67033 - fax 0575 67033 Direzione Didattica Statale 2 Circolo Cortona -Terontola SEDE: Via Dante, 27 TERONTOLA- 52044 -CORTONA (AR) - tel 0575 67033 - fax 0575 67033 CF: 80006200515 - cod. MIUR: AREE019004 - email: aree019004@istruzione.it

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL.N. 46. OGGETTO: approvazione verbale seduta del 27-11-2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL.N. 46. OGGETTO: approvazione verbale seduta del 27-11-2014 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 1 Via Umberto I n. 5-35028 PIOVE DI SACCO (PD) TEL. 049/9702922 fax 049/9708471 COD. MECC. PDIC8AA004 - COD. FISCALE 92258450284 e-mail: pdic8aa004@istruzione.it pec: PDIC8AA004@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PRE E POST - SCUOLA

AVVISO DI SELEZIONE PRE E POST - SCUOLA AVVISO DI SELEZIONE PRE E POST - SCUOLA Prot. n. Data di pubblicazione: 12 GIUGNO 2015 Scadenza del termine di presentazione delle offerte: 1 LUGLIO 2015 OGGETTO: Assegnazione Servizio di Pre e Post Scuola

Dettagli

VERBALE COLLEGIO DOCENTI

VERBALE COLLEGIO DOCENTI Pagina 1 di 5 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 COLLEGIO DEI Verbale n. 4 del 15 MAGGIO 2015 Il giorno 15 Maggio 2015 alle ore 15.00 si è riunito, nell aula magna dell Istituto sede di San Donà di Piave il Collegio

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO. ARGOMENTO ALL O.D.G.: n. delibera Testo delibera esito votazione

CONSIGLIO DI ISTITUTO. ARGOMENTO ALL O.D.G.: n. delibera Testo delibera esito votazione SEDUTA DEL 12/11/2013 LICEO STATALE Giovanni Pascoli Viale Don Minzoni, 58 50129 FIRENZE Tel. 055/572370 Fax 055/589734 Sito WEB: www.liceopascoli.it E-Mail : info@ liceopascoli.it Codice ministeriale:

Dettagli

IPSSEOA Michelangelo Buonarroti - Fiuggi -

IPSSEOA Michelangelo Buonarroti - Fiuggi - IPSSEOA Michelangelo Buonarroti - Fiuggi - Procedure del Sistema di Gestione della Qualità PSI 04 Rev. 00 del 18/03/2013 Procedura : VIAGGI DI ISTRUZIONE ELENCO REVISIONI REVIS DATA MOTIVO RESPONSABILE

Dettagli

Istituto Comprensivo San Giorgio di Mantova. REGOLAMENTO uscite didattiche, visite guidate e viaggi d istruzione. Premessa

Istituto Comprensivo San Giorgio di Mantova. REGOLAMENTO uscite didattiche, visite guidate e viaggi d istruzione. Premessa Istituto Comprensivo San Giorgio di Mantova REGOLAMENTO uscite didattiche, visite guidate e viaggi d istruzione Approvato dal Consiglio di Istituto con delibera n. 4 del 20/12/2012 Premessa Le uscite didattiche,

Dettagli

Verbale n. 1 A.S. 2013-14 Triennio 2013-2015

Verbale n. 1 A.S. 2013-14 Triennio 2013-2015 Verbale n. 1 A.S. 2013-14 Triennio 2013-2015 Il giorno 21 dicembre 2013 alle ore 11.30, nella sala ad uso dei docenti del Liceo classico statale G. Palmieri di Lecce, si riunisce il Consiglio d Istituto,convocato

Dettagli

01/2014 IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

01/2014 IL CONSIGLIO DI ISTITUTO Verbale n. 13 Il giorno 15 del mese di gennaio dell anno 2014 alle ore 15,00, come da convocazione prot. n. 57/ALBO-AF-07 del 8/01/2014, si riunisce il Consiglio d Istituto per discutere il seguente Ordine

Dettagli

L'anno addì.. del mese di, in T R A. La Dr.ssa nata a ( ) il, nella. sua qualità di Dirigente del Comune di Desenzano del Garda

L'anno addì.. del mese di, in T R A. La Dr.ssa nata a ( ) il, nella. sua qualità di Dirigente del Comune di Desenzano del Garda L'anno addì.. del mese di, in Desenzano del Garda, nella Residenza Municipale T R A La Dr.ssa nata a ( ) il, nella sua qualità di Dirigente del Comune di Desenzano del Garda abilitato alla stipulazione

Dettagli

Jacopo Zanardi Rappresentante genitori Presidente del Consiglio di Istituto. Rappresentante personale docente

Jacopo Zanardi Rappresentante genitori Presidente del Consiglio di Istituto. Rappresentante personale docente VERBALE N. 3 Il giorno 30 Settembre 2015 alle ore 17,00 nei locali della scuola primaria di viale Einaudi come da convocazione n.8407/a19 del 21/09/2015 si è riunita il Consiglio di Istituto Sono presenti:

Dettagli

a.s. 2014-15 VERBALE N. 1

a.s. 2014-15 VERBALE N. 1 a.s. 2014-15 VERBALE N. 1 Il giorno 09 ottobre 2014 alle ore 16.00 presso la Presidenza dell IC Bregante - Volta via Gobetti n. 45, si è riunito il Consiglio di Istituto, regolarmente convocato con Comunicazione

Dettagli

COMUNE DI CIVITA D ANTINO

COMUNE DI CIVITA D ANTINO COMUNE DI CIVITA D ANTINO PROVINCIA DELL AQUILA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/09/2011 OGGETTO: PROGRAMMA INTERVENTI DIRITTO ALLO STUDIO: ANNO 2012. - APPROVAZIONE- L anno

Dettagli

Il consiglio di circolo o di istituto elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le

Il consiglio di circolo o di istituto elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le ATTO DI INDIRIZZO PREMESSA Il processo educativo nella scuola si costruisce in primo luogo nella comunicazione tra docente e studente e si arricchisce in virtù dello scambio con l'intera comunità che attorno

Dettagli

Estratto di delibera di verbale del consiglio di istituto del 14/02/2014

Estratto di delibera di verbale del consiglio di istituto del 14/02/2014 In merito al secondo punto all O.d.G. (Programma Annuale 2014), prende la parola il D.S.G.A. che, in via preliminare, informa che il materiale in esame è stato già inviato per e-mail ai Consiglieri. Entrando

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE L. AMABILE

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE L. AMABILE ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE L. AMABILE Via De Concilii, 13 83100 AVELLINO Tel. 0825.1643241 Fax 0825. 1643242 E-mail: AVTD03000B@istruzione.it PEC: AVTD03000B@PEC.ISTRUZIONE.IT Sito web: www.itcamabile.it

Dettagli

ATTIVITÀ INERENTI I PROVVEDIMENTI DI SOSPENSIONE CON OBBLIGO DI FREQUENZA IN STRUTTURE ESTERNE

ATTIVITÀ INERENTI I PROVVEDIMENTI DI SOSPENSIONE CON OBBLIGO DI FREQUENZA IN STRUTTURE ESTERNE A.S. 2011/2012 DATA: 21/05/2012 CIRCOLARE N. 462 OGGETTO: IO 10 Sospensione con obbligo di frequenza in strutture esterne Ai Docenti Al personale ATA Sito web Loro sedi Si pone in visione in allegato,

Dettagli