PROGETTO SCUOLA. BiciBus - PediBus. Felici e sicuri in Bicicletta. Comune di. Anno. Pagina 1

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGETTO SCUOLA. BiciBus - PediBus. Felici e sicuri in Bicicletta. Comune di. Anno. Pagina 1"

Transcript

1 BiciBus - PediBus Felici e sicuri in Bicicletta Comune di Anno Pagina 1

2 Obiettivo del progetto è la promozione della bicicletta come mezzo di trasporto nei percorsi casa scuola, promozione contemplata dalla legge 366/98 (art.10), e nel tempo libero. Il BiciBus / PediBus è un gruppo di scolari che va a scuola, e torna, da scuola in bicicletta / a piedi accompagnato dai genitori volontari (nonni, insegnanti ) lungo percorsi prestabiliti messi in sicurezza, segnalati da scritte a terra e facilmente individuabili dai bambini e dagli automobilisti. Come quelli degli autobus, i percorsi BiciBus / PediBus prevedono capolinea e fermate intermedie, opportunamente indicate da cartelli che riportano gli orari di arrivo e partenza. I bambini si recano sul percorso e aspettano al capolinea o alle fermate i volontari e il gruppo per proseguire insieme verso la scuola. Nello stesso modo funzione l accompagnamento al termine delle lezioni. ISTITUTO COINVOLTO SOGGETTO PROMOTORE TUTTINBICI Associazione FIAB di RE RESPONSABILE PROGETTO DOCENTE REFERENTE RISORSE UMANE CLASSI COINVOLTE Volontari Tutte DATA ATTUAZIONE Pagina 2

3 Procedura Cosa Comunicare ai genitori volontà promuovere BiciBus / PediBus Come Inviare alle famiglie una lettera/invito per motivare e promuovere il progetto Chi Quando Amm.ne Comunale Scuola Individuare la provenienza degli alunni Questionario modalità percorsi casascuola degli alunni. fornisce file questionario Analisi risultati Costruzione istogrammi dei risultati U.T. Comunale Individuare percorsi Messa in sicurezza Analisi carta topografica fornita dall Ufficio Tecnico Comunale U.T. Comunale Progetto Kit sicurezza e visibilità Kit per gli alunni aderenti Informazione Accompagnamento Formazione accompagnatori Incontro motivazionale con genitori, insegnanti e polizia municipale Cartelli fermata da esporre sul percorso. Pettorina, casco/carrello mantellina per la pioggia. File modulistica di spiegazione del progetto, modulo di adesione, regolamento per alunni, genitori ed accompagnatori Ricerca volontari Genitori Associazioni di volontariato Definire norme comportamentali e di sicurezza durante il percorso. Amm.ne Comunale Fornitura della Provincia fornisce file modulistica Scuola Comune Pagina 3

4 Modulo Laboratori Coinvolte classi 1 a - 2 a - 3 a Meglio la bicicletta Cosa Come Chi Quando Scuola Secondaria 1 grado A. EINSTEIN Meglio la bici 21/2 4/ Presentazione ppt dei vantaggi della bicicletta per la salvaguardia della propria salute, dell ambiente, per favorire la socializzazione. La bici come icona di uno stile di vita ecosostenibile. : 1 ora. Manutenzione della bicicletta Laboratorio pratico. Manutenzione ordinaria, riparazione di una foratura con smontaggio ruota, camera d aria, applicazione toppa e rimontaggio. : 2 ore Turismo scolastico organizzazione di uscite didattiche con mezzi sostenibili (piedi, bicicletta, mezzi pubblici)alla scoperta della città o di altre province (definizione della meta e del percorso, scelta mezzi di trasporto, durata, ). A disposizione biciclette da bambino/ragazzo e bicicletta per trasporto disabili. Pagina 4

5 PROPOSTE DI CICLOESCURSIONI IN CITTÀ E PROVVINCIA L elenco delle proposte sono il frutto dell esperienza di uscite precedenti. 1. IL PO REGGIO EMILA - GUASTALLA Trasferimento RE Guastalla in treno con vagone trasporto biciclette : Dalla stazione FS di Guastalla su pista ciclabile fino al Po dove si prosegue per Gualtieri, Boretto, Brescello sempre su pista ciclabile lungo il fiume. Possibilità visita musei documentario Antonio Ligabue, Peppone e Don Camillo, Casa dei Pontieri Percorso in bicicletta Km. 30 escursione una giornata. 2. TORRENTE CROSTOLO Percorso in bicicletta Km. 20 escursione mezza giornata. Partenza da piazza Gioberti dove in origine scorreva il torrente Crostolo. si prosegue con meta la Vasca di Corbelli percorrendo la pista ciclabile, in sede propria, del Parco del Torrente Crostolo (Caprette). 3. REGGIO EMILIA - RUBIERA Reggio Emilia, Gavassa, San Faustino, Rubiera Possibilità di visita Pieve San Faustino, Corte Ospitale di Rubiera Percorso in bicicletta Km. 30 (centro città) una giornata 4. LA BONIFICA REGGIO EMILIA - BAGNOLO Possibilità di visita impianto sollevamento acque in località le Rotte di Bagnolo Percorso in bicicletta Km. 20 (centro città) mezza giornata MATERIALE UTILIZZABILE TUTTINBICI FIAB mette a disposizione, in forma gratuita: N 1 bicicletta per trasporto disabili N 1 tandem adulto bambino/ragazzo N 3 biciclette da bambino N 27 biciclette da ragazzo Concordare con TUTTINBICI. FIAB modalità di ritiro e consegna presso sede Tuttinbici): Deposito biciclette Pagina 5

6 Modulo Laboratori Coinvolte classi Meglio la bicicletta Cosa Come Chi Quando Scuola Secondaria 1 grado A. EINSTEIN Meglio la bici 21/2 4/ Presentazione ppt dei vantaggi della bicicletta per la salvaguardia della propria salute, dell ambiente, per favorire la socializzazione. La bici come icona di uno stile di vita ecosostenibile. : 1 ora. Carta identità bici Conoscere la bicicletta nelle sue componenti meccaniche e di sicurezza con l utilizzo di schede tecniche da completare da parte degli alunni. Previsti interventi di 2 ore cad. classe Manutenzione della bicicletta Laboratorio pratico. Manutenzione ordinaria, riparazione di una foratura con smontaggio ruota, camera d aria, applicazione toppa e rimontaggio. : 2 ore Turismo scolastico organizzazione di uscite didattiche con mezzi sostenibili (piedi, bicicletta, mezzi pubblici)alla scoperta della città o di altre province (definizione della meta e del percorso, scelta mezzi di trasporto, durata, ). A disposizione biciclette da bambino/ragazzo e bicicletta per trasporto disabili. Pagina 6

7 PROPOSTE DI CICLOESCURSIONI IN CITTÀ E PROVVINCIA L elenco delle proposte sono il frutto dell esperienza di uscite precedenti. 1. IL PO REGGIO EMILA - GUASTALLA Trasferimento RE Guastalla in treno con vagone trasporto biciclette : Dalla stazione FS di Guastalla su pista ciclabile fino al Po dove si prosegue per Gualtieri, Boretto, Brescello sempre su pista ciclabile lungo il fiume. Possibilità visita musei documentario Antonio Ligabue, Peppone e Don Camillo, Casa dei Pontieri Percorso in bicicletta Km. 30 escursione una giornata. 2. TORRENTE CROSTOLO Percorso in bicicletta Km. 20 escursione mezza giornata. Partenza da piazza Gioberti dove in origine scorreva il torrente Crostolo. si prosegue con meta la Vasca di Corbelli percorrendo la pista ciclabile, in sede propria, del Parco del Torrente Crostolo (Caprette). 3. REGGIO EMILIA - RUBIERA Reggio Emilia, Gavassa, San Faustino, Rubiera Possibilità di visita Pieve San Faustino, Corte Ospitale di Rubiera Percorso in bicicletta Km. 30 (centro città) una giornata 4. LA BONIFICA REGGIO EMILIA - BAGNOLO Possibilità di visita impianto sollevamento acque in località le Rotte di Bagnolo Percorso in bicicletta Km. 20 (centro città) mezza giornata MATERIALE UTILIZZABILE TUTTINBICI FIAB mette a disposizione, in forma gratuita: N 1 bicicletta per trasporto disabili N 1 tandem adulto bambino/ragazzo N 3 biciclette da bambino N 27 biciclette da ragazzo Concordare con TUTTINBICI. FIAB modalità di ritiro e consegna presso sede Tuttinbici): Pagina 7

Il MANIFESTO per una mobilità sicura, sostenibile ed autonoma nei percorsi casa-scuola

Il MANIFESTO per una mobilità sicura, sostenibile ed autonoma nei percorsi casa-scuola Il MANIFESTO per una mobilità sicura, sostenibile ed autonoma nei percorsi casa-scuola Arch. Alessandro Meggiato Dirigente Servizio Politiche per la Mobilità Comune di Reggio Emilia BICIBUS e PEDIBUS Che

Dettagli

Grazie a Maurizio Montalti, amico di Cesena, che ha disegnato per noi il logo.

Grazie a Maurizio Montalti, amico di Cesena, che ha disegnato per noi il logo. Assessorato Servizi Socio Scolastici, Pubblica Istruzione, Edilizia Scolastica, Pari Opportunità Assessorato Servizi alla persona, Associazionismo e volontariato, Politiche familiari Associazione Voce

Dettagli

Comune di Rio Saliceto. Provincia di Reggio Emilia LINEA GIALLA - LEPRE PEDIBUS A.S. 2014/2015

Comune di Rio Saliceto. Provincia di Reggio Emilia LINEA GIALLA - LEPRE PEDIBUS A.S. 2014/2015 Comune di Rio Saliceto Provincia di Reggio Emilia LINEA BLU - MERLO LINEA ROSSA - PETTOROSSO PEDIBUS A.S. 2014/2015 l pedibus è uno scuolabus che va a piedi! e, proprio come un bus con un conducente, percorre

Dettagli

Comune di Rio Saliceto. Provincia di Reggio Emilia LINEA GIALLA - LEPRE PEDIBUS A.S. 2016/2017

Comune di Rio Saliceto. Provincia di Reggio Emilia LINEA GIALLA - LEPRE PEDIBUS A.S. 2016/2017 Comune di Rio Saliceto Provincia di Reggio Emilia LINEA BLU - MERLO LINEA ROSSA - PETTOROSSO PEDIBUS A.S. 2016/2017 ll pedibus è uno scuolabus che va a piedi! e, proprio come un bus con un conducente,

Dettagli

La nostra mobilità. le? r. traffico inquinamento effetto serra consumo energetico mancanza spazi vivibili. incidentalità so st

La nostra mobilità. le? r. traffico inquinamento effetto serra consumo energetico mancanza spazi vivibili. incidentalità so st Fiab Come e perchè realizzare un BiciBus La nostra mobilità Silvia Malaguti Gruppo Scuole traffico inquinamento effetto serra consumo energetico mancanza spazi vivibili è incidentalità so st rumore obesità

Dettagli

Scienze della comunicazione pubblica, sociale e politica

Scienze della comunicazione pubblica, sociale e politica Scienze della comunicazione pubblica, sociale e politica Anno accademico 2006/2007 Laboratorio Marketing della salute Chi sono? Un ente locale il programma di mandato del Sindaco eletto prevede che le

Dettagli

Le associazioni in Italia 19 regioni mancano Valle d Aosta e Calabria. 149 associazioni. oltre 17.200 soci

Le associazioni in Italia 19 regioni mancano Valle d Aosta e Calabria. 149 associazioni. oltre 17.200 soci 25 ANNI PER LA MOBILITA CICLISTICA Una Federazione di associazioni di ciclisti urbani Riconosciuta dal Ministero dell Ambiente quale associazione di protezione ambientale (art. 13 legge n. 349/86) e riconosciuta

Dettagli

IL PIEDIBUS di Montefiascone. Settembre 2014

IL PIEDIBUS di Montefiascone. Settembre 2014 IL PIEDIBUS di Montefiascone Settembre 2014 Che cosa è un PIEDIBUS? Il Piedibus nasce in Canada (Ottawa) nel 1986 poi approda in Danimarca e Svezia e qualche anno dopo si diffonde in tutta Europa. È un

Dettagli

LAVENO FRAZ. MOMBELLO Un anno «Green School»

LAVENO FRAZ. MOMBELLO Un anno «Green School» SCUOLA PRIMARIA LAVENO FRAZ. MOMBELLO M.GIANOLI 2015-16 Un anno «Green School» Mobilità sostenibile Risparmio energetico Il Progetto Green School Riduzione e riciclaggio dei rifiuti Educazione ambientale

Dettagli

Qualche parola sul bando A scuola camminando della precedente edizione

Qualche parola sul bando A scuola camminando della precedente edizione Qualche parola sul bando A scuola camminando della precedente edizione A cura di Francesca Di Ciccio Servizio Pianificazione Sviluppo Sostenibile e Ciclo integrato Rifiuti Laboratorio Territoriale di Educazione

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LA PROMOZIONE DELL ATTIVITA FISICA

PROTOCOLLO D INTESA PER LA PROMOZIONE DELL ATTIVITA FISICA PROTOCOLLO D INTESA PER LA PROMOZIONE DELL ATTIVITA FISICA PROGETTO PIEDIBUS ANNO 2014/2015 PAG. 1 PREMESSA La letteratura più recente dimostra che l'attività fisica regolare è associata ad una vita più

Dettagli

CASCINA VENARA: GITA SCOLASTICA CLASSI SECONDE SCUOLA I.CALVINO

CASCINA VENARA: GITA SCOLASTICA CLASSI SECONDE SCUOLA I.CALVINO CASCINA VENARA: GITA SCOLASTICA CLASSI SECONDE SCUOLA I.CALVINO DOCENTI ACCOMPAGNATORI DATE DEFINITIVE 2 A Mosticchio, Belgiorno, Schena educatrice 23 e 24 maggio 2 B Arca, Raimondo, Marrone 30 e 31 maggio

Dettagli

Capitolo 2. Bimbimbici

Capitolo 2. Bimbimbici Capitolo 2 Bimbimbici Dal maggio del duemila a Mestre si tiene la manifestazione Bimbimbici la cui finalità è di sensibilizzare e realizzare una città che tenga in considerazione anche i bambini dando

Dettagli

PROGETTO PIEDIBUS. un idea di. Comunale. Istituto Comprensivo Don Milani

PROGETTO PIEDIBUS. un idea di. Comunale. Istituto Comprensivo Don Milani PROGETTO PIEDIBUS un idea di Amministrazione Comunale Istituto Comprensivo Don Milani per l Amministrazione Comunale Il progetto CITTA SANE, lanciato dall Organizzazione Mondiale della Sanità nel 1986,

Dettagli

Comune di Robecco sul Naviglio. 6 Progetti

Comune di Robecco sul Naviglio. 6 Progetti Comune di Robecco sul Naviglio 6 Progetti Scheda di progetto 1/6 Assessorato Politiche Sociali BRUNO SCIASCIA Agenda 21 La consapevolezza Tutti i cittadini Elaborazione dei prodotti editoriali (depliant,

Dettagli

La mobilità ciclistica a Reggio Emilia

La mobilità ciclistica a Reggio Emilia Comune di Reggio Emilia Assessorato Mobilità-Traffico-Infrastrutture Politiche per la Mobilità La mobilità ciclistica a Reggio Emilia Bologna, 17 gennaio 2008 Reggio Emilia: qualche dato 160.000 abitanti

Dettagli

Bimbimbici, una proposta concreta: a scuola in bicicletta

Bimbimbici, una proposta concreta: a scuola in bicicletta Bimbimbici, una proposta concreta: a scuola in bicicletta Fabio Masotti referente FIAB per Bimbimbici Amici Fabio Masotti - Bimbimbici 1 Mobilità Enrico Prevedello Fiab MI 2a/I Intermodalità Massimiliano

Dettagli

La promozione dell attività fisica nella popolazione scolastica. Dr.ssa Filomena Lo Sasso Azienda Sanitaria Locale di Potenza

La promozione dell attività fisica nella popolazione scolastica. Dr.ssa Filomena Lo Sasso Azienda Sanitaria Locale di Potenza La promozione dell attività fisica nella popolazione scolastica Dr.ssa Filomena Lo Sasso Azienda Sanitaria Locale di Potenza introduzione Dall indagine OKkio alla salute 2012 risulta che tra i bambini

Dettagli

In bici ci piace! Progetto didattico di educazione stradale e alla mobilità sostenibile per conseguire il PATENTINO DEL CICLISTA

In bici ci piace! Progetto didattico di educazione stradale e alla mobilità sostenibile per conseguire il PATENTINO DEL CICLISTA Ciclobby onlus Via P. Borsieri, 4/E 20159 Milano Tel. e Fax 02-69.31.16.24 www.ciclobby.it segreteria@ciclobby.it amministrazione@ciclobby.it In bici ci piace! Progetto didattico di educazione stradale

Dettagli

BICI TORINO 12 MAGGIO 2013 GIORNATA NAZIONALE DELLA BICICLETTA

BICI TORINO 12 MAGGIO 2013 GIORNATA NAZIONALE DELLA BICICLETTA Oggetto: programma pedalata per bambini e genitori su breve distanza: BIMBIMBICI 2013 - TORINO 12 MAGGIO 2013 GIORNATA NAZIONALE DELLA BICICLETTA (Promossa dal Ministero dell Ambiente) Il prossimo 12 maggio

Dettagli

Promozione del cammino, il movimento come normalità

Promozione del cammino, il movimento come normalità Promozione del cammino, il movimento come normalità dott.ssa Lucia De Noni Dipartimento di Prevenzione Ulss 20 Verona 20 Verona http://prevenzione.ulss20.verona.it/att_motoria.html Scheda 5.1: Piano Triennale

Dettagli

Istituto Comprensivo MARCO EMILIO LEPIDO Reggio Emilia. Scuola Media Statale LANFRANCO-GUIDOTTI Modena

Istituto Comprensivo MARCO EMILIO LEPIDO Reggio Emilia. Scuola Media Statale LANFRANCO-GUIDOTTI Modena Istituto Comprensivo MARCO EMILIO LEPIDO Reggio Emilia Scuola Media Statale LANFRANCO-GUIDOTTI Modena OBIETTIVI del PROGETTO Proporre agli adolescenti modalità di spostamento sostenibili Potenziare il

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA 2012

PROGETTO ACCOGLIENZA 2012 PROGETTO ACCOGLIENZA 2012 Progetto FINALITÀ Facilitare l inserimento nel nuovo ambiente scolastico. Favorire e promuovere la dimensione relazionale nel gruppo classe. Favorire e promuovere il senso di

Dettagli

PEDIBUS : A SCUOLA CI ANDIAMO DA SOLI

PEDIBUS : A SCUOLA CI ANDIAMO DA SOLI Servizi Istruzione Polizia Muncipale Ambiente PEDIBUS : A SCUOLA CI ANDIAMO DA SOLI Cos è un Pedibus Il Pedibus è un autobus che va a piedi, è formato da una carovana di bambini che vanno a scuola in gruppo,

Dettagli

Al Comune di Venezia Direzione Mobilità e Trasporti Servizio Mobilità Sostenibile

Al Comune di Venezia Direzione Mobilità e Trasporti Servizio Mobilità Sostenibile Al Comune di Venezia Direzione Mobilità e Trasporti Servizio Mobilità Sostenibile e-mail: scuolainclassea@comune.venezia.it Oggetto: DOMANDA DI CANDIDATURA AL PROGETTO LA MIA SCUOLA VA IN CLASSE A Con

Dettagli

A SETTEMBRE 2006 SI E COSTITUITO IL GRUPPO-SCUOLA DEGLI AMICI DELLA BICICLETTA DI MESTRE. a cura di Germana Prencipe

A SETTEMBRE 2006 SI E COSTITUITO IL GRUPPO-SCUOLA DEGLI AMICI DELLA BICICLETTA DI MESTRE. a cura di Germana Prencipe Fiab-Onlus- Amici della Bicicletta di Mestre Associazione ambientalista per una mobilità sostenibile Email: progetti.educazione@fiab-onlus.it tel./fax 041-921515 a cura di Germana Prencipe A SETTEMBRE

Dettagli

Piedibus Nola: bimbi a scuola senza auto Progetto tra i primi in Campania Iniziativa dell'agenzia Area Nolana per il Comune di Nola

Piedibus Nola: bimbi a scuola senza auto Progetto tra i primi in Campania Iniziativa dell'agenzia Area Nolana per il Comune di Nola Rassegna stampa dal 16 al 17 maggio 2016 Piedibus Nola: bimbi a scuola senza auto Progetto tra i primi in Campania Iniziativa dell'agenzia Area Nolana per il Comune di Nola - Ansa - Il Mattino - Comunicare

Dettagli

Al Dirigente Scolastico Al docente referente Orientamento Alla F.S. Orientamento delle Scuole Secondarie di primo grado Loro Sedi

Al Dirigente Scolastico Al docente referente Orientamento Alla F.S. Orientamento delle Scuole Secondarie di primo grado Loro Sedi ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Alessandro Volta Geometra diurno, Liceo Artistico diurno, Ragioneria- Geometra Progetto Sirio Località Cravino - 27100 PAVIA segreteria didattica 0382526353 segreteria amministrativa

Dettagli

Istituto Comprensivo G. De Petra di Casoli

Istituto Comprensivo G. De Petra di Casoli Progetto specifico Itinerario progettuale Classe Scuola EDUCAZIONE STRADALE Casoli in strada Scuola Infanzia-Scuola Primaria-Scuola Secondaria di primo grado IL PEDIBUS: orientarsi sulla strada TUTTINBICI:

Dettagli

Giochi di parole. Percorsi estivi di lingua italiana per alunni ed alunne non italofoni Estate 2012

Giochi di parole. Percorsi estivi di lingua italiana per alunni ed alunne non italofoni Estate 2012 Giochi di parole Percorsi estivi di lingua italiana per alunni ed alunne non italofoni Estate 2012 Il contesto Il progetto Giochi di parole si rivolge agli alunni non italofoni delle scuole del Comune

Dettagli

Obiettivi delle iniziative

Obiettivi delle iniziative Iniziative didattiche FAI Scuola Delegazione di Ro ma a.s. 2013/2014 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e

Dettagli

Tavolo Qualità della vita e mobilità sostenibile intorno ai plessi scolastici

Tavolo Qualità della vita e mobilità sostenibile intorno ai plessi scolastici Tavolo Qualità della vita e mobilità sostenibile intorno ai plessi scolastici Premessa Monitoraggio degli spostamenti casa scuola Scuola secondaria di I grado Quarini di Chieri Il monitoraggio degli spostamenti

Dettagli

Normativa di riferimento: C.M. n. 291 del 14 ottobre 1992 C.M. n. 380 del 28 dicembre 1995 C.M. n. 623 del 2 ottobre 1996

Normativa di riferimento: C.M. n. 291 del 14 ottobre 1992 C.M. n. 380 del 28 dicembre 1995 C.M. n. 623 del 2 ottobre 1996 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale Lombardia Liceo Classico Statale A. Manzoni Via Ghislanzoni, 7 23900 LECCO Tel. 0341 362362 Fax 0341 286133 C.F.

Dettagli

N. di prot. 604 A.M.C./al INVITO AGLI ISTITUTI SCOLASTICI DI BERGAMO E PROVINCIA. OGGETTO: Museo ATB e del Trasporto Pubblico Locale

N. di prot. 604 A.M.C./al INVITO AGLI ISTITUTI SCOLASTICI DI BERGAMO E PROVINCIA. OGGETTO: Museo ATB e del Trasporto Pubblico Locale Bergamo, 25 ottobre 2013 N. di prot. 604 A.M.C./al OGGETTO: Museo ATB e del Trasporto Pubblico Locale INVITO AGLI ISTITUTI SCOLASTICI DI BERGAMO E PROVINCIA Gentili Dirigenti Scolastici, Con la presente

Dettagli

LIBRI PARLANTI un progetto per le scuole

LIBRI PARLANTI un progetto per le scuole LIBRI PARLANTI un progetto per le scuole IL PROGETTO IN BREVE Un gruppo di lettori volontari costituito da insegnanti e studenti, segue un ciclo gratuito di lezioni dedicate alla recitazione e alla lettura

Dettagli

Protocollo uscite didattiche. Individuazione mete, approvazione e gestione delle uscite

Protocollo uscite didattiche. Individuazione mete, approvazione e gestione delle uscite Protocollo uscite didattiche Individuazione mete, approvazione e gestione delle uscite Quando Chi Cosa fa Come/perchè Entro Ottobre di ogni anno I consigli di classe /team di soli docenti programmano le

Dettagli

per le scuole elementari

per le scuole elementari Polizia Locale dei Castelli Montecchio Maggiore Brendola IL PEDONE IL PEDONE Lezione di EDUCAZIONE STRADALE per le scuole elementari CHI è il PEDONE? 2 Cos è la STRADA? Segnaletica orizzontale Segnaletica

Dettagli

PROPOSTE PER LE SCUOLE

PROPOSTE PER LE SCUOLE MOSTRA DINOSAURI: PROPOSTE PER LE SCUOLE PROPOSTA 1: VISITA LIBERA nel parco degli ulivi della masseria Triticum avvalendosi delle informazioni scientifiche riportate sui leggii informativi posizionati

Dettagli

Obiettivi specifici di apprendimento

Obiettivi specifici di apprendimento Obiettivi specifici di apprendimento CONOSCENZE - La tipologia della segnaletica stradale, con particolare attenzione a quella relativa al pedone e al ciclista. -Analisi del Codice Stradale: funzione delle

Dettagli

IL SENSO DEL RINNOVO E

IL SENSO DEL RINNOVO E un progetto di IL SENSO DEL RINNOVO E Dare seguito e stabilità ai progetti per arrivare a percepire i comportamenti sostenibili come naturali e acquisiti senza mai darli per scontati 7. Sensibilizzazione

Dettagli

Fattoria didattica Le campagnette

Fattoria didattica Le campagnette Fattoria didattica Le campagnette di Ritangela Chiarle Via Favero, 4 - Grange di Nole 10070 Robassomero (To) mappa Telefono e fax: 0119235377-337225160 e-mail: pieroberia@tiscali.it Referente per le attività

Dettagli

OGGETTO: Progetto A scuola di Cittadinanza a.s. 2015/2016

OGGETTO: Progetto A scuola di Cittadinanza a.s. 2015/2016 Ministero dell'istruzione, dell'università e OGGETTO: Progetto A scuola di Cittadinanza a.s. 2015/2016 Alla presente si allegano le presentazioni del progetto A scuola di Cittadinanza (vedi all.1 scuola

Dettagli

A SCUOLA IN AEROPORTO

A SCUOLA IN AEROPORTO in collaborazione con: presenta A SCUOLA IN AEROPORTO un progetto per le scuole della provincia di Olbia-Tempio LA STRUTTURA OPERATIVA DEL PROGETTO TARGET: A CHI E RIVOLTO IL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

Il futuro dei rifiuti nelle nostre mani. Proposte di Educazione Ambientale nelle scuole dell infanzia, primarie e secondarie

Il futuro dei rifiuti nelle nostre mani. Proposte di Educazione Ambientale nelle scuole dell infanzia, primarie e secondarie EDUCAZIONE AMBIENTALE RICCIO SPICCIO Il futuro dei rifiuti nelle nostre mani Proposte di Educazione Ambientale nelle scuole dell infanzia, primarie e secondarie Anno scolastico 2012/2013 Perché? Tutti

Dettagli

Assemblea Sabato 25 Febbraio

Assemblea Sabato 25 Febbraio Assemblea 2012 Sabato 25 Febbraio Cosa abbiamo fatto nel 2011 Soci 2011 370 Obiettivo crescita 2012 +15% EVENTI FIAB 2011 Giornate Nazionali FIAB 6 Marzo Ferrovie Dimenticate Treno e bici l alleanza è

Dettagli

MOBILITA SOSTENIBILE SCUOLA 21 FOPPA IN PISTA

MOBILITA SOSTENIBILE SCUOLA 21 FOPPA IN PISTA MOBILITA SOSTENIBILE SCUOLA 21 FOPPA IN PISTA COS E è quella forma di mobilità rispettosa delle persone e dell'ambiente in cui si vive. Essa promuove forme di trasporto (persone e merci) che non danneggiano

Dettagli

A Reggio Emilia andiamo a scuola in BICIBUS

A Reggio Emilia andiamo a scuola in BICIBUS Comune di Reggio Emilia Assessorato Mobilità-Traffico-Infrastrutture Politiche per la Mobilità in collaborazione con l associazione Tuttinbici-Fiab di Reggio FIAB A Reggio Emilia andiamo a scuola in BICIBUS

Dettagli

Mobilità sostenibile presso il Liceo Classico Linguistico Carlo Alberto

Mobilità sostenibile presso il Liceo Classico Linguistico Carlo Alberto Mobilità sostenibile presso il Liceo Classico Linguistico Carlo Alberto Ilaria DOMENICI, docente Convegno: politiche di mobilità urbana sostenibile Novara, 20 settembre 2014 Indice della presentazione

Dettagli

Istituto Comprensivo Alba Adriatica Via Duca D Aosta, 13 64011 Alba Adriatica (TE) a.s. 2014-15 Dirigente Scolastico: Prof.ssa SABRINA DEL GAONE

Istituto Comprensivo Alba Adriatica Via Duca D Aosta, 13 64011 Alba Adriatica (TE) a.s. 2014-15 Dirigente Scolastico: Prof.ssa SABRINA DEL GAONE Progettazione delle Attività di Continuità e Istituto Comprensivo Alba Adriatica Via Duca D Aosta, 13 64011 Alba Adriatica (TE) a.s. 2014-15 Dirigente Scolastico: Prof.ssa SABRINA DEL GAONE Referente Continuità:

Dettagli

Turismo a scuola di sostenibilità 2

Turismo a scuola di sostenibilità 2 Turismo a scuola di sostenibilità Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca per l anno scolastico -, il concorso Nazionale Istituto comprensivo di Palazzolo dello Stella, scuola secondaria di I grado

Dettagli

Art. 1 (Oggetto del regolamento)

Art. 1 (Oggetto del regolamento) Art. 1 (Oggetto del regolamento) 1. Il presente regolamento disciplina le modalità per l organizzazione ed il funzionamento del servizio di trasporto scolastico. Art. 2 (Finalità del servizio) 1. Il trasporto

Dettagli

A Reggio Emilia andiamo a scuola in BICIBUS

A Reggio Emilia andiamo a scuola in BICIBUS Comune di Reggio Emilia Assessorato Mobilità-Traffico-Infrastrutture Politiche per la Mobilità in collaborazione con l associazione Tuttinbici-Fiab di Reggio FIAB A Reggio Emilia andiamo a scuola in BICIBUS

Dettagli

IIS ALTIERO SPINELLI ISTITUTO TECNICO SETTORE TECNOLOGICO ISTITUTO PROFESSIONALE settore SERVIZI

IIS ALTIERO SPINELLI ISTITUTO TECNICO SETTORE TECNOLOGICO ISTITUTO PROFESSIONALE settore SERVIZI sede mezzi di trasporto accessibilità studenti disabili presentazione scuola titoli di studio rilasciati Indirizzi di studio Istituto Tecnico Indirizzi di studio Istituto Professionale IIS ALTIERO SPINELLI

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO DI CODIGORO A.S. 2005/2006

CIRCOLO DIDATTICO DI CODIGORO A.S. 2005/2006 CIRCOLO DIDATTICO DI CODIGORO A.S. 2005/2006 PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI 1 2 PREMESSA L inserimento di bambini e famiglie di diverse etnie nella scuola italiana avviene nell ambito di

Dettagli

Dipartimento: Scuola di Ingegneria

Dipartimento: Scuola di Ingegneria Dipartimento: Scuola di Ingegneria Corso di Laurea Contenuto dell'attività proposta Posti annuali disponibili Monte ore totale per ciascuno studente Modalità di presenza degli studenti Note Caratterizzazione

Dettagli

Proposta di avvio del progetto. «semi nella terra» Insieme per dare vita

Proposta di avvio del progetto. «semi nella terra» Insieme per dare vita Proposta di avvio del progetto «semi nella terra» Insieme per dare vita Chi propone il progetto La scuola Cesare Baronio, rappresentata dalla Onlus Generazione Baronio Emiliano e la sua famiglia Équipe

Dettagli

Comune di Ceriano Laghetto

Comune di Ceriano Laghetto Categoria 2 37 Scheda del progetto Comune di Ceriano Laghetto Simona Borroni Via Roma, 18 20020 Ceriano Laghetto (MI) 02 96661326 02 96661302 cultura@comune.cerianolaghetto.mi.it www.comune.cerianolaghetto.mi.it

Dettagli

PROGETTO ISTRUZIONE DOMICILIARE

PROGETTO ISTRUZIONE DOMICILIARE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana-Regione Siciliana DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO DIDATTICO Via Dei Mandorli, s.n. 95033 Biancavilla(CT) Tel 095 985309

Dettagli

Linee generali attività anno scolastico 2011/2012. Progetti riservati alle classi in regola con l Adesione Scuola al FAI 1

Linee generali attività anno scolastico 2011/2012. Progetti riservati alle classi in regola con l Adesione Scuola al FAI 1 Linee generali attività anno scolastico 2011/2012 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e corpo docenti. Realizzare

Dettagli

GIORNATA DEL MOBILITY MANAGER

GIORNATA DEL MOBILITY MANAGER GIORNATA DEL MOBILITY MANAGER RETE DEI MOBILITY MANAGER 16 Settembre 2016, Roma Aula Magna dell Università degli Studi Roma Tre, via Ostiense 159 MOBILITY MANAGER SCOLASTICO Andrea Pasotto Mobilità Sostenibile

Dettagli

PINOCCHIO IN BICICLETTA Linee guida a.s

PINOCCHIO IN BICICLETTA Linee guida a.s PINOCCHIO IN BICICLETTA Linee guida a.s. 2016-2017 Pinocchio in Bicicletta 2016-2017 L obiettivo primario: la sicurezza su strada La Federazione Ciclistica Italiana in quest anno scolastico è coinvolta

Dettagli

PROPOSTE E PERCORSI PER LE SCUOLE. Parco di Villa Tittoni Desio

PROPOSTE E PERCORSI PER LE SCUOLE. Parco di Villa Tittoni Desio PROPOSTE E PERCORSI PER LE SCUOLE Parco di Villa Tittoni Desio ParcodelleCulture Villa Tittoni, Via Giovanni Maria Lampugnani, 62 - Desio (MB) www.parcodelleculture.it Bolle l orto in pentola Percorso

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE 2016 PER TUTOR POMERIDIANO PER STUDENTI CON DISTURBO SPECIFICO DELL APPRENDIMENTO( DSA).

CORSO DI FORMAZIONE 2016 PER TUTOR POMERIDIANO PER STUDENTI CON DISTURBO SPECIFICO DELL APPRENDIMENTO( DSA). 1 CORSO DI FORMAZIONE 2016 PER TUTOR POMERIDIANO PER STUDENTI CON DISTURBO SPECIFICO DELL APPRENDIMENTO( DSA). PREMESSA I genitori di ragazzi con Disturbi Specifici dell'apprendimento spesso denunciano

Dettagli

RMU MECHANICS ACADEMY BANDO

RMU MECHANICS ACADEMY BANDO RMU MECHANICS ACADEMY BANDO CORSO BASE PER MECCANICI DA PISTA La Scuola RMU è una realtà aziendale con oltre 40 anni di storia e competenze nel settore della meccanica in genere. Nel 2009, l esperienza

Dettagli

Istituto Comprensivo n. 15 Bologna SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE G. ZAPPA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE TRIENNALE DI GEOGRAFIA

Istituto Comprensivo n. 15 Bologna SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE G. ZAPPA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE TRIENNALE DI GEOGRAFIA Istituto Comprensivo n. 15 Bologna SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE G. ZAPPA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE TRIENNALE DI GEOGRAFIA GEOGRAFIA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE

Dettagli

Volontari della Pista di pattinaggio sul ghiaccio 2010 SCHEDA DISPONIBILITÀ

Volontari della Pista di pattinaggio sul ghiaccio 2010 SCHEDA DISPONIBILITÀ Volontari della Pista di pattinaggio sul ghiaccio 2010 SCHEDA DISPONIBILITÀ Nome e cognome anno di nascita città tel./cell. e-mail Sono disponibile a svolgere le seguenti mansioni Box office (Consegna

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Assessorato all Istruzione e Sport COMITATO PROVINCIALE DI VALUTAZIONE DEL SISTEMA EDUCATIVO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Assessorato all Istruzione e Sport COMITATO PROVINCIALE DI VALUTAZIONE DEL SISTEMA EDUCATIVO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Assessorato all Istruzione e Sport COMITATO PROVINCIALE DI VALUTAZIONE DEL SISTEMA EDUCATIVO QUESTIONARIO PER GLI STUDENTI degli Istituti di istruzione secondaria di II grado

Dettagli

PROTOCOLLO D ACCOGLIENZA PER GLI ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO D ACCOGLIENZA PER GLI ALUNNI STRANIERI PROTOCOLLO D ACCOGLIENZA PER GLI ALUNNI STRANIERI FINALITA DEL PROTOCOLLO Il protocollo definisce le tappe di un percorso condiviso che favorisca l accoglienza, l inserimento e l integrazione dei bambini

Dettagli

Distribuzione oraria delle discipline. Le amministrazioni comunali forniscono su richiesta e a pagamento il servizio di trasporto.

Distribuzione oraria delle discipline. Le amministrazioni comunali forniscono su richiesta e a pagamento il servizio di trasporto. P.O.F. Elaborato dal Collegio Docenti e approvato dal Consiglio d Istituto, esso costituisce il documento fondamentale costitutivo dell identità culturale e progettuale delle istituzioni scolastiche (art.

Dettagli

PROCEDURA VIAGGI/VISITE DI ISTRUZIONE

PROCEDURA VIAGGI/VISITE DI ISTRUZIONE PROCEDURA VIAGGI/VISITE DI ISTRUZIONE Primi gg di scuola - Team/ consigli di classe decidono la meta/le mete compatibili con il regolamento viaggi e visite di istruzione Prima settimana di scuola - Il

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VILLORBA-POVEGLIANO - PROGETTO PEDIBUS 2015-2016 ISTITUTO COMPRENSIVO VILLORBA-POVEGLIANO PROGETTO PEDIBUS

ISTITUTO COMPRENSIVO VILLORBA-POVEGLIANO - PROGETTO PEDIBUS 2015-2016 ISTITUTO COMPRENSIVO VILLORBA-POVEGLIANO PROGETTO PEDIBUS PER FARE MOVIMENTO ESPLORARE IL TERRITORIO DIMINUIRE IL TRAFFICO E L INQUINAMENTO INSIEME IN ALLEGRIA BAMBINI PIÙ CONTENTI E SICURI DI SÈ UN BUON ESEMPIO PER TUTTI SVEGLIARSI E ARRIVARE BELLI VISPI A SCUOLA!

Dettagli

Bicinfesta. 29 a edizione domenica 22 marzo sarà con noi Bruno Pizzul. di primavera

Bicinfesta. 29 a edizione domenica 22 marzo sarà con noi Bruno Pizzul. di primavera Bicinfesta In bici con Fiab Milano Ciclobby di primavera da via Dante al Gallaratese 29 a edizione domenica 22 marzo 2015 Il sogno da realizzare insieme: una città ciclabile e sicura e da sabato 14 marzo

Dettagli

Procedura GESTIONE DEI VIAGGI DI ISTRUZIONE

Procedura GESTIONE DEI VIAGGI DI ISTRUZIONE ISTUZIONE Pagina 1 di 11 ev. 1 Indice 1. Scopo e campo di applicazione...2 2. esponsabilità...2 3. Descrizione della procedura...4 3.1. Programmazione dei viaggi di istruzione, visite guidate e scambi

Dettagli

Carta di servizi per Servizio di supporto tecnico informatico (PST) Anno 2013

Carta di servizi per Servizio di supporto tecnico informatico (PST) Anno 2013 Carta di servizi per Servizio di supporto tecnico informatico (PST) Anno 2013 Indice ARTICOLO 1 - SCOPO DELLA CARTA DI SERVIZI... 2 ARTICOLO 2 - SERVIZI A CURA DELL ASI... 2 SERVIZI DI SUPPORTO... 2 GESTIONE

Dettagli

MOBILITÀ SOSTENIBILE APPLICATA ALLE SCUOLE

MOBILITÀ SOSTENIBILE APPLICATA ALLE SCUOLE Scheda tecnica MOBILITÀ SOSTENIBILE APPLICATA ALLE SCUOLE Progetto Pedibus e Bicibus Redazione a cura di Contesto Il Pedibus è un modo sano, sicuro, divertente ed ecologico per andare e tornare da scuola.

Dettagli

Percorsi sicuri - Progetto Caronte - da casa a scuola in sicurezza

Percorsi sicuri - Progetto Caronte - da casa a scuola in sicurezza Percorsi sicuri - Progetto Caronte - da casa a scuola in sicurezza INDAGINE svolta presso la Scuola media Anna Frank Aprile 2010 INCONTRI con i cittadini/e - Giugno 2010 Come vanno a scuola i ragazzi e

Dettagli

Comuni di: Seriate, Pedrengo, Gorle, Scanzorosciate, Villa di Serio

Comuni di: Seriate, Pedrengo, Gorle, Scanzorosciate, Villa di Serio Comuni di: Seriate, Pedrengo, Gorle, Scanzorosciate, Villa di Serio *** ATTIVITA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE NEL PARCO DEL SERIO NORD ANNO SCOLASTICO 2010/2011 *** ALLA SCOPERTA DEL NOSTRO PARCO progetti

Dettagli

Progetti e iniziative di ampliamento dell Offerta Formativa a.s. 2014/15 Scuola Primaria Carlo Ederle Caldiero

Progetti e iniziative di ampliamento dell Offerta Formativa a.s. 2014/15 Scuola Primaria Carlo Ederle Caldiero Progetti e iniziative di ampliamento dell Offerta Formativa a.s. 2014/15 Carlo Ederle Denominazione Un sorriso che contagia Docente Responsabile Classi IV Collaborazioni Esterne Associazione VIP (Viviamo

Dettagli

.,REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE, VISITE GUIDATE E USCITE DIDATTICHE

.,REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE, VISITE GUIDATE E USCITE DIDATTICHE .,REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE, VISITE GUIDATE E USCITE DIDATTICHE La scuola considera parte integrante e qualificante dell Offerta Formativa e momento privilegiato di conoscenza, comunicazione, socializzazione

Dettagli

LE MACCHINE DI LEONARDO DA VINCI

LE MACCHINE DI LEONARDO DA VINCI LE MACCHINE DI LEONARDO DA VINCI STRAORDINARIE ANALOGIE Una mostra inedita nel cuore di Pordenone La mostra Le macchine di Leonardo da Vinci è il titolo della mostra interattiva delle invenzioni del Genio

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Direzione Didattica Statale NOLLI ARQUATI V.le Romagna, 16/ Milano

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Direzione Didattica Statale NOLLI ARQUATI V.le Romagna, 16/ Milano Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Direzione Didattica Statale NOLLI ARQUATI V.le Romagna, 16/18-20133 Milano PROGETTO PER LA RICHIESTA DI FINANZIAMENTI DESTINATI A SCUOLE IN AREE

Dettagli

LA BUONA STRADA DELLA SICUREZZA

LA BUONA STRADA DELLA SICUREZZA LA BUONA STRADA DELLA SICUREZZA La Buona Strada della Sicurezza è un progetto di educazione stradale innovativo, che non vuole insegnare cosa sia una regola o un insieme di regole. Risulta innovativo perché

Dettagli

PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA della SCUOLA DELL INFANZIA (D.P.R. n.235, 21 novembre 2007, art. bis)

PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA della SCUOLA DELL INFANZIA (D.P.R. n.235, 21 novembre 2007, art. bis) Allegato n. 3 PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA della SCUOLA DELL INFANZIA (D.P.R. n.235, 21 novembre 2007, art. bis) Il contratto formativo si presenta come un patto tra chi fornisce e chi utilizza

Dettagli

MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO

MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO Ore 10:30 PRESENTAZIONE ATTIVITÀ E INIZIATIVE 2016 CONFERENZA STAMPA Presenzierà Assessore Gabriele Folli unitamente ai rappresentanti INFOMOBILITY spa, TEP spa, SMTP spa, FIAB-PARMA Sala Stampa Municipio

Dettagli

Bicinfesta. 30 a. edizione. Vieni con un fiore. di primavera. da metà marzo tanti appuntamenti per chi ama la bici. Con il patrocinio di

Bicinfesta. 30 a. edizione. Vieni con un fiore. di primavera. da metà marzo tanti appuntamenti per chi ama la bici. Con il patrocinio di Bicinfesta di primavera Vieni con un fiore 30 a Domenica 10 Aprile 2016 Con Fiab Ciclobby da piazza Castello al parco di Trenno Alla partenza ci scambiamo un fiore. All arrivo piantumiamo una grande aiuola

Dettagli

Titolo del Progetto: EDUCAZIONE STRADALE E PATENTINO Responsabile del Progetto: prof. Flavio Pedrocco

Titolo del Progetto: EDUCAZIONE STRADALE E PATENTINO Responsabile del Progetto: prof. Flavio Pedrocco REPUBBLICA ITALIANA ISTITUTO COMPRENSIVO SAN BIAGIO Via C.Cicognani, 8 48100 Ravenna TEL.0544/464469 FAX 0544/465017 E-Mail: ics.biagio@libero.it C.F.9200163038 Scheda di progetto prevista dall art.2 comma

Dettagli

PROGRAMMA PROMOSSO DALLA PROVINCIA DI TORINO SETTIMANA EUROPEA PER LA MOBILITA UN MIGLIOR CLIMA PER LE NOSTRE CITTA settembre 2009

PROGRAMMA PROMOSSO DALLA PROVINCIA DI TORINO SETTIMANA EUROPEA PER LA MOBILITA UN MIGLIOR CLIMA PER LE NOSTRE CITTA settembre 2009 PROGRAMMA PROMOSSO DALLA PROVINCIA DI TORINO SETTIMANA EUROPEA PER LA MOBILITA UN MIGLIOR CLIMA PER LE NOSTRE CITTA 16 22 settembre 2009 mercoledì 16 settembre ore 9/17 - presso la sede provinciale di

Dettagli

avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani percorso di preparazione delle pagine di un quotidiano

avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani percorso di preparazione delle pagine di un quotidiano Il Campionato di giornalismo promosso da Il Giorno si prefigge l obiettivo di avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidianiattraverso una competizione stimolante e coinvolgente. La nostra

Dettagli

Sali anche tu sul PEDIBUS, controlla la fermata più vicino a casa tua.

Sali anche tu sul PEDIBUS, controlla la fermata più vicino a casa tua. Direzione Didattica di Borgo San Lorenzo Il Pedibus è un autobus che va a piedi, è formato da una carovana di bambini che vanno a scuola in gruppo accompagnati da due adulti un autista davanti e un controllore

Dettagli

FORMAZIONE TUTOR APPRENDIMENTO AL CENTRO. Formazione per Tutor di studenti con Disturbi Specifici dell Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali

FORMAZIONE TUTOR APPRENDIMENTO AL CENTRO. Formazione per Tutor di studenti con Disturbi Specifici dell Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali FORMAZIONE TUTOR APPRENDIMENTO AL CENTRO Formazione per Tutor di studenti con Disturbi Specifici dell Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali 2016 U.DIS UDINE DISLESSIA A.P.S. V I A C I V I D I N A

Dettagli

Bicicletta e legislazione. Tullio Berlenghi Responsabile Ufficio Legislativo Gruppo Verdi Camera dei Deputati

Bicicletta e legislazione. Tullio Berlenghi Responsabile Ufficio Legislativo Gruppo Verdi Camera dei Deputati Bicicletta e legislazione Tullio Berlenghi Responsabile Ufficio Legislativo Gruppo Verdi Camera dei Deputati Fonti normative e bicicletta Codice della strada Legge Tognoli Tognoli Legge 366 del 1998 Regolamento

Dettagli

Istituto Professionale Di Stato Per L'Industria e L'Artigianato "Galileo Galilei"

Istituto Professionale Di Stato Per L'Industria e L'Artigianato Galileo Galilei Istituto Professionale Di Stato Per L'Industria e L'Artigianato "Galileo Galilei" REGOLAMENTO VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE Riferimenti normativi: C.M. n. 291 del 14/10/92 ed succ.ve integrazioni

Dettagli

Bimbi in Bici 2016 Una buona vita è semplice!

Bimbi in Bici 2016 Una buona vita è semplice! Bimbi in Bici 2016 Una buona vita è semplice! Promosso da Realizzato da Sogepu con Team Bikeland e Agenzia Utopie Concrete insieme per la seconda edizione di Bimbi/Bici Si è concluso con un incontro che

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO. Antonio Gramsci Pavona. Piano annuale delle attività di formazione ed aggiornamento. Personale docente

ISTITUTO COMPRENSIVO. Antonio Gramsci Pavona. Piano annuale delle attività di formazione ed aggiornamento. Personale docente ISTITUTO COMPRENSIVO Antonio Gramsci Pavona A.S. 2013-14 Piano annuale delle attività di formazione ed aggiornamento Personale docente Premessa La Funzione strumentale Area 2 Sostegno ai docenti ed Aggiornamento

Dettagli

PROCEDURA VIAGGI/VISITE DI ISTRUZIONE

PROCEDURA VIAGGI/VISITE DI ISTRUZIONE PROCEDURA VIAGGI/VISITE DI ISTRUZIONE Primi gg di scuola - Team/ consigli di classe decidono la meta/le mete compatibili con il regolamento viaggi e visite di istruzione Prima settimana di scuola - Il

Dettagli

1 incontro: ottobre Blyth (Inghilterra)

1 incontro: ottobre Blyth (Inghilterra) Storia del progetto 1 incontro: ottobre Blyth (Inghilterra) Durante l'incontro svoltosi dal 14 al 17 ottobre a Blyth, in Gran Bretagna, è stato rivisto l'intero progetto per adeguarlo alla riduzione del

Dettagli

Interventi, progetti e azioni per la mobilità ciclistica in ambito urbano in Emilia - Romagna

Interventi, progetti e azioni per la mobilità ciclistica in ambito urbano in Emilia - Romagna Interventi, progetti e azioni per la mobilità in ambito urbano in Emilia - Romagna a cura di Paola Bassi Vetrina della sostenibilità - Area Forum Progetti e azioni per la mobilità INTERVENTI INFRASTRUTTURALI

Dettagli

Un Sentiero per la Salute Anno Scolastico 2015-2016

Un Sentiero per la Salute Anno Scolastico 2015-2016 Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna Un Sentiero per la Salute Anno Scolastico 2015-2016 1 Scuola dell Infanzia e I Ciclo della Scuola Primaria CERCA E TROVA NEL BOSCO!!!

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado SAN GIOVANNI TEATINO (CH)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado  SAN GIOVANNI TEATINO (CH) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado www.istitutocomprensivosgt.it SAN GIOVANNI TEATINO (CH) Dalla parte dell Educazione Progetto di Formazione Scuola-

Dettagli

A scuola in sicurezza e in autonomia

A scuola in sicurezza e in autonomia BiciSicura Volume III A scuola in sicurezza e in autonomia Tratto dal Manifesto per una mobilità sicura, sostenibile e autonoma nei percorsi casa-scuola indice 1. Introduzione 2. Un Manifesto per una mobilità

Dettagli