LL itinerario che vi proponiamo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LL itinerario che vi proponiamo"

Transcript

1 Milano senz auto Dedicato ai milanesi che vogliono conoscere i luoghi meno noti della loro città, attraverso articoli di Milano senz auto pubblicati da Linear su Metro nel 2012 e informazioni utili a viverla al meglio.

2 Itinerari CITTÀ A PIEDI: MILANO CAPITALE DELL IMPERO ROMANO LL itinerario che vi proponiamo oggi si ispira al periodo in cui Milano divenne capitale dell Impero Romano d Occidente, dal 286 d.c. al 402 d.c. Molti ancora i resti che fanno immaginare lo sfarzo e l imponenza degli edifici costruiti in quel periodo, grazie alla presenza dell augusto Massimiliano che aveva trasferito la sua residenza da Roma a Milano. Si parte dal Museo Archeologico di corso Magenta (MM2 Cadorna), dove si possono ammirare i resti del palazzo imperiale romano di Mediolanum con il suo circo, l arena e gli impianti termali. Non mancava il teatro, che sorgeva sotto l attuale palazzo della borsa, nel quale oggi si possono vedere alcuni resti messi letteralmente sotto vetro. Si continua a piedi percorrendo la splendida via Carducci per arrivare in via E. De Amicis al civico 17 alla scoperta di un angolo nascosto e prezioso, il Parco Archeologico dell Anfiteatro Romano. La grande opera, edificata nel I-II secolo d.c. nel quartiere produttivo e commerciale fuori dalle mura dell antica Mediolanum, era dimensionata per accogliere fino a 35mila spettatori. Per accedere al parco si passa dal chiostro della chiesa Santa Maria Vittoria, attualmente sede della Chiesa Ortodossa Romena del Patriarcato di Bucarest. Da non perdere anche il Museo Antiquarium di Milano Alda Levi, ospitato in un ex-convento di monache domenicane, fra la chiesa di Santa Maria della Vittoria e l area archeologica, dove si possono trovare numerosi resti di epoca romana. Proseguendo poi per via De Amicis, si conclude il nostro itinerario con la visita alla Basilica di San Lorenzo, in corso di Porta Ticinese 39, edificata in età romana, uno dei più importanti e antichi monumenti milanesi. Dopo la visita alla Basilica, meritano una sosta le colonne di San Lorenzo, poste proprio di fronte alla basilica, imponente costruzione composta da 16 colonne che un tempo dovevano essere parte di un grande centro termale voluto dall imperatore Massimiliano. UNO SPAZIO PER INFOR- MAZIONI, SUGGERIMENTI, SERVIZI PER I CITTADINI Muoversi in città senza l auto ha moltissimi vantaggi: non si inquina, si mantiene la forma, si vive meglio la città, si impara a conoscerla e, non ultimo per noi che ci occupiamo di assicurazioni auto, si evitano sgradevoli e costosi incidenti. A partire da questa settimana noi dell Osservatorio Linear dei Servizi mettiamo a disposizione dei lettori uno spazio di informazioni per girare in città senz auto e per scoprire Milano con i suoi eventi, le sue manifestazioni, i suoi parchi i suoi luoghi antichi e moderni, sperando di darvi un concreto aiuto e qualche piacevole spunto per i vostri weekend end senz auto. Sarà l occasione per dare luce ad aspetti non consueti di una città affascinante che sarà, con Expo 2015, sotto i riflettori del mondo intero.

3 DAI MILANESI AMBIENTE Quasi nove milanesi su dieci (88%) ritengono molto importante o addirittura fondamentale che la loro nuova auto sia rispettosa dell ambiente e, al momento dell acquisto, prendono in seria considerazione anche modelli ibridi o addirittura elettrici (Osservatorio Linear dei Servizi). VIVA I MEZZI PUBBLICI Per ridurre i problemi di traffico ed inquinamento nella propria città, i milanesi non hanno dubbi: per il 60% il potenziamento dei mezzi pubblici è necessario e uno su quattro sarebbe pronto ad alternare l uso dell auto con mezzi di trasporto alternativi e più eco-compatibili (Osservatorio Linear dei Servizi).

4 Itinerari Curiosità e luoghi insoliti della Milano pedonale Tra due domeniche blocco totale del traffico: perché non concedersi una gita turistica a piedi alla scoperta degli angoli più curiosi e insoliti della meravigliosa quanto poco conosciuta città meneghina? L Osservatorio Linear dei Servizi vi propone una giornata all insegna del relax alla ricerca delle antiche origini di Milano attraverso un piacevole itinerario, tutto a piedi: partenza da piazza dei Mercanti (MM3 Duomo) dove, sul secondo pilastro medievale del Palazzo della Ragione, potrete divertirvi a cercare il bassorilievo della scrofa medio lanea, da cui Milano prende proprio il nome. Sempre lì, accanto alla Loggia degli Osii, si trovano i resti del Palazzo delle Scuole Palatine, dal cui balcone gli araldi annunciavano al popolo gli editti e le sentenze. Proseguendo poi in direzione San Babila potrete raggiungere l antica Corsia dei Servi dove un tempo si trovava il Prestin di Scansc, il fornaio davanti al quale scoppiarono nel 1628 i tumulti per il pane descritti nei Promessi Sposi. La Ninetta del Verzee, famoso personaggio del poeta dialettale Carlo Porta, era la pescivendola nel vivace mercato alimentare di Milano che si trovava tra piazza Fontana e piazza Santo Stefano. Domenica vi accoglierà invece solitaria in un piccolo giardino accanto alla chiesa di San Bernardino alle Ossa. Se siete curiosi e temerari entrate al suo interno, vi si conservano le ossa provenienti dagli antichi cimiteri milanesi, meglio noti come fopponi. DAI MILANESI SENZA CONTROLLI Solo il 13% degli automobilisti milanesi ritiene che i controlli sulle strade siano sufficienti. Quasi uno su due, invece, crede che non bastino e addirittura il 29% pensa siano decisamente scarsi. Un po meglio il fine settimana, ma solo per un milanese su dieci (Osservatorio Linear dei Servizi). PRIMA DI GUIDARE, NIENTE STRAVIZI Attenzioni particolari dei milanesi prima di un viaggio: quasi il 40% riduce il consumo di alcool nelle ore precedenti alla partenza; uno su quattro va a letto presto la sera prima, il 24% non prende medicine, temendo possano causare colpi di sonno. E tutti gli altri? (Osservatorio Linear dei Servizi)

5 E CON IL PROGETTO E-VAI SCENDI DAL TRENO E VAI! L Osservatorio Linear dei Servizi segnala inoltre il servizio e-vai, inaugurato a Milano nel dicembre e-vai è un car sharing ancora più ecologico in quanto utilizza auto elettriche abbinate al servizio ferroviario lombardo. Realizzato dalle Ferrovie Nord su iniziativa della Regione Lombardia, il progetto pilota è partito dalla stazione di Cadorna per poi estendersi a Varese, Como, Erba, Pavia e ora anche negli aeroporti di Malpensa e Linate. Molti parcheggi e-vai sono collocati in prossimità delle stazioni ferroviarie, per permettere a chi arriva in treno di proseguire il proprio viaggio a basso impatto ambientale, ma in completa autonomia. Per usufruire del servizio ci si può iscrivere presso gli e-vai point o direttamente sul sito internet: a seconda dell uso che se ne vuole fare, esistono tariffe gold per gli utilizzi più frequenti e silver per chi lo usa occasionalmente. Le mini-car hanno una autonomia di 70 km e sono ricaricabili con una normale presa elettrica (un pieno costa circa 50 centesimi), il tutto nel pieno rispetto dell ambiente.

6 Internet Scoprire Milano con un semplice click! Milano è per tanti la città della moda, per altri è un luogo dove si lavora, altri ancora la associano al design. Ma è anche sviluppo, tecnica e innovazione. Per questo l Osservatorio Linear dei Servizi vi propone oggi un viaggio alla scoperta della Milano in rete, dalla quale si possono raccogliere informazioni per ogni tipo di esigenza. Iniziamo con i siti legati al turismo milanese. Il Comune di Milano gestisce il sito www. turismo.milano. it, nel quale si può trovare ogni tipo di informazione, eventi, hotel, arte e cultura in città. La Provincia di Milano propone invece dove vengono segnalati luoghi ed eventi suddivisi per aree tematiche, in modo da semplificare la ricerca (arte e storia, natura e sapori, percorsi multimediali ecc). Informazioni turistiche sulla città si possono recuperare anche sui siti milano- 24ore. it, milanofree.it o milanotour.eu. Siete invece genitori e cercate attività da fare con i vostri bambini? Sul sito www. milanoperibambini.it trovate veramente di tutto: eventi a misura di bambino ma anche preziose informazioni sugli asili, sulle vacanze, sui sostegni alla famiglia. Insomma un portale da prendere come punto di riferimento per le famiglie che vivono in città. Molti i siti dedicati al popolo della notte: per chi vuole essere sempre aggiornato sulla movida milanese, si possono trovare informazioni utili sul sito www. milano.tonight.eu, che elenca locali, eventi e cinema, ma anche su it, ideale per chi vuole cambiare più locali in una sera. Per gli amanti degli aperitivi, consigliato il sito si troverà l elenco dei locali più trendy di Milano da scegliere a seconda del giorno della settimana. DAI MILANESI MILANESI ORGOGLIOSI DELL ITALIA Un milanese su due mette la Spagna in cima ai paesi esteri che più ama; seguono Stati Uniti (30%) e Inghilterra (29%). Tuttavia, secondo il 64% dei meneghini, l Italia resta al top per l ospitalità al turista. Cucina e patrimonio paesaggistico e culturale sono fonte di orgoglio per oltre l 80% dei cittadini del capoluogo lombardo (Osservatorio Linear dei Servizi). MA IL PORTAFOGLIO PIANGE Per quasi due milanesi su tre le città italiane sono troppo care, soprattutto per i quaranta/cinquantenni (74%). Anche perché siamo spesso costretti a usare l auto: oltre la metà degli abitanti del capoluogo lombardo lamenta infatti mezzi pubblici ancora insufficienti (Osservatorio Linear dei Servizi). A piedi E PER GLI SPORTIVI, MILANO DI CORSA! Per tutti coloro cui piace correre, l Osservatorio Linear dei Servizi ricorda che, domenica 15 aprile, Milano chiusa al traffico ospita la ormai famosissima Milano City Marathon, arrivata alla sua 12a edizione. La gara adotterà il tracciato inaugurato nel 2010: partenza dalla Fiera di Rho/Pero per attraversare i punti più caratteristici della città e concludersi in Piazza Castello. Il percorso più veloce d Italia è caratterizzato da lunghi

7

8

9 Itinerari Shopping al mercato: vestiti, cibo, fiori e Non si può dire di conoscere Milano se non si fa un giro tra le bancarelle dei numerosi mercati della città. L Osservatorio Linear dei Servizi vi segnala qui i mercati più importanti da poter visitare nel fine settimana. Per gli amanti della moda, il più famoso è certamente il mercato di viale Papiniano (MM verde Sant Agostino). Le sue numerose bancarelle colorate sono famose soprattutto per vestiti e scarpe, ma si possono trovare prodotti di ogni tipo, dai francobolli alle cartoline ai giocattoli. A pochi passi da li nei parcheggi della stazione di Porta Genova (MM verde Porta Genova, stazione BikeMi nei paraggi) i meno fashion possono sbizzarrirsi alla fiera di Sinigaglia, il mercato delle pulci più antico di Milano che risale a prima dell 800. Ogni sabato mattina girovagando tra le bancarelle si può trovare davvero di tutto: vecchi vinili, abbigliamento vintage ed usato, modernariato, rigatteria, articoli etnici e tribali, libri vecchi e nuovi, abbigliamento di tendenza, cosmetici bio, monete da collezionismo e molto ancora. Una visita la domenica mattina merita il mercato di via Lorenzini, un vero e proprio bazar all aperto dove dalle 9 alle 13 si possono trovare moltissime curiosità interessanti, libri, oggettistica, vestiti, cibo, mobili e molto altro ancora. Nelle vicinanze gli appassionati di antichità non possono perdersi il mercato di via Brembo, ricco di libri interessanti e articoli di seconda mano. Imperdibile poi ogni ultima domenica del mese il mercatino dei Navigli, uno dei mercati più antichi di Milano. Più di due km sulle sponde dell antico Naviglio Grande con oltre 400 bancarelle che offrono oggetti di ogni genere (MM verde Porta Genova). Nei mercati di Milano, tuttavia, non si trovano solo vestiti e antiquariato. Forse non tutti sanno infatti che a Milano esiste l ortomercato più grande d Italia: si trova in via Lombroso 54 (raggiungibile con l autobus 66) ha una superficie di quasi 500mila metri cubi ed è aperto al pubblico solo il sabato mattina. Nello stesso edificio si trova anche il mercato ittico all ingrosso di Milano, il più importante centro di distribuzione di prodotti ittici in Italia sia come quantità che come qualità e freschezza dei prodotti commercializzati. Aperto anche questo al pubblico il sabato mattina, offre un ampia gamma di pesce fresco, sia allevato che pescato. Poco più in là, al numero 95 della stessa via, merita una visita il mercato floricolo all ingrosso, 10mila metri quadri di intensi profumi provenienti da fiori e piante che fanno inebriare i visitatori ogni sabato mattina. DAI MILANESI AUTOSTRADE: CIBO OK MA Il 58% dei milanesi che si trovano a mangiare nelle stazioni di servizio sono decisamente soddisfatti per varietà dell offerta di cibi e bevande. Piace anche la disponibilità di prodotti tipici locali (55%). (Osservatorio Linear dei Servizi) BOCCIATI PREZZO E SERVIZIO Altrettanto non si può dire per altri aspetti legati alle stazioni di servizio delle nostre autostrade: un milanese su tre (35%) dà un giudizio scarso su igiene e pulizia mentre i prezzi sono considerati troppo alti per il 43%. (Osservatorio Linear dei Servizi)

10 Due ruote Tante moto, tanta prudenza Questa settimana appuntamento con le moto dell Osservatorio Linear dei Servizi, alla vigilia della terza gara del campionato di MotoGP a Estoril. Le due ruote sembrano essere le regine di Milano. Sarà la benzina sempre più cara, il traffico intenso, la difficoltà a trovare parcheggi, ma quello che è certo è che gli abitanti della madonnina le scelgono sempre più: moto o scooter per spostarsi quotidianamente da una parte all altra della città, per andare al lavoro, sbrigare le classiche commissioni o andare al cinema. I numeri parlano chiaro, la Lombardia ha il primato del parco motocicli italiano: ne circolano di cui ben solo a Milano (dati ACI 2010). Ruote alte per un maggior confort di viaggio, vano sella capiente, dimensioni compatte per sgusciare nel traffico cittadino: il mondo delle due ruote strizza sempre più l occhio alla città. Milano dal canto suo è punto di riferimento e affermata capitale delle 2 ruote, basti ricordare il consueto appuntamento annuale del Salone del Motociclo, quest anno alla 70esima edizione che si terrà presso la Fiera di Rho-Pero dal 15 al 18 novembre. Ma anche sulle due ruote l attenzione e la prudenza devono essere sempre al top. A ricordarcelo e a darci degli utilissimi consigli in merito è Lucio Cecchinello, ex pilota di motomondiale e attuale Team Manager della squadra LCR Honda. Insieme a Linear l ex campione sta sviluppando Semaforo Verde, un progetto sulla sicurezza stradale per una maggiore consapevolezza alla guida di un mezzo a due o quattro ruote. Oltre alla regola scontata ma fondamentale che anche in sella occorre rispettare i limiti di velocità e i segnali stradali, avvisa Cecchinello, non bisogna mai sottovalutare la varietà della tipologia di strada che si deve percorrere. Sia in moto, sia in auto. Milano sotto questo punto di vista è particolarmente pericolosa: asfalto, pavé, sampietrini, binari del tram e strisce pedonali si susseguono e si alternano a macchia di leopardo mettendo a dura prova l attenzione e la reattività anche del più esperto guidatore. Non di rado si possono trovare dislivelli e buche inaspettate anche sull asfalto. Sampietrini e pavè sono pericolosi perché irregolari e spesso tra le singole pietre il solco è talmente largo da entrarci una ruota. Mai circolare poi sui binari del tram, continua Cecchinello, il rischio di scivolare e cadere è altissimo, da ragazzino ho fatto due tonfi in terra che ancora me li ricordo!. Attenzione anche alle strisce pedonali, in caso di pioggia diventano molto viscide compromettendo l equilibrio della moto, non fate caso a quello che vedete fare dai piloti in televisione, loro vanno sulle strisce di vernice dei cordoli anche in caso di pioggia ma questo perché le vernici utilizzate nei circuiti sono speciali e non alterano il grip originale offerto dall asfalto. Infine, rispettare sempre le distanze di sicurezza; in una città come Milano dove il traffico è molto intenso e le frenate improvvise sono all ordine del giorno, avere il giusto spazio di frenata è fondamentale.

11 Pillole PIÙ SICURE AL VOLANTE MA I MASCHI ANCORA NON SI FIDANO Più di due milanesi su tre (69%) non sanno quale sia il posto più sicuro all interno dell auto per il seggiolino dei bambini. Solo il 31% del campione sa infatti che dovrebbe essere posizionato sul sedile posteriore centrale. (Osservatorio Linear dei Servizi)

12 Itinerari In barca sui navigli di Milano L Osservatorio Linear dei Servizi vi propone oggi una visita insolita della città, vista dall acqua e lontana dal solito traffico cittadino. Riaperta ad aprile per la stagione estiva, la navigazione sui navigli lombardi offre una giornata veramente insolita, alla scoperta di angoli nascosti attraverso mini crociere che prevedono cinque diversi itinerari. Si può scegliere la visita dei Navigli interni e le escursioni verso Gaggiano o alla scoperta della località e delle ville lungo il Naviglio Grande sulla tratta Abbiategrasso - Cuggiono. La crociera dedicata alla visita della città è la linea delle conche, che parte dall alzaia Naviglio Grande ogni venerdì, sabato e domenica quasi ogni ora. Primo dei navigli a essere costruito, il Naviglio Grande, la cui realizzazione risale agli inizi del 1200, è lungo quasi 50 chilometri e prende le sue acque dal Ticino. Una volta partiti si passa davanti al vicolo dei Lavandai, dove le Palazzo Galloni, dove ha sede il Centro degli Incisori. Proseguendo, si costeggia uno dei più significativi complessi monumentali composto dalla chiesa, dal ponte e dal lavatoio di San Cristoforo. Si ritorna poi verso il vicolo dei Lavandai e, passando sotto il ponte detto dello Scodellino, così chiamato per le vecchie osterie, si entra nella Darsena, un tempo autentico porto di interscambio per il commercio con il Lago Maggiore, grazie ai 1000 metri di banchine attrezzate per l attracco delle chiatte che ne facevano uno dei più grandi porti interni del Mediterraneo. Successivamente si passa sul Naviglio Pavese, che si percorre fino al primo sostegno idraulico la famosa chiusa della Conchetta. Un occasione unica di visitare un pezzo di storia di Milano. PORTA TICINESE,O PORTA CICCA Il quartiere dei navigli, facilmente raggiungibile con la metro (MM verde Porta Genova) o con i tram 3, 9 e 29/30, è un tipico quartiere di ringhiera dove le case sono rimaste inalterate negli anni. Zona popolare un tempo, ricca di mercati e negozietti, è ora una zona molto in, animata specialmente dall ora dell aperitivo in poi, dove però l atmosfera che si respira è unica. Porta Ticinese ne è il simbolo, e rappresenta uno dei resti delle mura spagnole che circondavano Milano, posizionata in modo da costringere al pagamento del dazio chi entrava. In realtà questa porta è conosciuta con un altro nome: i milanesi la chiamano infatti Porta Cicca, forse dal motto in milanese Te varet una cica, non vali nulla. In quella zona infatti abitavano un tempo poveri e nulla tenenti. Ma in milanese cica significa anche ubriachezza, da ciocch, ubriaco, e da ciuca, sbronza: nel quartiere erano molto numerosi i trani, ovvero i posti in cui si beveva, da qui può venire quindi il nome Porta Cicca. Fortunatamente oggi, con tutte le auto che ci sono, in molti promuovono un comportamento responsabile alla guida all insegna di o bevi o guidi. A tutt oggi Porta Ticinese è rimasta espressione di due eventi che rinnovano la tradizione religiosa dei milanesi: la processione dei Re Magi in occasione della festa dell Epifania del 6 Gennaio e l ingresso a Milano del nuovo Arcivescovo che prende possesso della diocesi ambrosiana.

13 Navigli, Milano

14

15 Itinerari In cerca di curiosità nei musei milanesi L Osservatorio Linear dei Servizi vi propone oggi un giro senz auto per i musei di Milano, alla ricerca di curiosità e aneddoti unici nel loro genere. Partiamo dalla fermata MM verde Sant Ambrogio: a pochi passi si trova il Museo della Scienza e della Tecnica, situato all interno di un monastero del Cinquecento: pochi sanno che è il più grande d Italia, nonché uno dei maggiori in Europa. Tante sono le opere da ammirare, tra cui un intero padiglione dedicato ai treni e alcuni immensi reperti legati al mare: il brigantino-goletta Ebe, l intero ponte di comando del transatlantico Conte Biancamano e il meraviglioso sottomarino Toti, killer di sottomarini tedeschi durante la seconda guerra mondiale e trasportato al museo dal porto di Cremona nel 2005, dopo aver dovuto rimuovere e spostare marciapiedi, aiuole, pali della luce, semafori, linee di tram, filobus e treni. Per chi volesse invece ammirare il primo Tricolore italiano, lo stendardo della Legione Lombarda Cacciatori a cavallo, o vedere con i propri occhi senza dover andare a Parigi i cimeli dell incoronazione di Napoleone in Italia (il manto verde e argento e le preziose insegne regali), può scendere alla fermata MM gialla Montenapoleone e far visita al Museo del Risorgimento che ha sede in via Borgonuovo nel settecentesco palazzo Moriggia, progettato nel 1775 da Giuseppe Piermarini a ridosso del vasto complesso di Brera. Per chi invece fosse appassionato di storia Egizia faccia visita al castello sforzesco (MM rossa Cairoli). Ebbene si, il famosissimo castello sforzesco racchiude al suo interno una sezione interamente dedicata agli antichi Egizi, che permette al visitatore di poter apprezzare la complessità della scrittura, della società e della vita religiosa dell antico Egitto, accompagnandolo così alla scoperta degli antichi abitanti della Valle del Nilo. SFORZINDA, IL CASTELLO SFORZE- SCO DEI BAMBINI Il castello sforzesco dalle mille risorse: oltre al museo egizio, al suo interno esiste uno spazio permanente interamente dedicato ai bambini, chiamato Sforzinda. All altezza del fossato interno, i bambini dai 4 agli 11 anni potranno accedere alle sale a loro dedicate attraverso una scala in legno, e si troveranno davanti a una sala molto suggestiva, con soffitti bassi a volta, elementi architettonici originali e arredi che richiamano nelle forme e nei colori segni e simboli del castello. Le attività sono molteplici e tutte volte a far conoscere il castello sforzesco come edificio storico e come contenitore di opere e oggetti d arte. www. milanocastello.it PILLOLE MILANESI GREEN: AUTO ECOLOGICHE Al momento di acquistare una nuova auto, quasi nove milanesi su dieci (88%) ritengono molto importante o addirittura fondamentale che sia rispettosa dell ambiente. Al momento dell acquisto si prendono in seria considerazione automobili ibride o elettriche (entrambe al 23%). E PIÙ MEZZI PUBBLICI Il 60% dei milanesi chiede il potenziamento dei mezzi pubblici per poter lasciare a casa l auto: il 23% si dice pronto ad alternare l uso dell auto con mezzi di trasporto alternativi e più eco-compatibili.

16

17 Itinerari Le botteghe storiche di Milano Un ritorno al passato. L Osservatorio Linear dei Servizi propone oggi un percorso senz auto alla scoperta di alcuni locali storici di Milano, che hanno mantenuto nei secoli la storia, le tradizioni e in alcuni casi anche gli arredamenti originali: un modo insolito per respirare l aria della tradizione milanese e cercare di cogliere l anima di una città in costante movimento. Si inizia da Taveggia, storico bar in via Visconti di Modrone dal 1909 (MM rossa San Babila). Un tempo frequentato assiduamente dalla Callas, questo bar presenta ancora gli arredi originali e produce ottimi dolci. Spostandosi a piedi verso piazza San Fedele, si trova Pettinaroli, la tipografia per eccellenza delle famiglie milanesi dal 1881 dove sempre la Callas, insieme a Toscanini, amavano servirsi per i loro articoli da scrivania. A pochi passi da li, in direzione piazza Meda, si arriva alla libreria Hoepli, in via Hoepli appunto, fondata nel 1870 dall editore di origine svizzera, ma milanese di adozione, Ulrico Hoepli. Alla Hoepli si trova veramente di tutto: 6 piani di vendita, libri (30% in lingue straniere) che spaziano su tutto, cd, programmi per pc, mappe. Prendendo la metropolitana rossa e scendendo a Cairoli, prendete la via San Giovanni sul Muro, in fondo alla quale vi troverete di fronte la pasticceria Marchesi, che sta in una bottega del 700 in via Santa Maria alla Porta. Qui dal 1824, oltre alla quotidiana e ottima pasticceria, si producono i dolci legati alle festività, dai famosi panettoni classici milanesi, alle colombe pasquali, alla veneziana di Capodanno. Dalla vicina piazza Tirana prendiamo la 50 e scendiamo alla fermata Largo D Ancona: in fondo a corso Magenta, all angolo con piazzale Baracca, ci troveremo di fronte alla farmacia Santa Teresa, che risale ai primi del 900 e si trova in un bel palazzo in stile Liberty: la farmacia conserva l arredamento in legno originale, anch esso in stile Liberty. Da Peck, un istituzione Parlando di botteghe storiche impossibile non fare un salto da Peck, la gastronomia per eccellenza presente in via Spadari a Milano dal 1883 grazie a Francesco Peck, salumiere di Praga trasferitosi a Milano, destinato a diventare uno dei nomi più celebrati della gastronomia internazionale. Peck è una vera e propria boutique della gastronomia, il tempio del gusto, tre piani di prelibatezze in cui è possibile trovare qualsiasi prodotto enogastronomico proveniente da qualsiasi parte del mondo. Al piano sotterraneo c è la cantina con oltre 5000 etichette di vini dai più pregiati a quelli più economici. Il reparto gastronomia, situato al piano terra, è assolutamente da vedere sia per come è arredato sia per i prodotti che sono esposti: un trionfo dei migliori generi alimentari. Al primo piano c è la possibilità di sedersi e gustare ottimi tè, caffè, confetture e qualsiasi altra dolcezza unica nel suo genere. Scendete quindi in Duomo (MM rossa) e dirigetevi in via Spadari, solo per curiosità o anche solo per uno dei loro mitici arancini: ne varrà la pena!

18 Itinerari Una passeggiata tra i parchi delle ville storiche Una passeggiata tra piante del caffè, giardini all inglese, grotte, tempietti e sculture di ispirazione egizia? Tutto questo è possibile senza fare troppa strada: bastano la metropolitana milanese e un paio di scarpe comode. L Osservatorio Linear dei Servizi propone oggi un itinerario tra i giardini oggi aperti al pubblico ma un tempo di proprietà delle nobili famiglie aristocratiche milanesi, che amavano collezionare statue, quadri, fiori pregiati e piante rare, di cui in alcuni casi è ancora possibile ammirarne la bellezza. Iniziamo dal centro: a pochi passi dalla fermata della metro gialla Crocetta, c è l ingresso principale dei Giardini della Guastalla, in via Francesco Sforza, commissionati nel 1555 dalla contessa Paola Ludovica Torelli della Guastalla. Qui, tra cedri dell Atlante e una particolare catalpa (o albero dei sigari), oltre alla pregevole vasca peschiera è possibile ammirare un edicola del 600 contenente un gruppo di statue in terracotta raffiguranti la Maddalena assistita dagli angeli e un tempietto neoclassico opera del Cagnola. Alla fermata della metro rossa di Gorla si trova invece uno dei parchi più antichi della città, nato nell 800 per abbellire la Villa Finzi. Ricco di alberi ad alto fusto, il parco di Villa Finzi divenne sede di attività assistenziali alla metà dell ottocento grazie alla sua nuova proprietaria, Fanny Finzi Ottolenghi. Al suo interno si possono trovare, in una grotta sotto la collinetta, il tempietto neoclassico della notte e quello circolare dell innocenza, quasi totalmente ricoperto da glicine. Al di fuori del centro storico il parco più antico è certamente quello di Villa Litta, raggiungibile con la metro gialla fermata Affori centro, oggi sede di una biblioteca comunale. Nato nel 1687 come giardino all italiana, fu adibito successivamente a parco paesaggistico e vennero inserite numerose qualità di piante, tra cui è ancora possibile ammirare alcuni platani monumentali e un curioso gelso da carta. All inizio del parco è inoltre presente un complesso scultoreo di ispirazione egizia denominato i sirenei, della seconda metà del 700. VILLA BELGIOJOSO VIETATA AI MAGGIORI DI 12 ANNI Proprio così, all ingresso del parco di Villa Belgiojoso si può leggere un cartello: è severamente vietato l ingresso agli adulti non accompagnati da un minore di dodici anni. Lo si può raggiungere scendendo alla fermata della metro rossa di Palestro e si trova proprio di fianco al PAC (padiglione di arte contemporanea). Incredibilmente bello dal punto di vista paesaggistico, il parco, nato nel 1793, fu realizzato dal botanico più famoso del tempo, il conte Ercole Silva. Proprietà del Comune dal 1921, i giardini della villa, chiamata villa reale durante il periodo napoleonico e sede oggi della Galleria d Arte Moderna (GAM), sono caratterizzati da un laghetto, da ponticelli, da un tempietto e da diverse grotte, con tanto di cascatella che sgorga dalle rocce. Oltre ovviamente a tanti bambini che giocano tra i prati.

19

20

21 Itinerari Tante attività per i bambini che restano a Milano in estate Sono finite le scuole ed è ora di divertirsi! Ma non serve andare tanto lontano: anche a Milano si possono fare giochi d acqua, cavalcare un cavallo o dare da mangiare agli animali di una fattoria senza dover per forza utilizzare la macchina. L estate milanese offre ai bambini che rimangono in città tante iniziative per soddisfare ogni tipo di passione, dallo sport alla natura alla creatività. L Osservatorio Linear dei Servizi ha segnalato per voi solo alcuni dei numerosi campus estivi presenti in città, distribuiti in ogni zona e per ogni tipo di budget. Per i piccoli da uno a sei anni che hanno voglia di divertirsi imparando l inglese, la scuola One-to-three in viale Premuda (tram 29, 30, 9, 23) propone ai bambini settimane all insegna del divertimento unendo l apprendimento dell inglese all approccio educativo di Reggio Emilia, che dà grande attenzione all individuo, all ambiente, alla creatività e alla compartecipazione. I più creativi dai 6 ai 13 anni si possono sbizzarrire presso Campacavallo in via Rizzardi (MM1 Bonola) dove potranno approcciarsi alle arti circensi in una fattoria a contatto con i cavali e tutti gli animali della cascina. Anche il teatro Franco Parenti propone attività legate alle arti circensi, oltre a sessioni di improvvisazione teatrale, pittura, racconti e musica. Facile da raggiungere (via Vasari, MM3 Porta Romana, parcheggio di bike sharing in piazza Medaglie d Oro), il teatro ha pensato anche ai bambini più piccoli, da 3 a 6 anni, ai quali propone giochi e percorsi plurisensoriali con i materiali di scarto di Remida a cura di MUBA Milano. In via Assietta (MM3 Affori) c è il Quanta Sport Village, che offre ai bambini amanti dello sport dai 2 ai 16 anni la possibilità di provare tantissime discipline diverse, anche le più strane, dal badminton al tiro con l arco, oltre alla possibilità di concentrarsi su un unico sport. E tutte le domeniche brunch formato famiglia. Per chi invece vuole allenare la mente una interessante iniziativa viene dal Museo della Scienza e della Tecnica, in via San Vittore (MM2 Sant Ambrogio), che propone ai bambini dai 6 ai 14 anni due diversi percorsi all interno del museo: il Club degli investigatori e nella bottega degli artisti, dove i piccoli protagonisti avranno la possibilità di divertirsi attraverso laboratori, visite, giochi e racconti. Alla libreria nuova Scaldapensieri in via Don Bosco (MM3 Brenta) settimane dedicate a giochi e libri per gli appassionati di lettura dai 4 ai 10 anni. E per i più piccini? Al nido Il cammino (via Bisleri MM1 Gambara) si organizzano attività per bambini a partire dai sei mesi: giochi d acqua, piscinette, attività motorie e sensoriali, musica e ballo.

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

www.italy-ontheroad.it

www.italy-ontheroad.it www.italy-ontheroad.it Rotonda, rotatoria: istruzioni per l uso. Negli ultimi anni la rotonda, o rotatoria stradale, si è molto diffusa sostituendo gran parte delle aree semaforizzate, ma l utente della

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Comune di San Giustino. STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI

Comune di San Giustino. STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI Comune di San Giustino STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI Presentazione pubblica del 19.02.2015 IPOTESI PROGETTUALI CONSIDERAZIONI PRELIMINARI TUTELARE L ACCESSIBILITÀ AI

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Itinerario ciclopedonale lungo il fiume Brenta

Itinerario ciclopedonale lungo il fiume Brenta PREMESSA L itinerario lungo il corso del fiume Brenta è motivato dalla presenza di un area di notevole interesse ambientale che merita una sua specifica valorizzazione anche a livello di turismo minore

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Scopriamo insieme il

Scopriamo insieme il Scopriamo insieme il SettemariClub Sol Falcó Durante la visita tecnica della struttura, porta con te questo Mini Book inspection, potrà esserti utile. In molti casi, le notizie contenute nel Mini Book

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

HARMADIK MINTAFELADATSOR Emelt szintű szóbeli vizsga. Minta. A vizsgázó példánya (20 perc)

HARMADIK MINTAFELADATSOR Emelt szintű szóbeli vizsga. Minta. A vizsgázó példánya (20 perc) Bemelegítő beszélgetés 1. Vita HARMADIK MINTAFELADATSOR Emelt szintű szóbeli vizsga A vizsgázó példánya (20 perc) E migliore vivere in una casa con giardino in una zona verde che in un appartamento in

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

I numeri che si ottengono successivamente sono 98-2 = 96 4 = 92 8 = 84 16 = 68 32 = 36 e ci si ferma perché non possibile togliere 64

I numeri che si ottengono successivamente sono 98-2 = 96 4 = 92 8 = 84 16 = 68 32 = 36 e ci si ferma perché non possibile togliere 64 Problemini e indovinelli 2 Le palline da tennis In uno scatolone ci sono dei tubi che contengono ciascuno 4 palline da tennis.approfittando di una offerta speciale puoi acquistare 4 tubi spendendo 20.

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it La Laprova completa su Corriere.it Piaggio MP3 LT 30o IE Sport Quadro 350S e Peugeot Metropolis : 400 tre scooter a tre ruote prova completa. con immagini e commenti è su motori.corriere.it Sitorna sul

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

Euro 165,00 Trattamento BB (camera e prima colazione). Le tariffe non sono valide durante fiere ed eventi.

Euro 165,00 Trattamento BB (camera e prima colazione). Le tariffe non sono valide durante fiere ed eventi. CRIVI S Corso di Porta Vigentina, 46 Albergo di cat. 4 stelle. La fermata della metropolitana MM3 più vicina è Crocetta. Dall albergo l Università Bocconi è raggiungibile a piedi in 10 minuti. Uso Singola

Dettagli

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE Introduzione Il quindici e il sedici ottobre siamo andati in viaggio d'istruzione a Rovereto con la 3 C. Rovereto è una città a sud di Trento ricco di molte attrazioni

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Parts of my Pop-in... 7 8a

Parts of my Pop-in... 7 8a A C 5 B Parts of my Pop-in... 5 6 0 D 9 7 8a 8b IT IMPORTANTE! CONSERVARE LE ISTRUZIONI PER CONSULTAZIONI FUTURE Come usare i Pop-in Precauzioni d uso Non usare ammorbidenti con i vostri Pop-in. Non usare

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classe 1 - Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni con fini assistenziali

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Favole per bambini grandi.

Favole per bambini grandi. Favole per bambini grandi. d. & d' Davide Del Vecchio Daria Gatti Questa opera e distribuita sotto licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 2.5 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

AVVIAMENTO ALL ORIENTEERING. per bambini di 4-6 anni. di CRISTINA RUINI

AVVIAMENTO ALL ORIENTEERING. per bambini di 4-6 anni. di CRISTINA RUINI AVVIAMENTO ALL ORIENTEERING per bambini di 4-6 anni di CRISTINA RUINI Esperienze di gioco-orienteering svolte nell anno scolastico 2009-2010 alla scuola d infanzia di Longera (Trieste) Questa è una raccolta

Dettagli

PRIORITY. Precedenza

PRIORITY. Precedenza www.italy-ontheroad.it PRIORITY Precedenza Informazioni generali e consigli. Ciao, sono Namauel Sono una voce amica che prova ad aiutarti, con qualche consiglio, nella circolazione stradale. Mi rivolgo

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA

PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA Infrastrutture Give Cycling a Push INFRASTRUTTURE / COLLEGAMENTI DELLA RETE PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA Visione d insieme Una pista ciclabile in sede propria è l infrastruttura ciclabile di qualità

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali -

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - (tratto dalla relazione di Martino Buzzi del 17.09.06) Lo stagno: un angolo di natura Avere uno stagno nel proprio

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo unità 1 1 Leggi il testo Frisch Frisch era un abitudinario, come lo sono del resto quasi tutte le persone della sua età. Ogni mattina nei tre giorni che passava alla villa si alzava puntualmente alle sette

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della cultura UFC Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera realizzata per l Ufficio federale della cultura Luglio 2014 Rapport_I Indice

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

SALUTE E SICUREZZA nell autotrasporto: le condizioni psicofisiche

SALUTE E SICUREZZA nell autotrasporto: le condizioni psicofisiche SERVIZIO SANITARIO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Azienda Unità Sanitaria Locale di Bologna Dipartimento di Sanità Pubblica SALUTE E SICUREZZA nell autotrasporto: le condizioni psicofisiche Giorgio Ghedini Medico

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige)

Un roseto. le nuvole. Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Dai suoi 1500 metri, è il più alto d Europa (Bulla, Ortisei - Alto Adige) Un roseto Il gazebo adiacente la casa sfrutta l estensione fra di un glicine centenario le nuvole e offre ombra e riparo nelle

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli