Pagamenti e traffico dei pagamenti Dossier per scuole secondarie

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Pagamenti e traffico dei pagamenti Dossier per scuole secondarie"

Transcript

1 Pagamenti e traffico dei pagamenti Dossier per scuole secondarie Autrice: Vera Friedli, Berna

2 Sommario Fondamenti: pagamenti e traffico dei pagamenti... 3 Introduzione... 3 Differenza tra versamento e bonifico... 3 Le polizze di versamento... 4 Polizza di versamento di PostFinance (PV PostFinance)... 4 Polizza di versamento della banca (PV banca)... 4 Polizza di versamento con numero di riferimento (PV):... 5 Polizza di versamento per pagamenti internazionali (Giro International):... 5 Pagamenti a destinazione dell estero... 6 Iter del traffico dei pagamenti... 6 SIC e eurosic... 7 Domande ed esercizio sul capitolo Fondamenti... 7 Esercizio Esercizio Esercizio Esercizio Esercizio Dossier Pagamenti e traffico dei pagamenti Pagina 2

3 Fondamenti: pagamenti e traffico dei pagamenti Introduzione Il traffico dei pagamenti di un Paese comprende tutti i pagamenti effettuati, senza distinzione tra le operazioni di pagamento all'interno dei confini nazionali e quelle destinate o provenienti dall'estero. Sono inoltre inclusi sia i pagamenti in contanti che senza. Il traffico dei pagamenti rappresenta pertanto la somma di tutti i movimenti di denaro all'interno di un Paese. Per un Paese è molto importante osservare come si comporta il traffico dei pagamenti: dove va il denaro, quanto denaro si muove in quella determinata direzione, quanto frequenti sono i movimenti? Sulla scorta di questi rilevamenti è possibile infatti valutare la capacità finanziaria (ricchezza) di un Paese. In Svizzera, il ruolo principale nel traffico dei pagamenti è svolto dalla Banca Nazionale (BNS), da molte altre banche (grandi banche, banche cantonali, banche regionali, ecc) e da PostFinance. Il compito della BNS è quello di emettere banconote e monete in modo da coprire il fabbisogno della Svizzera in materia di contanti. La BNS svolge questo compito mettendo in circolazione le banconote e le monete attraverso le varie banche e PostFinance. Circa due terzi di tutto il traffico dei pagamenti svizzero avviene tramite PostFinance (ca. 638 milioni di pagamenti all anno). Differenza tra versamento e bonifico Versamenti e trasferimenti: in entrambi i casi una somma di denaro passa da A a B. La differenza è la seguente: Il versamento avviene normalmente allo sportello postale dove il bollettino di versamento viene presentato all impiegato della posta e l importo è pagato in contanti o con una carta di PostFinance. La somma viene accreditata sul conto postale o bancario del beneficiario. Il bonifico si effettua di norma da casa manualmente (compilando l'ordine di pagamento e inviandolo con la polizza di versamento) oppure tramite internet (la polizza di versamento da compilare viene visualizzata sullo schermo). Questa procedura si chiama e-banking o e-finance. La polizza di versamento cartacea che si riceve con la fattura deve essere conservata con la stessa come giustificativo. All'atto del bonifico, indipendentemente se manuale o elettronico, l'importo viene addebitato ("detratto") sul conto di chi effettua il pagamento e accreditato ("aggiunto") sul conto del beneficiario. Dossier Pagamenti e traffico dei pagamenti Pagina 3

4 Le polizze di versamento Per il traffico dei pagamenti svizzero e internazionale si utilizzano varie polizze di versamento. Polizza di versamento di PostFinance (PV PostFinance) È di colore rosso (rosa). Su questa polizza sono riportati il nome e l'indirizzo nonché il numero di conto postale dell'emittente della fattura (Versamento per). Essa prevede anche lo spazio per annotare la causale nel campo «Motivo versamento» (se non è già stampata la causale). Nella striscia bianca sul bordo inferiore, la zona di codificazione, sono di nuovo stampati i numeri di conto con caratteri per la lettura ottica Fig.1: PV PostFinance Polizza di versamento della banca (PV banca) Anche questa è di colore rosso (rosa). Il suo contenuto è prestampato per l'emittente della fattura e riporta conto postale della banca, nome, indirizzo e conto bancario dell'emittente. Include per default anche l'iban. L IBAN (International Bank Account Number) è un numero di conto internazionale standardizzato che riunisce tutte e tre le caratteristiche essenziali di una relazione bancaria: il Paese, l istituto finanziario e il numero di conto bancario. Fig. 2: PV banca Dossier Pagamenti e traffico dei pagamenti Pagina 4

5 Informazione supplementare: La struttura del numero IBAN Il numero IBAN è strutturato nel modo seguente: Codice Paese, ad es. CH; cifre di controllo, numero di identificazione dell istituto finanziario e numero di conto del destinatario. Polizza di versamento con numero di riferimento (PV): Questa polizza di versamento è arancione. L unica differenza con la PV di PostFinance o della banca è il numero di riferimento. Al posto del motivo del pagamento troviamo infatti un numero di riferimento. Tale numero facilita il lavoro nella contabilizzazione delle fatture poiché chi emette le fatture può collegare direttamente il pagamento alla fattura. Fig. 3: ESR Polizza di versamento per pagamenti internazionali (Giro International): Questi bollettini sono bianchi (con la scritta rossa). Sono i bollettini per i pagamenti internazionali. Fig. 4: Giro International Dossier Pagamenti e traffico dei pagamenti Pagina 5

6 Pagamenti a destinazione dell estero Per versare soldi su un conto bancario all estero si utilizzano i bollettini di versamento Giro International. In questo contesto è necessario conoscere l IBAN o il BIC (Bank Identifier Code). Questi numeri permettono di identificare in modo inequivocabile l istituto finanziario all estero e sono obbligatori per tutti i pagamenti oltre confine all interno dell Unione Europea. Quando si fa un versamento all estero capita di dover pagare una tassa aggiuntiva soprattutto quando non è possibile compilare personalmente il bollettino di versamento o quando manca l IBAN o il BIC. Molti clienti di banche o della Posta hanno un conto che permette loro di prelevare o di versare anche euro al cambio del giorno Iter del traffico dei pagamenti Gli ordini di pagamento fra i vari istituti finanziari possono essere effettuati attraverso il sistema di traffico dei pagamenti SIC (Swiss Interbank Clearing) oppure, nel caso di ordini di pagamento a destinazione di un conto postale, tramite versamento diretto a PostFinance. Il sistema di traffico dei pagamenti SIC comunica i dati agli istituti finanziari destinatari e calcola i pagamenti fra i vari istituti finanziari. A transazione ultimata entrambe le banche attualizzano il saldo del conto dei rispettivi clienti. Normalmente vengono comunicati i seguenti dati all istituto finaziario che riceve il pagamento: Indicazioni sul cliente che invia il denaro, cioè nome e indirizzo Indicazioni su chi riceve il denaro, cioè nome, indirizzo e informazioni sul conto Importo della somma di denaro, valuta e data Eventuali informazioni sullo scopo del pagamento Esempio: dal cliente presso la banca A devono essere trasferiti al cliente della banca B complessivamente 300'000 franchi. Dalla banca B devono essere trasferiti al cliente della banca A 250'000 franchi. In questo caso la BNS addebita soltanto 50'000 franchi sul conto della banca A. All interno dello stesso istituto finanziario (Banca o PostFinance) Se l emittente della fattura ha un conto presso la tua stessa banca, lo svolgimento del traffico dei pagamenti è diverso. In questo caso, infatti, basta versare l importo da un conto all altro della stessa banca. Dossier Pagamenti e traffico dei pagamenti Pagina 6

7 SIC e eurosic Il sistema di traffico dei pagamenti SIC elabora i pagamenti fra istituti finanziari, in franchi, per conto della Banca Nazionale Svizzera (BNS). Si tratta del sistema di pagamento più importante della Svizzera e con il maggior numero di transazioni. Parallelamente esiste anche l eurosic per i pagamenti in euro. A livello mondiale vengono poi effettuati pagamenti tramite i sistemi SWIFT (Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication) o EUROGIRO. Domande ed esercizio sul capitolo Fondamenti Esercizio 1 Esther, 18 anni, vorrebbe versare 100 franchi sul conto postale della sua figlioccia Leni. La mamma di Leni le ha comunicato i seguenti dati per compilare la polizza di versamento: Leni Aeberhard, Musterstrasse, 8135 Langnau am Albis, conto postale Aiuta Esther a compilare la polizza di versamento che trovi di seguito. L indirizzo di Esther è: Esther Mustermann, Läubligasse 5, 5200 Brugg. Fig. 5 Polizza di versamento vuota, da riempire > Scrivi sopra Esercizio 2 Esther si reca allo sportello postale con la polizza di versamento e paga con la PostFinance Card. Che percorso seguirà il suo pagamento? Illustra brevemente lo svolgimento. Dossier Pagamenti e traffico dei pagamenti Pagina 7

8 Esercizio 3 Come cambierebbe l iter se Esther effettuasse un bonifico dal proprio conto bancario? Esercizio 4 Cos è l IBAN? Esercizio 5 Quali delle seguenti affermazioni sono vere e quali false? Correggi le affermazioni sbagliate. 1. Il pagamento in contanti di una fattura allo sportello postale si definisce bonifico. 2. Un bonifico da un conto della Thurgauer Kantonalbank su un altro conto della stessa banca non viene trasmesso alla BNS. 3. Se si desidera effettuare un bonifico all estero la polizza di versamento giusta è PV banca. 4. PostFinance è responsabile di gran parte delle transazioni di denaro effettuate in Svizzera. 5. Il SIC è un ufficio di compensazione per transazioni monetarie e svolge le proprie attività su incarico della BNS. Dossier Pagamenti e traffico dei pagamenti Pagina 8

Pagamenti e traffico dei pagamenti Dossier per scuole medie

Pagamenti e traffico dei pagamenti Dossier per scuole medie Pagamenti e traffico dei pagamenti Dossier per scuole medie Autrice: Vera Friedli, Berna Sommario Fondamenti: pagamenti e traffico dei pagamenti... 3 Introduzione... 3 Differenza tra versamento e bonifico...

Dettagli

Pagamenti e traffico dei pagamenti Dossier per docenti

Pagamenti e traffico dei pagamenti Dossier per docenti Pagamenti e traffico dei pagamenti Dossier per docenti Autrice: Vera Friedli, Berna Sommario Possibile programma delle lezioni... 3 Fondamenti: pagamenti e traffico dei pagamenti... 4 Introduzione... 4

Dettagli

Prezzi e condizioni Conto commerciale per banche. dal gennaio 2016

Prezzi e condizioni Conto commerciale per banche. dal gennaio 2016 Prezzi e condizioni Conto commerciale per banche dal gennaio 2016 Sommario Pagina 4 Condizioni d interesse e commissioni sull avere disponibile 4 Inoltro di dati 4 Medium 4 Vaglia di pagamento 4 Polizza

Dettagli

Prezzi e condizioni Conto commerciale per banche. dal 13 o aprile 2015

Prezzi e condizioni Conto commerciale per banche. dal 13 o aprile 2015 Prezzi e condizioni Conto commerciale per banche dal 13 o aprile 2015 Sommario Pagina 3 Condizioni d interesse e commissioni sull avere disponibile 3 Inoltro di dati 3 Medium 3 Vaglia di pagamento 3 Polizza

Dettagli

Come riscuotere elettronicamente i crediti in euro SEPA di base per gli addebiti diretti e SEPA per gli addebiti

Come riscuotere elettronicamente i crediti in euro SEPA di base per gli addebiti diretti e SEPA per gli addebiti Schema SEPA per gli addebiti diretti Beneficiari Come riscuotere elettronicamente i crediti in euro SEPA di base e SEPA per gli addebiti diretti B2B (SEPA Core e B2B Direct Debit) per beneficiari di pagamenti

Dettagli

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ da conoscere per gestirli al meglio Le 7 novità 1 L IBAN: l identificativo unico del conto corrente 2 Operazioni più veloci e tempi garantiti 3 Disponibilità immediata delle

Dettagli

Cash management con il conto commerciale (in CHF) per banche Trasferimento capitali per e da SIC Giri in CHF fra conti commerciali propri

Cash management con il conto commerciale (in CHF) per banche Trasferimento capitali per e da SIC Giri in CHF fra conti commerciali propri 499.30 it (pf.ch/dok.pf) 05.2015 PF Cash management con il conto commerciale (in CHF) per banche Trasferimento capitali per e da SIC Giri in CHF fra conti commerciali propri Assistenza clienti Cash management

Dettagli

499.46 it (pf.ch/dok.pf) 06.2013 PF. Manuale Rilevamento completo PV Rilevamento completo della polizza di versamento rossa

499.46 it (pf.ch/dok.pf) 06.2013 PF. Manuale Rilevamento completo PV Rilevamento completo della polizza di versamento rossa 499.46 it (pf.ch/dok.pf) 06.2013 PF Manuale Rilevamento completo PV Rilevamento completo della polizza di versamento rossa Assistenza clienti rilevamento completo PV Richieste relative al rilevamento completo

Dettagli

Le operazioni disciplinate dalle norme sui servizi di pagamento ed offerte dalla Banca sono:

Le operazioni disciplinate dalle norme sui servizi di pagamento ed offerte dalla Banca sono: Foglio Informativo Conto Corrente Servizi Accessori Aggiornamento al 01/10/2015 Decorrenza condizioni dal 01/10/2015 Informazioni sulla Banca PRADER BANK AG SPA p.tta della Mostra, 2 39100 BOLZANO (BZ)

Dettagli

Per la vostra attività potete contare su PostFinance

Per la vostra attività potete contare su PostFinance Per la vostra attività potete contare su PostFinance Le nostre soluzioni per i clienti commerciali Operazioni in divise Swap, a termine, spot Traffico internazionale dei pagamenti dall estero SEPA Standard

Dettagli

OPERAZIONI PER CASSA DI IMPORTO SUPERIORE A 5.000,00

OPERAZIONI PER CASSA DI IMPORTO SUPERIORE A 5.000,00 Data release 01/10/2015 N release 0012 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ da conoscere per gestirli al meglio Le 7 novità 1 L IBAN: l identificativo unico del conto corrente 2 Operazioni più veloci e tempi garantiti 3 Disponibilità immediata delle

Dettagli

Per la vostra attività potete contare su PostFinance

Per la vostra attività potete contare su PostFinance Per la vostra attività potete contare su PostFinance Le nostre soluzioni per i clienti commerciali Operazioni in divise Swap, a termine, spot Traffico internazionale dei pagamenti dall estero SEPA Standard

Dettagli

SEPA: impatti sulle aziende, benefici e rischi dell area unica dei pagamenti in euro.

SEPA: impatti sulle aziende, benefici e rischi dell area unica dei pagamenti in euro. SEPA: impatti sulle aziende, benefici e rischi dell area unica dei pagamenti in euro. Milano, 6 febbraio 2009 SEPA Credit Transfer: BIC, IBAN e Allineamento Elettronico Archivi IBAN Servizi di Amministrazione

Dettagli

VERIFICA DI FINE MODULO 2

VERIFICA DI FINE MODULO 2 erifica di fine modulo 2 pag. 1 di 6 ERIICA DI INE MODULO 2 Strumenti di regolamento degli scambi commerciali 1. Segna con una crocetta la risposta esatta. 1. Il bonifico bancario viene effettuato per

Dettagli

Ti presentiamo due testi che danno informazioni ai cittadini su come gestire i propri

Ti presentiamo due testi che danno informazioni ai cittadini su come gestire i propri Unità 11 Questione di soldi CHIAVI In questa unità imparerai: come spedire i soldi all estero come usare il bancomat gli aggettivi e i pronomi dimostrativi questo e quello a costruire frasi negative con

Dettagli

UTILIZZO DELLO SCADENZARIO OPERAZIONI PRELIMINARI

UTILIZZO DELLO SCADENZARIO OPERAZIONI PRELIMINARI Pagina 1 di 29 UTILIZZO DELLO SCADENZARIO Di seguito vengono indicate le operazioni preliminari necessarie per poter gestire lo Scadenzario, e alcuni esempi di utilizzo. OPERAZIONI PRELIMINARI impostare

Dettagli

GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO. Anno scolastico 2014-15

GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO. Anno scolastico 2014-15 GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO Anno scolastico 2014-15 1 SOMMARIO LA MONETA BANCARIA LE CARTE DI PAGAMENTO LA CARTA DI CREDITO LA CARTA DI DEBITO LE CARTE PREPAGATE I PAGAMENTI SEPA L ASSEGNO 2 STRUMENTI ALTERNATIVI

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI 1005

Dettagli

IBAN E BONIFICI: GUIDA ALL UTILIZZO DEL CODICE UNICO BANCARIO

IBAN E BONIFICI: GUIDA ALL UTILIZZO DEL CODICE UNICO BANCARIO IBAN E BONIFICI: GUIDA ALL UTILIZZO DEL CODICE UNICO BANCARIO 2 CARO CLIENTE, nel mondo dei servizi bancari c è una novità. Nel giro di pochi anni infatti sarà portata a compimento l Area Unica dei Pagamenti

Dettagli

Buono d ordine pagina 01 de 05

Buono d ordine pagina 01 de 05 pagina 01 de 05 Per qualsiasi metodo di pagamento scelto, è necessario imperativamente compilare il buono d ordine sottostante. In caso di domande o di richieste in merito ad un prodotto non visualizzabile,

Dettagli

UBS PVBR e-list. Per avere sempre sotto controllo le vostre fatture.

UBS PVBR e-list. Per avere sempre sotto controllo le vostre fatture. ab UBS PVBR e-list. Per avere sempre sotto controllo le vostre fatture. Indice Breve descrizione 3 Informazioni generali 1. Basi di UBS PVBR e-list 3 Informazioni dettagliate sull utilizzo del software

Dettagli

10. Se in un negozio mi chiedono carta o bancomat cosa devo rispondere?

10. Se in un negozio mi chiedono carta o bancomat cosa devo rispondere? INDICE 1. Qual è la differenza tra una normale carta prepagata e Genius Card? 2. Cosa significa che Genius Card è nominativa? 3. Che cos è il codice IBAN? 4. Il codice IBAN di Genius Card è diverso da

Dettagli

Prezzi e condizioni per le clienti e i clienti privati. dal 1 o gennaio 2016

Prezzi e condizioni per le clienti e i clienti privati. dal 1 o gennaio 2016 Prezzi e condizioni per le clienti e i clienti privati dal o gennaio 06 Indice analitico Cercate informazioni su un prodotto o un servizio? Ecco dove trovarle. Pagina A Assegni bancari... 7 Assegni postali...

Dettagli

Prezzi e condizioni per le clienti e i clienti privati. dal 1 o luglio 2015

Prezzi e condizioni per le clienti e i clienti privati. dal 1 o luglio 2015 Prezzi e condizioni per le clienti e i clienti privati dal o luglio 05 Indice analitico Cercate informazioni su un prodotto o un servizio? Ecco dove trovarle. Pagina A Assegni bancari... 7 Assegni postali...

Dettagli

Incontro con le classi seconde Istituto Professionale Mazzini - Da Vinci Savona

Incontro con le classi seconde Istituto Professionale Mazzini - Da Vinci Savona Incontro con le classi seconde Istituto Professionale Mazzini - Da Vinci Savona Banca d Italia d di Genova, 21 dicembre 2012 Maria Teresa D Annunzio Sede di Genova Nucleo per le attività di vigilanza Di

Dettagli

Scopri il Conto di base

Scopri il Conto di base Un conto con spese molto contenute per tutti, senza canone né imposta di bollo per chi oggi è in difficoltà economiche e a canone zero o ridotto per i pensionati. LOGO BANCA Il Conto di base 6 Il Conto

Dettagli

MODULO 2 VERIFICA GUIDATA DI FINE UNITA 1

MODULO 2 VERIFICA GUIDATA DI FINE UNITA 1 Modulo 2 unità 1 erifica guidata di fine unità pag. 1 di 5 MODULO 2 ERIICA GUIDATA DI INE UNITA 1 Gli strumenti elettronici di regolamento 1. Segna con una crocetta la risposta esatta. 1. L utilizzo di

Dettagli

Funzionalità per la Svizzera

Funzionalità per la Svizzera Funzionalità per la Svizzera Microsoft Corporation Data di pubblicazione: novembre 2006 Microsoft Dynamics è una linea di soluzioni per la gestione aziendale adattabili e integrate che consente di prendere

Dettagli

Investitori istituzionali. Traffico dei pagamenti Panoramica dei prezzi e delle condizioni per investitori istituzionali 1 Iuglio 2015

Investitori istituzionali. Traffico dei pagamenti Panoramica dei prezzi e delle condizioni per investitori istituzionali 1 Iuglio 2015 Investitori istituzionali Traffico dei pagamenti Panoramica dei prezzi e delle condizioni per investitori istituzionali 1 Iuglio 2015 Traffico dei pagamenti La scelta del conto e del genere di pagamento,

Dettagli

Documentazione per l utente del servizio di Banca on line. Manuale Operativo del Servizio

Documentazione per l utente del servizio di Banca on line. Manuale Operativo del Servizio Documentazione per l utente del servizio di Banca on line Manuale Operativo del Servizio Indice 1 SALDO DEL CONTO CORRENTE 3 2 ULTIMI MOVIMENTI EFFETTUATI SUL CONTO CORRENTE 4 3 RICERCA DEI MOVIMENTI PER

Dettagli

Prot. N. M D GMIL IV 12 3 /233632 Roma 05.05.2008 PDC: T.COL. OLIVA M. tel.06/517050437

Prot. N. M D GMIL IV 12 3 /233632 Roma 05.05.2008 PDC: T.COL. OLIVA M. tel.06/517050437 MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE IV REPARTO - 12ª Divisione Bilancio e Affari Finanziari - Viale dell Esercito, 186 00143 Roma - Palazzo M.llo Messe - Prot. N. M D GMIL

Dettagli

Funzioni di utilità - Storico bonifici

Funzioni di utilità - Storico bonifici Funzioni di utilità - Storico bonifici STORICO Elenco Generalità Lo Storico bonifici memorizza, in automatico, i bonifici eseguiti. E possibile memorizzare un massimo di 50 disposizioni, superato questo

Dettagli

chiede l ammissione all Associazione Progetto Rotary Distretto 2060 onlus ai sensi dell articolo 6 dello Statuto.

chiede l ammissione all Associazione Progetto Rotary Distretto 2060 onlus ai sensi dell articolo 6 dello Statuto. MODULO 1 - RICHIESTA DI ISCRIZIONE Il sottoscritto, in qualità di Al Presidente del Consiglio di Amministrazione Progetto Rotary Distretto 2060 onlus presidente pro tempore del Rotary Club sotto indicato

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO

FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO FOGLIO INFORMATIVO D/3 SERVIZI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni a responsabilità limitata (di seguito la Banca ) Sede Legale e Direzione

Dettagli

Gli strumenti di pagamento e la MONETA BANCARIA. Prof. Carlo Aprile ITS Deledda - Lecce

Gli strumenti di pagamento e la MONETA BANCARIA. Prof. Carlo Aprile ITS Deledda - Lecce Gli strumenti di pagamento e la MONETA BANCARIA Prof. Carlo Aprile ITS Deledda - Lecce Il concetto di pagamento Il pagamento è l atto mediante il quale il compratore si libera dell obbligazione derivante

Dettagli

LEZIONE: TESORERIA 1/2

LEZIONE: TESORERIA 1/2 Corso Responsabile Amministrativo E. Marcelli C. Marcelli LEZIONE: TESORERIA 1/2 Tesoreria 1/2 AGENDA 1. Tenuta cassa 1.1 Prima nota cassa 1.2 Prima nota cassa esempio 1.3 Controllo cassa 2. Banca: Tipologie

Dettagli

5 GIROCONTI. - Cliccare sul bottone CONFERMA

5 GIROCONTI. - Cliccare sul bottone CONFERMA 5 GIROCONTI Il GIROCONTO è una disposizione di pagamento che consente di trasferire una somma di denaro, in divisa Euro o Lire, fra due conti intestati al medesimo soggetto, accesi presso la stessa filiale.

Dettagli

Ti presentiamo due testi che danno informazioni ai cittadini su come gestire i propri

Ti presentiamo due testi che danno informazioni ai cittadini su come gestire i propri Unità 11 Questione di soldi In questa unità imparerai: come spedire i soldi all estero come usare il bancomat gli aggettivi e i pronomi dimostrativi questo e quello a costruire frasi negative con mai e

Dettagli

Tale contratto è riservato ai soli consumatori che hanno diritto a trattamenti pensionistici fino a Euro 1.500,00 mensili.

Tale contratto è riservato ai soli consumatori che hanno diritto a trattamenti pensionistici fino a Euro 1.500,00 mensili. CONTO GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 1.500,00 ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP (art. 12 D.

Dettagli

CONTO CORRENTE ORDINARIO

CONTO CORRENTE ORDINARIO CONTO CORRENTE ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276 Email: ba_info@bancanagni.it

Dettagli

14562/1/01 REV 1 Fascicolo interistituzionale 2001/0174 (COD)

14562/1/01 REV 1 Fascicolo interistituzionale 2001/0174 (COD) CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA Bruxelles, 7 dicembre 2001 (OR. fr) 14562/1/01 REV 1 Fascicolo interistituzionale 2001/0174 (COD) CONSOM 109 MI 189 EF 126 ECOFIN 360 CODEC 1262 ATTI LEGISLATIVI ED ALTRI

Dettagli

L Istituto di Credito con sede in Via iscritto al Registro delle Imprese

L Istituto di Credito con sede in Via iscritto al Registro delle Imprese ALLEGATO 1 CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA tra L Associazione Pistoia Futura Laboratorio per la Programmazione Strategica della Provincia di Pistoia, con sede in Pistoia Piazza San

Dettagli

Allegato dalla Gazzetta Ufficiale non ha carattere di autenticità e ufficialità

Allegato dalla Gazzetta Ufficiale non ha carattere di autenticità e ufficialità Allegato dalla Gazzetta Ufficiale www.trovaconcorsi.it Questo documento pubblicato sul sito trovaconcorsi..it (http://www.trovaconcorsi.it/) è una riproduzione dei contenuti disponibili gratuitamente sul

Dettagli

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA

Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Sezione I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Piazza Galvani, 4 40124 Bologna Indirizzo telematico:

Dettagli

E-banking SoBaNet. Grazie all e-banking SoBaNet potete eseguire le vostre operazioni bancarie quando e dove volete. Semplice, comodo e sicuro.

E-banking SoBaNet. Grazie all e-banking SoBaNet potete eseguire le vostre operazioni bancarie quando e dove volete. Semplice, comodo e sicuro. E-banking SoBaNet Grazie all e-banking SoBaNet potete eseguire le vostre operazioni bancarie quando e dove volete. Semplice, comodo e sicuro. La vostra sicurezza ci sta a cuore. SoBaNet e-banking In rete

Dettagli

Tale contratto è riservato ai soli consumatori che hanno diritto a trattamenti pensionistici fino a Euro 18.000,00 lordi annui.

Tale contratto è riservato ai soli consumatori che hanno diritto a trattamenti pensionistici fino a Euro 18.000,00 lordi annui. CONTO GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000,00 (Lordi annui) ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP

Dettagli

SPESE E CONDIZIONI PER LA CLIENTELA PRIVATA

SPESE E CONDIZIONI PER LA CLIENTELA PRIVATA SPESE E CONDIZIONI PER LA CLIENTELA PRIVATA La banca per la clientela privata e commerciale PANORAMICA CONDIZIONI GENERALI 4 Spese di gestione del rapporto Tassi d interesse Spese postali Spese di terzi

Dettagli

Disposizioni della Banca nazionale svizzera sulla consegna di monete metalliche

Disposizioni della Banca nazionale svizzera sulla consegna di monete metalliche Per informazione Destinatari: Soggetti versanti monete presso la BNS Zurigo/Berna, 3 luglio 2015 Divisioine Banconote e monete Disposizioni della Banca nazionale svizzera sulla consegna di monete La consegna

Dettagli

Migrazione traffico dei pagamenti Svizzera

Migrazione traffico dei pagamenti Svizzera Migrazione traffico dei pagamenti Svizzera «Roadshow 2014» Andreas Galle, Head Business Management, SIX Interbank Clearing SA 4 Novembre 2014 Pagina 1 Agenda Introduzione Stato per quanto riguarda i bonifici

Dettagli

Informativa n. 11. Limitazioni all uso del contante, degli assegni e dei libretti al portatore (DLgs. 21.11.2007 n. 231) - Principali novità INDICE

Informativa n. 11. Limitazioni all uso del contante, degli assegni e dei libretti al portatore (DLgs. 21.11.2007 n. 231) - Principali novità INDICE Informativa n. 11 del 2 aprile 2008 Limitazioni all uso del contante, degli assegni e dei libretti al portatore (DLgs. 21.11.2007 n. 231) - Principali novità INDICE 1 Novità in materia di utilizzo del

Dettagli

PRESTITO DA SOCI. Sabato, 20 Settembre 2008 Incontro con Responsabili Comitati di Gestione

PRESTITO DA SOCI. Sabato, 20 Settembre 2008 Incontro con Responsabili Comitati di Gestione PRESTITO DA SOCI Sabato, 20 Settembre 2008 Incontro con Responsabili Comitati di Gestione REGOLAMENTO N.3 ART.9 I versamenti possono essere effettuati in contanti, nel rispetto della vigente normativa,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO NON RESID VALUTA ESENTE CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE IN VALUTA

FOGLIO INFORMATIVO NON RESID VALUTA ESENTE CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE IN VALUTA Con riferimento ai clienti consumatori questo conto è particolarmente adatto per chi, al momento dell apertura del conto, pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire, nemmeno

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia 29/7/2009)

Dettagli

480.84 it (pf.ch/dok.pf) 10.2015 PF. Manuale Messaggi ISO PostFinance per le banche [messaggi pacs]

480.84 it (pf.ch/dok.pf) 10.2015 PF. Manuale Messaggi ISO PostFinance per le banche [messaggi pacs] 480.84 it (pf.ch/dok.pf) 10.2015 PF Manuale Messaggi ISO PostFinance per le banche [messaggi pacs] Assistenza clienti Richieste per la prestazione di servizio ISO 20022 per le banche PostFinance SA Servizio

Dettagli

Manuale "Conto Corrente e servizi"

Manuale Conto Corrente e servizi Manuale "Conto Corrente e servizi" Indice Conti Correnti Saldo.3-7 Movimenti..8-13 Assegni.14-17 Bonifico nostra Banca..18-24 Bonifico altra Banca.25-31 Bonifico Postale 32-38 Bonifico periodico 39-46

Dettagli

IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI

IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI 2 CARO CLIENTE, nel mondo dei servizi bancari c è una novità. Nel giro di pochi anni infatti sarà portata a compimento l Area Unica dei Pagamenti in Euro (in

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO IN VALUTA RESIDENTI INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI SPESE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO IN VALUTA RESIDENTI INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI SPESE FOGLIO INFORMATIVO CONTO IN VALUTA RESIDENTI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Barlassina Società Cooperativa Via C. Colombo, 1/3 20825 BARLASSINA (MB) Tel.: 036257711 - Fax: 0362564276

Dettagli

parti del bollettino, cedole spazio a forma quadrata la persona che riceve qualcosa

parti del bollettino, cedole spazio a forma quadrata la persona che riceve qualcosa Unità 12 Il bollettino postale CHIAVI In questa unità imparerai: che cos è un bollettino postale e come si compila le parole legate alla posta e ad alcuni servizi postali la forma del futuro semplice dei

Dettagli

Cembra MasterCard Semplice e chiara

Cembra MasterCard Semplice e chiara Carte di credito Cembra MasterCard Semplice e chiara La fattura mensile della vostra Cembra MasterCard. Cembra MasterCard Gold e Premium Tutto ciò che avete sempre voluto sapere sulla fattura della vostra

Dettagli

SERVIZI DI PAGAMENTO - BONIFICI ESTERI

SERVIZI DI PAGAMENTO - BONIFICI ESTERI Aggiornato al 01/10/2015 N release 0005 Pagina 1 di 7 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

5. PROCEDURE. PEC innovazione-ricerca@cert.regione.piemonte.it

5. PROCEDURE. PEC innovazione-ricerca@cert.regione.piemonte.it 5. PROCEDURE Le gestione del bando, che comprende le attività di ricezione e istruttoria delle domande, concessione e revoca delle agevolazioni, controllo degli interventi realizzati, è affidata alla Direzione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25 25024 Leno (BS) Tel.: 030 90 40 265/280 Fax: 030 9068361 e-mail:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25 25024 Leno (BS) Tel.: 030 90 40 265/280 Fax: 030 9068361 e-mail:

Dettagli

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG)

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ANTICIPO S.B.F. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI LAJATICO S.C.p.A. Sede legale: 56030 LAJATICO (PISA) VIA GUELFI, 2 Sede amministrativa:

Dettagli

Tariffe e condizioni di servizio di persone giuridiche, nel filiale "Italia"

Tariffe e condizioni di servizio di persone giuridiche, nel filiale Italia Tariffe e condizioni di servizio di persone giuridiche, nel filiale "Italia" Contenuto 1. Apertura e manutenzione del conto.... Controllo remoto del Conto...3 3. Transazioni di trasferimento...4 4. Modifica,

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO I.GE.P.A. - Ufficio XII

DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO I.GE.P.A. - Ufficio XII N. 152284 - DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO I.GE.P.A. - Ufficio XII Visto il regio decreto 18 novembre 1923, n. 2440, riguardante disposizioni sull amministrazione del patrimonio e sulla

Dettagli

Cerchi un modo geniale per spedire i tuoi soldi all estero?

Cerchi un modo geniale per spedire i tuoi soldi all estero? Cerchi un modo geniale per spedire i tuoi soldi all estero? SOLO PER I NOSTRI CLIENTI Con Western Union e UniCredit puoi farlo anche da casa. Scopri il servizio per inviare denaro in oltre 200 Paesi e

Dettagli

499.35 it 05.2015 PF. Manuale OPAE Ordine di pagamento elettronico mediante trasferimento file

499.35 it 05.2015 PF. Manuale OPAE Ordine di pagamento elettronico mediante trasferimento file 499.35 it 05.2015 PF Manuale OPAE Ordine di pagamento elettronico mediante trasferimento file Assistenza alla clientela Assistenza alla clientela OPAE Consulenza e vendite N. tel. +41 848 888 900 (CHF

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 05

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 05 SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE Versione 05 Novembre 2015 1 Sommario Generalità... 3 Pagare con ICONTO... 7 Pagare con carta di credito... 10 Pagare

Dettagli

SEPA Single Euro Payments Area. Guida rapida per la composizione di una distinta di Bonifico XML SEPA

SEPA Single Euro Payments Area. Guida rapida per la composizione di una distinta di Bonifico XML SEPA SEPA Single Euro Payments Area Guida rapida per la composizione di una distinta di Bonifico XML SEPA Introduzione Lo scopo di questo documento è quello di fornire le indicazioni pratiche per poter generare

Dettagli

LE SANZIONI PER L INOSSERVANZA DELLE NORME ANTIRICICLAGGIO

LE SANZIONI PER L INOSSERVANZA DELLE NORME ANTIRICICLAGGIO LE SANZIONI PER L INOSSERVANZA DELLE NORME ANTIRICICLAGGIO Relatore Magg. GdF dott. Armando Tadini - Ufficiale Addetto Centro Operativo DIA Milano - SANZIONI amministrative penali CAPO II DEL DECRETO LEGISLATIVO

Dettagli

Secure Vendor Administration Tool. Istruzioni per i nuovi fornitori. Inserimento della propria azienda nel database di HP

Secure Vendor Administration Tool. Istruzioni per i nuovi fornitori. Inserimento della propria azienda nel database di HP Secure Vendor Administration Tool Istruzioni per i nuovi fornitori Inserimento della propria azienda nel database di HP Global Procurement Ultimo aggiornamento: 2 March 2012 Sommario Capitolo 1 Perche

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DEPOSITO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DEPOSITO FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Caravaggio s.c. Via Bernardo da Caravaggio s.n.c. - cap 24043 Caravaggio (BG) Tel.: 0363/354411 -

Dettagli

Imprese. Conto corrente Panoramica dei prezzi e delle condizioni per ditte

Imprese. Conto corrente Panoramica dei prezzi e delle condizioni per ditte Imprese Conto corrente Panoramica dei prezzi e delle condizioni per ditte agosto 205 Pacchetto Business Easy Il nostro pacchetto di prestazioni bancarie semplice, completo e studiato per le esigenze della

Dettagli

SPESE E CONDIZIONI PER LA CLIENTELA PRIVATA

SPESE E CONDIZIONI PER LA CLIENTELA PRIVATA SPESE E CONDIZIONI PER LA CLIENTELA PRIVATA La banca per la clientela privata e commerciale PANORAMICA AVVERTENZE GENERALI La banca si riserva di apportare eventuali modifiche a prezzi e servizi in qualsiasi

Dettagli

SOLUZIONI VERIFICHE MODULO 2 UNITÀ 2

SOLUZIONI VERIFICHE MODULO 2 UNITÀ 2 Vivere l azienda 2 - Modulo 2 Unità 2 verifiche Soluzioni pag. 1 di 5 SOLUZIONI VERIFICHE MODULO 2 UNITÀ 2 Gli strumenti cartacei di regolamento VERIFICA VELOCE 1 1. V; 2. F; (denaro contante), 3. V; 4.

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO. Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO. Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria Gestione dei Pagamenti e degli Incassi 1. OBIETTIVO... 4 2. REFERENTI DELLA PROCEDURA... 4 3. AMBITO DI APPLICAZIONE... 4 4.

Dettagli

CONTO GRATUITO. CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000,00 (lordo annuo)

CONTO GRATUITO. CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000,00 (lordo annuo) CONTO GRATUITO CONTO CORRENTE OFFERTO A SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A EURO 18.000,00 (lordo annuo) ai sensi della Convenzione MEF, Banca d Italia, Poste Italiane S.p.a. e AIIP

Dettagli

Foglio Informativo BONIFICI NAZIONALI E BONIFICI ESTERI

Foglio Informativo BONIFICI NAZIONALI E BONIFICI ESTERI Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20-80121 NAPOLI Recapiti (telefono e fax): 0817976411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi

Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria. Gestione dei Pagamenti e degli Incassi Procedura Amministrativo-Contabile di Tesoreria Gestione dei Pagamenti e degli Incassi 1. OBIETTIVO Il presente documento descrive le attività amministrativo-contabili inerenti la gestione dei pagamenti

Dettagli

Issued by Swisscard AECS GmbH. La vostra bussola. Novità e introduzione alla vostra nuova American Express Business Card.

Issued by Swisscard AECS GmbH. La vostra bussola. Novità e introduzione alla vostra nuova American Express Business Card. Issued by Swisscard AECS GmbH Business Card La vostra bussola DOCUMENTI IMPORTANTI Novità e introduzione alla vostra nuova American Express Business Card. Perché una nuova American Express Business Card?

Dettagli

L offerta PostFinance per le associazioni

L offerta PostFinance per le associazioni L offerta PostFinance per le associazioni PostFinance: il cassiere delle associazioni svizzere Sono oltre 70 000 le associazioni che hanno scelto PostFinance per la gestione finanziaria. Grande o piccola,

Dettagli

Imprese Svizzera. Entrate di pagamenti CREDIT SUISSE PVBR Expert Documentazione tecnica

Imprese Svizzera. Entrate di pagamenti CREDIT SUISSE PVBR Expert Documentazione tecnica Imprese Svizzera Entrate di pagamenti CREDIT SUISSE PVBR Expert Documentazione tecnica Sommario Introduzione 3 La polizza di versamento (PVBR) Numero di partecipante 4 Indicazioni relative alla polizza

Dettagli

INCASSI E PAGAMENTI. BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale.

INCASSI E PAGAMENTI. BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Società per Azioni. Via Emilia Est, n. 107-41121 MODENA. info@bancainterprovinciale. Aggiornato allo 25/09/2013 N release 0008 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

MANUALE OPERATIVO SEGNALAZIONI STATISTICHE DEI GESTORI DEL CONTANTE

MANUALE OPERATIVO SEGNALAZIONI STATISTICHE DEI GESTORI DEL CONTANTE MANUALE OPERATIVO SEGNALAZIONI STATISTICHE DEI GESTORI DEL CONTANTE Versione1.1 Pag. 1 di 9 Sommario --------------- 1 Premessa 2 2 Definizioni 2 3 Segnalazioni statistiche 4 3.1 I gestori del contante

Dettagli

Conto Corrente offerto ai consumatori. Riservato ai ragazzi dagli 11 ai 17 anni

Conto Corrente offerto ai consumatori. Riservato ai ragazzi dagli 11 ai 17 anni Questo conto è adatto al profilo: Giovani. Conto Corrente offerto ai consumatori. Riservato ai ragazzi dagli 11 ai 17 anni INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

Guida Carta Conto FAMILI

Guida Carta Conto FAMILI Guida Carta Conto FAMILI Internet Banking Banca del Fucino V8_11102015 1 Introduzione 2 Attivazione della carta MasterCard 3 Attivazione MasterCard SecureCode 7 Massimali giornalier i e mensili 9 Prelievi

Dettagli

Tariffe e condizioni di servizio di persone fisiche, nel filiale "Italia"

Tariffe e condizioni di servizio di persone fisiche, nel filiale Italia Tariffe e condizioni di servizio di persone fisiche, nel filiale "Italia" Contenuto 1. Apertura e manutenzione del conto.... Controllo remoto del Conto...3 3. Transazioni di trasferimento...4 4. Modifica,

Dettagli

ASPETTI PARTICOLARI: LE LIMITAZIONI ALL USO DEI CONTANTI E DEI TITOLI AL PORTATORE

ASPETTI PARTICOLARI: LE LIMITAZIONI ALL USO DEI CONTANTI E DEI TITOLI AL PORTATORE ASPETTI PARTICOLARI: LE LIMITAZIONI ALL USO DEI CONTANTI E DEI TITOLI AL PORTATORE L art. 49 del DLGS n. 231/07 vieta il trasferimento di denaro contante, libretti e/o titoli al portatore fra soggetti

Dettagli

CONTRATTO DI CONTO CORRENTE E CARTE DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI

CONTRATTO DI CONTO CORRENTE E CARTE DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI CONTO CORRENTE E CARTE DI PAGAMENTO: CONDIZIONI GENERALI Edizione 04/2011 INDICE Sezione I - I principi che guidano il nostro rapporto Principio 1 - Come sono regolati i rapporti tra il cliente

Dettagli

Guida al sistema di pagamento delle Pratiche Telematiche

Guida al sistema di pagamento delle Pratiche Telematiche Guida al sistema di pagamento delle Pratiche Telematiche Versamento Selezionare dalla sezione Area Deposito Pratiche CCIAA la banca dati Servizio Invio Telematico Bilanci e Pratiche : Tra i Servizi Disponibili

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI

ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI ISTRUZIONI PER L INSERIMENTO DEI BONIFICI Sommario 1. DISPOSIZIONE BONIFICO ITALIA... 1 1.1 BONIFICO SINGOLO ITALIA... 2 1.2 BONIFICI MULTIPLI ITALIA... 4 2. DISPOSIZIONE BONIFICO SEPA... 10 2.1 BONIFICO

Dettagli

Prezzi e servizi Conti e pagamenti. Edizione luglio 2015

Prezzi e servizi Conti e pagamenti. Edizione luglio 2015 Prezzi e servizi Conti e pagamenti Edizione luglio 2015 600_1200_i.indd 1 22.06.15 11:14 Indice Informazioni generali 3 Baloise pagamenti: pacchetti servizio 4 Baloise pagamenti: pacchetto di servizi gioventù

Dettagli

HOME BANKING E ALTRO

HOME BANKING E ALTRO HOME BANKING E ALTRO Con l espressione inglese home banking (che in italiano si può tradurre col termine telebanca) si definiscono quei servizi bancari che consentono al cliente di effettuare operazioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ANTICIPO FATTURE. INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE CHE COS'È L'ANTICIPAZIONE AL SALVO BUON FINE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ANTICIPO FATTURE. INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE CHE COS'È L'ANTICIPAZIONE AL SALVO BUON FINE INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ANTICIPO FATTURE. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI LAJATICO S.C.p.A. Sede legale: 56030 LAJATICO (PISA) VIA GUELFI, 2 Sede amministrativa:

Dettagli

Prestito Sociale Coop Centro Italia: tanti vantaggi e zero spese!

Prestito Sociale Coop Centro Italia: tanti vantaggi e zero spese! Prestito Sociale Coop Centro Italia: tanti vantaggi e zero spese! 2 Il Prestito Sociale di Coop Centro Italia Il Prestito Sociale è uno strumento semplice, sicuro e conveniente attraverso il quale puoi

Dettagli

Significato e caratteristiche

Significato e caratteristiche Acquisto di materie prime o lavorate Amministratore Azienda Calcolo del saldo della cassa Calcolo del saldo di un conto corrente Cassa Azione effettuata dall azienda per ottenere materie prime o lavorate

Dettagli

Periodico informativo n. 100/2012. Le novità antiriciclaggio

Periodico informativo n. 100/2012. Le novità antiriciclaggio Periodico informativo n. 100/2012 Le novità antiriciclaggio Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza del fatto che è entrato in vigore lo scorso

Dettagli

ASSEGNI: CAMBIA TUTTO Novità anche per pagamenti in contanti e libretti al portatore

ASSEGNI: CAMBIA TUTTO Novità anche per pagamenti in contanti e libretti al portatore Impa_assegni_4 31-03-2008 14:46 Page 2 C ASSEGNI: CAMBIA TUTTO Novità anche per pagamenti in contanti e libretti al portatore Composite M Y CM MY CY CMY K A S S E G N I : C A M B I A T U T T O INDICE Assegni

Dettagli