Lavoro e gravidanza. I Suoi diritti sul posto di lavoro. Per ulteriori informazioni: Infoline: Fr. 3. /min.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lavoro e gravidanza. I Suoi diritti sul posto di lavoro. Per ulteriori informazioni: Infoline: 0900 55 55 61 Fr. 3. /min."

Transcript

1 L offerta di Questo opuscolo nelle seguenti lingue: albanese bosniaco croato francese inglese italiano portoghese serbo spagnolo tamil tedesco turco Fr. 3. al pezzo; sconti per grandi quantitativi La Infoline per consulenze individuali: Tedesco martedì dalle alle Francese martedì dalle alle Fr. 3. /min. Il Manuale per esperti/e sul tema della maternità e del lavoro (tedesco o francese; 173 pp., Fr spese di spedizione) Da ordinare presso: Travail.Suisse, Hopfenweg 21, Casella postale 5775, 3001 Berna, Tel , oppure Lavoro e gravidanza I Suoi diritti sul posto di lavoro Nuovo: congedo maternità federale a partire dal 1 o luglio 2005 Una campagna di Per ulteriori informazioni: Infoline: Fr. 3. /min. Tedesco martedì dalle alle Francese martedì dalle alle italienisch italien italiano

2 È a conoscenza di... Quanto dura il Suo congedo maternità e a quanto ammonta la Sua indennità di maternità? Quali misure di protezione dovete adottare Lei e il Suo datore di lavoro per proteggere la Sua salute e quella del Suo bambino durante la gravidanza e il periodo di allattamento? Se può essere licenziata durante la gravidanza? Se può rimanere a casa in caso di malessere durante la gravidanza? Se può allattare sul posto di lavoro? Troverà le risposte a queste e ad altre domande... In questo opuscolo Presso il Suo sindacato Parlando con il Suo datore di lavoro o con il responsabile del personale Tramite la nostra Infoline (veda il numero in copertina) Indice 1. Indennità di maternità 4 2. Licenziamento 5 3. Orari di lavoro 5 4. Protezione della salute 6 5. Assenze 6 6. Periodi di riposo 7 7. Il dovere di informare il datore di lavoro 7 8. Cassa malati 8 9. Assegni di nascita e assegni per i figli Allattamento Posto di lavoro e responsabilità familiari Indirizzi importanti

3 1. Indennità di maternità Indennità di maternità federale Tutte le madri esercitanti un attività lucrativa dipendente o indipendente hanno diritto ad un congedo maternità di 14 settimane e ricevono, durante questo periodo, l 80% del salario medio conseguito prima del parto (al massimo Fr al giorno). Questo viene pagato dal Fondo IPG (Indennità di perdita di guadagno). Se lo desidera, può rimanere con il Suo bambino fino alla sedicesima settimana dopo il parto senza dover lavorare. Queste due settimane supplementari però non le vengono necessariamente pagate. Ulteriori disposizioni: a dipendenza del Suo datore di lavoro o del Suo cantone, Lei ha diritto ad ulteriori prestazioni dopo il parto. Si informi se il Suo datore di lavoro ha stipulato un assicurazione per lunghe assenze con pagamento continuato del salario o se la Sua azienda sottostà alle relative disposizioni di un contratto collettivo di lavoro (CCL). Attività a tempo parziale e retribuzione a ore Valgono le stesse disposizioni come sopra. L importo dell indennità dipende dalla percentuale di occupazione. Nel caso di orari non regolari, si esegue una media tra i salari degli ultimi mesi. Disoccupazione e incapacità lavorativa Anche se Lei beneficia di prestazioni d indennità giornaliere in seguito a disoccupazione, malattia, infortunio o invalidità, riceverà durante 14 settimane l indennità di maternità. Per ulteriori informazioni può rivolgersi alla nostra Infoline. 2. Licenziamento Quello che il datore di lavoro non ha il diritto di fare Durante l intero periodo della gravidanza e fino alla sedicesima settimana dopo il parto, il datore di lavoro non può licenziarla. Se il licenziamento è avvenuto prima della gravidanza, il termine di disdetta si interrompe con la gravidanza e riprende soltanto dopo la sedicesima settimana seguente il parto. Quello che Lei può fare Se lo desidera, Lei stessa può inoltrare il licenziamento durante la gravidanza tenendo conto dei termini di disdetta. Attenzione! Il Suo datore di lavoro potrebbe proporle di licenziarsi affinché l azienda sia esentata dal pagamento del salario. Non si lasci mettere sotto pressione! Qual è il momento migliore per inoltrare il licenziamento? Se non vuole più lavorare dopo la nascita del bambino, Le conviene inoltrare il licenziamento solo dopo il parto. Ha così il diritto di rimanere a casa fino alla sedicesima settimana dopo il parto (eventualmente senza indennità di maternità durante le ultime due settimane). Con un termine di disdetta di 3 mesi al massimo, le rimane abbastanza tempo per licenziarsi dopo il parto. 3. Orari di lavoro Ore straordinarie non Le si possono richiedere durante la gravidanza. Il lavoro serale o notturno, tra le 20 e le 6 del mattino, è assolutamente vietato nelle ultime 8 settimane di gravidanza. Può richiedere sin dall inizio della gravidanza, con un certificato medico, un lavoro durante il giorno. Nel caso in cui non Le si potrà offrire un lavoro equivalente durante il giorno, avrà il diritto di rimanere a casa e di usufruire dell 80 % del salario. Lavoro a cottimo e lavoro alla catena di montaggio non sono consentiti se il ritmo di lavoro é determinato da una macchina. Ha diritto, come per il lavoro serale e notturno, ad un lavoro equivalente o all 80 % del salario. 4 5

4 4. Protezione della salute Il datore di lavoro deve informarla sulle misure di protezione della salute durante la gravidanza. Se non lo fa, glielo richieda Lei. Come donna incinta, Lei ha diritto ad una protezione adeguata e a delle speciali misure di protezione nel caso svolga i seguenti lavori: Lavoro in piedi, per esempio nella vendita o nel settore alberghiero Sollevamento di pesi superiori ai 5 kg Movimenti e posizioni faticosi Freddo (sotto i 15 C), caldo (sopra i 28 C), forte umidità Contatto con sostanze tossiche (piombo, mercurio, gas di scarico ) Contatto con malattie contagiose (per esempio la tuberculosi o l epatite in ospedale) Rumore, vibrazioni Per conoscere le disposizioni precise, può rivolgersi al Suo datore di lavoro o alla nostra Infoline. Se a causa della gravidanza Lei non può più esercitare un lavoro, il Suo datore di lavoro deve offrile un altra attività equivalente. Se questo non è possibile, ha il diritto di rimanere a casa usufruendo dell 80 % del salario. 6. Periodi di riposo Sul posto di lavoro deve avere la possibilità, durante la gravidanza, di ritirarsi durante le pause in un locale di riposo con divano e di potersi rilassare. Per le attività in piedi, Lei ha il diritto di beneficiare di una pausa di dieci minuti ogni due ore. A partire dal quarto mese di gravidanza può lavorare in piedi al massimo quattro ore al giorno. 7. Il dovere di informare il datore di lavoro Fino a quando non intende usufruire dei diritti di una donna incinta, Lei non è tenuta a dare alcuna notizia della Sua gravidanza al datore di lavoro. Durante i colloqui di assunzione, domande come: «È attualmente incinta?» o «Intende avere prossimamente dei figli?» non sono permesse. Non è quindi tenuta a dare nessuna informazione. Però, deve rispondere se si tratta di un lavoro che una donna incinta non può fare: per esempio un lavoro fisicamente impegnativo o nel quale è a contatto con sostanze nocive. 5. Assenze Se non si sente bene durante la gravidanza, può rimanere a casa o abbandonare il lavoro in qualsiasi momento. Le regolamentazioni per il diritto al salario sono quelle che si applicano nel caso di malattia. Se è impiegata presso la Confederazione, un cantone o un comune viene applicata la legge pubblica sul personale. Se non è il caso, ha diritto al pagamento continuato del salario secondo la legge, vale a dire per tre settimane durante il primo anno di lavoro e negli anni seguenti per una durata più lunga. Conviene verificare le disposizioni del Suo contratto di lavoro ed informarsi sulle norme valide nel Suo caso presso il Suo datore di lavoro. In caso di incertezze riguardanti il pagamento continuato del Suo salario, può rivolgersi alla nostra Infoline. 6 7

5 8. Cassa malati La cassa malati obbligatoria copre tutte le Sue spese mediche, quelle del parto e quelle del bambino, come: I controlli effettuati dal medico o dalla levatrice; Fr per corsi preparatori al parto; Il parto e il puerperio nel reparto comune di un ospedale o di una clinica che figurano nella lista degli ospedali del cantone di domicilio, oppure il parto a casa e la copertura delle spese della levatrice sul luogo del parto; Le visite a casa da parte della levatrice fino a 10 giorni dopo il parto; Un controllo 6 settimane dopo il parto 3 consulenze sull allattamento. Queste prestazioni vengono assunte al 100 % dalla cassa malati. 9. Assegni di nascita e assegni per i figli Se Lei o il padre del bambino lavora, ha il diritto a: Un assegno di nascita: assegno unico, non esiste in tutti i cantoni Assegni per i figli: mensile, l importo dipende dal cantone e dal datore di lavoro. Chieda al Suo datore di lavoro di quale diritto Lei può usufruire. 10. Allattamento Per l allattamento del bimbo nel suo primo anno di vita, Le devono venir concessi alcuni diritti sul posto di lavoro: Non Le si può domandare ore straordinarie L azienda deve metterle a disposizione un locale adatto con divano. Se si tratta di lavori gravosi o pericolosi, non devono esserci rischi per la madre e per il bambino. Ha il diritto di rimanere a casa percependo l 80 % del salario nel caso in cui non può essere adottata alcuna misura di sicurezza adeguata o che non è possibile offrirle un lavoro equivalente senza pericolo. Può allattare il Suo bambino sul posto di lavoro o fuori dall azienda. Il tempo dedicato all allattamento non deve essere compensato, né prima né dopo. Il periodo d allattamento non può essere dedotto da altri periodi di riposo, per esempio dai giorni di vacanza. Se l allattamento avviene all interno dell azienda è da considerarsi tempo di lavoro. Se invece lascia il posto di lavoro per allattare, la metà del tempo di assenza va riconosciuta come tempo di lavoro. 11. Posto di lavoro e responsabilità familiari Il datore di lavoro deve prestare particolare riguardo alle Sue responsabilità familiari. Queste responsabilità comprendono l educazione dei figli fino all età di 15 anni, di congiunti o di persone prossime che necessitano di cure. Quando Lei ha delle responsabilità familiari, Può rifiutare di svolgere ore supplementari Può richiedere una pausa pranzo di almeno un ora e mezzo Può dedicarsi alle cure di un figlio ammalato per al massimo tre giorni. Deve però presentare un certificato medico e riprendere il lavoro appena riesce ad organizzare l assistenza del figlio ammalato. Il pagamento del salario è regolamentato come per la malattia della madre o del padre. 8 9

6 12. Indirizzi importanti Corsi preparatori al parto Federazione svizzera delle levatrici, tel In Svizzera sono offerti anche corsi preparatori al parto per donne immigrate, in parte anche nella loro lingua materna: IAMANEH Svizzera, tel Informazioni sulla gravidanza, sul parto e sull allattamento; levatrici Indirizzi di levatrici, informazioni o l opuscolo gratuito «Essere incinta diventare madre» (disponibile in diverse lingue) presso: Federazione svizzera delle levatrici, tel Consulenza sulla gravidanza e consulenza sessuale, pianificazione familiare Consulenza gratuita per donne, uomini e giovani. Per gli indirizzi nel Suo cantone: PLANeS, Federazione svizzera per la salute sessuale e riproduttiva, tel Consulenza per madri e padri Per madri e padri con neonati e bambini piccoli fino a 5 anni. Per gli indirizzi nella Sua regione: Associazione svizzera delle infermiere consulenti materno - pediatriche (ASICMP), tel Aiuto finanziario Fondo di solidarietà per mamma e bambino SOFO dell Unione svizzera delle donne cattoliche SKF, tel Servizi di contabilità domestica (budget) Servizio di consulenza delle donne evangeliche ad Aarau tel ; Berna tel ; Frauenfeld tel ; San Gallo tel ; Winterthur tel ; Zurigo tel Tutela della salute Seco, Lavoro e salute, tel Ufficio dell ispettorato del lavoro del Suo cantone (indirizzi nell elenco del telefono) è una campagna di: promossa da e in collaborazione con: BAFFAM Servizio di consulenza per donne straniere e le loro famiglie, Berna Ufficio federale per l uguaglianza fra donna e uomo, Berna Aiuti finanziari in base alla legge sulla parità dei sessi Federazione svizzera delle levatrici, Berna Ufficio svizzero di coordinazione migrazione e salute riproduttiva/iamaneh Svizzera, Basilea Impressum: Responsabile per questo opuscolo: Anna Christen, Travail.Suisse, Hopfenweg 21, Casella postale 5775, 3001 Berna, Tel Grafica: Leuenberger, Werbung und Gestaltung, Matzenriedstrasse 54c, 3019 Oberbottigen Tel

la legge federale sul lavoro che fissa la durata del lavoro e del riposo, la protezione delle donne incinte e delle madri che allattano;

la legge federale sul lavoro che fissa la durata del lavoro e del riposo, la protezione delle donne incinte e delle madri che allattano; Maternità e lavoro A partire dal 1 luglio 2005 le donne salariate dipendenti o che lavorano nell'azienda del coniuge con un salario in contanti hanno diritto a un'indennità di maternità. Questa importante

Dettagli

I formatori sono tenuti a rispettare la salute della donna incinta, della madre e del bambino (permettendo brevi pause ed evitando lavori pesanti).

I formatori sono tenuti a rispettare la salute della donna incinta, della madre e del bambino (permettendo brevi pause ed evitando lavori pesanti). Promemoria 208 Gravidanza e maternità Una donna in formazione professionale di base che resta incinta o partorisce gode di una protezione legale particolare. Come formatori siete responsabili che tale

Dettagli

è importante sapere - edizione 2015 - L'OCST mette a tua disposizione i propri segretariati in ogni regione del Cantone. SEGRETARIATO CANTONALE

è importante sapere - edizione 2015 - L'OCST mette a tua disposizione i propri segretariati in ogni regione del Cantone. SEGRETARIATO CANTONALE L'OCST mette a tua disposizione i propri segretariati in ogni regione del Cantone. SEGRETARIATO CANTONALE v. Balestra 19 6900 Lugano +41 91 921 15 51 SEGRETARIATI REGIONALI (con prefisso +41 91) Bellinzona

Dettagli

Diritti delle donne in gravidanza e maternità. Avv. Nora Jardini Croci Torti Consulente Coordinatrice Consultorio giuridico Donna & Lavoro (FAFT)

Diritti delle donne in gravidanza e maternità. Avv. Nora Jardini Croci Torti Consulente Coordinatrice Consultorio giuridico Donna & Lavoro (FAFT) Diritti delle donne in gravidanza e maternità Avv. Nora Jardini Croci Torti Consulente Coordinatrice Consultorio giuridico Donna & Lavoro (FAFT) Consultorio giuridico Donna & Lavoro Il Consultorio è promosso

Dettagli

Contatto SUPSI t. +41 (0)58 666 61 53 f. +41 (0)58 666 61 01 gender@supsi.ch www.gender.supsi.ch

Contatto SUPSI t. +41 (0)58 666 61 53 f. +41 (0)58 666 61 01 gender@supsi.ch www.gender.supsi.ch La famiglia si ingrandisce Servizio Gender Università della Svizzera Italiana (USI) Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana (SUPSI) Contatto SUPSI t. +41 (0)58 666 61 53 f. +41 (0)58

Dettagli

Convenzione quadro. (approvata il 21.12.2012 dalla Seco) (nome, indirizzo) e: Pietro Piccipocci

Convenzione quadro. (approvata il 21.12.2012 dalla Seco) (nome, indirizzo) e: Pietro Piccipocci (approvata il 21.12.2012 dalla Seco) tra la: Esempio SA (nome, indirizzo) e: Pietro Piccipocci (nome, indirizzo) 1. Campo d applicazione La presente è una convenzione quadro volta a regolare un numero

Dettagli

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ ssicurazioni sociali Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ Sistema previdenziale in Svizzera Stato gennaio 2015 Cerchia delle persone assicurate Prestazioni Basi per il calcolo dell importo delle

Dettagli

6.02 Stato al 1 gennaio 2010

6.02 Stato al 1 gennaio 2010 6.02 Stato al 1 gennaio 2010 Indennità in caso di maternità Aventi diritto 1 Hanno diritto all indennità di maternità le donne che al momento della nascita del bambino: esercitano un attività lucrativa

Dettagli

Cassa Disoccupazione CRISTIANO SOCIALE. Informazioni generali

Cassa Disoccupazione CRISTIANO SOCIALE. Informazioni generali Cassa Disoccupazione CRISTIANO SOCIALE Informazioni generali sull assicurazione contro la disoccupazione 1. Disdetta del rapporto di lavoro 2. Annuncio 3. Diritto alle indennità 4. Informazioni varie 1.

Dettagli

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità 6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le donne che esercitano un attività lucrativa hanno diritto all indennità di maternità

Dettagli

FIAS. Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni familiari (AF)

FIAS. Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni familiari (AF) FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 204 Indennità di perdita di guadagno (IPG), Indennità di maternità (IPG-mat), Assegni

Dettagli

Maternità Protezione delle lavoratrici

Maternità Protezione delle lavoratrici Maternità Protezione delle lavoratrici SECO Condizioni di lavoro Nostra organizzazione Editore: SECO Direzione del lavoro Condizioni di lavoro www.seco.admin.ch Direzione della SECO Grafica: Michèle Petter

Dettagli

Totale dei punti ottenuti su questa pagina

Totale dei punti ottenuti su questa pagina FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 2011 per l attestato di specialista in assicurazioni sociali IPG / AMat / AF Numero

Dettagli

6.01 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità di perdita di guadagno

6.01 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità di perdita di guadagno 6.01 Prestazioni dell'ipg ( e maternità) perdita di guadagno Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le persone che prestano nell esercito svizzero, nel di protezione civile, nel civile, nel della Croce Rossa

Dettagli

21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN

21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN 21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN Inhalt Decisione sulle prestazioni 1 Domanda definitiva 1 Verifica della decisione sulle prestazioni 2 Contributo di risparmio LPP

Dettagli

Ordinanza sulle indennità di perdita di guadagno

Ordinanza sulle indennità di perdita di guadagno Ordinanza sulle indennità di perdita di guadagno (OIPG) 834.11 del 24 novembre 2004 (Stato 15 marzo 2005) Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 81 della legge federale del 6 ottobre 2000 1 sulla

Dettagli

Ingresso e soggiorno in Europa

Ingresso e soggiorno in Europa Ingresso e soggiorno in Europa CH-4501 Soletta Dornacherstrasse 28A Casella postale 246 Telefono 032 346 18 18 Telefax 032 346 18 02 info@ch-go.ch www.ch-go.ch Indice Introduzione... 3 1. Entrata in Europa...

Dettagli

Contratto collettivo di lavoro per il settore dei contact center e call center

Contratto collettivo di lavoro per il settore dei contact center e call center Contratto collettivo di lavoro per il settore dei contact center e call center stipulato tra contactswiss Kolumbanstrasse 2 Casella postale 148 CH-9008 San Gallo e Sindacato dei media e della comunicazione

Dettagli

Un opuscolo informativo per le donne in Svizzera. Essere incita diventare madre. Italiano Italienisch Italien

Un opuscolo informativo per le donne in Svizzera. Essere incita diventare madre. Italiano Italienisch Italien Un opuscolo informativo per le donne in Svizzera Essere incita diventare madre Italiano Italienisch Italien Prefazione Questo opuscolo contiene diverse informazioni sulla gravidanza, il parto, il post-parto,

Dettagli

A quale compagnia assicurativa sono affiliate le persone in formazione?

A quale compagnia assicurativa sono affiliate le persone in formazione? Promemoria 203 Malattia e infortunio Se durante la formazione professionale di base, una persona in formazione si ammala o è vittima di un incidente, essa dispone di una protezione giuridica particolare.

Dettagli

Disoccupazione e infortunio L ABC dell assicurazione

Disoccupazione e infortunio L ABC dell assicurazione Disoccupazione e infortunio L ABC dell assicurazione Le persone disoccupate con diritto all'indennità di disoccupazione sono assicurate contro gli infortuni alla Suva. In caso di infortunio è opportuno

Dettagli

R E G O L A M E N T O S U L S A L A R I O A O R E C O O P S O C I E T À C O O P E R A T I V A

R E G O L A M E N T O S U L S A L A R I O A O R E C O O P S O C I E T À C O O P E R A T I V A R E G O L A M E N T O S U L S A L A R I O A O R E C O O P S O C I E T À C O O P E R A T I V A valido a partire dal 1 gennaio 2003 INDICE DISPOSIZIONI GENERALI PAGINA 1. Campo d applicazione 4 DISPOSIZIONI

Dettagli

Contratto tipo di lavoro

Contratto tipo di lavoro Contratto tipo di lavoro tra la Dr.ssa/il Dr. med. e la Sig.ra si stipula il seguente contratto di lavoro. Durata del contratto, periodo di prova 1. L assistente di studio medico (in seguito: assistente)

Dettagli

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA sozialversicherungen der Schweiz ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) Prestazioni Assicurazione per la

Dettagli

Indicazioni per l attività di infermiere/i indipendenti secondo la LAMal 1

Indicazioni per l attività di infermiere/i indipendenti secondo la LAMal 1 07-2011 Cure infermieristiche indipendenti Indicazioni per l attività di infermiere/i indipendenti secondo la LAMal 1 Contratti e prestazioni secondo l asicurazione malattia 2011 l Associazione svizzera

Dettagli

2.06 Contributi. Lavoro domestico. Stato al 1 gennaio 2015

2.06 Contributi. Lavoro domestico. Stato al 1 gennaio 2015 2.06 Contributi Lavoro domestico Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Chi occupa lavoratori domestici è tenuto a versare contributi alle assicurazioni sociali, anche se il salario in denaro o in natura è

Dettagli

2.06 Stato al 1 o gennaio 2014

2.06 Stato al 1 o gennaio 2014 2.06 Stato al 1 o gennaio 2014 Lavoro domestico Quali attività sono considerate lavori domestici? 1 Si intendono, ad esempio, le attività delle seguenti persone: addetta/addetto alle pulizie, bambinaia

Dettagli

2.06 Stato al 1 o gennaio 2011

2.06 Stato al 1 o gennaio 2011 2.06 Stato al 1 o gennaio 2011 Lavoro domestico Quali attività sono considerate lavori domestici? 1 Si intendono, ad esempio, le attività delle seguenti persone: addetta/addetto alle pulizie, bambinaia

Dettagli

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità 6.01 Stato al 1 gennaio 2009 perdita di guadagno Persone aventi diritto alle indennità 1 Hanno diritto alle indennità di perdita di guadagno (IPG) le persone domiciliate in Svizzera o all estero che: prestano

Dettagli

Assicurazioni sociali: soggiorno in Svizzera e partenza Informazioni per i cittadini stranieri

Assicurazioni sociali: soggiorno in Svizzera e partenza Informazioni per i cittadini stranieri Assicurazioni sociali: soggiorno in Svizzera e partenza Informazioni per i cittadini stranieri A B C Indice Informazioni importanti concernenti le assicurazioni sociali 1 Qual è la struttura della previdenza

Dettagli

Belgio Francia Italia

Belgio Francia Italia Cronologie comparate: Evoluzione del diritto comunitario e delle legislazioni in Belgio, Francia e Italia Data 1791 1804 Diritto internazionale e comunitario Belgio Francia Italia Le donne ottengono il

Dettagli

VIVERE E LAVORARE IN SVIZZERA

VIVERE E LAVORARE IN SVIZZERA VIVERE E LAVORARE IN SVIZZERA + IL SISTEMA SOCIALE SVIZZERO + SISTEMA SOCIALE Il sistema svizzero di sicurezza sociale è abbastanza complesso. Infatti, ogni settore ha le sue peculiarità. Le ragioni sono

Dettagli

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti 2 Questo opuscolo La informa sulla Sua situazione assicurativa spiegandole se e in che misura Lei è coperto

Dettagli

Progetto Labor - Linea 4 Emersì Sicurezza nei luoghi di lavoro ed Emersione del lavoro irregolare

Progetto Labor - Linea 4 Emersì Sicurezza nei luoghi di lavoro ed Emersione del lavoro irregolare Progetto Labor - Linea 4 Emersì Sicurezza nei luoghi di lavoro ed Emersione del lavoro irregolare Prevenzione e promozione della sicurezza Tutela della maternità e della paternità 1 LA TUTELA DELLA MATERNITA

Dettagli

MATERNITÀ E CONGEDI. A cura di Monica Lattanzi (Coordinatrice Uffici Vertenze CISL USR Emilia Romagna)

MATERNITÀ E CONGEDI. A cura di Monica Lattanzi (Coordinatrice Uffici Vertenze CISL USR Emilia Romagna) MATERNITÀ E CONGEDI A cura di Monica Lattanzi (Coordinatrice Uffici Vertenze CISL USR Emilia Romagna) Astensione Obbligatoria o Congedo di Maternità La tutela accordata dalla legge alle lavoratrici madri

Dettagli

Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal)

Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione gennaio 2009 (versione 2013) Ente assicurativo:

Dettagli

Domanda d indennità in caso di maternità

Domanda d indennità in caso di maternità Domanda d indennità in caso di maternità Il luogo d inoltro della domanda è menzionato nell ultima pagina! Indicare con una crocetta ciò che il caso richiede N. AVS A. Da compilare dl avente diritto l

Dettagli

DONNE STRANIERE IMMIGRATE

DONNE STRANIERE IMMIGRATE DONNE STRANIERE IMMIGRATE Informazioni di base sui diritti e le opportunità per la donna immigrata in Italia Indice Tutela della maternità Pag. 4 Famiglia Pag. 6 Minori Pag. 6 Assistenza sanitaria Pag.

Dettagli

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Prestazioni Assicurati/Aventi diritto Basi per calcolare l ammontare delle prestazioni per cura, assistenza, guarigione AVS/AI Sono assicurate

Dettagli

I permessi per i genitori

I permessi per i genitori I permessi per i genitori Questa materia in questione é regolata dalla legge e dal contratto nazionale. Le normative che riassumiamo si applicano ai lavoratori metalmeccanici dell'industria e dell'artigianato

Dettagli

Chi è autorizzato a seguire una formazione professionale di base in Svizzera?

Chi è autorizzato a seguire una formazione professionale di base in Svizzera? Promemoria 205 Migrazione Se decidete di offrire un posto di tirocinio a una persona immigrata o domiciliata in una zona limitrofa alla Svizzera, dovete considerare diverse condizioni legali. Oltre alle

Dettagli

Occupato temporaneamente all estero. Assicurato alla Suva

Occupato temporaneamente all estero. Assicurato alla Suva Occupato temporaneamente all estero Assicurato alla Suva Infortuni all estero: quando sono coperti dalla Suva? Se sono soddisfatte le condizioni indicate di seguito, chi lavora per un azienda assicurata

Dettagli

DIRETTIVE SALARIALI PER GLI IMPIEGATI EXTRAFAMILIARI IN AGRICOLTURA ANNO 2012

DIRETTIVE SALARIALI PER GLI IMPIEGATI EXTRAFAMILIARI IN AGRICOLTURA ANNO 2012 DIRETTIVE SALARIALI PER GLI IMPIEGATI EXTRAFAMILIARI IN AGRICOLTURA ANNO 2012 Nell agricoltura svizzera sono impiegati migliaia di lavoratori. È quindi importante che i rapporti di lavoro siano ben regolamentati.

Dettagli

Validità e durata dell assicura zione obbligatoria contro gli infortuni Assicurazione mediante convenzione

Validità e durata dell assicura zione obbligatoria contro gli infortuni Assicurazione mediante convenzione Validità e durata dell assicura zione obbligatoria contro gli infortuni Assicurazione mediante convenzione Sommario 1. Assicurazione contro gli infortuni professionali (AIP) 3 2. Assicurazione contro gli

Dettagli

ROC EOC 2014. Estratto del CCL per il personale EOC. Modifiche 1.1.2014

ROC EOC 2014. Estratto del CCL per il personale EOC. Modifiche 1.1.2014 ROC EOC 2014 Estratto del CCL per il personale EOC Modifiche 1.1.2014 Art. 9 Durata del lavoro cpv. 2 La ripartizione sull arco della settimana, come pure la definizione dell orario giornaliero sono di

Dettagli

CCNL & Diritto del lavoro. Regolamentazioni e possibilità di ottimizzazione

CCNL & Diritto del lavoro. Regolamentazioni e possibilità di ottimizzazione CCNL & Diritto del lavoro Regolamentazioni e possibilità di ottimizzazione Indice Sfruttare il potenziale di risparmio del CCNL! 3 Contratto di lavoro con periodo di prova 5 Durata del lavoro 6 Durata

Dettagli

ÖKK ASSICURAZIONE CONTRO LA PER- DITA DI GUADAGNO (LCA)

ÖKK ASSICURAZIONE CONTRO LA PER- DITA DI GUADAGNO (LCA) ÖKK ASSICURAZIONE CONTRO LA PER- DITA DI GUADAGNO (LCA) Direttiva concernente il salario soggetto a premi In vigore dal 1.1.2008 1. Obbligo di pagare premi e contributi I contributi ed i premi di principio

Dettagli

Informazioni per la dichiarazione dei salari. Quaderno dei salari 2014

Informazioni per la dichiarazione dei salari. Quaderno dei salari 2014 Informazioni per la dichiarazione dei salari Quaderno dei salari 2014 Indice Novità AVS/AI/IPG 1 Cassa pensione 1 Assicurazione malattia e infortuni (SWICA) 1 Attestazione dei salari 1 Annuncio dei salari

Dettagli

Cosa si intende con il termine congedo? congedo di maternità congedo di paternità

Cosa si intende con il termine congedo? congedo di maternità congedo di paternità 1 GUIDA AI CONGEDI PER LA CONCILIAZIONE Questo testo riscritto dal Comitato Unico di garanzia della Provincia di Varese raccoglie le principali informazioni utili per orientarsi nell ambito dei congedi

Dettagli

Disposizioni a tutela e sostegno della maternità e della paternità dei genitori lavoratori

Disposizioni a tutela e sostegno della maternità e della paternità dei genitori lavoratori 02 isposizioni a tutela e sostegno della maternità e della paternità dei genitori lavoratori Introduzione Se il d.lgs.626/94 si occupa di regolare la tutela della salute e la sicurezza dei lavoratori e

Dettagli

Informazioni utili per il soggiorno in Svizzera

Informazioni utili per il soggiorno in Svizzera Informazioni utili per il soggiorno in Svizzera CH-4501 Soletta Dornacherstrasse 28A Casella postale 246 Telefono 032 346 18 18 Telefax 032 346 18 02 info@ch-go.ch www.ch-go.ch Indice Introduzione... 3

Dettagli

Convenzione per gli apprendisti del settore alberghiero e della ristorazione

Convenzione per gli apprendisti del settore alberghiero e della ristorazione Convenzione per gli apprendisti del settore alberghiero e della ristorazione Convenzione del 15 ottobre 1992 Stato al 1 maggio 2013 I Contraenti e campo di applicazione Art. 1 Contraenti e campo di applicazione

Dettagli

Noi sosteniamo il valore delle nostre professioni. Convenzione per gli apprendisti del settore alberghiero e della ristorazione

Noi sosteniamo il valore delle nostre professioni. Convenzione per gli apprendisti del settore alberghiero e della ristorazione Noi sosteniamo il valore delle nostre professioni. Convenzione per gli apprendisti del settore alberghiero e della ristorazione Convenzione del 15 ottobre 1992 Stato al 1 maggio 2013 2 I Contraenti e campo

Dettagli

SISTEMA PREVIDENZIALE PER LA VECCHIAIA Scheda di lavoro

SISTEMA PREVIDENZIALE PER LA VECCHIAIA Scheda di lavoro Esercizio 1: Domande di controllo sul testo. a. A che età le persone attive sono obbligate a versare i contributi AVS? b. A che età i giovani che NON svolgono alcuna attività professionale devono pagare

Dettagli

Helsana non vi abbandona.

Helsana non vi abbandona. Helsana non vi abbandona. Affidabile competente impegnata. Copertura assicurativa su misura grazie a soluzioni modulari. Assicuriamo le aziende e i loro collaboratori contro le conseguenze di malattia

Dettagli

Contratto normale di lavoro per giovani alla pari (CNL)

Contratto normale di lavoro per giovani alla pari (CNL) 1 Estratto dal Foglio ufficiale n. 16 del 24 febbraio 1995 (Testo unico aggiornato al 1. gennaio 2015, FU 101/2014 del 19.12.2014) Contratto normale di lavoro per giovani alla pari (CNL) L ufficio cantonale

Dettagli

Calcolo e pagamento dell indennità giornaliera

Calcolo e pagamento dell indennità giornaliera Calcolo e pagamento dell indennità giornaliera 1. Basi 2. Come calcola la Suva l indennità giornaliera? 1.1 Il guadagno assicurato massimo ammonta a 126 000 franchi all anno. 1.2 L indennità giornaliera

Dettagli

Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni

Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni Informazioni sull obbligo di contribuzione e di conteggio, sulla riscossione dei contributi e sulle prestazioni Indipendenti Sommario 1. Obbligo di contribuzione 2 1.1 In generale 2 1.2 Contributi AVS/AI/IPG

Dettagli

Modifica del 30 giugno 2008. Il Consiglio federale svizzero decreta:

Modifica del 30 giugno 2008. Il Consiglio federale svizzero decreta: Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto collettivo di lavoro per il settore privato dei servizi di sicurezza Modifica del 30 giugno 2008 Il Consiglio federale

Dettagli

Direttive Esame professionale per Specialista del personale

Direttive Esame professionale per Specialista del personale Direttive Esame professionale per Specialista del personale Opzioni A Gestione del personale B Consulente del personale secondo il Regolamento 2000, versione 2.0 Organo svizzero responsabile degli esami

Dettagli

La famiglia si ingrandisce

La famiglia si ingrandisce Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana La famiglia si ingrandisce Servizio Gender e Diversity Contatto Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana T +41 (0)58 666 61

Dettagli

Informazioni per datori di lavoro e collaboratori Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni secondo la LAINF

Informazioni per datori di lavoro e collaboratori Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni secondo la LAINF per datori di lavoro e collaboratori Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni secondo la LAINF Prestazioni di cura e rimborso delle spese Indennità giornaliera Rendita d invalidità Indennità per

Dettagli

Tesi di laurea triennale. Università degli Studi di Macerata. Corso di laurea di servizio sociale

Tesi di laurea triennale. Università degli Studi di Macerata. Corso di laurea di servizio sociale Tesi di laurea triennale Università degli Studi di Macerata Corso di laurea di servizio sociale Titolo della tesi: Lavoro femminile e pari opportunità Anno accademico 2012-2013 Studentessa: Michela Santarelli

Dettagli

4.14 Stato al 1 gennaio 2012

4.14 Stato al 1 gennaio 2012 4.14 Stato al 1 gennaio 2012 Contributo per l assistenza dell AI In generale 1 Il contributo per l assistenza permette ai beneficiari di un assegno per grandi invalidi che desiderano vivere a domicilio

Dettagli

Annuncio persona senza attività lucrativa

Annuncio persona senza attività lucrativa Annuncio persona senza attività lucrativa Dati personali Nome Cognome Data di nascita Sesso m f No AVS Stato civile: celibe/nubile Unione domestica registrata sposato/a Unione domestica sciolta giuridicamente

Dettagli

Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale

Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale Le agenzie Suva/AM sul territorio Suva Genève Assurance militaire Rue Ami-Lullin 12, Case postale 3949, 1211 Genève 3, Tel. 022 707 85 55 Competente

Dettagli

Condizioni aggiuntive per l assicurazione indennità giornaliera (B, BI, C, CI) ai sensi della legge sul contratto d assicurazione (CAA/LCA)

Condizioni aggiuntive per l assicurazione indennità giornaliera (B, BI, C, CI) ai sensi della legge sul contratto d assicurazione (CAA/LCA) Condizioni aggiuntive per l assicurazione indennità giornaliera (B, BI, C, CI) ai sensi della legge sul contratto d assicurazione (CAA/LCA) Edizione 1.7.2005 www.egk.ch Condizioni aggiuntive per l assicurazione

Dettagli

Contributi paritetici all AVS, all AI e alle IPG

Contributi paritetici all AVS, all AI e alle IPG 2.01 Contributi Contributi paritetici all AVS, all AI e alle IPG Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Sono tenute a pagare i contributi sul proprio salario all'avs, all AI e alle IPG le persone che esercitano

Dettagli

CCNL I N D U S T R I A A L B E R G H I E R A & R I S T O R A Z I O N E

CCNL I N D U S T R I A A L B E R G H I E R A & R I S T O R A Z I O N E CCNL I N D U S T R I A A L B E R G H I E R A & R I S T O R A Z I O N E PARERE CONCERNENTE L APPLICAZIONE DEL CCNL DELL INDUSTRIA ALBERGHIERA E DELLA RISTORAZIONE NEGLI ISTITUTI AFFILIATI A CURAVIVA SVIZZERA

Dettagli

VIVERE E LAVORARE IN SVIZZERA

VIVERE E LAVORARE IN SVIZZERA VIVERE E LAVORARE IN SVIZZERA + LAVORARE IN SVIZZERA + ECONOMIA Nonostante la sua superficie limitata e l assenza di materie prime, la Svizzera vanta un settore industriale di notevole significato e svolge

Dettagli

ABC pagina 1 / 6. Annuncio persona senza attività lucrativa. Obbligo contributivo AVS. Dati personali. Domicilio (fiscale)

ABC pagina 1 / 6. Annuncio persona senza attività lucrativa. Obbligo contributivo AVS. Dati personali. Domicilio (fiscale) Cassa di compensazione PROMEA Ifangstrasse 8, casella postale, 8952 Schlieren Tel. 044 738 53 53, 044 738 53 73 info@promea.ch, www.promea.ch Obbligo contributivo AVS Annuncio persona senza attività lucrativa

Dettagli

famiglie diurne SOPrACeneri

famiglie diurne SOPrACeneri famiglie diurne SOPRACENERI I bambini nascono con un patrimonio genetico proprio e con distinte predisposizioni e personalità. Tuttavia crediamo comunque che quello che succede loro dopo la nascita sia

Dettagli

Assicurazione per perdita di guadagno LCA Condizioni generali di assicurazione (CGA)

Assicurazione per perdita di guadagno LCA Condizioni generali di assicurazione (CGA) Assicurazione per perdita di guadagno LCA Condizioni generali di assicurazione (CGA) Edizione 2014 Assicurazione per perdita di guadagno LCA Condizioni generali di assicurazione (CGA) Edizione 2014 Sympany

Dettagli

La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto

La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto Disoccupazione che fare? Annunciatevi immediatamente alla disoccupazione appena ricevete la lettera di licenziamento, anche se il vostro rapporto di lavoro

Dettagli

Familiari bisognosi di cure come conciliare assistenza, famiglia e lavoro. Organizzazione e aspetti finanziari e giuridici

Familiari bisognosi di cure come conciliare assistenza, famiglia e lavoro. Organizzazione e aspetti finanziari e giuridici Familiari bisognosi di cure come conciliare assistenza, famiglia e lavoro Organizzazione e aspetti finanziari e giuridici L assistenza a titolo privato di una persona vicina ha un influsso anche sulla

Dettagli

La salute ha tante sfaccettature

La salute ha tante sfaccettature La salute ha tante sfaccettature La nostra offerta assicurativa: protezione ottimale per ogni azienda. Helsana Business Salary Oggetto Indennità giornaliera di malattia secondo la LCA Malattia Parto (solo

Dettagli

Richiesta assegni familiari per le persone senza attività lucrativa (PSAL)

Richiesta assegni familiari per le persone senza attività lucrativa (PSAL) Casella postale 2121 Via Ghiringhelli 15a 6501 Bellinzona Telefono 091 821 91 11 Fax 091 821 92 99 ias@ias.ti.ch www.iasticino.ch Cassa cantonale per gli assegni familiari Richiesta assegni familiari per

Dettagli

Sono disoccupato Che fare?

Sono disoccupato Che fare? Sono disoccupato Che fare? Sommario Introduzione 4 Sono membro di Unia e disoccupato 4 Ho ricevuto la lettera di licenziamento. Cosa devo fare? 5 Scelga la cassa di disoccupazione Unia 5 Iscrizione 6

Dettagli

Annuncio persona senza attività lucrativa

Annuncio persona senza attività lucrativa Per noi la qualità è importante Obbligo contributivo AVS Annuncio persona senza attività lucrativa Siete già iscritto/a presso un'altra cassa di compensazione (CC) quale persona senza attività lucrativa?

Dettagli

Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto collettivo di lavoro per i rami professionali della carrozzeria

Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto collettivo di lavoro per i rami professionali della carrozzeria Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale al contratto collettivo di lavoro per i rami professionali della carrozzeria del 19 giugno 2006 Il Consiglio federale svizzero, visto

Dettagli

RACCOMANDAZIONE SUL LAVORO DIGNITOSO PER LE LAVORATRICI E I LAVORATORI DOMESTICI, 2011 1

RACCOMANDAZIONE SUL LAVORO DIGNITOSO PER LE LAVORATRICI E I LAVORATORI DOMESTICI, 2011 1 Raccomandazione 201 RACCOMANDAZIONE SUL LAVORO DIGNITOSO PER LE LAVORATRICI E I LAVORATORI DOMESTICI, 2011 1 La Conferenza generale dell Organizzazione Internazionale del Lavoro, convocata a Ginevra dal

Dettagli

Assemblea dei delegati 2013 Punto 8.4 Approvazione articoli CCL proposti per la modifica

Assemblea dei delegati 2013 Punto 8.4 Approvazione articoli CCL proposti per la modifica Assemblea dei delegati 2013 Punto 8.4 Approvazione articoli CCL proposti per la modifica Art. 28 Durata e attribuzione delle vacanze 28.1 Per ogni anno di attività il lavoratore ha diritto ai seguenti

Dettagli

Entusiasmo? «Vivere sicuri in Svizzera.» Soluzioni assicurative e previdenziali Helvetia. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco.

Entusiasmo? «Vivere sicuri in Svizzera.» Soluzioni assicurative e previdenziali Helvetia. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco. Entusiasmo? «Vivere sicuri in Svizzera.» Soluzioni assicurative e previdenziali Helvetia. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco. La Sua Assicurazione svizzera. 1/7 Immigrante Cartella

Dettagli

Assicurazione infortuni obbligatoria (LAINF) Base legislativa e possibili integrazioni

Assicurazione infortuni obbligatoria (LAINF) Base legislativa e possibili integrazioni Assicurazione infortuni obbligatoria (LAINF) Base legislativa e possibili integrazioni Assicurazione infortuni obbligatoria (LAINF)/ L assicurazione obbligatoria contro gli infortuni (LAINF) protegge dipendenti

Dettagli

CCNL 2010. della ristorazione

CCNL 2010. della ristorazione CCNL 2010 Contratto collettivo nazionale di lavoro dell industria alberghiera e della ristorazione Stato, 1 gennaio 2010 Indice Introduzione 1 I Applicabilità/entrata in vigore 2 II Rapporto di lavoro

Dettagli

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro/

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro/ Previdenza statale Informazioni utili sul 1 pilastro/ Assicurazione per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (AVS/AI) in Svizzera Stato gennaio 2015 Sommario Il 1 pilastro nel sistema previdenziale

Dettagli

Informazioni per i clienti e Condizioni generali di assicurazione Assicurazione malattia collettiva

Informazioni per i clienti e Condizioni generali di assicurazione Assicurazione malattia collettiva Informazioni per i clienti e Assicurazione malattia collettiva Indennità giornaliera Assicurazione di maternità a complemento dell IPG Edizione 01.2012 Informazioni per i clienti Informazioni per i clienti

Dettagli

Testo originale. Art. 1

Testo originale. Art. 1 Testo originale 0.831.109.454.21 Accordo aggiuntivo alla Convenzione tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica Italiana relativa alla sicurezza sociale del 14 dicembre 1962 Conchiuso il 4 luglio 1969

Dettagli

1.2011 Stato al 1 gennaio 2011

1.2011 Stato al 1 gennaio 2011 1.2011 Stato al 1 gennaio 2011 Modifiche concernenti contributi e prestazioni in vigore dal 1 gennaio 2011 Indice Cifra Contributi 1-5 Prestazioni dell AVS 6-7 Prestazioni dell AI 8-9 Prestazioni complementari

Dettagli

6.08 Assegni familiari Assegni familiari

6.08 Assegni familiari Assegni familiari 6.08 Assegni familiari Assegni familiari Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Con gli assegni familiari si intende compensare parzialmente i costi sostenuti dai genitori per il mantenimento dei figli. Essi

Dettagli

Guida. Assicurazioni sociali e conteggio salari 2014

Guida. Assicurazioni sociali e conteggio salari 2014 Guida Assicurazioni sociali e conteggio salari 2014 Indice 1 AVS/AI/IPG 1.1 Informazioni generali 2 1.2 Obbligo assicurativo e persone tenute al versamento dei contributi 3 1.3 Contributi 3 1.4 Salario

Dettagli

Legge federale sull assicurazione per la maternità

Legge federale sull assicurazione per la maternità Termine di referendum: 9 aprile 1999 Legge federale sull assicurazione per la maternità (LAMat) del 18 dicembre 1998 L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo 34 quinquies capoverso

Dettagli

Regolamento del personale

Regolamento del personale Regolamento del personale Approvato dal Consiglio della SUPSI l 11 luglio 2008 Versione 7, 19.06.2015 Regolamento del personale / v7-19.06.2015 1 Indice Numero capitolo Pagina Capitolo 1 Principi generali

Dettagli

Il vostro capitale più grande e più importante: I collaboratori della vostra impresa.

Il vostro capitale più grande e più importante: I collaboratori della vostra impresa. Il vostro capitale più grande e più importante: I collaboratori della vostra impresa. Una guida sulla previdenza professionale (secondo pilastro): Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni secondo

Dettagli

VIVERE E LAVORARE IN SVIZZERA

VIVERE E LAVORARE IN SVIZZERA VIVERE E LAVORARE IN SVIZZERA + LAVORARE IN SVIZZERA + ECONOMIA Nonostante la sua superficie limitata e l assenza di materie prime, la Svizzera vanta un settore industriale di notevole significato e svolge

Dettagli

Annuncio persona senza attività lucrativa

Annuncio persona senza attività lucrativa Ver#m Ifangstrasse 8?Postfach?8952 Schlieren Tel. 044 738 20 70? 044 738 20 77 ak043@verom.ch?www.verom.ch Ausgleichskasse Caisse de compensation Cassa di compensatione ABC Obbligo contributivo AVS Annuncio

Dettagli

Benvenuti. Il vostro impiego presso AS Ascensori SA

Benvenuti. Il vostro impiego presso AS Ascensori SA Benvenuti Il vostro impiego presso AS Ascensori SA Il vostro impiego presso AS in sintesi* Convenzione dell industria metalmeccanica Per i collaboratori di AS si applica la convenzione dell industria metalmeccanica,

Dettagli

La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto

La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto La Cassa disoccupazione Unia vi dà il benvenuto» Avete il diritto di scegliere liberamente la vostra cassa disoccupazione.» Fate valere il vostro diritto all indennità di disoccupazione.» Garantiamo il

Dettagli

Contratto normale di lavoro per il personale domestico

Contratto normale di lavoro per il personale domestico Estratto dal Foglio ufficiale n. 102 del 22 dicembre 1989 (Testo completo aggiornato al 1 o gennaio 2015, FU 101/2014 del 19 dicembre 2014; precedente aggiornamento: FU 34/2014 del 29.04.2014) Contratto

Dettagli

Assicurazione infortuni secondo la LAINF Compendio

Assicurazione infortuni secondo la LAINF Compendio Assicurazione infortuni secondo la LAINF Edizione 2016 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Assicurazione infortuni secondo la LAINF Assicurazione infortuni secondo la LAINF 3 Contenuto 1. Base legale

Dettagli