La mia cassa pensione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La mia cassa pensione"

Transcript

1 La mia cassa pensione 2015

2 GastroSocial la sua cassa pensione L esercizio nel quale lavora è assicurato presso la Cassa pensione GastroSocial. La cassa opera nel rispetto delle disposizioni della Legge federale sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (LPP). In più, per gli esercizi della ristorazione e del ramo alberghiero è determinante il Contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL). Oltre all AVS/AI federale (1 o pilastro), la cassa pen sione (2 o pilastro) è un assicurazione sociale obbligatoria in Svizzera, e va a completare le prestazioni dell AVS (assicurazione vecchiaia e superstiti) e dell AI (assicurazione invalidità). Ogni datore di lavoro deve affiliarsi presso una cassa pensione. 1

3 Perché una cassa pensione? I piani di previdenza La cassa pensione fornisce le seguenti prestazioni: Rendite di vecchiaia o capitale al pensionamento Rendite o capitale in caso di decesso Rendite in caso d invalidità Versamento del capitale per la proprietà d abita zione Versamento del capitale in caso d attività indipendente Versamento del capitale in caso di partenza definitiva dalla Svizzera Trasferimento del capitale alla nuova cassa pen sione nel caso di cambiamento d impiego GastroSocial non è un impresa a scopo di lucro. I contributi per la cassa pensione, pagati ogni mese da lei e dal suo datore di lavoro, sono convertiti in prestazioni alle migliori condizioni possibili. La Cassa pensione GastroSocial offre le seguenti soluzioni di previdenza: Uno per i dipendenti soggetti al CCNL Scala per i dipendenti non soggetti al CCNL Per i suoi dipendenti, il datore di lavoro può scegliere tra la previdenza di base e le diverse assicurazioni complementari: Assicurazione di base Assicurazioni complementari Basis Top Plus Integral copre le disposizioni legali secondo la LPP assicura dei salari più elevati assicura dei salari e delle prestazioni più elevati assicura il salario lordo AVS completo senza deduzione di coordinamento Questo opuscolo presenta solamente le prestazioni della previdenza di base. Il regolamento della Cassa pensione GastroSocial sta alla base di tutte le indicazioni fornite. 2 3

4 Quando è assicurato? Il salario assicurato Se percepisce un salario annuo pari o superiore a CHF , il suo datore di lavoro è tenuto ad assicurarla per il 2 o pilastro. Dal 1 o gennaio successivo al 17 o compleanno è assicurato per i rischi decesso e invalidità. Dal 1 o gennaio successivo al 24 o compleanno subentra anche la previdenza vecchiaia. Le persone di condizione indipendente possono assicurarsi facoltativamente nella soluzione di previdenza Scala presso la Cassa pensione GastroSocial. Nella previdenza professionale, il salario coordinato (salario assicurato) è calcolato come segue: Esempi di calcolo (in CHF) Esempio 1 Esempio 2 Esempio 3 Salario lordo mensile Deduzione di coordinamento Risultato Salario coord. (assicurato) Un risultato inferiore a CHF deve essere aumentato a CHF (= salario minimo assicurato). Se il risultato è superiore a CHF deve essere diminuito a CHF (= salario massimo assicurato). L importo della deduzione di coordinamento è fissato dal Consiglio federale e generalmente modificato ogni 2 anni. 4 5

5 I contributi I contributi I contributi vengono versati alla cassa pensione in % del salario coordinato (assicurato). Il datore di lavoro deduce il contributo dal salario mensile e lo versa alla cassa pensione insieme alla sua parte, di uguale importo. Contributi (per dipendente e per datore di lavoro, in % del salario coordinato) Età Uno Scala Per i dipendenti soggetti al CCNL Per i dipendenti non soggetti al CCNL % 0.7 % % 5.3 % % 6.8 % % 9.3 % 55 64/ % 10.8 % I contributi sono utilizzati per finanziare: Bonifici di vecchiaia Rendite per partner superstiti Rendite per orfani Rendite d invalidità Rendite per figli d invalidi Spese d amministrazione Le spese d amministrazione di GastroSocial sono molto moderate e comprese nel tasso contributivo. Coprono l amministrazione e l in vesti mento capitali professionale. 6 7

6 Il suo conto di vecchiaia Dal 1 o gennaio successivo al 24 o compleanno viene aperto un conto individuale di vecchiaia per ogni persona assicurata. Il suo avere di risparmio (avere di vecchiaia) si compone di: Avere dei contributi versati alla cassa pensione durante gli impieghi precedenti Versamenti facoltativi (riscatti) Bonifici di vecchiaia Interessi L avere di vecchiaia è alimentato dai bonifici di vecchiaia e matura degli interessi. I bonifici di vecchiaia aumentano con l età. Bonifici di vecchiaia (in % del salario coordinato) 7 % 10 % 15 % 18 % Età uomini Età donne

7 Quando è pensionato? Il diritto legale a percepire prestazioni di vecchiaia inizia per gli uomini il 1 o giorno del mese successivo al 65 o compleanno. per le donne il 1 o giorno del mese successivo al 64 o compleanno. Il pensionamento anticipato è possibile per gli uomini dai 60 anni. per le donne dai 59 anni. Un proseguimento facoltativo dell assicurazione oltre l età di pensionamento ordinario è possibile fino all età di 70 anni. All età di pensionamento può scegliere tra: La rendita vitalizia Il capitale di vecchiaia (deve essere richiesto per iscritto con 6 mesi di anticipo) Una combinazione dei due 10

8 Le prestazioni al pensionamento Le prestazioni in caso d invalidità o di decesso Al pensionamento, potete chiedere il pagamento dell avere della cassa pensione sotto forma di rendita, di capitale o di una combinazione dei due. La rendita di vecchiaia è calcolata in percento (tasso di conversione) del suo avere di vecchiaia. In caso di pensionamento ordinario sono validi i seguenti tassi di conversione: Tasso in % per la parte LPP (parte obbligatoria) 6.80 % Tasso in % per la parte sovraobbligatoria 6.50 % Esempio di calcolo (in CHF) Avere di vecchiaia Tasso di conversione Rendita di vecchiaia annua parte LPP x 6.80 % = parte sovraobbligatoria x 6.50 % = Totale Totale In caso d invalidità, sono assicurate le seguenti prestazioni: Rendita d invalidità Rendita per figli d invalido 40 % del salario coordinato 10 % del salario coordinato La rendita per figli d invalido sarà versata fino al 20 o compleanno, per i figli in formazione fino al 25 o compleanno. In caso di decesso, sono assicurate le seguenti prestazioni: Rendita per partner superstiti Rendita per orfani 25 % del salario coordinato 10 % del salario coordinato Il partner superstite* di una persona assicurata ha diritto ad una rendita di partner o ad un indennità. La rendita per orfani sarà versata fino al 20 o compleanno, per i figli in formazione fino al 25 o compleanno. * coniuge, partner registrato, partner vivente in concubinato (deve essere notificato per iscritto) 12 13

9 Ritiro anticipato del capitale per l acquisto della propria abitazione Riscatti facoltativi La legge incoraggia l acquisto di un abitazione propria. Ha la possibilità di ritirare in anticipo il suo avere di vecchiaia presso la cassa pensione per l acquisto di un abitazione propria (appartamento o casa). Ogni persona assicurata che possiede almeno CHF sul suo conto di vecchiaia può ritirare o costituire in pegno un importo fino a concorrenza del suo avere di vecchiaia presso la cassa pensione. Tuttavia, dopo il 50 o compleanno, l importo disponibile è limitato. Il ritiro anticipato del suo avere di vecchiaia influenzerà le prestazioni di vecchiaia al momento del pensionamento, facendole diminuire in proporzione. Andrà inoltre a discapito delle prestazioni di decesso. Le raccomandiamo di assicurare queste lacune di prestazioni. Un ritiro anticipato produce conseguenze sul piano fiscale: l importo ritirato è da subito soggetto a imposte che dovranno essere pagate con i suoi mezzi personali. Lacune contributive sul conto di vecchiaia possono essere colmate effettuando dei versamenti facoltativi. I motivi all origine dei contributi mancanti possono essere: sospensione prolungata del lavoro (formazione continua, congedo) attività indipendente lacuna della previdenza a seguito di divorzio aumento del livello salariale I riscatti possono essere dedotti fiscalmente. Possono essere effettuati fino al pensionamento e non possono essere ritirati sotto forma di capitale nei 3 anni successivi al pagamento. Come prima cosa deve essere rimborsato integralmente il capitale ritirato per il finanziamento della propria abitazione

10 Trasferimento o pagamento del suo avere di risparmio Se cambia posto di lavoro, deve far trasferire il suo avere di risparmio (prestazione di libero passaggio) alla cassa pensione del nuovo datore di lavoro. Può richiedere il pagamento del suo avere di risparmio se inizia un attività lucrativa indipendente o se lascia definitivamente la Svizzera. Se lascia la Svizzera, si applicano le seguenti restrizioni: se si stabilisce in uno stato membro dell UE o dell AELS e rimane sottoposto all obbligo assicurativo per la vecchiaia, il decesso e l invalidità, può essere pagato solo l avere di risparmio sovraobbligatorio. 16

11 Partenariato sociale La Cassa pensione GastroSocial cura il partenariato sociale. La sua partecipazione è importante per noi e prendiamo i suoi bisogni sul serio. E per questo motivo che i delegati di «Hotel & Gastro Union» rappresentano i nostri dipendenti assicurati nel consiglio di fondazione. 19

12 Informazioni Trova informazioni più dettagliate sulla sua cassa pensione nel nostro regolamento o sul sito web. In alternativa, non esiti a richiedere i documenti direttamente presso la nostra sede. GastroSocial Cassa pensione Postfach Aarau Telefono

13 Institution GastroSuisse GastroSocial Postfach 5001 Aarau T F

Regolamento Scala. Previdenza professionale 2015

Regolamento Scala. Previdenza professionale 2015 Regolamento Scala Previdenza professionale 2015 Indice Introduzione Articolo 1 Scopo 2 Articolo 2 Gestione 2 Disposizioni e termini generali Articolo 3 Persone da assicurare 3 Articolo 4 Età/Età di pensionamento

Dettagli

PREVIDENZA OGGI E DOMANI. ASCOM PENSIONSKASSE (APK) BREVE GUIDA

PREVIDENZA OGGI E DOMANI. ASCOM PENSIONSKASSE (APK) BREVE GUIDA PREVIDENZA OGGI E DOMANI. ASCOM PENSIONSKASSE (APK) BREVE GUIDA PREVIDENZA GLOBALE TRE È IL NUMERO PERFETTO In Svizzera la previdenza globale si fonda su tre pilastri Come lavoratori dipendenti siete assicurati

Dettagli

Guida. Assicurazioni sociali e conteggio salari 2015

Guida. Assicurazioni sociali e conteggio salari 2015 Guida Assicurazioni sociali e conteggio salari 2015 Indice 1 AVS/AI/IPG 1.1 Informazioni generali 2 1.2 Obbligo assicurativo e persone tenute al versamento dei contributi 3 1.3 Contributi 3 1.4 Salario

Dettagli

Guida. Assicurazioni sociali e conteggio salari

Guida. Assicurazioni sociali e conteggio salari Guida Assicurazioni sociali e conteggio salari 2012 Indice 1 AVS/AI/IPG Pagina 1.1 Informazioni generali 4 1.2 Obbligo assicurativo e persone tenute al versamento dei contributi 5 1.3 Contributi 6 1.4

Dettagli

Pensionamento prepararsi per tempo

Pensionamento prepararsi per tempo Pensionamento prepararsi per tempo Indice Inhaltsverzeichnis Preparate il vostro pensionamento 2 Cassa pensione: rendita o capitale? 3 Pensionamento ordinario 4 Pensionamento anticipato anticipazione della

Dettagli

Guida. Assicurazioni sociali e conteggio salari 2014

Guida. Assicurazioni sociali e conteggio salari 2014 Guida Assicurazioni sociali e conteggio salari 2014 Indice 1 AVS/AI/IPG 1.1 Informazioni generali 2 1.2 Obbligo assicurativo e persone tenute al versamento dei contributi 3 1.3 Contributi 3 1.4 Salario

Dettagli

La Cassa pensioni Posta

La Cassa pensioni Posta La Cassa pensioni Posta Perché un opuscolo? Con questo opuscolo desideriamo aiutarla a comprendere meglio la complessa materia della previdenza professionale e del regolamento di previdenza. L opuscolo

Dettagli

Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA

Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA Valido dal 1 o gennaio 2015 Indice Art. 1 Regolamento

Dettagli

2.09 Stato al 1 gennaio 2013

2.09 Stato al 1 gennaio 2013 2.09 Stato al 1 gennaio 2013 Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere In generale 1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi

1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi 2.09 Stato al 1 gennaio 2010 Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere In generale 1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere 2.09 Contributi Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Questo promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Prestazioni Assicurati/Aventi diritto Basi per calcolare l ammontare delle prestazioni per cura, assistenza, guarigione AVS/AI Sono assicurate

Dettagli

2 pilastro, LPP Previdenza professionale

2 pilastro, LPP Previdenza professionale 2 pilastro, LPP Previdenza professionale La previdenza professionale è parte integrante del secondo pilastro e serve a mantenere il tenore di vita abituale. 1. Contesto In Svizzera la previdenza per la

Dettagli

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale obbligatoria (LPP) in Svizzera Stato gennaio 2015 Sommario Il 2 pilastro nel sistema previdenziale svizzero 3 Obbligo

Dettagli

Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich. Regolamento Piano di risparmio supplementare 1 valido dal 1 0 gennaio 2015

Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich. Regolamento Piano di risparmio supplementare 1 valido dal 1 0 gennaio 2015 Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich Regolamento Piano di risparmio supplementare valido dal 0 gennaio 05 Indice DISPOSIZIONI GENERALI... 3. Cerchia delle persone assicurate... 3. Scopo... 3.3

Dettagli

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato delle prestazioni (gennaio 2009)

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato delle prestazioni (gennaio 2009) PKS CPS Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato delle prestazioni (gennaio 2009) Nel presente documento, è descritto il piano di base della Cassa pensioni SRG SSR

Dettagli

Il certificato di previdenza. Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale.

Il certificato di previdenza. Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale. Il certificato di previdenza. Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale. Il certificato di previdenza, allestito e spedito dal vostro istituto di previdenza del personale (fondazione) ogni

Dettagli

Capire il certificato di previdenza

Capire il certificato di previdenza Previdenza professionale Capire il certificato di previdenza Questo foglio informativo illustra la struttura del certificato di previdenza. Fornisce spiegazioni e contiene informazioni utili su temi importanti.

Dettagli

La vostra previdenza presso PUBLICA

La vostra previdenza presso PUBLICA La vostra previdenza presso PUBLICA Versione ridotta del Regolamento di previdenza per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione Il presente opuscolo vi fornisce

Dettagli

Piano di previdenza Perspective

Piano di previdenza Perspective Composizione, contributi e prestazioni in breve Stato 1 gennaio 2014 0 Pagina 1 Questa versione ridotta del Regolamento è stata concepita per permettervi di trovare subito le risposte alle vostre domande

Dettagli

La vostra cassa pensione in breve

La vostra cassa pensione in breve Personalvorsorgestiftung der Ärzte und Tierärzte Fondation de prévoyance pour le personnel des médecins et vétérinaires Fondazione di previdenza per il personale dei medici e veterinari La vostra cassa

Dettagli

La previdenza professionale in sintesi.

La previdenza professionale in sintesi. La previdenza professionale in sintesi. Una panoramica completa sulla Legge federale sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (LPP). All insegna della modernizzazione.

Dettagli

Portrait. Contributi e prestazioni. Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni

Portrait. Contributi e prestazioni. Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni Portrait Contributi e prestazioni Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni Sono determinanti le disposizioni del Regolamento Berna, febbraio 2008 I nostri Piani delle

Dettagli

Competenze connesse. Regolamento di previdenza

Competenze connesse. Regolamento di previdenza Regolamento di previdenza Versione abbreviata Indice Qual è lo scopo del presente opuscolo? 3 Primo, secondo, terzo pilastro: Cosa significa per voi personalmente? 3 Il primo pilastro: l AVS / AI Il secondo

Dettagli

HOTELA Fondo di previdenza. Allegato Piano di previdenza «Mega»

HOTELA Fondo di previdenza. Allegato Piano di previdenza «Mega» 01.2015 HOTELA Fondo di previdenza Allegato Piano di previdenza «Mega» Valido dal 1 gennaio 2015 Pagina 1 1. Base Il piano di previdenza è conforme ai requisiti della legge sulla sulla previdenza professionale.

Dettagli

Regolamento quadro. GEMINI Sammelstiftung

Regolamento quadro. GEMINI Sammelstiftung Regolamento quadro GEMINI Sammelstiftung Valido dal 1 gennaio 2012 Fa fede la versione originale in tedesco. Indice A Basi e struttura 5 1 Nome e scopo 5 2 Struttura della previdenza 5 3 Affiliazione alla

Dettagli

Entusiasmo? «Soluzioni particolari per esigenze particolari.»

Entusiasmo? «Soluzioni particolari per esigenze particolari.» Entusiasmo? «Soluzioni particolari per esigenze particolari.» Helvetia Previdenza per i quadri. Un complemento brillante alla previdenza professionale. La Sua Assicurazione svizzera. 1/8 Helvetia Previdenza

Dettagli

Previdenza privata Le informazioni fondamentali

Previdenza privata Le informazioni fondamentali Le informazioni fondamentali Il sistema della previdenza in Svizzera 5 1 Previdenza per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (1 pilastro) 6 1.1 Considerazioni generali 6 1.2 Chi è assicurato presso

Dettagli

Cassa pensione del Credit Suisse Group (Svizzera) L assicurazione di risparmio

Cassa pensione del Credit Suisse Group (Svizzera) L assicurazione di risparmio Cassa pensione del Credit Suisse Group (Svizzera) L assicurazione di risparmio In vigore dal 1 gennaio 2015 Cifre chiave della Cassa pensione Con un totale di bilancio di oltre CHF 14 miliardi, circa 19

Dettagli

Regolamento di previdenza della Cassa pensioni Posta In vigore dal 1 agosto 2013

Regolamento di previdenza della Cassa pensioni Posta In vigore dal 1 agosto 2013 Regolamento di previdenza della Cassa pensioni Posta In vigore dal agosto 0 Cassa pensioni Posta Viktoriastrasse 7 Casella postale 58 000 Berna 5 Telefono 058 8 56 66 e-mail pkpost@pkpost.ch www.pkpost.ch

Dettagli

05.4 Assicurazione lavoro a turni. Assicurazione lavoro a turni

05.4 Assicurazione lavoro a turni. Assicurazione lavoro a turni 05.4 Assicurazione lavoro a turni Assicurazione lavoro a turni Cassa pensione Novartis Regolamento per l Assicurazione lavoro a turni Pubblicato dalla Cassa pensione Novartis Basilea Valido dal 1 o gennaio

Dettagli

Il vostro capitale più grande e più importante: I collaboratori della vostra impresa.

Il vostro capitale più grande e più importante: I collaboratori della vostra impresa. Il vostro capitale più grande e più importante: I collaboratori della vostra impresa. Una guida sulla previdenza professionale (secondo pilastro): Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni secondo

Dettagli

Regolamento di previdenza della Bâloise-Fondazione collettiva per la previdenza professionale obbligatoria

Regolamento di previdenza della Bâloise-Fondazione collettiva per la previdenza professionale obbligatoria Regolamento di previdenza della Bâloise-Fondazione collettiva per la previdenza professionale obbligatoria Edizione gennaio 2015 La vostra sicurezza ci sta a cuore. Indice I. Generalità 1. Basi 3 2. Obbligo

Dettagli

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato dei contributi (gennaio 2009)

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato dei contributi (gennaio 2009) PKS CPS Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato dei contributi (gennaio 2009) Nel presente documento è descritto il piano della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse

Dettagli

Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro.

Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro. Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro. Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro. Inizio

Dettagli

Informazioni per la dichiarazione dei salari. Quaderno dei salari 2014

Informazioni per la dichiarazione dei salari. Quaderno dei salari 2014 Informazioni per la dichiarazione dei salari Quaderno dei salari 2014 Indice Novità AVS/AI/IPG 1 Cassa pensione 1 Assicurazione malattia e infortuni (SWICA) 1 Attestazione dei salari 1 Annuncio dei salari

Dettagli

Regolamento per la previdenza professionale della cassa pensione pro

Regolamento per la previdenza professionale della cassa pensione pro Regolamento per la previdenza professionale della cassa pensione pro validi dallo 31.12.2012 cassa pensione pro Bahnhofstrasse 4 Casella postale 434 CH-6431 Svitto t + 41 41 817 70 10 f + 41 41 817 70

Dettagli

Previdenza privata. Informazioni utili sul 3 pilastro

Previdenza privata. Informazioni utili sul 3 pilastro Previdenza privata Informazioni utili sul 3 pilastro Previdenza vincolata e libera (pilastri 3a e 3b) in Svizzera Stato gennaio 2012 Sommario Il 3 pilastro nel sistema previdenziale svizzero 3 Copertura

Dettagli

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro/

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro/ Previdenza statale Informazioni utili sul 1 pilastro/ Assicurazione per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (AVS/AI) in Svizzera Stato gennaio 2015 Sommario Il 1 pilastro nel sistema previdenziale

Dettagli

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI 5.2.5 DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI Bellinzona, marzo 2010 CIRCOLARE N. 5/2010 Abroga la circolare n. 5/2003 del gennaio 2003 TRATTAMENTO FISCALE DELLE PRESTAZIONI E DEI CONTRIBUTI DELLE ASSICURAZIONI

Dettagli

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI 4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) gli assicurati cui un danno alla salute di lunga

Dettagli

05.3 Assicurazione Incentive/Bonus. Assicurazione Incentive/Bonus

05.3 Assicurazione Incentive/Bonus. Assicurazione Incentive/Bonus 05.3 Assicurazione Incentive/Bonus Assicurazione Incentive/Bonus Cassa pensione Novartis Regolamento dell assicurazione Incentive/Bonus Pubblicato dalla Cassa pensione Novartis Valido dal 1 o gennaio 2005

Dettagli

INFORMAZIONE SUL PIANO DI RISANAMENTO DELL ISTITUTO DI PREVIDENZA DEL CANTONE TICINO CHE ENTRERÀ IN VIGORE IL 1 GENNAIO 2013

INFORMAZIONE SUL PIANO DI RISANAMENTO DELL ISTITUTO DI PREVIDENZA DEL CANTONE TICINO CHE ENTRERÀ IN VIGORE IL 1 GENNAIO 2013 dicembre 2012 Agli Assicurati dell Istituto di previdenza del Cantone Ticino INFORMAZIONE SUL PIANO DI RISANAMENTO DELL ISTITUTO DI PREVIDENZA DEL CANTONE TICINO CHE ENTRERÀ IN VIGORE IL 1 GENNAIO 2013

Dettagli

L acquisto di una proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale. Promozione della proprietà di abitazioni

L acquisto di una proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale. Promozione della proprietà di abitazioni L acquisto di una proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale Promozione della proprietà di abitazioni Promozione della proprietà di abitazioni L acquisto di una proprietà di

Dettagli

REGOLAMENTO 2013. Prima parte: piano di previdenza A40.3. (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera)

REGOLAMENTO 2013. Prima parte: piano di previdenza A40.3. (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera) Ifangstrasse 8, Postfach, 8952 Schlieren, Tel. 044 253 93 92, Fax 044 253 93 94 info@pkschreiner.ch, www.pkschreiner.ch (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera) REGOLAMENTO 2013 Prima

Dettagli

Previdenza professionale

Previdenza professionale Agrisano Pencas Previdenza professionale Piani: A B C E F Regolamento di previdenza LPP valido dal 1 gennaio 2014 Indice Regolamento di previdenza 2014... 2 A. Introduzione... 2 Art. 1 - Scopo / Basi...

Dettagli

1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale

1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale 1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale La previdenza statale, nell ambito dell AVS/ AI, garantisce il minimo di sussistenza a tutta la popolazione. 1. Contesto In Svizzera la previdenza

Dettagli

Regolamento di previdenza Gennaio 2014

Regolamento di previdenza Gennaio 2014 Istituto di previdenza Regolamento di previdenza Gennaio 2014 In caso di divergenze giuridiche tra il testo originale e la traduzione in italiano è determinante quello in lingua tedesca. Copyright by Profond

Dettagli

Cassa pensione Mikron Regolamento. 1 gennaio 2014

Cassa pensione Mikron Regolamento. 1 gennaio 2014 Cassa pensione Mikron Regolamento 1 gennaio 2014 Indice 1. Denominazioni 1 2. Prefazione 2 3. Affiliazione alla Cassa 2 Art. 1 Principio 2 Art. 2 Inizio 2 Art. 3 Informazioni all inizio del rapporto di

Dettagli

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2015

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2015 Cassa pensione Macellai (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera) REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2015 Prima parte del piano di previdenza: S5 o S5U Per la previdenza professionale descritta

Dettagli

Istituto di previdenza del Cantone Ticino

Istituto di previdenza del Cantone Ticino Indirizzo tel e-mail url Via Dogana 16 6501 Bellinzona +41 91 814 40 61 ipct@ti.ch www.ti.ch/ipct Istituto di previdenza del Cantone Ticino Regolamento di previdenza dell Istituto di previdenza del Cantone

Dettagli

Entusiasmo? «Guardo al futuro con tranquillità.» Buone prospettive con la Previdenza privata. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco.

Entusiasmo? «Guardo al futuro con tranquillità.» Buone prospettive con la Previdenza privata. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco. Entusiasmo? «Guardo al futuro con tranquillità.» Buone prospettive con la Previdenza privata. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco. La Sua Assicurazione svizzera. 1/7 Helvetia PV-Prospetto

Dettagli

La Sua Assicurazione svizzera. 1/6 Helvetia Assicurazione collettiva di persone Opuscolo

La Sua Assicurazione svizzera. 1/6 Helvetia Assicurazione collettiva di persone Opuscolo Assicurazione collettiva di persone. Un unità armonica. Previdenza professionale, assicurazione d indennità giornaliera in caso di malattia e assicurazione infortuni dell Helvetia La Sua Assicurazione

Dettagli

Trattamento fiscale dei contributi e delle prestazioni di previdenza del pilastro 3a

Trattamento fiscale dei contributi e delle prestazioni di previdenza del pilastro 3a Dipartimento federale delle finanze DFF Amministrazione federale delle contribuzioni AFC Divisione principale imposta federale diretta, imposta preventiva, tasse di bollo Imposta federale diretta Imposta

Dettagli

6.02 Stato al 1 gennaio 2010

6.02 Stato al 1 gennaio 2010 6.02 Stato al 1 gennaio 2010 Indennità in caso di maternità Aventi diritto 1 Hanno diritto all indennità di maternità le donne che al momento della nascita del bambino: esercitano un attività lucrativa

Dettagli

Titelbild: Illustration Foto, first level imagery Objekt. Performance. Recognition. Reward. ABB Cassa pensione. A better world begins with you

Titelbild: Illustration Foto, first level imagery Objekt. Performance. Recognition. Reward. ABB Cassa pensione. A better world begins with you Titelbild: Illustration Foto, first level imagery Objekt Regolamento, edizione 2012 Performance. Recognition. Reward. ABB Cassa pensione A better world begins with you Fa fede la versione originale in

Dettagli

Cassa pensione Mikron Regolamento supplementare. 1 gennaio 2014

Cassa pensione Mikron Regolamento supplementare. 1 gennaio 2014 Cassa pensione Mikron Regolamento supplementare 1 gennaio 2014 Indice 1. Denominazioni 1 2. Prefazione 2 3. Affiliazione alla Cassa 2 Art. 1 Principio 2 Art. 2 Inizio 2 Art. 3 Informazioni all inizio

Dettagli

Promemoria relativo alla polizza di previdenza vincolata (pilastro 3a), valido a partire dal 1 gennaio 2008

Promemoria relativo alla polizza di previdenza vincolata (pilastro 3a), valido a partire dal 1 gennaio 2008 Promemoria relativo alla polizza di previdenza vincolata (pilastro 3a), valido a partire dal 1 gennaio 2008 1. Ordinamento dei beneficiari I contratti del pilastro 3a devono comprendere obbligatoriamente

Dettagli

21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN

21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN 21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN Inhalt Decisione sulle prestazioni 1 Domanda definitiva 1 Verifica della decisione sulle prestazioni 2 Contributo di risparmio LPP

Dettagli

Regolamento di previdenza

Regolamento di previdenza Regolamento di previdenza Cassa Pensioni Musica e Educazione (di seguito denominata «Cassa pensioni») Valido a partire dal 1 gennaio 2015 Marktgasse 5, 4051 Basel T +41 61 906 99 00, F +41 61 906 99 01

Dettagli

Sono obbligatoriamente assicurate all AVS e dunque hanno diritto alle relative prestazioni:

Sono obbligatoriamente assicurate all AVS e dunque hanno diritto alle relative prestazioni: IL SISTEMA PREVIDENZIALE SVIZZERO A SEGUITO DELL ENTRATA IN VIGORE DEI PATTI BILATERALI Come funziona a grandi linee il sistema previdenziale svizzero? Il sistema pensionistico svizzero può sembrare effettivamente

Dettagli

Regolamento concernente la previdenza professionale Sistema misto dei primati

Regolamento concernente la previdenza professionale Sistema misto dei primati com Plan Regolamento concernente la previdenza professionale Sistema misto dei primati Valido dal 1 gennaio 2015 Il presente regolamento è ottenibile anche in tedesco, francese e inglese. Indice 4 Nome

Dettagli

1.2011 Stato al 1 gennaio 2011

1.2011 Stato al 1 gennaio 2011 1.2011 Stato al 1 gennaio 2011 Modifiche concernenti contributi e prestazioni in vigore dal 1 gennaio 2011 Indice Cifra Contributi 1-5 Prestazioni dell AVS 6-7 Prestazioni dell AI 8-9 Prestazioni complementari

Dettagli

Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Valido dal 1 o gennaio 2015

Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Valido dal 1 o gennaio 2015 Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A Valido dal 1 o gennaio 2015 Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A Valido dal 1 o gennaio 2015 2 QUADRO D ASSIEME DELLE

Dettagli

A Definizioni 04. F Organizzazione e amministrazione 21 Art. 21 Consiglio di fondazione Art. 22 Amministrazione della fondazione

A Definizioni 04. F Organizzazione e amministrazione 21 Art. 21 Consiglio di fondazione Art. 22 Amministrazione della fondazione Cassa pensioni Schindler Regolamento Edizione del 1 gennaio 2012 Index Pagina A Definizioni 04 B Fondazione, basi tecniche dell assicurazione 05 Art. 01 Nome e scopo della fondazione Art. 02 Cerchia degli

Dettagli

Regolamento di previdenza del 15 giugno 2007 per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione

Regolamento di previdenza del 15 giugno 2007 per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione Regolamento di previdenza del 15 giugno 2007 per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione (RPIC) Modifica del 26 giugno 2012 Approvata dal Consiglio federale

Dettagli

1 Per principio, qualsiasi retribuzione derivante da un attività

1 Per principio, qualsiasi retribuzione derivante da un attività 2.05 Stato al 1 gennaio 2009 Retribuzioni versate al termine del rapporto di lavoro Obbligo di versare contributi AVS 1 Per principio, qualsiasi retribuzione derivante da un attività dipendente viene considerata

Dettagli

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità 6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le donne che esercitano un attività lucrativa hanno diritto all indennità di maternità

Dettagli

Guida pratica per l applicazione della previdenza professionale/

Guida pratica per l applicazione della previdenza professionale/ Manuale LPP Guida pratica per l applicazione della previdenza professionale/ Spiegazioni in merito all attuale legislazione del 2º pilastro Stato gennaio 2015 Panoramica dei capitoli Manuale LPP 1 Origine

Dettagli

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA sozialversicherungen der Schweiz ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) Prestazioni Assicurazione per la

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 203 Previdenza professionale (PP) Numero della/del candidata/o: Durata dell esame:

Dettagli

La previdenza, semplicemente. Previdenza: per essere protetti Edizione Svizzera

La previdenza, semplicemente. Previdenza: per essere protetti Edizione Svizzera La previdenza, semplicemente Previdenza: per essere protetti Edizione Svizzera Tutte le informazioni qui pubblicate hanno esclusivamente un carattere informativo e non sono da intendersi come consulenza

Dettagli

Previdenza privata. Informazioni utili sul 3 pilastro/

Previdenza privata. Informazioni utili sul 3 pilastro/ Previdenza privata Informazioni utili sul 3 pilastro/ Previdenza vincolata e libera (pilastri 3a e 3b) in Svizzera Stato gennaio 2015 Sommario Il 3 pilastro nel sistema previdenziale svizzero 3 Copertura

Dettagli

Pronti per il futuro. Con la previdenza privata. Come ottimizzare la previdenza privata con il terzo pilastro.

Pronti per il futuro. Con la previdenza privata. Come ottimizzare la previdenza privata con il terzo pilastro. Pronti per il futuro. Con la previdenza privata. Come ottimizzare la previdenza privata con il terzo pilastro. Pronti per il futuro. Affinché i vostri sogni e i vostri desideri diventino un giorno realtà,

Dettagli

Guida all assicurazione sociale per i datori di lavoro. Edizione 2015

Guida all assicurazione sociale per i datori di lavoro. Edizione 2015 Guida all assicurazione sociale per i datori di lavoro Edizione 2015 Indice Introduzione...3 sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (LAVS)...4 sull assicurazione per l invalidità (LAI)...

Dettagli

Previdenza La nostra offerta d investimento in un futuro sereno

Previdenza La nostra offerta d investimento in un futuro sereno Previdenza La nostra offerta d investimento in un futuro sereno Benvenuti. Tante buone ragioni Ecco com è facile la previdenza con il Credit Suisse. La nostra consulenza Pianificate la vostra previdenza

Dettagli

Ingresso e soggiorno in Europa

Ingresso e soggiorno in Europa Ingresso e soggiorno in Europa CH-4501 Soletta Dornacherstrasse 28A Casella postale 246 Telefono 032 346 18 18 Telefax 032 346 18 02 info@ch-go.ch www.ch-go.ch Indice Introduzione... 3 1. Entrata in Europa...

Dettagli

La previdenza, semplicemente

La previdenza, semplicemente La previdenza, semplicemente Swisscanto: un Asset Manager leader Swisscanto è uno dei principali emittenti di fondi di investimento e gestori patrimoniali e si colloca tra gli operatori leader nell offerta

Dettagli

Fondazione di previdenza dell'asg REGOLAMENTO 2014

Fondazione di previdenza dell'asg REGOLAMENTO 2014 Fondazione di previdenza dell'asg REGOLAMENTO 2014 Prima parte: piano di previdenza R A partire dal 1 gennaio 2014 entra in vigore per le persone assicurate nei piani il presente ordinamento per la previdenza

Dettagli

3000 Bern 14. Geschäftsstelle. Sicherheitsfonds BVG. Postfach 1023

3000 Bern 14. Geschäftsstelle. Sicherheitsfonds BVG. Postfach 1023 Sicherheitsfonds BVG Geschäftsstelle Postfach 1023 3000 Bern 14 Tel. +41 31 380 79 71 Fax +41 31 380 79 76 Fonds de garantie LPP Organe de direction Case postale 1023 3000 Berne 14 Tél. +41 31 380 79 71

Dettagli

3.04 Prestazioni dell AVS Età flessibile di pensionamento

3.04 Prestazioni dell AVS Età flessibile di pensionamento 3.04 Prestazioni dell AVS Età flessibile di pensionamento Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a una rendita di vecchiaia le persone che hanno raggiunto l età ordinaria di pensionamento. Gli

Dettagli

2.08 Stato al 1 gennaio 2011

2.08 Stato al 1 gennaio 2011 2.08 Stato al 1 gennaio 2011 Contributi all assicurazione contro la disoccupazione L assicurazione contro la disoccupazione è obbligatoria 1 Come l assicurazione per la vecchiaia e i superstiti (AVS),

Dettagli

Regolamento della Cassa pensione Novartis 2

Regolamento della Cassa pensione Novartis 2 Regolamento della Cassa pensione Novartis 2 Cassa pensione Novartis Regolamento della Cassa pensione Novartis 2 Pubblicato da: Cassa pensione Novartis valido dal 1 o gennaio 2011 Panoramica delle prestazioni

Dettagli

Regolamento di previdenza Gennaio 2009

Regolamento di previdenza Gennaio 2009 Regolamento di previdenza Gennaio 2009 In caso di divergenze giuridiche tra il testo originale e la traduzione in italiano è determinante quello in lingua tedesca. Copyright by. CH-8800 Thalwil (ZH). 20

Dettagli

UN ESEMPIO DA VALUTARE: LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E DEI BENI DELLA SVIZZERA

UN ESEMPIO DA VALUTARE: LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E DEI BENI DELLA SVIZZERA UN ESEMPIO DA VALUTARE: LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E DEI BENI DELLA SVIZZERA Nel n. 118, 1977 di questa rivista, avevamo riprodotto il modulo utilizzato nel Canton Ticino per la dichiarazione non solo

Dettagli

Apertura di un conto di libero passaggio ai sensi dell'art. 10 OLP

Apertura di un conto di libero passaggio ai sensi dell'art. 10 OLP Copia la fondazione di libero passaggio Freizügigkeitsstiftung der Migros Bank Apertura di un conto di libero passaggio ai sensi dell'art. 10 OLP Il conto verrà aperto dopo di che la sua prestazione di

Dettagli

Assicurazione perdita di guadagno malattia

Assicurazione perdita di guadagno malattia Hotelactual / News 2008 10.2007 Assicurazione per la vecchiaia e i superstiti I tassi praticati per AVS/AI/IPG (lavoratori dipendenti e indipendenti) non subiranno variazioni. Nuovo numero di sicurezza

Dettagli

FISSATE LE BASI PER IL VOSTRO FUTURO LA PREVIDENZA SOCIALE IN SVIZZERA

FISSATE LE BASI PER IL VOSTRO FUTURO LA PREVIDENZA SOCIALE IN SVIZZERA 2015 FISSATE LE BASI PER IL VOSTRO FUTURO LA PREVIDENZA SOCIALE IN SVIZZERA IL MODELLO UNICO A TRE PILASTRI Previdenza statale, professionale e individuale. Il modello a tre pilastri è la flessibile risposta

Dettagli

RISPARMIO E PREVIDENZA

RISPARMIO E PREVIDENZA RISPARMIO E PREVIDENZA 1 RISPARMIO E PREVIDENZA RISPARMIARE CON IL CONTO DI RISPARMIO Pagina 3 RISPARMIARE CON IL CONTO DI RISPARMIO 60+ Pagina 4 RISPARMIARE CON IL DEPOSITO A TERMINE Pagina 5 PREVIDENZA

Dettagli

Cassa pensione della Società svizzera di Farmacia. Aggiunta 4 al Regolamento 2005. In vigore dal 1 luglio 2008

Cassa pensione della Società svizzera di Farmacia. Aggiunta 4 al Regolamento 2005. In vigore dal 1 luglio 2008 Cassa pensione della Società svizzera di Farmacia Aggiunta 4 al Regolamento 2005 In vigore dal 1 luglio 2008 1 Preambolo 1. A seguito della decisione del 7 maggio 2008, il Consiglio di fondazione della

Dettagli

Regolamento previdenziale

Regolamento previdenziale 1 gennaio 2014 Regolamento previdenziale assicurati con stipendio mensile - piano A assicurati con stipendio orario - piano B generazione di transizione 55+ (1949-1959) della Cassa pensioni SRG SSR idée

Dettagli

Cassa pensione e proprietà abitativa/

Cassa pensione e proprietà abitativa/ Promozione della proprietà abitativa (PPA) Cassa pensione e proprietà abitativa/ Prelievo anticipato e costituzione in pegno di fondi del 2 pilastro Sommario Reperimento di capitale per l acquisto di un

Dettagli

2.06 Stato al 1 o gennaio 2014

2.06 Stato al 1 o gennaio 2014 2.06 Stato al 1 o gennaio 2014 Lavoro domestico Quali attività sono considerate lavori domestici? 1 Si intendono, ad esempio, le attività delle seguenti persone: addetta/addetto alle pulizie, bambinaia

Dettagli

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti 2 Questo opuscolo La informa sulla Sua situazione assicurativa spiegandole se e in che misura Lei è coperto

Dettagli

Pensionamento Con lungimiranza alla meta. Edizione 2015

Pensionamento Con lungimiranza alla meta. Edizione 2015 Pensionamento Con lungimiranza alla meta Edizione 2015 2 Pensionamento Con lungimiranza alla meta Il sistema dei tre pilastri della previdenza in Svizzera...3 1 o pilastro: la previdenza statale...3 2

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 203 Numero della/del candidata/o: Previdenza professionale (PP) con soluzioni Durata

Dettagli

Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich. Regolamento Piano di base 1 valido dal 1 0 gennaio 2015

Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich. Regolamento Piano di base 1 valido dal 1 0 gennaio 2015 Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich Regolamento Piano di base valido dal 0 gennaio 05 Indice DISPOSIZIONI GENERALI.... Definizioni.... Scopo.... Soggetto giuridico... 5. Organizzazione... 5.5

Dettagli

Questionario per associato/a della società di persone

Questionario per associato/a della società di persone Questionario per associato/a della società di persone Si prega di inviare il questionario di ogni associato/a insieme al Questionario per l affiliazione di società di persone. 1 Dati personali dell associato/a

Dettagli

PIANO DI PREVIDENZA F10

PIANO DI PREVIDENZA F10 REGOLAMENTO 1 a PARTE PIANO DI PREVIDENZA F10 A partire dal 1 gennaio 2012, per tutte le persone assicurate nel piano di previdenza F10 entra in vigore l ordinamento per la previdenza professionale ai

Dettagli

Regolamento di previdenza

Regolamento di previdenza emanato dalla Commissione amministrativa il maggio 0 vista la legge sulla Cassa pensioni dei Grigioni (LCPG) I. In generale Art. La Cassa pensioni dei Grigioni (Cassa pensioni) offre ai suoi assicurati

Dettagli