Allergie. Informazioni sulle allergie e sul nostro test allergologico rapido.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allergie. Informazioni sulle allergie e sul nostro test allergologico rapido."

Transcript

1 Allergie Informazioni sulle allergie e sul nostro test allergologico rapido.

2 Indice Panoramica e fatti 4 Sintomi 5 Effetto cumulativo 6 Reazioni crociate agli alimenti 7 Diagnosi e test 8 Trattamento e cura 10 Prevenzione 12 Vivere con le allergie 13 Pollini 14 Acaro della polvere 16 Epitelio del cane e del gatto 17 Muffe 18 Scarafaggio 19 AllergoTest 20 Esiti del test 21 Dove trovare aiuto 22 3

3 Panoramica e fatti Per allergia o malattia allergica si intende una reazione eccessiva dell organismo a sostanze estranee di per sé innocue. Queste sostanze, quasi sempre proteine provenienti da pollini o animali, sono chiamate allergeni. Se un soggetto allergico entra in contatto con gli allergeni, l organismo si difende reagendo con diversi sintomi, ad esempio starnuto, prurito o eritema cutaneo. Molte persone con un allergia non riconosciuta non sono consapevoli del fatto che potrebbero stare molto meglio se i sintomi venissero individuati e trattati correttamente. Le allergie sono provocate per la maggior parte da pollini, acari della polvere o animali. Tra gli altri fattori che causano allergie vi sono muffe, alimenti, veleni d insetti, il lattice o medicinali. Uno svizzero su quattro soffre di sintomi allergici. Il rischio di allergie non si distribuisce in maniera uniforme. Infatti, i bambini i cui genitori o fratelli e sorelle soffrono di allergie presentano un rischio maggiore di sviluppare reazioni allergiche. Negli ultimi anni e decenni il fenomeno delle allergie è cresciuto sensibilmente. I motivi di questa forte espansione non sono stati ancora chiariti definitivamente, ma è evidente che nei Paesi caratterizzati da un tenore di vita elevato e buone condizioni igieniche aumentano anche le allergie. Il sistema immunitario è esposto in misura molto minore ai nemici naturali come batteri e virus. Non è più in grado di distinguere tra sostanze pericolose e innocue e reagisce in maniera eccessiva alle proteine innocue. 4

4 Sintomi I sintomi si manifestano in genere subito o pochi minuti dopo il contatto con l allergene. I sintomi allergici più diffusi sono: problemi respiratori (tosse, asma, affanno); naso congestionato, che cola e dà prurito, starnuti frequenti (attacchi di starnuto); occhi irritati, arrossati, gonfi o che bruciano; eritemi della pelle (eczemi, orticaria); prurito e gonfiore della lingua e delle labbra. Allergia e intolleranza Non tutte le intolleranze sono allergie. Sono definite intolleranze alimentari varie reazioni non allergiche ai generi alimentari (ad esempio l intolleranza al lattosio). In Svizzera ne è interessato fino il 20% della popolazione, a seconda della forma di intolleranza. I soggetti interessati reagiscono principalmente con problemi di digestione accompagnati da dolori allo stomaco, meteorismo, diarrea o stitichezza e malessere. 5

5 Effetto cumulativo Alcune persone che soffrono di allergie sono allergiche solo a singole sostanze, ma la maggioranza soffre di diverse allergie. In questo caso si parla di effetto cumulativo. A È presente un ipersensibilità ai gatti e agli acari della polvere, ma non si manifesta alcun sintomo. B I sintomi si manifestano solo se sono presenti anche i pollini di betulla. In questo caso si parla di effetto cumulativo. C Se si riducono le sostanze che provocano l allergia si riducono anche i sintomi. Pertanto, se si evita il contatto con i gatti o gli acari della polvere, il terzo allergene provoca sintomi meno marcati, oppure questi ultimi non si manifestano affatto. A B C 6

6 Reazioni crociate agli alimenti In caso di reazione crociata l organismo non è in grado di distinguere tra proteine simili tra loro. Nella maggioranza dei casi i soggetti interessati, oltre alla prima allergia, reagiscono improvvisamente anche a uno o due alimenti e/o altri pollini. Le persone allergiche ai pollini che avvertono un formicolio al palato, bruciore o prurito intorno alla bocca e sulle labbra o che osservano addirittura gonfiore al viso mentre mangiano determinati alimenti, potrebbero soffrire di una reazione crociata. In questo caso si consiglia di evitare l assunzione dell alimento in questione. È anche vero tuttavia che quando si cucina e si usano temperature elevate, numerose proteine vengono distrutte, e l alimento può essere mangiato in questo stato. Tipiche reazioni crociate: Pollini di betulla, ontano, nocciolo (gennaio aprile) Reazione crociata a: Frutta a granella e a nocciolo (mele, pere, prugne, pesche, albicocche, nettarine, ciliege ecc.), nocciole, noci, mandorle, pomodori, carote, sedano, mango, avocado, finocchio, kiwi, litchi Artemisia (luglio agosto) Reazione crociata a: Sedano, carote, finocchi, carciofi, camomilla, pepe, senape, aneto, prezzemolo, basilico, origano, coriandolo, cumino, anice, semi di girasole Graminacee (maggio luglio) Reazione crociata a: Arachidi, patate crude, soia, kiwi, pomodori, meloni, cereali, menta 7

7 Diagnosi e test Se si sospetta un allergia, in genere si cerca di individuare la sostanza che provoca l allergia. Questa procedura è consigliata soprattutto in caso di forti disturbi e di periodi prolungati di allergie. Sono disponibili le seguenti procedure: Test del sangue Il test del sangue mira ad individuare gli anticorpi nel sangue per combattere i possibili allergeni. Il test del sangue consente di individuare gli allergeni da inalazione, da contatto, quelli alimentari ecc. Il test può essere effettuato anche se il paziente assume medicinali contro l allergia di cui soffre. Le farmacie Amavita e Coop Vitality offrono in esclusiva in Svizzera l AllergoTest. Questo test del sangue fornisce indicazioni sui 10 principali allergeni da inalazione, allergeni dunque che penetrano nell organismo attraverso le vie respiratorie. L esito del test è pronto dopo pochi minuti. Per maggiori informazioni sull AllergoTest si rimanda sulla pagina 20 del presente opuscolo. 8

8 Test cutaneo Se si effettua il test cutaneo la pelle viene esposta al contatto con alcuni possibili allergeni per osservarne la reazione. I test cutanei vengono eseguiti da medici specializzati, ovvero allergologi o dermatologi, e possono richiedere vari appuntamenti medici. Test di provocazione Il test di provocazione consiste nel somministrare al paziente, sotto controllo medico, la sostanza che provoca l allergia per provocare e quindi osservare la reazione allergica. Anche questo test viene effettuato dall allergologo, in genere in ospedale. 9

9 Trattamento e cura La costante iperreazione del sistema immunitario e i disturbi dell organismo che ne derivano possono sfociare in altre malattie, tra cui l asma cronica. Pertanto si consiglia di affrontare in modo serio il trattamento delle allergie. Di seguito si illustrano varie possibilità di trattamento delle allergie. Consultate il medico e chiedete consiglio presso la vostra farmacia Amavita o Coop Vitality per trovare la soluzione più adatta. Evitare Se è stato accertato che soffrite di un allergia, la precauzione migliore è quella di evitare il contatto con la sostanza che provoca l allergia. Alleviare Dato che non è sempre possibile evitare le sostanze che provocano l allergia, esistono vari medicinali che aiutano ad alleviarne i sintomi. Alcuni farmaci sono disponibili esclusivamente su prescrizione medica. Antiallergici/antistaminici Se soffrite di sintomi allergici generali, le compresse antiallergiche rappresentano il trattamento più semplice. Gli antiallergici di nuova generazione sono efficaci fino a 24 ore. Gocce oculari/spray nasale Se vi bruciano solo gli occhi o avete il naso congestionato, le gocce oculari o gli spray nasali possono dare sollievo. 10

10 Principi attivi preventivi I principi attivi preventivi (come il sodio cromoglicato e l ectoina) trovano impiego nelle stagioni interessate. La terapia viene iniziata circa due settimane prima del periodo critico di dispersione dei pollini e dura finché l aria non è priva dei pollini che possono provocare l allergia. Spray per inalazione Gli spray per inalazione sono efficaci in caso di difficoltà respiratorie provocate da un infiammazione dei bronchi e dal conseguente restringimento delle vie respiratorie. Gli spray per inalazione sono venduti esclusivamente su prescrizione medica. Desensibilizzazione/immunoterapia specifica Con la desensibilizzazione si può cercare di riabituare l organismo all allergene per raggiungere un miglior livello di tolleranza. Questa terapia viene eseguita dall allergologo. CONSIGLIO ALLERGIA Avete ulteriori domande? Volete saperne di più sul tema cortisone o omeopatia e altre terapie alternative? Il vostro farmacista sarà lieto di consigliarvi. 11

11 Prevenzione Le allergie si manifestano spesso all interno della famiglia. I seguenti consigli aiutano a proteggere i vostri figli dallo sviluppare un allergia: Se possibile allattare esclusivamente al seno il neonato nei primi quattro-sei mesi di vita. Si consiglia di dare al neonato il latte in polvere ipoallergenico (latte HA) se almeno un genitore soffre di forti allergie. A partire dal quinto mese di vita si consiglia di introdurre alimenti supplementari, avendo cura di aspettare sempre 3 4 giorni prima di passare a un alimento nuovo. Non fumare e tenere l ambiente privo di fumo. Il sovrappeso dovrebbe essere evitato fin dalla più tenera età del bambino. 12

12 Vivere con le allergie Se soffrite di un allergia cercate aiuto e sostegno. Le seguenti misure aiutano a ridurre o far scomparire del tutto i sintomi da allergie. Di seguito si elencano alcuni accorgimenti per vivere bene anche in presenza di allergie: Fare accertare il tipo di allergia (ad esempio con l AllergoTest). Evitare il contatto con la sostanza allergenica. Assumere i medicinali antiallergici attenendosi alle istruzioni. In caso di forte allergia portare sempre con sé un medicinale per le emergenze. Ordinare un passaporto delle allergie presso il proprio medico e portarlo sempre con sé. Informare il medico curante e il farmacista sulle esistenti allergie. Scegliere cosmetici e prodotti per la cura del corpo contrassegnati dal Label Allergia Svizzero per evitare di esporre la pelle a ulteriori fonti allergiche. CONSIGLIO ALLERGIA Più avanti trovate ulteriori informazioni e consigli su alcune allergie che possono essere testate con l AllergoTest. 13

13 Pollini Artemisia L artemisia è una pianta perenne che puo raggiungere fino un metro di altezza. Dall estate a metà autunno forma fiori minuscoli poco appariscenti. L artemisia cresce di preferenza sui cigli delle strade e nei pressi di case diroccate. I soggetti allergici all artemisia possono manifestare anche reazioni a vari alimenti (v. reazioni crociate). Pollini di betulla La betulla è un albero a fogliame caduco che può raggiungere i 25 metri di altezza. La corteccia è liscia, di un bianco argenteo, e maculata di nero. Il periodo di fioritura dipende dalla temperatura (dai 15 C). In genere dura da inizio febbraio a fine maggio, mentre il periodo principale è in aprile. In Scandinavia e nelle regioni alpine la betulla è l albero più diffuso. I soggetti allergici ai pollini di betulla possono manifestare reazioni anche ad altri alberi della stessa famiglia (ad es. ontano e nocciolo) e agli alimenti. Frassino (polline di ulivo) Il frassino è un albero della famiglia delle oleacee, con fioritura da metà febbraio a fine maggio. La fioritura è in genere limitata a tre settimane a marzo e aprile. I soggetti allergici al frassino (pollini di ulivo) possono reagire anche agli alberi di ulivo, forsizia, ligustro, gelsomino e serenella in quanto si tratta di piante di famiglie molto affini. Parietaria La parietaria è una pianta perenne a forma allungata che raggiunge un altezza dai 30 ai 100 cm. Le foglie sono ovali e lunghe dai 3 ai 12 cm. Questa pianta cresce soprattutto su muretti, tra pietre, cespugli e lungo le sponde dei fiumi. In numerosi Paesi la parietaria fiorisce tutto l anno, con picchi marcati da giugno a settembre. La parietaria è comune nel Mediterraneo e lungo le coste dell Europa occidentale e si estende fino all estremo nord dell Inghilterra. 14 Fleolo Il fleolo è una delle erbe più diffuse al mondo, usata comunemente nell alimentazione del bestiame. D estate durante la fioritura e quando produce pollini cresce copioso nei campi, nei prati e sui cigli delle strade. Nei giorni ventosi i pollini del fleolo vengono trasportati nell aria anche per vari chilometri. I soggetti allergici ai

14 pollini di fleolo possono manifestare reazioni anche ad altre erbe della stessa famiglia (ad es. segale e grano) e ai rispettivi alimenti. L allergia ai pollini (raffreddore da fieno), la cui predisposizione è ereditaria, è una reazione a uno o più tipi di pollini. Il sistema immunitario reagisce alle proteine di per sé innocue dei pollini con raffreddore da fieno, infiammazioni agli occhi e asma. CONSIGLIO ALLERGIA Consultare le previsioni dei pollini (www.pollinieallergie.ch oppure Durante la stagione dei pollini tenere chiuse porte e finestre e applicare una rete antipollini. Nei periodi di pioggia prolungata l aria rimane tersa e relativamente priva di pollini. È dunque il momento ideale per fare passeggiate o altre attività all aperto. Evitare di fare sport all aperto quando la concentrazione di pollini nell aria è elevata e nelle belle giornate. La quantità di pollini inalati aumenta quanta più aria si respira. Non fare asciugare né arieggiare all aperto la biancheria da letto: i pollini possono restare attaccati ai tessuti bagnati. Di sera lavarsi i capelli per liberarli dai pollini. Evitare di pettinarsi e cambiarsi in camera da letto per non introdurvi i pollini. Evitare il fumo, poiché il tabacco è una sostanza irritante e può peggiorare ulteriormente i sintomi. Portare gli occhiali da sole quando si sta all aria aperta. Gli occhiali tengono lontani dagli occhi parte dei pollini e proteggono le mucose oculari irritate. Evitare gli alimenti che possono provocare una reazione crociata se si osservano reazioni nel consumarli. 15

15 Acaro della polvere L acaro della polvere (a causa dei suoi escrementi) è uno dei principali responsabili delle allergie. Gli acari provocano sintomi che si manifestano principalmente di notte o la mattina presto, e sono ad es. asma, rinite (naso che cola e pizzica) o naso congestionato. Gli acari, di dimensioni microscopiche (fino a 0,3 mm), si trovano su letti, divani, poltrone, tappeti e nella polvere domestica e sono attratti soprattutto da ambienti caldi e umidi. Gli allergeni effettivi sono gli escrementi dell acaro. CONSIGLIO ALLERGIA 16 Tenere l appartamento e soprattutto la camera da letto quanto più possibile privi di polvere. Mantenere la temperatura in camera da letto intorno ai C. Lavare la biancheria da letto ogni settimana. Lavare cuscini e piumini una volta al mese a 60 C oppure avvolgerli, come anche il materasso, con una protezione antiacari. Evitare scaffali aperti per libri, tappeti o tende pesanti. Arieggiare tutti i locali dell appartamento due-tre volte al giorno per circa cinque minuti per abbassare l umidità dell aria. Gli acari della polvere non sopravvivono alle temperature basse, quindi mettere i peluche per 24 ore nel freezer e successivamente lavarli a C. Non pettinarsi né cambiarsi in camera da letto. Gli acari si nutrono delle squame che si staccano dalla pelle. Usare un aspirapolvere con filtro HEPA e spolverare regolarmente.

16 Epitelio del cane e del gatto La sensibilizzazione all epitelio di cane o gatto è una delle principali cause delle malattie allergiche delle vie respiratorie. I principali sintomi sono naso che cola e pizzica, occhi che lacrimano e pizzicano e asma. L epitelio del cane e del gatto deriva da determinate proteine che si attaccano al pelo degli animali. Esse provengono sia dalle squame della pelle che dalla saliva degli animali. Dato che le squame della pelle sono estremamente piccole e leggere, restano sospese nell aria anche per ore. Nelle case con animali domestici la concentrazione di allergeni è molto alta. L epitelio del cane e del gatto si attacca agli indumenti, ai divani, alle poltrone e ai tappeti e si trova anche nei luoghi privi di animali, ad esempio nelle scuole e sul posto di lavoro. I sintomi allergici possono di conseguenza essere causati anche dal contatto indiretto con gli allergeni. I soggetti allergici ai cani e ai gatti possono avere reazioni allergiche anche ad altri animali. CONSIGLIO ALLERGIA Prima di prendere un animale in casa accertarsi di non soffrire di allergie. Se sussiste un allergia è opportuno non avere un animale con pelo o piume. Lavarsi le mani dopo ogni contatto con l animale e non permettergli di avvicinarsi al viso. Rimuovere i peli di animale con un rotolo adesivo e lavare gli indumenti. Non far entrare l animale in camera da letto. Passare regolarmente l aspirapolvere con filtro HEPA su tappeti, materassi e mobili imbottiti. Assumere un medicinale a scopo preventivo (antistaminico) se si fa visita a persone che hanno animali domestici. 17

17 Muffe L alternaria alternata è una delle principali muffe responsabili di allergie e può provocare sintomi quali rinite (naso che cola, prurito) e asma. Questo comune tipo di muffa è diffuso su numerose piante, alimenti, tessuti e spesso si trova anche sull acqua di condensa dei telai delle finestre. Le muffe comunque, sono presenti soprattutto all aperto, con temperature calde. Prediligono il suolo, il foraggio in silo, la legna umida, la composta, i nidi di uccelli e varie piante boschive. CONSIGLIO ALLERGIA 18 Arieggiare tutti i locali dell appartamento due-tre volte al giorno per circa cinque minuti. Arieggiare o accendere il ventilatore dopo aver cucinato o fatto il bagno. Non stendere ad asciugare il bucato in casa. Le muffe si annidano soprattutto nei locali come bagno, cantina, lavanderia e dietro i mobili, dove è opportuno fare controlli regolari. In presenza di muffe avvertire il locatore. Rimuovere le muffe poco estese con detergenti domestici o specifici e fare attenzione a non sollevare in aria le spore. La muffa molto estesa deve essere rimossa con procedure professionali. Non tenere piante in casa in quanto spesso le piante in vaso e in idrocoltura sono fonte di muffe. Eseguire una manutenzione corretta degli impianti di riscaldamento, aerazione e climatizzazione. La polvere domestica può contenere grandi quantità di spore delle muffe, pertanto passare regolarmente l aspirapolvere. Evitare i luoghi in cui si diffondono le muffe, ad esempio dove sono presenti mucchi di foglie, tronchi d albero o vegetazione fitta. Tagliare regolarmente l erba del prato e raccogliere le foglie secche.

18 Scarafaggio Gli scarafaggi (ovvero i loro escrementi) sono spesso causa di asma e altri disturbi allergici in tutto il mondo. Sono molto diffusi numerosi tipi di scarafaggi: lo scarafaggio tedesco e quello americano si trovano soprattutto nei Paesi industrializzati. Prediligono gli ambienti umidi e caldi e sono praticamente inesistenti nelle zone in altitudine a clima secco. Gli scarafaggi possono trasmettere anche agenti patogeni sugli alimenti. CONSIGLIO ALLERGIA Dopo le vacanze, disfare borse e valigie con cura e controllare che tra i bagagli e le scarpe non si sia annidato qualche «passeggero clandestino» (nidi di uova). Eliminare eventuali scarafaggi con un insetticida. Ridurre al minimo i luoghi che offrono rifugio agli scarafaggi, quindi eliminare crepe, fenditure, crepature e spazi vuoti ed evitare i ristagni d acqua (ad es. rubinetti gocciolanti). In caso di infestazione in casa chiedere consulenza a professionisti e agire tempestivamente in quanto questi insetti si diffondono velocemente. Avvisare anche il proprietario o l amministratore dello stabile in quanto spesso il focolaio dell infestazione è situato al di fuori dell abitazione. 19

19 AllergoTest I sintomi e le cause delle allergie sono molteplici. Il primo passo per stare meglio è essere bene informati. Con ImmunoCAP RAPID, un test rapido per le allergie, si esamina se nel sangue sono presenti gli anticorpi per combattere gli allergeni, spesso responsabili delle reazioni allergiche di naso, occhi e vie respiratorie. Una goccia di sangue prelevata dal polpastrello è sufficiente per testare i dieci allergeni da inalazione più frequenti: Pollini (artemisia, pollini di betulla, frassino (pollini di ulivo), parietaria, fleolo) Acaro della polvere Epitelio del cane Epitelio del gatto Muffe Scarafaggio Non appena gli esiti del test saranno disponibili, il nostro personale con formazione specifica vi consiglierà in modo mirato. Inoltre vi regaliamo la tessera di sostenitori per un anno presso aha! Centro Allergie Svizzera, il centro di competenza per allergie dove potete richiedere ulteriori informazioni e consulenza (aha!infoline). Se soffrite di forti sintomi allergici vi consigliamo di rivolgervi al medico di famiglia che, all occorrenza, vi manderà da un allergologo. Questo specialista è in grado di accertare con maggiore precisione le allergie attraverso ulteriori test e proporre una terapia mirata. 20

20 Risultati del test Una crocetta indica che sono stati rilevati anticorpi misurabili per l allergene specifico (compilazione a cura della farmacia). Scarafaggio Muffe Cane Gatto Acaro Nessun risultato Fleolo Betulla Artemisia Frassino Parietaria e1 Epitelio del gatto e5 Epitelio del cane t3 Pollini di betulla t9 Frassino (polline di ulivo) w6 Artemisia w21 Parietaria g6 Fleolo d1 Acaro della polvere i6 Scarafaggio m6 Muffe Cognome/Nome Raccomandazione Vi consigliamo di sottoporre i vostri sintomi ad accertamenti medici. Data e firma del farmacista Timbro farmacia 21

21 Dove trovare aiuto La vostra farmacia Amavita e Coop Vitality offre assistenza in tema di allergie: Medicinali antiallergici e di prevenzione Rivestimenti antiacaro per materassi, piumini e cuscini Detergenti specifici (contro l infestazione da muffa) Insetticidi (contro l infestazione da scarafaggi) Consulenza professionale e gratuita In esclusiva in Svizzera: l AllergoTest Ulteriori indirizzi utili sul tema allergie e prevenzione delle allergie: Consulenza sulle allergie: aha! Centro Allergie Svizzera aha!infoline: Tel (da lunedì a venerdì ore ) gratuito (tariffa telefonica standard) Opuscoli su allergie, pelle e asma: Attuale bollettino dei pollini in Svizzera: Attuale mappa dei pollini in Europa: 22

22 Informazioni su AllergoTest Disponibile esclusivamente nelle farmacie di: Con l assistenza specialistica di: Timbro farmacia /PHC

sonoallergico.it CURA LE ALLERGIE RESPIRATORIE, SCOPRI L IMMUNOTERAPIA CON ALLERGENI

sonoallergico.it CURA LE ALLERGIE RESPIRATORIE, SCOPRI L IMMUNOTERAPIA CON ALLERGENI sonoallergico.it CURA LE ALLERGIE RESPIRATORIE, SCOPRI L IMMUNOTERAPIA CON ALLERGENI LE ALLERGIE RESPIRATORIE Cosa sono e come si manifestano LA REAZIONE ALLERGICA Le allergie sono una reazione eccessiva

Dettagli

ACARI DELLA POLVERE DOMESTICA E DELLE DERRATE

ACARI DELLA POLVERE DOMESTICA E DELLE DERRATE ACARI DELLA POLVERE DOMESTICA E DELLE DERRATE Informazioni e consigli per i pazienti allergici Your Partner in Anaphylaxis + Immunotherapy Cara paziente allergica, Caro paziente allergico, Gli acari della

Dettagli

l Allergia agli Acari

l Allergia agli Acari l Allergia agli Acari SINTOMI DELL ALLERGIA AGLI ACARI I sintomi dell allergia agli acari sono soprattutto respiratori, durano tutto l anno ma possono intensificarsi durante due periodi chiave: il mese

Dettagli

ALLERGIA RESPIRATORIA? Consigli utili.

ALLERGIA RESPIRATORIA? Consigli utili. ALLERGIA RESPIRATORIA? Consigli utili. MED Utile nella protezione delle mucose nasali in caso di congestioni rino-faringee. Think Green. Live Green. Cos è l allergia. L allergia è un disturbo del sistema

Dettagli

aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3000 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch Allergia? aha.ch

aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3000 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch Allergia? aha.ch aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3000 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch Allergia? aha.ch Giornata Nazionale delle Allergie aha! Centro Allergie Svizzera Come mai il contatto con minuscoli

Dettagli

Mi informo... 12.2013 - STG089 - Gi&Gi Srl

Mi informo... 12.2013 - STG089 - Gi&Gi Srl 12.2013 - STG089 - Gi&Gi Srl Opuscolo_Allergia_Resp_10x21.qxd:- 19/12/13 17:07 Page 1 Mi informo... Opuscolo_Allergia_Resp_10x21.qxd:- 19/12/13 17:07 Page 2 Cos è l allergia? Definizione L allergia è una

Dettagli

17.3.2016. aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3014 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch

17.3.2016. aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3014 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch 17.3.2016 aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3014 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch Allergia? aha.ch Giornata Nazionale delle Allergie Come mai il contatto con minuscoli pollini può scatenare

Dettagli

Centro Nazionale per la Prevenzione ed il Controllo delle Malattie

Centro Nazionale per la Prevenzione ed il Controllo delle Malattie PROGETTO INDOOR SCHOOL Esposizione ad inquinanti indoor: linee guida per la valutazione dei fattori di rischio in ambiente scolastico e definizione delle misure per la tutela della salute respiratoria

Dettagli

Desensibilizzazione. o Immunoterapia Allergene specifica

Desensibilizzazione. o Immunoterapia Allergene specifica La Desensibilizzazione o Immunoterapia Allergene specifica Le allergie interessano il 25% della popolazione italiana e raggiungeranno 1 persona su 2 entro il 2010 La ragione di questo aumento è in parte

Dettagli

Allergico o no? Patient Diagnostics Test Rapidi per Allergie

Allergico o no? Patient Diagnostics Test Rapidi per Allergie Allergico o no? Patient Diagnostics Test Rapidi per Allergie Gli unici test rapidi a domicilio per allergie Test allergico generico (IgE) Test allergico alle uova Test intolleranza al glutine Test allergico

Dettagli

Prevenzione dell allergia ad inalanti

Prevenzione dell allergia ad inalanti Prevenzione dell allergia ad inalanti La patologia allergica respiratoria è molto frequente nella popolazione generale: la sua prevalenza si aggira in media intorno al 10-15%. Inoltre, negli ultimi 20

Dettagli

LA SALUTE DEL BAMBINO E L AMBIENTE

LA SALUTE DEL BAMBINO E L AMBIENTE LA SALUTE DEL BAMBINO E L AMBIENTE CODICE / (da compilarsi a cura del centro di coordinamento) 1 1 Il codice deve essere formato da una lettera che identifica la zona/comune di rilevazione e da cifre che

Dettagli

Allergia ai pollini. In collaborazione con la Commissione di specialità della Società Svizzera di Allergologia e Immunologia (SSAI)

Allergia ai pollini. In collaborazione con la Commissione di specialità della Società Svizzera di Allergologia e Immunologia (SSAI) Allergia ai pollini In collaborazione con la Commissione di specialità della Società Svizzera di Allergologia e Immunologia (SSAI) Autore Prof. dott. med. Arthur Helbling, direttore del reparto di allergologia

Dettagli

Conosco l allergia. Definizione. Spontanee da foraggio Mazzolina, fleolo, paleo odoroso, loglio, fienarola

Conosco l allergia. Definizione. Spontanee da foraggio Mazzolina, fleolo, paleo odoroso, loglio, fienarola Mi informo... Conosco l allergia Definizione Le graminacee costituiscono una grande famiglia botanica che riunisce all incirca 12.000 specie di piante. Esistono numerose varietà di graminacee spontanee

Dettagli

Un materasso può contenerne circa 2 milioni e in un grammo di polvere se ne possono trovare fino a 2.000.

Un materasso può contenerne circa 2 milioni e in un grammo di polvere se ne possono trovare fino a 2.000. Mi informo... Conosco l allergia Definizione Gli acari sono aracnidi (ragni) microscopici (da 200 a 600 μm) e possiedono 4 paia di zampe articolate. La femmina è più grossa del maschio ed esistono più

Dettagli

Mio figlio ha l eczema?

Mio figlio ha l eczema? FONDATION Mio figlio ha l eczema? Informazioni fornite ai genitori e utili per gli insegnanti Dott. Jacques ROBERT Pediatra - Allergologo A cura della FONDAZIONE PER LA DERMATITE ATOPICA Capire l eczema

Dettagli

PROGETTO INDOOR SCHOOL

PROGETTO INDOOR SCHOOL Esposizione ad inquinanti indoor: linee guida per la valutazione dei fattori di rischio in ambiente scolastico e definizione delle misure per la tutela della salute respiratoria degli scolari e degli adolescenti

Dettagli

L asma non va in vacanza

L asma non va in vacanza L asma non va in vacanza Non dimenticare di controllare ASMA e RINITE allergica anche d estate A cura della Merck Sharp & Dohme (Italia) S.p.A.Via G. Fabbroni, 6-00191 Roma www.msd-italia.it www.univadis.it

Dettagli

NOVITà. Indicazione pediatrica. Guida per i genitori

NOVITà. Indicazione pediatrica. Guida per i genitori NOVITà Indicazione pediatrica Guida per i genitori Che cos è la vaccinazione antiallergica? 3 n Rinocongiuntivite allergica: una condizione diffusa 3 n La vaccinazione antiallergica 4 Che cos è GRAZAX?

Dettagli

ALCUNE IMPORTANTI REGOLE COMPORTAMENTALI PER I GENITORI

ALCUNE IMPORTANTI REGOLE COMPORTAMENTALI PER I GENITORI ALCUNE IMPORTANTI REGOLE COMPORTAMENTALI PER I GENITORI 1. Conducete vostro figlio alle visite di controllo programmate dal medico, anche quando il bambino apparentemente sta bene. 2. Accertatevi che i

Dettagli

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?»

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?» 1 a STRATEGIA EVITARE LA CONTAMINAZIONE conoscere «DOVE SI TROVANO I BATTERI?» I batteri si trovano ovunque nell ambiente (aria, acqua, suolo ed esseri viventi): Sono presenti sulle materie prime, ad es.

Dettagli

02 - Le allergie stagionali: le cose da sapere

02 - Le allergie stagionali: le cose da sapere 02 - Le allergie stagionali: le cose da sapere Indice dei contenuti Che cosa sono le allergie stagionali?... 1 Che cosa si sa effettivamente sulle allergie stagionali?... 4 Chi soffre di allergia al polline

Dettagli

PELI DI ANIMALI E SQUAME DI ANIMALI

PELI DI ANIMALI E SQUAME DI ANIMALI PELI DI ANIMALI E SQUAME DI ANIMALI Informazioni e consigli per i pazienti allergici Your Partner in Anaphylaxis + Immunotherapy Cara paziente allergica, Caro paziente allergico, Soffrite di un allergia

Dettagli

01 - Il trattamento per le allergie: le cose da sapere

01 - Il trattamento per le allergie: le cose da sapere 01 - Il trattamento per le allergie: le cose da sapere Indice dei contenuti Che cos'è effettivamente un'allergia? Che cos'è effettivamente un'allergia?... 1 Perchè è assolutamente necessario ricorrere

Dettagli

aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3014 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch

aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3014 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3014 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch Allergia? aha.ch Grazie di cuore a tutti gli sponsor! Grazie agli sponsor, possiamo essere presenti in nove località

Dettagli

Meglio informati sul raffreddore

Meglio informati sul raffreddore Informazioni per i pazienti Meglio informati sul raffreddore Quelli con l arcobaleno Informazioni sul raffreddore Il naso sano La mucosa nasale sana produce muco 1, che trattiene le particelle di polvere

Dettagli

Che cosa sono le allergie?

Che cosa sono le allergie? Che cosa sono le allergie? IL SISTEMA DI DIFESA DELL ORGANISMO Il corpo umano è dotato di un sofisticato sistema di difesa che si è evoluto per proteggere l organismo da una serie di minacce, tra cui i

Dettagli

Asma e Rinite Allergica: per un controllo bilanciato

Asma e Rinite Allergica: per un controllo bilanciato PROGETTO ARIA ITALIA GESTIONE DELLA RINITE ALLERGICA E DEL SUO IMPATTO SULL ASMA ALLERGIC RHINITIS IMPACT ON AND ITS AST H MA TM Asma e Rinite Allergica: per un controllo bilanciato in collaborazione con

Dettagli

La "croce" delle allergie incrociate

La croce delle allergie incrociate newsletter n. 21-2010 La "croce" delle allergie incrociate Conosci il fastidioso prurito su lingua, labbra e in gola dopo un piacevole morso a una mela? Hai rilevato gonfiore a livello della mucosa orale

Dettagli

L allergia L allergia è una reazione eccessiva del sistema immunitario verso una sostanza, detta allergene, che solitamente non dà alcun problema nella maggior parte della popolazione. L allergia può essere

Dettagli

ALLERGIE O INTOLLERANZE ALIMENTARI?

ALLERGIE O INTOLLERANZE ALIMENTARI? ALLERGIE O INTOLLERANZE ALIMENTARI? ALLERGIA ALIMENTARE reazione anomala mediata dal sistema immunitario nei confronti di uno o più alimenti riconosciuti erroneamente come estranei INTOLLERANZA ALIMENTARE

Dettagli

TUTTO QUESTO E MOLTO ALTRO ALL INTERNO!

TUTTO QUESTO E MOLTO ALTRO ALL INTERNO! PRIMAVERA tempo di allergie all interno Le cause I farmaci 3 5 TUTTO QUESTO E MOLTO ALTRO ALL INTERNO! sommario MARZO 2007 - N. 3 - Anno 2 Il Mensile d informazione per la salute ed il benessere Rinite

Dettagli

UFFICIO STAMPA & RASSEGNA STAMPA a cura di

UFFICIO STAMPA & RASSEGNA STAMPA a cura di SICUREZZA ALIMENTARE Tutte le risposte su allergie e intolleranze: il quiz dalla FSA inglese. A cura di Roberto Bernardini e di Iride dello Iacono del SIAIP Pubblicato da Redazione Il Fatto Alimentare

Dettagli

Allergia. Cosa sono e come si presentano. Cosa sono e come si presentano - Prevenzione - Sintomi - Esami - Terapia - Prognosi - Shock anafilattico

Allergia. Cosa sono e come si presentano. Cosa sono e come si presentano - Prevenzione - Sintomi - Esami - Terapia - Prognosi - Shock anafilattico Allergia Cosa sono e come si presentano - Prevenzione - Sintomi - Esami - Terapia - Prognosi - Shock anafilattico Cosa sono e come si presentano Le allergie sono una eccessiva reazione a sostanze che in

Dettagli

Pollini e allergia in primavera.

Pollini e allergia in primavera. Pollini e allergia in primavera. Con il ritorno della primavera, che si prevede si manifesterà pienamente nei prossimi giorni, non solo astronomicamente ma anche col suo tradizionale aspetto climatico,

Dettagli

Consigli ai genitori. La dermatite atopica Come curarla

Consigli ai genitori. La dermatite atopica Come curarla Consigli ai genitori La dermatite atopica Come curarla I consigli Quando? Al momento di una diagnosi certa o nelle ricadute Come? Con spiegazioni orali, con scheda Perché Serve a rendere autonomo il genitore,

Dettagli

RASSEGNA STAMPA Aggiornamento: luglio 2013 a cura di

RASSEGNA STAMPA Aggiornamento: luglio 2013 a cura di COMUNICATO STAMPA SIAIP Tempo d estate, le allergie non vanno in vacanza I consigli della SIAIP 02 luglio 2013 RASSEGNA STAMPA Aggiornamento: luglio 2013 a cura di Materiali di comunicazione COMUNICATO

Dettagli

Vivere con le allergie e le intolleranze alimentari

Vivere con le allergie e le intolleranze alimentari A CURA DEL MINISTERO DELLA SALUTE DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE E DEI RAPPORTI EUROPEI E INTERNAZIONALI, UFFICIO III DIREZIONE GENERALE PER L IGIENE E LA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI E LA NUTRIZIONE

Dettagli

Le graminacee. Il volo pollinico da maggio in poi. Le graminacee. Newsletter N. 9-2008

Le graminacee. Il volo pollinico da maggio in poi. Le graminacee. Newsletter N. 9-2008 Newsletter N. 9-2008 Le graminacee Non appena passata la stagione pollinica della betulla si annuncia una nuova minaccia per i pazienti allergici ai pollini: le graminacee. A partire da metà aprile nelle

Dettagli

aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3000 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch Grande concorso!

aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3000 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch Grande concorso! aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3000 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch Grande concorso! Giornata Nazionale delle Allergie Come mai il contatto con minuscoli pollini può scatenare un raffreddore

Dettagli

Allergia e asma in gravidanza

Allergia e asma in gravidanza Allergia e asma in gravidanza In collaborazione con la Commissione di specialità della Società Svizzera di Allergologia e Immunologia (SSAI) Autore Prof. dott. med. Arthur Helbling, specialista FMH in

Dettagli

Foglio di approfondimento Allergeni di origine animale

Foglio di approfondimento Allergeni di origine animale Foglio di approfondimento Allergeni di origine animale Premessa Le diverse specie animali possono rappresentare una fonte di allergeni per gli individui suscettibili. In particolare gli animali, sia quelli

Dettagli

Inchiesta presso i centri di manutenzione autostradale SMS

Inchiesta presso i centri di manutenzione autostradale SMS Inchiesta presso i centri di manutenzione autostradale SMS Processionaria della quercia, processionaria del pino e euprottide (Euproctis chrysorrhea) 1 Situazione iniziale Per i servizi di manutenzione

Dettagli

3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. Guida ai rischi. Protezione Vie Respiratorie. Prendi. a cuore. la tua sicurezza

3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. Guida ai rischi. Protezione Vie Respiratorie. Prendi. a cuore. la tua sicurezza 3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro Protezione Vie Respiratorie Guida ai rischi Prendi a cuore la tua sicurezza A ogni respiro, possiamo inalare milioni di particelle. Le particelle nocive non sono

Dettagli

ALLERGIE IN PRIMAVERA LA RINITE ALLERGICA

ALLERGIE IN PRIMAVERA LA RINITE ALLERGICA Dipartimento di Area Medica per Intensità di Cure Resp. Dott. Livio Simioni La primavera è la stagione della rinascita ma anche delle allergie ALLERGIE IN PRIMAVERA LA RINITE ALLERGICA Dott. Pietro Tartaro

Dettagli

Modulo 3 FATTORI DI RISCHIO DI RINITE E ASMA

Modulo 3 FATTORI DI RISCHIO DI RINITE E ASMA Modulo 3 FATTORI DI RISCHIO DI RINITE E ASMA 1 Obiettivi del modulo 3 Elencare i principali fattori di rischio di rinite e asma con particolare riferimento a quelli che accomunano le due patologie Evidenziare

Dettagli

Domande e risposte 30 novembre 2010. Informazioni sulla tosse nei bambini sotto i 2 anni d età: perché i mucolitici non devono più essere utilizzati?

Domande e risposte 30 novembre 2010. Informazioni sulla tosse nei bambini sotto i 2 anni d età: perché i mucolitici non devono più essere utilizzati? Domande e risposte 30 novembre 2010 Informazioni sulla tosse nei bambini sotto i 2 anni d età: perché i mucolitici non devono più essere utilizzati? In sintesi: La tosse è un sintomo comune nei bambini

Dettagli

Rosacea. Nemica per la pelle. Domande e risposte sulla rosacea

Rosacea. Nemica per la pelle. Domande e risposte sulla rosacea Rosacea Nemica per la pelle Domande e risposte sulla rosacea CHE COS È LA ROSACEA? La rosacea è un infiammazione cronica della cute del volto che può manifestarsi in diverse forme più o meno acute con

Dettagli

RISULTATI DEL QUESTIONARIO CONOSCITIVO SULLE ALLERGIE RESPIRATORIE SOMMINISTRATO IN OCCASIONE DELLA I GIORNATA DEL POLLINE E DELLE POLLINOSI

RISULTATI DEL QUESTIONARIO CONOSCITIVO SULLE ALLERGIE RESPIRATORIE SOMMINISTRATO IN OCCASIONE DELLA I GIORNATA DEL POLLINE E DELLE POLLINOSI RISULTATI DEL QUESTIONARIO CONOSCITIVO SULLE ALLERGIE RESPIRATORIE SOMMINISTRATO IN OCCASIONE DELLA I GIORNATA DEL POLLINE E DELLE POLLINOSI (Elaborazione a cura della dott.ssa Filomena Lo sasso dirigente

Dettagli

Allergene - Molecola con la capacità di stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi IgE, propri della reazione allergica.

Allergene - Molecola con la capacità di stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi IgE, propri della reazione allergica. A Allergene - Molecola con la capacità di stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi IgE, propri della reazione allergica. Allergia - Ipersensibilità dell'organismo verso una sostanza di origine

Dettagli

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. Voltaren Emulgel 2% gel diclofenac dietilammonio

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. Voltaren Emulgel 2% gel diclofenac dietilammonio Foglio illustrativo: informazioni per il paziente Voltaren Emulgel 2% gel diclofenac dietilammonio Legga attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale perché contiene importanti informazioni

Dettagli

Meglio informati sulle allergie

Meglio informati sulle allergie Guida per i pazienti Meglio informati sulle allergie Quelli con l arcobaleno Meglio informati sulle allergie Guida per i pazienti Mepha Pharma SA www.mepha.ch Indice Allergie in generale 4 Cos è un allergia?

Dettagli

Scopri i prodotti LG che ti offrono: PIÙ IGIENE E PIÙ SALUTE PER LA FAMIGLIA

Scopri i prodotti LG che ti offrono: PIÙ IGIENE E PIÙ SALUTE PER LA FAMIGLIA Scopri i prodotti LG che ti offrono: PIÙ IGIENE E PIÙ SALUTE PER LA FAMIGLIA LG: PIÙ IGIENE E PIÙ SALUTE PER LA TUA FAMIGLIA ASPIRAPOLVERE KOMPRESSOR LAVABIANCHERIA DIRECT DRIVE A VAPORE Da sempre LG è

Dettagli

Il fenomeno condensa

Il fenomeno condensa Il fenomeno condensa La condensa è un fenomeno naturale molto frequente e presente in vari tipi di abitazioni; è un fenomeno piuttosto fastidioso ed insidioso, anche perché comporta effetti negativi dannosi

Dettagli

Vivere con l asma allergica. Prevenzione

Vivere con l asma allergica. Prevenzione Vivere con l asma allergica Prevenzione Ai fini di una migliore leggibilità, nel testo è stata utilizzata soltanto la forma maschile. La forma femminile è ovviamente inclusa. Editoriale Editore: Lega polmonare

Dettagli

POLLINI DI ALBERI. Albero che raggiunge i 30 m di altezza. Il polline di betulla misura dai 20 ai 25 μm di diametro.

POLLINI DI ALBERI. Albero che raggiunge i 30 m di altezza. Il polline di betulla misura dai 20 ai 25 μm di diametro. POLLINI DI ALBERI BETULLA Nome latino: Betula alba. Albero che raggiunge i 30 m di altezza. Il polline di betulla misura dai 20 ai 25 μm di diametro. La betulla si sviluppa originariamente nei paesi freddi

Dettagli

Sistema antimuffa per interni. Vivere bene in un ambiente sano

Sistema antimuffa per interni. Vivere bene in un ambiente sano Sistema antimuffa per interni Vivere bene in un ambiente sano Effetti negativi della muffa Muffa: cos è in realtà? Muffa è un termine generico per indicare tante diverse tipologie di funghi. La muffa consiste

Dettagli

06 - Le allergie alimentari: le cose da sapere.

06 - Le allergie alimentari: le cose da sapere. 06 - Le allergie alimentari: le cose da sapere. Indice dei contenuti Che cosa sono gli allergeni alimentari Cosa sono gli allergeni alimentari?... 1 Che cosa si sa effettivamente sugli allergeni alimentari?...

Dettagli

VECTAVIR LABIALE 1% crema penciclovir

VECTAVIR LABIALE 1% crema penciclovir FOGLIO ILLUSTRATIVO PRIMA DELL USO LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO Questo è un medicinale di AUTOMEDICAZIONE che potete usare per curare disturbi lievi

Dettagli

Il tuo bambino ha un. L eczema atopico è FONDATION RECHERCHE ET ÉDUCATION RECHERCHE ET ÉDUCATION

Il tuo bambino ha un. L eczema atopico è FONDATION RECHERCHE ET ÉDUCATION RECHERCHE ET ÉDUCATION Il tuo bambino ha un eczema atopico FONATION FONATION RECHERCHE ET ÉUCATION RECHERCHE ET ÉUCATION PO-SCORA L eczema atopico è... Pelle Secca Zone arrossate e infiammate Evoluzione: con fasi acute Fase

Dettagli

L immunoterapia specifica nelle allergie respiratorie

L immunoterapia specifica nelle allergie respiratorie L immunoterapia specifica nelle allergie respiratorie Nelle ultime decadi la prevalenza delle malattie allergiche dell apparato respiratorio (asma bronchiale e rinite allergica) è progressivamente aumentata.

Dettagli

POTEMA per abitare sano

POTEMA per abitare sano POTEMA per abitare sano 1 Made in Germany Sistema di pulizia per materassi Anti batterico- con test anti allergia Non e un prodotto chimico Servizio a domicilio,per hotel,case di cura e privati Perche

Dettagli

Acari e blatte strumenti di prevenzione

Acari e blatte strumenti di prevenzione CASA SICURA, CASA SALUBRE strumenti di intervento 16 dicembre 2009 17 Sala Ex Consiglio Ospedale Bufalini Acari e blatte strumenti di prevenzione Contaminanti Biologici una serie di sostanze di origine

Dettagli

www.pediatric-rheumathology.printo.it L ARTRITE LYME

www.pediatric-rheumathology.printo.it L ARTRITE LYME www.pediatric-rheumathology.printo.it L ARTRITE LYME Cos è? L artrite Lyme è causata dal batterio Borrelia burgdorferi (borreliosi di Lyme) e si trasmette con il morso di zecche quali l ixodes ricinus.

Dettagli

Le radiazioni ultraviolette e la fotoprotezione

Le radiazioni ultraviolette e la fotoprotezione Le radiazioni ultraviolette e la fotoprotezione DURANTE La più importante sorgente di raggi ultravioletti è il sole. Mentre i raggi UVC vengono quasi completamente assorbiti dallo strato di ozono dell

Dettagli

PUNTURE DI INSETTI ( zanzare, tafani, cimici)

PUNTURE DI INSETTI ( zanzare, tafani, cimici) Giovedì 11 Agosto 2011 10:36 Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Agosto 2011 11:00 PUNTURE DI INSETTI ( zanzare, tafani, cimici) 1 / 6 Giovedì 11 Agosto 2011 10:36 Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Agosto 2011

Dettagli

A N I M A L V I L L A G E

A N I M A L V I L L A G E manda il tuo animale in vacanza SAPEVI CHE. LA CAVIA breve brochure esplicativa per conoscere meglio il tuo amico LA CAVIA PERUVIANA PANORAMICA DELL ANIMALE La cavia, o porcellino d india, rappresenta

Dettagli

09/07 7318 Gi&Gi srl LINGUA L IGUANA. e i suoi 6 SEGRETI per proteggersi dagli ACARI

09/07 7318 Gi&Gi srl LINGUA L IGUANA. e i suoi 6 SEGRETI per proteggersi dagli ACARI 09/07 7318 Gi&Gi srl LINGUA L IGUANA e i suoi 6 SEGRETI per proteggersi dagli ACARI Ricordiamoci chi sono gli acari e come vivono Se conosci bene gli acari potrai proteggerti meglio. Chiamiamoli i segreti

Dettagli

Aqua kill. Insetticida Acaricida NO GAS

Aqua kill. Insetticida Acaricida NO GAS Aqua kill Insetticida Acaricida NO GAS Insetticida acaricida per insetti striscianti e volanti. Presidio Medico Chirurgico Reg. n 19695 del Ministero della Salute Sicuro ed efficace Presidio Chirurgico

Dettagli

Pediculosi del capo (i pidocchi)

Pediculosi del capo (i pidocchi) Pediculosi del capo (i pidocchi) Scarsi sintomi, molta preoccupazione La pediculosi del capillizio è una malattia infettiva dovuta al pidocchio del capo. Si tratta del Pediculus humanus varietà capitis,

Dettagli

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. Voltalgan 3% schiuma cutanea diclofenac

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. Voltalgan 3% schiuma cutanea diclofenac Foglio illustrativo: informazioni per il paziente Voltalgan 3% schiuma cutanea diclofenac Legga attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei.

Dettagli

Pidocchi? Lendini? Panico?

Pidocchi? Lendini? Panico? Pidocchi? Lendini? Panico? Con NYDA la soluzione è rapida. Cari genitori, Se il medico ha riscontrato nel vostro bambino la presenza dei pidocchi, l obiettivo prioritario è combattere efficacemente le

Dettagli

Le micotossine. L analisi consiste nella ricerca di IgG / IgA / IgM / IgE specifiche per Mycotssine, Muffe e Candida albicans nel nostro sangue.

Le micotossine. L analisi consiste nella ricerca di IgG / IgA / IgM / IgE specifiche per Mycotssine, Muffe e Candida albicans nel nostro sangue. Le micotossine Fin dal 1978 gli studi del Professor Truss evidenziarono come la trasformazione da spora a fungo della Candida Albicans (un micete normalmente presente nell'organismo della quasi totalita

Dettagli

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. Gemadol 10% crema Etofenamato

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. Gemadol 10% crema Etofenamato Foglio illustrativo: informazioni per il paziente Gemadol 10% crema Etofenamato 000020_024180_20150829_Rev 01 Legga attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale perché contiene importanti

Dettagli

FEBBRE DEL LABBRO MAI PIÙ HERPOTHERM

FEBBRE DEL LABBRO MAI PIÙ HERPOTHERM FEBBRE DEL LABBRO MAI PIÙ HERPOTHERM Alta tecnologia Made in Germany per una nuova terapia di Herpes Labialis - senza sostanze chimiche! Che cosa è HERPOTHERM? HERPOTHERM è un nuovo, ma soprattutto innovativo,

Dettagli

04 - Le allergie agli acari della polvere: le cose da sapere

04 - Le allergie agli acari della polvere: le cose da sapere 04 - Le allergie agli acari della polvere: le cose da sapere Indice dei contenuti Che cosa sono gli acari della polvere domestica Che cosa sono gli acari della polvere domestica?... 1 I sintomi allergici...

Dettagli

IL COMPOSTAGGIO: IMITIAMO LA FORESTA. (scuola primaria)

IL COMPOSTAGGIO: IMITIAMO LA FORESTA. (scuola primaria) IL COMPOSTAGGIO: IMITIAMO LA FORESTA (scuola primaria) INFEA - MATERIALE DIDATTICO Laboratorio Il compostaggio: imitiamo la foresta (scuola primaria) Il compostaggio domestico Il compostaggio domestico

Dettagli

www.goherb.eu PERSONAL WELLNESS COACH

www.goherb.eu PERSONAL WELLNESS COACH Nei mesi invernali freddo, vento e umidità sono i peggior nemici della pelle soprattutto delle zone delicate e sensibili del viso e del collo. Con alcune precauzioni è possibile mantenere la pelle in ottime

Dettagli

IDI. Rassegna Stampa del 09/05/2015

IDI. Rassegna Stampa del 09/05/2015 IDI Rassegna Stampa del 09/05/2015 La proprietà intellettuale degli articoli è delle fonti (quotidiani o altro) specificate all'inizio degli stessi; ogni riproduzione totale o parziale del loro contenuto

Dettagli

Aqua kill. Insetticida Acaricida NO GAS. KILL-BookALERT.indd 1 26/07/11 11

Aqua kill. Insetticida Acaricida NO GAS. KILL-BookALERT.indd 1 26/07/11 11 Aqua kill Insetticida Acaricida NO GAS KILL-BookALERT.indd 1 26/07/11 11 Insetticida Acaricida contro insetti striscianti e volanti. PRESIDIO MEDICO CHIRURGICO Reg. N. 19695 del Ministero della Salute

Dettagli

Meglio informati sull occhio secco

Meglio informati sull occhio secco Meglio informati sull occhio secco Quelli con l arcobaleno Iride Strato lipidico Strato acquoso Strato di mucina Pellicola lacrimale Cristallino Pupilla Cornea Ghiandole di Meibomio L occhio secco I suoi

Dettagli

ALLERGIE. Dott Marco Binotti. AOU Maggiore della Carità di Novara SCDO Terapia Intensiva Neonatale

ALLERGIE. Dott Marco Binotti. AOU Maggiore della Carità di Novara SCDO Terapia Intensiva Neonatale ALLERGIE Dott Marco Binotti AOU Maggiore della Carità di Novara SCDO Terapia Intensiva Neonatale Un problema non nuovo. L allergia è nota fin dai tempi piu remoti; il primo caso di cui si ha conoscenza

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Fondazione Maugeri Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. 3 Il Ticino 3/03/205 DONNE NELLA SANITA', INFORTUNI IN CALO CRESCONO LE MALATTIE PROFESSIONALI intopic.it 3/03/205 LA TERAPIA

Dettagli

Foglio Illustrativo. SEBANEZ 50 microgrammi/erogazione Spray Nasale, Sospensione Mometasone Furoato

Foglio Illustrativo. SEBANEZ 50 microgrammi/erogazione Spray Nasale, Sospensione Mometasone Furoato Foglio Illustrativo SEBANEZ 50 microgrammi/erogazione Spray Nasale, Sospensione Mometasone Furoato Legga attentamente questo foglio illustrativo prima di usare questo medicinale perché contiene importanti

Dettagli

Allergia da alimenti. Cause. Manifestazioni cliniche

Allergia da alimenti. Cause. Manifestazioni cliniche Allergia da alimenti Il problema delle reazioni avverse agli alimenti era noto fin dai tempi degli antichi greci e particolari manifestazioni erano già state associate all ingestione di cibi. Tutti gli

Dettagli

diventare asma? Può una rinite Versione italiana Dallo starnuto al respiro sibilante?

diventare asma? Può una rinite Versione italiana Dallo starnuto al respiro sibilante? Può una rinite diventare asma? Versione italiana Dallo starnuto al respiro sibilante? Quello che i pazienti allergici dovrebbero sapere sul legame tra rinite allergica e asma Per una migliore gestione

Dettagli

Ambienti abitativi. Ambienti abitativi Radon, Contaminanti indoor

Ambienti abitativi. Ambienti abitativi Radon, Contaminanti indoor Ambienti abitativi Radon, Contaminanti indoor Radon Cos è e da dove viene Il radon è un gas radioattivo di origine naturale proveniente dal sottosuolo che si può infiltrare e accumulare nelle abitazioni

Dettagli

PICC e Midline. Guida per il Paziente. Unità Operativa di Anestesia

PICC e Midline. Guida per il Paziente. Unità Operativa di Anestesia PICC e Midline Guida per il Paziente Unità Operativa di Anestesia INDICE Cosa sono i cateteri PICC e Midline Pag. 3 Per quale terapia sono indicati Pag. 4 Quando posizionare un catetere PICC o Midline

Dettagli

La prevenzione delle allergie

La prevenzione delle allergie Centro svizzero per l allergia, la pelle e l asma La prevenzione delle allergie incomincia nella prima infanzia In collaborazione con la Commissione di specialità della Società Svizzera di Allergologia

Dettagli

Centro svizzero per l allergia, la pelle e l asma Allergia ai pollini

Centro svizzero per l allergia, la pelle e l asma Allergia ai pollini Centro svizzero per l allergia, la pelle e l asma Allergia ai pollini In collaborazione con la Commissione di specialità della Società Svizzera di Allergologia e Immunologia (SSAI). Allergia ai pollini

Dettagli

1. PREMESSA 2. FAMIGLIE DI POLLINI

1. PREMESSA 2. FAMIGLIE DI POLLINI Lo stato di aerodispersione dei pollini nell area territoriale di Varese e la prevenzione delle allergie (a cura di: Dr Gianfranco Bertani, Dr Luigi Macchi, Dr Giovanni Rulli) 1. PREMESSA I dati presentati,

Dettagli

ATTENTI AL CALDO!!!! come affrontare il rischio di ondate di calore. www.anpanacosenza.it

ATTENTI AL CALDO!!!! come affrontare il rischio di ondate di calore. www.anpanacosenza.it A.N.P.A.N.A. (Associazione Nazionale Protezione Animali Natura e Ambiente) Sezione Provinciale di Cosenza e COMUNE DI PAOLA PROVINCIA DI COSENZA presentano ATTENTI AL CALDO!!!! come affrontare il rischio

Dettagli

Le allergie alimentari

Le allergie alimentari Le allergie alimentari A cura del Dott. Renato Caviglia, MD, PhD Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva Dottore di Ricerca in Scienze Epato-Gastroenterologiche Introduzione L'allergia

Dettagli

Che cosa è la infezione da HIV?

Che cosa è la infezione da HIV? Che cosa è l HIV? L HIV - human immunodeficiency virus è un virus che progressivamente distrugge le difese del nostro corpo contro le infezioni e alcuni tumori Che cosa è la infezione da HIV? L infezione

Dettagli

Influenza suina: l influenza A (H1N1)

Influenza suina: l influenza A (H1N1) . Influenza suina: l influenza A (H1N1) Il virus: lui chi è Ad aprile si sono registrati in Messico casi di infezione nell uomo da nuovo virus influenzale di tipo A (H1N1), precedentemente identificato

Dettagli

Per prodotti dermatologicamente. e approvati.

Per prodotti dermatologicamente. e approvati. Per prodotti dermatologicamente testati e approvati. La pelle sensibile richiede cure speciali La pelle è, fra gli organi del nostro corpo, quello di maggiori dimensioni. Giorno dopo giorno ci protegge

Dettagli

Eritemi solari e herpes labiale

Eritemi solari e herpes labiale Eritemi solari e herpes labiale ERITEMI SOLARI E HERPES LABIALE L eritema solare è un ustione di primo grado che si manifesta a seguito di una prolungata esposizione ai raggi UV; solitamente, la comparsa

Dettagli

Allergeni inalanti. Cosa significa allergia? Quali sono gli allergeni responsabili delle malattie respiratorie allergiche? Malattie allergiche

Allergeni inalanti. Cosa significa allergia? Quali sono gli allergeni responsabili delle malattie respiratorie allergiche? Malattie allergiche Cosa significa allergia? Con il termine allergia o atopia si intende una reazione abnorme del sistema immunitario verso sostanze comunemente innocue per l'organismo. Ogni contatto successivo con quella

Dettagli

DEFINIRE LE PRINCIPALI PATOLOGIE MEDICHE RICONOSCERE I SEGNI CHE DIFFERENZIAMO LE VARIE PATOLOGIE MEDICHE

DEFINIRE LE PRINCIPALI PATOLOGIE MEDICHE RICONOSCERE I SEGNI CHE DIFFERENZIAMO LE VARIE PATOLOGIE MEDICHE CAPITOLO 5_e 1 OBIETTIVI DEFINIRE LE PRINCIPALI PATOLOGIE MEDICHE RICONOSCERE I SEGNI CHE DIFFERENZIAMO LE VARIE PATOLOGIE MEDICHE IDENTIFICARE I SEGNI DI GRAVITÀ E LE MANOVRE DI SOSTEGNO 2 ALTRE PATOLOGIE

Dettagli

LOMBRICOMPOSTAGGIO DOMESTICO. Workshop su Come fare il compost per le tue piante. Cos e il lombricompostaggio?

LOMBRICOMPOSTAGGIO DOMESTICO. Workshop su Come fare il compost per le tue piante. Cos e il lombricompostaggio? LOMBRICOMPOSTAGGIO DOMESTICO Workshop su Come fare il compost per le tue piante Cos e il lombricompostaggio? Si tratta di un processo simile a compostaggio, che comporta la decomposizione della materia

Dettagli