Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60"

Transcript

1 Software di gestione pressione sanguigna Istruzioni operative EW-BU60

2 Sommario Prima dell uso... 2 Avvio del Software di gestione pressione sanguigna... 3 Primo utilizzo del Software di gestione pressione sanguigna... 4 Registrazione utente... 5 Selezione utente... 8 Visualizzazione grafici... 9 Visualizzazione della pagina Dettagli Visualizzazione della pagina Per periodo di tempo Visualizzazione della pagina Riepilogo Stampa delle schermate Chiusura dei grafici Creazione e modifica di promemoria Aggiornamento dati Chiusura del Software di gestione pressione sanguigna

3 Prima dell uso Precauzioni generali Utilizzare il software e le istruzioni operative secondo i termini del contratto di licenza del prodotto. L uso o la copia intera o parziale del software e delle istruzioni operative senza autorizzazione sono proibiti. Le specifiche del software e i contenuti delle istruzioni operative sono soggetti a modifiche senza preavviso. In alcuni ambienti di PC, le descrizioni e le schermate di queste istruzioni operative possono non corrispondere alle schermate e ai contenuti effettivi. Fare attenzione a questo aspetto, prima dell uso. Queste istruzioni d uso descrivono l uso del Software di gestione pressione sanguigna dopo l installazione. Per la procedura di installazione e disinstallazione del software, vedere il manuale di installazione fornito sul CD. Per il funzionamento del Misuratore di pressione sanguigna da braccio, vedere le istruzioni d uso incluse con il Misuratore di pressione sanguigna da braccio stesso. Microsoft e Windows sono marchi di fabbrica registrati o marchi di fabbrica di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Altri nomi di aziende e nomi di prodotti menzionati in questo manuale di istruzioni sono marchi di fabbrica o marchi di fabbrica registrati delle rispettive aziende. Si noti che i simboli, come, indicanti un marchio di fabbrica o marchio di fabbrica registrato non sono utilizzati in queste istruzioni operative. Utilizzare esclusivamente per il Misuratore di pressione sanguigna Panasonic, Modello EW-BU60. Il software deve essere utilizzato per l archiviazione e la visualizzazione dei dati di misurazione. Il software non deve essere utilizzato a scopi diagnostici. Requisiti dell ambiente operativo Per eseguire il software è necessario disporre dell ambiente operativo descritto di seguito. PC: compatibile PC/AT con velocità del processore di almeno 800 MHz. Sistema operativo: Windows XP (Home Edition/Professional) Service Pack 2/Service Pack 3 Windows Vista (Home Basic/Home Premium/Business/Enterprise/Ultimate) Memoria interna: almeno 512 MB Disco rigido: è necessario uno spazio di almeno 300 MB (escluso lo spazio per l archiviazione dati). Interfaccia: ambiente in grado di leggere memory card SD Software per la consultazione della guida: Adobe Acrobat Reader (5.0 o superiore) 2

4 Avvio del Software di gestione pressione sanguigna 1. Fare doppio clic sull icona di scelta rapida Blood Pressure Management Software [Software di gestione pressione sanguigna] sul desktop. * Se dopo l installazione l icona del collegamento non appare sul desktop fare clic su [Start] [Tutti i programmi] o [Programmi] [Panasonic] [Blood Pressure Management Software (Software di gestione pressione sanguigna)]. 3

5 Primo utilizzo del Software di gestione pressione sanguigna 1. Selezione della lingua Quando viene visualizzata la schermata di selezione della lingua, fare clic per visualizzare un elenco a discesa delle lingue disponibili, quindi fare clic sulla lingua desiderata. per selezionare la lingua * Si noti che la schermata di selezione della lingua viene visualizzata solo in inglese, indipendentemente dalla lingua selezionata. 4

6 Registrazione utente 1. Registrazione del primo utente * Si noti che è necessario effettuare la registrazione di almeno un utente per poter passare alla schermata di visualizzazione dei grafici. Viene visualizzata una schermata per la registrazione di un nome utente. Immettere il nome utente che si desidera registrare. Immettere il nome qui * Durante la registrazione del nome utente, prestare attenzione ai punti seguenti: Non è possibile proseguire senza immettere un nome utente. Non vi è limite al numero di lettere del nome utente, ma si consiglia di farlo rientrare nel campo di immissione. I seguenti caratteri non sono ammessi nel nome utente: \ / : *? < >, ; Dopo la registrazione, si aprirà automaticamente una finestra. È ora possibile selezionare il file con i dati della pressione arteriosa. Inserire la memory card SD nell alloggiamento della scheda SD del computer. Ora, selezionare il file nella finestra già aperta. Il file ha l estensione.csv. sul file, quindi su Apri. In alternativa, si può anche fare un doppio clic sul file per aprirlo. A questo punto apparirà sullo schermo un grafico con i dati delle misurazioni effettuate. Precisiamo che non sarà possibile completare la registrazione se non si seleziona alcun file.csv. Struttura delle cartelle sulla memory card SD Memory card SD PRIVATE PEWGROUP BPM NO1.CSV NO2.CSV NO3.CSV NO4.CSV NO5.CSV Valori di misurazione di ciascun utente memorizzati sulla memory card SD 5

7 2. Registrazione di utenti aggiuntivi Per registrare un utente aggiuntivo, fare clic su Registra nuovo utente ed effettuare la registrazione. Il Software di gestione pressione sanguigna consente di gestire i dati di più utenti. Sebbene vi sia un limite nominale di utenti, il numero di utenti che di fatto è possibile registrare dipende dalla potenza del PC e dalla capacità del disco rigido. Viene visualizzata una schermata per la registrazione di un nome utente. Immettere il nome utente che si desidera registrare. Immettere il nome qui * Durante la registrazione del nome utente, prestare attenzione ai punti seguenti: Non è possibile proseguire senza immettere un nome utente. Non vi è limite al numero di lettere del nome utente, ma si consiglia di farlo rientrare nel campo di immissione. I seguenti caratteri non sono ammessi nel nome utente: \ / : *? < >, ; Dopo la registrazione, si aprirà automaticamente una finestra. È ora possibile selezionare il file con i dati della pressione arteriosa. Inserire la memory card SD nell alloggiamento della scheda SD del computer. Ora, selezionare il file nella finestra già aperta. Il file ha l estensione.csv. sul file, quindi su Apri. In alternativa, si può anche fare un doppio clic sul file per aprirlo. A questo punto apparirà sullo schermo un grafico con i dati delle misurazioni effettuate. Precisiamo che non sarà possibile completare la registrazione se non si seleziona alcun file.csv. Struttura delle cartelle sulla memory card SD Memory card SD PRIVATE PEWGROUP BPM NO1.CSV NO2.CSV NO3.CSV NO4.CSV NO5.CSV Valori di misurazione di ciascun utente memorizzati sulla memory card SD 6

8 3. Eliminazione di utenti registrati È possibile eliminare gli utenti non più necessari o registrati in modo incorretto. * Si noti che questo software non consente di rinominare gli utenti esistenti. Se un nome utente è stato registrato in maniera incorretta, utilizzare questo comando per eliminare il nome utente incorretto, quindi effettuare una nuova registrazione. Selezionare l utente da eliminare Per confermare l eliminazione dell utente, fare clic su OK. 7

9 Selezione utente Quando sono registrati più utenti, è possibile selezionare un utente da un menu a discesa. 8

10 Visualizzazione grafici Nel menu Start, fare clic su Visualizza diagramma per visualizzare la schermata mostrata nella pagina successiva. Con l impostazione predefinita mostrata nella pagina successiva, la pagina dettagli, la modalità giorno (con il giorno finale al margine destro) e il grafico si avviano in modalità media, visualizzando tutti i periodi di tempo e la frequenza cardiaca, ma non i promemoria. su una scheda qualsiasi tra Dettagli, Per periodo di tempo e Riepilogo per selezionare la pagina che si desidera visualizzare. Quando si è in modalità grafico e si desidera selezionare un altro utente, chiudere la finestra dei grafici. In tal modo si tornerà alla selezione utente. 9

11 Visualizzazione della pagina Dettagli Questa pagina mostra i valori della pressione arteriosa e quelli della frequenza cardiaca durante un determinato periodo di tempo (giorno, settimana, mese o anno). 1. Descrizione dei contenuti visualizzati A B C D I E F G J H Le note esplicative vengono visualizzate in colori diversi a seconda della fascia oraria su grafico A. Visualizzazione data Visualizza le date dei dati visualizzati. B. Visualizza periodo e numero di misurazioni. *Nella pagina Dettagli, non è possibile utilizzare le modalità Complessivo e Scegli il periodo. C. Visualizza dati numerici di pressione sistolica per periodo di tempo (valore medio). D. Visualizza la pressione sistolica media e la deviazione standard (intervallo). Calcolati utilizzando i dati del periodo iniziante con il primo giorno visualizzato e terminante con l ultimo giorno visualizzato. (In modalità Singolo, viene visualizzato il singolo dato selezionato dall intero periodo facendo clic su Singolo un determinato numero di volte). E. Visualizza la pressione diastolica media e la deviazione standard (intervallo). Calcolati utilizzando i dati del periodo iniziante con il primo giorno visualizzato e terminante con l ultimo giorno visualizzato. (In modalità Singolo, viene visualizzato il singolo dato selezionato dall intero periodo facendo clic su Singolo un determinato numero di volte). F. Visualizza dati numerici della pressione diastolica per periodo di tempo. G. Visualizza la frequenza cardiaca media. Calcolati utilizzando i dati del periodo iniziante con il primo giorno visualizzato e terminante con l ultimo giorno visualizzato. La frequenza cardiaca media è indicata da una linea diritta (colore scuro) nell area del grafico. H. Visualizza dati numerici di frequenza media per periodo di tempo. I. Area di visualizzazione del grafico della pressione sanguigna La pressione sistolica e quella diastolica sono tracciate utilizzando in ciascun periodo di tempo (Mattino: rosa, Mezzogiorno: verde chiaro, Pomeriggio: viola e Sera: azzurro chiaro). Per una migliore visione d insieme i punti sono rispettivamente collegati tra loro. J. Area di visualizzazione del grafico della Frequenza cardiaca Le frequenza cardiache medie sono tracciate utilizzando in ciascun periodo di tempo (Mattino: rosa, Mezzogiorno: verde chiaro, Pomeriggio: viola e Sera: azzurro chiaro). Una linea di riferimento della Frequenza media (linea diritta di colore scuro) è visualizzata nell area del grafico. 10

12 2. Modifica del periodo visualizzato * Si noti che non è possibile utilizzare Complessivo o Scegli il periodo nella pagina dettagli. Periodo: Giorno In questo periodo vengono visualizzati 31 giorni, con ogni colonna rappresentante un singolo giorno. Periodo: Settimana In questo periodo vengono visualizzate 6 settimane, con ogni colonna rappresentante una singola settimana. * Le unità settimanali sono definite da lunedì a domenica. 11

13 Periodo: Mese In questo periodo vengono visualizzati 6 mesi, con ogni colonna rappresentante un singolo mese. Periodo: Anno In questo periodo vengono visualizzati 6 anni, con ogni colonna rappresentante un singolo anno. 12

14 3. Modifica della modalità grafico Nella pagina dettagli è possibile passare da Media a Singolo e viceversa. I calcoli del valore medio e dell intervallo (deviazione standard) saranno differenti tra la modalità Media e la modalità Singolo. In modalità Media verrà visualizzata la media di tutti i dati del periodo selezionato, mentre in modalità Singolo verrà visualizzato un singolo dato selezionato nel periodo prescelto. Ad ogni clic su Singolo, i dati selezionati passeranno a quelli del dato successivo in ordine dal primo all ultimo dato del periodo selezionato. (Se si fa clic su Singolo quando è visualizzato l ultimo dato, la schermata tornerà sul primo dato). Per dettagli, fare riferimento alle voci illustrate in 1. Descrizione dei contenuti visualizzati. 13

15 4. Modifica della modalità di periodo di tempo È possibile selezionare qualsiasi tra Mattino, Mezzogiorno, Pomeriggio, Sera e Tutto come modalità di periodo di tempo. In modalità Tutto, vengono visualizzati in grafico i dati di Mattino, Mezzogiorno, Pomeriggio e Sera (cioè tutti i periodi di tempo). I vari periodi di tempo sono definiti come segue. Mattino: dalle 03:00 alle 10:59 Mezzogiorno: dalle 11:00 alle 13:59 Pomeriggio: dalle 14:00 alle 17:59 Sera: dalle 18:00 alle 02:59 del giorno seguente (si noti che dalle 00:00 alle 02:59 sono inclusi come parte del giorno precedente). In ciascuna modalità di periodo di tempo, i valori medi e l intervallo (deviazione standard) vengono calcolati in maniera differente. Singolo: vengono visualizzate soltanto le prime misurazioni di ogni momento della giornata. Premere il pulsante Singolo per visualizzare tutte le altre letture ad iniziare dalle letture più vecchie. Media: viene visualizzato il valore medio di due o più letture di ogni momento della giornata. Per il calcolo del valore medio e dell intervallo, Media utilizza e calcola tutti i dati, Singolo utilizza e calcola soltanto i dati visualizzati. 14

16 5. Visualizzare e nascondere la frequenza È possibile selezionare per mostrare o nascondere per i dati della frequenza. Visualizza frequenza Nascondi frequenza 15

17 6. Visualizzare e nascondere i promemoria È possibile visualizzare e nascondere i promemoria. su Visualizza per visualizzare i memo. su Nascondi per nascondere i memo. Una volta nascosti i dati della frequenza, i memo che si trovavano nell area della frequenza (area valori e grafico) appaiono al margine inferiore della pagina. * Si noti che in modalità di visualizzazione dei memo non è possibile modificare o spostare i memo. Quando i memo si sovrappongono come mostrato di seguito, e non è possibile vedere il commento del memo posteriore, fare clic con il tasto sinistro del mouse su un punto qualsiasi del memo per portarlo avanti. 16

18 Visualizzazione della pagina Per periodo di tempo In questa pagina è possibile visualizzare i dati della pressione arteriosa e della frequenza per periodo di tempo in qualsiasi intervallo di date. 1. Descrizione dei contenuti visualizzati A B C D E H F G I A. Visualizzazione data Visualizza le date dei dati mostrati. B. Pressione sistolica, Intervallo Vengono visualizzati la pressione sistolica media e l intervallo (deviazione standard) per ciascun periodo di tempo. C. Pressione diastolica, Intervallo Vengono visualizzati la pressione diastolica media e l intervallo (deviazione standard) per ciascun periodo di tempo. D. Frequenza cardiaca Viene visualizzata la frequenza cardiaca media per ciascun periodo di tempo. E. Visualizza la pressione sistolica media (valore medio) e l intervallo (deviazione standard). Per calcolare questa media sono usati i valori di Mattino, Mezzogiorno, Pomeriggio e Sera. L intervallo di date usato nel calcolo è l intervallo mostrato nella visualizzazione Data (A. Visualizzazione data). Il metodo di calcolo differisce a seconda della modalità di grafico (Media, Singolo). In modalità Media verrà visualizzata la media di tutti i dati del periodo selezionato, mentre in modalità Singolo verrà visualizzato un singolo dato selezionato nel periodo prescelto. Ad ogni clic su Singolo, i dati selezionati passeranno a quelli della data successiva in ordine dalla prima all ultima data del periodo selezionato. (Se si fa clic su Singolo quando è visualizzata l ultima data, la schermata tornerà sulla prima data). F. Visualizza la pressione diastolica media (valore medio) e l intervallo (deviazione standard). Per calcolare questa media sono usati i valori di Mattino, Mezzogiorno, Pomeriggio e Sera. L intervallo di date usato nel calcolo è l intervallo mostrato nella visualizzazione Data (A. Visualizzazione data). Il metodo di calcolo differisce a seconda della modalità di grafico (Media, Singolo). In modalità Media verrà visualizzata la media di tutti i dati del periodo selezionato, mentre in modalità Singolo verrà visualizzato un singolo dato selezionato nel periodo prescelto. Ad ogni clic su Singolo, i dati selezionati passeranno a quelli del dato successivo in ordine dal primo all ultimo dato del periodo selezionato. (Se si fa clic su Singolo quando è visualizzato l ultimo dato, la schermata tornerà sul primo dato). 17

19 G. Visualizza la frequenza cardiaca media. Per calcolare questa media sono usati i valori di Mattino, Mezzogiorno, Pomeriggio e Sera. L intervallo di date usato nel calcolo è l intervallo mostrato nella visualizzazione Data (A. Visualizzazione data). Il metodo di calcolo differisce a seconda della modalità di grafico (Media, Singolo). In modalità Media verrà visualizzata la media di tutti i dati del periodo selezionato, mentre in modalità Singolo verrà visualizzato un singolo dato selezionato nel periodo selezionato. Ad ogni clic su Singolo, i dati selezionati passeranno a quelli del dato successivo in ordine dal primo all ultimo dato del periodo selezionato. (Se si fa clic su Singolo quando è visualizzato l ultimo dato, la schermata tornerà sul primo dato). H. Area di visualizzazione del grafico della pressione sanguigna Pressione sistolica e pressione diastolica vengono tracciate utilizzando. La pressione sistolica media e la pressione diastolica media per tutti i periodi di tempo vengono tracciate nell area del grafico (linea diritta di colore più scuro). Anche le bande indicanti rispettivamente gli intervalli ± di pressione sistolica media e diastolica media sono tracciate nel grafico (bande di colore più chiaro). Media su tutti i periodi di tempo Intervallo per ciascun periodo di tempo Media per ciascun periodo di tempo Intervallo su tutti i periodi di tempo I. Area di visualizzazione del grafico della Frequenza cardiaca La frequenza cardiaca media per ciascun periodo di tempo è tracciata utilizzando. La frequenza cardiaca media su tutti i periodi di tempo giornalieri è indicata da una linea diritta nell area del grafico (colore più scuro). 18

20 2. Modifica del periodo visualizzato Nella pagina Per periodo di tempo è possibile cambiare l intervallo di date visualizzato tra Giorno, Settimana, Mese, Anno, Scegli il periodo e Complessivo. Cambiando nella modalità Scegli il periodo, appare la seguente finestra. Immettere una Data di inizio e una Data di fine e fare clic su OK. * Il valore predefinito è l intero intervallo di date per cui sono presenti dei dati. Assicurarsi che la data inserita rispetti il formato indicato sopra (15/09/2009). 19

21 3. Modifica della modalità di grafico Nella pagina Per periodo di tempo è possibile cambiare la modalità grafico tra Media e Singolo. I calcoli del valore medio e dell intervallo (deviazione standard) saranno differenti tra la modalità Media e la modalità Singolo. In modalità Media verrà visualizzata la media di tutti i dati del periodo selezionato, mentre in modalità Singolo verrà visualizzato un singolo dato selezionato nel periodo prescelto. Ad ogni clic su Singolo, i dati selezionati passeranno a quelli del dato successivo in ordine dal primo all ultimo dato del periodo selezionato. (Se si fa clic su Singolo quando è visualizzato l ultimo dato, la schermata tornerà sul primo dato). 20

22 4. Visualizzare e nascondere la frequenza Visualizza frequenza Nascondi frequenza 21

23 Visualizzazione della pagina Riepilogo Questa pagina visualizza i risultati complessivi calcolati usando tutti dati numerici. Modifica del periodo visualizzato Cambiando nella modalità Scegli il periodo, appare la seguente finestra. Immettere una Data di inizio e una Data di fine e fare clic su OK. * Il valore predefinito è l intero intervallo di date per cui sono presenti dei dati. Assicurarsi che la data inserita rispetti il formato indicato sopra (15/09/2009). 22

24 Stampa delle schermate Viene visualizzata una pagina delle impostazioni di stampa. Verificare le impostazioni e fare clic su OK. Chiusura dei grafici Per chiudere la finestra dei grafici, fare clic sulla X nell angolo superiore destro. 23

25 Creazione e modifica di promemoria È possibile registrare memo ovunque nelle aree dei grafici e dei dati delle pagine. Ciò consente di tenere un registro di fenomeni insoliti. I memo sono gestiti in maniera indipendente per ciascun periodo di tempo (Giorno, Settimana, Mese, Anno) ed è possibile registrare fino a 4 memo in ciascuna colonna (una singola colonna rappresenta un singolo giorno in modalità Giorno, una singola settimana in modalità Settimana, un singolo mese in modalità Mese e un singolo anno in modalità Anno). I memo creati da ciascun utente vengono archiviati separatamente sul disco rigido. I memo possono essere collocati nell area indicata dal riquadro rosso in basso (ovunque sui valori di pressione sanguigna sistolica, grafico della pressione sanguigna, valori della pressione diastolica, grafico della frequenza cardiaca e valori di frequenza cardiaca). * Nella schermata seguente, i memo sono stati collocati ai 4 angoli dal margine dell intervallo accettabile. 24

26 Creazione di un nuovo memo su Modifica, quindi spostare il puntatore del mouse sul punto in cui si desidera collocare il promemoria. con il tasto destro del mouse per aprire il menu di popup mostrato in basso. Posizione del puntatore del mouse Si noti che facendo clic con il tasto sinistro del mouse, il menu di popup si chiude. su Crea nuovo commento per creare un riquadro memo vuoto (nota) come mostrato di seguito. Nel riquadro del memo appare un cursore lampeggiante ed è possibile inserire un commento. * Si noti che è possibile aggiungere fino a 4 commenti a qualsiasi data colonna. Eventuali tentativi di aggiungere un quinto commento verranno ignorati. Immettere il commento utilizzando la tastiera (il testo appare in rosso durante la scrittura). * Facendo clic su un pulsante di comando o effettuando altre operazioni di controllo durante l immissione del testo, la modalità di immissione termina automaticamente e il commento viene memorizzato. * Non è possibile memorizzare memo vuoti. 25

27 Modifica di un memo registrato con il tasto destro del mouse all interno del riquadro di un memo per aprire il menu di popup mostrato di seguito. Si noti che facendo clic con il tasto sinistro del mouse, il menu di popup si chiude. su Modifica per abilitare la revisione del commento (è anche possibile modificare un commento facendo doppio clic con il pulsante sinistro del mouse all interno del riquadro del memo). Modificare il commento utilizzando la tastiera (durante la modifica, il testo è visualizzato in rosso). Premere il tasto Invio per confermare e salvare l immissione. * Facendo clic su un pulsante di comando o effettuando altre operazioni di controllo durante l immissione del testo, la modalità di immissione termina automaticamente e il commento viene memorizzato. * Se si cancella tutto il testo di un memo e si tenta di salvarlo, il software interpreta l azione come una cancellazione ed elimina il memo dalla memoria. su Elimina per eliminare il memo dalla memoria. * Si noti che non è possibile ripristinare i memo eliminati. su Taglia per eliminare il commento e conservare temporaneamente il memo in memoria. * Poiché questa operazione memorizza il promemoria nella cache, è possibile ripristinarlo utilizzando Incolla, descritto a pagina 27. su Copia per memorizzare temporaneamente il memo. * Poiché questa operazione memorizza il promemoria nella cache, è possibile ripristinarlo utilizzando Incolla, descritto a pagina

28 Copia di un memo I contenuti che sono stati tagliati o copiati vengono temporaneamente memorizzati nella cache. Per ripristinare questi contenuti in qualsiasi posizione desiderata, utilizzare Incolla. Spostare il puntatore del mouse sul punto in cui si desidera copiare (ripristinare) il memo e fare clic con il tasto destro del mouse per aprire il menu di popup mostrato in basso. su Incolla per copiare il memo nella posizione selezionata. Spostamento di un memo Spostare il puntatore sul memo che si desidera spostare, quindi tenere premuto il pulsante sinistro del mouse, trascinare il memo nella destinazione desiderata e rilasciare il pulsante sinistro del mouse. * Non è possibile spostare un memo durante l immissione di testo. Terminare l immissione del testo prima di spostare il memo. * Si noti che è possibile collocare fino a 4 memo in qualsiasi data colonna. Quando sono presenti già 4 memo nella colonna di destinazione, lo spostamento viene automaticamente annullato e il memo ritorna alla posizione originaria. Visualizzare e nascondere i promemoria Fare riferimento alla pagina Visualizzare e nascondere i promemoria. 27

29 Aggiornamento dati Quando alla memory card SD dei dati della pressione sanguigna. vengono aggiunti nuovi dati, è possibile far leggere nuovamente la memory card SD dal computer e aggiornare i dati contenuti su PC. * Dopo essere stati letti dalla memory card SD, i dati della pressione sanguigna vengono memorizzati sul disco rigido del PC. Appare una finestra di esplorazione dei file. A questo punto, inserire nel lettore di schede la memory card SD contenente i dati della pressione sanguigna. Utilizzare la finestra di esplorazione dei file per selezionare i dati di pressione sanguigna che si desidera leggere, quindi fare clic su Apri. Il software legge il file specificato e apre la schermata di visualizzazione del grafico. Si noti che l estensione file per i file dei dati della pressione sanguigna è.csv. Durante l aggiornamento dei dati appare un messaggio che chiede se si desidera mantenere o meno i promemoria esistenti. Nell uso normale, fare clic su Sì per mantenere i promemoria esistenti. su No soltanto se si è disposti a eliminare i vecchi promemoria. AVVERTENZA: l operazione di aggiornamento sovrascrive i vecchi dati presenti sul PC con i nuovi dati presenti sulla memory card SD. 28

30 Chiusura del Software di gestione pressione sanguigna Per chiudere il Software di gestione pressione sanguigna, fare clic su Fine. 29

31 First issue date: B No.1

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

Guida all installazione di WinG 6

Guida all installazione di WinG 6 Guida all installazione di WinG 6 ATTENZIONE: Prima di inserire il CD nel lettore, assicurarsi d aver chiuso tutti i programmi WinG di versioni precedenti eventualmente aperti, compresa l AGENDA DEL PARROCO

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Desktop All avvio del computer compare il Desktop. Sul Desktop sono presenti le Icone. Ciascuna icona identifica un oggetto differente che può essere un file,

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC Versione 2.0 03/07-01 PC Manuale d uso TiManager Software per la gestione degli applicativi Bticino TiManager INDICE 2 1. Requisiti Hardware e Software Pag. 4 2. Installazione Pag. 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP Desktop (scrivania) Il Desktop è la prima schermata che appare all accensione del computer. icone Barra delle applicazioni Le piccole immagini che appaiono

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 MANCA COPERTINA INDICE Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 epico! è distribuito nelle seguenti versioni: epico!

Dettagli

Quantum Blue Reader QB Soft

Quantum Blue Reader QB Soft Quantum Blue Reader QB Soft Manuale dell utente V02; 08/2013 BÜHLMANN LABORATORIES AG Baselstrasse 55 CH - 4124 Schönenbuch, Switzerland Tel.: +41 61 487 1212 Fax: +41 61 487 1234 info@buhlmannlabs.ch

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore Presentation Draw I Guida dell utilizzatore Conservare l intera documentazione dell utente a portata di mano per riferimenti futuri. Il termine puntatore in questo manuale si riferisce al puntatore interattivo

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

Pratica 3 Creare e salvare un documento. Creare e salvare un file di testo

Pratica 3 Creare e salvare un documento. Creare e salvare un file di testo Pratica 3 Creare e salvare un documento Creare e salvare un file di testo Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia Guermandi Luglio 2015 Realizzato da RTI Ismo

Dettagli

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Scopo: Windows, creare cartelle, creare e modificare file di testo, usare il cestino, spostare e copiare file, creare collegamenti. A

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

Acer erecovery Management

Acer erecovery Management 1 Acer erecovery Management Sviluppato dal team software Acer, Acer erecovery Management è uno strumento in grado di offrire funzionalità semplici, affidabili e sicure per il ripristino del computer allo

Dettagli

Modulo 6 Strumenti di presentazione

Modulo 6 Strumenti di presentazione Modulo 6 Strumenti di presentazione Gli strumenti di presentazione permettono di realizzare documenti ipertestuali composti da oggetti provenienti da media diversi, quali: testo, immagini, video digitali,

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Sharpdesk R2.7. Guida dell utente

Sharpdesk R2.7. Guida dell utente Sharpdesk TM R2.7 Guida dell utente Copyright 2000-2003 di Sharp Corporation. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, l adattamento o la traduzione senza previa autorizzazione scritta, salvo

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di Windows Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 IL DESKTOP Quando si avvia il computer, si apre la seguente schermata che viene

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2009 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione PARAMETRI 2012 P.I. 2011 Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2012 consente di stimare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

Windows. Cos è I componenti principali Le funzioni essenziali. www.vincenzocalabro.it 1

Windows. Cos è I componenti principali Le funzioni essenziali. www.vincenzocalabro.it 1 Windows Cos è I componenti principali Le funzioni essenziali www.vincenzocalabro.it 1 Cos è Windows è un sistema operativo, ovvero un insieme di software che consente di eseguire le operazioni basilari

Dettagli

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061 Manuale utente Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion Italiano Dicembre 2007 Part number: 467721-061 Copyright Note legali Il prodotto e le informazioni riportate nel presente

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

SPOSTARE UN FILE USANDO IL MOUSE

SPOSTARE UN FILE USANDO IL MOUSE SPOSTARE UN FILE USANDO IL MOUSE Dopo aver creato una cartella può nascere l'esigenza di spostare un file all'interno della nuova cartella creata. Per comodità, visualizza le icone in modalità Icone medie.

Dettagli

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi Fondamenti di informatica Word Elaborazione di testi INTRODUZIONE Cos è Word? u Word è un word processor WYSIWYG (What You See Is What You Get) u Supporta l utente nelle operazioni di: Disposizione del

Dettagli

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente Istruzioni per l uso della Guida Istruzioni per l uso della Guida Sulla barra degli strumenti: Pagina precedente / Pagina successiva Passa alla pagina Indice / Passa alla pagina Precauzioni Stampa Ottimizzate

Dettagli

INTRODUZIONE A WINDOWS

INTRODUZIONE A WINDOWS INTRODUZIONE A WINDOWS Introduzione a Windows Il Desktop Desktop, icone e finestre Il desktop è una scrivania virtuale in cui si trovano: Icone: piccole immagini su cui cliccare per eseguire comandi o

Dettagli

DeskTop o Scrivania virtuale

DeskTop o Scrivania virtuale ARGOMENTI DELLA 2 LEZIONE Introduzione ai sistemi operativi. Introduzione a Windows 95/ 98/XP Accendere e spegnere un PC (Ctrl Alt Canc) Il desktop Le icone (di sistema, collegamenti, il cestino) - proprietà

Dettagli

Introduzione a Microsoft Word 2007

Introduzione a Microsoft Word 2007 Introduzione a Microsoft Word 2007 Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2007 Non ostante che Microsoft Office 2007 sia uscito da un po di tempo, molte persone ancora non sono

Dettagli

SCRIVERE TESTI CON WORD

SCRIVERE TESTI CON WORD SCRIVERE TESTI CON WORD Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello occorre un programma di elaborazione testo. Queste lezioni fanno riferimento al programma più conosciuto: Microsoft

Dettagli

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione PARAMETRI 2014 P.I. 2013 Guida all uso ed all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2014 consente di stimare i ricavi o i compensi dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

TACHOSAFE Lite. Requisiti di sistema: Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali.

TACHOSAFE Lite. Requisiti di sistema: Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali. TACHOSAFE Lite Il TachoSafe Lite è un software per la gestione dei Dati dei tachigrafi digitali. Requisiti di sistema: Prima di iniziare l'installazione assicuratevi che il vostro PC è conforme alle seguenti

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Per iniziare Uso del Computer Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Cliccando su START esce un menù a tendina in cui sono elencati i programmi e le varie opzioni

Dettagli

SartoCollect v1.0 - Installazione e istruzioni per l'esecuzione

SartoCollect v1.0 - Installazione e istruzioni per l'esecuzione SartoCollect v1.0 - Installazione e istruzioni per l'esecuzione Grazie per il vostro recente acquisto di SartoCollect. Il software SartoCollect vi consentirà di importare direttamente i dati del vostro

Dettagli

F-Series Desktop Manuale Dell utente

F-Series Desktop Manuale Dell utente F-Series Desktop Manuale Dell utente F20 it Italiano Indice dei contenuti Legenda di icone e testo...3 Cos'è F-Series Desktop?...4 Come si installa F-Series Desktop sul computer?...4 Come ci si abbona

Dettagli

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Pagina 29 di 47 3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Come abbiamo già detto in precedenza, l informatica si divide in due grandi mondi : l hardware

Dettagli

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP)

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) 7.4 POSTA ELETTRONICA MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) prima parte 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è strutturato un indirizzo di posta elettronica Tre parti

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

Microsoft e Windows sono marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi. Parti di software di filtro grafica sono

Microsoft e Windows sono marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi. Parti di software di filtro grafica sono Microsoft e Windows sono marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi. Parti di software di filtro grafica sono frutto del lavoro di Group 42, Inc. Parti di software di

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Unità didattica 06 Usiamo Windows: Impariamo a operare sui file In questa lezione impareremo: quali sono le modalità di visualizzazione di Windows come

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

IL SISTEMA OPERATIVO

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO Windows è il programma che coordina l'utilizzo di tutte le componenti hardware che costituiscono il computer (ad esempio la tastiera e il mouse) e che consente di utilizzare applicazioni

Dettagli

Quaderni per l'uso di computer

Quaderni per l'uso di computer Quaderni per l'uso di computer con sistemi operativi Linux Ubuntu 2 DESKTOP, FINESTRE, CARTELLE E FILE a cura di Marco Marchetta Aprile 2013 1 DESKTOP E FINESTRE LA CARTELLA HOME : Dispositivi, Computer

Dettagli

Le principali novità di Windows XP

Le principali novità di Windows XP Le principali novità di Windows XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina La nuova versione di Windows XP presenta diverse nuove funzioni, mentre altre costituiscono un evoluzione di quelle

Dettagli

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP.

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. 4-153-310-42(1) Printer Driver Guida all installazione Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. Prima di usare questo software Prima di usare il driver

Dettagli

SPOSTARE UN FILE USANDO I COMANDI TAGLIA ED INCOLLA

SPOSTARE UN FILE USANDO I COMANDI TAGLIA ED INCOLLA SPOSTARE UN FILE USANDO IL MOUSE Dopo aver creato una cartella può nascere l'esigenza di spostare un file all'interno della nuova cartella creata. 1 - Posiziona il puntatore sopra il file da spostare 2

Dettagli

LA FINESTRA DI GOAL (SCHERMATA PRINCIPALE E PANNELLO DEI COMANDI)

LA FINESTRA DI GOAL (SCHERMATA PRINCIPALE E PANNELLO DEI COMANDI) FUNZIONI DEL PROGRAMMA GOAL Il programma GOAL consente all utilizzatore di creare animazioni grafiche rappresentanti schemi, esercitazioni e contrapposizioni tattiche. Le animazioni create possono essere

Dettagli

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI DOCUSOFT integra una procedura software per la creazione e l'archiviazione guidata di documenti in formato elettronico (documenti Microsoft Word,

Dettagli

Copyright 1999 Canon Inc. Tutti i diritti riservati.

Copyright 1999 Canon Inc. Tutti i diritti riservati. Note Le informazioni contenute in questo manuale sono soggette a modifiche senza preavviso. Tutto il materiale contenuto nel presente manuale viene fornito così com è senza garanzie da parte di Canon,

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

Istruzioni per l uso. Software (Communications Utility) Per sistemi di imaging digitale. Requisiti di sistema Descrizione generale

Istruzioni per l uso. Software (Communications Utility) Per sistemi di imaging digitale. Requisiti di sistema Descrizione generale Istruzioni per l uso Per sistemi di imaging digitale Software (Communications Utility) Requisiti di sistema Descrizione generale Prima di utilizzare questo software leggere interamente le presenti istruzioni

Dettagli

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD SCRIVERE TESTO Per scrivere del semplice testo con il computer, si può tranquillamente usare i programmi che vengono installati insieme al sistema operativo. Su Windows troviamo BLOCCO NOTE e WORDPAD.

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Manuale dell utente. InCD. ahead

Manuale dell utente. InCD. ahead Manuale dell utente InCD ahead Indice 1 Informazioni su InCD...1 1.1 Cos è InCD?...1 1.2 Requisiti per l uso di InCD...1 1.3 Aggiornamenti...2 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...2 2 Installazione...3

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite PhoneSuite Manuale dell utente Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite Il software PhoneSuite può essere utilizzato direttamente da CD o essere installato sul PC. Quando si

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

TEST: Hardware e Software

TEST: Hardware e Software TEST: Hardware e Software 1. Che tipo di computer è il notebook? A. da tavolo B. generico C. non è un computer D. Portatile 2. Come è composto il computer? A. Software e Freeware B. Freeware e Antivirus

Dettagli

Per cosa posso utilizzarlo?

Per cosa posso utilizzarlo? Guida rapida Vodafone Mobile Connect Card Express Vodafone Broadband Benvenuti nel mondo della connessione dati in mobilità di Vodafone Mobile Connect Card Express. In questa guida spieghiamo come installare

Dettagli

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011 Installazione di WEBpatente 4.0 in rete Le caratteristiche tecniche di WEBpatente 4.0 offline ne consentono l'uso all'interno di una rete locale. Una sola copia del programma, installata in un PC con particolari

Dettagli

Gui Gu d i a d ra r p a i p d i a V d o a d f a one Int fone In e t r e net rnet Box Key Mini

Gui Gu d i a d ra r p a i p d i a V d o a d f a one Int fone In e t r e net rnet Box Key Mini Guida rapida Vodafone Internet Key Box Mini Ideato per Vodafone QSG_VMCLite_v31_10-2007_e172_IT.1 1 10/10/07 14:39:10 QSG_VMCLite_v31_10-2007_e172_IT.2 2 10/10/07 14:39:11 Benvenuti nel mondo della connessione

Dettagli

Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP

Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP 1 Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP Giugno 2013 2 Premessa Questo manuale descrive passo-passo le procedure necessarie per aggiornare l installazione di Midap Desktop già presente sul

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

X-Sign Basic Manuale Utente

X-Sign Basic Manuale Utente X-Sign Basic Manuale Utente Copyright Copyright 2015 di BenQ Corporation. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, salvata in

Dettagli

User Manual Version 3.6 Manuale dell utente - Versione 2.0.0.0

User Manual Version 3.6 Manuale dell utente - Versione 2.0.0.0 User Manual Version 3.6 Manuale dell utente - Versione 2.0.0.0 User Manuale Manual dell utente I EasyLock Manuale dell utente Sommario 1. Introduzione... 1 2. Requisiti di Sistema... 2 3. Installazione...

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

Manuale di Nero ImageDrive

Manuale di Nero ImageDrive Manuale di Nero ImageDrive Nero AG Informazioni sul copyright e sui marchi Il manuale di Nero ImageDrive e il contenuto dello stesso sono protetti da copyright e sono di proprietà di Nero AG. Tutti i diritti

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli)

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di SPSS Statistics con licenza per utenti singoli. Una

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

Smart Pix SOFTWARE. Manuale per l uso

Smart Pix SOFTWARE. Manuale per l uso Smart Pix SOFTWARE Manuale per l uso Manuale per l uso del software Accu-Chek Smart Pix Edizione: dicembre 2011 Roche Diagnostics GmbH 2011 Tutti i diritti riservati ACCU-CHEK, ACCU-CHEK AVIVA, ACCU-CHEK

Dettagli

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL 'LVSHQVD 'L :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL ',63(16$',:,1'2:6,QWURGX]LRQH Windows 95/98 è un sistema operativo con interfaccia grafica GUI (Graphics User Interface), a 32 bit, multitasking preempitive. Sistema

Dettagli

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424

Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop: Image Retriever 5.2 per Xerox WorkCentre C2424 Scan to PC Desktop comprende Image Retriever, progettato per monitorare una specifica cartella su un file server in rete o sull'unità

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

PredictiOnDemand Manuale Utente 1. Benvenuti nel mondo della previsione delle parole! Benvenuti in PredictiOnDemand!

PredictiOnDemand Manuale Utente 1. Benvenuti nel mondo della previsione delle parole! Benvenuti in PredictiOnDemand! PredictiOnDemand Manuale Utente 1 PredictiOn Demand for Windows La predizione quando serve! 1. Panoramica Benvenuti nel mondo della previsione delle parole! Benvenuti in PredictiOnDemand! PredictiOnDemand

Dettagli

IDEAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN MODELLO DI GESTIONE INTEGRATA DELLE ACQUE DEI BACINI LAGO DI VARESE, LAGO DI COMABBIO E PALUDE BRABBIA

IDEAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN MODELLO DI GESTIONE INTEGRATA DELLE ACQUE DEI BACINI LAGO DI VARESE, LAGO DI COMABBIO E PALUDE BRABBIA IDEAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN MODELLO DI GESTIONE INTEGRATA DELLE ACQUE DEI BACINI LAGO DI VARESE, LAGO DI ALLEGATO 1 ALLA RELAZIONE GENERALE MANUALE D USO DEL MODELLO CONDIVISO GIUGNO 2007 GRAIA srl

Dettagli

Photohands. Software di ritocco e stampa per Windows. Manuale di istruzioni. Versione 1.0 K862PSM8DX

Photohands. Software di ritocco e stampa per Windows. Manuale di istruzioni. Versione 1.0 K862PSM8DX I Photohands Versione 1.0 Software di ritocco e stampa per Windows Manuale di istruzioni K862PSM8DX Windows è un marchio di fabbrica di Microsoft Corporation. Altre aziende e nomi di prodotti sono marchi

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Box

Guida rapida Vodafone Internet Box Guida rapida Vodafone Internet Box Benvenuti nel mondo della connessione dati in mobilità di Vodafone Internet Box. In questa guida spieghiamo come installare e cominciare a utilizzare Vodafone Internet

Dettagli

Backup e ripristino Guida per l'utente

Backup e ripristino Guida per l'utente Backup e ripristino Guida per l'utente Copyright 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le informazioni contenute in

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Prerequisiti Configurazione consigliata : Windows 2000 / Windows XP

Dettagli

SOFTWARE CONSULTATORE IMMAGINI. Prima di inserire il cd rom del consultatore dovete verificare quanto segue:

SOFTWARE CONSULTATORE IMMAGINI. Prima di inserire il cd rom del consultatore dovete verificare quanto segue: MANUALE D INSTALLAZIONE MANUALE D USO Prima di inserire il cd rom del consultatore dovete verificare quanto segue: - verificare ed eventualmente disinstallare tutte le versioni dei consultatori; - Verificare

Dettagli