Rapporto di attività

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rapporto di attività"

Transcript

1 Centro Ricerche Casaccia Rapporto di attività Esecuzione di analisi chimico-fisiche volte alla caratterizzazione delle acque e dell'aria dell'impianto di smaltimento rifiuti urbani di Cupinoro - Bracciano Roma, 30 marzo 2010 ENEA Via Anguillarese,301 Fac-simile : (06) Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, S.M. di Galeria (RM) Telegrafo : ENEA-CASACCIA l'energia e lo sviluppo economico sostenibile Telefono (06) Casella Postale 2400 Telex ENEACA

2 1. Introduzione 2. Piano di campionamento 2.1 Punti di campionamento 2.2 Metodologia di campionamento 2.3 Analisi di campo 3. Risultati relativi alla caratterizzazione delle acque 3.1 Acque sotterranee 3.2 Acque meteoriche di ruscellamento 3.3 Percolato 4. Nota relativa ai risultati analitici ottenuti - 2 -

3 1. Introduzione La Bracciano Ambiente S.p.A. e l'enea hanno recentemente avviato una collaborazione per sviluppare azioni comuni nel campo del recupero e valorizzazione di materiale provenienti dalla raccolta differenziata dei rifiuti urbani, a partire dalla realizzazione di un sistema innovativo per la produzione di energia elettrica rinnovabile da biogas ottenuto mediante co-digestione della frazione umida dei suddetti rifiuti urbani con biomasse vegetali provenienti da colture energetiche dedicate. La Bracciano Ambiente S.p.A. ha successivamente incaricato l ENEA della esecuzione delle analisi di controllo ambientale loro prescritte dalla Autorizzazione Integrata Ambientale, nell ottica della massima trasparenza verso il territorio interessato dalla discarica e del supporto scientifico per l interpretazione dei risultati analitici

4 2. Piano di campionamento Il piano di campionamento si è attenuto a quanto prescritto nella Autorizzazione Integrata Ambientale (Decreto Regione Lazio N.46 del 25 maggio 2007) 2.1 Punti di campionamento Nei giorni 18 e 22 gennaio 2010, l ENEA ha svolto il primo campionamento trimestrale delle acque presso l impianto di Cupinoro (Bracciano Ambiente S.p.A.). Il personale coinvolto era composto come da verbale di campionamento n 1 (allegato). In campo ci si è avvalsi della collaborazione del personale dell impianto, sotto la supervisione dell Ing. Nicolas Assegbede (Responsabile dell Ufficio Tecnico di Cupinoro e responsabile del contratto con l ENEA) Sono stati campionati 7 pozzi (caratteristiche riportate in tabella 1), 5 pozzetti ed una vasca di raccolta delle acque meteoriche di ruscellamento e la vasca del percolato. Il campionamento dell aria è stato rinviato fino alla realizzazione di quattro postazioni dedicate e fornite di allaccio elettrico. Pozzo - 4 -

5 Pozzo Serbatoio raccolta acque meteoriche - 5 -

6 2.2 Metodologia di campionamento Le analisi svolte sul campo sono state effettuate con un phmetro (Metrohm 826 ph Mobile) e un ossimetro (WTW Oxi 340i/SET) per le analisi di ph e Ossigeno Disciolto. Per la Conducibilità si è usato un Conduttimetro (HANNA Instruments HI9033) e per il Potenziale Redox un phmetro (ORION SA250) con elettrodo dedicato per l Eh. POZZI A B C D E F G Parametri Profondità (m) Diametro (m) Livello falda riferito al b.p. (m) Quota b.p. riferito al p.c. (m) Quota p.c. dei piezometri (m) Portata di spurgo (l/s) Profondità tratto cieco (m) Profondità tratto filtrato (m) Tratto cementato (m) Tabella 1. Parametri dei pozzi - 6 -

7 2.3 Analisi di campo CAMPIONE Pozzo A Pozzo B Pozzo C Pozzo D Data 22/01/ /01/ /01/ /01/2010 Parametro Unità di misura Metodo ph Unità di ph Potenziometria 7,0 6,9 7,2 7,0 Temperatura C Termometria 17,0 17,1 16,7 16,7 Conducibilità ( S/cm) Conduttimetria Potenziale Redox Eh Potenziometria Ossigeno Disciolto % Potenziometria 99,5 65,4 62,2 103,3 Tabella 2. Pozzi CAMPIONE Pozzo E Pozzo F Pozzo G Data 18/01/ /01/ /01/2010 Parametro Unità di misura Metodo ph Unità di ph Potenziometria 7,4 7,1 7,3 Temperatura C Termometria 21,2 16,1 17,3 Conducibilità ( S/cm) Conduttimetria Potenziale Redox Eh Potenziometria Ossigeno Disciolto % Potenziometria 41,0 60,0 173,5 Tabella 3. Pozzi CAMPIONE SF1 SF2 SF3 SF4 SF8bis Data 22/01/ /01/ /01/ /01/ /01/2010 Parametro Unità di misura Metodo ph Unità di ph Potenziometria 7,4 8,3 8,0 7,7 7,8 Temperatura C Termometria 9,2 8,6 9,7 8,8 10,0 Conducibilità ( S/cm) Conduttimetria Potenziale Redox Eh Potenziometria Ossigeno Disciolto % Potenziometria 25,3 46,3 37,0 180,0 117,0 Tabella 4. Acque meteoriche di ruscellamento - 7 -

8 CAMPIONE Percolato Data 18/01/2010 Parametro Unità di misura Metodo ph Unità di ph Potenziometria 9,1 Temperatura C Termometria 10,4 Conducibilità ( S/cm) Conduttimetria Tabella 5. Percolato - 8 -

9 3. Risultati relativi alla caratterizzazione delle acque Le mattine seguenti ai campionamenti sono iniziate le analisi chimiche presso i laboratori del CR ENEA Casaccia. Il lavoro analitico ha riguardato: a) Per le acque sotterranee: - Ossidabilità di Kubel - BOD5 - COD - Azoto nitroso - Azoto nitrico - Fluoruri - Solfati - Cianuri - Azoto Ammoniacale - Cloruri - Calcio - Sodio - Potassio - Ferro - Manganese - Rame - Cadmio - Cromo totale - Cromo VI - Mercurio - Nichel - Piombo - Zinco - Arsenico - PCB - Idrocarburi Totali - Composti organoalogenati - IPA b) Per le acque meteoriche di ruscellamento: - Solidi Sospesi Totali - COD - Azoto nitroso - Azoto nitrico - Fluoruri - Solfati - Cianuri - Azoto Ammoniacale - Cloruri - Fosforo Totale - Cromo totale - 9 -

10 - Cromo VI - Piombo - Zinco - Rame - Ferro - Cadmio - Nichel - Stagno - Alluminio - Arsenico - Fenoli - Solventi organici aromatici c) Per il percolato: - Solidi Sospesi Totali - Solidi Totali a 450 C - Residuo Fisso a 105 C - COD - BOD5 - Azoto nitroso - Azoto nitrico - Solfati - Azoto Ammoniacale - Cloruri - Fosforo Totale - Tensioattivi MBAS - Piombo - Cadmio - Cromo VI - Ferro - Sostanze oleose - Solventi totali - Fenoli e totali

11 3.1 Acque sotterranee CAMPIONE Pozzo A Pozzo B LIMITI tab.2, all.5, tit.v, all.p.iv, Data 22/01/ /01/2010 D.Lgs.152/06 Parametro Unità di misura Metodo ph Unità di ph Potenziometria 7,0 6,9 ** Temperatura C Termometria 17,0 17,1 ** Conducibilità (ms/cm) Conduttimetria ** Potenziale Redox Eh Potenziometria ** Ossigeno Disciolto % Potenziometria 99,5 65,4 ** Ossidabilità di Kubel Titrimetria < 0,1 < 0,1 ** Solfati 8,5 6,8 250 COD UV-Vis < 9 < 9 ** BOD5 Winkler < 4 < 4 ** Fluoruri 2,37 2,16 1,5 Azoto Ammoniacale UV-Vis < 0,01 0,02 ** Nitriti (μg/l) UV-Vis < 5 < Nitrati 16,61 11,41 ** Cianuri (μg/l) Spettrofotometria < 10 < 10 ** Cloruri 17,50 18,68 ** Ca ICP 23,5 23,5 ** Mg ICP 7,06 6,8 ** Na ICP 20,5 19 ** K ICP 18,6 20,1 ** Fe (μg/l) ICP Mn (μg/l) ICP Cu (μg/l) ICP 11,4 0, Cd (μg/l) ICP <0,1 <0,1 5 Cr Tot (μg/l) ICP 1,11 1,47 50 Cr VI (μg/l) ICP <0,1 <0,1 5 Hg (μg/l) Hg-analyzer 0,4 0,1 1 Ni (μg/l) ICP 0,23 < 0,1 20 Pb (μg/l) ICP 1,55 0,94 10 Zn (μg/l) ICP 15,

12 As (μg/l) ICP 13,8 20,4 10 Al (μg/l) ICP Sn (μg/l) ICP 0,1 < 0,01 ** Vinyl chloride (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,5 Chloromethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 1,5 Bromomethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Chloroethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Trichlorofluorometane (CFC11) (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Ethene, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,05 Dichloromethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 Ethene, 1,2-dichloro-, (E)- MTBE (Propane, 2- methoxy-2-methyl-) (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 60 (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 10 Ethane, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 810 Ethene, 1,2-dichloro-, (Z)- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 60 Methane, bromochloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Trichloromethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 2,2-Dichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,2-Dichloroethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 3 Ethane, 1,1,1-trichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D Propene, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Carbon tetrachloride (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 Benzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 1 Methane, dibromo- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Propane, 1,2-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 Trichloroethene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 1,5 Methane, bromodichloro- Ethane, 1-bromo-2- chloro- 1-Propene, 1,3-dichloro-, (Z)- 1-Propene, 1,3-dichloro-, (E)- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,17 (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Ethane, 1,1,2-trichloro (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Toluene (μg/l) GC/MS 0,12 N.D. 15 1,3-Dichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Methane, dibromochloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,

13 Ethane, 1,2-dibromo- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,001 Tetrachloroethene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 1,1 1,1,1,2- Tetrachloroethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,05 Benzene, chloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 40 Ethylbenzene (μg/l) GC/MS 0,045 N.D. 50 m + p-xylene (μg/l) GC/MS 0,185 N.D. 10 Bromoform (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,3 Styrene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 25 Ethane, 1,1,2,2- tetrachloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,05 o-xylene (μg/l) GC/MS 0,27 N.D. 10 1,2,3-Trichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,001 Benzene, (1-methylethyl)- (Cumene) (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Bromobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** n-propylbenzene (μg/l) GC/MS 0,05 N.D. ** 2-Chlorotoluene (μg/l) GC/MS N.D. N.D Chlorotoluene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 40 1,2,4-Trimethylbenzene (μg/l) GC/MS 0,13 N.D. 10 tert-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,3,5-Trimethylbenzene (μg/l) GC/MS 0,455 N.D. 10 sec-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,3-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,4-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,5 Benzene, 1-methyl-4-(1- methylethyl)- [p-cymene] (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,2-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 270 n-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,2,4-Trichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 190 Naphtalene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Hexachlorobutadiene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 1,2,3-Trichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Idrocarburi totali (μg/l) GC <2 <2 350 (10 solo n- paraffine) Benzo(a)antracene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,1 Benzo(a)pirene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,

14 Benzo(b)fluorantene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,1 Benzo(k)fluorantene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,05 Benzo(g,h,i)perilene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,01 Crisene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0, Dibenzo(a,h)antracene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,01 Indeno(1,2,3,-c,d)pirene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,1 Pirene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0, CB 52 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 101 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 118 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 153 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 138 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 180 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 187 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** PCB totali (μg/l) GC/MS <0,001 <0,001 0,01 Fenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 ** 2-clorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0, ,4-dimetilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 ** 4-cloro,3-metilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 ** 2,4-diclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0, ,4,6-triclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 5 Pentaclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,05 <0,05 0,5 2-nitrofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 ** Fenoli totali (indice fenolo) (μg/l) Spettrofotometria <0,5 <0,5 0,5 Tabella 6. Risultati pozzi

15 CAMPIONE Pozzo C Pozzo D LIMITI tab.2, all.5, tit.v, all.p.iv, Data 18/01/ /01/2010 D.Lgs.152/06 Parametro Unità di misura Metodo ph Unità di ph Potenziometria 7,2 7,0 ** Temperatura C Termometria 16,7 16,7 ** Conducibilità (ms/cm) Conduttimetria ** Potenziale Redox Eh Potenziometria ** Ossigeno Disciolto % Potenziometria 62,2 103,3 ** Ossidabilità di Kubel Titrimetria < 0,1 < 0,1 ** Solfati 11,2 8,9 250 COD Strumentale < 9 < 9 ** BOD5 Winkler < 4 < 4 ** Fluoruri 2,09 2,42 1,5 Azoto Ammoniacale UV-Vis 0,02 < 0,01 ** Nitriti (μg/l) UV-Vis < 5 < Nitrati 12,14 15,94 ** Cianuri (μg/l) Spettrofotometria < 10 < 10 ** Cloruri 55,86 17,73 ** Ca ICP 38,2 24,4 ** Mg ICP 13 7,28 ** Na ICP 27,5 21,5 ** K ICP 28 18,8 ** Fe (μg/l) ICP Mn (μg/l) ICP Cu (μg/l) ICP 1,99 1, Cd (μg/l) ICP <0,1 <0,1 5 Cr Tot (μg/l) ICP 1,64 1,94 50 Cr VI (μg/l) ICP <0,1 <0,1 5 Hg (μg/l) Hg-analyzer < 0,05 < 0,05 1 Ni (μg/l) ICP 0,53 < 0,1 20 Pb (μg/l) ICP 0,91 1,34 10 Zn (μg/l) ICP 21,8 7, As (μg/l) ICP 22,4 13,

16 Al (μg/l) ICP Sn (μg/l) ICP < 0,01 0,2 ** Vinyl chloride (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,5 Chloromethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 1,5 Bromomethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Chloroethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Trichlorofluorometane (CFC11) (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Ethene, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,05 Dichloromethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 Ethene, 1,2-dichloro-, (E)- MTBE (Propane, 2- methoxy-2-methyl-) (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 60 (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 10 Ethane, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 810 Ethene, 1,2-dichloro-, (Z)- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 60 Methane, bromochloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Trichloromethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 2,2-Dichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,2-Dichloroethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 3 Ethane, 1,1,1-trichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D Propene, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Carbon tetrachloride (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 Benzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 1 Methane, dibromo- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Propane, 1,2-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 Trichloroethene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 1,5 Methane, bromodichloro- Ethane, 1-bromo-2- chloro- 1-Propene, 1,3-dichloro-, (Z)- 1-Propene, 1,3-dichloro-, (E)- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,17 (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Ethane, 1,1,2-trichloro (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Toluene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 15 1,3-Dichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Methane, dibromochloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,13 Ethane, 1,2-dibromo- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,

17 Tetrachloroethene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 1,1 1,1,1,2- Tetrachloroethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,05 Benzene, chloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 40 Ethylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 50 m + p-xylene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 10 Bromoform (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,3 Styrene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 25 Ethane, 1,1,2,2- tetrachloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,05 o-xylene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 10 1,2,3-Trichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,001 Benzene, (1- methylethyl)- (Cumene) (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Bromobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** n-propylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 2-Chlorotoluene (μg/l) GC/MS N.D. N.D Chlorotoluene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 40 1,2,4-Trimethylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 10 tert-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,3,5-Trimethylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 10 sec-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,3-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,4-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,5 Benzene, 1-methyl-4-(1- methylethyl)- [pcymene] (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,2-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 270 n-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,2,4-Trichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 190 Naphtalene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Hexachlorobutadiene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 1,2,3-Trichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Idrocarburi totali (μg/l) GC <2 <2 350 (10 solo n- paraffine) Benzo(a)antracene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,1 Benzo(a)pirene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,01 Benzo(b)fluorantene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,1-17 -

18 Benzo(k)fluorantene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,05 Benzo(g,h,i)perilene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,01 Crisene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0, Dibenzo(a,h)antracene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,01 Indeno(1,2,3,-c,d)pirene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,1 Pirene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0, CB 52 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 101 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 118 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 153 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 138 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 180 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 187 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** PCB totali (μg/l) GC/MS <0,001 <0,001 0,01 Fenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 ** 2-clorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0, ,4-dimetilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 ** 4-cloro,3-metilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 ** 2,4-diclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0, ,4,6-triclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 5 Pentaclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,05 <0,05 0,5 2-nitrofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 ** Fenoli totali (indice fenolo) (μg/l) Spettrofotometria <0,5 <0,5 0,5 Tabella 7. Risultati pozzi

19 ph CAMPIONE Pozzo E Pozzo F LIMITI tab.2, all.5, tit.v, all.p.iv, Data 18/01/ /01/2010 D.Lgs.152/06 Parametro Unità di misura Unità di ph Metodo Potenziometria 7,4 7,1 ** Temperatura C Termometria 21,2 16,1 ** Conducibilità (ms/cm) Conduttimetria ** Potenziale Redox Eh Potenziometria ** Ossigeno Disciolto % Potenziometria ** Ossidabilità di Kubel Titrimetria < 0,1 < 0,1 ** Solfati 6,6 9,2 250 COD Strumentale < 9 < 9 ** BOD5 Winkler < 4 < 4 ** Fluoruri 3,83 1,67 1,5 Azoto Ammoniacale UV-Vis 0,02 0,03 ** Nitriti (μg/l) UV-Vis < 5 < Nitrati 4,74 17,01 ** Cianuri (μg/l) Spettrofotometria < 10 < 10 ** Cloruri 14,48 25,14 ** Ca ICP 20,4 28,1 ** Mg ICP 5,93 8,65 ** Na ICP 26 21,8 ** K ICP 43 22,7 ** Fe (μg/l) ICP Mn (μg/l) ICP Cu (μg/l) ICP 0,87 1, Cd (μg/l) ICP <0,1 <0,1 5 Cr Tot (μg/l) ICP 1,26 1,4 50 Cr VI (μg/l) ICP <0,1 <0,1 5 Hg (μg/l) Hg-analyzer < 0,05 0,6 1 Ni (μg/l) ICP 0,4 0,22 20 Pb (μg/l) ICP 1,09 0,98 10 Zn (μg/l) ICP 16,3 15,

20 As (μg/l) ICP 55,9 19,3 10 Al (μg/l) ICP Sn (μg/l) ICP 0,02 < 0,01 ** Vinyl chloride (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,5 Chloromethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 1,5 Bromomethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Chloroethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Trichlorofluorometane (CFC11) (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Ethene, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,05 Dichloromethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 Ethene, 1,2-dichloro-, (E)- MTBE (Propane, 2- methoxy-2-methyl-) (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 60 (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 10 Ethane, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 810 Ethene, 1,2-dichloro-, (Z)- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 60 Methane, bromochloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Trichloromethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 2,2-Dichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,2-Dichloroethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 3 Ethane, 1,1,1-trichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D Propene, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Carbon tetrachloride (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 Benzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 1 Methane, dibromo- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Propane, 1,2-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 Trichloroethene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 1,5 Methane, bromodichloro- Ethane, 1-bromo-2- chloro- 1-Propene, 1,3-dichloro-, (Z)- 1-Propene, 1,3-dichloro-, (E)- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,17 (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Ethane, 1,1,2-trichloro (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Toluene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 15 1,3-Dichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Methane, dibromochloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,

21 Ethane, 1,2-dibromo- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,001 Tetrachloroethene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 1,1 1,1,1,2- Tetrachloroethane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,05 Benzene, chloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 40 Ethylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 50 m + p-xylene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 10 Bromoform (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,3 Styrene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 25 Ethane, 1,1,2,2- tetrachloro- (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,05 o-xylene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 10 1,2,3-Trichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,001 Benzene, (1- methylethyl)- (Cumene) (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Bromobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** n-propylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 2-Chlorotoluene (μg/l) GC/MS N.D. N.D Chlorotoluene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 40 1,2,4-Trimethylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 10 tert-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,3,5-Trimethylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 10 sec-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,3-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,4-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,5 Benzene, 1-methyl-4-(1- methylethyl)- [pcymene] (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,2-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 270 n-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** 1,2,4-Trichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 190 Naphtalene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Hexachlorobutadiene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. 0,15 1,2,3-Trichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. N.D. ** Idrocarburi totali (μg/l) GC <2 <2 350 (10 solo n- paraffine) Benzo(a)antracene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,1 Benzo(a)pirene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,

22 Benzo(b)fluorantene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,1 Benzo(k)fluorantene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,05 Benzo(g,h,i)perilene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,01 Crisene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0, Dibenzo(a,h)antracene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,01 Indeno(1,2,3,-c,d)pirene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0,0005 0,1 Pirene (μg/l) GC/MS <0,0005 <0, CB 52 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 101 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 118 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 153 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 138 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 180 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** CB 187 (μg/l) GC/MS <0,0001 <0,0001 ** PCB totali (μg/l) GC/MS <0,001 <0,001 0,01 Fenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 ** 2-clorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0, ,4-dimetilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 ** 4-cloro,3-metilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 ** 2,4-diclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0, ,4,6-triclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 5 Pentaclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,05 <0,05 0,5 2-nitrofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 ** Fenoli totali (indice fenolo) (μg/l) Spettrofotometria <0,5 <0,5 0,5 Tabella 8. Risultati pozzi

23 CAMPIONE Pozzo G LIMITI tab.2, all.5, tit.v, all.p.iv, Data 18/01/2010 D.Lgs.152/06 Parametro Unità di misura Metodo ph Unità di ph Potenziometria 7,3 ** Temperatura C Termometria 17,3 ** Conducibilità (ms/cm) Conduttimetria 388 ** Potenziale Redox Eh Potenziometria 425 ** Ossigeno Disciolto % Potenziometria 173,5 ** Ossidabilità Titrimetria < 0,1 ** Solfati 4,7 250 COD Strumentale < 9 ** BOD5 Winkler < 4 ** Fluoruri 1,96 1,5 Azoto Ammoniacale UV-Vis 0,04 ** Nitriti (μg/l) UV-Vis < Nitrati 10,76 ** Cianuri (μg/l) Spettrofotometria < 10 ** Cloruri 19,19 ** Ca ICP 28,7 ** Mg ICP 6,86 ** Na ICP 17,8 ** K ICP 21,9 ** Fe (μg/l) ICP Mn (μg/l) ICP Cu (μg/l) ICP 0, Cd (μg/l) ICP <0,1 5 Cr Tot (μg/l) ICP 1,87 50 Cr VI (μg/l) ICP <0,1 5 Hg (μg/l) Hg-analyzer < 0,05 1 Ni (μg/l) ICP < 0,1 20 Pb (μg/l) ICP 0,92 10 Zn (μg/l) ICP 6, As (μg/l) ICP 26,

24 Al (μg/l) ICP Sn (μg/l) ICP < 0,01 ** Vinyl chloride (μg/l) GC/MS N.D. 0,5 Chloromethane (μg/l) GC/MS N.D. 1,5 Bromomethane (μg/l) GC/MS N.D. ** Chloroethane (μg/l) GC/MS N.D. ** Trichlorofluorometane (CFC11) (μg/l) GC/MS N.D. ** Ethene, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. 0,05 Dichloromethane (μg/l) GC/MS N.D. 0,15 Ethene, 1,2-dichloro-, (E)- MTBE (Propane, 2- methoxy-2-methyl-) (μg/l) GC/MS N.D. 60 (μg/l) GC/MS N.D. 10 Ethane, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. 810 Ethene, 1,2-dichloro-, (Z)- (μg/l) GC/MS N.D. 60 Methane, bromochloro- (μg/l) GC/MS N.D. ** Trichloromethane (μg/l) GC/MS N.D. 0,15 2,2-Dichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. ** 1,2-Dichloroethane (μg/l) GC/MS N.D. 3 Ethane, 1,1,1-trichloro- (μg/l) GC/MS N.D Propene, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. ** Carbon tetrachloride (μg/l) GC/MS N.D. 0,15 Benzene (μg/l) GC/MS N.D. 1 Methane, dibromo- (μg/l) GC/MS N.D. ** Propane, 1,2-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. 0,15 Trichloroethene (μg/l) GC/MS N.D. 1,5 Methane, bromodichloro- Ethane, 1-bromo-2- chloro- 1-Propene, 1,3-dichloro-, (Z)- 1-Propene, 1,3-dichloro-, (E)- (μg/l) GC/MS N.D. 0,17 (μg/l) GC/MS N.D. ** (μg/l) GC/MS N.D. ** (μg/l) GC/MS N.D. ** Ethane, 1,1,2-trichloro (μg/l) GC/MS N.D. ** Toluene (μg/l) GC/MS N.D. 15 1,3-Dichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. ** Methane, dibromochloro- (μg/l) GC/MS N.D. 0,13 Ethane, 1,2-dibromo- (μg/l) GC/MS N.D. 0,

25 Tetrachloroethene (μg/l) GC/MS N.D. 1,1 1,1,1,2- Tetrachloroethane (μg/l) GC/MS N.D. 0,05 Benzene, chloro- (μg/l) GC/MS N.D. 40 Ethylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. 50 m + p-xylene (μg/l) GC/MS N.D. 10 Bromoform (μg/l) GC/MS N.D. 0,3 Styrene (μg/l) GC/MS N.D. 25 Ethane, 1,1,2,2- tetrachloro- (μg/l) GC/MS N.D. 0,05 o-xylene (μg/l) GC/MS N.D. 10 1,2,3-Trichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. 0,001 Benzene, (1- methylethyl)- (Cumene) (μg/l) GC/MS N.D. ** Bromobenzene (μg/l) GC/MS N.D. ** n-propylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. ** 2-Chlorotoluene (μg/l) GC/MS N.D Chlorotoluene (μg/l) GC/MS N.D. 40 1,2,4-Trimethylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. 10 tert-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. ** 1,3,5-Trimethylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. 10 sec-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. ** 1,3-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. ** 1,4-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. 0,5 Benzene, 1-methyl-4-(1- methylethyl)- [pcymene] (μg/l) GC/MS N.D. ** 1,2-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. 270 n-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. ** 1,2,4-Trichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. 190 Naphtalene (μg/l) GC/MS N.D. ** Hexachlorobutadiene (μg/l) GC/MS N.D. 0,15 1,2,3-Trichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. ** Idrocarburi totali (μg/l) GC <2 350 (10 solo n- paraffine) Benzo(a)antracene (μg/l) GC/MS <0,0005 0,1 Benzo(a)pirene (μg/l) GC/MS <0,0005 0,01 Benzo(b)fluorantene (μg/l) GC/MS <0,0005 0,1-25 -

26 Benzo(k)fluorantene (μg/l) GC/MS <0,0005 0,05 Benzo(g,h,i)perilene (μg/l) GC/MS <0,0005 0,01 Crisene (μg/l) GC/MS <0, Dibenzo(a,h)antracene (μg/l) GC/MS <0,0005 0,01 Indeno(1,2,3,-c,d)pirene (μg/l) GC/MS <0,0005 0,1 Pirene (μg/l) GC/MS <0, CB 52 (μg/l) GC/MS <0,0001 ** CB 101 (μg/l) GC/MS <0,0001 ** CB 118 (μg/l) GC/MS <0,0001 ** CB 153 (μg/l) GC/MS <0,0001 ** CB 138 (μg/l) GC/MS <0,0001 ** CB 180 (μg/l) GC/MS <0,0001 ** CB 187 (μg/l) GC/MS <0,0001 ** PCB totali (μg/l) GC/MS <0,001 0,01 Fenolo (μg/l) GC/MS <0,1 ** 2-clorofenolo (μg/l) GC/MS <0, ,4-dimetilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 ** 4-cloro,3-metilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 ** 2,4-diclorofenolo (μg/l) GC/MS <0, ,4,6-triclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 5 Pentaclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,05 0,5 2-nitrofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 ** Fenoli totali (indice fenolo) (μg/l) Spettrofotometria <0,5 0,5 Tabella 9. Risultati pozzi

27 3.2 Acque meteoriche di ruscellamento CAMPIONE SF1 SF2 SF3 Data 22/01/ /01/ /01/2010 Parametro ph Unità di misura Unità di ph Metodo Limite Nazionale Potenziometria 7,4 8,3 8,0 ** Temperatura C Termometria 9,2 8,6 9,7 ** Conducibilità (ms/cm ) Conduttimetria ** Potenziale Redox Eh Potenziometria ** Ossigeno Disciolto % Potenziometria 25,3 46,3 37,0 ** Solidi Sospesi Totali Gravimetria 240,5 9,1 81,5 80 Solfati 23,9 9,7 13, COD Strumentale 76,9 24,8 110,0 160 Cloruri Fluoruri 71,58 39,61 144, ,53 0,56 0,55 6 Azoto Ammoniacale UV-Vis 0,04 0,40 1,40 15 Nitriti (μg/l) UV-Vis < Nitrati Cianuri (μg/l) Spettrofotometri a < 0,05 13,67 8,43 20 < 10 < 10 < Fosforo Totale Spettrofotometria 0,90 0,09 0,60 10 Ca ICP 59,5 64,3 64,4 ** Mg ICP 12,1 14,3 15 ** Na ICP 52,9 42,7 185 ** K ICP 24,4 15,7 63,7 ** Fe (μg/l) ICP Mn (μg/l) ICP ** Cu (μg/l) ICP 4,94 13,2 21,4 100 Cd (μg/l) ICP <0,1 <0,1 <0,1 20 Cr Tot (μg/l) ICP 1,76 5,23 11, Cr VI (μg/l) ICP <0,1 <0,1 <0,1 200 Ni (μg/l) ICP 6,5 4,12 18, Pb (μg/l) ICP 1,61 1,66 1, Zn (μg/l) ICP 18,5 31,7 24,

28 As (μg/l) ICP 14,5 7,02 34,1 500 Al (μg/l) ICP Sn (μg/l) ICP 0,06 0,09 3, Vinyl chloride Chloromethane Bromomethane Chloroethane Trichlorofluorometane (CFC11) Ethene, 1,1-dichloro- Dichloromethane Ethene, 1,2-dichloro-, (E)- MTBE (Propane, 2- methoxy-2-methyl-) Ethane, 1,1-dichloro- Ethene, 1,2-dichloro-, (Z)- Methane, bromochloro- Trichloromethane 2,2-Dichloropropane 1,2-Dichloroethane Ethane, 1,1,1-trichloro- 1-Propene, 1,1-dichloro- Carbon tetrachloride Benzene Methane, dibromo- Propane, 1,2-dichloro- Trichloroethene Methane, bromodichloro- Ethane, 1-bromo-2- chloro- 1-Propene, 1,3-dichloro-, (Z)- 1-Propene, 1,3-dichloro-, (E)- Ethane, 1,1,2-trichloro Toluene (μg/l) GC/MS 1,620 N.D. N.D. 1,3-Dichloropropane Methane, dibromochloro

29 Ethane, 1,2-dibromo- Tetrachloroethene 1,1,1,2- Tetrachloroethane Benzene, chloro- Ethylbenzene (μg/l) GC/MS 0,062 N.D. N.D. m + p-xylene (μg/l) GC/MS 0,150 N.D. N.D. Bromoform Styrene Ethane, 1,1,2,2- tetrachloro- o-xylene (μg/l) GC/MS 0,075 N.D. N.D. 1,2,3-Trichloropropane Benzene, (1- methylethyl)- (Cumene) Bromobenzene n-propylbenzene 2-Chlorotoluene 4-Chlorotoluene 1,2,4-Trimethylbenzene tert-butylbenzene 1,3,5-Trimethylbenzene sec-butylbenzene 1,3-Dichlorobenzene 1,4-Dichlorobenzene Benzene, 1-methyl-4-(1- methylethyl)- [pcymene] (μg/l) GC/MS 0,093 N.D. N.D. 1,2-Dichlorobenzene n-butylbenzene 1,2,4-Trichlorobenzene Naphtalene Hexachlorobutadiene 1,2,3-Trichlorobenzene Idrocarburi totali (μg/l) GC <5 <5 <5 Fenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1 2-clorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1-29 -

30 2,4-dimetilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1 4-cloro,3-metilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1 2,4-diclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1 2,4,6-triclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1 Pentaclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,05 <0,05 <0,05 2-nitrofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1 Fenoli totali (indice fenolo) (μg/l) Spettrofotometria <0,5 <0,5 <0,5 Tabella 10. Risultati acque meteoriche di ruscellamento

31 CAMPIONE SF4 SF8bis VASCA Data 18/01/ /01/ /01/2010 Parametro ph Unità di misura Unità di ph Metodo Limite Nazionale Potenziometria 7,7 7,8 8,4 ** Temperatura C Termometria 8,8 10,0 6,6 ** Conducibilità (ms/c m) Conduttimetria ** Potenziale Redox Eh Potenziometria ** Ossigeno Disciolto % Potenziometria 180,0 117,0 108,7 ** Solidi Sospesi Totali Gravimetria 11,8 297,0 6,4 80 Solfati 94,8 11,7 19, COD Strumentale 7,2 34,6 29,9 160 Cloruri Fluoruri 26,83 19,65 53, ,59 1,99 0,51 6 Azoto Ammoniacale UV-Vis 0,05 0,09 0,30 15 Nitriti (μg/l) UV-Vis 17 < Nitrati Cianuri (μg/l) Spettrofotometri a 2,65 3,29 31,86 20 < 10 < 10 < Fosforo Totale Spettrofotometria 0,10 0,80 0,07 10 Ca ICP 60,1 37,4 29,4 ** Mg ICP 11,2 7,32 6,58 ** Na ICP 31,6 22,2 49,1 ** K ICP 10,3 19,6 15,6 ** Fe (μg/l) ICP Mn (μg/l) ICP ** Cu (μg/l) ICP 3,44 2,82 6, Cd (μg/l) ICP <0,1 <0,1 <0,1 20 Cr Tot (μg/l) ICP 1,22 1,51 1, Cr VI (μg/l) ICP <0,1 <0,1 <0,1 200 Ni (μg/l) ICP 1,06 2,1 5, Pb (μg/l) ICP 1,08 2,16 1, Zn (μg/l) ICP 8,76 70,7 14,3 500 As (μg/l) ICP 1,76 12,6 4, Al (μg/l) ICP

32 Sn (μg/l) ICP 0,01 0,01 0, Vinyl chloride Chloromethane Bromomethane Chloroethane Trichlorofluorometane (CFC11) Ethene, 1,1-dichloro- Dichloromethane Ethene, 1,2-dichloro-, (E)- MTBE (Propane, 2- methoxy-2-methyl-) Ethane, 1,1-dichloro- Ethene, 1,2-dichloro-, (Z)- Methane, bromochloro- Trichloromethane 2,2-Dichloropropane 1,2-Dichloroethane Ethane, 1,1,1-trichloro- 1-Propene, 1,1-dichloro- Carbon tetrachloride Benzene Methane, dibromo- Propane, 1,2-dichloro- Trichloroethene Methane, bromodichloro- Ethane, 1-bromo-2- chloro- 1-Propene, 1,3-dichloro-, (Z)- 1-Propene, 1,3-dichloro-, (E)- Ethane, 1,1,2-trichloro Toluene 1,3-Dichloropropane Methane, dibromochloro- Ethane, 1,2-dibromo- Tetrachloroethene

33 1,1,1,2- Tetrachloroethane Benzene, chloro- Ethylbenzene m + p-xylene Bromoform Styrene Ethane, 1,1,2,2- tetrachloro- o-xylene 1,2,3-Trichloropropane Benzene, (1- methylethyl)- (Cumene) Bromobenzene n-propylbenzene 2-Chlorotoluene 4-Chlorotoluene 1,2,4-Trimethylbenzene tert-butylbenzene 1,3,5-Trimethylbenzene sec-butylbenzene 1,3-Dichlorobenzene 1,4-Dichlorobenzene Benzene, 1-methyl-4-(1- methylethyl)- [p-cymene] 1,2-Dichlorobenzene n-butylbenzene 1,2,4-Trichlorobenzene Naphtalene Hexachlorobutadiene 1,2,3-Trichlorobenzene Idrocarburi totali (μg/l) GC <5 <5 <5 Fenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1 2-clorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1 2,4-dimetilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1 4-cloro,3-metilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1 2,4-diclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1-33 -

34 2,4,6-triclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1 Pentaclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,05 <0,05 <0,05 2-nitrofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 <0,1 <0,1 Fenoli totali (indice fenolo) (μg/l) Spettrofotometria <0,5 <0,5 <0,5 Tabella 11. Risultati acque meteoriche di ruscellamento

35 3.3 Percolato CAMPIONE Percolato Data 18/01/2010 Parametro Unità di misura Metodo ph Unità di ph Potenziometria 9,1 Temperatura C Termometria 10,4 Conducibilità (ms/cm) Conduttimetria Potenziale Redox Eh Potenziometria / Ossigeno Disciolto % Potenziometria / Solidi Sospesi Totali Gravimetria 134,2 Solidi Totali a 450 C Gravimetria Residuo Fisso a 105 C Gravimetria COD Strumentale 4700,0 BOD5 Winkler 101,44 Solfati 28,1 Cloruri 4105,86 Azoto Ammoniacale UV-Vis 52,0 Nitriti (μg/l) UV-Vis 1000 Nitrati < 0,05 Fosforo Totale Spettrofotometria 11,58 MBAS Spettrofotometria 4,6 Fluoruri 3,19 Fe (μg/l) ICP 6020 Mn (μg/l) ICP 1010 Cu (μg/l) ICP 80 Cd (μg/l) ICP <5 Cr Tot (μg/l) ICP 790 Cr VI (μg/l) ICP <100 Ni (μg/l) ICP 530 Pb (μg/l) ICP Al (μg/l) ICP 1460 Vinyl chloride (μg/l) GC/MS N.D. Chloromethane (μg/l) GC/MS N.D

36 Bromomethane (μg/l) GC/MS N.D. Chloroethane (μg/l) GC/MS N.D. Trichlorofluorometane (CFC11) (μg/l) GC/MS N.D. Ethene, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. Dichloromethane (μg/l) GC/MS N.D. Ethene, 1,2-dichloro-, (E)- (μg/l) GC/MS N.D. MTBE (Propane, 2-methoxy-2- methyl-) (μg/l) GC/MS N.D. Ethane, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. Ethene, 1,2-dichloro-, (Z)- (μg/l) GC/MS N.D. Methane, bromochloro- (μg/l) GC/MS N.D. Trichloromethane (μg/l) GC/MS N.D. 2,2-Dichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. 1,2-Dichloroethane (μg/l) GC/MS N.D. Ethane, 1,1,1-trichloro- (μg/l) GC/MS N.D. 1-Propene, 1,1-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. Carbon tetrachloride (μg/l) GC/MS N.D. Benzene (μg/l) GC/MS N.D. Methane, dibromo- (μg/l) GC/MS N.D. Propane, 1,2-dichloro- (μg/l) GC/MS N.D. Trichloroethene (μg/l) GC/MS N.D. Methane, bromodichloro- (μg/l) GC/MS N.D. Ethane, 1-bromo-2-chloro- (μg/l) GC/MS N.D. 1-Propene, 1,3-dichloro-, (Z)- (μg/l) GC/MS N.D. 1-Propene, 1,3-dichloro-, (E)- (μg/l) GC/MS N.D. Ethane, 1,1,2-trichloro (μg/l) GC/MS N.D. Toluene (μg/l) GC/MS 0,190 1,3-Dichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. Methane, dibromochloro- (μg/l) GC/MS N.D. Ethane, 1,2-dibromo- (μg/l) GC/MS N.D. Tetrachloroethene (μg/l) GC/MS N.D. 1,1,1,2-Tetrachloroethane (μg/l) GC/MS N.D. Benzene, chloro- (μg/l) GC/MS N.D. Ethylbenzene (μg/l) GC/MS 0,103 m + p-xylene (μg/l) GC/MS 0,050 Bromoform (μg/l) GC/MS N.D

37 Styrene (μg/l) GC/MS N.D. Ethane, 1,1,2,2-tetrachloro- (μg/l) GC/MS N.D. o-xylene (μg/l) GC/MS ,2,3-Trichloropropane (μg/l) GC/MS N.D. Benzene, (1-methylethyl)- (Cumene) (μg/l) GC/MS N.D. Bromobenzene (μg/l) GC/MS N.D. n-propylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. 2-Chlorotoluene (μg/l) GC/MS N.D. 4-Chlorotoluene (μg/l) GC/MS N.D. 1,2,4-Trimethylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. tert-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. 1,3,5-Trimethylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. sec-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. 1,3-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. 1,4-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. Benzene, 1-methyl-4-(1- methylethyl)- [p-cymene] (μg/l) GC/MS N.D. 1,2-Dichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. n-butylbenzene (μg/l) GC/MS N.D. 1,2,4-Trichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. Naphtalene (μg/l) GC/MS N.D. Hexachlorobutadiene (μg/l) GC/MS N.D. 1,2,3-Trichlorobenzene (μg/l) GC/MS N.D. Solventi totali (μg/l) GC <1 Sostanze oleose (μg/l) Gravimetria <1000 Fenolo (μg/l) GC/MS <0,1 2-clorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 2,4-dimetilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 4-cloro,3-metilfenolo (μg/l) GC/MS <0,1 2,4-diclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 2,4,6-triclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 Pentaclorofenolo (μg/l) GC/MS <0,05 2-nitrofenolo (μg/l) GC/MS <0,1 Fenoli totali (indice fenolo) (μg/l) Spettrofotometria <0,5 Tabella 12. Risultati Percolato

38 Vinyl chloride 0,050 Chloromethane 0,050 Bromomethane 0,030 Chloroethane 0,050 Trichlorofluorometane (CFC11) 0,002 Ethene, 1,1-dichloro- 0,002 Dichloromethane 0,010 Ethene, 1,2-dichloro-, (E)- 0,002 MTBE (Propane, 2-methoxy-2-methyl-) 0,010 Ethane, 1,1-dichloro- 0,002 Ethene, 1,2-dichloro-, (Z)- 0,002 Methane, bromochloro- 0,010 Trichloromethane 0,002 2,2-Dichloropropane 0,005 1,2-Dichloroethane 0,001 Ethane, 1,1,1-trichloro- 0,002 1-Propene, 1,1-dichloro- 0,001 Carbon tetrachloride 0,001 Benzene 0,020 Methane, dibromo- 0,010 Propane, 1,2-dichloro- 0,010 Trichloroethene 0,002 Methane, bromodichloro- 0,010 Ethane, 1-bromo-2-chloro- 0,010 1-Propene, 1,3-dichloro-, (Z)- 0,010 1-Propene, 1,3-dichloro-, (E)- 0,010 Ethane, 1,1,2-trichloro 0,005 Toluene 0,010 1,3-Dichloropropane 0,001 Methane, dibromochloro- 0,020 Ethane, 1,2-dibromo- 0,001 Tetrachloroethene 0,002 1,1,1,2-Tetrachloroethane 0,010 Benzene, chloro- 0,015 Ethylbenzene 0,020 m + p-xylene 0,020 Bromoform 0,002 Styrene 0,025 Ethane, 1,1,2,2-tetrachloro- 0,010 o-xylene 0,010 1,2,3-Trichloropropane 0,001 Benzene, (1-methylethyl)- (Cumene) 0,001 Bromobenzene 0,005 n-propylbenzene 0,005 2-Chlorotoluene 0,005 4-Chlorotoluene 0,005 1,2,4-Trimethylbenzene 0,

39 tert-butylbenzene 0,005 1,3,5-Trimethylbenzene 0,005 sec-butylbenzene 0,005 1,3-Dichlorobenzene 0,002 1,4-Dichlorobenzene 0,002 Benzene, 1-methyl-4-(1-methylethyl)- (p 0,005 1,2-Dichlorobenzene 0,002 n-butylbenzene 0,005 1,2,4-Trichlorobenzene 0,005 Naphtalene 0,005 Hexachlorobutadiene 0,005 1,2,3-Trichlorobenzene 0,005 Tabella 13. Limiti inferiori per la rilevazione analitica (N.D. = inferiore a)

40 4. Nota relativa ai risultati analitici ottenuti Come si può evincere dai risultati riportati nelle tabelle 10 e 11, i valori analitici per le acque sotterranee sono conformi ai limiti di legge (riportati nelle colonne a margine dei risultati) con l eccezione ben nota di arsenico e fluoruri (di origine geologica) e dell alluminio (parametro comunque non richiesto), elemento dal chimismo notevolmente complesso. Alcuni valori relativamente alle acque meteoriche di ruscellamento sono al di fuori dei valori ammessi dalla legislazione per la dispersione al suolo. Il problema sembra però di portata molta limitata sia qualitativamente che quantitativamente e ricollegabile alla estrema variabilità delle condizioni di formazione e trasporto di tali acque

SIGLA DI IDENTIFICAZIONE. Cupinoro 004. 1 di 37 SUPPORTO P.A.

SIGLA DI IDENTIFICAZIONE. Cupinoro 004. 1 di 37 SUPPORTO P.A. ATTIVITA' DISTRIBUZ. COIA nº AGINA: UTRA GEOC 1 di 37 SUORTO.A. Esecuzione di analisi chimico-fisiche volte alla caratterizzazione delle acque e dell'aria dell'impianto di smaltimento rifiuti urbani di

Dettagli

ambientale acque ACQUE POTABILI, REFLUE, PER USO INDUSTRIALE, PER USO IRRIGUO Area V Certificazione di Prodotto - Laboratorio Chimico Merceologico

ambientale acque ACQUE POTABILI, REFLUE, PER USO INDUSTRIALE, PER USO IRRIGUO Area V Certificazione di Prodotto - Laboratorio Chimico Merceologico QU01 Acque Alcalinità APAT CNR IRSA 2010 QU02 Acque Aldeidi QU03 Acque Anidride carbonica libera QU04 Acque Azoto ammoniacale APAT CNR IRSA 4030 A2 QU05 Acque Azoto nitrico APAT CNR IRSA 4040 A1 QU06 Acque

Dettagli

A B C D E F G Cloro residuo/biossido di cloro Cloro residuo/biossido di Cloro residuo/biossido di cloro Cloro residuo/biossido di cloro

A B C D E F G Cloro residuo/biossido di cloro Cloro residuo/biossido di Cloro residuo/biossido di cloro Cloro residuo/biossido di cloro Rev. 05 del 08/04/2014 Pag. 1 di 5 D.L. 31/01 D.G.R. 28/05/03 Controlli sistematici Indicativamente mensili A B C D E F G Cloro /biossido di cloro Cloro /biossido di Cloro /biossido di cloro Cloro /biossido

Dettagli

METODI ANALISI TERRENO

METODI ANALISI TERRENO Data aggiornamento 0/0/202 Accreditato ACCREDIA Residui residuo a 600 C DM 3/09/999 SO n 85 GU n 248 2/0/999 Met II.2 residuo secco a 05 C DM 3/09/999 SO n 85 GU n 248 2/0/999 Met II.2 umidità DM 3/09/999

Dettagli

PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda N 1 di 5 PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 1 2 3 Acque potabili, naturali, industriali, di scarico Alluminio, Antimonio, Arsenico, Bario, Berillio, Boro, Cadmio, Calcio, Cobalto, Cromo, Ferro, Magnesio,

Dettagli

MODULO MOD 01.6 LISTA METODI DI PROVA

MODULO MOD 01.6 LISTA METODI DI PROVA Pag. 1 di 11 Matrice acque di scarico parametro Metodo UM #*aldeidi APAT CNR IRSA 5010 A Man 29 2003 Anioni preparativa *azoto ammoniacale APAT CNR IRSA 4030 A2 Man 29 2003 *azoto ammoniacale MtdI 1 Rev.

Dettagli

ALLEGATO A LIMITI DI ACCETTABILITA. scarichi di acque reflue industriali in collettore CORDAR VALSESIA per autorizzazioni rilasciate ante DPR 59/2013

ALLEGATO A LIMITI DI ACCETTABILITA. scarichi di acque reflue industriali in collettore CORDAR VALSESIA per autorizzazioni rilasciate ante DPR 59/2013 ALLEGATO A LIMITI DI ACCETTABILITA 1 ph 5,5 9,5 4,5 10,5 5,5 9,5 5,5 9,5 4,5 10,5 4,5 10,5 2 Temperatura C 30 40 40 40 40 40 non perc. non perc. non perc. con non perc. con non perc. con non perc. con

Dettagli

Umidità UNI ISO 1442:2010. Carne e prodotti a base di carne conservati N. di iodio LC/MP/N Rev.11 UNI EN ISO :2004

Umidità UNI ISO 1442:2010. Carne e prodotti a base di carne conservati N. di iodio LC/MP/N Rev.11 UNI EN ISO :2004 DENOMINAZIONE DELLA PROVA METODO DI PROVA MATRICE Umidità UNI ISO 1442:2010 Carne e prodotti della carne Cloruri (come NaCl) LC/MP/N.6 2012 Rev.10 Carne e prodotti a base di carne conservati Attività dell

Dettagli

Relazione Conclusiva

Relazione Conclusiva AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE DELLA SARDEGNA ARPAS Direzione generale PIANO DI MONITORAGGIO AMBIENTALE DEGLI STAGNI DI S. GIOVANNI E DI MARCEDDI E DELLA ANTISTANTE FASCIA MARINO COSTIERA

Dettagli

AZOTO AMMONIACALE AZOTO NITRICO. Pag. 1 di 8

AZOTO AMMONIACALE AZOTO NITRICO. Pag. 1 di 8 Pag. 1 di 8 ELENCO PROVE E METODI MATRICE: ACQUE PARAMETRO METODO MATRICE ALCALINITA' TOTALE APAT CNR IRSA 2010B MAN 29 03 Acque naturali e di ALDEIDI (COMPOSTI CARBONILICI) TOTALI APAT CNR IRSA 5010A

Dettagli

IMPIANTO DI VIA CARUSO (Via Caruso 150 Comune di Modena)

IMPIANTO DI VIA CARUSO (Via Caruso 150 Comune di Modena) IMPIANTO DI VIA CARUSO (Via Caruso 150 Comune di Modena) Discarica per rifiuti speciali non pericolosi con capacità superiore a 10 ton/giorno Impianto soggetto ad Autorizzazione Integrata Ambientale :

Dettagli

TRAFORO AUTOSTRADALE DEL FREJUS - GALLERIA DI SICUREZZA - LOTTO 2 OPERE CIVILI LATO ITALIA

TRAFORO AUTOSTRADALE DEL FREJUS - GALLERIA DI SICUREZZA - LOTTO 2 OPERE CIVILI LATO ITALIA TRAFORO AUTOSTRADALE DEL FREJUS - GALLERIA DI SICUREZZA - LOTTO 2 OPERE CIVILI LATO ITALIA MONITORAGGIO AMBIENTALE - FASE ANTE OPERAM Componente acque sotterranee Obiettivi specifici Descrizione dell area

Dettagli

Anno 2009 PONTELAGOSCURO (FERRARA) - FIUME PO

Anno 2009 PONTELAGOSCURO (FERRARA) - FIUME PO Sezione Provinciale di Ferrara Rete di monitoraggio per la qualità ambientale Stazioni acque superficiali interne Resp. Serv. Sistemi Ambientali Dott.ssa. C. Milan Resp. Ecosistemi Idrici Dott.ssa S. Bignami

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 4 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque civili, industriali, reflue, sotterranee e superficiali Fluoruri, bromuri, cloruri, nitrati, nitriti, fosfati, solfati Metalli disciolti: Argento,

Dettagli

Ordine Professionale dei Chimici della Provincia di Brescia 6 Ottobre Dr. Paolo Pedersini

Ordine Professionale dei Chimici della Provincia di Brescia 6 Ottobre Dr. Paolo Pedersini Ordine Professionale dei Chimici della Provincia di Brescia 6 Ottobre 2010 LA CARATTERIZZAZIONE DEI RIFIUTI: NORMATIVA RECENTE E ALCUNI CASI DI DIFFICILE APPLICAZIONE APPLICAZIONE DELLA NORMA UNI 10802

Dettagli

IL 10/06/15 (ORE 09,30) VASCA RACCOLTA PERCOLATO

IL 10/06/15 (ORE 09,30) VASCA RACCOLTA PERCOLATO RAPPORTO DI PROVA N 0617/EXEA1 DEL 17/06/2015 CAMPIONE D ACQUA PRELEVATO DAL DR LINO BRUNDU IL 10/06/15 (ORE 09,30) PUNTO DI PRELIEVO : VASCA RACCOLTA PERCOLATO IN LOCALITÀ CORONAS VENTOSA AGRO DI BOLOTANA

Dettagli

LAB N APAT CNR IRSA 3020 Man APAT CNR IRSA 3020 Man APAT CNR IRSA 3020 Man APAT CNR IRSA 3020 Man

LAB N APAT CNR IRSA 3020 Man APAT CNR IRSA 3020 Man APAT CNR IRSA 3020 Man APAT CNR IRSA 3020 Man Studio himico Associato DR. MIHELE DE BERARDIS DR. ALFIO DI DOMENIO PER. I. VALTER ZEPPILLO Spettabile: Ruzzo Reti SpA Via Nicola Dati, 18 64100 TERAMO (TE) Tipo A Acqua Accettazione 20920 Rapporto di

Dettagli

23/03/2016. Signature Not Verified. Firma Digitale. a cura del servizio prelevatore. Dati Anagrafici. Accettazione a cura dello Sportello di: BOLOGNA

23/03/2016. Signature Not Verified. Firma Digitale. a cura del servizio prelevatore. Dati Anagrafici. Accettazione a cura dello Sportello di: BOLOGNA Sezione Provinciale di Bologna Laboratorio Integrato Resp.: Dott.ssa Maria Antonietta Bucci Sabattini via F.Rocchi,19 40138 Bologna tel. 051.396211 fax. 051.342642 e-mail aoobo@cert.arpa.emr.it Signature

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 8 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque di scarico (domestici ed industriali) Alluminio, Antimonio, Arsenico, Bario, Berillio, Boro, Cadmio, Calcio, Cromo, Cobalto, Rame, Ferro, Piombo,

Dettagli

ELENCO DELLE PROVE Matrici Ambientali

ELENCO DELLE PROVE Matrici Ambientali Pag. 1 a 8 ELENCO DELLE Matrici Ambientali Elenco delle prove non esaustivo effettuabili presso i laboratori di Ecoprisma. MATRICI: Acque, Acque di scarico, Acque superficiali, Campioni acquosi, Acque

Dettagli

Multiservizi S.p.A. Laboratorio Analisi

Multiservizi S.p.A. Laboratorio Analisi Pagina 1 di 8 Via Artigianato 9 Ancona 71/2893445 Punto di Prelievo : MMSR 1 Foce di Committente: C.I.I.P. Verifica A Richiesto da : CIIP Geom. Belardinelli Parametri Indicatori Colore (s.pt/co) mg/l Torbidita'

Dettagli

Rapporto di prova n :

Rapporto di prova n : Studio himico Associato DR. MIHELE DE BERARDIS DR. ALFIO DI DOMENIO PER. I. VALTER ZEPPILLO Spettabile: Ruzzo Reti SpA Via Nicola Dati, 18 64100 TERAMO (TE) Tipo A Descrizione: Acqua Accettazione 20858

Dettagli

THEOLAB S.p.A. Corso Europa, 600/A Volpiano (TO)

THEOLAB S.p.A. Corso Europa, 600/A Volpiano (TO) 1 NUOVA NORMATIVA CLASSIFICAZIONE RIFIUTI Febbraio Giugno 2015 Legge 11 agosto 2014 n. 116 conversione del D.L. 24 giugno 2014, n. 91 Decisione della Commissione n. 2014/955/UE del 18 dicembre 2014 (in

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 6 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acqua, Depositi, Incrostazioni, Filtri, Tamponi Conta di Legionella Doc. 04/04/2000 GU n 103 05/05/2000 All.2 e All.3 Acque destinate al consumo umano

Dettagli

ATTIVITA ANALITICHE DEL LABORATORIO

ATTIVITA ANALITICHE DEL LABORATORIO ATTIVITA ANALITICHE DEL L accesso alla prestazione deve essere preventivamente concordato. Il Laboratorio fornisce ai propri clienti/utenti privati, informazioni circa le modalità di campionamento, le

Dettagli

CERNUSCO SUL NAVIGLIO

CERNUSCO SUL NAVIGLIO CERNUSCO SUL NAVIGLIO "La situazione idrica nella nostra città" Gennaio 2013 Calori A., Barilli L. AMIACQUE ACQUE POTABILI NORMATIVA VIGENTE Dal 25 dicembre 2003 é in vigore il D.Lgs. 31 del 2 febbraio

Dettagli

Anno 2009 PONTE S.S. ROMEA (MESOLA) - CANAL BIANCO

Anno 2009 PONTE S.S. ROMEA (MESOLA) - CANAL BIANCO Sezione Provinciale di Ferrara Rete di monitoraggio per la qualità ambientale Stazioni acque superficiali interne Resp. Serv. Sistemi Ambientali Dott.ssa. C. Milan Resp. Ecosistemi Idrici Dott.ssa S. Bignami

Dettagli

I parametri di qualità chimica e microbiologica per la caratterizzazione delle acque

I parametri di qualità chimica e microbiologica per la caratterizzazione delle acque Parte 3. I parametri di qualità chimica e microbiologica per la caratterizzazione delle acque Corso di Competitività e Sostenibilità A.A. 2014/2015 Massimo Raboni. PhD mraboni@liuc.it Parametri chimici

Dettagli

Esiti delle attività di controllo e monitoraggio Anno di gestione 2015

Esiti delle attività di controllo e monitoraggio Anno di gestione 2015 Sezione di Bologna Discarica di rifiuti non pericolosi HERAMBIENTE Spa sita in Comune di Galliera, Via San Francesco, 1 Esiti delle attività di controllo e monitoraggio Anno di gestione 2015 Bologna, Ottobre

Dettagli

SERVIZIO di CAMPIONAMENTO ed ANALISI RIGUARDANTI ARIA, ACQUE, SEDIMENTI, SUOLO e PERCOLATO c/o IMPIANTI della Valle Umbra Servizi S.p.A.

SERVIZIO di CAMPIONAMENTO ed ANALISI RIGUARDANTI ARIA, ACQUE, SEDIMENTI, SUOLO e PERCOLATO c/o IMPIANTI della Valle Umbra Servizi S.p.A. SERVIZIO di CAMPIONAMENTO ed ANALISI RIGUARDANTI ARIA, ACQUE, SEDIMENTI, SUOLO e PERCOLATO c/o IMPIANTI della Valle Umbra Servizi S.p.A. ALLEGATO E al capitolato d'oneri ELENCO PREZZI LOTTO 1 Matrice Parametro

Dettagli

Bene Vagienna. Periodo di riferimento: gennaio giugno Parametro. unità di misura

Bene Vagienna. Periodo di riferimento: gennaio giugno Parametro. unità di misura Bene Vagienna Nitrati mg/l NO 3 13,9 50 Cloruri mg/l Cl 15,3 250 Solfati mg/l SO 4 97,7 250 Bicarbonato mg/l HCO 3 122 non previsto Calcio mg/l Ca 78,4 non previsto Magnesio mg/l Mg 8,2 non previsto Sodio

Dettagli

Confronto tra concentrazioni limite accettabili ex D.M. 471/99 e concentrazioni soglia di contaminazione ex D.Lgs 152/06.

Confronto tra concentrazioni limite accettabili ex D.M. 471/99 e concentrazioni soglia di contaminazione ex D.Lgs 152/06. Confronto tra concentrazioni limite accettabili ex D.M. 471/99 e concentrazioni soglia di contaminazione ex D.Lgs 152/06 Acque sotterranee D.M. 471/99 D.Lgs. 152/06 Sostanze Valori limite (μ/l) Sostanze

Dettagli

"$ & "$!% %!" ' ( ) ' * ' +, # + + $-&.+!/0120

$ & $!% %! ' ( ) ' * ' +, # + + $-&.+!/0120 !"!#"$!"# $! "$ "$ & "$!% %!" ' ( ) ' * ' +, # + + $-&.+!/0120 "+!%3&3220./0 * ) ) 45 "%"& #' &%"&() #' *&%"& & + %"&,&,-./ &&) #' +"" " 6%6 &%,,"",0) ' &%-%,1"&%-"&%""&+-%&2()34()! 56 ""% -,,%,--"&( #78/.#

Dettagli

L ACQUA DI TUTTI I GIORNI

L ACQUA DI TUTTI I GIORNI Laboratorio Chimico Camera Commercio Torino 27 febbraio 2009 Villa Gualino L ACQUA DI TUTTI I GIORNI Panorama del le pri ncipali tecniche anali ti che util izzate nei control li di tipo chimico LABORATORIO

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 6 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acqua naturale Durezza Totale APAT CNR IRSA 2040 B Man 29 2003 Acqua potabile e acqua naturale Ossidabilità Rapporti ISTISAN 2007/31 pag 97 met. ISS

Dettagli

Elaborazione WWF su dati Environ-Solvay (tratti dalle relazioni sui monitoraggi ambientali svolti nell'area)

Elaborazione WWF su dati Environ-Solvay (tratti dalle relazioni sui monitoraggi ambientali svolti nell'area) TABELLA 1 - Allegata al comunicato stampa divulgato durante la Conferenza stampa WWF del 29/04/2013 DATI RELATIVI ALLA CONTAMINAZIONE DELLA FALDA SUPERFICIALE E PROFONDA - PIEZOMETRI E POZZI POSTI ALL'INTERNO

Dettagli

SCHEDA OFFERTA 1. Prelievi e preparazione dei campioni:

SCHEDA OFFERTA 1. Prelievi e preparazione dei campioni: SCHEDA OFFERTA 1 PREZZI UNITARI PER OGNI PRELIEVO, PREPARAZIONE DEL CAMPIONE ED OGNI SINGOLA ANALISI (riferiti alle prestazioni richieste nella Scheda offerta 2) 1. A - Prelievi e preparazione dei campioni/metriali

Dettagli

Rapporto di prova N 3998 del 10/10/2016

Rapporto di prova N 3998 del 10/10/2016 Via F.lli Bandiera, 24 2831 Seregno lab.brianzacque@legalmail.it tel. 362 23 23 14 Codice di accettazione campione: Rapporto di prova N 3998 del 1/1/216 POT16_21153LIMBIATE Oggetto sottoposto a prova:

Dettagli

RAPPORTO DI PROVA N. 702/14

RAPPORTO DI PROVA N. 702/14 Data emissione: 23 settembre 2014 Committente: RUGGERI SERVICE SpA - Strada Statale 275 Maglie Leuca, Muro Leccese(LE) Sito di provenienza: Stabilimento di Muro Leccese Matrice dichiarata: Emissioni in

Dettagli

PIANO DI CAMPIONAMENTO

PIANO DI CAMPIONAMENTO PIANO DI CAMPIONAMENTO Il piano di campionamento predisposto dall ufficio coniuga le esigenze di controllo della qualità delle acque con le esigenze di bilancio (disponibilità finanziaria dell Ente). ACQUE

Dettagli

DINAMICHE DI RIPARTIZIONE E DESTINO DEI METALLI IN UN CICLO DI DEPURAZIONE REFLUI CIVILI

DINAMICHE DI RIPARTIZIONE E DESTINO DEI METALLI IN UN CICLO DI DEPURAZIONE REFLUI CIVILI DINAMICHE DI RIPARTIZIONE E DESTINO DEI METALLI IN UN CICLO DI DEPURAZIONE REFLUI CIVILI Laboratori S.p.A. Giancarlo Cecchini, Paolo Cirello, Biagio Eramo Rimini 7 novembre 2014 Soluzioni e prospettive

Dettagli

COMUNE DI CORLETO PERTICARA (PZ) AREE DENOMINATE SITO A E SITO B. PIANO DI CARATTERIZZAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. 152/06 Nota integrativa

COMUNE DI CORLETO PERTICARA (PZ) AREE DENOMINATE SITO A E SITO B. PIANO DI CARATTERIZZAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. 152/06 Nota integrativa PROJECT COMUNE DI CORLETO PERTICARA (PZ) AREE DENOMINATE SITO A E SITO B PIANO DI CARATTERIZZAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. 152/06 Nota integrativa DOCUMENT N : Rev. Status Date Revision memo Issued by Checked

Dettagli

Comune di. COLLESALVETTI- misura. Unità di. Parametro. Crocino-Colognole- Parrana San Giusto- Valle Benedetta (Li)

Comune di. COLLESALVETTI- misura. Unità di. Parametro. Crocino-Colognole- Parrana San Giusto- Valle Benedetta (Li) Valori limite Comune di Parametro Unità di e valori COLLESALVETTI- misura Crocino-Colognole- di riferimento Valle Benedetta (Li) Parrana San Giusto- D. Lgs 31/01 Ammonio mg/l 0,5 0,05 Arsenico µg/l 10

Dettagli

Norme tecniche e valori limite di emissione per gli impianti di incenerimento di rifiuti

Norme tecniche e valori limite di emissione per gli impianti di incenerimento di rifiuti ALLEGATO 1 Norme tecniche e valori limite di emissione per gli impianti di incenerimento di rifiuti A. VALORI LIMITE DI EMISSIONE IN ATMOSFERA 1. Valori limite di emissione medi giornalieri a) Polveri

Dettagli

NANOCOLOR 500D Cod

NANOCOLOR 500D Cod 16 Analisi acque» FOTOMETRI MULTIPARAMETRO NANOCOLOR 500D Cod. 22.3215.88 Descrizione Fotometro digitale adatto per analisi di routine, particolarmente indicato per analisi di acque e acque di scarico,

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 6 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acqua sotterranea, superficiale potabile, Acqua di scarico, percolato Idrocarburi totali come n-esano APAT CNR IRSA 5160B2 Man 29 2003 Acque di scarico

Dettagli

Discariche di RSU Formazione del percolato Formazione ed evoluzione del biogas. Aldo Garofolo

Discariche di RSU Formazione del percolato Formazione ed evoluzione del biogas. Aldo Garofolo Discariche di RSU Formazione del percolato Formazione ed evoluzione del biogas. Aldo Garofolo Percolato liquido e biogas sono i prodotti della demolizione biochimica di sostanze organiche e inorganiche

Dettagli

1. Valori di concentrazione limite accettabili nel suolo e nel sottosuolo in relazione alla specifica destinazione d uso del sito

1. Valori di concentrazione limite accettabili nel suolo e nel sottosuolo in relazione alla specifica destinazione d uso del sito ALLEGATO 1 VALORI DI CONCENTRAZIONE LIMITE ACCETTABILI NEL SUOLO, NEL SOTTOSUOLO E NELLE ACQUE SOTTERRANEE IN RELAZIONE ALLA SPECIFICA DESTINAZIONE D'USO DEI SITI, E CRITERI DI ACCETTABILITA PER LE ACQUE

Dettagli

Data aggiornamento: 18/12/2014 CATALOGO DELLE PRESTAZIONI 2014 U.O. LABORATORIO DI MILANO SEDE LABORATORISTICA DI MONZA

Data aggiornamento: 18/12/2014 CATALOGO DELLE PRESTAZIONI 2014 U.O. LABORATORIO DI MILANO SEDE LABORATORISTICA DI MONZA Data aggiornamento: 18/12/2014 CATALOGO DELLE PRESTAZIONI 2014 U.O. LABORATORIO DI MILANO SEDE LABORATORISTICA DI MONZA TITOLAZIONE ACIDO-BASE Idrogenocarbonati - ALCALINITA' MT.MZ.064 rev.01 2008 Titolazione

Dettagli

PROVINCIA DI COMO PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE SETTORE ECOLOGIA E AMBIENTE

PROVINCIA DI COMO PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE SETTORE ECOLOGIA E AMBIENTE Fasc. n. 16.05/2006-43 N 19155 di protocollo N 175/A/ECO del 19 maggio 2016 PROVINCIA DI COMO PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE SETTORE ECOLOGIA E AMBIENTE Ditta: SO.GE.IM.E. Srl con sede legale in Comune di

Dettagli

Caratterizzazione e messa in sicurezza permanente di una discarica dismessa di R.S.U.

Caratterizzazione e messa in sicurezza permanente di una discarica dismessa di R.S.U. Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale Università di Catania Caratterizzazione e messa in sicurezza permanente di una discarica dismessa di R.S.U. con presenza di acquifero Geol. Rocco Gibilras

Dettagli

COMUNE DI BAGNARA DI ROMAGNA PROVINCIA DI RAVENNA

COMUNE DI BAGNARA DI ROMAGNA PROVINCIA DI RAVENNA COMUNE DI BAGNARA DI ROMAGNA PROVINCIA DI RAVENNA REGOLAMENTO FOGNARIO DI DEPURAZIONE E DEGLI SCARICHI MAGGIO 2001. TITOLO I...4 FINALITA DEL REGOLAMENTO...4 ART.1 Oggetto del regolamento...4 ART. 2 Ambito

Dettagli

DISCARICA DI SCURELLE - DATI

DISCARICA DI SCURELLE - DATI La discarica di Scurelle DISCARICA PER RIFIUTI URBANI NON PERICOLOSI DELLA COMUNITA VALSUGANA E TESINO LOC. SOLIZZAN SCURELLE Autorizzazioni per lo smaltimento dei rifiuti in discarica Anno N autorizzazioni

Dettagli

PROVINCIA DI FOGGIA SCHEDA A - ANAGRAFICA IMPIANTO A / 1 1 - INFORMAZIONI GENERALI GESTORE RESPONSABILE LEGALE DELL'INSEDIAMENTO

PROVINCIA DI FOGGIA SCHEDA A - ANAGRAFICA IMPIANTO A / 1 1 - INFORMAZIONI GENERALI GESTORE RESPONSABILE LEGALE DELL'INSEDIAMENTO CATASTO DEGLI SCARICHI - AGGLOMERATI PROVINCIA DI FOGGIA SCHEDA A - ANAGRAFICA IMPIANTO A / 1 PROVINCIA (Cod. ISTAT) 071 COMUNE (Cod. ISTAT) COMUNE (Cod. catastale) COD. RILEVATORE 1 - INFORMAZIONI GENERALI

Dettagli

DIREZIONE GENERALE SANITA'

DIREZIONE GENERALE SANITA' 2275 13/03/2013 Identificativo Atto n. 180 DIREZIONE GENERALE ANITA' AGGIORNAMENTO DEL REGITRO DELLA REGIONE LOMBARDIA DEI LABORATORI CHE EFFETTUANO ANALII NELL'AMBITO DELLE PROCEDURE DI AUTOCONTROLLO

Dettagli

Ufficio Aria Dipartimento Provinciale

Ufficio Aria Dipartimento Provinciale CAMPAGNA DI MONITORAGGIO E METALLI P.zza VITTORIO EMANUELE - POTENZA - ANNO 15 1 Gestione, Manutenzione ed Elaborazione a cura di: Ufficio Aria, Dip. prov. Potenza P.I. Giuseppe Taddonio P.I. Rocco Marino

Dettagli

Lago Sauris (Friuli Venezia Giula)

Lago Sauris (Friuli Venezia Giula) Lago Sauris (Friuli Venezia Giula) LAGO DI SAURIS FOTO N. 24: Cartina recante ubicazione geografica del Lago di Sauris. 77 FOTO N. 25 e 26: Immagini del Lago Sauris. Sauris è situato nella valle del Lumiei,

Dettagli

TARIFFARIO. (DICA_LIA/DOC.95.301 agg. 4 del 08.08.2013) Verifica e approvazione: Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale.

TARIFFARIO. (DICA_LIA/DOC.95.301 agg. 4 del 08.08.2013) Verifica e approvazione: Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale. Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale ( agg. 4 del 08.08.2013) Verifica e approvazione: Il Responsabile di Laboratorio prof. Michele. Giugliano Il Direttore Prof. Gianpaolo Rosati Pagina 1 di

Dettagli

MICRO-B srl Via Cremona, 25/b 46041 Asola (MN) C.F. : 02140460201_ P. Iva: 02140460201 Tel. : 0376 712079 Fax : 0376 719207 Web: www.micro-bsrl.it e-mail: info@micro-bsrl. Reg. Imp. : MN 02140460201 R.E.A.

Dettagli

Provincia di Carbonia Iglesias DISCARICA CONTROLLATA A SERVIZIO DELL EX BACINO N 2 DI CARBONIA. AGGIORNAMENTO DEL PIANO DI ADEGUAMENTO Post-chiusura

Provincia di Carbonia Iglesias DISCARICA CONTROLLATA A SERVIZIO DELL EX BACINO N 2 DI CARBONIA. AGGIORNAMENTO DEL PIANO DI ADEGUAMENTO Post-chiusura Provincia di Carbonia Iglesias DISCARICA CONTROLLATA A SERVIZIO DELL EX BACINO N 2 DI CARBONIA AGGIORNAMENTO DEL PIANO DI ADEGUAMENTO Post-chiusura OGGETTO: Piano di Monitoraggio e Controllo DATA : giugno

Dettagli

ALLEGATO A BANDO DI GARA

ALLEGATO A BANDO DI GARA ALLEGATO A BANDO DI GARA SERVIZIO DI CAMPIONAMENTO E CONTROLLO ANALITICO DA EFFETTUARSI PRESSO GLI IMPIANTI DI POTABILIZZAZIONE, DEPURAZIONE, NONCHÉ TRATTAMENTO E SMALTIMENTO RSU/RSA DI PROPRIETÀ DEL CONSORZIO

Dettagli

IMPIANTO DI SMALTIMENTO E RECUPERO DI RIFIUTI

IMPIANTO DI SMALTIMENTO E RECUPERO DI RIFIUTI Comune di COLLESALVETTI Provincia di LIVORNO IMPIANTO DI SMALTIMENTO E RECUPERO DI RIFIUTI PROGETTO DI MODIFICA SOSTANZIALE DI AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE N. 158 DEL 30/10/2013- (D.LGS. 152/06,

Dettagli

ARPA FVG. Monitoraggio della qualità dell aria. Rilievi effettuati a centrale termoelettrica spenta ed accesa nel comune di Monfalcone

ARPA FVG. Monitoraggio della qualità dell aria. Rilievi effettuati a centrale termoelettrica spenta ed accesa nel comune di Monfalcone Monitoraggio della qualità dell aria Rilievi effettuati a centrale termoelettrica spenta ed accesa nel comune di Monfalcone Mercoledì 19 novembre 2014 Comune di Monfalcone Durata del monitoraggio A2A FERMA

Dettagli

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0

ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Scheda 1 di 11 ELENCO PROVE ACCREDITATE - CATEGORIA: 0 Acque destinate al consumo umano Alluminio UNI EN ISO 12020:2002 Batteri coliformi a 37 C Rapporti ISTISAN 2007/5 pag 58 Met ISS A 006B Cadmio UNI

Dettagli

MANUALE GESTIONE QUALITÀ Laboratorio Analisi

MANUALE GESTIONE QUALITÀ Laboratorio Analisi 1,1,1-Tricloroetano Acqua APHA SMEW ed 22nd 2012, 6200/B 1,1,2-Tricloroetano Acqua APHA SMEW ed 22nd 2012, 6200/B 1,1-Dicloroetilene Acqua APHA SMEW ed 22nd 2012, 6200/B 1,2,4-Triclorobenzene Acqua APHA

Dettagli

PROVINCIA DI NUORO Direzione Generale - Ufficio di Piano

PROVINCIA DI NUORO Direzione Generale - Ufficio di Piano Allegato III Determinazione n.634 del 05/03/2010 PROVINCIA DI NUORO Direzione Generale - Ufficio di Piano ALLEGATO AIA : III Alla Determinazione N. 634 DEL 05/03/2010 Autorizzazione Integrata Ambientale

Dettagli

Qualità dell aria nei pressi dell aeroporto Caravaggio di Orio al Serio (BG)

Qualità dell aria nei pressi dell aeroporto Caravaggio di Orio al Serio (BG) Qualità dell aria nei pressi dell aeroporto Caravaggio di Orio al Serio (BG) Anna De Martini, Laura Carroccio, Cristina Colombi, Eleonora Cuccia, Umberto Dal Santo, Vorne Gianelle Obiettivi Caratterizzazione

Dettagli

Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente Ligure

Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente Ligure Validazione della Caratterizzazione Ambientale dei Cantieri Navali Michelini s.r.l. V.le S. Bartolomeo S.I.N. Pitelli La Spezia 1 Indice INDICE...2 1 PREMESSA...3 2 RISULTATI DELLA CARATTERIZZAZIONE...5

Dettagli

Lago Santa Giustina (Trentino Alto Adige)

Lago Santa Giustina (Trentino Alto Adige) Lago Santa Giustina (Trentino Alto Adige) LAGO DI SANTA GIUSTINA FOTO N. 15: Cartina Lago di Santa Giustina 46 FOTO N. 16: Panorama di Santa Giustina FOTO N. 17: Panorama di Santa Giustina 47 Il Lago di

Dettagli

Tariffario per analisi di acqua potabile (Stato 7.1.2016)

Tariffario per analisi di acqua potabile (Stato 7.1.2016) Dipartimento della sanità e della socialità LABORATORIO CANTONALE Tariffario per analisi di acqua potabile (Stato 7.1.2016) Prestazioni di servizio del laboratorio cantonale per analisi di acqua potabile.

Dettagli

PARTE III PRESTAZIONI LABORATORISTICHE

PARTE III PRESTAZIONI LABORATORISTICHE PARTE III PRESTAZIONI LABORATORISTICHE ATTIVITA IN CAMPO 1 Accertamenti strumentali in campo (escluso costo sopralluogo ed accertamenti analitici eseguiti in laboratorio) 200,00 GIUDIZI / PARERI 1 Giudizio

Dettagli

ANALISI DI CAMPIONI DI ACQUE SOTTERRANEE comune di Godega Sant'Urbano

ANALISI DI CAMPIONI DI ACQUE SOTTERRANEE comune di Godega Sant'Urbano Allegato 01 ANALISI DI CAMPIONI DI ACQUE SOTTERRANEE comune di Godega Sant'Urbano data 27/09/2004 13/07/2004 12/01/2004 27/08/2003 03/02/2003 stazione 706 - GODEGA SANT'URBANO - VIA PEROSA 30 - GODEGA

Dettagli

CAPITOLO 7: LA QUALITA DELL ACQUA SOTTERRANEA DI PRIMA FALDA

CAPITOLO 7: LA QUALITA DELL ACQUA SOTTERRANEA DI PRIMA FALDA CAPITOLO 7: LA QUALITA DELL ACQUA SOTTERRANEA DI PRIMA FALDA PREMESSA L attività di monitoraggio dello stato qualitativo della prima falda della provincia di Verona nasce dalla necessità di conoscere in

Dettagli

OLTREPÒ PAVESE: SUOLO, NATURA E ACQUA Salice Terme ( PV ) Ottobre 2004

OLTREPÒ PAVESE: SUOLO, NATURA E ACQUA Salice Terme ( PV ) Ottobre 2004 OLTREPÒ PAVESE: SUOLO, NATURA E ACQUA Salice Terme ( PV ) 13-14 Ottobre 2004 ACQUE TERMALI: ANALISI DI CONTROLLO Augusto Galli ARPA Lombardia Dipartimento di Bergamo Responsabile U.O. Laboratorio e Acque

Dettagli

TARIFFARIO. (DIIAR/DOC.95.301 agg. 3 del 25.03.2007) Verifica e approvazione: Il Responsabile di Laboratorio

TARIFFARIO. (DIIAR/DOC.95.301 agg. 3 del 25.03.2007) Verifica e approvazione: Il Responsabile di Laboratorio Dipartimento di Ingegneria Idraulica, Ambientale, Infrastrutture Viarie, Rilevamento Laboratorio di Ingegneria Ambientale TARIFFARIO (DIIAR/DOC.95.301 agg. 3 del 25.03.2007) Verifica e approvazione: Il

Dettagli

DAISY S.R.L. Discarica per rifiuti non pericolosi sita in località San Procopio, S.P. 12 Km 4 76121 Barletta (BT)

DAISY S.R.L. Discarica per rifiuti non pericolosi sita in località San Procopio, S.P. 12 Km 4 76121 Barletta (BT) DAISY S.R.L. Discarica per rifiuti non pericolosi sita in località San Procopio, S.P. 12 Km 4 76121 Barletta (BT) A.I.A. n.124 del 09.12.2008 Relazione Annuale Gennaio Dicembre Data 28/01/14 Rev: 0 Pagina

Dettagli

LISTINO ANALISI CHIMICHE LABORATORIO GENESI srl ANNO 2013

LISTINO ANALISI CHIMICHE LABORATORIO GENESI srl ANNO 2013 LISTINO ANALISI CHIMICHE LABORATORIO GENESI srl ANNO 2013 All.MQ_4.4_02 rev.00 del 30.03.2013 Pagina 1 di 23 MATRICE: ACQUE PARAMETRO METODO PREZZO ph APAT CNR IRSA 2060 Man 5,00 Conducibilità elettrolitica

Dettagli

Progetto Europeo MixBioPells

Progetto Europeo MixBioPells Progetto Europeo MixBioPells Dario Molinari CTI Cremona, 19/03/2011 Supported by: Partecipante Sigla Paese Ambito German Biomass Research Centre Bioenergy 2020+ GMBH Technical Research Centre of Finland

Dettagli

COMPLETAMENTO DEL PIANO DI CARATTERIZZAZIONE AMBIENTALE DEL SITO PRODUTTIVO DISMESSO CENTRALE DEL LATTE DI VICENZA IN VIA MEDICI

COMPLETAMENTO DEL PIANO DI CARATTERIZZAZIONE AMBIENTALE DEL SITO PRODUTTIVO DISMESSO CENTRALE DEL LATTE DI VICENZA IN VIA MEDICI REGIONE VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI VICENZA COMPLETAMENTO DEL PIANO DI CARATTERIZZAZIONE AMBIENTALE DEL SITO PRODUTTIVO DISMESSO CENTRALE DEL LATTE DI VICENZA IN VIA MEDICI IN COMUNE DI VICENZA.

Dettagli

Struttura dell'atomo a cura di Petr Ushakov

Struttura dell'atomo a cura di Petr Ushakov Struttura dell'atomo a cura di Petr Ushakov Struttura dell'atomo Gli atomi di tutti gli elementi sono formati da tre tipi di particelle elementari: protone, neutrone e elettrone. particelle elementari

Dettagli

INTERREG III A GRECIA_ITALIA

INTERREG III A GRECIA_ITALIA INTERREG III A GRECIA_ITALIA PROGETTO GoW REALIZZAZIONE DI STRUMENTI DI GOVERNANCE DELLA RISORSA IDRICA E DI TUTELA DELL ECOSISTEMA MARINO COSTIERO DOTT.SSA CHIM. Anna Maria D Agnano MONITORAGGIO QUALI-QUANTITATIVO

Dettagli

ANALISI DELL ACQUA DISTRIBUITA NELLA SUA ZONA: MILANO NORD-EST. Parametro Limiti di Campione Unità di

ANALISI DELL ACQUA DISTRIBUITA NELLA SUA ZONA: MILANO NORD-EST. Parametro Limiti di Campione Unità di MILANO NORD-EST Concentrazione ioni idrogeno Da 6.5 a 9.5 8,1 Unità ph Durezza 15-50 27 F Cloro residuo libero 0.2 0,04 mg/l Composti Organoalogenati 30 8 µg/l Tricloroetilene + Tetracloroetilene 10 2

Dettagli

Identificazione del Rapporto di prova Codice numerico 0168/16 Revisione 000 Emissione Data 15/03/2016 AMM.NE C.LE VALPRATO SOANA

Identificazione del Rapporto di prova Codice numerico 0168/16 Revisione 000 Emissione Data 15/03/2016 AMM.NE C.LE VALPRATO SOANA CHIONO DEL VELIERO S.A.S. L A B O R A T O R I O R I C O N O S C I U T O D A L L A R E G I O N E P I E M O N T E. N. 60 LABORATORIO DI ANALISI CHIMICHE INDUSTRIALI E MERCEOLOGICHE LABORATORIO PETROLCHIMICO

Dettagli

3. Strumenti di misura Misura del ph/carta

3. Strumenti di misura Misura del ph/carta . Strumenti di Misura del /Carta GENERAL CATALOGUE EDITION 8 LLG-Cartina indicatrice universale di, rotolo Per la determinazione dei valori di. Rocchetto dispensatore in plastica con rotolo da m. - - 9.9

Dettagli

9 RELAZIONE ATTIVITA DI MONITORAGGIO DEL GOLFO DELLA SPEZIA PER IL DRAGAGGIO DELLO SPECCHIO ACQUEO ANTISTANTE TERMINAL RAVANO

9 RELAZIONE ATTIVITA DI MONITORAGGIO DEL GOLFO DELLA SPEZIA PER IL DRAGAGGIO DELLO SPECCHIO ACQUEO ANTISTANTE TERMINAL RAVANO 9 RELAZIONE ATTIVITA DI MONITORAGGIO DEL GOLFO DELLA SPEZIA PER IL DRAGAGGIO DELLO SPECCHIO ACQUEO ANTISTANTE TERMINAL RAVANO Campagne di monitoraggio Marzo - Ottobre 2012 INDICE 1 INTROduZIONE... 3 2

Dettagli

Laboratorio Biomasse - Elenco delle analisi

Laboratorio Biomasse - Elenco delle analisi Laboratorio Biomasse - Elenco delle analisi 1 - Analisi per la caratterizzazione energetica e chimico-fisica dei materiali 1.1 - Biomasse solide * 1 Umidità CEN/TS 14774 Ceneri a 550 C CEN/TS 14775 Potere

Dettagli

Esiti delle attività di controllo e monitoraggio Anno di gestione 2013

Esiti delle attività di controllo e monitoraggio Anno di gestione 2013 Sezione Provinciale di Bologna Discarica di rifiuti non pericolosi CO.SE.A S.p.A. - Consorzio Servizi Ambientali Località Ca dei Ladri - Gaggio Montano Esiti delle attività di controllo e monitoraggio

Dettagli

Il progetto di biomonitoraggio ambientale con le api all interno del Parco Nazionale della Majella: risultati sui metalli pesanti

Il progetto di biomonitoraggio ambientale con le api all interno del Parco Nazionale della Majella: risultati sui metalli pesanti Il progetto di biomonitoraggio ambientale con le api all interno del Parco Nazionale della Majella: risultati sui metalli pesanti Dott. Alessandro Ubaldi Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Regioni

Dettagli

ATTIVITA DI MONITORAGGIO DEI CORPI IDRICI NEL BACINO SCOLANTE NELLA LAGUNA DI VENEZIA

ATTIVITA DI MONITORAGGIO DEI CORPI IDRICI NEL BACINO SCOLANTE NELLA LAGUNA DI VENEZIA ATTIVITA DI MONITORAGGIO DEI CORPI IDRICI NEL BACINO SCOLANTE NELLA LAGUNA DI VENEZIA Paolo Parati ARPAV (Direzione Tecnica Servizio Acque Interne) 5 Marzo 2009 INTERVENTI FINANZIATI DALLA REGIONE CON

Dettagli

industria fibre tessili, filati, tessuti e confezioni

industria fibre tessili, filati, tessuti e confezioni industria fibre tessili, filati, tessuti e confezioni TE01 Allungamento a rottura (trama-ordito) UNI EN ISO 13934-1:2000 TE02 Altezza UNI EN 1773:1998 TE06 Armatura UNI 8099:1980 TE08 e confezioni tessili

Dettagli

1. SISTEMA DI MONITORAGGIO DELLE EMISSIONI (SME)

1. SISTEMA DI MONITORAGGIO DELLE EMISSIONI (SME) 1. SISTEMA DI MONITORAGGIO DELLE EMISSIONI (SME) 1.1. CHI REALIZZA IL PIANO TAB B1 RUOLI DEI SOGGETTI CHE HANNO COMPETENZA NELL ESECUZIONE DELLO SME SOGGETTI Gestore dell impianto Autorità Competente Autorità

Dettagli

CATALOGO DELLE PRESTAZIONI U.O. LABORATORIO DI BRESCIA SEDE LABORATORISTICA DI BERGAMO. Data aggiornamento: 19/11/2015

CATALOGO DELLE PRESTAZIONI U.O. LABORATORIO DI BRESCIA SEDE LABORATORISTICA DI BERGAMO. Data aggiornamento: 19/11/2015 U.O. LABORATORIO DI BRESCIA SEDE LABORATORISTICA DI BERGAMO Data aggiornamento: 19/11/2015 CAMPIONI: ACQUE REFLUE Applicare il Codice Tarffario 01.006-63 - (Pretrattamento medio del campione) ad eccezione

Dettagli

CATALOGO DELLE PRESTAZIONI U.O. LABORATORIO DI MILANO SEDE LABORATORISTICA DI MONZA. Data aggiornamento: 15/06/2016

CATALOGO DELLE PRESTAZIONI U.O. LABORATORIO DI MILANO SEDE LABORATORISTICA DI MONZA. Data aggiornamento: 15/06/2016 U.O. LABORATORIO DI MILANO SEDE LABORATORISTICA DI MONZA Data aggiornamento: 15/06/2016 Acque superficiali e sotterranee : ACQUE SUPERFICIALI E SOTTERRANEE CAMPIONI: ACQUE SUPERFICIALI E SOTTERRANEE Applicare

Dettagli

L analisi del contenuto in trizio nelle acque di falda come tracciante di contaminazione da percolato

L analisi del contenuto in trizio nelle acque di falda come tracciante di contaminazione da percolato L analisi del contenuto in trizio nelle acque di falda come tracciante di contaminazione da percolato Minardi I. (1), Virgili G. (1), Giovenali E. (1), Coppo L. (1), Raco B. (2) 1 West Systems srl via

Dettagli

ANALISI CHIMICHE ED ELABORAZIONE DATI

ANALISI CHIMICHE ED ELABORAZIONE DATI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE A. PANELLA REGGIO CALABRIA CORSO DI PERFEZIONAMENTO ANALISI CHIMICHE ED ELABORAZIONE DATI ANALISI DEI VINI ANALISI DELLE ACQUE DESTINATE AL CONSUMO UMANO Progetto realizzato

Dettagli

Spett.le 2 F s.n.c. di Federico Fastro & C. Via Conti d Onigo, 6 31040 Pederobba (TV)

Spett.le 2 F s.n.c. di Federico Fastro & C. Via Conti d Onigo, 6 31040 Pederobba (TV) Spett.le 2 F s.n.c. di Federico Fastro & C. Via Conti d Onigo, 6 31040 Pederobba (TV) DATI IDENTIFICATIVI DEL CAMPIONE N richiesta prove : 2014 1862 Del : 01/08/2014 Cliente: 2 F s.n.c. di Federico Fastro

Dettagli

MATERIALE O PRODOTTO DA PROVARE DENOMINAZIONE DELLA PROVA RIFERIMENTO NORMA

MATERIALE O PRODOTTO DA PROVARE DENOMINAZIONE DELLA PROVA RIFERIMENTO NORMA MATERIALE O PRODOTTO DA PROVARE DENOMINAZIONE DELLA PROVA RIFERIMENTO NORMA ACQUE POTABILI, MINERALI, SUPERFICIALI, DI, LIQUIDI DI DISSOLUZIONE ACQUE POTABILI, MINERALI, SUPERFICIALI, DI, LIQUIDI DI DISSOLUZIONE

Dettagli

Discarica per rifiuti non pericolosi HERAMBIENTE S.p.A. (ex NUOVA GEOVIS S.p.A.) Via Romita n. 1, Sant Agata Bolognese

Discarica per rifiuti non pericolosi HERAMBIENTE S.p.A. (ex NUOVA GEOVIS S.p.A.) Via Romita n. 1, Sant Agata Bolognese Sezione Provinciale di Bologna Discarica per rifiuti non pericolosi HERAMBIENTE S.p.A. (ex NUOVA GEOVIS S.p.A.) Via Romita n. 1, Sant Agata Bolognese Esiti delle attività di controllo e monitoraggio Anno

Dettagli

GESTIONE RIFIUTI LIQUIDI

GESTIONE RIFIUTI LIQUIDI Pg. 1 di 5 IDENTIFICAZIONE DEL PRODUTTORE DEL RIFIUTO Denominazione e Ragione sociale della ditta: I P.IVA.: CODICE FISCALE: CODICE ISTAT/ATECO: Ubicazione ed indirizzo dell insediamento produttivo: CARATTERISTICHE

Dettagli

Lago Santa Giustina (Trentino Alto Adige)

Lago Santa Giustina (Trentino Alto Adige) Lago Santa Giustina (Trentino Alto Adige) Provincia di Trento. Formato dallo sbarramento del torrente Noce presso Dermulo. Riceve anche le acque del rio Novella, del torrente Barnès, del rio di San Romedio

Dettagli