Con la presente si intende dare riscontro alla comunicazione in oggetto per illustrare quanto segue.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Con la presente si intende dare riscontro alla comunicazione in oggetto per illustrare quanto segue."

Transcript

1 Curio Pintus Re: Pintus richiesta di cancellazione link 3 messaggi Legale 6 febbraio :34 A: Curio Pintus Con la presente si intende dare riscontro alla comunicazione in oggetto per illustrare quanto segue. Il Gruppo Editoriale L Espresso S.p.A. è proprietario ed editore di testate giornalistiche a diffusione nazionale e locale, tra cui il periodico l Espresso, (di seguito il Giornale ) in relazione alle quali svolge attività di redazione, stampa, diffusione ed ogni altra attività in genere attinente all impresa editoriale e giornalistica. In ordine a tali attività lo scrivente editore è l unico Titolare del trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 4 lett. f) del Codice Privacy, trattamento che viene effettuato per l esercizio dell attività giornalistica e per l esclusivo perseguimento delle relative finalità. Con riferimento alla posizione in oggetto, confermiamo di aver preso nota del contenuto della stessa e di aver dato corso a quanto attualmente consentito dai sistemi di Archivio della nostra Azienda, in conformità alle pregresse disposizioni impartite anche dall Autorità Garante per la protezione dei dati personali in questioni analoghe a quella in oggetto. In particolare, deve rappresentarsi che si è proceduto ad effettuare la c.d. interdizione dell indicizzazione dell articolo di Suo interesse rinvenibile al link qui di seguito indicato: all onu Inoltre, la scrivente Società, al fine specifico di contemperare i diritti della persona (in particolare il diritto alla riservatezza) con la libertà di manifestazione del pensiero e con essa anche l'esercizio della libera ricerca storica e del diritto allo studio e all'informazione ha provveduto a disabilitare l accesso a tale articolo mediante interrogazione dei comuni motori di ricerca attraverso la compilazione del file robots.txt previsto dal Robots Exclusion Protocol. A ciò si aggiunga che per quanto non necessario al fine di assicurare una maggiore probabilità che l indicizzazione dell articolo venga rimossa da detti motori di ricerca, la scrivente società ha associato all utilizzo del https://mail.google.com/mail/u/1/?ui=2&ik=3837fce506&view=pt&cat=denunce%20contro%20i%20siti&search=cat&th=15a140fd649e9f85&siml=15a140fd 1/5

2 file Robots.Txt l uso dei Robots Meta Tag, prevedendo una operatività combinata dei due strumenti. A tal proposito, si evidenzia tuttavia che potrebbero trascorrere alcuni giorni prima che i motori di ricerca prendano atto dell interdizione e provvedano a darvi seguito, trattandosi di aggiornamento automatico con cadenza periodica diversa per ogni singolo motore di ricerca. In ogni caso, non si può fare a meno di rappresentare che (i) il contenuto dell articolo e quindi, anche il correlato trattamento dei dati personali di Suo interesse da parte della scrivente società, è da ritenersi: lecito ab origine in quanto espressione del diritto di cronaca; lecito attualmente in quanto l odierno trattamento è effettuato non per finalità giornalistiche ma a fini documentaristici, nell ambito di un archivio reso liberamente consultabile con lo strumento più rapido ed agevole, la rete Internet. Gli articoli in oggetto infatti soni contenuti all interno dell Archivio storico del Giornale che, per assolvere alla sua funzione, deve contenere tutti gli articoli pubblicati su tutte le edizioni e non potrebbe subire alcuna amputazione a pena di perdere tale carattere di storicità e completezza (Cfr. Vs. doc. web n ). Tale finalità peraltro è compatibile con i diversi scopi per i quali i dati sono stati in precedenza raccolti e trattati e può essere effettuato anche oltre il periodo di tempo necessario per conseguire tali diversi scopi (art. 99 comma 2). (ii) la particolarità della fonte Archivio storico, ossia la collezione dei numeri del Giornale già pubblicati, rende immediatamente evidente a chiunque giunga alla notizia, la data della sua pubblicazione sul Quotidiano e quindi esplicita in maniera inequivocabile che gli articoli si riferiscono a fatti e/o accadimenti risalenti nel tempo; Sulla base di quanto sopra esposto, nel ribadire la correttezza della condotta tenuta dalla scrivente società, della liceità del trattamento dei dati effettuato dal sottoscritto Titolare, si ritiene di aver aderito per quanto di ragione alle Sue richieste. Cordialmente. Messaggio inoltrato Da: Curio Pintus Date: 22 gennaio :48 https://mail.google.com/mail/u/1/?ui=2&ik=3837fce506&view=pt&cat=denunce%20contro%20i%20siti&search=cat&th=15a140fd649e9f85&siml=15a140fd 2/5

3 Oggetto: richiesta di cancellazione link A: Così l'indagato per riciclaggio ha fregato l'onu l'espresso espresso.repubblica.it/plus/articoli/2016/07/21/news/imbroglio all onu richiesta di cancellazione link Signori, Avete pubblicato un articolo che è oggetto di denuncia penale per diffamazione contro l'espresso e i suoi articolisti. Al fine di avitare una denuncia penale contro anche voi, vi invito a togliere e cancellare subito detto articolo diffamatorio dal momento che : 1) non sono mai stato condannato per nessun reato 2) l'asseno pubblicato è reale 3) non ho mai avuto nessuna partecipazione di quanto contenuto in detto articolo se non una semplice richiesta di consulenza finanziaria che non abbiamo mai accettato. Se entro tre giorni questo articolo sarà ancora presentein internet, procederemo senza ulteriori avvisi a presentare una denuncia penale contro di voi con ovvia richiesta di risarcimento danni morali e materiali. Tanto per vostra informazione, Dr. Curio Pintus 27 lug 2016 Curio Pintus ha ideato un imbroglio nei confronti delle Nazioni Unite, ottenendo il mandato di raccogliere fondi per una campagna contro Ebola... Hai visitato questa pagina molte volte. Ultima visita: 02/01/17 This message contains confidential information in the sole property of The Pintus Group LLC that may be subject to copyright and intellectual property and protected by law. The message is intended only for the person or entity to which it is addressed and others authorized to receive it. If you are not the addressee or others authorized to receive it, please note that any disclosure, copying, distribution or any action taken on the basis of this information is strictly prohibited and may result in civil and/or criminal penalties, as appropriate. If you have received this message in error, please notify us immediately by replying to the message, and then delete it from your system to the extent allowed by law. The Pintus Group LLC will not be responsible in any way for any damages of any nature, arising from the transmission of errors, viruses, external influences, delays or other similar causes. Questo messaggio contiene informazioni riservate di proprietà esclusiva di The Pintus Group LLC che possono essere soggette a diritto d'autore e di proprietà intellettuale e protette dalla legge. Il messaggio è destinato solo alla persona o entità alla quale è indirizzato e agli altri autorizzati a riceverlo. Se non siete il destinatario o altri autorizzati a riceverlo, si fa presente che qualsiasi divulgazione, copia, distribuzione o l intraprendere di qualsiasi azione sulla base di queste informazioni è severamente proibito e può comportare sanzioni civili e/o penali, a seconda dei casi. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, comunicatecelo immediatamente rispondendo al messaggio, e quindi eliminatelo dal vostro sistema entro i limiti previsti dalla legge. The Pintus Group LLC non sarà in alcun modo responsabile per eventuali danni di qualsiasi natura, derivanti dalla trasmissione di errori, virus, influenze esterne, ritardi o di altre cause simili. Stefano Baldolini Huffington Post Gruppo Editoriale l'espresso via Cristoforo Colombo, ROMA Phone: / Mobile: https://mail.google.com/mail/u/1/?ui=2&ik=3837fce506&view=pt&cat=denunce%20contro%20i%20siti&search=cat&th=15a140fd649e9f85&siml=15a140fd 3/5

4 Curio Pintus 6 febbraio :59 A: Legale Spett.le Uff. Legale, ho letto il vostro messaggio e vi ringrazio per aver preso atto della mia richiesta. Mi complimento per la vostra correttezza. Cordiali saluti, Curo Pintus This message contains confidential information in the sole property of The Pintus Group LLC that may be subject to copyright and intellectual property and protected by law. The message is intended only for the person or entity to which it is addressed and others authorized to receive it. If you are not the addressee or others authorized to receive it, please note that any disclosure, copying, distribution or any action taken on the basis of this information is strictly prohibited and may result in civil and/or criminal penalties, as appropriate. If you have received this message in error, please notify us immediately by replying to the message, and then delete it from your system to the extent allowed by law. The Pintus Group LLC will not be responsible in any way for any damages of any nature, arising from the transmission of errors, viruses, external influences, delays or other similar causes. [Testo tra virgolette nascosto] Curio Pintus 13 febbraio :25 A: Vito Palmisano questo è il messaggio dell'ufficio legale del gruppo editoriale l'espresso. Nota che, l'articolo è stato tolto e tutti gli altri che hanno ripreso questo articolo all'aggiornamento del motore di ricerca spariranno. Leggerai che è necessario aspettare qualche giorno. Puoi allegare questo messaggio a Guerino. Saluti, Curio This message contains confidential information in the sole property of The Pintus Group LLC that may be subject to copyright and intellectual property and protected by law. The message is intended only for the person or entity to which it is addressed and others authorized to receive it. If you are not the addressee or others authorized to receive it, please note that any disclosure, copying, distribution or any action taken on the basis of this information is strictly prohibited and may result in civil and/or criminal penalties, as appropriate. If you have received this message in error, please notify us immediately by replying to the message, and then delete it from your system to the extent allowed by law. The Pintus Group LLC will not be responsible in any way for any damages of any nature, arising from the transmission of errors, viruses, external influences, delays or other similar causes. Messaggio inoltrato Da: Legale Date: 6 febbraio :34 Oggetto: Re: Pintus richiesta di cancellazione link A: Curio Pintus [Testo tra virgolette nascosto] https://mail.google.com/mail/u/1/?ui=2&ik=3837fce506&view=pt&cat=denunce%20contro%20i%20siti&search=cat&th=15a140fd649e9f85&siml=15a140fd 4/5

5 https://mail.google.com/mail/u/1/?ui=2&ik=3837fce506&view=pt&cat=denunce%20contro%20i%20siti&search=cat&th=15a140fd649e9f85&siml=15a140fd 5/5

Vibrofinitura Eco friendly

Vibrofinitura Eco friendly 2015 Vibrofinitura Eco friendly Rev. 01-2015 www.rollwasch.it 25/05/2015 Osservando l evoluzione della vibrofinitura da un punto di vista ecologico, sembra davvero che nulla sia cambiato dal 1980 ad oggi.

Dettagli

1 di 1 19/02/2014 10.49

1 di 1 19/02/2014 10.49 1 di 1 19/02/2014 10.49 Da "posta-certificata@pec.aruba.it" Data mercoledì 19 febbraio 2014-10:39 ACCETTAZIONE: istanza di valutazione ostacoli/pericoli alla navigazione

Dettagli

DECRETI E DELIBERE DI ALTRE AUTORITÀ

DECRETI E DELIBERE DI ALTRE AUTORITÀ DECRETI E DELIBERE DI ALTRE AUTORITÀ DELIBERAZIONE 20 aprile 2010. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA ModiÞ che al Regolamento recante l individuazione dei tipi di dati sensibili e giudiziari

Dettagli

REPARTI SPECIALI DELLA GUARDIA DI FINANZA PROTEZIONE DATI PERSONALI

REPARTI SPECIALI DELLA GUARDIA DI FINANZA PROTEZIONE DATI PERSONALI REPARTI SPECIALI DELLA GUARDIA DI FINANZA PROTEZIONE DATI PERSONALI Argomenti del seminario Disciplina dei dati personali Autorità per la protezione dei dati personali Sanzioni Attività della G. di F.

Dettagli

Buona Scuola Istanze POLIS partecipazione piano assunzioni fasi B e C Allegati:

Buona Scuola Istanze POLIS partecipazione piano assunzioni fasi B e C Allegati: pric834003@istruzione.it Da: Zarrilli Canio [canio.zarrilli.pr@istruzione.it] Inviato: martedì 28 luglio 2015 15:15 A: Istituti comprensivi della prov. di PR; Scuole elementari della prov. di PR; Scuole

Dettagli

Sistema di collaborazione didattica + videocorso di formazione all'uso + tablet windows

Sistema di collaborazione didattica + videocorso di formazione all'uso + tablet windows Istituto Comprensivo Tortoreto Da: Tecnolab Group - Commerciale [commerciale@tecnolabgroup.com] Inviato: giovedì 5 novembre 2015 17:01 A: teic82800p@istruzione.it Oggetto: Pacchetto Formativo nell'ambito

Dettagli

Internet: storia e funzionamento

Internet: storia e funzionamento Internet: storia e funzionamento Internet: storia e funzionamento Internet: storia e funzionamento Internet: storia e funzionamento Internet: storia e funzionamento Internet: storia e funzionamento Internet:

Dettagli

RISOLUZIONE N.24/E. Quesito

RISOLUZIONE N.24/E. Quesito RISOLUZIONE N.24/E Direzione Centrale Normativa Roma, 8 aprile 2013 OGGETTO: Imposta di bollo - segnalazione certificata inizio attività e altri atti previsti per l esercizio di attività soggette alle

Dettagli

Area Servizi Tecnici

Area Servizi Tecnici COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Servizi Tecnici DETERMINAZIONE N. 646 DEL 30/11/2015 OGGETTO:GESTIONE AUTOVETTURE COMUNALI - AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA UNIPOL UGF ASSICURAZIONI S.P.A. DEL

Dettagli

Garante Privacy: archivi storici on line dei quotidiani, diritto all oblio

Garante Privacy: archivi storici on line dei quotidiani, diritto all oblio Garante Privacy: archivi storici on line dei quotidiani, diritto all oblio 04 aprile 2009 IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI NELLA riunione odierna, in presenza del prof. Francesco Pizzetti,

Dettagli

Privacy e Misure di Sicurezza. Giulia M. Lugoboni

Privacy e Misure di Sicurezza. Giulia M. Lugoboni Privacy e Misure di Sicurezza Giulia M. Lugoboni Titolare del trattamento la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono,

Dettagli

PUBBLICATO SUL BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO IL 21 FEBBRAIO 2012 PARTE 3^ REGIONE LAZIO

PUBBLICATO SUL BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO IL 21 FEBBRAIO 2012 PARTE 3^ REGIONE LAZIO PUBBLICATO SUL BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO IL 21 FEBBRAIO 2012 PARTE 3^ REGIONE LAZIO DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E SOCIALE DIREZIONE REGIONALE FORMAZIONE E LAVORO AREA ATTUAZIONE

Dettagli

REGOLE DI COMPORTAMENTO PER L UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA E DEI SERVIZI DI RETE INTERNET

REGOLE DI COMPORTAMENTO PER L UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA E DEI SERVIZI DI RETE INTERNET REGOLE DI COMPORTAMENTO PER L UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA E DEI SERVIZI DI RETE INTERNET (Determina del Direttore Generale n. 19 del 23.02.2011, Allegato 1) 1. Organizzazione dei Servizi informativi

Dettagli

Relazione annuale Formazione Professionale (art. 7 comma 2 CNC - Regolamento formazione professionale Bollettino Ufficiale MDG n.

Relazione annuale Formazione Professionale (art. 7 comma 2 CNC - Regolamento formazione professionale Bollettino Ufficiale MDG n. Spett.le Ordine Chimici Calabria Via mail: info@ordinechimicicalabria.it Relazione annuale Formazione Professionale (art. 7 comma 2 CNC - Regolamento formazione professionale Bollettino Ufficiale MDG n.15

Dettagli

Studio Legale Zallone Via dell Annunciata, 31 - Milano Tel Maggio 2008 Avv. Raffaele Zallone

Studio Legale Zallone Via dell Annunciata, 31 - Milano Tel Maggio 2008 Avv. Raffaele Zallone MOTORI DI RICERCA, SOCIAL NETWORKS E TUTELA DELLA PRIVACY Studio Legale Zallone Via dell Annunciata, 31 - Milano Tel. 02.29013583 www.studiozallone.it I MOTORI DI RICERCA 2. Indicizzano e rendono disponibili

Dettagli

Regione Lazio Dipartimento Sociale Direzione Cultura, Arte e Sport Area Interventi per lo Sport

Regione Lazio Dipartimento Sociale Direzione Cultura, Arte e Sport Area Interventi per lo Sport Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio in data 21 ottobre 2010 Regione Lazio Dipartimento Sociale Direzione Cultura, Arte e Sport Area Interventi per lo Sport AVVISO PUBBLICO per la presentazione

Dettagli

Spett.le Consob Divisione Strategie Regolamentari Via G. B. Martini, n ROMA. Milano, 4 dicembre 2015

Spett.le Consob Divisione Strategie Regolamentari Via G. B. Martini, n ROMA. Milano, 4 dicembre 2015 Spett.le Consob Divisione Strategie Regolamentari Via G. B. Martini, n. 3 00198 ROMA Milano, 4 dicembre 2015 Oggetto: Documento di consultazione Proposte di modifica al Regolamento sul procedimento sanzionatorio

Dettagli

TED seminario robotica e reti. Genova - Ottobre Linda Giannini e Carlo Nati -

TED seminario robotica e reti. Genova - Ottobre Linda Giannini e Carlo Nati - Linda Giannini e Carlo Nati - Il problema della Privacy nella documentazione e co-documentazione. LEGGI DI RIFERIMENTO Da: Legge 675/96 e DPR 318/99 (+ Altre) A: D.Lgs 196/03 e DIR 2002/58/CE COS È IL

Dettagli

con sede legale in: Via n., CAP comune di codice fiscale partita Iva n. tel., fax indirizzo pec

con sede legale in: Via n., CAP comune di codice fiscale partita Iva n. tel., fax  indirizzo pec Allegato B) Modulo di adesione alla manifestazione di interesse associata per la realizzazione di interventi nel secondo semestre 2016- piano triennale di interventi contro la povertà attraverso la promozione

Dettagli

DENUNCIA DI INSTALLAZIONE E/O RIMOZIONE DI APPARECCHI PER IL GIOCO LECITO

DENUNCIA DI INSTALLAZIONE E/O RIMOZIONE DI APPARECCHI PER IL GIOCO LECITO Spett.le Comune di Monteflavio Servizio Commercio Tel. 0774/69576 Fax: 0774/602707 E-mail: commontef@libero.it DENUNCIA DI INSTALLAZIONE E/O RIMOZIONE DI APPARECCHI PER IL GIOCO LECITO (di cui ai commi

Dettagli

Cordiali Saluti. Risposte:

Cordiali Saluti. Risposte: From: MIA - Associazione Italiana Miastenia Onlus [cristina.vatteroni@telecomitalia.it] Sent: mercredi 30 janvier 2008 18:47 To: SANCO RAREDISEASES CONSULTATION Cc: Associazione Mia Subject: Rare Diseases

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA DISPONE Prot. n. 2016/51240 Approvazione del modello e delle relative istruzioni per l istanza di computo in diminuzione delle perdite pregresse dai maggiori imponibili nell ambito dell attività di accertamento,

Dettagli

Elena FNAS. Microteatro.it News - http://www.microteatro.it -~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-

Elena FNAS. Microteatro.it News - http://www.microteatro.it -~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~- Pagina 1 di 5 Elena FNAS Da: "info FNAS" A: Data invio: mercoledì 24 giugno 2009 3.28 Oggetto: I: Corso di Biomeccanica Teatrale /Biomechanics course FORMAZIONE -----Messaggio

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE APPROVATA DALLA CAMERA DEI DEPUTATI. il 17 ottobre 2013 (v. stampato Senato n. 1119)

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE APPROVATA DALLA CAMERA DEI DEPUTATI. il 17 ottobre 2013 (v. stampato Senato n. 1119) Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 925-B PROPOSTA DI LEGGE APPROVATA DALLA CAMERA DEI DEPUTATI il 17 ottobre 2013 (v. stampato Senato n. 1119) MODIFICATA DAL SENATO DELLA REPUBBLICA

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

BUSINESS MISSION IN POLONIA - COMPANY PROFILE

BUSINESS MISSION IN POLONIA - COMPANY PROFILE BUSINESS MISSION IN POLONIA - COMPANY PROFILE COMPANY ADDRESS ZIP CODE PHONE NUMBER CITY FAX E-MAIL HOME-PAGE 1. MARKET SEGMENT: FURNITURE FABRICS / TEXTILE CONSTRUCTION ELECTRICAL COMPONENTS OTHER (pls.

Dettagli

Gli spread sui titoli di stato dei paesi periferici (ad eccezione della Grecia) sono aumentati in ragione dello 0.50% 1% dal mese di marzo.

Gli spread sui titoli di stato dei paesi periferici (ad eccezione della Grecia) sono aumentati in ragione dello 0.50% 1% dal mese di marzo. Il mercato obbligazionario greco ed europeo I negoziati tra la Grecia e la Troika (Fondo Monetario Internazionale, Commissione Europea e Banca Centrale Europea) sono giunti ad un punto cruciale. Per come

Dettagli

IL MINISTRO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE

IL MINISTRO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE IL MINISTRO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Visto l articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400; Visto l articolo 110, comma 6, del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, di cui al regio

Dettagli

RISOLUZIONE N. 14/04/2016

RISOLUZIONE N. 14/04/2016 RISOLUZIONE N. /E del RISOLUZIONE N. 23/E Direzione Centrale Normativa 14/04/2016 OGGETTO: S.t.p. esercente attività di assistenza fiscale Rilascio del visto di conformità da parte del professionista socio

Dettagli

Edoardo Calderone Presidente CDA Amministratore Delega Direttore Commerciale HELIOS IMPIANTI SpA Cap. Soc. I.v. 780.000,00 P.I.

Edoardo Calderone Presidente CDA Amministratore Delega Direttore Commerciale HELIOS IMPIANTI SpA Cap. Soc. I.v. 780.000,00 P.I. Page 1 of 5 gastone losio Da: Edoardo Calderone [calderone@heliosimpianti.it] Inviato: sabato 13 aprile 2013 18.22 A: gastone losio Cc: 'simona.lorenzini'; 'Alessio Taravella'; 'Roberto Benedetti' Oggetto:

Dettagli

Privacy Policy Web

Privacy Policy Web Privacy Policy Web www.aldulcamara.it In questo documento si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. L informativa è

Dettagli

COMUNICATO STAMPA del 27 ottobre 2006

COMUNICATO STAMPA del 27 ottobre 2006 COMUNICATO STAMPA del 27 ottobre 2006 L ISVAP mette a disposizione degli intermediari assicurativi e riassicurativi un portale web e un numero verde al fine di agevolare con una procedura elettronica l

Dettagli

Il sottoscritto (nome e cognome): nato a.. il. residente a... cap... in via. Codice fiscale Tel... E.mail PEC

Il sottoscritto (nome e cognome): nato a.. il. residente a... cap... in via. Codice fiscale Tel... E.mail PEC Modulo di richiesta risarcimento danni Al Sig. Sindaco del Comune di Ferrara p.tta Municipale 2 44121 - Ferrara Oggetto: richiesta risarcimento danni.- DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE IL RISARCIMENTO Il

Dettagli

n. 30 del 11 Maggio 2015 CAMPANIA-EXPO 2015

n. 30 del 11 Maggio 2015 CAMPANIA-EXPO 2015 CAMPANIA-EXPO 2015 AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A PROPORRE EVENTI/INIZIATIVE ARTISTICO-CULTURALI DA INSERIRE NEL PALINSESTO ARTE E CULTURA PER EXPO Art. 1 OGGETTO E FINALITA

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone PROT.N. 27067 Comunicazioni all anagrafe tributaria dei dati relativi ai contributi versati alle forme pensionistiche complementari di cui al decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252. IL DIRETTORE DELL

Dettagli

MODULISTICA PER RICHIESTA ACCESSO ATTI

MODULISTICA PER RICHIESTA ACCESSO ATTI MODULISTICA PER RICHIESTA ACCESSO ATTI Oggetto: richiesta di accesso ai documenti amministrativi, ai sensi della legge 7 agosto 1990, n. 241e successive modifiche ed integrazioni. Il sottoscritto - nato

Dettagli

https://webmail.pec.it/redir/layout/origin/html/printmsg.html?_v_=v4r2b25.20140619_150...

https://webmail.pec.it/redir/layout/origin/html/printmsg.html?_v_=v4r2b25.20140619_150... Da "posta-certificata@pec.aruba.it" Data lunedì 28 luglio 2014-17:56 ACCETTAZIONE: LETTERA - NS. RIF. R. 227/PEC -- Ricevuta di accettazione del messaggio indirizzato a

Dettagli

Gli assunti saranno inquadrati nel 2^ livello - posizione parametrica B - del CCNL vigente.

Gli assunti saranno inquadrati nel 2^ livello - posizione parametrica B - del CCNL vigente. Avviso di selezione per la costituzione di un elenco di lavoratori/trici iscritti nelle liste di mobilità (L. 223/91), cui attingere per l'eventuale assunzione a tempo determinato di operai di 2^ livello

Dettagli

La dematerializzazione dei documenti amministrativi

La dematerializzazione dei documenti amministrativi La dematerializzazione dei documenti amministrativi La tutela della Privacy secondo il principio di trasparenza contenuto nel DL 83/12, convertito nella L.134/12 Notaio Gea Arcella garcella@notariato.it

Dettagli

Sospensione/riduzione dell orario di lavoro

Sospensione/riduzione dell orario di lavoro Sospensione/riduzione dell orario di lavoro Nel caso di sospensione/riduzione dell attività lavorativa, l impresa è tenuta ad inoltrare all Ebrau, entro i 10 giorni successivi all evento, l accordo sindacale

Dettagli

MODULO I Al Consorzio di Valorizzazione Culturale LA VENARIA REALE Piazza della Repubblica, Venaria Reale (TO) DICHIARAZIONE AMMINISTRATIVA

MODULO I Al Consorzio di Valorizzazione Culturale LA VENARIA REALE Piazza della Repubblica, Venaria Reale (TO) DICHIARAZIONE AMMINISTRATIVA MODULO I Al Consorzio di Valorizzazione Culturale LA VENARIA REALE Piazza della Repubblica, 4 10078 Venaria Reale (TO) DICHIARAZIONE AMMINISTRATIVA AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE TECNICO PER LE

Dettagli

NOME. SESSO (M o F) NOME. SESSO (M o F)

NOME. SESSO (M o F) NOME. SESSO (M o F) Servizi associazione - società Alla Sede di Domanda di abilitazione ai servizi telematici in www.inail.it per servizi in forma societaria istituiti da associazioni di piccole imprese Dichiarazione sostitutiva

Dettagli

DICHIARAZIONI OBBLIGATORIE AI FINI DELL ISCRIZIONE NEL REGISTRO DEGLI OPERATORI DI COMUNICAZIONE

DICHIARAZIONI OBBLIGATORIE AI FINI DELL ISCRIZIONE NEL REGISTRO DEGLI OPERATORI DI COMUNICAZIONE ALLEGATO B (alla delibera 666/08/CONS del 26 novembre 2008) DICHIARAZIONI OBBLIGATORIE AI FINI DELL ISCRIZIONE NEL REGISTRO DEGLI OPERATORI DI COMUNICAZIONE Dichiarazioni comuni dei soggetti obbligati

Dettagli

A V V I S O P U B B L I C O

A V V I S O P U B B L I C O Allegato n. 1 alla Delibera di Giunta Provinciale IP n. 2749/2014 A V V I S O P U B B L I C O C O L L O C A M E N T O M I R A T O D E L L E C A T E G O R I E P R O T E T T E. N U O V E M O D A L I T A

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 176 del 1-4-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 176 del 1-4-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 176 del 1-4-2015 O G G E T T O Proroga della convenzione unica provinciale con le associazioni e le federazioni dei

Dettagli

FTT FINANCIAL TRANSACTION TAX IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

FTT FINANCIAL TRANSACTION TAX IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE genzia ntrate MOD. FTT MODELLO FTT FINANCIAL TRANSACTION TAX IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del decreto legislativo n. 9 del 00

Dettagli

RICHIESTA D INVITO E DICHIARAZIONE UNICA. Schema dichiarazione unica necessaria per poter essere invitato a presentare offerta.

RICHIESTA D INVITO E DICHIARAZIONE UNICA. Schema dichiarazione unica necessaria per poter essere invitato a presentare offerta. All Ispettorato Ripartimentale delle Foreste di Siracusa Viale Santa Panagia, n.214-96100 Siracusa Tel. 0931 449335-0931 449374 - Fax 0931 69128 Email protocolloirfsr.foreste@regione.sicilia.it RICHIESTA

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE AREA DI COORDINAMENTO POLITICHE DI SOLIDARIETA' SOCIALE E INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA SETTORE TUTELA DEI MINORI, CONSUMATORI

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO COMUNALE COMUNE DI BARZANA Provincia di Bergamo REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO DI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL TERRITORIO COMUNALE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 33 del 1-2-2016 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 33 del 1-2-2016 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 33 del 1-2-2016 O G G E T T O Ricognizione situazione al 31/12/2014 delle gestioni stralcio ex ULSS n. 8 di Vicenza

Dettagli

Il/la sottoscritto/a

Il/la sottoscritto/a Comune di Cagliari Servizio Tributi Ufficio IMU Protocollo n. del IMU ANNO 2012 Dichiarazione di installazione/rimozione IMPIANTI A FONTE RINNOVABILE N.B.: PRIMA DI COMPILARE IL MODELLO LEGGERE ATTENTAMENTE

Dettagli

Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Customer Invoices - VAT Release 1.39. March 2016

Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Customer Invoices - VAT Release 1.39. March 2016 Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Customer Invoices - VAT Release 1.39 March 2016 Oracle Retail MICROS Stores2 Functional Document Customer Invoices - VAT, Release 1.39 Copyright 2016, Oracle

Dettagli

Organismo di Mediazione iscritto presso il Registro degli Organismi di Mediazione del Ministero della Giustizia al n. 788

Organismo di Mediazione iscritto presso il Registro degli Organismi di Mediazione del Ministero della Giustizia al n. 788 Organismo di Mediazione iscritto presso il Registro degli Organismi di Mediazione del Ministero della Giustizia al n. 788 DOMANDA DI MEDIAZIONE SEZIONE 1 PARTI DELLA CONTROVERSIA PARTE ISTANTE Il sottoscritto/a

Dettagli

MODELLO 9007 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO

MODELLO 9007 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO MODELLO 9007 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre

Dettagli

COMUNICAZIONE (ad efficacia differita)

COMUNICAZIONE (ad efficacia differita) AL COMUNE DI U Sportello Unico per le Attività Produttive 1. Dati impresa Cognome: COMUNICAZIONE (ad efficacia differita) Nome: Codice Fiscale: Data di nascita Cittadinanza Sesso M F Luogo di nascita:

Dettagli

Segnalazione di abbandono rifiuti sul territorio della Provincia di Lecce

Segnalazione di abbandono rifiuti sul territorio della Provincia di Lecce Segnalazione di abbandono rifiuti sul territorio della Provincia di Lecce Descrizione del procedimento Il cittadino ha la possibilità di segnalare l eventuale presenza di rifiuti abbandonati sul suolo

Dettagli

Registro Regionale e Nazionale delle Aps

Registro Regionale e Nazionale delle Aps QUALI SONO I REGISTRI PER LE APS? La 383 prevede un registro nazionale ed i registri regionali. A quello nazionale si iscrivono le aps operanti da almeno 1 anno che hanno sede in più di 5 regioni e di

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 349 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 349 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 349 del 17-5-2016 O G G E T T O Parafarmacia CORAZZA VETERINARIA di Portinari Gian Paolo via Manzoni, 8, Campiglia

Dettagli

UFFICIO SEGRETERIA all. alla deliberazione C.C. n. 21 del 22/05/2006 COMUNE DI BREMBILLA PROVINCIA DI BERGAMO SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA

UFFICIO SEGRETERIA all. alla deliberazione C.C. n. 21 del 22/05/2006 COMUNE DI BREMBILLA PROVINCIA DI BERGAMO SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA COMUNE DI BREMBILLA PROVINCIA DI BERGAMO SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA INDICE ART. 1 ART. 2 ART. 3 ART. 4 ART. 5 ART. 6 ART. 7 ART. 8 ART. 9 ART. 10 ART. 11 ART. 12 ART. 13 FINALITA CARATTERISTICHE DELL

Dettagli

BEST PRACTICE ver. 1.1

BEST PRACTICE ver. 1.1 POSTA ELETTRONICA Panoramica Normativa e riferimenti legislativi BEST PRACTICE ver. 1.1 Premessa La Posta elettronica certificata è ormai una realtà consolidata in tutto il mondo. I produttori di software

Dettagli

REGOLAMENTO CONTENENTE DISPOSIZIONI IN MERITO ALLA PUBBLICAZIONE DELLE DELIBERAZIONI E DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI ALL ALBO AZIENDALE

REGOLAMENTO CONTENENTE DISPOSIZIONI IN MERITO ALLA PUBBLICAZIONE DELLE DELIBERAZIONI E DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI ALL ALBO AZIENDALE REGOLAMENTO CONTENENTE DISPOSIZIONI IN MERITO ALLA PUBBLICAZIONE DELLE DELIBERAZIONI E DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI ALL ALBO AZIENDALE Art. 1 OGGETTO Art. 2 NORMATIVA E PRINCIPI DI RIFERIMENTO Art.

Dettagli

COMUNE di VEDANO AL LAMBRO Provincia di Monza e Brianza

COMUNE di VEDANO AL LAMBRO Provincia di Monza e Brianza COMUNE di VEDANO AL LAMBRO Provincia di Monza e Brianza Servizio ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 139 DEL 19/03/2015 Oggetto: QUANTIFICAZIONE INCASSI VINCOLATI AL 1 GENNAIO 2015 AI SENSI DELL ARTICOLO

Dettagli

Nome modulo: ILLUSTRAZIONE DETTAGLIATA DEI COMPITI E DELLE RESPONSABILITÀ CIVILI E PENALI

Nome modulo: ILLUSTRAZIONE DETTAGLIATA DEI COMPITI E DELLE RESPONSABILITÀ CIVILI E PENALI NOME LEZIONE: INTRODUZIONE Il Testo Unico per la privacy sancisce che chiunque, essendovi tenuto, omette di adottare le misure necessarie ad assicurare la sicurezza dei dati è perseguibile sia civilmente

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di spedizioniere disciplinata dalla legge14 novembre

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di spedizioniere disciplinata dalla legge14 novembre Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di spedizioniere disciplinata dalla legge14 novembre 1941, n. 1442, in attuazione degli articoli 76 e 80

Dettagli

Direzione Didattica Statale Giovanni Lilliu

Direzione Didattica Statale Giovanni Lilliu Direzione Didattica Statale Giovanni Lilliu Sede: Via Garavetti, 1-09129 CAGLIARI Tel. 070/492737 Fax 070/457687 Mail caee09800r@istruzione.it caee09800r@pec.istruzione.it Cod. Mecc. CAEE09800R Sito www.direzionedidatticagiovannililliu.gov.it

Dettagli

COMUNE DI AIRASCA. Provincia di Torino. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Settore Amministrativo/Affari Gen.-Serv.Dem.Stat.

COMUNE DI AIRASCA. Provincia di Torino. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Settore Amministrativo/Affari Gen.-Serv.Dem.Stat. COMUNE DI AIRASCA Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Registro Generale del Settore OGGETTO: Aggiornamento documento programmatico sulla sicurezza (DPS) - Anno 2012. Affidamento incarico

Dettagli

IL MINISTRO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE

IL MINISTRO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE Normativa Decreto Ministeriale Data 14/1/2008 Elenco delle malattie per le quali è obbligatoria la denuncia ai sensi e per gli effetti dell'articolo 139 del testo unico approvato con decreto del Presidente

Dettagli

CORSO DI AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE DI INTERESSE NOTARILE AGEVOLAZIONI RELATIVE AI BENI IMMOBILI. Beni culturali. Giancarlo Lo Schiavo

CORSO DI AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE DI INTERESSE NOTARILE AGEVOLAZIONI RELATIVE AI BENI IMMOBILI. Beni culturali. Giancarlo Lo Schiavo CORSO DI AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE DI INTERESSE NOTARILE AGEVOLAZIONI RELATIVE AI BENI IMMOBILI Beni culturali Giancarlo Lo Schiavo Notaio in Prato Componente Commissione Studi Tributari Consiglio Nazionale

Dettagli

BANCA POPOLARE DI SVILUPPO. Società cooperativa per azioni

BANCA POPOLARE DI SVILUPPO. Società cooperativa per azioni BANCA POPOLARE DI SVILUPPO Società cooperativa per azioni Sede legale: Napoli Via Verdi, 22/26 Capitale Sociale: euro 46.138.000 Registro Imprese. n. 07634270636 - Tribunale di Napoli Iscritta all Albo

Dettagli

FONDAZIONE GINA E FERRUCCIO DEL RE

FONDAZIONE GINA E FERRUCCIO DEL RE FONDAZIONE GINA E FERRUCCIO DEL RE Via Umberto I n. 134 (26030) Calvatone (CR) Email: fondazionedelre@gmail.com BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSA DI STUDIO TERESINA DEL RE A STUDENTI UNIVERSITARI

Dettagli

COMUNE DI ROVATO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEL SINDACO, DEGLI ASSESSORI E DEI CONSIGLIERI COMUNALI

COMUNE DI ROVATO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEL SINDACO, DEGLI ASSESSORI E DEI CONSIGLIERI COMUNALI COMUNE DI ROVATO REGOLAMENTO PER LA PUBBLICITA E TRASPARENZA DELLO STATO PATRIMONIALE DEL SINDACO, DEGLI ASSESSORI E DEI CONSIGLIERI COMUNALI (ai sensi dell'art. 41Bis del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267)

Dettagli

A tutti i Direttori di Dipartimento A tutti i Direttori di Servizi Centrali A tutti i Direttori di SERT ex ASL Napoli 4 ex ASL Napoli 5

A tutti i Direttori di Dipartimento A tutti i Direttori di Servizi Centrali A tutti i Direttori di SERT ex ASL Napoli 4 ex ASL Napoli 5 Castellammare di Stabia Prot.120 del 28.01.2010 ANTICIPATA VIA MAIL ALLE STRUTTURE EX ASL NAPOLI 5 A tutti i Direttori di Distretto A tutti i Direttori di P.O. A tutti i Direttori di Dipartimento A tutti

Dettagli

COMUNITA TERAPEUTICA IL FARO

COMUNITA TERAPEUTICA IL FARO COMUNITA TERAPEUTICA IL FARO Ristrutturazione per danni provocati dal sisma e adeguamento nuove normative Presentazione al 31.10.2010 STATO DI FATTO PRIMA DEL SISMA DI APRILE 2009 CRITICITA CRITICITA Spazi

Dettagli

LOA. Registro Italiano Navale (RINA) Anno costr.

LOA. Registro Italiano Navale (RINA) Anno costr. Dati principali Cantiere Benetti LOA 33.70 m Modello 35 m Larghezza max. 6.26 m Tipo Motor Yacht Classificazione Registro Italiano Navale (RINA) Anno costr. 1968 Costruzione Materiale coperta: Acciaio,

Dettagli

QUESTIONARIO AVANZATO (rivolto ad una persona albina o a chi ne fa le veci)

QUESTIONARIO AVANZATO (rivolto ad una persona albina o a chi ne fa le veci) www.albinismo.it redazione@albinismo.it Fax: 1782239783 QUESTIONARIO AVANZATO (rivolto ad una persona albina o a chi ne fa le veci) I dati di questo questionario saranno usati a fini statistici e come

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a a il. residente a. in via/piazza n., C.F. tel. CHIEDE

Il/La sottoscritto/a. nato/a a il. residente a. in via/piazza n., C.F. tel. CHIEDE ALL. 1 Domanda di partecipazione alla selezione avente per oggetto la formazione, mediante procedura comparativa, di elenchi di TUTOR per l attuazione delle azioni di formazione riferite all Asse I Istruzione

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 04793. COLLOCAMENTO A

Dettagli

Ufficio Benemerenze Roma, 12 febbraio 2014 AR/ Società affiliate

Ufficio Benemerenze Roma, 12 febbraio 2014 AR/ Società affiliate Ufficio Benemerenze Roma, 12 febbraio 2014 AR/ Società affiliate CIRCOLARE 13/2014 Comitati e Delegazioni Regionali e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Oggetto: Stelle al Merito Sportivo CONI anno

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, Dispone:

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, Dispone: N. 2007/192293 Contenuto, modalità e termini delle trasmissioni telematiche, da parte delle società sportive di calcio professionistiche, di copia dei contratti di acquisizione delle prestazioni professionali

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DELL ALBO PRETORIO ON LINE 1 INDICE Art. 1 Oggetto del regolamento. Art. 2 Albo Pretorio on line e D. Lgs. 196/2003:pubblicazione ed accesso Art. 3 Struttura dell albo

Dettagli

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in formato digitale dei documenti cartacei della CNPADC.

Dettagli

COMMERCIO DI COSE USATE (ART. 126 del TULPS RD 773/31)

COMMERCIO DI COSE USATE (ART. 126 del TULPS RD 773/31) COMMERCIO DI COSE USATE (ART. 126 del TULPS RD 773/31) SPETT.LE COMUNE DI GUALDO TADINO Ufficio Attività Produttive DICHIARAZIONE VENDITA DI COSE USATE ( art. 126 del Tulps) (Testo Unico Leggi Pubblica

Dettagli

A.S.D. POLISPORTIVA DIAVOLI ROSSI MARSALA

A.S.D. POLISPORTIVA DIAVOLI ROSSI MARSALA A.S.D. POLISPORTIVA DIAVOLI ROSSI MARSALA Spett.le FEDERAZIONE GINNASTICA D'ITALIA Viale Tiziano 70 00196 ROM A Oggetto: Logistica Campionato Italiano di Società T.E. La 3" prova del Campionato Italiano

Dettagli

Marca da bollo. Il/La sottoscritto/a. nato/a a. residente a. codice fiscale. in qualità di legale rappresentante dell Associazione.

Marca da bollo. Il/La sottoscritto/a. nato/a a. residente a. codice fiscale. in qualità di legale rappresentante dell Associazione. ALLEGATO A) ASSOCIAZIONI Marca da bollo Spett.le Provincia autonoma di Trento Servizio Sviluppo sostenibile e aree protette Via Romano Guardini, 75 38121 T R E N T O serv.aappss@pec.provincia.tn.it DOMANDA

Dettagli

Isabella Longobardi. Turni di lavoro. Pianificazione e gestione informatica dei turni del personale. il glifo ebooks

Isabella Longobardi. Turni di lavoro. Pianificazione e gestione informatica dei turni del personale. il glifo ebooks Isabella Longobardi Turni di lavoro Pianificazione e gestione informatica dei turni del personale il glifo ebooks ISBN: 9788897527299 Prima edizione: Marzo 2015 Copyright il glifo, 2015, www.ilglifo.it

Dettagli

Relazione sulla proposta di acquisto e disposizione di azioni proprie e deliberazioni conseguenti

Relazione sulla proposta di acquisto e disposizione di azioni proprie e deliberazioni conseguenti Relazione sulla proposta di acquisto e disposizione di azioni proprie e deliberazioni conseguenti (redatta ai sensi dell art. 73 del Regolamento Consob n. 11971/99 e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

Codice Fiscale TEL FAX

Codice Fiscale TEL FAX AREA COMMERCIO E ATTIVITA PRODUTTIVE Sportello Unificato per il Commercio Timbro Protocollo MOD. 304 ESERCIZI PUBBLICI Servizio Attività economiche e di servizio SUAP Pianificazione Commerciale COMPILARE

Dettagli

Dal 1 luglio 2013 inasprite le sanzioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro

Dal 1 luglio 2013 inasprite le sanzioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro CIRCOLARE A.F. N. 125 del 30 Luglio 2013 Ai gentili clienti Loro sedi Dal 1 luglio 2013 inasprite le sanzioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro Gentile cliente, con la presente desideriamo

Dettagli

ECDL CORE 5.0. Modulo 1 Concetti di base dell ICT 1.6 Aspetti giuridici. Docente: Stefania De Martino Liceo G. Leopardi Recanati a.s.

ECDL CORE 5.0. Modulo 1 Concetti di base dell ICT 1.6 Aspetti giuridici. Docente: Stefania De Martino Liceo G. Leopardi Recanati a.s. ECDL CORE 5.0 Modulo 1 Concetti di base dell ICT Docente: Stefania De Martino Liceo G. Leopardi Recanati a.s. 2012/2013 Scopi del Modulo 1 Concetti di base dell ICT, richiede che il candidato comprenda

Dettagli

Con l interpello specificato in oggetto, concernente l interpretazione dell art. 1 della L. n. 244 del 2007, è stato esposto il seguente QUESITO

Con l interpello specificato in oggetto, concernente l interpretazione dell art. 1 della L. n. 244 del 2007, è stato esposto il seguente QUESITO RISOLUZIONE N. 27/E Direzione Centrale Normativa Roma, 07 marzo 2011 OGGETTO: Interpello - Art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212 - Regime dei contribuenti minimi - Chiarimenti in merito alla fattispecie

Dettagli

Dal 1 luglio 2013 inasprite le sanzioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro

Dal 1 luglio 2013 inasprite le sanzioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro del 30 Luglio 2013 Ai gentili clienti Loro sedi Dal 1 luglio 2013 inasprite le sanzioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che,

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014

SETTORE SERVIZI SOCIALI. DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 ORIGINALE SETTORE SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 34 del 23/09/2014 Oggetto: SERVIZIO SAD EROGATO DALL' AZIENDA SPECIALE CONSORTILE ISOLA BERGAMASCA BASSA VAL SAN MARTINO CON SEDE IN BONATE SOTTO. ASSUNZIONE

Dettagli

in cui opera il Circolo di cui alla D.I.A. presentata in data C O M U N I C A

in cui opera il Circolo di cui alla D.I.A. presentata in data C O M U N I C A EGR. SIG. SINDACO DEL COMUNE DI RUBIERA OGGETTO: Comunicazione per: la distribuzione l installazione ed uso rimozione di apparecchi e congegni automatici, semiautomatici ed elettronici da trattenimento

Dettagli

ALPHA SGR S.p.A. MANUALE DELLE PROCEDURE INTERNE PARTE GENERALE

ALPHA SGR S.p.A. MANUALE DELLE PROCEDURE INTERNE PARTE GENERALE MANUALE DELLE PROCEDURE INTERNE PARTE GENERALE INDICE 1. Informazioni sulla Società ed attività autorizzate... 3 2. Autore del manuale delle procedure interne... 4 3. Finalità del manuale... 4 4. Contenuto

Dettagli

REGOLAMENTO DEL REGISTRO DEGLI INSIDERS

REGOLAMENTO DEL REGISTRO DEGLI INSIDERS REGOLAMENTO DEL REGISTRO DEGLI INSIDERS INDICE PREMESSA SEZIONE 1 SEZIONE 2 SEZIONE 3 SEZIONE 4 DEFINIZIONI CONTENUTO E STRUTTURA DEL REGISTRO PROCEDURA PER L INDIVIDUAZIONE DEGLI INSIDERS TENUTA DEL REGISTRO

Dettagli

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno Piazza Zanardelli, n. 3 84086 ROCCAPIEMONTE P. IVA: 00281590653 TEL. 081-936352 - FAX 081-5144488 www.comune.roccapiemonte.sa.it PIANO URBANISTICO COMUNALE

Dettagli

Risoluzione n. 340/E. OGGETTO: Istanza di interpello. ALFA- Irap soggetti passivi- articoli 2 e 3 del D. Lgs del 12 dicembre 1997, n. 446.

Risoluzione n. 340/E. OGGETTO: Istanza di interpello. ALFA- Irap soggetti passivi- articoli 2 e 3 del D. Lgs del 12 dicembre 1997, n. 446. Risoluzione n. 340/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 23 novembre 2007 OGGETTO: Istanza di interpello. ALFA- Irap soggetti passivi- articoli 2 e 3 del D. Lgs del 12 dicembre 1997, n. 446.

Dettagli

COMUNE DI ELLO PROVINCIA DI LECCO N. 8

COMUNE DI ELLO PROVINCIA DI LECCO N. 8 COMUNE DI ELLO PROVINCIA DI LECCO N. 8 Determinazione SERVIZIO TECNICO n. 8 del 09.04.2011 Oggetto: AGGIORNAMENTO COSTO DI COSTRUZIONE AI SENSI DELL'ART. 16, COMMA 9, D.P.R. N. 380 DEL 2001 E DELL'ART.

Dettagli

COBE DIREZIONALE S.r.l.

COBE DIREZIONALE S.r.l. Reg. Imp.: 01239540162 Rea: 185732 COBE DIREZIONALE S.r.l. Società soggetta a direzione e coordinamento di COMUNE DI BERGAMO Sede in Piazza Matteotti n. 27-24122 BERGAMO Capitale sociale 50.000,00 i.v.

Dettagli

COMMERCIO DI COSE USATE (ART. 126 del TULPS RD 773/31)

COMMERCIO DI COSE USATE (ART. 126 del TULPS RD 773/31) COMMERCIO DI COSE USATE (ART. 126 del TULPS RD 773/31) SPETT.LE COMUNE DI FOSSATO DI VICO Ufficio Attività Produttive ZIONE VENDITA DI COSE USATE ( art. 126 del Tulps) (Testo Unico Leggi Pubblica Sicurezza)

Dettagli