CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO FERRARI SERVIZIO DOMESTICO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO FERRARI SERVIZIO DOMESTICO"

Transcript

1 CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO FERRARI SERVIZIO DOMESTICO Ferrari S.p.A. è una Casa di spedizioni internazionali specializzata nel settore dei beni di lusso (gioielleria, oreficeria, pietre preziose, orologi, accessori di lusso, eccetera), con sede in Alessandria, via San Giovanni Bosco 10, Italia. Il Network Ferrari, nel mondo, è composto da vari uffici Ferrari e da corrispondenti collegati tra di loro con appositi contratti. Ferrari S.p.A. è inoltre un corriere espresso specializzato nel trasporto dei beni di lusso, delle merci cosiddette sensibili, della documentazione urgente e prioritaria. 1. Condizioni generali Le presenti condizioni generali di trasporto si propongono di informare dettagliatamente su tutte le norme che regolano i servizi Ferrari. Per tutto quanto non espressamente previsto e regolato dalle presenti condizioni, valgono le Condizioni Generali previste dalla Federazione Nazionale Corrieri e Case di Spedizione per i servizi nazionali di trasporto merci e collettame depositate presso le C.C.I.A.A. il 12/06/1992, comprese le successive modifiche, di cui il mittente si dichiara a conoscenza. 2. Vettore Per vettore si intende la Ferrari Spa, con sede in Alessandria, via San Giovanni Bosco 10, iscritta all Albo degli Autotrasportatori di Cose per Conto Terzi ed in possesso di regolare autorizzazione, e/o ogni ente facente parte dell organizzazione Ferrari. Pertanto il contratto di Trasporto è concluso con la società Ferrari Spa o con l ausiliario o l affiliato di Ferrari Spa che accetta la spedizione per il trasporto. Il mittente concorda e riconosce il diritto di Ferrari di subappaltare in tutto o in parte il trasporto ai termini e alle condizioni che Ferrari riterrà opportune, 1

2 fermo restando la responsabilità di Ferrari nei confronti del mittente per l operato dell appaltatore. Ferrari si obbliga a trasportare merci in conformità a quanto indicato nei Documenti di Trasporto e comunque nel rispetto di quanto indicato nel Libretto di Circolazione dei mezzi adibiti al trasporto. I luoghi di presa in consegna delle merci e quelli di riconsegna delle stesse a destinazione saranno quelli indicati dai Documenti di Trasporto, come previsto nel successivo articolo Tempi di resa I tempi di resa dovranno in ogni caso essere compatibili con l osservanza delle norme del Codice della Strada e delle normative relative ai contratti di lavoro di categoria. I tempi di resa non comprendono i giorni di sabato e di domenica, i giorni festivi infrasettimanali e i giorni di ferie estive e invernali previste dalla categoria, nonché i giorni in cui è vietata la circolazione per cause di forza maggiore. I tempi di resa si intendono con riferimento al momento dell affidamento della merce. Gli ordini di ritiro merce pervenuti entro la mattina vengono di norma eseguiti entro il giorno stesso, mentre le richieste pervenute nel pomeriggio, verranno programmate per il giorno lavorativo successivo. 4. Servizio Ferrari Plus Il Servizio Ferrari Plus viene richiesto barrando in Lettera di Vettura la casella corrispondente (n. 9). Il servizio obbliga Ferrari ad effettuare la consegna entro le ore 12 del giorno previsto dai tempi di resa ufficiali allegati al Contratto di Spedizione. Con tale servizio, Ferrari si impegna altresì a consegnare la merce all attenzione della persona specificatamente indicata. Eventuali ritardi daranno diritto al rimborso delle sole spese di trasporto della singola spedizione, escludendo qualsiasi altro danno diretto e/o indiretto. Il rimborso non sarà dovuto per ritardo derivante da casi fortuiti o circostanze al di fuori del proprio controllo, per esempio: a) calamità naturali, quali terremoti, cicloni, uragani, alluvioni, 2

3 inondazioni e nebbia; b) casi di forza maggiore, quali guerre, incidenti a mezzi di trasporto o embarghi, sommosse o rivolte civili; c) difetti, caratteristiche o vizi relativi alla natura dei prodotti spediti, anche se gli stessi potevano essere conosciuti dal Vettore al momento dell accettazione della spedizione; d) atti, inadempimenti od omissioni del mittente, del destinatario o di chiunque altro vanti un interesse nella spedizione, dell Amministrazione dello Stato, doganale o postale o di altra Autorità competente, nonché di qualunque vettore successivo, non dipendente da Ferrari, cui Ferrari abbia affidato la spedizione per l inoltro finale con espressa deroga delle disposizioni degli articoli 1699 e 1700 CC, e) scioperi e conflitti di lavoro; f) effetti elettrici o magnetici, cancellature o altri inconvenienti simili subiti da rappresentazioni elettroniche o fotografiche o da registrazioni in qualsiasi forma eseguite; g) qualsiasi intervento illecito nella rete informatica Ferrari. 5. Servizio di consegna Il servizio di consegna sarà effettuato da Ferrari senza alcun costo supplementare, tranne per quelle destinazioni ritenute disagiate. In caso di non reperibilità del destinatario verrà ritentata la consegna al passaggio successivo e, in caso negativo, sarà contattato il mittente. 6. Condizioni di pagamento Viste le Condizioni Generali previste dalla Federazione Nazionale Corrieri, tutte le spedizioni affidate a Ferrari si intendono in porto franco, e il pagamento del servizio di trasporto dovrà avvenire entro 30 giorni data fattura, salvo diversi termini pattuiti. In ogni caso, i termini di pagamento definiti dal contratto costituiscono anche termine di decadenza per eventuali contestazioni. 7. Responsabilità del Vettore Ferrari assume i trasporti per l Italia secondo gli articoli 1693, 1694 e 1696 del Codice Civile, come modificato dall art. 10 del DL 286/2005, con conseguente previsione di un limite risarcitorio in caso di perdita od avaria della merce 3

4 pari ad euro 1,00 (uno) per chilogrammo di peso lordo della merce perduta od avariata. E espressamente convenuta, anche in deroga agli articoli 1223 e seguenti del codice civile, l esclusione di ogni risarcibilità da parte di Ferrari per danni indiretti, (quali, a mero titolo esemplificativo: mancato guadagno, perdita di interessi o danni derivanti da ritardi nell esecuzione del trasporto). Resta inteso che il mittente, qualora intenda coprire eventuali danni diretti, oltre i limiti di cui sopra, potrà avvalersi dell assicurazione Ferrari di cui al punto successivo, nei limiti e nelle condizioni previste, o potrà assicurare direttamente il trasporto (in tal caso anche per possibili danni indiretti), restando inteso che, in tale eventualità, la relativa polizza dovrà contenere un espressa rinuncia al diritto di rivalsa da parte dell assicuratore nei confronti di Ferrari. Il mittente dovrà mallevare e ritenere indenne Ferrari da ogni pretesa di rivalsa oltre i limiti di risarcibilità di cui al presente articolo. 8. Assicurazione delle merci Qualora il mittente intenda ottenere un risarcimento per eventuali danni relativi alla spedizione oltre i limiti di legge di cui all articolo precedente, potrà richiedere a Ferrari un assicurazione che copra il valore di mercato del bene derivante da perdita o danneggiamento della spedizione riempiendo la sezione relativa all assicurazione sul fronte del documento di trasporto / fattura o Buono di Presa, o comunque con espressa dichiarazione in forma scritta o elettronica, assumendosi l obbligo del pagamento del relativo premio. Ferrari assicura con garanzia di primo rischio assoluto ivi espressamente incluso il rischio di rapina. La copertura assicurativa non copre comunque le perdite o i danni indiretti o per mancati guadagni, ovvero le perdite o i danni derivanti da ritardi nella consegna della spedizione. Tutte le perdite parziali o totali o le avarie delle merci dovranno essere lamentate per iscritto dal mittente con Lettera Raccomandata da pervenirsi a Ferrari entro e non oltre 8 giorni dalla consegna della merce, pena la decadenza del diritto al risarcimento dei danni. Tale comunicazione verrà presa in considerazione solo a condizione che, al momento della consegna del pacco, il destinatario abbia provveduto a dichiarare riserva sulla Lettera di Vettura (casella n. 20). In 4

5 caso di perdita totale della spedizione, gli 8 giorni decorreranno dal momento in cui l avente diritto notificherà di essere venuto a conoscenza del sinistro. 9. Spedizioni multicollo Per le spedizioni multicollo il mittente deve dichiarare in Lettera di Vettura il valore di ogni singolo collo. Qualora detto valore non venisse dichiarato e Ferrari avesse accettato comunque la spedizione, assicurandone l intero valore, in caso di perdita di un collo o comunque in caso di perdita parziale, Ferrari rimborserà il danno calcolandolo proporzionalmente al numero dei colli. 10. Spedizioni non accettabili Il mittente dichiara di riconoscere espressamente che Ferrari considera inaccettabili per il trasporto le spedizioni classificabili come merci infiammabili e pericolose, conformemente alle disposizioni dell ADR e della normativa vigente, e comunque di tutte le merci il cui trasporto è proibito per legge. In particolare il mittente, per ogni singolo collo, deve rispettare i requisiti di peso e di volume, stabiliti dalla legge per la movimentazione manuale (peso massimo kg. 32 e dimensioni totali di cm. 300). Ferrari non ritira colli non imballati e non risponde in ogni caso per danni derivanti da imballaggi difettosi. 11. Merci fragili Le merci fragili viaggiano a rischio e pericolo del mittente. L accettazione delle stesse da parte di Ferrari non implica accettazione di responsabilità in caso di danneggiamento e/o rottura. Tuttavia, Ferrari accetta di assicurare dette merci contro perdita e danneggiamento, fatto salvi i casi di danni derivanti da imballaggi difettosi, tramite apposita dichiarazione. 12. Documenti di Trasporto I documenti di trasporto devono contenere in modo chiaro e leggibile tutti i dati essenziali per l esecuzione del trasporto: 5

6 - Indirizzo del destinatario con indicato il CAP e la sigla della provincia di destino, - Partita IVA o codice Fiscale del destinatario - Numero di telefono del destinatario, eventuale indirizzo - Indirizzo del mittente, completo di CAP e provincia, - Numero dei colli e natura delle merci, - Esatto volume della merce espresso in metri cubi - Peso lordo espresso in chilogrammi - Importo dichiarato ai fini assicurativi, espresso in euro. 13. Diritto di pesatura Ferrari si riserva il diritto di controllare il peso reale della spedizione, per verificare il rapporto peso/volume concordato. 14. Competenze per servizi particolari I ritiri e le consegne delle merci si intendono effettuati al numero civico del mittente o del destinatario, o nel diverso luogo indicato nei documenti di trasporto (D.d.T.). Per i ritiri e le consegne da effettuarsi con modalità che rendono indispensabili servizi particolari (destinazioni disagiate, ritiri/consegne da effettuarsi fuori orario o in fasce di orario concordate), Ferrari potrà addebitare un maggiore corrispettivo, da concordarsi. 15. Contrassegno (C.O.D.) Ferrari dichiara espressamente di non assumersi alcuna responsabilità in merito ai C.O.D. Il mandato di incasso del contrassegno deve essere conferito dal mittente. Nel documento di trasporto, il mittente deve indicare in modo chiaro e ben visibile l ammontare del contrassegno, in cifre e in lettere. Il mittente autorizza Ferrari ad accettare dai destinatari della merce, come pagamento delle somme indicate in contrassegno, sia contanti (nei limiti previsti dalla legge), che assegni circolari e/o assegni bancari. 6

7 In ogni caso Ferrari sarà esonerato da ogni responsabilità per eventuali irregolarità relative all autenticità del contante, alla copertura o regolarità degli assegni. 16. Diritto di ritenzione Come da Condizioni Generali previste dalla Federazione Nazionale Corrieri, a copertura di tutti i crediti comunque dipendenti dagli incarichi affidati, anche se già eseguiti, relativi pure a prestazioni periodiche o continuative, si eserciterà il diritto di ritenzione su quanto si trova nella detenzione del Vettore, sia merci che contrassegni. 17. Foro competente Per ogni controversia tra le parti è competente esclusivamente il Foro di Alessandria, con espressa esclusione di quelli previsti dalla legge in via alternativa. 18. Informativa Privacy Articolo 13 D. Lgs. 196/03 Codice in materia di protezione dei dati personali. I dati del mittente e del destinatario sono trattati da Ferrari con la sola finalità di esecuzione del contratto di spedizione. Gli eventuali indirizzi di posta elettronica potranno essere utilizzati per l invio di informazioni commerciali relative ai servizi Ferrari e non saranno oggetto di diffusione. Alessandria, lì. Ferrari S.p.A. Per Accettazione:. (timbro e firma autorizzata) 7

8 Con la compilazione e la sottoscrizione del presente Ordine di Spedizione, il Mandante conferma di accettare tutte le condizioni sopra scritte e di approvarle, specificatamente, ex art e 1342 C.C., con particolare riferimento agli articoli n. 7 (Responsabilità del Vettore), 8 (Assicurazione delle merci), 9 (Spedizioni multicollo), 11 (Merci fragili), 13 (Diritto di pesatura), 15 (C.O.D.) e 16 (Diritto di ritenzione)., li. Timbro e Firma per accettazione 8

CONDIZIONI GENERALI DELLO SPEDIZIONIERE FERRARI PER I TRASPORTI INTERNAZIONALI

CONDIZIONI GENERALI DELLO SPEDIZIONIERE FERRARI PER I TRASPORTI INTERNAZIONALI CONDIZIONI GENERALI DELLO SPEDIZIONIERE FERRARI PER I TRASPORTI INTERNAZIONALI 1. Oggetto del mandato Con riferimento all art. 1737 CC, la spedizione viene eseguita secondo l Ordine di Spedizione impartito

Dettagli

1.1 Il presente contratto è un contratto di trasporto di beni via terra ai sensi dell art. 1683 e ss. del codice civile.

1.1 Il presente contratto è un contratto di trasporto di beni via terra ai sensi dell art. 1683 e ss. del codice civile. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tutti i Servizi svolti da O2RUOTE BIKE MESSENGER di Sacconi Alessandro, P. Iva 03478460136, sono soggetti alle presenti Condizioni Generali di Contratto. 1. IL CONTRATTO

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DELLO SPEDIZIONIERE FERRARI PER I TRASPORTI INTERNAZIONALI (28-10-2013)

CONDIZIONI GENERALI DELLO SPEDIZIONIERE FERRARI PER I TRASPORTI INTERNAZIONALI (28-10-2013) CONDIZIONI GENERALI DELLO SPEDIZIONIERE FERRARI PER I TRASPORTI INTERNAZIONALI (28-10-2013) Queste condizioni hanno lo scopo di definire le modalità di esecuzione, da parte di Ferrari.Il cliente si impegna

Dettagli

L ordinazione fatta senza precisare la data di effettuazione, si intende da eseguirsi il giorno lavorativo successivo, se effettuato in Provincia.

L ordinazione fatta senza precisare la data di effettuazione, si intende da eseguirsi il giorno lavorativo successivo, se effettuato in Provincia. Capitolo V USI NEI TRASPORTI TERRESTRI TRASPORTI A MEZZO AUTOCARRI 1050. Ordinazione. L ordinazione fatta senza precisare la data di effettuazione, si intende da eseguirsi il giorno lavorativo successivo,

Dettagli

CORRIERI ITALIANI PER IL TRASPORTO NAZIONALE

CORRIERI ITALIANI PER IL TRASPORTO NAZIONALE CORRIERI ITALIANI PER IL TRASPORTO NAZIONALE Sommario Nozione ed ambito di applicazione e soggetti....................... Art. 1 Limiti di assunzione degli incarichi..............................» 2 Facoltà

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

LA NOSTRA CARTA QUALITA della Società: GLOBAL POSTAL EXPRESS SERVICES S.a.s

LA NOSTRA CARTA QUALITA della Società: GLOBAL POSTAL EXPRESS SERVICES S.a.s LA NOSTRA CARTA QUALITA della Società: GLOBAL POSTAL EXPRESS SERVICES S.a.s La Carta della Qualità di GLOBAL POSTAL EXPRESS traccia una linea e si assume gli impegni relativamente agli obiettivi di semplificazione,

Dettagli

CON ESCLUSIVO RIFERIMENTO AL RIMBORSO DELLE SPESE DI TRASPORTO IN CASO DI RITARDO NELLA CONSEGNA DELLE MERCI

CON ESCLUSIVO RIFERIMENTO AL RIMBORSO DELLE SPESE DI TRASPORTO IN CASO DI RITARDO NELLA CONSEGNA DELLE MERCI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE AL SERVIZIO PREMIUM CON ESCLUSIVO RIFERIMENTO AL RIMBORSO DELLE SPESE DI TRASPORTO IN CASO DI RITARDO NELLA CONSEGNA DELLE MERCI 1. Premessa 1.1. Le presenti condizioni

Dettagli

DHL EXPRESS. Condizioni generali di trasporto ( CGT ) NOTA IMPORTANTE

DHL EXPRESS. Condizioni generali di trasporto ( CGT ) NOTA IMPORTANTE DHL EXPRESS Condizioni generali di trasporto ( CGT ) NOTA IMPORTANTE Nell affidare a DHL una spedizione, il mittente, per proprio conto o per conto di qualsivoglia terzo che abbia interesse alla Spedizione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E PARTICOLARI

CONDIZIONI GENERALI E PARTICOLARI CONDIZIONI GENERALI E PARTICOLARI 1. Condizioni generali: per quanto qui non disposto si intendono valide le Condizioni Generali - Confetra praticate dai Corrieri e dagli Spedizionieri Italiani depositate

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI TRASPORTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI TRASPORTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI TRASPORTO Tutte le spedizioni affidate alle società licenziatarie del marchio GLS verranno eseguite alle presenti condizioni generali di contratto. 1. Modifiche Le licenziatarie,

Dettagli

PONY EXPRESS ROMA. Condizioni generali di trasporto

PONY EXPRESS ROMA. Condizioni generali di trasporto PONY EXPRESS ROMA Condizioni generali di trasporto Le presenti Condizioni Generali (di seguito CGS ) che costituiscono attuazione delle condizioni generali per l espletamento del servizio postale universale

Dettagli

1. DEFINIZIONI. 2. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO ED EROGAZIONE DEI SERVIZI. Ai fini delle presenti Condizioni Generali si intende per:

1. DEFINIZIONI. 2. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO ED EROGAZIONE DEI SERVIZI. Ai fini delle presenti Condizioni Generali si intende per: 1. DEFINIZIONI. Ai fini delle presenti Condizioni Generali si intende per: 1.1. Cliente : l utente dei servizi Postitaly. 1.2. Servizi distributivi : i servizi di volantinaggio e di incasellamento per

Dettagli

CONTRATTO TIPO PER SERVIZI DI TRASLOCO DI ARREDI ED EFFETTI PERSONALI IN AMBITO LOCALE E NAZIONALE

CONTRATTO TIPO PER SERVIZI DI TRASLOCO DI ARREDI ED EFFETTI PERSONALI IN AMBITO LOCALE E NAZIONALE CONTRATTO TIPO PER SERVIZI DI TRASLOCO DI ARREDI ED EFFETTI PERSONALI IN AMBITO LOCALE E NAZIONALE CONTRATTO PER SERVIZI DI TRASLOCO DI ARREDI ED EFFETTI PERSONALI IN AMBITO LOCALE E NAZIONALE TRA Il/La

Dettagli

Allegato alla determinazione dirigenziale n. 12 del 23/10/2009 SETTORE SEGRETERIA GENERALE

Allegato alla determinazione dirigenziale n. 12 del 23/10/2009 SETTORE SEGRETERIA GENERALE Allegato alla determinazione dirigenziale n. 12 del 23/10/2009 SETTORE SEGRETERIA GENERALE CAPITOLATO D APPALTO PER I SERVIZI INERENTI AL TRATTAMENTO DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI NOVARA Durata :

Dettagli

Condizioni generali di contratto

Condizioni generali di contratto Condizioni generali di contratto 1) Condizioni generali Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano le modalità e le condizioni di vendita dei prodotti commercializzati da pubblicarrello.com

Dettagli

1.3 Con l espressione Press Up S.r.l. si intendono il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto prestatore dei servizi di informazione.

1.3 Con l espressione Press Up S.r.l. si intendono il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto prestatore dei servizi di informazione. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. Identificazione della Press Up S.r.l. I servizi oggetto delle presenti condizioni generali sono offerti dalla Press Up s.r.l. con sede in Roma, Via Catone, 6 iscritta

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DUXILON STORE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DUXILON STORE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DUXILON STORE Duxilon è un marchio di proprietà di TREM SRL Via Segaluzza, 11 / A 33170 Pordenone (PN) - Italia C.F. e P.I. 01280430933 Tel: +39 0434 610782 Fax: +39 0434

Dettagli

Carta della Qualità dei Servizi

Carta della Qualità dei Servizi Carta della Qualità dei Servizi Premessa La Team Posta svolge la propria attività in qualità di operatore postale, per le prestazioni dei servizi di raccolta, smistamento, distribuzione degli invii di

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. 1. OGGETTO Le presenti condizioni generali di vendita regolano e disciplinano in via esclusiva i rapporti commerciali di compravendita tra SATI S.r.l. e i propri

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A. Ai sensi e per gli effetti degli artt.1469 bis e segg. c.c. le parti dichiarano che l'intero contratto ed ogni sua clausola è stato tra le stesse trattato e negoziato. 1. Ambito di validità - Natura del

Dettagli

TEL./FAX 06/ 51 43 09 12

TEL./FAX 06/ 51 43 09 12 Oggetto: Proposta di collaborazione Ci occupiamo di spedizioni : PONY EXPRESS ROMA IN 1 : 3 h, da sempre sensibile a tutte le esigenze di recapito urgente, garantisce l avvenuto servizio alle tempistiche

Dettagli

PLURALITÀ DI PRESTAZIONI DA PARTE DI SUB-VETTORE.

PLURALITÀ DI PRESTAZIONI DA PARTE DI SUB-VETTORE. CONTRATTO DI TRASPORTO DI MERCI SU STRADA PER PRESTAZIONE SINGOLA O PLURALITÀ DI PRESTAZIONI DA PARTE DI SUB-VETTORE. Art. 1. Identificazione delle Parti Con la presente scrittura privata da valere ad

Dettagli

Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line

Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line Condizioni generali di contratto 1. Oggetto I servizi, oggetto delle presenti Condizioni Generali di Contratto, consentono al destinatario

Dettagli

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE CONDIZIONI DI VENDITA ISTRUZIONI PER L ACQUISTO: SCEGLI I PRODOTTI DI TUO INTERESSE CON IL CODICE ARTICOLO E RIPORTALI NELLA MAIL DI

Dettagli

COME ORDINARE UN PRODOTTO: Inviare un FAX al numero (+39) 091 8991350. Nell' ORDINE dovranno essere riportati i seguenti dati:

COME ORDINARE UN PRODOTTO: Inviare un FAX al numero (+39) 091 8991350. Nell' ORDINE dovranno essere riportati i seguenti dati: COME ORDINARE UN PRODOTTO: Inviare un FAX al numero (+39) 091 8991350 Nell' ORDINE dovranno essere riportati i seguenti dati: Oggetto: ORDINE Codice o descrizione del prodotto che si intende acquistare

Dettagli

INDICE. 2. I prodotti di corrispondenza. 3. Spedizioni pacchi e tracciabilità. 4. Gestione dei reclami e/o rimborsi

INDICE. 2. I prodotti di corrispondenza. 3. Spedizioni pacchi e tracciabilità. 4. Gestione dei reclami e/o rimborsi CARTA DEI SERVIZI INDICE 1. Premessa 2. I prodotti di corrispondenza 3. Spedizioni pacchi e tracciabilità 4. Gestione dei reclami e/o rimborsi 1. Premessa OBIETTIVI E PRINCIPI ISPIRATORI La Carta della

Dettagli

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO CONTRATTO TIPO di VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO 1 CONTRATTO DI VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO La Società...., con sede legale in, partita IVA. ed iscritta nel Registro delle Imprese

Dettagli

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO PACCO ORDINARIO INTERNAZIONALE

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO PACCO ORDINARIO INTERNAZIONALE CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO PACCO ORDINARIO INTERNAZIONALE Le presenti Condizioni Generali, che si compongono di 15 articoli, disciplinano il Servizio Pacco Ordinario Internazionale (di seguito servizio

Dettagli

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5 Italcuscinetti S.p.A. CAPITOLATO DI FORNITURA (CONDIZIONI GENERALI) Introduzione Le forniture dei prodotti, presenti in questo documento redatto da Italcuscinetti S.p.A., sono gestite e regolate dalle

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Nelle presenti condizioni generali: si intende come Venditrice o Società la Berner Spa, con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita IVA 02093400238, C.F. e numero

Dettagli

Carta della qualità dei servizi postali della società SHARDANA MULTIMEDIA SRLS

Carta della qualità dei servizi postali della società SHARDANA MULTIMEDIA SRLS Carta della qualità dei servizi postali della società SHARDANA MULTIMEDIA SRLS Carta della qualità dei servizi postali Art. 12.1 D. Lgs 261/99 AGGIORNATA AL 07/10/2015 Carta della qualità dei servizi postali

Dettagli

Condizioni generali di trasporto G.L.T. S.p.A. Divisione G.E.C.

Condizioni generali di trasporto G.L.T. S.p.A. Divisione G.E.C. Condizioni generali di trasporto G.L.T. S.p.A. Divisione G.E.C. 1. Premesse 1. Le presenti condizioni generali di contratto (le Condizioni ) disciplinano lo svolgimento, da parte di G.L.T. S.p.A. Divisione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A., facente parte integrante

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER I SERVIZI NAZIONALI DI TRASPORTO MERCI COLLETTAME depositate presso tutte le C.C.I.A.A. il 07 gennaio 1997

CONDIZIONI GENERALI PER I SERVIZI NAZIONALI DI TRASPORTO MERCI COLLETTAME depositate presso tutte le C.C.I.A.A. il 07 gennaio 1997 CONDIZIONI GENERALI PER I SERVIZI NAZIONALI DI TRASPORTO MERCI COLLETTAME depositate presso tutte le C.C.I.A.A. il 07 gennaio 1997 ART. 1-AMBITO DI APPLICAZIONE E SOGGETTI Le presenti Condizioni Generali

Dettagli

Termini e condizioni di acquisto

Termini e condizioni di acquisto COME ACQUISTARE Condizioni di Vendita Si applicano alle compravendite regolate dalle seguenti condizioni generali, le norme del Codice Civile Italiano e delle altre Leggi vigenti in materia nel territorio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO 1. DEFINIZIONI Ai fini delle presenti condizioni, i termini e le espressioni elencati al presente articolo e utilizzati con la lettera maiuscola, sia al

Dettagli

Allegato alla determinazione dirigenziale n. 8 del 24/11/2010 SETTORE SEGRETERIA GENERALE

Allegato alla determinazione dirigenziale n. 8 del 24/11/2010 SETTORE SEGRETERIA GENERALE Allegato alla determinazione dirigenziale n. 8 del 24/11/2010 SETTORE SEGRETERIA GENERALE CAPITOLATO D APPALTO PER I SERVIZI INERENTI AL TRATTAMENTO DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI NOVARA Durata : dal

Dettagli

Contratto tipo di Agenzia

Contratto tipo di Agenzia Contratto tipo di Agenzia LETTERA D INCARICO D AGENZIA 1 In relazione alle intese intercorse, vi confermiamo, con la presente, l incarico di promuovere stabilmente, per nostro conto, la vendita dei prodotti

Dettagli

CARTA della QUALITA dei SERVIZI POSTALI di POSTA-BIKE

CARTA della QUALITA dei SERVIZI POSTALI di POSTA-BIKE CARTA della QUALITA dei SERVIZI POSTALI di POSTA-BIKE D.lgs. 58/2011, che ha recepito la Direttiva 2008/6/CE, ha completato il processo di liberalizzazione del mercato delle poste deciso in ambito europeo

Dettagli

DISCIPLINARE DI AFFIDAMENTO

DISCIPLINARE DI AFFIDAMENTO ALL. B AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RELATIVO ALLA POLIZZA TRIENNALE INFORTUNI PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA. CIG:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER I SERVIZI NAZIONALI DI TRASPORTO MERCI COLLETTAME

CONDIZIONI GENERALI PER I SERVIZI NAZIONALI DI TRASPORTO MERCI COLLETTAME SAMBERISI AUTOTRASPORTI srl sede legale via A.Malatesta,1/a 41012 Carpi (MO) sede amministrativa e operativa via Mons. Giuseppe Bonacini,15 42015 CORREGGIO (RE) Albo Nazionale Autotrasportatori n.mo/4110045/x

Dettagli

Condizioni di Vendita

Condizioni di Vendita Condizioni di Vendita Oggetto del Contratto Le presenti Condizioni di Vendita hanno per oggetto l'acquisto di prodotti e di servizi, effettuato a distanza per mezzo di rete telematica tramite il sito "www.spaziopoesia.it"

Dettagli

Termini e condizioni di acquisto

Termini e condizioni di acquisto COME ACQUISTARE Condizioni di Vendita Si applicano alle compravendite regolate dalle seguenti condizioni generali, le norme del Codice Civile Italiano e delle altre Leggi vigenti in materia nel territorio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Premessa : ogni fornitura comprende esclusivamente la merce e i servizi indicati nel relativo ordine d acquisto, nel preventivo e/o nella lettera di conferma d ordine accettati

Dettagli

Poste Private Network CARTA DEI SERVIZI

Poste Private Network CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI PRINCIPI ISPIRATORI ED OBIETTIVI DELLA CARTA DEI SERVIZI In conformità con le vigenti normative in materia di servizi postali e più precisamente nel rispetto delle vigenti normative in

Dettagli

COMUNE DI LAZZATE Provincia di Monza e Brianza

COMUNE DI LAZZATE Provincia di Monza e Brianza COMUNE DI LAZZATE Provincia di Monza e Brianza Regolamento per la concessione in uso di beni mobili comunali Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 23 del 21.05.2003 Integrato con deliberazione

Dettagli

Condizioni generali di acquisto

Condizioni generali di acquisto Condizioni generali di acquisto 1. Generalità 1.1 Ogni ordine è valido solo se recante la firma del Committente 1.2 L'evasione dell ordine comporta l'esplicita accettazione delle presenti condizioni di

Dettagli

IL PONY DI ROMA ROMA IN 1 ORA NAZIONALE ED INTERNAZIONALE IN 24 ORE. Offerta commerciale: Spedizioni nazionali 0/5 kg

IL PONY DI ROMA ROMA IN 1 ORA NAZIONALE ED INTERNAZIONALE IN 24 ORE. Offerta commerciale: Spedizioni nazionali 0/5 kg IL PONY DI ROMA ROMA IN 1 ORA NAZIONALE ED INTERNAZIONALE IN 24 ORE Offerta commerciale: Spedizioni nazionali 0/5 kg SERVIZIO DI CONSEGNE NAZIONALI (RITIRO ENTRO IL G.R.A.) LISTINO PREZZI CARNET DI ABBONAMENTO

Dettagli

1. INTRODUZIONE 2. VALUTAZIONE PRELIMINARE DEL FORNITORE

1. INTRODUZIONE 2. VALUTAZIONE PRELIMINARE DEL FORNITORE PQO.07 Pagina N : 1 Elaborato RESP. UFF. ACQUISTI : N Tot. Pagine: 8 Indice Rev.: 1 Verificato DIRETTORE GENERALE: Data emissione: 01-09-2004 Approvato RESP. ASS. : 1. INTRODUZIONE Nel presente Capitolato

Dettagli

BetonRadiant LISTINO PREZZI PAVIMENTI RADIANTI A SECCO 2015. Sistemi modulari per pavimenti radianti a secco CONTENUTI. pg 02.

BetonRadiant LISTINO PREZZI PAVIMENTI RADIANTI A SECCO 2015. Sistemi modulari per pavimenti radianti a secco CONTENUTI. pg 02. 2015 BetonRadiant Sistemi modulari per pavimenti radianti a secco CONTENUTI pg 02 e fibra di legno pg 03 e sughero biondo pg 04 e polistirene espanso pg 05 e polistirene estruso pg 06 Condizioni generali

Dettagli

! 2. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GE- NERALI DI VENDITA

! 2. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GE- NERALI DI VENDITA Contenuti 1. INFORMAZIONI GENERALI Condizioni Generali di vendita 2. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI DI VENDITA 3. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 4. OBBLIGHI DEL CLIENTE 5. DEFINIZIONE

Dettagli

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE Tra: l sig. o la società.,sede legale, persona del legale rappresentante pro-tempore, in proprio nonché quale procuratore di.,

Dettagli

COMUNE GAGGIANO VIA ROMA, N.36 20083 GAGGIANO (MI)

COMUNE GAGGIANO VIA ROMA, N.36 20083 GAGGIANO (MI) Allegato 2) Marca da 16,00 OGGETTO: Istanza di partecipazione alla gara per l affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo dal 01.06.2014 al 31.12.2018 e comunque dalla data di sottoscrizione

Dettagli

Lettera di Incarico d Agenzia

Lettera di Incarico d Agenzia La seguente lettera di incarico si conclude tra: OnyxNail S.r.l. - Via L. Montegani 7/a 20141 Milano P.IVA e C.F. IT 07706750960 Email amministrazione@onyxnail.it ed Lettera di Incarico d Agenzia il Sig./Sig.ra,

Dettagli

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI A. DISPOSIZIONI GENERALI E DEFINIZIONI Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme a) Le norme uniformi relative agli incassi, revisione 1995, pubbl.

Dettagli

C26234 ACCORDO QUADRO. tra

C26234 ACCORDO QUADRO. tra C26234 ACCORDO QUADRO tra TNT Post Italia S.p.A., con sede in Milano, via Fantoli 6/3, capitale sociale di Euro 120.000,00.=, iscritta al Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA

Dettagli

Scritto da Enologia Menietti Lunedì 01 Dicembre 2008 23:56 - Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Ottobre 2010 14:39

Scritto da Enologia Menietti Lunedì 01 Dicembre 2008 23:56 - Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Ottobre 2010 14:39 COME ORDINARE ONLINE CARRELLO Menietti Enologia dispone di un carrello della spesa la cui gestione è semplicissima: - se decidete di non concludere l'ordine subito, il carrello manterrà gli articoli prescelti

Dettagli

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO DI AFFIDAMENTO LAVORI IN MATERIA DI IMPIANTISTICA ELETTRICA RELATIVI AD IMMOBILI CIVILI DI PROPRIETA CONDOMINIALE (INSTALLAZIONE,

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita Generali di Vendita 1 - Condizioni generali regolanti l esecuzione del mandato di spedizione Le presenti condizioni generali si applicano a tutti gli incarichi affidati alla Nord Ovest S.p.A., in qualità

Dettagli

Le presenti condizioni generali saranno valide ed efficaci solo nel territorio italiano.

Le presenti condizioni generali saranno valide ed efficaci solo nel territorio italiano. Le presenti condizioni generali di vendita regolano la vendita a distanza tra Carpediemphoto, ed il CLIENTE secondo quanto previsto sotto, mediante accesso del CLIENTE al sito internet www.carpediemphoto.it.

Dettagli

C18492 ACCORDO QUADRO. tra

C18492 ACCORDO QUADRO. tra C18492 ACCORDO QUADRO tra TNT Post Italia S.p.A., con sede in Milano, via Fantoli 6/3, capitale sociale di Euro 120.000,00.=, iscritta al Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura Le presenti condizioni generali di fornitura (di seguito, le Condizioni Generali ) disciplinano le modalità di acquisto dei DVD e libri in edizione club e degli altri prodotti

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO

CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO 1)Dichiarazioni e definizioni E convenuto che nel momento in cui il mittente richiede i servizi a UNITED BUSINESS SOLUTIONS, questi accetta espressamente per suo conto

Dettagli

SDA EXPRESS COURIER SPA CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI

SDA EXPRESS COURIER SPA CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI SDA EXPRESS COURIER SPA CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI LUGLIO 2013 1) POSTA RACCOMANDATA - POSTA RACCOMANDATA ASSICURATA; 2) POSTA RACCOMANDATA UNO POSTA RACCOMANDATA UNO ASSICURATA. 1) POSTA RACCOMANDATA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Disposizioni di carattere generale 1. Il rapporto giuridico fra venditore (di seguito anche fornitore, Elektrisola Atesina o E.A. Srl) e compratore (in seguito Cliente) in

Dettagli

COMUNE DI ANZIO. Provincia di Roma c.f. 82005010580 P.IVA 02144071004 SERVIZIO DI PRELIEVO E RECAPITO POSTALE CIG Z511544602 CAPITOLATO D ONERI

COMUNE DI ANZIO. Provincia di Roma c.f. 82005010580 P.IVA 02144071004 SERVIZIO DI PRELIEVO E RECAPITO POSTALE CIG Z511544602 CAPITOLATO D ONERI COMUNE DI ANZIO Provincia di Roma c.f. 82005010580 P.IVA 02144071004 SERVIZIO DI PRELIEVO E RECAPITO POSTALE CIG Z511544602 CAPITOLATO D ONERI Art. 1 - OGGETTO L appalto ha per oggetto il servizio di prelievo

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le presenti condizioni generali di vendita si applicano ai contratti conclusi tra SOLON S.p.A. (di seguito SOLON ), persona giuridica che agisce nell esercizio della propria

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI (di seguito Condizioni Generali )

CONDIZIONI GENERALI (di seguito Condizioni Generali ) CONDIZIONI GENERALI (di seguito Condizioni Generali ) 1. OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1. Sito. Il sito internet www.larimonta.it (di seguito Sito ) è di titolarità di con sede legale in Milano, via Carlo Freguglia

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012 Articolo 1 - Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita, i seguenti termini avranno il significato di seguito ad essi attribuito:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO Art.1 Prescrizioni Generali Le Condizioni Generali d Acquisto costituiscono parte integrante dell ordine d acquisto e vengono applicate come clausole essenziali dello stesso.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito le CGV ), ove non espressamente derogate per iscritto, regolano le vendite dei prodotti tra DTG srl. (di seguito la

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI SPEDIZIONI DEL GRUPPO BRIGL

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI SPEDIZIONI DEL GRUPPO BRIGL 1. Premessa Le condizioni generali sotto meglio descritte fanno parte integrante di ogni offerta strutturata, di ogni offerta spot e/o di offerta verbale, tutte e sempre emesse per prezzi convenuti. Le

Dettagli

SPEDIZIONE MERCE IN CONTO RIPARAZIONE CON VETTORE HACH LANGE SRL

SPEDIZIONE MERCE IN CONTO RIPARAZIONE CON VETTORE HACH LANGE SRL Mod12_RMA Rev. 5 data 23/06/2015 SPEDIZIONE MERCE IN CONTO RIPARAZIONE CON VETTORE HACH LANGE SRL 1. LETTURA ED ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI DI FORNITURA Con l invio e la sottoscrizione del presente modulo,

Dettagli

C o m u n e d i B a r i

C o m u n e d i B a r i C o m u n e d i B a r i DISCIPLINARE DI GARA Servizi assicurativi polizze rischi: incendio, furto, rca/ard/infortuni, responsabilità civile patrimoniale dell ente, tutela legale, dal 1 gennaio 2012 al

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. 1. Oggetto del contratto Le forniture di materiali, semilavorati e prodotti finiti a COMEC-BINDER S.r.l. (nel seguito per brevità COMEC ) sono regolate

Dettagli

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno duemila e questo dì del mese di in Firenze CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA FATTA IN TRE ORIGINALI TRA - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini avranno il significato di seguito

Dettagli

Condizioni di Vendita

Condizioni di Vendita Condizioni di Vendita BIKEOFTIME.COM - Condizioni di Vendita 1- Introduzione 2- Eseguire un ordine 3- Informazioni sui prodotti 4- Prezzi 5- Disponibilità 6- Modalità di consegna 7- Pagamenti 8- Diritto

Dettagli

Carta della Qualità. Carta della Qualità IG2014-002. pag. 1 di 12

Carta della Qualità. Carta della Qualità IG2014-002. pag. 1 di 12 Carta della Qualità pag. 1 di 12 S O M M ARIO 1. Introduzione... 4 1.1 Caratteristiche dei prodotti e standard di qualità... 4 1.2 Reclami e conciliazione... 4 1.3 Per consultare la Carta della Qualità...

Dettagli

Friuli Innovazione Condizioni generali di contratto Applicabili ai lavori, servizi e forniture Rev.1 21/9/2012

Friuli Innovazione Condizioni generali di contratto Applicabili ai lavori, servizi e forniture Rev.1 21/9/2012 Friuli Innovazione Condizioni generali di contratto Applicabili ai lavori, servizi e forniture Rev.1 21/9/2012 INDICE Art. 1 - Ambito di applicazione e principi generali Art. 2 - Decorrenza e durata del

Dettagli

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI 1 CONTRATTO PER APPALTO DEI SERVIZI DI PULIZIA TRA Il Condominio

Dettagli

Condizioni Generali di trasporto

Condizioni Generali di trasporto Condizioni Generali di trasporto 1. Introduzione Le presenti condizioni generali (le Condizioni ) disciplinano lo svolgimento, da parte di DHL, del servizio di trasporto e devono intendersi parte integrante

Dettagli

Quick Service S.a.s. Carta della Qualità. dei prodotti postali

Quick Service S.a.s. Carta della Qualità. dei prodotti postali Quick Service S.a.s. Carta della Qualità dei prodotti postali Carta di qualità servizi postali della societa Quick Service S.a.s. Art. 12.1 dec. Leg.261/99 Per tutti i servizi svolti da Quick Service S.a.s.

Dettagli

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a tutti i contratti stipulati dalla società Ghibli Design srl (d ora innanzi Ghibli)

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Art. 1 Soggetti. TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Fornitore: la società MAC SERVICE, P. I.V.A. IT02778870127, (di seguito denominata Fornitore). Cliente: il soggetto identificato dai dati inseriti

Dettagli

Il mercato nazionale, con le sue dinamiche, continua ad offrire alle aziende innumerevoli possibilità di espansione e di sviluppo.

Il mercato nazionale, con le sue dinamiche, continua ad offrire alle aziende innumerevoli possibilità di espansione e di sviluppo. Il mercato nazionale, con le sue dinamiche, continua ad offrire alle aziende innumerevoli possibilità di espansione e di sviluppo. Ad esempio, il settore specifico Business to Consumer, trainato in gran

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. Condizioni generali di esecuzione del mandato di spedizione. Applicabilità 2. Assunzione degli incarichi 3. Obblighi e responsabilità della Società 4. Obblighi e responsabilità

Dettagli

Condizioni di vendita via Internet

Condizioni di vendita via Internet Condizioni di vendita via Internet 1. Informazioni Generali - Tutti i prodotti destinati all utenza finale sono corredati di relativa garanzia per DUE anni - La vendita è tutelata da tutti i diritti che

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE ALL. A AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI PULIZIA E FACCHINAGGIO PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA E PER LA FORESTERIA MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E GARANZIA ASEM S.P.A... 1 2 RIPARAZIONI... 4

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E GARANZIA ASEM S.P.A... 1 2 RIPARAZIONI... 4 SOMMARIO CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E GARANZIA ASEM S.P.A.... 1 1.1 AMBITO DI APPLICAZIONE... 1 1.2 APPROVAZIONE DEL CONTRATTO QUALITA DEL MATERIALE... 1 1.3 CONSEGNA...

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ E DEI SERVIZI DI POSTE BIP

CARTA DELLA QUALITÀ E DEI SERVIZI DI POSTE BIP Poste Bip di Micucci Giuseppe è titolare di Licenza Individuale n. 1674/2012 Rilasciata dal Ministero delle Comunicazioni il 03/08/2012 ed ha lo stesso riconoscimento giuridico di Poste Italiane. CARTA

Dettagli

Descrizione processo : GESTIONE DELL OFFERTA E DELL ORDINE ALLEGATO PR01-2

Descrizione processo : GESTIONE DELL OFFERTA E DELL ORDINE ALLEGATO PR01-2 ALLEGATO -2 Paragrafo 7.2 della norma UNI EN ISO 900:2000 Pagina 8 di 2 5.2 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 5.2. Applicazione delle condizioni Le Condizioni descritte nel presente documento regolano tutti

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE SOTTO I 40.000 EURO

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE SOTTO I 40.000 EURO REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE SOTTO I 40.000 EURO Sede Legale ed Amministrativa: Via Biagio di Montluc 2, 53100 Siena (SI) - Tel 0577 48154 Fax 0577 42449 Capitale Sociale

Dettagli

Logistica Sinny Magic

Logistica Sinny Magic Logistica Sinny Magic Tariffe applicate Dal 11/03/2013 al 31/12/2013 Preventivo Trasporto n --- A.C. Attenzione: Sig.: Ditta: OFFERTA DI DISTRIBUZIONE ITALIA Sommario: 1. Messaggeria 2. La Vostra Sede

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1 CONTRATTO E PREZZI 1.1 L ordine deve intendersi come proposta irrevocabile da parte del committente 1.2 Geo Italy emette conferma d ordine al Cliente che deve confermare

Dettagli