EMEIM Executive Master in Environment Innovation & Management

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EMEIM Executive Master in Environment Innovation & Management"

Transcript

1 EMEIM Executive Master in Environment Innovation & Management MASTER NIVERSITARIO DI II LIVELLO II EDIZIONE FORMLA WEEK-END IL MASTER È STATO PATROCINATO DAL MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE 1

2 EMEIM Executive Master in Environment Innovation & Management 3 Impegno WEEK-END S Durata 12 MESI info sulla struttura [r pg. 6] e Destinatari [r pg. 5] I Costo INTERO CORSO ERO (ESENTE IVA) info su iscrizione [r pg. 9] CERTIFICAZIONI E RICONOSCIMENTI Il Sistema Qualità di luiss Business School è certificato NI EN ISO Settore EA:37-35 (attività di formazione e consulenza direzionale). luiss Business School è REP - Registrated Education Provider del PMI, il Project Management Institute. luiss Business School è citata come Top Business School nell Eduniversal Worldwide Business Schools Ranking luiss Business School è socio ASFOR (Associazione per la Formazione alla Direzione Aziendale). 2 luiss Business School è struttura accreditata presso la Regione Lazio per le attività di formazione e orientamento. luiss Business School è citata stabilmente tra le prime 3 Business School Italiane nella classifica annuale redatta dal mensile Espansione.

3 n EMEIM Executive Master in Environment Innovation & Management MASTER NIVERSITARIO DI II LIVELLO V Il contesto odierno, contraddistinto da crescenti pressioni delle politiche europee nei confronti delle organizzazioni pubbliche e private verso il contenimento degli impatti negativi sull ambiente e sulla salute dei cittadini, incentiva fortemente lo sviluppo di "business ecologicamente responsabili". Far fronte alle sfide ambientali attuali significa superare un approccio unicamente legislativo e assumere una visione strategica, utilizzando più strumenti volti ad influenzare il processo decisionale degli Stakeholders. Per rispondere a tali esigenze, LISS Business School propone il Master di Alta Formazione EMEIM, finalizzato alle gestione delle risorse ambientali sia a livello strategico che operativo per uno sviluppo sostenibile, in un'ottica comunitaria e internazionale. COMITATO SCIENTIFICO FRANCO FONTANA Direttore LISS Business School Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese presso LISS Guido Carli PAOLO DELL'ANNO Avvocato patrocinante presso le Supreme Corti, specializzato in Diritto Amministrativo e Diritto Penale dell ambiente. Componente del Comitato Scientifico della rivista Giustizia Penale MARCO FREY Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese - Scuola Superiore Sant Anna di Pisa ANGELO MERLIN Vice Presidente Assoreca. Avvocato penalista esperto in tematiche ambientali e sicurezza del lavoro SIMONE MORI Direttore Regolamentazione e Ambiente - Enel SERGIO TREICHLER Direttore Centrale tecnico-scientifico - Federchimica

4 EMEIM II N PERCORSO DI ALTA FORMAZIONE MANAGERIALE PER L ACQISIZIONE E L AGGIORNAMENTO DI COMPETENZE NELLE SEGENTI AREE: PIANIFICAZIONE AMBIENTALE GESTIONE DI PROGETTI AMBIENTALI HEALTH SAFETY AND ENVIRONMENT (HSE) CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY ENERGIE RINNOVABILI EFFICIENZA ENERGETICA 4

5 A chi si rivolge Il Master si rivolge a tutti coloro che svolgono o intendano svolgere attività nei settori afferenti alla gestione ambientale in: IMPRESE PRIVATE AMMINISTRAZIONI PBBLICHE ISTITZIONI INTERNAZIONALI ONG ENERGY SERVICE COMPANIES IMPRESE DI TILITIES Tra i possibili DESTINATARI rientrano: imprenditori, consulenti, responsabili ambientali, ingegneri edili e ambientali, architetti, energy manager, mobility manager, responsabili del servizio di prevenzione e protezione ambientale, della produzione e della manutenzione, auditor, responsabili qualità, responsabili commerciali, referenti della progettazione ambientale, responsabili e professionisti di marketing, comunicazione e relazioni esterne referenti per i rapporti con gli stakeholders. I destinatari saranno in grado di rispondere alle esigenze delle organizzazioni in cui operano, garantendo alle stesse e agli stakeholders un assistenza sulle tematiche ambientali di alto profilo e adeguata alle richieste derivanti dalle normative nazionali e comunitarie. 5

6 EMEIM II Struttura del Master EMEIM, formula week-end, ha una durata complessiva di 12 mesi durante i quali si alternano incontri, seminari, attività online e altre metodologie innovative in grado di garantire continuità didattica in ambienti differenti e di conciliare formazione ed impegno professionale. ASPETTI ISTITZIONALI, NORMATIVA E SISTEMI DI CONTROLLO AMBIENTALI INNOVAZIONE DEI PROGETTI AMBIENTALI MANAGEMENT DEI PROGETTI AMBIENTALI GESTIONE DEL RISCHIO E DEL DANNO AMBIENTALE STAKEHOLDER MANAGEMENT E COMNICAZIONE AMBIENTALE ASPETTI ISTITZIONALI, NORMATIVA E SISTEMI DI CONTROLLO AMBIENTALI ASSETTI ISTITZIONALI E NORMATIVA AMBIENTALE NORMATIVA PER LA TTELA DELLE RISORSE NATRALI LA DISCIPLINA AMBIENTALE DI SETTORE I REGIMI ATORIZZATORI I SISTEMI DI CONTROLLO E DI VALTAZIONE AMBIENTALE INNOVAZIONE DEI PROGETTI AMBIENTALI INNOVAZIONE NEI SISTEMI AMBIENTALI IL CHECK P AMBIENTALE I REGOLAMENTI E I SISTEMI DI GESTIONE RESPONSABILE DEI PROCESSI E DEI PRODOTTI MANAGEMENT DEI PROGETTI AMBIENTALI PROJECT MANAGEMENT SISTEMA DI GESTIONE DELL'ENERGIA NELLE IMPRESE E ADIT PER IL RISPARMIO ENERGETICO GREEN PROCREMENT MANAGEMENT MOBILITY MANAGEMENT GESTIONE DEL RISCHIO E DEL DANNO AMBIENTALE IL SISTEMA SANZIONATORIO AMBIENTALE VALTAZIONE E RISARCIMENTO DEL DANNO AMBIENTALE STAKEHOLDER MANAGEMENT E COMNICAZIONE AMBIENTALE RESPONSABILITÀ SOCIALE DI IMPRESA, SOSTENIBILITÀ E STAKEHOLDER MANAGEMENT RELAZIONI ISTITZIONALI E PIANIFICAZIONE DELL'INNOVAZIONE AMBIENTALE COMNICAZIONE AMBIENTALE DI IMPRESA E DI PRODOTTO 6

7 Project Work Nella fase finale del programma è previsto il coinvolgimento dei partecipanti in un attività di Project Work finalizzata all acquisizione di metodi e strumenti organizzativi e gestionali di eccellenza attraverso: > ASSISTENZA CONTINA DA PARTE DEI DOCENTI per comprendere le best practice e tradurre la teoria in pratica > INCONTRI CON ESPERTI DI MANAGEMENT AMBIENTALE per condividere esperienze e favorirne la trasferibilità nelle realtà organizzative dei partecipanti Attraverso il Project Work, l esperienza e il know how delle istituzioni e delle organizzazioni partner saranno tradotti in competenze tecniche. Durante questa fase del corso i docenti guideranno e supporteranno i partecipanti nell organizzazione. 7

8 EMEIM II Il Modello Formativo EMEIM EXPERIENTIAL LEARNING Durante il Master vengono discusse e analizzate le principali tematiche ambientali con approfondimenti tecnici e normativi attraverso testimonianze e case studies aziendali. La formazione d aula è inoltre affiancata da un apprendimento basato sull esperienza diretta che si articola in site visit presso istituzioni e organizzazioni di eccellenza in ambito ambientale e nella condivisione delle esperienze tra partecipanti ed esperti di politica e management dell ambiente. PEER LEARNING EMEIM favorisce l interazione e lo scambio di esperienze tra partecipanti attraverso il team working, in aula e online, e l organizzazione di eventi sociali. LEADERSHIP DEVELOPMENT La leadership riguarda la capacità di creare vision, di guidare e sviluppare le persone, di gestire e attuare il cambiamento. Le iniziative EMEIM per lo sviluppo delle capacità di leadership sono: lezioni dedicate, testimonianze e incontri formali e informali con leader riconosciuti in ambito nazionale e internazionale. DISTANCE LEARNING Parte dell apprendimento avviene attraverso l ausilio di un learning management system di facile utilizzo che consente la condivisione di materiali didattici, l interazione tra partecipanti e la formazione a distanza.

9 Ammissione al Master L'ammissione al Master è subordinata ad una positiva valutazione del curriculum del candidato. Per partecipare alla selezione i candidati dovranno presentare la domanda di ammissione debitamente compilata alla quale dovranno essere allegati: Curriculum vitae et studiorum Copia del certificato di laurea o autocertificazione Altri titoli valutabili ai fini dell'ammissione Fotocopia della carta d'identità e codice fiscale I documenti ai punti da 1 a 3 compreso potranno essere oggetto di autocertificazione ai sensi del D.P.R. 445/2000. Tale documentazione dovrà pervenire utilizzando una delle seguenti modalità: a mano mediante consegna alla Segreteria del Master negli orari di ricevimento al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore alle ore e dalle alle 17.00; mediante servizio postale (o agenzie di recapito autorizzate) al seguente indirizzo: LISS Business School (EMEIM) Viale Pola 12 tramite fax al n tramite all'indirizzo: QOTA D'ISCRIZIONE La quota di iscrizione è di 7.000,00 (esente IVA) da corrispondere in 3 rate nel modo seguente: prima rata - euro 3.000,00 al momento dell iscrizione al Master; seconda rata - euro 2.000,00 entro il 27 marzo 2015; terza rata - euro 2.000,00 entro il 10 luglio Sono previste riduzioni sulla quota di iscrizione in caso di iscrizioni di più dipendenti da parte della stessa azienda. MODALITÀ DI PAGAMENTO Bonifico Bancario indicante gli estremi del partecipante, il titolo e il codice del corso a favore di: LISS Guido Carli Divisione LISS Business School c/c ABI CAB ENTE IBAN IT17H nicredit Banca di Roma n. agenzia 274 dipend Viale Gorizia, Roma. ORGANIZZAZIONE DIDATTICA Il programma didattico di EMEIM è costituito da attività didattiche (moduli didattici, conferenze e laboratori), Project Work e Tesi di Master, per un totale di 60 Crediti Formativi niversitari. Il Master prevede lo svolgimento di prove di valutazione intermedie e finali, con riferimento alla qualità della partecipazione e dell apprendimento. Per essere ammessi all esame finale, consistente nella presentazione di una Tesi di Master, i partecipanti devono aver raggiunto l 80% delle ore di presenza alla didattica frontale (rilevata in aula dai Tutor) e superato le prove intermedie. Assenze superiori al 20% del monte ore complessivo delle lezioni comporteranno l impossibilità di conseguire il titolo. DIPLOMA Al termine del Master sarà rilasciato un Diploma di Master niversitario di II livello a coloro che avranno frequentato almeno l 80% delle lezioni e superato con successo le verifiche di apprendimento. ORARIO Le lezioni si svolgeranno a weekend alterni con il seguente orario: Venerdì h. 10:00 19:00 Sabato h. 9:00 18:00 SEDE Il Master si svolgerà presso la LISS Business School - Divisione LISS Guido Carli (Viale Pola 12 - Roma) 9

10 EMEIM II I servizi della luiss La luiss Guido Carli mette a disposizione una serie di servizi che facilitano lo studio e il lavoro, agevolando i momenti ricreativi durante la permanenza all interno delle proprie strutture. Aule informatizzate, rete wireless, biblioteca ed accesso ai cataloghi bibliografici e alle principali banche dati internazionali consultabili dal sito web luiss, sono soltanto alcuni dei servizi forniti per supportare il progetto formativo e di valorizzazione personale. BIBLIOTECA Via di Santa Costanza, 53 T F biblioteca Consultazione e prestito di libri, periodici e banche dati elettroniche. Le risorse a disposizione sono: > cataloghi on-line italiani e stranieri; > banche dati bibliografiche e legislative; > periodici e Working papers elettronici. BOOKSHOP Viale Romania, 32 T F Al Bookshop è possibile reperire i libri di testo adottati dai dipartimenti, disponendo di un qualificato assortimento di titoli in Diritto, Economia, Management, Marketing, Storia, Politica e Attualità. Ogni partecipante può ritirare gratuitamente la propria card presso il Bookshop Arion luiss. I possessori della card avranno diritto ad uno sconto del 10% su tutti i libri acquistati in qualunque libreria Arion. CENTRO COPIE Viale Pola, 12 T F Fotocopie, rilegature di materiale didattico e cancelleria. NAVETTA È disponibile nell niversità un servizio di autobus navetta che collega tutte le sedi luiss. Maggiori informazioni sugli orari sono disponibili all ingresso di ciascuna sede. MENSA Pranzo: lun ven 12:

11 Progetto editoriale, design e realizzazione: lola / LISS / II edizione Carta Ecologica: La carta che hai in mano è Elementary Chlorine Free, cioè prodotta senza l uso di cloro. Il rispetto per l ambiente significa qualità della vita. 11

12 CONTATTI: luiss Business School Area PA, Sanità e Non Profit Viale Pola Roma T / 394 / 301 F

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Organizzazione e management del welfare integrativo: fondi pensione e fondi sanitari

Organizzazione e management del welfare integrativo: fondi pensione e fondi sanitari Corso di Perfezionamento in a.a. 2015 / 2016 PA, Sanità e Non Profit Organizzazione e management del welfare integrativo: fondi pensione e fondi sanitari 60 CFU In collaborazione con FONDO INTEGRATIVO

Dettagli

NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA

NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA 2016 Marketing sales & communication Z1175.3 XIII Edizione / Formula weekend 5 NOVEMBRE 12 NOVEMBRE 2016 MARKETING SALES & COMMUNICATION REFERENTE SCIENTIFICO Alberto

Dettagli

UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (Project Management) adozione nazionale in lingua italiana della norma internazionale ISO 21500

UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (Project Management) adozione nazionale in lingua italiana della norma internazionale ISO 21500 UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (Project Management) adozione nazionale in lingua italiana della norma internazionale ISO 21500 2015 Project Management Seminario di approfondimento sulla

Dettagli

PA000. 26 marzo 2015 18 settembre 2015. VIII Edizione / Formula weekend. PA e sanità

PA000. 26 marzo 2015 18 settembre 2015. VIII Edizione / Formula weekend. PA e sanità Economia e Management della Previdenza Complementare Responsabilità, obblighi e competenze degli Amministratori dei Fondi Previdenziali secondo l art. 3 del DM n. 79 del 15/05/2007 2015 PA e sanità PA000

Dettagli

Project Management in Sanità

Project Management in Sanità - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC PROJECT MANAGEMENT BASIC 2014 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1098 Formula weekend 4-5 -6 20 DICEMBRE 2014 REFERENTI

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC Formula weekend 16 17 18 OTTOBRE 2014 PROJECT MANAGEMENT BASIC 2014 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1093.1 Franco Fontana,

Dettagli

2016 Marketing sales & communication DIGITAL MARKETING Z1147.3. XII Edizione / Formula weekend

2016 Marketing sales & communication DIGITAL MARKETING Z1147.3. XII Edizione / Formula weekend DIGITAL MARKETING 2016 Marketing sales & communication Z1147.3 XII Edizione / Formula weekend 29 APRILE 2016 6 MAGGIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base

PROJECT MANAGEMENT BASIC Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Formula weekend 16 17 18 OTTOBRE 2014 PROJECT MANAGEMENT BASIC Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base 2014 Project Management Con la supervisione scientifica di Z1093.1 Franco Fontana,

Dettagli

PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER

PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER -------------------------------------------------------------------------------- AREA TAX E LEGAL PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER -------------------------------------------------------------------------------Formula

Dettagli

Economia e Management della Previdenza Complementare

Economia e Management della Previdenza Complementare - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Economia e Management della Previdenza Complementare

Dettagli

2016 Marketing sales & communication MARKETING PLANNING Z1145.4. XII Edizione / Formula weekend

2016 Marketing sales & communication MARKETING PLANNING Z1145.4. XII Edizione / Formula weekend MARKETING PLANNING 2016 Marketing sales & communication Z1145.4 XII Edizione / Formula weekend 30 GENNAIO 13 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle

Dettagli

Social economics and innovation - SEI Corso di perferzionamento 30 CFU

Social economics and innovation - SEI Corso di perferzionamento 30 CFU I Edizione / Formula weekend OTTOBRE 2015 APRILE 2016 Social economics and innovation - SEI Corso di perferzionamento 30 CFU 2015 / 2016 PA, Sanità e No Profit In collaborazione con DIRETTORE Matteo Giuliano

Dettagli

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE 2015 Project Management Laboratorio Applicativo di Risk Management In collaborazione con Z1158.2 IV Edizione / Formula weekend 11-13 GIUGNO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli

Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa

Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa Formula weekend FEBBRAIO 2015 LUGLIO 2015 Marketing e Impresa Sanitaria Laboratori d'impresa 2015 PA, Sanità e No Profit COMITATO SCIENTIFICO Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione

Dettagli

LEAN OFFICE & SERVICE

LEAN OFFICE & SERVICE LEAN OFFICE & Percorso di Certificazione Master 2015 People & Organizational Development Realizzato in collaborazione con Telos Consulting Z1139 I Edizione / Executive Education 13 NOVEMBRE 2015 19 DICEMBRE

Dettagli

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO 2016 Accounting, Finance & Control Z1152.1 V Edizione / Formula weekend 18 MARZO 2016 19 MARZO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Cristiano Busco,

Dettagli

Contract Administration

Contract Administration - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PROJECT MANAGEMENT Contract Administration

Dettagli

PM AGILE: L approccio Lean e Agile al Z1179 17 GIUGNO - 2 LUGLIO 2016. I Edizione / Formula weekend. Project Management

PM AGILE: L approccio Lean e Agile al Z1179 17 GIUGNO - 2 LUGLIO 2016. I Edizione / Formula weekend. Project Management PM AGILE: L approccio Lean e Agile al Project Management 2016 Project Management Certificazione ACP del PMI e SCRUM MASTER di ISI Z1179 I Edizione / Formula weekend 17 GIUGNO - 2 LUGLIO 2016 REFERENTE

Dettagli

LEAN OFFICE & SERVICE

LEAN OFFICE & SERVICE LEAN OFFICE & Percorso di Certificazione Advanced 2015 People & Organizational Development Realizzato in collaborazione con Telos Consulting Z1138 I Edizione / Executive Education 26 OTTOBRE 2015 24 NOVEMBRE

Dettagli

2014 Industry specific

2014 Industry specific Le sfide dell internazionalizzazione per le Imprese di Costruzioni Seminario di approfondimento di EMIC Executive Master in Management delle Imprese di Costruzioini 2014 Industry specific CW116 Seminario

Dettagli

MANAGEMENT ELETTORALE

MANAGEMENT ELETTORALE MANAGEMENT ELETTORALE 2015 PA e sanità Come creare e gestire una campagna elettorale di successo I EDIZIONE / Formula weekend REFERENTE SCIENTIFICO Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione

Dettagli

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE 2016 Project Management Project Risk Management Basic In collaborazione con Z1158.1 IV Edizione / Formula weekend 14 16 APRILE 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Maria Elena Nenni,

Dettagli

VALUTAZIONE FINANZIARIA

VALUTAZIONE FINANZIARIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

2016 Marketing sales & communication CUSTOMER MANAGEMENT Z1145.5. XII Edizione / Formula weekend

2016 Marketing sales & communication CUSTOMER MANAGEMENT Z1145.5. XII Edizione / Formula weekend CUSTOMER MANAGEMENT 2016 Marketing sales & communication Z1145.5 XII Edizione / Formula weekend 26 FEBBRAIO 5 MARZO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle

Dettagli

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 2015 Marketing sales & communication Z2134.3 I Edizione / Formula weekend 18 SETTEMBRE 25 SETTEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Mauro Miccio, docente incaricato di Sociologia

Dettagli

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione Business Plan 2014 Management e innovazione Z1075 II Edizione / 13 15 novembre 2014 Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese e docente di Organizzazione Aziendale presso

Dettagli

PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER

PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER -------------------------------------------------------------------------------- AREA PROJECT MANAGEMENT PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER -------------------------------------------------------------------------------Formula

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT BASIC

PROJECT MANAGEMENT BASIC PROJECT MANAGEMENT BASIC 2015 Project Management Corso di Project Management per la certificazione ISIPM-Base Con la supervisione scientifica di Z1162 Formula weekend 26 NOVEMBRE - 12 DICEMBRE 2015 REFERENTI

Dettagli

MASTER IN SCIENZE COMPORTAMENTALI E AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

MASTER IN SCIENZE COMPORTAMENTALI E AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE MASTER IN SCIENZE COMPORTAMENTALI E AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE Il Master in Scienze comportamentali e Amministrazioni Pubbliche costituisce un percorso innovativo di alto livello per dipendenti pubblici

Dettagli

Gestione degli Acquisti nel Settore Pubblico - GASP Master Universitario di II livello 60 CFU

Gestione degli Acquisti nel Settore Pubblico - GASP Master Universitario di II livello 60 CFU Gestione degli Acquisti nel Sett Pubblico - GASP Master Universitario di II livello 60 CFU in collaborazione con 2014 / 2015 PA e Sanità II Edizione / Formula weekend MAGGIO 2015 GIUGNO 2016 COMITATO SCIENTIFICO

Dettagli

Management della Farmacia Ospedaliera

Management della Farmacia Ospedaliera - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ & NON

Dettagli

Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa

Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa Formula weekend GIUGNO 2015 SETTEMBRE 2015 Impresa Sanitaria e marketing Laboratori d'impresa 2015 Public Administration, Healthcare & Non Profit In collaborazione con COMITATO SCIENTIFICO Franco Fontana,

Dettagli

MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie

MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie 2015 PA e sanità PA000 III Edizione / Formula weekend 1 ottobre 2015 7 novembre 2015 COMITATO

Dettagli

GESTIONE, DISEGNO E SVILUPPO DELLE RETI DI VENDITA

GESTIONE, DISEGNO E SVILUPPO DELLE RETI DI VENDITA GESTIONE, DISEGNO E SVILUPPO DELLE RETI DI VENDITA 2015 Marketing sales & communication Z2130.2 XI Edizione / Formula weekend 26 SETTEMBRE 3 OTTOBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario

Dettagli

E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B)

E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B) E-COMMERCE: COME VENDERE ON LINE PRODOTTI E SERVIZI (B2C e B2B) 2015 Marketing sales & communication Z2133.3 III Edizione / Formula weekend 23 OTTOBRE 24 OTTOBRE 2015 In collaborazione con REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli

PMBOK Guide: from IV to V Edition

PMBOK Guide: from IV to V Edition -------------------------------------------------------------------------------- AREA PROJECT MANAGEMENT PROJECT MANAGEMENT --------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

ATL, BTL E NEUROMARKETING

ATL, BTL E NEUROMARKETING ATL, BTL E NEUROMARKETING 2015 Marketing sales & communication Z2131.2 XI Edizione / Formula weekend 26 SETTEMBRE 2 OTTOBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione

Dettagli

L ANALISI DEI COSTI Z6054.1 2 OTTOBRE 9 OTTOBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo

L ANALISI DEI COSTI Z6054.1 2 OTTOBRE 9 OTTOBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo L ANALISI DEI COSTI 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054.1 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 9 OTTOBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore Ordinario di

Dettagli

NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA

NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA NEGOZIAZIONE E PSICOLOGIA DI VENDITA 2016 Marketing sales & communication Z1146.3 XII Edizione / Formula weekend 9 APRILE 2016 16 APRILE 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia

Dettagli

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING.

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. UNIVERSITA EUROPEA DI ROMA Master di 2 livello in SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. a.a. 2015 2016 SCHEDA

Dettagli

VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA

VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6055.3 IV Edizione / Formula weekend 5 FEBBRAIO 20 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA

Dettagli

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MARKETING PLANNING. Formula Weekend Z2114.4

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MARKETING PLANNING. Formula Weekend Z2114.4 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MARKETING

Dettagli

LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING STRUMENTI, MEDIA, STAKEHOLDER MANAGEMENT

LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING STRUMENTI, MEDIA, STAKEHOLDER MANAGEMENT 2015 LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING STRUMENTI, MEDIA, STAKEHOLDER MANAGEMENT I Edizione / Formula weekend 8 MAGGIO - 4 LUGLIO 2015 Z2134 Marketing sales & Communication LA COMUNICAZIONE PROBLEM SOLVING

Dettagli

PRINCE2 Foundation. Corso per la certificazione Prince 2 Foundation Z1096.1. II edizione - Formula weekend 17 18 19 GIUGNO 2015. Project Management

PRINCE2 Foundation. Corso per la certificazione Prince 2 Foundation Z1096.1. II edizione - Formula weekend 17 18 19 GIUGNO 2015. Project Management PRINCE2 Foundation 2015 Project Management Corso per la certificazione Prince 2 Foundation In collaborazione con Z1096.1 II edizione - Formula weekend 17 18 19 GIUGNO 2015 REFERENTI SCIENTIFICI Maria Elena

Dettagli

L ANALISI DEI COSTI Z1152.2. V Edizione / Formula weekend 1 APRILE 2016 8 APRILE 2016. Accounting, Finance & Control

L ANALISI DEI COSTI Z1152.2. V Edizione / Formula weekend 1 APRILE 2016 8 APRILE 2016. Accounting, Finance & Control L ANALISI DEI COSTI 2016 Accounting, Finance & Control Z1152.2 V Edizione / Formula weekend 1 APRILE 2016 8 APRILE 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Cristiano Busco, Ordinario di Controllo di

Dettagli

PROJECT RISK MANAGEMENT BASIC

PROJECT RISK MANAGEMENT BASIC II Edizione / Formula weekend 9 10-11 OTTOBRE 2014 PROJECT RISK MANAGEMENT BASIC Percorso Base di Project Risk Management 2014 Project Management In collaborazione con Z1090.1 Franco Fontana, Professore

Dettagli

LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE. I Edizione. In collaborazione con. I Edizione. PA, Sanità e Non Profit

LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE. I Edizione. In collaborazione con. I Edizione. PA, Sanità e Non Profit LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE I Edizione 2015 PA, Sanità e Non Profit I Edizione Settembre - Novembre 2015 In collaborazione con OBIETTIVI La tutela del diritto alla salute non può fare a meno del

Dettagli

FINANZA D IMPRESA Z6055 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo

FINANZA D IMPRESA Z6055 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo FINANZA D IMPRESA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6055 IV Edizione / Formula weekend 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Raffaele Oriani, Professore Associato

Dettagli

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI 2015 Marketing sales & communication Z2133.4 III Edizione / Formula weekend 6 NOVEMBRE 14 NOVEMBRE 2015 In collaborazione con REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci,

Dettagli

FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO

FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6053.1 IV Edizione / Formula weekend 8 MAGGIO 23 MAGGIO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori,

Dettagli

CONTRACT MANAGEMENT & ADMINISTRATION

CONTRACT MANAGEMENT & ADMINISTRATION CONTRACT MANAGEMENT & ADMINISTRATION 2015 Project Management Z1095 III edizione / Formula weekend 4 27 giugno 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Maria Elena Nenni, Docente di Operations Management presso la LUISS

Dettagli

REWARDING E WELFARE IN AZIENDA

REWARDING E WELFARE IN AZIENDA 11 12 DICEMBRE 2014 REWARDING E WELFARE IN AZIENDA 2014 Area Executive Education & People Management Z3132.4 OBIETTIVI Sviluppare nei partecipanti la capacità di presidiare il tema delle strategie, delle

Dettagli

Master in Insurance Fraud and Operational Risk

Master in Insurance Fraud and Operational Risk MIFOR Master in Insurance Fraud and Operational Risk I EDIZIONE NOVEMBRE 2014 / 2015 - ROMA FORMULA WEEK-END n MIFOR SI RIVOLGE A PROFESSIONISTI E NEOLAUREATI CHE VOGLIANO ACQUISIRE COMPETENZE NELLE ATTIVITÀ

Dettagli

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6050.1 III Edizione / Formula weekend 11 APRILE 9 MAGGIO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Raffaele

Dettagli

LEAN MANAGEMENT NEI SERVIZI

LEAN MANAGEMENT NEI SERVIZI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA EXECUTIVE EDUCATION & PEOPLE MANAGEMENT

Dettagli

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA EXECUTIVE EDUCATION & PEOPLE MANAGEMENT

Dettagli

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale 2016 Public Administration & Healthcare Formula weekend aprile luglio 2016 OBIETTIVI Inquadrato nel tema più ampio delle Relazioni Istituzionali e Business Diplomacy,

Dettagli

Economia e Gestione delle Organizzazioni Sanitarie 60 CFU

Economia e Gestione delle Organizzazioni Sanitarie 60 CFU I Edizione OTTOBRE 2015 - OTTOBRE 2016 Corso di Perfezionamento Universitario in a.a. 2015 / 2016 Public Administration, Healthcare & Non Profit Economia e Gestione delle Organizzazioni Sanitarie 60 CFU

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT 9 10 DICEMBRE 2014 LEADERSHIP DEVELOPMENT 2014 Area Executive Education & People Management XFZ8 Z8009 REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

Dettagli

FISCALITÀ D IMPRESA Z6053.4 11 SETTEMBRE 19 SETTEMBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo

FISCALITÀ D IMPRESA Z6053.4 11 SETTEMBRE 19 SETTEMBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo FISCALITÀ D IMPRESA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6053.4 IV Edizione / Formula weekend 11 SETTEMBRE 19 SETTEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore Ordinario

Dettagli

FOOD & BEVERAGE MANAGEMENT

FOOD & BEVERAGE MANAGEMENT FOOD & BEVERAGE 2014 Leisure cultura e turismo NA051 VIII Edizione 28 OTTOBRE 2014-11 DICEMBRE 2014 FOOD & BEVERAGE OBIETTIVI CORSO DI BASIC CHE VUOLE TRASFERIRE I PRINCIPALI STRUMENTI GESTIONALI PER GOVERNARE

Dettagli

PTE GENERAL Authorised Test Centre Cod. 85564. Per ciascuna EDIZIONE sono previste più modalità organizzative. -------------------------

PTE GENERAL Authorised Test Centre Cod. 85564. Per ciascuna EDIZIONE sono previste più modalità organizzative. ------------------------- MASTER N 1/M1/2016 Interventi Formativi di Specializzazione DENOMINAZIONE: MANAGER AZIENDALE Con inclusa preparazione per Certificazione PMP/CAPM -PMP (Project Management Professional) EDIZIONI 2016 DEL

Dettagli

Università di Modena e Reggio Emilia

Università di Modena e Reggio Emilia Università di Modena e Reggio Emilia BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO SERALE DI I LIVELLO IN AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO DI GESTIONE anno accademico 2003-2004 Indicazioni generali L

Dettagli

EVENT MANAGEMENT. 16 Maggio / 18 Maggio 2013 Z2090 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION

EVENT MANAGEMENT. 16 Maggio / 18 Maggio 2013 Z2090 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION EVENT

Dettagli

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale 2016 Public Administration & Healthcare I Edizione maggio settembre 2016 OBIETTIVI Inquadrato nel tema più ampio delle Relazioni Istituzionali e Business Diplomacy,

Dettagli

Per maggiori informazioni http://sog.luiss.it/programs/mago/

Per maggiori informazioni http://sog.luiss.it/programs/mago/ CENTRO DI RICERCA SULLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE VITTORIO BACHELET MASTER IN AMMINISTRAZIONE E GOVERNO DEL TERRITORIO Per maggiori informazioni http://sog.luiss.it/programs/mago/ 1 Organizzato congiuntamente

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 13 NOVEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT LEADERSHIP DEVELOPMENT 2015 People & Organizational Development Z3138 27 28 MAGGIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane e di Sistemi di Remunerazione

Dettagli

LA COPERTURA DEI RISCHI

LA COPERTURA DEI RISCHI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

PROBLEM SOLVING & DECISION MAKING

PROBLEM SOLVING & DECISION MAKING PROBLEM SOLVING & DECISION MAKING 2015 People & Organizational Development Z1155 Executive Education 20 OTTOBRE 2015 21 OTTOBRE 2015 REFERENTI SCIENTIFICI Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione

Dettagli

2015 People & Organizational Development PEOPLE MANAGEMENT. Come motivare e gestire i propri collaboratori Z3139 1 2 3 LUGLIO

2015 People & Organizational Development PEOPLE MANAGEMENT. Come motivare e gestire i propri collaboratori Z3139 1 2 3 LUGLIO PEOPLE MANAGEMENT Come motivare e gestire i propri collaboratori 2015 People & Organizational Development Z3139 1 2 3 LUGLIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione

Dettagli

8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria

8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria 8 Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria REGOLAMENTO DEL CORSO E BANDO DI AMMISSIONE 1 Art. 1 Istituzione del Corso La Scuola Librai Italiani e l Università Ca Foscari di Venezia - Dipartimento

Dettagli

Master Universitario di II livello

Master Universitario di II livello C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E UNIVERSITA DELLA CALABRIA Facoltà di INGEGNERIA Master Universitario di II livello Sistemi di Gestione

Dettagli

Privacy Consultant e Data Protection Officer

Privacy Consultant e Data Protection Officer Privacy Consultant e Data Protection Officer 2014 Tax & legal In collaborazione con Z4039 II Edizione 13 NOVEMBRE 2014 21 NOVEMBRE 2014 REFERENTE SCIENTIFICO Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia

Dettagli

Gestione e Innovazione della Farmacia

Gestione e Innovazione della Farmacia - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ & NON

Dettagli

MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO

MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO EXECUTIVE MASTER IN MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO Master EMMPF I a EDIZIONE DICEMBRE 2014 - LUGLIO 2016 EXECUTIVE MASTER IN MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO MASTER EMMPF Negli ultimi anni,

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di II livello Inpdap Certificated. Master in Energia, Territorio e Ambiente META

Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di II livello Inpdap Certificated. Master in Energia, Territorio e Ambiente META POLITECNICO DI BARI Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di II livello Inpdap Certificated Master in Energia, Territorio e Ambiente META Il Politecnico di Bari e Master Team srl,

Dettagli

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1 BANDO MASTER IIN IINTERNATIIONAL BUSIINESS STUDIIES Accrediitato ASFOR IIXX ediiziione Anno 2014/2015 1 Indicazioni generali Il CIS è la Scuola per la Gestione d Impresa di Unindustria Reggio Emilia operante

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO PROFESSIONALE ENTERPRISE 2.0 a.a. 2008/2009 L Università degli Studi dell Insubria la Facoltà di Scienze MM.FF.NN.

Dettagli

Bando per l ammissione al Master universitario di II livello in Management dei Sistemi Informativi MISM (Management of the Information Systems Master)

Bando per l ammissione al Master universitario di II livello in Management dei Sistemi Informativi MISM (Management of the Information Systems Master) Bando per l ammissione al Master universitario di II livello in Management dei Sistemi Informativi MISM (Management of the Information Systems Master) I Edizione Anno Accademico 2012/2013 Art. 1 - Finalità

Dettagli

Tutela della Proprietà Intellettuale: Il Diritto D Autore nell Era della Tecnologia Telematica (1500 h 60 CFU)

Tutela della Proprietà Intellettuale: Il Diritto D Autore nell Era della Tecnologia Telematica (1500 h 60 CFU) Con il Patrocinio Master di I livello in Tutela della Proprietà Intellettuale: Il Diritto D Autore nell Era della Tecnologia Telematica (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art.

Dettagli

02-18 luglio 2014 I Edizione Z1085

02-18 luglio 2014 I Edizione Z1085 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

SOCIAL MEDIA & DIGITAL MARKETING MANAGER

SOCIAL MEDIA & DIGITAL MARKETING MANAGER MASTER N 4) 2015/2016 -Interventi Formativi di Specializzazione DENOMINAZIONE: SOCIAL MEDIA & DIGITAL MARKETING MANAGER Con inclusa preparazione per Certificazione PMP/CAPM - PMP (Project Management Professional)

Dettagli

La gestione integrata dei rischi aziendali

La gestione integrata dei rischi aziendali Facoltà di SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE La gestione integrata dei rischi aziendali Strumento competitivo e a supporto della valutazione del merito creditizio Master Universitario di secondo

Dettagli

STRATEGIE E STRUMENTI PER LE SMART CITIES

STRATEGIE E STRUMENTI PER LE SMART CITIES MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2012 2013 I Edizione STRATEGIE E STRUMENTI PER LE SMART CITIES DIREzIONE generale: Prof.ssa Fiammetta Mignella Calvosa, Prof. Franco Cotana, Ing. Pieraldo

Dettagli

Archeologia preventiva

Archeologia preventiva Area Leisure Cultura e Turismo Archeologia preventiva e Management del rischio archeologico II edizione 30 settembre 2013-18 dicembre 2013 NA044 con il patrocinio di Archeologia preventiva e Management

Dettagli