Offerta per lo stoccaggio, la gestione e la spedizione di materiale pubblicitario

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Offerta per lo stoccaggio, la gestione e la spedizione di materiale pubblicitario"

Transcript

1 Ente Nazionale Germanico per il Turismo Att. R. Kettelhake Mailing House ENGT Italia 2014 Foro Buonaparte Milano Modalità d appalto: Bando pubblico Termine ultimo per la presentazione dell offerta , ore 15:00 Termine del vincolo: Nome o denominazione aziendale dell offerente: Incaricato dell offerente, nome, tel, fax, Partita IVA/Codice fiscale dell offerente: Offerta dei servizi (Ang. VOL) L offerta in totale è composta da pagine, inclusa la presente. Ciò che interessa è barrato. Allegati Offerta per lo stoccaggio, la gestione e la spedizione di materiale pubblicitario X Secondo l elenco degli allegati (pagina 3) x x Descrizione delle prestazioni Disegni / progetti 1/13

2 1. Io/noi offro/offriamo l esecuzione dei servizi descritti al prezzo da me/da noi indicato. Mi ritengo/ci riteniamo vincolato/vincolati alla mia/alla nostra offerta fino al termine dell appalto (v. sopra). Tutti gli importi vanno indicati in valuta EURO. 2. Se dalla verifica del prezzo offerto in base al bando PR Nr. 30/53 (in vigore nella relativa versione) risulta la sua inammissibilità, vale il prezzo ammesso per legge quale prezzo d offerta. 3. La mia/nostra offerta si basa sulle condizioni della Deutsche Zentrale für Tourismus e.v. che io/noi accetto/accettiamo: 3.1. le Condizioni Generali per l Espletamento di Servizi (VOL/B) 3.2. le Condizioni di Espletamento Specifiche indicate nella premessa alla descrizione del servizio Io/noi provvedo/provvediamo a produrre su richiesta e prima dell assegnazione dell appalto documentazione relativa all adempimento degli obblighi di legge relativi al pagamento di tasse e contributi sociali. 5. Io/noi dichiaro/dichiariamo che l offerta è stata convenuta senza accordi sul prezzo (misura alla limitazione della concorrenza in base alla normativa tedesca 1 GWB). 6. Io/noi sono/siamo consapevole/i che una dichiarazione falsa rilasciata intenzionalmente relativa alle dichiarazioni di cui sopra porta alla mia/nostra esclusione da questo e da future procedure di assegnazione d appalto. 7. Io/noi sono/siamo consapevoli che la motivazione relativa alla ricusazione dell offerta avviene solo su richiesta scritta. ( 19 VOL/A) 8. Con la firma in calce, io/noi accetto/accettiamo anche qualsiasi condizione relativa a questa gara d appalto. (Condizioni relative alla domanda, all assegnazione ed altre) *) In mancanza di questo allegato, l offerente sarà escluso dalla gara 2/13

3 9. Il candidato dichiara Che nessun procedimento di insolvenza o procedimento giudiziario equivalente è in corso o in richiesta sul suo patrimonio o che questa richiesta è stata respinta per mancanza di massa; non si trova in stato di liquidazione; ha adempiuto debitamente ai suoi doveri di pagamento delle tasse, imposte e contributi sociali ha adempiuto debitamente agli obblighi di legge relativamente all impiego di invalidi di essere in grado di eseguire le prestazioni elencate a regola d arte. 10. Il candidato è iscritto alla cassa o ente previdenziale, come da documentazione allegata: Ente/Cassa : iscrizione n.. Ente/Cassa: iscrizione n. I candidati che non hanno la propria sede nella Repubblica Federale Tedesca indichino la cassa o ente previdenziale presso il quale sono iscritti. 11. Il candidato si dichiara d accordo Che i dati personali da lui rilasciati in merito alla procedura dell appalto vengano utilizzati e memorizzati. La DZT non trasmetterà tali dati a terzi. 12. Il candidato è un azienda straniera di uno stato UE (Nationalità) un altro stato (Nationalità) 13. L offerta è presentata da un candidato che si presenta come impresa singola un consorzio (fornire il nome del consorzio (MODULO 2) 14. Il candidato intende affidare parte delle prestazioni a un subappaltatore: No Sì; vedi elenco allegato (MODULO 3) 15. Spazio per note e dichiarazioni: *) In mancanza di questo allegato, l offerente sarà escluso dalla gara 3/13

4 Elenco degli allegati alla domanda di partecipazione Moduli/altra documentazione Numero delle pagine Estratto del registro delle imprese commerciali * Modulo di presentazione dell offerta * 1 Modulo 1: informazioni sull offerente * 1 Modulo 2: Dichiarazione congiunta di più offerenti 1 Modulo 3: Nomina di subappaltatori per le prestazioni da fornire (se applicabile) Modulo 4: referenze dell offerente/subappaltatore per prestazioni analoghe a quelle richiesta fornite negli ultimi 5 anni civili Modulo 5: referenze dei collaboratori di offerenti o subappaltatori responsabili di prestazioni fornite negli ultimi 5 anni civili Descrizione dei servizi * 1 Elenco delle prestazioni * 1 Condizioni contrattuali * 5 Altri documenti da produrre: Numero delle pagine * In mancanza di questo allegato, l offerente sarà escluso dalla partecipazione 4/13

5 1. Ruolo all`interno del progetto: (da indicare solo in caso di comunità di candidati). Denominazione completa dell`azienda: 3. Forma giuridica dell`azienda:. Indicazione di partner aziendali: (vanno elencati almeno tutti i soci di maggioranza (eventualmente grafica). Indirizzo esatto dell`azienda (Indirizzo, paese, telefono, fax e ). Numero degli attuali dipendenti (in relazione al servizio da fornire o simili) 7. Fatturato degli ultimi tre esercizi (in relazione al servizio da fornire o simili; in ) 2011: 2012: 2013: Nota bene: Questo modulo va compilato anche da ogni singolo membro della comunità di candidati; a tale fine il modulo va fotocopiato, se necessario *) In mancanza di questo allegato, l offerente sarà escluso dalla partecipazione 5/13

6 Le aziende in seguito elencate della comunità degli offerenti consistono del membro 1 e del rappresentante delegato della comunità degli offerenti: del membro 2: del membro 3: del membro 4: e dichiarano, che tutti i membri della comunità degli offerenti rispondono in solido; che il rappresentante delegato rappresenta la comunità degli offerenti con vincolo giuridico nei confronti dell appaltante; che il rappresentante delegato è autorizzato ad agire illimitatamente in nome di tutti i membri della comunità degli offerenti nell ambito della procedura d appalto; che il rappresentante delegato è autorizzato con efficacia illimitata a ricevere pagamenti per ogni membro della comunità degli offerenti. Luogo, data Firma del membro 1 Nome del firmatario Timbro aziendale Luogo, data Firma del membro 1 Nome del firmatario Timbro aziendale Luogo, data Firma del membro 1 Nome del firmatario Timbro aziendale 6/13

7 7/13

8 8/13

9 9/13

10 10/13

11 11/13

12 MODULO DELL OFFERTA Nome e indirizzo dell offerente (timbro aziendale) Descrizione dei servizi Il contratto deve coprire le seguenti prestazioni: a) Ricezione di materiale promozionale per eventi, fiere, agenzie viaggio e per consumatori. L agenzia riceverà il materiale su bancali tipo Euro, direttamente dalla centrale di Francoforte/Germania o dai partner turistici in Germania. b) Registrazione del materiale ricevuto, verifica della quantità mediante fattura pro forma. c) Archiviazione e stoccaggio del materiale secondo criteri regionali come anche su base di - Quantità grandi - Quantità piccole per la zona picking Deve essere garantito uno stoccaggio del materiale ottimale, protetto da ogni genere di danneggiamento. d) Conferma di ricevimento del materiale all ENGT, Milano e) Disponibilità e uso di un software per la trasmissione delle richieste da parte dell ENGT di Milano all appaltatore per la spedizione di materiale pubblicitario (online) f) Ricezione quotidiana di richieste di materiale (nome, indirizzo, titolo di brochure, quantità). La maggior parte delle richieste sono, in genere, spedizioni classiche con una o più brochure per consumatori che devono essere composte individualmente. Inoltre vengono inviate regolarmente richieste con più esemplari dello spesso lo stesso articolo, per esempio per eventi, fiere, workshops. g) Gestione quotidiana delle richieste di materiale, cioè cercare le brochure (picking), aggiungere una lettera d accompagnamento, imballare, affrancare e inviare. h) Trasporto quotidiano alla posta e trasporto di quantità maggiori di brochure a fiere, eventi ecc. i) Report quotidiano su spedizioni avvenute con data specificata tramite sistema online j) Report su rimanenze materiale, avviso di opuscoli mancanti (da 10 pezzi) k) Report mensile di tutte spedizioni avvenute, suddivise per peso l) Fattura mensile ripartita in: - Evasione buste - Evasione pacchi e costi corriere - Costi di trasporto propri - Tariffe postali - Costi di stoccaggio (per pallets per mese) - Costi di materiale d imballaggio (ordinazioni solo in accordo con l ENGT e in largo anticipo) incluse buste, scatole, scotch, etc. m) Gestione/distruzione delle rimanenze n) Indicazione separata di costi una tantum per trasloco del materiale informativo in occasione dell assegnazione dell appalto Data, Firma *) In mancanza di questo allegato, l offerente sarà escluso dalla partecipazione. 12/13

13 MODULO DELL OFFERTA Nome e indirizzo dell offerente (timbro aziendale) ELENCO DELLE PRESTAZIONI Siete pregati di fornire obbligatoriamente i prezzi vincolanti. Tutti i prezzi indicati sono in Euro ed esenti da IVA Posizioni a, b SERVIZI LOGISTICI PER STOCCAGGIO ED EVASIONE RICHIESTE Ricezione e registrazione del materiale promozionale/bancale (media 2 bancali/mese) Prezzo unitario (Euro/netto) Prezzo totale (Euro/netto) c d, i, j,k e f, g h m n Archiviazione e stoccaggio del materiale/bancale/mese Smistamento Picking zone/mese Ulteriori spese amministrative reporting/mese Software risp. spese per ricezione/trasmissione Handling richieste individuali/ 3 brochure, lettera d accompagnamento (in media 2000 richieste/anno) Handling richieste grandi / 5 kg (in media 1000/anno) Trasporto alla posta /settimana (3 volte a settimana) Distribuzione delle rimanenze/quintale Costi una tantum per trasloco (sopralluogo) Importo complessivo: SERVIZI LOGISTICI PER IL TRASPORTO Spedizioni fiere ed eventi/bancale/km (media di 4250 kg all anno) I dati sopra indicati sono validi per 36 mesi a decorrere dall inizio del contratto: Indicazioni per il calcolo dei costi e dei prezzi sono dichiarate nella richiesta di offerta al punto Nella valutazione i servizi logistici per stoccaggio ed evasione richieste concorrono per l 80%, i servizi logistici per il trasporto concorrono per il 20%. Data, Firma *) In mancanza di questo allegato, l offerente sarà escluso dalla partecipazione. 13/13

AVVISO PUBBLICO Approvato con la determinazione n. 1109 del 20 settembre 2013

AVVISO PUBBLICO Approvato con la determinazione n. 1109 del 20 settembre 2013 ASSESSORADU DE SU TURISMU, ARTESANIA E CUMMÈRTZIU 07-01-05 AVVISO PUBBLICO Approvato con la determinazione n. 1109 del 20 settembre 2013 Indagine di mercato ai sensi dell art. 125, comma 11 del decreto

Dettagli

Fornitura di server e relativi servizi di assistenza hardware in garanzia

Fornitura di server e relativi servizi di assistenza hardware in garanzia Fornitura di server e relativi servizi di assistenza hardware in garanzia INPDAP Area Organizzazione, Formazione e Sistemi Informativi - Disciplinare di gara Pag. 1 di 9 DISCIPLINARE DI GARA AI SENSI DEL

Dettagli

(eventualmente) giusta procura generale/speciale n in data del Notaio,

(eventualmente) giusta procura generale/speciale n in data del Notaio, COMUNE DI GREVE IN CHIANTI -Provincia di Firenze - Servizio lavori Pubblici - Progettazione ALLEGATO A al disciplinare MARCA DA BOLLO DA. 14,62 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN PROJECT FINANCING DELLA

Dettagli

Supporto tecnico alle attività gestionali delle richieste di accesso al reddito minimo garantito

Supporto tecnico alle attività gestionali delle richieste di accesso al reddito minimo garantito Legge Regionale n. 4 del 20 Marzo 2009, Istituzione del reddito minimo garantito. Sostegno al reddito in favore dei disoccupati, inoccupati o precariamente occupati ; Supporto tecnico alle attività gestionali

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI EVENTUALI INCARICHI ESTERNI LIBERO PROFESSIONALI A INFERMIERI PROFESSIONALI

AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI EVENTUALI INCARICHI ESTERNI LIBERO PROFESSIONALI A INFERMIERI PROFESSIONALI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI EVENTUALI INCARICHI ESTERNI LIBERO PROFESSIONALI A INFERMIERI PROFESSIONALI Si rende noto che questo Ente in esecuzione della Determinazione

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO PER I SERVIZI INERENTI AL TRATTAMENTO DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI LIVORNO

CAPITOLATO D APPALTO PER I SERVIZI INERENTI AL TRATTAMENTO DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI LIVORNO CAPITOLATO D APPALTO PER I SERVIZI INERENTI AL TRATTAMENTO DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI LIVORNO Durata : biennale dal 01 FEBBRAIO 2007 al 31 GENNAIO 2009 Rinnovabile per ulteriori due anni. PRESCRIZIONI

Dettagli

ENTE VINI - ENOTECA ITALIANA

ENTE VINI - ENOTECA ITALIANA ENTE VINI - ENOTECA ITALIANA BANDO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COMMERCIALIZZAZIONE ON-LINE, DELLO SVILUPPO DI UN OFFERTA TURISTICA ORGANIZZATA, DI AZIONI DI PROMOZIONE E COMUNICAZIONE A SUPPORTO Art. 1

Dettagli

Trento servizio noleggio fotocopiatori bando 48/2001 1. Ente appaltante: Autostrada del Brennero S.p.A., Via Berlino 10 38100 Trento Telefono

Trento servizio noleggio fotocopiatori bando 48/2001 1. Ente appaltante: Autostrada del Brennero S.p.A., Via Berlino 10 38100 Trento Telefono Trento servizio noleggio fotocopiatori bando 48/2001 1. Ente appaltante: Autostrada del Brennero S.p.A., Via Berlino 10 38100 Trento Telefono 0461/212611 Telefax 0461/212677- sito internet: www.autobrennero.it

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO TRIENNALE PER I SERVIZI INERENTI IL TRATTAMENTO DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI FIRENZE

CAPITOLATO D APPALTO TRIENNALE PER I SERVIZI INERENTI IL TRATTAMENTO DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI FIRENZE CAPITOLATO D APPALTO TRIENNALE PER I SERVIZI INERENTI IL TRATTAMENTO DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI FIRENZE ART. 1 OGGETTO L appalto ha ad oggetto i seguenti servizi e lavorazioni della corrispondenza:

Dettagli

Fornitura di 1000 PC desktops e 300 stampanti laser b/n con 24 mesi di assistenza hardware in garanzia

Fornitura di 1000 PC desktops e 300 stampanti laser b/n con 24 mesi di assistenza hardware in garanzia Fornitura di 1000 PC desktops e 300 stampanti laser b/n con 24 mesi di assistenza hardware in garanzia INPDAP Area Organizzazione, Formazione e Sistemi Informativi - Disciplinare di gara Pag. 1 di 9 DISCIPLINARE

Dettagli

Carta della Qualità. Prodotti Postali. Integrazione - Integrità - Celerità - Affidabilità. Carta della Qualità dei prodotti postali Integraa s.a.s.

Carta della Qualità. Prodotti Postali. Integrazione - Integrità - Celerità - Affidabilità. Carta della Qualità dei prodotti postali Integraa s.a.s. Carta della Qualità dei prodotti postali Carta della Qualità Integrazione - Integrità - Celerità - Affidabilità Prodotti Postali 1 Carta della Qualità dei prodotti postali Sommario 1) Introduzione A. Descrizione

Dettagli

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE (SOGGETTO AUSILIATO)

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE (SOGGETTO AUSILIATO) Allegato 2/a «Busta A- Istanza di partecipazione» DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE (SOGGETTO AUSILIATO) AL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Direzione Generale per gli incentivi alle imprese

Dettagli

PERCHE ??? RITIRO IN SEDE GRATUITO. POSTALIZZAZIONE E CONSEGNA IN MENO DI 72 ORE. 2 PASSAGGIO RACCOMANDATA SU APPUNTAMENTO. SICUREZZA DI CONSEGNA.

PERCHE ??? RITIRO IN SEDE GRATUITO. POSTALIZZAZIONE E CONSEGNA IN MENO DI 72 ORE. 2 PASSAGGIO RACCOMANDATA SU APPUNTAMENTO. SICUREZZA DI CONSEGNA. PERCHE??? RITIRO IN SEDE GRATUITO. POSTALIZZAZIONE E CONSEGNA IN MENO DI 72 ORE. 2 PASSAGGIO RACCOMANDATA SU APPUNTAMENTO. SICUREZZA DI CONSEGNA. RAPPORTO DIRETTO COL CLIENTE. FATTURAZIONE FINE MESE. BENVENUTI

Dettagli

COMUNE DI DIANO MARINA PROVINCIA DI IMPERIA

COMUNE DI DIANO MARINA PROVINCIA DI IMPERIA COMUNE DI DIANO MARINA PROVINCIA DI IMPERIA AVVISO PER L AFFIDAMENTO DELL ATTIVITA DI ADDETTO STAMPA DEL COMUNE DI DIANO MARINA Cod. CIG Z08148E207 In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ALLEGATO 2 Al S.I.O.R. - SISTEMA INTEGRATO OSPEDALI REGIONALI Associazione Aziende USL progetto NUOVI OSPEDALI 4Prato-3Pistoia-2Lucca-1Massa e Carrara c/o ASL 4 Prato - Viale della Repubblica, 240 59100

Dettagli

Il sottoscritto residente nel Comune di. Provincia Via/Piazza. nella qualità di (titolare dell Impresa o Legale. rappresentante dell Impresa/Ente)

Il sottoscritto residente nel Comune di. Provincia Via/Piazza. nella qualità di (titolare dell Impresa o Legale. rappresentante dell Impresa/Ente) MODELLO A Spett.le EDISU PIEMONTE Via Madama Cristina 83 10126 Torino Istanza di ammissione per la partecipazione al cottimo fiduciario per la conclusione di un accordo quadro per la fornitura, la consegna

Dettagli

TITOLO: FORNITURA DI MATERIALE DI CANCELLERIA PER UFFICIO E CARTA BIANCA PER FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI CAPITOLATO D ONERI

TITOLO: FORNITURA DI MATERIALE DI CANCELLERIA PER UFFICIO E CARTA BIANCA PER FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI CAPITOLATO D ONERI GARA D APPALTO : CFT/13/ETF/0005 TITOLO: FORNITURA DI MATERIALE DI CANCELLERIA PER UFFICIO E CARTA BIANCA PER FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI CAPITOLATO D ONERI PARTE A: PARTE B: SPECIFICHE TECNICHE BOZZA DI

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA PADOVA FORNITURA DI MATERIALE AVAYA PER VOICE OVER IP * * * * * * DISCIPLINARE DI GARA

REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA PADOVA FORNITURA DI MATERIALE AVAYA PER VOICE OVER IP * * * * * * DISCIPLINARE DI GARA REGIONE VENETO AZIENDA OSPEDALIERA PADOVA FORNITURA DI MATERIALE AVAYA PER VOICE OVER IP * * * * * * DISCIPLINARE DI GARA Art. n. 1 OGGETTO DELLA GARA Il presente Disciplinare ha per oggetto le modalità

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE HARDWARE DI EDISU CARD SYSTEM CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1 ] ISTANZA DI AMMISSIONE

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE HARDWARE DI EDISU CARD SYSTEM CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1 ] ISTANZA DI AMMISSIONE Allegato A Spett.le EDISU PIEMONTE Via Madama Cristina 83 10126 TORINO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA MANUTENZIONE HARDWARE DI EDISU CARD SYSTEM CIG [5 2 3 6 5 2 5 5 2 1 ] ISTANZA DI AMMISSIONE

Dettagli

Modalità e termini di presentazione dell offerta

Modalità e termini di presentazione dell offerta ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado VIA S.CESARIO N. 75-73010 LEQUILE (LE) TEL. 0832/631089 FAX 0832/261132 Cod. Fis. 80012280758 LEIC82700E@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Allegato A BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E DI INCASSO DEI CONTRIBUTI ANNUALI

Allegato A BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E DI INCASSO DEI CONTRIBUTI ANNUALI Allegato A BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E DI INCASSO DEI CONTRIBUTI ANNUALI ART. 1 ENTE APPALTANTE Consiglio nazionale dell Ordine degli Assistenti Sociali (di seguito Ordine),

Dettagli

Procedura aperta. ai sensi del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163. per l affidamento del servizio di cassa, per il quadriennio 2015-2018,

Procedura aperta. ai sensi del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163. per l affidamento del servizio di cassa, per il quadriennio 2015-2018, Prot. n. 1814/c14 Maniago, 01/04/2015 Procedura aperta ai sensi del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 per l affidamento del servizio di cassa, per il quadriennio 2015-2018, dell Istituzione scolastica I.I.S.

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 3 AUTOMEZZI DI SERVIZIO E CONTESTUALE RITIRO DI N. 4 VETTURE USATE DISCIPLINARE DI GARA I N D I C E Art. 1 Premessa Art. 2 Condizioni di ammissione alla gara Art.

Dettagli

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA.

DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA. ISTANZA E RELATIVE DICHIARAZIONI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI COPERTURA ASSICURATIVA DELLA SOCIETA STRUTTURA VALLE D AOSTA S.R.L. PERIODO 01/10/2014 01/10/2017

Dettagli

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo Prot. n. 12687 Pedrengo, lì 23 Dicembre 2009 PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO: TAGLIO ERBA, POTATURA ALBERI E SIEPI PERIODO 01/01/2010-31/12/2012

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA BANDO DI GARA Nr. 18/2005. 1. STAZIONE APPALTANTE: AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10,

AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA BANDO DI GARA Nr. 18/2005. 1. STAZIONE APPALTANTE: AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10, AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA BANDO DI GARA Nr. 18/2005 1. STAZIONE APPALTANTE: AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10, 38100 TRENTO - I - tel. n. 0461/212611 - fax n. 0461/212677 sito internet:

Dettagli

Bando d iscrizione per l aggiornamento dell Albo dei Fornitori per l acquisizione in economia di beni e servizi

Bando d iscrizione per l aggiornamento dell Albo dei Fornitori per l acquisizione in economia di beni e servizi Bando d iscrizione per l aggiornamento dell Albo dei Fornitori per l acquisizione in economia di beni e servizi approvato dal CdA del 12/03/2014 verbale n. 4/2014 I.R.VA.T. Istituto per la Valorizzazione

Dettagli

CHIEDE. di partecipare alla gara informale per l affidamento dei servizi di cui all oggetto e a tal fine DICHIARA

CHIEDE. di partecipare alla gara informale per l affidamento dei servizi di cui all oggetto e a tal fine DICHIARA Modello A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE Il/La sottoscritto/a (cognome)... (nome)... nato/a il... a... in qualità di...... della Ditta... con sede legale in... prov... CAP... Via... n.... P.

Dettagli

INVITO A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA

INVITO A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA INVITO A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA Oggetto: Gara d appalto con procedura aperta per la gestione in loco del Centro stampa dell Istituto Universitario Europeo. Ref: OP/EUI/REFS/2015/005 1. Informazioni

Dettagli

PUNTO I) DEL BANDO DI GARA

PUNTO I) DEL BANDO DI GARA Istruzioni per la compilazione: 1.La dichiarazione va compilata correttamente in ogni sua parte, barrando, se necessario, le parti che non interessano. 2.Segnalare il caso di coincidenza fra legale rappresentante

Dettagli

Via Michele Iacobucci n.4 L Aquila Fax:0862 644728 http://www.consiglio.regione.abruzzo.it

Via Michele Iacobucci n.4 L Aquila Fax:0862 644728 http://www.consiglio.regione.abruzzo.it REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA Servizio Risorse Finanziarie e Strumentali Via Michele Iacobucci n.4 L Aquila Fax:0862 644728 http://www.consiglio.regione.abruzzo.it

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Relativa a Cottimo Fiduciario per i servizi di facchinaggio interno ed esterno e raccolta rifiuti speciali per le sedi delle Regioni Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia

Dettagli

CAPITOLATO SERVIZIO POSTALE PER LA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI COLLEGNO

CAPITOLATO SERVIZIO POSTALE PER LA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI COLLEGNO Allegato A) CAPITOLATO SERVIZIO POSTALE PER LA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI COLLEGNO ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO Il presente capitolato disciplina l aggiudicazione del servizio postale per la corrispondenza

Dettagli

Stazione Appaltante: ISISTL RUSSELL-NEWTON via F. De André n. 6 Scandicci (FI) C.F. 94040460480

Stazione Appaltante: ISISTL RUSSELL-NEWTON via F. De André n. 6 Scandicci (FI) C.F. 94040460480 Prot.n.2389/D15 Scandicci, 23/05/2015 Stazione Appaltante: ISISTL RUSSELL-NEWTON via F. De André n. 6 Scandicci (FI) C.F. 94040460480 Codice CIG: Z4C14B62F4 Codice fatturazione elettronica: UF1YIS BANDO

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI CREMAZIONE Comune di Bra (Cn) DISCIPLINARE DI GARA APPALTO CONCORSO

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI CREMAZIONE Comune di Bra (Cn) DISCIPLINARE DI GARA APPALTO CONCORSO CONSORZIO INTERCOMUNALE DI CREMAZIONE Comune di Bra (Cn) DISCIPLINARE DI GARA APPALTO CONCORSO 1) Informazioni di carattere generale In esecuzione della deliberazione del Consiglio di Amministrazione n.

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA MODULO A PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI A FAVORE DEL COMUNE DI IMPRUNETA DICHIARAZIONE UNICA (da presentare, in carta libera, da parte delle Società singole, Consorzi e Consorziate,

Dettagli

"ENRICO MATTEI" Prot. n 312 del 13/01/2015 Albo n.9 Spett. li Ditte invitate All Albo della Scuola Agli Atti

ENRICO MATTEI Prot. n 312 del 13/01/2015 Albo n.9 Spett. li Ditte invitate All Albo della Scuola Agli Atti ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "ENRICO MATTEI" VIA GRAMSCI - 81031 - AVERSA - DISTRETTO 15 TEL 081/0081627 - FAX 081/5032831 Cod. Fisc. 90030640610 - Cod. mecc. CEIS027007 www.matteiaversa.it

Dettagli

COMUNE DI TORRACA Provincia di Salerno C.F. 84001450653 VIA FENICE,N.2 84030 TORRACA Tel. 0973/398127 Fax 0973/398255

COMUNE DI TORRACA Provincia di Salerno C.F. 84001450653 VIA FENICE,N.2 84030 TORRACA Tel. 0973/398127 Fax 0973/398255 COMUNE DI TORRACA Provincia di Salerno C.F. 84001450653 VIA FENICE,N.2 84030 TORRACA Tel. 0973/398127 Fax 0973/398255 AREA TECNICA CAPITOLATO DI GARA C.I.G. 0554938D4F- numero gara versamento 599561 ALLEGATO

Dettagli

ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA I prodotti acquistati su www.lasalceta.it sono venduti direttamente da La Salceta sas, iscritta al Registro delle Imprese di Arezzo, C.F. e partita I.V.A. 02073310514, avente sede

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (da restituire in carta libera debitamente compilata e sottoscritta) ALLEGATO B (da inserire nella busta A ) AVVERTENZE PER LA COMPILAZIONE: Al fine di garantire maggiore speditezza nell esame della documentazione amministrativa e soprattutto al fine di ridurre al minimo

Dettagli

ALLEGATO B DICHIARAZIONE PER LA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA

ALLEGATO B DICHIARAZIONE PER LA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA ALLEGATO B DICHIARAZIONE PER LA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA Oggetto: affidamento del servizio infermieristico, tecnico sanitario, riabilitativo, degli operatori tecnici e di supporto all assistenza occorrente

Dettagli

GARA D APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E

GARA D APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E GARA D APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E MESSA A NORMA DELL EDIFICIO SCUOLA MEDIA PIERO CIRONI (GARA N. 411). Modello di autocertificazione / dichiarazione sostitutiva

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE, CENTRO DI ECCELLENZA PER LA COMUNICAZIONE E L INTEGRAZIONE DEI MEDIA (M.I.C.C.)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE, CENTRO DI ECCELLENZA PER LA COMUNICAZIONE E L INTEGRAZIONE DEI MEDIA (M.I.C.C.) MEDIA INTEGRATION AND COMMUNICATION CENTRE National Centre of Excellence University of Florence, Italy UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE, CENTRO DI ECCELLENZA PER LA COMUNICAZIONE E L INTEGRAZIONE DEI

Dettagli

OGGETTO: Bando per il conferimento di incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software LA DIRIGENTE SCOLASTICA

OGGETTO: Bando per il conferimento di incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software LA DIRIGENTE SCOLASTICA Prot. N. 4381/C14 RACCOMANDATA All Albo d Istituto Al sito: www.icbastia1.it OGGETTO: Bando per il conferimento di incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software

Dettagli

Prefettura Ufficio territoriale del Governo di Bologna

Prefettura Ufficio territoriale del Governo di Bologna A V V I S O P U B B L I C O PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL CENTRO DI IDENTIFICAZIONE ED ESPULSIONE DI BOLOGNA. (Art. 27 del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e ss.mm.ii.) 1. ENTE APPALTANTE

Dettagli

Obiettivo cooperazione territoriale europea. Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013.

Obiettivo cooperazione territoriale europea. Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013. Obiettivo cooperazione territoriale europea. Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013. Progetto EnergyViLLab Rif. AF n. 70, bando per la presentazione di progetti standard

Dettagli

Gara pubblica europea SERVIZI DI FACCHINAGGIO E TRASPORTO

Gara pubblica europea SERVIZI DI FACCHINAGGIO E TRASPORTO QUESITO n. 1 con riferimento all'elenco dei servizi analoghi prestati nell'ultimo triennio (2004/2005/2006) volevo cortesemente sapere se i certificati di buona esecuzione rilasciati dai committenti devono

Dettagli

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI DISCIPLINARE DI GARA 1 PREMESSE Il presente Capitolato Speciale d Appalto descrive e disciplina le condizioni, le modalità ed i termini di esecuzione della fornitura di opere librarie e documentarie per

Dettagli

2. Stazione appaltante. Grossetofiere spa, Via Mameli 17, 58100 Grosseto, telefono 0564 418783 fax 0564 425278 info@grossetofiere.it.

2. Stazione appaltante. Grossetofiere spa, Via Mameli 17, 58100 Grosseto, telefono 0564 418783 fax 0564 425278 info@grossetofiere.it. Bando per la fornitura di tensostrutture ed arredi per la manifestazioni fieristiche: Mostra scambio auto, moto, modellismo, pezzi di ricambio d epoca 21/22 marzo 2015, Fiera del Madonnino 23/26 aprile

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO GARA PER LA FORNITURA DI SACCHETTI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA CIG 617016553B (LOTTO 1) CIG 6170178FF2 (LOTTO 2) CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO 1 ART. 1. OGGETTO DELLA FORNITURA Forma oggetto

Dettagli

Città di La Maddalena

Città di La Maddalena Città di La Maddalena Provincia di Olbia Tempio Area Amministrativa Settore Cultura, Pubblica Istruzione e Sport www.comune.lamaddalena.ot.it dirigente.malu@comunelamaddalena.it BANDO DI GARA PER LA GESTIONE

Dettagli

Allegato 1 Elementi integrativi della domanda di partecipazione Pagina 1 di 5

Allegato 1 Elementi integrativi della domanda di partecipazione Pagina 1 di 5 ALLEGATO 1 ELEMENTI INTEGRATIVI DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Allegato 1 Elementi integrativi della domanda di partecipazione Pagina 1 di 5 1 CONTESTO DI RIFERIMENTO Lombardia Informatica S.p.A. (LI)

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Identità del fornitore Tenuta La Novella S.r.l. - Soc. Agr. Via Musignana n. 11, San Polo in Chianti 50022 Greve in Chianti, Firenze, Italia Tel. (+39) 055.8337749 Fax. (+39)

Dettagli

COMUNE DI CARPIANO Provincia di Milano

COMUNE DI CARPIANO Provincia di Milano COMUNE DI CARPIANO Provincia di Milano APPALTO INTEGRATO DISCIPLINARE DI GARA dei lavori di Ampliamento Scuola d Infanzia Importo a base di gara euro 697.000,00 + IVA, così suddiviso: a) importo lavori

Dettagli

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione dei dirigenti del terziario

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione dei dirigenti del terziario Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione dei dirigenti del terziario GUIDA per la gestione dei Voucher formativi 2012 Sommario Premessa... 2 1. Soggetto Responsabile del Piano: obblighi

Dettagli

PRO MEMORIA PUBBLICAZIONI. Riepilogo pubblicità

PRO MEMORIA PUBBLICAZIONI. Riepilogo pubblicità Avviso di () preinformazione Bando di gara Avviso esito di gara () PRO MEMORIA PUBBLICAZIONI Riepilogo pubblicità LAVORI (articoli, e del decreto legislativo n. del 00) Ambiti: Locale Nazionale Comunitario

Dettagli

Guardia di Finanza REPARTO T.L.A. EMILIA ROMAGNA Ufficio Amministrazione

Guardia di Finanza REPARTO T.L.A. EMILIA ROMAGNA Ufficio Amministrazione Guardia di Finanza REPARTO T.L.A. EMILIA ROMAGNA Ufficio Amministrazione BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale:

Dettagli

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1 COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA Il responsabile dell Area Servizi Sociali rende noto che questo Comune intende procedere all appalto del servizio in oggetto:

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE DOMANDA DI AMMISSIONE da compilare in stampatello e rispedire unitamente alla SCHEDA AZIENDALE entro e non oltre il 30 marzo 2014 tramite E- mail: selezioneitalia@italiantradeconnections.com Descrizione

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza) Piazza Vittorio Emanuele II - 87012 - Castrovillari (Cosenza) Tel. 0981.25211 - Fax. 0981.21007 http://www.comune.castrovillari.cs.it BANDO DI GARA MEDIANTE

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art.

Dettagli

COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE Provincia di Pistoia

COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE Provincia di Pistoia COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE Provincia di Pistoia AREA 1 SERVIZI AMMINISTRATIVI UFFICIO SEGRETERIA Indirizzo: Via Pietro Leopoldo 10-24 Telefoni: centralino 0573/621220 51028 San Marcello.se (PT) Segretario

Dettagli

b) Organizzazione di eventi, seminari, workshop, conferenze stampa, missioni in Italia e all estero, per un importo fino a 200.

b) Organizzazione di eventi, seminari, workshop, conferenze stampa, missioni in Italia e all estero, per un importo fino a 200. Proteus Azienda speciale della Camera di Commercio di Napoli per l artigianato e la piccola impresa Bando d iscrizione all Albo dei Fornitori per l acquisizione in economia di beni e servizi Le imprese

Dettagli

APPALTO N. 358 DISCIPLINARE DI QUALIFICAZIONE

APPALTO N. 358 DISCIPLINARE DI QUALIFICAZIONE APPALTO N. 358 DISCIPLINARE DI QUALIFICAZIONE Con riferimento al sistema di qualificazione relativo al servizio di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti speciali, pericolosi e non, prodotti nei

Dettagli

Oggetto: Domanda di partecipazione alla procedura aperta per l affidamento del servizio di servizi assicurativi - STEAT S.p.A.

Oggetto: Domanda di partecipazione alla procedura aperta per l affidamento del servizio di servizi assicurativi - STEAT S.p.A. Allegato A2 al Disciplinare di gara Spett.le STEAT SpA Via G. da Palestrina 63 63900 FERMO (FM) Oggetto: Domanda di partecipazione alla procedura aperta per l affidamento del servizio di servizi assicurativi

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI GARA FORNITURA MATERIALE PUBBLICITARIO

AVVISO PUBBLICO DI GARA FORNITURA MATERIALE PUBBLICITARIO COMUNE DI ISCHIA Provincia di Napoli AVVISO PUBBLICO DI GARA FORNITURA MATERIALE PUBBLICITARIO Questo Ente, in esecuzione della Delibera della G.M. n. 331 del 30.12.2003 ad oggetto: Manifestazione. Ischia

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI POSTALI ART. 12.1 D.Lgs.261/99 Delibera n. 413/14/CONS (allegato A)

CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI POSTALI ART. 12.1 D.Lgs.261/99 Delibera n. 413/14/CONS (allegato A) CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI POSTALI ART. 12.1 D.Lgs.261/99 Delibera n. 413/14/CONS (allegato A) SOMMARIO: 1. OBIETTIVI E PRINCIPI ISPIRATORI DELLA CARTA DI QUALITA 2. PRODOTTI E SERVIZI OFFERTI AL

Dettagli

Non saranno ammesse offerte in aumento rispetto al prezzo posto a base di gara, né offerte contenenti riserve o condizionate.

Non saranno ammesse offerte in aumento rispetto al prezzo posto a base di gara, né offerte contenenti riserve o condizionate. All. alla determina n. 191 del 16.5.2014 COMUNE DI NONE Piazza Cavour 9 Cod. Fis. cf 85003190015 Tel. 0119990811 FAX 0119863053 E-mail protocollo@comune.none.to.it BANDO PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. VIA ORATORIO DAMASIANO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. VIA ORATORIO DAMASIANO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. VIA ORATORIO DAMASIANO XI MUNICIPIO DI ROMA XXIII DISTRETTO SEDE CENTRALE: VIA DELL ORATORIO DAMASIANO,

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA'

CARTA DELLA QUALITA' CARTA DELLA QUALITA' 1/14 1. PRINCIPI ISPIRATORI E OBIETTIVI DELLA CARTA QUALITA' La Carta della Qualità di JM Distribuzione Pubblicitaria di Michele Brandolin recepisce gli obiettivi di qualità dei servizi

Dettagli

COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO. Provincia di Pordenone

COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO. Provincia di Pordenone COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO Provincia di Pordenone ALLEGATO A (Modello Dichiarazione di partecipazione DA INSERIRE NELLA BUSTA A) Al COMUNE DI MORSANO AL TAGLIAMENTO Piazza Daniele Moro 33 33075-

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione regionale Puglia BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA procedura: art. 3, comma 38 e art. 55, comma 6, decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio:

Dettagli

Carta della Qualità. Carta della Qualità IG2014-002. pag. 1 di 12

Carta della Qualità. Carta della Qualità IG2014-002. pag. 1 di 12 Carta della Qualità pag. 1 di 12 S O M M ARIO 1. Introduzione... 4 1.1 Caratteristiche dei prodotti e standard di qualità... 4 1.2 Reclami e conciliazione... 4 1.3 Per consultare la Carta della Qualità...

Dettagli

Agenzia Partinico C.DA TURRISI (DIFRONTE ARD più) Tel 0917834042 Fax 0912730147 email partinico@postacentrale.com PREMESSO CHE:

Agenzia Partinico C.DA TURRISI (DIFRONTE ARD più) Tel 0917834042 Fax 0912730147 email partinico@postacentrale.com PREMESSO CHE: Agenzia Partinico C.DA TURRISI (DIFRONTE ARD più) Tel 0917834042 Fax 0912730147 email partinico@postacentrale.com POSTACENTRALE Ag. Partinico Lic/Ind n. 1190/2011 rilasciata dal Ministero dello Sviluppo

Dettagli

software, hardware & servizi internet, adsl, web & mail - networking & security - help desk & assistenza per aziende e professionisti

software, hardware & servizi internet, adsl, web & mail - networking & security - help desk & assistenza per aziende e professionisti software, hardware & servizi internet, adsl, web & mail - networking & security - help desk & assistenza per aziende e professionisti Milano, Oggetto: 21 1settembre settembre2011 2011 A tutti i clienti

Dettagli

Settore Patrimonio Edilizio ed Immobiliare - Demanio - Attività Economiche - Turismo Servizio Turismo Corso Matteotti, 3-23900 Lecco, Italia

Settore Patrimonio Edilizio ed Immobiliare - Demanio - Attività Economiche - Turismo Servizio Turismo Corso Matteotti, 3-23900 Lecco, Italia Settore Patrimonio Edilizio ed Immobiliare - Demanio - Attività Economiche - Turismo Servizio Turismo Corso Matteotti, 3-23900 Lecco, Italia ANNO 2013 AVVISO ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE

Dettagli

Bando di gara d appalto a procedura ristretta accelerata C.I.G. n. 0293732B4D

Bando di gara d appalto a procedura ristretta accelerata C.I.G. n. 0293732B4D Bando di gara d appalto a procedura ristretta accelerata C.I.G. n. 0293732B4D SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Ministero delle Infrastrutture e

Dettagli

SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO DISCIPLINARE

SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO DISCIPLINARE SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO DISCIPLINARE Marzo 2015 1 PREMESSA La presente procedura non è soggetta all applicazione del D.Lgs 163/06. Il riferimento nei documenti a norme contenute nel D.Lgs 163/06

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI TRASLOCO TRASPORTO E FACCHINAGGIO ART. 1 - OGGETTO

CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI TRASLOCO TRASPORTO E FACCHINAGGIO ART. 1 - OGGETTO Servizio Sanitario Nazionale Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE CAPITOLATO SPECIALE SERVIZIO DI TRASLOCO TRASPORTO E FACCHINAGGIO ART. 1 - OGGETTO Il presente Capitolato Speciale ha per

Dettagli

INVITO A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA

INVITO A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA INVITO A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA Oggetto: Gara d appalto con procedura aperta per l affidamento della fornitura di energia elettrica e gas naturale per le sedi dell Istituto Universitario Europeo.

Dettagli

I-Roma: Servizi sociali 2010/S 51-076116 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Servizi

I-Roma: Servizi sociali 2010/S 51-076116 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Servizi 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:76116-2010:text:it:html I-Roma: Servizi sociali 2010/S 51-076116 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Servizi SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE

Dettagli

MODULO DI CANDIDATURA

MODULO DI CANDIDATURA MODULO DI CANDIDATURA Gentile Signora, Gentile Signore troverà in allegato la candidatura di [nome del prestatore di servizi] in risposta all invito a manifestare interesse MARKT/2006/02/H nel settore

Dettagli

Prot. n. 2331/C-14 Conversano, 28.04.2015. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG:

Prot. n. 2331/C-14 Conversano, 28.04.2015. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Via Positano, 8 70014 Conversano (BA) Segreteria e fax 080 495.53.38 e-mail: bapm04000r@istruzione.it, bapm04000r@pec.istruzione.it www.sanbenedettoconversano.it Prot. n. 2331/C-14 Conversano, 28.04.2015

Dettagli

CGC. 2.1 Monteverro pubblicherà o comunicherà ai Clienti mainlinglist l elenco dei Prodotti offerti corredato dall indicazione del prezzo di vendita.

CGC. 2.1 Monteverro pubblicherà o comunicherà ai Clienti mainlinglist l elenco dei Prodotti offerti corredato dall indicazione del prezzo di vendita. 1 Disposizioni generali 1.1 Le presenti condizioni generali di contratto (di seguito, Condizioni Generali ) disciplinano i rapporti tra i clienti c.d. mailinglist (di seguito, Clienti Mailing List o, semplicemente,

Dettagli

Prot. n 879 /UBS - ambito Locri - del 05,07,2012

Prot. n 879 /UBS - ambito Locri - del 05,07,2012 Regione Calabria Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria -Ambito Locri- STRUTTURA OPERATIVA COMPLESSA ACQUISIZIONE BENI E SERVIZI Direttore:dott. Nicola Calabrò Prot. n 879 /UBS - ambito Locri

Dettagli

Regolamento Operazione a Premi denominata Fatti l uno per l altro indetta da Sony Europe Limited - Sede Secondaria Italiana

Regolamento Operazione a Premi denominata Fatti l uno per l altro indetta da Sony Europe Limited - Sede Secondaria Italiana Regolamento Operazione a Premi denominata Fatti l uno per l altro indetta da Sony Europe Limited - Sede Secondaria Italiana La Società Sony Europe Limited - Sede Secondaria Italiana (di seguito SONY o

Dettagli

AMT AMT AMT AMT AMT AMT FACSIMILE FACSIMILE

AMT AMT AMT AMT AMT AMT FACSIMILE FACSIMILE AZIENDA MUNICIPALE TRASPORTI CATANIA BANDO DI GARA Cod. Cig. 0445044DE9 Art.1 - Ente appaltante Azienda Municipale Trasporti Catania - Via S. Euplio, 168-95124 Catania Tel. 095/7519111, Fax 095/509570

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO GARA PER LA FORNITURA DI SACCHETTI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Il Responsabile del Procedimento (Ing. Giuseppe Giampaoli) 1 ART. 1. OGGETTO DELLA FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI FRANCICA Provincia di Vibo Valentia BANDO DI GARA

COMUNE DI FRANCICA Provincia di Vibo Valentia BANDO DI GARA COMUNE DI FRANCICA Provincia di Vibo Valentia BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE Dall 1.01.2010 al 31.12.2012 IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO RENDE

Dettagli

FAC-SIMILE PER LA REDAZIONE DELLA DOMANDA DI SUBAPPALTO

FAC-SIMILE PER LA REDAZIONE DELLA DOMANDA DI SUBAPPALTO FAC-SIMILE PER LA REDAZIONE DELLA DOMANDA DI SUBAPPALTO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE Al fine di evitare la presentazione di richieste irregolari o incomplete, s invita l appaltatore ad avvalersi del

Dettagli

CONTRATTO di ACQUISTO ONLINE

CONTRATTO di ACQUISTO ONLINE CONTRATTO di ACQUISTO ONLINE GLOSSARIO Azienda Mediadream S.r.l. con sede in via Belvedere 45, 22100 COMO (CO), codice fiscale e partita I.V.A. 02512420130 (di seguito l Azienda). La quale Azienda rappresenta

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Oggetto: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato Art. 1 Procedura semplificata ai

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A Al Comune di Altofonte Piazza Falcone Borsellino 90030 ALTOFONTE (PA) ISTANZA DI PARTECIPAZIONE Procedura di cottimo fiduciario avente per oggetto: Noleggio di luminarie artistiche in occasione

Dettagli

POSTATARGET CREATIVE POSTEIMPRESA

POSTATARGET CREATIVE POSTEIMPRESA POSTATARGET CREATIVE POSTEIMPRESA EDIZIONE NOVEMBRE 2010 1 INDICE 1 PRODOTTI DI DIRECT MARKETING PER LE IMPRESE... 3 2 POSTA TARGET CREATIVE... 3 3 COSA SPEDIRE... 3 4 COSA NON SPEDIRE... 4 5 VANTAGGI

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI BANDO DI GARA PER STIPULA DELLA CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Codice C.I.G. n Z3F155B8AD Prot.n.3339 Siderno, 13 luglio 2015 AGLI ISTITUTI DI CREDITO: BANCA

Dettagli

BANDO DI GARA per la stipula di convenzione per l affidamento del servizio di cassa C.I.G. Z2A07174F6. Prot. n. 9691/C14 Saronno, 07.11.

BANDO DI GARA per la stipula di convenzione per l affidamento del servizio di cassa C.I.G. Z2A07174F6. Prot. n. 9691/C14 Saronno, 07.11. BANDO DI GARA per la stipula di convenzione per l affidamento del servizio di cassa C.I.G. Z2A07174F6 Prot. n. 9691/C14 Saronno, 07.11.2012 A Banca Popolare di Bergamo Gruppo B.P.U. S.p.A. Via Micca Pietro,

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CUI AGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445 DEL 28.12.2000

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CUI AGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 Allegato A - PIEGO 1 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CUI AGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 Spett.le Comune di Cerignola Piazza della Repubblica (FG) 71042 CERIGNOLA Il sottoscritto nato a,.il,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT-LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E/O DI COLLABORAZIONE

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT-LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E/O DI COLLABORAZIONE AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT-LIST DI ESPERTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI E/O DI COLLABORAZIONE Art. 1 Obiettivi generali delle attività oggetto del presente avviso

Dettagli