SDU SHUT DOWN UNIT SDU

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SDU SHUT DOWN UNIT SDU"

Transcript

1 SDU SHUT DOWN UNIT SDU E un dispositivo utile in caso di frequenti o accidentali mancanze di tensione di rete. Sostituisce il precedente dispositivo UPS. Per un corretto spegnimento del CNC è previsto un tasto funzione per attivare una procedura automatica di arresto del sistema operativo Windows al termine della quale il sistema può essere spento in condizioni di sicurezza. In caso di spegnimento accidentale del CNC per mancanza improvvisa di alimentazione, normalmente il riavvio successivo avviene senza problemi. Può talvolta succedere che la chiusura irregolare di Windows provochi la perdita di files necessari al funzionamento della macchina. Il Shut Down Unit, SDU, (opzionale) provvede alla chiusura corretta di tutte le attività del PC in corso ma non il salvataggio dei programmi aperti in EDIT. Così come il precedente modello UPS, non è un Gruppo di Continuità inteso come apparecchiatura in grado di mantenere in funzione il CN in assenza di rete elettrica. Infatti entra in funzione nel momento della caduta della tensione di alimentazione 24V fornita dal quadro elettrico ma dopo aver informato il sistema operativo di arrestare tutte le applicazioni e trascorso un tempo di 100 secondi, interrompe anche l alimentazione fornita temporaneamente dalla batteria. Le batterie hanno una capacità nominale di 1,2Ah. Occorre sapere che per ogni intervento del SDU viene prelevata dalla batteria una percentuale della sua carica, dipendente dalla potenza della CPU della Unità Video, e che per ricaricare questa energia occorrono alcune ore di CN in funzione. Questo va considerato nel caso di spegnimenti troppo frequenti ed in particolare in situazioni di black-out intermittenti. Riportiamo alcuni dati caratteristici dei modelli della serie S4000. S4040, S4045 con video 12 : - Tempo di ricarica della batteria completamente scarica: 6 ore max. - Tempo di ricarica della batteria dopo uno spegnimento: 1 ora max. - Numero di spegnimenti consecutivi 10 max. S4060 con video 15 e scheda grafica: - Tempo di ricarica della batteria completamente scarica: 6 ore max. - Tempo di ricarica della batteria dopo uno spegnimento: 3 ore max. - Numero di spegnimenti consecutivi 3 max. 1

2 IMPORTANTE! Durante le operazioni di messa in servizio o manutenzione il SDU deve essere bypassato perché le batterie non potrebbero sopportare i frequenti riavviamenti senza il necessario tempo di ricarica. Il dispositivo va collegato in serie alla linea di alimentazione a 24V DC della sola Unità Video Tastiera, installato preferibilmente vicino all Unità stessa e comunque entro una distanza massima di 15 metri. Con riferimento allo schema del circuito di alimentazione si nota che l alimentazione a 24V è fornita in modo diretto alla Unità Centrale ed all unità SDU mentre la Unità Video riceve l alimentazione dall uscita del SDU sul connettore a tre vie. Il connettore a tre vie porta i morsetti 24V e GND più un morsetto R da utilizzare in caso di necessità per escludere l SDU senza scollegarlo. Per attivare questo By-Pass occorre chiudere il morsetto R verso GND con un interruttore installato nella posizione più idonea per essere azionato in caso di servizio. Il collegamento dell interruttore non richiede particolari indicazioni mentre per la tensione di alimentazione si raccomanda l impiego di conduttori con una sezione minima di 1,5mm 2. La vita della batteria dipendente dalle condizioni di utilizzo della macchina e viene ridotta da lunghi periodi di fermo macchina. In ogni caso per assicurare l efficienza del SDU si consiglia la sostituzione batterie entro tre anni dall installazione. IMPORTANTE! Se la carica della batteria non è sufficiente a portare a termine l operazione di Shut Down il rischio di danneggiare il sistema è molto elevato per l anormale interruzione durante la scrittura su Hard-Disk. Il SDU invia il comando di spegnimento alla CPU del VTC tramite linea RS232 collegata sulla porta COM1/SDU. (Per i sistemi più vecchi con Windows NT si collega sulla porta COM3/UPS). Il cavo di collegamento RS232 lungo 1m è incluso nell opzione. Schema del circuito di alimentazione 24V con SDU U.C. VTC SDU BY PASS ALI 24Vdc +24V IN +24 GND +24 R GND OUT 2

3 IMPORTANTE! Con l SDU è fornito anche un tappo di richiusura per evitare che in caso di guasto e conseguente rimozione del modulo SDU il sistema entri direttamente in Shut Down alla riaccensione. Il tappo di richiusura è composto di un connettore a vaschetta 9 Pin Femmina con i Pin 4 e 8 cortocircuitati con un pezzo di filo saldato. Vedere figura. Il tappo di richiusura è incluso nell opzione. DIMENSIONI DI INGOMBRO SDU LED Verde LED Rosso LED Verde LED Verde Batt. totalmente carica Batt. in carica Rete presente Uscita attiva ATTENZIONE! Non montare MAI ne capovolto ne in verticale ma SOLO in posizione orizzontale 3

4 Cavo COM1/SDU Note: PF/=OUT AVVISO DI INTERRUZIONE TENSIONE AL PC SUL FRONTE NEGATIVO RETE PRESENTE POWER FAIL ALIMENTAZIONE VC / VTC + 24 OUT DA ALIMENTATORE DA BATTERIA 100 sec 4

5 CONFIGURAZIONE DELL UNITÀ SDU NEL PANNELLO DI CONTROLLO DI WINDOWS 2000 O DI WINDOWS XP Per accedere al pannello di configurazione del Shut Down Unit bisogna premere in sequenza: Il tasto (Windows) Setting Control Panel Power Options Properties Selezionare la cartella UPS e il tasto Select. Compare la seguente videata Da Select Manufatcturer scegliere Custom e da On Port scegliere COM1 quindi premere tasto Next. SCHEDA TECNICA CSTSDU07123I 5

6 Selezionare le polarità come da schema qui sotto e premere Finish Si ripresenta la finestra Power options propeties: premere il tasto Configure, deselezionare tutto e premere OK Per uscire confermare con OK e confermare il Riavvio del Servizio. 6 SCHEDA TECNICA CSTSDU07123I

7 CONFIGURAZIONE DEL GRUPPO DI CONTINUITÀ (UPS) NEL PANNELLO DI CONTROLLO DI WINDOWS NT Per accedere al pannello di configurazione del Gruppo di Continuità bisogna premere in sequenza: Il tasto (Windows) Impostazioni Pannello di controllo Gruppo di Continuità ATTENZIONE: La parte compresa nella finestra Configurazione Gruppo di Continuità non va mai settata in modo diverso. Per uscire confermare con OK e confermare il Riavvio del Servizio. NOTA: Verificare all interno del BIOS, sotto la voce INTEGRATED PERIPHERALS SERIAL PORT 3 USE IRQ: IRQ10 SERIAL PORT 4 USE IRQ: IRQ10 SCHEDA TECNICA CSTSDU07123I 7

8 Selca S.p.A. Corso Vercelli, IVREA (TO) - Italy Tel Fax Selca S.p.A. si riserva il diritto di modificare, senza preavviso, le caratteristiche del prodotto presentato in questa scheda. 8

BOLLETTINO PER L'ASSISTENZA

BOLLETTINO PER L'ASSISTENZA BOLLETTINO PER L'ASSISTENZA NUMERO 1 ANNO 2004... S4000: NUOVI DISPLAY LCD TOSHIBA LTM12C289 - NUOVO DRIVER VIDEO 2.51c - C&T 69000 I sistemi S4000 prodotti da luglio 2003 utilizzano un nuovo tipo di display

Dettagli

IST-1395.CS01.01/A CE395CS / Istruzioni d uso Pag. 2/6

IST-1395.CS01.01/A CE395CS / Istruzioni d uso Pag. 2/6 IT IST-1395.CS01.01/A File: IST-1395.CS01.01-A_CE395CS-IT_Convertitore RS232-RS422.docx CONVERTITORE SERIALE RS232-RS485 CE395CS ISTRUZIONI D USO TECNOCONTROL S.r.l. Via Miglioli, 4720090 SEGRATE (MI)

Dettagli

MANUALE D USO TERMOREGOLATORE ELCOS TR_154

MANUALE D USO TERMOREGOLATORE ELCOS TR_154 MANUALE D USO TERMOREGOLATORE ELCOS TR_154 Rev. Gennaio 2011 Significato dei tasti: Tasto START STOP OK DOWN UP PRG Funzione Dare lo start alla cottura Arrestare la cottura Confermare il valore in fase

Dettagli

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo HARVIA GRIFFIN INFRA Centralina di controllo 31032009 Le presenti istruzioni per l installazione e l utilizzo sono dirette ai proprietari e agli incaricati della gestione di cabine a infrarossi, radiatori

Dettagli

ENEL - Kit di prova TPT2000

ENEL - Kit di prova TPT2000 DUCATI SISTEMI ENEL - Kit di prova TPT2000 DESCRIZIONE DELL APPARATO Versione 1.0 Redatto Nicola Casadio _ Controllato Sergio Tassinari _ Approvato Marco Tartarini _ Revisione Definitivo File MAN_KIT_TPT_V10.DOC

Dettagli

MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1

MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Settembre 2006 MON. 200 REV. 2.1 1 di 7 INDICE 1.0 GENERALITÁ 3 2.0 INTERFACCE 3 3.0 CARATTERISTICHE

Dettagli

C 54 Centrale convenzionale a 4 linee

C 54 Centrale convenzionale a 4 linee Page 1 / 16 Manuale d uso C 54 Page 2 / 16 1 Indice 1 Indice... 2 2 Introduzione... 3 2.1 Terminologia... 3 2.2 Simboli... 3 2.3 Descrizione... 4 2.4 Dimensioni e fissaggi... 5 2.5 Disposizione interna...

Dettagli

MA 436 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER MINI DSLAM M200

MA 436 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER MINI DSLAM M200 MA 436 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER MINI DSLAM M200 MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Ottobre 2006 MON. 246 REV. 0.0 1 di 6 INDICE 1.0 GENERALITÁ 3 2.0 INTERFACCE 3 3.0 CARATTERISTICHE

Dettagli

1.1 Caratteristiche tecniche

1.1 Caratteristiche tecniche Centrale gestione led RGB art. 3.RGB.LM/S Gentile cliente nel ringraziarla per avere scelto un nostro prodotto la preghiamo di leggere attentamente questo manuale prima di iniziare l installazione. DESCRIZIONE

Dettagli

Modulo apriporta. SEzione 6. Scaricabile dal sito nell area Manuali Tecnici. sez. 6. installazione 2.

Modulo apriporta. SEzione 6. Scaricabile dal sito  nell area Manuali Tecnici. sez. 6. installazione 2. SEzione 6 Modulo apriporta con tastiera Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. Caratteristiche tecniche 2 installazione 2 descrizione dei morsetti...3 programmazione 3 impostazione

Dettagli

Manuale Operativo Inverter 48Vdc 230Vac 50Hz 2000VA in rack da 19 4U con limitatore di spunto

Manuale Operativo Inverter 48Vdc 230Vac 50Hz 2000VA in rack da 19 4U con limitatore di spunto Inverter 48Vdc 230Vac 2000VA con limitatore di spunto Pagina 2 di 32 INDICE 1. Introduzione Pag. 02 2. Principio di Funzionamento Pag. 02 3. Descrizione Funzionamento Pag. 02 4. Comandi e Segnalazioni

Dettagli

EURO5 PASSTHRU RIPROGRAMMAZIONE DI CENTRALINE

EURO5 PASSTHRU RIPROGRAMMAZIONE DI CENTRALINE EURO5 PASSTHRU RIPROGRAMMAZIONE DI CENTRALINE ISTRUZIONI PER LA PROGRAMMAZIONE DI CENTRALINE CON OTC D650 (INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE OTC PASSTHRU SU PC/LAPTOP E PROCEDURA DI PROGRAMMAZIONE) Info e Download

Dettagli

EFA Automazione S.r.l. SB3Conf Help V1.00 (01 ITA).doc pag. 1 / 10

EFA Automazione S.r.l. SB3Conf Help V1.00 (01 ITA).doc pag. 1 / 10 EFA Automazione S.r.l. SB3Conf Help V1.00 (01 ITA).doc pag. 1 / 10 SOMMARIO Requisiti software pag. 2 Istruzioni per l installazione pag. 2 Avvio del Configuratore pag. 2 Creazione di un nuovo progetto

Dettagli

MA 438. DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER hit-7030

MA 438. DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER hit-7030 MA 438 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER hit-7030 MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Settembre 2007 MON. 248 Rev. 1.0 1 di 6 INDICE 1.0 GENERALITÁ 3 2.0 INTERFACCE 3 3.0 CARATTERISTICHE TECNICHE

Dettagli

11 MOVIMOT e Diagnosi del Bus

11 MOVIMOT e Diagnosi del Bus LED di stato MOVIMOT MOVIMOT e Diagnosi del Bus. LED di stato MOVIMOT Significato del LED di stato Il LED a tre colori visualizza gli stati di esercizio e di anomalia. Colore LED - Spento Giallo Giallo

Dettagli

Oggetto: Installazione software PLC Delta

Oggetto: Installazione software PLC Delta Technical note Prodotto Tipo Impiego PLC All Generale data 31.08.15 Oggetto: Installazione software PLC Delta Il pacchetto comprende due software: 1) Delta COMMGR : per la connessione con il PLC e il simulatore

Dettagli

FAQ for Eee Pad TF201

FAQ for Eee Pad TF201 FAQ for Eee Pad TF201 I7211 Gestione file... 2 Come accedere ai dati salvati nella scheda SD, microsd e in un dispositivo USB? 2 Come spostare il file selezionato in un altra cartella?... 2 Interruzione

Dettagli

MANUALE PER L OPERATORE Versione software: 1.0

MANUALE PER L OPERATORE Versione software: 1.0 Sesto S. Giovanni - 19 Maggio 2004 Div. elettronica DATAFLOW Rev.1.0 SW-HW:DATALINK SOFTWARE PER L ELABORAZIONE DEI SEGNALI RILEVATI DALLA SCHEDA DI ACQUISIZIONE MANUALE PER L OPERATORE Versione software:

Dettagli

SelBOX S1 - PREMA - S1

SelBOX S1 - PREMA - S1 SelBOX S1 - PREMA - S1 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE Generalità Volantino elettronico con cento scatti per giro; Tastiera con tasti predefiniti e cinque tasti personalizzabili tramite targhetta inseribile

Dettagli

CENTRALE DALL ALLARME MCU08 - MCU 04

CENTRALE DALL ALLARME MCU08 - MCU 04 CENTRALE DALL ALLARME MCU08 - MCU 04 La MCU 08 è una centrale via cavo a microcontrollore ad 8 zone di semplice uso e di facile installazione, alloggiata entro un robusto armadio di ridotte dimensioni

Dettagli

Manuale d uso. Periferiche Radio Riceventi Serie ANDROMEDA R4. PROSERVICE ELETTRONICA s.r.l. Manuale Andromeda R4.doc. Proservice Elettronica S.r.l.

Manuale d uso. Periferiche Radio Riceventi Serie ANDROMEDA R4. PROSERVICE ELETTRONICA s.r.l. Manuale Andromeda R4.doc. Proservice Elettronica S.r.l. Periferiche Radio Riceventi Serie ANDROMEDA R4 Manuale d uso rev1.0 1/5 Generalità: L' unità ricevente Andromeda R4 consente la ricezione di segnalazioni provenienti da una o più unità trasmittenti Strip.

Dettagli

Manuale tecnico MT15000/EXT4 MT15000/EXT4-M

Manuale tecnico MT15000/EXT4 MT15000/EXT4-M Manuale tecnico MT15000/EXT4 MT15000/EXT4-M SOMMARIO Informazioni e raccomandazioni... 3 Caratteristiche tecniche... 3 1) MT15000/EXT4... 2) MT15000/EXT4-M... 3) PROTEZIONE... Collegamento di un dispositivo

Dettagli

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso Q26 12/24V dc Centrale di gestione per cancello scorrevole 12Vdc - 24Vdc Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

SelBOX S2/R3 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE. Generalità. Caratteristiche. Accessorio fornito in dotazione

SelBOX S2/R3 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE. Generalità. Caratteristiche. Accessorio fornito in dotazione SelBOX S2/R3 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE Generalità Il SelBOX S2/R3 è una versione speciale del volantino SelBOX S2 destinato ai vecchi CN Serie S1200 predisposti per tre volantini da pannello studiato

Dettagli

MANUALE D USO versione 1.0

MANUALE D USO versione 1.0 MINI SUB LED rgb Cambia colori LED IP68 MANUALE D USO versione 1.0 Questo manuale è da considerarsi parte integrante del proiettore. PRIMA DI CONNETTERE E METTERE IN FUNZIONE IL PROIETTORE, E IMPORTANTE

Dettagli

PROG4000. Manuale di Installazione ed Uso DIR. EMC 89/336

PROG4000. Manuale di Installazione ed Uso DIR. EMC 89/336 Manuale di Installazione ed Uso DIR. EMC 89/336 AGGIORNAMENTO Ed. Data agg. Pagine aggiornate 00 ------- Feb. 2005 -------------- Nuova Edizione CMAPR405020I ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Manuale tecnico MT15000/EXT-IO MT15000/EXT-IO-M

Manuale tecnico MT15000/EXT-IO MT15000/EXT-IO-M Manuale tecnico MT15000/EXT-IO MT15000/EXT-IO-M SOMMRIO Informazioni e raccomandazioni... 3 Caratteristiche tecniche... 3 1) MT15000/EXT-IO... 2) MT15000/EXT-IO-M... 3) COMPTIILITÀ... Collegamento alla

Dettagli

Programmatore Serie PRO

Programmatore Serie PRO Programmatore Serie PRO Manuale d uso e di programmazione Grazie per aver scelto il programmatore Rpe serie PRO a batteria. Il programmatore serie PRO è dotato della tecnologia di programmazione più moderna

Dettagli

0.5A-24Vdc ALIMENTATORE 0.3A CARICA BATTERIA (caratteristica I-V)

0.5A-24Vdc ALIMENTATORE 0.3A CARICA BATTERIA (caratteristica I-V) BATTERIE CON ATTACCO DIN MODULO 6 DIN Bytronic s.r.l. UPS24 0.5A24Vdc ALIMENTATORE 0.3A CARICA BATTERIA (caratteristica IV) BACKUP: alimentatore 24VdC alimentazione da batteria (27VDC) TECNOLOGIA SWITCHING

Dettagli

ACCESSORIO PANNELLO CONTROLLO REMOTO

ACCESSORIO PANNELLO CONTROLLO REMOTO ACCESSORIO PANNELLO CONTROLLO REMOTO Questa istruzione è parte integrante del libretto dell'apparecchio sul quale viene installato l'accessorio. A tale libretto si rimanda per le AVVERTENZE GENERALI e

Dettagli

Specifiche del prodotto. Modulo di emergenza LED

Specifiche del prodotto. Modulo di emergenza LED Specifiche del prodotto Modulo di emergenza LED Vigoroso Shenzhen Technology Co., Ltd www.vigoenergy.com Distribuzione per l Italia : Dia Electrical & Electronic systems Corso fiume 21 13100 Vercelli Aspetto

Dettagli

SCHEDA DRIVER 4 ASSI - 3,5 A

SCHEDA DRIVER 4 ASSI - 3,5 A MANUALE UTENTE SCHEDA DRIVER 4 ASSI - 3,5 A 1 MANUALE UTENTE 1. Descrizione Scheda basata sul chip TB6560AHQ della Toshiba, in grado di gestire fino a 4 motori passo-passo bipolari con corrente massima

Dettagli

Regolatore / Convertitore Tipo VMM

Regolatore / Convertitore Tipo VMM 1/5 istruzioni _variac03-05c Premessa Regolatore / Convertitore Tipo VMM Sintetica descrizione allacciamenti e segnalazioni, Ingressi e Uscite Questa apparecchiatura per esigenze di mercato è stata ingegnerizzata

Dettagli

>>> INSEGUITORE CAN <<< ELTEX - Barzago (Lc) - Italy

>>> INSEGUITORE CAN <<< ELTEX - Barzago (Lc) - Italy Comunicazione CAN Regolatore ON CPU run Errore CAN >>> INSEGUITORE CAN

Dettagli

BIPAC-711C2 / 710C2. Modem / Router ADSL. Guida rapida all avvio

BIPAC-711C2 / 710C2. Modem / Router ADSL. Guida rapida all avvio BIPAC-711C2 / 710C2 Modem / Router ADSL Guida rapida all avvio Billion BIPAC-711C2/710C2 ADSL Modem / Router Per istruzioni più dettagliate sulla configurazione e l uso del Modem/Router ADSL, vedere il

Dettagli

Security 6. Centrale Allarme 6 Zone. Manuale Tecnico di Installazione

Security 6. Centrale Allarme 6 Zone. Manuale Tecnico di Installazione Security 6 Centrale Allarme 6 Zone Manuale Tecnico di Installazione Caratteristiche Tecniche Centrale 6 zone terminate NC Segnalazioni Led Programmazione tramite Link 2 Parziali indipendenti 2 Zone programmabili

Dettagli

Descrizione caratteristiche cilindri elettrici serie ECC+

Descrizione caratteristiche cilindri elettrici serie ECC+ Descrizione caratteristiche cilindri elettrici serie ECC+ Tipologie e potenzialità nuovo cilindro elettrico in cc 12/24V della famiglia EASY tipo ECC + Caratteristiche generali del sistema: Alimentazione

Dettagli

ACNSEM3L. I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights

ACNSEM3L. I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights ACNSEM3L I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights Versione base 1 Versione con trasformatore Versione con trasformatore,

Dettagli

i-sd02 Modulo Combinatore Vocale/Digitale PSTN Manuale di Installazione e di Programmazione

i-sd02 Modulo Combinatore Vocale/Digitale PSTN Manuale di Installazione e di Programmazione i-sd02 Modulo Combinatore Vocale/Digitale PSTN Manuale di Installazione e di Programmazione Introduzione Il modulo i-sd02 è stato progettato e realizzato per essere installato sull Unità Centrale della

Dettagli

KEYSTONE. OM2 - EPI 2 Attuatore elettrico a quarto di giro: batteria di emergenza al litio (9V) Manuale di istruzione.

KEYSTONE. OM2 - EPI 2 Attuatore elettrico a quarto di giro: batteria di emergenza al litio (9V) Manuale di istruzione. KEYSTONE Indice 1 Modulo Opzionale 2: batteria di emergenza al litio (9V) 1 1.1 Funzione del modulo Batteria di emergenza al litio 1.2 Costruttore 2 Installazione 2 3 Schema elettrico della scheda OM2

Dettagli

Manuale telecamere IP

Manuale telecamere IP 1 Telecamera IP Manuale telecamere IP La telecamera IP supporta anche l alimentazione POE (Power Over Ethernet). Nota: Non alimentare contemporaneamente la telecamera tramite POE e DC12V Di seguito vengono

Dettagli

Next MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO MANUAL PROGRAM DMX 512 OUT AUTO PROGRAM SPEED MIRROR POSITION 12V-DC IN IRIS COLOUR GOBO SHUTTER

Next MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO MANUAL PROGRAM DMX 512 OUT AUTO PROGRAM SPEED MIRROR POSITION 12V-DC IN IRIS COLOUR GOBO SHUTTER Next 1 2 3 4 5 6 MANUAL Next DMX 512 OUT BLK AUTO SEL RND SPEED 255 255 255 255 128 128 128 128 0 0 0 0 IRIS COLOUR GOBO SHUTTER MIRROR POSITION 12V-DC IN I MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INDICE Complimenti

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DEI MOTORI TUBOLARI ELETTRONICI

MANUALE ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DEI MOTORI TUBOLARI ELETTRONICI MANUALE ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DEI MOTORI TUBOLARI ELETTRONICI www.bruelmotion.com SICUREZZA NOTE IMPORTANTE: Per garantire la sicurezza è necessario effettuare una corretta installazione,

Dettagli

UPS TRIFASE kVA Rev. 5 Serie TPH KING

UPS TRIFASE kVA Rev. 5 Serie TPH KING UPS TRIFASE 60 500kVA Rev. 5 Serie MODALITA' DI FUNZIONAMENTO In condizioni di alimentazione elettrica normale, il carico è alimentato direttamente dall'inverter mentre il raddrizzatore fornisce la potenza

Dettagli

PU054 Sweex 2 Port USB 2.0 & 2 Port FireWire PC Card. La Sweex 2 Port USB 2.0 & 2 Port FireWire PC Card comprende i seguenti collegamenti:

PU054 Sweex 2 Port USB 2.0 & 2 Port FireWire PC Card. La Sweex 2 Port USB 2.0 & 2 Port FireWire PC Card comprende i seguenti collegamenti: PU054 Sweex 2 Port USB 2.0 & 2 Port FireWire PC Card Introduzione Per prima cosa desideriamo ringraziarla vivamente per aver acquistato questa Sweex 2 Port USB 2.0 & 2 Port FireWire PC Card, la scheda

Dettagli

Ston. Manuale per l installazione del modulo batteria aggiuntivo. Rev. 1.00

Ston. Manuale per l installazione del modulo batteria aggiuntivo. Rev. 1.00 Ston Manuale per l installazione del modulo batteria aggiuntivo Rev. 1.00 1 Procedura di disattivazione... 3 2 Installazione Batterie tipo Extra 2000... 4 3 Installazione Batteria tipo US2000B... 8 4 Procedura

Dettagli

MONITOR A COLORI 14 con selettore 2 ingressi (37CM) Mod. LEE-130M2 Cod Manuale di utilizzo

MONITOR A COLORI 14 con selettore 2 ingressi (37CM) Mod. LEE-130M2 Cod Manuale di utilizzo MONITOR A COLORI 14 con selettore 2 ingressi (37CM) Mod. LEE-130M2 Cod. 559591002 Manuale di utilizzo Leggere attentamente il Manuale di Utilizzo, prima dell installazione 1 ATTENZIONE PERICOLO DI SCOSSE

Dettagli

Il ricevitore di canale radio. RDK1 6 uscite. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo

Il ricevitore di canale radio. RDK1 6 uscite. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo Il ricevitore di canale radio RDK1 6 uscite Il Passaporto Il numero di riferimento del dispositivo 1. Dati Generali 2 Ricevitore di canale radio RDK1 ha 6 uscite (in seguito-ricevitore) è stato progettato

Dettagli

INDICE INDICE AVVERTENZE M6002_01 04/ 07 3

INDICE INDICE AVVERTENZE M6002_01 04/ 07 3 011/9664616 INDICE INDICE... 3 1.0 GENERALITÀ... 4 1.1 MODELLI DISPONIBILI... 4 1.2 CARATTERISTICHE TECNICHE... 4 1.3 DESCRIZIONE COMANDI FRONTALI E COLLEGAMENTI... 5 2.0 NOTE DI INSTALLAZIONE... 9 2.1

Dettagli

Illuminatori IR - WL Manuale di installazione

Illuminatori IR - WL Manuale di installazione Illuminatori IR - WL Manuale di installazione Angolo di illuminazione ridotto Angolo di illuminazione esteso Le specifiche presenti in questo manuale possono essere soggette a cambiamenti senza preventivo

Dettagli

TELEVIVAVOCE 7IS /03/2015

TELEVIVAVOCE 7IS /03/2015 TELEVIVAVOCE 7IS-80278 06/03/2015 TELEVIVAVOCE Televivavoce è un telefono vivavoce automatico che permette la comunicazione vocale con un numero programmabile alla sola pressione del relativo pulsante.

Dettagli

P-9910B PROGRAMMATORE PORTATILE

P-9910B PROGRAMMATORE PORTATILE P-9910B PROGRAMMATORE PORTATILE 1 CONTENUTO I GeneraleErrore. Il segnalibro non è definito. II Caratteristiche... 2 III Specifiche Techniche... 2 IV ComposizioneErrore. Il segnalibro non è definito. V

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE

CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE TECNICHE potenza 2000VA (1300W; 5,5A) ±8% 3000VA (2000W; 9A) ±8% INGRESSO PRIMARIO tensione 170 270Vac, MONOFASE frequenza da 50 a 60Hz ± 5% (rilevabile automaticamente) USCITA SECONDARIO

Dettagli

Gruppi di continuità per applicazioni SO-HO

Gruppi di continuità per applicazioni SO-HO IT LINE INTERACTIVE VI Gruppi di continuità per applicazioni SO-HO Il problema della qualità dell alimentazione elettrica e delle interruzioni di rete è ormai all ordine del giorno, coinvolge tutte le

Dettagli

Installazione del driver Custom PostScript o del driver della stampante PCL per Windows

Installazione del driver Custom PostScript o del driver della stampante PCL per Windows Installazione del driver Custom PostScript o del driver della stampante PCL per Windows Questo file Leggimi contiene le istruzioni per l'installazione del driver Custom PostScript o del driver della stampante

Dettagli

CAPACITA DELLA BATTERIA E GESTIONE DELL ALIMENTAZIONE

CAPACITA DELLA BATTERIA E GESTIONE DELL ALIMENTAZIONE C A P I T O L O T R E CAPACITA DELLA BATTERIA E GESTIONE DELL ALIMENTAZIONE In questa capitolo saranno piegate le basi della gestione dell alimentazione ed il suo uso per ottenere una durata maggiore delle

Dettagli

Modulo Tastiera Sfera. Manuale installatore 04/16-01 PC

Modulo Tastiera Sfera. Manuale installatore 04/16-01 PC 353000 Modulo Tastiera Sfera Manuale installatore 04/16-01 PC 2 Modulo Tastiera Sfera Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 Manuale installatore 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni principali 5

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO PAN 180 CB-A+G. LOCALIZZATORE DI CAVI Dotato di generatore di audiofrequenze e amplificatore

ISTRUZIONI PER L USO PAN 180 CB-A+G. LOCALIZZATORE DI CAVI Dotato di generatore di audiofrequenze e amplificatore ISTRUZIONI PER L USO PAN 180 CB-A+G LOCALIZZATORE DI CAVI Dotato di generatore di audiofrequenze e amplificatore DI Ernst Krystufek GmbH & Co KG A - 1230 Wien, Pfarrgasse 79 Tel.: +43/ (0)1/ 616 40 10-0,

Dettagli

Comet EXtreme CLA 6 kva

Comet EXtreme CLA 6 kva www.mgeups.com MGE UPS SYSTEMS Comet EXtreme CLA 6 kva Libretto d'installazione S T O P Y O U N O W L L W I N G I T H N O 50776IT/AA - Pagina Pagina - 50776IT/AA Comet EXtreme CLA 6 kva. Apertura dell

Dettagli

Illuminazione di Emergenza. Panoramica generale

Illuminazione di Emergenza. Panoramica generale Illuminazione di Emergenza Panoramica generale Impianti di Illuminazione Sicurezza Tipologie di impianti Autoalimentati Energia Centralizzata Ogni sorgente luminosa è alimentata da una propria batteria

Dettagli

1. Introduzione. 1.1 Precauzioni di sicurezza. 1.2 Sistema richiesto. 1.3 Contenuto del pacco

1. Introduzione. 1.1 Precauzioni di sicurezza. 1.2 Sistema richiesto. 1.3 Contenuto del pacco 1. Introduzione 1.1 Precauzioni di sicurezza Si prega di osservare tutte le precauzioni prima di utilizzare Prestigio Data Racer I, seguire tutte le procedure descritte in questo manuale e usare correttamente

Dettagli

SEA Descrizione. Centralina Controllo Strip LED RGB

SEA Descrizione. Centralina Controllo Strip LED RGB Descrizione La centralina di controllo consente di pilotare Strip LED RGB o Bianchi fino ad un massimo di 10 Mt per Strip da 60 LED/mt o 20 Mt per Strip da 30 LED/Mt. La centralina puo essere configurata

Dettagli

SCHEDA ESPANSIONE 8 INGRESSI 2 USCITE. Sch. 1063/008

SCHEDA ESPANSIONE 8 INGRESSI 2 USCITE. Sch. 1063/008 DS1063-009A SCHEDA ESPANSIONE 8 INGRESSI 2 USCITE Sch. 1063/008 1. DESCRIZIONE La scheda di Espansione 1063/008 permette di aggiungere all impianto 8 ingressi supplementari e 2 uscite a relè. Tutte gli

Dettagli

Display a matrice di led ad alta luminosità

Display a matrice di led ad alta luminosità Display a matrice di led ad alta luminosità Un display specificamente progettato per Timing professionale e gare sportive in genere - PRESENTAZIONE Il tabellone a matrice da 96 x 32 led ad alta efficienza

Dettagli

RICEVITORI WIRELESS BT-PR02 RF BT-FR-02 BT-WR02 RF BT-WR02 H&C RF

RICEVITORI WIRELESS BT-PR02 RF BT-FR-02 BT-WR02 RF BT-WR02 H&C RF RICEVITORI WIRELESS BT-PR02 RF BT-FR-02 BT-WR02 RF BT-WR02 H&C RF 1 2 ISTRUZIONI D USO IT Ricevitore con presa 4-5 GUIDE D UTILISATION FR Récepteur enfichable 6-7 BEDIENUNGSANLEITUNG D steckdosenempfänger

Dettagli

Barriere lame d aria. Harmony Vertical. Vantaggi

Barriere lame d aria. Harmony Vertical. Vantaggi Harmony Vertical barriera calda verticale per settore terziario Vantaggi Silenziosità Gittata fino a 7,5 m Nuovo design Installazione verticale Griglia di mandata orientabile Gamma Altezza: 2457 mm 3 versioni:

Dettagli

CONVERTITORE SERIALE ASINCRONO RS232/USB, TTL/USB e RS485/USB S117P1

CONVERTITORE SERIALE ASINCRONO RS232/USB, TTL/USB e RS485/USB S117P1 CONVERTITORE SERIALE ASINCRONO RS232/USB, TTL/USB e RS485/USB S117P1 DESCRIZIONE GENERALE Il prodotto S117P1 costituisce un convertitore in grado di realizzare una seriale asincrona di tipo RS232, una

Dettagli

ABB Drives. Manuale utente Interfaccia encoder TTL FEN-01

ABB Drives. Manuale utente Interfaccia encoder TTL FEN-01 ABB Drives Manuale utente Interfaccia encoder TTL FEN-0 Interfaccia encoder TTL FEN-0 Manuale utente 3AFE68794587 Rev C IT VALIDITÀ: 0.04.007 007 ABB Oy. Tutti i diritti riservati. 5 Sicurezza Panoramica

Dettagli

BUDVR4PLUS - BUDVR16PLUS

BUDVR4PLUS - BUDVR16PLUS BUDVR4PLUS - BUDVR16PLUS 1. GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Installazione degli HARDDISK Questi due modelli di DVR non vengono forniti con l Hard Disk installato. La dimensione massima dello spazio del

Dettagli

QTP BILANCIA QTP. Istruzioni d'uso

QTP BILANCIA QTP. Istruzioni d'uso BILANCIA QTP Istruzioni d'uso Indice 1 INTRODUZIONE......... 1 1. 1 Dimensioni...1 1. 2 Installazione..... 1 2 DESCRIZIONE TASTI......2 3 UTILIZZO........3 3. 1 Generalità......3 3. 2 Operazioni di base.....

Dettagli

Utilizzo collegamento remoto

Utilizzo collegamento remoto Utilizzo collegamento remoto Introduzione Il collegamento VPN (virtual private network) consente a PC collegati ad internet ma fisicamente fuori dalla rete interna regionale, di accedere, con le credenziali

Dettagli

CPU-1664 Modulo CPU Programmabile. Manuale di Funzionamento V 1.00

CPU-1664 Modulo CPU Programmabile. Manuale di Funzionamento V 1.00 CPU-1664 Modulo CPU Programmabile Manuale di Funzionamento V 1.00 Qualsiasi copia anche parziale del materiale contenuto in questo documento non è permessa e tutti i diritti sono riservati alla C.T.I.

Dettagli

La tastiera di canale radio RKB1. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo

La tastiera di canale radio RKB1. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo La tastiera di canale radio RKB1 Il Passaporto Il numero di riferimento del dispositivo 1. Descrizione dell articolo La tastiera a pulsante di canale radio RKB1 con l indicazione LED (in seguito - la tastiera)

Dettagli

UPS POWERSURE PSI UPS POWERSURE PSI

UPS POWERSURE PSI UPS POWERSURE PSI UPS POWERSURE PSI Liebert PSI-XR UPS in rack e tower ad elevate prestazioni per la protezione dell alimentazione di rete Liebert PSI-XR è un sistema UPS compatto di tecnologia line-interactive progettato

Dettagli

M1410 Ingresso/Uscita parallelo

M1410 Ingresso/Uscita parallelo M1410 Ingresso/Uscita parallelo Descrizione tecnica Eiserstraße 5 Telefon 05246/963-0 33415 Verl Telefax 05246/963-149 Data: 12.7.95 Versione : 2.0 pagina 1 di 13 M1410 Ingresso/uscita parallelo Indice

Dettagli

INDICE. 1. Caratteristiche tecniche 4

INDICE. 1. Caratteristiche tecniche 4 INDICE 1. Caratteristiche tecniche 4 1.1 Modulo KITPTTECH 4 1.1.1 Funzionalità 4 1.1.2 Dati tecnici 4 1.1.3 Ingressi e uscite 5 1.1.4 Consumi 5 1.1.5 Condizioni di esercizio 5 2. Installazione 6 2.1 Fissaggio

Dettagli

Wi-Fi Sirena SWF-01. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo

Wi-Fi Sirena SWF-01. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo Wi-Fi Sirena SWF-01 Il Passaporto Il numero di riferimento del dispositivo 1. Dati Generali 2 Wi-Fi Sirena SWF-01 (di seguito - la sirena) è l attuatore collegato ai dispositivi di sorveglianza prodotti

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione 2 Serial I/F RS22 optoisolata Manuale d uso e manutenzione 5904517201 Codice ordine: Data: 04/2014 - Rev: 1.2 Sommario 1. Generalità... 2. Caratteristiche tecniche.... Modalità di configurazione... 4.

Dettagli

Modulo audio CMTE3000. Vista frontale

Modulo audio CMTE3000. Vista frontale Modulo audio Descrizione Il modulo audio si abbina al terminale di presidio principale (CMTE00) e secondario (CMTE00) e al terminale di camera con display (CMTE00) consentendo la comunicazione vocale bidirezionale.

Dettagli

INVERTER PER IL CONTROLLO E LA PROTEZIONE DELLA POMPA

INVERTER PER IL CONTROLLO E LA PROTEZIONE DELLA POMPA Logic SP - STP - TP T e engineering Made in Italy INVERTER PER IL CONTROLLO E LA PROTEZIONE DELLA POMPA Varia il numero di giri del motore dell elettropompa in funzione del prelievo d acqua dall impianto

Dettagli

istruzioni installazione centralina automazione docce e phon

istruzioni installazione centralina automazione docce e phon Oggetto: istruzioni installazione centralina automazione docce e phon La centralina INFORYOU consente l automazione di dispositivi esterni quali: - Elettrovalvole per docce - Asciugacapelli elettrici -

Dettagli

Multi Energy Function ( l installazione deve essere eseguita da personale specializzato )

Multi Energy Function ( l installazione deve essere eseguita da personale specializzato ) 1. Cosa offre il dispositivo MULTI ENERGY FUNCTION (MEF) Il MEF, oltre ad ottimizzare il funzionamento dell EG20 in Alta Montagna (oltre i 1500 m. s.l.m.), permette al Camperista di selezionare la corrente

Dettagli

Sistema antintrusione Vimar

Sistema antintrusione Vimar 24 V 1 2 3 12 V 12 V 230 V 10 12 16887 PRI 230 V 50 Hz SEC 12-12 - 24 V 18-18 - 24 VA ta 25 C IP40 F Microfono SISTEMA ANTINTRUSIONE 32 Idea Sistema antintrusione Vimar Prodotti al microscopio di Francesco

Dettagli

Interfaccia contatti in modulo DIN F428

Interfaccia contatti in modulo DIN F428 Descrizione Questo dispositivo consente di integrare apparecchiature di comando di tipo tradizionale (interruttore, pulsante etc.) in sistemi evoluti con logica di funzionamento a BUS. È possibile quindi

Dettagli

PQ V ac CENTRALE DI GESTIONE PER SERRANDE. Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per serrande automatiche 230Vac

PQ V ac CENTRALE DI GESTIONE PER SERRANDE. Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per serrande automatiche 230Vac CENTRALE DI GESTIONE PER SERRANDE 230V ac Manuale di installazione e uso Q45 Centrale di gestione per serrande automatiche 230Vac Ricevitore radio integrato 433Mhz Regolazione del tempo di pausa per la

Dettagli

SIMULATORE DI PARCHEGGIO A DUE ZONE DL 2120RM. Laboratorio di Automazione

SIMULATORE DI PARCHEGGIO A DUE ZONE DL 2120RM. Laboratorio di Automazione SIMULATORE DI PARCHEGGIO A DUE ZONE DL 2120RM Laboratorio di Automazione DL 2120RM Descrizione del modulo DL 2120RM Il modulo DL 2120RM è un unità didattica che riproduce in scala ridotta un parcheggio

Dettagli

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso Q26 12/24V dc Centrale di gestione per cancello scorrevole 12Vdc - 24Vdc Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

Antenna Da Interno Amplificata DVB-T SRT ANT 12

Antenna Da Interno Amplificata DVB-T SRT ANT 12 Antenna Da Interno Amplificata DVB-T SRT ANT 12 Istruzioni d uso 1.0 Introduzione Gentile Cliente La ringraziamo per aver acquistato l antenna DVB-T STRONG SRT ANT 12. L antenna è stata sviluppata per

Dettagli

Delibera AEEG 84/2012/R/EEL Art. 4, comma 1 lettera d)

Delibera AEEG 84/2012/R/EEL Art. 4, comma 1 lettera d) Adeguamento gamma SunEzy alla Delibera AEEG 84/2012/R/EEL Art. 4, comma 1 lettera d) SunEzy Control Version 1.3.0.1 Modifica delle soglie di frequenza e tensione Gli inverter della gamma SunEzy hanno al

Dettagli

MODULO D INTERFACCIA INDIRIZZATO IOM-4/B

MODULO D INTERFACCIA INDIRIZZATO IOM-4/B PAGI : 1 / 8 MODULO D INTERFACCIA INDIRIZZATO SOMMARIO I. EVOLUZIONE DEL DOCUMENTO... 1 II. GENERALITA... 2 III. CARATTERISTICHE... 2 IV. INDIRIZZAMENTO... 3 V. MODI FUNZIOLI... 4 VI. INSTALLAZIONE...

Dettagli

Dispositivo di controllo motore IMSG-UC-2H

Dispositivo di controllo motore IMSG-UC-2H Dispositivo di controllo motore IMSG-UC-2H Dati tecnici Elsner Elektronik GmbH Steuerungs- und Automatisierungstechnik Sohlengrund 16 D-75395 Ostelsheim Germania Tel.: +49 (0) 70 33 / 30 945-0 Fax: +49

Dettagli

MANUALE TECNICO Serie EV TRD M Centrale per sistema evacuazione EV-COM 1- LAY OUT SCHEDA TRD 2- LED, PULSANTI, JUMPERS, USCITE O/C

MANUALE TECNICO Serie EV TRD M Centrale per sistema evacuazione EV-COM 1- LAY OUT SCHEDA TRD 2- LED, PULSANTI, JUMPERS, USCITE O/C MANUALE TECNICO Serie EV TRD M Centrale per sistema evacuazione EV-COM - LAY OUT SCHEDA TRD 60 59 58 57 56 55 54 5 52 5 50 49 48 47 JP JP5 JP6 JP4 JP7 JP0 2 4 5 6 7 8 9 0 2 4 5 6 7 8 9 20 2 CM6 P JP8 DL2

Dettagli

Il sensore cablato d inclinazione/d urto DST. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo

Il sensore cablato d inclinazione/d urto DST. Il Passaporto. Il numero di riferimento del dispositivo Il sensore cablato d inclinazione/d urto DST Il Passaporto Il numero di riferimento del dispositivo 1. Dati Generali 2 Il sensore cablato di inclinazione/urto (di seguito - dispositivo) è un rivelatore

Dettagli

1 ) Si preme il pulsante endorale il controller del sensore parte, diventa verde ma appare una finestra in mezzo allo schermo.

1 ) Si preme il pulsante endorale il controller del sensore parte, diventa verde ma appare una finestra in mezzo allo schermo. Pagnini Ivan Carlo CSN Industrie S.r.l. Ultimo aggiornamento 21 settembre 2007 PROBLEMI CON RX2 HP Come primo consiglio, fate aggiornare sempre il programma all ultima versione facendola scaricare dal

Dettagli

Convertitore seriale / usb

Convertitore seriale / usb CONVERTITORE DI FORMATI Convertitore seriale / usb INDICE 1. VERSIONI E MODALITÀ D USO... 2 1.1. CONVERTITORE UART-RS232... 2 1.2. CONVERTITORE UART-USB... 3 1.3. CONVERTITORE SERIALE / USB... 4 1.4. INSTALLAZIONE

Dettagli

Iridium 9555. Manuale Aggiornamento Firmware HT10001

Iridium 9555. Manuale Aggiornamento Firmware HT10001 Manuale Aggiornamento Firmware HT10001 PRIMA DI EFFETTUARE L AGGIORNAMENTO P: 01 Prima di procedere con l aggiornamento del terminale, verificare che la versione del fimware sia precedente alla release

Dettagli

Manuale di installazione del software di Controllo DTMRX-Controller Ver.1.0.0

Manuale di installazione del software di Controllo DTMRX-Controller Ver.1.0.0 Manuale di installazione del software di Controllo DTMRX-Controller Ver.1.0.0 1 Indice Indice...2 Introduzione...3 Specifiche tecniche...3 Installazione del software...4 Collegamenti delle porte seriali

Dettagli

Manuale PAYMAN REV. 1 03/11/2015. PAYPRINT S.r.l. Via Monti, MODENA Italy. Tel.: Fax:

Manuale PAYMAN REV. 1 03/11/2015. PAYPRINT S.r.l. Via Monti, MODENA Italy. Tel.: Fax: Installazione Windows driver Flasher Manuale PAYMAN2-0011 REV. 1 03/11/2015 PAYPRINT S.r.l. Via Monti, 115 41123 MODENA Italy Tel.: +39 059 826627 Fax: +39 059 3365131 Internet: www.payprint.it E-mail:

Dettagli

FLOOR LED. Owner s Manual. Foglio di Istruzioni

FLOOR LED. Owner s Manual. Foglio di Istruzioni FLOOR LED Floor led Rev. 0 24 Nov 2003 Foglio di Istruzioni Owner s Manual IMBALLAGGIO Nell imballaggio del presente proiettore sono contenuti i seguenti prodotti: n 1 proiettore FLOOR LED; n 1 set di

Dettagli

Inverter X-Hybrid Un unica soluzione per lo storage domestico e non solo!

Inverter X-Hybrid Un unica soluzione per lo storage domestico e non solo! Inverter X-Hybrid Un unica soluzione per lo storage domestico e non solo! I N S TA L L A Z I O N E D E L S I S T E M A Collegamento del sistema L installazione di X-Hybrid è facile e veloce. Richiede giusto

Dettagli