AZIENDE, AUTOPARCO, CATEGORIE PROFESSIONALI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AZIENDE, AUTOPARCO, CATEGORIE PROFESSIONALI"

Transcript

1 AZIENDE, AUTOPARCO, CATEGORIE PROFESSIONALI VALIDITA dal 1 gennaio al 31 marzo 2014 Il presente Programma prevede il riconoscimento degli incentivi erogati a titolo di sconto (aggiuntivo alla normale scontistica prevista per il cliente privato) in base alla categoria professionale di appartenenza del cliente/intestatario del veicolo, all eventuale vendita di un blocco di almeno 4 veicoli allo stesso cliente, e all eventuale vendita effettuata a un cliente che possieda un parco auto di almeno 5 veicoli. Sono considerati Possessori di Autoparco le società proprietarie o conduttrici di veicoli, in numero minimo di 3, le quali utilizzino i veicoli stessi per finalità diverse dal commercio o dal noleggio degli stessi. Nel caso di vendita in blocco, si avrà diritto allo sconto previsto per tale tipologia di vendita se e solo se la fornitura sarà completata entro il 31 dicembre Lo SCONTO CLIENTE sarà calcolato sul prezzo di listino al pubblico del veicolo e dei suoi eventuali accessori, al netto dell'iva (con l'esclusione di ogni altra voce di addebito). Tale sconto si intende senza permuta di veicoli usati. Società di persone (SP), Società di capitali (SC), Ditte individuali (DI) che possiedono un parco auto di almeno 3 veicoli e il cui oggetto sociale non includa l attività di compravendita di autoveicoli. Società senza parco auto (PZ), il cui oggetto sociale non includa l attività di compravendita di autoveicoli. Istituti religiosi (IR). Associazioni (AA). Cooperative (CO) il cui oggetto sociale non includa l attività di compravendita di autoveicoli. Società di Noleggio (NL) sono escluse le ditte individuali. Incentivo per vendite singole e categoria PZ Incentivo per vendite in blocco (min 4 unità) o, in alternativa, per vendite e parchi auto di almeno 5 unità. Esclusa la categoria NL Incentivo per vendite in blocco (min 4 unità) a parchi auto di almeno 5 unità. Esclusa la categoria NL Nuova Micra 5,0% 6,0% 7,0% New Note 5,0% 6,0% 7,0% Qashqai 4,0% 5,0% 6,0% Qashqai+2 4,0% 5,0% 6,0% Juke 4,0% 5,0% 6,0% New X-Trail 4,0% 5,0% 6,0% Pathfinder 4,0% 5,0% 6,0% Leaf 4,0% 5,0% 6,0% Navara 4,0% 4,5% 5,0% Evalia 4,0% 5,0% 6,0%

2 Documentazione specifica per la categoria professionale: SOCIETA DI PERSONE, SOCIETA DI CAPITALI sconti le società il cui oggetto sociale includa l attività di compravendita dei veicoli) DITTE INDIVIDUALI Originale o copia del Certificato di iscrizione CCIAA della ditta individuale (di data non anteriore a 3 mesi rispetto alla data di immatricolazione del primo veicolo oggetto della fornitura) con l oggetto sociale chiaramente espresso (non sono ammesse a usufruire degli sconti le ditte individuali il cui oggetto sociale includa l attività di compravendita dei veicoli); in alternativa, SOLO qualora la ditta individuale non sia iscritta ad una Camera di Commercio: certificazione comprovante l iscrizione all albo professionale di appartenenza dell intestatario del veicolo. SOCIETA SENZA PARCO AUTO Originale o copia del Certificato di iscrizione CCIAA della Società (di data non anteriore a 3 mesi rispetto alla data di immatricolazione del primo veicolo oggetto della fornitura) sconti le ditte individuali il cui oggetto sociale includa l attività di compravendita dei veicoli). Per tutte le Partite IVA senza Certificato di iscrizione CCIAA, si richiede una certificazione comprovante l iscrizione all albo di appartenenza dell intestatario del veicolo (l elenco degli Ordini Professionali riconosciuti è contenuto nell Allegato 2) Sono esclusi da questa categoria i Giornalisti e gli Agenti di Commercio. ISTITUTI RELIGIOSI Idonea certificazione ASSOCIAZIONI Copia dell atto costitutivo dell associazione COOPERATIVE 3 mesi rispetto alla data di immatricolazione del primo veicolo oggetto della fornitura), con l oggetto sociale chiaramente espresso (non sono ammesse le società il cui oggetto sociale includa l attività di compravendita dei veicoli) SOCIETA DI NOLEGGIO con l oggetto sociale chiaramente espresso. Copia della licenza di esercizio della società di Noleggio. Sul libretto di circolazione dovrà comparire la dicitura uso di terzi da locare senza conducente (o dicitura equivalente).

3 Taxi (TX) Titolari di Noleggio da piazza con conducente, Cooperative che possiedono un' autoparco con licenza destinata a taxi. Autoscuole (AS) in possesso di valida licenza. Incentivo Nuova Micra 7,0% New Note 9,0% New Qashqai 6,0% Qashqai 8,0% Qashqai+2 6,0% Juke 6,0% New X-Trail 5,5% Pathfinder 5,5% Leaf 6,0% Navara 4,5% Evalia 10,7% Documentazione specifica per la categoria professionale: TAXI Copia della licenza di esercizio di noleggio da piazza o di noleggio con conducente. Copia dei libretti di circolazione delle eventuali vetture che costituiscono il parco auto nel caso di vendita a cooperativa, da cui si evinca la destinazione d uso a taxi. Sul libretto di circolazione dovrà comparire la dicitura servizio pubblico da piazza oppure noleggio con conducente (o diciture equivalenti). AUTOSCUOLE Copia della licenza di esercizio dell autoscuola.

4 Enti pubblici (EP) Ministeri, Regioni, Provincie, Comuni, Ospedali, ASL, Scuole, Università, Aziende Speciali. Grandi Flotte (GF), società di persone o capitali che possiedono un parco auto di almeno 11 veicoli e il cui oggetto sociale non includa l'attività di compravendita di autoveicoli. Incentivo per vendite non in blocco (meno di 4 unità) Incentivo per vendite in blocco (almeno 4 unità) Nuova Micra 7,0% 8,0% New Note 7,0% 8,0% Qashqai 6,0% 7,0% Qashqai+2 6,0% 7,0% Juke 6,0% 7,0% New X-Trail 6,0% 7,0% Pathfinder 6,0% 7,0% Leaf 6,0% 7,0% Navara 5,0% 5,5% Evalia 6,0% 7,0% Documentazione specifica per la categoria professionale: ENTI PUBBLICI - GRANDI FLOTTE sconti le società il cui oggetto sociale includa l attività di compravendita dei veicoli).

5 ORDINI PROFESSIONALI RICONOSCIUTI Consiglio Nazionale del Notariato, quale ordine dei notai ai sensi della legge n. 89/1913; Consiglio Nazionale Ingegneri, ai sensi della legge n. 1395/1923, R.D. n. 25la 37/1925, D.Lgs. Lgt. 23 novembre 1944, n. 382; Consiglio Nazionale dei Chimici, ai sensi del R.D. del 1º marzo 1928, n. 842, della legge 25 aprile 1938, n. 897, del D.Lgs. Lgt. 23 novembre 1944, n. 382; Ordine Nazionale Forense, quale ordine degli avvocati, ai sensi del r.d.l. 27 novembre 1933 n conv. in legge 22 gennaio 1934 n. 36; Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (ex Consiglio Nazionale Architetti), ai sensi della legge n. 1395/1923, che ha assunto la sua attuale denominazione ai sensi del D.P.R. n. 328/2001; Ordine Nazionale degli Attuari, ai sensi della legge 9 febbraio 1942, n. 194; Federazione Nazionale Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri, ai sensi del D.Lgs. C.P.S. 13 settembre 1946, n. 233; Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani, ai sensi del D.Lgs. C.P.S. 13 settembre 1946, n. 233 e D.P.R. 5 aprile 1950, n. 221; Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, ai sensi del D.Lgs. C.P.S. 13 settembre 1946, n. 233; Consiglio Nazionale dei Geologi, ai sensi della legge 3 febbraio 1963, n. 112; Ordine Nazionale dei Biologi, ai sensi della legge 24 maggio 1967, n. 396; Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali, ai sensi della legge 7 gennaio 1976, n. 3; Ordine Nazionale dei Consulenti del lavoro, ai sensi della legge 11 gennaio 1979, n. 12; Ordine Nazionale degli Psicologi, ai sensi della legge 18 febbraio 1989, n. 56; Ordine degli Assistenti Sociali, ai sensi della legge 23 marzo 1993, n. 84; Ordine dei Tecnologi Alimentari, ai sensi della legge 18 gennaio 1994, n. 59; Ordine dei consulenti in proprietà industriale, ai sensi del D.Lgs. 10 febbraio 2005, n. 30, recante Codice della proprietà industriale, (artt. 201 e ss.); Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, quale nuovo unificato da ex Ordine dei Dottori commercialisti e da ex Collegio dei Ragionieri, prevista dal D.Lgs. 28 giugno 2005, n. 139; Consiglio Nazionale degli Spedizionieri Doganali ai sensi della legge 22 dicembre 1960, n Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati, ai sensi del R.D. 11 febbraio 1929, n. 275; Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati, ai sensi del R.D. 11 febbraio 1929, n. 274 e del D.Lgs. Lgt. 23 novembre 1944, n. 382; Federazione Nazionale dei Collegi delle Ostetriche, ai sensi del D.Lgs. C.P.S. 13 settembre 1946, n. 233; Federazione Nazionale Collegio degli Infermieri e dei Vigilanti dell'infanzia, ai sensi della legge 29 ottobre 1954, n. 1049; Collegio provinciale dei tecnici di radiologia e relativa Federazione nazionale, ai sensi della legge 4 agosto 1965, n Collegio Nazionale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati, ai sensi della legge 6 giugno 1986, n. 251; Collegi regionali e provinciali delle Guide alpine, ai sensi legge quadro 2 gennaio 1989, n. 6; Consiglio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati, ai sensi della legge 21 febbraio 1991, n. 54;

Prot. n 200 Salerno, lì 4 Febbraio 2016

Prot. n 200 Salerno, lì 4 Febbraio 2016 COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI SALERNO www.collegioperitiagrarisa.it - e-mail:collegio.salerno@pec.peritiagrari.it - collegio.salerno@peritiagrari.it Prot. n

Dettagli

CONFERENZA PERMANENTE FRA GLI ORDINI DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DELLE TRE TRE VENEZIE

CONFERENZA PERMANENTE FRA GLI ORDINI DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DELLE TRE TRE VENEZIE CONFERENZA PERMANENTE FRA GLI ORDINI DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DELLE TRE VENEZIE La professione del Dottore Commercialista Indagine sulla categoria DOTTORI COMMERCIALISTI E RAGIONIERI A CONFRONTO CON

Dettagli

Ai gentili Clienti dello Studio

Ai gentili Clienti dello Studio INFORMATIVA PAGHE N. 1 / 2013 Ai gentili Clienti dello Studio Oggetto: PARTITE IVA FITTIZIE - INDICAZIONI MINISTERIALI Riferimenti Legislativi: Art. 69-bis D.Lgs. n. 276/2003, D.M. 20 dicembre 2012; Circolare

Dettagli

Il presente Programma prevede il riconoscimento di incentivi erogati a titolo di sconto.

Il presente Programma prevede il riconoscimento di incentivi erogati a titolo di sconto. CONVENZIONI VALIDITA dal 1 gennaio al 31 marzo 2014 Il presente Programma prevede il riconoscimento di incentivi erogati a titolo di sconto. Gli sconti a Cliente indicati nella tabelle, saranno calcolati

Dettagli

I CHIARIMENTI MINISTERIALI SULLE PARTITE IVA TRA LA CIRCOLARE 32/2012 ED IL D.M. 20 DICEMBRE 2012

I CHIARIMENTI MINISTERIALI SULLE PARTITE IVA TRA LA CIRCOLARE 32/2012 ED IL D.M. 20 DICEMBRE 2012 I CHIARIMENTI MINISTERIALI SULLE PARTITE IVA TRA LA CIRCOLARE 32/2012 ED IL D.M. 20 DICEMBRE 2012 dott. Roberto Camera 1 funzionario della Direzione Territoriale del Lavoro di Modena Con la circolare n.

Dettagli

Circolare n. 030/2015 Prot. n. 262/2015 del 25/09/2015. Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici.

Circolare n. 030/2015 Prot. n. 262/2015 del 25/09/2015. Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici. Circolare n. 030/2015 Prot. n. 262/2015 del 25/09/2015 Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici.it Consiglio Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

Dettagli

modalità di pagamento ABI CAB CIN n. conto IBAN Modalità diversa (specificare)

modalità di pagamento ABI CAB CIN n. conto IBAN Modalità diversa (specificare) ALL. B Al Direttore Del Via Montallegro, 1 Opera Pia 15 16145 Genova Oggetto: Risposta al Bando n. del per l attivazione di contratti di diritto privato ai sensi dell'art. 33 dello Statuto dell Università

Dettagli

Il presente Programma prevede il riconoscimento di incentivi erogati a titolo di sconto.

Il presente Programma prevede il riconoscimento di incentivi erogati a titolo di sconto. CONVENZIONI VALIDITA dal 1 ottobre al 31 dicembre 2013 Il presente Programma prevede il riconoscimento di incentivi erogati a titolo di sconto. Gli sconti a Cliente indicati nella tabelle, saranno calcolati

Dettagli

Circolare n. 029/2016 Prot. n. 267/2016 del 16/06/2016. Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici.

Circolare n. 029/2016 Prot. n. 267/2016 del 16/06/2016. Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici. Circolare n. 029/2016 Prot. n. 267/2016 del 16/06/2016 Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici.it Consiglio Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

Dettagli

LA TOTALIZZAZIONE ITALIANA UIL F.P.L. TORINO - PIEMONTE

LA TOTALIZZAZIONE ITALIANA UIL F.P.L. TORINO - PIEMONTE LA TOTALIZZAZIONE ITALIANA Con la totalizzazione il dipendente può cumulare i contributi versati presso due o più enti previdenziali per ottenere un unica pensione (decreto legislativo 42 del 2 febbraio

Dettagli

C E N S I S SVILUPPO E FUTURO PER LE PROFESSIONI INTELLETTUALI ITALIANE. Materiali per la stampa

C E N S I S SVILUPPO E FUTURO PER LE PROFESSIONI INTELLETTUALI ITALIANE. Materiali per la stampa C E N S I S SVILUPPO E FUTURO PER LE PROFESSIONI INTELLETTUALI ITALIANE Materiali per la stampa Roma, gennaio 2003 A cura di Maria Pia Camusi e Ester Dini INDICE 1. Chi sono Pag. 1 La tradizione autorevole

Dettagli

GRUPPO 2 - LAVORATORI IN CONTO PROPRIO

GRUPPO 2 - LAVORATORI IN CONTO PROPRIO GRUPPO 2 - LAVORATORI IN CONTO PROPRIO Tipo di attività lavorativa svolta nel 2011 (D15), per genere Tavola di contingenza in conto svolgeva * sessonum % entro sessonum in conto svolgeva 3 lavoratore in

Dettagli

ALLEGATO 1) ELENCO DEGLI ORDINI PROFESSIONALI AMMESSI

ALLEGATO 1) ELENCO DEGLI ORDINI PROFESSIONALI AMMESSI ALLEGATO 1) ELENCO DEGLI ORDINI PROFESSIONALI AMMESSI n. DENOMINAZIONE 1 CONSIGLIO NOTARILE DI MILANO 2 ORDINE DOTTORI AGRONOMI DOTTORI FORESTALI DI BRESCIA 3 ORDINE DOTTORI AGRONOMI DOTTORI FORESTALI

Dettagli

DOVE NASCE IL PROBLEMA ENTI E CASSE PREVIDENZIALI

DOVE NASCE IL PROBLEMA ENTI E CASSE PREVIDENZIALI DOVE NASCE IL PROBLEMA ENTI E CASSE PREVIDENZIALI SETTORE PUBBLICO Fondo dipendenti enti statali (ex INPDAP) Fondo dipendenti enti locali e Asl (ex IINPDAP) SETTORE PRIVATO Fondo lavoratori dipendenti

Dettagli

Pier Giorgio BEDOGNI Salvatore PETROZZINO

Pier Giorgio BEDOGNI Salvatore PETROZZINO Pier Giorgio BEDOGNI Salvatore PETROZZINO 1 CONTESTO DI MERCATO Il numero di Professionisti censiti dagli attuali Albi di categoria accredita una presenza complessiva di oltre 1,9 milioni di unità. I dati

Dettagli

IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI CONSEGUITI ALL ESTERO

IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI CONSEGUITI ALL ESTERO IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI CONSEGUITI ALL ESTERO Agenda 1.Il riconoscimento dei titoli di studio 2. Il riconoscimento dei titoli abilitanti all esercizio delle professioni 3. Le professioni sanitarie

Dettagli

del Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale (DICCA) Via Montallegro, 1 16145 Genova

del Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale (DICCA) Via Montallegro, 1 16145 Genova Avviso di selezione n.1 del 7 luglio 2014 MODULO B Al Direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale (DICCA) Via Montallegro, 1 16145 Genova Oggetto: Contratti di diritto privato

Dettagli

MODULO PER IL PAGAMENTO DEL TRATTAMENTO ALTERNATIVO DI MISSIONE ALL ESTERO RISERVATO AL PERSONALE NON DIPENDENTE

MODULO PER IL PAGAMENTO DEL TRATTAMENTO ALTERNATIVO DI MISSIONE ALL ESTERO RISERVATO AL PERSONALE NON DIPENDENTE MODULO PER IL PAGAMENTO DEL TRATTAMENTO ALTERNATIVO DI MISSIONE ALL ESTERO RISERVATO AL PERSONALE NON DIPENDENTE Comunicazione dati del personale non dipendente che ha richiesto il trattamento alternativo

Dettagli

Dichiarazione per l inquadramento fiscale, previdenziale ed assicurativo dei collaboratori coordinati e continuativi

Dichiarazione per l inquadramento fiscale, previdenziale ed assicurativo dei collaboratori coordinati e continuativi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Dichiarazione per l inquadramento fiscale, previdenziale ed assicurativo dei collaboratori coordinati e continuativi Il/la sottoscritto/a nato/a il Codice Fiscale residente

Dettagli

Bando per l erogazione degli incentivi per il rinnovo del parco circolante dei veicoli adibiti al servizio di trasporto pubblico non di linea (taxi).

Bando per l erogazione degli incentivi per il rinnovo del parco circolante dei veicoli adibiti al servizio di trasporto pubblico non di linea (taxi). Ufficio Temporaneo di Scopo Trasporto Pubblico non di Linea Bando per l erogazione degli incentivi per il rinnovo del parco circolante dei veicoli adibiti al servizio di trasporto pubblico non di linea

Dettagli

Roma, 20 dicembre 2000. facciamo riferimento alla vostra lettera del 20 dicembre u.s. il cui testo è il seguente:

Roma, 20 dicembre 2000. facciamo riferimento alla vostra lettera del 20 dicembre u.s. il cui testo è il seguente: Roma, 20 dicembre 2000 Gentile Vice-Direttore, facciamo riferimento alla vostra lettera del 20 dicembre u.s. il cui testo è il seguente: Sono sorte delle difficoltà circa l applicazione dell articolo 18

Dettagli

Circolare n. 030/2015 Prot. n. 262/2015 del 25/09/2015. Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici.

Circolare n. 030/2015 Prot. n. 262/2015 del 25/09/2015. Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici. Circolare n. 030/2015 Prot. n. 262/2015 del 25/09/2015 Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici.it Consiglio Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

Dettagli

Direttiva 2005/36/CE recepita con D. Lgs. 206/2007

Direttiva 2005/36/CE recepita con D. Lgs. 206/2007 Allegato 6 - Elenco delle principali professioni regolamentate Direttiva 2005/36/CE recepita con D. Lgs. 206/2007 PROFESSIONE ACCONCIATORE ACCOMPAGNATORE TURISTICO Presidenza del Consiglio dei Ministri

Dettagli

Bando per la presentazione di idee progettuali da inserire nel PIANO GIOVANI ANNO 2016 #PROFESSIONISTAFUTURO

Bando per la presentazione di idee progettuali da inserire nel PIANO GIOVANI ANNO 2016 #PROFESSIONISTAFUTURO Bando per la presentazione di idee progettuali da inserire nel PIANO GIOVANI ANNO 2016 #PROFESSIONISTAFUTURO Professioni tradizionali viste nell ottica del domani 1. Premessa: Che cos'è il Piano Giovani

Dettagli

RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA (e altri compensi soggetti solo ad INPS)

RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA (e altri compensi soggetti solo ad INPS) RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA (e altri compensi soggetti solo ad INPS) N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO Marca da bollo Euro 1,81 Al Responsabile del Centro Gestionale Il sottoscritto:

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Varata la Riforma dell accesso alle professioni e dei relativi esami di Stato

COMUNICATO STAMPA. Varata la Riforma dell accesso alle professioni e dei relativi esami di Stato COMUNICATO STAMPA Varata la Riforma dell accesso alle professioni e dei relativi esami di Stato Il Ministro Moratti: Professionisti più qualificati a tutela degli interessi dei cittadini Il Consiglio dei

Dettagli

ELENCO PROFESSIONI REGOLAMENTATE -Direttiva 2005/36/CE recepita con D.Lgs. 206/2007 ACCOMPAGNATORE TURISTICO AGENTE E RAPPRESENTANTE DI COMMERCIO

ELENCO PROFESSIONI REGOLAMENTATE -Direttiva 2005/36/CE recepita con D.Lgs. 206/2007 ACCOMPAGNATORE TURISTICO AGENTE E RAPPRESENTANTE DI COMMERCIO ELENCO PROFESSIONI REGOLAMENTATE -Direttiva 2005/36/CE recepita con D.Lgs. 206/2007 ACCOMPAGNATORE TURISTICO AGENTE E RAPPRESENTANTE DI COMMERCIO AGROTECNICO AGRONOMO FORESTALE JUNIOR ALLERGOLOGIA E IMMUNOLOGIA

Dettagli

Professioni regolamentate: conto alla rovescia per l obbligo di copertura assicurativa

Professioni regolamentate: conto alla rovescia per l obbligo di copertura assicurativa CIRCOLARE A.F. N.115 del 27 Luglio 2012 Ai gentili clienti Loro sedi Professioni regolamentate: conto alla rovescia per l obbligo di copertura assicurativa Gentile cliente, con la presente desideriamo

Dettagli

al Comune di SUAP Pratica N. Logo SUAP RICHIESTA DI PROVVEDIMENTO AUTORIZZATIVO UNICO Protocollo Generale il/la sottoscritto/a(*) nato a Indirizzo(*)

al Comune di SUAP Pratica N. Logo SUAP RICHIESTA DI PROVVEDIMENTO AUTORIZZATIVO UNICO Protocollo Generale il/la sottoscritto/a(*) nato a Indirizzo(*) Pratica N. Logo SUAP RICHIESTA DI PROVVEDIMENTO AUTORIZZATIVO UNICO EX D.P.R. 20.10.1998 N. 447 e s.m.e.i al Comune di SUAP Protocollo Generale il/la sottoscritto/a(*) nato a il residente a (*) CAP.(*)

Dettagli

Circolare N.115 del 27 Luglio 2012

Circolare N.115 del 27 Luglio 2012 Circolare N.115 del 27 Luglio 2012 Professioni regolamentate: conto alla rovescia per l obbligo di copertura assicurativa Professioni regolamentate: conto alla rovescia per l obbligo di copertura assicurativa

Dettagli

L ITALIA NON ATTRAE I PROFESSIONISTI STRANIERI

L ITALIA NON ATTRAE I PROFESSIONISTI STRANIERI L ITALIA NON ATTRAE I PROFESSIONISTI STRANIERI IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI PROFESSIONALI CONSEGUITI ALL ESTERO PROFESSIONI AFFERENTI AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA CENTRO STUDI CNI VIA XX SETTEMBRE 5-00187

Dettagli

Elenco delle professioni regolamentate

Elenco delle professioni regolamentate Elenco delle professioni regolamentate Direttiva 2005/36/CE recepita con D.Lgs. 206/2007 PROFESSIONE ACCOMPAGNATORE TURISTICO AGENTE E RAPPRESENTANTE DI COMMERICIO AGROTECNICO AGRONOMO FORESTALE JUNIOR

Dettagli

MODELLO 16 dip. STUDENTI STRANIERI che hanno CONSEGUITO UN TITOLO nel 2015 per STATO ESTERO DI CITTADINANZA

MODELLO 16 dip. STUDENTI STRANIERI che hanno CONSEGUITO UN TITOLO nel 2015 per STATO ESTERO DI CITTADINANZA MODELLO 6 dip STUDENTI STRANIERI che hanno CONSEGUITO UN TITOLO nel 05 per STATO ESTERO DI CITTADINANZA STATO ESTERO di cittadinanza DIPLOMATI nelle SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DOTTORI DI RICERCA che hanno

Dettagli

O R D I N A: ART. 1 ART. 2

O R D I N A: ART. 1 ART. 2 Ordinanza Ministeriale 11 febbraio 2008 Prima e seconda sessione degli esami di stato di abilitazione all'esercizio delle professioni disciplinate dal d.p.r. 5 giugno 2001, n.328, relative all anno 2008

Dettagli

Procedimento unico ai sensi del D.P.R. 160/2010 e s.m.i.

Procedimento unico ai sensi del D.P.R. 160/2010 e s.m.i. Pratica N. Procedimento unico ai sensi del D.P.R. 160/2010 e s.m.i. Protocollo Generale Sportello Unico per le Attività Produttive e Commercio - Comune di Cento il/la sottoscritto/a(*) nato a il residente

Dettagli

Il riconoscimento di titoli e qualifiche: il sistema italiano e la sua evoluzione nel contesto europeo e in relazione ai maggiori modelli europei

Il riconoscimento di titoli e qualifiche: il sistema italiano e la sua evoluzione nel contesto europeo e in relazione ai maggiori modelli europei Carlo Finocchietti Il riconoscimento di titoli e qualifiche: il sistema italiano e la sua evoluzione nel contesto europeo e in relazione ai maggiori modelli europei Roma, 3 luglio 2014 Il riconoscimento

Dettagli

"Interventi a favore delle attività di autoveicoli in servizio da piazza - taxi e di noleggio con conducente"

Interventi a favore delle attività di autoveicoli in servizio da piazza - taxi e di noleggio con conducente Regione Lazio Direzione Regionale alle Attività Produttive Area Risorse per le Attività Produttive Via R.R.Garibaldi, 7 00145 ROMA MODULO DI DOMANDA CON AUTOCERTIFICAZIONE (Artt. 46 e 47 D.P.R. 28 dicembre

Dettagli

Professione Ministero Indirizzo Indirizzo Mail Telefono / Fax ACCOMPAGNATORE. Via della Ferratella, 51 00184 ROMA. Via Molise, 2 00187 - ROMA

Professione Ministero Indirizzo Indirizzo Mail Telefono / Fax ACCOMPAGNATORE. Via della Ferratella, 51 00184 ROMA. Via Molise, 2 00187 - ROMA AUTORITÀ COMPETENTE AL RICONOSCIMENTO DELLE QUALIFICHE PROFESSIONALI Professione Ministero Indirizzo Indirizzo Mail Telefono / ACCOMPAGNATORE Cons. Rossella Franchini TURISTICO r.franchini@governo.it AGENTE

Dettagli

CARLA BRIGHENTI dottore commercialista (carla.brighenti@studiobrighentirappini.com)

CARLA BRIGHENTI dottore commercialista (carla.brighenti@studiobrighentirappini.com) Newsletter 12 marzo 2013 Dal 14 marzo entraranno in vigore i nuovi incentivi per l acquisto di autoveicoli a basse emissioni di cui potranno usufruire anche le società e gli altri operatori economici.

Dettagli

Procedimento Automatizzato/ordinario

Procedimento Automatizzato/ordinario Pratica N. Procedimento Automatizzato/ordinario EX D.P.R. 160/2010 TCR Comune di il/la sottoscritto/a(*) nato a il residente a (*) Indirizzo(*) CAP.(*) Località/frazione cellulare e- mail PEC mail le sezioni

Dettagli

DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO CAMERALE N. 2 DEL 17/04/2015. Oggetto:Nomina della Consulta delle Professioni di cui all art. 48 dello Statuto camerale.

DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO CAMERALE N. 2 DEL 17/04/2015. Oggetto:Nomina della Consulta delle Professioni di cui all art. 48 dello Statuto camerale. DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO CAMERALE N. 2 DEL 17/04/2015 Oggetto:Nomina della Consulta delle Professioni di cui all art. 48 dello Statuto camerale. Su invito del Presidente, il dirigente dr. Roberto Parisio

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. Nato a il residente a in Via domicilio tel. E-Mail

Il/La sottoscritto/a. Nato a il residente a in Via domicilio tel. E-Mail RICHIESTA PUBBLICITA SANITARIA Strutture complesse Marca da Bollo (Solo Regione) AL SIGNOR DIRIGENTE REGIONALE DIREZIONE PER I SERVIZI SOCIO-SANITARI DORSODURO 3493 30123 VENEZIA AL SIG. PRESIDENTE DELL

Dettagli

STUDENTI STRANIERI per STATO ESTERO DI CITTADINANZA

STUDENTI STRANIERI per STATO ESTERO DI CITTADINANZA Indagine sull'istruzione Universitaria 0 - Formazione Post-Laurea MODELLO 6 STUDENTI STRANIERI per STATO ESTERO DI CITTADINANZA STUDENTI STRANIERI ISCRITTI per STATO ESTERO DI CITTADINANZA - a.a. 0/ STUDENTI

Dettagli

STUDIO SERVIDIO VIA SANTO STEFANO, 11 40125 BOLOGNA ITALY TEL. (+39) 051 26.06.20 FAX (+39) 051 22.16.19. Bologna, 04 febbraio 2014

STUDIO SERVIDIO VIA SANTO STEFANO, 11 40125 BOLOGNA ITALY TEL. (+39) 051 26.06.20 FAX (+39) 051 22.16.19. Bologna, 04 febbraio 2014 DOTT. ANDREA ALBERGHINI DOTT. ALFREDO ODDONE DOTT. FEDERICO BENNI DOTT. DARIO CURTI DOTT. CLAUDIO MARCANTOGNINI DOTT. PIETRO BUFANO Bologna, 04 febbraio 2014 Oggetto: Circolare n. 2/2014 del 04 febbraio

Dettagli

Docente: Domenico Comegna

Docente: Domenico Comegna Docente: Domenico Comegna Risorse destinate al Welfare ITALIA 26,5% PIL UE (15 paesi) 27,2% PIL Risorse destinate al Welfare Pensioni Sanità Famiglia Ammortizzatori Altre e disabilità Sociali voci GERMANIA

Dettagli

C I T T À D I C O N E G L I A N O

C I T T À D I C O N E G L I A N O Prot. n. 25391/A.E.P. BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI PER LA DIFFUSIONE DI VEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE 1. Presentazione Il presente bando disciplina le procedure per la presentazione

Dettagli

Milano, 09 Settembre 2013. Spettabili 6969 YELLOWTAXI MULTISERVICE SRL. Alla C. A. del Presidente

Milano, 09 Settembre 2013. Spettabili 6969 YELLOWTAXI MULTISERVICE SRL. Alla C. A. del Presidente Milano, 09 Settembre 2013 Spettabili 6969 YELLOWTAXI MULTISERVICE SRL Alla C. A. del Presidente Oggetto: Offerta prodotti e servizi T CAR Srl anno 2013-2014 YELLOWTAXI MULTISERVICE SRL Egregi Signori,

Dettagli

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Formazione Universitaria e Formazione Permanente

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Formazione Universitaria e Formazione Permanente FUFP/3 ET IL RETTORE visto il DPR 10 marzo 1982, n. 162, e in particolare gli artt. 1 (comma 2, lettera c), 16 e 17, relativi ai corsi di perfezionamento; visto l art. 6 della legge 19 novembre 1990, n.

Dettagli

OGGETTO: Gestione lavoratori autonomi. Decreto-legge 24 settembre 1996, n. 499.

OGGETTO: Gestione lavoratori autonomi. Decreto-legge 24 settembre 1996, n. 499. Gestione lavoratori autonomi. Decreto-legge 24 settembre 1996, n. 499. DIREZIONE CENTRALE CONTRIBUTI Roma, 17 ottobre 1996 Circolare n. 201 AI DIRIGENTI CENTRALI E PERIFERICI AI COORDINATORI GENERALI,

Dettagli

PEC per i professionisti. Roma, 1 dicembre 2009

PEC per i professionisti. Roma, 1 dicembre 2009 PEC per i professionisti Roma, 1 dicembre 2009 Indice 1. La posta elettronica certificata 2. 2010: anno della PEC 3. Diffusione della PEC tra le professioni 4. PEC e professionisti: la normativa di riferimento

Dettagli

Circolare N. 59 del 17 Aprile 2015

Circolare N. 59 del 17 Aprile 2015 Circolare N. 59 del 17 Aprile 2015 Tutto pronto per accedere alla garanzia del microcredito Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che il Ministero dello Sviluppo Economico ha recentemente

Dettagli

Le domande pervenute oltre tale termine non saranno prese in considerazione dalla competente Commissione di Concorso.

Le domande pervenute oltre tale termine non saranno prese in considerazione dalla competente Commissione di Concorso. Comune di Alezio Provincia di Lecce A Λ I І I A C Città Messapica BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 4 (QUATTRO) LICENZE DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA (fino a 9 posti compreso

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE AGLI ELENCHI MINISTERIALI EX LEGGE 818/1984 (in materia di prevenzione incendi)

DOMANDA DI ISCRIZIONE AGLI ELENCHI MINISTERIALI EX LEGGE 818/1984 (in materia di prevenzione incendi) (marca da bollo 16,00) All Ordine degli Architetti, P.P. e C. della prov. di Prato Via Pugliesi 26 59100 Prato (PO) e p.c. Al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Prato Via Paronese 100 59100 Prato

Dettagli

C I T T À D I C O N E G L I A N O

C I T T À D I C O N E G L I A N O Prot. n. del EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA TRASFORMAZIONE DELLE AUTOVETTURE CIRCOLANTI ALIMENTATE A BENZINA NON CATALIZZATE IN ALIMENTAZIONE A GAS METANO/GPL PROTOCOLLO D INTESA tra COMUNE DI CONEGLIANO

Dettagli

In corso di pubblicazione le procedure per accedere agli interventi del Fondo di Garanzia in favore del microcredito

In corso di pubblicazione le procedure per accedere agli interventi del Fondo di Garanzia in favore del microcredito Fabio Mora Dottore Commercialista Revisore Contabile partita iva 01520610443 Cod. Fisc. MROFBA66B10G920A A mezzo fax / e.mail Circolare n. 6/2015 A tutti i signori clienti loro sedi Porto San Giorgio,

Dettagli

Bando di gara n 4740396/2012 per la fornitura di a utobus urbani di linea alimentati a gasolio classe 1 metri 15,00 lotto n 1 CIG 481766 2C70.

Bando di gara n 4740396/2012 per la fornitura di a utobus urbani di linea alimentati a gasolio classe 1 metri 15,00 lotto n 1 CIG 481766 2C70. Bando di gara n 4740396/2012 per la fornitura di a utobus urbani di linea alimentati a gasolio classe 1 metri 15,00 lotto n 1 CIG 481766 2C70. - 1.2.2 Architettura veicolo : o Viene richiesto pavimento

Dettagli

Novità nei rapporti di lavoro: vincoli o opportunità per le imprese? Le partite Iva genuine, l Associazione in Partecipazione, il Progetto.

Novità nei rapporti di lavoro: vincoli o opportunità per le imprese? Le partite Iva genuine, l Associazione in Partecipazione, il Progetto. Novità nei rapporti di lavoro: vincoli o opportunità per le imprese? Le partite Iva genuine, l Associazione in Partecipazione, il Progetto. Profili formativi dell Apprendistato PIERCARLO BAUSOLA Consigliere

Dettagli

PROVINCIA DI TRIESTE AREA ATTIVITÀ PRODUTTIVE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Funzione Trasporti ed Infrastrutture

PROVINCIA DI TRIESTE AREA ATTIVITÀ PRODUTTIVE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Funzione Trasporti ed Infrastrutture PROVINCIA DI TRIESTE AREA ATTIVITÀ PRODUTTIVE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Funzione Trasporti ed Infrastrutture REGOLAMENTO PROVINCIALE PER LA DISCIPLINA DEI CRITERI E DELLE MODALITÀ DI CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

Dettagli

TESTO COORDINATO. Art. 1 (Oggetto)

TESTO COORDINATO. Art. 1 (Oggetto) Regolamento per la concessione a favore di disabili fisici dei contributi previsti dall articolo 3, commi 91, 92 e 93 della legge regionale 2 febbraio 2005, n. 1 (Legge finanziaria 2005) per l acquisto

Dettagli

MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000.

MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000. MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000. Domanda per l esercizio del servizio passeggeri effettuato mediante NCC-bus nella provincia di Bologna. Alla

Dettagli

RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA ed altri compensi soggetti solo ad INPS Gestione Separata

RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA ed altri compensi soggetti solo ad INPS Gestione Separata RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA ed altri compensi soggetti solo ad INPS Gestione Separata N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO Al Responsabile del Centro Gestionale Il sottoscritto

Dettagli

Area Vigilanza Comando Polizia Locale

Area Vigilanza Comando Polizia Locale Area Vigilanza Comando Polizia Locale Allegato n.1 BANDO PUBBLICO PER IL RILASCIO DI N.3 AUTORIZZAZIONI RELATIVE ALL ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE ( N.C.C.) IL RESPONSABILE

Dettagli

SUAP COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE. Comune di Sogliano al Rubicone

SUAP COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE. Comune di Sogliano al Rubicone Pratica N. PROCEDIMENTO AUTOMATIZZATO EX D.P.R. 07.09.2010 N. 160 RICHIESTA DI PROVVEDIMENTO AUTORIZZATIVO UNICO EX D.P.R. 20.10.1998 N. 447 e s.m.e.i SUAP COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Comune di Sogliano

Dettagli

Ordinanza Ministeriale 21 febbraio 2014 n. 144. Esami di Stato di abilitazione professionale anno 2014. Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/2001.

Ordinanza Ministeriale 21 febbraio 2014 n. 144. Esami di Stato di abilitazione professionale anno 2014. Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/2001. Ordinanza Ministeriale 21 febbraio 2014 n. 144 Esami di Stato di abilitazione professionale anno 2014. Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/2001. VISTA la legge 9 maggio 1989, n.168, con la quale è

Dettagli

Incentivi auto ibride: si parte con quelle immatricolate dal 14 marzo 2013

Incentivi auto ibride: si parte con quelle immatricolate dal 14 marzo 2013 CIRCOLARE A.F. N. 49 del 20 Marzo 2013 Ai gentili clienti Loro sedi Incentivi auto ibride: si parte con quelle immatricolate dal 14 marzo 2013 Gentile cliente con la presente intendiamo comunicarle che,

Dettagli

al Comune di SUAP Pratica N. Logo SUAP RICHIESTA DI PROVVEDIMENTO AUTORIZZATIVO UNICO Protocollo Generale il/la sottoscritto/a(*) nato a Indirizzo(*)

al Comune di SUAP Pratica N. Logo SUAP RICHIESTA DI PROVVEDIMENTO AUTORIZZATIVO UNICO Protocollo Generale il/la sottoscritto/a(*) nato a Indirizzo(*) Pratica N. Logo SUAP RICHIESTA DI PROVVEDIMENTO AUTORIZZATIVO UNICO EX D.P.R. 20.10.1998 N. 447 e s.m.e.i al Comune di SUAP Protocollo Generale il/la sottoscritto/a(*) nato a il residente a (*) C.F. CAP.(*)

Dettagli

RICHIESTA DI PAGAMENTO COMPENSI MEMBRI COMMISSIONI GIUDICATRICI ESAMI DI STATO

RICHIESTA DI PAGAMENTO COMPENSI MEMBRI COMMISSIONI GIUDICATRICI ESAMI DI STATO RICHIESTA DI PAGAMENTO COMPENSI MEMBRI COMMISSIONI GIUDICATRICI ESAMI DI STATO N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO Al Responsabile del Centro Gestionale Marca da bollo Euro 2,00 Il sottoscritto cod. fiscale nato

Dettagli

Cronologia delle quote e dei saldi di agevolazione Documentazione necessaria Stato dell arte passo dopo passo

Cronologia delle quote e dei saldi di agevolazione Documentazione necessaria Stato dell arte passo dopo passo Cronologia delle quote e dei saldi di agevolazione Documentazione necessaria Stato dell arte passo dopo passo A) Prima quota del contributo in conto capitale 2 Fidejussione bancaria o polizza assicurativa

Dettagli

NOLEGGIO LUNGO TERMINE PRESENTAZIONE

NOLEGGIO LUNGO TERMINE PRESENTAZIONE NOLEGGIO LUNGO TERMINE PRESENTAZIONE Con chi lavoriamo: ALD AUTOMOTIVE #2 in Europa #3 nel mondo Parte di Rating BBB assegnato da S&P 5.100 M revenue nel 2012 Oltre 1.000.000 veicoli gestiti (+8% per anno)

Dettagli

Decreto del Presidente della Repubblica 5 giugno 2001, n. 328

Decreto del Presidente della Repubblica 5 giugno 2001, n. 328 Decreto del Presidente della Repubblica 5 giugno 2001, n. 328 (Pubblicato nel S.O. n. 212/L alla G.U. n. 190 del 17 agosto 2001) Modifiche ed integrazioni della disciplina dei requisiti per l'ammissione

Dettagli

www.edises.it Seguici su: facebook.com/infoconcorsi Ministero della Difesa 2165 VFP4 Esercito, Marina e Aeronautica

www.edises.it Seguici su: facebook.com/infoconcorsi Ministero della Difesa 2165 VFP4 Esercito, Marina e Aeronautica Principali concorsi in atto (aggiornato al 22 gennaio 2015) Concorsi per l'ammissione di Allievi Ufficiali alle Accademie delle Forze Armate Comune di Napoli 370 Maestre di scuola d'infanzia e Istruttori

Dettagli

SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL - MODULO DI RICHIESTA

SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL - MODULO DI RICHIESTA SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL - MODULO DI RICHIESTA (di cui al Capo II del decreto dirigenziale 31 luglio 1998, utilizzabile dai soggetti di cui ai all art. 3, commi 2, 2-bis e 3 del decreto del Presidente

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA CONCORSO Prima e seconda sessione degli esami di stato di abilitazione all'esercizio delle professioni regolamentate dal D.P.R. 5 giugno 2001,

Dettagli

Decreto Ministeriale 24 febbraio 2003

Decreto Ministeriale 24 febbraio 2003 Decreto Ministeriale 24 febbraio 2003 Ordinanza ministeriale 24 febbraio 2003 con la quale vengono indette per l'anno 2003 le sessioni di esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio delle professioni

Dettagli

Ordinanza esami di Stato sessioni anno 2007 Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/ 2001

Ordinanza esami di Stato sessioni anno 2007 Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/ 2001 Ordinanza esami di Stato sessioni anno 2007 P rofessioni regolamentate dal D.P.R. 328/ 2001 Allegati Ordinanza Ministeriale 22 gennaio 2007 Ordinanza esami di Stato sessioni anno 2007 Professioni regolamentate

Dettagli

COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia

COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia ORDINANZA n. 121 SINDACO Polizia Locale OGGETTO: ATTIVAZIONE DEL SISTEMA DEI VARCHI ELETTRONICI PER IL CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALLA ZONA A TRAFFICO LIMITATO - ZTL.

Dettagli

L OBBLIGO PER I PROFESSIONISTI DI ACCETTARE PAGAMENTI CON CARTE DI DEBITO: UN BALZELLO INUTILE E INSOSTENIBILE

L OBBLIGO PER I PROFESSIONISTI DI ACCETTARE PAGAMENTI CON CARTE DI DEBITO: UN BALZELLO INUTILE E INSOSTENIBILE L OBBLIGO PER I PROFESSIONISTI DI ACCETTARE PAGAMENTI CON CARTE DI DEBITO: UN BALZELLO INUTILE E INSOSTENIBILE PROPOSTA DI EMENDAMENTO ALL ARTICOLO 15 DECRETO LEGGE 179/2012 Roma, ottobre 2013 RETE NAZIONALE

Dettagli

ECO-INCENTIVI STATALI 2008 per la sostituzione o trasformazione di veicoli inquinanti e altri contributi a favore della mobilità sostenibile

ECO-INCENTIVI STATALI 2008 per la sostituzione o trasformazione di veicoli inquinanti e altri contributi a favore della mobilità sostenibile ECO-INCENTIVI STATALI 2008 per la sostituzione o trasformazione di veicoli inquinanti e altri contributi a favore della mobilità sostenibile Il decreto milleproroghe (D.L. 248/2007) varato dal Consiglio

Dettagli

DECRETO DIREZIONE GENERALE SANITA N. 5403 DEL 13/04/2005 Identificativo Atto n. 302 IL DIRIGENTE DELLA U.O. VETERINARIA

DECRETO DIREZIONE GENERALE SANITA N. 5403 DEL 13/04/2005 Identificativo Atto n. 302 IL DIRIGENTE DELLA U.O. VETERINARIA DECRETO DIREZIONE GENERALE SANITA N. 5403 DEL 13/04/2005 Identificativo Atto n. 302 Oggetto: REQUISITI NECESSARI E SUFFICIENTI DELLE STRUTTURE VETERINARIE PUBBLICHE E PRIVATE, AVENTI ACCESSO AL PUBBLICO,

Dettagli

DETRAZIONI FISCALI SU CAMINETTI E STUFE

DETRAZIONI FISCALI SU CAMINETTI E STUFE DETRAZIONI FISCALI SU CAMINETTI E STUFE Periodo in cui sono sostenute le spese Fino al 25/06/2012 Dal 26/06/2012 al 31/12/2012 Dal 01/01/2013 al 30/06/2013 Dal 01/07/2013 Opere finalizzate al risparmio

Dettagli

CONVENZIONE PER LE ATTIVITA DIDATTICHE E PER LO SVOLGIMENTO DEI TIROCINI tra l'università degli studi di Roma Sapienza (d ora in avanti denominata Sapienza), rappresentata dal Rettore pro tempore prof.

Dettagli

ISTANZA DI RATEAZIONE AI SENSI DELL ART. 19 D.P.R. N. 602/1973

ISTANZA DI RATEAZIONE AI SENSI DELL ART. 19 D.P.R. N. 602/1973 ALLEGATO 5 A RISCOSSIONE SICILIA S.p.A. AGENTE DELLA RISCOSSIONE SEDE PROVNICIALE DI SPORTELLO DI ISTANZA DI RATEAZIONE AI SENSI DELL ART. 19 D.P.R. N. 602/1973 SOCIETÀ DI PERSONE IN CONTABILITA ORDINARIA

Dettagli

www.edises.it Seguici su: facebook.com/infoconcorsi Agenzia delle Entrate 892 Funzionari Amministrativotributari

www.edises.it Seguici su: facebook.com/infoconcorsi Agenzia delle Entrate 892 Funzionari Amministrativotributari Principali concorsi in atto (aggiornato al 18 marzo 2015) RIPAM Coesione 120 Funzionari (84 Amministrativo- Contabili, 19 Tecnici, 17 Statistici) Agenzia delle Entrate 892 Funzionari Amministrativotributari

Dettagli

CALENDARIO CORSI per MEDIATORI/CONCILIATORI PROFESSIONALI ANNO 2017

CALENDARIO CORSI per MEDIATORI/CONCILIATORI PROFESSIONALI ANNO 2017 Tutti i corsi di formazione A.N.P.A.R. sono certificati e conformi alla norma UNI EN 9001:2008 da: IAF- ACCREDIA- CERMET per i seguenti prodotti:progettazione ed erogazione di percorsi formativi per attività

Dettagli

www.edises.it Principali concorsi in atto (aggiornato al 23 luglio 2014) Comando Generale Guardia di Finanza Seguici su: facebook.

www.edises.it Principali concorsi in atto (aggiornato al 23 luglio 2014) Comando Generale Guardia di Finanza Seguici su: facebook. Principali concorsi in atto (aggiornato al 23 luglio 2014) Comando Generale Guardia di Finanza 18 sottotenenti spe (ruolo speciale) Agenzia delle Entrate 12 Funzionari tributari e 18 Assistenti amm.tivi

Dettagli

Corso base di prevenzione incendi. Arch. Salvatore Longobardo Direttore Vice Dirigente Vigili del fuoco

Corso base di prevenzione incendi. Arch. Salvatore Longobardo Direttore Vice Dirigente Vigili del fuoco Corso base di prevenzione incendi 1 specializzazione in prevenzione incendi NO Perché? ECESSITÀ Obiettivi e finalità PPORTUNITÀ 2 necessità iscrizione, a domanda, in appositi elenchi del Ministero dell

Dettagli

CONVENZIONE Il presente bando avrà attuazione solo successivamente all approvazione di apposito documento denominato:

CONVENZIONE Il presente bando avrà attuazione solo successivamente all approvazione di apposito documento denominato: BANDO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI GIOVANI PROFESSIONISTI DA ASSEGNARE AD ATTIVITA DI TIROCINIO IO DA SVOLGERE NELL AMBITO DELLA ISTRUTTORIA DELLE OSSERVAZIONI AL PIANO TERRITORIALE PAESISTICO REGIONALE

Dettagli

Comune di Alezio Provincia di Lecce

Comune di Alezio Provincia di Lecce Comune di Alezio Provincia di Lecce A Λ I І I A C Città Messapica BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 4 (QUATTRO) LICENZE DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA (fino a 9 posti compreso

Dettagli

AGENTI RAPPRESENTANTI di COMMERCIO Iniziativa Straordinaria

AGENTI RAPPRESENTANTI di COMMERCIO Iniziativa Straordinaria FLEET & USED CARS Fleet Italy 1506-2009 AGENTI RAPPRESENTANTI di COMMERCIO Iniziativa Straordinaria Settembre 2009 Torino, 1 Settembre 2009 Siamo lieti nel scomunicarvi che abbiamo previsto delle iniziative

Dettagli

COMUNE DI GALLIPOLI. Provincia di Lecce

COMUNE DI GALLIPOLI. Provincia di Lecce COMUNE DI GALLIPOLI Provincia di Lecce BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N.3 (tre) LICENZE PER NOLEGGIO AUTO CON CONDUCENTE MEDIANTE APE CALESSINO CON SERVIZIO DI PIAZZA (AUTOVETTURE FINO

Dettagli

Ordinanza Ministeriale 27 marzo 2015 n. 198. Esami di Stato di abilitazione professionale anno 2015. Professioni regolamentate dal D.P.R.

Ordinanza Ministeriale 27 marzo 2015 n. 198. Esami di Stato di abilitazione professionale anno 2015. Professioni regolamentate dal D.P.R. Ordinanza Ministeriale 27 marzo 2015 n. 198 Esami di Stato di abilitazione professionale anno 2015. Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/2001 il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, e successive

Dettagli

CODICE DELLE PROFESSIONI EDELLAVORO AUTONOMO

CODICE DELLE PROFESSIONI EDELLAVORO AUTONOMO a cura di FABIO LULLI CODICE DELLE PROFESSIONI EDELLAVORO AUTONOMO LEGISLAZIONE COMUNE PROFESSIONI AMMINISTRATIVE, TECNICHE, SANITARIE E RELATIVE AL LAVORO AUTONOMO Fabio Lulli CODICE DELLE PROFESS1OHI

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2014/2015

MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2014/2015 DAL 1 AGOSTO 2014 E FINO AL 20 OTTOBRE 2014 SONO APERTE LE IMMATRICOLAZIONI E LE ISCRIZIONI AI SEGUENTI CORSI DI LAUREA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

Dettagli

Comune di Cerrione (Biella) Bando di concorso pubblico per l'assegnazione di n. 2 autorizzazioni di autonoleggio con conducente.

Comune di Cerrione (Biella) Bando di concorso pubblico per l'assegnazione di n. 2 autorizzazioni di autonoleggio con conducente. REGIONE PIEMONTE BU32 08/08/2013 Comune di Cerrione (Biella) Bando di concorso pubblico per l'assegnazione di n. 2 autorizzazioni di autonoleggio con conducente. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTA la determinazione

Dettagli

Corso base di prevenzione incendi

Corso base di prevenzione incendi Corso base di prevenzione incendi art. 16 comma 4 del DLgs 139/06 Presentazione a cura di Arch. Salvatore Longobardo Direttore Vice Dirigente Vigili del fuoco di Caserta specializzazione in prevenzione

Dettagli

50 ecm. informatica. 5 incontri. per operatori sanitari RIETI - 2014. un sabato al mese. da febbraio a giugno

50 ecm. informatica. 5 incontri. per operatori sanitari RIETI - 2014. un sabato al mese. da febbraio a giugno 5 incontri un sabato al mese 50 ecm da febbraio a giugno RIETI - 2014 profile corso di formazione informatica per operatori sanitari per informazioni e preadesioni contattare Call Center +39 0746 1795176

Dettagli

OGGETTO: Comodato e locazione dei veicoli adibiti al trasporto di merci

OGGETTO: Comodato e locazione dei veicoli adibiti al trasporto di merci 08 Aprile 2015 Ai gentili Clienti Loro se OGGETTO: e locazione dei veicoli abiti al trasporto merci Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intenamo metterla a conoscenza che

Dettagli

PROFESSIONISTE E PROFESSIONISTE: PRESENZE, RAPPRESENTANZA, REDDITI. QUALI DIFFERENZE?

PROFESSIONISTE E PROFESSIONISTE: PRESENZE, RAPPRESENTANZA, REDDITI. QUALI DIFFERENZE? Bologna, 15 febbraio 2013 PROFESSIONISTE E PROFESSIONISTE: PRESENZE, RAPPRESENTANZA, REDDITI. QUALI DIFFERENZE? Rosa M. Amorevole Consigliera di Parità per l Emilia l Romagna SCHEMA DELL INTERVENTO: Perché

Dettagli

www.edises.it Principali concorsi in atto (aggiornato al 9 giugno 2014) Comando Generale Guardia di Finanza Seguici su: facebook.

www.edises.it Principali concorsi in atto (aggiornato al 9 giugno 2014) Comando Generale Guardia di Finanza Seguici su: facebook. Principali concorsi in atto (aggiornato al 9 giugno 2014) Comando Generale Guardia di Finanza 18 sottotenenti spe (ruolo speciale) Agenzia delle Entrate 403 Dirigenti Termine per la presentazione della

Dettagli

www.edises.it Principali concorsi in atto (aggiornato al 7 luglio 2014) Comando Generale Guardia di Finanza Seguici su: facebook.

www.edises.it Principali concorsi in atto (aggiornato al 7 luglio 2014) Comando Generale Guardia di Finanza Seguici su: facebook. Principali concorsi in atto (aggiornato al 7 luglio 2014) Comando Generale Guardia di Finanza 18 sottotenenti spe (ruolo speciale) Agenzia delle Entrate 12 Funzionari tributari e 18 Assistenti amm.tivi

Dettagli