To: PSA Fax no. POINT OF SERVICE ACTIVATION: 1241 AUTHORISED BY (PRINT): SIGNATURE (firma): NAME OF INSTALLATION: - UE PRIMARY (IMNS):

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "To: PSA Fax no. POINT OF SERVICE ACTIVATION: 1241 AUTHORISED BY (PRINT): SIGNATURE (firma): NAME OF INSTALLATION: - UE PRIMARY (IMNS):"

Transcript

1 To: PSA Fax no. POINT OF SERVICE ACTIVATION: 1241 AUTHORISED BY (PRINT): SIGNATURE (firma): NAME OF INSTALLATION: - UE PRIMARY (IMNS): TRANSACTION REQUIRED (PLEASE TICK ONE) 1 DECOMMISSIONING 2 BARRING 3 UNBARRING 4 CHANGE OF NAME 5 CHANGE OF AAIC 6 X CHANGE OF ISP CHANGE OF ANSWERBACK CHANGE OF COMMN. LES UPDATE OF MES MODEL(INM-A) CHANGE OF OWNER CHANGE OF MANAGER CHANGE OF LICENSEE EFFECTIVE DATE OF CHANGE: FOR ITEMS 1-3 PLEASE ENTER REASON(S) FOR ITEMS 4-9 PLEASE ENTER THE CHANGE REQUIRED FROM: 8073 NB: Item 9 requires a decommissioning of old MES and recommissioning of new MES. The RO should request a new application form to be submitted by the Applicant if the majority of the information on the original application form has been changed. TO: 8065 FOR ITEMS PLEASE ENTER NEW DETAILS BELOW ORGANISATION NAME; CONTACT NAME; ADDRESS; TOWN; COUNTRY; TELEPHONE (INC STD CODE); FACSIMILE: STATE: POSTCODE: ITALY

2 Sede Amministrativa & Operativa Via Banchina di Riva Nord "Malfizia", 9 Tel Fax Sede Legale Via Giovanni XXIII, 1 Proposta di contratto per la gestione del traffico Inmarsat (bordo-terra) degli apparati Blue Box installati su Unità da pesca Nazionali. La C.R.M. S.r.l. Centro Radioelettronico Marittimo, con sede legale in San Benedetto del Tronto alla via Giovanni XXIII n. 1 e sede operativa in San Benedetto del Tronto alla via Banchina di Riva Nord Malfizia n. 9, e Partita Iva , propone alla Società / Ditta con sede legale in Partita IVA Telefono Fax Cellulare Nel ruolo di PROPRIETARIA ED ARMATRICE Rappresentata dal Sig. / Sig.a Nato/a in in data Residente in Nome Peschereccio Numero UE Numero e Compartimento di Nominativo Internazionale Iscrizione* Lunghezza F.T. MMSI 247 N. immarsat DNID Member Codice di gestione traffico Inmarsat ( ISP = 8065 ) Premesso che la C.R.M. S.r.l. è un Rivenditore della Compagnia Generale Telemar S.p.A. - con sede legale in Roma, V.le Tiziano 19, , Partita IVA , numero di Iscrizione al Registro delle imprese di Roma e Sede Operativa in Roma, V.le Tiziano 19, di seguito denominata anche Gestore - del servizio relativo al traffico satellitare bordo/terra sviluppato dalle Blue Box installate sulle unità da pesca nazionali, di lunghezza superiore ai 15 metri, il cui onere, il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, ha posto a carico degli Armatori con decreto del 30 Giugno 2006, di seguito definito anche soltanto servizio ; che l Armatore ha ricevuto in comodato d uso dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, un apparato Blue Box per la localizzazione della propria unità da pesca tramite la rete satellitare della società Inmarsat e utilizzato nel Sistema Controllo Pesca dello stesso Ministero; che la C.R.M. S.r.l. è disponibile alla rivendita all Armatore del servizio di traffico satellitare, fornito dalla Compagnia Generale Telemar S.p.A., ed a gestire la riscossione dei corrispettivi per il traffico bordo/terra che sarà generato dalla Blue Box installata sulla unità da pesca, sopra indicata; che l Armatore ha comunicato, o si accinge a comunicare, al precedente gestore del servizio (Telecom Italia) il cambio del Gestore. Tutto ciò premesso, la C.R.M. S.r.l. propone all Armatore la rivendita dei servizi sopra descritti alle seguenti condizioni: Art. 1 La C.R.M. S.r.l. venderà all Armatore il servizio di traffico satellitare bordo-terra Inmarsat, fornito dalla Compagnia Generale Telemar S.p.A., generato dall apparato Blue Box, identificato con i dati sopra riportati. In particolare la C.R.M. S.r.l. gestirà tutti gli adempimenti, ivi compresi quelli amministrativi, relativi al predetto traffico satellitare bordo/terra, generato dall imbarcazione/peschereccio dell'armatore, sopra indicato, e si occuperà della riscossione dei relativi corrispettivi. Art. 2 Il presente contratto avrà validità dal 1 Aprile 2010 sino al 31 Dicembre Il contratto si rinnoverà tacitamente alla prima scadenza, ed a tutte quelle successive, per ulteriori dodici (12) mesi, in mancanza di tempestiva disdetta di una della Parti che dovrà essere comunicata per iscritto all altra Parte a mezzo raccomandata A/R, da inviare almeno tre mesi prima della scadenza. Art. 3 L Armatore, per poter usufruire del servizio di traffico satellitare bordo/terra, generato dall'apparato descritto nel precedente articolo 1, e fornito da Compagnia Generale Telemar S.p.A, dovrà provvedere al preventivo pagamento del canone per l'anno in corso oltre IVA, con cadenza trimestrale anticipata, come di seguito specificato:- Canone 2010 (1 Apr/31 Dic 2010) importo anuo al netto di IVA 420,00 (quattrocentoventi/00) (12 mesi), alla sottoscrizione del contratto vanno versati 105,00 quale canone secondo trimestre In caso di mancato o ritardato pagamento dei suddetti importi, la C.R.M. S.r.l. darà immediata comunicazione alla Compagnia Generale Telemar S.p.A. che, a sua volta, provvederà all'immediata interruzione del servizio, senza che controparte possa pretendere danni di alcun genere. L'armatore avrà diritto ad un rimborso dell'1% giornaliero, rapportato al mese di riferimento, per ogni giorno in cui il natante/peschereccio si troverà ormeggiato in porto (o in fase di demolizione) con la blue box non funzionante, rilevabile dai dati del traffico generato dalla stessa (esempio: se nel mese di gennaio il natante/peschereccio resterà fermo in porto, con blue box non funzionante, per 1 giorno, il rimborso sarà pari ad 0,30; per 2 giorni ad 0,60).

3 Art. 4 Tutti i pagamenti che l Armatore dovrà effettuare in favore di C.R.M. S.r.l. dovranno essere eseguiti a mezzo bonifico bancario da eseguirsi sul conto corrente bancario presso la Banca Monte Paschi di Siena (ABI: 01030) ag. di Porto dascoli (CAB:24403) intestato a C.R.M. S.r.l., n.ro codice IBAN IT69G Nella causale di pagamento, dovrà essere indicato il codice UE, il nome dell imbarcazione e il numero Inmarsat-C Blue Box. La C.R.M. S.r.l. provvederà ad emettere regolare fattura non appena accertato l avvenuto pagamento, da parte dell Armatore; la fatturazione avrà cadenza trimestrale; gli eventuali rimborsi sopra descritti, avranno luogo con la fatturazione trimestrale successiva. Art. 5 Il mancato pagamento delle rate trimestrali del canone dovuto dall Armatore, determinerà la risoluzione del contratto conclusosi con il ricevimento, da parte di C.R.M. S.r.l., della presente proposta firmata per accettazione dall Armatore. La risoluzione si verificherà di diritto ex art cod. civ. per effetto di apposita dichiarazione della C.R.M. S.r.l. di volersi avvalere della clausola risolutiva espressa. Tale dichiarazione sarà inviata all Armatore inadempiente a mezzo raccomandata a.r., telegramma, o mezzi equipollenti. Della avvenuta risoluzione del contratto, C.R.M. S.r.l. darà immediata notizia al Gestore, il quale provvederà alla conseguente interruzione del servizio. L Armatore inadempiente resterà in ogni caso obbligato al pagamento, in favore di C.R.M. S.r.l., oltre che del canone dovuto fino alla scadenza contrattuale, anche degli interessi di mora, sull importo dovuto, calcolati al tasso di cui al D. Lgs. 231/2002. Art. 6 In caso di demolizione o trasferimento, a qualunque titolo, della unità da pesca sopra descritta, l Armatore dovrà darne immediata comunicazione alla C.R.M. S.r.l. a mezzo raccomandata a.r., allegando copia della documentazione comprovante l avvenuto smontaggio dell'apparato blue box di cui all articolo 1, oppure copia del documento attestante l avvenuto trasferimento di proprietà della imbarcazione; in quest'ultimo caso rimarrà obbligato in solido con l'acquirente. Art. 7 Nel caso in cui l erogazione del servizio di traffico satellitare bordo/terra venga interrotta dal Gestore Telemar S.p.A., a seguito della risoluzione del contratto, l Armatore dovrà stipulare un nuovo contratto con C.R.M. S.r.l. e provvedere, per il ripristino del servizio, a sanare la morosità pregressa ed a pagare l ulteriore importo una tantum di Euro 80,00 (ottanta/00) oltre IVA a titolo delle spese sostenute per la procedura di disattivazione e riattivazione del servizio. Il ripristino del servizio avverrà solo dopo che C.R.M. S.r.l. avrà accertato l avvenuto pagamento della morosità pregressa, degli interessi di mora e dell importo una tantum specificato nel comma che precede. Anche in questo caso C.R.M. S.r.l. provvederà ad emettere regolare fattura, non appena accertato l avvenuto pagamento, da parte dell Armatore, di tutti gli importi dovuti per il ripristino del servizio. Art. 8 La C.R.M. S.r.l. dichiara di avere la necessaria organizzazione tecnica ed amministrativa al fine di assicurare l adempimento degli obblighi da essa assunti con il presente contratto. L'Armatore prende atto che la Compagnia Generale Telemar S.p.A. e la C.R.M. S.r.l. non risponderanno, a nessun titolo e per nessuna causale e/o ragione, delle funzionalità inerenti ai Servizi Satellitari forniti dalla Stazione Satellitare Inmarsat specie in ordine ai tempi ed alle modalità di attivazione, modifiche, idoneità di interfacciamento, nonché per interruzioni o sospensioni del servizio dovuti a guasti tecnici e/o malfunzionamenti della rete satellitare Inmarsat. L'Armatore non avrà in nessuna di tali ipotesi, diritto ad alcun risarcimento per danni presenti o futuri, diretti ed indiretti. Art. 9 La Compagnia Generale Telemar S.p.A. e la C.R.M. S.r.l. non risponderanno delle interruzioni o sospensioni del servizio dovute a morosità pregresse riscontrate con altri gestori; in tale caso di morosità pregressa, il servizio oggetto del presente accordo sarà immediatamente sospeso, e nulla sarà dovuto all Armatore dalla C.R.M. S.r.L.. Art. 10 Le parti dichiarano che, per qualsiasi controversia inerente al presente contratto, sarà competente in via esclusiva il Foro di San Benedetto del Tronto, con ciò escludendo specificamente la competenza di qualsiasi foro alternativo ex artt. 18, 19 e 20 c.p.c. Art. 11 Qualsiasi notizia, documento, informazione, concernente direttamente o indirettamente il lavoro svolto o l organizzazione e l attività della C.R.M. S.r.l., che giungesse a conoscenza dell Armatore o del suo personale dipendente, in relazione ai Servizi prestati, dovrà essere trattato come materiale riservato e non potrà essere duplicato, riprodotto, asportato o comunque comunicato a terzi neanche parzialmente, anche qualora contenesse notizie di pubblico dominio. Detto obbligo dovrà essere osservato per un periodo di almeno cinque anni dalla data di scadenza del contratto conclusosi con il ricevimento, da parte di C.R.M. S.r.l., della presente proposta, firmata per accettazione dall Armatore.

4 Art. 12 Ai sensi della Legge 31 Dicembre 1996 n. 675 la C.R.M. S.r.l. dichiara che il trattamento dei dati personali forniti dall Armatore è necessario al fine di provvedere agli adempimenti di legge e di contratto, e che i dati medesimi non saranno oggetto di divulgazione, fatta eccezione per quelli che dovranno essere necessariamente forniti a Compagnia Generale Telemar S.p.A. per garantire il perfetto funzionamento del servizio oggetto del contratto. Art. 13 L'Armatore dichiara di aver preso visione, di ben conoscere e di accettare tutte le clausole relative alle condizioni generali dei servizi satellitari Inmarsat. Art. 14 È fatto obbligo all'armatore o al legale rappresentante della società di allegare la seguente documentazione: a) copia di un documento di riconoscimento in corso di validità; b) copia della visura camerale, con data di rilascio non anteriore a tre mesi. c) lettera inviata dall armatore alla Telecom Italia Spa per il cambio del Gestore Non provvedendo l'armatore a fornire il documento sub b), potrà provvedervi la C.R.M. S.r.L., addebitando il costo della visura all'armatore, nella fattura trimestrale da emettere. ACCETTAZIONE PROPOSTA Il sottoscritto Armatore sottoscrive per accettazione integrale la presente proposta contrattuale della C.R.M. S.r.l., che si compone di quattordici articoli. Il sottoscritto Armatore dichiara espressamente di accettare ed approvare, specificamente ed espressamente ex art e 1342 cod. civ., tutte le clausole del presente contratto, dopo averle attentamente lette e comprese, ed in particolare quelle rubricate agli articoli 3, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12 e 13. Il sottoscritto Armatore dichiara di aver preso visione della informativa di cui all art. 13 del d. lgs. 196/03 e di aver espresso il suo consenso al trattamento dei dati sensibili per le finalità e con le modalità ivi indicate. Il sottoscritto consente comunque alla C.R.M. S.r.l. l utilizzo degli stessi esclusivamente nella misura necessaria all esecuzione del presente contratto, nel rispetto delle relative norme e disposizioni amministrative vigenti in materia e per la normale prosecuzione del rapporto commerciale instaurato.

5 Sede Amministrativa & Operativa Via Banchina di Riva Nord "Malfizia", 9 Tel Fax Sede Legale Via Giovanni XXIII, 1 Contratto per il servizio di manutenzione degli apparati Blue Box installati a bordo delle Unità da pesca Nazionali di lunghezza f.t. superiore a 15 m. La C.R.M. S.r.l. Centro Radioelettronico Marittimo, con sede legale in San Benedetto del Tronto alla via Giovanni XXIII n. 1 e sede operativa in San Benedetto del Tronto alla via Banchina di Riva Nord Malfizia n. 9, e Partita Iva , propone a Società / Ditta con sede legale in Partita IVA Telefono Fax Cellulare Nel ruolo di PROPRIETARIA ED ARMATRICE Rappresentata dal Sig. / Sig.a Nato/a in in data Residente in Premesso che l Armatore ha ricevuto in comodato d uso dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali un apparato Blue Box per la localizzazione e il controllo dell attività di pesca tramite la rete satellitare della società Inmarsat e utilizzato nel Sistema Controllo Pesca dello stesso Ministero; che C.R.M. S.r.l. dispone di una organizzazione diretta tecnico-logistica in grado di operare nella locale area compresa tra Marche, Abruzzo e Molise ; che la C.R.M. S.r.l. dispone della collaborazione di ditte qualificate in tutti i principali porti nazionali per offrire un servizio capillare per la manutenzione degli apparati Blue Box sul resto del territorio nazionale; (si accetta di valutare la possibilità di far eseguire gli interventi a bordo dalla ditta di fiducia proposta dell Armatore) che dal 01/07/2006 per le unità da pesca di lunghezza ft sup 24m e dal 01/07/2008 per quelle di lunghezza compresa tra mt., gli oneri per la manutenzione degli apparati di bordo Blue Box sono a carico degli armatori; che l Armatore vuole incaricare la C.R.M. S.r.l. a provvedere alla manutenzione esclusiva dell apparato Blue Box. Tutto ciò premesso si conviene e si stipula quanto segue: 1) Premesse e Allegati Le premesse e gli allegati formano parte integrante e sostanziale del presente contratto. 2) Oggetto C.R.M. S.r.l. assume l impegno di curare la manutenzione dell apparato Blue Box, installato sull Unità da pesca: Nome Peschereccio Numero UE Numero e Compartimento di Iscrizione* Nominativo Internazionale Lunghezza F.T. MMSI 247 N. immarsat DNID Member Per manutenzione si intende che, nel periodo di validità del contratto C.R.M. S.r.l. provvederà a propria cura e spese e su richiesta dell Armatore, tramite chiamata telefonica, invio fax o tramite a: - la fornitura in sostituzione dei materiali che si dimostrassero difettosi o in avaria; - la fornitura della manodopera per gli interventi tecnici nei porti nazionali con l esclusione di quelli dislocati nelle isole minori (es. Lampedusa, Pantelleria) ove non sussistono centri qualificati di assistenza apparati elettronici di bordo, per i quali i costi aggiuntivi per il trasferimento e la locomozione ed eventuale vitto e alloggio saranno fatturati a piè di lista, fermo restando che il pagamento del tutto dovrà essere anticipato a mezzo bonifico bancario. L Armatore s impegna, nel periodo di validità del contratto a: mettere a disposizione del Gestore i locali per l installazione dell apparato Blue Box; provvedere a propria cura e spese ad eseguire i lavori di carpenteria, stesura cavi ed allacciamenti elettrici e quant altro necessario al corretto funzionamento dell impianto Blue Box. 3) Durata Il presente contratto avrà una durata di 12 mesi dalla data di sottoscrizione. Esso s intenderà tacitamente rinnovato ad ogni scadenza per un nuovo periodo di un anno salvo disdetta di una delle Parti che dovrà essere comunicata tramite raccomandata A/R all altra Parte con un preavviso minimo di tre mesi. Tale termine può essere soggetto a variazione solo per le unità che hanno aderito al piano di arresto definitivo. 4) Descrizione delle apparecchiature e corrispettivo canone annuo L impianto Blue Box e costituito dai seguenti componenti:

6 DESCRIZIONE DELLE APPARECCHIATURE Hardware Descrizione prodotto Quantità a) Unità di controllo BBC-300/400 1 b) Antenna Inmarsat/GPS 1 c) Antenna Beacon/Ricevitore Differenziale GBR23 1 d) Unità di interfaccia utente Tastiera/display KDU e) Manuale di uso ed installazione 1 f) Kit cavi, connettori e accessori installazione 1 Software Descrizione prodotto Quantità g) Software di gestione SBB-300/400 CSCI h) Software di gestione KDU-300 CSCI L Armatore, per la manutenzione degli apparati sopra descritti, corrisponderà quindi a C.R.M. S.r.l. il canone annuo (comprendente assistenza e parti di ricambio ivi compresa la sostituzione dell apparato) di complessivi Euro 500,00 ( cinquecento ) al netto degli oneri di legge. Al rinnovo il prezzo sarà incrementato in base all indice ISTAT relativo al periodo precedente e successivamente sarà applicato uno sconto o incremento in funzione degli interventi eseguiti nel periodo precedente secondo la tabella sotto riportata: Numero interventi eseguiti nel periodo precedente oltre Percentuale (sconto)/(incremento) -/+ per rinnovo 1 anno -10% -5% 0% +10% +20% Nel caso in cui il tecnico incaricato di intervenire a bordo trovi l apparato Blue Box in regolari condizioni di funzionamento C.R.M. S.r.l. provvederà ad addebitare all Armatore il diritto di chiamata in ragione di Euro 200,00 (duecento) oltre I.V.A. (se dovuta) e alle eventuali spese di cui all art. 2. In caso di malfunzionamenti causati da incidente per dolo o colpa che dia luogo a inchiesta le spese per il ripristino delle funzionalità dell apparato blue box di riparazioni saranno sostenute dalla parte soccombente. In caso di incidente per forza maggiore oppure per negligenza oppure ancora per utilizzo improprio dell apparato le spese di ripristino della funzionalità dell apparato blue box saranno sostenute dall Armatore alle tariffe della C.R.M. S.r.l. allegate ed accettate; idem in caso di eventuali variazioni tariffarie che saranno valide ed efficaci indipendentemente dal mezzo con cui saranno comunicate. I costi relativi alla installazione di nuovi impianti (nuova installazione) ed allo sbarco di apparati esistenti (disinstallazione) saranno addebitati separatamente in ragione rispettivamente di Euro 700,00 (settecento) al netto degli oneri di legge e di Euro 150,00 (centocinquanta) al netto degli oneri di legge. 5) Modalità di pagamento Il canone di manutenzione sarà addebitato in unica rata anticipata. I contratti regolarmente sottoscritti e per i quali è stata pagata la quota annuale saranno efficaci ed operativi alla data della ricezione del pagamento della quota annuale. Il pagamento dovrà essere effettuato mediante bonifico e/o Accredito bancario sul CC / Cod. IBAN IT69G della Monte Paschi di Siena. C.R.M. S.r.l., al ricevere il pagamento, provvederà contestualmente all emissione della relativa fattura. In caso di ritardato pagamento, dopo la firma del contratto, C.R.M. S.r.l. potrà, trascorsi 60 giorni, interrompere il servizio e risolvere il contratto salvo ulteriori azioni per il recupero del credito. In caso di demolizione o vendita dell unità da pesca, C.R.M. S.r.l. provvederà ad emettere una nota di credito per l importo proporzionalmente corrispondente al periodo di manutenzione non goduto e nessun indennizzo dovrà essere corrisposto dall Armatore a C.R.M. S.r.l. per l anticipata risoluzione del contratto. A tal fine farà fede la ricezione della comunicazione inviata dall Armatore a C.R.M. S.r.l. a mezzo raccomandata A/R. accompagnata necessariamente dalla documentazione concernente la demolizione o la vendita. 6) Disponibilità delle apparecchiature C.R.M. S.r.l. dichiara di avere: disponibilità di quanto necessario per la manutenzione dell impianto oggetto del presente contratto; una efficiente organizzazione tecnica nei principali porti, depositi ed officine per la manutenzione e l esercizio degli apparati; la necessaria organizzazione tecnica ed amministrativa al fine di assicurare la perfetta regolarità di funzionamento dei servizi, oggetto del presente contratto. 7) Foro competente Le parti dichiarano che, per qualsiasi controversia inerente al presente contratto, sarà competente in via esclusiva il Foro di San Benedetto del Tronto, con ciò escludendo specificamente la competenza di qualsiasi foro alternativo ex artt. 18, 19 e 20 c.p.c. 8) Riservatezza Qualsiasi notizia, documento, informazione, concernente direttamente o indirettamente il lavoro svolto o l organizzazione e l attività della C.R.M. S.r.l., che giungesse a conoscenza dell Armatore o del suo personale dipendente, in relazione ai Servizi prestati, dovrà essere trattato come materiale riservato e non potrà essere duplicato, riprodotto, asportato o comunque comunicato a terzi neanche parzialmente, anche qualora contenesse

7 notizie di pubblico dominio. Detto obbligo dovrà essere osservato per un periodo di almeno due anni dalla data di scadenza del contratto conclusosi con il ricevimento, da parte di C.R.M. S.r.l., della presente proposta, firmata per accettazione dall Armatore. 9) Trattamento di dati personali ai sensi del Codice della Privacy (D. Lgs. n. 196/03). Le Parti si conformano, agli effetti del presente Accordo, alle disposizioni del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03 Codice della Privacy) e successive modifiche ed integrazioni. L Armatore consente quindi a C.R.M. S.r.l. il trattamento degli stessi, anche all estero, esclusivamente nella misura necessaria all esecuzione del presente contratto, nel rispetto delle relative norme e disposizioni amministrative vigenti in materia e per la normale prosecuzione del rapporto commerciale instaurato. C.R.M. S.r.l. e l Armatore s impegnano ciascuno a mantenere reciprocamente indenne l altra Parte da ogni pretesa che possa essere avanzata nei loro confronti a seguito di eventuali proprie contestazioni e/o trattamenti illeciti causati dall inosservanza delle disposizioni del Codice Privacy. L inosservanza, da parte dell Armatore del Codice privacy, costituisce grave inadempimento a fronte del quale C.R.M. S.r.l. si riserva la facoltà di risolvere di diritto il presente Accordo, fatto salvo il risarcimento del maggior danno. 10) Esonero di responsabilità La C.R.M. S.r.l. viene espressamente esonerata da qualsiasi responsabilità con rinuncia da parte del Cliente ad eventuali azioni per danno di qualsivoglia entità, genere e natura, per tutti gli interventi di manutenzione del presente contratto ACCETTAZIONE PROPOSTA Il sottoscritto Armatore sottoscrive per accettazione la su estesa proposta contrattuale della C.R.M. S.r.l. che si compone di 10 articoli, singolarmente sottoscritte. L Armatore, in relazione al disposto dell art c.c., dichiara di accettare e specificatamente approvare gli artt. 2 Oggetto, 3 (durata), 4 (Descrizione delle apparecchiature e corrispettivo canone annuo) 7 (Foro competente), 8 (riservatezza), 9 (Trattamento dei dati personali), 10 (Esonero di responsabilità). Si allegano i seguenti documenti: 1. copia documento di riconoscimento in corso di validità dell Armatore ovvero, nel caso in cui l Armatore fosse una società, del suo legale rappresentante. 2. copia visura camerale con data di rilascio non anteriore a tre mesi relativa all Armatore 3. copia disposizione di bonifico pagato Allegato al contratto di manutenzione Costi non compresi nel contratto: 1. Malfunzionamento dovuto a manomissioni, rottura fisica degli apparati o parte di essi e per cause non imputabili ad una normale avaria elettrica/elettronica. 2. Nelle note del presente allegato occorre riportare lo stato dell installazione, in cui l Armatore indica che il posizionamento fisico della blue box e delle sue parti sia a rischio di rotture accidentali vicina ad un luogo di passaggio o di manovra, troppo vicina a punti soggetti a infiltrazioni di acqua piovana o salmastra, zona soggetta a eccessive vibrazioni e quanto ritenuto pericoloso. Per quanto sopra riportato, l Armatore tramite noi o tramite la locale Agenzia Tecnica da noi indicata, provvederà a concordare un intervento preventivo di risistemazione dell impianto onde evitare rotture per cause accidentali sopra indicate non comprese nel contratto sottoscritto. Per i casi sopra descritti saranno addebitati i seguenti costi: Descrizione Prezzo listino Netto applicato Antenna Inmarsat TT , ,00 Cavo antenna Inmarsat (5 mt) 123,00 90,00 Cavo antenna Inmarsat (10 mt) 205,00 145,00 U nità di controllo Blue Box BBC 400 Unità di interfaccia utente Tastiera/display KDU ,00 820,00 Manodopera /ora60,00 /ora40,00 Viaggio /ora40,00 /ora30,00 Costo auto /Km0,60 /Km0,40 * I prezzi si intendono oltre IVA se dovuta ** Salvo eventuali e successive variazioni Si informa che gli apparati sostituiti a pagamento sono nuovi di fabbrica, il prezzo per eventuali sostituzioni con apparati revisionati, verrà concordato al momento.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

CONDIZIONI DI CONTRATTO

CONDIZIONI DI CONTRATTO CONDIZIONI DI CONTRATTO 1. Oggetto del Contratto 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, (di seguito Wind ), offre Servizi di comunicazione al pubblico e

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002 CONDIZIONI DI CONTRATTO INFOSTRADA PER LE AZIENDE 1. OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, sede operativa in Milano, via Lorenteggio

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile)

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. INFORMATIVA PRIVACY CONDIZIONI

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in., alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in., alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in, alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito da in persona di ), e, nato a, il, residente in, alla

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A.

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. Indice INTRODUZIONE 1- PRINCIPI FONDAMENTALI... 1 2- IMPEGNI... 3 3- I SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS... 3 4- STANDARD DI QUALITÀ... 5 5- RAPPORTO CONTRATTUALE

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE AI CLIENTI FINALI Allegato A alla deliberazione ARG/com 104/10 versione integrata e modificata dalle deliberazioni ARG/com

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo La modulistica nella

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2)

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) Il/La sig./soc. (1) di seguito denominato/a locatore (assistito/a da (2) in persona

Dettagli

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA Per tutelare i clienti che subiscono interruzioni o disservizi nella fornitura di energia elettrica e gas e per incentivare le società

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

DELIBERA N. 23/13/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MIGLIARUCCI/TELETU XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 23/13/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MIGLIARUCCI/TELETU XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 23/13/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MIGLIARUCCI/TELETU XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

Servizio POS - contratto esercenti

Servizio POS - contratto esercenti 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Servizio POS - contratto

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: il Sig. nato a il residente a, codice fiscale, di seguito denominato parte locatrice E: il Sig. nato a il residente a, codice

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA INDICE 1. CARTA DEI SERVIZI...2 2. L OPERATORE...2 3. I PRINCIPI FONDAMENTALI...2 3.1 EGUAGLIANZA ED IMPARZIALITÀ DI TRATTAMENTO...3 3.2 CONTINUITÀ...3 3.3 PARTECIPAZIONE,

Dettagli

Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base

Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base Articolo 1 - Oggetto 1. Le presenti condizioni generali disciplinano la fornitura del servizio di telefonia ai Clienti (di seguito il "Servizio")

Dettagli

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari.

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. servizio acquisti e contratti L Aquila 14 luglio 2014 Prot. 924 acq./dnc Spett.le Lotto CIG: Z111026FC0 OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. Questa azienda intende locare gli spazi, utilizzabili a fini

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

Distinti saluti Il responsabile

Distinti saluti Il responsabile ENTI PUBBLICI Roma, 15/05/2013 Spett.le COMUNE DI MONTAGNAREALE Posizione 000000000000001686 Rif. 2166 del 30/04/2013 Oggetto: Anticipazione di liquidità, ai sensi dell'art. 1, comma 13 del D. L. 8 aprile

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE Articolo 1 Oggetto 1. Le presenti condizioni generali disciplinano la fornitura del servizio di telefonia di base (di seguito

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI ART. 1 Campo di applicazione e definizioni 1. Il presente regolamento

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

La revisione dell accertamento doganale

La revisione dell accertamento doganale Adempimenti La revisione dell accertamento doganale di Marina Zanga L accertamento doganale delle merci L accertamento delle merci dichiarate in dogana nell ambito delle operazioni di import/ export da

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT

FINANZIAMENTI IMPORT Aggiornato al 01/01/2015 N release 0004 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTERO CONTRATTO Le presenti Condizioni Generali di vendita ed i termini e le obbligazioni in esse contenute sono le uniche e sole obbligazioni vincolanti

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE Allegato sub. A alla Determinazione n. del Rep. C O M U N E D I T R E B A S E L E G H E P R O V I N C I A D I P A D O V A CONVENZIONE INCARICO PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA - ESECUTIVA, DIREZIONE LAVORI,

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Domanda di concessione dell assegno integrativo

Domanda di concessione dell assegno integrativo mod. Ass. integrativo COD. SR91 Domanda di concessione dell assegno integrativo (Art. 9, comma 5, della legge n. 223/1991) La presente domanda deve essere presentata per la concessione dell assegno integrativo.

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base

Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base Articolo 1 - Oggetto Le presenti Condizioni Generali (di seguito Contratto ) definiscono modalità e termini secondo cui Telecom Italia

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL SERVIZIO POS

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL SERVIZIO POS Data decorrenza 15/06/2009 FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL SERVIZIO POS Sezione 1 Informazioni sulla Banca Popolare Sant Angelo S.c.p.a. La Banca Popolare Sant Angelo è un istituto di credito con forma

Dettagli

ALLEGATO 4. Allegato 5 Schema di Contratto Pag. 1 di 24

ALLEGATO 4. Allegato 5 Schema di Contratto Pag. 1 di 24 ALLEGATO 4 SCHEMA DI CONTRATTO PER I SERVIZI DI DISINFESTAZIONE, DISINFEZIONE, DERATTIZZAZIONE, SANIFICAZIONE E CURA DEL VERDE DA EFFETTUARSI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI ROMA. Lotto Allegato 5 Schema

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dal D.Lgs. 23/05/2011,

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

Allegato H SCHEMA DI CONTRATTO

Allegato H SCHEMA DI CONTRATTO Allegato H SCHEMA DI CONTRATTO AFFIDAMENTO ANNUALE DELLA GESTIONE DELLA CASA FAMIGLIA PER DISABILI ADULTI SITA IN LARGO FRATELLI LUMIERE, 36, NONCHÉ QUELLA DEL CENTRO DIURNO SE FINANZIATO DA ROMA CAPITALE

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI

LISTINO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI LISTI INO PREZZI ARMADI GESTIONE CHIAVI APRILE 2012 APICE Listino Prezzi 04/2012 Indice dei contenuti ARMADI GESTIONE CHIAVI... 3 1. KMS... 4 1.1. ARMADI KMS COMPLETI DI CENTRALINA ELETTRONICA E TOUCH

Dettagli

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

Noleggio Portatile Satellitare ISATPHONE PRO

Noleggio Portatile Satellitare ISATPHONE PRO Enhancing Your Satellite Connectivity anywhere with Universat Italia Services Noleggio Portatile Satellitare ISATPHONE PRO Universat fornisce un pratico ed economico servizio di noleggio di apparecchiature

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita

TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita TERMINI E CONDIZIONI DI ADESIONE ALL INIZIATIVA: LEITZ ICON Campagna Soddisfazione Garantita Iniziativa promossa da Esselte Srl, con sede legale in Gorgonzola, Via Milano 35, 20064 (MI), P.IVA 00894090158,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini di fornitura del servizio al Cliente

Dettagli

4) In ogni caso, a prescindere dal rimedio scelto la vittima dell altrui inadempimento potrà comunque agire per il risarcimento dei danni subiti.

4) In ogni caso, a prescindere dal rimedio scelto la vittima dell altrui inadempimento potrà comunque agire per il risarcimento dei danni subiti. LA RISOLUZIONE. PREMESSA Sappiamo che un contratto valido può non produrre effetto, o per ragioni che sussistono sin dal momento in cui lo stesso viene concluso (ad es. la condizione sospensiva), o per

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO LiveCode Srls Via S. Spaventa, 27-80142 Napoli P.IVA: 07696691216 Legale rappresentante: Valerio Granato - C.F. GRNVLR76C07F839F PREMESSO CHE a) LiveCode Srls con sede

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

Decreto Part-time. Decreto legislativo varato il 28-1-2000 dal Consiglio dei ministri in base alla direttiva 97/81/Ce sul lavoro part-time

Decreto Part-time. Decreto legislativo varato il 28-1-2000 dal Consiglio dei ministri in base alla direttiva 97/81/Ce sul lavoro part-time Decreto Part-time Decreto legislativo varato il 28-1-2000 dal Consiglio dei ministri in base alla direttiva 97/81/Ce sul lavoro part-time ARTICOLO 1 Definizioni 1.Nel rapporto di lavoro subordinato l assunzione

Dettagli

CONTRATTO di prestazione di servizi

CONTRATTO di prestazione di servizi CONTRATTO di prestazione di servizi tra CLENEAR S ROSY di Nappi Maria Rosaria con sede in Via Moncenisio, 27-20031 Cesano Maderno (MI) E Nome Cognome. luogo e data di nascita residenza o domicilio.. codice

Dettagli

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVO AI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONI WIND Art. 1 Oggetto del contratto e definizione ART. 1.1 Condizioni Generali WIND Telecomunicazioni

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto. Rep. n. Prot. n. 2009/ Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.) REPUBBLICA ITALIANA Il giorno..

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA

PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA L Amministrazione Città metropolitana di Roma Capitale, con sede in Roma,

Dettagli

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Art. 1 Definizioni 1.1 Ai fini del presente provvedimento si applicano le seguenti definizioni:

Dettagli

1. Lo studente è interessato a svolgere un corso di lingua a

1. Lo studente è interessato a svolgere un corso di lingua a 1. Lo studente è interessato a svolgere un corso di lingua a domicilio o via Skype tramite l istituto. 2. L istituto fornisce allo studente il recapito di un docente in grado di soddisfare le sue esigenze

Dettagli