Curriculum Breve. Zsolt M. KOVACS VAJNA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curriculum Breve. Zsolt M. KOVACS VAJNA"

Transcript

1 Curriculum Breve Zsolt M. KOVACS VAJNA Zsolt M. Kovács Vajna è nato a Budapest in Ungheria. Si è laureato con lode in Ingegneria Elettronica nel 1988 presso l'università degli Studi di Bologna, dove ha anche conseguito nel 1994 il titolo di Dottore di Ricerca in "Ingegneria Elettronica e Informatica". Dal 1989 al 1998 ha lavorato presso il Dipartimento di "Elettronica, Informatica e Sistemistica" (DEIS) a Bologna dove è stato Ricercatore Universitario in Elettronica. Dal 1998 lavora presso il Dipartimento di "Elettronica per l'automazione" (DEA), ora Ingegneria dell Informazione (DII), dell Università degli Studi di Brescia. Attualmente è Professore Ordinario di Elettronica. Insegna i corsi fondamentali di "Progetto di circuiti elettronici" e di "Microelettronica". È stato consulente di STMicroelectronics per diversi anni. Le sue attività di ricerca hanno riguardato la simulazione di circuiti non-lineari, l'analisi dell'interferenza elettromagnetica nei circuiti integrati, diversi aspetti di pattern-recognition e convertitori di tensione integrati, sia capacitivi che induttivi. Ora si occupa di algoritmi per identificare variazioni genetiche responsabili della malattia dell Alzheimer, di dispositivi organici, del progetto di circuiti integrati per applicazioni e tecnologie innovative, tra cui radar UWB per applicazioni civili, e di predizione del colore percepito di pigmenti e di strati di materiale colorato. È autore di oltre 140 pubblicazioni scientifiche internazionali, comprendenti articoli in riviste, in atti di conferenze e brevetti. È Senior Member IEEE. Titoli di Studio e Professionali: Laurea (V.O.) in Ingegneria Elettronica con Lode, presso la Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi di Bologna, conseguita il 7 Dicembre 1988 Abilitazione alla Professione di Ingegnere con punti 120/120 nella prima sessione 1989 presso l'università degli Studi di Bologna Corso di perfezionamento in Organizzazione e Direzione presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'università degli Studi di Bologna nell'a.a. 1988/1989 Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettronica e Informatica presso Il Dipartimento di "Elettronica, Informatica e Sistemistica dell Università degli Studi di Bologna, conseguito il 25 Luglio 1994 Attività istituzionali: Nominato Ricercatore Universitario nel raggruppamento I21 Elettronica con decorrenza dal presso la Facoltà di Ingegneria dell'università degli Studi di Bologna. Eletto membro della Giunta del Dipartimento di Elettronica, Informatica e Sistemistica dell'università degli Studi di Bologna dal 1994 al Nominato Professore Associato con decorrenza per il settore scientifico disciplinare K01X Elettronica presso la Facoltà di Ingegneria dell'università degli Studi di Brescia. Eletto membro della Giunta di Dipartimento di Elettronica per l'automazione dell'università degli Studi di Brescia dal 1999 al Nominato Segretario del Consiglio di Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica dell'università degli Studi di Brescia dal 1999 al 2002.

2 Membro del Collegio dei Docenti per il Dottorato di Ricerca in Ingegneria dell'informazione dell'università degli Studi di Brescia dal Responsabile dell'unità di Ricerca di Brescia nel CINE (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l'elettronica). Responsabile dei piani di studio della Laurea Specialistica / Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica per l Automazione. Nominato Professore Straordinario dal per il settore scientifico disciplinare ING/INF01 Elettronica presso la Facoltà di Ingegneria dell'università degli Studi di Brescia. Nominato Segretario del Consiglio di Facoltà di Ingegneria dell'università degli Studi di Brescia dal 2002 al Nominato Professore Ordinario con decorrenza dal per il settore scientifico disciplinare ING/INF01 Elettronica presso la Facoltà di Ingegneria dell'università degli Studi di Brescia. Responsabile del Laboratorio di Microelettronica presso il Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Membro del Collegio dei Docenti del Corso di Dottorato in Ingegneria elettronica, sensori e strumentazione Nominato Presidente della Commissione per la Ripartizione dei Fondi di Laboratorio del Dipartimento di Ingegneria dell Informazione dell'università degli Studi di Brescia dal 2009 al Nominato Vicedirettore del Dipartimento di Ingegneria dell Informazione dell'università degli Studi di Brescia dal 2010 al Eletto Presidente del Consiglio dei Corsi di Studio Aggregati in Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni per il triennio 2012/ /2015. Attività didattica istituzionale: : Esercitatore del corso di Elettronica applicata I (V.O.) presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Bologna, sede di Bologna : Esercitatore del corso di Elettronica II (D.U.) presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Bologna, sede di Cesena : Docente titolare del corso di Microelettronica (V.O.) presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia : Docente titolare del corso di Progetto di Circuiti Elettronici (L.S & L.M.) presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia : Docente titolare del corso di Microelettronica (L.S & L.M.) presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia oggi : Docente titolare del corso di Progetto di Circuiti Elettronici (L.M. 9CFU) presso il Dipartimento di Ingegneria dell Informazione dell Università degli Studi di Brescia oggi: Docente titolare del corso di Microelettronica (L.M. 6CFU) presso il Dipartimento di Ingegneria dell Informazione dell Università degli Studi di Brescia Elenco Brevetti depositati: 1. Zs. M. Kovacs, Alphanumeric Character Picture Recognition Device, Japan Patent No. JP , pub. date:

3 2. Zs. Kovacs Vajna, Method and Device for Fingerprint Discrimination, Japan Patent No. JP , pub. date: Zs. M. Kovacs-Vajna, Metodo di Identificazione di Impronte Digitali Utilizzando una Memoria Flash Analogica, Italian Patent No , Filing date: , Issued: Zs. Kovacs Vajna, Method and Device for Identifying Fingerprints, U.S.A. Patent No. US6,236,741, filing date: , Issued: N. Manaresi, R. Rambaldi, M. Tartagni, Zs. Kovacs Vajna, Low-Cost Semiconductor User Input Device, U.S.A. Patent No. US6,256,022, filing date: , Issued: R. Rambaldi, M. Tartagni, Zs. Kovacs Vajna, N. Manaresi, Touchpad Computer Input System and Method, U.S.A. Patent No. US6,292,173, filing date: , Issued: Zs. Kovacs Vajna, Method and Device for Identifying Fingerprints Using an Analog Flash Memory, U.S.A. Patent No. US6,330,347, filing date: , Issued: Zs. M. Kovacs, Apparatus for Recognizing Alphanumeric Characters, U.S.A. Patent No. US6,363,171, filing date: , Issued: Zs. M. Kovacs, Alphanumeric Characters Images Recognizing System, European Patent No. EP , Bulletin 95/29, , Issued: Zs. Kovacs Vajna, Method and Device for Identifying Fingerprints, U.S.A. Patent No. US6,480,617, filing date: , Issued: Zs. Kovacs Vajna, Method and Device for Identifying Fingerprints, European Patent No. EP , Bulletin 1997/35, , Issued: Zs. Kovacs, Alphanumeric Characters Images Recognizing System, German Patent No. DE , pub. date: Zs. Kovacs-Vajna, Method and device for identifying fingerprints, German Patent No. DE , pub. date: M. Carmina, L. Colalongo, Zs. M. Kovacs-Vajna, Hybrid Inductive-Capacitive Charge Pump with Improved Diode Driving Capability, U.S.A. Patent No. US7,034,601, filing date: , pub. date: , Issued: Richelli, A Savio, Zs. M. Kovacs-Vajna, Integrated Transformer Based Step-Up Converter, U.S.A. Patent No. US7,196,915, filing date: , pub. date: , Issued: L. Mensi, A. Richelli, L. Colalongo, Zs. M. Kovacs-Vajna, Charge Pump Circuit with Dynamic Biasing of Pass Transistors, U.S.A. Patent No. US7,248,096, filing date: , pub. date: , Issued: L. Mensi, A. Richelli, L. Colalongo, Zs. M. Kovacs-Vajna, Charge Pump Circuit with Reuse of Accumulated Electrical Charge, U.S.A. Patent No. US7,317,347, filing date: , pub. date: , Issued: F. Mondinelli, M. Borgatti, Zs. Kovacs, Routing Procedure and System, Corresponding Network, such as a Network on Chip (NOC), and Computer Program Product therefor, U.S.A. Patent No. US7,466,701, filing date: , pub. date: , Issued: Cacciatori, G. Cavagnini, Zs. M. Kovacs-Vajna, Radar Apparatus, and Garment and Garment Assembly Comprising such Apparatus, Patent (PCT) No. WO , filing date: , pub. date: F. Torricelli, L. Colalongo, A. Richelli, Zs. M. Kovacs Vajna, Dispositivo di Memoria Non Volatile con Celle di Memoria a Singolo Strato di Polisilicio, Italian Patent No. IT TO2012A000559, filing date: Cacciatori, G. Cavagnini, Zs. M. Kovacs-Vajna, Radar Apparatus, and Garment and Garment Assembly Comprising such Apparatus, EU Patent EP , pub. date: 7/11/ Cacciatori, G. Cavagnini, Zs. M. Kovacs-Vajna, Dispositivo Radar 3D, Italian Patent No , filing date: , pub. date: , Issued: 4/1/2013

4 23. Zs. Kovacs, D. Lena, M. Pasotti, G. Pisoni, F. Torricelli, Single Dispositivo di Memoria FTP Programmabile e Cancellabile a Livello di Cella, Italian Patent No , filing date: , pub. date: , Issued: 4/1/ Cacciatori, G. Cavagnini, Zs. M. Kovacs-Vajna, Dispositivo Radar Perfezionato, Italian Patent No , filing date: , pub. date: , Issued: 4/1/ Cacciatori, G. Cavagnini, Zs. M. Kovacs-Vajna, Generatore di Impulsi, Italian Patent No , filing date: , pub. date: , Issued: 7/2/ F. Torricelli, L. Colalongo, A. Richelli, Zs. M. Kovacs Vajna, Non Volatile Memory Device with Single-Polysilicion-Layer Memory Cells, U.S.A. Patent Application No. US , filing date: F. Torricelli, L. Colalongo, A. Richelli, Zs. M. Kovacs Vajna, Non Volatile Memory Device with Single-Polysilicion-Layer Memory Cells, Chinese Patent Application No X , filing date: M. Pasotti, D. Lena, G. Pisoni, F. Torricelli, Zs. M. Kovacs-Vajna, FTP Memory Device Programmable and Erasable at Cell Level, U.S.A. Patent No. US8,493,787, filing date: , pub. date: , Issued: Elenco delle principali Pubblicazioni Scientifiche: 1. Zs. M. V.-Kovacs, M. Rudan, Boundary-Fitted Coordinate Generation for Device Analysis on Composite and Complicated Geometries, IEEE Trans. on Computer-Aided Design of Integrated Circuits and Systems, Vol. 10, Num. 10, pp , Oct [ISSN: ; DOI: / ] 2. D. Golzio, S. Graffi, Zs. M. V.-Kovacs, G. Masetti, Circuit Macromodels and Large Signal Behaviour of FET-Input Operational Amplifiers, International Journal of Circuit Theory and Applications, Vol. 20, pp , 1992 [ISSN: X; DOI: /cta ] 3. Zs. M. Kovacs, R. Guerrieri, Computer Recognition of Hand-Written Characters using the Distance Transform, IEE Electronics Letters, Vol. 28, No. 19, pp , Sep [ISSN: ; DOI: /el: ] 4. S. Graffi, Zs. M. V.-Kovacs, G. Masetti, D. Golzio, EMI-Induced Failures in Integrated-Circuit Operational Amplifiers, Microelectronics and Reliability, Vol. 32, No. 11, pp , Nov [ISSN: ; DOI: / (92)90455-T] 5. G. F. Dalla Betta, S. Graffi, Zs. M. Kovacs, G. Masetti, CMOS Implementation of an Analogically Programmable Cellular Neural Network, IEEE Transactions on Circuits and Systems - II: Analog and Digital Signal Processing, Vol. 40, No. 3, pp , Mar [ISSN ; DOI: / ] 6. Zs. M. Kovacs, R. Ragazzoni, R. Rovatti, R. Guerrieri, Improved handwritten character recognition using second-order information from training set, Electronics Letters, V. 29, No. 14, pp , Jul 1993 [ISSN: X; DOI: /el: ] 7. D. Golzio, S. Graffi, Zs. M. V.-Kovacs, G. Masetti, Correlation between EMI-Induced Failures and Large-Signal Response of FET-Input Op-Amps, Quality and Reliability Engineering International, Vol. 9, pp , Nov [ISSN: ; DOI: /qre ] 8. Zs. M. Kovacs-V., A. Benedetti, S. Graffi, G. Masetti, MUSIC: a Novel MUltilevel Simulator for Integrated Circuits, IEICE Trans. on Electronics, Vol. E77-C, No. 2, pp , Feb [ISSN: ] 9. Zs. M. Kovacs-V., R. Guerrieri, G. Baccarani, Co-operative Classifiers for High Quality Handprinted Character Recognition, Biosensors and Bioelectronics, Vol. 9, No. 9/10, pp , 1994 [ISSN: ; DOI: / (94) ] 10. P. Mattei, S. Graffi, Zs.M. Kovacs-V., G. Masetti, Design of Integrated BiCMOS Operational Amplifiers with Low-Probability EMI-Induced-Failures, Microelectronics and Reliability, Vol.

5 35, No. 3, pp , Mar [ISSN: ; DOI: / (95) M] 11. Zs. M. Kovacs, R. Guerrieri, Massively-Parallel Hand-Written Character Recognition Based on the Distance Transform, Pattern Recognition, Vol. 28, No. 3, pp , Mar [ISSN: ; DOI: / (94) ] 12. R. Rovatti, R. Ragazzoni, Zs. M. Kovacs, R. Guerrieri, Adaptive Voting Rules fo k-nn Classifiers, Neural Computation, Vol. 7, No. 3, pp , May [ISSN: ; DOI: /neco ] 13. Zs. M. Kovacs-V, A Novel Architecture for High Quality Hand-Printed Character Recognition, Pattern Recognition, Vol. 28, No. 11, pp , Nov [ISSN: ; DOI: / (95)00044-Z] 14. G. Masetti, S. Graffi, D. Golzio, Zs.M. Kovacs-V., Failures Induced on Analog Integrated Circuits from Conveyed Electromagnetic Interferences: a Review, Microelectronics and Reliability, Vol. 36, No. 7/8, pp , 1996 [ISSN: ; DOI: / (96)00025-X] 15. Farina, Zs. M. Kovacs-Vajna, A. Leone, Fingerprint Minutiae Extraction from Skeletonized Binary Images, Pattern Recognition, Vol. 32, No. 5, pp , Apr [ISSN: ; DOI: /S (98) ] 16. N. Manaresi, R. Rambaldi, M. Tartagni, Zs. M. Kovacs-Vajna, R. Guerrieri, A CMOS-only Micro Touch Pointer, IEEE Journal of Solid-State Circuits, Vol. 34, No. 12, pp , Dec [ISSN: ; DOI: / ] 17. Zs. M. Kovacs-Vajna, R. Rovatti, M. Frazzoni, Fingerprint Ridge Distance Computation Methodologies, Pattern Recognition, Vol. 33, No. 1, pp , Jan [ISSN: ; DOI: /S (99) ] 18. Zs. M. Kovacs-Vajna, A Fingerprint Verification System Based on Triangular Matching and Dynamic Time Warping, IEEE Transactions on Pattern Analysis and Machine Intelligence, Vol. 22, No. 11, pp , Nov [ISSN: ; DOI: / ] 19. D. Crescini, V. Ferrari, Zs. Kovacs Vajna, D. Marioli, A. Taroni, A. Borgese, M. Marinelli, E. Milani, A. Paoletti, A. Tucciarone, G. Verona-Rinati, Design and development of a piezoresistive pressure sensor on micromachined silicon for high-temperature applications and of a signal-conditioning electronic circuit, Micro System Technologies, Vol. 9, No. 6-7, Springer Verlag, pp , Sep [ISSN ; DOI: /s ] 20. Richelli, L. Colalongo, Zs. M. Kovacs-Vajna, Increasing the Immunity to Electromagnetic Interferences of CMOS Operational Amplifiers, IEEE Transactions on Reliability, Vol. 52, No. 3, pp , Sep [ISSN: ; DOI: /TR ] 21. Richelli, L. Colalongo, M. Quarantelli, M. Carmina, Zs. M. Kovacs-Vajna, A Fully-Integrated Inductor-Based 1.8-6V Step-up Converter, IEEE Journal of Solid-State Circuits, Vol. 39, No. 1, pp , Jan [ISSN: ; DOI: /JSSC ] 22. F. Mondinelli, Zs. Kovacs-Vajna, Self-Localizing Sensor Network Architectures, IEEE Transactions on Instrumentation and Measurement, Vol. 53, No. 2, pp , Apr [ISSN: ; DOI: /TIM ] 23. Richelli, L. Colalongo, M. Quarantelli, Zs. M. Kovacs-Vajna, Robust design of low EMI susceptibility CMOS OpAmp, IEEE Transactions on ElectroMagnetic Compatibility, Vol. 46, No. 2, pp , May 2004 [ISSN: ; DOI: /TEMC ] 24. E. Calvetti, L. Colalongo, Zs. M. Kovacs-Vajna, Organic Thin Film Transistors: a DC/Dynamic model for Circuit Simulation, Solid State Electronics, Vol. 49/4, pp , 2005 [ISSN: ; DOI: /j.sse ] 25. E. Calvetti, A. Savio, L. Colalongo, Zs. M. Kovacs-Vajna, Analytical Model for Organic Thin- Film Transistors Operating in the Subthreshold Region, Appl. Phys. Lett., Vol. 87, No 22, pp , Nov [ISSN: ; DOI: / ]

6 26. Pretelli, A. Richelli, L. Colalongo, Zs. M. Kovacs-Vajna, Reduction of EMI susceptibility in CMOS bandgap reference circuits, IEEE Transactions on Electromagnetic Compatibility, Vol. 48, No. 4, pp , Nov [ISSN: ; DOI: /TEMC ] 27. Savio, L. Colalongo, M. Quarantelli, Zs. M. Kovacs-Vajna, Automatic Scaling Procedures for Analog Design Reuse, IEEE Transactions on Circuits and Systems I, Vol. 53, No. 12, pp , Dec [ISSN: ; DOI: /TCSI ] 28. V. Ferrari, A. Ghisla, Zs. Kovács Vajna, D. Marioli, A. Taroni, ASIC front-end interface with frequency and duty cycle output for resistive-bridge sensors, Sensors and Actuators A: Physical, Vol. 128/1, pp , Jul [ISSN: ; DOI: /j.sna ] 29. F. Torricelli, Zs. M. Kovacs-Vajna, L. Colalongo, A charge control analytical model for organic thin film transistors, Appl. Phys. Lett., Vol. 92, No. 11, pp , Mar [ISSN: ; DOI: / ] 30. F. Torricelli, Zs. M. Kovacs-Vajna, L.Colalongo, A Charge-Based OTFT Model for Circuit Simulation, IEEE Transactions on Electron Devices, Vo. 56, No. 1, pp , Jan [ISSN: ; DOI: /TED ] 31. Richelli, L. Colalongo, S. Tonoli, Zs. Kovacs-Vajna, A 0.2V-1.2V DC/DC Boost Converter for Power Harvesting Applications, IEEE Transactions on Power Electronics, Vol. 24, No. 6, pp , Jun [ISSN: ; DOI: /TPEL ] 32. Richelli, L. Colalongo, L. Mensi, A. Cacciatori, Zs. M. Kovacs-Vajna, Charge Pump Architectures Based on Dynamic Gate Control of the Pass-Transistors, IEEE Transactions on VLSI, Vol. 17, No. 7, pp , Jul [ISSN ; DOI: /TVLSI ] 33. F. Torricelli, Zs. M. Kovacs-Vajna, L. Colalongo, The Role of the Density of States on the Hole Mobility of Disordered Organic Semiconductors, Organic Electronics, Vol. 10, No. 5, pp , Aug [ISSN: ; DOI: /j.orgel ] 34. S. Sbaraini, A. Richelli, Zs. M. Kovacs-Vajna, EMI Susceptibility in a Bulk-driven Miller OpAmp, IEE Electronics Letters, Vol. 46, No. 16, pp , Aug [ISSN: ; DOI: /el ] 35. F. Torricelli, J. R. Meijboom, E. C. P. Smits, A. K. Tripathi, M. Ferroni, S. Federici, G. H. Gelinck, L. Colalongo, Zs. M. Kovacs-Vajna, D. M. de Leeuw, E. Cantatore, Transport Physics and Device Modeling of Zinc Oxide Thin Film Transistors - Part I: Long Channel Devices, IEEE Transactions on Electron Devices, Vol. 58, No. 8, pp , Aug [ISSN: ; DOI: /TED ] 36. F. Torricelli, E. C. P. Smits, J. R. Meijboom, A. K. Tripathi, G. H. Gelinck, L. Colalongo, Zs. M. Kovacs-Vajna, D. M. de Leeuw, E. Cantatore, Transport Physics and Device Modeling of Zinc Oxide Thin Film Transistors - Part II: Contact Resistance in Short Channel Devices, IEEE Transactions on Electron Devices, Vol. 58, No. 9, pp , Sep [ISSN: ; DOI: /TED ] 37. Richelli, S. Comensoli, Zs. M. Kovacs-Vajna, A DC/DC Boosting Technique and Power Management for Ultra Low Voltage Energy Harvesting Applications, IEEE Transactions on Industrial Electronics, Vol. 59, No. 6, pp , June [ISSN: ; DOI: /TIE ] 38. Richelli, A. Cocchi, Zs. M. Kovacs-Vajna, Design of Hybrid Low Voltage DC/DC Converters Based on Power Efficiency, Journal of Low Power Electronics - JOLPE, Vol. 9, No. 1, pp , Apr [ISSN: ; DOI: /jolpe ] 39. F. Torricelli, L. Milani, A. Richelli, L. Colalongo, M. Pasotti, Zs. M. Kovacs-Vajna, Half-MOS single-poly EEPROM cell in standard CMOS process, IEEE Transactions on Electron Devices, Vol. 60, No. 6, pp , Jun 2013 [ISSN: ; DOI: /TED ] 40. G. Bassi, L. Colalongo, A. Richelli, Zs. Kovács-Vajna, 100mV-1.2V Fully-Integrated DC-DC Converters for Thermal Energy Harvesting, IET Power Electronics, Vol. 6, No. 6, pp , Jun [ISSN: ; DOI: /iet-pel ]

7 41. Cacciatori, D. Modotto, S. Boscolo, M. Midrio, A. Locatelli, C. De Angelis, Zs. M. Kovacs- Vajna, Broadband Printed Directional Bow-Tie Antenna For The Mhz Band, Microwave and Optical Technology Letters, Vol. 55, N. 10, pp , Oct [ISSN: ; DOI: /mop.27837] 42. G. Bassi, L. Colalongo, A. Richelli, Zs. M. Kovacs-Vajna, A 150mV-1.2V Fully-Integrated DC- DC Converter for Thermal Energy Harvesting, Journal of Energy and Power Engineering, V. Hooli, Zs. M. Kovacs-Vajna, M. A. Blumenthal, K. Mullin, M. Mattheisen, C. Zhang, C. Lange, G. Mohapatra, L. Bertram, R. E. Tanzi, Rare Autosomal Copy Number Variations in Early-onset Familial Alzheimer s disease, Molecular Psychiatry - Nature, 2013 [ISSN: ; DOI: /mp ] [Aggiornato il 4/9/2013]

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Laura Gobbi Indirizzo Via Riviera, 43/A - 27010 San Genesio ed Uniti - Pavia Telefono 0382/586441 331/5789012 E-mail ing.gobbi@gmail.com

Dettagli

Pinnarelli Anna Codice Domanda: 00149 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006

Pinnarelli Anna Codice Domanda: 00149 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Pinnarelli Anna Codice Domanda: 00149 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Dati Anagrafici Nome: Anna Cognome: Pinnarelli Data di Nascita: 08-12-1973

Dettagli

Via Fastucheria, 48, 95040, Ramacca (CT) walter.aloisi@istruzione.it

Via Fastucheria, 48, 95040, Ramacca (CT) walter.aloisi@istruzione.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ALOISI WALTER Telefono 095 653329 Via Fastucheria, 48, 95040, Ramacca (CT) Fax 095 654544 E-mail

Dettagli

Laboratorio di sistemi elettrici per le energie rinnovabili LASEER Prof. Ing. Daniele Menniti

Laboratorio di sistemi elettrici per le energie rinnovabili LASEER Prof. Ing. Daniele Menniti Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale DIMEG Laboratorio di sistemi elettrici per le energie rinnovabili LASEER Prof. Ing. Daniele Menniti and Nicola Sorrentino (RC), Anna Pinnarelli

Dettagli

Laurea in Ingegneria elettronica (triennale classe 9) Date (da a) Istituto Votazione

Laurea in Ingegneria elettronica (triennale classe 9) Date (da a) Istituto Votazione F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Vadalà Valeria Data di nascita Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità italiana ISTRUZIONE E FORMAZIONE Dottorato di Ricerca

Dettagli

PoliTong Sino-Italian

PoliTong Sino-Italian PoliTong Sino-Italian Campus BSc Courses in Information Technology Engineering (ITE) Mechanical and Production Engineering (MPE) Tongji University Shanghai Politecnico di Milano Politecnico di Torino Politecnico

Dettagli

Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica

Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica 1 Sommario Tecnologie per Informazione e Comunicazione (ICT) e ruolo dell Elettronica Differenze tra Laurea Magistrale e Triennale Scelta della Laurea Magistrale

Dettagli

Corso di Elettronica Industriale. Prof Ing LORENZO CAPINERI

Corso di Elettronica Industriale. Prof Ing LORENZO CAPINERI Corso di Elettronica Industriale A.A. 2014/2015 Prof Ing LORENZO CAPINERI Tel. 055 2758627 e-mail: lorenzo.capineri AT unifi.it Orario di ricevimento: Martedi 9-11 c/o Dipartimento Ingegneria dell Informazione,

Dettagli

Ing. Marco Milani, PhD

Ing. Marco Milani, PhD INFORMAZIONI PERSONALI Ing. Marco Milani, PhD Nome Indirizzo E-mail Web MARCO MILANI 23900 LECCO (LC) - ITALIA mail@marcomilani.it www.marcomilani.it Codice fiscale MLNMRC75H21E507Q Partita IVA 02594450137

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Linkedin Skype DEL COCO MARCO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/06/1984

Dettagli

La rivoluzione della generazione distribuita: l integrazione di rinnovabili in smart micro-grids

La rivoluzione della generazione distribuita: l integrazione di rinnovabili in smart micro-grids La rivoluzione della generazione distribuita: l integrazione di rinnovabili in smart micro-grids Enrico Sangiorgi Dipartimento di Ingegneria dell Energia Elettrica e dell informazione «Guglielmo Marconi»

Dettagli

Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15. http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/

Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15. http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/ Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15 http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/ Laurea Magistrale L obiettivo della laurea magistrale in Ingegneria informatica (Master of Science

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI RAFFAELLO COZZOLINO

CURRICULUM VITAE DI RAFFAELLO COZZOLINO CURRICULUM VITAE DI RAFFAELLO COZZOLINO Luogo e data di nascita: Formia, gennaio 8 email: raffaello.cozzolino@unicusano.it Formazione e titoli accademici Anno Istituzione Voto Dottorato di Ricerca in Ingegneria

Dettagli

Curriculum Valerio Lacagnina Dati personali Data di nascita: 05 maggio 1966 Luogo di nascita: Palermo Titoli di studio (1998) Dottore di Ricerca in "Scienze Finanziarie per l'impresa", sede amministrativa

Dettagli

Sistemi di Energy Harvesting e telealimentazione da radiazione elettromagnetica a RF per wireless sensor network

Sistemi di Energy Harvesting e telealimentazione da radiazione elettromagnetica a RF per wireless sensor network Sistemi di Energy Harvesting e telealimentazione da radiazione elettromagnetica a RF per wireless sensor network Alessandro Bertacchini alessandro.bertacchini@unimore.it Sommario Concetti base sull Energy

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio POLITECNICO DI TORINO Un università internazionale per il territorio I valori Leader nella cultura politecnica Nazionale ed Internazionale Reputazione Eccellenza nell istruzione superiore e la formazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Indirizzo

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Indirizzo INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CURRICULUM VITAE SALSANO ADELIO VIA G. A. PASQUALE, 11 00156 ROMA - ITALY Telefono +39-0672597340 +39-3358125766 Fax +39-0672597340 E-mail salsano@ing.uniroma2.it

Dettagli

ATTIVITÀ SCIENTIFICA Prof. ing. Leonarda CARNIMEO

ATTIVITÀ SCIENTIFICA Prof. ing. Leonarda CARNIMEO ATTIVITÀ SCIENTIFICA Prof. ing. Leonarda CARNIMEO Nella propria attività di ricerca la prof. Leonarda Carnimeo collabora con Docenti e Ricercatori appartenenti ad altre sedi universitarie in vari Programmi

Dettagli

PROGRAMMA DOPPIO TITOLO. Università degli Studi di Ferrara (Italia) Cranfield University (United Kingdom)

PROGRAMMA DOPPIO TITOLO. Università degli Studi di Ferrara (Italia) Cranfield University (United Kingdom) PROGRAMMA DOPPIO TITOLO (Italia) Cranfield University (United Kingdom) Il Piano degli Studi del Dipartimento di Ingegneria dell Università degli Studi di Ferrara prevede un programma di doppio titolo con

Dettagli

VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0. VNET 433 Hw code 2235 Rev. 2. VNET 433 FLEX Hw code 2274 Rev. 0. VNET LP Hw code 2247 Rev. 0

VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0. VNET 433 Hw code 2235 Rev. 2. VNET 433 FLEX Hw code 2274 Rev. 0. VNET LP Hw code 2247 Rev. 0 Cedac Software Srl Products line Hardware Division VNET HOP Hw code 2248 Rev. 0 Il modulo con protocollo Vnet 1.0 e Vnet 2.0 Advanced Mode (vedi Virtual Net architecture), consente una connessione tra

Dettagli

I4I LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA INFORMATICA E AUTOMATICA (Master Degree Program in Computer and Systems Engineering)

I4I LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA INFORMATICA E AUTOMATICA (Master Degree Program in Computer and Systems Engineering) I4I LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA INFORMATICA E AUTOMATICA (Master Degree Program in Computer and Systems Engineering) 1. CARATTERISTICHE DEL CORSO CLASSE DI CORSO: LM-32 Ingegneria Informatica NORMATIVA

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Data di nascita 21 GENNAIO 1966 ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Data di nascita 21 GENNAIO 1966 ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ARMANDO STERNIERI Nazionalità Italiana Data di nascita 21 GENNAIO 1966 ESPERIENZA LAVORATIVA Principali mansioni e responsabilità Principali

Dettagli

Amplificatore finale

Amplificatore finale Amplificatore finale Vogliamo progettare un amplificatore finale da collegare fra il preamplificatore studiato precedentemente e un altoparlante da circa 2 watt di potenza. Nel nostro progetto utilizzeremo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA. Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica e dell'automazione. Dipartimento di Ingegneria

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA. Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica e dell'automazione. Dipartimento di Ingegneria UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica e dell'automazione Dipartimento di Ingegneria Obiettivo didattico INGEGNERIA INFORMATICA E DELL'AUTOMAZIONE La Laurea

Dettagli

CURRICULUM VITAE (ultimo aggiornamento: Dicembre 2010)

CURRICULUM VITAE (ultimo aggiornamento: Dicembre 2010) CURRICULUM VITAE (ultimo aggiornamento: Dicembre 2010) Informazioni personali Nome e Cognome Antonella Munna Data di nascita 18/07/1975 Amministrazione Alma Mater Studiorum - Università di Bologna Responsabilità

Dettagli

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer Inverter solare monofase con trasformatore ngle-phase solar inverter with transformer La soluzione migliore nel caso in cui esigenze normative o funzionali di modulo, d impianto o di rete, richiedano la

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Alberto Scandurra

CURRICULUM VITAE di Alberto Scandurra CURRICULUM VITAE di Alberto Scandurra Dati personali Nato a Messina il 13/04/1972, coniugato Residente a Messina in via Comunale Santo, 311 - condominio La Palma Telefono: 090 687311 Cellulare: 348 0920540

Dettagli

La Laurea Magistrale in Informatica 2014-15

La Laurea Magistrale in Informatica 2014-15 Università degli studi di Udine La Laurea Magistrale in Informatica 2014-15 Consiglio del Corso di Studi (CCS) in Materie Informatiche Aprile 2014 E-mail: tutoratoinformatica@uniud.it Il piano di studi

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ARMANDO STERNIERI VIA SIROTTI, 19 42121 REGGIO EMILIA- ITALIA Telefono 0522/455141 Fax 0522/451382

Dettagli

Domenico Soldo Ingegnere

Domenico Soldo Ingegnere Curriculum VITÆ Novembre 2010 Domenico Soldo Dati personali Nome Cognome Data di nascita Indirizzo abitazione E-mail P. IVA Domenico Soldo 21/03/1983 Viale Liguria, 60, 74121, Taranto, Italy d.soldo@aeflab.net

Dettagli

GSA. SINT Informatica Srl. BCP Busarello+Cott+Partner Inc. GROUNDING SYSTEM ANALYSIS 1995 2007 - (Rel. 3.0-10/2007)

GSA. SINT Informatica Srl. BCP Busarello+Cott+Partner Inc. GROUNDING SYSTEM ANALYSIS 1995 2007 - (Rel. 3.0-10/2007) GSA GROUNDING SYSTEM ANALYSIS 1995 2007 - (Rel. 3.0-10/2007) GSA è un programma di calcolo per la progettazione e l analisi di dispersori per impianti di terra a bassa frequenza sviluppato da SINT Informatica

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Uso: Riservato Outline Introduzione Le Smart Grids e Smart Cities Progetti Smart Grids di Enel

Dettagli

SC D2 Information Technology and Telecommunication. General session e SC meeting 2012

SC D2 Information Technology and Telecommunication. General session e SC meeting 2012 Information Technology and CIGRE Comitato Nazionale Italiano Riunione del 29 Ottobre 2012 General session e SC meeting 2012 Chairman Carlos Samitier(ES) Segretario Maurizio Monti(FR) Membership 24 membri

Dettagli

/ < " DI MANAGEMENT C RTI ICA ISTEM )3/ )3/ ä - "

/ <  DI MANAGEMENT C RTI ICA ISTEM )3/ )3/ ä - 64B ATTUATORE ELETTRICO - ELECTRIC ACTUATOR VERSIONE STANDARD 0-90 ( 0-180 - 0-270 ) STANDARD VERSION 0-90 (ON REQUEST 0-180 - 0-270 ) 110V AC 220V AC 100-240 AC CODICE - CODE 85H10001 85H20001 85H00003

Dettagli

[1] 2] [2]3] [4] 5] [6] 6] o o o SEGNALE RICEVUTO DAL TAG E DAL READER IN dbm Distanza [m] 3 5 7 10 TR RT TR RT TR RT TR RT O -57-52 -60-55 -67-62 -66-61 V -53-49 -56-51 -60-55 -63-58 -54-48 -61-55 -60-55

Dettagli

SILA Sistema Integrato di Laboratori per l Ambiente LNM. LABORATORIO DI NANOELETTRONICA E MICROSISTEMI Direttore: Prof. Giuseppe Cocorullo

SILA Sistema Integrato di Laboratori per l Ambiente LNM. LABORATORIO DI NANOELETTRONICA E MICROSISTEMI Direttore: Prof. Giuseppe Cocorullo SILA Sistema Integrato di Laboratori per l Ambiente LNM LABORATORIO DI NANOELETTRONICA E MICROSISTEMI Direttore: Prof. Giuseppe Cocorullo 0 Il Laboratorio di Nanoelettronica e Microsistemi (NML) è stato

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI IMPIANTI DI PROCESSO. Technip Italy, Dicembre 2008 Maggio 2009

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI IMPIANTI DI PROCESSO. Technip Italy, Dicembre 2008 Maggio 2009 CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI IMPIANTI DI PROCESSO Technip Italy, Dicembre 2008 Maggio 2009 Introduzione Il corso di specializzazione è rivolto ad un massimo di 15 laureati

Dettagli

Ing. Marco Magnarosa CEO CUBIT Il Nuovo Mondo, Bologna 29/11/2011

Ing. Marco Magnarosa CEO CUBIT Il Nuovo Mondo, Bologna 29/11/2011 Internet delle cose: la questione dell interoperabilità e dell integrazione dei sistemi contactless Ing. Marco Magnarosa CEO CUBIT Il Nuovo Mondo, Bologna 29/11/2011 CUBIT Consortium Ubiquitous Technologies

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Salvatore Gaglio

CURRICULUM VITAE di Salvatore Gaglio Salvatore Gaglio 1 CURRICULUM VITAE di Salvatore Gaglio LUOGO DI NASCITA: Agrigento DATA DI NASCITA: 11 aprile 1954 Posizioni attuali Professore ordinario di Intelligenza Artificiale (Sett. disc. ING-INF/05

Dettagli

Un analisi della VQR04-10. A cura di P. Ciancarini, membro GEV area1 Riunione GRIN Milano, 20 novembre 2013

Un analisi della VQR04-10. A cura di P. Ciancarini, membro GEV area1 Riunione GRIN Milano, 20 novembre 2013 Un analisi della VQR04-10 A cura di P. Ciancarini, membro GEV area1 Riunione GRIN Milano, 20 novembre 2013 Agenda Il passato: come è stata impostata la VQR2004-2010 Il presente: analisi e conseguenze dei

Dettagli

Gruppo di Misure Meccaniche e Termiche Università Politecnica Delle Marche Dipartimento di Meccanica

Gruppo di Misure Meccaniche e Termiche Università Politecnica Delle Marche Dipartimento di Meccanica Gruppo di Misure Meccaniche e Termiche Università Politecnica Delle Marche Dipartimento di Meccanica Composizione del gruppo Coordinatore: prof. E.P.Tomasini 2 Professori di I fascia; 2 Ricercatori (idonei

Dettagli

L'esigenza della gestione degli edifici dalla progettazione all'installazione ed al monitoraggio nel tempo

L'esigenza della gestione degli edifici dalla progettazione all'installazione ed al monitoraggio nel tempo L'esigenza della gestione degli edifici dalla progettazione all'installazione ed al monitoraggio nel tempo Federico Noris Istituto per le energie rinnovabili, EURAC Research, Bolzano Fasi monitoraggio

Dettagli

Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico

Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico Curriculum vitae et studiorum Nata a Lecce il 03/08/1972; 1999 Laurea in Ingegneria Informatica, conseguita il 19/07/1999, presso l Università degli

Dettagli

AICA - Associazione Italiana per l Informatica ed il Calcolo Automatico. Certificazioni informatiche europee

AICA - Associazione Italiana per l Informatica ed il Calcolo Automatico. Certificazioni informatiche europee - Associazione Italiana per l Informatica ed il Calcolo Automatico Certificazioni informatiche europee Milano, 6 ottobre 2003 1 AICA Profilo istituzionale Ente senza fini di lucro, fondato nel 1961 Missione:

Dettagli

MICROELECTRONICS www.telecontrolli.com F a c t o r i n g T o u r

MICROELECTRONICS www.telecontrolli.com F a c t o r i n g T o u r telecontrolli srl MICROELECTRONICS www.telecontrolli.com F a c t o r i n g T o u r giugno 2007 Telecontrolli IL FACTORING A SUPPORTO DELLE P M I PER LO SVILUPPO NEL MERCATO GLOBALE Argomenti: Presentazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE E SCIENZE MATEMATICHE orientamento.diism.unisi.it www.diism.unisi.it Nuovo Ordinamento degli Studi Universitari Dall Anno Accademico

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANISETTI MARCO Indirizzo Vicolo Piave 7 26010 Pianengo (Cr) Telefono 328-7016227 Fax E-mail marco.anisetti@unimi.it

Dettagli

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente

Letto, approvato e sottoscritto. La Commissione. Prof. Andrea Taroni, Presidente. Prof. Dario Petri, Componente Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di Ricercatore Universitario per il Settore Scientifico Disciplinare ING-INF/07 presso la Facoltà d Ingegneria dell Università degli Studi di Brescia,

Dettagli

Quali e-service per l'azienda e le reti di impresa Progetto Essence. Piattaforma ICT & Design

Quali e-service per l'azienda e le reti di impresa Progetto Essence. Piattaforma ICT & Design Quali e-service per l'azienda e le reti di impresa Progetto Essence Piattaforma ICT & Design IL SISTEMA REGIONALE DELLA RICERCA Università di Bologna Università di Ferrara Università ità di Modena e Reggio

Dettagli

FABIO PARESCHI CURRICULUM VITAE

FABIO PARESCHI CURRICULUM VITAE Formazione FABIO PARESCHI CURRICULUM VITAE Marzo 2015 26 Marzo 2007: Dottorato in Tecnologia dell informazione, ricevuto dall Università di Bologna nell ambito del progetto di Dottorato Europeo (EDITH).

Dettagli

Le tolleranze di potenza, il mismatch delle curve I-V e i flash reports dei moduli fotovoltaici

Le tolleranze di potenza, il mismatch delle curve I-V e i flash reports dei moduli fotovoltaici Le tolleranze di potenza, il mismatch delle curve I-V e i flash reports dei moduli fotovoltaici F. Spertino filippo.spertino@polito.it Dip. Ingegneria Elettrica - Politecnico di Torino Sistemi fotovoltaici

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE E SCIENZE MATEMATICHE orientamento.diism.unisi.it www.diism.unisi.it Nuovo Ordinamento degli Studi Universitari Dall Anno Accademico

Dettagli

Radiometro integrato al silicio per la prevenzione di incendi boschivi

Radiometro integrato al silicio per la prevenzione di incendi boschivi Radiometro integrato al silicio per la prevenzione di incendi boschivi A. Fonte, B. Neri Radio-Frequency & Microwave Integrated Circuits Laboratory Università di Pisa Sommario Introduzione alla radiometria

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente MENOZZI ROBERTO Matricola: 004610. Insegnamento: 1005568 - CIRCUITI E SISTEMI DI POTENZA. Anno regolamento: 2014 CFU:

Testi del Syllabus. Docente MENOZZI ROBERTO Matricola: 004610. Insegnamento: 1005568 - CIRCUITI E SISTEMI DI POTENZA. Anno regolamento: 2014 CFU: Testi del Syllabus Docente MENOZZI ROBERTO Matricola: 004610 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1005568 - CIRCUITI E SISTEMI DI POTENZA Corso di studio: 5013 - INGEGNERIA ELETTRONICA Anno regolamento:

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente BONI ANDREA Matricola: 005069

Testi del Syllabus. Docente BONI ANDREA Matricola: 005069 Testi del Syllabus Docente BONI ANDREA Matricola: 005069 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1002730 - ELETTRONICA 2 Corso di studio: 3050 - INGEGNERIA INFORMATICA, ELETTRONICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI

Dettagli

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM ICT MANAGEMENT CORSI BREVI IN BUILDING INFORMATION MODELING - BIM INDICE Executive Education 1 Obiettivi 2 Direzione 3 Calendario corsi brevi 4 Il Building Information Modelling per ridisegnare i processi

Dettagli

Il CINI e le certificazioni

Il CINI e le certificazioni Il CINI e le certificazioni Prof. Paolo Ciancarini Direttore del Consorzio Prof. Marco Ferretti Responsabile progetto EUCIP Roma, 24 luglio 2007 Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI NOME CRISCI ANNA LUOGO E DATA DI NASCITA CASERTA 03 AGOSTO 1977 INDIRIZZO VIA APPIA N 198, SANTA MARIA A VICO (CE) TEL 0823809762 CELL.3280315644 EMAIL crisci.anna@virgilio.it

Dettagli

Risparmio energetico nei Data Center

Risparmio energetico nei Data Center Risparmio energetico nei Data Center Danilo Ardagna, Mara Tanelli, Politecnico di Milano {ardagna,tanelli}@elet.polimi.it Politecnico di Milano, 22 Febbraio 2010 Consumi energetici dei Data Center: un

Dettagli

FTALab Laboratori di Fisica Tecnica Ambientale

FTALab Laboratori di Fisica Tecnica Ambientale Università di Roma Tor Vergata - Giornata dell Energia Roma, 1 Luglio 2009 FTALab Laboratori di Fisica Tecnica Ambientale Attività nel campo dell Energia Ultimo Triennio Angelo Spena Componenti, Materiali,

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Marco Castano ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE

CURRICULUM VITAE. Marco Castano ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE CURRICULUM VITAE Marco Castano Data e luogo di nascita: 09/12/1974, Messina Residenza: via Consolare Antica 163, Capo d Orlando (ME) Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Tel.: 347/6883227 e-mail:

Dettagli

Design and Implementation of a Wideband Channel Sounder for Low-Voltage Powerlines

Design and Implementation of a Wideband Channel Sounder for Low-Voltage Powerlines Università di Modena e Reggio Emilia Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari Design and Implementation of a Wideband Channel Sounder for Low-Voltage Powerlines Ing. Fabio Gianaroli Prof. Fabrizio Pancaldi

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di Economia e Gestione delle Imprese SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso

Dettagli

Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa

Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa Università di Pisa Studiare Ingegneria Nucleare in Italia ed in Europa W. Ambrosini PROFESSORE ASSOCIATO DI IMPIANTI NUCLEARI presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Nucleare e della Produzione

Dettagli

EUCIP4U Certificazioni professionali informatiche nei curricula universitari Progetto nazionale AICA-CINI-CRUI per l inserimento nel mondo

EUCIP4U Certificazioni professionali informatiche nei curricula universitari Progetto nazionale AICA-CINI-CRUI per l inserimento nel mondo EUCIP4U Certificazioni professionali informatiche nei curricula universitari Progetto nazionale AICA-CINI-CRUI per l inserimento nel mondo universitario delle certificazioni europee nel settore ICT 1 Programmi

Dettagli

Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica. Corso di Laurea Magistrale in Informatica. CLASSE LM18 (Informatica)

Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica. Corso di Laurea Magistrale in Informatica. CLASSE LM18 (Informatica) Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea Magistrale in Informatica CLASSE LM18 (Informatica) Manifesto degli Studi A.A. 2015-2016 (Regolamento didattico

Dettagli

Introduzione al Telerilevamento (ex Sistemi di Telerilevamento)

Introduzione al Telerilevamento (ex Sistemi di Telerilevamento) Introduzione al Telerilevamento (ex Sistemi di Telerilevamento) Presentazione del corso ed informazioni utili Cos è il telerilevamento? Osservazione da lontano A Pavia: osservazione da lontano ( da remoto

Dettagli

Metodologie di progettazione

Metodologie di progettazione Metodologie di progettazione 1 Metodologie di progettazione Una procedura per progettare un sistema Il flusso di progettazione può essere parzialmente o totalmente automatizzato. Un insieme di tool possono

Dettagli

Alma Mater Studiorum Università di Bologna

Alma Mater Studiorum Università di Bologna Alma Mater Studiorum Università di Bologna a Cesena e Forlì Perché Ingegneria? per comprendere i fenomeni naturali e per imparare r ad utilizzare gli strumenti tecnologici i per essere capaci di affrontare

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A.

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE ECONOMICHE Classe LM-56 Insegnamento di Marketing SSD SECS-P/08 9 CFU A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Mario Risso E-mail: mario.risso@unicusano.it

Dettagli

25 responses. Summary See complete responses. Requisiti minimi

25 responses. Summary See complete responses. Requisiti minimi 25 responses Summary See complete responses Requisiti minimi Scopo delle domande successive è valutare se i requisiti minimi che vengono richiesti hanno creato (nella programmazione del prossimo A.A.)

Dettagli

Comunicato Stampa. Press Release

Comunicato Stampa. Press Release Comunicato Stampa Come previsto dal Capitolo XII, Paragrafo 12.4 del Prospetto Informativo Parmalat S.p.A. depositato presso la Consob in data 27 maggio 2005 a seguito di comunicazione dell avvenuto rilascio

Dettagli

Visione delle tecnologie futureict (10 anni) e laurea triennale IETI

Visione delle tecnologie futureict (10 anni) e laurea triennale IETI Visione delle tecnologie futureict (10 anni) e laurea triennale IETI Ermanno Di Zitti, coordinatore laurea triennale IETI Scuola Politecnica, 16 luglio 2014 + Sistema embedded: sistema elettronico a

Dettagli

GIUSEPPE TOMASONI LAURA BORGESE 18/09/2O14

GIUSEPPE TOMASONI LAURA BORGESE 18/09/2O14 GIUSEPPE TOMASONI LAURA BORGESE 18/09/2O14 2 gruppi di ricerca MED & UNIBS Gruppo di Impianti Industriali Meccanici Laboratorio Chem4Tech Azioni A1 B2 e B9 C1 OPERATIONS MANAGEMENT AND INDUSTRIAL ENGINEERING

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Alessandro Massi Pavan SCUOLA ESTIVA SULL ENERGIA GIACOMO CIAMICIAN Sesto Val Pusteria 23-27 giugno 2014 IMPIANTI CONNESSI IN RETE TIPO DISTRIBUITO TIPO CENTRALIZZATO IMPIANTI ISOLATI

Dettagli

PROGETTO DI RICERCA - MODELLO A Anno 2009

PROGETTO DI RICERCA - MODELLO A Anno 2009 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE DELLA RICERCA PROGRAMMI DI RICERCA SCIENTIFICA DI RILEVANTE INTERESSE NAZIONALE RICHIESTA DI COFINANZIAMENTO PROGETTO DI RICERCA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI PASQUALE D'ANDRETI. Nome

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI PASQUALE D'ANDRETI. Nome F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE D'ANDRETI Telefono +39-0776-2993348 Fax +39-0776-299-3908 E-mail dandreti@unicas.it Nazionalità

Dettagli

TERMOREGOLAZIONE TEMPERATURE CONTROL

TERMOREGOLAZIONE TEMPERATURE CONTROL 20 20 TERMOREGOLAZIONE TEMPERATURE CONTROL TERMOSTATI E CRONOTERMOSTATI THERMOSTATS AND CHRONOTHERMOSTATS ART. 9573 Termostato elettronico da incasso Built-in electronic thermostat ART. 9574 Crono digitale

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Giulia Bruno

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Giulia Bruno CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM di Giulia Bruno Via Tofane 44 10141 Torino, Italia Telefono: +39 3483646696 E-mail: giulia.bruno@polito.it Dati personali Nata a Torino il 17 Febbraio 1982 Cittadina italiana.

Dettagli

ICT e SmartGrid. Massimiliano Chiandone mchiandone@units.it

ICT e SmartGrid. Massimiliano Chiandone mchiandone@units.it ICT e SmartGrid Massimiliano Chiandone mchiandone@units.it Sommario Introduzione Nuove Architetture dei Sistemi Elettrici Motivazioni, requisiti, caratteristiche Comunicazioni Dispositivi Un esempio Applicazioni

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Ingegneria: Laureati e Prospettive Occupazionali

Ingegneria: Laureati e Prospettive Occupazionali Ingegneria: Laureati e Prospettive Occupazionali Dario Petri presentazione realizzata sulla base di notizie di cronaca e di dati elaborati dal Centro studi del Consiglio nazionale degli Ingegneri www.centrostudicni.it

Dettagli

LA PROPRIETA INTELLETTUALE

LA PROPRIETA INTELLETTUALE LA PROPRIETA INTELLETTUALE Problemi Specifici nella Brevettazione 20 Gennaio 2010 Seminario Ufficio Brevetti ed Innovazione Tecnologica Camera di Commercio di Genova DR. Giorgio A. Karaghiosoff La protezione

Dettagli

Mean Time To Failure, MTTF. Failure Rate, FR. Affidabilità. Funzione di affidabilità (Reliability function) Pr T t = f x dx=f t

Mean Time To Failure, MTTF. Failure Rate, FR. Affidabilità. Funzione di affidabilità (Reliability function) Pr T t = f x dx=f t Affidabilità Si parla di affidabilità (reliability) riferendosi a un sistema o a un suo componente o anche a una persona. Essa è associata al concetto di buon funzionamento. L'affidabilità può essere definita

Dettagli

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks HeatReCar Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks SST.2007.1.1.2 Vehicle/vessel and infrastructure technologies for optimal use of energy Daniela Magnetto,

Dettagli

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE ING-INF/07 FACOLTA DI INGEGNERIA INDETTA CON D.R. N. 248 DEL 31.03.04

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Nato a Milano il 26 maggio 1966 - Residente a Milano - Via Trasimeno, 40/14 Tel. 347 9605373 e-mail stefano.farne@unipv.

CURRICULUM VITAE. Nato a Milano il 26 maggio 1966 - Residente a Milano - Via Trasimeno, 40/14 Tel. 347 9605373 e-mail stefano.farne@unipv. Dati personali CURRICULUM VITAE Nato a Milano il 26 maggio 1966 - Residente a Milano - Via Trasimeno, 40/14 Tel. 347 9605373 e-mail stefano.farne@unipv.it 1) Curriculum studiorum Maggio 2010 Dottore di

Dettagli

RPS TL System. Soluzioni per l energia solare Solutions for solar energy

RPS TL System. Soluzioni per l energia solare Solutions for solar energy Soluzioni per l energia solare Solutions for solar energy RPS TL da 280 kwp a 1460 kwp RPS TL from 280 kwp to 1460 kwp RPS TL System L elevata affidabilità e la modularità della costruzione sono solo alcuni

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CIRIACO CIRO PASQUALE. Luglio 2009

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CIRIACO CIRO PASQUALE. Luglio 2009 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI CIRIACO CIRO PASQUALE Luglio 2009 INDICE 1. DATI ANAGRAFICI, FORMAZIONE E STATO DI SERVIZIO 2. ATTIVITÀ DI RICERCA 3. ATTIVITÀ DIDATTICHE 4. PUBBLICAZIONI 5. ATTIVITÀ ORGANIZZATIVE

Dettagli

CURRICULUM VITAE LEONARDO RIGUTINI

CURRICULUM VITAE LEONARDO RIGUTINI CURRICULUM VITAE LEONARDO RIGUTINI Ufficio Dipartimento Ingegneria dell Informazione Universit di Siena Via Roma, 56-53100 Siena (SI) Fax: 0577 233602 e mail: rigutini@dii.unisi.it Casa Via Dei Grifoni

Dettagli

Modelli termici di convertitori di potenza per applicazioni in ambiente ostile

Modelli termici di convertitori di potenza per applicazioni in ambiente ostile ALIMENTAZIONE IN AMBIENTE OSTILE: APPLICAZIONE AD ESPERIMENTI DI FISICA DELLE ALTE ENERGIE Modelli termici di convertitori di potenza per applicazioni in ambiente ostile P. Cova, R. Menozzi, N. Delmonte,

Dettagli

Jan M. Rabaey Anantha Chandrakasan Borivoje Nikolic. Design Methodologies. December 10, 2002

Jan M. Rabaey Anantha Chandrakasan Borivoje Nikolic. Design Methodologies. December 10, 2002 Jan M. Rabaey Anantha Chandrakasan Borivoje Nikolic Design Methodologies December 10, 2002 Digital Circuit Implementation Approaches Custom Semicustom Cell-based Array-based Standard Cells Compiled Cells

Dettagli

CORSO DI CIRCUITI ELETTRONICI DI POTENZA I

CORSO DI CIRCUITI ELETTRONICI DI POTENZA I CORSO DI CIRCUITI ELETTRONICI DI POTENZA I Prof. Nicola Femia N.Femia: SMPS APPLICATIONS SOURCES AND LOADS 1 Obiettivi del corso: Studio ed applicazione dei metodi di progetto di convertitori dc-dc Organizzazione

Dettagli

Lezione 1: Cosa è il Systems Engineering

Lezione 1: Cosa è il Systems Engineering Corso di Ingegneria dei Sistemi ( Systems Engineering ) Lezione 1: Cosa è il Systems Engineering Dr. ing. Marco Lisi May 08 All rights reserved 2008, Marco Lisi Page 1 Indice Etimologia della parola sistema

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale. Classe LM-31 Ingegneria Gestionale. Ordine degli Studi 2014/2015

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale. Classe LM-31 Ingegneria Gestionale. Ordine degli Studi 2014/2015 Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale Classe LM-31 Ingegneria Gestionale Ordine degli Studi 2014/2015 Anni attivati I e II Obiettivi formativi specifici L ingegnere

Dettagli

PIANI DI STUDIO LAUREA (MATR. N46) La Commissione approva all unanimità i seguenti piani di studio.

PIANI DI STUDIO LAUREA (MATR. N46) La Commissione approva all unanimità i seguenti piani di studio. PIANI DI STUDIO LAUREA (MATR. N46) La Commissione approva all unanimità i seguenti piani di studio. MATRICOLA ESITO 1 N46000501 APPROVATO Si approva piano di studi con i seguenti insegnamenti a scelta

Dettagli

Interoperabilità dei sistemi di identificazione RFID e Contactless. P&STech Genova 22/11/2010

Interoperabilità dei sistemi di identificazione RFID e Contactless. P&STech Genova 22/11/2010 Internet of Things: Interoperabilità dei sistemi di identificazione RFID e Contactless P&STech Genova 22/11/2010 Marco Magnarosa CUBIT CUBIT Consortium Ubiquitous it Technologies nasce nel 2007 per volontà

Dettagli

Metodologie di supporto decisionale per l'ottimizzazione delle attività di controllo

Metodologie di supporto decisionale per l'ottimizzazione delle attività di controllo Convegno La scienza e la tecnica rendono sicuro il lavoro Genova 29-30 Ottobre 2009 Metodologie di supporto decisionale per l'ottimizzazione delle attività di controllo Ing. Maria Grazia Gnoni Dipartimento

Dettagli