Promozione all estero. Programma di Attività

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Promozione all estero. Programma di Attività"

Transcript

1 Promozione all estero Programma di Attività 2011

2

3 Giuseppe Donato Presidente Centro Estero per l Internazionalizzazione Per le imprese del territorio interessate a sviluppare il proprio business sui mercati internazionali, Ceipiemonte è un interlocutore unico, che può affiancarle durante tutte le fasi del processo di internazionalizzazione. In questo programma presentiamo una carrellata di iniziative dedicate proprio alla promozione del sistema economico piemontese oltre confine: azioni e servizi tarati su esigenze diverse, in funzione delle dimensioni aziendali, che nascono dall esperienza maturata fino ad oggi, coniugandola con gli scenari economici e finanziari del momento e con le sfide delle nuove opportunità. All interno del programma emergono quindi, ogni anno, elementi o progetti distintivi che segnano un processo di evoluzione condiviso con i nostri soci. Tra le novità del 2011 c è, ad esempio, Piemonte-India, primo progetto paese dedicato alla promozione di più comparti su un mercato ad alto potenziale, relativamente colpito meno di altri dalla crisi economica. Si arricchisce inoltre il carnet di convention internazionali che approdano sul nostro territorio: dopo i biennali Torino Aerospace Meeting, nel 2011 alla sua terza edizione, e Mecatronic Connection, ospitato nel 2010 per la prima volta grazie all avvio del nuovo progetto di filiera InTo Mech, arrivano EuroMedtech, per il comparto medicale, e Subforservice meetings, per la subfornitura. Questo sarà anche l anno di PMInt, progetto pilota che, partendo dalle difficoltà di orientamento di una pmi nel momento in cui decide di andare all estero, intende affiancare un azienda che sta intraprendendo questa scelta per viverla al suo fianco, fornendo supporto in termini di analisi e di coaching. Parallelamente, attraverso i progetti di filiera si intende dare maggiore impulso ai processi di aggregazione tra imprese, per qualificare e rendere più competitiva l offerta piemontese verso i big player internazionali. Oltre alle linee di attività finalizzate alla promozione all estero, che comprendono programmi di attrazione di flussi turistici e formazione in materia di commercio internazionale, Ceipiemonte concorre alla crescita della competitività del Piemonte, configurandosi come punto di riferimento unico per le imprese estere ed esterne che intendono insediarsi nella regione, inoltre è gestore del Contratto di Insediamento, importante misura regionale dedicata all attrazione di investimenti. In questo contesto viene rivolta grande attenzione anche alle multinazionali estere già insediate, che costituiscono una risorsa fondamentale per l economia regionale, non solo in termini economici: esse sono infatti portatrici di tecnologia, capacità manageriali, nuovi modelli organizzativi, nuovi mercati, un patrimonio di conoscenze che arricchisce in modo permanente il nostro sistema economico e sociale. Sono quindi molteplici i servizi che Ceipiemonte garantisce al sistema Piemonte, oltre al programma qui illustrato. Per conoscerli è possibile consultare il nostro sito o rivolgersi al nostro staff.

4 Ceipiemonte Le attività del Centro Estero per l Internazionalizzazione (Ceipiemonte), società consortile per azioni, sono strutturate secondo 5 principali linee di azione: Business Promotion Business Promotion, dedicata al rafforzamento del sistema produttivo locale sui mercati esteri Foreign Trade Training Foreign Trade Training, che progetta e realizza iniziative formative per l aggiornamento continuo del personale di imprese e istituzioni, in e all estero Agrifood Marketing Agrifood Marketing, per promuovere oltre confine le eccellenze agroalimentari e i prodotti tipici piemontesi Tourism Promotion Tourism Promotion, per la valorizzazione dell offerta turistica su alcuni mercati emergenti 2 Invest in Torino Invest in Torino Piemonte, per l attrazione di investimenti e l assistenza alle imprese estere/esterne interessate a insediarsi in Piemonte e alle estere già presenti che intendano sviluppare le loro attività. Le iniziative raccolte in questo programma, sintetizzate per argomento per facilitarne la consultazione, illustrano le iniziative e servizi che Ceipiemonte, per conto dei propri soci, mette a disposizione del mondo produttivo piemontese e valdostano per lo sviluppo del business oltre confine, con particolare attenzione alle eccellenze dei poli di innovazione. Informazioni sulle singole iniziative vengono costantemente aggiornate su dove sono disponibili notizie su tutti i programmi di Ceipiemonte. Le attività in corso vengono diffuse via attraverso il servizio gratuito di Mailing List. Per iscriversi occorre compilare il modulo di registrazione su e selezionare il tema di interesse. Tra gli argomenti disponibili anche la rassegna stampa quotidiana, con articoli selezionati dalle principali testate nazionali e locali inerenti il sistema economico piemontese e notizie sui mercati esteri. Quest anno inoltre è operativa un intesa tra Ceipiemonte e gli Ordini dei commercialisti e degli esperti contabili di Ivrea, Pinerolo, Torino e Piemonte tutto: gli Ordini mettono a disposizione la loro capacità e la loro rete sul territorio per la diffusione della cultura, dei servizi e dell informazione legata all internazionalizzazione. IDEA: la corsia preferenziale di accesso ai servizi di Ceipiemonte In collaborazione con le Camere di commercio, Ceipiemonte offre una corsia preferenziale alle imprese piemontesi e valdostane per usufruire più facilmente di servizi di internazionalizzazione, e alle multinazionali estere (MNE) insediate nella regione per favorirne una migliore integrazione sul territorio. Le imprese interessate possono fissare un appuntamento nelle sedi delle Camere di commercio secondo un calendario pubblicato mensilmente su Settore Formazione UNI EN ISO 9001:2008

5 International Network - Una rete internazionale dislocata in paesi d interesse strategico garantisce assistenza continuativa all estero alle aziende piemontesi. Comprende gli uffici nel mondo della Regione Piemonte (Antenne Piemonte) e della Camera di commercio di Torino (Desk all Estero), i punti di assistenza di Regione e Unioncamere Piemonte a Bruxelles e di alcune strutture che il mondo imprenditoriale ha deciso di condividere. Alla rete stabile si affiancano presidi mobili, attivabili su richiesta in: Australia, Emirati Arabi Uniti, Israele, Libano, Regno Unito, Serbia, Siria, Tunisia, Ucraina. La rete assicura appoggio istituzionale e operativo agli imprenditori e sostegno nel processo di sviluppo all estero favorendo anche intese di collaborazione commerciale, industriale e di ricerca e il trasferimento di know-how. Le imprese possono ottenere informazioni aggiornate su finanziamenti e notizie di carattere economico, normativo, tecnologico, indagini di mercato e ricerche partner personalizzate. Con l appoggio del personale che opera nei diversi uffici, vengono organizzate attività imprenditoriali incoming e outgoing volte a consolidare la presenza aziendale in loco e a facilitare le relazioni di business. Albania (Tirana), Argentina (Buenos Aires), Belgio (Bruxelles), Brasile (Belo Horizonte, San Paolo), Bulgaria (Sofia), Cina (Pechino), Corea del Sud (Seoul), Giappone (Tokyo), India (Mumbai), Marocco (Casablanca), Perù (Lima), Polonia (Varsavia), Qatar (Doha), Repubblica Ceca (Praga), Romania (Bucarest), Russia (Mosca), Turchia (Istanbul), Ungheria (Budapest), Usa (Chicago). 3

6 Business Promotion Business Promotion Per supportare le imprese piemontesi e valdostane durante le fasi di esplorazione e crescita sui mercati internazionali, sia commerciale che per investimenti all estero e collaborazioni industriali, Ceipiemonte pianifica iniziative di promozione a livello individuale e collettivo, offre servizi di assistenza dedicati e di formazione. Per essere informati tempestivamente sulle attività di prossima realizzazione e le occasioni di business nel mondo, su sono disponibili due riviste: Richieste & Offerte dal Mondo, mensile, contiene opportunità d affari. Newsmercati, quindicinale, contiene informazioni sui mercati, normative internazionali, segnalazioni di eventi nel mondo, corsi di formazione. Assistenza Supporto tecnico consulenziale - 4 Servizio gratuito. Risposte qualificate, tempestive e personalizzate a cura di un team di esperti - a disposizione telefonicamente, su appuntamento, nella sede di Ceipiemonte o in videoconferenza o webmeeting - per fornire supporto nella risoluzione pratica di problemi che possono insorgere nelle trattative con l estero e rispondere a quesiti aziendali formulati anche via mail. Principali tematiche Contrattualistica internazionale Informativa specialistica per la negoziazione e la stipula di contratti per operazioni con l estero quali: vendita, distribuzione, agenzia, joint-venture, licenze di tecnologia, marchi, brevetti, subfornitura. Informazioni per il recupero di crediti all estero, sulle procedure di insolvenza delle controparti straniere, tutela di marchi, brevetti, diritti di proprietà industriale e intellettuale, costituzione di società all estero, apertura di uffici di rappresentanza e altre modalità di presenza sui mercati stranieri. Fiscalità internazionale Problematiche fiscali connesse con le principali operazioni con l estero quali: cessioni e acquisti intracomunitari ed extra-ue, apertura di posizione IVA all estero, circolazione dei prodotti soggetti ad accisa con particolare riferimento al settore vitivinicolo, apertura di magazzini di consegna e di società all estero. Gestione del personale all estero: aspetti fiscali e previdenziali. Normativa doganale Emendamento sicurezza al Codice doganale comunitario legato alla sicurezza nei movimenti di merci che varcano le frontiere, informazioni sulla normativa doganale nazionale e comunitaria sull import/export, individuazione dell operazione doganale più consona. Documenti di accompagnamento delle merci, origine preferenziale e concetto di Made in, dazi all import e in paesi stranieri, compilazione dei modelli Intrastat. Informazioni sull Operatore Economico Autorizzato e sulla disciplina che regolamenta i prodotti soggetti ad accisa (in particolare vino e alcolici), le imposte di consumo per oli lubrificanti e merce soggetta a controlli (Dual Use). Sportello unico doganale (single window), procedura di sdoganamento anticipato (pre-clearing) e centralizzato delle merci. Pagamenti internazionali e assicurazione del credito Mezzi di pagamento internazionali (bonifici, incassi, crediti documentari e garanzie internazionali), normative e adempimenti valutari, rischio paese e rischio banca estera, assicurazione dei crediti all esportazione, prevenzione del rischio di mancato pagamento nella redazione del contratto commerciale. Trasporti internazionali Scelta della tipologia e della modalità di trasporto appropriata, servizi dedicati e di linea, verifica e stesura tariffe e prezzi, verifica qualitativa del servizio, istruzioni di spedizione, documenti di trasporto e spedizione, Incoterms 2010, sistemi di trasmissione automatica dei dati, normative europee di trasporto e spedizione.

7 Project management internazionale Informazioni per la redazione del business plan, strategie di approccio ai mercati in funzione del dato prodotto, strategie di comunicazione efficace con interlocutori di Sud Corea, Indonesia, India e CSI - con particolare attenzione a Russia, Ucraina, Bielorussia, Armenia e Kazakistan. Elementi di gestione delle commesse e ottimizzazione del rapporto costi di progetto e budget iniziale, fattori di controllo utili allo stato di avanzamento dei lavori. Orientamento all internazionalizzazione - Servizio gratuito. Per le pmi e le imprese artigiane: un servizio di assistenza per valutare se e quando iniziare a operare su mercati stranieri o come gestire in modo proficuo relazioni commerciali internazionali già in essere, ragionando sugli aspetti strategici e operativi. Un team dedicato è a disposizione, su appuntamento, nella sede di Ceipiemonte o in quelle dei soci sul territorio, per analizzare le esigenze dell azienda e l operatività in relazione ai paesi di interesse, con riferimento a: strategie di ingresso e/o consolidamento, canali distributivi e di vendita, ricerca di partner commerciali, attività promozionali. I servizi proposti sono personalizzati e coerenti con la strategia aziendale, dalle fasi preliminari fino alla realizzazione di un percorso operativo e al monitoraggio dei risultati. Ceipiemonte si avvale di un accordo con Sprint, lo Sportello Regionale per l Internazionalizzazione delle Imprese nato nel 2001 da un intesa fra il Ministero delle Attività Produttive e la Regione Piemonte e dal protocollo operativo siglato con ICE (Istituto nazionale per il Commercio Estero), SACE SpA, SIMEST (Società na per le Imprese all Estero), Finpiemonte (Istituto Finanziario Regionale Piemontese) e Unioncamere (Unione Regionale delle Camere di Commercio). Lo Sportello agevola l accesso delle aziende e degli operatori economici ai servizi assicurativi e finanziari e agli strumenti internazionali, comunitari, nazionali e regionali disponibili, con una maggiore presenza e informazione diretta sul territorio. Attualmente ha sede nell ufficio ICE di Torino e in quello di Ceipiemonte. 5 Attività per settori produttivi Aerospazio Su incarico della Camera di commercio di Torino Torino Piemonte Aerospace Seconda edizione ( ) del progetto nato nel 2007 che promuove all estero il settore aeronautica, spazio e difesa attraverso una selezione di oltre 80 aziende piemontesi eccellenti. Tra le principali azioni: incontri costruttori - fornitori finalizzati all acquisizione di commesse; analisi paese; supporto al miglioramento tecnologico con l identificazione di filoni da sviluppare nell ambito di tavoli tecnici composti da pmi; aggregazione tra imprese, attraverso PiaNet Lab (laboratorio virtuale di tecnologie che vede concepire e realizzare nelle pmi le soluzioni necessarie al miglioramento del posizionamento competitivo); approfondimenti sui programmi di off-set per l interscambio internazionale di beni e servizi del settore; attività di miglioramento delle funzioni acquisti; formazione su tematiche tecniche e business oriented; tutoring aziendale (prodotto, processi, organizzazione, competitività); azioni di inserimento nella aerospace community soprattutto in ambito SAE Aerospace e International Part Server; networking internazionale, attraverso la rete EACP e l associazione ad ASME e AIDAA; assistenza personalizzata nella realizzazione di operazioni commerciali e di investimento; assistenza tecnica e consulenziale sulle principali tematiche legali, fiscali, contrattuali e normative per lo sviluppo del business nei paesi target; ricerche mirate tramite la rete dei Desk Estero. Paesi target: Europa e paesi dell Est Europa (Repubblica Ceca e Romania), Cina, India, Russia, Brasile, Emirati Arabi, Messico e Turchia.

8 6 Attività nell ambito di Torino Piemonte Aerospace: Cina Partecipazione ad Aviation Expo China, salone internazionale dell aerospazio con programma di incontri b2b. Pechino, settembre. Su incarico della Regione Piemonte in ambito Convenzione Regione Piemonte-ICE Emirati Arabi Partecipazione a Dubai Air Show, International Air Show. Dubai, novembre Francia Partecipazione a Le Bourget Air Show, salone internazionale dell aerospazio. Le Bourget (Parigi), giugno Partecipazione al SAE Aerotech Congress & Exhibition. Tolosa, ottobre Organizzazione di Aerospace & Defense Meetings. Torino, ottobre. Unica business convention internazionale organizzata in per il settore aerospaziale, prevede un programma di incontri b2b con committenti di tutto il mondo, conferenze, seminari. Organizzata in collaborazione con ABE-BCI Aerospace. Russia Partecipazione a Maks, International Air Show. Mosca, agosto Automotive Su incarico della Camera di commercio di Torino From Concept To Car Terza edizione ( ) del progetto che promuove all estero la filiera automotive piemontese (stile, progettazione, prototipazione, attrezzature, componenti, sistemi e servizi correlati) attraverso una selezione di 150 imprese eccellenti. Tra le principali azioni: incontri costruttori - fornitori finalizzati all acquisizione di commesse; assistenza alle imprese per lo sviluppo dei contatti creati con i committenti; formazione su tematiche interculturali, commerciali e tecniche; tavoli di lavoro tematici con gruppi di imprese; gestione dell ufficio di Pechino, Hefei (Cina) per il monitoraggio dei fabbisogni di acquisto dei committenti cinesi (è prevista per fine aprile l apertura di un ufficio a Changchun); analisi e coordinamento delle attività per lo sviluppo di progetti innovativi con il coinvolgimento di centri di eccellenza del Piemonte; audit tecnologici; promozione e organizzazione di attività associative (come SAE, gruppi di interesse Politecnico ecc.); assistenza personalizzata per individuazione di potenziali fornitori in paesi emergenti; assistenza tecnica e consulenziale sulle principali tematiche legali, fiscali, contrattuali e normative per lo sviluppo del business e di localizzazioni in paesi di forte crescita nel settore automotive; ricerche mirate tramite la rete dei Desk Estero. Paesi target: Europa, Cina, India, Russia, Turchia, NAFTA e Brasile. PRIMO IMPIANTO E AFTERMARKET Su incarico della Camera di commercio di Torino Algeria Partecipazione al Salone Internazionale di Algeri, multisettoriale. Algeri, giugno Brasile Partecipazione ad Automec, salone internazionale della componentistica auto. San Paolo, aprile Emirati Arabi Partecipazione ad Automechanika Middle East, salone internazionale della componentistica auto. Dubai, 7-9 giugno Francia Partecipazione a Equip Auto, salone internazionale della componentistica auto. Parigi, ottobre Germania Partecipazione a European Automotive Components, salone internazionale della componentistica auto. Stoccarda, maggio Organizzazione di Piemonte-India: Workshop, con b2b per il settore mezzi di trasporto. Torino, marzo. Su incarico della Regione Piemonte, nell ambito della Convenzione Regione Piemonte-ICE Russia Partecipazione a Interauto, salone internazionale della componentistica auto. Mosca, agosto Sudafrica Partecipazione ad Automechanika South Africa, salone internazionale della componentistica auto. Johannesburg, 9-12 marzo Usa Partecipazione al SAE World Congress, salone internazionale della componentistica auto. Detroit, aprile

9 MOBILITÀ SOSTENIBILE Su incarico della Camera di commercio di Torino Valorizzazione del territorio e delle sue competenze per costruire un prodotto territoriale competitivo e posizionarlo sui principali mercati di riferimento (Francia, Qatar, Regno Unito, Usa e Giappone), in virtù delle competenze industriali che il territorio esprime in campo automotive, ict ed energie rinnovabili. Tra le principali azioni: partecipazioni a saloni internazionali; presentazioni di settore e visite in concomitanza di importanti eventi di settore (ITS Lyon, Mobitraffic Lille, ITS World Congress San Francisco). Francia Partecipazione a Mobilis, salone internazionale delle tecnologie per il settore trasporti. Strasburgo, novembre Partecipazione a ITN, salone internazionale delle tecnologie per il settore infrastrutture e trasporti. Torino, novembre Usa Partecipazione a SAE International, salone internazionale delle tecnologie per il settore automotive. Detroit, aprile Biotecnologie e Medicale Su incarico della Camera di commercio di Torino, in collaborazione con Bioindustry Park e polo di innovazione BioPMed Promozione del settore in Usa, in Europa e area del Mediterraneo. Tra le principali azioni: formazione personalizzata su temi di internazionalizzazione; assistenza tecnica e consulenziale individuale; partecipazione a eventi di partnering internazionali. Germania Partecipazione a Bio Europe, evento internazionale delle biotecnologie. Düsseldorf, 31 ottobre - 2 novembre Partecipazione a Medica, salone internazionale del medicale. Düsseldorf, novembre Organizzazione di EuroMedtech. Torino, maggio. Business convention internazionale delle tecnologie medicali; prevede un programma di incontri b2b con i principali operatori del settore e venture capitalist internazionali, conferenze e seminari. Usa Partecipazione a Bio International Convention, evento internazionale delle biotecnologie. Washington, giugno Design Industriale Su incarico della Camera di commercio di Torino To - design in the world Secondo anno di attività del progetto che promuove le capacità progettuali dei designer piemontesi e le aziende produttrici di beni ad alto contenuto di design, attraverso 50 imprese selezionate. Tra le principali azioni: partecipazione a saloni internazionali; inviti ad operatori internazionali; missioni all estero; assistenza mirata per la ricerca di partner. Paesi target: Brasile, Corea, Regno Unito, Usa, Turchia. Attività nell ambito di Torino-Design in the World: Brasile Missione imprenditoriale in occasione di Casa Cor, mostra dell interior design. San Paolo, giugno Partecipazione a Casa Brasil, salone internazionale dell interior design. Bento Gonçalves, 2-6 agosto Regno Unito Partecipazione a 100% Design, salone internazionale dell interior design. Londra, settembre Energia & Ambiente Su incarico della Camera di commercio di Torino e in collaborazione con i 4 poli di innovazione piemontesi Promozione del settore in Usa, in Europa, nel Bacino del Mediterraneo. Tra le principali azioni: attività promozionali; formazione personalizzata su temi di internazionalizzazione; assistenza tecnica e consulenziale individuale. Cina Partecipazione a IFAT, salone internazionale delle tecnologie ambientali ed energie rinnovabili. Shanghai, 5-7 maggio. Su incarico della Regione Piemonte in ambito Convenzione Regione Piemonte-ICE Est-Europa Missione imprenditoriale in uscita. Polonia, Repubblica Ceca, Romania, ottobre 7

10 Inviti ad operatori internazionali in occasione di Energethica, evento sull efficienza energetica ed energia da fonti rinnovabili. Torino, 7-9 aprile Organizzazione di Borsa Ambiente & Energia, evento b2b. Torino, novembre Marocco Partecipazione a Pollutec, salone internazionale delle tecnologie per il settore ambiente ed energia. Casablanca, ottobre Regno Unito Partecipazione a EcoBuild, salone internazionale dell edilizia bio-ecosostenibile. Londra, 1-3 marzo ICT - Information Communication Technologies Su incarico della Camera di commercio di Torino e in collaborazione con Fondazione Torino Wireless, PoloIct, Virtual Reality and Multimedia Park e Polo della Creatività e del Multimediale Emirati Arabi Partecipazione a Gitex, salone internazionale delle tecnologie informatiche. Dubai, 9-13 ottobre Germania Partecipazione a Cebit, salone internazionale delle tecnologie informatiche. Hannover, 1-5 marzo Inviti a operatori internazionali in occasione di Tosm, Torino Software & Systems Meeting, salone delle tecnologie informatiche. Torino, novembre Meccatronica Su incarico della Camera di commercio di Torino e in collaborazione con Unione Industriale di Torino - AMMA/MESAP Polo della Meccatronica e dei Sistemi Avanzati di Produzione 8 Think Up Seconda edizione ( ) del progetto che promuove all estero il settore piemontese delle tecnologie informatiche attraverso 70 imprese piemontesi selezionate. Tra le principali azioni: incontri con operatori stranieri appartenenti al proprio settore/cluster di riferimento; percorsi tecnologici per il miglioramento competitivo sui mercati internazionali; ricerche personalizzate di opportunità di business sui paesi target; attività di aggregazione tra imprese nell ottica di presentazioni all estero per settori/cluster; organizzazione di eventi di presentazione a venture capitalist internazionali; ricerca partner, finanziamenti e opportunità di cooperazione in ambito di innovazione tecnologica; partecipazione a eventi di brokeraggio tecnologico; assistenza tecnica e consulenziale sulle principali tematiche legali, fiscali, contrattuali e normative per lo sviluppo del business nei paesi target; ricerche mirate tramite la rete dei Desk Estero. Paesi target: Germania, Marocco, Regno Unito, Russia, Turchia. Attività nell ambito di Think Up: Canada Partecipazione a Siggraph, salone internazionale delle tecnologie multimediali. Vancouver, 7-11 agosto INTO MECH Progetto settoriale che risponde a un fabbisogno crescente nel prossimo quinquennio di prodotti e servizi legati alla meccatronica soprattutto nei paesi emergenti. Tra le principali azioni: inviti a buyer da paesi europei; assistenza alle imprese per lo sviluppo dei contatti creati con i committenti; attività di networking con i poli di competitività europei; ricerche mirate tramite la rete dei Desk Estero. Attività nell ambito di InTo Mech: India Partecipazione a MDA, salone internazionale delle tecnologie, dei materiali, dei componenti meccanici, pneumatici e idraulici. Mumbai, 6-9 dicembre Organizzazione di Piemonte-India: Workshop, con b2b. Torino, aprile. Su incarico della Regione Piemonte nell ambito della Convenzione Regione Piemonte-ICE Svizzera Partecipazione a Mecatronic Connection, evento b2b. Neuchâtel, novembre

11 Sistema Casa Su incarico del sistema camerale piemontese Accoglienza buyer dell edilizia da NSI. Torino, ottobre Su incarico della Camera di commercio di Torino RUBINETTERIA E VALVOLAME Su incarico di Unioncamere Piemonte Piemonte InContract Il progetto ( ) promuove una selezione di 100 imprese del contract piemontese, comparto che coinvolge i settori per opere, prevalentemente grandi committenze pubbliche, destinate a ospitalità (alberghi, aeroporti, aree pubbliche), ristorazione (ristoranti, bar, negozi, centri commerciali), uffici (banche, centri congressi), ricreazione (teatri, musei, mostre), industria navale (allestimenti per navi da crociera) ecc. Tra le principali azioni: incontri con costruttori, buyer, interior designer; formazione e assistenza; azioni di aggregazione tra imprese; assistenza tecnica e consulenziale sulle principali tematiche legali, fiscali, contrattuali e normative per lo sviluppo del business. Ricerche mirate tramite la rete dei Desk Estero. Paesi target: bacino del Mediterraneo, paesi del Golfo Persico, India, Russia, Europa occidentale e orientale. Edilizia e interior design Su incarico delle Camere di commercio di Novara e Torino Libano Partecipazione a Project Lebanon, fiera dell edilizia e interior design. Beirut, 31 maggio - 3 giugno Qatar Partecipazione a Project Qatar, fiera dell edilizia e interior design. Doha, 2-5 maggio progetto abitare Nell ambito dell Accordo di programma Unioncamere-ICE Argentina Partecipazione a Batimat Expovivienda, fiera dell edilizia. Buenos Aires, 31 maggio - 4 giugno Brasile Partecipazione a Feicon Batimat, fiera dell edilizia. San Paolo, marzo Partecipazione a Nova Equipotel, fiera delle forniture per hotel. San Paolo, settembre Emirati Arabi Partecipazione a The Big Five, fiera dell edilizia e interior design. Dubai, novembre Giappone Partecipazione a Interior Lifestyle, fiera dell arredo e complementi. Tokyo, 1-3 giugno Germania Partecipazione a ISH, salone internazionale dell idrotermo-sanitario. Francoforte, marzo Sistema Persona COSMESI Su incarico della Camera di commercio di Torino Organizzazione di Piemonte Health and Beauty, evento b2b. Torino, novembre Usa Partecipazione a Marketplace Conference, evento b2b. Boston, giugno progetto moda e accessori Su incarico delle Camere di commercio di Novara e Torino. Nell ambito dell Accordo di programma Unioncamere/ICE Russia - India - Giappone - Cina - Brasile Accoglienza buyer e giornalisti di settore. Russia Missione imprenditoriale. Gennaio-giugno gioielleria, moda, alta gamma Organizzazione di Piemonte-India: Workshop, con b2b con operatori indiani. Torino, maggio. Su incarico della Regione Piemonte, nell ambito della Convenzione Regione Piemonte-ICE Subfornitura Su incarico della Camera di commercio di Torino SUBFORSERVICE Supporto alle aziende subfornitrici. Tra le principali azioni: incontri mirati con la committenza internazionale; partecipazione a fiere internazionali di settore; formazione e assistenza consulenziale; valorizzazione del sito subforservice.biz. 9

12 10 Attività nell ambito di Subforservice: Francia Partecipazione a Transrail Connection, workshop dedicato al settore ferroviario. Chantilly, 2-3 febbraio Partecipazione a Midest, salone internazionale della subfornitura industriale. Parigi, novembre Organizzazione di Subforservice meetings, evento b2b con buyer europei di diversi settori. Torino, giugno Eventi b2b con operatori tedeschi. Torino Marocco Partecipazione a Sistep, salone internazionale della subfornitura del Nord Africa. Casablanca, maggio Svezia Partecipazione a Elmia Subcontractor, fiera internazionale della subfornitura. Jonkoping, 8-11 novembre. Su incarico delle Camere di commercio di Torino e di Novara. Plurisettoriale Coordinamento della partecipazione di aziende torinesi e piemontesi a missioni del sistema camerale italiano Missioni in uscita Su incarico della Camera di commercio di Torino Albania Ict, tecnologie ambientali ed energie rinnovabili, engineering. Aprile Macchinari (industriali, trasformazione materiali, trasformazione prodotti alimentari). Ottobre Arabia Saudita Multisettoriale. Novembre Cina - Vietnam Macchinari. Giugno Giappone Multisettoriale con focus high tech. Settembre India Meccanica ed elettronica, beni strumentali, ambiente, edilizia e costruzioni, macchinari per la meccanizzazione delle lavorazioni agricole, tecnologie per la trasformazione dei prodotti agricoli. Febbraio Israele Sistema casa, agroalimentare, ambiente ed energia. Giugno Messico - Colombia Multisettoriale con focus su ambiente, energie rinnovabili, trattamento rifiuti e acque. Marzo Repubblica Ceca Tecnologie ambientali per la gestione di acque e rifiuti civili e industriali; agroalimentare (escluso vini); arredamento e complementi di arredo di alta qualità. Marzo Usa - Canada Energie tradizionali e rinnovabili, biotecnologie. Maggio Uzbekistan - Kazakistan Multisettoriale. II semestre Missioni in entrata Cina Agroalimentare. Ottobre/novembre Russia Interior design e complementi d arredo. Aprile Tender Progetto Tender Su incarico della Camera di commercio di Torino e Camera di commercio di Novara Progetto che accompagna le imprese piemontesi dei settori infrastrutture e opere pubbliche, ambiente e energia, ict, sanità, educational, nella partecipazione a gare d appalto internazionali. Strutturato su due livelli di assistenza: avanzato per 40 selezionate e base per 160 aziende candidate. Tra le principali azioni: creazione di un offerta aggregata per partecipazione a bandi di gara internazionali; monitoraggio settoriale per aziende del livello base; assistenza personalizzata per il livello avanzato; missioni nei paesi target; inviti a procurement officer e contractor in Piemonte; assistenza tecnica e consulenziale sulle principali tematiche legali, fiscali, contrattuali; ricerche mirate tramite la rete dei Desk Estero. Particolare attenzione al tema dell EXPO di Milano Paesi target: Medio Oriente e Maghreb, America Latina, Est Europa e Balcani.

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia. in occasione di:

Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia. in occasione di: Missioni di Incoming di delegazioni estere organizzate da ICE-Agenzia in occasione di: 1 Agenda 1 PROGETTO EXPO IS NOW! 2 PROGETTO CIBUS E' ITALIA PADIGLIONE CORPORATE FEDERALIMENTARE/FIERE DI PARMA 3

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

UNIONE EUROPEA. Istruzioni per l uso. n. 2/2012. ABC dell import-export

UNIONE EUROPEA. Istruzioni per l uso. n. 2/2012. ABC dell import-export UNIONE EUROPEA. Istruzioni per l uso n. 2/2012 ABC dell import-export Unioncamere Piemonte Alps - Enterprise Europe Network Via Cavour, 17 10123 Torino 011 5669222-34 011 5119144 www.pie.camcom.it alps-europa@pie.camcom.it

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE

CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE CHE COS E UN EXPO UNIVERSALE Il più grande evento del mondo. Un brand universale (4 expo ogni 10 anni in 5 Continenti). Un evento nazionale e non locale. Un organizzazione non-profit degli Stati Nazionali

Dettagli

Accademia Beauty and Hair

Accademia Beauty and Hair INDICE CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune 1 Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria DOP Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria

Dettagli

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO + DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Coordinamento Cooperazione Universitaria LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO Criteri di orientamento e linee prioritarie per la cooperazione allo sviluppo

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Settembre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche Termine

Dettagli

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Ricerca comunitaria idee cooperazione persone euratom capacità IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Guida tascabile per i nuovi partecipanti Europe Direct è un servizio

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y QATAR DISCIPLINA IMPORT EXPORT IN QATAR di Avv. Francesco Misuraca Regole dell import-export in Qatar Licenza d importazione, iscrizione nel Registro Importatori, altre regole La legge doganale del Qatar,

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

UMBRIA Import - Export. caratteri e dinamiche 2008-2014

UMBRIA Import - Export. caratteri e dinamiche 2008-2014 UMBRIA Import - Export caratteri e dinamiche 2008-2014 ROADSHOW PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE ITALIA PER LE IMPRESE Perugia, 18 dicembre 2014 1 Le imprese esportatrici umbre In questa sezione viene proposto

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

BANDO DEV REPORTER NETWORK

BANDO DEV REPORTER NETWORK BANDO DEV REPORTER NETWORK Premessa La Federazione Catalana delle Ong per lo Sviluppo (FCONGD), il Consorzio delle Ong Piemontesi (COP) e la Rete Rhône-Alpes di appoggio alla cooperazione (RESACOOP) realizzano

Dettagli

SOGGETTI AMMISSIBILI E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI

SOGGETTI AMMISSIBILI E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI BANDO SVILUPPO DI RETI LUNGHE PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE DELLE FILIERE TECNOLOGICHE CAMPANE - FAQ Frequent Asked Question : Azioni di sistema per l internazionalizzazione della filiera tecnologica

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO Firenze, 21 aprile, 12 e 26 maggio 2015 (15,00-18,30) Auditorium Adone Zoli dell Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia Viale

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM SkyTeam Awards è uno dei maggiori vantaggi che ti offre l Alleanza SkyTeam: un solo Biglietto Premio per tante destinazioni nel mondo, anche quando l itinerario che scegli

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi:

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi: COMPANY PROFILE L Azienda FAR S.p.A. ha i suoi stabilimenti di produzione in Italia e precisamente a CIMADOLMO in provincia di Treviso a pochi chilometri dalla città di VENEZIA. Nata nel 1991 si è inserita

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF www.progettoverde.info - pv@ progettover de.i nfo 1 COS E IL PROGETTO INTEGRATO DI FILIERA (PIF) Il progetto integrato

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE Procedure per il controllo e la gestione delle irregolarità Lunedì 17 giugno 2013 Unioncamere Sala Convegni De Longhi Horti Sallustiani, Piazza

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Elementi di progettazione europea

Elementi di progettazione europea Elementi di progettazione europea Il partenariato internazionale Maria Gina Mussini - Project Manager Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena La trasnazionalità dei progetti europei Ogni progetto

Dettagli

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 Giuseppe Gargano Rete Rurale Nazionale - INEA Varzi, 18 giugno 2014 Priorità dell'unione in materia

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

1. Proteggere il lavoro ed esprimere il potenziale delle aziende clienti

1. Proteggere il lavoro ed esprimere il potenziale delle aziende clienti Ufficio Stampa Jacobacci & Partners DATASTAMPA Simonetta Carbone Via Tiepolo, 10-10126 Torino, Italy Tel.: (+39) 011.19706371 Fax: (+39) 011.19706372 e-mail: piemonte@datastampa.it torino milano roma madrid

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola Europrogettista Il profilo è ricercato in particolare da ONG,

Dettagli

1. Finalità pag. 2. 2. Definizioni. 3. Proposte. 4. Promotori. 5. Linee di intervento. 6. Dotazione finanziaria

1. Finalità pag. 2. 2. Definizioni. 3. Proposte. 4. Promotori. 5. Linee di intervento. 6. Dotazione finanziaria LE FIERE PER LA COMPETITIVITA E LO SVILUPPO DEL TESSUTO IMPRENDITORIALE LOMBARDO. INVITO A PRESENTARE PROGETTI DI INNOVAZIONE ED INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL SISTEMA FIERISTICO REGIONALE 1. Finalità pag.

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM V e VI: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata?

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata? CON-TRA S.p.a. Tel. +39 089 253-110 Sede operativa Fax +39 089 253-575 Piazza Umberto I, 1 E-mail: contra@contra.it 84121 Salerno Italia Internet: www.contra.it D. Che cosa è la ISPM15? R. Le International

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli