Benchmark. cambi automatici

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Benchmark. cambi automatici"

Transcript

1 Voith Turbo DIWA.3 Con DIWA.3 della Voith scegliete il Benchmark per i cambi automatici di alta tecnologia

2 Cambio Voith DIWA Economicità e comfort attraverso una tecnica convincente Una buona idea è sempre attuale. Perciò Voith ha coerentemente continuato a sviluppare il cambio di riferimento DIWA. Oggi quasi tutti gli autobus di linea Midi, urbani ed interurbani possono essere equipaggiati con un cambio automatico Voith tecnologia per la gamma completa dei motori a combustione interna. E rimasto invece inalterato il principio unico nel suo genere del cambio automatico DIWA : il convertitore differenziale. Caratteristiche Trasmissione Voith DIWA Giri motore parte idraulica Passaggio 1 2 parte meccanica 0 Fase DIWA Trasmissione automatica convenzionale Giri motore 0 Passaggio 1. marcia idr./mecc. 1. marcia idr. 1. marcia mecc. Fase avviamento (trasmissione a convertitore) Passaggio 1 2 mecc. 2. marcia idr./mecc. Grazie a questo principio, nella DIWA è possibile viaggiare più a lungo senza commutazioni. Trasmissioni automatiche similari devono cambiare marcia durante questa fase con una frequenza maggiore del 50 %. L assenza di passaggi di marcia durante l avviamento determina maggior comfort e un più elevato fattore di sicurezza per i viaggiatori in piedi. Un minor numero di passaggi di marcia significa anche minore usura delle lamelle e dunque maggiore durata del cambio. Il principio DIWA ha dimostrato la sua validità nel tempo. Le altre trasmissioni devono cambiare marcia per ottenere le prestazioni che il cambio automatico Voith raggiunge senza passaggi di marcia.

3 La tecnica superiore si manifesta nell impiego I cambi DIWA sono stati ottimizzati secondo lo sviluppo tecnologico attuale nel settore del veicolo industriale. I cambi sono destinati all impiego con i nuovi motori Diesel ecologici a basse emissioni secondo la norma in vigore Euro 3. Il sistema di controllo elettronico ed idraulico migliora a tal punto la qualità dei passaggi di marcia, che anche in condizioni estreme i passaggi di marcia risultano quasi impercettibili. Il programma di marcia a gradiente consente di rilevare le condizioni di carico e d accelerazione dell autobus e, in funzione di questi parametri, di scegliere automaticamente i punti delle commutazioni di marcia ottimizzando così i consumi. Un solo programma di marcia è sufficiente per tutte le condizioni d utilizzo. Grazie alla straordinaria diagnosi computerizzata possono essere controllate e registrate tutte le funzioni del cambio ad autobus fermo e durante la marcia. La centralina elettronica del cambio offre inoltre la possibilità del rilevamento dei dati d esercizio. L analisi di tali dati consente di eseguire una dettagliata valutazione della situazione del traffico e costituisce un supporto per la scelta della catena cinematica più adatta alle condizioni d impiego del veicolo. Ulteriori vantaggi sono costituiti da filtro integrato nella scatola del cambio, dallo scambiatore di calore in acciaio inox di dimensioni contenute e maggior durata e dal nuovo smorzatore torsionale, in grado di ridurre il numero di giri d attacco del motore ai passaggi di marcia con ulteriore contributo alla riduzione dei consumi. Lo svuotamento parziale e controllato del convertitore permette di ottenere una regolazione particolarmente precisa della frenatura ed il Retarder è dolce all inserimento ma forte nel suo effetto frenante. Dati caratteristici dei cambi DIWA.3 Tipo D 823.3E* D 851.3E D 854.3E D 863.3E D 864.3E Potenza in entrata P 1max [kw] Coppia in entrata M 1max [Nm] ** 1 600** Giri in entrata n 1max [min -1 ] Coppia frenante M BR *** [Nm] Numero marce**** Massa del cambio (secco) incluso retarder [kg] Peso massimo del veicolo [t] Possibilità principali d utilizzo: autobus autobus di linea, Bus di linea con motori ad elevata coppia massima medi normali e articolati per utilizzo interurbano * La lettera E simboleggia la nuova versione aggiornata della trasmissione DIWA ** Per motori con coppie superiori a Nm ridurre la coppia ai passaggi di marcia *** Valore massimo, in base alla configurazione del Retarder **** Prima marcia idraulico-meccanica (marcia DIWA )

4 Costruzione e funzionamento del cambio DIWA I criteri costruttivi delle trasmissioni automatiche Voith sono stati sviluppati secondo la tecnica più moderna. Essi sono caratterizzati da una grande razionalità e semplicità. Ogni azienda di trasporto è quindi in grado di eseguire la normale manutenzione e la revisione di questi cambi, utilizzando attrezzature standard e senza che siano necessari utensili speciali Illustrazione: trasmissione DIWA a quattro marce. 1 Convertitore idrodinamico controrotante 2 Freno multidisco ruota pompa 3 Frizione di presa diretta 4 Gruppo differenziale epicicloidale 5 Frizione d entrata 6 Gruppo epicicloidale 7 Gruppo epicicloidale per retromarcia e retarder 8 Smorzatore torsionale 9 Scambiatore torsionale 10 Frizione per la quarta marcia meccanica (solo D 854.3E/D864.3E) Il nucleo centrale della trasmissione è rappresentato dal convertitore idrodinamico del tipo a ruota pompa e turbina a rotazione inversa. Prima del convertitore si trovano il freno della ruota pompa, la frizione di presa diretta, il differenziale ripartitore epicicloidale. Nel cambio a 4 marce prima del convertitore si trova inoltre la frizione per la 4.a marcia overdrive. Dopo il convertitore un gruppo epicicloidale ricongiunge le forze idrodinamiche e meccaniche. Con l ultimo gruppo epicicloidale si realizza la retromarcia e, in fase di frenatura, viene attivata la funzione del convertitore come Retarder. Un giunto a molle con smorzamento idraulico all ingresso del cambio provvede ad isolarlo dalle oscillazioni torsionali del motore. L inserimento delle marce è comandato da sistemi elettro-idraulici attraverso elettrovalvole proporzionali brevettate. I segnali di comando provengono da una centralina elettronica digitale. Lo scambiatore di calore dei cambi automatici Voith è inserito nel normale circuito di raffreddamento del motore. Il circuito idraulico della trasmissione è dimensionato in modo tale da mantenere le temperature a livelli assai contenuti, evitando così il pericolo di prestazioni ridotte nel caso in cui avvenga un surriscaldamento del liquido di raffreddamento.

5 Il flusso della potenza nei passaggi di marcia ed in frenatura Il principio Voith: Marcia e frenatura con lo stesso circuito idrodinamico Marcia: Suddivisione della potenza grazie al convertitore differenziale Frenatura: Il convertitore idrodinamico utilizzato come Retarder 1. marcia (fase DIWA) Posizione di folle al minimo, frizione d entrata aperta. 1. marcia La frizione d entrata e il freno della ruota turbina si chiudono. Avviamento dolce ed elevata trazione. Aumento della quota di potenza trasmessa per via meccanica attraverso il gruppo epicicloidale (Principio della ripartizione della potenza). 2. marcia Commutazione automatica in funzione della accelerazione e della velocità. Il freno della ruota pompa si chiude. Si apre il freno della ruota turbina. A questo punto la potenza viene trasmessa solo meccanicamente. 3. marcia A circa il 50 % (oppure 70% per i cambi D 851.3E/D 863.3E) della velocità max. si apre la frizione d entrata, mentre la frizione di presa diretta si chiude. 4. marcia (solo D 854.3E/D 864.3E) A ca. il 70% della velocità max. si inserisce automaticamente la frizione della 4. marcia e si apre la frizione di presa diretta. Trazione marcia 3. marcia 4. marcia Velocità del veicolo Velocità del veicolo Retromarcia (R) La trasmissione della potenza avviene per via idraulica meccanica, come in 1. marcia. Frenatura in 2., 3. e 4. marcia (Uso del convertitore come Retarder) La turbina agisce come pompa assiale e sospinge l olio contro la ruota pompa, ora frenata, e contro la ruota fissa. L energia cinetica, trasformata in calore, viene trasferita fuori dal cambio dallo scambiatore di calore. Forza frenante Stadi di frenature I II III flusso attivo della potenza parti rotanti in movimento parti rotanti ferme parti fisse dischi in posizione chiusa Apertura frizione d entrata ANS Per risparmiare combustibile durante le soste, la frizione d entrata si apre automaticamente, interrompendo il flusso di potenza tra motore e cambio.

6 DIWA.3E, E200, DIWAGNOSIS La combinazione al servizio dell economicità Aziende di trasporto pubbliche e private, che puntano all economicità dell esercizio, dovrebbero sempre sfruttare appieno le proprie risorse. Occorre quindi ottenere dall esercizio la maggior efficienza possibile minimizzando allo stesso tempo usura e manutenzione. A raggiungere quest obiettivo contribuisce il cambio automatico DIWA.3 con la centralina di comando E200 ed il software DIWAGNOSIS La centralina di comando E200 rileva l accelerazione del veicolo e si adatta alla topografia ed alla situazione di carico. In questo modo i punti di commutazione vengono costantemente ottimizzati ed il consumo di carburante ridotto. L elettronica ottimizza secondo un programma preimpostato le condizioni di carico determinate dal conducente. I comandi del conducente in entrata vengono elaborati in frazioni di secondo dalla centralina a microprocessore in modo che l accelerazione sia rapida garantendo nel contempo l economicità di marcia. Il sistema di diagnosi DIWAGNOSIS basato sull impiego di PC offre all utilizzatore un ampia gamma di dettagliate possibilità di controllo funzionale e di ricerca guasti non solo del cambio ma anche dei dispositivi periferici quali pulsantiera o rilevatore di carico anche disponendo di un minimo equipaggiamento Hardware. DIWAGNOSIS consente di richiamare tramite PC in qualsiasi momento le informazioni necessarie per supportare la manutenzione preventiva, contribuendo alla riduzione dei fermi macchina. 1 Il principio del sistema di controllo del cambio: Centralina a microprocessore Elaborazione digitale dei segnali elettrici provenienti da motore come EDC, E-Gas etc. Il nuovo tipo di regolazione si adatta automaticamente ad ogni motore e veicolo. La qualità dei passaggi di marcia non cambia per tutta la vita del cambio La memoria del sistema consente una diagnosi precisa delle condizioni del cambio Semplice adeguamento dei dati del software a nuove condizioni di funzionamento (motore, veicolo o condizioni di marcia) CAN-Bus EDC, FMR, E-Gas 5 1 Cambio 2 Tastiera selettrice 3 Valvola freno 4 Dispositivo acceleratore 5 Centralina elettronica 6 Sistema di conversione dati per la diagnosi 7 Diagnosi computerizzata via PC Compatibilità CAN assicurata Registrazione dei dati di esercizio Blocco di comando idraulico 6 Valvole di regolazione brevettate da Voith trasformano i segnali digitali in pressioni idrauliche Passaggi di marcia regolati da pressioni controllate singolarmente Limitazione dell usura grazie alle minori sollecitazioni Diagnosi Possibilità d interfaccia ed integrazione con i sistemi di diagnosi veicolo Pianificazione della manutenzione e revisioni a lungo termine Intervalli di cambio olio con l utilizzo d oli speciali anche ogni km

7 Cambi Voith DIWA L economicità ed il comfort che ricercate I costruttori d autobus determinano le proprie concezioni globali e le soluzioni riguardanti i gruppi motopropulsori in base a specifici criteri come sollecitazione, ripartizione dei pesi, livello sonoro, conformazione del vano passeggeri ecc. Voith ha tenuto conto di questi aspetti e offre oltre alla distinta base di fornitura standard componenti per l adattamento al tipo di motore, di ponte e di schema della linea di trasmissione. Distinta base standard Trasmissione Voith DIWA di base Scambiatore di calore resistente alla corrosione Smorzatore torsionale Centralina elettronica Rilevatore temperatura olio Set di cablaggi Accessori per esecuzioni speciali* Flangia di collegamento tra motore e cambio Flangia di sostegno Flangia d entrata Rinvii angolari in entrata Rinvii angolari in uscita Pulsantiera per la selezione delle marce Leva a mano del freno convertitore Rilevatore di carico *Questi particolari non appartengono alla distinta base standard, ma sono disponibili come optional Dati tecnici del cambio DIWA.3 Tipo D 823.3E D 851.3E D 854.3E D 863.3E D 864.3E Differenziale in ingresso Rapporto coppia d uscita/coppia in entrata Marcia DIWA 3 5,9 6,2 5,9 6,2 5,9 6,2 5,9 5,9 (all avviamento) 4 5,1 5,4 5,1 5,4 5,1 5,4 5,1 5,4 Rapporti di trasmissione 2. marcia meccanica 3 1,43 1,43 1,43 1,43 1,43 4 1,36 1,36 1,36 1,36 3. marcia meccanica 3 1,0 1,0 1,0 1,0 1,0 4 1,0 1,0 1,0 1,0 4. marcia meccanica 3 0,7 0,7 4 0,73 0,73 Retromarcia 3 4,7 5,2 4,7 5,2 4,7 5,2 4,7 4,7 4 3,8 4,3 3,8 4,3 3,8 4,3 3,8 4,3

8 Voith gruppo globale Voith è gruppo leader nel settore della tecnica della carta, della trasmissione di potenza, della tecnica delle centrali idroelettriche e dei servizi all industria. Qualità, affidabilità, solidità sono alla base della nostra immagine. Espressione di questo concetto è: Voith Engineered reliability. Voith Numeri, dati e fatti Voith è una delle più grandi imprese familiari d Europa. I motori della sua crescita sono la capacità d innovazione e l affidabilità. Holding: Voith AG Sede centrale: Heidenheim/Brenz, Germania Fatturato: 3,3 Mld Euro Dipendenti: Sedi: oltre 180 in tutto il mondo Voith Turbo il partner competente Voith Turbo è una società del gruppo Voith AG. Noi sviluppiamo e produciamo i più avanzati sistemi di trazione e frenatura per applicazioni industriali, ferroviarie e stradali. I nostri prodotti sviluppano le proprie prestazioni in modo economico, efficiente e veloce. Dirette conseguenze di ciò sono il risparmio energetico, la limitazione delle emissioni nocive senza rinunciare al più elevato comfort di marcia. Voith Turbo GmbH & Co. KG Alexanderstraße 2 D Heidenheim Tel.: +49 (0) Fax: +49 (0) Engineered reliability. Voith Turbo s.r.l Via Lambrakis, 2 I Reggio Emilia Tel.: +39 (0) Fax: +39 (0) G 1748 i (RTS) 06/03 tiratura 1 000, I dati riportati sono indicativi e non vincolanti. Voith si riserva la facoltà di effettuare eventuali modifiche in qualsiasi momento e senza preavviso.

L efficienza incontra la potenza. MAN TGX con nuovi motori D38.

L efficienza incontra la potenza. MAN TGX con nuovi motori D38. L efficienza incontra la potenza. MAN TGX con nuovi motori D38. Prestazioni in una nuova dimensione. In questo prospetto sono raffigurati anche equipaggiamenti che non fanno parte della dotazione di serie.

Dettagli

VEICOLI IBRIDI: L ALTERNATIVA INTELLIGENTE.

VEICOLI IBRIDI: L ALTERNATIVA INTELLIGENTE. VEICOLI IBRIDI: L ALTERNATIVA INTELLIGENTE. Tutti i lati positivi della motorizzazione elettrica e solo i vantaggi di quella tradizionale. IL MEGLIO IN CIRCOLAZIONE. Minori consumi, più rispetto per l

Dettagli

Progetto MICS Abilitazioni Macchine Giornata Nazionale di Formazione Formatori MACCHINE MOVIMENTO TERRA. Ing. Antonino Bonanno IMAMOTER-C.N.R.

Progetto MICS Abilitazioni Macchine Giornata Nazionale di Formazione Formatori MACCHINE MOVIMENTO TERRA. Ing. Antonino Bonanno IMAMOTER-C.N.R. Progetto MICS Abilitazioni Macchine Giornata Nazionale di Formazione Formatori MACCHINE MOVIMENTO TERRA in collaborazione con ASCOMAC / CANTIERMACCHINE FEDERUNACOMA / COMAMOTER Milano 10 Luglio 2012 Ing.

Dettagli

A. Maggiore Appunti dalle lezioni di Meccanica Tecnica

A. Maggiore Appunti dalle lezioni di Meccanica Tecnica Il giunto idraulico Fra i dispositivi che consentono di trasmettere potenza nel moto rotatorio, con la possibilità di variare la velocità relativa fra movente e cedente, grande importanza ha il giunto

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie

Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie Corso di Meccanica e Meccanizzazione Agricola Trasmissione del moto Prof. S. Pascuzzi 1 Trasmissione del moto ELEMENTO CONDUTTORE impartisce il moto mediante

Dettagli

CONFERENZA STAMPA. Sicurezza e rispetto ambientale. Vallelunga, 6 luglio 2010. Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus

CONFERENZA STAMPA. Sicurezza e rispetto ambientale. Vallelunga, 6 luglio 2010. Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus CONFERENZA STAMPA E PROVE DINAMICHE SU PISTA Sicurezza e rispetto ambientale I nuovi standard per il trasporto pubblico su gomma Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus 1 1 Vallelunga, 6 luglio

Dettagli

B 5000 Sistema di saldatura

B 5000 Sistema di saldatura B 5000 Sistema di saldatura Oggi per dimostrare la propria competenza tecnica e soddisfare le esigenze del mercato, un costruttore di impianti per produzioni in massa di componenti deve conoscere a fondo

Dettagli

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente La 307 CC IbridaHDi evidenzia nel migliore dei modi l impegno di Peugeot a favore della protezione dell ambiente attraverso la

Dettagli

Service ZF Assistenza a 360

Service ZF Assistenza a 360 Service ZF Assistenza a 360 La competenza è il nostro mestiere Una storia di successi Costituita nel 1915 a Friedrichshafen sul lago di Costanza come fabbrica di ingranaggi, con 122 stabilimenti di produzione

Dettagli

Ing. Marco De Mitri www.marcodemitri.it

Ing. Marco De Mitri www.marcodemitri.it Ing. Marco De Mitri www.marcodemitri.it 1 Il problema dei consumi Esigenza: risparmiare sui costi di gestione specie per chi utilizza per lavoro i mezzi di trasporto Non sempre però le prestazioni dichiarate

Dettagli

29 Circuiti oleodinamici fondamentali

29 Circuiti oleodinamici fondamentali 29 Circuiti oleodinamici fondamentali Fig. 1. Circuito oleodinamico: (1) motore elettrico; (2) pompa; (3) serbatoio; (4) filtro; (5) tubazione di mandata; (6) distributore; (7) cilindro; (8) tubazione

Dettagli

Eco-Drive accelerate con il piede giusto

Eco-Drive accelerate con il piede giusto Eco-Drive accelerate con il piede giusto www.eco-drive.ch Risparmiare carburante prima di partire Ripartizione dei costi Il grafico mostra la ripartizione dei costi in un impresa di trasporti. L autista

Dettagli

I partner di Quality Alliance Eco-Drive

I partner di Quality Alliance Eco-Drive < I partner di Quality Alliance Eco-Drive Quality Alliance Eco-Drive è partner certificato di SvizzeraEnergia. Eco-Drive è un grande progetto della Fondazione Centesimo per il Clima. Gli organizzatori

Dettagli

Dati tecnici Riscaldatrice HM 4500

Dati tecnici Riscaldatrice HM 4500 Dati tecnici Riscaldatrice HM 4500 Dati tecnici Riscaldamento Larghezza max. di riscaldamento Potenza calorifica max. Radiatori Lunghezza del gruppo radiante anteriore Lunghezza del gruppo radiante posteriore

Dettagli

Lui sceglie il meglio.

Lui sceglie il meglio. Lui sceglie il meglio. Suisse La strada giusta in sicurezza. Con MAN viaggiate meglio: MAN offre prodotti e servizi che contribuiscono ad assicurarvi il successo. Soluzioni complete che rispondono esattamente

Dettagli

SAE J1939. PROGETTO FMS Gestione dati del Veicolo. FMS progettata da Runtek s.r.l. Codice RK.01.0010.00

SAE J1939. PROGETTO FMS Gestione dati del Veicolo. FMS progettata da Runtek s.r.l. Codice RK.01.0010.00 cod. RK.01.0010.00 PROGETTO FMS Gestione dati del Veicolo FMS progettata da Runtek s.r.l. Il prodotto elettronico così creato è in grado di trasformare i segnali digitali dell'automezzo di trasporto in

Dettagli

Il dumper articolato Volvo A30E STRADA

Il dumper articolato Volvo A30E STRADA FOCUS MACCHINA Il dumper articolato Volvo A30E STRADA di Roberto Negri A P R I L E 2 0 0 9 M T 65 Come rendere ancor più funzionale e produttivo un mezzo d opera già al top? È questa la domanda che si

Dettagli

Efficienza nelle nuove trasmissioni automobilistiche

Efficienza nelle nuove trasmissioni automobilistiche Efficienza nelle nuove trasmissioni automobilistiche Parma, 26 marzo 2010 MOTOPROPULSORE TRASVERSALE La trasmissione permette il trasferimento di potenza alle ruote modificando la coppia e la velocità

Dettagli

Descrizione della trasmissione idraulica CORIMA GROUP (Fig.2):

Descrizione della trasmissione idraulica CORIMA GROUP (Fig.2): www.barigelli.com www.corimacentrifughe.com ESPOSIZIONE ANALITICA DEI VANTAGGI DELLA TRASMISSIONE IDRAULICA NEI DECANTER CORIMA GROUP 1. REGOLAZIONE EFFICIENTE E UTILIZZO DI BASSI REGIMI DIFFERENZIALI

Dettagli

LA TRATTRICE AGRICOLA

LA TRATTRICE AGRICOLA LA TRATTRICE AGRICOLA TIPOLOGIE DI TRATTRICI STRUTTURA DELLE TRATTRICI MODERNE PARTICOLARI TIPI DI TRATTRICE PRINCIPALI PARTI DELLA TRATTRICE TIPOLOGIE DI TRATTRICI La trattrice agricola viene definita

Dettagli

04J-2 SK04J-2 SK04J-2. POTENZA NETTA SAE J1349 15,5 kw - 20,8 HP P ALA COMPATTA. PESO OPERATIVO 1.550 kg. CARICO OPERATIVO 390 kg

04J-2 SK04J-2 SK04J-2. POTENZA NETTA SAE J1349 15,5 kw - 20,8 HP P ALA COMPATTA. PESO OPERATIVO 1.550 kg. CARICO OPERATIVO 390 kg SK 04J-2 P ALA COMPATTA POTENZA NETTA SAE J1349 15,5 kw - 20,8 HP PESO OPERATIVO 1.550 kg CARICO OPERATIVO 390 kg P ALA C O M PAT TA PRESTAZIONI IN SICUREZZA Manutenzione La manutenzione ed i controlli

Dettagli

Cambio automatico a 9 marce ZF 9HP da 280 Nm o 480 Nm

Cambio automatico a 9 marce ZF 9HP da 280 Nm o 480 Nm Cambio automatico a 9 marce ZF 9HP da 280 Nm o 480 Nm anteriore o integrale. Altre informazioni che sono passate un po' in sordina in merito al nuovo automatico ZF a 9 rapporti, per auto a motore trasversale,

Dettagli

Il Nuovo Vito. Mixto.

Il Nuovo Vito. Mixto. Il Nuovo Vito. Mixto. Il veicolo del presente. Con la trazione del futuro. I due motori diesel a 4 cilindri con iniezione diretta common rail e sovralimentazione turbo costituiscono la base del funzionamento

Dettagli

Freno di stazionamento. Cabina di guida. Comando lama neve

Freno di stazionamento. Cabina di guida. Comando lama neve Cabina di guida L abitacolo del nuovo Veicolo Euro 5 è caratterizzato dal nuovo design della consolle centrale. La cabina si contraddistingue perché di tipo avanzato, costruita in materiale composito anticorrosivo

Dettagli

Impianto Frenante. Dispensa didattica. Zanutto Daniele

Impianto Frenante. Dispensa didattica. Zanutto Daniele Impianto Frenante Dispensa didattica Zanutto Daniele I Freni pag. 4782 Compito I freni hanno il compito di rallentare, frenare e fermare un veicolo e di impedire un suo movimento da fermo. Durante la decelerazione,

Dettagli

TKA 61 KS LA NUOVA DIMENSIONE

TKA 61 KS LA NUOVA DIMENSIONE TKA 61 KS LA NUOVA DIMENSIONE MASSIMA ALTEZZA DI LAVORO Con un altezza di lavoro di 61 metri, uno sbraccio laterale di 39 metri e una portata del cestello di 120 kg la TKA 61 KS apre all utilizzatore dimensioni

Dettagli

FRENI-ARGANI IDRAULICI PER TESATURA DI CONDUTTORI AEREI

FRENI-ARGANI IDRAULICI PER TESATURA DI CONDUTTORI AEREI 5 FRENI-ARGANI IDRAULICI PER TESATURA DI CONDUTTORI AEREI Mod. F 104.AF.35 A x B x C = 2,95 x 1,80 x 1,80 m Peso = 1900 kg Macchina a funzionamento idraulico in grado di operare sia come freno sia come

Dettagli

Servoattuatore CLDP Scheda Tecnica

Servoattuatore CLDP Scheda Tecnica Servoattuatore CLDP Scheda Tecnica Descrizione Il servoattuatore CLDP (Closed Loop Differential Pump) costituisce un asse lineare idraulico destinato per tutti gli impieghi che necessitino di alta concentrazione

Dettagli

VS.2 Gamma Tagliamiscelatori Trainati

VS.2 Gamma Tagliamiscelatori Trainati VS.2 Gamma Tagliamiscelatori Trainati TECNOLOGIA VERTICALE MONOCOCLEA E BICOCLEA Sgariboldi ha sviluppato la nuova serie di tagliamiscelatori verticali, ideali per la sfaldatura rapida di balle di foraggio

Dettagli

Auto elettrica e infrastrutture Prospettive, sfide e opportunità. 6 maggio 2009 Giovanni Battista Razelli

Auto elettrica e infrastrutture Prospettive, sfide e opportunità. 6 maggio 2009 Giovanni Battista Razelli Auto elettrica e infrastrutture Prospettive, sfide e opportunità 6 maggio 2009 Giovanni Battista Razelli 1 I bus elettrici a Torino LE ESIGENZE DA SODDISFARE Basso impatto ambientale Bassi consumi di combustibile

Dettagli

più s p e c i a l i z z a z i o n i, Ma t e r i a l i

più s p e c i a l i z z a z i o n i, Ma t e r i a l i Mersen più s p e c i a l i z z a z i o n i, un unica energia Elettricità Ma t e r i a l i Una strategia di prossimità Con 60 sedi a livello globale in 40 paesi, Mersen è vicina alle principali realtà industriali

Dettagli

Cilindrata contenuta, tecnologia Saab. Il prototipo Saab 9-X Air ha una meccanica ultraefficiente che abbina i pregi di una

Cilindrata contenuta, tecnologia Saab. Il prototipo Saab 9-X Air ha una meccanica ultraefficiente che abbina i pregi di una INFORMAZIONI Prestazioni responsabili: Cilindrata contenuta, tecnologia Saab BioPower ed assistenza ibrida Il prototipo Saab 9-X Air ha una meccanica ultraefficiente che abbina i pregi di una cilindrata

Dettagli

PTT di 3.500 Kg e pertanto conducibile con Patente B. Pagina 1

PTT di 3.500 Kg e pertanto conducibile con Patente B. Pagina 1 SPAZZATRICE ASPIRANTE VELOCE mod. MINOR m 3 2 La Spazzatrice Aspirante Scarab Minor è una delle più potenti spazzatrici compatte per aree urbane. E allestita con motore Diesel VM sovralimentato (conforme

Dettagli

EcoLife il miracolo economico

EcoLife il miracolo economico EcoLife il miracolo economico Meno costi. Più potenza. IT 4181 750 401a Ore 9.00, fermata dell autobus. Inizio del turno. Il mio collega mi sta aspettando. Come il mio autobus. Diciamoci la verità: chi

Dettagli

Proponente: GIOSUE FEOLA TEL. 3401014152 E-Mail: giosuefeola@libero.it

Proponente: GIOSUE FEOLA TEL. 3401014152 E-Mail: giosuefeola@libero.it Titolo del progetto: STERILIZZATORE ULTRA-FLASH Proponente: GIOSUE FEOLA TEL. 3401014152 E-Mail: giosuefeola@libero.it GENERALITA L idea è quella di realizzare uno sterilizzatore per latte, di nuova concezione,

Dettagli

MIDI ESCAVATORE. Peso operativo macchina kg * * incluso pieno di carburante, liquidi idraulici e operatore; 8626 8861 escluso attacco e benna

MIDI ESCAVATORE. Peso operativo macchina kg * * incluso pieno di carburante, liquidi idraulici e operatore; 8626 8861 escluso attacco e benna TB 290 TB 290 Takeuchi presenta al mondo nel 1971 il primo mezzo compatto con brandeggio e torretta girevole a 360 e da inizio ad una nuova era nelle macchine movimento terra. La vasta gamma di minipale

Dettagli

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA Mod. 6 Applicazioni dei sistemi di controllo 6.2.1 - Generalità 6.2.2 - Scelta del convertitore di frequenza (Inverter) 6.2.3 - Confronto

Dettagli

file://c:\elearn\web\tempcontent5.html

file://c:\elearn\web\tempcontent5.html Page 1 of 10 GRANDE PUNTO 1.3 Multijet GENERALITA'' - CONTROLLO ELETTRONICO POMPA DI PRESSIONE INIEZIONE DIESEL DESCRIZIONE COMPONENTI CENTRALINA DI INIEZIONE (COMMON RAIL MJD 6F3 MAGNETI MARELLI) E montata

Dettagli

FPT INDUSTRIAL PRESENTA I PROPRI MOTORI PER APPLICAZIONI AGRICOLE ALL EIMA

FPT INDUSTRIAL PRESENTA I PROPRI MOTORI PER APPLICAZIONI AGRICOLE ALL EIMA FPT INDUSTRIAL PRESENTA I PROPRI MOTORI PER APPLICAZIONI AGRICOLE ALL EIMA Torino, novembre 2014 FPT Industrial, società all avanguardia nella progettazione e produzione di propulsori per applicazioni

Dettagli

CARRIER C30R-2B. 2365 kg. Call for Yanmar solutions

CARRIER C30R-2B. 2365 kg. Call for Yanmar solutions CARRIER 2365 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Trasportatore Yanmar, prestazioni ottimali su ogni tipo di terreno. Caratteristiche principali > Dimensioni compatte : Larghezza globale ridotta a

Dettagli

VEICOLI DA TRASFORMAZIONE. tecnica / motori 01/2014. 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa

VEICOLI DA TRASFORMAZIONE. tecnica / motori 01/2014. 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa fiat DUCATO VEICOLI DA TRASFORMAZIONE tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 48 000 km Gamma 4x4

Dettagli

I D R O N I K TANTACQUA

I D R O N I K TANTACQUA IDRONIK TANTACQUA Piccole dimensioni, grandi prestazioni MODELLO Potenza min/max kw Rendimento % IDRONIK TN 14 tiraggio naturale 12,525 91,5 IDRONIK TS 13 tiraggio stagno 8,522,5 91 Unical, forte dell

Dettagli

L90 L250. Compressori rotativi a vite a iniezione d olio. Intelligent Air Technology

L90 L250. Compressori rotativi a vite a iniezione d olio. Intelligent Air Technology L90 L250 Compressori rotativi a vite a iniezione d olio Intelligent Air Technology L90 L250 Compressori rotativi a vite a iniezione d olio La nuovissima gamma CompAir di compressori rotativi a vite a iniezione

Dettagli

Filobus con marcia autonoma semplificata

Filobus con marcia autonoma semplificata Organizzato da Area Tematica - 2 (Veicolo) Filobus con marcia autonoma semplificata Autore: Menolotto Flavio Ente di Appartenenza: distribuzione energia elettrica Contatti: Tel. 0322 259715 Cell. 328 2154994

Dettagli

1995 mm. 2195-2225 mm. 1140 mm Sbalzo anteriroe

1995 mm. 2195-2225 mm. 1140 mm Sbalzo anteriroe 1995 mm FUSO A Daimler Group Brand 3995 4985 5725 6470 7210 Lungh. max allest.** CANTER 7C15 (D) 2195-2225 mm 1140 mm Sbalzo anteriroe 2800 3400 3850 4300 4750 Passi 5135 5935 6685 7185 7735 Masse/Dimensioni

Dettagli

Multipurpose All Terrain Vehicle

Multipurpose All Terrain Vehicle FRESIA F18 4X4 Multipurpose All Terrain Vehicle Mezzo Speciale per Trasporto Materiale Logistico in condizioni estreme su ogni tipo di terreno 4 Ruote Motrici 4 Ruote Sterzanti L F18 4x4 è un veicolo leggero

Dettagli

Saab BioPower Hybrid Concept adotta la trasmissione ibrida bimodale

Saab BioPower Hybrid Concept adotta la trasmissione ibrida bimodale INFORMAZIONI Bologna, 5 Dicembre 2006 Anteprima italiana Saab BioPower Hybrid Concept adotta la trasmissione ibrida bimodale Primo veicolo ibrido al mondo che utilizza un carburante rinnovabile Modernissima

Dettagli

50-100 km/h (sec.)** 1.0 Ti-VCT (cambio manuale, 5 rapporti) Extra Urbano. Urbano

50-100 km/h (sec.)** 1.0 Ti-VCT (cambio manuale, 5 rapporti) Extra Urbano. Urbano SCHEDA TECNICA FORD FIESTA PRESTAZIONI E CONSUMI Consumi (l/100 km) Prestazioni Motore Potenza (cv) CO 2 (g/km) Urbano Extra Urbano Combinato Velocità max (km/h) 0-100 km/h (sec.) 50-100 km/h (sec.)**

Dettagli

Punzonatrice elettrica a torretta AE-255 NT AE-2510 NT

Punzonatrice elettrica a torretta AE-255 NT AE-2510 NT Punzonatrice elettrica a torretta AE-255 NT AE-2510 NT Pantone DS 3-5 C CMYK 0/0/70/15 Automation Pantone DS 36-2 C CMYK 0/50/85/0 Lasertechnologie Pantone DS 98-1 C CMYK 0/100/70/10 Tecnologia di Punzonatura

Dettagli

Carrelli Elevatori Diesel / Gas GPL Gommatura Pneumatica o Superelastica

Carrelli Elevatori Diesel / Gas GPL Gommatura Pneumatica o Superelastica Carrelli Elevatori Diesel / Gas GPL Gommatura Pneumatica o Superelastica Portata.000 -.50 kg Carrelli Elevatori Diesel D0S / D5S / D0S/DS Carrelli Elevatori a gas GPL G0E / G5E / G0E G0P / G5P / G0P /

Dettagli

IL PRIMO GENERATORE BREVETTATO A MAGNETI PERMANENTI MULTISTADIO. Catalogo in Italiano

IL PRIMO GENERATORE BREVETTATO A MAGNETI PERMANENTI MULTISTADIO. Catalogo in Italiano IL PRIMO GENERATORE BREVETTATO A MAGNETI PERMANENTI MULTISTADIO Catalogo in Italiano IL PRIMO GENERATORE BREVETTATO A MAGNETI PERMANENTI MULTISTADIO Indice Corporate Tecnologia Italiana al servizio del

Dettagli

Massima qualità per prolungare la durata dei refrigeranti. Alfie 500 per il trattamento dei refrigeranti

Massima qualità per prolungare la durata dei refrigeranti. Alfie 500 per il trattamento dei refrigeranti Massima qualità per prolungare la durata dei refrigeranti Alfie 500 per il trattamento dei refrigeranti Riduzione dei tempi di fermata Migliore qualità del prodotto Non più utensili sporchi Eliminazione

Dettagli

MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA. MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel. con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità

MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA. MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel. con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel Compressore con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità Portata effettiva Massima pressione operativa

Dettagli

Il nuovo Arocs Loader. Il nuovo Arocs Grounder.

Il nuovo Arocs Loader. Il nuovo Arocs Grounder. Il nuovo Arocs Loader. Il nuovo Arocs Grounder. Massima forza per massime sollecitazioni: Arocs Loader e Arocs Grounder. Per carichi particolarmente elevati e sollecitazioni estreme. Con Arocs Loader

Dettagli

FORD B-MAX SCHEDA TECNICA

FORD B-MAX SCHEDA TECNICA FORD B-MAX SCHEDA TECNICA PRESTAZIONI E CONSUMI Consumi (l/100 km) Prestazioni Motore (Cv) CO 2 (g/km) Urbano Extra orbano Combinato Velocità max. (km/h) 0-100 km/h (sec) 50-100 km/h (sec)* 1.6 TDCi (5

Dettagli

TC15 TC19. versatili

TC15 TC19. versatili NOVITÀ TC15 TC19 Piccoli e versatili Due nuovi miniescavatori Terex con configurazione a coda corta e girosagoma. Assolutamente perfetti. Terex ha arricchito la propria gamma di miniescavatori cingolati

Dettagli

Convertitori elettronici di potenza per i veicoli elettrici

Convertitori elettronici di potenza per i veicoli elettrici Trazione elettrica veicolare: stato dell arte ed evoluzioni future Convertitori elettronici di potenza per i veicoli elettrici Veicoli elettrici L aumento crescente del costo del combustibile e il problema

Dettagli

Integrated Comfort SyStemS

Integrated Comfort SyStemS Integrated Comfort Systems EST (Energy Saving Technology) è una tecnologia applicata ai ventilconvettori e cassette EURAPO che consente di ottenere assorbimenti elettrici estremamente contenuti e una modulazione

Dettagli

Dispositivo di conversione di energia elettrica per aerogeneratori composto da componenti commerciali.

Dispositivo di conversione di energia elettrica per aerogeneratori composto da componenti commerciali. Sede legale: Viale Vittorio Veneto 60, 59100 Prato P.IVA /CF 02110810971 Sede operativa: Via del Mandorlo 30, 59100 Prato tel. (+39) 0574 550493 fax (+39) 0574 577854 Web: www.aria-srl.it Email: info@aria-srl.it

Dettagli

E L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO ENERGETICO IL RISPARMIO. Paride Gasparini Direttore d esercizio i CTM Cagliari NELLE AZIENDE DI TPL

E L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO ENERGETICO IL RISPARMIO. Paride Gasparini Direttore d esercizio i CTM Cagliari NELLE AZIENDE DI TPL CTM E L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO IL RISPARMIO ENERGETICO NELLE AZIENDE DI TPL Paride Gasparini Direttore d esercizio i CTM Cagliari i Sala Aulo Vibenna ASSTRA CTM GESTISCE IL TRASPORTO PUBBLICO URBANO

Dettagli

TERMODINAMICA. T101D - Banco Prova Motori Automobilistici

TERMODINAMICA. T101D - Banco Prova Motori Automobilistici TERMODINAMICA T101D - Banco Prova Motori Automobilistici 1. Generalità Il banco prova motori Didacta T101D permette di effettuare un ampio numero di prove su motori automobilistici a benzina o Diesel con

Dettagli

Vengono detti attuatori i dispositivi in grado di agire sull ambiente esterno comandati da segnali elettrici.

Vengono detti attuatori i dispositivi in grado di agire sull ambiente esterno comandati da segnali elettrici. GLI ATTUATORI Vengono detti attuatori i dispositivi in grado di agire sull ambiente esterno comandati da segnali elettrici. La casistica è assai vasta ; sono comuni i semplici azionamenti magnetici (elettromagneti

Dettagli

menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE

menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE Principio di funzionamento Nelle piscine medio grandi, la normativa prevede una ricambio giornaliero dell acqua totale delle vasche, nella

Dettagli

GF Machining Solutions. Mikron MILL P 800 U ST

GF Machining Solutions. Mikron MILL P 800 U ST GF Machining Solutions Mikron MILL P 800 U ST Mikron MILL P 800 U ST Tornitura. Sgrossatura. Finitura. Senza dover riattrezzare la macchina. Mikron MILL P 800 U ST (Simultan Turning) è una nuova innovazione

Dettagli

Hydrovar -Sensorless-Retrofit

Hydrovar -Sensorless-Retrofit Hydrovar -Sensorless-Retrofit HYDROVAR è il primo dispositivo di controllo di un impianto di pompaggio montato su pompa e comandato da un microprocessore. E molto di più di un semplice variatore della

Dettagli

file://c:\elearn\web\tempcontent4.html

file://c:\elearn\web\tempcontent4.html Page 1 of 5 GRANDE PUNTO 1.3 Multijet GENERALITA'' - ALIMENTAZIONE INIEZIONE DIESEL CARATTERISTICHE FUNZIONE Il Common Rail Magneti Marelli MJD 6F3 è un sistema di iniezione elettronica ad alta pressione

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI Dati e dimensioni Pagina: 1 CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI Dimensioni esterne Lunghezza, mm Larghezza, mm Altezza, mm Dimensioni cerchi - pneumatici: V6 TDI V6 TSI Hybrid V8 TDI Dimensioni vano bagagli

Dettagli

Elettromobilità WITTENSTEIN La pole position degli azionamenti elettrici. efficiente compatto sicuro

Elettromobilità WITTENSTEIN La pole position degli azionamenti elettrici. efficiente compatto sicuro WITTENSTEIN La pole position degli azionamenti elettrici efficiente compatto sicuro 101 Azionamenti perfettamente integrati da un unico partner L elettromobilità va ben oltre il semplice funzionamento

Dettagli

IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO. Mod. CPMS/EV

IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO. Mod. CPMS/EV IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO Mod. IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO Mod. INTRODUZIONE Il sistema di controllo di processo modulare, Mod., costituisce una soluzione flessibile

Dettagli

STUDIO ED OTTIMIZZAZIONE DEL SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO PER UN MOTORE FUORIBORDO

STUDIO ED OTTIMIZZAZIONE DEL SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO PER UN MOTORE FUORIBORDO STUDIO ED OTTIMIZZAZIONE DEL SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO PER UN MOTORE FUORIBORDO Tesi di laurea di: FEDERICO MORSELLI Relatore: Prof. Ing. LUCA PIANCASTELLI Università degli Studi di Bologna Facoltà di

Dettagli

Macchina di pressofusione a Risparmio Energetico

Macchina di pressofusione a Risparmio Energetico Macchina di pressofusione a Risparmio Energetico Vieni a vederla dal 14 al 17 aprile al Pressa HC con motore a Risparmio Energetico Questa gamma di macchine di pressofusione è stata studiata per ottenere

Dettagli

MOBILE FLESSIBILE POTENTE BLUE SHARK. Mulino a Martelli mobile. www.zato.it

MOBILE FLESSIBILE POTENTE BLUE SHARK. Mulino a Martelli mobile. www.zato.it Mulino a Martelli mobile BLUE SHARK MOBILE RECYCLING FLESSIBILE POTENTE www.zato.it LA SOLUZIONE IDEALE PER LA TRASFORMAZIONE DI ROTTAMI METALLICI MEDIO PESANTI IN PROLER DI ELEVATA QUALITÀ, IN VERSIONE

Dettagli

Joystick Elettrici Proporzionali Serie JEP 03.JEP - 1010

Joystick Elettrici Proporzionali Serie JEP 03.JEP - 1010 Joystick Elettrici Proporzionali Serie JEP 03.JEP - 1010 Indice del contenuto: Generalità: Pag. 3 Caratteristiche tecniche: Pag. 4 Curve di regolazione: Pag. 5-6-7-8 Dimensioni di installazione: Pag. 9-10-11

Dettagli

Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750

Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750 [ E[M]CONOMy] significa: Tecnologia compatta per massima efficienza EMCOMILL 1200 ed EMCOMILL 750 Centri di lavoro verticali CNC a 3 assi per la lavorazione di particolari di piccole e medie dimensioni

Dettagli

Indice INTRODUZIONE Cos è l autronica...iii

Indice INTRODUZIONE Cos è l autronica...iii Indice INTRODUZIONE Cos è l autronica...iii CAP.1 Elementi fondamentali dei sistemi di calcolo programmabili...1 1.1 - GENERALITÀ...1 1.2 - SEGNALI ELETTRICI...2 1.3 - COSTITUZIONE E FUNZIONAMENTO DEI

Dettagli

Il compatto per la movimentazione pesante. 505E. 5.000 Kg

Il compatto per la movimentazione pesante. 505E. 5.000 Kg D d i e s e l Il compatto per la movimentazione pesante. 505E 5.000 Kg 50 D IL 505E Il carrello 505E fonde la qualità e le prestazioni della linea 355E- 455E, con la robustezza del gruppo di sollevamento

Dettagli

AD AGRITECHNICA FPT INDUSTRIAL LANCIA IL NUOVO MOTORE R22 E PRESENTA I PROPRI MOTORI PER APPLICAZIONI AGRICOLE

AD AGRITECHNICA FPT INDUSTRIAL LANCIA IL NUOVO MOTORE R22 E PRESENTA I PROPRI MOTORI PER APPLICAZIONI AGRICOLE AD AGRITECHNICA FPT INDUSTRIAL LANCIA IL NUOVO MOTORE R22 E PRESENTA I PROPRI MOTORI PER APPLICAZIONI AGRICOLE Torino, novembre 2013 Società all avanguardia nella progettazione e produzione di propulsori

Dettagli

Termoregolatori Serie THW, THO, THP

Termoregolatori Serie THW, THO, THP Termoregolatori Serie THW, THO, THP Italiano La serie THW, THO e THP di termoregolatori Piovan è stata sviluppata per mantenere a temperatura costante la cavità degli stampi delle macchine ad iniezione,

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE VERSIONE CARROZZERIA/MODELLO CHASSIS/ K0 PICK UP/K01 PIANALE RIBALTABILE/KR01 MINIVAN/K05 MOTORE

CARATTERISTICHE TECNICHE VERSIONE CARROZZERIA/MODELLO CHASSIS/ K0 PICK UP/K01 PIANALE RIBALTABILE/KR01 MINIVAN/K05 MOTORE E U R O 4 G I OT T I V I C TO R I A A M P L I A L A P R O P R I A G A M M A P R O D OT T I R I V O L G E N D O S I A L S E T TO R E D E I V E I C O L I PROFESSIONALI DA TRASPORTO. LA MISSION DEL GRUPPO

Dettagli

[ significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600. Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni

[ significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600. Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni [ E[M]CONOMy] significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600 Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni FAmup Linearmill 600 [Magazzino utensili] - Magazzino utensili

Dettagli

JCB MINI ESCAVATORI 8040 & 8045 ZTS

JCB MINI ESCAVATORI 8040 & 8045 ZTS PESO OPERATIVO: POTENZA MASSIMA: 4300 4750 kg 34,1 kw H E I F K C J A B D G L JCB MINI ESCAVATORI 8040 & 8045 ZTS A Interasse ruote 1845 1990 B Lunghezza totale carro 2385 2530 C Luce libera supporto escavatore

Dettagli

Dati tecnici Spandilegante serie MA SW 12 MA SW 16 MA

Dati tecnici Spandilegante serie MA SW 12 MA SW 16 MA Dati tecnici Spandilegante serie MA SW 12 MA SW 16 MA Dati tecnici Spandilegante SW 12 MA Spandilegante SW 16 MA Cassone Capacità del cassone 12 m 3 16 m 3 Diametro bocchettone / tubazione di riempimento

Dettagli

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche tecniche Caratteristiche tecniche Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri con

Dettagli

RC 40 Dati tecnici. Carrello elevatore Diesel e GPL. RC 40-16 RC 40-18 RC 40-20 RC 40-25 RC 40-30

RC 40 Dati tecnici. Carrello elevatore Diesel e GPL. RC 40-16 RC 40-18 RC 40-20 RC 40-25 RC 40-30 @ RC 40 Dati tecnici. Carrello elevatore Diesel e GPL. RC 40-16 RC 40-18 RC 40-20 RC 40-25 RC 40-30 2 RC 40 Dati tecnici. 3 Questa scheda tecnica indica soltanto i valori tecnici del carrello elevatore

Dettagli

2.2.3 Comportamento degli organi che trasformano l energia meccanica 32 2.2.3.1 Effetti inerziali 32 2.2.3.2 Effetto della rigidezza e dello

2.2.3 Comportamento degli organi che trasformano l energia meccanica 32 2.2.3.1 Effetti inerziali 32 2.2.3.2 Effetto della rigidezza e dello Indice Prefazione IX 1. Un nuovo approccio alla progettazione e costruzione di macchine 1 1.1 Sistemi tecnici nella costruzione di macchine: esempi 1 1.2 Concetti essenziali del nuovo approccio alla progettazione

Dettagli

Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a

Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a media velocità d Europa. L azienda ha quasi un secolo di esperienza in motori affidabili e poteni. Originariamente, la

Dettagli

Polivalenza senza eguali Il sistema di aggancio rapido ad azionamento idraulico permette la rapida intercambiabilità degli accessori.

Polivalenza senza eguali Il sistema di aggancio rapido ad azionamento idraulico permette la rapida intercambiabilità degli accessori. Velocità oltre 5 km/h La trasmissione idrostatica con pompa a cilindrata variabile che equipaggia i modelli con maggiori prestazioni, assicura il trasferimento veloce su strada. La potenza dove potrebbe

Dettagli

PNEUMATICA. PN20DNT - Unità di Studio su Ventilatori Centrifughi ed Assiali - Cod. 970650

PNEUMATICA. PN20DNT - Unità di Studio su Ventilatori Centrifughi ed Assiali - Cod. 970650 PNEUMATICA PN20DNT - Unità di Studio su Ventilatori Centrifughi ed Assiali - Cod. 970650 1. Generalità L unità carrellata Didacta PN20DNT consente lo studio dei parametri tipici di ventilatori centrifughi

Dettagli

Serie VegA RMXA - VegA RMYA Circolatori d acqua

Serie VegA RMXA - VegA RMYA Circolatori d acqua 77 - rev. / Professionale caldo Serie VegA - VegA Circolatori d acqua Domestici monocorpo elettronici in classe A www.riello.it Energy For Life PROFESSIONALE Circolatori d acqua Serie VegA - VegA DESCRIZIONE

Dettagli

BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO

BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO BOGE AIR. THE AIR TO WORK. SISTEMI DI COMANDO Oltre 100.000 industrie e imprese artigiane chiedono di più ai sistemi di produzione di aria compressa. Aria BOGE, l aria ideale per lavorare. I costi energetici

Dettagli

Strumentazione chiara e completa con cornice cromata (50 cc) per il passeggero

Strumentazione chiara e completa con cornice cromata (50 cc) per il passeggero L I B E R T Y Finiture cromate Comode pedane estraibili per il passeggero Strumentazione chiara e completa con cornice cromata (50 cc) ANIMA METROPOLITANA Compatto nelle dimensioni ed elegante nei tratti,

Dettagli

WOLF VITALTECH 10W30 NUOVI PRODOTTI 06/2015 BENIFICI LIVELLO DI SPECIFICA IMBALLAGGIO DESCRIZIONE PRESTAZIONI NUOVO

WOLF VITALTECH 10W30 NUOVI PRODOTTI 06/2015 BENIFICI LIVELLO DI SPECIFICA IMBALLAGGIO DESCRIZIONE PRESTAZIONI NUOVO NUOVI PRODOTTI NUOVO 10W30 BENIFICI Introdotto appositamente per motori benzina a iniezione. Soddisfa i requisiti delle maggiori vetture americane e asiatiche. Adatto anche per motori diesel senza sistemi

Dettagli

Informazioni sul prodotto. Macchine di misura a portale mobile

Informazioni sul prodotto. Macchine di misura a portale mobile Informazioni sul prodotto PIONEER Macchine di misura a portale mobile PIONEER... PIONEER è la soluzione perfetta sia per utilizzatori che acquistano la loro prima macchina di misura a coordinate sia per

Dettagli

COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE. IVR da 40 a 240 HP

COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE. IVR da 40 a 240 HP COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE IVR da 0 a 20 HP I risparmio energetico IVR per l Ambiente Dalla pluriennale esperienza maturata nel mondo dell aria compressa abbiamo rilevato che, indipendentemente dalla

Dettagli

tecnologia innovativa e sostenibile disoleazione e filtrazione

tecnologia innovativa e sostenibile disoleazione e filtrazione tecnologia innovativa e sostenibile disoleazione e filtrazione Disoleatori Compact e LURO I disoleatori della serie Compact e della serie LURO sono impiegati per il recupero degli oli che inquinano le

Dettagli

COLOSIO PRESENTA LA NUOVA PRESSA A RISPARMIO ENERGETICO

COLOSIO PRESENTA LA NUOVA PRESSA A RISPARMIO ENERGETICO COLOSIO PRESENTA LA NUOVA PRESSA A RISPARMIO ENERGETICO L esigenza di abbassare drasticamente i costi produttivi per rimanere competitivi sul mercato globale e la necessità di ridurre l impatto ambientale

Dettagli

GYRO. La soluzione perfetta per la carteggiatura di finitura, la carteggiatura e la pulitura. Per legno, metallo e materiali sintetici

GYRO. La soluzione perfetta per la carteggiatura di finitura, la carteggiatura e la pulitura. Per legno, metallo e materiali sintetici R GYRO La soluzione perfetta per la carteggiatura di finitura, la carteggiatura e la pulitura Tecnica di carteggiatura ad oscillazione Per legno, metallo e materiali sintetici - una macchina robusta ed

Dettagli

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI LINEE GUIDA PER IL MONTAGGIO GPL INIEZIONE SEQUENZIALE IN FASE GASSOSA AUTOMOBILI TRASFORMABILI AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE ASPIRATO AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE TURBO AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

Dettagli

ENGEL ecodriver. Efficienza energetica anche su macchine già installate

ENGEL ecodriver. Efficienza energetica anche su macchine già installate ENGEL ecodriver Efficienza energetica anche su macchine già installate Parola d ordine efficienza energetica ecodriver il sistema ENGEL si è affermata da lungo tempo come leader nello sviluppo di presse

Dettagli

CONTROLLO MOTORE MARELLI CR/EDC MULTIJET 6

CONTROLLO MOTORE MARELLI CR/EDC MULTIJET 6 CONTROLLO MOTORE MARELLI CR/EDC MULTIJET 6 Fiat Idea 1.3 JTD 16V Motore Diesel 188 A 9.000 (04-) Schema elettrico Fiat Idea 1.3 JTD 16V Motore Diesel 188 A 9.000 (04-) 1 Fiat Idea 1.3 JTD 16V Motore Diesel

Dettagli