E L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO ENERGETICO IL RISPARMIO. Paride Gasparini Direttore d esercizio i CTM Cagliari NELLE AZIENDE DI TPL

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "E L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO ENERGETICO IL RISPARMIO. Paride Gasparini Direttore d esercizio i CTM Cagliari NELLE AZIENDE DI TPL"

Transcript

1 CTM E L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO IL RISPARMIO ENERGETICO NELLE AZIENDE DI TPL Paride Gasparini Direttore d esercizio i CTM Cagliari i Sala Aulo Vibenna ASSTRA

2 CTM GESTISCE IL TRASPORTO PUBBLICO URBANO NELL AREA NELLAREA METROPOLITANA DI CAGLIARI (Cagliari, Assemini, Decimo, Elmas, Monserrato, Quartucciu, Quartu S.E., Selargius) circa ab. ALCUNI NUMERI DI CTM Conta un parco mezzi di 289 unità, di cui 257 bus e 32 filobus; Linee: 29, di cui 3 Filoviarie; Percorre circa di km in linea l anno ( km filoviari); Trasporta circa passeggeri in un giorno feriale medio invernale (circa 39 milioni di passeggeri l anno) anno). 2

3 L INCIDENZA DEI COSTI IN CTM DATI ANNO 2010 Carburante 13 % Lavoro 62 % Servizi 16 % Gasolio consumato (litri): Energiaelettricautilizzata elettrica (kwh): , di cui per trazione IL CONSUMO ENERGETICO: UN FATTORE SEMPRE PIÙ IMPORTANTE! 3

4 IL RINNOVO DEL PARCO AUTOBUS CTM INIZIO GARA DI ACQUISTO AUTOBUS GIUGNO 2009 ANNO Raccomandazioni Modello Veicoli da OSSERVAZIONI ASSTRA adottato acquistare 2009 VERSIONE 2008 LCC 282 DIESEL EURO 5 CICLO SORT CLIMATIZZAZIONE GARA UNICA PER TUTTA LA SARDEGNA RINNOVO DEL 70 % DEL PARCO URBANO LEASING 4

5 IL CAPITOLATO DI GARA: PARAMETRI DI VALUTAZIONE: Parametro Punteggio massimo 1 Valore Tecnico Prezzo 30 3 Costo del Ciclo di Vita 9 4 Garanzia 6 5 Servizio assistenza e post-vendita 5 Totale 100 5

6 IL CAPITOLATO DI GARA: LIFE CYCLE COST & SORT PARAMETRI DI VALUTAZIONE: Parametro Punteggio massimo 1 Valore Tecnico 50 2 Prezzo 30 3 Costo del Ciclo di Vita 9 4 Garanzie 6 5 Servizio assistenza e post-vendita 5 Costo del Ciclo di Vita Punteggio Parametro massimo Consumo 3,5 Manutenzione 5,5 Totale 100 6

7 IL RINNOVO DEL PARCO AUTOBUS CTM Ottobre Conclusione della gara Tipologia veicoli acquistati ordini di acquisto: 18 m 12 m 10 m 8 m 6 m Totale veicoli Quantità Urbino Citaro O Citaro O Vivacity Sprinter O U N3 530 K CU 515 Solaris Evobus Evobus Bredamenarini Evobus Tutti: EURO 5 e EEV 18/12/10 m: Cambio ZF EcoLife 7

8 IL NUOVO PARCO AUTOBUS CTM 10 Urbino Solaris da 18 metri 111 Citaro Mercedes da 12 metri 32 Citaro Mercedes da 10 metri 12 Viavacity Bredamenarinibus da 8 metri 6 Sprinter Mercedes da 7 metri 8

9 LA NUOVA FLOTTA DI CTM: EMISSIONI DEL MOTORE numero veicoli (Prima) (Oggi) Prima Oggi 9% EURO 5 76% EURO 5 (67% EEV) 9

10 LA NUOVA COMPOSIZIONE DEL PARCO AUTOBUS CTM TIPOLOGIA AUTOBUS NUMERO VEICOLI 18 m 8 12 m 168 Prima (Maggio 2010) TIPOLOGIA AUTOBUS NUMERO VEICOLI 18 m m m m 32 9 m m (corti) 43 Dopo (Settembre 2010) 8-9 m m (corti) 18 Totale 273 Totale 273 ANZIANITA MEDIA AUTOBUS: 13,1 ANNI (Prima) 2 ANNI (Dopo) 10

11 Caratteristiche Cambio EcoLife 6AP Coppia di entrata max: Nm Numero di rapporti: 6 Peso: kg (senza olio) Convertitore di coppia con smorzatore torsionale delle vibrazioni integrato Comandoelettro-idraulico li con valvole l proporzionali per ogni elemento di innesto Retarder primario integrato Sistema di raffreddamento con 2 scambiatori di calore: (1 trasmissione + 1 aggiuntivo dedicato al retarder) Centralina di controllo on-site sul cambio e direttamente connessa via CAN SW TopoDyn Life: strategia di controllo in real time e adattiva 11

12 I VALORI DI CONSUMO RILEVATI DATI CTM Periodo di riferimento: 1 gennaio settembre 2011 TIPOLOGIA VEICOLO Numero di veicoli km totali [km] Percorrenza media mensile [km] Consumo dichiarato in offerta (SORT 2) [l/100 km] Consumo rilevato [l/100 km] Δ (rilevato Vs dichiarato) Citaro O530 Evobus ZF EcoLife ZF 6 HP ZF EcoLife 10 m ,14 37,81-12,36 % 12 m ,19 41,15-8,94 % 12

13 I VALORI DI CONSUMO RILEVATI Nuovo Vs Vecchio TIPOLOGIA VEICOLO Consumo rilevato [l/100 km] Dati 2010 Consumo rilevato [l/100 km] Dati 1 gen - 30 sett 2011 Δ (Nuovo Vs Vecchio) Vecchio Parco Nuovo Parco ZF EcoLife 10 m 41,66 37,81-9,25 % 12 m 43,32 41,15-5,01 % 18 m 54,07 48,67-9,98 % 13

14 L UTILIZZO DEL NUOVO PARCO MEZZI Tipologia di veicolo PARCO MEZZI CTM - La produzione chilometrica Periodo di riferimento: 1 gennaio settembre 2011 Numero di veicoli % % km km veicoli km medi mensili CITARO N3 (12 m) , , CITARO K (10 m) 32 10, , SOCIMI (12 m) 32 10, , CITELIS (12 m) 25 8, , M240 LU (12 m) 22 7, , AGORA' (12 m) 15 4, , EUROPOLIS (9 m) 12 3, , VIVACITY (8 m) 12 3, , CITARO (12 m) , , URBINO (18 m) 10 3, , SPRINTER E4 (7 m) 8 2, , SPRINTER E5 (7 m) 6 2, , CITARO GN (18 m) 4 1, , MASTER TH (5 m) 4 1, , Totale FLOTTA , , (n) % (km) % (km) 14

15 Tipologia di veicolo L UTILIZZO DEL NUOVO PARCO MEZZI IL NUOVO PARCO MEZZI DI CTM - La produzione chilometrica Periodo di riferimento: 1 gennaio settembre 2011 Numero di veicoli % % km km veicoli km medi mensili CITARO N3 (12 m) , , CITARO K(10m) 32 10, , VIVACITY (8 m) 12 3, , URBINO (18 m) 10 3, , SPRINTER E5 (7 m) IL NUOVO 6 PARCO 20 2,0 AUTOBUS CTM 22 2, Totale (nuovi bus) , , Totale FLOTTA , , (n) % (km) % (km) 56 % VEICOLI 74 % km 15

16 IL RISPARMIO FLOTTA AUTOBUS CTM gennaio settembre gennaio settembre 2011 km percorsi: km : (+ 5,2%) Prezzo medio carburante ( /l) : 0,89 /l : 1,06 (+ 19,4 %) Consumo vecchio parco (l/100 km) : 43,6 l/100 km : 41,2 (- 5,5 %) Costo carburante stimato (Vecchia Fotta): Costo carburante (Nuova Flotta):

17 IL RINNOVO DEL PARCO FILOBUS CTM INIZIO GARA DI ACQUISTO FILOBUS: OTTOBRE 2010 Modello adottato Veicoli da acquistare OSSERVAZIONI LCC metri MARCIA AUTONOMA DIESEL (EURO 5) CLIMATIZZAZIONE PREMIALITÀ AL MINOR CONSUMO ENERGETICO CONCLUSIONE GARA: DICEMBRE 2010 ordine di acquisto: Tipologia veicolo Veicoli acquistati OSSERVAZIONI Solaris Trollino T12 16 PREVISTA CONSEGNA E MESSA IN ESERCIZIO: FEBBRAIO

18 IL RINNOVO DEL PARCO FILOBUS CTM Caratteristiche Solaris Trollino T12 (12 metri) Motore elettrico di trazione: potenza max 160 kw a 1928 rpm, coppia:1760 Nm a 1928 rpm Azionamento elettrico: IGBT tipo SJ3 Motogeneratore: marca Kirsch APU 100, potenza max 118 kw a 2700 rpm, coppia max 535 Nm a 1200 rpm Autonomiainmarciaautonoma: 256 km 18

19 IL RINNOVO DEL PARCO FILOBUS CTM Risultati test di misura del consumo di energia - Presso stabilimento di Plzeň, 3 ottobre 2011 Filobus T12 CTM Cagliari distanza percorsa: 7,2 km velocità media: 21,96 km/h consumo totale: 19 kw (20 kw senza recupero) consumo medio: 2,59 kwh/km (2,73 kwh/km senza recupero) 5,1% di energia recuperata dal filobus durante la prova 19

20 + comfort e sicurezza + efficienza + affidabilità Il rinnovo della flotta bus CTM - emissioni -rumore -costi - consumi di energia 20

21 Grazie per la cortese attenzione Paride Gasparini Direttore d esercizio i CTM Cagliari i 21

IL NUOVO PARCO AUTOBUS DI CTM CAGLIARI.

IL NUOVO PARCO AUTOBUS DI CTM CAGLIARI. IL NUOVO PARCO AUTOBUS DI CTM CAGLIARI. Convegno ZF Ecolife Friedrichshafen, 8, 9, 10 settembre 2010 Paride Gasparini - Direttore d esercizio CTM Cagliari ALCUNI NUMERI DI CTM CTM GESTISCE IL TRASPORTO

Dettagli

Area Tematica VEICOLO: EVOLUZIONE DEL PRODOTTO E RELATIVA SCELTA DEI CONTENUTI INNOVATIVI; NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE AL VEICOLO.

Area Tematica VEICOLO: EVOLUZIONE DEL PRODOTTO E RELATIVA SCELTA DEI CONTENUTI INNOVATIVI; NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE AL VEICOLO. Organizzato da Area Tematica VEICOLO: EVOLUZIONE DEL PRODOTTO E RELATIVA SCELTA DEI CONTENUTI INNOVATIVI; NUOVE TECNOLOGIE APPLICATE AL VEICOLO. IL RINNOVO DELLA FLOTTA E L IMPATTO DELLE INNOVAZIONI TECNOLOGICHE

Dettagli

Sistemi di trasporto pubblico locale nei centri storici. Prof. Giovanni Corona

Sistemi di trasporto pubblico locale nei centri storici. Prof. Giovanni Corona Sistemi di trasporto pubblico locale nei centri storici Prof. Giovanni Corona 1. I problemi generali del TPL in ambito urbano 1. 1 Le anomalie del servizio TPL 2. 2 Le liberalizzazioni secondo gli ultimi

Dettagli

IL PROGETTO ZEEUS A CAGLIARI

IL PROGETTO ZEEUS A CAGLIARI IL PROGETTO ZEEUS A CAGLIARI Il Progetto ZeEUS - informazioni chiave Obiettivi: Test di soluzioni di elettrificazione nel cuore della rete urbana di autobus, tramite dimostrazioni dal vivo, per facilitare

Dettagli

IL PROGETTO ZeEUS A CAGLIARI

IL PROGETTO ZeEUS A CAGLIARI IL PROGETTO ZeEUS A CAGLIARI Il Progetto ZeEUS - informazioni chiave Obiettivi: Test di soluzioni di elettrificazione nel cuore della rete urbana di autobus, tramite dimostrazioni dal vivo, per facilitare

Dettagli

EcoLife il miracolo economico

EcoLife il miracolo economico EcoLife il miracolo economico Meno costi. Più potenza. IT 4181 750 401a Ore 9.00, fermata dell autobus. Inizio del turno. Il mio collega mi sta aspettando. Come il mio autobus. Diciamoci la verità: chi

Dettagli

SCHEDA TECNICA RIPORTANTE IL METODO PER LA VALUTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA AUTOBUS 12M INTERURBANI CLASSE II

SCHEDA TECNICA RIPORTANTE IL METODO PER LA VALUTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA AUTOBUS 12M INTERURBANI CLASSE II All. 1 SCHEDA TECNICA RIPORTANTE IL METODO PER LA VALUTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA AUTOBUS 12M INTERURBANI CLASSE II Parametro di riferimento e loro peso: Punteggio massimo attribuibile

Dettagli

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti 1 Tommaso Panero Amministratore Delegato GTT spa Convegno: OBIETTIVO SOSTENIBILITA : Design e Logistica a confronto

Dettagli

CTM Cagliari nel progetto ZeEUS: filobus full electric per la mobilità sostenibile. Paride Gasparini Direttore d Esercizio - CTM S.p.A.

CTM Cagliari nel progetto ZeEUS: filobus full electric per la mobilità sostenibile. Paride Gasparini Direttore d Esercizio - CTM S.p.A. CTM Cagliari nel progetto ZeEUS: filobus full electric per la mobilità sostenibile. Paride Gasparini Direttore d Esercizio - CTM S.p.A. Cagliari Coordinato da: Organizzato da: CTM GESTISCE IL TPL NELL

Dettagli

INDICATORI ESERCIZIO ANNO 2013

INDICATORI ESERCIZIO ANNO 2013 INDICATORI ESERCIZIO ANNO 2013 SUPERFICIE SERVITA (KMQ): CIRCA13.000 VETT.*KM-ANNO TPL GESTITE: CIRCA 26.700.000 VETT.*KM-ANNO SCOLASTICI E PER CONTO: CIRCA 2.700.000 TOTALE VALORE DELLA PRODUZIONE: CIRCA

Dettagli

Trasporto Pubblico Sostenibile a Trieste SETTIMANA MOBILITA SOSTENBILE 2014

Trasporto Pubblico Sostenibile a Trieste SETTIMANA MOBILITA SOSTENBILE 2014 Trasporto Pubblico Sostenibile a Trieste SETTIMANA MOBILITA SOSTENBILE 2014 TRIESTE TRASPORTI PER UNA CITTA PIU SOSTENIBILE LIBRO BIANCO ENERGIA Il sistema dei trasporti non è sostenibile. Se ci proiettiamo

Dettagli

Benchmark. cambi automatici

Benchmark. cambi automatici Voith Turbo DIWA.3 Con DIWA.3 della Voith scegliete il Benchmark per i cambi automatici di alta tecnologia Cambio Voith DIWA Economicità e comfort attraverso una tecnica convincente Una buona idea è sempre

Dettagli

Sostenibilità nei trasporti in Trentino

Sostenibilità nei trasporti in Trentino Sostenibilità nei trasporti in Trentino I progetti già attuati e le prospettive future Trento, 21 giugno 2013 Relatore: ing. Ezio Facchin TRENTINO TRASPORTI S.P.A. Mission: Gestione, manutenzione ed implementazione

Dettagli

Centro Interuniversitario di Ricerca Trasporti Università degli Studi di Genova. Riccardo Genova

Centro Interuniversitario di Ricerca Trasporti Università degli Studi di Genova. Riccardo Genova Centro Interuniversitario di Ricerca Trasporti Università degli Studi di Genova Stato dell arte e innovazione nel settore filoviario nel moderno contesto dei sistemi a grande capacità di trasporto Fabio

Dettagli

Zero Emission Urban Bus System: l elettrificazione nel cuore delle reti urbane di bus

Zero Emission Urban Bus System: l elettrificazione nel cuore delle reti urbane di bus 22/09/2015 Zero Emission Urban Bus System: l elettrificazione nel cuore delle reti urbane di bus Umberto Guida, con-direttore UITP Europa 31,7 miliardi di viaggi in bus in un anno in Europa UITPStatisticsBrief,Giugno2014,www.uitp.org

Dettagli

Auto elettrica e infrastrutture Prospettive, sfide e opportunità. 6 maggio 2009 Giovanni Battista Razelli

Auto elettrica e infrastrutture Prospettive, sfide e opportunità. 6 maggio 2009 Giovanni Battista Razelli Auto elettrica e infrastrutture Prospettive, sfide e opportunità 6 maggio 2009 Giovanni Battista Razelli 1 I bus elettrici a Torino LE ESIGENZE DA SODDISFARE Basso impatto ambientale Bassi consumi di combustibile

Dettagli

Opportunità e sfide del settore NGV, natural gas vehicles, in Italia

Opportunità e sfide del settore NGV, natural gas vehicles, in Italia Opportunità e sfide del settore NGV, natural gas vehicles, in Italia Il presente e il futuro della mobilità sostenibile: prodotti e soluzioni per i veicoli aziendali ASSOLOMBARDA Milano 7-8 Febbraio 2011

Dettagli

Il trasporto pubblico locale

Il trasporto pubblico locale Un volano per l innovazione? Il trasporto pubblico locale Emanuele Galossi (IRES-CGIL) Presentazione n. 13/2011 Roma, 13 giugno 2011 TPL: alcuni dati di sintesi Operatori 1.260 Passeggeri trasportati 15

Dettagli

COMUNE DI MESSINA Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità APPENDICE A: CARATTERISTICHE DELLA DITTA PARTECIPANTE E DEL VEICOLO OFFERTO

COMUNE DI MESSINA Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità APPENDICE A: CARATTERISTICHE DELLA DITTA PARTECIPANTE E DEL VEICOLO OFFERTO APPENDICE A: CARATTERISTICHE DELLA DITTA PARTECIPANTE E DEL VEICOLO OFFERTO FAC SIMILE A da redigere in carta semplice Da consegnare nella busta o plico offerta tecnica Ditta: (ragione sociale ed indirizzo)

Dettagli

KIEPE. Sistemi di geolocalizzazione e dispositivi di accumulo per il risparmio energetico

KIEPE. Sistemi di geolocalizzazione e dispositivi di accumulo per il risparmio energetico KIEPE Sistemi di geolocalizzazione e dispositivi di accumulo per il risparmio energetico GENOVA, VILLA CAMBIASO 22 maggio 2012 1 2 GRUPPO VOSSLOH Vossloh Group Esperienza nella tecnologia ferroviaria Il

Dettagli

QUESITI E RISPOSTE. 3. E possibile avere la modulistica di gara da compilare in formato word?

QUESITI E RISPOSTE. 3. E possibile avere la modulistica di gara da compilare in formato word? QUESITI E RISPOSTE Sono pervenuti i seguenti quesiti: 1. La busta della documentazione amministrativa che è unica per entrambi i lotti, deve contenere due fideiussioni distinte una per ogni lotto o una

Dettagli

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole

Mobilità sostenibile e Trazione elettrica. Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità sostenibile e Trazione elettrica Relatore Ing. Antonio Del Sole Mobilità: esigenza dell uomo Per sopravvivere gli esseri umani hanno dovuto, da sempre, essere disponibili alla mobilità Questo

Dettagli

L evoluzione della mobilità urbana e le soluzioni di Iveco. Marco Aimo Boot Innovation & Advanced Engineering Alternative Traction

L evoluzione della mobilità urbana e le soluzioni di Iveco. Marco Aimo Boot Innovation & Advanced Engineering Alternative Traction L evoluzione della mobilità urbana e le soluzioni di Iveco Marco Aimo Boot Innovation & Advanced Engineering Alternative Traction 28-09-2012 Evoluzione della Mobilità Urbana URBANIZZAZIONE E GEO-SOCIALIZZAZIONE

Dettagli

L esperienza Parma: un esempio concreto di un impianto per una flotta di mezzi destinati al Trasporto Pubblico. Ing. Luca Ciobani 16 marzo 2010

L esperienza Parma: un esempio concreto di un impianto per una flotta di mezzi destinati al Trasporto Pubblico. Ing. Luca Ciobani 16 marzo 2010 L esperienza Parma: un esempio concreto di un impianto per una flotta di mezzi destinati al Trasporto Pubblico Ing. Luca Ciobani 16 marzo 2010 Tep S.p.A. L Azienda TEP S.p.A. è una società per azioni nata

Dettagli

Media Information. Opel Combo: Scheda tecnica

Media Information. Opel Combo: Scheda tecnica Media Information Opel Combo: Scheda tecnica Le denominazioni del nuovo Combo seguono lo schema di cui sotto: L = lunghezza L1= passo corto L2= passo lungo H = altezza H1= altezza normale H2= tetto rialzato

Dettagli

NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI ATAC, SÌ A METANO O COMBUSTIBILI MENO INQUINANTI RIVEDERE LE SCELTE DELLA DELIBERA ATAC PER RIDURRE SMOG E SPESE

NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI ATAC, SÌ A METANO O COMBUSTIBILI MENO INQUINANTI RIVEDERE LE SCELTE DELLA DELIBERA ATAC PER RIDURRE SMOG E SPESE NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI ATAC, SÌ A METANO O COMBUSTIBILI MENO INQUINANTI RIVEDERE LE SCELTE DELLA DELIBERA ATAC PER RIDURRE SMOG E SPESE DOSSIER DI LEGAMBIENTE LAZIO NO AL GASOLIO PER I NUOVI MEZZI

Dettagli

Impatto sul sistema elettrico della potenziale diffusione di auto elettriche: uno scenario al 2030

Impatto sul sistema elettrico della potenziale diffusione di auto elettriche: uno scenario al 2030 Impatto sul sistema elettrico della potenziale diffusione di auto elettriche: uno scenario al 2030 Milano 2 Luglio 2010 Michele Benini Tipologie di veicoli elettrici considerate Si intende valutare l impatto

Dettagli

Supporto Tecnico / Commerciale per distributori e flotte. Impianti di rifornimento in noleggio con formule di risk sharing.

Supporto Tecnico / Commerciale per distributori e flotte. Impianti di rifornimento in noleggio con formule di risk sharing. Chi siamo Progetto Metanauto srl Supporto Tecnico / Commerciale per distributori e flotte Impianti di rifornimento in noleggio con formule di risk sharing. NA-MET SpA Gestione flotte aziendali Energie

Dettagli

PROCEDURA APERTA EX D. LGS. 163/2006 e s.m.i. PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI N. 60 AUTOBUS IN TOTALE.

PROCEDURA APERTA EX D. LGS. 163/2006 e s.m.i. PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI N. 60 AUTOBUS IN TOTALE. ALL. A6/2 Gara n. 2/2011 PROCEDURA APERTA EX D. LGS. 163/2006 e s.m.i. PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI N. 60 AUTOBUS IN TOTALE. LOTTO 2: N. 6 AUTOBUS URBANI CORTI NUOVI DI FABBRICA DA CIRCA 8 METRI; LOTTO

Dettagli

CHI SIAMO IN CIFRE (ANNO 2013) 1096 350 14.7 1.023 1.385 85.7

CHI SIAMO IN CIFRE (ANNO 2013) 1096 350 14.7 1.023 1.385 85.7 1.ATAF GESTIONI CHI SIAMO Ataf Gestioni Srl gestisce il trasporto pubblico di persone con autobus nell area metropolitana di Firenze. La Società, nata dalla cessione del ramo di azienda TPL di Ataf Spa

Dettagli

CONFERENZA STAMPA. Sicurezza e rispetto ambientale. Vallelunga, 6 luglio 2010. Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus

CONFERENZA STAMPA. Sicurezza e rispetto ambientale. Vallelunga, 6 luglio 2010. Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus CONFERENZA STAMPA E PROVE DINAMICHE SU PISTA Sicurezza e rispetto ambientale I nuovi standard per il trasporto pubblico su gomma Franco Villa Comitato tecnico ANFIA - Gruppo Autobus 1 1 Vallelunga, 6 luglio

Dettagli

GOVECS SERIE T - 15 -

GOVECS SERIE T - 15 - Caratteristiche principali: cargo box da 50 l (taglia M) o 170 l (taglia XL), ampia seduta, parabrezza optional in due diverse misure (basso: larghezza 46cm e altezza 34cm; alto: larghezza 57cm e altezza

Dettagli

tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km

tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km TRASPORTO MERCI COMBI tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 30 000 km Cambio robotizzato Comfort-Matic

Dettagli

IL CONTRIBUTO TPER PER IL TRASPORTO SOSTENIBILELE. ING. ANDREA BOTTAZZI Dirigente Manutenzione Mezzi TPER SpA

IL CONTRIBUTO TPER PER IL TRASPORTO SOSTENIBILELE. ING. ANDREA BOTTAZZI Dirigente Manutenzione Mezzi TPER SpA IL CONTRIBUTO TPER PER IL TRASPORTO SOSTENIBILELE ING. ANDREA BOTTAZZI Dirigente Manutenzione Mezzi TPER SpA Sommario - Tper spa la nuova azienda in pochi numeri - L evoluzione dei sistemi di trazione

Dettagli

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente

Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente Il modo migliore di guidare associando l emozione al rispetto dell ambiente La 307 CC IbridaHDi evidenzia nel migliore dei modi l impegno di Peugeot a favore della protezione dell ambiente attraverso la

Dettagli

Deliverable 1.1.2 Report on new fuelled buses realization and testing. Realizzazione e messa in servizio autobus ibridi innovativi

Deliverable 1.1.2 Report on new fuelled buses realization and testing. Realizzazione e messa in servizio autobus ibridi innovativi Deliverable 1.1.2 Report on new fuelled buses realization and testing Realizzazione e messa in servizio autobus ibridi innovativi Giugno 2012 1 Premessa L azienda di trasporto di Bologna, prima ATC spa

Dettagli

Risposte ai quesiti. Viene richiesto il CICLO SORT 1, ma trattandosi di veicoli classe 2, si tratta di refuso (SORT 1 - SORT 3)?

Risposte ai quesiti. Viene richiesto il CICLO SORT 1, ma trattandosi di veicoli classe 2, si tratta di refuso (SORT 1 - SORT 3)? AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA DELLA "FORNITURA, DISTINTA PER LOTTI, COMPRENSIVA DI GARANZIA, DI N 5 AUTOBUS URBANI E N 2 AUTOBUS INTERURBANI DESTINATI AL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE (TPL),

Dettagli

1995 mm. 2195-2225 mm. 1140 mm Sbalzo anteriroe

1995 mm. 2195-2225 mm. 1140 mm Sbalzo anteriroe 1995 mm FUSO A Daimler Group Brand 3995 4985 5725 6470 7210 Lungh. max allest.** CANTER 7C15 (D) 2195-2225 mm 1140 mm Sbalzo anteriroe 2800 3400 3850 4300 4750 Passi 5135 5935 6685 7185 7735 Masse/Dimensioni

Dettagli

nuova FIat panda van

nuova FIat panda van nuova FIat panda van TRASPORTO MERCI tecnica / motori 1/214 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 2 km Tagliando ogni 3 km tecnica 1551 747 23 66 3653

Dettagli

IDROMETANO per autobus

IDROMETANO per autobus EU LIFE+ Mhybus IDROMETANO per autobus del trasporto pubblico urbano Layman s Report Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile Progetto finanziato nell ambito

Dettagli

Mobility of people in Turin Challenges and future developments

Mobility of people in Turin Challenges and future developments Mobility of people in Turin Challenges and future developments 1 Tommaso Panero Amministratore Delegato GTT spa ECTRI Young Researchers Seminar 3 Giugno 2009 WHO WE ARE Due storiche realtà del trasporto

Dettagli

La flotta dei filobus regionale

La flotta dei filobus regionale Direzione Generale Reti Infrastrutturali, Logistica e Sistemi di Mobilità La flotta dei filobus regionale Ing. Fabio Formentin Responsabile del Servizio Mobilità Urbana e Trasporto Locale Convegno - Nuova

Dettagli

Cambio automatico a 9 marce ZF 9HP da 280 Nm o 480 Nm

Cambio automatico a 9 marce ZF 9HP da 280 Nm o 480 Nm Cambio automatico a 9 marce ZF 9HP da 280 Nm o 480 Nm anteriore o integrale. Altre informazioni che sono passate un po' in sordina in merito al nuovo automatico ZF a 9 rapporti, per auto a motore trasversale,

Dettagli

Stralis CNG Euro VI. Presentazione commerciale. Prodotto Mercato Italia. titolo. Torino. Aprile 2014

Stralis CNG Euro VI. Presentazione commerciale. Prodotto Mercato Italia. titolo. Torino. Aprile 2014 Stralis CNG Euro VI titolo Presentazione commerciale Prodotto Mercato Italia Torino Aprile 2014 Stralis CNG Euro VI VANTAGGI DEL GAS NATURALE OFFERTA DI PRODOTTO IVECO LEADER EUROPEO NELLA TECNOLOGIA GAS

Dettagli

Soluzioni per il risparmio energetico nelle macchine di PRESSOCOLATA

Soluzioni per il risparmio energetico nelle macchine di PRESSOCOLATA Soluzioni per il risparmio energetico nelle macchine di PRESSOCOLATA 1 Fonte: Centro Studi CNA 2 Fonte: Centro Studi CNA 3 L efficienza energetica di una macchina di pressocolata dipende da: Efficienza

Dettagli

Schede tecniche Alfa Romeo MiTo Model Year 2014

Schede tecniche Alfa Romeo MiTo Model Year 2014 Schede tecniche Alfa Romeo MiTo Model Year 2014 1.4 8v 70CV nos&s 1.4 8v 78CV S&S 0.9 TwinAir Turbo 105CV S&S euro6 1.4 TB 170CV MOTORE n. cilindri, disposizione Diametro per corsa (mm) Cilindrata (cm3)

Dettagli

ARCHIMEDE ENERGIA SISTEMA ENERGIA INTEGRATO. Dott. Giovanni Sala, Ing. Mario Frigerio

ARCHIMEDE ENERGIA SISTEMA ENERGIA INTEGRATO. Dott. Giovanni Sala, Ing. Mario Frigerio ARCHIMEDE ENERGIA SISTEMA ENERGIA INTEGRATO Dott. Giovanni Sala, Ing. Mario Frigerio 1 Srl Archimede Energia Archimede Energia S.r.l. nasce nel 2002 per la produzione di energia elettrica da combustione

Dettagli

L efficienza incontra la potenza. MAN TGX con nuovi motori D38.

L efficienza incontra la potenza. MAN TGX con nuovi motori D38. L efficienza incontra la potenza. MAN TGX con nuovi motori D38. Prestazioni in una nuova dimensione. In questo prospetto sono raffigurati anche equipaggiamenti che non fanno parte della dotazione di serie.

Dettagli

Veicoli Elettrici, efficienza energetica e CO2

Veicoli Elettrici, efficienza energetica e CO2 Firenzelettrica Terrafutura 2008 Fortezza da Basso, Firenze 24 maggio 2008 Veicoli Elettrici, efficienza energetica e CO2 Massimo Tucci Hydra srl Aecivitas Team - Firenzelettrica www.hydra.it www.aecivitas.com

Dettagli

FIat panda van. tecnica / motori 10/2015 TRASPORTO MERCI. Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km. Tagliando ogni 30 000 km

FIat panda van. tecnica / motori 10/2015 TRASPORTO MERCI. Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km. Tagliando ogni 30 000 km FIat panda van TRASPORTO MERCI tecnica / motori 1/215 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 2 km Tagliando ogni 3 km tecnica 1551 747 23 66 3653 147-148

Dettagli

MODALITA DI COMPILAZIONE DEL FOGLIO DI RACCOLTA DATI PER LE UTENZE PUBBLICHE

MODALITA DI COMPILAZIONE DEL FOGLIO DI RACCOLTA DATI PER LE UTENZE PUBBLICHE MODALITA DI COMPILAZIONE DEL FOGLIO DI RACCOLTA DATI PER LE UTENZE PUBBLICHE Gennaio 2015 1 Sommario 1 Introduzione...3 2 Edifici Pubblici...3 2.1 Denominazione stabile...3 2.2 Consumi elettrici e lettura

Dettagli

LA MOBILITA COLLETTIVA E IL TRASPORTO PUBBLIC0. Ing. Nadia Amitrano Servizio Innovazioni Tecnologiche, ASSTRA

LA MOBILITA COLLETTIVA E IL TRASPORTO PUBBLIC0. Ing. Nadia Amitrano Servizio Innovazioni Tecnologiche, ASSTRA LA MOBILITA COLLETTIVA E IL TRASPORTO PUBBLIC0 Ing. Nadia Amitrano Servizio Innovazioni Tecnologiche, ASSTRA 1 I PRINCIPALI DATI DI ASSTRA I PRINCIPALI DATI DELLE AZIENDE ADERENTI AD ASSTRA Membri associati

Dettagli

QUESTIONARIO. 2. Puoi indicare i consumi termici ed elettrici della tua abitazione e/o i relativi costi?

QUESTIONARIO. 2. Puoi indicare i consumi termici ed elettrici della tua abitazione e/o i relativi costi? QUESTIONARIO A) Risparmio energetico e fonti rinnovabili nelle abitazioni residenziali. Indagine conoscitiva ai fini dello sviluppo del Piano d Azione per l Energia Sostenibile 1.Quale tipo di abitazione

Dettagli

Roma, 1 giugno 2010. Treno, auto e aereo Confronti su costi ed emissioni di CO 2

Roma, 1 giugno 2010. Treno, auto e aereo Confronti su costi ed emissioni di CO 2 Roma, 1 giugno 2010 Treno, auto e aereo Confronti su costi ed emissioni di CO 2 Confronto costi Roma Milano (centro città),, 1 adulto, 2 luglio 2010 134,55 Benzina + costi chilometrici 33,10 pedaggio =

Dettagli

fiat doblò tecnica / motori 10/2013 TRASPORTO MERCI COMBI Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 35 000 km

fiat doblò tecnica / motori 10/2013 TRASPORTO MERCI COMBI Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 35 000 km fiat doblò TRASPORTO MERCI COMBI tecnica / motori 10/2013 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 35 000 km furgone l1h1 Portata

Dettagli

Media Information. Nuova Opel Astra: Scheda tecnica. Settembre 2012. Berlina 5 porte. Sedan 4 porte. Sports Tourer. D-65423 Rüsselsheim

Media Information. Nuova Opel Astra: Scheda tecnica. Settembre 2012. Berlina 5 porte. Sedan 4 porte. Sports Tourer. D-65423 Rüsselsheim Media Information Settembre 2012 Nuova Opel Astra: Scheda tecnica Berlina 5 porte Sedan 4 porte Sports Tourer Adam Opel AG D-65423 Rüsselsheim media.opel.it Pagina 2 Nuova Opel Astra: Scheda tecnica Motori

Dettagli

LA GAMMA FULL HYBRID

LA GAMMA FULL HYBRID LA GAMMA FULL HYBRID I nuovi autobus ibridi Emissioni ancora inferiori, consumi ulteriormente ridotti. Il nostro sistema ibrido seriale a batterie è riconosciuto come il più adatto alle missioni urbane.

Dettagli

BREMACH T-REX Listino Prezzi MODEL YEAR 2012. www.bremach.it

BREMACH T-REX Listino Prezzi MODEL YEAR 2012. www.bremach.it BREMACH T-REX Listino Prezzi MODEL YEAR 2012 T-REX cabinato (motore 3.000cc - 170cv / 400Nm) CABINA MODELLO M.T.T. PASSO PREZZO T-REX 35 CS 3.500Kg 2.600-3.100 (mm) 52.460 T-REX 60 CS 6.000Kg** 2.600-3.100

Dettagli

SCHEDA TECNICA PER LA VALUTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA

SCHEDA TECNICA PER LA VALUTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA Scheda tecnica valutazione SCHEDA TECNICA PER LA VALUTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA Parametri di riferimento e loro peso ( punteggio massimo 100; nel calcolo dei punteggi si terrà

Dettagli

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna STUDIO DELL APPLICAZIONE DI UN SISTEMA ALIMENTATO AD IDROGENO PER UN SOLLEVATORE AUTOPROPULSO

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna STUDIO DELL APPLICAZIONE DI UN SISTEMA ALIMENTATO AD IDROGENO PER UN SOLLEVATORE AUTOPROPULSO Alma Mater Studiorum - Università di Bologna SECONDA FACOLTA DI INGEGNERIA CON SEDE A CESENA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA STUDIO DELL APPLICAZIONE DI UN SISTEMA ALIMENTATO AD IDROGENO PER UN

Dettagli

I veicoli elettrici e ibridi: stato dell arte, analisi dei benefici ed evoluzioni future.

I veicoli elettrici e ibridi: stato dell arte, analisi dei benefici ed evoluzioni future. I veicoli elettrici e ibridi: stato dell arte, analisi dei benefici ed evoluzioni future. F. Cheli, R. Viganò, F.L. Mapelli, D. Tarsitano Dipartimento di Meccanica 1 Contenuti Le tecnologie attuali per

Dettagli

PROCEDURA APERTA EX D. LGS. 163/2006 e s.m.i. PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI 60 AUTOBUS IN TOTALE.

PROCEDURA APERTA EX D. LGS. 163/2006 e s.m.i. PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI 60 AUTOBUS IN TOTALE. All. A6/3 Gara n. 2/2011 PROCEDURA APERTA EX D. LGS. 163/2006 e s.m.i. PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI 60 AUTOBUS IN TOTALE. LOTTO 5: N. 17 AUTOBUS INTERURBANI NORMALI NUOVI DI FABBRICA DA CIRCA 10,5

Dettagli

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere

Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere Bari, 26/07/2011 Veicoli elettrici ricaricabili da rete: sfide e opportunità da cogliere 7 - Componenti, caratteristiche e tecnologie per applicazioni veicolari Giuseppe Mauri Dip. Sviluppo del Sistema

Dettagli

Una soluzione ad elevata efficienza energetica per il trattamento dell aria primaria

Una soluzione ad elevata efficienza energetica per il trattamento dell aria primaria Una soluzione ad elevata efficienza energetica per il trattamento dell aria primaria RECUPERO ENERGETICO RINNOVABILI RIDUZIONE DIEFFICIENZA NEL PER DEI SETTORE IL FABBISOGNI, RISPARMIO TERZIARIO E FONTI

Dettagli

Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition

Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition 0.9 Turbo TwinAir 105 CV 1.6 16v M Jet II 105 CV 1.6 16v M Jet II DIMENSIONI Numero posti 5 5 5 5 Numero porte 5 5 5 5 Lunghezza 4.270 4.270 4.270 4.270 Larghezza

Dettagli

Propulsione elettrica con alimentazione a idrogeno e ibrida elettromeccanica

Propulsione elettrica con alimentazione a idrogeno e ibrida elettromeccanica Propulsione elettrica con alimentazione a idrogeno e ibrida elettromeccanica Giovanni Lutzemberger Università di Pisa Montecatini, 25-26 maggio 2012 1 Sommario Introduzione: i veicoli ibridi Progettazione

Dettagli

Lotto 1 Schede tecniche - Fornitura di un veicolo usato e della componentistica necessaria per la realizzazione del suo ricondizionamento elettrico

Lotto 1 Schede tecniche - Fornitura di un veicolo usato e della componentistica necessaria per la realizzazione del suo ricondizionamento elettrico Lotto 1 Schede tecniche - Fornitura di un veicolo usato e della componentistica necessaria per la realizzazione del suo ricondizionamento elettrico Il lotto include la fornitura di un veicolo tipo Mercedes

Dettagli

ETRUCK Veicolo Elettrico Litio ABS

ETRUCK Veicolo Elettrico Litio ABS ETRUCK Veicolo Elettrico Litio ABS 1 AZIENDA CON PRODUZIONE DI SERIE 11000 veicoli prodotti per anno 250 dipendenti 2 fabbriche 100M turnover Produzione di serie Attività iniziata nel 1975 DATI TECNICI

Dettagli

Inverter per l efficienza energetica ABB

Inverter per l efficienza energetica ABB SACE Inverter per l efficienza energetica Cos è un inverter Convertitore di frequenza L inverter regola la frequenza di una corrente alternata a seconda delle richieste energetiche del dispositivo a cui

Dettagli

1 2 3 4 5 6 7 112 8 9 10 11 12 13 [Nm] 400 375 350 325 300 275 250 225 200 175 150 125 114 kw 92 kw 74 kw [155 PS] [125 PS] [100 PS] kw [PS] 140 [190] 130 [176] 120 [163] 110 [149] 100 [136] 90 [122] 80

Dettagli

Auto elettrica & efficienza energetica relazione di Andrea Molocchi resp. Studi Amici della Terra Italia Onlus www.amicidellaterra.

Auto elettrica & efficienza energetica relazione di Andrea Molocchi resp. Studi Amici della Terra Italia Onlus www.amicidellaterra. Auto elettrica & efficienza energetica relazione di Andrea Molocchi resp. Studi Amici della Terra Italia Onlus www.amicidellaterra.it 1 Indice della relazione 1. Primi risultanze sui modelli di auto elettrica

Dettagli

Torino: servizio trasporti

Torino: servizio trasporti Torino: servizio trasporti Cruscotto di indicatori A cura di: Giovanni Azzone, Politecnico di Milano Tommaso Palermo, Politecnico di Milano Indice Cruscotto di sintesi pag. 3 Indicatori di efficienza pag.

Dettagli

04J-2 SK04J-2 SK04J-2. POTENZA NETTA SAE J1349 15,5 kw - 20,8 HP P ALA COMPATTA. PESO OPERATIVO 1.550 kg. CARICO OPERATIVO 390 kg

04J-2 SK04J-2 SK04J-2. POTENZA NETTA SAE J1349 15,5 kw - 20,8 HP P ALA COMPATTA. PESO OPERATIVO 1.550 kg. CARICO OPERATIVO 390 kg SK 04J-2 P ALA COMPATTA POTENZA NETTA SAE J1349 15,5 kw - 20,8 HP PESO OPERATIVO 1.550 kg CARICO OPERATIVO 390 kg P ALA C O M PAT TA PRESTAZIONI IN SICUREZZA Manutenzione La manutenzione ed i controlli

Dettagli

2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 [Nm] 400 380 360 340 320 300 280 260 240 220 200 180 160 140 120 156 PS 143 PS [kw] [PS] 120 163 110 150 100 136 90 122 80 109 70 95 60 82 50 68 40 54

Dettagli

La soluzione innovativa di Scania per l autobus ibrido migliora l'efficienza dei consumi del 25%

La soluzione innovativa di Scania per l autobus ibrido migliora l'efficienza dei consumi del 25% PRESS info P09601IT / Per-Erik Nordström Maggio 2009 La soluzione innovativa di Scania per l autobus ibrido migliora l'efficienza dei consumi del 25% Scania sta avviando estesi test operativo/funzionali

Dettagli

I PRINCIPALI RICONOSCIMENTI

I PRINCIPALI RICONOSCIMENTI Reggio Emilia, 18 settembre 2008 GIORNATA DELL AUTO ELETTRICA Paolo Gandolfi Ass. alla Mobilità del Comune di Reggio Emilia Giovanni Andrea Ferrari - Presidente T.I.L. S.r.l. I PRINCIPALI RICONOSCIMENTI

Dettagli

Long con passo da 4.325 mm, tetto alto. Long con passo da 4.325 mm, tetto super-alto 1.840. fino a. 1.565 fino a ca. 747c. 2.750c

Long con passo da 4.325 mm, tetto alto. Long con passo da 4.325 mm, tetto super-alto 1.840. fino a. 1.565 fino a ca. 747c. 2.750c 2.52a 1.540 Compact con passo da 3.250 mm, tetto alto ca. 58a ca. 59a Peso totale a terra [t] max. 2.00 (misurato a livello del pianale) 1.940 1.350 1.520 3.250 5.21 1.040 1.040 1.993 2.42 2.00 (misurato

Dettagli

1.4 MultiAir Turbobenzina 135 CV/TCT 170 CV. 1598 cm 3 Coppia Max. 320 Nm (32,6 kgm) a 4000 giri. 250 Nm (25,5 kgm) 206/230 Nm (21,0/23,4 kgm)

1.4 MultiAir Turbobenzina 135 CV/TCT 170 CV. 1598 cm 3 Coppia Max. 320 Nm (32,6 kgm) a 4000 giri. 250 Nm (25,5 kgm) 206/230 Nm (21,0/23,4 kgm) Performance 1.4 Junior benzina 78 CV 1.4 MultiAir benzina 105 CV 135 CV/TCT 170 CV 1.4 GPL Turbo 1.3 JTDM-2 95 CV 1.6 JTDM Cilindrata 1248 cm 3 1598 cm 3 Coppia Max 120 Nm (12,2 kgm) 130 Nm (13,2 kgm)

Dettagli

Ing. Matteo Cavalletti

Ing. Matteo Cavalletti SEZIONE ADRIATICA Università Politecnica delle Marche Dip. di Ingegneria dell Informazione Ing. Matteo Cavalletti La sfida di ER verso un mondo a zero emissioni: mercato e integrazione della mobilità sostenibile

Dettagli

Scania lancia un autocarro ibrido per le aree urbane

Scania lancia un autocarro ibrido per le aree urbane PRESS info 13 ottobre 2015 Scania lancia un autocarro ibrido per le aree urbane Scania sta lanciando un veicolo pesante ibrido progettato per la guida nelle aree urbane Disponibile con modalità silenziosa,

Dettagli

Nuovo Daily. Iveco Italy Market Marketing. Iveco Italy Market - Marketing. italypress@iveco.com. Press Iveco Office Italy Market Marketing

Nuovo Daily. Iveco Italy Market Marketing. Iveco Italy Market - Marketing. italypress@iveco.com. Press Iveco Office Italy Market Marketing Nuovo Daily Press Lungo Office Stura Lazio,49 - Aprile 2007 Iveco Italy Market - Marketing Nuovo Daily CNG - Aprile 2007 SEP 2007: IVECO PRESENTA IL DAILY CNG Il Nuovo Daily con motore a metano sarà tra

Dettagli

Le trasformazioni di veicoli convenzionali in veicoli elettrici e ibridi. F.L. Mapelli

Le trasformazioni di veicoli convenzionali in veicoli elettrici e ibridi. F.L. Mapelli Le trasformazioni di veicoli convenzionali in veicoli elettrici e ibridi. F.L. Mapelli Contenuti Confronto veicolo convenzionale con veicolo elettrico La trasformazione da convenzionale a elettrico puro

Dettagli

SPERIMENTAZIONE SU STRADA DELLA MISCELA IDROGENO-METANO. Test condotto su autobus da trasporto pubblico

SPERIMENTAZIONE SU STRADA DELLA MISCELA IDROGENO-METANO. Test condotto su autobus da trasporto pubblico SPERIMENTAZIONE SU STRADA DELLA MISCELA IDROGENO-METANO Test condotto su autobus da trasporto pubblico -------------------------------------------------- Progetto di riferimento: MHyBus LIFE07 ENV/IT/000434

Dettagli

Il nuovo Vito. Furgone e Mixto.

Il nuovo Vito. Furgone e Mixto. Il nuovo Vito. Furgone e Mixto. Dati sui motori. con trazione posteriore con trazione integrale Motore 1 OM 651 DE22LA OM 642 DE0LA M 272 E 5 OM 651 DE22LA Modelli 110 CDI 11 CDI 116 CDI 122 CDI 126 11

Dettagli

Un Filobus chiamato «Desiderio»

Un Filobus chiamato «Desiderio» Bologna, 29 30 settembre 2016 1 a Giornata italiana del filobus Un Filobus chiamato «Desiderio» Maurizio Bottari Amministratore Delegato Vossloh Kiepe Srl 1 LISTA DEI DESIDERI 2 La Pubblica Amministrazione

Dettagli

Scheda tecnica n. 42E Diffusione di autovetture a trazione elettrica per il trasporto privato di passeggeri.

Scheda tecnica n. 42E Diffusione di autovetture a trazione elettrica per il trasporto privato di passeggeri. Scheda tecnica n. 42E Diffusione di autovetture a trazione elettrica per il trasporto privato di passeggeri. 1. ELEMENTI PRINCIPALI 1.1 Descrizione dell intervento Categoria di intervento 1 : Vita Utile

Dettagli

L Idrogeno fa strada. Milano 14 Dicembre 2007

L Idrogeno fa strada. Milano 14 Dicembre 2007 L Idrogeno fa strada Milano 14 Dicembre 2007 Il Clima Se noi adottiamo da subito delle contromisure severe, siamo ancora in tempo a scongiurare le conseguenze peggiori dei cambiamenti climatici Rapporto

Dettagli

I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO

I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO Motocompressore GDP I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO GRUPPO VITE Il nuovo gruppo vite è stato sviluppato per assicurare elevate prestazioni ed è munito di

Dettagli

Efficienza energetica nei sistemi motorizzati Obblighi, opportunità, esempi

Efficienza energetica nei sistemi motorizzati Obblighi, opportunità, esempi Milano, 14 giugno 2011 Efficienza energetica nei sistemi motorizzati Obblighi, opportunità, esempi 29 giugno 2011 Slide 1 Agenda Riepilogo tecnologie per sistemi motorizzati Motori ad alto rendimento Inverter

Dettagli

SOSTENIBILITA ENERGETICA SOSTENIBILITA AMBIENTALE SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO

SOSTENIBILITA ENERGETICA SOSTENIBILITA AMBIENTALE SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO CONSULENZA IN AMBITO AMBIENTALE ED ENERGETICO SOSTENIBILITA AMBIENTALE SOSTENIBILITA ENERGETICA Sostenibilità ambientale Riduzione utilizzo risorse naturali non rinnovabili Adozione tecnologie volte a

Dettagli

CITTÀ DI POTENZA MOBILITA SPORT POLITICHE GIOVANILI. Gara per l affidamento del sevizio di trasporto pubblico locale. Allegato 2 SISTEMA TARIFFARIO

CITTÀ DI POTENZA MOBILITA SPORT POLITICHE GIOVANILI. Gara per l affidamento del sevizio di trasporto pubblico locale. Allegato 2 SISTEMA TARIFFARIO CITTÀ DI POTENZA MOBILITA SPORT POLITICHE GIOVANILI Gara per l affidamento del sevizio di trasporto pubblico locale Allegato 2 SISTEMA TARIFFARIO Allegato 2 1 Allegato 2 TARIFFE TPUI Biglietto Orario (90

Dettagli

RSL = [CS(VR) - CS(VE)] P / 10 6 (tep/anno)

RSL = [CS(VR) - CS(VE)] P / 10 6 (tep/anno) Allegato alla scheda tecnica n. 42E: procedura per il calcolo del risparmio di energia primaria Premessa L obiettivo di questa scheda tecnica è quello di incentivare la vendita di autovetture elettriche;

Dettagli

Iveco al RAI di Amsterdam con il nuovo Stralis LNG Natural Power

Iveco al RAI di Amsterdam con il nuovo Stralis LNG Natural Power Iveco al RAI di Amsterdam con il nuovo Stralis LNG Natural Power Iveco, società del Gruppo Fiat Industrial, è presente al Salone Bedrijfsauto 2012, l importante evento espositivo per il settore del trasporto

Dettagli

SCOOTER ELETTRICI ANCHE SU DUE RUOTE!!! Prodotti in Italia PORTIAMO L ENERGIA OVUNQUE

SCOOTER ELETTRICI ANCHE SU DUE RUOTE!!! Prodotti in Italia PORTIAMO L ENERGIA OVUNQUE SCOOTER ELETTRICI Niente bollo per 5 anni Assicurazione ridotta fino al 50% Zero emissioni Consumo pari a 1 per 120km PORTIAMO L ENERGIA OVUNQUE ANCHE SU DUE RUOTE!!! Prodotti in Italia SCOOTER ELETTRICI

Dettagli

Simulazione e sperimentazione di veicoli plug-in elettrici ed ibridi nella realtà leccese

Simulazione e sperimentazione di veicoli plug-in elettrici ed ibridi nella realtà leccese Simulazione e sperimentazione di veicoli plug-in elettrici ed ibridi nella realtà leccese Teresa Donateo, Domenico Laforgia, Fabio Ingrosso, Daniele Bruno Dipartimento di Ingegneria dell Innovazione, Università

Dettagli

Il Van tutto incluso

Il Van tutto incluso Il Van tutto incluso L ultima generazione di H-1 rappresenta un pratico strumento di lavoro progettato da Hyundai per soddisfare tutte le vostre esigenze di trasporto e mobilità. L eccellenza di H-1 è

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI Dati e dimensioni Pagina: 1 CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI Dimensioni esterne Lunghezza, mm Larghezza, mm Altezza, mm Dimensioni cerchi - pneumatici: V6 TDI V6 TSI Hybrid V8 TDI Dimensioni vano bagagli

Dettagli

Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition

Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition Scheda tecnica di Fiat 500L Beats Edition 0.9 Turbo TwinAir 105 CV 1.6 16v M Jet II 105 CV 1.6 16v M Jet II 120 CV 1.4 16v T Jet 120 CV DIMENSIONI Numero posti 5 5 5 5 Numero porte 5 5 5 5 Lunghezza (mm)

Dettagli

La mobilità sostenibile per le aziende: L'esempio di Companies for emilan

La mobilità sostenibile per le aziende: L'esempio di Companies for emilan La mobilità sostenibile per le aziende: L'esempio di Companies for emilan 1 Il Gruppo Bosch in Italia 1,8 mld. EUR 5.848 collaboratori Tecnologia Automotive 1,2 mld. EUR (66% del fatturato) Tra i maggiori

Dettagli

LA SICUREZZA DEI MINORI A BORDO DEGLI AUTOBUS

LA SICUREZZA DEI MINORI A BORDO DEGLI AUTOBUS LA SICUREZZA DEI MINORI A BORDO DEGLI AUTOBUS Nadia Amitrano Servizio Innovazioni Tecnologiche ASSTRA - ROMA 1 I PRINCIPALI DATI DI ASSTRA I PRINCIPALI DATI DELLE AZIENDE ADERENTI AD ASSTRA Membri associati

Dettagli