2 a edizione FORUM. L evento rappresenta un opportunità UNICA per gli Operatori del Settore Energia di:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "2 a edizione FORUM. L evento rappresenta un opportunità UNICA per gli Operatori del Settore Energia di:"

Transcript

1 Billing&CRM 2 a edizione Billing CRM & Solo per le Società del Settore Energia Formula Low Price 245 Torna quest anno la 2 a Edizione dell UNICA Mostra-Convegno in Italia che affronta Esigenze, Modelli, Soluzioni e Sistemi per gestire in modo EFFICACE la FATTURAZIONE nelle SOCIETÀ ENERGETICHE Con il prezioso intervento di: AEEG ACUSIDEA E.ON ENERGIA DATA MANAGEMENT Utility ESPERIA TERRANOVA AET MOBILE SOLUTIONS AGSM VERONA CPL CONCORDIA VIVIGAS EGEA ALPIQ ENERGIA ITALIA IFS ITALIA FLYENERGIA GDF SUEZ Gold Sponsor Milano, 17 e 18 ottobre STARHOTEL BUSINESS PALACE L evento rappresenta un opportunità UNICA per gli Operatori del Settore Energia di: ottenere preziosi aggiornamenti sull evoluzione del Sistema Informativo Integrato da parte dell AEEG confrontarsi con i colleghi di altre Aziende del settore e conoscere come gestiscono le attività di Fatturazione e CRM conoscere quali Soluzioni tengono conto della complessità e delle esigenze specifiche delle Società del Settore Energia e quali fornitori li implementano valutare quali sono le implicazioni strategiche, tecnologiche, operative e organizzative dei differenti Sistemi di Billing e CRM valutare e scegliere le soluzioni più adeguate alle proprie esigenze individuare i Modelli più diffusi per l integrazione dei dati provenienti da sistemi differenti che devono interagire Silver Sponsor Con il Patrocinio di Media Partner Per iscriversi: Tel Sito: - Fax

2 Egregio Dott., Gentile Dott.ssa, Billing&CRM Oggi più che mai la chiave del successo competitivo per le Aziende Energetiche è strettamente connessa con i sistemi informativi. L adozione di sistemi evoluti per la gestione dell enorme quantità dei dati che vengono generati e scambiati nel sistema elettrico e in quello Gas, l opportunità di renderli accessibili e di integrarli con le informazioni che provengono dagli altri attori della filiera consente, infatti, di rispondere in modo efficace alle esigenze di Fatturazione e di Gestione dei Clienti. Dopo il successo dello scorso anno, torna il 17 e 18 ottobre a Milano la 2 a edizione dell UNICA Mostra-Convegno che si rivolge al Settore Energy & Utilities per dare la possibilità di valutare e confrontarsi su modelli, soluzioni e sistemi a supporto dei processi di BILLING e CRM. L opportunità di conoscere i sistemi implementati dalle Aziende Energetiche, la possibilità di conoscere i modelli più diffusi e di valutare quali soluzioni esistono sul mercato per supportare la gestione della Fatturazione, fa infatti di BILLING & CRM Forum 2012 un occasione esclusiva di confronto per il Settore, che offre approfondimenti tecnici, operativi e normativi. Potrà, infatti, conoscere quali soluzioni e strategie sono state realizzate a supporto del business per ottenere risultati significativi in termini di efficienza e competitività sul mercato, nonché nell offerta di prodotti e servizi ai propri clienti. Il panel di relatori del Convegno è composto anche in questa edizione sia da Responsabili Fatturazione, CRM, Operations - e non solo - di alcune delle principali Società del Settore Energia, sia dalle Aziende che forniscono tecnologie e soluzioni per supportare la gestione di queste attività aziendali sempre più strategiche. Non perda l occasione di confrontarsi con colleghi, esperti e operatori del settore per conoscere le esperienze più significative e le soluzioni più innovative. Prenoti subito il Suo posto in sala inviando la scheda di iscrizione al numero di fax e non esiti a contattarci per qualsiasi ulteriore informazione. Dott.ssa Lorena Quagliati Conference Manager Che cosa hanno detto dell evento alcuni dei partecipanti all Edizione 2011: Positiva e interessante, soprattutto perché mirata ad una classe di uditori specializzata Ottima iniziativa nei presupposti e nei risultati: certamente da ripetere come appuntamento fisso annuale Ottima occasione di confronto tra operatori e società IT Iniziativa interessante per confrontarsi con esperienze di aziende dello stesso settore e per rimanere aggiornati sulle nuove tecnologie applicative e per la gestione dei clienti Indispensabile, formativa, redditizia, evolutiva per il sistema

3 9.15 Stato dell arte e sviluppi della standardizzazione CASE dei sistemi per l integrazione dei dati fra Distributori, Venditori e Trader di energia Elettrica In che modo avviarsi a una risoluzione attraverso delle convenzioni e una standardizzazione dei sistemi Il ruolo dei sistemi informativi e il sistema informativo integrato La tracciabilità dei dati di misura e la standardizzazione del flusso tra Distributori e Venditori/Trader Come impattano le nuove regole del Settlement Gas (Del. 229/2012/R/GAS) sulla tracciabilità e il flusso dei dati nella filiera Conoscere e approfondire gli aggiornamenti normativi Valutare gli impatti e le applicazioni concrete delle nuove regole dell AEEG su misura, tele lettura, gestione dei profili di consumo, fatturazione e riconciliazioni del ciclo passivo Stefano Scarcella Responsabile Unità Processi e Flussi Informativi tra gli Operatori - Direzione Mercati AEEG In che modo e in che misura le criticità relative CASE ai flussi di dati nella filiera impattano sulla fatturazione delle Società di Vendita - Sistemi di Workflow Management (Gas) Previsioni e conseguente fatturazione da parte delle Società di Vendita Ottimizzare i sistemi di billing per minimizzare i fattori di rischio Meccanismo formazione prezzi e riflesso sui costi di sbilanciamento 17 Ottobre 2012 SOLUZIONI PER GESTIRE EFFICACEMENTE LE ATTIVITÀ DI FATTURAZIONE 8.30 Registrazione Partecipanti 9.00 Apertura lavori da parte del Chairman Orienteering nel dedalo delle comunicazioni con i Distributori Contesto Principali flussi da gestire Come il modello di business di Canvas può aiutare nella Value Proposition delle Società di Vendita ACUphi una soluzione per non perdere il filo - L hub centralizzato - I dati utili per la fatturazione - Gestione del data quality management Paola Ponzo e Stefano Ziosi Responsabili R&D ACUSIDEA Coffee Break gentilmente offerto da Nata dall esperienza più che ventennale dei suoi soci ACUSIDEA si propone di sviluppare aree di mercato in cui la conoscenza dei processi di business è il principale elemento di valore aggiunto. Fondata nel 2007 è una società altamente specializzata parte dell Incubatore delle Imprese Innovative del Politecnico di Torino. Focalizzata sul mercato delle Utilities, in particolare sui processi di offering, metering, billing e credit management, fornisce servizi e prodotti per oltre 12 milioni di utenti In che modo viene gestita la fatturazione attiva CASE verso i clienti finali e come vengono gestiti i dati dell intera filiera (Elettrico) Che cosa comporta l inserimento e il controllo del contratto di vendita al cliente finale Come avviene l espletamento di tutti gli adempimenti e in che modo vengono affrontate le criticità - recesso al vecchio trader - accesso al distributore (switch) - acquisizione dei dati di ritorno (tecnici) Che cosa comporta l inserimento sul sistema di billing - acquisizione dei dati di misura da tutti i distributori - conseguente normalizzazione: come viene gestita La gestione delle fatture di trasporto Laura Monni Responsabile Fatturazione ESPERIA Effettuare simulazioni e analisi sulla base dei dati storici Come ottenere la quadratura dei flussi di fatturazione Luca Franzoni Direttore Operations E.ON Energia Sistemi di Billing - Gestione in House o Servizi di Application Management Come impostare il sistema per rendere efficace il processo di fatturazione In che modo e con quali risultati i sistemi di fatturazione permettono di - ridurre gli errori nell immissione dei dati - velocizzare l elaborazione delle fatture automatizzando le operazioni manuali più lente - velocizzare l elaborazione delle eccezioni Servizi di Application Management - Esternalizzare la produzione delle fatture arricchendo la qualità del servizio fornito al cliente - Velocizzare i flussi di comunicazione - Non preoccuparsi del post fatturazione Domenico Zagaria Marketing & Sales DATA MANAGEMENT Utility Colazione di Lavoro Gestione efficiente dei flussi di dati nei processi di fatturazione attiva e passiva nelle Società di Vendita I sistemi per l acquisizione dei consumi alla luce della 229/12 e l elaborazione delle informazioni Business Process Re-engineering per il sistema di fatturazione EDI e controllo delle fatture passive Andrea Bonatti Product Manager TERRANOVA Terranova ha approcciato il mercato delle utilities nei primi anni del 2000, offrendo soluzioni software innovative ad un settore di business in continua evoluzione. Il mix tra supporto normativo e automazione dei processi, ha permesso alla società di diventare leader nazionale nelle soluzioni software rivolte al mercato della distribuzione di servizi di pubblica utilità. Terranova ha progressivamente allargato lo spettro di azione delle proprie soluzioni ed è in continua crescita, supportando le aziende che operano nei mercati del Gas, dell Energia Elettrica e della gestione del Ciclo idrico.

4 15.00 Intervento a cura di: Paolo Marchetti MOBILE SOLUTIONS Eleonora Sapienza, Responsabile fatturazione AET Italia Giuseppe Martino, IT Manager AET Benefici e criticità della gestione delle differenti attività CASE attraverso l implementazione di modelli per il Billing: l esperienza di AGSM Distribuzione Criticità e peculiarità delle attività di fatturazione tipiche del settore delle utilities in regime di Unbundling Funzionale La reportistica standard di tipo gestionale, operativo e in risposta alle richieste definite dagli enti normativi Gestione contabile e del credito Prospettive di innovazione degli strumenti di comunicazione, evoluzione e automatizzazione dei processi per ridurre i costi di elaborazione delle fatture Matteo Licciardi Responsabile Fatturazione AGSM Verona In che modo l acquisizione dei contratti CASE e la gestione delle morosità impattano sui processi di billing (sulla gestione degli incassi ed il controllo della marginalità) nel sistema Gas ed Energia Elettrica: l esperienza di CPL CONCORDIA Strumenti informatici integrati di CRM e BILLING per rendere efficiente l acquisizione di contratti gas ed energia elettrica, la gestione commerciale ed il controllo della marginalità - Piattaforma On-Line - Il Portale R.E.T.E. - Condivisione delle informazioni nel CRM in funzione del ruolo configurato (back-office, agente, call center) - Definizione della gerarchia commerciale - Acquisizione dei contratti - Processo di switching integrato - Allineamento del cliente sul sistema di BILLING - Calcolo delle provvigioni - In che modo la regolarità di pagamento del cliente influenza il calcolo provvigioni - Generazione dell invito a fatturare - Il controllo della marginalità e del passivo Eleonora Amenta Resp. Sistemi di Billing & CRM Come strutturare il Calendario annuale e svolgere una corretta pianificazione delle attività - analisi dei dati - fatturazione - in che modo viene gestito il processo di fatturazione a quota fissa e a consumo - lettura e telettura contatori - emissione solleciti - chiusura contatori - gestione dei crediti Come avviene il controllo sull'intera fase di gestione delle morosità - calcolo degli interessi all'invio di solleciti - produzione reportistica sul credito a scadere e scaduto - elaborazione mensile report relativi a > insoluto > fatturato > numero di utenti Silvia Debernardi Ufficio Finanziario CPL CONCORDIA Chiusura dei Lavori 9.30 In che modo EGEA ha integrato e ottimizzato CASE i sistemi di CRM/Billing e Energy data Management Quali interventi sono stati realizzati e sono in via di realizzazione in termini di sostituzione e integrazione dei sistemi di CRM/Billing e Energy Data Management In che misura l ottimizzazione contribuisce a - rendere più efficiente il processo di acquisizione e gestione dei Clienti - gestire in modo uniforme le misure provenienti dalle diverse fonti - gestire in modo efficace la fatturazione in tempi sempre più rapidi rispetto alla chiusura del periodo di competenza a vantaggio del cash-flow Alessio Segat Responsabile Post-Vendita EGEA In che modo l integrazione dei dati tra Back-Office, CASE Billing e Customer Care consente di realizzare una fatturazione efficace e tempestiva: l esperienza di FLYENERGIA Come effettuare l acquisizione delle informazioni in fase contrattuale e la relativa trasmissione ai sistemi di back office In che misura l acquisizione dei dati storici dai distributori consente effettuare una fatturazione efficace anche nel caso di stima Strumenti e strategie per l incentivazione e il corretto recepimento delle autoletture da parte dei clienti In che modo e rispetto a quali informazioni il Customer Care è determinante per rilevare le richieste e le problematiche da parte del bacino utenti nell ottica di una bolletta trasparente e di facile lettura Sara Lazzari Direttore Operations FLYENERGIA 18 Ottobre Apertura Lavori a cura del Chairman Vincenzo Corazza Direttore Affari Regolatori e Operation VIVIGAS IL CONTRIBUTO DEI SISTEMI DI CRM A SUPPORTO DELLA FATTURAZIONE Il ruolo dei sistemi di CRM per ridurre i disallineamenti di informazione rispetto al billing in tutti quei processi dove il cliente è coinvolto Intervento da Sponsor Coffee Break Il Front End della Vendita per la gestione integrata delle comunicazioni di prestazioni e dati con distributori, reseller e clienti Ruolo del Front End nel sistema informativo aziendale Flusso dei dati di misura e anagrafica Processo end-to-end delle prestazioni Interazione con Enel FOUR ed altri distributori Comunicazione con i reseller Portale clienti Massimiliano Licitra Head of Portfolio & Settlement Alpiq Energia Italia e Felice Grandinetti Responsabile Software Factory ifs Italia Colazione di Lavoro

5 14.00 Lo startup GDF SUEZ ENERGIE e l impatto sui sistemi CASE di CRM e BILLING Overview e storia di GDF SUEZ Energie sul mercato libero La strategia ICT per supportare la crescita ed in particolare il global success case CRM (soluzione Saas) - approccio di progetto ed organizzazione abilitante - l architettura multicanale del CRM - i fattori critici di successo e le lesson learned Marco Moretti Head of Information and Communication Technology GDF SUEZ Energia Italia e Sud Europa In funzione di quali criteri sono state strutturate CASE le Strategie commerciali Customer Oriented In che modo vengono analizzate le esigenze dei clienti e relativi impatti su processi e sistemi interni Quali modelli di approccio per tipologie differenti di clienti sono stati strutturati: la multicanalità In che modo sono stati sviluppati processi semplici in un ottica Customer Oriented Sistemi di Crm e Contact Center Relatore da definire Possibilità di definire meglio i profili di prelievo CASE e semplificare la gestione dei coefficienti correttivi attraverso l utilizzo di dispositivi Smart Opportunità di contatto diretto con il cliente Sviluppare strumenti e metodologie per recepire le risposte dei clienti in termini di - andamento effettivo dei consumi - personalizzazione delle offerte - feed-back a proposte commerciali - valutazione del loro potenziale per la produzione, il bilanciamento e altri servizi legati alla rete Relatore da definire Dibattito finale Chiusura Lavori SISTEMI DI INTEGRAZIONE 5 buoni motivi per sponsorizzare l evento Il Vostro tempo è prezioso! Investitelo in un occasione UNICA e con persone realmente INTERESSATE! 1 Presentare i Vostri prodotti e servizi a un pubblico mirato Incontrare personalmente un qualificato panel di Relatori e Partecipanti pronti ad investire su tecnologie e soluzioni per il Billing e il CRM 3 Promuovere la Vostra azienda a una platea selezionata in un UNICO luogo, in UNA SOLA giornata, risparmiando tempo e denaro! Prendere contatti diretti con i Direttori Amministrativi, i Responsabili Billing/Fatturazione, i Responsabili Back Office, i Data Manager, i Responsabili Marketing/CRM, i Responsabili Sistemi Informativi delle principali Società del Settore Energia 2 4 Billing&CRM 5 Potenziare e valorizzare la Vostra immagine corporate ed essere considerati Aziende Leader nella fornitura di soluzioni e servizi per il Billing e il CRM. Chi siamo Istituto Internazionale di Ricerca dal 1973 fornisce Formazione e Informazione Business-to-Business ai manager di tutto il mondo. Dal 2005 fa parte del Gruppo Informa PLC, società quotata allo Stock Exchange di Londra e leader nel mondo della business-to-business communication. Informa PLC è una multinazionale da circa dipendenti sparsi in 150 uffici di 40 paesi. Le tre divisioni di Informa, Academic - Professional & Commercial - Events & Training, offrono alla clientela un impareggiabile gamma di prodotti in costante aggiornamento. Si va dagli oltre titoli disponibili nella divisione academic information, che pubblica libri e riviste, fino all enorme offerta di database strutturati e ricerche di mercato proposte dalla divisione professional & commercial, passando per le migliaia di eventi annuali organizzati dalla divisione events & training. Da più di 25 anni sul mercato italiano, il nostro team lavora ogni giorno per sviluppare corsi ed eventi che permettono ai manager di essere formati e restare informati sulle ultime novità del mercato e sulle nuove tendenze di gestione aziendale. Per conoscere le ultime soluzioni presenti sul mercato - customizzate sulle specifiche esigenze delle Società che operano nel settore Energia -, potrà incontrare i più prestigiosi fornitori di soluzioni, modelli, strumenti e servizi per il BILLING e il CRM. Visiti l AREA ESPOSITIVA! Per informazioni e per fissare un appuntamento: Lorena Quagliati Conference & Sales Manager - Tel Institute for International Research (IIR) BV, 1995

6 SI, DESIDERO PARTECIPARE A: CONVEGNO: BILLING & CRM Milano, 17 e 18 ottobre 2012 SPECIALE per le Aziende del Settore Energy IVA per partecipante Per Fornitori e Consulenti IVA per partecipante La quota di iscrizione comprende la documentazione, la colazione e i coffee break. Per circostanze imprevedibili, IIR si riserva il diritto di modificare senza preavviso il programma e le modalità didattiche, e/o cambiare i relatori e i docenti. IIR si riserva altresì il diritto di cancellare l evento nel caso di non raggiungimento del numero minimo di partecipanti, comunicando l avvenuta cancellazione alla persona segnalata come contatto per l iscrizione via o via fax entro 5 giorni lavorativi dalla data di inizio dell evento. In questo caso la responsabilità di IIR si intende limitata al solo rimborso delle quote di iscrizione pervenute. MODALITA DI PAGAMENTO * Per la maggior parte delle carte di credito, il codice CVV è costituito dagli ultimi tre numeri riportati sul retro della carta sopra la striscia della firma MODALITA DI DISDETTA P5071 Il pagamento è richiesto a ricevimento fattura e in ogni caso prima della data di inizio dell evento. Copia della fattura/contratto di adesione verrà spedita a stretto giro di posta. versamento sul ns. c/c postale n assegno bancario - assegno circolare bonifico bancario (Banca Popolare di Sondrio Ag. 10 Milano) c/c x07 ABI CAB CIN Z intestato a Istituto Internazionale di Ricerca; IBAN: IT29 Z X07; Swift POSOIT22 indicando il codice prescelto carta di credito: EuroCard/MasterCard CartaSi Visa N Codice di sicurezza CVV*... Scadenza / Titolare:... Firma del Titolare:... L eventuale disdetta di partecipazione (o richiesta di trasferimento) al convegno dovrà essere comunicata in forma scritta all Istituto Internazionale di Ricerca entro e non oltre il 6 giorno lavorativo (compreso il sabato) precedente la data d inizio dell evento. Trascorso tale termine, sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo collega in sostituzione purché il nominativo venga comunicato via fax almeno un giorno prima della data dell evento. DATI DEL PARTECIPANTE: NOME: FUNZIONE: INDIRIZZO: SCHEDA DI ISCRIZIONE COGNOME: CITTÀ: CAP: PROV.: TEL.: CELL.: SÌ, DESIDERO RICEVERE INFORMAZIONI SU ALTRI EVENTI VIA SMS CONSENSO ALLA PARTECIPAZIONE DATO DA: FUNZIONE: DATI DELL AZIENDA: RAGIONE SOCIALE: Se rimuove l etichetta, per favore inserisca qui sotto il codice riportato in etichetta. Grazie PRIORITY CODE:... TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA Si informa il Partecipante ai sensi del D. Lgs. 196/03; (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione ( Dati ) saranno trattati in forma automatizzata dall Istituto Internazionale di Ricerca (I.I.R.) per l adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per finalità statistiche e per l invio di materiale promozionale di I.I.R. I dati raccolti potranno essere comunicati ai partner di I.I.R. e a società del medesimo Gruppo, nell ambito delle loro attività di comunicazione promozionale; (2) il conferimento dei Dati è facoltativo: in mancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso al servizio. In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsi al trattamento sopra previsto. Titolare e Responsabile del Trattamento è l Istituto Internazionale di Ricerca, via Forcella 3, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà esercitare i diritti di cui al D. Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del trattamento). Potrà trovare ulteriori informazioni su modalità e finalità del trattamento sul sito: La comunicazione potrà pervenire via: - fax: telefono: FAX: P5071PPTT DOVE STARHOTEL BUSINESS PALACE Via Gaggia, 3 - (MM3-Porto di Mare) MILANO - Tel Ai partecipanti saranno riservate particolari tariffe per il pernottamento IIR si riserva la facoltà di operare eventuali cambiamenti di sede dell evento 5 MODI PER ISCRIVERSI Telefono: Web: Fax: Posta: Istituto Internazionale di Ricerca S.r.l. Via Forcella, Milano SETTORE MERCEOLOGICO: PARTITA IVA: INDIRIZZO DI FATTURAZIONE: CITTÀ: CAP: PROV.: TEL.: FAX: TIMBRO E FIRMA Stampa n. 100

per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE

per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE 3 edizione L UNICA Mostra Convegno in Italia sui Esperienze concrete, Modelli e Soluzioni per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE Milano, 23 ottobre 2013 Fatturazione Forecasting

Dettagli

Il MERCATO. PREZZI, TRADING, TRASPORTO e DISTRIBUZIONE OBIETTIVO RELATORI CASE STUDY

Il MERCATO. PREZZI, TRADING, TRASPORTO e DISTRIBUZIONE OBIETTIVO RELATORI CASE STUDY OBIETTIVO Trovare Soluzioni e Opportunità per Trader, Distributori, Società di Vendita e di Stoccaggi Gestire e Risolvere le criticità operative dopo l avvio del Mercato del Bilanciamento Speciale Workshop

Dettagli

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA per razionalizzare i costi e aumentare le vendite Milano, UNA Hotel Mediterraneo 18 e 19 giugno 2013 MODULO 1 - RETE DIRETTA Strutturare e impostare un servizio

Dettagli

Milano, 28 maggio 2013 Starhotel Business Palace. 3 convegni in parallelo con un UNICA Area Espositiva

Milano, 28 maggio 2013 Starhotel Business Palace. 3 convegni in parallelo con un UNICA Area Espositiva Solo per le Società del Settore Energia Formula Low Price 199 Milano, 28 maggio 2013 Starhotel Business Palace 3 convegni in parallelo con un UNICA Area Espositiva Risultati attuali e prossime frontiere

Dettagli

Billing&CRM. Modelli, Soluzioni e Sistemi per gestire la FATTURAZIONE nelle SOCIETÀ ENERGETICHE

Billing&CRM. Modelli, Soluzioni e Sistemi per gestire la FATTURAZIONE nelle SOCIETÀ ENERGETICHE Billing&CRM Con il prezioso intervento di: E. Bettenzoli Direz. Mercati AEEG L. Misani Customer Relationship & Commercial Operations EDISON ENERGIA S. Neri Consulente Senior Div. Utility ENGINEERING G.

Dettagli

Esperienze concrete e Modelli per

Esperienze concrete e Modelli per L UNICA Mostra-Convegno in Italia su Esperienze concrete e Modelli per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE Milano, 23 e 24 ottobre 2013 Atahotel Executive 3 edizione con il prezioso

Dettagli

Milano, 28 maggio 2013 Starhotel Business Palace. 3 convegni in parallelo con un UNICA Area Espositiva

Milano, 28 maggio 2013 Starhotel Business Palace. 3 convegni in parallelo con un UNICA Area Espositiva Solo per le Società del Settore Energia Formula Low Price 199 Milano, 28 maggio 2013 Starhotel Business Palace 3 convegni in parallelo con un UNICA Area Espositiva Risultati attuali e prossime frontiere

Dettagli

Billing&CRM. Modelli, Soluzioni e Sistemi per gestire la FATTURAZIONE nelle SOCIETÀ ENERGETICHE

Billing&CRM. Modelli, Soluzioni e Sistemi per gestire la FATTURAZIONE nelle SOCIETÀ ENERGETICHE Billing&CRM Con il prezioso intervento di: E. Bettenzoli Direz. Mercati AEEG L. Misani Customer Relationship & Commercial Operations EDISON ENERGIA S. Neri Consulente Senior Div. Utility ENGINEERING G.

Dettagli

Aspetti CONTABILI e FISCALI

Aspetti CONTABILI e FISCALI Sono previste QUOTE SPECIALI per iscrizioni multiple! Aspetti CONTABILI e FISCALI del BILANCIO delle SOCIETÀ ENERGETICHE Come redigere il bilancio, conoscere gli adempimenti e evitare di incorrere in sanzioni

Dettagli

Milano, 28 maggio 2013 Starhotel Business Palace. 3 convegni in parallelo con un UNICA Area Espositiva

Milano, 28 maggio 2013 Starhotel Business Palace. 3 convegni in parallelo con un UNICA Area Espositiva Solo per le Società del Settore Energia Formula Low Price 199 Milano, 28 maggio 2013 Starhotel Business Palace 3 convegni in parallelo con un UNICA Area Espositiva Risultati attuali e prossime frontiere

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 175 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Professione Property

Dettagli

Quota di partecipazione

Quota di partecipazione La gestione degli acquisti in rete: le nuove modalità Quota di partecipazione Un public procurement innovativo ed efficiente è considerato uno strumento strategico per fornire beni e servizi che incontrano

Dettagli

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS CORSO Come valutare le diverse tipologie di Derivati e impostare una corretta gestione dei rischi per operare in sicurezza nel mercato energetico Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Dettagli

DOCUMENTI MANUALI DATI TECNICI

DOCUMENTI MANUALI DATI TECNICI SISTEMI e SOLUZIONI per gestire con efficacia DOCUMENTI MANUALI DATI TECNICI e Approcci, Metodi e Sistemi per: Integrare i dati tecnici in tutte le fasi di vita del prodotto Ottimizzare il flusso documentale

Dettagli

Come adempiere agli aspetti CONTABILI e ai PROFILI FISCALI nel redigere il bilancio e evitare di incorrere in sanzioni BILANCIAMENTO ENERGETICO

Come adempiere agli aspetti CONTABILI e ai PROFILI FISCALI nel redigere il bilancio e evitare di incorrere in sanzioni BILANCIAMENTO ENERGETICO Energy Utilities IL BILANCIO dellesocietà ENERGETICHE Come adempiere agli aspetti CONTABILI e ai PROFILI FISCALI nel redigere il bilancio e evitare di incorrere in sanzioni CONGUAGLI CERTIFICATI AMBIENTALI

Dettagli

ENGINEERING PER IL MERCATO IDRICO

ENGINEERING PER IL MERCATO IDRICO ENGINEERING PER IL MERCATO IDRICO ENGINEERING INGEGNERIA INFORMATICA Engineering è il leader italiano nel settore dei servizi e del software, con oltre 6.500 specialisti distribuiti tra Italia, Belgio,

Dettagli

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento Corso Programma Aggiornato Conoscere le modalità operative dello Stoccaggio del Gas per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento 2 giorni di approfondimento per: Conoscere la

Dettagli

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE Con la partecipazione di: SCONTO DEL 30% PER LE UTILITIES CHE SI ISCRIVONO ENTRO IL 6 GIUGNO! CENTRICA Floriano Ceschi, General Manager, AGSM ENERGIA Maurizio Chiarini, Amministratore Delegato, HERA EDISON

Dettagli

Executive Master SECONDA EDIZIONE

Executive Master SECONDA EDIZIONE Executive Master SECONDA EDIZIONE Sviluppo e gestione dei sistemi e di pagamento dei servizi di mobilità Bologna, settembre - dicembre 2007 con il patrocinio di: con la collaborazione scientifica ed il

Dettagli

I valori distintivi della nostra offerta di BPO:

I valori distintivi della nostra offerta di BPO: Business Process Outsourcing Partner 3M Software è il partner di nuova generazione, per la progettazione e la gestione di attività di Business Process Outsourcing, che offre un servizio completo e professionale.

Dettagli

SOLUZIONI PER LE UTILITIES

SOLUZIONI PER LE UTILITIES SOLUZIONI PER LE UTILITIES SOFTWARE e SERVIZI per il Billing e il CRM delle utilities moderne 1 2 3 4 5 Chi è BLU CRM E una software house specializzata nell offerta alle aziende che gestiscono servizi

Dettagli

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT AREA Production Planning Modulo Base STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire gli strumenti operativi per implementare alcune attività

Dettagli

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici La nuova regolazione Corso di formazione 24 e 25 Febbraio 2016 Milano 09.30 18.00 Il corso Tariffe e separazione contabile sono due pilastri della regolazione

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

Il DATA BASE di MARKETING

Il DATA BASE di MARKETING Un aggiornamento imperdibile!!! Il DATA BASE di MARKETING Nuovi sistemi, tendenze e strategie innovative per una gestione efficiente Al convegno incontrerà e conoscerà i responsabili di GRANDI AZIENDE

Dettagli

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel Milano, 3 dicembre 2002 Seminario L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite con il patrocinio di L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 151 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Facility Management SOTTOTITOLO:

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Coordinatori Scientifici: Prof. M. Bianchi e Prof. P. R. Spina Con il patrocinio di Milano, 9 10 e 11 Febbraio

Dettagli

MERCATO del GAS. www.somedia.it. L evoluzione di regole, sfide e opportunità nel UTILITIES. Milano, 25 ottobre 2007 - Westin Palace Hotel

MERCATO del GAS. www.somedia.it. L evoluzione di regole, sfide e opportunità nel UTILITIES. Milano, 25 ottobre 2007 - Westin Palace Hotel AMBIENTE L evoluzione di regole, sfide e opportunità nel UTILITIES MERCATO del GAS URBANISTICA IMMOBILIARE FINANZA LEGALE Milano, 25 ottobre 2007 - Westin Palace Hotel DISTRIBUZIONE E LOGISTICA GDO MANAGEMENT

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Come gestire efficacemente il. per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS

RECUPERO CREDITI. Come gestire efficacemente il. per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS CORSO Rinnovato nei Contenuti Come gestire efficacemente il RECUPERO CREDITI per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS Prevenire il RISCHIO INSOLVENZA e contenere i COSTI della Credit Collection 2 giorni

Dettagli

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT AREA Area Supply Chain Flow & Network Management Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire le pratiche organizzative necessarie per creare, gestire e coordinare sia i team

Dettagli

Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito. Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno

Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito. Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno 14 Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno il modo di pagare, comunicare e vendere Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito Stefania Gentile Responsabile

Dettagli

MODELLI di ORGANIZZAZIONE, GESTIONE CONTROLLO INTERNO

MODELLI di ORGANIZZAZIONE, GESTIONE CONTROLLO INTERNO Come impostare i Con ben 6 esperienze a confronto MODELLI di ORGANIZZAZIONE, GESTIONE CONTROLLO INTERNO e Stampa propagandistica n. 161 - Novembre 2002 - Spedizione in abbonamento postale vendita per corrispondenza

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE AREA Production Planning Modulo Base PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo di illustrare gli strumenti più

Dettagli

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato DEMAND PLANNING AREA Production Planning Modulo Avanzato DEMAND PLANNING Il corso Demand Planning ha l obiettivo di fornire un quadro completo degli elementi che concorrono alla definizione di un corretto

Dettagli

UFFICIO ARCHIVI - PROTOCOLLO

UFFICIO ARCHIVI - PROTOCOLLO Stampa propagandistica n. 60 - Aprile 2002 - Spedizione in abbonamento postale vendita per corrispondenza servizi / Milano - Proposta, accettazione, pagamenti vengono realizzati attraverso i servizi postali

Dettagli

Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore.

Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore. Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore. Presentazione 6 ottobre 2011, Roma Questo corso intende approfondire,

Dettagli

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale Percorso formativo specifico per il Settore Gas & Power La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale 14 Settembre ANALISI STRATEGICA Nuove logiche per definire e monitorare efficacemente

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO NUOVO CORSO Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali 2 giorni di formazione operativa per: I docenti del corso: Individuare le metodologie

Dettagli

Il nuovo scenario delle Concessioni per il Servizio di Distribuzione del Gas alla luce delle più recenti evoluzioni normative

Il nuovo scenario delle Concessioni per il Servizio di Distribuzione del Gas alla luce delle più recenti evoluzioni normative AMBIENTE UTILITIES URBANISTICA IMMOBILIARE FINANZA LEGALE DISTRIBUZIONE E LOGISTICA GDO MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE PERSONALE E FORMAZIONE COMMERCIALE E VENDITE COMUNICAZIONE E MARKETING PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies INVENTORY MANAGEMENT INVENTORY MANAGEMENT Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta pianificazione delle scorte nel sistema produttivo e distributivo e per

Dettagli

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy.

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy. NUOVO CORSO Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del SPECIALE: 2 case study di successo di Trading e Portfolio management Docenti delle 2 giornate: 2 giornate esclusive per: Comprendere

Dettagli

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE www.professionisti24.formazione.ilsole24ore.com MASTER24 DIRITTO GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE 4 INCONTRI PER AVVOCATI E GIURISTI D IMPRESA 16 CREDITI FORMATIVI

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT II

INVENTORY MANAGEMENT II INVENTORY MANAGEMENT II AREA Inventory Management Modulo Avanzato INVENTORY MANAGEMENT - II Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta organizzazione della catena

Dettagli

Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C

Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803

Dettagli

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security 24 febbraio 2015 - Milano, Atahotel Executive Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology I temi al centro del dibattito byod cyber

Dettagli

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR Principi, regole e presidi 24 marzo 2009 Palazzo Affari ai Giureconsulti, Piazza Mercanti 2 - Milano f o r m a z i o n e Chi è Assogestioni

Dettagli

Family business day Aziende familiari a confronto

Family business day Aziende familiari a confronto presenta: Family business day Aziende familiari a confronto Milano, 23 novembre 2006 Un analisi economica dei tre elementi che caratterizzano il family business: la FAMIGLIA, l AZIENDA di famiglia, il

Dettagli

fornitore globale per la GDO

fornitore globale per la GDO fornitore globale per la GDO evision srl è specializzata in soluzioni software per le aziende della Grande Distribuzione (alimentare e non), per le piattaforme ortofrutticole e per le aziende manifatturiere.

Dettagli

OPPORTUNITA ECONOMICHE DELLA COGENERAZIONE NELLA CLIMATIZZAZIONE

OPPORTUNITA ECONOMICHE DELLA COGENERAZIONE NELLA CLIMATIZZAZIONE Giornata di Alta Formazione OPPORTUNITA ECONOMICHE DELLA COGENERAZIONE NELLA CLIMATIZZAZIONE Milano_giovedì 14 maggio 2009 Doc. 2009-002-01 Pag. 1/5 PRESENTAZIONE OBIETTIVI La cogenerazione, ovvero la

Dettagli

FATCA AL VIA: OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE E ALTRI ADEMPIMENTI A CARICO DEGLI INTERMEDIARI ITALIANI.

FATCA AL VIA: OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE E ALTRI ADEMPIMENTI A CARICO DEGLI INTERMEDIARI ITALIANI. FATCA AL VIA: OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE E ALTRI ADEMPIMENTI A CARICO DEGLI INTERMEDIARI ITALIANI. 14-15 LUGLIO 2015 StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano E ALTRI ADEMPIMENTI A CARICO DEGLI INTERMEDIARI

Dettagli

Fonti rinnovabili, certificati verdi

Fonti rinnovabili, certificati verdi PREZZO SPECIALE PER CHI SI ISCRIVE ENTRO IL 23/9/2002 L E C O N F E R E N Z E...e altre opportunità di Sconto all interno! Fonti rinnovabili, certificati verdi e la nuova Borsa Elettrica italiana Roma

Dettagli

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto

Seminario. La catena del valore del Visual Merchandising: dall sell-in al sell-out L insegna è un marchio, il negozio un prodotto Milano, 24 settembre 2002 Hotel Hermitage Seminario La catena del valore del Visual Merchandising: In collaborazione con: La catena del valore del Visualmerchandising: Orario dalle 9.30 alle 13.00 dalle

Dettagli

Pianificare e controllare il business

Pianificare e controllare il business Amministrazione, finanza e controllo In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il percorso formativo è rivolto a persone che operano nella funzione amministrativa delle

Dettagli

Manutenzione e Sicurezza

Manutenzione e Sicurezza PREZZO SPECIALE PER CHI SI ISCRIVE ENTRO IL 19/10/2004 L E C O N F E R E N Z E...e altre opportunità di Sconto all interno! Manutenzione e Sicurezza delle Reti Stradali Milano 18 Novembre 2004 Starhotel

Dettagli

GESTIONE delle MOROSITÀ

GESTIONE delle MOROSITÀ Dopo il SUCCESSO della PRIMA EDIZIONE RITORNA IL MOMENTO DI INCONTRO TRA CREDIT MANAGER DEL SETTORE ENERGY PROBLEMATICHE e POSSIBILI SOLUZIONI Milano, 22 e 23 marzo 2011 - StarHotel Ritz Tutto quello che

Dettagli

25 NOVEMBRE 2015. StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano

25 NOVEMBRE 2015. StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano Responsabilità amministrativa degli enti: D.lgs 231/2001. Adeguamento dei modelli organizzativi, autoriciclaggio 25 NOVEMBRE 2015 StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano Responsabilità amministrativa

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

11 dicembre 2013 Starhotels Rosa Grand. Piazza Fontana, 3 - Milano. f o r m a z i o n e

11 dicembre 2013 Starhotels Rosa Grand. Piazza Fontana, 3 - Milano. f o r m a z i o n e LE NUOVE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI MONITORAGGIO FISCALE: GLI OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI E LE RELAZIONI CON LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO 11 dicembre 2013 Starhotels Rosa Grand

Dettagli

FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS

FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS BEN 6! Tutto quello che serve sapere per PROTEGGERE L AZIENDA dalle insolvenze! PROBLEMATICHE e POSSIBILI SOLUZIONI GESTIONE delle MOROSITA e RECUPERO CREDITI per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS

Dettagli

soluzioni ed esperienze

soluzioni ed esperienze PREZZO SPECIALE PER CHI SI ISCRIVE ENTRO IL 20/09/2005 L E C O N F E R E N Z E...e altre opportunità di Sconto all interno! Finanziare efficienza e competitività dei Trasporti Pubblici Locali soluzioni

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di. Milano, Atahotel Executive 21 e 22 aprile 2015

Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di. Milano, Atahotel Executive 21 e 22 aprile 2015 CORSO AGGIORNATO Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di WHAT S NEW: come cambieranno le attività del Trader con l attuazione del Network Code Balancing 4 Docenti: Angela Martella, AXPO

Dettagli

Non solo trading on line

Non solo trading on line Non solo trading on line Sintesi e qualità sono le linee guida del corso on line, che introduce il tema del trading sfruttando l'alta qualità dei contenuti e la predisposizione alla sintesi del mondo web.

Dettagli

PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI 2014-2017

PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI 2014-2017 PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI 2014-2017 n. elaborato: 7 CRITICITA' NEI SERVIZI AL CONSUMATORE file: data: agg.: marzo 2014 Acea Ato 2 S.p.A. PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI 7 Criticità nei servizi al consumatore

Dettagli

Pec. MEDDEV Forum Le nuove sfide per i Dispositivi Medici. Spazi di confronto e discussione Case study. 5-6 Marzo 2015 Firenze Palazzo dei Congressi

Pec. MEDDEV Forum Le nuove sfide per i Dispositivi Medici. Spazi di confronto e discussione Case study. 5-6 Marzo 2015 Firenze Palazzo dei Congressi 5-6 Marzo 2015 Firenze Palazzo dei Congressi MEDDEV Forum Le nuove sfide per i Dispositivi Medici Opportunità di confrontarsi con Docenti istituzionali Spazi di confronto e discussione Case study www.medicaldeviceforum.it

Dettagli

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi

Programma. 9.00 Registrazione dei Partecipanti Saluto di benvenuto e apertura dei lavori Roberto Reccanello Amministratore di Ifin Sistemi Testimonial Outsourcer a convegno sul tema della gestione documentale, della conservazione sostitutiva e della fatturazione elettronica. Il terzo incontro su come dire addio alla carta e fare del digitale

Dettagli

IDEAL QUANDO LE IDEE NON BASTANO SERVONO SOLUZIONI IDEALI. www.opentur.it tecnogie per il turismo. Gli strumenti per essere competitivi

IDEAL QUANDO LE IDEE NON BASTANO SERVONO SOLUZIONI IDEALI. www.opentur.it tecnogie per il turismo. Gli strumenti per essere competitivi IDEAL QUANDO LE IDEE NON BASTANO SERVONO SOLUZIONI IDEALI Gli strumenti per essere competitivi Più di 20 anni di attività ed esperienza e più di 60 clienti Soluzioni complete e consolidate focalizzate

Dettagli

CONTRATTI di ACQUISTO di ENERGIA VANTAGGIOSI e ridurre i costi energetici dopo le novità degli ultimi mesi

CONTRATTI di ACQUISTO di ENERGIA VANTAGGIOSI e ridurre i costi energetici dopo le novità degli ultimi mesi Stampa propagandistica n. 50 - Marzo 2002 - Spedizione in abbonamento postale vendita per corrispondenza servizi / Milano - Proposta, accettazione, pagamenti vengono realizzati attraverso i servizi postali

Dettagli

Sei pronto ad affrontare la rete?

Sei pronto ad affrontare la rete? Sei pronto ad affrontare la rete? In uno scenario in continua evoluzione, per le organizzazioni è indispensabile presidiare nel modo più corretto ed efficace il web, interagire con i differenti stakeholders

Dettagli

CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 PLAN BUILD OPERATE Pianificazione, uso e gestione dei sistemi informativi (PLAN), PLAN Eucip Core : Fase 2

CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 PLAN BUILD OPERATE Pianificazione, uso e gestione dei sistemi informativi (PLAN), PLAN Eucip Core : Fase 2 CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 Presentazione del contesto e descrizione della metodologia utilizzata, presentazione percorso formativo, test diagnostico in ingresso per i moduli PLAN, BUILD e OPERATE

Dettagli

Sales Management: Tecniche di vendita e di relazioni

Sales Management: Tecniche di vendita e di relazioni Tecniche di vendita In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il corso è rivolto a Imprenditori, Manager di PMI, Venditori e Gestori di attività di vendita che vogliono

Dettagli

Il trattamento dell edentulia con protesi implanto-ritenuta: in video ripresa diretta integrale

Il trattamento dell edentulia con protesi implanto-ritenuta: in video ripresa diretta integrale Il trattamento dell edentulia con protesi implanto-ritenuta: in video ripresa diretta integrale Fiumana di Predappio FC, 16-17-18 ottobre 2014 Docenti: Prof. Andrea Borracchini Odt. Rodolfo Colognesi Il

Dettagli

www.ilsole24ore.com/formazione IL MANAGER DELLE VENDITE: LE COMPETENZE PER GESTIRE E MOTIVARE LA RETE COMMERCIALE FORMAZIONE MANAGEMENT

www.ilsole24ore.com/formazione IL MANAGER DELLE VENDITE: LE COMPETENZE PER GESTIRE E MOTIVARE LA RETE COMMERCIALE FORMAZIONE MANAGEMENT FORMAZIONE MANAGEMENT www.ilsole24ore.com/formazione IL MANAGER DELLE VENDITE: LE COMPETENZE PER GESTIRE E MOTIVARE LA RETE COMMERCIALE Le evoluzioni nel mondo delle vendite e le competenze manageriali

Dettagli

Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004

Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004 www.24oreformazione.com Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004 Agricoltura Banche, Assicurazioni

Dettagli

www.24oreformazione.com

www.24oreformazione.com FORMAZIONE TECNOLOGIA E BUSINESS www.24oreformazione.com BUSINESS INTELLIGENCE: I DATI AZIENDALI A SUPPORTO DELLE DECISIONI STRATEGICHE D IMPRESA Milano, 10 e 11 dicembre 2001 Il corso si completa in rete

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI 15 maggio 2015 3 luglio 2015 Circolo della Stampa Corso Venezia, 48 Milano CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è

Dettagli

INFO PRECONTRATTUALI

INFO PRECONTRATTUALI INFO PRECONTRATTUALI Se sei un cliente Consumatore ecco cosa devi sapere prima di aderire ad un offerta luce e gas con Acea Energia sul Mercato Libero Chi siamo Acea Energia S.p.A Sede Legale in Piazzale

Dettagli

GAT.crm Customer Solution Case Study

GAT.crm Customer Solution Case Study GAT.crm Customer Solution Case Study NETSI e GAT.crm danno voce alla tua azienda IN BREVE Profilo aziendale NETSI è attiva da diversi anni sul molti fronti: ad esempio, è infatti uno dei maggiori partner

Dettagli

Società Italiana Di Informatica

Società Italiana Di Informatica SAP Forum 2013 Società Italiana Di Informatica S A P I S U t i l i t i e s, C R M, H a n a : s o l u z i o n i S I D I p e r o t t e n e r e v a n t a g g i JOIN THE SIDI EXPERIENCE! www.sidigroup.it c

Dettagli

Corso di Formazione per RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

Corso di Formazione per RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Corso di Formazione per RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE

Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE Vado Ligure, 26 Gennaio 2015 Alla c.a. del TITOLARE OGGETTO: Programma formativo fiscale del 1 semestre 2015 Nell intento di fornire a Professionisti e Aziende un servizio sempre più completo abbiamo ritenuto

Dettagli

TED LEWIS ROMA 16-17 APRILE 2007 ROMA 18-19 APRILE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

TED LEWIS ROMA 16-17 APRILE 2007 ROMA 18-19 APRILE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA TED LEWIS MANAGEMENT MODELING AND ANALYSIS ROMA 16-17 APRILE 2007 ROMA 18-19 APRILE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli