Guida alla Convenzione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida alla Convenzione"

Transcript

1 Noleggio full-service di macchine fotocopiatrici digitali di fascia media e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni - lotto 1 -

2 INDICE 1. Premessa Oggetto della Convenzione Durata della Convenzione e dei Contratti Prodotti Configurazione Copiatrice B/N Olivetti d- Copia Configurazione Multifunzione B/N OLIVETTI D-COPIA 2500MF Configurazione Multifunzione a colore OLIVETTI D-COLOR MF Servizi Consegna e installazione Conferma dell'ordinativo di fornitura Verbale di installazione Affiancamento agli utenti (al momento dell'installazione) Call - Center Gestione e manutenzione delle postazioni di lavoro Ritiro e smaltimento materiali di risulta Ritiro e smaltimento fotocopiatrici usate Richiesta del Nulla Osta Segretezza (NOS) Cessazione attivita Servizi/prodotti opzionali Dispositivo opzionale funzione fax Dispositivo Opzionale Funzione di Fascicolazione e Pinzatura Servizio opzionale gestione da remoto Modalità della fornitura Requisiti di conformità Monitoraggio della convenzione Verifiche delle Fotocopiatrici in corso di fornitura Verifiche ispettive Verifiche delle Fotocopiatrici Requisiti di qualita e livelli di servizio Condizioni economiche Corrispettivi Penali 27 2/34

3 5. Fatturazione e amenti Come Ordinare Registrazione Ordinativo di fornitura Riferimenti del fornitore Call Center Referenti del Fornitore Responsabile generale e Responsabili provinciali del servizio 34 3/34

4 1. Premessa La presente Guida ha l obiettivo di illustrare la Convenzione per il Noleggio full-service di macchine fotocopiatrici digitali di fascia media e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni Lotto 1, stipulata tra la Consip S.p.A., per conto del, e Olivetti S.p.A. (di seguito Fornitore) quale aggiudicatario del Lotto 1 della procedura di gara. Il sistema delle Convenzioni è regolato, in particolare, dall art. 26 l. 23 dicembre 1999 n. 488 s.m.i., dall art. 58 l. 23 dicembre 2000 n. 388, dal D.M. 24 febbraio 2000 e dal D.M. 2 maggio La presente guida non intende sostituire né integrare la documentazione contrattuale sottoscritta fra le parti, pertanto le informazioni in essa contenute non possono essere motivo di rivalsa da parte delle Amministrazioni contraenti nei confronti del Fornitore e/o di Consip. Gli ordinativi di fornitura dovranno essere inviati direttamente al Fornitore, secondo quanto esposto nel paragrafo 6, previa registrazione on line, qualora non avvenuta in precedenza, al sistema degli Acquisti in Rete. Si rammenta che ogni obbligazione derivante dall invio dell ordinativo di fornitura (dal rispetto dei livelli di servizio all eventuale applicazione delle penali) è fra l Amministrazione ed il Fornitore e che il Fornitore è il solo responsabile dell adempimento contrattuale. La presente guida unitamente a tutta la documentazione relativa alla Convenzione è disponibile sul sito internet nella sezione Convenzioni>Vetrina delle Convenzioni. Per qualsiasi informazione sulla Convenzione (condizioni previste, modalità di adesione, modalità di inoltro e compilazione degli ordinativi, ecc.) e per il supporto alla navigazione del sito è attivo il servizio di Call Center degli Acquisti in Rete della P.A. al numero verde /34

5 2. Oggetto della Convenzione La Convenzione per il Noleggio full-service di macchine fotocopiatrici digitali di fascia media e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni Lotto 1 prevede la fornitura in noleggio quadriennale di macchine fotocopiatrici digitali. Nel corpo della presente Guida alla Convenzione con il termine: Materiali di consumo si intende il toner, il tamburo ed ogni altro materiale necessario per il funzionamento e l utilizzo delle Fotocopiatrici ad esclusione della carta; qualora l Amministrazione abbia richiesto il Dispositivo Opzionale Funzione di Fascicolazione e Pinzatura nel Materiale di consumo sono da intendersi inclusi anche i punti metallici; Copia/e si intende ogni fotocopia prodotta dalla Fotocopiatrice nella Configurazione Copiatrice, oppure ogni fotocopia o stampa prodotta dalla Fotocopiatrice nella Configurazione Multifunzione e Configurazione Multifunzione a colori ; Data Ordine si intende la data in cui l ordinativo di fornitura è divenuto irrevocabile; Data di installazione si intende la data di verifica con esito positivo dell Fotocopiatrice; "Giorni lavorativi" si intendono tutti i giorni esclusi sabato, domenica e festivi; "Ore lavorative" si intendono le ore comprese negli intervalli dalle 8,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 17,30 di tutti i Giorni lavorativi ; SLA - Service Level Agreement si intendono i livelli di servizio previsti Durata della Convenzione e dei Contratti La durata della Convenzione è di 12 mesi decorrenti dalla data di attivazione della medesima; peraltro la predetta durata può essere prorogata fino ad ulteriori 6 mesi. Il quantitativo massimo assicurato dalla Convenzione è di fotocopiatrici digitali e può essere incrementato fino ad ulteriori unità. I singoli contratti attuativi di noleggio stipulati dall Amministrazione sulla base delle Convenzione hanno una durata pari a 48 mesi a decorrere dalla Data di installazione. L Amministrazione dovrà specificare nell ordinativo di fornitura: numero di Fotocopiatrici; configurazione che intende prendere a noleggio; quantitativo previsto di copie prodotte in un trimestre. 5/34

6 eventuale Dispositivo Opzionale; eventuale Servizio Opzionale; ubicazione del luogo di consegna delle Fotocopiatrici nuove; ubicazione del luogo del ritiro delle fotocopiatrici usate; eventuale richiesta del NOS Prodotti Le Fotocopiatrici possono essere ordinate nelle seguenti configurazioni: Configurazione Copiatrice Configurazioni Previste Configurazione Multifunzione Configurazione Multifunzione a Colore OLIVETTI d-copia 2500 OLIVETTI d-copia 2500MF OLIVETTI d-color MF2500 Nel canone trimestrale di noleggio di ciascuna Fotocopiatrice sono compresi: i servizi; i servizi e prodotti opzionali eventualmente richiesti; i materiali di consumo necessari alla produzione del numero di copie specificate nell ordinativo di fornitura, in particolare: produttività Copiatrice e Multifunzione B/N Multifunzione a Colori Bassa B/N B/N Colori Media B/N B/N Colori Alta B/N B/N Colori Il corrispettivo relativo al numero di Copie eccedenti tale quantitativo, sarà fatturato dal Fornitore all Amministrazione secondo le modalità indicate nel paragrafo Configurazione Copiatrice B/N Olivetti d- Copia 2500 Di seguito le caratteristiche della Configurazione Copiatrice B/N": CARATTERISTICHE OLIVETTI D-COPIA 2500 CARATTERISTICA VALORE Anno di introduzione in Italia 2007 Tipologia Con supporto da terra (carrello) Lastra di esposizione Fissa Velocità di copiatura in A4 25 Copie/minuto Tecnologia di stampa Laser RAM installata (funzione copy) MB Volumi trimestrali consigliati Formato originali Max A3 6/34

7 CARATTERISTICHE OLIVETTI D-COPIA 2500 CARATTERISTICA VALORE Formato copie Max A3 Assorbimento 1,37 Kw Risoluzione in copiatura 600x600 dpi Scala di grigi 256 Copie multiple 999 Contacopie Velocità di prima copia in A4 < 4,7 sec. Fronte retro automatico di originale e copia Zoom % Riduzioni/ingrandimenti prefissati 10 Regolazione contrasto Automatico-Manuale Alimentatore automatico originali f/r 75 fogli Numero cassetti forniti (in linea) 2 Tot. carta alimentata da cassetti 2 x 500 fogli Formati carta alimentati da cassetto da A5 ad A3 Fascicolazione elettronica Bypass 200 fogli Grammatura carta gr/mq Lucidi Carta Riciclata Codice di accesso per diversi utenti per l utilizzo delle Fotocopiatrici Configurazione Multifunzione B/N OLIVETTI D-COPIA 2500MF Di seguito le caratteristiche della Configurazione Multifunzione B/N": CARATTERISTICHE OLIVETTI D-COPIA 2500MF CARATTERISTICA VALORE Anno di introduzione in Italia 2007 Tipologia Con supporto da terra (carrello) Lastra di esposizione Fissa Velocità di copiatura in A4 25 Copie/minuto Tecnologia di stampa Laser RAM installata (funzione copy) 512 MB HD 80 GB Volumi trimestrali consigliati Formato originali Max A3 Formato copie Max A3 7/34

8 CARATTERISTICHE OLIVETTI D-COPIA 2500MF CARATTERISTICA VALORE Assorbimento 1,37 Kw Risoluzione in copiatura 600x600 dpi Scala di grigi 256 Copie multiple 999 Contacopie Velocità di prima copia in A4 < 4,7 sec. Fronte retro automatico di originale e copia Zoom % Riduzioni/ingrandimenti prefissati 10 Regolazione contrasto Automatico-Manuale Alimentatore automatico originali f/r 75 fogli Numero cassetti forniti (in linea) 2 Tot. carta alimentata da cassetti 2 x 500 fogli Formati carta alimentati da cassetto da A5 ad A3 Fascicolazione elettronica Bypass 200 fogli Grammatura carta gr/mq Lucidi Carta Riciclata Codice di accesso per diversi utenti per l utilizzo delle Fotocopiatrici Funzione stampante Emulazione PCL6 Windows 95/98 e ME, Windows NT 4.0, Sistema operativo supportato Windows 2000 P e XP, Windows Vista, Windows 2003 Scanner di rete Scan-to-mail/folder Formato file TIFF, PDF, JPEG Interfacce ETHERNET 10 base- T 100 base TX, TWAIN Configurazione Multifunzione a colore OLIVETTI D-COLOR MF2500 Di seguito le caratteristiche della Configurazione Multifunzione COLORE ": CARATTERISTICHE OLIVETTI D-COLOR MF2500 CARATTERISTICA VALORE 8/34

9 CARATTERISTICHE OLIVETTI D-COLOR MF2500 CARATTERISTICA VALORE Anno di introduzione in Italia 2007 Tipologia Con supporto da terra (carrello) Lastra di esposizione Fissa Velocità di copiatura e stampa in A4 25 Copie/minuto [colore e B/N] Tecnologia di stampa Laser Colori RAM installata MB HD 40 GB Volumi trimestrali consigliati Formato originali Max A3 Formato copie Max A3 Assorbimento 0,7 Kw Risoluzione in copiatura 600 x 600 dpi Scala di grigi 256 Copie multiple 999 Contacopie Velocità di prima copia in A4 5,9 sec [B/N] 7,9 sec [Colore] Zoom % Riduzioni/ingrandimenti prefissati 10 Regolazione contrasto Automatico-Manuale Fronte retro automatico dell originale e della copia Alimentatore automatico originali per fronte/retro 100 fogli Numero cassetti forniti ( in linea) 2 Totale carta alimentata da cassetti 2 x 500 fogli Formati carta alimentati da cassetti dall A5 all A3 Fascicolazione elettronica Bypass 100 Fogli Grammatura carta gr/mq Lucidi Carta riciclata Codice di accesso per diversi utenti per l utilizzo delle Fotocopiatrici Funzione stampante Velocità di stampa in A4 25 Emulazione PCL6, KPDL3 9/34

10 CARATTERISTICHE OLIVETTI D-COLOR MF2500 CARATTERISTICA VALORE Windows 95/98 e ME, sistema operativo supportato Windows NT 4.0, Windows 2000 P e XP, Windows Vista Scanner di rete Scan-to-mail/folder Scanner Colore Risoluzione 600 x 600 dpi Formato file TIFF, PDF, JPEG Interfacce ETHERNET 10 base- T 100 base TX 2.3. Servizi I servizi descritti di seguito sono prestati dal Fornitore contestualmente al servizio di noleggio delle Fotocopiatrici e si intendono compresi nel canone di noleggio Consegna e installazione La consegna e l installazione delle Fotocopiatrici saranno effettuate a cura e spese del Fornitore nei luoghi e nei locali indicati dall Amministrazione nel relativo ordinativo di fornitura. Tale attività potrà avvenire anche mediante consegne ed installazioni ripartite. Ogni Fotocopiatrice sarà nuova di fabbrica e unitamente a questa sarà consegnata: documentazione tecnica ed il manuale d uso in lingua italiana; dotazione del materiale di consumo (quali toner, tamburo, punti metallici ecc., con la sola esclusione della carta) necessari a una produzione di copie indicate nell ordinativo di fornitura come da tabella seguente: produttività Copiatrice e Multifunzione B/N Multifunzione a Colori Bassa B/N B/N Colori Media B/N B/N Colori Alta B/N B/N Colori cavo di collegamento ed ogni altro requisito (hardware e software) necessari per il funzionamento della Fotocopiatrice; una dichiarazione, anche resa dal Responsabile Provinciale del Servizio competente per il luogo nel quale deve essere prestato il servizio richiesto, attestante la corrispondenza della Fotocopiatrice consegnata con quelle descritte nell Offerta Tecnica ed Economica, e, comunque, con i requisiti tecnici e di conformità richiesti nel Capitolato Tecnico; 10/34

11 se richiesto dall Amministrazione Contraente, la documentazione relativa alla sicurezza della Fotocopiatrice consegnata. L attività di consegna ed installazione si intende comprensiva di ogni onere e spesa, ivi compresi a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo relativo a: imballaggio; trasporto; facchinaggio; consegna al piano ; posa in opera; installazione; messa in esercizio; verifica di funzionalità; rimozione ed asporto dell imballaggio Tempi di installazione standard Le installazioni (anche ripartite) delle Fotocopiatrici dovranno avvenire nei seguenti termini essenziali: per ordinativi di fornitura fino a 15 Fotocopiatrici, entro e non oltre 30 (trenta) giorni naturali e consecutivi a decorrere dal primo giorno del mese successivo alla Data Ordine ; per ordinativi di fornitura da 16 fino a 30 Fotocopiatrici, entro e non oltre 60 (sessanta) giorni naturali e consecutivi a decorrere dal primo giorno del mese successivo alla Data Ordine ; per ordinativi di fornitura superiori a 30 Fotocopiatrici, entro e non oltre 90 (novanta) giorni naturali e consecutivi a decorrere dal primo giorno del mese successivo alla Data Ordine. L Amministrazione ha la facoltà di revocare l ordinativo di fornitura entro il giorno lavorativo successivo all invio del medesimo; scaduto tale termine l ordinativo di fornitura sarà irrevocabile ed il Fornitore sarà tenuto a darvi esecuzione, nei termini e modi previsti dal presente Capitolato Tecnico, dalle Condizioni Generali e dalla Convenzione Proroghe dei tempi di installazione Per gli ordinativi di fornitura pervenuti entro i primi 30 (trenta) giorni naturali e consecutivi dalla data di attivazione della Convenzione, i termini dei tempi di installazione potranno essere variati dal fornitore, subendo una proroga non superiore a 30 (trenta) giorni naturali e consecutivi. 11/34

12 Il fornitore dovrà rispettare i termini indicati fino al raggiungimento del numero massimo di 800 installazioni pianificate al mese. Le installazioni eccedenti tale quantitativo massimo potranno essere posticipate ai mesi successivi, sempre rispettando la sequenza di arrivo degli ordinativi, fino al rientro nel limite di pianificazione di cui sopra. Il numero massimo pianificato di installazioni potrà essere ridotto a 400 nel primo mese di attivazione della convenzione Conferma dell'ordinativo di fornitura Il Fornitore dovrà assegnare all ordinativo di fornitura divenuto irrevocabile un numero progressivo e sarà tenuto, entro il giorno lavorativo successivo, e quindi entro 2 (due) giorni lavorativi successivi alla ricezione dell Ordinativo di Fornitura, a darne conferma all Amministrazione tramite comunicazione via fax, riportando sul documento di conferma il numero progressivo assegnato all ordinativo di fornitura, la data di registrazione e esplicitare i termini di consegna e, se del caso, la motivazione della variazione rispetto ai tempi standard Verbale di installazione Al termine del positivo completamento della procedura di installazione e delle attività di verifica verrà redatto apposito verbale la cui data è da considerarsi Data di installazione. Tale verbale sarà redatto in contraddittorio con l Amministrazione Contraente, nel quale dovrà essere dato atto dell idoneità dei luoghi di sistemazione delle Fotocopiatrici, nonché dovranno essere indicati: la data di ricezione dell Ordinativo di Fornitura; la data dell avvenuta installazione; il numero progressivo dell Ordinativo di Fornitura; il numero delle Fotocopiatrici oggetto del verbale; il numero delle Fotocopiatrici oggetto dell Ordinativo di Fornitura; l attestazione dell avvenuta attività relativa al servizio di affiancamento agli utenti o della rinuncia ad esso da parte dell Amministrazione Contraente Procedura di installazione Per l installazione della Fotocopiatrice in Configurazione Copiatrice" la procedura è la seguente: collegamento del cavo di alimentazione della Fotocopiatrice alla rete elettrica; effettuazione di una prova di copia da originale. 12/34

13 Per l installazione in rete della Fotocopiatrice in Configurazione Multifunzione" e Configurazione Multifunzione a Colori la procedura è la seguente: collegamento del cavo di alimentazione della Fotocopiatrice alla rete elettrica; collegamento alla rete dati (indirizzo fornito dall'amministrazione); effettuazione di una prova di copia da originale; effettuazione di una prova di scanner di documento; effettuazione di una prova di stampa (se del caso a colori) da personal computer collegato in rete. L' Amministrazione ordinante, per la installazione della Fotocopiatrice in Configurazione Multifunzione" e Configurazione Multifunzione a Colori, dovrà fornire le informazioni sotto elencate e dare la disponibilità dell'amministratore di rete: Tipo di rete; Sistema operativo del server o del client; IP Address; Subnet Mask; Gateway; Dominio Affiancamento agli utenti (al momento dell'installazione) Al fine di semplificare l uso delle Fotocopiatrici, il Fornitore organizzerà al momento dell installazione un attività di affiancamento agli utenti volta a chiarire i seguenti punti: uso della Fotocopiatrice in ogni sua funzione; gestione operativa quotidiana (caricamento carta, sostituzione toner, verifica del livello di consumo del toner, ecc ); procedure per la soluzione degli inconvenienti più frequenti (inceppamento carta, ecc ); modalità di comunicazione (per esempio orari e numeri di telefono) con il personale competente per eventuali richieste di intervento, manutenzione e assistenza tecnica, fornitura materiali di consumo e per ogni altro tipo di esigenza connessa con i servizi inclusi nel canone di noleggio. Il servizio dovrà essere svolto per tutto il tempo necessario ad assicurare al personale dell Amministrazione, in maniera esaustiva e puntuale, l apprendimento di quanto sopra dettagliatamente descritto. Ogni Amministrazione potrà designare uno o più incaricati che, al momento dell installazione, partecipino alla suddetta attività. 13/34

14 Per l attestazione dell avvenuta attività o della rinuncia ad essa da parte dell Amministrazione farà fede il verbale di installazione Call - Center Per tutte le attività connesse con la gestione del servizio di noleggio, il Fornitore mette a disposizione delle Amministrazioni un apposito Call Center che funzioni da centro di ricezione degli ordinativi di fornitura, per la gestione delle richieste di intervento e per la gestione di tutti i servizi oggetto della Convenzione. Gli orari del Call Center per la ricezione delle richieste di assistenza e manutenzione mediante operatore sono le Ore Lavorative. Le richieste effettuate oltre i suddetti orari si intenderanno come ricevute alle ore 8,30 del giorno lavorativo successivo e, se effettuate per telefono, dovranno essere registrate mediante segreteria telefonica. Il numero telefonico ed il numero di fax del Call Center saranno dedicati alla gestione dei seguenti servizi: richieste di chiarimento sulle modalità di ordine e di consegna; richieste relative allo stato degli ordinativi di fornitura in corso e delle consegne; richieste di consulenza sui servizi in Convenzione; richieste di manutenzione ed assistenza tecnica; richieste di materiali di consumo; richieste di ritiro e smaltimento di fotocopiatrici usate e/o dei materiali di risulta; ricezione e smistamento degli ordinativi di fornitura e delle altre richieste. Il fornitore dovrà garantire i seguenti livelli minimi di servizio: Risposta entro 20, per il 90% delle chiamate ricevute. Verrà misurato il tempo che intercorre tra l inizio della chiamata e la risposta da parte dell operatore. In caso di chiamata perduta va misurato il tempo complessivo della chiamata. Percentuale di chiamate perdute non superiore al 4% Gestione e manutenzione delle postazioni di lavoro Assistenza tecnica e manutenzione Il Fornitore dovrà mantenere in perfetto stato di funzionamento le Fotocopiatrice oggetto del noleggio, provvedendo a fornire per ciascuna di esse e su richiesta dell Amministrazione l assistenza tecnica, ponendo in essere ogni attività necessaria per il funzionamento e per la risoluzione dei malfunzionamenti per tutto il 14/34

15 periodo della durata del noleggio, pari a 48 (quarantotto) mesi a decorrere dalla Data di installazione. Ad ogni richiesta ricevuta, relativa alla richiesta di intervento per malfunzionamento della Fotocopiatrice, il Fornitore dovrà assegnare un numero progressivo identificativo della richiesta. Tale identificativo, unitamente alla data e all ora di registrazione, dovrà essere comunicato al richiedente contestualmente alla chiamata (ovvero, in caso di richiesta a mezzo fax, immediatamente dopo la ricezione della richiesta medesima). I termini di erogazione dei servizi decorreranno dalla registrazione della richiesta. Gli interventi di assistenza tecnica potranno essere richiesti dall Amministrazione al Call Center, nell ambito degli orari stabiliti precedentemente. Il Fornitore è obbligato a rimuovere i malfunzionamenti entro il termine di: 16 (sedici) ore lavorative successive alla registrazione della richiesta per tutte le Fotocopiatrici installate nei capoluoghi di Provincia; 20 (venti) ore lavorative successive alla registrazione della richiesta per tutte le Fotocopiatrici installate nel resto del territorio nazionale. Nel caso in cui l entità dei lavori da eseguire non consenta di ripristinare l operatività della Fotocopiatrici, entro 32 (trentadue) ore lavorative successive alla richiesta, il Fornitore dovrà provvedere alla sostituzione della Fotocopiatrice con caratteristiche identiche o non inferiori (e in ogni caso conforme a quanto prescritto nel presente Capitolato Tecnico) a quella in stato di fermo, fino alla rimessa in funzione di questa ultima. Per ogni intervento dovrà essere redatta una apposita nota, sottoscritta da un incaricato dell Amministrazione e da un incaricato del Fornitore, nella quale dovranno essere registrati: il numero dell ordinativo di fornitura; il numero dell installazione; il numero della richiesta; l ora ed il giorno della richiesta; il numero dell intervento; l ora ed il giorno di intervento; l ora ed il giorno dell avvenuto ripristino (o del termine intervento) Fornitura dei Materiali di consumo Il fornitore dovrà fornire tutti i materiali di consumo (ad esclusione della carta) necessaria per il corretto funzionamento delle 15/34

16 Fotocopiatrice per tutta la durata del noleggio ad ogni richiesta della amministrazione. Le richieste di fornitura di materiali di consumo dovranno essere comunque soddisfatte entro 24 (ventiquattro) ore lavorative dalla richiesta; qualora l Amministrazione abbia richiesto il Dispositivo Opzionale Funzione di Fascicolazione e Pinzatura nel Materiale di consumo sono da intendersi inclusi anche i punti metallici Ritiro e smaltimento materiali di risulta Il Fornitore dovrà farsi carico di ogni attività connessa al ritiro ed allo smaltimento di tutti i materiali di consumo usati, inclusi i toner ed eventuali parti di ricambio delle Fotocopiatrici oggetto del contratto di noleggio. A tal fine è richiesto il possesso, da parte dell esecutore del servizio, dei requisiti previsti dal D. Lgs. 5 febbraio 1997, n.22 e successive modifiche, nonché del D. Lgs. 151/2005. Le richieste di ritiro dei materiali di consumo dovranno essere comunque soddisfatte entro 20 giorni lavorativi dalla richiesta Ritiro e smaltimento fotocopiatrici usate Il servizio in esame è un servizio connesso e dovrà essere prestato dal Fornitore se espressamente richiesto dall Amministrazione contestualmente alla fornitura; pertanto, il suo costo è da intendersi compreso nel canone di noleggio della Fotocopiatrice in configurazione base. Al fine del ritiro e smaltimento delle fotocopiatrici usate è richiesto in capo al Fornitore il possesso dei requisiti previsti dal D.Lgs. 25 luglio 2005 n. 151 e dal D.Lgs. 5 febbraio 1997, n. 22 e successive modifiche ovvero, il Fornitore dovrà dichiarare in sede di offerta di subappaltare tale servizio ad impresa in possesso dei predetti requisiti. Resta peraltro inteso che il Fornitore è estraneo alla fase prodromica della dismissione delle Fotocopiatrici usate, che è a carico di ciascuna singola Amministrazione (es.: verbale di fuori uso dell U.T.E., ecc.). Le fotocopiatrici usate da ritirare e smaltire potranno essere di qualsiasi marca o modello ma equivalenti per caratteristiche di peso e dimensione alle Fotocopiatrici oggetto dell ordinativo di fornitura. Tale obbligo del Fornitore è da intendersi nelle quantità pari al numero di Fotocopiatrici ordinate; tuttavia, in caso di Fotocopiatrici non paragonabili per fascia di prodotto varrà il principio di equivalenza (ad esempio: due fotocopiatrici da 30 ine/minuto potranno essere ritirate a fronte di un ordinativo di fornitura di una nuova fotocopiatrice da 60 ine/minuto). 16/34

17 Il Fornitore dovrà farsi carico in via esclusiva di ogni onere o spesa inerenti la rimozione e allo smaltimento delle fotocopiatrici usate, anche se in possesso dell Amministrazione medesima prima della stipula della Convenzione. Il servizio dovrà essere erogato entro i termini di seguito descritti: per ordinativi di fornitura fino a 15 Fotocopiatrici, il ritiro deve essere effettuato entro e non oltre n. 40 (quaranta) giorni naturali e consecutivi a decorrere dal primo giorno del mese successivo alla Data Ordine ; per ordinativi di fornitura da 16 fino a n. 30 Fotocopiatrici, il ritiro deve essere effettuato entro e non oltre 60 (sessanta) giorni naturali e consecutivi a decorrere dal primo giorno del mese successivo alla Data Ordine ; per ordinativi di fornitura superiori a 30 Fotocopiatrici, il ritiro deve essere effettuato entro e non oltre n. 90 (novanta) giorni naturali e consecutivi a decorrere dal primo giorno del mese successivo alla Data Ordine Richiesta del Nulla Osta Segretezza (NOS) Qualora una specifica Amministrazione, che ne abbia diritto, faccia richiesta al Fornitore, nell ordinativo di fornitura, del Nulla Osta di Segretezza (NOS) per l'effettuazione delle attività previste contrattualmente, dovrà essere impiegato dal Fornitore personale in possesso di Nulla Osta di Segretezza (NOS) Cessazione attivita Al termine del contratto di noleggio il fornitore provvederà all'attività di disinstallazione delle Fotocopiatrici e contestualmente di contabilizzazione delle copie totali effettuate Servizio di disinstallazione Il Fornitore provvederà a ritirare le Fotocopiatrici, a sue spese, entro e non oltre 30 (trenta) giorni naturali e consecutivi dallo scadere del periodo di noleggio o dalla risoluzione e/o recesso dal contratto. A tal fine, sarà onere del Fornitore porre in essere le attività necessarie quali, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, quelle relative al ritiro al piano, imballaggio, asporto, trasporto, facchinaggio Conguaglio delle copie eccedenti Contestualmente al ritiro delle Fotocopiatrici verrà effettuata la lettura del contatore delle copie totali effettuate, per la fatturazione delle eventuali Copie eccedenti. 17/34

18 Previo accordo tra l'amministrazione e il Fornitore potrà essere effettuato il conguaglio delle copie eccedenti effettuate dalle Fotocopiatrici appartenenti ad uno stesso ordine. In caso di ordini centralizzati con fatturazioni differenziate il conguaglio sarà effettuato tra le macchine appartenenti alla stessa fattura. Pertanto il calcolo delle copie eccedenti sarà effettuato sull'ammontare totale delle copie effettuate da tutte le macchine appartenenti allo stesso ordine/fattura. Nel caso in cui il numero delle Copie ecceda del 100% i quantitativi indicati in fase di ordine, su proposta del Fornitore e previo consenso dell'amministrazione, potranno essere concordate modalità di fatturazione del corrispettivo relativo al numero di Copie eccedenti con cadenza minimo annuale dalla data d installazione della Fotocopiatrice Servizi/prodotti opzionali I Beni e Servizi Opzionali potranno essere ordinati dall Amministrazione unicamente con riferimento alla relativa Fotocopiatrice, e solo contestualmente all ordinativo di fornitura concernente la medesima; il Fornitore non è quindi obbligato ad accettare ordinativi di fornitura relativi ai Beni e Servizi Opzionali non contestuali a quello della Fotocopiatrice. Ogni Bene Opzionale dovrà essere fornito corredato di tutti gli eventuali prerequisiti (hardware e software) necessari per la sua installazione e per il suo funzionamento. Il canone per ogni Bene e Servizio Opzionale non è compreso nel canone della Fotocopiatrice, in particolare, il canone trimestrale di ciascun Bene e Servizio Opzionale è da intendersi come canone addizionale al canone trimestrale della Fotocopiatrice Dispositivo opzionale funzione fax La Fotocopiatrice dovrà essere corredata, se richiesto dall Amministrazione, del Dispositivo Opzionale Funzione Fax che dovrà comunque garantire il rispetto delle caratteristiche minime per ogni singola funzione come di seguito riportato Caratteristiche Dispositivo Opzionale Funzione Fax per la Configurazione copiatrice B/N CARATTERISTICHE DISPOTIVO OPZIONALE FUNZIONE FAX PER LA OLIVETTI D_COPIA 2500 CARATTERISTICA VALORE Compatibilita SUPER G3 Risoluzione standard 600x600 dpi 18/34

19 CARATTERISTICHE DISPOTIVO OPZIONALE FUNZIONE FAX PER LA OLIVETTI D_COPIA 2500 CARATTERISTICA VALORE RAM installata (funzione fax) 8 MB Velocita di scansione 2 sec. Velocita di trasmissione <3 sec. Velocita modem 33,6 Kbps Numeri a selezione rapida 1000 Numeri a selezione abbreviata Selezione a gruppi Accesso duale Caratteristiche Dispositivo Opzionale Funzione Fax per la Configurazione Multifunzione B/N CARATTERISTICHE DISPOTIVO OPZIONALE FUNZIONE FAX OLIVETTI D-COPIA 2500MF CARATTERISTICA VALORE Compatibilita SUPER G3 Risoluzione standard 600x600 dpi RAM installata (funzione fax) 120 MB Velocita di scansione 2 sec. Velocita di trasmissione <3 sec. Velocita modem 33,6 Kbps Numeri a selezione rapida 100 Numeri a selezione abbreviata Selezione a gruppi Accesso duale Caratteristiche Dispositivo Opzionale Funzione Fax per la Configurazione Multifunzione COLORI CARATTERISTICHE DISPOTIVO OPZIONALE FUNZIONE FAX PER LA OLIVETTI D-COLOR MF2500 CARATTERISTICA VALORE Compatibilita SUPER G3 Risoluzione standard 600x600 dpi RAM installata (funzione fax) 4 MB Velocita di scansione 1 sec. Velocita di trasmissione <2 sec. Velocita modem 33,6 Kbps Numeri a selezione rapida 1000 Numeri a selezione abbreviata 19/34

20 CARATTERISTICHE DISPOTIVO OPZIONALE FUNZIONE FAX PER LA OLIVETTI D-COLOR MF2500 CARATTERISTICA VALORE Selezione a gruppi Accesso duale Dispositivo Opzionale Funzione di Fascicolazione e Pinzatura La Fotocopiatrice dovrà essere corredata, se richiesto dall Amministrazione, del Dispositivo Opzionale funzione di fascicolazione e pinzatura che dovrà comunque garantire il rispetto delle caratteristiche minime per ogni singola funzione come di seguito riportato. Nel canone trimestrale di noleggio del Dispositivo Opzionale Funzione di Fascicolazione e Pinzatura si intendono compresi i relativi punti metallici Caratteristiche Dispositivo Opzionale Funzione di Fascicolazione e Pinzatura CARATTERISTICHE DISPOTIVO OPZIONALE FUNZIONE DI FASCICOLAZIONE E PINZATURA CARATTERISTICA VALORE Finitore con pinzatura In linea Capacità di pinzatura 30 fogli Servizio opzionale gestione da remoto Il Fornitore, per le Fotocopiatrici configurate in rete, ossia per la Configurazione Multifunzione e la Configurazione Multifunzione a colori, su richiesta dell Amministrazione, fornirà una assistenza da remoto. L assistenza da remoto dovrà essere utilizzata almeno per la segnalazione guasti e per la richiesta toner. Tale sistema dovrà consentire la visualizzazione in tempo reale dello stato dei devices presenti sulla rete. Il sistema dovrà altresì garantire il pieno, continuo ed incondizionato accesso a tale sistema attraverso un meccanismo a vari livelli gerarchici con autenticazione dell utente tramite user ID e password. A richiesta dell Amministrazione i dati raccolti sulle Fotocopiatrici dovranno essere classificati in un DataBase che dovrà riportare oltre ai dati identificativi e di ubicazione, anche quelli relativi all utilizzo delle singole Fotocopiatrici. Di seguito, a titolo esemplificativo, vengono riportati i dati di massima che il sistema dovrebbe riportare: 20/34

21 dati anagrafici della Fotocopiatrice: il tipo di macchina, lotto di appartenenza, l amministrazione ordinante, l ubicazione, l indirizzo IP etc.; la data d installazione e la data prevista di fine locazione; l importo dei canoni mensili dovuti per la macchina e per gli accessori installati, singolarmente; il contatore alla data per tipo d utilizzo (fotocopiatrice, stampante); messaggi di alert generati automaticamente dalla macchina e/o da chiamata a call center. Sarà possibile organizzare le Fotocopiatrici per gruppi e sottogruppi personalizzati al fine di estrapolare report mirati. A titolo esemplificativo e non esaustivo se ne descrivono alcuni: Censimento delle Fotocopiatrici in rete. Report sullo Status delle Fotocopiatrici. Report con la rilevazione cronologica dei Contatori Totalizzatori per ciascun Servizio offerto dalla Fotocopiatrice. Dovrà essere possibile schedulare la raccolta dei dati cronologici per la successiva generazione di Reports. 21/34

22 3. Modalità della fornitura 3.1. Requisiti di conformità Tutti i prodotti offerti, oggetto della presente convenzione, dovranno osservare dei precisi requisiti di conformità come precisato di seguito. Il fornitore dovrà garantire che le Fotocopiatrici offerte siano: conformi alle norme previste dall ordinamento giuridico italiano; munite di uno dei marchi di certificazione riconosciuti da tutti i paesi dell Unione Europea ( regolare marcatura CE ); conformi alle normative CEI o ad altre disposizioni internazionali relative alla compatibilità elettromagnetica e alimentate direttamente con la tensione erogata attualmente in Italia; conformi allo standard EPA ENERGY STAR o equivalenti per quanto riguarda le parti elettriche; conformi alle vigenti norme legislative, regolamentari e tecniche disciplinanti i componenti e le modalità di impiego delle Fotocopiatrici ai fini della sicurezza degli utilizzatori, con particolare riferimento alle disposizioni del D.P.R. n. 547/1955, del D.Lgs. n. 277/1991, del D.Lgs. n. 626/1994 e successive modificazioni. Pertanto ciascuna Fotocopiatrice, al momento della consegna, dovrà essere accomnata da una scheda tecnica di sicurezza relativa alla: o emissione di ozono; o emissione di polveri; o livello di rumore; o emissione di calore; conformi all attuale normativa vigente al fine di ridurre l uso di sostanze pericolose, ed in particolare, alla direttiva 2002/95/CE (RoHS), recepita con il D.Lgs. 151/2005. Per quanto concerne i materiali di consumo, tra cui in particolare i toner, e le fotocopiatrici usate da ritirare e smaltire ( si veda par. 5.7 del presente Capitolato Tecnico), il fornitore dovrà garantire i requisiti di conformità secondo quanto previsto dalla direttiva 2002/96/CE (RAEE), recepita con il D.Lgs. 151/ Monitoraggio della convenzione Verifiche delle Fotocopiatrici in corso di fornitura Le Amministrazioni Contraenti hanno facoltà di effettuare unilaterali verifiche, in corso d opera, anche a campione, di corrispondenza 22/34

23 delle Fotocopiatrici consegnate con quelle descritte nell Offerta Tecnica ed Economica del Fornitore, e, comunque, con i requisiti tecnici e di conformità indicati nel Capitolato Tecnico, ciò anche al fine di verificare eventuali inadempimenti del Fornitore Verifiche ispettive La Consip S.p.A. potrà effettuare anche avvalendosi di Organismi di Ispezione accreditati secondo le norme EN apposite verifiche ispettive. Per l espletamento della suddetta attività, si farà riferimento ai livelli di servizio (SLA - Service Level Agreement). Le verifiche ispettive potranno essere effettuate sia presso le sedi del Fornitore sia presso quelle delle Pubbliche Amministrazioni che avranno effettuato ordinativi di fornitura. Il Fornitore e l Amministrazione contraente dovranno, pertanto, attivarsi affinché le verifiche possano essere espletate nel migliore dei modi e senza intralcio all attività. A titolo esemplificativo e non esaustivo vengono riportati nell Appendice (B) Schema delle Verifiche Ispettive alcuni dei livelli di servizio della fornitura, che saranno oggetto delle verifiche ispettive. Il costo delle verifiche ispettive è a carico del Fornitore Verifiche delle Fotocopiatrici Il fornitore all atto della consegna rilascerà all Amministrazione un documento attestante la conformità delle Fotocopiatrici a quanto dichiarato in sede di Offerta Tecnica ed Economica. L Amministrazione potrà effettuare verifiche sulla totalità delle Fotocopiatrici oggetto dell Ordinativo di Fornitura, in contraddittorio con il Fornitore, nel rispetto di quanto previsto nello Schema di Convenzione. E facoltà dell Amministrazione Contraente effettuare la verifica a campione. La verifica è intesa quale controllo di: conformità delle Fotocopiatrici fornite con le caratteristiche dichiarate in sede di Offerta Tecnica ed Economica; funzionalità rispetto a quanto previsto, oltre che nell Offerta Tecnica ed Economica, nella documentazione tecnica e manualistica d uso. La verifica, pertanto, si intende positivamente superata solo se le Fotocopiatrici oggetto della stessa risultino funzionare correttamente. Al positivo completamento delle attività, verrà redatto apposito verbale. 23/34

24 3.4. Requisiti di qualita e livelli di servizio Di seguito una sintesi degli indicatori di qualità definiti per la fornitura di Fotocopiatrici in noleggio e dei servizi connessi nell ambito della Convenzione; essi sono riepilogati nella tabella seguente e dettagliati nell appendice C del Capitolato Tecnico. Tali indicatori verranno verificati dalle Amministrazioni nel corso dell'intero contratto di fornitura e in sede di verifiche ispettive. Tabella 1 - Attività/Prodotti/Indicatori Indicatore di qualità Attività Prodotto Caratteristica Sottocaratt. acro IQ Denominazione IQ Installazione e Test Installazione e Test Prodotto hardware Efficienza Prodotto hardware Efficienza Efficienza temporale Efficienza temporale RTCCASO RTCCMC Manutenzione Affidabilità Ripristinabilità TRA1 Manutenzione Affidabilità Ripristinabilità TRA2 Manutenzione Affidabilità Ripristinabilità TRA3 Installazione Prodotto e Test hardware Efficienza Installazione Prodotto e Test hardware Efficienza Efficienza temporale Efficienza temporale RTRSU RTRSMC Rispetto dei tempi contrattuali di consegna delle Fotocopiatrici (per singolo ordine) Rispetto dei tempi contrattuali di consegna del materiale di consumo (per singolo ordine) Tempo di ripristino delle Fotocopiatrici relative al singolo ordinativo (per Fotocopiatrici installate nei capoluoghi di provincia) Tempo di ripristino delle Fotocopiatrici relative al singolo ordinativo (per Fotocopiatrici installate al di fuori dei capoluoghi di provincia) Tempo di ripristino delle Fotocopiatrici relative al singolo ordinativo (mediante sostituzione) Rispetto dei tempi di ritiro e smaltimento dell usato Rispetto dei tempi contrattuali di ritiro del materiale di consumo (per singolo ordine) 24/34

25 4. Condizioni economiche 4.1. Corrispettivi Sono di seguito riportati i canoni trimestrali (IVA esclusa) relativi al noleggio quadriennale della Fotocopiatrice nelle varie configurazioni, delle opzioni e il prezzo di ciascuna copia/stampa aggiuntiva rispetto a quelle comprese nel canone di noleggio. Le quote di canone trimestrale, relative al dispositivo opzionale di Fascicolazione e pinzatura e del servizio opzionale di Gestione da remoto, sono uguali per qualsiasi produttività di copie prescelta. Configurazione Copiatrice B/N con velocità 25 copie/minuto Produttività Bassa Media Alta Canone di noleggio trimestrale I anno 128,50 155,50 182,50 II anno 115,65 142,65 169,65 III anno 104,09 131,09 158,09 IV anno 93,68 120,68 147,68 Totale Canoni 1767, , ,68 Costo per ogni copia eccedente 0,00300 Configurazione Multifunzione B/N con velocità 25 copie/minuto Produttività Bassa Media Alta Canone di noleggio trimestrale I anno 147,30 178,80 210,30 II anno 132,57 164,07 195,57 III anno 119,31 150,81 182,31 IV anno 107,38 138,88 170,38 Totale Canoni 2026, , ,24 Costo per ogni copia eccedente 0,00350 Configurazione Multifunzione COLORE con velocità 25 copie/minuto Produttività Bassa Media Alta Canone noleggio trimestrale di I anno 299,50 450,70 601,90 II anno 269,55 420,75 571,95 III anno 242,60 393,80 545,00 IV anno 218,34 369,54 520,74 Totale Canoni 4119, , ,36 Costo per ogni copia eccedente B/N Costo per ogni copia eccedente Colore 0, , /34

26 Dispositivi e servizi opzionali Canone noleggio trimestrale di Fax Fascicolazione Gestione da e Pinzatura remoto I anno 20,00 23,00 15,00 II anno 18,00 20,70 13,50 III anno 16,20 18,63 12,15 IV anno 14,58 16,77 10,94 Totale Canoni 275,12 316,4 206,36 Il Fornitore assume l impegno ad effettuare uno sconto dell 1% (uno per cento) da applicarsi ai prezzi unitari di cui sopra per gli Ordinativi di Fornitura inviati tramite i negozi elettronici presenti nell area dedicata alla convenzione sul portale a tale scopo sono di seguito riportati i canoni trimestrali (IVA esclusa) relativi al noleggio quadriennale della Fotocopiatrice nelle varie configurazioni, delle opzioni e il prezzo di ciascuna copia/stampa aggiuntiva rispetto a quelle comprese nel canone di noleggio. Configurazione Copiatrice B/N con velocità 25 copie/minuto Produttività Bassa Media Alta Canone di noleggio trimestrale I anno 127,22 153,95 180,68 II anno 114,49 141,22 167,95 III anno 103,05 129,78 156,51 IV anno 92,74 119,47 146,20 Totale Canoni 1750, , ,36 Costo per ogni copia eccedente 0,00297 Configurazione Multifunzione B/N con velocità 25 copie/minuto Produttività Bassa Media Alta Canone di noleggio trimestrale I anno 145,83 177,01 208,20 II anno 131,24 162,43 193,61 III anno 118,12 149,30 180,49 IV anno 106,31 137,49 168,68 Totale Canoni 2005, , ,90 Costo per ogni copia eccedente 0,00347 Configurazione Multifunzione COLORE con velocità 25 copie/minuto Produttività Bassa Media Alta Canone noleggio trimestrale di I anno 296,51 446,19 595,88 II anno 266,85 416,54 566,23 III anno 240,17 389,86 539,55 IV anno 216,16 365,84 515,53 Totale Canoni 4078, , ,78 26/34

27 Costo per ogni copia eccedente B/N Costo per ogni copia eccedente Colore 0, ,05940 Dispositivi e servizi opzionali Canone noleggio trimestrale di Fax Fascicolazione Gestione e Pinzatura da remoto I anno 19,80 22,77 14,85 II anno 17,82 20,49 13,37 III anno 16,04 18,44 12,03 IV anno 14,43 16,60 10,83 Totale Canoni 272,37 313,24 204, Penali 1. Per ogni Giorno lavorativo di ritardo, non imputabile all Amministrazione, a forza maggiore o caso fortuito, rispetto ai termini massimi stabiliti per la consegna, installazione, messa in esercizio e verifica di funzionalità delle Fotocopiatrici, il Fornitore è tenuto a corrispondere all Amministrazione una penale pari al 5% (cinque per cento) del canone trimestrale di noleggio del primo anno delle Fotocopiatrici oggetto dell inadempimento o ritardo, fatto salvo il risarcimento del maggior danno. Deve considerarsi ritardo anche il caso in cui il Fornitore non consegni, unitamente alla Fotocopiatrice quanto a corredo della stessa. 2. Per ogni Giorno lavorativo di ritardo, non imputabile all Amministrazione, a forza maggiore o caso fortuito, rispetto al termine stabilito per il ritiro di fotocopiatrici usate per lo smaltimento, il Fornitore è tenuto a corrispondere all Amministrazione una penale pari all 1% (uno per cento) del canone trimestrale di noleggio del primo anno dell Ordinativo di Fornitura oggetto dell inadempimento o ritardo, fatto salvo il risarcimento del maggior danno. 3. Per ogni ora lavorativa di ritardo non imputabile all Amministrazione, a forza maggiore o caso fortuito, rispetto ai termini stabiliti per la rimozione del malfunzionamento ed il ripristino della funzionalità della Fotocopiatrice ovvero per la sostituzione delle Fotocopiatrici, il Fornitore è tenuto a corrispondere all Amministrazione una penale pari all 1% (uno per cento) del canone trimestrale di noleggio del primo anno delle Fotocopiatrici oggetto dell inadempimento o ritardo, fatto salvo il risarcimento del maggior danno. 4. Per ogni giorno lavorativo di ritardo, non imputabile all Amministrazione, a forza maggiore o caso fortuito, rispetto al 27/34

28 termine stabilito per la consegna del materiale di consumo, il Fornitore è tenuto a corrispondere all Amministrazione una penale pari all 1% (uno per cento) del canone trimestrale di noleggio del primo anno delle Fotocopiatrici oggetto dell inadempimento o ritardo, fatto salvo il risarcimento del maggior danno. 5. Per ogni 5 (cinque) giorni lavorativi di ritardo, non imputabili all Amministrazione, a forza maggiore o caso fortuito, rispetto al termine stabilito per il ritiro ed allo smaltimento di tutti i materiali di risulta, ovvero del materiali di consumo usati, inclusi il toner e di eventuali parti di ricambio delle Fotocopiatrici oggetto dei Contratti di noleggio, il Fornitore è tenuto a corrispondere all Amministrazione una penale pari all 1% (uno per cento) del canone trimestrale di noleggio del primo anno delle Fotocopiatrici oggetto dell inadempimento o ritardo, fatto salvo il risarcimento del maggior danno. 6. Deve considerarsi ritardo anche il caso in cui il Fornitore esegua la prestazione dei servizi in oggetto in modo anche solo parzialmente difforme dalle disposizioni di cui alla presente Convenzione, all Avviso di gara, al Disciplinare di gara e agli Ordinativi di Fornitura. In tal caso la Amministrazione applicherà al Fornitore le suddette penali sino alla data in cui la fornitura inizierà ad essere eseguita in modo effettivamente conforme, fatto salvo il risarcimento del maggior danno. 28/34

29 5. Fatturazione e amenti I corrispettivi si riferiscono ai servizi e/o forniture prestati a perfetta regola d arte e nel pieno adempimento delle modalità e delle prescrizioni contrattuali. Ciascuna fattura dovrà contenere il riferimento alla Convenzione ed al singolo Ordinativo di Fornitura cui si riferisce e dovrà essere intestata e spedita alla Amministrazione. E facoltà dell Amministrazione richiedere, ai fini del amento del corrispettivo, la produzione da parte dell appaltatore del documento unico di regolarità contributiva (D.U.R.C.) - attestante la propria regolarità in ordine al versamento dei contributi previdenziali e dei contributi assicurativi obbligatori per gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali dei dipendenti In caso di ritardo nei amenti, il tasso di mora viene stabilito in una misura pari al tasso BCE stabilito semestralmente e pubblicato con comunicazione del sulla G.U.R.I., maggiorato di 7 punti, secondo quanto previsto nell art. 5 del D.Lgs. 9 ottobre 2002, n Resta tuttavia espressamente inteso che in nessun caso il Fornitore potrà sospendere la fornitura e/o la prestazione dei servizi e, comunque, delle attività previste nella Convenzione e nei singoli Ordinativi di Fornitura, salvo quanto diversamente previsto nella Convenzione. E ammessa la cessione dei crediti maturati dal Fornitore nei confronti dell Amministrazione a seguito della regolare e corretta esecuzione delle prestazioni oggetto del contratto di fornitura, nel rispetto dell art. 117 del D.Lgs. n. 163/2006. In ogni caso, è fatta salva ed impregiudicata la possibilità per l Amministrazione di opporre al cessionario tutte le medesime eccezioni opponibili al Fornitore cedente, ivi inclusa, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l eventuale compensazione dei crediti derivanti dall applicazione delle penali con quanto dovuto al Fornitore stesso anche in ordine ad Ordinativi di fornitura diversi. Restano fermi tutti gli obblighi e gli adempimenti previsti dall art. 35 della Legge n. 248/2006. I corrispettivi dovuti al Fornitore dalle singole Amministrazioni per le prestazioni contrattuali oggetto di ciascun Ordinativo di Fornitura comprendono: a) il canone trimestrale posticipato di noleggio di ciascuna Fotocopiatrice nella configurazione richiesta; b) il canone trimestrale posticipato aggiuntivo di ciascun dispositivo e servizio opzionale; 29/34

30 c) eventuale corrispettivo relativo al numero di Copie eccedenti il quantitativo minimo stabilito, In caso di risoluzione dell Ordinativo di Fornitura per inadempimento e/o disservizio del Fornitore, fermo restando l applicazione delle penali ed il risarcimento dell ulteriore danno, i canoni non ancora maturati non saranno dovuti dall Amministrazione Contraente al Fornitore. Tutti i predetti corrispettivi sono dovuti dalle Amministrazioni Contraenti a decorrere dalla Data di installazione. I predetti corrispettivi saranno corrisposti dalle Amministrazioni Contraenti secondo la normativa vigente in materia di Contabilità della Amministrazione e, comunque, a n. 60 (sessanta) giorni dalla data fine mese di ricevimento della fattura, e della eventuale documentazione di cui all art. 9 delle Condizioni Generali, e accreditati, a spese dell Amministrazione Contraente, sul conto corrente, intestato alla Olivetti S.p.A., presso la Banca Intesa San Paolo, Filiale di Ivrea, IBAN IT56 O Resta espressamente inteso che in nessun caso, il Fornitore potrà sospendere la fornitura e la prestazione dei servizi e, comunque, delle attività previste nella Convenzione e nei singoli Ordinativi di Fornitura, ad eccezione di ritardo nel amento dei corrispettivi dovuti, nel qual caso il Fornitore potrà sospendere le prestazioni contrattuali relative all Ordinativo di Fornitura per il quale l Amministrazione Contraente si è resa inadempiente ovvero di nuovi Ordinativi di Fornitura emesse dalla medesima Amministrazione. 30/34

Guida alla Convenzione

Guida alla Convenzione Noleggio full-service di macchine fotocopiatrici digitali di fascia media e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni - lotto 2 - INDICE 1. Premessa...4 2. Oggetto della Convenzione...5 2.1.

Dettagli

UFFICIO TECNICO ED ANALISI DI MERCATO Settore I Informatica Capitolato Tecnico Noleggio Fotocopiatrici INDICE

UFFICIO TECNICO ED ANALISI DI MERCATO Settore I Informatica Capitolato Tecnico Noleggio Fotocopiatrici INDICE INDICE 1. OGGETTO DELLA FORNITURA 2 2. QUANTITATIVI 3 3. CRITERI DI VALUTAZIONE 3 4. CARATTERISTICHE TECNICHE 6 4.1 CARATTERISTICHE TECNICHE LOTTO1 6 4.3 CARATTERISTICHE TECNICHE LOTTO 2 7 5. REQUISITI

Dettagli

CAPITOLATO DI APPALTO LICITAZIONE PRIVATA PER L AFFIDAMENTO DEL NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI

CAPITOLATO DI APPALTO LICITAZIONE PRIVATA PER L AFFIDAMENTO DEL NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI CAPITOLATO DI APPALTO LICITAZIONE PRIVATA PER L AFFIDAMENTO DEL NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI Art. 1 Oggetto dell appalto 1. Il presente appalto ha per oggetto il noleggio Full Service

Dettagli

Guida alla Convenzione

Guida alla Convenzione Guida alla Convenzione Fornitura in noleggio di fotocopiatrici e multifunzione di fascia media e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni - lotto 2 - Realizzato da azienda con sistema di gestione

Dettagli

Procedura aperta per l affidamento del servizio di noleggio di macchine fotocopiatrici digitali 4 OFFERTA TECNICA

Procedura aperta per l affidamento del servizio di noleggio di macchine fotocopiatrici digitali 4 OFFERTA TECNICA OFFERTA TECNICA PRODOTTI OFFERTI CARATTERISTICHE GENERALI DEI PRODOTTI I prodotti oggetto della presente fornitura sono conformi alle norme vigenti in campo nazionale e comunitario per quanto attiene le

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI LEASING OPERATIVO ED ASSISTENZA TECNICA MACCHINE FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI MONOCROMATICHE/COLORI E MULTIFUNZIONI PORTATILI

CAPITOLATO SPECIALE DI LEASING OPERATIVO ED ASSISTENZA TECNICA MACCHINE FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI MONOCROMATICHE/COLORI E MULTIFUNZIONI PORTATILI CAPITOLATO SPECIALE DI LEASING OPERATIVO ED ASSISTENZA TECNICA MACCHINE FOTOCOPIATRICI E STAMPANTI MONOCROMATICHE/COLORI E MULTIFUNZIONI PORTATILI Art. 1 Oggetto dell appalto...1 Art. 2 Caratteristiche

Dettagli

Agenzia Intercent-ER 1

Agenzia Intercent-ER 1 PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 4 - SERVIZI IN CONVENZIONE 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori alla fornitura dei

Dettagli

CONVENZIONE NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI DIGITALI 3

CONVENZIONE NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI DIGITALI 3 SERVIZI COMPRESI NEL CANONE DI NOLEGGIO I servizi descritti sono connessi ed accessori al servizio di noleggio delle fotocopiatrici e, quindi, sono prestati da Kyocera Mita Italia S.p.A.unitamente alla

Dettagli

Guida alla Convenzione. Fotocopiatrici 22. - lotto 1 -

Guida alla Convenzione. Fotocopiatrici 22. - lotto 1 - Guida alla Convenzione Fotocopiatrici 22 - lotto 1 - Realizzato da azienda con sistema di gestione per la qualità certificato ISO 9001:2008 INDICE 1. Premessa... 4 2. Oggetto della Convenzione... 6 2.1

Dettagli

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE -

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE - CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE - 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori

Dettagli

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori

Dettagli

1) Multifunzione Monocromatica Quantità : N. 9 Il numero annuale complessivo delle copie, garantite dal contratto, è pari a 2.700.

1) Multifunzione Monocromatica Quantità : N. 9 Il numero annuale complessivo delle copie, garantite dal contratto, è pari a 2.700. ALLEGATO "A" del CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE MULTIFUNZIONE DIGITALI DA DARE IN USO AGLI UFFICI DELLA PREDENZA DELLA REGIONE DI PALAZZO D ORLEANS PIAZZA INDIPENDENZA,

Dettagli

COMUNE DI CASIER CAPITOLATO D ONERI. per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali

COMUNE DI CASIER CAPITOLATO D ONERI. per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali COMUNE DI CAER CAPITOLATO D ONERI per il servizio di noleggio full service di macchine fotocopiatrici digitali per gli Uffici comunali Art. 1 Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto il noleggio full-service

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL NOLEGGIO E MANUTENZIONE DELLE MACCHINE D UFFICIO NECESSARIE AI SERVIZI COMUNALI

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL NOLEGGIO E MANUTENZIONE DELLE MACCHINE D UFFICIO NECESSARIE AI SERVIZI COMUNALI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL NOLEGGIO E MANUTENZIONE DELLE MACCHINE D UFFICIO NECESSARIE AI SERVIZI COMUNALI IL DIRIGENTE SERVIZI FINANZIARI E AFFARI GENERALI (Dott.ssa Mariapaola Zanzotto) Art.

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI 5 ALLEGATO 4 CAPITOLATO TECNICO

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI 5 ALLEGATO 4 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI 5 ALLEGATO 4 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA Oggetto della Convenzione è il servizio di noleggio full-service

Dettagli

Guida alla Convenzione. Fotocopiatrici 18. - lotto 4

Guida alla Convenzione. Fotocopiatrici 18. - lotto 4 Guida alla Convenzione Fotocopiatrici 18 - lotto 4 Realizzato da azienda con sistema di gestione per la qualità certificato ISO 9001:2008 INDICE 1. Premessa... 3 2. Oggetto della Convenzione... 5 2.1 Durata

Dettagli

ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO Nr. Identificativo Ordine 1507147 ZD51080819 non inserito

ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO Nr. Identificativo Ordine 1507147 ZD51080819 non inserito ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO Nr. Identificativo Ordine 1507147 CIG ZD51080819 CUP non inserito Strumento d'acquisto Convenzioni Bando FOTOCOPIATRICI 23 Categoria (Lotto) LOTTO 1 - FOTOCOPIATRICI MULTIFUNZIONE

Dettagli

Guida al Contratto Generale per la fornitura di fotocopiatori in noleggio e dei servizi connessi

Guida al Contratto Generale per la fornitura di fotocopiatori in noleggio e dei servizi connessi Guida al Contratto Generale per la fornitura di fotocopiatori in noleggio e dei servizi connessi Guida al Contratto Generale per la fornitura di fotocopiatori in noleggio e dei servizi connessi Pagina

Dettagli

AMMINISTRAZIONE ACQUIRENTE

AMMINISTRAZIONE ACQUIRENTE ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO Nr. Identificativo Ordine 47736 Strumento d acquisto Convenzioni Bando FOTOCOPIATRICI 17 (FASCIA ALTA - NOLEGGIO) Categoria (Lotto) LOTTO 2 - MULTIFUNZIONE (COMPRENSIVA DI STAMPANTE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

IL RESPONSABILE DEL SETTORE COMUNE DI LURATE CACCIVIO Provincia di Como ORIGINALE SETTORE FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 11 DATA 08/02/2013 Oggetto : NOLEGGIO QUINQUENNALE COPIATRICE MULTIFUNZIONE PER BIBLIOTECA COMUNALE - ADESIONE

Dettagli

Guida alla Convenzione Energia Elettrica 3. - lotto 2 -

Guida alla Convenzione Energia Elettrica 3. - lotto 2 - Energia Elettrica 3 - lotto 2 - INDICE 1. Premessa... 3 2. Oggetto della Convenzione... 3 2.1 Fornitura... 3 2.2 Durata... 4 3. Modalità della Fornitura... 4 4. Condizioni Economiche... 5 4.1 Determinazione

Dettagli

VALUTAZIONE TECNICO-COMPARATIVA FRA LE CONVENZIONI CONSIP E INTERCENT-ER PER IL NOLEGGIO DI FOTOCOPIATRICI

VALUTAZIONE TECNICO-COMPARATIVA FRA LE CONVENZIONI CONSIP E INTERCENT-ER PER IL NOLEGGIO DI FOTOCOPIATRICI VALUTAZIONE TECNICO-COMPARATIVA FRA LE CONVENZIONI CONSIP E INTERCENT-ER PER IL NOLEGGIO DI FOTOCOPIATRICI Il 15 febbraio 2006 è stata pubblicata la convenzione Consip relativa al lotto 1 della gara per

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. Capitolato Tecnico Pagina 1 di 32

CAPITOLATO TECNICO. Capitolato Tecnico Pagina 1 di 32 GARA PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI MONOCROMATICHE, MULTIFUNZIONE MONOCROMATICHE E A COLORI PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 CAPITOLATO TECNICO Capitolato

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELLA CONVENZIONE PER LE AMMINISTRAZIONI CONTRAENTI

GUIDA ALL UTILIZZO DELLA CONVENZIONE PER LE AMMINISTRAZIONI CONTRAENTI CONVENZIONE PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA E DEI SERVIZI CONNESSI, PER LE STRUTTURE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO E/O GLI ENTI STRUMENTALI DELLA MEDESIMA, PER LE AMMINISTRAZIONI DELLA PROVINCIA

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Affidamento del servizio di noleggio di macchine fotocopiatrici per la Fondazione Teatro di San Carlo. CIG: 641196266D PREMESSA La Fondazione Teatro di San Carlo intende affidare

Dettagli

1. AMMINISTRAZIONE AFFIDATARIA Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona - via Carlo Montanari 5 37122 - Verona

1. AMMINISTRAZIONE AFFIDATARIA Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona - via Carlo Montanari 5 37122 - Verona CONFRONTO CONCORRENZIALE per l affidamento del servizio di noleggio di Macchine Fotocopiatrici presso la sede dell Accademia sita a Verona in via Carlo Montanari 5 Si indice una procedura di confronto

Dettagli

ID 1513 ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO

ID 1513 ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO FORNITURA IN NOLEGGIO DI APPARECCHIATURE MULTIFUNZIONE DI FASCIA MEDIA PER SCANONE, COPIA E STAMPA E DEI SERVIZI CONNES PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI AI SEN DELL ART. 26 LEGGE N. 488/1999 E S.M.I. E

Dettagli

FORNITURA DI PERSONAL COMPUTER DESKTOP 6 SERVIZI IN CONVENZIONE

FORNITURA DI PERSONAL COMPUTER DESKTOP 6 SERVIZI IN CONVENZIONE FORNITURA DI PERSONAL COMPUTER DESKTOP 6 SERVIZI IN CONVENZIONE 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori alla fornitura

Dettagli

ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO Nr. Identificativo Ordine 1753632 Z761201B36 non inserito

ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO Nr. Identificativo Ordine 1753632 Z761201B36 non inserito ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO Nr. Identificativo Ordine 1753632 CIG Z761201B36 CUP non inserito Strumento d'acquisto Convenzioni Bando FOTOCOPIATRICI 23 Categoria (Lotto) LOTTO 1 - FOTOCOPIATRICI MULTIFUNZIONE

Dettagli

Allegato 4 CAPITOLATO TECNICO

Allegato 4 CAPITOLATO TECNICO Allegato 4 CAPITOLATO TECNICO Indice 1. Oggetto... 3 2. Caratteristiche della fornitura... 4 3. Gestione della fornitura... 5 4. Servizi connessi... 6 4.1 Call Center... 6 4.2 Responsabile della fornitura...

Dettagli

BANDO DI GARA. per l affidamento del servizio di noleggio di n. 1 macchina fotocopiatrice

BANDO DI GARA. per l affidamento del servizio di noleggio di n. 1 macchina fotocopiatrice Prot. 5006/D8 Casalnuovo di Napoli, 21/11/2014 ALBO SITO WEB BANDO DI GARA per l affidamento del servizio di noleggio di n. 1 macchina fotocopiatrice CIG: Z0511DA8A1 Codice Univoco Ufficio: UFQTTI E indetta

Dettagli

Liceo Scientifico e Linguistico Orazio Tedone Via Alessandro Volta, 13

Liceo Scientifico e Linguistico Orazio Tedone Via Alessandro Volta, 13 Liceo Scientifico e Linguistico Orazio Tedone Via Alessandro Volta, 13 70037 RUVO DI PUGLIA (BA) C.F. 80017660723 Codice M.I.U.R. BAPS09000R Tel./Fax: 080/3601414-080/3601415 e.mail: baps09000r@istruzione.it

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE. Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici

CAPITOLATO SPECIALE. Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici CAPITOLATO SPECIALE Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ammonta ad. 10250 oltre IVA al

Dettagli

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 BANDO DI GARA NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI Alle ditte RCO - l.bassotti@rcoonline.it Vema Copy info@vemacopy.it BASCO BAZAR info@basco-bazar2.it FASTREND

Dettagli

COMUNE DI CREMONA. Settore Economato

COMUNE DI CREMONA. Settore Economato Allegato A) COMUNE DI CREMONA Settore Economato Capitolato speciale d oneri relativo a: FORNITURA CON CONSEGNE RIPARTITE DI CARTA NATURALE E RICICLATA PER LE FOTOCOPIATRICI DEGLI UFFICI COMUNALI ANNO 2014

Dettagli

Prot. N.2660/C14 Modigliana, 31 Luglio 2014. BANDO DI GARA di appalto per il noleggio di fotocopiatrici per l Istituto Comprensivo

Prot. N.2660/C14 Modigliana, 31 Luglio 2014. BANDO DI GARA di appalto per il noleggio di fotocopiatrici per l Istituto Comprensivo I S T I T U T O C O M P R E N S I V O M O D I G L I A N A Via Manzoni,13 Modigliana (FC) Tel.0546-941024/949189 - Fax 0546-942125 e-mail icmodigliana@gmail.com sito Web www.delfo.forli-cesena.it/icmodigliana

Dettagli

FOTOCOPIATRICI 23 Criteri di sostenibilità

FOTOCOPIATRICI 23 Criteri di sostenibilità FOTOCOIATRICI 23 Criteri di sostenibilità 1. Oggetto dell iniziativa Fornitura in noleggio di Fotocopiatrici multifunzione di fascia alta a basso impatto ambientale, beni opzionali e servizi connessi.

Dettagli

CONVENZIONE TRA. 1 di 19

CONVENZIONE TRA. 1 di 19 CONVENZIONE PER LA FORNITURA IN NOLEGGIO DI FOTOCOPIATRICI E MULTIFUNZIONE DI FASCIA ALTA E DEI SERVIZI CONNESSI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI, AI SENSI DELL ARTICOLO 26, LEGGE 23 DICEMBRE 1999 N. 488

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO RELATIVO AL SERVIZIO DOCUMENTALE PER LA SOCIETÀ LOTTOMATICA S.P.A.

CAPITOLATO TECNICO RELATIVO AL SERVIZIO DOCUMENTALE PER LA SOCIETÀ LOTTOMATICA S.P.A. CAPITOLATO TECNICO RELATIVO AL SERVIZIO DOCUMENTALE PER LA SOCIETÀ LOTTOMATICA S.P.A. Cap. 1. Definizioni - 1 - SOMMARIO 1 DEFINIZIONI 5 2 OGGETTO DELL APPALTO 6 2.1 LOTTI E QUANTITATIVI DI FORNITURA 6

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale N 67/FE del 21/09/2015 pagina n.1 Prot. N. 190037/06-04-00-03 Arezzo, lì 09/10/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 67/FE DEL 21/ 09/2015 OGGETTO: Noleggio quadriennale di n. 3 fotocopiatrici multifunzione

Dettagli

CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA

CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA REGOLAMENTO CONSORTILE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA Il funzionamento tecnico-amministrativo del Consorzio è retto, oltre che dalle disposizioni

Dettagli

CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6

CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6 CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6 FRA Camera di Commercio di Lodi, P.IVA 11125130150 C.F. 92515670153, con sede in Lodi Via Haussmann

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CONCESSIONE IN USO ESCLUSIVO IRREVOCABILE (I.R.U.) O, IN ALTERNATIVA, SERVIZIO DI FIBRA SPENTA, ALL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE PER ALMENO 24 MESI DI DUE COPPIE DI FIBRE

Dettagli

Affidamento del servizio di noleggio di macchine fotocopiatrici digitali

Affidamento del servizio di noleggio di macchine fotocopiatrici digitali CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI TRA Agenzia Regionale Intercent-ER, (di seguito nominata, per brevità, anche Agenzia), con sede legale in Bologna,

Dettagli

Fotocopiatrici 22 Criteri di sostenibilità

Fotocopiatrici 22 Criteri di sostenibilità Fotocopiatrici 22 Criteri di 1. Oggetto dell iniziativa Fornitura in noleggio di Fotocopiatrici multifunzione di fascia alta a basso impatto ambientale, beni opzionali e servizi connessi. In particolare,

Dettagli

DETERMINAZIONE N. DEL 06.05.2015

DETERMINAZIONE N. DEL 06.05.2015 DETERMINAZIONE N. DEL 06.05.2015 Oggetto: Noleggio di una macchina fotocopiatrice multifunzione a colori per gli uffici camerali - Adesione Convenzione Consip Fotocopiatrici 22 Lotto 1. IL SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. N. 1666/C14 Frattamaggiore, 06/06/ 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO CONSIDERATO che questa Scuola ha la necessità di rinnovare il Contratto per la fornitura in noleggio di n. 2 multifunzioni; VISTO l

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA -- -.'. :--;/"',..,.,~ -;.;.. :' ~-....:. ~. COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETIORE: FISCALITA' LOCALE SERVIZIO: SEGRETERIA DETERMINAZIONE N~ A DEL 05/08/2011 l.--------------------------, OGGETTO:

Dettagli

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA AVVISO ESPLORATIVO Oggetto: Fornitura di energia elettrica e servizi connessi per sessantacinque utenze intestate all EFS. - Importo complessivo annuo stimato 37.000,00 oltre iva di legge. - Procedura

Dettagli

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE E DEI SERVIZI CONNESSI

ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE E DEI SERVIZI CONNESSI ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE E DEI SERVIZI CONNESSI INDICE: 1. DEFINIZIONI... 3 2. OGGETTO DELL APPALTO... 4 3. CONSUMI STIMATI DI GAS NATURALE... 4 4. ATTIVAZIONE DELLA

Dettagli

Prot. n. 4847C15 Firenze, 07/10/2014 - ATTI - ALBO - AGLI INTERESSATI

Prot. n. 4847C15 Firenze, 07/10/2014 - ATTI - ALBO - AGLI INTERESSATI Prot. n. 4847C15 Firenze, 07/10/2014 - ATTI - ALBO - SITO WEB ISTITUTO - SCUOLE FIRENZE - AGLI INTERESSATI BANDO DI GARA Noleggio di fotocopiatrici e duplicatore digitale per l Istituto Comprensivo a basso

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE MALIGNANI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE MALIGNANI Prot. 10550/C14, 16.10.2013 CIG N. 5384960192 SPETT.LE DITTA Oggetto: Lettera di invito alla presentazione delle offerte per l affidamento del servizio di noleggio, manutenzione ed assistenza tecnica per

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL NOLEGGIO DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI E DEI SERVIZI CONNESSI (FULL-SERVICE) CAPITOLATO

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL NOLEGGIO DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI E DEI SERVIZI CONNESSI (FULL-SERVICE) CAPITOLATO INDICE PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL NOLEGGIO DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI E DEI SERVIZI CONNES (FULL-SERVICE) CAPITOLATO PARTE GENERALE 1. OGGETTO DELL APPALTO 2. AMMONTARE DELL APPALTO 3.

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI relativo al noleggio con riscatto di n. 1 gascromatografo, con rivelatore massa CIG:32821335D4 PREMESSA

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI relativo al noleggio con riscatto di n. 1 gascromatografo, con rivelatore massa CIG:32821335D4 PREMESSA CAPITOLATO SPECIALE D ONERI relativo al noleggio con riscatto di n. 1 gascromatografo, con rivelatore massa CIG:32821335D4 PREMESSA Le prescrizioni del presente capitolato disciplinano il contratto di

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. Art.1 OGGETTO DELL APPALTO. Art.2 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DELL APPALTO

CAPITOLATO TECNICO. Art.1 OGGETTO DELL APPALTO. Art.2 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DELL APPALTO U.O.C. Acquisti Attrezzature e Beni Sanitari CAPITOLATO TECNICO Servizio di produzione, gestione, distribuzione dei documenti e degli stampati in uso presso l Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini

Dettagli

SUTURATRICI MECCANICHE PER CHIRURGIA APERTA E SERVIZI CONNESSI PER LE AZIENDE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE DI CUI ALL ART.

SUTURATRICI MECCANICHE PER CHIRURGIA APERTA E SERVIZI CONNESSI PER LE AZIENDE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE DI CUI ALL ART. GARA EUROPEA PER LA FORNITURA DI SUTURATRICI MECCANICHE PER CHIRURGIA APERTA E SERVIZI CONNESSI PER LE AZIENDE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE DI CUI ALL ART. 3 COMMA 1 lettera a) L.R. 19/2007 CAPITOLATO

Dettagli

CONVENZIONE LOTTO 1: CIG 0568572075 LOTTO 3: CIG 0568590F4B TRA

CONVENZIONE LOTTO 1: CIG 0568572075 LOTTO 3: CIG 0568590F4B TRA CONVENZIONE PER LA FORNITURA IN NOLEGGIO DI APPARECCHIATURE MULTIFUNZIONE DI FASCIA ALTA A BASSO IMPATTO AMBIENTALE E DEI SERVIZI CONNESSI E BENI OPZIONALI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI AI SENSI DELL

Dettagli

ELENCO FOTOCOPIATRICI GARA NOLEGGIO 12/11/2013-12/11/2017

ELENCO FOTOCOPIATRICI GARA NOLEGGIO 12/11/2013-12/11/2017 DA INSERIRE NELLA BUSTA 1 ALLEGATO A ELENCO FOTOCOPIATRICI GARA NOLEGGIO 12/11/2013-12/11/2017 Sono state individuate quattro tipologie di apparecchiature a) SHARP MX - M502N (produttività alta 52500 copie

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA Gara per la fornitura di gas metano per il periodo 1 dicembre 2008 30 novembre 2009 ed energia elettrica per l anno solare 2009 all Università degli Studi di Perugia 1. OGGETTO DELLA GARA CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA. Dal 1-5-2007 al 31-12-2008

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA. Dal 1-5-2007 al 31-12-2008 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA Dal 1-5-2007 al 31-12-2008 INDICE ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO ART. 2 CONDIZIONI DI ESECUZIONE ART.

Dettagli

)2*/,2&21',=,21, $33$/72 3(5 / $)),'$0(172 '(/ 6(59,=,2 ', 6200,1,675$=,21( ', /$9252 $ 7(50,1(

)2*/,2&21',=,21, $33$/72 3(5 / $)),'$0(172 '(/ 6(59,=,2 ', 6200,1,675$=,21( ', /$9252 $ 7(50,1( )2*/,2&21',=,21, $33$/72 3(5 / $)),'$0(172 '(/ 6(59,=,2 ', 6200,1,675$=,21( ', /$9252 $ 7(50,1( ART.1 OGGETTO Il presente appalto ha ad oggetto il servizio di somministrazione di lavoratori a termine,

Dettagli

CAPITOLATO CONTRATTUALE

CAPITOLATO CONTRATTUALE COMUNE DI PRATO CAPITOLATO CONTRATTUALE SERVIZIO DI NOLEGGIO CON MANUTENZIONE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI PER GLI UFFICI COMUNALI Area Risorse Finanziarie Servizio Patrimonio Amministrativo Via Del Ceppo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO B. Barbarani. Prot. N. 2478/A4 Minerbe, 16/04/2015

ISTITUTO COMPRENSIVO B. Barbarani. Prot. N. 2478/A4 Minerbe, 16/04/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO B. Barbarani Via Verdi, 114 37046 MINERBE (VR) Tel. 0442640144/0442640074 r.a. Fax 0442649508 C. F. 82000470235 E-Mail: vric84200d@istruzione.it - icminerbe@libero.it Pec: vric84200d@pec.istruzione.it

Dettagli

Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO

Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO DELL AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI DELLA PROVINCIA DI TRENTO Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO Il servizio ha per

Dettagli

FRA 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO

FRA 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DELLA CCIAA DI LODI PER IL PERIODO - 01/01/2011-31/12/2013 CIG 06218796C7 FRA Camera di Commercio di Lodi, P.IVA 11125130150

Dettagli

DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO

DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO per la concessione di spazi dei locali destinati alla somministrazione di alimenti e bevande posti all interno del Nuovo Palazzo

Dettagli

OCCUPATEVI DEL VOSTRO BUSINESS, NOI CI PRENDEREMO CURA DEI VOSTRI COMPUTERS E PROGETTI INFORMATICI STAMPANTI FOTOCOPIATRICI

OCCUPATEVI DEL VOSTRO BUSINESS, NOI CI PRENDEREMO CURA DEI VOSTRI COMPUTERS E PROGETTI INFORMATICI STAMPANTI FOTOCOPIATRICI OCCUPATEVI DEL VOSTRO BUSINESS, NOI CI PRENDEREMO CURA DEI VOSTRI COMPUTERS E PROGETTI INFORMATICI STAMPANTI FOTOCOPIATRICI Azienda Cremonaufficio è un azienda informatica presente nel territorio cremonese

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

Come acquistare in convenzione con i contratti stipulati dall Agenzia Regionale Centrale Acquisti

Come acquistare in convenzione con i contratti stipulati dall Agenzia Regionale Centrale Acquisti tradizionale ed ecologica e di carta in risme III edizione Come acquistare in convenzione con i contratti stipulati dall Agenzia Regionale Centrale Acquisti Tutta la documentazione relativa alle Convenzioni

Dettagli

COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità U.O. ACQUISTO BENI E SERVIZI - ECONOMATO

COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità U.O. ACQUISTO BENI E SERVIZI - ECONOMATO COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità U.O. ACQUISTO BENI E SERVIZI - ECONOMATO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER IL NOLEGGIO FULL SERVICE DI DUE MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI DA DESTINARE

Dettagli

Prot. n. 171 Roma, 13 gennaio 2014. Oggetto: BANDO DI GARA PER LA FORNITURA IN NOLEGGIO DI n 5 MACCHINE FOTOCOPIATRICI CIG: X8B0CFA161

Prot. n. 171 Roma, 13 gennaio 2014. Oggetto: BANDO DI GARA PER LA FORNITURA IN NOLEGGIO DI n 5 MACCHINE FOTOCOPIATRICI CIG: X8B0CFA161 Prot. n. 171 Roma, 13 gennaio 2014 All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto Oggetto: BANDO DI GARA PER LA FORNITURA IN NOLEGGIO DI n 5 MACCHINE FOTOCOPIATRICI CIG: X8B0CFA161 - Visto il D.I. 44/2001

Dettagli

SERVIZIO DI MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE DEL SISTEMA INFORMATIVO DELL ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

SERVIZIO DI MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE DEL SISTEMA INFORMATIVO DELL ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SERVIZIO DI MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE DEL SISTEMA INFORMATIVO DELL ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA C. E. D. (Centro Elaborazione Dati) Il Responsabile (P.I. Filippo Romano)

Dettagli

ALLEGATO 5 Schema di Contratto

ALLEGATO 5 Schema di Contratto ALLEGATO 5 Schema di Contratto Allegato 5: Schema di contratto Pag. 1 SCHEMA DI CONTRATTO GARA A PROCEDURA APERTA, INDETTA AI SENSI DEL D. LGS. N. 163/06, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE

Dettagli

Prot. N. VI/5/ 5505 Pomarance, lì 03/07/2014. Alle imprese fornitrici di arredo urbano. Sul MEPA. Loro SEDI

Prot. N. VI/5/ 5505 Pomarance, lì 03/07/2014. Alle imprese fornitrici di arredo urbano. Sul MEPA. Loro SEDI COMUNE DI POMARANCE Prov. di Pisa Allegato sub. A SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO P.za S. Anna n 1 56045 - Pomarance (PI) - Tel.0588/62311 Fax 0588/65470 Prot. N. VI/5/ 5505 Pomarance, lì 03/07/2014 Alle

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE AUGUSTO RIGHI BOLOGNA

LICEO SCIENTIFICO STATALE AUGUSTO RIGHI BOLOGNA MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERTA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA LICEO SCIENTIFICO STATALE AUGUSTO RIGHI BOLOGNA BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

Centrale Regionale Acquisti. Come acquistare in convenzione con i contratti stipulati dalla Centrale Regionale Acquisti

Centrale Regionale Acquisti. Come acquistare in convenzione con i contratti stipulati dalla Centrale Regionale Acquisti Come acquistare in convenzione con i contratti stipulati dalla Centrale Regionale Acquisti Tutta la documentazione relativa alle Convenzioni è disponibile sul portale www.centraleacquisti.regione.lombardia.it,

Dettagli

DELLA DOCUMENTAZIONE CARTACEA AZIENDALE CAPITOLATO TECNICO

DELLA DOCUMENTAZIONE CARTACEA AZIENDALE CAPITOLATO TECNICO ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI CATALOGAZIONE, ARCHIVIAZIONE, GESTIONE E CONSULTAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE CARTACEA AZIENDALE CIG:

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER IL NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI CIG ZB112D069

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER IL NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI DIGITALI CIG ZB112D069 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE -ATRI- Ad Indirizzo Musicale Via Umberto I n. 3 64032 ATRI (TE) C.F.90015850671 C.U. UFDD0C Segreteria: 085/87265 Fax: 085/8780748 E-Mail: teic834002istruzione.it TEIC834002@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 2 - AREA ECONOMICA E FINANZIARIA COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 523 Registro Generale N. 77 Registro del Servizio DEL 29-12-2014 OGGETTO:

Dettagli

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città Prot. n. Cagliari, Spett. le Via Cap - Città OGGETTO: Procedura di affidamento diretto del servizio in economia inerente all imputazione sul SIL Sardegna dei dati relativi allo stato di attuazione degli

Dettagli

Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO

Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA Fornitura di gas e dei servizi connessi presso gli insediamenti della società Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. (di seguito RFI S.p.A. ) Capitolato tecnico

Dettagli

Capitolato tecnico d a p p a l t o p e r i l noleggio onnicomprensivo di macchine fotocopiatrici digitali multifunzione e dei servizi correlati

Capitolato tecnico d a p p a l t o p e r i l noleggio onnicomprensivo di macchine fotocopiatrici digitali multifunzione e dei servizi correlati Allegato 1 (CIG: ZDA168B866 CUP: D99J15001390007). Capitolato tecnico d a p p a l t o p e r i l noleggio onnicomprensivo di macchine fotocopiatrici digitali multifunzione e dei servizi correlati IL PRESENTE

Dettagli

COMUNE DI FOLLONICA DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI FOLLONICA DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI FOLLONICA DISCIPLINARE DI GARA Per rispondere alle necessità operative di vari uffici dell Ente si effettua la gara per le seguenti forniture: QUANTITÀ DESCRIZIONE n. 1 PC n. 1 Monitor LCD TFT

Dettagli

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n.

Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 A.S.P. CITTA DI SIENA. Via Campansi n. Pubblicato all albo e sul sito internet Aziendale www.asp.siena.it il giorno 23.12.2011 Scadenza presentazione domande: ore 12,00 del 09/01/2012 A.S.P. CITTA DI SIENA Via Campansi n. 18 - SIENA AVVISO

Dettagli

Comune di Villa di Tirano

Comune di Villa di Tirano Comune di Villa di Tirano! "" #$% &' ( CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA PER LEASING IMMOBILARE IN COSTRUENDO

CAPITOLATO D ONERI CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA PER LEASING IMMOBILARE IN COSTRUENDO Comune di Livorno Area Dipartimentale 3 Programmazione Economico finanziaria U.O.Va Servizi finanziari e Acquisti Ufficio Finanza e Investimenti CAPITOLATO D ONERI CONTRATTO DI LOCAZIONE FINANZIARIA PER

Dettagli

I.I.S. Niccolò Machiavelli Pioltello

I.I.S. Niccolò Machiavelli Pioltello Prot.n. 3057/C14, 16/09/2013 A DITTE varie OGGETTO: RICHIESTA PREVENTIVO PER CONTRATTO TECNICO ASSICURATIVO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA MACCHINE FOTOCOPIATRICI DI PROPRIETA DELL ISTITUTO - GARA CIG. N.

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 437 Modena, 15 ottobre 2014 OGGETTO: Adesione alla convenzione, denominata Fotocopiatrici 23 lotto 1, per il servizio di noleggio

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

ALLEGATO B CAPITOLATO TECNICO. relativo alla

ALLEGATO B CAPITOLATO TECNICO. relativo alla ALLEGATO B CAPITOLATO TECNICO relativo alla Procedura selettiva n. 238/2014 ai sensi dell art. 125 comma 11 del D.Lgs. n.163/2006 per l affidamento del servizio di consulenza ed assistenza di carattere

Dettagli

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione =

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione = Spettabile (Ragione Sociale Impresa) (Indirizzo completo) (cap) (Città) (Sigla Provincia) Richiesta di offerta trasmessa a mezzo (PEC/fax) OGGETTO: APPALTO SPECIFICO NELL AMBITO DELL ACCORDO QUADRO STIPULATO,

Dettagli

Contratto Assistenza Hardware - Software

Contratto Assistenza Hardware - Software Rimini, 2015. PARTNER E CERTIFICAZIONE: Computer NEXT Solutions S.r.l. Sede amministrativa = Via Emilia Vecchia 75 - CAP 47922 Rimini (RN) Sede legale = Via Don Minzoni 64, CAP 47822, Santarcangelo di

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTAL ALLEGATO 4 CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO PER ANNI 3 DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO

Dettagli

COMUNE DI MALÉ. Provincia di Trento A T T O D I D E T E R M I N A Z I O N E N. 38/RAG DEL 14.04.2014 * * * * * * * * * *

COMUNE DI MALÉ. Provincia di Trento A T T O D I D E T E R M I N A Z I O N E N. 38/RAG DEL 14.04.2014 * * * * * * * * * * Piazza Regina Elena, 17 38027 MALE (TN) Tel. 0463/901103 Fax. 0463/901116 Cod. Fisc. 00378700223 COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E-MAIL ragioneria@comunemale.it COPIA SETTORE

Dettagli

Prot. n. 4907/B15 Milano, 22 dicembre 2014. Alle ditte interessate All albo dell Istituto sito web Alle Istituzioni Scolastiche

Prot. n. 4907/B15 Milano, 22 dicembre 2014. Alle ditte interessate All albo dell Istituto sito web Alle Istituzioni Scolastiche ISTITUTO COMPRENVO STATALE San GIUSEPPE CALASANZIO CODICE MECCANOGRAFICO MIIC8C500A cod. fiscale 80128410158 E mail : miic8c500a@istruzione.it miic8c500a@pec.istruzione.it Scuola Primaria G. CALASANZIO

Dettagli

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato CONTRATTO FRA IL COMUNE DI GENOVA E... PER L ESECUZIONE DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO EDUCATIVO A FAVORE DI MINORI E NUCLEI DI NAZIONALITÀ STRANIERA SEGUITI DALL UFFICIO CITTADINI SENZA TERRITORIO PERIODO...

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA. Dal 1-7-2005 al 31-12-2006

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA. Dal 1-7-2005 al 31-12-2006 COMUNE DI CREMONA Settore Economato CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA Dal 1-7-2005 al 31-12-2006 INDICE 1 ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO

Dettagli

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E.

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E. LICEO STATALE SAN BENEDETTO LICEO LINGUISTICO LICEO SCIENZE UMANE, LICEO SCIENZE UMANE opz. ECONOMICO-SOCIALE LICEO SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO, LICEO DELLE SCIENZE SOCIALI Via Positano, n.8 70014 Conversano

Dettagli

COMUNE DI ARIANO IRPINO

COMUNE DI ARIANO IRPINO COMUNE DI ARIANO IRPINO Provincia di Avellino BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI APPARATI DI PROTEZIONE SU RETE LOCALE STAZIONE APPALTANTE Comune di Ariano Irpino Provincia di Avellino Piazza Plebiscito

Dettagli