CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI M-PAYMENT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI M-PAYMENT"

Transcript

1 CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI M-PAYMENT Avviso legale. Le presenti condizioni generali disciplinano gli accordi contrattuali per la fruizione dei servizi di ricarica messi a disposizione da Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. per l effettuazione on-line sul portale web raggiungibile alla URL di transazioni finanziarie rappresentate da acquisto e pagamento presso terzi fornitori di credito telefonico per utenze cellulari ricaricabili o da acquisto di credito finanziario per la ricarica dei conti di gioco in base alla legislazione applicabile (essendo le attività vere e proprie di gioco on line non effettuabili sul Portale ma solo sui diversi siti web dei terzi fornitori di tali servizi di gioco on line) o da acquisto di credito finanziario per la ricarica di carte di servizi (es: card per la TV digitale o satellitare) o per la ricarica di carte finanziarie prepagate di debito o credito in base alle condizioni previste sul Portale. Le presenti condizioni generali per quanto attiene ai soli rapporti contrattuali con i consumatori ed utenti come definiti dal d.lgs. 6 Settembre 2005, n. 206 ( Codice del Consumo ) - fanno particolare riferimento alla Sezione II, intitolata Contratti a Distanza del Codice del Consumo e agli articoli 67-sexies e 67-decies del medesimo Codice, qui richiamato anche in osservanza dell articolo 60. Inoltre, le presenti condizioni generali sono altresì redatte anche in riferimento al d.lgs. 9 Aprile 2003, n. 70 di recepimento della Direttiva UE sui servizi della Società dell Informazione (cosiddetta Direttiva E-Commerce ), applicabile tanto ai consumatori/utenti quanto a soggetti professionisti. 1. DEFINIZIONI. 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali si intende (senza distinzione tra uso al singolare o al plurale) per: a) Cliente : la persona fisica (consumatore o professionista, come più oltre definiti) maggiorenne che previa registrazione obbligatoria fruisce del Servizio di M-Payment come più oltre definito e come disciplinato in base alle presenti condizioni generali; b) Consumatore : la persona fisica maggiorenne che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta; c) Contratto a distanza o semplicemente Contratto : il contratto a titolo non oneroso regolato dalle presenti condizioni generali ed avente per oggetto il Servizio di M-Payment di Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. (sia disponibile sul Portale che disponibile mediante altri collegamenti, reti e/o apparati elettronici come smartphone o tablet) stipulato con un Consumatore o con un Professionista nell ambito del sistema di ricarica on-line organizzato mediante il Portale dalla Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. che, per tale contratto, impiega una o più Tecniche di Comunicazione a distanza fino alla conclusione del Contratto, compresa la conclusione del Contratto stesso; d) Parti : la Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. e il Cliente collettivamente considerati come soggetti del Contratto; e) Portale : è il sito web lisclick.it ove è a disposizione il Servizio di M-Payment della Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A.; f) Professionista : la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario; g) Ricarica : il credito pre-pagato attivato in favore del Cliente a seguito del pagamento andato a buon fine da parte di questi del corrispondente importo - da parte del fornitore del servizio cui il credito si riferisce e da spendere per la fruizione di prestazioni di beni e/o servizi vari. h) Servizio di M-Payment o Servizio : il servizio offerto gratuitamente da Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. sul Portale e fruibile dal Cliente mediante il Portale avente ad oggetto uno o più ordini di esecuzione - dal Cliente a Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. - di acquisto della Ricarica presso terzi fornitori (di credito telefonico per utenze cellulari ricaricabili, di conti di gioco in base alla legislazione applicabile, di carte finanziarie prepagate di 1

2 debito o credito, di smart-card prepagate per la fruizione di servizi di comunicazione elettronica, etc). Nella prestazione del Servizio Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. agisce esclusivamente come intermediario tra il Cliente utilizzatore della Ricarica e il fornitore di beni e servizi che mediante l intermediazione di Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. attiva al Cliente la Ricarica pari all importo del credito finanziario acquistato e pre-pagato dal Cliente. i) Tecnica di comunicazione a distanza : qualunque mezzo che, senza la presenza fisica e simultanea della Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. e del consumatore o professionista, possa impiegarsi per la conclusione del contratto tra le Parti, incluso il Portale. j) Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. : il prestatore dei servizi di ricarica denominati Servizio di M- Payment disponibili sul Portale. 2. OGGETTO. 2.1 Le presenti condizioni generali regolano il Contratto avente ad oggetto il Servizio di M-Payment come stipulato tra il Cliente e la Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. 2.2 Il Contratto è disciplinato dalla versione delle condizioni generali vigente al momento di inoltro dell ordine di esecuzione della Ricarica da parte del Cliente. 2.3 Le operazioni di Ricarica che è possibile effettuare sul e tramite il Portale sono subordinate alla previa registrazione del Cliente che inoltra l ordine di esecuzione della Ricarica ed alla accettazione specifica da parte sua delle presenti condizioni generali. 3. INFORMAZIONI AL CONSUMATORE. 3.1 Laddove il Contratto sia stipulato con un Consumatore, ai sensi degli articoli 52, 67-quinquies e 67-sexies del Codice del Consumo si forniscono di seguito le seguenti informazioni obbligatorie: 3.2 L identità, la sede legale ed i recapiti del fornitore del Servizio di M-Payment sono i seguenti: Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. - Sede Legale: Via Staro 4, Milano - Capitale Sociale interamente versato: Euro ,00 - Codice Fiscale e Iscrizione al registro delle Imprese di Milano: Partita IVA: Società avente socio unico. - Sottoposta all'attività di direzione e coordinamento di Lottomatica Group S.p.A. La sede legale, oltre ai recapiti riportati all art. 3.5, lettera (a), sono assunti - anche ai sensi dell art. 53 del Codice del Consumo - come indirizzo presso il quale il Consumatore può far pervenire i reclami. 3.3 Le caratteristiche essenziali del Servizio di M-Payment sono esplicitate al successivo articolo 5.1 delle presenti condizioni generali. Al successivo articolo 5 il Consumatore potrà invece reperire le informazioni essenziali e di dettaglio circa: a) il prezzo, comprensivo di tutte le tasse e imposte applicabili; b) le spese aggiuntive ed altri eventuali elementi di costo aggiuntivo ove applicabili, a seconda dei casi; c) le modalità del pagamento. 3.4 Con riferimento al diritto di recesso, si veda la successiva clausola 8 delle presenti condizioni generali. 3.5 Oltre alle informazioni obbligatorie sopra riportate, si riportano inoltre di seguito le altre informazioni richieste dal d.lgs. 70/2003 in favore sia di Consumatori (ad integrazione in questo caso di quelle appena sopra fornite) che di Clienti Professionisti (persone giuridiche e professionisti): a) estremi che permettono di contattare rapidamente la da Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. e di comunicare direttamente ed efficacemente, compreso l'indirizzo di posta elettronica: Telefono: Fax PEC: b) numero di iscrizione al repertorio delle attività economiche, REA, o al registro delle imprese: Iscr. Reg. Imprese MI

3 3.6 La pubblicazione on line delle presenti condizioni generali e dell articolo 3 appena sopra riportato valgono quale conferma scritta su supporto duraturo fornita al Cliente Consumatore ai sensi dell art. 67-sexies del Codice del Consumo. 4. INFORMAZIONI DIRETTE ALLA CONCLUSIONE DEL CONTRATTO 4.1 L art. 12 del d.lgs. 70/2003 prescrive a ciascun prestatore di beni e/o servizi di fornire ai Clienti specifiche informazioni dirette alla conclusione del contratto a distanza. Di seguito la Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. ottempera ai relativi obblighi informativi nei confronti dei Clienti. 4.2 Con riferimento alle varie fasi tecniche da seguire per la conclusione del Contratto, sul Portale è possibile seguire una procedura guidata che in ogni momento consente al Cliente di verificare e poi validare ogni informazione inserita e di correggere errori prima dell inoltro temporaneo del modulo e fino alla conclusione del Contratto. Le varie fasi tecniche per l inoltro dell ordine di Ricarica sono riassunte come segue: 1. Registrazione da effettuare solo la prima volta 2. Accesso con le proprie credenziali di autenticazione (user name/password) 3. Selezione del tipo di Ricarica da effettuare; 4. Selezione del fornitore e del tipo di servizio da ricaricare; 5. Scelta dell importo della Ricarica; 6. Inserimento dati di pagamento, che può avvenire solo tramite carta di credito; 7. Invio ordine di esecuzione della Ricarica e accettazione delle condizioni generali di Contratto. 8. Conferma avvenuto pagamento della Ricarica e successiva attivazione del relativo credito (a transazione effettuata, sarà visibile un riassunto dell avvenuto pagamento, che il Cliente riceverà anche alla indicata per l originaria registrazione al Portale e che sarà valido come ricevuta. Inoltre, all interno della Pagina Personale, al Cliente sarà sempre possibile visionare il riepilogo delle operazioni, accedendo alla sezione I miei movimenti ). 4.3 Con riferimento al modo in cui il Contratto, una volta concluso, sarà archiviato e alle relative modalità di accesso da parte del Cliente, il Cliente - purchè registrato - potrà accedervi tramite la sua Area Riservata (la Pagina Personale) ove potrà visionare il riepilogo delle ricariche, accedendo alla sezione I miei movimenti, modificare i propri dati personali, accedere al testo delle presenti condizioni generali. Inoltre, il Cliente ritroverà il testo delle condizioni contrattuali in una riepilogativa dell acquisto di Ricarica effettuato. 4.4 Con riferimento ai mezzi tecnici messi a disposizione del Cliente per individuare e correggere gli errori di inserimento dei dati prima di inoltrare l'ordine di esecuzione della Ricarica, il sistema di conclusione del Contratto sul Portale richiede conferma della correttezza dei dati inseriti e in automatico segnala eventuali errori derivanti dalla omessa indicazione di dati obbligatori nei vari campi dell ordine on-line. Inoltre, è sempre possibile durante le fasi di acquisto: (a) consultare le FAQ; (b) consultare la sezione del Portale Cosa c è da sapere ; (c) ottenere Assistenza on line; (d) cliccare su un apposito link nella schermata finale prima di inoltrare l ordine di esecuzione della Ricarica per la correzione di errori. 4.5 Non vi sono altre lingue a disposizione per concludere il Contratto oltre all'italiano. 4.6 Con riferimento alla indicazione degli strumenti di composizione delle controversie, si veda la successiva clausola Le clausole e le condizioni generali del contratto proposte al Cliente sono e restano sempre a sua disposizione:la memorizzazione e la riproduzione sono sempre possibili mediante salvataggio della pagina web o mediante l opzione copia/incolla. Inoltre, nella di conferma della ricezione dell ordine, le condizioni generali di vendita sono allegate oppure è messo a disposizione del Cliente il link ove visualizzarle e stamparle. 3

4 5. GRATUITA DEL SERVIZIO DI M-PAYMENT ED ESCLUSIONE DI ALTRE VOCI DI COSTO APPLICABILI. 5.1 Il Servizio di M-Payment è prestato al Cliente in via del tutto gratuita. Non è previsto, in conformità alla normativa applicabile, alcun costo o commissione di servizio. Ovviamente il Cliente è tenuto a pagare l importo della Ricarica, stipulando un contratto (diverso dal Contratto del Servizio di M-Payment) a titolo oneroso di acquisto di credito finanziario con un fornitore terzo diverso dalla Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. 5.2 Dunque l impegno economico complessivo del Cliente, ai sensi dell articolo 67-sexies del Codice del Consumo è pari all importo della Ricarica acquistata. Non sono previste altre imposte e/o costi del Servizio di M-Payment in quanto tale. Non sono previsti costi per l utilizzo del Portale quale Tecnica di Comunicazione a distanza. 6. CONCLUSIONE ED ESECUZIONE DEL CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI M-PAYMENT E TRASMISSIONE DELL ORDINE DI RICARICA RICHIESTO DAL CLIENTE. 6.1 Il consenso del Cliente previamente registrato è un elemento necessario per la corretta esecuzione di un operazione di Ricarica e la conclusione del Contratto. In assenza del consenso, un operazione di pagamento non può considerarsi autorizzata. Il consenso ad eseguire un operazione di pagamento è prestato dal Cliente registrato a Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. mediante l invio dell ordine di esecuzione di pagamento on line sul Portale cliccando sul tasto PAGA ORA alla fine della procedura prevista. 6.2 Il momento della ricezione dell ordine di Ricarica è quello in cui l ordine trasmesso dal Cliente è ricevuto da Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. Ai fini delle informazioni di cui all art. 67-sexies del Codice del Consumo, le caratteristiche essenziali delle condizioni di sicurezza delle operazioni di pagamento sul Portale si riferiscono all impiego delle procedure di crittografia on line disposte dalla vigente normativa, e dunque assolutamente conformi ai livelli tecnici di sicurezza delle transazioni on line prescritti. 6.3 Una volta ricevuto da Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. l ordine di esecuzione della Ricarica del Cliente, tale ordine di esecuzione della Ricarica viene posto in immediata esecuzione secondo le modalità e la tempistica prescritte ed in base ai tempi tecnici previsti dagli operatori e fornitori dei servizi cui la Ricarica acquistata si riferisce. 6.4 Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. accuserà ricevuta dell'ordine di Ricarica ricevuto trasmettendo la conferma d ordine all indirizzo di posta elettronica che il Cliente ha indicato nella fase di registrazione al Portale. Tale conferma d ordine conterrà come previsto dalla normativa applicabile - un riepilogo delle condizioni generali e particolari applicabili al Contratto già stipulato. 6.5 L'ordine e la ricevuta si considerano pervenuti quando le Parti alle quali sono indirizzati hanno la possibilità di accedervi. 6.6 Ai sensi dell'articolo 67-quaterdecies del Codice del Consumo il pagamento della Ricarica va effettuato dal Cliente mediante carta di credito o carte di pagamento (es: LOTTOMATICARD) emesse dalla società CartaLIS IMEL S.p.A. 6.7 Il Cliente prende atto che l inoltro dell ordine di esecuzione della Ricarica equivale altresì alla contestuale prestazione del consenso da parte sua al prelievo delle somme oggetto del credito che il Cliente ha richiesto di acquistare. 7. VICENDE SUCCESSIVE ALLA CONCLUSIONE DEL CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI M-PAYMENT: REVOCHE, RETTIFICHE, DINIEGHI. 7.1 Una volta inviato, l ordine di esecuzione della Ricarica non può essere revocato dal Cliente. Ove applicabile, per la revoca di un ordine di Ricarica è comunque sempre necessario il mutuo consenso di Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. e del Cliente. 7.2 Fermo restando che è onere di Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. autenticare, registrare correttamente e contabilizzare ciascuna singola operazione di Ricarica richiesta dal Cliente, e salvo altresì l onere di impedire con la diligenza richiesta malfunzionamenti o altri inconvenienti tecnici che impattino sulla regolarità e correttezza delle procedure necessarie per la esecuzione degli ordini di Ricarica ricevuti dal Cliente, nel caso in cui il Cliente neghi di aver richiesto una Ricarica eseguita o sostenga che questa non sia stata correttamente eseguita, fin da ora si specifica che: 4

5 (a) la previa ed obbligatoria registrazione del Cliente al Portale e il conferimento di apposite credenziali di autenticazione necessarie per il successivo inoltre di ordini di pagamento ai sensi del Contratto valgono quale formale autenticazione e verifica del Cliente (b) l'utilizzo da parte del Cliente di uno strumento di pagamento registrato da Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. fonderanno ragionevoli elementi per la dimostrazione che l'operazione di Ricarica sia stata autorizzata dal Cliente. 7.3 Il Cliente ha l obbligo di comunicare senza indugio e non appena ne viene a conoscenza a Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. o al soggetto da questa indicato lo smarrimento, il furto, l'appropriazione indebita o l'uso non autorizzato di qualsiasi strumento di pagamento già utilizzato ai sensi del Contratto. 8. ESCLUSIONE DEL DIRITTO DI RECESSO DAL CONTRATTO 8.1 Ai sensi dell articolo 67-duodecies, comma 5, lettera (c) del Codice del Consumo, il Cliente Consumatore prende espressamente atto che non trova applicazione il diritto di recesso dal Servizio di M-Payment in quanto con l invio dell ordine di esecuzione della Ricarica a Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. il Contratto è interamente eseguito da entrambe le Parti su esplicita richiesta del Cliente. 9. RESPONSABILITA DELLE PARTI. 9.1 Nei limiti e salvo quanto previsto alla presente clausola, Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. è responsabile nei confronti del Cliente della corretta esecuzione dell ordine di Ricarica ricevuto. 9.2 Quando Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. dà esecuzione a un ordine di Ricarica conformemente alle istruzioni e ai dati forniti dal Cliente, esso si ritiene eseguito correttamente e non è revocabile. Se per fatto imputabile al Cliente le informazioni, le istruzioni e i dati che egli deve fornire ai fini della corretta esecuzione, da parte di Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A., dell ordine di Ricarica - sono inesatte Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. non potrà essere ritenuta responsabile della mancata o inesatta esecuzione dell operazione o della attribuzione della Ricarica a terzi soggetti. 9.3 Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. non assume alcuna responsabilità in ordine a qualsiasi profilo inerente il rapporto tra il Cliente e il fornitore del servizio cui si riferisce la Ricarica acquistata, né potrà essere tenuta ad attivarsi in qualsiasi modo nel caso di Ricariche erroneamente attribuite a terzi soggetti diversi dal Cliente per errata indicazione dei dati da parte di questo. 9.4 Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. non assume alcuna responsabilità ladino possa portare a termine una o più operazioni di Ricarica per mancanza di copertura e/o fondi nello strumento di pagamento indicato dal Cliente. 9.5 Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. non assume alcuna responsabilità per le eventuali limitazioni al Servizio di M-Payment (es: limitazioni nel numero di operazioni di Ricarica giornaliere e/o mensili; limitazioni degli importi massimi ricaricabili in un determinato periodo; limitazione del numero di addebiti su carte di credito, etc) che derivino da particolari condizioni generali dei servizi cui la Ricarica si riferisce imposte dai fornitori terzi di tali servizi per cui la Ricarica è acquistata. 9.6 E esclusiva responsabilità del cliente qualsiasi conseguenza derivante dalla errata indicazione da parte sua dei dati necessari per l esecuzione degli ordini di Ricarica e del Servizio di M-Payment. 10. DISPOSIZIONI GENERALI Per tutto quanto non esplicitamente previsto dalle presenti condizioni generali il Contratto resta comunque disciplinato dalla applicabile normativa in vigore Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A. si riserva il diritto di ritirare, modificare, sospendere o interrompere qualsivoglia funzione del Servizio di M-Payment ove ciò sia reso necessario od opportuno per ragioni tecniche e/o organizzative o in adempimento di prescrizioni imposte dalle Autorità di Vigilanza. 5

6 11. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE Le presenti condizioni generali e il Contratto sono stati redatti e saranno interpretati in conformità alle leggi della Repubblica Italiana Per le controversie civili derivanti dal Contratto la competenza territoriale è del giudice del luogo di residenza o di domicilio del Consumatore, se ubicati nel territorio dello Stato In tutti gli altri casi la competenza esclusiva sarà del Foro di Roma, Italia. Totobit Informatica Software e Sistemi S.p.A Tutti i diritti riservati. 6

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-PAYMENT

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-PAYMENT CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-PAYMENT Avviso legale. Le presenti condizioni generali disciplinano gli accordi contrattuali per la fruizione dei servizi di pagamento messi a disposizione da LIS

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-TICKETING

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-TICKETING CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO DI E-TICKETING Avviso legale. Le presenti condizioni generali disciplinano gli accordi contrattuali per la vendita e l acquisto a distanza mediante il portale web raggiungibile

Dettagli

Federalberghi Montecatini Terme A.P.A.M ASSOCIAZIONE ALBERGATORI di MONTECATINI TERME

Federalberghi Montecatini Terme A.P.A.M ASSOCIAZIONE ALBERGATORI di MONTECATINI TERME 1 tel. 70124, fax 770677 - www.apamontecatini.it, info@apamontecatini.it Federalberghi Montecatini Terme A.P.A.M ASSOCIAZIONE ALBERGATORI di MONTECATINI TERME Circolare n. 08/2014 Montecatini T., 12/06/2014

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita Condizioni generali di vendita di servizi offerti da www.linkeb.it Premessa: L'offerta e la vendita di servizi sul sito web www.linkeb.it sono regolati dalle seguenti condizioni generali di vendita. I

Dettagli

Condizioni Generali di Utilizzo della piattaforma DuDag

Condizioni Generali di Utilizzo della piattaforma DuDag Condizioni Generali di Utilizzo della piattaforma DuDag Premesso che a) La piattaforma DuDag.com ( Dudag ), reperibile all indirizzo web www.dudag.com ( Sito Web ), è una piattaforma web di e-commerce

Dettagli

Condizioni generali di vendita Soap

Condizioni generali di vendita Soap Condizioni generali di vendita Soap A. Definizioni Soap si intende Soap di Marco Borsani, con sede in Corso Roma 122, Cesano Maderno MB, tel. +39 347 5087246, P.Iva 07815570960, società proprietaria del

Dettagli

coffee capp - Condizioni Generali

coffee capp - Condizioni Generali coffee capp - Condizioni Generali Premessa Le presenti condizioni generali (le Condizioni Generali ) disciplinano: (a) la prestazione dei Servizi, come di seguito definiti, da parte di IVS Group S.A.,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO (Versione luglio 2015)

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO (Versione luglio 2015) CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO (Versione luglio 2015) Avviso legale. Le presenti Condizioni Generali di Contratto disciplinano la compravendita, a distanza e non, di Titoli di Accesso (come di seguito

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Oggetto Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito Condizioni Generali ) sono applicabili a tutte le vendite di prodotti (di seguito Prodotti o Prodotto )

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE Le presenti condizioni generali di vendita regolano i contratti a distanza stipulati tra BYOU S.r.l.a socio unico, società con sede in Sarcedo (VI), Via dell Industria

Dettagli

Condizioni generali di contratto Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza

Condizioni generali di contratto Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza Art. 1 Condizioni generali di contratto Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza Ai fini delle presenti condizioni generali, si intende per: Consumatore, la persona fisica che agisce per scopi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Oggetto Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito Condizioni Generali ) sono applicabili a tutte le

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Oggetto Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito Condizioni Generali ) sono applicabili a tutte le CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Oggetto Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito Condizioni Generali ) sono applicabili a tutte le vendite di prodotti (di seguito Prodotti o Prodotto )

Dettagli

Registro Pubblico delle Opposizioni

Registro Pubblico delle Opposizioni CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER LA DISCIPLINA DELL ACCESSO AL REGISTRO PUBBLICO DELLE OPPOSIZIONI DA PARTE DEGLI OPERATORI DI CUI ALL ART. 1 COMMA 1 LETT. C) DEL D.P.R. 7 SETTEMBRE 2010 N. 178 Art.

Dettagli

NORME CHE REGOLANO IL SERVIZIO PAGAMENTI Operazioni rientranti in un contratto di conto corrente

NORME CHE REGOLANO IL SERVIZIO PAGAMENTI Operazioni rientranti in un contratto di conto corrente NORME CHE REGOLANO IL SERVIZIO PAGAMENTI Operazioni rientranti in un contratto di conto corrente SEZIONE III SERVIZIO DI INCASSI E PAGAMENTI DISPOSIZIONI COMUNI Art. 1 Oggetto 1. Il servizio di incassi

Dettagli

L ISVAP (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo)

L ISVAP (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo) REGOLAMENTO N. 34 DEL 19 MARZO 2010 REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PROMOZIONE E COLLOCAMENTO A DISTANZA DI CONTRATTI DI ASSICURAZIONE DI CUI AGLI ARTICOLI 183 E 191, COMMA 1, LETTERE A)

Dettagli

la Disciplina di legge che regola gli acquisti effettuati on-line

la Disciplina di legge che regola gli acquisti effettuati on-line parere legale e-commerce di Maurizio Iorio la Disciplina di legge che regola gli acquisti effettuati on-line In questo articolo vengono introdotte ed esaminate le principali regole che disciplinano l e-commerce

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Oggetto Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito Condizioni Generali ) sono applicabili a tutte le vendite di prodotti (di seguito Prodotti o Prodotto )

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA L offerta e la vendita di prodotti effettuata sul sito web www.beds4pets.it sono regolate dalle presenti Condizioni Generali di Vendita. Per qualsiasi altra informazione

Dettagli

Condizioni di vendita

Condizioni di vendita www.vapur.it 2014_10_15 REV.1 Uff.Com. Condizioni di vendita Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano il rapporto tra SORMA S.p.A., avente sede legale in Via Don F.Tosatto n.8, Mestre-Venezia,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Identità del fornitore Tenuta La Novella S.r.l. - Soc. Agr. Via Musignana n. 11, San Polo in Chianti 50022 Greve in Chianti, Firenze, Italia Tel. (+39) 055.8337749 Fax. (+39)

Dettagli

DELIBERA N. 664/06/CONS

DELIBERA N. 664/06/CONS DELIBERA N. 664/06/CONS Regolamento recante disposizioni a tutela dell utenza in materia di fornitura di servizi di comunicazione elettronica mediante contratti a distanza (Proposta di modifiche) Articolo

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE 1. OGGETTO 1.1 Le presenti condizioni generali di vendita online (di seguito "CGV") disciplinano il contratto (di seguito il "CONTRATTO") per la vendita dei prodotti

Dettagli

3.1 I Clienti saranno avvisati di eventuali modifiche a queste condizioni di vendita mediante avviso pubblicato sul sito.

3.1 I Clienti saranno avvisati di eventuali modifiche a queste condizioni di vendita mediante avviso pubblicato sul sito. Condizioni Generali di Vendita REV4(13 October 2014) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita regolano la vendita dei prodotti effettuata on line sul sito www.seco.com e sottodomini tra SECO

Dettagli

ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA I prodotti acquistati su www.lasalceta.it sono venduti direttamente da La Salceta sas, iscritta al Registro delle Imprese di Arezzo, C.F. e partita I.V.A. 02073310514, avente sede

Dettagli

MODIFICHE AL CODICE DI CONSUMO - DLGS 21/02/2014 N. 21 SU G.U. N. 58 DEL 11/03/2014

MODIFICHE AL CODICE DI CONSUMO - DLGS 21/02/2014 N. 21 SU G.U. N. 58 DEL 11/03/2014 MODIFICHE AL CODICE DI CONSUMO - DLGS 21/02/2014 N. 21 SU G.U. N. 58 DEL 11/03/2014 Lunedì, 30 Giugno 2014 Sono entrate in vigore alcune rilevanti modifiche al Codice del Consumo che costituisce la normativa

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO ALLEGATO 4.1 FOGLIO INFORMATIVO Redatto in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del titolo VI del T.U. Bancario e successive

Dettagli

Ogni ordine di acquisto pervenuto a Seri Shopping deve contenere chiaramente indicazioni circa il codice del Prodotto, la descrizione dello stesso,

Ogni ordine di acquisto pervenuto a Seri Shopping deve contenere chiaramente indicazioni circa il codice del Prodotto, la descrizione dello stesso, CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DEI PRODOTTI I prodotti contenuti nel catalogo virtuale alla pagina web www.serishopping.com (qui di seguito "Prodotti") sono offerti in vendita da: SERI SYSTEM S.p.A (di

Dettagli

- VAN PROJECT S.r.l. - Condizioni generali di vendita (CGV)

- VAN PROJECT S.r.l. - Condizioni generali di vendita (CGV) - VAN PROJECT S.r.l. - Condizioni generali di vendita (CGV) Premessa. 1. Le presenti Condizioni generali di vendita (d ora in avanti solo CGV ) regolano l'acquisto, tramite modalità telematiche o per via

Dettagli

APPENDICE INTEGRATIVA DEL FASCICOLO INFORMATIVO PER OPERAZIONI CONTRATTUALI A DISTANZA

APPENDICE INTEGRATIVA DEL FASCICOLO INFORMATIVO PER OPERAZIONI CONTRATTUALI A DISTANZA Core Multiramo Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio unico Multiramo: Unit Linked e con partecipazione agli utili La presente appendice costituisce parte integrante del Fascicolo informativo.

Dettagli

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari)

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) SETTORE ECONOMICO SOCIALE, PUBBLICA ISTRUZIONE,CULTURA, BIBLIOTECA E POLITICHE DEL LAVORO Istruzioni operative per l iscrizione al Portale SardegnaCAT e l accesso

Dettagli

1. In tempo utile, prima della conclusione di qualsiasi contratto a distanza, il consumatore deve ricevere le seguenti informazioni:

1. In tempo utile, prima della conclusione di qualsiasi contratto a distanza, il consumatore deve ricevere le seguenti informazioni: legge sul diritto di recesso Art. 1 - Definizioni 1. Ai fini del presente decreto si intende per: a) contratto a distanza: il contratto avente per oggetto beni o servizi stipulato tra un fornitore e un

Dettagli

Condizioni Generali. II. Prezzi

Condizioni Generali. II. Prezzi Condizioni Generali I. 1 L'Associazione culturale Roma Sconosciuta è una associazione senza scopo di lucro che si propone l'obiettivo di promuovere la conoscenza, la valorizzazione e la conservazione dei

Dettagli

SERVIZI TELEMATICI - BANKPASS WEB INFORMAZIONI SULLA BANCA

SERVIZI TELEMATICI - BANKPASS WEB INFORMAZIONI SULLA BANCA SERVIZI TELEMATICI - BANKPASS WEB SEZ. I) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA (codice ABI 5387.6) Società cooperativa con sede legale e amministrativa in Modena, via San Carlo n.

Dettagli

Acquisto su Windows Phone Store con credito TIM TERMINI E CONDIZIONI INFORMATIVA PRIVACY VERSIONE OTTOBRE 2014

Acquisto su Windows Phone Store con credito TIM TERMINI E CONDIZIONI INFORMATIVA PRIVACY VERSIONE OTTOBRE 2014 Acquisto su Windows Phone Store con credito TIM TERMINI E CONDIZIONI INFORMATIVA PRIVACY VERSIONE OTTOBRE 2014 Le seguenti condizioni di contratto regolano l acquisto con credito telefonico dei Clienti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO PREAMBOLO

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO PREAMBOLO CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO PREAMBOLO Le condizioni generali di utilizzo del Servizio qui di seguito trascritte (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano il servizio per la prenotazione

Dettagli

Termini - condizioni di vendita e Privacy 16/09/2014

Termini - condizioni di vendita e Privacy 16/09/2014 Termini - condizioni di vendita e Privacy 16/09/2014 INTRODUZIONE Significato dei Termini - CONDIZIONI: il presente contratto. - TORNOACASA: sito internet www.tornoacasa.it. Nel termine TORNOACASA è sempre

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita I. Disposizioni Generali

Condizioni Generali di Vendita I. Disposizioni Generali Condizioni Generali di Vendita I. Disposizioni Generali 1.1 Denominazione del Sito e titolarità del nome a dominio 1.1.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita ( Condizioni Generali di Vendita o, alternativamente)

Dettagli

Condizioni di Vendita

Condizioni di Vendita Disposizioni Generali Condizioni di Vendita Per contratto di compravendita "on line" si intende il contratto a distanza e cioè il negozio giuridico avente per oggetto beni mobili e/o servizi stipulato

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata: LISPREMIA Versione modificata a valere dal 04.03.2013

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata: LISPREMIA Versione modificata a valere dal 04.03.2013 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata: LISPREMIA Versione modificata a valere dal 04.03.2013 1. SOGGETTI PROMOTORI LIS - Lottomatica Italia Servizi S.p.A. - con sede legale in Roma, Viale del Campo

Dettagli

AWN ArchiWorld Network * * * * * FD Firma Digitale PEC Posta Elettronica Certificata CARATTERISTICHE E FUNZIONALITÀ

AWN ArchiWorld Network * * * * * FD Firma Digitale PEC Posta Elettronica Certificata CARATTERISTICHE E FUNZIONALITÀ Pag. 1 / 9 * * * * * FD Firma Digitale PEC Posta Elettronica Certificata Roma, rev. 1 13 marzo 2008 INDICE 1. FD > Caratteristiche...2 1.1 Note generali...2 1.2 La normativa di riferimento...2 2. FD >

Dettagli

Condizioni di vendita

Condizioni di vendita Condizioni di vendita Tutti i rapporti commerciali sul Sito www.per-outlet.com sono regolati dalle presenti Condizioni Generali di Vendita. Per utilizzare i servizi forniti dal Sito www.per-outlet.com

Dettagli

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA KIRON PARTNER S.P.A. Società di Mediazione Creditizia Sede Legale: via Monte Bianco 60/A - 20089 Rozzano (MI) - Tel. 02.52.858.1 - Fax 02.52.858.311 - e-mail: info@kiron.it - e-mail certificata: kiron@pec.kiron.it

Dettagli

Termini e condizioni contrattuali! Termini, Condizioni di vendita e Contrattuali!

Termini e condizioni contrattuali! Termini, Condizioni di vendita e Contrattuali! Termini e condizioni contrattuali Termini, Condizioni di vendita e Contrattuali Definizioni Oggetto Modalità di acquisto Conclusione del contratto Pagamento Spedizioni Garanzia per merce difettosa Diritto

Dettagli

1. INTRODUZIONE...2 2. REGISTRAZIONE...3 PRIMA REGISTRAZIONE...4

1. INTRODUZIONE...2 2. REGISTRAZIONE...3 PRIMA REGISTRAZIONE...4 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...2 2. REGISTRAZIONE...3 PRIMA REGISTRAZIONE...4 FASE 1 PREREGISTRAZIONE 4 FASE 2 COMPLETAMENTO PRIMA REGISTRAZIONE 7 3. OPERATORE GIÀ REGISTRATO:9 ACCESSO E OPERATIVITA AREA RISERVATA

Dettagli

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA INTESTATARIO 1 (persona fisica) Nome Cognome Codice fiscale Residenza (via e n civico) CAP Località Prov. Telefono fisso fax Tel. Cellulare E-mail documento (Tipo) Num.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI (di seguito Condizioni Generali )

CONDIZIONI GENERALI (di seguito Condizioni Generali ) CONDIZIONI GENERALI (di seguito Condizioni Generali ) 1. OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1. Sito. Il sito internet www.larimonta.it (di seguito Sito ) è di titolarità di con sede legale in Milano, via Carlo Freguglia

Dettagli

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all imprenditoria femminile Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso

Dettagli

E-COMMERCE e PROBLEMATICHE DEL COMMERCIO ELETTRONICO. Avv. Maela Coccato

E-COMMERCE e PROBLEMATICHE DEL COMMERCIO ELETTRONICO. Avv. Maela Coccato E-COMMERCE e PROBLEMATICHE DEL COMMERCIO ELETTRONICO Avv. Maela Coccato DEFINIZIONE Attività commerciale caratterizzata da transazioni per via elettronica, consistente nella: commercializzazione di beni

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Art. 1 Soggetti. TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Fornitore: la società MAC SERVICE, P. I.V.A. IT02778870127, (di seguito denominata Fornitore). Cliente: il soggetto identificato dai dati inseriti

Dettagli

Condizioni Generali di Fornitura di Vendita Online del sito http://www.nickymilano.it

Condizioni Generali di Fornitura di Vendita Online del sito http://www.nickymilano.it Condizioni Generali di Fornitura di Vendita Online del sito http://www.nickymilano.it Versione 1.0 Maggio 2016 TRA - NICKY s.r.l., con sede legale in Via Pietrasanta, 14-20141 Milano - C.F. e P. IVA 01230030155,

Dettagli

Tutti gli Utenti/Clienti, registrati e non, sono tenuti a prendere attenta visione delle seguenti Condizioni Generali prima di usufruire dei

Tutti gli Utenti/Clienti, registrati e non, sono tenuti a prendere attenta visione delle seguenti Condizioni Generali prima di usufruire dei Tutti gli Utenti/Clienti, registrati e non, sono tenuti a prendere attenta visione delle seguenti Condizioni Generali prima di usufruire dei Servizi/Prodotti offerti da www.gommejohnpitstop.it ed a stamparle

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI A TUTELA DELL UTENZA IN MATERIA DI FORNITURA DI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA MEDIANTE CONTRATTI A DISTANZA

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI A TUTELA DELL UTENZA IN MATERIA DI FORNITURA DI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA MEDIANTE CONTRATTI A DISTANZA ALLEGATO A Alla delibera n. REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI A TUTELA DELL UTENZA IN MATERIA DI FORNITURA DI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA MEDIANTE CONTRATTI A DISTANZA Art. 1 (Definizioni) 1. 1.

Dettagli

Condizioni di Vendita

Condizioni di Vendita Condizioni di Vendita Oggetto del Contratto Le presenti Condizioni di Vendita hanno per oggetto l'acquisto di prodotti e di servizi, effettuato a distanza per mezzo di rete telematica tramite il sito "www.spaziopoesia.it"

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le presenti condizioni generali di vendita hanno per oggetto l acquisto di prodotti effettuato a distanza tramite rete internet sul sito www.pinkorblue.it appartenente a

Dettagli

Trenitalia S.p.A. REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL PORTALE ACQUISTI DI TRENITALIA

Trenitalia S.p.A. REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL PORTALE ACQUISTI DI TRENITALIA Trenitalia S.p.A. REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL PORTALE ACQUISTI DI TRENITALIA Piazza della Croce Rossa, 1-00161 Roma Trenitalia S.p.A. - Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane Società con socio unico soggetta

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DI DOCUMENTI POSTEDOC

CONDIZIONI GENERALI PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DI DOCUMENTI POSTEDOC CONDIZIONI GENERALI PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DI DOCUMENTI POSTEDOC ART 1 DEFINIZIONI Ai fini della utilizzazione dei servizi oggetto del presente contratto, valgono ad

Dettagli

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA INTESTATARIO 1 (persona Fisica) Codice fiscale Residenza Via n. E-mail INTESTATARIO 2 (persona Fisica) Codice fiscale Residenza Via n. E-mail Ragione/Denominazione sociale

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Acquistando su questo sito, state acquistando direttamente da: Polti S.p.A. Via Ferloni 83 22070 Bulgarograsso COMO Italia Partita IVA: 01457440137 Capitale Sociale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Articolo 1 - Definizioni 1. Ai fini del presente contratto si intende per: - Produttore, la società Calligaris S.p.A. con sede a Manzano (UD) in via Trieste 12, P. IVA 05617370969;

Dettagli

Pagamenti MySi - REGOLAMENTO DEL SERVIZIO

Pagamenti MySi - REGOLAMENTO DEL SERVIZIO Al momento della registrazione ai Pagamenti MySi di CartaSi (di seguito Servizio ), il Cliente accetta tutti i termini e le condizioni contenuti nel seguente Regolamento. 1. DEFINIZIONI Nel presente Regolamento,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA INFOCERT INFORMAZIONI COMMERCIALI

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA INFOCERT INFORMAZIONI COMMERCIALI CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA INFOCERT INFORMAZIONI COMMERCIALI InfoCert S.p.A. - Società soggetta a direzione e coordinamento di Tecnoinvestimenti S.p.A. - con sede legale in Roma, P.zza Sallustio

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE DI SERVIZI. Il presente contratto viene stipulato tra le seguenti parti: -...(denominazione) con sede a. Prov..in via..

CONTRATTO DI PRESTAZIONE DI SERVIZI. Il presente contratto viene stipulato tra le seguenti parti: -...(denominazione) con sede a. Prov..in via.. CONTRATTO DI PRESTAZIONE DI SERVIZI Il presente contratto viene stipulato tra le seguenti parti: -...(denominazione) con sede a. Prov..in via.. nella persona del..sig/ra., nato/a a.( ), il. e residente

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E DI UTILIZZO DEL SITO E-COMMERCE WWW.DEDGY.IT

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E DI UTILIZZO DEL SITO E-COMMERCE WWW.DEDGY.IT CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E DI UTILIZZO DEL SITO E-COMMERCE WWW.DEDGY.IT 1. PREMESSA 1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita hanno per oggetto la definizione dei diritti e degli obblighi delle

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E-SHOP H-FARM

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E-SHOP H-FARM CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E-SHOP H-FARM 1. PREMESSA Le presenti condizioni generali di vendita hanno per oggetto l'acquisto di prodotti effettuato a distanza tramite rete telematica per mezzo del

Dettagli

Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2008-2009 e Borse di Studio - Merito A.S. 2007-2008 INDICE

Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2008-2009 e Borse di Studio - Merito A.S. 2007-2008 INDICE Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2008-2009 e di Borse di studio - Merito A.S. 2007-2008 INDICE Introduzione...2 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema...2

Dettagli

PAG. 1 DI 21 MAGGIO 2012 CARD MANAGEMENT SYSTEM GUIDA OPERATORE CMS

PAG. 1 DI 21 MAGGIO 2012 CARD MANAGEMENT SYSTEM GUIDA OPERATORE CMS PAG. 1 DI 21 MAGGIO 2012 CARD MANAGEMENT SYSTEM GUIDA OPERATORE CMS CARD MANAGEMENT SYSTEM GUIDA OPERATORE CMS PAG. 2 DI 21 Indice 1. PREMESSA... 3 2. MODALITÀ OPERATIVE... 4 2.1 AUTENTICAZIONE... 4 2.2

Dettagli

ASCOM INFORMA. a cura di Xxxxxx Xxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxx

ASCOM INFORMA. a cura di Xxxxxx Xxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxx ASCOM INFORMA a cura di Xxxxxx Xxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxx ASCOM INFORMA a cura di Xxxxxx Xxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxx ASCOM INFORMA a cura di Xxxxxx Xxxxxxx xxxxxxxxxxxxxxxxxx Progetto myshopping con il

Dettagli

La normativa italiana in materia di commercio elettronico. Avv. Ivan Rigatti

La normativa italiana in materia di commercio elettronico. Avv. Ivan Rigatti La normativa italiana in materia di commercio elettronico Avv. Ivan Rigatti Il commercio elettronico Nella sua accezione più ristretta, il commercio elettronico (più noto come e-commerce contrazione di

Dettagli

Condizioni di vendita

Condizioni di vendita Condizioni di vendita Le Condizioni Generali di Vendita disciplinano l'offerta e la vendita on-line dei prodotti presenti sul sito www.gidielle.com (di seguito denominato "Sito"). Disposizioni Generali

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIATORE DI AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIATORE DI AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIATORE DI AFFARI TRA Mioautista SRLs, con sede legale in Albenga (SV), Via E. D aste, 7 - CAP 17031, iscritta nel Registro delle Imprese di Savona, Codice Fiscale/ Partita IVA 01720910098

Dettagli

Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA

Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA YouPA Pubbliche Amministrazioni Identificazione dei soggetti fornitore, Intermediario e mandatario Il

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO LEGALSOLUTIONDOC- FATTURA ELETTRONICA 2C SOLUTION DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO (CICLO ATTIVO)

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO LEGALSOLUTIONDOC- FATTURA ELETTRONICA 2C SOLUTION DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO (CICLO ATTIVO) Mod. LEGALSOLUTIONDOC-FATTURA ELETTRONICA Rev1.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO LEGALSOLUTIONDOC- FATTURA ELETTRONICA 2C SOLUTION DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO (CICLO ATTIVO) PREMESSE La presente Richiesta

Dettagli

1. Identità e contatti del finanziatore e dell intermediario del credito

1. Identità e contatti del finanziatore e dell intermediario del credito INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI CARTA DI CREDITO BANCOPOSTA CLASSICA offerta a Clienti titolari del conto BancoPosta che hanno in essere un mutuo Banco Posta erogato da Deutsche

Dettagli

L ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA EUROPEA SUL COMMERCIO ELETTRONICO E SUI SERVIZI DELLA SOCIETA DELL INFORMAZIONE

L ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA EUROPEA SUL COMMERCIO ELETTRONICO E SUI SERVIZI DELLA SOCIETA DELL INFORMAZIONE L ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA EUROPEA SUL COMMERCIO ELETTRONICO E SUI SERVIZI DELLA SOCIETA DELL INFORMAZIONE 1) I principi fondamentali e l ambito di applicazione del Decreto Legislativo n 70 del 2003

Dettagli

IL COLLEGIO DI MILANO. - Prof.ssa Antonella Maria Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d'italia

IL COLLEGIO DI MILANO. - Prof.ssa Antonella Maria Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d'italia IL COLLEGIO DI MILANO composto dai signori: - Prof. Avv. Antonio Gambaro Presidente - Prof.ssa Antonella Maria Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d'italia - Prof. Avv. Emanuele Cesare Lucchini

Dettagli

LA RIFORMA DELL E-COMMERCE! Aspetti operativi della riforma in vigore dal 13 giugno 2014*! 1. Definizioni ed ambito di applicazione della riforma!

LA RIFORMA DELL E-COMMERCE! Aspetti operativi della riforma in vigore dal 13 giugno 2014*! 1. Definizioni ed ambito di applicazione della riforma! LA RIFORMA DELL E-COMMERCE Aspetti operativi della riforma in vigore dal 13 giugno 2014* * La presente guida breve è stata scritta prendendo a fonte il D.Lgs. 21/2014 che, recependo la direttiva 2011/83/UE

Dettagli

RELAX BANKING - SERVIZIO TELEMATICO

RELAX BANKING - SERVIZIO TELEMATICO Foglio informativo relativo a RELAX BANKING - SERVIZIO TELEMATICO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Banca di Credito Cooperativo di Caravaggio s.c. Via Bernardo da Caravaggio s.n.c. - cap 24043 Caravaggio

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA 1. DEFINIZIONI Con l'espressione "contratto di vendita online" si intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Fornitore, stipulato tra questi e l'acquirente

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. Articolo 1 Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. Articolo 1 Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Articolo 1 Definizioni Ai fini del presente contratto si intende per: "Venditore", la società BBang S.r.l. (P.IVA 02716060302), avente sede a Tavagnacco (fraz. Feletto Umberto)

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

S.E.A. - SOCIETÀ per Azioni ESERCIZI AEROPORTUALI

S.E.A. - SOCIETÀ per Azioni ESERCIZI AEROPORTUALI S.E.A. - SOCIETÀ per Azioni ESERCIZI AEROPORTUALI PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA, CONNETTIVITÀ GEOGRAFICA, CONNETTIVITÀ INTERNET, SICUREZZA E GESTIONE DELLA BANDA PRESSO GLI

Dettagli

1. Identità e contatti del finanziatore e dell intermediario del credito

1. Identità e contatti del finanziatore e dell intermediario del credito INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI CARTA DI CREDITO BANCOPOSTA CLASSICA offerta a Clienti titolari del conto BancoPosta (emessa da Deutsche Bank SpA) 1. Identità e contatti del finanziatore

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo Pag. 1 di 41 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo INDICE Pag. 2 di 41 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3. FUNZIONE BACHECA... 8 4. GESTIONE TIROCINANTI...

Dettagli

Id. 02373340468/UCI1/20150305 CONVENZIONE TRA L AGENZIA DELLE ENTRATE COMUNE DI SILLANO GIUNCUGNANO

Id. 02373340468/UCI1/20150305 CONVENZIONE TRA L AGENZIA DELLE ENTRATE COMUNE DI SILLANO GIUNCUGNANO Id. 02373340468/UCI1/20150305 CONVENZIONE TRA L AGENZIA DELLE ENTRATE E COMUNE DI SILLANO GIUNCUGNANO 1 di 22 L Agenzia delle Entrate (di seguito denominata Agenzia o, congiuntamente a COMUNE DI SILLANO

Dettagli

''LA PIAZZA ''CLIENTE'')

''LA PIAZZA ''CLIENTE'') CONDIZIONI GENERALI Le presenti Condizioni sono valide esclusivamente tra La Piazza Società Cooperativa, con sede legale in Torino, Via Jacopo Durandi 13, P.IVA 08995100016, di seguito denominata ''LA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a:

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: FOGLIO INFORMATIVO relativo a: INFORMAZIONI SULLA BANCA INTERNET BANKING Banca di Credito Cooperativo del Tuscolo Rocca Priora Società Cooperativa P.A. Sede Legale e Amministrativa: via della Rocca, 18-00040

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA FEDELTA MAX GROUP

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA FEDELTA MAX GROUP REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA FEDELTA MAX GROUP La MAX FACTORY S.R.L., con sede legale in via della Pergola, n 46 23900 Lecco, (di seguito denominata per brevità Max Factory ) al fine di promuovere la vendita

Dettagli

GUIDA ALL UTENTE PER LA PRESENTAZIONE ON LINE DELLA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA S.C.I.A.

GUIDA ALL UTENTE PER LA PRESENTAZIONE ON LINE DELLA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA S.C.I.A. GUIDA ALL UTENTE PER LA PRESENTAZIONE ON LINE DELLA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA S.C.I.A. INDICE 1) REGISTRAZIONE AL PORTALE REGISTRAZIONE AL PORTALE DELLE PERSONE GIURIDICHE REGISTRAZIONE

Dettagli

1. Definizioni. 2. Oggetto: descrizione del Servizio Smarthabitat.

1. Definizioni. 2. Oggetto: descrizione del Servizio Smarthabitat. 1. Definizioni. a) I seguenti termini (e tutte le loro declinazioni) sono usati nel Contratto con i significati di seguito riportati: Smarthabitat è la società proprietaria dell'applicazione TheBigEye;

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Avv. Michele Maccarone Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Avv. Michele Maccarone Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario IL COLLEGIO DI ROMA composto dai Signori: Avv. Bruno De Carolis Presidente Avv. Alessandro Leproux Membro designato dalla Banca d'italia Prof. Avv. Claudia Rossi Membro designato dalla Banca d'italia [Estensore]

Dettagli

CIRCOLARE N. 30/E. OGGETTO: Aggiornamenti in materia di abilitazione ai servizi telematici

CIRCOLARE N. 30/E. OGGETTO: Aggiornamenti in materia di abilitazione ai servizi telematici CIRCOLARE N. 30/E Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Roma, 25 giugno 2009 OGGETTO: Aggiornamenti in materia di abilitazione ai servizi telematici 1. Premessa Il sistema delle abilitazioni ai servizi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SUL SITO INTERNET www.personalizzalo.it

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SUL SITO INTERNET www.personalizzalo.it CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SUL SITO INTERNET www.personalizzalo.it E-POL SRLS con sede legale in Via Maddalena, n. 10/I 29121 Piacenza (PC) P. IVA n. 01638840338 (di seguito anche solo "E-POL"), rende

Dettagli

REGOLAMENTO del concorso a premi Sting & Paul Simon dal vivo con Sky Evening News

REGOLAMENTO del concorso a premi Sting & Paul Simon dal vivo con Sky Evening News REGOLAMENTO del concorso a premi Sting & Paul Simon dal vivo con Sky Evening News IMPRESA PROMOTRICE SKY ITALIA S.r.l. con sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 P. IVA 04619241005 (di seguito Sky ).

Dettagli

S.E.A. - SOCIETÀ per Azioni ESERCIZI AEROPORTUALI

S.E.A. - SOCIETÀ per Azioni ESERCIZI AEROPORTUALI A.M. Villaggio Azzurro Ghedi S.E.A. - SOCIETÀ per Azioni ESERCIZI AEROPORTUALI A.M. VILLAGGIO AZZURRO GHEDI COSTRUZIONE DI TRE PALAZZINE ALLOGGI INFORMAZIONI GENERALI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA TELEMATICA

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO Con la prepagata di PayPal: un mondo di shopping per te

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO Con la prepagata di PayPal: un mondo di shopping per te REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO Con la prepagata di PayPal: un mondo di shopping per te 1 - IMPRESE PROMOTRICI CARTALIS IMEL S.p.A., con sede legale in Roma, Viale del Campo Boario, 56/D Codice

Dettagli

NOTA INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 68 DLGS 206/2005

NOTA INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 68 DLGS 206/2005 1 NOTA INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 68 DLGS 206/2005 Leggere attentamente la seguente nota informativa PRIMA di sottoscrivere il contratto Telepass Family, Telepass Twin, OPZIONE PREMIUM mediante accettazione

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI CANTINE BORGO REALE CONDIZIONI DI VENDITA CONTRATTO DI VENDITA A DISTANZA

CARTA DEI SERVIZI CANTINE BORGO REALE CONDIZIONI DI VENDITA CONTRATTO DI VENDITA A DISTANZA CARTA DEI SERVIZI CANTINE BORGO REALE CONDIZIONI DI VENDITA CONTRATTO DI VENDITA A DISTANZA (redatto ai sensi del decreto legislativo 21 febbraio 2014, n. 21) Premessa Il presente contratto è stipulato

Dettagli