VICOLO SANTA CATERINA PISTOIA PT VICOLO SANTA CATERINA PISTOIA PT. COMM.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VICOLO SANTA CATERINA 6 51100 PISTOIA PT VICOLO SANTA CATERINA 6 51100 PISTOIA PT. pistoia.soccorso@zen.it. www.misericordiaweb.it COMM."

Transcript

1 PISTOIA SOCCORSO COORDINAMENTO PROVINCIALE MISERICORDIE VICOLO SANTA CATERINA PISTOIA PT ORGANIZZAZIONE ISCRITTA AL REGISTRO REGIONALE DEL VOLONTARIATO COORDINAMENTO ZONALE MISERICORDIE VICOLO SANTA CATERINA PISTOIA PT N. telefonico: 0573/ FAX 0573/ COMM. ALIGI BRUNI ENZO LENZINI Convenzione per i trasporti ambulanze Ausl di Pistoia, convenzione per trasporti sociali Ausl3 di Pistoia convenzione per l assistenza infermieristica domiciliare con la Ausl 3 di Pistoia Zona Valdinievole, Convenzione per la gestione dei centro prelievi ambulatoriale Ausl di Pistoia Zona Valdinievole, trasporti sociali con l Aias di Pistoia, trasporto in ambulanza per l Italia e all estero, Taxi sanitario servizi sociali e socio sanitari, scuola di formazione di volontariato, protezione civile, donazione sangue ed onoranze funebri, assistenze sanitarie a manifestazioni, assistenza alla persona medico infermieristica, telesoccorso, Protezione Civile, Contact center telefonia sociale. Poliambulatorio convenzionato con la ASL 3 per prestazioni mediche. Banco alimentare per persone disagiate, Centro di accesso al Microcredito e fondi antiusura in collaborazione con MPS, Banca di Pistoia e Caript; Centro ferie per confratelli in Località Ronchi (MS) Circolo Ricreativo. Convenzione di trasporti ambulanze Ausl di Pistoia, convenzione per trasporti sociali Ausl3 di Pistoia Zona Valdinievole convenzione per l assistenza infermieristica domiciliare con la Ausl 3 di Pistoia Zona Valdinievole, Convenzione per la gestione dei centri prelievi ambulatoriale Ausl di Pistoia ASSOCIAZIONE VOLONTARIA SOCCORSO SCI APPENNINO TOSCANO C/O MUNICIPIO COMUNE DI ABETONE VIA DEL PESCINONE ABETONE PISTOIA C/O STUDIO TECNICO ZUCCERINI VIA FATTORI PISTOIA N. telefonico: 333/ CALVIANI FABRIZIO VIA PELIAS FIRENZE VALERI WALTER VIA RIOSSINI FIRENZE SOCCORSO E PREVENZIONE SULLE PISTE DA SCI COLLABORAZIONE DIRETTA CON AUSL 3 E 118 DI PISTOIA PER SERVIZIO DI SOCCORSO SANITARIO SULLE PISTE DA SCI DI ABETONE

2 ANTEAS ASSOCIAZIONE NAZIONALE TERZA ETÀ ATTIVITÀ DI SOLIDARIETÀ VIALE MATTEOTTI, PISTOIA ASSOCIAZIONE DI SOLIDARIETÀ CIVILE CULTURALE E DI PROMOZIONE SOCIALE VIALE MATTEOTTI, PISTOIA N. telefonico: DEGLI INNOCENTI SAURO NEROZZI ROSSANA Scrrening Mammografico Vacanze Anziani Con Comune Pistoia Spazioincontri L angolo Con Circoscrizione 1 Spaccio Della Solidarietà Misericordia università tempo libero chiese aperte telefono amico ACCOGLIENZA SCREENING VIA DELLA QUIETE - PISTOIA MOICA MOVIMENTO ITALIANO CASALINGHE CORSOGRAMSCI 59 - PISTOIA ASSOCIAZIONE SOCIO-CULTURALE VIA DELLA REPUBBLICA 2 - PISTOIA N. telefonico: 0573/ ANCHE FAX 0573// MICHELON PALCHETTI ANNA MARIA FROSINI LASSI ANNA CORSI DI FORMAZIONE SUL RICAMO E SUL MANAGEMENT FAMILIARE CONVEGNI MOLTI ED IMPORTANTI SUI PERICOLI DELLA CASA SULL ALIMENTAZINE E SULLA LETTERATURA ATTUALMENTE IL MOICA GESTISCE IL MUSEO DEL RICAMO. SITO A RIPA DEL SALE 3 PALAZZO ROSPIGLIOSI NELLA CONSULTA DEL VOLONTARIATO IL MOICA HA GUIDATO LE ASSOCIAZIONE DEL VOLONTARIATO PER CINQUE ANNI IN STRETTO CONTATTO CON LE ISTITUZIONI LOCALI E CON LA AUSL 3.

3 COORDINAMENTO PROVINCIALE PUBBLICHE ASSISTENZE EMERGENZA AMBULANZE AREA PISTOIESE VALDINIEVOLE VIA MANIN MONTECATINI TERME ORGANIZZAZIONE ISCRITTA AL REGISTRO REGIONALE DEL VOLONTARIATO ORGANISMO DI ZONA A.N.P.As. COMITATO REGIONALE TOSCANO VIA DEI MACELLI C/O PUBBLICA ASSISTENZA CROCE VERDE PISTOIA N. telefonico: 0573/ / GIOVANNI DOLFI ALDO BARTOLI Convenzione di trasporti ambulanze Ausl di Pistoia, convenzione per trasporti sociali Ausl3 di Pistoia Zona Valdinievole convenzione per l assistenza infermieristica domiciliare con la Ausl 3 di Pistoia Zona Valdinievole, Convenzione per la gestione dei centro prelievi ambulatoriale Ausl di Pistoia Zona Valdinievole, trasporti sociali con l Aias di Pistoia, Spamu servizio Pubblica assistenza medico urgente, trasporto in ambulanza per l Italia e all estero, Taxi sanitario servizi sociali e socio sanitari, scuola di formazione di volontariato, protezione civile, donazione sangue ed onoranze funebri, assistenze sanitarie a manifestazioni, servizio medico pediatrico festivo, soccorso urgente animali domestici, servizio medico medico-veterinario H24, assistenza alla persona medico infermieristica, telesoccorso, servizio sanitario sulle piste da sci, Abetone Val di Luce, servizio sanitario al Rally della Valdinievole, Rally Città di Pistoia, rally degli Abeti, Lima-Abetone, interventi di Protezione Civile, Contact center telefonia sociale. Convenzione di trasporti ambulanze Ausl di Pistoia, convenzione per trasporti sociali Ausl3 di Pistoia Zona Valdinievole convenzione per l assistenza infermieristica domiciliare con la Ausl 3 di Pistoia Zona Valdinievole, Convenzione per la gestione dei centrio prelievi ambulatoriale Ausl di Pistoia Zona Valdinievole ALICE VIA DEL CAN BIANCO, 41 PISTOIA VIA DEL CAN BIANCO, 41 PISTOIA N. telefonico: GINO VOLPI MAURIZIO DANTI Prevenzione, educazione sanitaria, Ictus, formazione personale sanitario, informazione nei confronti di familiari e dipendenti, corsi per personale sanitario volontario, prevenzione, educazione alla salute

4 ASSOCIAZIONE PROVINCIALE FAMIGLIE HANDICAPPATI PISTOIA VIA Camici 10 Via camici Pistoia N. telefonico: 0573/ MAESTRIPIERI FRANCO TORRIGIANI IVO ISTRUZIONE E VERIFICA RIVENDICAZIONE: CENTRI SOCIO ABILITATIVI ZONA PISTOIA E VDN ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE CASE FAMIGLIA ASSISTENZA DOMICILIARE TRASPORTI TEMPO LIBERO CONFRONTO PER L ISTITUZIONE DI SERVIZI E VERIFICA DELLA QUALITÀ IN CENTRO SOCIO ABILITATIVI CASA ALICE CENTRO FERRUCCIA ORBIGNANO PONTE DI MINGO VIA BOCCACCIO, MONTECATINI. ISTITUZIONE CASA FAMIGLIA A SPAZZAVENTO APPLICAZIONE DELL ISTITUTO DLL AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO CALCIT PISTOIA, COMITATO AUTONOMO LOTTA CONTRO I TUMORI VIA XXVII APRILE, N. 4 PISTOIA VIA XXVII APRILE, N. 4 PISTOIA N. telefonico: 0573/ / PACINI ELIO ADRIANO SPAGNESI VALORIS ORGANIZZAZIONE MERCATAC, CENE INCONTRI E FESTE DI SOLIDARIETÀ Il ricavato delle iniziative intraprese è favore della usl per acquisto apparecchiature prevenzione e terapia tumori LILT LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI PIAZZA SAN LORENZO PISTOIA PIAZZA SAN LORENZO PISTOIA N. telefonico: 0573/ Marino Marini Giancarlo Piperno Prevenzione oncologica diagnosi precose studio medico corsi contro fumo assistenza Segreteria screening per pap test mammografico e colon retto

5 CEIS - CENTRO DI SOLIDARIETÀ DI PISTOIA PIAZZA DEI SERVI PISTOIA PIAZZA DEI SERVI, PISTOIA N. telefonico: 0573/ Giovanna Magnani Tebro Sottili TERAPIA, RIABILITAZIONE, RECUPERO DELLA TOSSICODIPENDENZA IN VARIE STRUTTURE PREVENZIONE DELL USO DI SOSTANZE EDUCAZIONE PER SOGGETTI PORTATORI DI DISAGIO CONVENZIONE PER ATTIVITÀ TERAPIA RIABILITAZIONE E RECUPERO TOSSICODIPENDENZA ASSOCIAZIONE VALDINIEVOLE PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI via Cesare Battisti, n Pescia Sociale/Sanitario Casa della Prevenzione Viale Verdi 59 Montecatini Terme N. telefonico: 0572/75022 Arnaldo Pieri Giovannelli Giovanni Screening mammografico Screening citologico e colon retto Lotta contro i tumori con iniziative per indirizzare la cultura della prevenzione oncologica, alimentare e sanitaria nella popolazione Convenzione Screening Collaborazione Servizio Cure Palliative CITTADINANZA ATTIVA/TRIBUNALE DIRITTI DEL MALATO PISTOIA Associazione di Tutela VIA MACALLÈ PISTOIA N. telefonico: Vitale Mundula Antonella Gramigna Associazione di Tutela Membro CAVET 3

6 CROCE D ORO PRATO SEZIONE MONTALE VIA E. NICCOLI PRATO VIA E. NESTI MIONTALE - PISTOIA N. telefonico: 0574/ FAX 0573/ Santoro Laurea Grassi Lorenzo Trasporto sanitario trasporto sociale corsi di primo soccorso protezione civile conferenze informative sulla salute gruppo femminile informazione Convenzione trasporti sanitari CENTRO UNIONE PER L ASSISTENZA HANDICAPPATI ED ANZIANI VIA XXVII APRILE, 27 PISTOIA VIA XXVII APRILE, 27 PISTOIA N. telefonico: 0573/ MARTINELLI PIERVINCENZO ASSISTENZA DOMICILIARE ED OSPEDALIERA SERVIZIO AUTOTAXI PER VISITE MEDICHE ED ANALISI MEDICHE ACAT ASSOCIAZIONE CLUB ALCOLISTI IN TRATTAMENTO VIA MACELLI, PISTOIA ISCRITTA NEL REGISTRO DEL VOLONTARIATO VIA MACELLI, PISTOIA N. telefonico: 0573/ / FILIPPINI ANDREA INNOCENTI EMILY Incontri Settimanali Con Alcolisti E Familiari Scuole Alcologiche Primo Secondo E Terzo Modulo Incontri Con Le Scuole Medie Superiori - Attività In Carcere Attività Musicale Di Coro Per Favo9rire I Rapporti Relazionali Con Altri Pazienti Contatti Con Il Centro Alcologico Pubblico Partecipazione A Congressi Organizzazione Congiunta Di Incontri E Seminari Supporto Comune Ad Alcolisti E Familiari Nel Trattamento Verso La Sobrietà Collegamento Continuativo Fra I Bevitori Insegnanti E Centro Alcologico

7 ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO SAN GREGORIO MAGNO CENTRO ASSISTENZA ANZIANI VIA VITTORIO MARESCA PISTOIA VIA VITTORIO MARESCA PISTOIA N. telefonico: 0573/64036 ANCHE FAX RIMEDIOTTI ROBERTO FRANCESCONI STEFANIA ASSISTENZA AGLI ANZIANI MEDICO DI MEDICINA GENERALE GERIATRIA ED ASSISTENZA SOCIALE MOVIMENTO PER LA VITA CENTRO DI AIUTO ALLA VITA VICOLO DEI PAZZI PISTOIA VICOLO DEI PAZZI PISTOIA N. telefonico: 0573/24197 FAX IDEM BRACCESI TOMMASO BRUSONI GIANCARLO ASSISTENZA A DONNE CHE SI TROVANO IN DIFFICOLTà PER UNA MATERNITà DIFFICILE CONVEGNI CORSI DI FORMAZIONE CONCORSI NELLA SCUOLA CONVENZIONE PER UNA COLLABORAZIONE CON I CONSULTORI ASSOCIAZIONE GENITORI COMUNITà INCONTRO VIA SAN BIAGIO PISTOIA ENTE ENTE AUSILIARIO ACCREDITATO PRESSO C/O REGIONE TOSCANA VIA SAN BIAGIO PISTOIA N. telefonico: 0573/50431 BONISTALLI SERGIO CAPPELLINI FRANCESCO COMUNITà TERAPEUTICA RESIDENZIALE PER TOSSICODIPENDENTI ALCOLISTI E PAZIENTI CON PATOLOGIE PSICHIATRICHE CONVENZIONE ASSISTENZA TOSSICODIPENDENTI ALCOLISTI E PAZIENTI CON PATOLOGIE PSICHITRICHE

8 FEDERCONSUMATORI VIA PUCCINI, PISTOIA DIFESA UTENE CONSUMATORE VIA PUCCINI, PISTOIA N. telefonico: 0573/ VINCENZO CANNICI Assistenza e consulenza legale a utenti e consumatori Difesa del cittadino Partecipazione nella Commissione Mista Conciliativa fino al 13/01/12 Nell esecutivo del CAVET3 AVIS COMUNALE PISTOIA PIAZZA SAN LORENZO 29 PISTOIA CENTRO TRASFUSIONALE OSPEDALE DEL CEPPO N. telefonico: 0573/23765 ZANNERINI IGLI GELLI EMANUELE PROMOZIONE E SNSIBLIZZAZIONE ALAL RACCOLTA DEL SANGUE RACCOLTA DI SANGUE E PLASMA PER OSPEDALE SAN JACOPO AISM associazione italiana sclerosi multipla SEZIONE DI PISTOIA VIA cavour Roma VIA DEL SEMINARIO 7 PISTOIA N. telefonico: 0573/ Claudia Santamaria Pierpaola Cammillò ASSISTENZA ALLE PERSONE CON SCLEROSI MULTIPLA E SIMILARI - TELEFONO AMICO INFORMAZIONE SEGRETERIA AIUTO NEL DISBRIGO DI PICCOLE PRATICHE RACCOLTA FONDI CON MANIFESTAZIONI LOCALI E NAZIONALI TRASPORTO CON MEZZI ADEGUATI AIUTO PSICOLOGICO FISIOTERAPIA IN ACQUA IPPOTERAPIA ED ASSISTENZA DOMICILIARE Informazione e sensibilizzazione per persone con sclerosi multipla loro familiari ed il resto della cittadinanza

9 GRUPPO DONATORI DI SANGUE FRATRES DELLA MISERICORDIA DI PISTOIA PISTOIA ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO NEL SANITARIO VIA CAN BIANCO PISTOIA N. telefonico: 0573/ Gorgeri Daniela FRANCO PICCHI PROMOZIONE ED INFORMAZIONEDONAZIONE DI SANGUE CONVENZIONE PER LA DONAZIONE DI SANGUE I ASSOCIAZIONE PISTOIESE AMICI DEL CUORE VIA FERMI 2 PISTOIA C/O CNA VOLONTARIATO C/O U.O. CARDIOLOGIA OSPEDALE DI PISTOIA N. telefonico: 0573/21377 DEL CITERNA FEDERICO STOSIC MIRCO CONVEGNI CAMPAGNE PREVENZIONE MALATTIE CARDIOVASCOLARI DONAZIONE ATTREZZATURE STRUMENTALI ASSOCIAZIONE AMICI DEL CUORE DELLA VALDINIEVOLE VIA CESARE BATTISTI, 12 - PESCIA VOLONTARIATO VIA CESARE BATTISTI, 33 - PESCIA N. telefonico: 0572/ ANCHE FAX BINI ANDREA LAZZERINI NILO Prevenzione cardiologia mediante rilievo dei fattori di rischio negli undici comuni della Valdinievole (26 uscite Cardiocamper. 534 persone esaminate con 1504 esami eseguiti. Attività di riabilitazione di mantenimento per circa 80 persone settimanali. Protocollo di intesa n del 3 novembre 2004

10 VOGLIA DI VIVERE - I VIA DEI CANCELLIERI PISTOIA SOCIO - SANITARIO VIA GENTILE N. 40/G PISTOIA N. telefonico: 0573/ PORTA MARTA CAPECCHI DEANNA Informazione su prevenzione, terapia e riabilitazione in campo oncologico con particolare riferimento alle donne affette da tumore al seno Sensibilizzazione della popolazione femminile; Punto di ascolto psicologico all interno del Dipartimento oncologico di Pistoia; Ass. Ref. Per il contributo regionale parrucche AVIS ASSOCIAZIONE VOLONTARI ITALIANI DEL SANGUE SEZIONE PROVINCIALE DI PISTOIA PIAZZA SAN LORENZO PISTOIA N. telefonico: 0573/26371 ANCHE FAX TUCI VIVIANO PAZZA DELLA VERGINE, PISTOIA CINOTTI ALESSANDRO VIA CORRADO DA MONTEMAGNO, 102/8 QUARRATA (Pt) A.V.I.S. è una associazione privata, senza scopo al lucro O.N.L.U.S., che persegue un fine di interesse pubblico:garantire una adeguata disponibilità di sangue e dei suoi componenti a tutti i pazienti che ne hanno necessità,attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e la raccolta di sangue. Fonda il suo operato sui principi attivi della democrazia, della partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente e anonimamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo fare donazioni per inidoneità, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione, proselitismo e organizzazione. Partecipa alla programmazione delle attività trasfusionali a livello Provinciale, in conformità al disposto delle leggi vigenti in materia, rappresentando l'associazione negli organismi istituzionali e presso le istituzioni di livello Provinciale, fornendo direttive e linee di indirizzo alle proprie associate per l'attuazione e il coordinamento delle politiche di settore sul territorio Provinciale; Promuove e organizza campagne provinciali di comunicazione sociale, informazione e promozione del dono del sangue, coordinandosi con le proprie associazioni aderenti e con le istituzioni competenti, nonché tutte le attività di comunicazione esterna, interna ed istituzionale, di propria competenza; Collabora con le altre associazioni di settore e con quelle affini che promuovono l'informazione a favore della donazione di organi e della donazione del midollo osseo; Coordina il flusso informativo a livello provinciale. Promuove la conoscenza delle finalità associative e delle attività svolte e promosse attraverso la stampa associativa, nonché la pubblicazione di riviste, bollettini e materiale multimediale; Svolge attività di formazione nelle materie di propria competenza anche per istituzioni ed organizzazioni esterne, con particolare riferimento al mondo della scuola e delle Forze Armate; Attività di chiamata (da disciplinare ciascuna secondo le proprie esigenze); Attività di raccolta (da disciplinare ciascuna secondo le proprie esigenze);

11 VOCE PER LA SPERANZA PONTE BUGGIANESE (PT) VIA LIBERTà, 85 N. telefonico: 333/ TRINCI PAOLA MARIA PUCCI GIULIANO INCONTRI NELLE SCUOLE E CON I GENITORI SULLA TOSSICODIPENDENZA GRUPPI DEI GENITORI A.I.M. RARE - ASSOCIAZIONE ITALIANA CONTRO LE MIOPATIE RARE VIA MAZZINI, 40 FIRENZE PRESSO SOCIETA DI SOCCORSO PUBBLICO VIA MANIN MONTECATINI TERME (PT) N. telefonico: FAX CELL CAMPANELLI CATERINA AREA NORD: COZZOLINO CATERINA (MI) AREA CENTRO: PECCHIOLI SIMONE (PT) AREA SUD: FABRIZIO DOMENICO (VV) Sensibilizazione pubblica, progetti mirati, aiuto pratico ai malati ed ai loro familiari Collaborazione con il reparto neurologia, collaborazione alla Commissione Mista Conciliativa, collaborazione al progetto regionale Vita indipendente. ASSOCIAZIONE DIABETICI PISTOIA VIA MACALLÈ 19 SOCIO SANITARIA VIA MACALLÈ 19 N. telefonico: 0573/ MAZZINGHI ANTONIO ARCALENI ALESSIO CORSI DI EDUCAZIONE SANITARIA, SCREENING NELLA POPOLAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE, A.F.A ATTIVITA FISICA ADATTATA COLLABORAZIONE FINALIZZATA ALL EDUCAZIONE E FORMAZIONE ED INFORMAZIONE DEI CITTADINI

12 SOLIDARIETÀ E RINNOVAMENTO Via delle Pappe Pistoia SALUTE MENTALE N. telefonico: 0573/ VICE PRESIDENTE NISTICO ANGELA PASSI MASSIMO SOCIALIZZAZIONE DIVULGAZIONE INSERIMWNTO LAVORATIVO GRUPPO VALDINIEVOLE ASSOCIAZIONE FAMIGLIE LOTTA ALLA DROGA VIA MANIN MONTECATINI TERME ASSISTENZA SOCIO SANITARIA RESIDENZIALE VIA MANIN 22 MONTECATINI TERME N. telefonico: 0572/ / BERTOCCI FEDERICO PREVENZIONE RECUPERO RIABILITAZIONE E REINSERIMENTO SOCIO-LAVORATIVO DI SOGGETTI AFFETTI DA DIPENDENZA PATOLOGIACA DA SOSTANZE SIAMO ISCRITTI ALL ALBO DEGLI ENTI AUSILIARI DELLA REGIONE TOSCANA E CONVENZIONATI CON LA USL 3 DI PISTOIA PER IL RECUPERO DI SOGGETTI TOSSICODIPENDENTI ATTRAVERSO UN PROGRAMMA PEDAGOGICO RIABILITATIVO RESIDENZIALE RICONOSCIUTO OLTRE L ORIZZONTE ASSOCIAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL BENESSERE PSICHICO PISTOIA ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO PER LA SALUTE MENTALE VIA MACALLE PISTOIA N. telefonico: CELL oltrelorizzonte.org PELLEGRINI CHIRA DANIELA PAPINI Tutela dei sofferenti psichici e dei familiari, rappresentanza presso le istituzioni locali e regionali, progetti per la lotta al pregiudizio e allo stigma, formazione, attività di socializzazione

13 Partecipazione alla consulta del Dipartimento di Salute Mentale, collaborazione a iniziative di sensibilizzazione, di formazione e di socializzazione AGRABAH PISTOIA ASSOCIAZIONE GENITORI PER L AUTISMO STUDIO ALLEGRANTI VIA TRAVERSA 5 PISTOIA VIA DI SANTOMATO 13 B SANTOMATO PISTOIA N. telefonico: 0573/ FAX 0573/ VALENTE LUIGI GIACHINI ANNALAURA CASELLI UGO TERAPIA RIABILITAZIONE STUDIO RICERCA SU SOGGETTI AFFETTI DA DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO CON PARTICOLARE RIGUARDO A QUELLI IN ETA EVOLUTIVA ACCREDITATI OPERA NOMADI SEZIONE DI PISTOIA VIA LABICANA - ROMA OMLUS VIA CANCELLIERI 30 DI PISTOIA VIA N. SAURO 53 - PISTOIA N. telefonico: 0573/ SASSO ENZA MATTEI DEI CLARA Scolarizzazione alunni zingari, sensibilizzazione, diffusione cultura Rom, corsi per operatori sociali ed insegnanti Protezione e tutela minori ROSA SPINA VIA FRATELLI CERVI 66 TRAVERSAGNA MASSA E COZZILE PT ASSOCIAZIONE UTENTI CON DISTURBO MENTALE- GRUPPI AIUTO MUTUO AIUTO CASELLA POSTALE BORGO A BUGGIANO N. telefonico: FAX DANIELA FAGNI SANDRA SALERNO GRUPPI AUTO/MUTUO/AIUTO DIFESA DEI DIRITTI DEL DISABILE MENTALE DIVULGAZIONE IDEOLOGICA PARTECIPAZIONE A CONVEGNI SULLA SALUTE MENTALE

14 CUORIAMOCI VIA DELLA QUIETE, PISTOIA VIA DELLA QUIETE, PISTOIA N. telefonico: BIAGINI SERGIO BARDELLI FRANCESCA e PRONTI FABIO PROMOZIONE DELL IMPEGNO DELLA DEFIBBRILLAZIONE PRECOCE NONCHE TUTTE LE ATTIVITA AD ESSA CORRELATE COMPRESA L EDUCAZIONE DELLA POPOLAZIONE ALLA PREVENZIONE DELLA PATOLOGIA CARDIACA, INIZIATIVE DI PROMOZIONE ALLA SALUTE ED ALL EDUCAZIONE SANITARIA E PROGRAMMI E PROGETTI DI PREVENZIONE SANITARIA SUL TERRITORIO STRETTI RAPPORTI CON IL 118 DI PISTOIA SEDE SAST SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO TOSCANO STAZIONE APPENNINO TOSCANO VIA DELLA MEZZETTA, 5 FIRENZE VIA ORLANDO 100 CAMPOTIZZORO S.MARCELLO P.SE N. telefonico: Responsabile Stazione Vice Responsabile Stazione SERGIO CATANI MARCO MAROVELLI SOCCORSO PREVENZIONE IN MONTAGNA AMBIENTI E IPOGEI OSTILI EVACUAZIONE IMPIANTI A FUNE SIAMO ATTIVATI DAL 118 SULLA BASE DI UN PROTOCOLLO LEGATO AD UNA CONVENZIONE CON LA REGIONE TOSCANA SEDE Bella Mente Viale Petrocchi n. 161 Pistoia promozione Sociale Viale Petrocchi n. 161 Pistoia N. telefonico: Silvio Zoppi

15 Vice presidente Daniele di Caprio Sensibilizzazione verso la città Convegni cene e altro volte a socializzare In ambito di disagio mentale adulti Dipartimento Salute Mentale AISLA Onlus Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrifica Milano Via Clefi 9 SEDE Sede Pistoia c/o Daniela Morandi Via Vergiolesi 34 N. telefonico: Dr. Felice Masori Vice presidente Assistenza sanitaria socio sanitaria, formazione, ricerca scientifica e tutela delle persone con SLA e loro familiari SEDE Associazione Tumori Toscana N.B. Varchi 63 - Firenze Assistenza Oncologica V.E. Boni 17/D Prato N. telefonico: 0574/ Dr. Giuseppe Spinelli Dr. Caratozzolo Cure domiciliari oncologiche gratuite Informazione, promozione su i servizi offerti passaggio di notizie tra ospedali e pazienti Aido Provinciale Pistoia Piazza San Lorenzo n.19 Donazione di Organi SEDE Piazza San Lorenzo n.19 N. telefonico:

16 Alessandro Bonanno Roberto Mariotti Informazione e sensibilizzazione sul territorio dalle scuole alla cittadinanza Costante SEDE Misericordia di Popiglio Vie delle scuole, Popiglio Associazione di volontariato Vie delle scuole, Popiglio N. telefonico: 0573/ Roberto Fini Diego Nardini Servizi socio sanitari, attività ricreative, attività di aggregazione per anziani Trasporti sanitari con ambulanza e autovetture SEDE ANMIL onlus Associazione Nazionale fra Lavoratori mutilati e invalidi del lavoro Via Petrini Pistoia Via Petrini Pistoia N. telefonico: fax Alessandra Caponi Elena Sonnoli Tutela e rappresentanza della categoria Servizi personalizzati e gratuiti per soci tra cui: - consulenza medico legale - consulenza legale generica e specialistica - istruzione pratiche in materia di infortunistica, previdenziale ed assistenziale Attività rivolte ai soci e ai cittadini: - patronato - CAF -associazione consumatori CAVET, Commissioni, Progetti Lega Consumatori ACLI Corso Gramsci 77 Pistoia

17 SEDE Associazione di Volontariato Corso Gramsci Pistoia N. telefonico: Franco Baldaccini Tutela del Consumatore Conciliazione SEDE Associazione Italiana Malattia Alzheimer Sezione di Pistoia C/O Arci via G. Da Verrazzano 1/D Bottegone Pistoia C/O Arci via G. Da Verrazzano 1/D Bottegone Pistoia N. telefonico: Giovannetti Vania Morgantini Gigliola Sostegno a malati e familiari Informazione Rapporti con le istituzioni Corsi di formazione familiari Consulenza legale e psicologica Formazione Stare accanto al malato e familiari in ospedale Creare nuovi centri diurni alzheimer Associazione Italiana Celiachia Signa via Buoncompagno da Signa 22/C (Firenze) SEDE N. telefonico: Serena Scala

18 SEDE Il Sole ADP Onlus Associazione Down Pistoia P.zza San Francesco Pistoia Associazione P.zza San Francesco Pistoia N. telefonico: Barbini Roberto Brusoni Simona Valorizzare autonomia persone con sindrome di Down attraverso attività ricreative riabilitative AUSER VERDEARGENTO BOTTEGONE VIA FIORENTINA 697 BOTTEGONE PT VOL- A FAVORE POPOLAZIONE ANZIANA SEDE VIA FIORENTINA 697 BOTTEGONE PT CAP N. telefonico: CELL ARCIONI GIOVANNI MASSIMO MUNGAI GIORNALMENTE A FAVORE DELLA POPOLAZIONE ANZIANA.ABBIAMO UN CENTRO SOCIALE INCONTRARCI CON OLTRE 1200 PRESENZE AL MESE,,TENIAMO CORSI DI INFORMATICA,ORGANIZZIAMO GITE SOCIALI,E FESTE,ECC POSSIBILI INFORMAZIONI MEDICHE

19 SEDE MO.FE.MA Via Bottai 4 Bottegone Pistoia Via Bottai 4 Bottegone Pistoia N. telefonico: Mario Pratesi Innocenti Federica Giovannetti Mercatini Cene di Beneficenza Torneo di Calcio ASSOCIAZIONE NAZIONALE TSRM VOLONTARI PSITOIA C/O CRI QUARRATA VIA BOCCA DI GORA E TINAIA 67 NO PROFIT SEDE VIA BOCCA DI GORA E TINAIA 67 N. telefonico: SOLIANI MARGHERITA POLETTI VINCENZO ESAMI RDAIOGRAFICI A DOMICILIO DEI PAZIENTI SEDE AISLA (ASSOCIAZIONE LATERALE AMIOTRFICA) MILANO VIA ARTLES 22/H MILANO N. telefonico: Massimo mauro Vincenzo Severino Organizzazione giornata nazionale ravvolta fondi per la ricerca Global day Giornata Mondiale raccolta fondi Consegna. Corsi di formazione Gruppi AMA Progetti Gughi PDTA Acquisto di apparecchiature come saturi metri

20 SEDE ANTEA VALDINEOVOLE PESCIA VIA del loreto Pescia N. telefonico: Puccinelli Annamaria Di Natale Elvira Pagni Luca Sportello segreteria sociale trasporto sociale anziani soggiorno vacanze anziani corsi lingua italiana per stranieri sportello donna Incontri di prevenzione educazione alimentare associazione partecipante alla consulta del terzo settore tavoli di lavoro permanente

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI DEGLI UTENTI DELL AZIENDA USL DI PIACENZA - 2003/2006 I Comitati Consultivi Misti degli Utenti dell Azienda USL di Piacenza dal gennaio 2003 al

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

Parte Prima La mappa del NO PROFIT in provincia di Foggia

Parte Prima La mappa del NO PROFIT in provincia di Foggia Parte Prima La mappa del NO PROFIT in provincia di Foggia 1.1 Universo di partenza dell indagine In questa prima parte del lavoro sono state analizzate le associazioni censite e classificate nell intera

Dettagli

TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT

TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT E quell insieme di organizzazioni che producono beni/servizi e gestiscono attività fuori dal mercato o, se operano nel mercato, agiscono con finalità non

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività:

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività: Insieme si può Arcigay Pistoia La Fenice dopo le varie attività svolte sul territorio pistoiese e zone limitrofe, ha valutato l opportunità di realizzare un progetto con la collaborazione di personale

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI Preparato da Gruppo di Lavoro Ambulatori Clinica Ostetrico- Ginecologica Verificato da Servizio Qualità Verifica per

Dettagli

INFORMAZIONI SUL CONTRAENTE PER LA VALUTAZIONE

INFORMAZIONI SUL CONTRAENTE PER LA VALUTAZIONE INFORMAZIONI SUL CONTRAENTE PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO RCT/RCO Parma, ottobre 2013 2 INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE Ragione sociale Pedemontana Sociale - Azienda Territoriale per i Servizi alla

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus Carta dei Servizi Famiglie Anziani Infanzia Indice di revisione n. 1 del 1/3/2014 3 INDICE CHI SIAMO IDENTITA E VALORI 4 5 COSA FACCIAMO

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA Premesso che sulla base di quanto previsto dalla Legge Regionale n. 0/003 e successive

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Società Cooperativa sociale onlus corso Torino 4/3 16129 Genova tel. 010 5956962 fax 010 5950871 info@cosgenova.com; coscooperativa@fastwebnet.it 1 Sede legale

Dettagli

Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano

Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 19 del 6 febbraio 2006 e rettificato con deliberazione del Consiglio Comunale

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE Art. 1 - ISTITUZIONE E istituito presso il Comune di Golfo Aranci, un Centro di Aggregazione

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E Assistenza sanitaria e sociale a domicilio Servizio medico specialistico: Cardiologi, Chirurghi, Dermatologi Ematologi, Nefrologi, Neurologi Pneumologi, Ortopedici,

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Gustav Klimt, 1905) CONSULTORIO FAMILIARE RIETI Responsabile: Dr. Attilio Mozzetti ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Immagini tratte dal web e utilizzate per finalità istituzionali)

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014

Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014 Conferenza Stampa Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014 Lunedì 6/07/2015 ore 11.00 Sala Riunioni - Direzione Generale AUSL Strada del Quartiere 2/A - Parma Alla Conferenza Stampa

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

Strutture sanitarie e Socio-assistenziali Autorizzazione e vigilanza

Strutture sanitarie e Socio-assistenziali Autorizzazione e vigilanza Dipartimento di Sanità Pubblica S a l u t e è S a p e r e Azioni di Prevenzione n. 2 28 Strutture sanitarie e Socio-assistenziali Indice Presentazione Strutture Sanitarie Introduzione Contesto Risultati

Dettagli

I Centri per le Famiglie dell Emilia-Romagna

I Centri per le Famiglie dell Emilia-Romagna I Centri per le Famiglie dell Emilia-Romagna Sono 33. Obiettivo: un CpF per ogni distretto sanitario. 10 sono in Romagna Aree di attività dei CpF: Informazione (risorse e servizi per bambini e genitori,

Dettagli

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel.

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel. Denominazione Anna Lapini - Povere glie dalle Sacre Stimmate Il Gignoro - C.S.D. Diaconia Valdese orentina L. F. Orvieto - Suore Passioniste Paolo VI - glie della carità di San Vincenzo de Paoli Santa

Dettagli

Rapporto di indagine con interviste ai volontari delle associazioni partecipanti a Riguardiamoci il Cuore 2011

Rapporto di indagine con interviste ai volontari delle associazioni partecipanti a Riguardiamoci il Cuore 2011 Rapporto di indagine con interviste ai volontari delle associazioni partecipanti a Riguardiamoci il Cuore 2011 Presentazione Si presenta l indagine qualitativa, effettuata con interviste, nel mese di luglio

Dettagli

EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE

EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE EDUCATRICE ed EDUCATORE PROFESSIONALE 1. CARTA D IDENTITÀ...2 2. CHE COSA FA...4 3. DOVE LAVORA...5 4. CONDIZIONI DI LAVORO...6 5. COMPETENZE...7 CHE COSA DEVE ESSERE IN GRADO DI FARE...7 CONOSCENZE...10

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSISTENZA NON SANITARIA (ANS) NELLE AREE DI DEGENZA DEI PRESIDI OSPEDALIERI DELL AZIENDA USL DI RAVENNA

REGOLAMENTO PER L ASSISTENZA NON SANITARIA (ANS) NELLE AREE DI DEGENZA DEI PRESIDI OSPEDALIERI DELL AZIENDA USL DI RAVENNA REGOLAMENTO PER L ASSISTENZA NON SANITARIA (ANS) NELLE AREE DI DEGENZA DEI PRESIDI OSPEDALIERI DELL AZIENDA USL DI RAVENNA PREMESSA Il ricovero in ambiente ospedaliero rappresenta per la persona e la sua

Dettagli

Approvato con. D.C.C. n.17/2008

Approvato con. D.C.C. n.17/2008 Approvato con. D.C.C. n.17/2008 REGOLAMENTO UNICO PER L ACCESSO AL SISTEMA INTEGRATO DI INTERVENTI E SERVIZI SOCIO -ASSISTENZIALI E PER LA COMPARTECIPAZIONE DEGLI UTENTI AL COSTO DEI SERVIZI E DELLE PRESTAZIONI

Dettagli

COMUNITA SOL LEVANTE Carta dei Servizi 2010/2012

COMUNITA SOL LEVANTE Carta dei Servizi 2010/2012 COMUNITA SOL LEVANTE Carta dei Servizi 2010/2012 La Sol Levante nasce nel 1998 per dare una risposta alle esigenze delle persone, di ogni fascia d età, affette da disagio psichico e con problematiche in

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 Repertorio Atti n. 1161 del 22 febbraio 2001 Oggetto: Accordo tra il Ministro della sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le Regioni e Province

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

IL SETTORE DELL ASSISTENZA E DELL AIUTO DOMICILIARE IN ITALIA

IL SETTORE DELL ASSISTENZA E DELL AIUTO DOMICILIARE IN ITALIA IL SETTORE DELL ASSISTENZA E DELL AIUTO DOMICILIARE IN ITALIA Il settore dell assistenza e dell aiuto domiciliare in Italia L assistenza domiciliare. Che cos è In Italia l assistenza domiciliare (A.D.)

Dettagli

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Patto europeo per la salute mentale e il benessere CONFERENZA DI ALTO LIVELLO DELL UE INSIEME PER LA SALUTE MENTALE E IL BENESSERE Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Slovensko predsedstvo EU 2008 Slovenian Presidency

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30 TRATTAMENTI 1 Accesso e custodia C/C DH 2 Accesso e custodia dati pazienti informatizzati 3 Accesso e custodia faldoni cartacei referti 4 Agenda prenotazione esami interni 5 Agenda prenotazione visite

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

MODALITA DI PRENOTAZIONE

MODALITA DI PRENOTAZIONE DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA MEDICINA DELLO SPORT MODALITA DI PRENOTAZIONE U.O.C.- CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT DI 2 LIVELL O CASALECCHIO DI RENO AMBULATORI DI 1 LIVELLO Per prenotare le visite di

Dettagli

LINEE-GUIDA DEL MINISTRO DELLA SANITÀ PER LE ATTIVITA DI RIABILITAZIONE

LINEE-GUIDA DEL MINISTRO DELLA SANITÀ PER LE ATTIVITA DI RIABILITAZIONE LINEE-GUIDA DEL MINISTRO DELLA SANITÀ PER LE ATTIVITA DI RIABILITAZIONE Premessa Obiettivo delle presenti linee-guida è fornire indirizzi per la organizzazione della rete dei servizi di riabilitazione

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE CENTRO ASSISTENZA PRIMARIA PRESSO IL DISTRETTO DI CIVIDALE Dicembre 2014 1 Indice Premessa 1) La progettualità

Dettagli

Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R.

Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R. Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R. /2007 Sommario PREMESSA COMUNE ALLE SEZIONI A E B...3 SEZIONE A - SERVIZI

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE dott. Renato Mason, nominato con D.P.G.R. n. 245 del 31.12.2007

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE dott. Renato Mason, nominato con D.P.G.R. n. 245 del 31.12.2007 Servizio Sanitario Nazionale - Regione del Veneto AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO - SANITARIA N. 8 Sede Legale: Via Forestuzzo, 41 Asolo (TV) Comuni: Altivole, Asolo, Borso del Grappa, Caerano di San Marco,

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI PREMESSA L integrazione è un processo di conoscenza di sé e dell altro, di collaborazione all interno della classe finalizzato a creare le migliori condizioni

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

Project Work. La campagna di sensibilizzazione sull affido familiare

Project Work. La campagna di sensibilizzazione sull affido familiare Project Work La campagna di sensibilizzazione sull affido familiare Autori Barbara Gastaldin, Elisabetta Niccolai, Federica Lodolini Servizi ASP Seneca Distretto Pianura Ovest, Servizio Sociale Minori

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: ANNO RICCO MI CI FICCO SETTORE e Area di Intervento: Settore A: Assistenza Aree: A02 Minori voce 5 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO OBIETTIVI GENERALI

Dettagli

SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE

SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE DATI ASSTITO Cognome Nome Data di nascita Cod. fiscale INDICATORE ADEGUATEZZA CONDIZIONE AMBIENTALE (Valutazione rete assistenziale + valutazione economica di base + valutazione

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: COMUNE DI CORATO 2) Codice di accreditamento: NZ01262 3) Albo e classe di iscrizione:

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

Carta dei servizi dell'azienda USL di Ravenna

Carta dei servizi dell'azienda USL di Ravenna Carta dei servizi dell'azienda USL di Ravenna Carta dei Servizi dell'azienda USL di Ravenna Carta dei Servizi La presente Carta dei servizi è stata realizzata a cura di: - Qualità e Accreditamento dell

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n.

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n. Legge 15 marzo 2010, n. 38 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore (G.U. 19 marzo 2010, n. 65) Art. 1. (Finalità) 1. La presente legge tutela il diritto del

Dettagli

n Tumore n Infiammazione n Decadimento senile n Danno congenito n Infortunio n Colpo apoplettico n Idiopatico/criptogeno = senza una causa accertabile

n Tumore n Infiammazione n Decadimento senile n Danno congenito n Infortunio n Colpo apoplettico n Idiopatico/criptogeno = senza una causa accertabile Le cause più frequenti nelle diverse fasce d età Le indicazioni sulle singole cause citate nel capitolo precedente si riferivano a tutte le persone affette da epilessia, senza tener conto dell età delle

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI

PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI PIANO DISTRETTUALE DEGLI INTERVENTI del Distretto socio-sanitario di Corigliano Calabro Rif. Decreto Regione Calabria n. 15749 del 29/10/2008 ANALISI DELBISOGNO

Dettagli

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI

CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI CODICE DEL DIRITTO DEL MINORE ALLA SALUTE E AI SERVIZI SANITARI PREMESSO CHE Nel 2001 è stata adottata in Italia la prima Carta dei diritti dei bambini in ospedale. Tale Carta era già ispirata alle norme

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli