Linux: una promessa mancata?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Linux: una promessa mancata?"

Transcript

1 Linux: una promessa mancata? Linux è entrato sulla scena dell automazione industriale qualche anno fa, portando con sé la promessa di maggiore libertà e minori costi (di licenza, ma non sempre di sviluppo, purtroppo ). Oggi, tuttavia, la popolarità di questo sistema operativo appare un po appannata. Perché? Ne abbiamo parlato con alcuni esperti: ecco le loro opinioni a confronto. Dopo una certa enfasi, che risale ormai a qualche anno fa, si parla un po meno dell applicazione di Linux nel settore dell automazione industriale. Ciò deriva da un calo di interesse a dal fatto che l argomento ha perso ormai lo smalto della novità ed è quindi ormai assodato? Secondo Paolo Bozzola (CJB), la diffusione di Linux in ambiente industriale non ha avuto lo sviluppo inizialmente ipotizzato perché le sue caratteristiche non sono sufficientemente hard real time e, quindi, è risultato necessario utilizzare estensioni real time al kernel. Questo ha contribuito a rendere piú difficile l installazione e lo startup dei sistemi. Afferma Marco Cavallini (Koan): Lo scalpore destato dall'adozione di un nuovo sistema operativo come Linux nel settore dell automazione industriale è recentemente un po scemato. Proprio come fino a una decina di anni fa, quando trovare un PC a bordo macchina o usare sistemi soft-logic era una cosa inusuale, mentre oggi nessuno si stupisce più nel vedere un impianto controllato da un PC con un sistema operativo a bordo. Cavallini aggiunge tuttavia che, sia per l'hardware che per il software, le cose sono progredite grazie ad aziende serie che hanno lavorato per portare l'industria ad avere gli standard di prodotto che oggi conosciamo ed utilizziamo. Anche con Linux si è percorso lo stesso iter ed in questo senso in Koan, ad esempio, siamo orgogliosi di aver contribuito al processo di diffusione di Linux in ambito industriale, egli conclude. Parlando di Linux in termini di embedded, a mio parere si può parlare di entrambe i fenomeni, interviene Cristiano Bertinotti (Sisav). Devo dire che ogni giorno ho a che fare con applicazioni di diversa natura ed esigenza, chi da sempre sposa la filosofia di Linux continua a farlo. Chi invece non ha esperienza Linux e si trova a dover pensare ad una nuova applicazione è fortemente tentato dalla proposta dei sistemi operativi embedded di Microsoft. Essi costituiscono un alternativa ormai sempre più presente nel campo dell automazione, anche real-time. Secondo Michele Cilfone di Inspiring Software l'argomento ha perso lo smalto della novità, ma non è assodato. Semmai è stato trascurato dai maggiori player del settore, che continuano a vedere in Windows l'unica possibilità esistente di scelta per un sistema operativo. Similmente gioca a sfavore il fatto che i maggiori standard informatici di automazione sono pesantemente basati su Windows e difficilmente possono essere portati su Linux. Mi riferisco a standard quali OPC, al fatto che molti Scada siano sviluppati sulla base di Visual Basic For Applications e con l'uso massiccio di componenti ActiveX, egli spiega. Intravedo una possibile inversione di rotta nel momento in cui le nuove applicazioni di automazione industriale dovessero basarsi su.net, l'ultimo framework di sviluppo di Microsoft. Infatti la comunità open-source ha sviluppato Mono, un progetto in risposta a.net, per far girare le applicazioni.net anche sotto Linux. È stato fatto un lavoro egregio, tanto che alcune componenti core del framework girano più velocemente delle corrispondenti componenti fornite da Microsoft. L interesse è ancora presente, ma è calato perché successivamente al lancio sono state affrontate le problematiche tecniche per la sua implementazione ed uso, ed il risultato ha portato ad un ridimensionamento delle aspettative, commenta Marco Ceriani (Progea). Infine, secondo Marco Zani (Wind River), Linux riveste tutt'oggi motivo di grande interesse anche nel campo industriale. Quello che vediamo soprattutto in questo mercato specifico - che si contraddistingue dagli altri per l'alta richiesta di Real Time, per un ciclo di vita sul campo molto lungo del prodotto, per un alta disponibilità di dispositivi ( Mtbf, ovvero Mean time between failures) - è la richiesta di Linux con estensioni di tipo Real Time (ossia RTCore), egli riferisce. Quello che noi di Wind River vediamo nella nostra esperienza quotidiana è una sorta di disillusione verso il Linux che noi definiamo Roll Your Own (RYO). Ovvero, il cliente viene inevitabilmente attratto dal trend tecnologico Linux, ma a caro prezzo e sulla sua pelle scopre il costo di sviluppo e customizzazione del più famoso sistema operativo open source sulla propria piattaforma hardware. Inoltre, nel settore specifico dell'automazione, il rispetto dei vincoli

2 temporali è assolutamente critico relativamente ad un sistema time-sharing come Linux pristine che poco si adatta a tali requisiti. Da qui la ricerca di estensioni real-time che rendano Linux OS deterministico. Quindi in un sistema Roll Your Own si può correre il rischio di perdere maggior parte delle risorse di sviluppo nel dedicarle alla customizzazione e manutenzione dell'os. Nel mondo industriale, inoltre, essendo per natura i dispositivi mantenuti sul campo per diversi anni (ad esempio anche 10 anni, se pensiamo a una macchina per il moulding della plastica) un sistema operativo Roll Your Own basato su Linux OS diventa sempre più complesso. Pensiamo ad esempio ad un sistema basato su una versione di kernel (per esempio ) su una macchina industriale: al momento dello sviluppo su un tale kernel la documentazione e il supporto sono ready-available e vi è una community attiva sul quel tipo di kernel, sottolinea Zani. Ma da qui a pochi mesi quella versione del kernel potrebbe risultare ormai talmente obsoleta da non trovare più lo stesso supporto che si sarebbe trovato mesi prima. Proviamo ad immaginare cosa accadrebbe a 10 anni di distanza da oggi a ricercare supporto dalla community per quella prima versione di kernel. Questo il motivo che determina l'importanza di affidarsi ad un provider commerciale come Wind River, che può garantire il supporto life-time sui propri sistemi operativi. Di fatto, Wind River offre per il suo sistema operativo VxWorks proprietario lo stesso livello di supporto che offre per le piattaforme Wind River Linux. Basti pensare che alcuni clienti di Wind River utilizzano versioni del sistema operativo molto vecchie, che sono ancora pienamente supportate (fully supported) come se fossero la versione più recente. Noi non vediamo un calo di interesse da parte dell utenza, bensì la mancanza di un supporto qualificato da parte di molti produttori, afferma Gianni Damian (Contradata). Il cliente adotta Linux solo se è certo di essere adeguatamente supportato da aziende di un certo livello. Nel nostro caso, infatti, abbiamo assistito a una crescita molto interessante delle applicazioni Linux nel settore automazione ma soprattutto nello specifico segmento embedded. Alti e bassi Sempre parlando di automazione industriale, in quali settori ha sfondato maggiormente Linux? Dove e perché, invece, non è riuscito ad affermarsi come vera alternativa ad altri sistemi operativi? Linux ha sfondato nelle applicazioni che richiedono poca memoria, ma che risultano meno critiche temporalmente, afferma Bozzola. Secondo Cavallini, Linux si è diffuso praticamente in ogni settore e non è riuscito ad affermarsi solo nelle aziende già troppo legate a soluzioni proprietarie. Chi ha avuto invece la lungimiranza di investire in sistemi Open Source, magari avvalendosi della consulenza di aziende qualificate come la nostra, non si è lasciato sfuggire l'opportunità di adottare un sistema affidabile che in più permettesse piena libertà e indipendenza da un singolo fornitore, evitando situazioni di 'vendor lock-in', egli conclude. Bertinotti: Agganciandomi a quanto detto prima, credo che il campo d impiego per il quale Linux ha riscosso maggior successo finora è quello delle applicazioni ove sia richiesta una risposta di tipo real-time. Questo perché per antonomasia Linux è uno tra i sistemi operativi più diffusi al quale si associa maggiormente questa caratteristica. Ciò senza nulla togliere a sistemi operativi quali VxWorks o QNX che sebbene siano altrettanto diffusi, interessano settori molto specifici dell automazione. Il campo dove invece, a mio parere, Linux non è ancora riuscito ad eguagliare l antagonista Microsoft Embedded è quello ove sia richiesta un interfaccia operatore accessibile veramente facilmente da tutti, aggiunge Bertinotti. Forse perché l uso del sistema operativo del PC in ufficio ci ha ormai condizionato in modo significativo sull interfaccia che ci si aspetta di trovare anche su altri generi di PC per l automazione (industriali, compatti, PC104, ecc.). Risponde Cilfone: Le maggiori possibilità per Linux di sfondare sono nei cosiddetti sistemi embedded: piccoli controllori con poche risorse di calcolo a bordo che hanno bisogno di un sistema operativo leggero e modulare per poter lavorare al meglio. Attualmente esiste una vasta gamma di questi dispositivi nei campi più disparati: il fatto che si possa creare una distribuzione Linux tagliata su misura per le proprie esigenze, permette la realizzazione di piccoli dispositivi con un elevato numero di funzionalità. Linux non è riuscito invece ad affermarsi negli altri campi dell'automazione industriale, dai programmi di gestione dei PLC agli ambienti Scada, per le ragioni spiegate nel primo punto e per

3 la naturale diffidenza con la quale il mondo dell'automazione industriale vede le novità tecnologiche: diffidenza giustificata dall'avere come interesse primario, per qualsiasi prodotto, la sua affidabilità, conclude Cilfone. Ceriani: Nell automazione, Linux trova qualche spazio nei sistemi embedded dove il livello di competenza degli operatori e la disponibilità dei sorgenti possono fare la differenza. Nei sistemi embedded, i tecnici a volte devono ritagliare funzionalità al sistema operativo tali da garantire l adattabilità di questo ai dispositivi hardware (custom), tipico delle applicazioni motion nell automotive e del packaging veloce, dove l accesso ai sorgenti per questo potrebbe essere fondamentale. Tuttavia, secondo Ceriani, il livello di competenza richiesto è tale per cui le aziende tendono comunque ad adottare soluzioni standard, anche se più chiuse. I primi settori dell'automazione industriale che hanno sentito l'esigenza di migrare il proprio software verso Linux OS, a mio avviso, sono quei settori dove la piattaforma hardware è molto simile a quelle presenti nel settore consumer, quindi magari su piattaforme ARM, con una buona volatilità dei componenti e alta richiesta di connettività, interviene Zani. In questi ambiti l'hardware è soggetto a cambiamenti continui e il ciclo di vita del prodotto è alquanto ridotto (cioè 4/5 anni), quindi una soluzione Open Source sembra la più indicata. Quello che noi verifichiamo di giorno in giorno è poi la difficoltà e l'impiego di risorse per mantenere questo software di base attivo e upgradato, prosegue Zani. Immaginiamo un azienda che abbia nel suo portafoglio 4 o 5 prodotti basati su piattaforme hardware differenti e abbia deciso di utilizzare Linux Roll Your Own come OS, molto probabilmente partendo dal Linux del produttore di silicio che l'ha fornito insieme con la evaluation board. Tale azienda si troverebbe molto probabilmente a mantenere 5 versioni diverse di kernel e di tool di sviluppo primitivi. Nelle realtà di aziende medio/piccole il numero di risorse dedicate al software è già ridotto, quindi il'impatto in termini di costi e di time to market che una scelta RYO ha su questo tipo di aziende è molto elevato. Afferma Damian: Linux fa fatica ad affermarsi soprattutto per problemi culturali. Il beneficio della maggiore affidabilità raggiungibile con Linux e sistemi operativi embedded in generale (architetture leggere e a stato solido) viene spesso frustrato dalla difficoltà di conversione di programmi in funzione da lungo tempo e dalla mancanza di know-how da parte dell utente. Pro e contro Le caratteristiche di apertura ed il fatto di essere open source sono visti come elementi favorevoli o sfavorevoli nel settore dell automazione industriale? Sono sicuramente favorevoli, secondo Damian, mentre Bozzola risponde: Nell ambiente industriale la disponibilità di sorgenti non è cosí importante come la robustezza e l affidabilità. Secondo Cavallini, l'apertura è sempre una cosa senza dubbio positiva sia come standard che come sistemi, ma viene interpretata a volte come una minaccia che incute il timore che le proprie idee possano essere 'rubate' da altri, senza rendersi conto dei reali benefici derivanti dall'adozione di sistemi Open Source. Alla base di questa errata conclusione si trova spesso l'ignoranza sulle tipologie di licenza a cui Linux è soggetto. Bisogna osservare infatti, che solo il kernel ed alcuni pacchetti eventualmente utilizzati devono soddisfare la reprocità dettata dalla licenza GPL, mentre l'applicativo finale che spesso è il 'cuore' del sistema e contiene tutto il know-how aziendale, può essere rilasciato con licenza proprietaria garantendo la tutela della proprietà industriale, sottolinea Cavallini. Ovviamente, la proprietà intellettuale è già implicitamente garantita della GPL stessa ancor meglio che con licenze proprietarie. Credo che questo sia tuttora un punto di forza per questo sistema operativo, risponde Bertinotti. Non tanto per una questione di costi di licenza, perché se vediamo sul larga scala, le licenze dei sistemi Microsoft Embedded costano comunque poche decine di dollari. Quanto, per esempio, per la possibilità, che un sistema operativo aperto offre, di trovare molte risorse SW (driver, routine, ecc.) direttamente sul web. Sicuramente il fatto di essere un sistema aperto ed open-source è un elemento favorevole alla sua diffusione, afferma Cilfone. Il problema è la percezione diffusa dell'open-source, come di qualcosa non supportato. Non c'è la cultura della comunità che sta dietro al movimento opensource e quindi si ha paura di non poter trovare assistenza in caso di problemi. È vero semmai il contrario: spesso si ottiene più facilmente aiuto, cercando un pò su Internet, per i sistemi opensource che per i sistemi proprietari, come chiunque di noi può aver riscontrato tutte le volte che si ha bisogno di chiamare l'help desk del fornitore di turno.

4 Afferma Ceriani: Naturalmente il concetto di apertura è sempre visto come un elemento favorevole, anzi un requisito indispensabile. Applicato però al sistema operativo, questo significato perde un po di valore in quanto esso di solito viene considerato, da chi si occupa di automazione, un elemento base che insieme all hardware dovrebbe essere gestito come un componente standard e non modificabile. I concetti di Open Source poi, per quanto molto apprezzabili, perdono anche loro di significato se l utente, pur avendo accesso ad un codice sorgente, non è minimamente in grado di disporne. L accesso ad un sorgente senza possibilità di disporre del know-how (né interno, né esterno) si è rivelato pressoché inutile, eccetto alcuni casi che hanno conseguentemente creato una nicchia di utenti. Un ulteriore limite può essere rappresentato dalle differenti distribuzioni non sempre totalmente compatibili fra di loro e dal vincolo del doversi rivolgere ad uno specialista, legato alla distribuzione stessa, per poterne sfruttare a pieno le potenzialità, conclude Ceriani. Secondo Zani, infine, l'open Source è sicuramente un grande vantaggio per le aziende che ne sono profondamente attratte. I dubbi che sorgono sono quasi sempre legati alle licenze GPL - (GNU General Public License) e alla divulgazione ( disclosure) della proprietà intellettuale. Una soluzione commerciale come Wind River affianca alla proposta WR-Linux pristine la possibilità di estendere la piattaforma Open con soluzioni proprietarie come WR-RTCore e WR-Network Stack, aggiunge Zani. La prima permette di ottenere uno schedulatore deterministico, la seconda è uno stack di rete altamente performante e a basso footprint. In questo modo, Wind River permette ai propri clienti, oltre che di usufruire delle caratteristiche tecniche peculiari delle due soluzioni, anche di svincolare il loro codice da tutto quello che concerne le licenze di tipo Open: quindi nessun timore o discussione su eventuali divulgazioni di codice. Il futuro C è quindi ancora un futuro per Linux nell automazione industriale o la curva dell interesse per questo sistema operativo è in calo? Che cosa bisognerà fare, in ogni caso, per rendere più popolare Linux fra gli sviluppatori di applicazioni di automazione industriale? Ritengo che esista un futuro per Linux in ambiente di automazione industriale, risponde Bozzola. Sarà necessario integrare caratteristiche hard real time e rendere più semplice il suo utilizzo con migliori funzionalità di installazione. Secondo Cavallini, l'interesse verso Linux potrebbe essere in leggero calo a causa della sua ormai elevata diffusione, il che porta il mercato ad essere meno curioso per una cosa che non è più 'la novità del momento'. Ciò è, a mio avviso, da ritenersi una cosa positiva e un deciso segnale della maturità raggiunta da Linux in ambito industriale, egli sottolinea. Tuttavia rimangono ancora situazioni in cui Linux non riesce ad affermarsi, principalmente a causa della mancanza di strumenti integrati, omogenei fra loro e di facile utilizzo che possano essere realmente competitivi nei confronti dei sistemi proprietari. Voglio essere ottimista per Linux, credo che la curva possa essere almeno una retta orizzontale, interviene Bertinotti. A mio parere, potremmo dire che cosa si dovrebbe evitare di fare, per far crescere il mondo Linux. Penso che bisognerebbe cercare di abituarci un po meno al mondo Microsoft. Come dicevo, siamo abituati a questo mondo fin dal PC di casa e sebbene nell automazione industriale ci si trovi in un contesto completamente diverso, la scelta durante la realizzazione di un applicazione per l industria è sempre in qualche modo condizionata da quanto ci circonda. Attualmente la curva dell'interesse per Linux, nel campo dell'automazione industriale è in calo, per effetto delle politiche messe in atto dai maggiori player del mercato, afferma Cilfone. Fin quando non ci saranno grosse aziende che adotteranno Linux come standard e fin quando non si svincoleranno gli standard più comuni sul mercato dalla necessità di avere Windows come sistema operativo, la situazione non potrà cambiare più di tanto. Complice anche il fatto che le tematiche di automazione industriale non sono al centro degli interessi dei geek che stanno dietro la comunità open-source, notoriamente attirati da applicazioni server (si pensi al famoso Web Server Apache) e con alto potenziale di interesse per esperti di informatica. Secondo Cilfone, è lo stesso problema che porta Linux ad essere ancora indietro rispetto a Windows nel campo desktop: infatti le applicazioni desktop per Linux sono venute dopo lo sviluppo di egregie applicazioni server, come il già citato Apache, come server di posta e di database, ecc. Per questo serve l'interesse dei grandi player del mercato, che devono vedere Linux come

5 l'opportunità di avvalersi di un sistema operativo nuovo, completamente aperto e quindi modificabile e migliorabile secondo le esigenze, ben supportato da una vasta comunità di sviluppatori, e non soggetto alle logiche di mercato ed alle necessità periodiche di upgrade del sistema. Sicuramente la pressione dei grandi player può portare anche alla costruzione di nuovi standard basati su Linux, che aiutino la crescita di questo sistema operativo nel campo dell'automazione industriale, offrendo così ai clienti maggiori possibilità di scelta e di risparmio, nonché di affidabilità intrinseca del sistema, come da tutti riconosciuto, conclude Cilfone. Ceriani: A nostro parere, l interesse rimane latente, nel senso che tutti tenderanno ad aspettare che il sistema si diffonda, che si diffondano le competenze, si investa nel rendere più accessibile la tecnologia, che i colossi facciano il grande passo, creando quindi l inevitabile effetto traino. Ceriani prosegue affermando che ormai viviamo in un mondo nel quale nessuno ha più tempo da dedicare per fare sperimentazione, ad eccezione dei centri universitari dove Linux è presente, ed il mercato fatica a recepire soluzioni che rimarrebbero isolate all interno delle architetture aziendali. In sostanza, Linux a nostro avviso continuerà ad avere una nicchia di mercato, legato ai mondi della ricerca, delle soluzioni embedded, dei server web, mentre il grosso del mercato (utenza home e professional, stimata intorno all 85% dell intero mercato) rimarrà legata alle soluzioni Microsoft, conclude Ceriani. Visto il legame di Linux con il mondo web, Progea ha deciso di apportare il suo contributo con la tecnologia Web Client di Movicon, utilizzando Java e Web Services ed aprendosi a client web basati anche su Linux. Diversa la posizione di Zani: Non ritengo che la curva sia in calo; anzi, per la nostra esperienza è ancora nella fase ascendente, anche se i tempi del mercato industriale non sono sicuramente quelli del mondo consumer e di quello delle telecomunicazioni. Penso che Linux sia una buona scelta se ponderata correttamente rispetto ai requisiti di sistema (conoscenza del sistema, footprint, tempi di boot, requisiti temporali), nel mondo dell automazione industriale abbiamo bisogno di un po più di tempo per andare a sostituire sistemi ben consolidati e già sul campo. Che cosa fare per rendere più popolare Linux nel mercato industriale? Penso che una notevole percentuale di aziende sia già a conoscenza di tale opportunità. Quello che forse bisognerebbe fare è dare stabilità nel tempo a Linux OS e questo, ad oggi, solo i provider commerciali possono realizzarlo, conclude Zani. Conferma Damian: Certamente, vediamo Linux in continua crescita. Una maggiore attenzione da parte dei produttori e distributori non può che incrementere questo trend. I nostri partner, spinti anche dalle nostre richieste, si stanno muovendo in questa direzione. Di Valerio Alessandroni

Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded

Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded Valter Minute Adeneo Embedded vminute@adeneo-embedded.com ARM e sistemi operativi Milioni di dispositivi contengono processori ARM Per sfruttare

Dettagli

Anche gli sterilizzatori girano su VxWorks

Anche gli sterilizzatori girano su VxWorks Pagina 1 di 5 Published on ilb2b.it (http://www.ilb2b.it) Home > Anche gli sterilizzatori girano su VxWorks Anche gli sterilizzatori girano su VxWorks By bellini paola Created 05/16/2011-16:09 Grazie alla

Dettagli

Software Open Source per sistemi embedded

Software Open Source per sistemi embedded Software Open Source per sistemi embedded Alberto Ferrante OSLab ALaRI, Facoltà di Informatica Università della Svizzera italiana ferrante@alari.ch Outline Introduzione Perché usare il software OS in ambito

Dettagli

Introduzione al sistema operativo. Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese

Introduzione al sistema operativo. Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese Introduzione al sistema operativo Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese Che cos è un sistema operativo Alcuni anni fa un sistema operativo era definito come: Il software necessario a controllare

Dettagli

La lavorazione del legno si evolve

La lavorazione del legno si evolve La lavorazione del legno si evolve Bottene Srl da oltre 75 anni produce a Schio macchine e impianti per la lavorazione del legno. Oggi le macchine sono ancora più semplici da usare grazie a Movicon CE.

Dettagli

2 La tempesta perfetta

2 La tempesta perfetta La tempesta perfetta : perché ora è il momento dell Open Source 2 INtroduzione 2 La tempesta perfetta 3 La promessa di valore dell open source 5 open source = riduzione dei costi per le aziende 6 Quali

Dettagli

SOLUZIONI DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE CON I PRODOTTI H/W E S/W DI CJB GENNAIO 2011

SOLUZIONI DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE CON I PRODOTTI H/W E S/W DI CJB GENNAIO 2011 SOLUZIONI DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE CON I PRODOTTI H/W E S/W DI CJB GENNAIO 2011 Questo documento illustra in modo sintetico le possibili soluzioni di Automazione & Controllo, utilizzando i prodotti CJB

Dettagli

L Open Source nella Pubblica

L Open Source nella Pubblica L Open Source nella Pubblica Amministrazione Vittorio Pagani Responsabile Osservatorio Open Source - CNIPA 1 Riflessioni su alcune caratteristiche del software OS disponibilità del codice sorgente: possibilità

Dettagli

Linux e Open Source: Libero! Non "gratis"...

Linux e Open Source: Libero! Non gratis... Linux e Open Source: Libero! Non "gratis"... Di Colucci Martino. 1 Cos'è Linux Linux è un sistema operativo alternativo al più blasonato Windows OS (o al cugino Macintosh) È parente stretto della famiglia

Dettagli

L individuazione del lock-in

L individuazione del lock-in L individuazione del lock-in Docente: Alessandro Minello Savian Dario 808548 1 Lock in Switching cost : costi di transizione da una tecnologia ad un altra Es. compro un Mac e tutto il software associato

Dettagli

LINUX E OPEN INNOVATION

LINUX E OPEN INNOVATION BENVENUTI LINUX E OPEN INNOVATION Storia, filosofia e concept a cura di Fabio Lovato (INFO@SCULDASCIALAB.ORG) COSA SAREBBE UN PC SENZA PROGRAMMI? Un computer per funzionare necessita di un sistema operativo.

Dettagli

I Server. Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux,

I Server. Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux, I Server Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux, FreeBSD, ecc. Apache / Tomcat / Jakarta / Samba e l'accesso a Windows Antivirus, firewall,

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Gestione documentale open-source. La centralità dell informazione nella realtà aziendale

Gestione documentale open-source. La centralità dell informazione nella realtà aziendale Gestione documentale open-source La centralità dell informazione nella realtà aziendale 1/13 SOMMARIO 1.1 Dematerializzare i documenti... 3 1.2 Principali software per la gestione documentale... 5 1.3

Dettagli

OPEN SOURCE. Concetti chiave e implicazioni per le scelte aziendali (fornitori e utenti)

OPEN SOURCE. Concetti chiave e implicazioni per le scelte aziendali (fornitori e utenti) OPEN SOURCE Concetti chiave e implicazioni per le scelte aziendali (fornitori e utenti) OBIETTIVI Cosa sono i sw open source? Cosa li distingue dai sofware non open? Quali implicazioni per: I professionisti

Dettagli

Il mercato italiano Open Source: domanda e offerta 1

Il mercato italiano Open Source: domanda e offerta 1 Il mercato italiano Open Source: domanda e offerta 1 Oltre il 12% delle aziende italiane usa soluzioni Open Source.(Istat 2007). Sarebbero molte di più se ci fosse una sufficiente diffusione della conoscenza

Dettagli

Presentazione curata da Ing. Mario Di Dio Busa

Presentazione curata da Ing. Mario Di Dio Busa Presentazione curata da Ing. Mario Di Dio Busa V. Pajetta, 10/c - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info-field@sisav.it Il nostro obiettivo Aree di offerta Quali

Dettagli

Definizione di Open Source

Definizione di Open Source L Open Source Definizione di Open Source In informatica, open source (termine inglese che significa sorgente aperta) indica un software i cui autori (più precisamente i detentori dei diritti) ne permettono,

Dettagli

Automazione di Test di Sistemi Embedded. Sintesi

Automazione di Test di Sistemi Embedded. Sintesi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Dipartimento di Informatica Sistemistica e Comunicazione Corso di Laurea Magistrale in Informatica Automazione

Dettagli

L INNOVAZIONE TECNOLOGICA E L OPEN SOURCE AL SERVIZIO DELLA PA INAIL CONSULENZA PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA Alessandro Simonetta Guido Borsetti

L INNOVAZIONE TECNOLOGICA E L OPEN SOURCE AL SERVIZIO DELLA PA INAIL CONSULENZA PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA Alessandro Simonetta Guido Borsetti L INNOVAZIONE TECNOLOGICA E L OPEN SOURCE AL SERVIZIO DELLA PA INAIL CONSULENZA PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA Alessandro Simonetta Guido Borsetti Premessa Il rapporto tra open source e innovazione è un

Dettagli

Software proprietario

Software proprietario Open Source Software proprietario NO Fino a tutti glianni sessanta, anche se in misura decrescente, la componente principale e costosa di un computer era l hardware. Da ciò la scelta dei produttori di

Dettagli

Trento 11 Aprile 2005

Trento 11 Aprile 2005 Trento 11 Aprile 2005 L'offerta di servizi professionali per ambienti Open Source Alessandro Frison A.D. Mayking Spa frison@mayking.com Presentazione società Mayking Spa è una società che implementa soluzioni

Dettagli

Andrea Pichetto easitec S.r.l. Parma, 16 Settembre 2010

Andrea Pichetto easitec S.r.l. Parma, 16 Settembre 2010 Soft Control facile con RTX e Windows Embedded Standard 7 Architetture Soft Control Andrea Pichetto easitec S.r.l. Parma, 16 Settembre 2010 Innovazioni nelle architetture x86 Oggi calcolatori PC compatibili

Dettagli

Introduzione al Software Libero e a GNU/Linux

Introduzione al Software Libero e a GNU/Linux Introduzione al Software Libero e a GNU/Linux Enrico Albertini 1 Di cosa stiamo parlando? L'hardware è la parte del computer che possiamo toccare, ciò che è composto da atomi. Il software, invece, è una

Dettagli

Modalità e criteri di segmentazione nel Corporate & Investment Banking

Modalità e criteri di segmentazione nel Corporate & Investment Banking UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE 20123 MILANO LARGO A. GEMELLI, 1 Modalità e criteri di segmentazione nel Corporate & Investment Banking a cura di: Renato Fiocca Glauco T. Savorgnani Daniela Corsaro

Dettagli

Perché Gnu/Linux. Breve excursus su quali sono i vantaggi dell'uso di un sistema operativo free e opensource come una distribuzione GNU/Linux

Perché Gnu/Linux. Breve excursus su quali sono i vantaggi dell'uso di un sistema operativo free e opensource come una distribuzione GNU/Linux Perché Gnu/Linux Breve excursus su quali sono i vantaggi dell'uso di un sistema operativo free e opensource come una distribuzione GNU/Linux Vantaggi dell'uso dei formati aperti e liberi per salvare i

Dettagli

Linux Day 2010 La cultura del computer usato

Linux Day 2010 La cultura del computer usato Officina S3 per una Società Sostenibile e Solidale Linux Day 2010 La cultura del computer usato L altra faccia del Digital Divide Cultura che unisce o cultura che omologa? Mesh Wi-Fi Rete inter-domestica

Dettagli

REINGEGNERIZZARE UN SISTEMA INFORMATIVO LEGACY

REINGEGNERIZZARE UN SISTEMA INFORMATIVO LEGACY Personal Computer Minisistemi, Networking Servizi Internet-Intranet Consulenze, Progettazione Sviluppo Sistemi Informativi e-mail info@mistercomputer.it www.mistercomputer.it

Dettagli

Software Libero. Terra Futura - Firenze

Software Libero. Terra Futura - Firenze Cosa è il Software Libero Terra Futura - Firenze Simone Piccardi: piccardi@softwarelibero.it April 10, 2005 1 L Associazione Software Libero L Associazione Software Libero, è una associazione culturale

Dettagli

Ambienti di programmazione.net Lezione n. 1

Ambienti di programmazione.net Lezione n. 1 Il Framework Redistribuitable Package e il Framework Sdk (Software Development Kit) 1.1 Italian Presentazione del corso Con l avvento della piattaforma applicativa.net Microsoft è riuscita a portare un

Dettagli

Linux si fa largo nel mondo embedded

Linux si fa largo nel mondo embedded Linux si fa largo nel mondo embedded Accanto ai sistemi operativi proprietari, il Pinguino sta diventando sempre più un alternativa interessane, soprattutto in certi tipi di applicazioni Giorgio Fusari

Dettagli

Introduzione. Che cos è Linux

Introduzione. Che cos è Linux Introduzione Una delle maggiori soddisfazioni per chi insegna a utilizzare Linux consiste nell osservare i volti degli allievi e nel vedere che, su quei volti, a poco a poco si fa strada la comprensione.

Dettagli

Il Software Libero. Lo Gnu, il simbolo universalmente riconosciuto del Software libero, ma anche acronimo di Gnu is not Unix

Il Software Libero. Lo Gnu, il simbolo universalmente riconosciuto del Software libero, ma anche acronimo di Gnu is not Unix Il Software Libero Un software libero è un software rilasciato con una licenza che permette a chiunque di utilizzarlo, studiarlo, modificarlo e redistribuirlo. Il fenomeno nato negli anni 80 come reazione

Dettagli

Linux in ambito smartphone e introduzione

Linux in ambito smartphone e introduzione Linux in ambito smartphone e introduzione a SailfishOS Gianguido Sorà gianguidorama@gmail.com 24 ottobre 2014 Perché Linux? Il kernel Linux è famoso per scalabilità ed affidabilità, oltre che per il suo

Dettagli

Virtualizzazione Episodio 2. Il tempo dei desktop. Soluzioni Informatiche - Articolo di approfondimento

Virtualizzazione Episodio 2. Il tempo dei desktop. Soluzioni Informatiche - Articolo di approfondimento Soluzioni Informatiche - Articolo di approfondimento Virtualizzazione Episodio 2 Il tempo dei desktop L autore Roberto Müller, laureato al Politecnico di Milano in Ingegneria Informatica, svolge attività

Dettagli

Osservatorio Open Source del CNIPA: attività e prospettive Vittorio Pagani (resp. Osservatorio Open Source)

Osservatorio Open Source del CNIPA: attività e prospettive Vittorio Pagani (resp. Osservatorio Open Source) Osservatorio Open Source del CNIPA: attività e prospettive Vittorio Pagani ( Source (resp. Osservatorio Open Sommario Finanziaria 2007 e Commissione OS Uso dell Open Source per la PA L Osservatorio Open

Dettagli

ERP Commercio e Servizi

ERP Commercio e Servizi ERP Commercio e Servizi Sistema informativo: una scelta strategica In questi ultimi anni hanno avuto grande affermazione nel mercato mondiale i cosiddetti sistemi software ERP. Tali sistemi sono in grado

Dettagli

Open Hardware nell'ottica sociale

Open Hardware nell'ottica sociale Open Hardware nell'ottica sociale di Marco Frau e Davide Deiana Ingegneria Senza Frontiere - Cagliari Associazione Ingegneria senza Frontiere Ingegneria Senza Frontiere Cagliari (ISF-Ca) nasce nel 2005

Dettagli

Come fare a leggere questi dati generati da un programma windows?

Come fare a leggere questi dati generati da un programma windows? Come fare a leggere questi dati generati da un programma windows? A questo punto siamo in possesso di tutti gli elementi per sfruttare appieno le potenzialità di Linux: sappiamo destreggiarci (mai abbastanza)

Dettagli

Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata

Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata Manuale Servizi di Virtualizzazione e Porta di Accesso Virtualizzata COD. PROD. D.6.3 1 Indice Considerazioni sulla virtualizzazione... 3 Vantaggi della virtualizzazione:... 3 Piattaforma di virtualizzazione...

Dettagli

DBMS e Linguaggi di programmazione nell'era di Internet

DBMS e Linguaggi di programmazione nell'era di Internet DBMS e Linguaggi di programmazione nell'era di Internet Crippa Francesco fcrippa@tiscalinet.it Crippa Francesco (GPL) 1 Programma del corso DBMS nati per il WEB: MySQL Postgres Il cuore del WWW, il web

Dettagli

Il software Open Source

Il software Open Source Il software Open Source Matteo Baroni Open source non significa semplicemente accesso al codice sorgente. Secondo quanto stabilito nelle definizioni date dalla OSI (Open Source Initiative) e riportate

Dettagli

L i n u x @ B e s t a 2 0 0 7. Mario Di Raimondo

L i n u x @ B e s t a 2 0 0 7. Mario Di Raimondo L i n u x @ B e s t a 2 0 0 7 Evoluzione delle architetture grafiche sui sistemi Open Source Mario Di Raimondo I S i s t e m i U N I X d i i e r i X W i n d o w S y s t e m X Window System (X11) è il sistema

Dettagli

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina Corso base GNU/Linux 2014 Latina Linux Group Sito web: www.llg.it Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina 1 / 34 Obiettivi di questo incontro Fornire delle informazioni di base sul funzionamento

Dettagli

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Panoramica Paese: Italia Settore: ICT Profilo del cliente Telecom Italia è uno dei principali

Dettagli

Sistemi operativi real-time: nuova evoluzione in corso

Sistemi operativi real-time: nuova evoluzione in corso Sistemi operativi real-time: nuova evoluzione in corso Architetture multi-core e virtualizzazione, elaborazione di contenuti multimediali e nuovi requisiti di sicurezza sono fra le sfide tecnologiche da

Dettagli

Software open source: è qui per restare

Software open source: è qui per restare Software open source: è qui per restare Il codice aperto coesiste e talvolta s intreccia con quello proprietario in un sempre maggior numero di applicazioni embedded. Ma in alcuni settori specifici di

Dettagli

Le funzionalità principali della piattaforma

Le funzionalità principali della piattaforma Istituto di Scienza e Tecnologie dell'informazione A Faedo (ISTI) - Laboratorio di domotica Quimby: Le funzionalità principali della piattaforma Dario Russo (dario.russo@isti.cnr.it) Obiettivi del progetto

Dettagli

IL DVD delle RIM. Agenda. il logo. root del DVD. web GUI. le guide alle RIM. gli aggiornamenti. documentazione

IL DVD delle RIM. Agenda. il logo. root del DVD. web GUI. le guide alle RIM. gli aggiornamenti. documentazione Agenda il logo root del DVD IL DVD delle RIM web GUI le licenze d uso le guide alle RIM gli aggiornamenti documentazione ROMA 25 /06/2008 Auditorium CONSIP s.p.a. Sandra Russo Il logo delle RIM La progettazione

Dettagli

Le licenze The cathedral and the bazaar Il mercato Open Source l'open Source come soluzione aziendale

Le licenze The cathedral and the bazaar Il mercato Open Source l'open Source come soluzione aziendale L'OPEN SOURCE COME MODELLO AZIENDALE Le licenze The cathedral and the bazaar Il mercato Open Source l'open Source come soluzione aziendale LE LICENZE La licenza Libera più conosciuta è la GNU General Public

Dettagli

L i n u x LINUX. Cosa è e come si usa. Paolo Testa Francesco M. Taurino. LinuxDAY 2006 - Caserta

L i n u x LINUX. Cosa è e come si usa. Paolo Testa Francesco M. Taurino. LinuxDAY 2006 - Caserta L i n u x LINUX Cosa è e come si usa Paolo Testa Francesco M. Taurino LinuxDAY 2006 - Caserta C o s a è Risposta breve Linux è un sistema operativo Open Source, gratuito e liberamente distribuibile Risposta

Dettagli

Un approccio innovativo basato su tecnologie Open Source. White Paper

Un approccio innovativo basato su tecnologie Open Source. White Paper Soluzioni software di CRM "Customer Relationship Management" Gestione delle relazioni con i clienti, delle trattative commerciali e delle iniziative di marketing, Gestione delle attività di supporto post-vendita

Dettagli

3. Come realizzare un Web Server

3. Come realizzare un Web Server 3. Come realizzare un Web Server 3.1 Che cos'è un web server Il web server, è un programma che ha come scopo principale quello di ospitare delle pagine web che possono essere consultate da un qualsiasi

Dettagli

Resta inteso che il seguente studio rimane di esclusiva proprietà della SIRMI, che si riserva tutti i diritti relativi all utilizzazione.

Resta inteso che il seguente studio rimane di esclusiva proprietà della SIRMI, che si riserva tutti i diritti relativi all utilizzazione. L evoluzione delle società di Servizi IT Il fenomeno MSP SIRMI SPA per IBM ITALIA SPA Settembre 2013 SIRMI assicura che la presente indagine è stata effettuata con la massima cura e con tutta la professionalità

Dettagli

INTRODUZIONE AL SOFTWARE LIBERO STEFANO IANNUCCI 02/13/12 1

INTRODUZIONE AL SOFTWARE LIBERO STEFANO IANNUCCI 02/13/12 1 INTRODUZIONE AL SOFTWARE LIBERO STEFANO IANNUCCI 02/13/12 1 Agenda Introduzione: limiti del software proprietario Definizione di software libero Vantaggi del software libero Per end-user (persone, aziende)

Dettagli

PIANO DI FORMAZIONE LINEE GUIDA OPERATIVE

PIANO DI FORMAZIONE LINEE GUIDA OPERATIVE LINEE GUIDA OPERATIVE Il Decreto istitutivo della Commissione OS prevede che debba essere realizzata (art.1 c. 3 b) la definizione di linee guida operative, concernenti le modalità di approvvigionamento

Dettagli

Introduzione al Software Libero

Introduzione al Software Libero Introduzione al Software Libero Linux Day 6 23 novembre 2002 Il software Programma (codice) scritto in un particolare linguaggio di programmazione esistono molti linguaggi di programmazione (Di solito)

Dettagli

di Teresa Tardia Marketing e vendite >> Marketing e management

di Teresa Tardia Marketing e vendite >> Marketing e management IL MARKETING DEI SERVIZI di Teresa Tardia Marketing e vendite >> Marketing e management L attuale evoluzione del mercato si distingue per essere sostanzialmente un economia di servizi e le imprese devono

Dettagli

Introduzione a LINUX. Unix

Introduzione a LINUX. Unix Introduzione a LINUX Introduzione a Linux 1 Unix 1969: Ken Thompson AT&T Bell Lab realizza un ambiente di calcolo multiprogrammato e portabile per macchine di medie dimensioni. Estrema flessibilità nel

Dettagli

Guadagnare con il Cloud. Come guadagnare di più rispondendo alle esigenze dei clienti.

Guadagnare con il Cloud. Come guadagnare di più rispondendo alle esigenze dei clienti. Guida al Cloud Come guadagnare di più rispondendo alle esigenze dei clienti. La situazione del mercato Le esigenze delle Piccole e Medie Imprese I vantaggi per dealer, ISV e integratori I vantaggi per

Dettagli

Come risolvere una volta per tutte il problema della condivisione mobile dei file

Come risolvere una volta per tutte il problema della condivisione mobile dei file White paper Servizi per file e networking Come risolvere una volta per tutte il problema della condivisione mobile dei file A chi dovreste affidare i beni aziendali? L accesso e la condivisione dei file

Dettagli

Avete detto Open Source?!

Avete detto Open Source?! Come avvicinarsi all'open Source Sergio Margarita LIASES Università di Torino margarita@econ.unito.it Open Source nell'università - Software libero per studiare, insegnare e fare ricerca Università di

Dettagli

Software Libero. Nicola Asuni

Software Libero. Nicola Asuni Software Libero Nicola Asuni Software "programmi e procedure utilizzati per far eseguire determinati compiti agli elaboratori elettronici (computer) o qualsiasi altro apparato con capacità di elaborazione

Dettagli

La nuova generazione di Thin & Zero Client ThinOX 10: nuovi dispositivi e nuove features di gestione centralizzata. Panoramica delle ultime novità.

La nuova generazione di Thin & Zero Client ThinOX 10: nuovi dispositivi e nuove features di gestione centralizzata. Panoramica delle ultime novità. 1 La nuova generazione di Thin & Zero Client ThinOX 10: nuovi dispositivi e nuove features di gestione centralizzata. Panoramica delle ultime novità. 2 Praim è un produttore globale di soluzioni Thin &

Dettagli

Introduzione a GNU/Linux e alle licenze libere

Introduzione a GNU/Linux e alle licenze libere Introduzione a GNU/Linux e alle licenze libere Luca Syslac Mezzalira Montebelluna Linux User Group 20/09/2007 Montebelluna Syslac (MontelLUG) Intro Linux/GPL 20/09/2007 Montebelluna 1 / 27 Licenza d utilizzo

Dettagli

E.T.L. (Extract.Tansform.Load) IBM - ISeries 1/8

E.T.L. (Extract.Tansform.Load) IBM - ISeries 1/8 E.T.L. (Extract.Tansform.Load) IBM - ISeries Quick-EDD/ DR-DRm ETL 1/8 Sommario ETL... 3 I processi ETL (Extraction, Transformation and Loading - estrazione, trasformazione e caricamento)... 3 Cos è l

Dettagli

Capitolo 1 Introduzione a Gambas

Capitolo 1 Introduzione a Gambas Capitolo 1 Introduzione a Gambas Gambas è stato creato inizialmente da Benoit Minisini, un residente della periferia di Parigi. Secondo Benoit, Gambas è un linguaggio Basic con estensioni per la programmazione

Dettagli

Introduzione Il programma di formazione base di Movicon prevede la disponibilità di nr. 10 moduli, così suddivisibili:

Introduzione Il programma di formazione base di Movicon prevede la disponibilità di nr. 10 moduli, così suddivisibili: Introduzione Il programma di formazione base di Movicon prevede la disponibilità di nr. 10 moduli, così suddivisibili: Corso base 1 = nr. 5 moduli, 1 gg. presso sede Progea o centro autorizzato Corso base

Dettagli

CORSO DI PROGETTAZIONE DI SISTEMI EMBEDDED

CORSO DI PROGETTAZIONE DI SISTEMI EMBEDDED CORSO DI PROGETTAZIONE DI SISTEMI EMBEDDED Realizzare applicazioni dedicate basate su microntrollore proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori I.T.I.S. e Liceo delle Scienze Applicate Giovanni Giorgi

Dettagli

Il software. E' una serie di istruzioni eseguite dal PC.

Il software. E' una serie di istruzioni eseguite dal PC. Corso "Software Open Source per il commercio elettronico Modulo: Applicazioni di ecommerce L'OPEN SOURCE Il software E' una serie di istruzioni eseguite dal PC. I programmatori Sono degli informatici che

Dettagli

Reti Private Virtuali

Reti Private Virtuali di Corrado Giustozzi e Pierluigi Ascani I sistemi per la realizzazione di Reti Private Virtuali (VPN) che utilizzano Internet come carrier a basso costo godono di una considerazione sempre crescente da

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE. Sistemi Operativi. Utilizzo dei sistemi operativi ELEMENTI DI INFORMATICA UFC_05

TECNICO SUPERIORE PER L AUTOMAZIONE INDUSTRIALE. Sistemi Operativi. Utilizzo dei sistemi operativi ELEMENTI DI INFORMATICA UFC_05 Sistemi Operativi Utilizzo dei sistemi operativi ELEMENTI DI INFORMATICA UFC_05 1 Software di sistema e applicativo Di sistema: controlla e regola il comportamento del sistema stesso il più importante

Dettagli

.EVERYWHERE LOGIN. entra nel futuro. partnership signed

.EVERYWHERE LOGIN. entra nel futuro. partnership signed .EVERYWHERE LOGIN entra nel futuro. partnership signed Sinergia per l innovazione. Studio Ferroli e Acknow Per essere competitivi e vincenti in un mercato sempre più dinamico e globalizzato, che richiede

Dettagli

CICLADI. Gestione delle dosature e della produzione. per il settore della gomma e delle mescole

CICLADI. Gestione delle dosature e della produzione. per il settore della gomma e delle mescole Come disporre di un sistema gestionale costantemente aggiornato con le informazioni provenienti dal processo produttivo? La risposta è in un sistema MES CICLADI Gestione delle dosature e della produzione

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca M070 ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca M070 ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE Pag. 1/1 Sessione ordinaria 2010 Seconda prova scritta Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca M070 ESAME DI STATO DI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE CORSO DI ORDINAMENTO Indirizzo: INFORMATICA

Dettagli

L o. Giulio Concas. Romolo Camplani Nicola Serra. Evento del TOSSAD Project. http://www.tossad.org. http://agile.diee.unica.it.

L o. Giulio Concas. Romolo Camplani Nicola Serra. Evento del TOSSAD Project. http://www.tossad.org. http://agile.diee.unica.it. FLOSS Opportunità per PPAA e PMI L o Evento del TOSSAD Project http://www.tossad.org Romolo Camplani Nicola Serra http://agile.diee.unica.it 1 Cosa è il FLOSS (o F/OSS) Free/Libre Open Source Software

Dettagli

Cos è anahita. La filosofia di design di anahita. Installare Anahita su Joomla! Presente e futuro di anahita. Ohanah Event Engine

Cos è anahita. La filosofia di design di anahita. Installare Anahita su Joomla! Presente e futuro di anahita. Ohanah Event Engine Anahita 1 2 Cos è anahita La filosofia di design di anahita Installare Anahita su Joomla! Presente e futuro di anahita Ohanah Event Engine Rastin Mehr / Arash Sanieyan / Johan Janssens / Mathias Verraes

Dettagli

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema

Software 2. Classificazione del software. Software di sistema Software 2 Insieme di istruzioni e programmi che consentono il funzionamento del computer Il software indica all hardware quali sono le operazioni da eseguire per svolgere determinati compiti Valore spesso

Dettagli

IEEE 1588 Quando la tempistica conta

IEEE 1588 Quando la tempistica conta Articolo tecnico IEEE 1588 Quando la tempistica conta Sincronizzazione di alta precisione dei diversi clocks in sistemi distribuiti con l impiego di IEEE 1588 PTP Cos è lo standard IEEE 1588 PTP? Lo standard

Dettagli

1. Arduino va di moda.

1. Arduino va di moda. 1. Arduino va di moda. Arduino è una piattaforma hardware open source programmabile, interamente realizzata in Italia, che permette la prototipazione rapida e l'apprendimento veloce dei principi fondamentali

Dettagli

UFFICO DI BEIRUT LIBANO PANORAMICA DEL SETTORE I.T. & PROSPETTIVE FUTURE

UFFICO DI BEIRUT LIBANO PANORAMICA DEL SETTORE I.T. & PROSPETTIVE FUTURE UFFICO DI BEIRUT LIBANO PANORAMICA DEL SETTORE I.T. & PROSPETTIVE FUTURE Beirut, dicembre 2013 Il mercato libanese dell IT sta ancora procedendo a piccoli passi verso la piena realizzazione di una tecnologia

Dettagli

Corso di Sistemi Operativi DEE - Politecnico di Bari. Windows vs LINUX. G. Piscitelli - M. Ruta. 1 di 20 Windows vs LINUX

Corso di Sistemi Operativi DEE - Politecnico di Bari. Windows vs LINUX. G. Piscitelli - M. Ruta. 1 di 20 Windows vs LINUX Windows vs LINUX 1 di 20 Windows vs LINUX In che termini ha senso un confronto? Un O.S. è condizionato dall architettura su cui gira Un O.S. è condizionato dalle applicazioni Difficile effettuare un rapporto

Dettagli

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 e.mail: info@sisav.it Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Automazione: Dal controllo

Dettagli

TERMINE SUPPORTO DA PARTE DI MICROSOFT DEL SITEMA OPERATIVO WINDOWS XP: 8 Aprile 2014

TERMINE SUPPORTO DA PARTE DI MICROSOFT DEL SITEMA OPERATIVO WINDOWS XP: 8 Aprile 2014 TERMINE SUPPORTO DA PARTE DI MICROSOFT DEL SITEMA OPERATIVO WINDOWS XP: 8 Aprile 2014 PERCHE MICROSOFT HA DECISO DI CONCLUDERE IL SUPPORTO A WINDOWS XP? COSA SIGNIFICA PER L UTENTE LA FINE DEL SUPPORTO

Dettagli

LinuxWorld Conference & Expo, 24 Maggio 2005 - Crowne Plaza Milan Linate. LINUX per le PMI

LinuxWorld Conference & Expo, 24 Maggio 2005 - Crowne Plaza Milan Linate. LINUX per le PMI PHASIS Gestionale Open Source LinuxWorld Conference & Expo, 24 Maggio 2005 - Crowne Plaza Milan Linate LINUX per le PMI Come l'open source può fornire gli strumenti tecnologici alle PMI senza aumentare

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

Prof. Pagani Corrado INGEGNERIA DEL SOFTWARE

Prof. Pagani Corrado INGEGNERIA DEL SOFTWARE Prof. Pagani Corrado INGEGNERIA DEL SOFTWARE INTRODUZIONE L ingegneria del software è la disciplina tecnologica e gestionalerelativa alla realizzazione sistematica e alla manutenzione di un software rispettando

Dettagli

VPN (OpenVPN - IPCop)

VPN (OpenVPN - IPCop) VPN (OpenVPN - IPCop) Davide Merzi 1 Sommario Indirizzo IP Reti Pubbliche Private Internet Protocollo Firewall (IPCop) VPN (OpenVPN IPsec on IPCop) 2 Indirizzo IP L'indirizzo IP (Internet Protocol address)

Dettagli

Figura 1 - Home page del sito www.tecnofer85.it. Politecnico Innovazione 1

Figura 1 - Home page del sito www.tecnofer85.it. Politecnico Innovazione 1 TECNOFER 85 S.R.L. 1. PROFILO DELLA SOCIETÀ Tecnofer 85 è un azienda commerciale che tratta prodotti di ferramenta, nasce nel 1985 come fornitore di aziende artigiane per iniziativa dell attuale titolare

Dettagli

White Paper 1. INTRODUZIONE...2 2. TECNOLOGIE SOFTWARE IMPIEGATE...2 3. APPROCCIO PROGETTUALE...10 3. RISULTATI...10

White Paper 1. INTRODUZIONE...2 2. TECNOLOGIE SOFTWARE IMPIEGATE...2 3. APPROCCIO PROGETTUALE...10 3. RISULTATI...10 Soluzioni software di EDM "Electronic Document Management" Gestione dell archiviazione, indicizzazione, consultazione e modifica dei documenti elettronici. Un approccio innovativo basato su tecnologie

Dettagli

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it ANDROID Domenico Talia Università della Calabria talia@dimes.unical.it Sistemi Operativi per Mobile! I sistemi operativi per sistemi mobili seguono i principi dei SO classici ma devono gestire risorse

Dettagli

Ubuntu e la sua Installazione

Ubuntu e la sua Installazione Ubuntu e la sua Installazione Introduzione Ubuntu è un progetto guidato da una comunità internazionale di volontari, aziende e professionisti per creare un sistema operativo con l'uso del Software Libero

Dettagli

SQL Server Express Edition è la novità di Visual Studio.Net versione di SQL Server che presenta la seguenti caratteristiche:

SQL Server Express Edition è la novità di Visual Studio.Net versione di SQL Server che presenta la seguenti caratteristiche: Presentazione del prodotto Presentazione del prodotto SQL Server Express Edition è la novità di Visual Studio.Net versione di SQL Server che presenta la seguenti caratteristiche: 2005. Una liberamente

Dettagli

Perché migrare a software open source?

Perché migrare a software open source? Perché migrare a software open source? Alberto Ferrante OSLab & ALaRI, Facoltà d informatica, USI ferrante@alari.ch 6 febbraio 2009 A. Ferrante Perché migrare a software open source? 1 / 22 Cos è l open

Dettagli

Contromisure 3 Alcuni software. Tra i software sicuramente più interessanti e completamente gratuiti troviamo CCLEANER

Contromisure 3 Alcuni software. Tra i software sicuramente più interessanti e completamente gratuiti troviamo CCLEANER Contromisure 3 Alcuni software Tra i software sicuramente più interessanti e completamente gratuiti troviamo CCLEANER CCleaner è un utilità gratuita per eseguire la pulizia del sistema in modo efficiente

Dettagli

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved WEB TECHNOLOGY Il web connette LE persone Indice «Il Web non si limita a collegare macchine, ma connette delle persone» Il Www, Client e Web Server pagina 3-4 - 5 CMS e template pagina 6-7-8 Tim Berners-Lee

Dettagli

Logic Lab. un progetto italiano. www.axelsw.it. soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

Logic Lab. un progetto italiano. www.axelsw.it. soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Logic Lab soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE un progetto italiano www.axelsw.it Logic Lab La garanzia e l economia degli standard più diffusi sul mercato LogicLab è un ambiente di sviluppo

Dettagli

Proposte di Tesi di Laurea

Proposte di Tesi di Laurea Proposte di Tesi di Laurea per laureandi del Politecnico di Torino Presentato da: Sysman s.r.l. Gruppo Altesys Persona di riferimento: Paolo Garroni Responsabile Ricerca e Sviluppo, Sysman e-mail: xxx@sysman.it

Dettagli

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows *

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Guida GESTIONE SISTEMI www.novell.com Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft Windows Indice: 2..... Benvenuti

Dettagli

LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA

LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA Dedicato a. Gianluca ed Enza, due persone speciali Autore: Gianpiero Fasulo www.gfasulo.it - Pag. 2 COPYRIGHT La tua prima APP con CORDOVA Tutti i diritti riservati. Nessuna

Dettagli