IMPIANTI ELETTRICI - TIPOLOGIA PUNTO LUCE - IMPIANTI SOTTO TRACCIA SERIE STANDARD SERIE LUSSO PUNTO LUCE COMANDATO DA 1 POSIZIONE 27,72 32,34

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IMPIANTI ELETTRICI - TIPOLOGIA PUNTO LUCE - IMPIANTI SOTTO TRACCIA SERIE STANDARD SERIE LUSSO PUNTO LUCE COMANDATO DA 1 POSIZIONE 27,72 32,34"

Transcript

1 IMPIANTI ELETTRICI - TIPOLOGIA PUNTO LUCE - IMPIANTI SOTTO TRACCIA SERIE STANDARD SERIE LUSSO PLACCA TECNOPOLIMERO PLACCA METALLO PUNTO LUCE COMANDATO DA 1 POSIZIONE 27,72 32,34 PUNTO LUCE COMANDATO DA 2 POSIZIONI 35,76 41,72 PUNTO LUCE COMANDATO DA 3 POSIZIONI 50,88 59,36 PUNTO LUCE COMANDATO DA 4 POSIZIONI 77,40 90,30 PUNTO LUCE COMANDATO DA 5 POSIZIONI 95,88 111,86 PUNTO LUCE COMANDATO DA 6 POSIZIONI 121,44 141,68 PUNTO LUCE COMANDATO DA 7 POSIZIONI 147,84 172,48 PER OGNI PUNTO DI COMANDO IN AGGIUNTA 24,00 28,00 PUNTO LUCE IN PARALLELO AD ALTRO PUNTO LUCE 15,00 PUNTO LUCE CON COMANDO DA QUADRO - ESCLUSO INTERRUTTORE 18,72 PUNTO LUCE A RELE' - COMPRESO RELE INTERRUTTORE ELETTRONICO 39,00 PUNTO DI COMANDO A PULSANTE PER RELE' INTERRUTTORE 34,80 40,60 LAMPADA DI EMERGENZA DA INCASSO ESTRAIBILE 98,64 115,08

2 IMPIANTI ELETTRICI - TIP. PUNTO PRESA COMANDATA - SOTTO TRACCIA SERIE STANDARD SERIE LUSSO PUNTO PRESA 10A COMANDATA DA FRUTTO DEDICATO DA 1 POSIZIONE 37,44 43,68 PUNTO PRESA 10A COMANDATA DA FRUTTO DEDICATO DA 2 POSIZIONI 70,20 81,90 PUNTO PRESA 10A COMANDATA DA FRUTTO DEDICATO DA 3 POSIZIONI 82,92 96,74 PUNTO PRESA 10A COMANDATA DA FRUTTO DEDICATO DA 4 POSIZIONI 106,92 124,74 PUNTO PRESA 10A COMANDATA DA FRUTTO DEDICATO DA 5 POSIZIONI 130,92 152,74 PUNTO PRESA 10A COMANDATA DA FRUTTO DEDICATO DA 6 POSIZIONI 154,92 180,74 PUNTO PRESA 10A COMANDATA DA FRUTTO DEDICATO DA 7 POSIZIONI 178,92 208,74 PER OGNI PUNTO DI COMANDO IN AGGIUNTA 24,00 28,00 PUNTO PRESA 10A IN PARALLELO AD ALTRO PUNTO PRESA 18,00 21,00 PUNTO PRESA 10A CON COMANDO DA QUADRO - ESCLUSO INTERRUTTORE 28,44 33,18 PUNTO PRESA 10A COMANDATA A RELE' - COMPRESO RELE INTERRUTTORE ELETTRONICO 48,72 56,84 PUNTO DI COMANDO A PULSANTE PER RELE' INTERRUTTORE 34,80 40,60

3 IMPIANTI ELETTRICI - TIP. PUNTO PRESA 16A - SOTTO TRACCIA SERIE STANDARD SERIE LUSSO PUNTO PRESA BIPASSO 10/16A 30,60 35,70 PUNTO PRESA BIPASSO 10/16A IN SCATOLA CON ALTRA PRESA 21,60 25,20 PUNTO PRESA TRIVALENTE UNEL 16A + BIPASSO 10/16A 37,80 44,10 PUNTO PRESA TRIVALENTE UNEL 16A + BIPASSO 10/16A IN SCATOLA CON ALTRA 24,00 28,00 PUNTO PRESA BIPASSO 10/16A CON SEZIONATORE BIPOLARE NELLA STESSA SCATOLA 46,56 54,32 PUNTO PRESA TRIVALENTE 16A CON SEZIONATORE BIPOLARE NELLA STESSA SCATOLA 53,76 62,72 PUNTO PRESA BIPASSO 10/16A CON SEZIONATORE BIPOLARE IN ALTRA SCATOLA 54,60 63,70 PUNTO PRESA TRIVALENTE 16A CON SEZIONATORE BIPOLARE IN ALTRA SCATOLA 61,80 72,10 PUNTO PRESA UNEL TEDESCA 16A 32,04 37,38 PUNTO PRESA UNEL TEDESCA 16A CON SEZIONATORE BIPOLARE NELLA STESSA SCATOLA 48,00 56,00 PUNTO PRESA UNEL TEDESCA 16A CON SEZIONATORE BIPOLARE IN ALTRA SCATOLA 56,40 65,80 PUNTO PRESA BIPASSO 10/16A CON INT. MAGNETOTERMICO 1P+N 82,56 96,32 PUNTO PRESA TRIVALENTE 16A CON INT. MAGNETOTERMICO 1P+N 89,76 104,72 PUNTO PRESA UNEL TEDESCA 16A CON INT. MAGNETOTERMICO 1P+N 84,00 98,00

4 PUNTO PRESA BIPASSO 10/16A CON INT. MAGN. DIFFERENZIALE 1P+N 100,56 117,32 PUNTO PRESA TRIVALENTE 16A CON INT. MAGN. DIFFERENZIALE 1P+N 107,76 125,72 PUNTO PRESA UNEL TEDESCA 16A CON INT. MAGN. DIFFERENZIALE 1P+N 102,00 119,00

5 IMPIANTI ELETTRICI - IMPIANTI DI CHIAMATA - SOTTO TRACCIA PUNTO DI CHIAMATA FUORI PORTA CON SUONERIA E PORTANOME 47,40 55,30 PUNTO DI CHIAMATA ALLARME BAGNO CON PULSANTE A TIRANTE E RONZATORE 46,92 54,74 PUNTO DI SUONERIA AGGIUNTIVO PER CHIAMATA IN CA 31,44 36,68

6 IMPIANTI ELETTRICI - TIPOLOGIA ALLACCIO DIRETTO - SOTTO TRACCIA LINEA DIRETTA 220V PER CAPPA ASPIRANTE 23,40 ALLACCIO DIRETTO CALDAIA CON SEZIONATORE BIPOLARE 39,00 45,50 ALLACCIO DIRETTO VASCA IDROMASSAGGIO CON DIFF. MAGN. LOCALE 0,01 10A 114,36 133,42 ALLACCIO DIRETTO DOCCIA SAUNA CON DIFF. MAGN. LOCALE 0,01 16A 119,04 138,88 ALLACCIO VALVOLA DI ZONA RISCALDAMENTO COMPLETA DI RELE' INTERFACCIA 54,00 LINEA DIRETTA 220V DERIVATA DA PUNTO LUCE PER ASPIRATORE BAGNO 15,00 LINEA DIRETTA PER TAPPARELLA MOTORIZZATA CON TELECOMANDO ( QUESTO ESCLUSO) 26,40 PUNTO PREDISPOSIZIONE TUBAZIONE VUOTA PER GIARDINO PRIVATO 32,40 PUNTO PREDISPOSIZIONE CLIMATIZZATORE UNITA' ESTERNA SOLO TUBO VUOTO 48,00 PUNTO PREDISPOSIZIONE CLIMATIZZATORE UNITA' ESTERNA TUBI E CAVI 78,00 PUNTO PREDISPOSIZIONE CLIMATIZZATORE UNITA' INTERNA SOLO TUBO VUOTO 42,60 PUNTO PREDISPOSIZIONE CLIMATIZZATORE UNITA' INTERNA TUBI E CAVI 70,56

7 IMPIANTI ELETTRICI - TIP. IMPIANTI TELEFONICI / DATI / TV - SOTTO TRACCIA PUNTO PREDISPOSIZIONE PRESA TL UNIFICATA TELECOM ( SOLO TUBI E CAVI ) 35,04 PUNTO PREDISPOSIZIONE PRESA TL IN SCATOLA 503 ( SOLO TUBI E CAVI ) 37,56 43,82 PUNTO PREDISPOSIZIONE PRESA TV IN SCATOLA 503 ( TUBAZIONE VUOTA ) 37,56 43,82 PUNTO PREDISPOSIZIONE PRESA DATI IN SCATOLA 503 ( TUBAZIONE VUOTA ) 37,56 43,82 PUNTO PRESA TELEFONICA UNIFICATA TELECOM COMPLETA 49,20 PUNTO PRESA TELEFONICA TIPO PLUG IN SCATOLA TELECOM COMPLETA 52,80 PUNTO PRESA TELEFONICA TIPO PLUG IN SCATOLA 503 COMPLETA 55,20 64,40 PUNTO PRESA TV TIPO PASSANTE IN SCATOLA 503 COMPLETA 78,60 91,70 PUNTO PRESA TV TIPO DERIVATA IN SCATOLA 503 COMPLETA 78,60 91,70 PUNTO PRESA SAT TIPO "F" IN SCATOLA 503 COMPLETA 66,00 77,00 PUNTO PRESA DATI RJ45 CAT. 5 IN SCATOLA 503 COMPLETA 52,80 61,60 PUNTO PRESA DATI RJ45 CAT. 6 IN SCATOLA 503 COMPLETA 56,40 65,80 PUNTO PRESA DATI RJ45 CAT. 5 IN SCATOLA CON ALTRA PRESA COMPLETA 42,00 49,00 PUNTO PRESA DATI RJ45 CAT. 6 IN SCATOLA CON ALTRA PRESA COMPLETA 45,60 53,20

8 IMPIANTI ELETTRICI - TERMOSTATI E CRONOTERMOSTATI - SOTTO TRACCIA PUNTO PREDISPOSIZIONE PER TERMOSTATO O CRONO IN SCATOLA ,40 27,30 PUNTO TERMOSTATO DA PARETE PER COMANDO CALDAIA 67,08 PUNTO TERMOSTATO DA INCASSO PER COMANDO CALDAIA 73,80 86,10 PUNTO TERMOSTATO DA PARETE PER COMANDO VALVOLA DI ZONA 67,08 PUNTO TERMOSTATO DA INCASSO PER COMANDO VALVOLA DI ZONA 73,80 86,10 PUNTO CRONOTERMOSTATO DA PARETE PER COMANDO CALDAIA 132,00 PUNTO CRONOTERMOSTATO DA INCASSO PER COMANDO CALDAIA 138,24 161,28 PUNTO CRONOTERMOSTATO DA PARETE PER COMANDO VALVOLA DI ZONA 132,00 PUNTO CRONOTERMOSTATO DA INCASSO PER COMANDO VALVOLA DI ZONA 138,24 161,28 PUNTO PREDISPOSIZIONE ED INSTALLAZIONE PUNTO COMANDO REMOTO CALDAIA 90,00

9 IMPIANTI ELETTRICI - CENTRALINI - SOTTO TRACCIA CENTRALINO DA INCASSO 8 MODULI CON PORTA TRASPARENTE 30,24 CENTRALINO DA INCASSO 12 MODULI CON PORTA TRASPARENTE 37,32 CENTRALINO DA INCASSO 24 MODULI CON PORTA TRASPARENTE 58,20 CENTRALINO DA INCASSO 36 MODULI CON PORTA TRASPARENTE 106,32 CENTRALINO DA INCASSO 54 MODULI CON PORTA TRASPARENTE 134,40 CENTRALINO DA INCASSO 72 MODULI CON PORTA TRASPARENTE 220,80 INTERRUTTORE SEZIONATORE 2 POLI ( 20\63A )NON AUTOMATICO 54,00 INTERRUTTORE DIFF. PURO 2 POLI ( 25\40A ) 0,03 AC 57,60 INTERRUTTORE DIFF. PURO 2 POLI ( 25\40A ) 0,3 AC 61,20 MODULO DIFF. DA ACCOPPIARE A MAGNETOTERMICO ( 25\40A ) 0,03 AC 52,80 MODULO DIFF. DA ACCOPPIARE A MAGNETOTERMICO ( 25\40A ) 0,3 AC 56,40 MODULO DIFF. DA ACCOPPIARE A MAGNETOTERMICO ( 25\40A ) 0,3 AS 156,00 INTERRUTTORE AUTOMATICO MAGN. 1P+N ( 6\32A ) SU UNO O DUE MODULI 4,5KA 60,00 INTERRUTTORE AUTOMATICO MAGN. 2P ( 6\32A ) 2 MODULI 6KA 69,60

10 INTERRUTTORE DIFFERENZIALE PURO 2 POLI 10/32A 0,03 A RIARMO AUTOMATICO 186,00 INTERRUTTORE DIFFERENZIALE PURO 2 POLI 10/32A 0,03 A RIARMO AUT. CON AUTOTEST 214,80 INTERR. AUT. DIFFERENZIALE MAGN. 2 POLI 10/32A 0,03 A RIARMO AUTOMATICO 252,00 INTERR. AUT. DIFFERENZIALE MAGN. 2 POLI 10/32A 0,03 A RIARMO AUT. CON AUTOTEST 288,00 MODULO RIARMO AUTOMATICO DA ACCOPPIARE A QUALUNQUE INTERRUTTORE 162,00 CENTRALINO COMPLETO PER APPARTAMENTO 1 GENERALE 3 UTENZE 180,00

11 IMPIANTI ELETTRICI - TIP. COLONNE MONTANTI - SOTTO TRACCIA SCATOLA DERIVAZIONE MONTANTE PER ENERGIA ELETTRICA 49,20 SCATOLA DERIVAZIONE MONTANTE PER IMPIANTO TV 49,20 SCATOLA DERIVAZIONE MONTANTE PER IMPIANTO TL 49,20 LINEA DI ALIMENTAZIONE PER APPARTAMENTO 2X1X6mm IN CORDA N07VK 57,60 LINEA DI ALIMENTAZIONE PER APPARTAMENTO 2X1X6mm IN CAVO BUTILE FG7-OR al ml 5,40 LINEA DI ALIMENTAZIONE PER APPARTAMENTO 2X1X10mm IN CORDA N07VK 82,80 LINEA DI ALIMENTAZIONE PER APPARTAMENTO 2X1X10mm IN CAVO BUTILE FG7-OR AL ml 7,08 LINEA DI ALIMENTAZIONE PER TELEFONO DA QUADRO TELECOM A 1a PRESA ALLOGGIO 46,32 LINEA DI ALIMENTAZIONE PER LOCALE TECNOLOGICO ES C.T. O ASCENSORE 180,00

12 IMPIANTI ELETTRICI - TIP. ILLUMINAZIONE ZONE CONDOMINIALI - SOTTO TRACCIA PUNTO LUCE PER ZONE COMUNI CONDOMINIO COMPRESO MONTANTE AL PIANO 37,20 43,40 PUNTO DI COMANDO LUCE A PULSANTE LUMINOSO 34,80 40,60 PUNTO LUCE PER ZONE COMUNI CONDOMINIO COMPRESO MONTANTE AL PIANO TUBO A VISTA 50,40 PUNTO DI COMANDO LUCE A PULSANTE LUMINOSO CON TUBAZIONE A VISTA 42,00 TEMPORIZZATORE ELETTRONICO LUCE SCALE IN QUADRO UTENZE CONDOMINIALE 74,40 PUNTO LUCE PER ILLUMINAZIONE ESTERNA A PARETE SOTTO TRACCIA 37,20 PUNTO LUCE PER ILLUMINAZIONE ESTERNA A PARETE CON SALITA TUBO A VISTA 46,80 PUNTO LUCE PER ILLUMINAZIONE ESTERNA IN CAVIDOTTO INTERRATO PER LAMPIONE 50,40 CREPUSCOLARE PER ILLUMINAZIONE ESTERNA DA PALO O PARETE DIRETTO 94,80 CREPUSCOLARE PER ILLUMINAZIONE ESTERNA DA QUADRO CON SONDA ESTERNA 105,60 OROLOGIO PROGRAMMATORE ASTRONOMICO DIGITALE DIN 1 CANALE 114,00 OROLOGIO PROGRAMMATORE ASTRONOMICO DIGITALE DIN 2 CANALI 136,80 OROLOGIO PROGRAMMATORE GIORNALIERO 1 MODULO ELETTROMECCANICO 80,40 OROLOGIO PROGRAMMATORE GIOR. SETT. DIGITALE 1 CANALE 117,60

13 IMPIANTI ELETTRICI - IMPIANTO DI TERRA - SOTTO TRACCIA PUNTO SHUNT EQUIPOTENZIALE PER TUBAZIONI 21,60 PUNTO SHUNT EQUIPOTENZIALE PER MASSA METALLICA es. GUIDE ASCENSORE 39,60 NODO DI TERRA CON SCATOLA COPERCHIO TRASPARENTE 81,60 DISPERSORE A CROCE 50X50X1500 AC/ZN CON MORSETTO 82,44 DISPERSORE A CROCE 50X50X2000 AC/ZN CON MORSETTO 93,48 CORDA DI RAME NUDA 16 mm POSATA IN SCAVO DEDICATO AL METRO 5,40 CORDA DI RAME NUDA 35 mm POSATA IN SCAVO DEDICATO AL METRO 8,76 CORDA DI RAME NUDO 50 mm POSATA IN SCAVO DEDICATO AL METRO 16,32 IMPIANTO DI TERRA COMPLETO PER APPARTAMENTO ESCLUSO DISPERSORE 82,80 LINEA DI TERRA 6 mm DA NODO DI TERRA PRINCIPALE A CENTRALINO TV 30,00

14 IMPIANTI ELETTRICI - IMPIANTI CITOFONICI E VIDEOCITOFONICI IMPIANTO CITOFONICO COMPLETO MONOFAMILIARE 1 TASTIERA + 1 CITOFONO 780,00 IMPIANTO BASE PER CONDOMINIO CITOFONICO 1 TASTIERA ESTERNA ALLUMINIO ANODIZZ. 660,00 CITOFONO BASE PER IMPIANTO CONDOMINIALE 120,00 IMPIANTO VIDEOCITOFONICO COMPLETO MONOFAMILIARE 1 TASTIERA + 1 VIDEOCITOFONO 1.920,00 IMPIANTO BASE PER CONDOMINIO VIDEOCITOFONICO 1 TASTIERA ESTERNA ALLUMINIO ANOD 1.500,00 VIDEOCITOFONO BASE PER IMPIANTO CONDOMINIALE DA PARETE BIANCO E NERO 492,00 574,00 VIDEOCITOFONO BASE PER IMPIANTO CONDOMINIALE DA INCASSO A COLORI 648,00 756,00 QUOTA TELECAMERA ESTERNA A COLORI IN AGGIUNTA AD IMPIANTO BASE 540,00 PULSANTE APRI CANCELLO VICINO ALL'INGRESSO DELLO STABILE 66,00 PUNTO SUONERIA AGGIUNTIVA A CHIAMATA ELETTRONICA 78,00 91,00

15 IMPIANTI ELETTRICI - IMPIANTI SPECIALI - SOTTO TRACCIA PUNTO ALLACCIO TAPPARELLA MOTORIZZATA CON PULSANTE SU GIÙ 81,72 95,34 PUNTO ALLACCIO COMANDO SERRANDA ARIA CON COMANDO APERTO CHIUSO 81,72 95,34 PUNTO ALLACCIO TAPPARELLE MOTORIZZATE COMANDO CENTRALIZZATO 149,40 174,30 PUNTO ALLACCIO TAPPARELLE MOTORIZZATE PUNTO ALIMENTATORE PER CENTRALIZZATORE 168,00 PUNTO PREDISPOSIZIONE PER IMPIANTO HOME THEATRE TUBI E CAVI 42,00 49,00 DIFFUSORE SONORO PER IMPIANTO STEREO COMPLETO DI ALTOPARLANTE 117,60 137,20 AMPLIFICATORE LOCALE COMANDO STEREO CON REGOLAZIONE VOLUME 151,20 176,40 PUNTO DI PRESA SEGNALE AUDIO PARTENZA IMPIANTO DIFFUSIONE SONORA 213,60 NODO DI IMPIANTO DIFFUSIONE SONORA MASSIMO 4 LOCALI 162,00 NODO DI IMPIANTO DIFFUSIONE SONORA MASSIMO 8 LOCALI 222,00 NODO DI IMPIANTO DIFFUSIONE SONORA MASSIMO 16 LOCALI 282,00 ALIMENTATORE PER IMPIANTO DIFFUSIONE SONORA MASSIMO 100 ALTOPARLANTI 168,00

16 IMPIANTI ELETTRICI - IMPIANTI CANTINE E GARAGE - IMPIANTI CON TUBAZIONI A VISTA IMPIANTO CANTINA COMPLETO DI PUNTO LUCE SEMPLICE E PRESA 10A 132,00 IMPIANTO CANTINA COMPLETO DI PUNTO LUCE DEVIATO E PRESA 10A 168,00 IMPIANTO GARAGE COMPLETO DI PUNTO LUCE SEMPLICE E PRESA 16A 156,00 IMPIANTO GARAGE COMPLETO DI PUNTO LUCE DEVIATO E PRESA 16A 192,00 PUNTO PRESA AGGIUNTIVO PER GARAGE O CANTINA 50,40 PUNTO LUCE AGGIUNTIVO PER GARAGE O CANTINA 30,00 PLAFONIERA TIPO LINDA FILIPPI 1X18W COMPLETA DI NEON PER CANTINA 50,88 PLAFONIERA TIPO LINDA FILIPPI 1X36W COMPLETA DI NEON PER GARAGE 65,40 PLAFONIERA TIPO LINDA FILIPPI 1X58W COMPLETA DI NEON PER GARAGE 82,56

17 IMPIANTI ELETTRICI - CAVIDOTTI INTERRATI IN SCAVO PREDISPOSTO POSATI CAVIDOTTO PESANTE DOPPIA PARETE POSATO IN SCAVO DEDICATO DIAMETRO 40 1,25 CAVIDOTTO PESANTE DOPPIA PARETE POSATO IN SCAVO DEDICATO DIAMETRO 50 1,67 CAVIDOTTO PESANTE DOPPIA PARETE POSATO IN SCAVO DEDICATO DIAMETRO 63 2,51 CAVIDOTTO PESANTE DOPPIA PARETE POSATO IN SCAVO DEDICATO DIAMETRO 75 2,83 CAVIDOTTO PESANTE DOPPIA PARETE POSATO IN SCAVO DEDICATO DIAMETRO 90 3,91 CAVIDOTTO PESANTE DOPPIA PARETE POSATO IN SCAVO DEDICATO DIAMETRO 110 5,03 CAVIDOTTO PESANTE DOPPIA PARETE POSATO IN SCAVO DEDICATO DIAMETRO 125 6,00

18 IMPIANTI ELETTRICI - CAVO TIPO FG7OR POSATO IN CAVIDOTTO ESTERNO O CANALE CAVO FG7OR1X1,5 1,82 CAVO FG7OR1X2,5 2,48 CAVO FG7OR1X4 2,65 CAVO FG7OR1X6 3,72 CAVO FG7OR1X10 4,67 CAVO FG7OR1X16 6,43 CAVO FG7OR3G1,5 3,79 CAVO FG7OR3G2,5 4,93 CAVO FG70R3G4 6,14 CAVO FG7OR3G6 8,10 CAVO FG7OR3G10 12,43 CAVO FG7OR3G16 16,69 CAVO FG7OR4G1,5 4,72 CAVO FG7OR4G2,5 5,66 CAVO FG7OR4G4 7,24

19 CAVO FG70R4G6 9,73 CAVO FG7OR4G10 14,94 CAVO FG7OR4G16 20,62 CAVO FG7OR5G1,5 5,26 CAVO FG7OR5G2,5 6,43 CAVO FG7OR5G4 9,60 CAVO FG7OR5G6 11,57 CAVO FG7OR5G10 17,78 CAVO FG7OR5G16 24,98

20 IMPIANTI ELETTRICI - IMPIANTI ANTINTRUSIONE CENTRALE BASE FISSA 8 ZONE FILARI 264,00 CENTRALE IBRIDA 36 ZONE RADIO O FILARI 792,00 TASTIERA PER CENTRALE CON SCHERMO LCD RETROILLUMINATO AD AUTOAPPRENDIMENTO 252,00 TELECOMANDO BIDIREZIONALE PER CENTRALE IBRIDA 120,00 TAG DI PROSSIMITA' PER CENTRALE BASE 40,80 SIRENA DA INTERNO PIEZOELETTRICA 12 VDC 42,00 SIRENA DA ESTERNO ANTISCHIUMA CON LAMPEGGIATORE 186,00 CONTATTO MAGNETICO PER PORTA BLINDATA FILARE 48,00 CONTATTO MAGNETICO PER FINESTRA FILARE 36,00 CONTATTO MAGNETICO PER PORTA O FINESTRA RADIO 866 MHz 132,00 RILEVATORE VOLUMETRICO ANTI ACCECAMENTO FILARE 172,80 RILEVATORE VOLUMETRICO FILARE DOPPIA TECNOLOGIA 78,00 RIVELATORE VOLUMETRICO RADIO 866MHz 165,60 COMBINATORE TELEFONI SINTESI VOCALE LINEA TRADIZIONALE 108,00

21 COMBINATORE TELEFONICO SINTESI VOCALE SU LINEA GSM ESCLUSA SIM 540,00 PUNTO PREDISPOSIZIONE IMPIANTO ANTINTRUSIONE SOLO TUBO VUOTO 18,00 PUNTO PREDISPOSIZIONE IMPIANTO ANTINTRUSIONE CON SCATOLA E PLACCA 32,16 PUNTO PREDISPOSIZIONE PER IMPIANTO TVCC CON SCATOLA E PLACCA 32,16 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE CON HARD DISK TRIPLEX 4 INGRESSI 1.020,00 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE CON HARD DISK TRIPLEX 8 INGRESSI 2.976,00 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE CON HARD DISK TRIPLEX 16 INGRESSI 4.272,00 TELECAMERA DAY NIGHT BULLET DA INTERNO COMPLETA DI ALIMENTATORE 192,00 TELECAMERA DAY NIGHT BULLET DA ESTERNO COMPLETA DI ALIMENTATORE 456,00

22 IMPIANTI ELETTRICI - AUTOMAZIONI PER PORTE E CANCELLI - IMPIANTI BASE STANDARD AUTOMAZIONE COMPLETA PER CANCELLO DOPPIA ANTA CON MOTORI A VISTA 1.680,00 AUTOMAZIONE COMPLETA PER CANCELLO DOPPIA ANTA CON MOTORI INTERRATI 2.232,00 AUTOMAZIONE COMPLETA PER CANCELLO DOPPIA ANTA CON MOTORI PER GRANDI PILASTRI 1.992,00 AUTOMAZIONE COMPLETA PER CANCELLO SCORREVOLE FINO A 300 KG 1.680,00 AUTOMAZIONE COMPLETA PER CANCELLO SCORREVOLE FINO A 500 KG 1.920,00 AUTOMAZIONE COMPLETA PER SERRANDA AVVOLGIBILE 780,00 AUTOMAZIONE COMPLETA PER PORTA GARAGE BASCULANTE CON MOTORE SINGOLO 1.200,00 AUTOMAZIONE COMPLETA PER PORTA GARAGE BASCULANTE CON MOTORE DOPPIO 1.584,00 AUTOMAZIONE COMPLETA PER PORTONE SEZIONALE 1.320,00 TELECOMANDO PER AUTOMAZIONE 2 CANALI 38,40 TELECOMANDO PER AUTOMAZIONE 4 CANALI 42,00 LETTORE DI PROSSIMITA' PER CONTROLLO ACCESSI 420,00 TESSERA MAGNETICA PERSONALE PER CONTROLLO ACCESSI 39,60 AUTOMAZIONE COMPLETA CON SBARRA SEMPLICE FINO A 3 MT 1.620,00

23 IMPIANTI ELETTRICI- CORPI ILLUMINANTI SEMPLICI PLAFONIERA PER CORRIDOIO CANTINE IN TECNOPOLIMERO DIAM. 20 CON LAMPADA 42,00 PLAFONIERA PER ILLUMINAZIONE SCALE CON SCHERMO IN VETRO DA SOFFITTO O PARETE 78,00 PLAFONIERA PER ESTERNO CORTILE OVALE COMPLETA DI LAMPADA A RISPARMIO ENERGIA 93,60 PLAFONIERA PER ESTERNO BALCONE OVALE COMPLETA DI LAMPADA AD INCANDESCENZA 82,80 LAMPIONCINO PER INGRESSO PEDONALE H60 NERO O GRIGIO 11W PLE A STELO 180,00 LAMPADA DI EMERGENZA DA PARETE 23W 156,00

24 IMPIANTI ELETTRICI - IMPIANTI TECNOLOGICI PUNTO LUCE CON PLAFONIERA 1X18W LOCALE CORSA ASCENSORE 106,80 PUNTO PRESA BIPASSO 10/16A CON TUBAZIONE A VISTA 53,40 PUNTO LUCE CON PLAFONIERA 2X36W LOCALE TECNOLOGICO 136,80 QUADRO BASE PER LOCALE ASCENSORE 540,00 QUADRO BASE PER IMPIANTO PANNELLI SOLARI 540,00 PUNTO ALLACCIO MOTORE 66,00 PUNTO ALLACCIO SONDA SU TUBAZIONE 42,00 PUNTO ALLACCIO SONDA ESTERNA A NORD 94,80 PUNTO ALLACCIO SONDA SU TETTO PER PANNELLI 288,00 PUNTO INSTALLAZIONE E COLLEGAMENTO CENTRALINA 171,60

25 IMPIANTI ELETTRICI - IMPIANTI DI PRODUZIONE ENERGIA DA FOTOVOLTAICO PANNELLI MARCA TRINA SOLAR PANNELLI MARCA SCHUPA OPPURE SOLAREX PANNELLO FOTOVOLTAICO MULTI CRISTALLINO AL W 3,96 4,62 STRUTTURA DI FISSAGGIO PANNELLI PER IMPIANTO INTEGRATO AL W 0,72 STRUTTURA DI MONTAGGIO PER PANNELLI SU TETTO PIANO AL W 1,08 INVERTER DI CORRENTE QUOTA PER IMPIANTI FINO A 1 KW 1.740,00 INVERTER DI CORRENTE QUOTA PER IMPIANTI FINO A 2 KW 1.860,00 INVERTER DI CORRENTE QUOTA PER IMPIANTI FINO A 3 KW 2.220,00 INVERTER DI CORRENTE QUOTA PER IMPIANTI FINO A 4 KW 2.616,00 INVERTER DI CORRENTE QUOTA PER IMPIANTI FINO A 6 KW 3.420,00 CAVI DI COLLEGAMENTO QUADRO DI STRIGA / INVERTER / CONTATORE BIDIREZ. AL MT 4,32 QUADRO DI STRINGA CON SCARICATORI DI SOVRATENSIONE 888,00 QUADRO DI BASSA TENSIONE COMPLETO DI DIFF. MAGN. TIPO AS 792,00 SPESE DI PROGETTAZIONE E PRATICHE GSE 2.160,00 N.B.: IL PREZZO DEGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI E DA RITENERE INDICATIVO PER IMPIANTI BASE, IL PREZZO DEFINITIVO SARA' DA CALCOLARE OGNI VOLTA IN BASE ALLA TIPOLOGIA DI INSTALLAZIONE ED AL PREZZO DELLE MATERIE PRIME AL MOMENTO.

26 IMPIANTI ELETTRICI - PROGETTI O DICHIARAZIONI DI CONFORMITA' PROGETTO COMPLETO PER IMPIANTO CONDOMINIALE 2.880,00 PROGETTO COMPLETO PER IMPIANTO DI SOLO ASCENSORE O CENTRALE TECNOLOGICA 1.920,00 SPESE PER REALIZZAZIONI DICHIARAZIONI DI CONFORMITA' PER OGNI DICHIARAZIONE 120,00

27

28 IMPIANTI ELETTRICI - IMPIANTI IN ECONOMIA - MANO D'OPERA MANO D'OPERA PESCI STEFANO 25,50 MANO D'OPERA OPERAIO SPECIALIZZATO 25,50 MANO D'OPERA OPERAIO QUALIFICATO 24,50 MANO D'OPERA AIUTO OPERAIO 23,50 SCONTO RISERVATO A BECCANTI COSTRUZIONI SRL - 5% ( CINQUE PERCENTO ) SCONTO NON APPLICABILE IN FASE DI PREVENTIVAZIONE AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ED A SPESE DI PROGETTO CON L'OCCASIONE PORGIAMO CORDIALI SALUTI PESCI STEFANO

IMPIANTI ELETTRICI - TIPOLOGIA PUNTO LUCE - IMPIANTI SOTTO TRACCIA SERIE STANDARD SERIE LUSSO PUNTO LUCE COMANDATO DA 1 POSIZIONE 27,72 32,34

IMPIANTI ELETTRICI - TIPOLOGIA PUNTO LUCE - IMPIANTI SOTTO TRACCIA SERIE STANDARD SERIE LUSSO PUNTO LUCE COMANDATO DA 1 POSIZIONE 27,72 32,34 IMPIANTI ELETTRICI - TIPOLOGIA PUNTO LUCE - IMPIANTI SOTTO TRACCIA SERIE STANDARD SERIE LUSSO PLACCA TECNOPOLIMERO PLACCA METALLO PUNTO LUCE COMANDATO DA 1 POSIZIONE 27,72 32,34 PUNTO LUCE COMANDATO DA

Dettagli

Gli impianti verranno eseguiti in conformità alla legge 186 e 37/08. Restiamo a disposizione per eventuali modifiche. Distinti saluti.

Gli impianti verranno eseguiti in conformità alla legge 186 e 37/08. Restiamo a disposizione per eventuali modifiche. Distinti saluti. Spett. IMPRESA COSTRUZIONI SRL VIA DELLA FANTASIA 10154 MONDOLANDIA RM ALLA C.A. ING. COSTRUTTORE Oggetto: PALAZZINA 10 APPARTAMENTI Nel ringraziarvi per per la fiducia dimostrata, siamo ad inviarvi la

Dettagli

SETTORE ELETTRICISTI. Settore elettricisti

SETTORE ELETTRICISTI. Settore elettricisti SETTORE ELETTRICISTI Settore elettricisti Manodopera pag. 132 Lavori ed opere compiuti per piccole entità 132 Impianto elettrico interno 133 Lavori ed opere compiuti in stabili di media entità 135 Impianti

Dettagli

CCIAA di Varese Listino prezzi informativi delle opere compiute per l edilizia in provincia di Varese. Impiantistica elettrica anno 2003

CCIAA di Varese Listino prezzi informativi delle opere compiute per l edilizia in provincia di Varese. Impiantistica elettrica anno 2003 CCIAA di Varese Listino prezzi informativi delle opere compiute per l edilizia in provincia di Varese MANO D OPERA Prezzi medi orari, comprensivi di spese generali e utili, desunti dalle paghe orarie delle

Dettagli

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA - PARMA SERVIZIO MANUTENZIONE INTERVENTI DI PRONTO INTERVENTO, MANUTENZIONE ORDINARIA/STRAORDINARIA RIPRISTINO ALLOGGI ELENCO PREZZI UNITARI PER OPERE DA ELETTRICISTA E ANTENNISTA

Dettagli

SOMMARIO. Presentazione Offerta Promozionale 3 Legenda Simboli Impianto base. marca Vimar serie Plana/marca bticino serie Axolute 15

SOMMARIO. Presentazione Offerta Promozionale 3 Legenda Simboli Impianto base. marca Vimar serie Plana/marca bticino serie Axolute 15 SOMMARIO Presentazione Offerta Promozionale 3 Legenda Simboli Impianto base marca Vimar serie Plana/marca bticino serie Axolute 5 Planimetria Impianto base marca Vimar serie Plana/marca bticino serie Axolute

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI

ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI COMMITTENTE: ASSOCIAZIONE ONLUS L ALTRA META DEL CIELO TELEFONO DONNA DI MERATE Via S. Ambrogio, 17 23807 MERATE C.F.94027160137 Comune di Olginate Provincia di Lecco OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI PAG. 1

IMPIANTI ELETTRICI PAG. 1 Cap. XI IMPIANTI ELETTRICI PAG. 1 11.2 OPERE COMPIUTE Prezzi medi praticati dalle ditte installatrici del ramo per ordinazioni dirette (di media entità) da parte del committente, comprensivi di: materiali,

Dettagli

Spogliatoi Campo Sportivo di S. Ippolito Prato

Spogliatoi Campo Sportivo di S. Ippolito Prato Spogliatoi Campo Sportivo di S. Ippolito Prato ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTO ELETTRICO LUGLIO 2007 descrizione Pagina 1 di 1 A1.1 - QUADRO GENERALE ESTERNO QGE Quadro di tipo prefabbricato in materiale

Dettagli

1.01 Punto luce semplice 1 nr 7,27 7,27. 1.02 Punto di comando attuatore 1 relè ( ex int./dev./inv. ) 1 nr 59,80 59,80

1.01 Punto luce semplice 1 nr 7,27 7,27. 1.02 Punto di comando attuatore 1 relè ( ex int./dev./inv. ) 1 nr 59,80 59,80 Pagina 1 di 5 Nel seguito è descritto un esempio di impianto elettrico di LIVELLO 3, per un appartamento avente una superficie di circa 150/200 mq, costituito da: ingresso, soggiorno, cucina, tre bagni,

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via Anzani n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE ELETTRICHE E CABLAGGI Il progettista Agosto 2011 1 1 QUADRI ELETTRICI

Dettagli

LISTINO DEI PREZZI DELLE OPERE IMPIANTISTICHE IN PROVINCIA DI BIELLA

LISTINO DEI PREZZI DELLE OPERE IMPIANTISTICHE IN PROVINCIA DI BIELLA Supplemento al Listino dei prezzi all ingrosso dei materiali da costruzione LISTINO DEI DELLE OPERE IMPIANTISTICHE IN PROVINCIA DI BIELLA N 1/2002 1 semestre AVVERTENZE I prezzi riportati nel presente

Dettagli

Guida pratica all impianto elettrico nell appartamento

Guida pratica all impianto elettrico nell appartamento Guida pratica all impianto elettrico nell appartamento La lavorazione dell impianto elettrico nell appartamento si sussegue con una scansione temporale che deve tener conto dei tempi e dei modi tipici

Dettagli

Guida pratica all impianto elettrico nell appartamento (seconda parte)

Guida pratica all impianto elettrico nell appartamento (seconda parte) Guida pratica all impianto elettrico nell appartamento (seconda parte) Pubblicato il: 17/05/2004 Aggiornato al: 25/05/2004 di Gianluigi Saveri 1. L impianto elettrico L appartamento che si prende come

Dettagli

Residenza Airone. PELLA (NO) fraz. Alzo. Le soluzioni di automazioni domestica My Home di BTicino proposte da EDILCUSIO s.r.l.

Residenza Airone. PELLA (NO) fraz. Alzo. Le soluzioni di automazioni domestica My Home di BTicino proposte da EDILCUSIO s.r.l. Residenza Airone PELLA (NO) fraz. Alzo Le soluzioni di automazioni domestica My Home di BTicino proposte da EDILCUSIO s.r.l. Le soluzioni domotiche My Home è il sistema di automazione domestica di BTicino

Dettagli

COMPUTO METRICO PREMESSA

COMPUTO METRICO PREMESSA Consorzio Granatieri di Sardegna Edificio 5 Edificio ad uso Commerciale Artigianale Direzionale Impianti Elettrici - Capitolato Speciale di Appalto Norme tecniche PREMESSA I prezzi esposti in elenco devono

Dettagli

LISTINO DEI PREZZI DELLE OPERE IMPIANTISTICHE IN PROVINCIA DI BIELLA

LISTINO DEI PREZZI DELLE OPERE IMPIANTISTICHE IN PROVINCIA DI BIELLA Supplemento al Listino dei prezzi all ingrosso dei materiali da costruzione LISTINO DEI DELLE OPERE IMPIANTISTICHE IN PROVINCIA DI BIELLA N 2/2011 2 semestre AVVERTENZE I prezzi riportati nel presente

Dettagli

L impianto elettrico per l appartamento medio (100 mq)

L impianto elettrico per l appartamento medio (100 mq) OBIETTIVO PROFESSIONE L impianto elettrico per l appartamento medio (100 mq) Presentiamo in queste pagine un esempio di impianto elettrico per un appartamento di taglia media avente una superficie di circa

Dettagli

GUIDA PROGETTUALE DELL IMPIANTO CIVILE

GUIDA PROGETTUALE DELL IMPIANTO CIVILE GUIDA PROGETTUALE DELL IMPIANTO CIVILE 1) CONFORMITA ALLE NORME Tutti i componenti elettrici utilizzati devono essere a regola d arte ed idonei all ambiente di installazione. Il materiale elettrico soggetto

Dettagli

23.03.2012) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO

23.03.2012) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO ALLEGATO B Imm.re EDILVIT srl Paderno Dugnano CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA edificio A (aggiornamento del 23.03.2012) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO Edificio a basso consumo energetico

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO RELATIVO A STABILE ADIBITO AD USO BAITA-BIVACCO, REALIZZATO IN ZONA PIAN VADA (COMUNE DI AURANO - VB)

IMPIANTO ELETTRICO RELATIVO A STABILE ADIBITO AD USO BAITA-BIVACCO, REALIZZATO IN ZONA PIAN VADA (COMUNE DI AURANO - VB) RELATIVO A STABILE ADIBITO AD USO BAITA-BIVACCO, REALIZZATO IN ZONA PIAN VADA (COMUNE DI AURANO - VB) 1. INTRODUZIONE Il bivacco di Pian Vadà è costituito da un edificio a due piani, ciascuno di superficie

Dettagli

L energia elettrica nelle nostre case IMPIANTO ELETTRICO DI UN APPARTAMENTO

L energia elettrica nelle nostre case IMPIANTO ELETTRICO DI UN APPARTAMENTO L energia elettrica nelle nostre case IMPIANTO ELETTRICO DI UN APPARTAMENTO LA TECNOLOGIA IN CASA Diverse sono le applicazioni tecnologiche nelle nostre case. Impianto termico Impianto idraulico Impianto

Dettagli

COMPUTO METRICO DI CONFRONTO

COMPUTO METRICO DI CONFRONTO Variazione IMPIANTO DI MESSA A TERRA 1 01.001.01.02 Conduttore/Dispersore di terra in corda di rame nudo 50mmq 2 03.011.01.09 Conduttore di terra GV da dispersore a collettore principale 3 01.002.02.01

Dettagli

Un condominio, ubicato su un area a forma rettangolare, comprende:

Un condominio, ubicato su un area a forma rettangolare, comprende: Un condominio, ubicato su un area a forma rettangolare, comprende: - tre piani fuori terra con una scala interna; - tre appartamenti per piano aventi rispettivamente una superficie di circa 50 m 2, 100

Dettagli

Automatismi. Collezione 2013. Kit cancello a battenti - Kit cancello scorrevole Kit porte di garage - Accessori

Automatismi. Collezione 2013. Kit cancello a battenti - Kit cancello scorrevole Kit porte di garage - Accessori Automatismi Collezione 2013 Kit cancello a battenti - Kit cancello scorrevole Kit porte di garage - Accessori Automatismo a vite senza fine per cancello a battenti a sbarre Kit ideale per cancelli a battenti

Dettagli

Dati di progetto. Descrizione delle opere.

Dati di progetto. Descrizione delle opere. Dati di progetto. La relazione tecnica in oggetto è parte integrante del progetto ed ha lo scopo di fornire una descrizione delle opere inerenti la realizzazione dell impianto elettrico, posto a servizio

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base Pagina 1 di 11 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

Progettazione impianti tecnologici e prevenzione incendi Via Pozzo dell Amore n. 6-37010 Affi (VR) tel./fax. 045-6260677 Email: stzstudio@libero.

Progettazione impianti tecnologici e prevenzione incendi Via Pozzo dell Amore n. 6-37010 Affi (VR) tel./fax. 045-6260677 Email: stzstudio@libero. Computo metrico per la realizzazione degli impianti elettrici di un immobile oggetto a ristrutturazione da adibirsi ad uso civile abitazione Edificio sito in: Di proprietà: Via Pancetta - Affi Pinco e

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso Pagina 1 di 17 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

FACOLTÀ DI INGEGNERIA

FACOLTÀ DI INGEGNERIA FACOLTÀ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA TERMOMECCANICA DIPARTIMENTO DI ELETTRONICA, INTELLIGENZA ARTIFICIALE E TELECOMUNICAZIONI IMPIANTO ELETTRICO DI UN APPARTAMENTO PROFESSORE:

Dettagli

Politecnica Servizi comuni edificio direzionale 1 I MULTI 5 Id 6 Id 7 Id 8 Id 9 Id 10 Id 1 Tensione di Esercizio : 00 / 0 [V] 1 - "QD01" 11 Back Up No Potere di interruzione (PI) Icn/Icu 1 Data : 0/08/009

Dettagli

LAVORI - 07I05 - IST. GALLI (BG) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

LAVORI - 07I05 - IST. GALLI (BG) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LAVORI - 07I05 - IST. GALLI (BG) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Quadri di bassa tensione 1 IE.01 Quadro di bassa tensione di consegna (BOX IN PREFABBRICATO O MURATURA INCLUSO) Totale a corpo 1,00 99,40 99,40

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI. LAVORI A MISURA IMPIANTO FOTOVOLTAICO VILLETTA 2 Campo 1 LAVORI E FORNITURE SITO

DESIGNAZIONE DEI LAVORI. LAVORI A MISURA IMPIANTO FOTOVOLTAICO VILLETTA 2 Campo 1 LAVORI E FORNITURE SITO RIPORTO 1 FV.001a LAVORI A MISURA IMPIANTO FOTOVOLTAICO VILLETTA 2 Campo 1 LAVORI E FORNITURE SITO OPERE EDILI DI SCAVI E STRADE - Realizzazione di scavi per il livellamento, la sistemazione del terreno,

Dettagli

Opere di completamento per nuova sede E.S.A. S.p.A. PROGETTISTA OGGETTO CLIENTE INDICE 1 OGGETTO... 3 2 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO...

Opere di completamento per nuova sede E.S.A. S.p.A. PROGETTISTA OGGETTO CLIENTE INDICE 1 OGGETTO... 3 2 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... INDICE 1 OGGETTO... 3 2 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 4 3 DESCRIZIONE DELLE STRUTTURE E CARATTERISTICHE GENERALI DELL IMPIANTO... 5 4 CRITERI DI SICUREZZA ADOTTATI... 6 4.1 PROTEZIONE CONTRO SOVRACCARICHI

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Orbassano Provincia di Torino

COMPUTO METRICO. Comune di Orbassano Provincia di Torino Comune di Orbassano Provincia di Torino pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Rifacimento impianto elettrico presso centro diurno per disabili sito in via Fratelli Rosselli 36 - Orbassano COMMITTENTE: C.I. di

Dettagli

RESIDENZA Formentini. Via Rismondo - Seregno. In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio.

RESIDENZA Formentini. Via Rismondo - Seregno. In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio. RESIDENZA Formentini Via Rismondo - Seregno STRUTTURA PORTANTE In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio. COPERTURA TETTO Copertura in tegole di cemento colorato. Lattoneria e canali

Dettagli

INSTALLAZIONI ELETTRICHE CIVILI

INSTALLAZIONI ELETTRICHE CIVILI indice ALIMENTATORE MONOFASE ALIMENTATORE MONOFASE ALIMENTATORI DL 2101ALA DL 2101ALF MODULI INTERRUTTORI E COMMUTATORI DL 2101T02RM INVERTITORE DL 2101T04 INVERTITORE E DEVIATORI A DUE VIE DL 2101T04RM

Dettagli

Computo metrico impianto elettrico

Computo metrico impianto elettrico Documento: Computo metrico impianto elettrico Oggetto: Progetto impianti elettrici locale CED piano interrato, bagni disabili piano terra e primo, ampliamento ufficio polizia locale piano terra, impianti

Dettagli

MINISTERO DEI BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO

MINISTERO DEI BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO MINISTERO DEI BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Calabria Soprintendenza per i Beni Archeologici della Calabria PROGRAMMAZIONE REGIONALE

Dettagli

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione Catalogo Citofonia e Videocitofonia 10 Nuove tecnologie di comunicazione Sicurezza, affidabilità, comfort, facilità di installazione sono le qualità principali dei sistemi citofonici e videocitofonici

Dettagli

Domotica -Impianti elettrici

Domotica -Impianti elettrici al ber to tar l ari ni Commessa numero: Committente: Titolo lavoro: Località: Redatto da: File: Rel.Tarlarini 2 incontro casa Titolo lavoro :Ospedali Riuniti di Bergamo - U.O. Recupero e Rieducazione Funzionale

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO CAPITOLATO DESCRITTIVO DEI LAVORI PAVIMENTI CAMERE Per i pavimenti delle camere proponiamo palchetto

Dettagli

REGIONE CAMPANIA IMPIANTI ELETTRICI

REGIONE CAMPANIA IMPIANTI ELETTRICI REGIONE CAMPANIA IMPIANTI ELETTRICI CAPITOLO N 1 IMPIANTI CIVILI AVVERTENZE Nel presente capitolo si è tenuto conto dei seguenti requisiti minimi: Nelle abitazioni e negli edifici residenziali in genere,

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PREMESSA

RELAZIONE TECNICA PREMESSA RELAZIONE TECNICA PREMESSA 1.Generalità La presente relazione tecnica riguarda la progettazione esecutiva per la riqualificazione urbana dell area compresa tra via IV Novembre e via Abate Coniglio nel

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ASL 10 - PINEROLO OSPEDALE DI PINEROLO REALIZZAZIONE DI NUOVA ELISUPERFICIE IMPIANTI ELETTRICI PROGETTO DEFINITIVO RELAZIONE TECNICA

REGIONE PIEMONTE ASL 10 - PINEROLO OSPEDALE DI PINEROLO REALIZZAZIONE DI NUOVA ELISUPERFICIE IMPIANTI ELETTRICI PROGETTO DEFINITIVO RELAZIONE TECNICA BB3 / D E REL / 0 1 7 Committente REGIONE PIEMONTE ASL 10 - PINEROLO Commessa OSPEDALE DI PINEROLO REALIZZAZIONE DI NUOVA ELISUPERFICIE Progetto IMPIANTI ELETTRICI Fase PROGETTO DEFINITIVO Documento Originale:

Dettagli

Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE

Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE Optional OPERE MURARIE OPERE IN CARTONGESSO IMPIANTO IDRAULICO IMPIANTO ELETTRICO PAVIMENTI RIVESTIMENTI INFISSI ESTERNI ED INTERNI TINTEGGIATURE OPERE MURARIE 0 Esecuzione di tramezzi interni, realizzati

Dettagli

013002 conforme CEI 20-20: Tav. EVO/EL Impianti elettrici e speciali. Contratto aperto 2009 niversità degli Studi di Ferrara

013002 conforme CEI 20-20: Tav. EVO/EL Impianti elettrici e speciali. Contratto aperto 2009 niversità degli Studi di Ferrara codice descrizione um CAP 001 CAP01 E da cosiderarre compresa nelle opere compiute lo smaltimento presso le discariche autorizzate, comprendente carico, trasporto, scarico, e oneri di smaltimento del materiale

Dettagli

LE NUOVE REGOLE DI CONFORMITÀ

LE NUOVE REGOLE DI CONFORMITÀ NORMATIVA LE NUOVE REGOLE DI CONFORMITÀ all Allegato A CEI 64-8/3 LIVELLO 3 IL SISTEMA DOMOTICO MY HOME My Home è la soluzione domotica di BTicino. È un sistema rivoluzionario che utilizza la più moderna

Dettagli

Elenco Prezzi Unitari Fascicolo II

Elenco Prezzi Unitari Fascicolo II codice descrizione um prezzo CAP 001 CAP01 E da cosiderarre compresa nelle opere compiute lo smaltimento presso le discariche autorizzate, comprendente carico, trasporto, scarico, e oneri di smaltimento

Dettagli

DL 2101ALA. DL 2101ALW Alimentatore Monofase da parete DL 2101ALF. Alimentatore Monofase. Alimentatore Monofase

DL 2101ALA. DL 2101ALW Alimentatore Monofase da parete DL 2101ALF. Alimentatore Monofase. Alimentatore Monofase DL 2101ALA Alimentatore Monofase Uscita: tensione di rete monofase su boccole di sicurezza. Protezione con interruttore magnetotermico bipolare. Alimentazione monofase di rete con lampada spia di presenza

Dettagli

INDICE Manuale Volume 2

INDICE Manuale Volume 2 INDICE Manuale Volume 2 Pag. NOTA DEGLI EDITORI PREFAZIONE 1. INTRODUZIONE 1 2. DISPOSIZIONI LEGISLATIVE E RIFERIMENTI NORMATIVI 3 2.1 Principali disposizioni legislative 3 2.2 Principali norme tecniche

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DI PROGETTO

RELAZIONE TECNICA DI PROGETTO ESAMI DI STATO PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA LIBERA PROFESSIONE DI PERITO INDUSTRIALE SESSIONE 93 Indirizzo: ELETTROTECNICA Seconda prova scritta Una villa occupa una superficie di sedime di circa

Dettagli

Sommario RELAZIONE TECNICA GENERALE IMPIANTO ELETTRICO

Sommario RELAZIONE TECNICA GENERALE IMPIANTO ELETTRICO Sommario 1 PREMESSE... 2 2 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 2 2.1 Norme CEI ed UNI... 2 2.2 Legislazione vigente... 3 3 CLASSIFICAZIONE DEGLI AMBIENTI... 3 4 CARATTERISTICHE ELETTRICHE... 3 5 MISURE DI PROTEZIONE

Dettagli

La Domotica al servizio degli anziani e dei disabili: l esempio delle applicazioni per non vedenti Ing. Paolo Mongiovì

La Domotica al servizio degli anziani e dei disabili: l esempio delle applicazioni per non vedenti Ing. Paolo Mongiovì La Domotica al servizio degli anziani e dei disabili: l esempio delle applicazioni per non vedenti Ing. Paolo Mongiovì 1 Assodomotica Associazione per la promozione della domotica Divulgazione della cultura

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA

IMPIANTI ELETTRICI RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA COMUNE DI SESTRI LEVANTE PROGETTO DEFINITIVO DI RISTRUTTURAZIONE DEL PALAZZO FASCIE ROSSI POLO CULTURALE E MUSEALE PER LA CITTA E PER IL TIGULLIO ORIENTALE IMPIANTI ELETTRICI RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA

Dettagli

REVISIONE 5 04/07/15 IMMOBILIARE P.D. S.r.l. Via Maffei, 7 20018 Sedriano (MI) info.immobiliare.pd@gmail.com Pag. 1 / 17

REVISIONE 5 04/07/15 IMMOBILIARE P.D. S.r.l. Via Maffei, 7 20018 Sedriano (MI) info.immobiliare.pd@gmail.com Pag. 1 / 17 propone IMMOBILIARE P.D. S.r.l. Via Maffei, 7 20018 Sedriano (MI) info.immobiliare.pd@gmail.com Pag. 1 / 17 IMMOBILIARE P.D. S.r.l. Via Maffei, 7 20018 Sedriano (MI) info.immobiliare.pd@gmail.com Pag.

Dettagli

Nuovo Centro Civico e Stazione Tramvia Veloce - Scandicci

Nuovo Centro Civico e Stazione Tramvia Veloce - Scandicci Nuovo Centro Civico e Stazione Tramvia Veloce - Scandicci POLITECNICA SOC. COOP. ING. M. GUSSO GENNAIO 2007 Relazione tecnica descrittiva impianti elettrici - gennaio/07 (ai sensi dell art. 20 D.P.R. 554/99)

Dettagli

Citofono serie PETRARCA

Citofono serie PETRARCA Citofono serie PETRARCA Colore standard bianco Colore grigio titanio I citofoni serie Petrarca si caratterizzano per la loro elevata modularità, versatilità e flessibilità nelle applicazioni. I citofoni

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. L.12 IMPIANTI ANTIFURTO E ANTINTRUSIONE L.12.10 RILEVATORI PER INTERNO VIA CAVO L.12.10.10 Rivelatore infrarosso passivo miniaturizzato, fornito e posto in opera, in materiale plastico, con led di controllo

Dettagli

MACROSETTORE LAVORAZIONI MECCANICHE E IMPIANTISTICA INSTALLATORE ELETTRICO

MACROSETTORE LAVORAZIONI MECCANICHE E IMPIANTISTICA INSTALLATORE ELETTRICO MACROSETTORE LAVORAZIONI MECCANICHE E IMPIANTISTICA INSTALLATORE ELETTRICO Installatore elettrico 1 INSTALLATORE ELETTRICO TECNICO PROFESSIONALI prima annualità Installatore elettrico 2 Conoscenza dei

Dettagli

ALLEGATO D REALIZZAZIONE DI IMPIANTO ELETTRICO, PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO.

ALLEGATO D REALIZZAZIONE DI IMPIANTO ELETTRICO, PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. ALLEGATO D REALIZZAZIONE DI IMPIANTO ELETTRICO, PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. OFFERTA PREZZI 02 centralino residenziale in resina termoplastica

Dettagli

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE Apparecchi elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE 01913 - elettronico GSM Alimentazione: 120-230 V~, 50-60 Hz. 2 batterie AAA NiMH 1,2 V ricaricabili (fornite) in grado di garantire, per alcune ore,

Dettagli

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati

www.libriprofessionali.it per i tuoi acquisti di libri, banche dati, riviste e software specializzati MANO D OPERA Classificazione del lavorato Lavoro notturno e festivo 01 - IMPIANTI ELETTRICI NEGLI EDIFICI RESIDENZIALI Cavi e tubi protettivi Dispositivi di comando Componenti per impianti tipo bus Aspiratori

Dettagli

Politecnica 1 I MULTI 5 Id Id 7 Id 8 Id 9 Id 10 Id 11 Id 1 Id 1 Tensione di Esercizio : 00 / 0 [V] 1 - "QC01" Back Up No Potere di interruzione (PI) Icn/Icu Data : 0/08/009 Pagina : 1 Descrizione linea

Dettagli

PROGRAMMA GESTIONE AMMINISTRAZIONI IMMOBILIARI

PROGRAMMA GESTIONE AMMINISTRAZIONI IMMOBILIARI PROGRAMMA GESTIONE AMMINISTRAZIONI IMMOBILIARI Aggiornamento: Agosto 2014 Indice Check up impianto elettrico parti comuni Check up sistemi di rivelazione fumi e spegnimento incendi Check up tecnico strumentale

Dettagli

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 kw Fornitura materiale per un sistema fotovoltaico monofase, completo di ogni accessorio, con potenza di picco pari a 1,52kWp. Costruito con numero 1 stringa di

Dettagli

Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design.

Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design. Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design. Kit Quadra: il design e il fascino dell essenziale. Architecture begins where engineering ends. Walter Gropius,

Dettagli

1. OGGETTO...1 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE...2

1. OGGETTO...1 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE...2 INDICE pag. 1. OGGETTO...1 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE...2 2.1 PREMESSA... 2 2.2 CABINA MT/BT... 2 2.3 IMPIANTO DI TERRA... 3 2.4 QUADRI ELETTRICI... 3 2.5 DISTRIBUZIONE ELETTRICA... 5 2.6 APPARECCHI DI

Dettagli

Guida pratica all'impianto elettrico nell'appartamento(1/6) 1. Fasi di lavorazione

Guida pratica all'impianto elettrico nell'appartamento(1/6) 1. Fasi di lavorazione Guida pratica all'impianto elettrico nell'appartamento(1/6) La lavorazione dell'impianto elettrico nell'appartamento si sussegue con una scansione temporale che deve tener conto dei tempi e dei modi tipici

Dettagli

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO CARATTERISTICHE DELL EDIFICIO - Certificazione energetica in classe B; - Muratura perimetrale esterna ad elevato isolamento termico ed acustico; - Box al piano terra con accesso

Dettagli

ALLEGATO B1 IMPIANTI ELETTRICI ELENCO PREZZI UNITARI

ALLEGATO B1 IMPIANTI ELETTRICI ELENCO PREZZI UNITARI ALLEGATO B1 IMPIANTI ELETTRICI ELENCO PREZZI UNITARI mdo % noli % mt % CAP00 MANO D'OPERA CAP00MO MANO D'OPERA M01001 Operaio IV livello edile M01001a Costo non comprensivo delle spese generali ed utili

Dettagli

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.:

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.: ALLEGATO B Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata intercorsa in data tra le parti: - DI RENZO COSTRUZIONI S.r.l. con sede in Cepagatti, Fraz. Vallemare, Via Bonifica n.27, P.IVA: 01657200687;

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 26/06/2013 IL TECNICO. pag. 1

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 26/06/2013 IL TECNICO. pag. 1 Comune di Provincia di pag. 1 OGGETTO: Data, 26/06/2013 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 R I P O R T O Nr. 1 A 02.04.80 Fornitura e collocazione di cavo 4x0,50

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. L.11 IMPIANTI PER AUTOMAZIONE L.11.10 OPERATORI PER AUTOMAZIONE CANCELLI L.11.10.10 1,8 m, a vite senza fine, completo di protezione termica, spinta massima 1200 N, coppia massima 100 Nm, tempo di apertura

Dettagli

GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec.

GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec. GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec.it APPARTAMENTO CON VISTA PANORAMICA MILANO MARITTIMA (CERVIA)

Dettagli

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12.1 CENTRALE A MICROPROCESSORE CON DISPLAY E TASTIERA DI COMANDO ABS bianco 2 pile al litio (in dotazione) Autonomia delle pile in condizioni normali di impiego

Dettagli

Profumi. d estate. luglio al banco. con. euro. con. con. euro. euro. Iniziativa valida dal 1 al 31 luglio 2012

Profumi. d estate. luglio al banco. con. euro. con. con. euro. euro. Iniziativa valida dal 1 al 31 luglio 2012 con 90 Profumi d estate con 180 luglio al banco con 250 Iniziativa valida dal 1 al 31 luglio 2012 20,50 FW30 VENTILATORE DA TAVOLO Ø 30cm FW40C VENTILATORE A COLONNA Ø 40cm STUFF MIX MINI VENTILATORE Ø

Dettagli

IMPIANTI IDROSANITARI E RETI DI SCARICO

IMPIANTI IDROSANITARI E RETI DI SCARICO IMPIANTI IDROSANITARI E RETI DI SCARICO Generalità Gli impianti idrosanitari sono stati dimensionati secondo le prescrizioni delle leggi e delle norme UNI: D. Lgs. N. 31/2001- allegato I; D.Lgs. n.37 del

Dettagli

Realizzazione autorimessa. Via della pace nel mondo Sestri Levante

Realizzazione autorimessa. Via della pace nel mondo Sestri Levante Dott. Ing. Andrea Muzio Via Dante 72 Sestri Levante (GE) tel. 018541082 - fax. 0185482916 cell. 3357849106 e-mail: andrea@muzioing.it Realizzazione autorimessa Via della pace nel mondo Sestri Levante Opere

Dettagli

COMFORT, RISPARMIO E SICUREZZA? LA SOLUZIONE NON CORRE SOLO SUL FILO

COMFORT, RISPARMIO E SICUREZZA? LA SOLUZIONE NON CORRE SOLO SUL FILO COMFORT, RISPARMIO E SICUREZZA? LA SOLUZIONE NON CORRE SOLO SUL FILO Il sistema domotico offre soluzioni di comfort, risparmio e sicurezza a cui oggi è ben difficile rinunciare. Ma cosa fare quando nell

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA - Complesso Biotecnologico - Istituti Biologici COMPLETAMENTO PALAZZINE D e E Nr. PREZZIARIO CODICE DESCRIZIONE U. M. Prezzo % Incid. Man.

Dettagli

La sicurezza elettrica nel condominio

La sicurezza elettrica nel condominio La sicurezza elettrica nel condominio Relatore Francesco Mirabile Federazione Nazionale Amministratori Immobiliari 16/11/2014 EN Measure s.r.l 1 Indice del corso 1. Leggi di riferimento 2. Norme tecniche

Dettagli

AMPLIAMENTO SCUOLA MATERNA VIA BOCCACCIO IN SOSTITUZIONE DELLA SCUOLA DI VIA DON SAPINO PROGETTO ESECUTIVO

AMPLIAMENTO SCUOLA MATERNA VIA BOCCACCIO IN SOSTITUZIONE DELLA SCUOLA DI VIA DON SAPINO PROGETTO ESECUTIVO AMPLIAMENTO SCUOLA MATERNA VIA BOCCACCIO IN SOSTITUZIONE DELLA SCUOLA DI VIA DON SAPINO PROGETTO ESECUTIVO 1 Premessa Le voci di elenco prezzi utilizzate fanno riferimento elenco prezzi della regione Piemonte

Dettagli

info@innerweb.ch - www.iwbusiness.ch

info@innerweb.ch - www.iwbusiness.ch nice motori 110 110 110 50 140 90 90 70 motori nice 110 110 90 70 110 90 110 70 nice mca2 90 50 40 40 30 50 50 20 mca2 nice 10 10 10 10 20 20 30 10 nice mca2 manuale 40 10 20 40 40 50 50 30 motori per

Dettagli

Antifurto CATALOGO. La sicurezza da professionisti AF04C. edizione 02/2004

Antifurto CATALOGO. La sicurezza da professionisti AF04C. edizione 02/2004 Antifurto La sicurezza da professionisti edizione 02/2004 CATALOGO AF04C MY HOME la sicurezza da professionisti Il nuovo antifurto BTicino è completo e professionale in tutte le sue funzioni: controllo,

Dettagli

Soluzioni per l automazione dell edificio e della casa. Convegno CEI

Soluzioni per l automazione dell edificio e della casa. Convegno CEI Soluzioni per l automazione dell edificio e della casa Bus EIB Sistema Bus Konnex EIB SERIE 90 EIB - LE PRINCIPALI FUNZIONI Termoregolazione Controllo costante luminosità Attivazioni via telecomando Attivazioni

Dettagli

RESIDENZA I GIARDINI DI VIA INGANNI

RESIDENZA I GIARDINI DI VIA INGANNI RESIDENZA I GIARDINI DI VIA INGANNI Milano, Via Murialdo 3 angolo Lorenteggio CARATTERISTICHE DELL IMMOBILE - Certificazione energetica classe A; - Certificazione acustica; - Murature esterne ad elevato

Dettagli

OIKIA UP s.r.l. Edifici in Nova Milanese, Via Vittorio Veneto angolo Via Cortelunga DESCRIZIONE LAVORI

OIKIA UP s.r.l. Edifici in Nova Milanese, Via Vittorio Veneto angolo Via Cortelunga DESCRIZIONE LAVORI OIKIA UP s.r.l. Edifici in Nova Milanese, Via Vittorio Veneto angolo Via Cortelunga DESCRIZIONE LAVORI La presente descrizione delle opere ha la finalità di indicare, nelle linee essenziali e generali,

Dettagli

COMUNE DI STAZZANO RELAZIONE TECNICA GENERALE IMPIANTO ELETTRICO E SCHEMA DEI QUADRI PROVINCIA DI ALESSANDRIA GAVI,15 FEBBRAIO 2010

COMUNE DI STAZZANO RELAZIONE TECNICA GENERALE IMPIANTO ELETTRICO E SCHEMA DEI QUADRI PROVINCIA DI ALESSANDRIA GAVI,15 FEBBRAIO 2010 Pagina 1 di 1 COMUNE DI STAZZANO PROVINCIA DI ALESSANDRIA RELAZIONE TECNICA GENERALE IMPIANTO ELETTRICO E SCHEMA DEI QUADRI OGGETTO: EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA PROGRAMMA CASA: 10.000 ALLOGGI ENTRO

Dettagli

KIT ALLARME VIGILA 3 GSM :

KIT ALLARME VIGILA 3 GSM : KIT ALLARME VIGILA 3 GSM : Centralina GSM con tastiera TOUCH SCREEN Istruzioni vocali Telecontrollo via sms SEMPLICITÁ D'USO ALTISSIMA QUALITÁ NO FALSI ALLARMI Caratteristiche: - - Contenuto: GSM con connettore

Dettagli

REVISIONE 8 05/11/15 IMMOBILIARE P.D.

REVISIONE 8 05/11/15 IMMOBILIARE P.D. abbiamo realizzato questo progetto residenziale con il chiaro obiettivo di proporre appartamenti particolari e di prestigio, con un accurata scelta di materiali e fornitori, al fine di offrire soluzioni

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21 Art. Descrizione U.M. Q,tà Prezzo unitario Totale A.1.01 B.1.01 B.1.02 B.1.03 SISTEMI DI MONTAGGIO

Dettagli

AMPLIAMENTO DEL PERCORSO MUSEALE PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE SUGLI IMPIANTI

AMPLIAMENTO DEL PERCORSO MUSEALE PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE SUGLI IMPIANTI 1 COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO (PROVINCIA DI PERUGIA) PROGRAMMA URBANO COMPLESSO PUC 2/2008 (D.G.R.351/08) LA CITTA DEL LAGO CENTRO STORICO AREA MONUMENTALE AMPLIAMENTO DEL PERCORSO MUSEALE PROGETTO

Dettagli

DOMOTICA TECNOLOGIA DELL ABITARE

DOMOTICA TECNOLOGIA DELL ABITARE CUnEdI Centro Universitario Edifici Intelligenti Università degli Studi di Trento DOMOTICA TECNOLOGIA DELL ABITARE COMO-17 novembre 2006 1 PREMESSA INTRODUZIONE Il maggior limite alla diffusione della

Dettagli

GUIDA ALL IMPIANTO HOME AUTOMATION

GUIDA ALL IMPIANTO HOME AUTOMATION HOME AUTOMATION GUIDA ALL IMPIANTO HOME AUTOMATION Guida rapida Regole per l installazione del sistema Byme Introduzione Nella presente guida sono raccolte dieci regole fondamentali per la realizzazione

Dettagli

CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a LIVELLO DI FINITURA DEI LOCALI LIVELLO DI FINITURA

CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a LIVELLO DI FINITURA DEI LOCALI LIVELLO DI FINITURA CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a DEI LOCALI INTONACI Intonaco con finitura civile, idoneo a ricevere una tinteggiatura in idropittura lavabile, esclusa dalla fornitura, in grassello di calce

Dettagli

MR 8000 Mega Italia. è unico. è sicurezza. è alta tecnologia. è flessibilità. - completamente senza fili - doppia assicurazione

MR 8000 Mega Italia. è unico. è sicurezza. è alta tecnologia. è flessibilità. - completamente senza fili - doppia assicurazione file:///c /FST_siti_incostruzione/B.A.%20SISTEMI/sito/sito3/antifurto2.htm MR 8000 Mega Italia è unico - completamente senza fili - doppia assicurazione è sicurezza - codifica digitale a doppia frequenza

Dettagli

IE 080 Uffici Novembre 2015

IE 080 Uffici Novembre 2015 IE 080 Uffici Novembre 2015 L impianto elettrico negli uffici deve essere molto flessibile al fine di consentire l allacciamento di nuovi utilizzatori o servire nuovi impianti. La flessibilità dipende

Dettagli

Manutenzione straordinaria e adeguamento normativo immobile FIP in Bologna ELE - RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA PROGETTO ESECUTIVO rev 01

Manutenzione straordinaria e adeguamento normativo immobile FIP in Bologna ELE - RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA PROGETTO ESECUTIVO rev 01 Sommario Premessa 3 1. DESCRIZIONE GENERALE 3 2. NORMATIVA DI RIFERIMENTO 3 3. ALIMENTAZIONE 4 3.1 DATI TECNICI DI RIFERIMENTO 4 4. QUADRO GENERALE 4 5. QUADRO UFFICIO CED (Q01) 4 6. QUADRO CED (Q02) 4

Dettagli