L ANALISI TECNICA SECONDO GANN GLI SWING CHARTS OSCILLATORI CANDLESTICK E QUALCOS ALTRO ovvero come fare trading secondo Fabrizio Bocca

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L ANALISI TECNICA SECONDO GANN GLI SWING CHARTS OSCILLATORI CANDLESTICK E QUALCOS ALTRO ovvero come fare trading secondo Fabrizio Bocca"

Transcript

1 L ANALISI TECNICA SECONDO GANN GLI SWING CHARTS OSCILLATORI CANDLESTICK E QUALCOS ALTRO ovvero come fare trading secondo Fabrizio Bocca a cura dei Quaderni di Speculazione di Borsa Il settimanale free di LombardReport.com 1

2 Quando si inizia qualcosa è buona norma far innanzitutto sapere chi si è. E questa è la parte che di solito mi viene più difficile. All inizio poi, con il rischio che chi legge si fermi qui e non vada avanti. Ma speriamo in bene. Allora, Fabrizio Bocca: professione trader. Sarebbe carino, ma vallo a dire all anagrafe. Diciamo che sono una persona che ama i mercati finanziari, e i derivati in particolare, per i quali nutro una specie di rapporto sentimentale. Tanto che per quanto mi sforzi finisco a parlare sempre o quasi di quelli. Con quelli dell ambiente, si intende, altrimenti gli amici sarebbero già finiti da tempo. Seguo i mercati attivamente dal 1993, anche se già all università mostravo una strana propensione per la borsa. Ma studiavo a Torino, e in tutto il corso c era un solo esame di tecniche di borsa, ai tempi. Che feci e mi appassionò tantissimo. Dicevo, dal 1993, così mi sono preso tutto l orso 94/95 e tutto il rally famoso che ne è seguito. Mi sono fatto un po di sala operativa con il BTP Future (che tanto ho amato!), e ho visto la nascita del FIB30. Poi ho provato l esperienza del trading coi soldi degli altri per qualche anno, e infine ho deciso di starmene da solo. Credo così di essere meno condizionato. Chiunque fa trading sa che è già difficile fare l analisi, figuriamoci armonizzarla con le idee degli altri. Comunque da sempre mi è piaciuta l analisi tecnica. Mi sono studiato prima la fondamentale, sapete le banche come la pensano, ma non mi ha mai convinto: spiega benissimo le cose, ma a posteriori. Leggi un report strepitoso sulla Fiat, e ti dicono buy. Sì, ma quando? Che faccio, il cassettista? O la tengo una settimana? E se il mercato viene giù, la Fiat si salva, o segue? O peggio, amplifica? Così mi sono studiato l analisi tecnica fondamentale, che qualche risposta cominciava a darmela. Poi, facendo trading, ho conosciuto un analista che usava le tecniche di Gann. Non avevo mai letto niente di suo, ma il mito dell americano che si era arricchito all infinito lo conoscevo. L analista in questione mi disse alcune cosette interessanti, e così è nata la passione. Ho letto, ho frequentato corsi, mi sono confrontato. Ma soprattutto c ho fatto il trading. Sui derivati, come sempre. E ho affinato la tecnica con l esperienza, adattandola alle mie esperienze, alle mie idee. Per questo dico che seguo Gann secondo me. Perché la mia teoria è molto pratica, cioè derivata da acquisti e vendite, e da un bel po di facciate. Dure, come quelle di tutti. Mi piace dire: La tecnica funziona. Funziona sempre? No. Perché funziona? Non lo so. Ma funziona!. Illustri studiosi di Gann hanno spiegato perché certi numeri funzionano e altri no. Non mi interessa. So il sistema per trovare certi numeri, e so che il mercato li sente, e che quando li sente io faccio un po di soldini. Direi che mi basta. E direi che potrebbe bastare anche a voi che mi state leggendo. Così un sabato mi vedo con Tomasini (il mio editore, non so se mi spiego ) in un albergo a Torino, è un po che non ci vediamo, e dobbiamo parlare di alcune cosette. Sarebbe festa, e essendo mattino presto io non sono proprio sveglissimo. Ma tra una cosa e l altra viene fuori l idea della dispensa, da distribuire attraverso Lombard, per spiegare un po meglio come far diventare redditizia questa benedetta teoria di Gann. Così eccomi qua, a raccontare in qualche pagina alcuni punti fermi, alcune idee e a vedere se ne nasce magari un bel dibattito (o dovrei dire Forum, oggi usa di più ). Spiegare per iscritto una teoria molto operativa e pratica come la mia non è semplice, ci provo già tutte le settimane con i Quaderni, ma mi verrebbe sicuramente meglio di persona. Perché non è un metodo assolutamente preciso, matematico. Esempio: se faccio candlestick puro, cerco il pattern e poi metto la stop e via. Il difficile è saper riconoscere i pattern, vederli quando si nascondono un po. Gann è un altra storia. Nulla è definito, nulla è preciso. E poi in giro circola la voce che sia difficile guadagnarci, che sia una fregatura e anche che sia da apprendisti stregoni. Per questo credo nella mia interpretazione (un po di orgoglio passatemelo, suvvia ), c ho messo un bel po di tempo ad affinarla e a mettere ordine nelle idee. 2

3 Cominciamo con il chiarire alcune cose: io non posseggo nessun segreto nascosto, non ho qualche testo arcano del mitico americano, non credo sia calato in me l elisir della conoscenza. Ho studiato l analisi classica, e poi ho letto i suoi libri. Poi ho conosciuto qualche buon vecchio analista che usa le sue tecniche, mi sono confrontato per un po di tempo, e ho deciso che alcune parti andavano corrette, aggiustate. E ho messo a punto un metodo, molto mio in alcune parti, e in altre no. Secondo questi studi e questa esperienza, della teoria di Gann alcune parti vanno prese alla lettera, altre vanno adattate ai tempi attuali. E passato più di mezzo secolo, e i mercati in qualcosa sono cambiati. Mentre alcune leggi assolute non cambieranno mai. Il punto di partenza sono la disciplina e il metodo. Senza non si fa trading, si perdono solo dei soldi. Conosco, ahimè, persone che sono riuscite a perdere con una sola operazione quanto guadagnato in un anno di trading, solo perché non erano disciplinate. E non avevano un metodo preciso. Quindi questa in matematica la chiameremmo conditio sine qua non. E così sarà. Poi lo stesso Gann aveva messo giù un insieme di 28 regolette per fare il buon trader. Non servono tutte, si era lasciato andare un attimo secondo me, ma alcune vale la pena di ricordarle: - Bisogna usare sempre ordini di stop-loss che non dovranno mai essere annullati - Mai trasformare un profitto in una perdita. Le stop-loss devono diventare stop-profit non appena possibile - Mai operare nel dubbio. Piuttosto meglio attendere - Mai chiudere l operazione senza un ottimo motivo - Cercare di accumulare profitti che serviranno per fronteggiare i periodi sfavorevoli - Mai mediare le perdite, la media prezzi è la peggiore delle procedure - Evitare di intervenire troppo spesso sul mercato - Mai acquistare perché un prezzo sembra troppo basso o vendere perché sembra troppo alto - Cercare di applicare il sistema di incremento a piramide al momento giusto - Mai cambiare la propria idea sul mercato senza un ottimo motivo - Non aumentare il numero delle operazioni dopo un lungo periodo di successi - Evitare di vendere o comprare se non si è certi del trend che viene evidenziato sul grafico Pensateci bene, prima di andare avanti con la lettura, e poi chiedetevi se la vostra disciplina vi ha fatto sempre rispettare queste semplici e stupide regolette. Poi chi è senza peccato scagli la prima pietra Fatta la dovuta introduzione, ecco cosa troverete andando avanti nella lettura: 1- la ricerca del pattern con le candele giapponesi: l inside e l hammer 2- la gestione della posizione con lo swing chart: intraday e daily 3- i Gann angles e certi numeri chiave, ovvero perché non vi dico quali uso 4- cos è un set-up e perché è così difficile calcolarlo 5- perché usare certi oscillatori 6- la ricerca di armonie e convergenze Buona continuazione. 1 la ricerca del pattern con le candele giapponesi: l inside e l hammer Esistono diversi modi per entrare sul mercato. Ogni disciplina sostiene che il suo è il migliore. A me non interessa comprare basso o vendere alto. A me interessa chiudere l operazione in utile, e la ricerca del pattern è votata solo a questo fine. In linea di massima i punti in cui intervenire sono i prezzi in cui passano gli angoli che interessano, i doppi, tripli e quadrupli massimi e minimi, e le rotture di certi livelli degli swing charts. Il punto è che quando io trovo un livello (soprattutto in controtendenza) che mi pare buono, se metto il mio ordine in macchina non so mai se terrà o se verrà rotto in un attimo. Per capire se il livello tiene, alcuni si fidano delle sensazioni, altri dell esperienza, altri di tecniche. Io cerco il pattern. Ovvero, deciso che sul daily voglio comprare, 3

4 che so io a, quando il mercato arriverà lì io aspetterò che mi crei un inside o un hammer (o, di rado, qualche altra figura) sul time frame intraday che sto usando. Io ne uso due, per il Fib (per altri strumenti, altri time frames ), ovvero il 15 minuti e il 45 minuti. Il fatto che uno sia un terzo dell altro non è assolutamente casuale. 45 poi è la metà di 90, a sua volta un quarto di 360, numero primo da cui partono tutti gli altri (un anno solare, un angolo giro). In linea di massima mi fido di più del 45, ma il 15 fa entrare a prezzi migliori. Comunque, alla fine pagherò un prezzo (es. entro long) più caro dei ipotizzati, ma quante stop-loss che mi sarò evitato. Ma perché uso quasi unicamente l hammer e l inside? Perché statisticamente a me risultano essere i pattern più affidabili, niente di più. Certo che se poi si crea anche un isola o una morning star, tanto per dire, meglio ancora, ma quante volte mi può capitare in un anno? Io voglio fare il trader, non il telespettatore! Ecco un grafico d esempio della candela inside, ovvero completamente compresa tra il massimo e il minimo della precedente(ma tratto dalla realtà): Candlechart a 45 minuti Come si vede, l area ha tenuto, e la candela inside evidenziata mi ha fatto entrare a 31295, che direi fosse un buon prezzo visto il movimento che ne è scaturito. Ed ecco un grafico con un esempio di formazione di un hammer, cioè di una candela con apertura e chiusura nel 50% inferiore (rialzista) o superiore (ribassista) della candela stessa, fatto per cambiare un po sul daily: 4

5 FIB30 PERPETUAL (33,170.00, 33,290.00, 32,870.00, 33,140.00) O HAMMER RIALZISTA November Ed ecco un esempio di hammer sul 45 minuti: December Candlechart a 45 minuti E importante che la candela cercata si formi dopo un movimento/impulso abbastanza direzionale e violento, e che si formi intorno al prezzo da noi cercato. Altrimenti i falsi segnali abbondano. 5

6 2- la gestione della posizione con lo swing chart: intraday e daily Una volta entrata l operazione, long o short che sia, bisogna riuscire a gestirla. Se conosco molte persone capaci a trovare livelli giusti, e pure dotate degli attributi necessari a entrare decisi e convinti nel mercato, ne conosco molte meno che riescono a gestire la posizione. Pensateci: quante volte avete chiuso un acquisto/vendita che a posteriori sarebbe potuta essere quello della vita? O quante volte la vostra stop si è rivelata errata solo di pochi ticks? Vediamo se riesco a farvi venire un po il nervoso: sono convinto che qualcuno di voi che si è messo short il 31/8 alla rottura dei 34900/34850 lo trovo senza difficoltà. Ma quando mi metto a cercare quello che ha tenuto la posizione fino a faccio già fatica, figuriamoci poi se voglio trovare quello che ha chiuso sul doppio minimo del 98, a Bene, Gann viene in aiuto in queste situazioni con una tecnica semplice semplice, che si chiama swing chart. Anche questa, comunque, va interpretata correttamente, altrimenti, come ogni regola della teoria, potrebbe essere foriera più di perdite che di successi. Dunque, lo swing chart è un grafico che ha come fine l individuazione del trend e l eliminazione del rumore di fondo. Si costruisce unendo massimi e minimi relativi, ogni volta che essi si formano a seguito della rottura della candela o barra precedente. Si può fare su qualsiasi time frame e porre condizioni diverse, come la rottura di non una, bensì due, tre, o ancora più barre. Quello che ne viene fuori è un grafico in grado di aggiornare continuamente le proprie stop-loss, prima, e stop-profit poi (si spera ). Lo swing chart può essere fatto su qualsiasi strumento e su qualsiasi time frame. Io mi comporto così: - per il Fib uso lo swing chart a 45 minuti e daily a una barra. Raramente il 15 minuti. Cerco conferme per le posizioni di ampio respiro nello swing daily a due barre - per il cash uso lo swing daily a una barra e a due barre. A volte anche quello weekly, quando si tratta di fare posizione per periodi abbastanza lunghi - per gli altri mercati non sto qui a dilungarmi Per fare il grafico intraday uso un foglio excel, negli altri casi un software apposito affidabile, che si chiama Hot Trader. Ecco qua un paio di esempi: SWING CHART A 45 MINUTI

7 E a seguire quello daily fatto con Hot Trader: e quello daily fatto con excel: SWING DAILY FIB30 Prezzi Tempo 7

8 Una volta entrata l operazione, long o short, la stop- loss la metto sotto/sopra l ultimo swing precedente, e viene aggiornata ogni volta che si crea un minimo/massimo di swing seguente. Faccio un esempio per essere un po più chiaro. Se, dopo il minimo a 31155, sono andato long a 31300, ad esempio, la mia stop subito è sotto a 31155, poi diventa 31190, poi si trasforma in uno stop-profit a 31595, poi e così via, finchè non sarà il mercato a buttarmi fuori. Ma in utile Lo swing, soprattutto quello daily, si presta anche ad acquisti e vendite in rottura. Ma attenzione: se il mercato è in trading range, la tecnica porta stop-loss continue, e si rischia il massacro. L abilità sta nell usarlo solo nei momenti in cui il mercato prende movimenti direzionali. Di grande importanza sono poi gli swing inside e outside, che spesso provocano movimenti direzionali importanti, come ad esempio quello formatosi sul giornaliero prima della rottura dei 34850, ad agosto, che prometteva un movimento ampio e direzionato, e abbiamo visto cosa è successo. La capacità di armonizzare gli swing chart non si acquisisce leggendo questa stupida dispensa, ma con anni di esercizio. Così come la sensibilità di portarsi su time frame diversi man mano che il tempo passa nella gestione della posizione presa. 3 - i Gann angles e certi numeri chiave, ovvero perché non vi dico quali uso Comincio ad avventurarmi in terreno difficile. Qui i seguaci e i puristi della teoria di Gann cominceranno a farsi sentire, e forse anche a protestare. Cos è un Gann angle spero sia noto ai più: è una retta di supporto o resistenza che non unisce minimi o massimi, come una trend line, ma che cresce secondo un angolo prestabilito, ovvero di un tot di ticks al giorno, settimana, mese, ecc.. La sua straordinaria peculiarità è che si vede prima della formazione del movimento, senza la necessità di avere i due punti, ma con solo un massimo o minimo, diciamo di pivot. Si usa far partire più rette da un punto con angoli che crescono o diminuiscono da quello principale di una, due, tre, quattro, otto volte. L angolo principale viene detto 1X1 o anche linea della vita. Se il valore dell angolo è corretto la sua rottura indicherebbe la fine del main trend. Ma comincio a diventare noioso, e chi vuole sapere tutto sui Gann angles si comprerà un testo apposito. Ma vediamo cosa io sostengo: innanzitutto io uso due differenti linee della vita sul Fib, correlate da un rapporto particolarissimo, che ho trovato dopo circa tre anni di studi; una per i movimenti veloci, l altra per quelli lenti di lungo periodo, almeno in linea di massima. Davvero, credetemi. Chi usa gli angoli deve sapere che il valore DEVE ESSERE FISSO, qualsiasi sia il punto di partenza. Questo è importantissimo. Ma quant è per me l angolo? Beh, questo non ve lo dico, altrimenti che ci venite a fare ai miei corsi? Però vi faccio un piccolo regalo, cioè vi metto qua sotto il grafico con gli angoli chiave, non l ho mai fatto prima, pensate. Nel guardarlo ricordate che ogni linea è stata tracciata da un solo punto, quindi PRIMA che il movimento si formasse (sennò vi sembrerebbero normali trend lines): 8

9 Ho tolto appositamente alcuni fasci, in particolare quello del giorno del massimo storico riportato al livello del minimo 99 di 31550, per migliorare la leggibilità del grafico. Ma mi sembra che sia già abbastanza eclatante questo qua. Guardate in particolare cosa ha rappresentato la 1X1 dal minimo del 1998 (linea rossa) toccata 4 volte nel 2000, poi rotta diventando resistenza per il pull-back, e dove passava la 2X1 discendente dal minimo di gennaio 2001 quel fatidico 21 settembre 2001 Detto degli angoli e dei fasci di rette, che per inciso traccio su grafici di trading days, cioè senza contare le festività, veniamo alla questione dei numeri. Allora, il numero centrale secondo la mia esperienza è il 360. Lo divido per due,tre, quattro e cinque, e così trovo altri numeri importanti. Ad esempio il 45, time frame sul Fib altro non è che il 360 diviso 8. Oppure, mi piace molto il 72, ovvero 360 diviso 5, ma anche metà di 144, il ciclo completo delle onde di Elliott. Poi ce n è qualcun altro che non vi posso dire allora, questi numeri servono a calcolare i cicli e a creare degli allerta. Che so io, se il Fib parte da e viene giù a sasso, io a (=360*10) alzo le orecchie, e le metto belle dritte. Su come questi numeri, in diverse e complesse loro combinazioni, possano creare degli allerta importantissimi, ha scritto un libro notevole Armandola, cui rimando chi volesse approfondire. Qui non è la sede, ne c è lo spazio sufficiente. Un'altra importante sequenza numerica, che uso non con regolarità, è il cosiddetto quadrato del 9, ovvero una serie numerica a spirale sovrapposta a una serie di diagonali che andrebbe ad individuare prezzi che fungeranno da supporto o resistenza. Anche per questo vi rimando ai miei corsi 9

10 4 - cos è un set-up e perché è così difficile calcolarlo A me non piace molto il termine set-up, preparazione, ma è quello corretto. Diciamo che i set-up sono i giorni in cui il mercato ha più probabilità di creare un minimo o un massimo. O di prepararsi ad un movimento importante. Il metodo di calcolo di questi particolari giorni del calendario annuale è uno dei motivi di maggiori disquisizioni tra chi segue il metodo di Gann. Diciamo che io uso le seguenti origini nel calcolo dei set-up: a) le cosiddette graphics squares, o quadrati del range b) il quadrato del nove dei giorni di trading c) alcune particolari ricorrenze storiche d) i cicli planetari Per quanto riguarda i quadrati del range, uso la differenza tra il minimo e il massimo che mi interessano, dividendo il risultato per 128. Chi ci capisce mi dirà grazie. Uso come software il Gann Trader per questo calcolo, ma non posso per motivi vari pubblicarvi qui il grafico. Comunque uso solo la metà del ciclo e il ciclo completo come giorni di set-up. Il quadrato del nove dei giorni di trading è invece una cosetta divertente, che realizzo su un foglio excel ogni fine anno per l anno a venire. Questo lo potete vedere qua sotto: 11/12 12/12 13/12 14/12 17/12 18/12 19/12 20/12 21/12 24/12 27/12 28/12 10/12 21/9 24/9 25/9 25/9 26/9 27/9 28/9 1/10 2/10 3/10 4/10 5/10 8/10 9/10 10/10 7/12 20/9 11/7 12/7 13/7 16/7 17/7 18/7 19/7 20/7 23/7 24/7 25/7 26/7 27/7 11/10 6/12 19/9 10/7 14/5 15/5 16/5 17/5 18/5 21/5 22/5 23/5 24/5 25/5 28/5 30/7 12/10 5/12 18/9 9/7 11/5 21/3 22/3 23/3 26/3 27/3 28/3 29/3 30/3 2/4 29/5 31/7 15/10 4/12 17/9 6/7 10/5 20/3 13/2 14/2 15/2 16/2 19/2 20/2 21/2 3/4 30/5 1/8 16/10 3/12 13/9 5/7 9/5 19/3 12/2 18/1 19/1 22/1 23/1 24/1 22/2 4/4 31/5 2/8 17/10 30/11 12/9 4/7 8/5 16/3 9/2 17/1 4/1 5/1 8/1 25/1 23/2 5/4 1/6 3/8 18/10 29/11 11/9 3/7 7/5 15/3 8/2 16/1 3/1 2/1 9/1 26/1 26/2 6/4 4/6 6/8 15/10 28/11 10/9 2/7 4/5 14/3 7/2 15/1 12/1 11/1 10/1 29/1 27/2 9/4 5/6 7/8 19/10 27/11 7/9 29/6 3/5 13/3 6/2 5/2 2/2 1/2 31/1 30/1 28/2 10/4 6/6 8/8 22/10 26/11 6/9 28/6 2/5 12/3 9/3 8/3 7/3 6/3 5/3 2/3 1/3 11/4 7/6 9/8 23/10 23/11 5/9 27/6 30/4 27/4 26/4 24/4 23/4 20/4 19/4 18/4 17/4 12/4 8/6 10/8 24/10 22/11 4/9 26/6 25/6 22/6 21/6 20/6 19/6 18/6 15/6 14/6 13/6 12/6 11/6 13/8 25/10 21/11 3/9 31/8 30/8 29/8 28/8 27/8 24/8 23/8 22/8 21/8 20/8 17/8 16/8 14/8 26/10 20/11 19/11 16/11 15/11 14/11 13/11 12/11 9/11 8/11 7/11 6/11 5/11 2/11 31/10 30/10 29/10 Le date sulle diagonali grigie dovrebbero essere le più importanti, quelle sulle diagonali gialle quelle di importanza inferiore. Così ogni volta che si cade in una di queste giornate drizzo le orecchie. Siccome il mercato, poi, non è per nulla una cosa perfetta, sarebbe bene allertarsi sia il giorno prima che quello dopo, in quanto le sbavature sono sempre in agguato. Le ricorrenze storiche sono o giorni che in passato hanno visto la creazione di particolari minimi o massimi, e date che mi derivano da particolari conteggi. Facciamo qualche esempio. Il fatto che il minimo del 21/9/2001 sia capitato 18 mesi dopo il massimo storico per me è importante (18 è la metà di 36, ovvero 360 ), oppure il prossimo anno starò molto attento a vedere cosa capiterà intorno al 20 settembre così che potrebbe rivelarsi interessante la cadenza dal 21/9 dei 45, 90, 180 giorni di trading a seguire. Faccio tante ipotesi, poi cerco quella che mi sembra più probabile a verificarsi, e mi allerto. I cicli planetari: ahi ahi, qui mi avventuro in zona minata. Infatti molta gente quando sente parlare di pianeti preferisce cambiare lettura. E come biasimarli? Sinceramente, mi sono avvicinato anch io a questa parte della teoria con molta titubanza, anche perché in giro se ne leggono di cotte e di crude. Mettiamo subito le cose in chiaro: io non faccio l oroscopo al mercato, non guardo i 10

11 passaggi di segno dello zodiaco, e quando una ragazza carina mi si presenta dicendomi tu di che segno sei? mi passa ogni fantasia. Ho solo osservato che il movimento armonico dei mercati (il susseguirsi cioè di minimi e massimi nel tempo) segue un andamento, un ciclo che non è quello del nostro orologio o calendario. In pratica, non si fa un massimo o un minimo ogni trenta giorni, tanto per dire. Per cui essendo il mercato la risultanza dell emotività degli operatori, ed essendo questa un fattore del tutto naturale, penso che possa trovare affinità con altri cicli temporali differenti. E alcuni cicli planetari si sposano abbastanza bene con alcuni particolari mercati. Ad esempio il Fib è associabile abbastanza bene ai movimenti del cosiddetto marte geocentrico. Questo vuol dire che quando il ciclo rotatorio del suddetto arriva a particolari angoli (45, 90, 180, 270 e così via, guarda caso), con buona probabilità (non con certezza, sia chiaro) si assiste alla formazione di un massimo o di un minimo relativo. Il software che già ho nominato, Gann Trader, ha tra le sue particolarissime funzioni quella di calcolare questi angoli e dire quali sono queste giornate. Ecco come uso l analisi planetaria. Niente oroscopo, insomma, ma ricerca di un ciclo particolare e differente. E se il Fib si adatta a Marte, altri pianeti si adattano ad altri mercati. Ma per scoprire queste affinità ci vuole un sacco di dedizione e di tempo. E questo è un problema. 5 - perché usare certi oscillatori L utilizzo di certi oscillatori in aiuto agli angoli e allo swing chart era già consigliato da Gann ai tempi. Sicuramente in molte fasi del mercato gli oscillatori danno una mano preziosa nel comprendere quale sarà la futura direzione del mercato. Se l analisi classica aveva creato qualche bell oscillatore, e si aveva tutto il tempo di studiarlo e testarlo correttamente, negli ultimi anni questi strumenti si sono moltiplicati come i funghi, e oggi un qualsiasi software ne ha in memoria una marea. Il punto è: quanto li conoscono tutti? E soprattutto quanti li sanno usare correttamente? Se leggete il sottoscritto, non troverete mai tecnologie innovative; d altronde cosa ci si può aspettare da uno che usa una tecnica vecchia di un secolo per fare il trading? Quindi io uso i tre più classici oscillatori: lo stocastico, possibilmente slow, l RSI e l MACD. Direte, che fantasia già, certo, ma chi mi sa dire di voi i valori più corretti da inserire in uno stocastico per armonizzarlo con i movimenti del Fib? O con quelli delle STM? O, peggio ancora, con quelli del Nasdaq100? Questo è il bello Come sempre sono un po restio a divulgare informazioni che mi sono costate un sacco di tempo per la loro ricerca, in ogni caso qualcosa eccovelo qui: quello che funziona meglio per i movimenti del Fib di lungo credo proprio ormai che sia lo stocastico slow 20,5,3 anche se vanno benino anche il 15 e il 10. Per i movimenti di breve, per il trading insomma, funziona bene il 5,3,3. Beh, qualcosa vi ho detto. Gli oscillatori vanno usati nella maniera corretta, e questo è davvero importante. Innanzitutto non devono mai essere motivo di acquisto o di vendita. Essi servono a creare armonie, non a dare segnali operativi. Ho provato anche a creare complicatissimi trading systems basati sugli oscillatori, ma non è possibile arrivare, secondo me, ad un qualcosa di profittevole. Perché quando il mercato prende direzione secca non servono proprio più a niente. Inoltre vanno usati insieme, su diversi orizzonti temporali, e vanno guardati per fini differenti dall ipercomprato/ipervenduto (che comunque conta, sia chiaro): in particolare lo stocastico è ottimo per la ricerca di divergenze tra massimi ripetuti e minimi ripetuti; l RSI va molto bene per tracciarvi sopra delle trendlines, e per la ricerca di tagli e di configurazioni a testa e spalle. Ecco qua qualche esempio: 11

12 FIB30 PERPETUAL (32,945.00, 33,010.00, 32,320.00, 32,490.00) O DIVERGENZA RIBASSISTA FIB- STOCH 20,5, P June July August 13 Relative 20 MACD Strength 27 3 ( ) Index 10 ( ) September October November December FIB30 PERPETUAL (32,945.00, 33,010.00, 32,320.00, 32,490.00) O O O O O O ROTTURA H&S j December 2001 February March April May June July August September October November December Diciamo comunque che in linea di principio non sono contrario all uso di alcun oscillatore. Ma che mi fido di questi perché ho con loro molta familiarità. D altronde questa non è che una piccola parte dell analisi, il grosso sappiamo che è altrove. 12

13 6 - la ricerca di armonie e convergenze Questo è forse il punto più complicato del mio metodo di fare trading secondo Gann, in quanto quello in cui più conta la sensibilità personale. Almeno così qualcosa rimane per cercare di fare la differenza Allora, il punto è che ogni segnale che arriva dall analisi che avete visto fin qui può essere buono o fasullo. Ogni segnale diciamo che ha una sua precisa probabilità statistica di essere affidabile, che può essere anche misurata con percentuali diverse a seconda delle diverse fasi del mercato (up, down, flat) oppure delle diverse stagionalità, che poi non cambia molto ma fa più gannesco. Niente impedisce di fare il trading seguendo un solo tipo di segnale, oppure tutti i segnali man mano che si presentano. Ma il mio fine, più ancora che quello di ottenere successi economici, è quello di minimizzare la possibilità di errore. E il metodo migliore è sicuramente quello di cercare più segnali che mi dicano di fare la stessa cosa nello stesso punto. Facciamo un esempio: se lo stocastico mi dice di andare long, cercherò un armonia nel set-up di tempo, e in un angolo che mi dia sostegno nel prezzo. In questo modo sarò confortato da più indicatori nella mia operatività e abbatterò statisticamente la probabilità di errore. Questo non vuol dire che non si sbaglia più, ma che si riduce il numero delle stop-loss da pagare con i nostri amati soldini. Non solo: sarà più facile, perché più confortati, entrare in posizioni dove l emotività non vorrebbe farci entrare, ma che solitamente sono foriere di grandi soddisfazioni, economiche e personali. Volendo comprare nel crollo di settembre per sfruttare il rimbalzo tremavano le mani anche al più coraggioso dei traders, ma quando si arriva sul doppio minimo con il 1998 (e uno), si trova un pattern carino di ingresso, un hammer rialzista pure inside sul prezzo (e due), quando in quell area passa un angolo discendente che sappiamo che il fib sente sempre (e tre), quando sono passati 18 mesi dal massimo storico (e quattro), quando l esplosione volumetrica, dall analisi tradizionale, ci dice che se non siamo a fine corsa poco ci manca (mettiamoci anche questo, e cinque!!), allora la manina tremerà un po meno a inserire sto benedetto ordine long e poi guarda caso lo swing chart a 45 minuti ci lascia dentro per qualcosa meno di 4000 punti (come potrete rileggervi su un mio articolo sui Quaderni)! Il mercato premia sempre i coraggiosi, massacrando gli sprovveduti (dai, questa passatemela!!). Ecco credo che la ricerca di armonie e convergenze sia il fattore che fa la differenza in questa tipologia di trading. Purtroppo è più difficile a farsi che a dirsi, in quanto il condizionamento esterno è sempre molto forte, e i segnali migliori arrivano sempre in controtendenza con l idea dominante, quella che si legge ovunque. Un esempio ancora, per chiarirci le idee: siamo nel 2000, novembre, il mercato s è fatto il suo bel minimo a ottobre sui punti e come sempre è partito un bel rally che fa pensare al solito Natale grasso e ricco. Arriva in un attimo a 48500/49000 e si ferma, un po come ora in area /. Uno compra i giornali e cosa trova? Quali titoli comprare per sfruttare il rally di Natale, previsioni di arrivo del Fib a entro fine anno (ne ho una di un grande analista pubblicata su un autorevolissimo giornale che conservo tra i miei ricordi più cari ), target price da leccarsi le orecchie, chi ha carattere al massimo sta flat, gli altri tutti dentro per la grande abbuffata. Ma proviamo a usare la testa? Proviamo a cercare un po di armonie? Io quei gironi me li ricordo bene, credetemi allora, faceva quadruplo massimo nell area 48000/49000 (precedenti luglio, settembre e doppio ravvicinato di novembre) e Gann diceva che la mancata rottura di un triplo/quadruplo massimo può creare movimenti contrari molto direzionali. Questo poi lo si vedeva bene usando una funzione grandiosa che ha solo Gann Trader, il grafico 1/n, cioè il ribaltamento allo specchio dello stesso. Faceva venire una voglia di comprare irrefrenabile, ma essendo allo specchio.poi sembrava un pull-back perfetto (lo era ) sulla rottura della linea della vita con il mio angolo chiave che aveva sostenuto il mercato per tutto il rally Non solo, da un altro punto di vista era anche un classico pull-back sulla neckline di un gigantesco testa e spalle di lungo periodo (mi ricordo che ne parlai timidamente ad un analista in cattedra, suscitando un filo di ilarità). Per finire, prima di venire giù, fa uno swing inside perfetto sul daily, che non seguirlo short era un delitto. Beh, penso che dopo un ragionamento così forse non vi sareste 13

14 arricchiti, ma almeno avreste evitato di mettervi lunghi (per carità, non voglio dire che l avete fatto, sto semplificando). Adesso vi metto qui qualche grafico dell epoca tanto per dare l idea visiva del raccontino. Ecco lo swing chart daily e gli angoli: 14

15 Ecco lo slow stochastic: Ecco infine il modello H&S ribassista: FIB30 PERPETUAL (48,580.00, 48,730.00, 47,670.00, 47,795.00) H S S OBIETTIVO H&S 1999 Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec 2000 Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov

16 Credo che gli esempi proposti non lascino adito a dubbi riguardo l utilità della ricerca di armonie e convergenze. Tra l altro, viene anche e sempre utile la ricerca di ulteriori convergenze intermarket, cioè l analisi di altri indici, in particolare Dax, Eurostoxx, Nasdaq100 e S&P500 per vedere se le nostre idee possono trovare conferma anche all estero. 7 conclusioni Beh, siamo arrivati alla fine della mia fatica e della vostra lettura. Non credo che con questa dispensa riuscirete a mettere perfettamente in pratica le metodologie di Gann secondo la mia personale interpretazione, ma spero potrà in ogni caso esservi utile. La materia è vasta e complessa, e questa dispensa non vuole essere un libro sull argomento. Ho cercato di approcciarla nel modo più fluido e discorsivo possibile, in quanto altrimenti veramente oscura. Per questo ho appositamente tralasciato gli aspetti numerologici più complessi, e i calcoli dei set-up di tempo e planetari. Visto che poi ve la scaricate pure gratis, lasciatemi dire che credo sia un buon punto di partenza per avvicinarvi alla metodologia, e magari per partecipare ad un mio corso. Quello non è gratis, ma tutto non si può avere. Vi garantisco che però ne uscirete perfettamente in grado di mettere in pratica il metodo. La mia finalità, spero ve ne sarete accorti, non è mai quella di farvi dire ma quant è bravo, anche perché è ancora tutto da dimostrare, ma piuttosto quella di potervi essere di concreto aiuto nel restare sul mercato, cercando giorno per giorno di batterlo. E, credetemi, non sono poi così tanti quelli che ci riescono per lungo tempo Come sempre, per informazioni, consulenze, studi o anche semplicemente per conoscermi, usate la mia casella FB SE NON SEI GIA ABBONATO AI QUADERNI DI SPECULAZIONE DI BORSA, IL SETTIMANALE FREE DI LOMBARDREPORT.COM CLICCA SU E COMPILA LA MASCHERINA. OGNI VENDERDI RICEVERAI GRATUITAMENTE I MIGLIORI ARTICOLI DI LOMBARD REPORT.COM I SERVIZI IN ESCLUSIVA DEI QUADERNI DI SPECULAZIONE DI BORSA: TECNICHE DI TRADING, LE PREVISIONI DI FRANCESCO SALULLI E FRANCESCO BOCCA, GLI ARTICOLI DI ALDO LORENZI E DI TANTI ALTRI COLLABORATORI 16

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

DailyFX Strategies. Il metodo dei 4 punti. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX

DailyFX Strategies. Il metodo dei 4 punti. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX DailyFX Strategies Il metodo dei 4 punti Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Il metodo dei 4 punti Matteo Paganini INTRO Dopo anni di ricerca

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTA DI SCIENZE STATISTICHE CORSO DI LAUREA IN STATISTICA, ECONOMIA E FINANZA Tesi di Laurea ASPETTI DELL ANALISI TECNICA APPLICATI AL TITOLO ENI Relatore: Prof. NUNZIO

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

DailyFX Strategies. Breakout e medie mobili. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Davide Marone, Analyst DailyFX

DailyFX Strategies. Breakout e medie mobili. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Davide Marone, Analyst DailyFX DailyFX Strategies Breakout e medie mobili Davide Marone, Analyst DailyFX How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Breakout e medie mobili Davide Marone INTRO Prima di costruire una qualsiasi

Dettagli

Manuale operativo. Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. Copyright 2015 Scalping Futures

Manuale operativo. Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. Copyright 2015 Scalping Futures Manuale operativo Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. MERCATO REGOLAMENTATO DEI FUTURES O FOREX? Vediamo qual è la differenza tra questi due mercati e soprattutto

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

SELLA.IT GUIDA ALL ANALISI TECNICA PRINCIPI FONDAMENTALI

SELLA.IT GUIDA ALL ANALISI TECNICA PRINCIPI FONDAMENTALI SELLA.IT GUIDA ALL ANALISI TECNICA PRINCIPI FONDAMENTALI A cura di Maurizio Milano Ufficio Analisi Tecnica Gruppo Banca Sella INDICE: Analisi Fondamentale Analisi Tecnica I tre pilastri dell Analisi Tecnica

Dettagli

GUIDA OPZIONI BINARIE

GUIDA OPZIONI BINARIE GUIDA OPZIONI BINARIE Cosa sono le opzioni binarie e come funziona il trading binario. Breve guida pratica: conviene fare trading online con le opzioni binarie o è una truffa? Quali sono i guadagni e quali

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

FORMAZIONE PERMANENTE SUI TRADING SYSTEMS: DIVENTARE QUANT TRADER CHIAVI IN MANO

FORMAZIONE PERMANENTE SUI TRADING SYSTEMS: DIVENTARE QUANT TRADER CHIAVI IN MANO 13 Edizione del corso FORMAZIONE PERMANENTE SUI TRADING SYSTEMS: DIVENTARE QUANT TRADER CHIAVI IN MANO L unico corso che ti accompagna passo dopo passo fino a selezionare, affittare, gestire un trading

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA?

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? dott.ssa Anna Campiotti Marazza (appunti non rivisti dall autrice; sottotitoli aggiunti dal redattore) L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? primo incontro del ciclo Il rischio di educare organizzato

Dettagli

PROFESSIONAL TRADER Autore: Arduino Schenato

PROFESSIONAL TRADER Autore: Arduino Schenato PROFESSIONAL TRADER Autore: Arduino Schenato Tutti i diritti riservati Arduino Schenato Pagina 1 INDICE Prefazione Perché proprio il mercato forex CAPITOLO 1 Perché i CFD? CAPITOLO 2 L'azione del prezzo

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

LA SPECULAZIONE DI BORSA

LA SPECULAZIONE DI BORSA Via Pascoli 7 41057 Spilamberto-MO tel. 059-782910 fax 059-785974 www.lombardfutures.com LA SPECULAZIONE DI BORSA Di Emilio Tomasini LE DUE METODOLOGIE OPERATIVE DEGLI SPECULATORI: ANALISI FONDAMENTALE

Dettagli

Rischio e Volatilità

Rischio e Volatilità 2 Meeting annuale SellaAdvice Trading Rho,, 20 novembre 2004 Rischio e Volatilità Relatore: Maurizio Milano Da dove deve partire un analisi tecnica operativa a supporto di un attività di trading? L elemento

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

Il desiderio di essere come tutti

Il desiderio di essere come tutti Francesco Piccolo Il desiderio di essere come tutti Einaudi INT_00_I-IV_Piccolo_Desiderio.indd 3 30/08/13 11.44 Sono nato in un giorno di inizio estate del 1973, a nove anni. Fino a quel momento la mia

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni OPZIONI FORMAZIONE INDICE Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni 3 5 6 8 9 10 16 ATTENZIONE AI RISCHI: Prima di

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12

Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12 Finanza Aziendale Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12 Copyright 2003 - The McGraw-Hill Companies, srl 1 Argomenti Decisioni di finanziamento e VAN Informazioni e

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu 1 Benvenuti dagli ideatori e sviluppatori del Chart Risk Manager Tool per MetaTrader 4. Raccomandiamo

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

guida giocare in borsa

guida giocare in borsa guida giocare in borsa Dedicato a chi vuole imparare a giocare in borsa da casa e guadagnare soldi velocemente. Consigli per sfruttare l'andamento dei mercati finanziari investendo tramite internet. Guida

Dettagli

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO di Sergio Mazzei Direttore dell Istituto Gestalt e Body Work TEORIA DEL SÉ Per organismo nella psicoterapia della Gestalt si intende l individuo che è in relazione con

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO GOLD 2.0 NEWSLETTER OPERATIVA SUL MERCATO AZIONARIO a cura di Pierluigi Gerbino ISTRUZIONI PER L USO Quelle che seguono sono le istruzioni ufficiali per il corretto utilizzo operativo della newsletter

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

QUELL ATTIMO INFINITAMENTE SIMMETRICO

QUELL ATTIMO INFINITAMENTE SIMMETRICO QUELL ATTIMO INFINITAMENTE SIMMETRICO Illustrazione di Matteo Pericoli 2002 Lui. Onroignoub! Lei. Come dice, scusi? Lui. Ouroignoub. Ah, mi perdoni. Buongiorno. Credevo che si fosse tutti d accordo a parlare

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Il mondo in cui viviamo

Il mondo in cui viviamo Il mondo in cui viviamo Il modo in cui lo vediamo/ conosciamo Dalle esperienze alle idee Dalle idee alla comunicazione delle idee Quando sono curioso di una cosa, matematica o no, io le faccio delle domande.

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Unità 1. I Numeri Relativi

Unità 1. I Numeri Relativi Unità 1 I Numeri Relativi Allinizio della prima abbiamo introdotto i 0numeri 1 naturali: 2 3 4 5 6... E quattro operazioni basilari per operare con essi + : - : Ci siamo però accorti che la somma e la

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Investire in conoscenza offre sempre il rendimento migliore. (Benjamin Franklin) www.aumentidicapitale.it

Investire in conoscenza offre sempre il rendimento migliore. (Benjamin Franklin) www.aumentidicapitale.it Investire in conoscenza offre sempre il rendimento migliore (Benjamin Franklin) Il resoconto del primo semestre 2015. Cosa aspettarsi dai prossimi 6 mesi Pag. 1 Il resoconto del primo semestre 2015 Cosa

Dettagli

CURSOS AVE CON TUTOR

CURSOS AVE CON TUTOR CURSOS AVE CON TUTOR DOMANDE PIÙ FREQUENTI (FAQ) A che ora ed in quali giorni sono fissate le lezioni? Dal momento in cui riceverai le password di accesso al corso sei libero di entrare quando (24/24)

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

ALGEBRA: LEZIONI DAL 13 OTTOBRE AL 3 NOVEMBRE

ALGEBRA: LEZIONI DAL 13 OTTOBRE AL 3 NOVEMBRE ALGEBRA: LEZIONI DAL 13 OTTOBRE AL 3 NOVEMBRE 1 DIPENDENZA E INDIPENDENZA LINEARE Se ho alcuni vettori v 1, v 2,, v n in uno spazio vettoriale V, il sottospazio 1 W = v 1,, v n di V da loro generato è

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale. PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname?

Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale. PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname? Le schede di Scheda UT30 Punti-UM / Come fare l evidenziatore personale PREMESSA Quanti di voi vorrebbero rendere più divertente ed artistico il proprio nickname? Tutti immagino. Quindi armatevi di pazienza

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum La prima operazione da fare, una volta ricevuti i moduli per la raccolta, è quella della Vidimazione. La vidimazione. Viene effettuata dal

Dettagli

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE 2015-2016 CORSO ANNUALE 2015-2016 SILVIA PALLINI Credo che ogni creatura che nasce su questa nostra Terra, sia un essere meraviglioso, unico e

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

Favole per bambini grandi.

Favole per bambini grandi. Favole per bambini grandi. d. & d' Davide Del Vecchio Daria Gatti Questa opera e distribuita sotto licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 2.5 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Dettagli

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Indice 1. Riguardo al MARCHIO... 2 2. Piattaforme di Trading... 3 3. Su cosa si Opera nel Mercato Forex?... 4 4. Cos è il Forex?... 4 5. Vantaggi del Mercato Forex...

Dettagli

Attività 9. La città fangosa Minimal Spanning Trees

Attività 9. La città fangosa Minimal Spanning Trees Attività 9 La città fangosa Minimal Spanning Trees Sommario la nostra società ha molti collegamenti in rete: la rete telefonica, la rete energetica, la rete stradale. Per una rete in particolare, ci sono

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

L : L/2 = 1 : ½ = 2 : 1

L : L/2 = 1 : ½ = 2 : 1 LA SCALA PITAGORICA (e altre scale) 1 IL MONOCORDO I Greci, già circa 500 anni prima dell inizio dell era cristiana, utilizzavano un semplice strumento: il monocordo. Nel monocordo, un ponticello mobile

Dettagli

In Olanda serricoltori come broker di borsa

In Olanda serricoltori come broker di borsa ORTICOLTURA In Olanda serricoltori come broker di borsa Le importazioni a basso prezzo di energia dalla Germania hanno reso poco redditizia la vendita alla rete, i coltivatori monitorano le quotazioni

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi Evelina De Gregori Alessandra Rotondi al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze per la Scuola secondaria di primo grado UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Test d'ingresso NUMERI

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

1 - Sulla preghiera apostolica

1 - Sulla preghiera apostolica 1 - Sulla preghiera apostolica Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Do una piccola istruzione di metodo sulla preghiera apostolica. Adesso faccio qualche premessa sulla preghiera apostolica,

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL Inserire una funzione dalla barra dei menu Clicca sulla scheda "Formule" e clicca su "Fx" (Inserisci Funzione). Dalla finestra di dialogo "Inserisci Funzione" clicca sulla categoria

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Domenica, 15 novembre 2009. Dov'è il tuo zelo

Domenica, 15 novembre 2009. Dov'è il tuo zelo Domenica, 15 novembre 2009 Dov'è il tuo zelo Apocalisse 3:14-22- All'angelo della chiesa di Laodicea scrivi: queste cose dice l'amen, il testimone fedele e veritiero, il principio della creazione di Dio:

Dettagli

Il paracadute di Leonardo

Il paracadute di Leonardo Davide Russo Il paracadute di Leonardo Il sogno del volo dell'uomo si perde nella notte dei tempi. La storia è piena di miti e leggende di uomini che hanno sognato di librarsi nel cielo imitando il volo

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV...

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV... TEST D INGRESSO DI ITALIANO Cognome...Nome...Classe IV... PUNTEGGIO FINALE.../50 VOTO ORTOGRAFIA Scegli l'alternativa corretta tra quelle proposte, barrando la lettera corrispondente. (1 punto in meno

Dettagli