Red Hat Network Satellite 5.4 Reference Guide. Red Hat Network Satellite

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Red Hat Network Satellite 5.4 Reference Guide. Red Hat Network Satellite"

Transcript

1 Red Hat Network Satellite 5.4 Reference Guide Red Hat Network Satellite

2 Reference Guide Red Hat Network Satellite 5.4 Reference Guide Red Hat Network Satellite Edizione 1 Copyright 2010 Red Hat, Inc. The text of and illustrations in this document are licensed by Red Hat under a Creative Commons Attribution Share Alike 3.0 Unported license ("CC-BY-SA"). An explanation of CC-BY-SA is available at In accordance with CC-BY-SA, if you distribute this document or an adaptation of it, you must provide the URL for the original version. Red Hat, as the licensor of this document, waives the right to enforce, and agrees not to assert, Section 4d of CC-BY-SA to the fullest extent permitted by applicable law. Red Hat, Red Hat Enterprise Linux, the Shadowman logo, JBoss, MetaMatrix, Fedora, the Infinity Logo, and RHCE are trademarks of Red Hat, Inc., registered in the United States and other countries. Linux is the registered trademark of Linus Torvalds in the United States and other countries. Java is a registered trademark of Oracle and/or its affiliates. XFS is a trademark of Silicon Graphics International Corp. or its subsidiaries in the United States and/or other countries. MySQL is a registered trademark of MySQL AB in the United States, the European Union and other countries. All other trademarks are the property of their respective owners Varsity Drive Raleigh, NC USA Phone: Phone: Fax: Benvenuti alla RHN Satellite Reference Guide.

3 Introduzione alla guida xi 1. Altro ancora... xi 1.1. Inviateci i vostri suggerimenti... xii 1. Panoramica di Red Hat Network 1.1. Update Management Provisioning Monitoring Notifiche errata ed installazioni programmate del pacchetto Sicurezza, Assicurazione sulla qualità e Red Hat Network Prima di iniziare Client rhn_register Come utilizzare rhn_register Versione a linea di comando di rhn_register Package Updater 3.1. Come usare il Package Updater Applet del Package Updater Aggiornamento dei pacchetti dalla linea di comando con yum Comandi yum Red Hat Update Agent 4.1. Avvio di Red Hat Update Agent Registrazione Registrazione di un account utente Attiva Canali Pacchetti indicati come da omettere Aggiornamenti del pacchetto disponibili Recupero dei pacchetti Installazione dei pacchetti Versione a linea di comando Installazione della chiave GPG di Red Hat Installazione manuale del pacchetto Sincronizzazione del Profilo File di log Configurazione Utilizzo del Red Hat Update Agent Configuration Tool Versione a linea di comando Registrazione tramite le chiavi di attivazione Registrazione di un sistema ad una organizzazione Red Hat Network Daemon 5.1. Configurazione Visualizzazione dello stato Disabilitazione Troubleshooting Red Hat Network Alert Notification Tool 6.1. Configurazione dell'applet Icone di notifica Visualizzazione degli aggiornamenti Installazione degli aggiornamenti Lancio del sito web di RHN iii

4 Reference Guide 7. Sito web di Red Hat Network 7.1. Navigazione Panoramica sugli Entitlement Categorie e pagine Icone Errata Alert Ricerca rapida Sistemi selezionati Elenchi Log in nel sito web di RHN Panoramica Account Preferenze Preferenze locale Gestione sottoscrizione Organization Trust Sistemi Panoramica Sistemi Gruppi di sistemi System Set Manager Ricerca avanzata Chiavi di attivazione Profili archiviati Informazioni del sistema personalizzate Kickstart Errata Errata rilevanti Tutti gli Errata Ricerca avanzata Canali Canali software Ricerca pacchetto Gestione Canali software Configurazione Preparazione dei sistemi alla gestione della configurazione Panoramica Canali di configurazione File di configurazione File gestiti localmente Sistemi Programma Azioni in attesa Azioni fallite Azioni completate Azioni archiviate Elenco delle azioni... iv

5 7.9. Utenti Elenco utenti Attivi Elenco utenti Disattivazione Elenco utenti Tutti Monitoring Stato di Probe Notifica Suite di Probe Scout Config Push Configurazione generale Ammin Ammin Organizzazioni Ammin RHN Satellite Configurazione Aiuto Reference Guide Satellite Installation Guide Proxy Guide Client Configuration Guide Channel Management Guide Note di rilascio API Ricerca Monitoring 8.1. Prerequisiti Red Hat Network Monitoring Daemon (rhnmd) Probes che necessitano del demone Installazione del Red Hat Network Monitoring Daemon Come configurare SSH Come installare la chiave SSH pacchetto mysql Notifiche Creazione dei metodi di notifica Ricezione delle notifiche Ridirezionamento delle notifiche Filtraggio delle notifiche Cancellazione dei metodi di notifica Probe Gestione dei probes Come stabilire i limiti Monitoring del server di RHN Troubleshooting Come esaminare i probe tramite rhn-catalog Visualizzazione dell'output di rhn-runprobe Organizzazioni multiple 167 v

6 Reference Guide 9.1. Modelli consigliati per l'utilizzo di organizzazioni multiple Satellite gestito centralmente per una organizzazione con dipartimenti multipli Gestione decentralizzata di organizzazioni di terze parti multiple Suggerimenti generali per l'utilizzo di Multi-Org Ammin Organizzazioni Ammin Organizzazioni Dettagli Creazione di una organizzazione Come gestire gli entitlement Ammin Sottoscrizioni Entitlement canale software Ammin Sottoscrizioni Entitlement del sistema Come configurare i sistemi in una Organizzazione Organizational Trusts Come stabilire una Organizational Trust Condivisione contenuto dei canali tra organizzazioni fidate MIgrazione dei sistemi da una organizzazione fidata ad un'altra Ammin Utenti Ammin Organizzazioni Dettagli Utenti Virtualizzazione Impostazione del sistema host per i vostri sistemi virtuali Creare un profilo kickstart per i sistemi guest Kickstart del vostro sistema host Impostazione dei vostri sistemi virtuali Creare un profilo kickstart per i sistemi guest Provision dei sistemi guest Gestione degli entitlement del guest virtuale Come operare con i vostri sistemi virtuali Esecuzione di un login sui sistemi virtuali tramite SSH Come accedere alla console tramite l'host Installazione software tramite l'interfaccia web di Satellite Installazione software usando Yum dal sistema virtuale Riavviare i guest al riavvio dell'host Rimozione dei sistemi virtuali Cobbler Requisiti di Cobbler Come configurare Cobbler con /etc/cobbler/settings Cobbler e DHCP Xinetd e TFTP Configurazione di SELinux e IPTables per il supporto Cobbler Sincronizzazione ed avvio del servizio Cobbler Aggiunta di una distribuzione al Cobbler Come aggiungere un profilo a Cobbler Come aggiungere un sistema a Cobbler Modelli di riferimento di Cobbler Come usare i modelli di riferimento Kickstart Snippets Come utilizzare Koan Utilizzo di Koan per il provision dei sistemi virtuali Come utilizzare Koan per reinstallare i sistemi in esecuzione UNIX Support Guide Introduzione Varianti di UNIX supportate Prerequisiti vi

7 Caratteristiche incluse Differenze di funzionalità Funzionalità escluse Preparazione/Configurazione del Satellite Server Preparazione del Sistema Client Scaricare ed installare i pacchetti aggiuntivi Implementazione certificati SSL del client Configurazione dei client Registrazione e aggiornamenti Registrazione dei sistemi Acquisizione degli aggiornamenti Comandi remoti Abilitazione dei comandi Come digitare i comandi A. Red Hat Network Registration Client A.1. Configurazione di Red Hat Network Registration Client... A.2. Avvio del Red Hat Network Registration Client... A.3. Registrazione di un account utente... A.4. Registrazione di un Profilo del sistema... A.4.1. Profilo sistema hardware... A.4.2. Profilo del sistema software... A.5. Fine della registrazione... A.6. Abilitare il vostro sistema... A.7. Client di registrazione di RHN in modalità di testo B. Tool della linea di comando per la gestione della Configurazione B.1. Red Hat Network Actions Control... B.1.1. Opzioni generali della linea di comando... B.2. Red Hat Network Configuration Client... B.2.1. Elenco dei file di configurazione... B.2.2. Come ottenere un file di configurazione... B.2.3. Visualizzazione dei canali di configurazione... B.2.4. Differenze tra i file di configurazione... B.2.5. Verifica dei file di configurazione... B.3. Red Hat Network Configuration Manager... B.3.1. Creazione di un canale di configurazione... B.3.2. Come aggiungere un file ad un canale di configurazione... B.3.3. Differenze tra gli ultimissimi file di configurazione... B.3.4. Differenze tra diverse versioni... B.3.5. Come scaricare tutti i file all'interno di un canale... B.3.6. Come ottenere i contenuti di un file... B.3.7. Come elencare tutti i file in un canale... B.3.8. Come elencare tutti i canali di configurazione... B.3.9. Come rimuovere un file da un canale... B Come cancellare un canale di configurazione... B Come determinare il numero delle revisioni del file... B Come aggiornare un file presente all'interno di un canale... B Come caricare file multipli simultaneamente C. Accesso API per RHN C.1. Utilizzo della classe auth ed acquisizione delle sessioni... C.2. Come ottenere il system_id... C.3. Determinazione del sid... C.4. Visualizzazione del cid vii

8 Reference Guide C.5. Come ottenere il sgid C.6. Etichette del canale C.7. Esempio di scrirpt API D. Probe D.1. Direttive su Probe... D.2. Apache 1.3.x e 2.0.x... D.2.1. Apache::Processes... D.2.2. Apache::Traffic... D.2.3. Apache::Uptime... D.3. BEA WebLogic 6.x e versione più recente... D.3.1. BEA WebLogic::Execute Queue... D.3.2. BEA WebLogic::Heap Free... D.3.3. BEA WebLogic::JDBC Connection Pool... D.3.4. BEA WebLogic::Server State... D.3.5. BEA WebLogic::Servlet... D.4. General... D.4.1. General::Remote Program... D.4.2. General::Remote Program with Data... D.4.3. General::SNMP Check... D.4.4. General::TCP Check... D.4.5. General::UDP Check... D.4.6. General::Uptime (SNMP)... D.5. Linux... D.5.1. Linux::CPU Usage... D.5.2. Linux::Disk IO Throughput... D.5.3. Linux::Disk Usage... D.5.4. Linux::Inodes... D.5.5. Linux::Interface Traffic... D.5.6. Linux::Load... D.5.7. Linux::Memory Usage... D.5.8. Linux::Process Counts by State... D.5.9. Linux::Process Count Total... D Linux::Process Health... D Linux::Process Running... D Linux::Swap Usage... D Linux::TCP Connections by State... D Linux::Users... D Linux::Virtual Memory... D.6. LogAgent... D.6.1. LogAgent::Log Pattern Match... D.6.2. LogAgent::Log Size... D.7. MySQL D.7.1. MySQL::Database Accessibility... D.7.2. MySQL::Opened Tables... D.7.3. MySQL::Open Tables... D.7.4. MySQL::Query Rate... D.7.5. MySQL::Threads Running... D.8. Network Services... D.8.1. Network Services::DNS Lookup... D.8.2. Network Services::FTP... D.8.3. Network Services::IMAP Mail... D.8.4. Network Services::Mail Transfer (SMTP)... D.8.5. Network Services::Ping... viii

9 D.8.6. Network Services::POP Mail... D.8.7. Network Services::Remote Ping... D.8.8. Network Services::RPCService... D.8.9. Network Services::Secure Web Server (HTTPS)... D Network Services::SSH... D Network Services::Web Server (HTTP)... D.9. Oracle 8i, 9i, 10g, e 11g... D.9.1. Oracle::Active Sessions... D.9.2. Oracle::Availability... D.9.3. Oracle::Blocking Sessions... D.9.4. Oracle::Buffer Cache... D.9.5. Oracle::Client Connectivity... D.9.6. Oracle::Data Dictionary Cache... D.9.7. Oracle::Disk Sort Ratio... D.9.8. Oracle::Idle Sessions... D.9.9. Oracle::Index Extents... D Oracle::Library Cache... D Oracle::Locks... D Oracle::Redo Log... D Oracle::Table Extents... D Utilizzo di Oracle::Tablespace... D Oracle::TNS Ping... D.10. RHN Satellite... D RHN Satellite::Disk Space... D RHN Satellite::Execution Time... D RHN Satellite::Interface Traffic... D RHN Satellite::Latency... D RHN Satellite::Load... D RHN Satellite::Probe Count... D RHN Satellite::Process Counts... D RHN Satellite::Processes... D RHN Satellite::Process Health... D RHN Satellite::Process Running... D RHN Satellite::Swap... D RHN Satellite::Users Glossario 285 E. Cronologia della revisione 289 Indice analitico 291 ix

10 x

11 Introduzione alla guida Benvenuti alla Red Hat Network Satellite 5.4 Reference Guide. La RHN Reference Guide vi guiderà attraverso la registrazione dei sistemi con Red Hat Network, e all'uso dei suoi numerosi contenuti. Poichè Red Hat Network offre una varietà di livelli di servizio che vanno dal modulo Update di base al pacchetto Monitoring più avanzato, nel vostro caso alcuni contenuti di questa guida potrebbero risultare non validi. Tale concetto potrebbe essere particolarmente vero nel caso del sito web di RHN, il quale riporta categorie selezionate, pagine, e tabelle a seconda del livello di servizio dell'account utilizzato per il log in. Consultate il Capitolo 7, Sito web di Red Hat Network per maggiori informazioni. A seconda della versione di Red Hat Enterprise Linux installata e all'aggiunta di nuovi contenuti, Red Hat Network Registration Client e Red Hat Update Agent potrebbero risultare diversi dalla versione descritta su questo manuale. Utilizzate Red Hat Network per aggiornare queste applicazioni prima di far riferimento all'ultimissima versione di questo manuale. Tutte le versioni di questo manuale sono disponibili con i formati HTML e PDF su Avvertenza I sistemi che eseguono Red Hat Enterprise Linux 2.1, devono utilizzare Red Hat Network Registration Client prima di iniziare Red Hat Update Agent. Consultate Appendice A, Red Hat Network Registration Client per maggiori informazioni. I sistemi che eseguono Red Hat Enterprise Linux 3, 4, 5 e versioni più recenti, possono utilizzarered Hat Update Agent. Consultate il Capitolo 4, Red Hat Update Agent per maggiori informazioni. Per una panoramica delle offerte RHN Satellite, si prega di consultare le descrizioni disponibili su https://www.redhat.com/systems_management/ e 1. Altro ancora La Red Hat Network Reference Guide è in costante espansione poichè nuovi contenuti e nuovi servizi di Red Hat Network vengono resi disponibili. Le versioni HTML e PDF di questo e di altri manuali sono disponibili all'interno della sezione Aiuto, del sito web di RHN Satellite e su docs/manuals/satellite. Nota Bene Anche se questo manuale riporta le informazioni più aggiornate possibili, vi preghiamo di leggere le Note di rilascio di RHN per le informazioni non disponibili prima della finalizzazione della nostra documentazione. Le note sono disponibili sul sito web di RHN e su manuals/satellite/. La seguente documentazione di RHN è stata tradotta per questa release di RHN Satellite: RHN Satellite Reference Guide, RHN Satellite Installation Guide, RHN Client Configuration Guide, RHN Channel Management Guide, e le Note di rilascio di RHN Satellite. La documentazione tradotta è disponibile su in Red Hat Network Satellite. xi

12 Introduzione alla guida 1.1. Inviateci i vostri suggerimenti Se desiderate inviarci un suggerimento relativo alla Red Hat Network Reference Guide, vi preghiamo di inviare un report su Bugzilla (http://bugzilla.redhat.com/bugzilla/) nei confronti della componente Documentation_Reference_Guide (Prodotto: Red Hat Network Satellite, Versione: 520). xii

13 Capitolo 1. Panoramica di Red Hat Network Avete mai provato a leggere una nuova versione di un pacchetto software, cercando di installarlo senza però poterlo trovare? Avete mai provato a cercare un RPM tramite un motore di ricerca di Internet, oppure una repository RPM e collegarvi successivamente ad un sito sconosciuto? Avete mai provato a cercare un RPM, e trovare i file sorgenti da dover compilare? Avete mai speso ore o addirittura giorni nel visitare siti web per controllare se eravate in possesso dei pacchetti più recenti installati nel vostro computer, e di ripetere lo stesso procedimento dopo pochissimi mesi? Oggi grazie all'avvento di Red Hat Network (RHN), tutti questi problemi sono finiti. RHN fornisce la soluzione a tutte le vostre esigenze di gestione del software del sistema. Red Hat Network è una soluzione basata su internet per la gestione di un sistema Red Hat Enterprise Linux singolo, o di una rete di sistemi Red Hat Enterprise Linux. Tutte le Security Alert, le Bug Fix Alert e le Enhancement Alert (conosciute come Errata Alerts), possono essere scaricate direttamente da Red Hat o dalla vostra collezione personale. Potete anche ottenere gli aggiornamenti in modo da essere consegnati direttamente al vostro sistema appena disponibili. Ecco riportati i componenti principali di Red Hat Network: il Red Hat Update Agent il sito web di Red Hat Network, sui server RHN centrali, su di un RHN Satellite, o servito attraverso un RHN Proxy Server Red Hat Network Daemon il Red Hat Network Registration Client - solo per i sistemi che eseguono il Red Hat Enterprise Linux 2.1. Red Hat Update Agent (up2date) fornisce il collegamento iniziale a Red Hat Network. Red Hat Enterprise Linux 3 ed i nuovi sistemi utilizzano Red Hat Update Agent per registrarsi con RHN. La registrazione consiste in una creazione di una password e di un nome utente RHN unici, eseguendo il probing del vostro hardware per creare un Profilo Hardware, ed il probing dei pacchetti software installati sul vostro sistema per creare un Profilo del Pacchetto. Tutte queste informazioni vengono inviate a RHN, il quale a sua volta ritorna un ID unico del sistema. Una volta registrato Red Hat Update Agent permette la sottoscrizione del canale, le installazioni dei pacchetti, e la gestione dei Profili del sistema. Per maggiori informazioni consultate il Capitolo 4, Red Hat Update Agent. Il Red Hat Update Agent, come componente di base di RHN, è stato creato per gestire un sistema singolo. Permette al super utente del sistema di visualizzare e applicare gli Errata al sistema stesso. La web interface di RHN facilita la gestione, il monitoring ed il provisioning di numerosi di sistemi, inclusa la configurazione del Red Hat Update Agent per ogni sistema. Red Hat Network Daemon (rhnsd) viene eseguito nel background come un servizio, esso esegue il probe di Red Hat Network per aggiornamenti e notifiche ad intervalli di tempo regolari (consultate il Capitolo 5, Red Hat Network Daemon per maggiori informazioni). Questo demone è necessario se desiderate programmare degli aggiornamenti o altre azioni attraverso l'ausilio del sito web. Red Hat Enterprise Linux 5 utilizza l'applicazione rhn_register presente nel Capitolo 2, Client rhn_register, mentre Red Hat Enterprise Linux 3 e 4 presentano una funzionalità di registrazione interne al Red Hat Update Agent. 1

14 Capitolo 1. Panoramica di Red Hat Network In questo manuale vengono utilizzati numerosi termini appartenenti a Red Hat Network. Durante la lettura della Red Hat Network Reference Guide si consiglia di consultare il Glossario per una spiegazione dei suddetti termini. Suggerimento Per una tabella di riferimento del livello dei servizi di RHN, consultate compare/ Update Il servizio di Update di RHN è l'ideale per un utente con un sistema Red Hat Enterprise Linux oppure con un piccolo numero di sistemi Red Hat Enterprise Linux. La sottoscrizione aggiornata di Update è 1 acquistabile su https://www.redhat.com/apps/commerce/rhn/. Con ogni sottoscrizione Update riceverete i seguenti servizi: Scaricare il Software Per coloro che hanno acquistato le sottoscrizioni di Red Hat Network, le immagini ISO sono disponibili per un download immediato. Accesso prioritario durante i periodi di carico elevato Quando Red Hat rilascia un erratatum molto grande, agli utenti con un Priority Access verrà garantito un accesso immediato ai pacchetti aggiornati. Accesso al supporto di RHN Tutti gli utenti che hanno acquistato un prodotto RHN riceveranno un supporto web di base, per tutte le loro domande riguardanti RHN. Notifica Errata, Sistemi Multipli Le sottoscrizioni per i sistemi multipli vi permettono di ottenere una Notifica Errata per l'errata di tutti i sistemi in questione. Da notare che solo una viene inviata per ogni Erratum, senza tener conto del numero dei sistemi interessati. Aggiornamenti errata, sistemi multipli Ottenete rapidamenti gli aggiornamenti necessari per ogni sistema, con un semplice clic di un pulsante Management In aggiunta ai contenuti offerti con il livello di sottoscrizione di Update di RHN, il servizio di sottoscrizione per RHN Management vi permette di gestire la vostra rete di sistemi Red Hat Enterprise Linux, utenti, e gruppi del sistema attraverso la sua interfaccia System Set Manager. RHN Management si basa sul concetto di una organizzazione. Ogni cliente di Red Hat con un livello di Management possiede l'abilità di scegliere gli utenti che presentano privilegi di amministrazione nei confronti dei gruppi del sistema. Un Organization Administrator possiede un controllo generale su ogni organizzazione di Red Hat Network, con l'abilità di aggiungere e rimuovere sistemi e utenti. Quando gli utenti, ad eccezione dell'amministratore di Satellite, eseguono il login all'interno del sito web, essi possono solo visualizzare i sistemi che loro stessi possono amministrare. Per poter creare un account in grado di conferire i diritti necessari ai sistemi ad un RHN Management, 2 andate su https://rhn.redhat.com/ e fate clic sul link Crea Login, sotto i campi Sign in. Sulla pagina 1 2 https://www.redhat.com/apps/commerce/rhn/ https://rhn.redhat.com/ 2

15 Provisioning Crea un login di Red Hat, fate clic su Crea un nuovo login corporativo. Dopo aver creato un account corporativo, sarete in grado di aggiungere gli utenti desiderati al suo interno. I contenuti disponibili di Red Hat Network dipendono dal tipo di livello di sottoscrizione per ogni sistema Red Hat Enterprise Linux. Con ogni sottoscrizione Management, riceverete la funzionalità fornita agli utenti Update, in più riceverete: Confronto del profilo del pacchetto Confrontate l'insieme del pacchetto con insiemi di sistemi simili con un solo clic. Ricerca dei sistemi Eseguite una ricerca in base ad un certo numero di criteri: pacchetti, informazioni networking, ed anche hardware asset tag. Grouping del sistema Web server, server database, workstation ed altri sistemi incentrati su altri carichi di lavoro, possono essere raggruppati in modo da amministrare ogni insieme semplicemente. Amministratori multipli È possibile conferire agli amministratori il diritto di accedere a particolari gruppi del sistema, facilitando così la gestione del sistema di organizzazioni molto grandi. System Set Manager È possibile ora eseguire le azioni su di un gruppo di sistemi invece di un singolo sistema, lavorare con membri di un gruppo del sistema predefinito, oppure con una serie di sistemi ad-hoc. Installare un pacchetto software per ogni sistema, sottoscrivere i sistemi ad un nuovo canale, oppure applicare tutti gli errata con una sola azione. Batch Processing Per ottenere un elenco di pacchetti non aggiornati per un certo numero di sistemi, potrebbe esser necessario per un amministratore di sistema seguire un procedimento molto complesso. Il servizio di Management di Red Hat Network è in grado di eseguire tale operazione in pochi secondi Provisioning Poichè risulta essere il livello di servizio più elevato, il RHN Provisioning racchiude tutti i contenuti offerti nei livelli di servizio Update e Management di RHN. Tale livello è stato creato in modo da permettervi di impiegare e gestire la vostra rete di sistemi Red Hat Enterprise Linux, utenti e gruppi del sistema. Come Management, il Provisioning si basa su di una organizzazione ben precisa. Tale concetto però viene ampliato permettendo anche gli utenti che presentano entitlement di Provisioning di eseguire il kickstart, una riconfigurazione, un controllo ed al recupero dei valori del sistema in modo semplice e veloce. In aggiunta a tutti i contenuti elencati nei livelli di servizio minori, il Provisioning è in grado di fornire: Kickstarting I sistemi con entitlement di Provisioning possono essere reinstallati attraverso RHN, tramite una serie di opzioni nuove stabilite all'interno dei profili di kickstart. Le opzioni includono il tipo di bootloader, il fuso orario, i diversi pacchetti inclusi/esclusi, e la gamma di indirizzi IP abilitati. Anche le chiavi GPG e SSL possono essere pre-configurate. Configurazione client Gli utenti RHN Satellite possono utilizzare RHN per gestire i file di configurazione sui sistemi aventi diritto al Provisioning. Essi altresì possono caricare i file sui canali di configurazione personalizzati presenti su Satellite, verificare i file di configurazione locali rispetto a quelli conservati su Satellite, ed impiegare i file provenienti da Satellite. Snapshot Rollbacks Gli utenti con un livello di Provisioning hanno la possibilità di ripristinare il profilo del pacchetto, e le impostazioni RHN dei sistemi. I clienti di RHN Satellite possono anche eseguire un roll back dei file di configurazione locali. Ciò è possibile in quanto le istantanee vengono 3

16 Capitolo 1. Panoramica di Red Hat Network catturate ogni qualvolta si verifica un'azione su di un sistema. Queste istantanee sono in grado di identificare i gruppi, i canali, i pacchetti ed i file di configurazione. Nota Bene Le snapshot roll back supportano la possibilità di ripristinare alcune modifiche del sistema ma non in qualsiasi scenario. Per esempio, sarà possibile ritornare allo stato precedente di un set di pacchetti RPM, ma la stessa operazione eseguita su livelli di aggiornamento multipli non è supportata. Informazioni del sistema personalizzate Gli utenti che utilizzano il Provisioning sono in grado di identificare qualsiasi tipo di informazione riguardante i propri sistemi registrati. Esse differiscono dalle informazioni del Profilo del sistema, generate automaticamente, e dalle Note le quali non risultano essere riservate, in quanto esse vi permettono di sviluppare le chiavi specifiche di vostra scelta e di assegnare dei valori ricercabili per la chiave in questione, per ogni sistema avente diritto al Provisioning. Per esempio, questa caratteristica vi permetterà di identificare il luogo nel quale ogni sistema può risiedere, e di eseguire una ricerca attraverso tutti i sistemi registrati in base alla loro posizione Monitoring Gli entitlement di monitoring sono disponibili per i clienti di RHN Satellite con sistemi Red Hat Enterprise Linux. Il Monitoring permette ad una organizzazione di installare alcuni probe che possono rilevare immediatamente gli errori, ed identificare così la perdita di prestazione prima che si raggiungano livelli critici. Usato in modo corretto, l'entitlement di Monitoring vi permette di avere una panoramica sulle applicazioni, sui servizi e sui dispositivi di ogni sistema. In modo particolare il Monitoring è in grado di fornire: Probes Possono essere eseguite decine di verifiche su ogni sistema. Tali verifiche vanno dai semplici controlli ping, ai programmi personalizzati remoti creati per ritornare dati utili. Notifiche Gli Avvisi di allerta possono essere inviati ad indirizzi e pager, con dei metodi di contatto identificati da voi stessi al momento in cui lo stato di un probe risulta diverso. Ogni notifica probe può essere inviata con un metodo diverso o ad un indirizzo. Stato centrale I risultati di tutti i probes vengono riportati su di una singola pagina chiamata Stato di Probe, con i sistemi in questione suddivisi a seconda dello stato. Riporto Selezionando un probe ed identificando la metrica particolare ed un periodo, sarete in grado di generare dei grafici capaci di verificare così il comportamento di probe. Ciò può rivelarsi molto utile nel prevedere ed impedire la verifica di errori. Suite di probe È possibile assegnare contemporaneamente ad un sistema, o ad un set di sistemi, alcuni gruppi di probe. Questo processo permette agli amministratori di essere sicuri che sistemi simili vengono controllati allo stesso modo, permettendo un risparmio di tempo durante la configurazione individuale dei probe. Filtri di notifica Le notifiche dei probe possono essere ridirezionate ad un altro destinatario, arrestate, oppure inviate ad un destinatario aggiuntivo per un periodo di tempo specifico in base ad un criterio ben specifico, ad un metodo di notifica, ad uno scout o in base ad una organizzazione. 4

17 Notifiche errata ed installazioni programmate del pacchetto 1.5. Notifiche errata ed installazioni programmate del pacchetto Potete configurare Red Hat Network in modo da inviare di notifica ogni qualvolta sono disponibili i pacchetti software nuovi o aggiornati, e disponibili attraverso RHN. Potrete ricevere una per Erratum, senza tener conto del numero di sistemi coinvolti. Sarete in grado di programmare anche le installazioni dei pacchetti o l'aggiornamento degli stessi. I benefici includono: Minore perdita di tempo, e una gestione più semplice da parte degli amministratori di sistema nei confronti di Red Hat Errata list Minore vulnerabilità grazie all'applicazione degli aggiornamenti rilasciati da Red Hat, non appena gli stessi risultano essere disponibili. Elenco filtrato di aggiornamenti del pacchetto (i pacchetti che non sono necessari alla vostra rete, non verranno inclusi) Metodo affidabile di gestione per sistemi multipli aventi una configurazione simile 1.6. Sicurezza, Assicurazione sulla qualità e Red Hat Network Red Hat Network è in grado di fornire benefici molto importanti per la vostra rete, incluso una maggiore sicurezza e qualità. Tutte le operazioni eseguite fra i vostri sistemi e Red Hat Network sono codificate, e tutti i pacchetti RPM vengono firmati con la firma GNU Privacy Guard (GPG) di Red Hat, in modo così da assicurare la loro autenticità. Red Hat Network presenta i seguenti contenuti sulla sicurezza: 1. Il profilo del vostro sistema disponibile su è accessibile solo con una password e nome utente verificati da RHN. 2. Dopo la registrazione del sistema client viene emesso un certificato digitale il quale viene utilizzato per autenticare il sistema durante ogni operazione eseguita tra il client e Red Hat Network. Il file può essere letto solo dall'utente root presente sul sistema client. 3. Tutte le notifiche ed i messaggi vengono firmati da Red Hat con una firma elettronica utilizzando GPG. RPM può essere utilizzato per verificare l'autenticità del pacchetto prima della sua installazione. 4. Red Hat codifica tutte le operazioni utilizzando un collegamento di tipo Secure Sockets Layer (SSL). 5. Tutti i pacchetti vengono provati e verificati dal Red Hat Quality Assurance Team, prima che gli stessi vengano aggiunti al Red Hat Errata list e Red Hat Network Prima di iniziare Per default, tutti i pacchetti software da utilizzare per accedere a Red Hat Network, sono installati con le distribuzioni di Red Hat. Tuttavia, se desiderate non installarli durante il processo di installazione, allora avrete bisogno di ottenere il Red Hat Update Agent (up2date) e possibilmente il Red Hat Network Registration Client (rhn_register). Con Red Hat Enterprise Linux 3 o con versioni più recenti, la funzionalità di registrazione è stata creata all'interno di Red Hat Update Agent, mentre gli 3 utenti di Red Hat Enterprise Linux 2.1 avranno bisogno di Red Hat Network Registration Client. https://rhn.redhat.com/help/latest-up2date.pxt 5

18 Capitolo 1. Panoramica di Red Hat Network Avvertenza Il certificato SSL presente con le versioni più vecchie di Red Hat Update Agent e Red Hat Network Registration Client, hanno raggiunto la fine del loro ciclo di vita il 28 Agosto del Gli utenti che utilizzano questo certificato al momento del collegamento, riceveranno un errore di collegamento SSL oppure un errore di verifica del certificato. Potrete visualizzare e ottenere le versioni di queste applicazioni contenenti i nuovi certificati, tramite la pagina RHN Client 3 Software. All'interno del sito web di RHN, fate clic su Aiuto, Ottieni il software di RHN nella barra di navigazione di sinistra, verificando le versioni ed i pacchetti al suo interno. Per poter determinare le versioni installate delle applicazioni client, eseguire il comando rpm -q, seguito dal nome del pacchetto. Per esempio, per Red Hat Network Registration Client, digitare il seguente comando: rpm -q rhn_register Se è stato installato il Red Hat Network Registration Client, verrà visualizzato qualcosa simile a: rhn_register Il numero della versione potrebbe essere leggermente diverso. Se invece Red Hat Network Registration Client non è stato installato, il comando ritornerà: package rhn_register is not installed Eseguite questo controllo su ogni pacchetto presente nella Tabella 1.1, «Pacchetti Red Hat Network» che riguardi il vostro sistema. Ricordate, solo gli utenti di Red Hat Enterprise Linux 2.1 hanno bisogno di un Red Hat Network Registration Client. Se preferite utilizzare le versioni a linea di comando, allora non è necessario installare i due pacchetti che terminano con gnome. Tabella 1.1. Pacchetti Red Hat Network Nome del pacchetto Descrizione rhn_register Fornisce il programma Red Hat Network Registration Client e l'interfaccia con modalità di testo. rhn_register-gnome Fornisce l'interfaccia GNOME (versione grafica) per Red Hat Network Registration Client; può essere eseguito se è disponibile il sistema X Window. up2date Fornisce la versione della linea di comando di Red Hat Update Agent, e Red Hat Network Daemon up2date-gnome Fornisce l'interfaccia GNOME (versione grafica) per Red Hat Update Agent; può essere eseguito se è disponibile il sistema X Window. 6

19 Capitolo 2. Client rhn_register Red Hat Enterprise Linux 5 contiene un'applicazione chiamata rhn_register. Questa applicazione funziona con il RHN Hosted basato su yum e con il client RHN Satellite chiamato Package Updater (o pup) che sostituisce up2date. Per maggiori informazioni su pup, consultate il Capitolo 3, Package Updater. L'applicazione rhn_register normalmente viene eseguita come parte del processo di configurazione firstboot dopo l'installazione. Nel primo avvio di un nuovo sistema Red Hat Enterprise Linux 5, firstboot utilizza rhn_register per registrare il sistema con RHN Come utilizzare rhn_register Se avete la necessità di registrare nuovamente il vostro sistema in un determinato momento (o se non desiderate registrarlo durante firstboot), è possibile usare rhn_register. È possibile eseguire il comando rhn_register dalla linea di comando come utenti root. Se non avete mai eseguito la registrazione sarà possibile avviare rhn_register selezionando Applicazioni (il menu principale del pannello) Tool del sistema Package Updater. (Vi sarà richiesto di inserire la password.) Il Package Updater, se eseguito su di un sistema mai registrato, azionerà rhn_register se il file / etc/sysconfig/rhn/systemid non è presente sul sistema. Se avete precedentemente eseguito la registrazione e /etc/sysconfig/rhn/systemid è già presente sul sistema, rhn_register vi chiederà di confermare l'esecuzione di una nuova registrazione. Così facendo creerete un duplicato del profilo del sistema in RHN Satellite. A tal proposito considerate l'utilizzo di rhnreg_ks e delle chiavi di attivazione, per registrare nuovamente il sistema senza duplicare così la voce interessata. Consultate la Sezione , «Informazioni del sistema Dettagli Riattivazione» per maggiori informazioni. Figura 2.1. Verifica della registrazione Se siete sicuri di voler eseguire nuovamente il processo di registrazione in questo modo, selezionate il pulsante Si, Continua. 7

20 Capitolo 2. Client rhn_register Figura 2.2. Registrazione per gli aggiornamenti software La pagina Registrazione per gli aggiornamenti software riassume le fasi necessarie per il processo di registrazione. Per conoscere i benefici di Hosted e Satellite, selezionate Perchè devo collegarmi a RHN. Altrimenti cliccate Avanti per continuare. 8

Red Hat Network Satellite 5.4 Reference Guide

Red Hat Network Satellite 5.4 Reference Guide Red Hat Network Satellite 5.4 Reference Guide Red Hat Network Satellite Edizione 1 Landmann Red Hat Network Satellite 5.4 Reference Guide Red Hat Network Satellite Edizione 1 Landmann rlandmann@redhat.co

Dettagli

Fedora 14. Come utilizzare una immagine live di Fedora. Paul W. Frields Nelson Strother Nathan Thomas

Fedora 14. Come utilizzare una immagine live di Fedora. Paul W. Frields Nelson Strother Nathan Thomas Fedora 14 Immagini live di Fedora Come utilizzare una immagine live di Fedora Paul W. Frields Nelson Strother Nathan Thomas Copyright 2010 Red Hat, Inc. and others. The text of and illustrations in this

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

Red Hat Network Satellite 5.4 Channel Management Guide. Red Hat Network Satellite

Red Hat Network Satellite 5.4 Channel Management Guide. Red Hat Network Satellite Red Hat Network Satellite 5.4 Channel Management Guide Red Hat Network Satellite Channel Management Guide Red Hat Network Satellite 5.4 Channel Management Guide Red Hat Network Satellite Edizione 1 Copyright

Dettagli

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control versione 9 Sophos Anti-Virus per Mac OS X, versione 7 Data documento: ottobre 2009 Sommario

Dettagli

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida Console di Amministrazione Centralizzata Contenuti 1. Panoramica... 2 Licensing... 2 Panoramica... 2 2. Configurazione... 3 3. Utilizzo... 4 Gestione dei computer... 4 Visualizzazione dei computer... 4

Dettagli

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati Anco Soft DATAX 1 Indice 1 Informazioni generali 1.1 Informazioni su Datax 2 Informazioni tecniche 2.1 Requisiti di sistema 2.1.1 Sistemi operativi supportati 2.2 Requisiti minimi 3 Avvio del programma

Dettagli

Portale Clienti di Red Hat 1 Gestione sottoscrizioni di RHN

Portale Clienti di Red Hat 1 Gestione sottoscrizioni di RHN Portale Clienti di Red Hat 1 Gestione sottoscrizioni di RHN summary_unavailable Edizione 1 Landmann Portale Clienti di Red Hat 1 Gestione sottoscrizioni di RHN summary_unavailable Edizione 1 Landmann rlandmann@redhat.co

Dettagli

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente 2 Retrospect 9 Manuale dell'utente Appendice www.retrospect.com 2011 Retrospect, Inc. Tutti i diritti riservati. Manuale per l'utente Retrospect 9,

Dettagli

Notifica sul Copyright

Notifica sul Copyright Parallels Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Red Hat Network Satellite 5.4 Client Configuration Guide. Red Hat Network Satellite

Red Hat Network Satellite 5.4 Client Configuration Guide. Red Hat Network Satellite Red Hat Network Satellite 5.4 Client Configuration Guide Red Hat Network Satellite Client Configuration Guide Red Hat Network Satellite 5.4 Client Configuration Guide Red Hat Network Satellite Edizione

Dettagli

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012 Per WebReporter 2012 Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2012 Indice Installazione dei componenti essenziali... 1 Panoramica... 1 Passo 1 : Abilitare gli Internet Information Services... 1 Passo 2: Eseguire

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services)

Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Manuale d uso e manutenzione (client Web e Web services) Rev. 01-15 ITA Versione Telenet 2015.09.01 Versione DB 2015.09.01 ELECTRICAL BOARDS FOR REFRIGERATING INSTALLATIONS 1 3232 3 INSTALLAZIONE HARDWARE

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Notifica sul Copyright

Notifica sul Copyright Parallels Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Acronis License Server. Manuale utente

Acronis License Server. Manuale utente Acronis License Server Manuale utente INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 Panoramica... 3 1.2 Politica della licenza... 3 2. SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 4 3. INSTALLAZIONE DI ACRONIS LICENSE SERVER...

Dettagli

Manuale utente Borri Power Guardian

Manuale utente Borri Power Guardian Software di monitoraggio UPS Manuale utente Borri Power Guardian Per Linux kernel 2.6 e qualsiasi versione successiva Rev. A 15.01.15 www.borri.it OML59002 Page 5 Software di monitoraggio UPS Manuale

Dettagli

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server FileMaker Pro 12 Guida di FileMaker Server 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker è un marchio di FileMaker,

Dettagli

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente 2 Appendice alla Guida per l'utente di Retrospect 10 www.retrospect.com 2012 Retrospect Inc. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect

Dettagli

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema è un servizio del server di stampa che consente di tenere il software di sistema sul proprio server di stampa sempre aggiornato con gli

Dettagli

17.2. Configurazione di un server di Samba

17.2. Configurazione di un server di Samba 17.2. Configurazione di un server di Samba Il file di configurazione di default (/etc/samba/smb.conf) consente agli utenti di visualizzare le proprie home directory di Red Hat Linux come una condivisione

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2014 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 38 INDICE 1. PREMESSA 3 2. SCARICO DEL SOFTWARE 4 2.1 AMBIENTE WINDOWS 5 2.2 AMBIENTE MACINTOSH 6 2.3 AMBIENTE

Dettagli

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense

Dettagli

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Importante: le istruzioni all'interno di questa guida sono applicabili solamente nel caso in cui l'archivio di messaggi sia Avaya Message

Dettagli

Intego Guida Per iniziare

Intego Guida Per iniziare Intego Guida Per iniziare Guida Per iniziare di Intego Pagina 1 Guida Per iniziare di Intego 2008 Intego. Tutti i diritti riservati Intego www.intego.com Questa guida è stata scritta per essere usata con

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

RHN Proxy Server 4.0. Guida all installazione

RHN Proxy Server 4.0. Guida all installazione RHN Proxy Server 4.0 Guida all installazione RHN Proxy Server 4.0: Guida all installazione Copyright 2001-2005 Red Hat, Inc. Red Hat, Inc. 1801Varsity Drive RaleighNC 27606-2072USA Telefono: +1 919 754

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell utente

Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell utente Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell utente Indice Introduzione... 2 Installazione del Microcat Authorisation Server (MAS)... 3 Configurazione del MAS... 4 Opzioni di Licenza... 4 Opzioni Internet...

Dettagli

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Elenco delle Istruzioni: 1- Download del Software PEC Mailer 2- Installazione del Software PEC Mailer 3- Registrazione del Software

Dettagli

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

License Service Manuale Tecnico

License Service Manuale Tecnico Manuale Tecnico Sommario 1. BIM Services Console...3 1.1. BIM Services Console: Menu e pulsanti di configurazione...3 1.2. Menù Azioni...4 1.3. Configurazione...4 1.4. Toolbar pulsanti...5 2. Installazione

Dettagli

GFI Product Manual. ReportPack

GFI Product Manual. ReportPack GFI Product Manual ReportPack http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Salvo se indicato diversamente, le società, i nomi

Dettagli

Il servizio RIAS, ovvero Remote Installation Assistance Service (Servizio di assistenza remota per l'installazione) di NT-ware è finalizzato ad

Il servizio RIAS, ovvero Remote Installation Assistance Service (Servizio di assistenza remota per l'installazione) di NT-ware è finalizzato ad Il servizio RIAS, ovvero Remote Installation Assistance Service (Servizio di assistenza remota per l'installazione) di NT-ware è finalizzato ad assistere in remoto l'utente in caso di necessità. Le sessioni

Dettagli

Per montare una directory condivisa NFS da un altro computer, digitate il comando mount:

Per montare una directory condivisa NFS da un altro computer, digitate il comando mount: Capitolo 16. NFS (Network File System) L'NFS permette di condividere file tra computer in rete come se fossero sul disco fisso locale del client. Red Hat Linux può essere sia un server che un client NFS,

Dettagli

Software Intel per la gestione di sistemi. Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack

Software Intel per la gestione di sistemi. Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack Software Intel per la gestione di sistemi Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI

Dettagli

RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS

RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS Guida rapida all'installazione DN-70181 Introduzione: DN-70181 e un ripetitore Wi-Fi con una combinazione dispositivo di connessione di rete cablato/wireless progettato specificamente

Dettagli

Windows XP Istruzioni rete wired per portatili v1.0

Windows XP Istruzioni rete wired per portatili v1.0 Istruzioni rete wired per portatili v1.0 Pagina 1 di 13 Istruzioni rete wired per portatili v1.0 Istruzioni per 1 Introduzione Per seguire le istruzioni qui proposte è necessario utilizzare le utility

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata. Procedura di configurazione dei client di posta elettronica

Servizio di Posta elettronica Certificata. Procedura di configurazione dei client di posta elettronica Pag. 1 di 42 Servizio di Posta elettronica Certificata Procedura di configurazione dei client di posta elettronica Funzione 1 7-2-08 Firma 1)Direzione Sistemi 2)Direzione Tecnologie e Governo Elettronico

Dettagli

GFI LANguard 9. Guida introduttiva. A cura di GFI Software Ltd.

GFI LANguard 9. Guida introduttiva. A cura di GFI Software Ltd. GFI LANguard 9 Guida introduttiva A cura di GFI Software Ltd. http://www.gfi.com E-mail: info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Salvo se

Dettagli

Manuale dell utente. InCD. ahead

Manuale dell utente. InCD. ahead Manuale dell utente InCD ahead Indice 1 Informazioni su InCD...1 1.1 Cos è InCD?...1 1.2 Requisiti per l uso di InCD...1 1.3 Aggiornamenti...2 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...2 2 Installazione...3

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook teamspace TM Sincronizzazione con Outlook Manuale teamsync Versione 1.4 * teamspace è un marchio registrato di proprietà della 5 POINT AG ** Microsoft Outlook è un marchio registrato della Microsoft Corporation

Dettagli

Manuale LiveBox WEB AMMINISTRATORE DI SISTEMA. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox WEB AMMINISTRATORE DI SISTEMA. http://www.liveboxcloud.com 2015 Manuale LiveBox WEB AMMINISTRATORE DI SISTEMA http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi

Dettagli

MANUALE UTENTE V.1.1

MANUALE UTENTE V.1.1 MANUALE UTENTE V.1.1 SOMMARIO 1 Introduzione... 3 2 Prerequisiti utilizzo sito myfasi... 4 3 Primo accesso al Sito Web... 5 4 Attivazione dispositivo USB myfasi... 9 5 Accesso al sito web tramite dispositivo

Dettagli

Breve visione d insieme

Breve visione d insieme Breve visione d insieme Per accedere occorre semplicemente collegarsi alla pagina http://wm.infocom.it/ ed inserire il proprio indirizzo e-mail e password. Inserimento delle Vostre credenziali Multilingua

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Indice Introduzione... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Backup dei file... 6 Ripristino dei file di backup... 8

Indice Introduzione... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Backup dei file... 6 Ripristino dei file di backup... 8 Manuale dell utente Indice Introduzione... 3 Panoramica di ROL Secure DataSafe... 3 Funzionamento del prodotto... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Attivazione del prodotto... 4 Avvio del primo backup...

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

SidekickPC 3.0 Risoluzione Problemi 31 MAGGIO 2012

SidekickPC 3.0 Risoluzione Problemi 31 MAGGIO 2012 SidekickPC 3.0 Risoluzione Problemi 31 MAGGIO 2012 2012 Electrolux Italia S.p.A., All rights reserved INDICE 1. ERRORI DI PROGRAMMA DOPO AGGIORNAMENTO ALLA VERSIONE 3.0... 2. MESSAGGI NELLA FINESTRA DI

Dettagli

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform Versione 1.0 gennaio 2011 Xerox Phaser 3635MFP 2011 Xerox Corporation. XEROX e XEROX and Design sono marchi di Xerox Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Questo documento è soggetto a modifiche

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione 2007

Manuale di Attivazione. Edizione 2007 Manuale di Attivazione Edizione 2007 Manuale attivazione PaschiInAzienda - 2007 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del servizio 5 3.1.

Dettagli

Guida dell'amministratore di JMP 9 alle versioni con licenza annuale per Windows e Macintosh

Guida dell'amministratore di JMP 9 alle versioni con licenza annuale per Windows e Macintosh Guida dell'amministratore di JMP 9 alle versioni con licenza annuale per Windows e Macintosh Gli estremi corretti per la citazione bibliografica di questo manuale sono i seguenti: SAS Institute Inc. 2010.

Dettagli

Red Hat Network Satellite 5.5 Channel Management Guide

Red Hat Network Satellite 5.5 Channel Management Guide Red Hat Network Satellite 5.5 Channel Management Guide Red Hat Network Satellite Edizione 7 Red Hat Gruppo di documentazione Red Hat Network Satellite 5.5 Channel Management Guide Red Hat Network Satellite

Dettagli

FileMaker Server 14. Guida alla configurazione dell installazione in rete

FileMaker Server 14. Guida alla configurazione dell installazione in rete FileMaker Server 14 Guida alla configurazione dell installazione in rete 2007 2015 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati

Dettagli

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000 Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione per Outlook

Dettagli

per Mac Guida all'avvio rapido

per Mac Guida all'avvio rapido per Mac Guida all'avvio rapido ESET Cybersecurity fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense introdotto per la prima volta

Dettagli

Guida introduttiva all'applicazione per dispositivi mobili Android

Guida introduttiva all'applicazione per dispositivi mobili Android Guida introduttiva all'applicazione per dispositivi mobili Android L'applicazione mobile SanDisk +Cloud consente di accedere ai contenuti e gestire il proprio account dal proprio dispositivo mobile. Con

Dettagli

Guida per l'amministratore BUSINESS EDITION. Versione 7.6

Guida per l'amministratore BUSINESS EDITION. Versione 7.6 Guida per l'amministratore BUSINESS EDITION Versione 7.6 Guida per l'amministratore BUSINESS EDITION Versione 7.6 Objectif Lune Inc. 2030 Pie-IX, Suite 500 Montréal, QC, Canada, H1V 2C8 +1 (514) 875-5863

Dettagli

Manuale dell utente. Ahead Software AG

Manuale dell utente. Ahead Software AG Manuale dell utente Ahead Software AG Indice 1 Informazioni su InCD...3 1.1 Cos è InCD?...3 1.2 Requisiti per l uso di InCD...3 1.3 Aggiornamenti...4 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...4 2

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Installation Guide. Pagina 1

Installation Guide. Pagina 1 Installation Guide Pagina 1 Introduzione Questo manuale illustra la procedura di Set up e prima installazione dell ambiente Tempest e del configuratore IVR. Questo manuale si riferisce alla sola procedura

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

DNNCenter. Installazione standard di DotNetNuke 5. per Windows Vista. Installazione Standard DotNetNuke 5 per Windows Vista

DNNCenter. Installazione standard di DotNetNuke 5. per Windows Vista. Installazione Standard DotNetNuke 5 per Windows Vista DNNCenter Installazione standard di DotNetNuke 5 per Windows Vista Copyright OPSI Srl www.opsi.it Pag. 1 of 28 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1. Pre-requisiti... 3 2. DOWNLOAD DOTNETNUKE... 4 2.1. Download

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE

ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE v. 1.0-31/01/2014 INDICE 1 INTRODUZIONE...3 2 ACCESSO ALL APPLICAZIONE...3 3 CONSULTAZIONE E AGGIORNAMENTO CATALOGO...4

Dettagli

Configurazione account di posta elettronica certificata per Apple Mail

Configurazione account di posta elettronica certificata per Apple Mail Comprapec.it vi guida nella creazione e configurazione del Vostro account di tipo nome.cognome@dompecgenerico.it Client di posta: Apple Mail Quando il vostro fornitore avrà attivato la casella email, per

Dettagli

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI.

IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. IMPORTANTE PER ESEGUIRE QUESTA INSTALLAZIONE NEI SISTEMI OPERATIVI NT-2000-XP, BISOGNA AVERE I PRIVILEGI AMMINISTRATIVI. Dopo aver selezionato SSClient506.exe sarà visibile la seguente finestra: Figura

Dettagli

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6

INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO... 4 CAMBIO COMPUTER SERVER... 6 Sommario INSTALLAZIONE DMS - DENTAL MANAGEMENT SYSTEM... 2 INSTALLAZIONE SU SINGOLO COMPUTER O SERVER DI RETE:... 2 INSTALLAZIONE CLIENT DI RETE:... 3 REGISTRAZIONE PROGRAMMA... 3 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO...

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Licenza di vcloud Suite

Licenza di vcloud Suite vcloud Suite 5.5 Questo documento supporta la versione di ogni prodotto elencato e di tutte le versioni successive finché non è sostituito da una nuova edizione. Per controllare se esistono versioni più

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Archiviazione Email con Kerio Connect

Archiviazione Email con Kerio Connect Archiviazione Email con Kerio Connect Si prega di notare che questo tutorial copre solo le specifiche di archiviazione di un server di Kerio Connect (ex Kerio MailServer). Si presume che si disponga già

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

installazione www.sellrapido.com

installazione www.sellrapido.com installazione www.sellrapido.com Installazione Posizione Singola Guida all'installazione di SellRapido ATTENZIONE: Una volta scaricato il programma, alcuni Antivirus potrebbero segnalarlo come "sospetto"

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE DI VIDA CONTENUTO

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE DI VIDA CONTENUTO VIDA ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE VIDA 2015 CONTENUTO 1 INTRODUZIONE... 3 2 PRIMA DELL'INSTALLAZIONE... 4 2.1 Lista di controllo di pre-installazione... 4 2.2 Prodotti delle terze parti... 4 2.2.1 Adobe

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

MANUALE DROPBOX. Sintesi dei passi da seguire per attivare ed utilizzare le cartelle online di Dropbox:

MANUALE DROPBOX. Sintesi dei passi da seguire per attivare ed utilizzare le cartelle online di Dropbox: MANUALE DROPBOX Sintesi dei passi da seguire per attivare ed utilizzare le cartelle online di Dropbox: 1. Attivazione account Dropbox sul sito www.dropbox.com. 2. Utilizzo base di Dropbox via Web con la

Dettagli

Soluzioni IBM Client Security. Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente

Soluzioni IBM Client Security. Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Soluzioni IBM Client Security Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Soluzioni IBM Client Security Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Prima edizione (Ottobre 2004) Copyright

Dettagli

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Versione 1.2 3725-69878-001 Rev. A Novembre 2013 In questa guida, vengono fornite le istruzioni per condividere e visualizzare il

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

Logo Microsoft Outlook 2003

Logo Microsoft Outlook 2003 Tecnologie informatiche CONFIGURARE MICROSOFT OUTLOOK 2003 Introduzione Logo Microsoft Outlook 2003 Microsoft Office Outlook 2003 è l'applicazione di Microsoft Office per la comunicazione e per la gestione

Dettagli

Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell'utente

Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell'utente Microcat Authorisation Server (MAS ) Guida dell'utente Indice Introduzione... 2 Installazione del Microcat Authorisation Server (MAS)... 3 Configurazione del MAS... 4 Opzioni di Licenza... 4 Opzioni Internet...

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Informazioni generali Tramite questa guida, gli utenti possono aggiornare il firmware degli SSD client Crucial installati in un ambiente

Dettagli

1. Il Client Skype for Business

1. Il Client Skype for Business 1. Il Client Skype for Business 2. Configurare una Periferica Audio 3. Personalizzare una Periferica Audio 4. Gestire gli Stati di Presenza 5. Tabella Stati di Presenza 6. Iniziare una Chiamata 7. Iniziare

Dettagli

Stress-Lav. Guida all uso

Stress-Lav. Guida all uso Stress-Lav Guida all uso 1 Indice Presentazione... 3 I requisiti del sistema... 4 L'installazione del programma... 4 La protezione del programma... 4 Per iniziare... 5 Struttura delle schermate... 6 Password...

Dettagli

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows i SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows Per ulteriori informazioni sui prodotti software SPSS Inc., visitare il sito Web all indirizzo http://www.spss.it o contattare: SPSS

Dettagli

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS Guida all'installazione rapida DN-70591 INTRODUZIONE DN-70591 è un dispositivo combinato wireless/cablato progettato in modo specifico per i requisiti di rete

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Installazione Installazione tipica Linux Installazione teamportal-linux21-20xx0x00.exe Ambiente dove è installato SysInt/U: Copiare il file

Dettagli

TeamUpdate Client. TeamPortal TeamUpdate Client 20120300

TeamUpdate Client. TeamPortal TeamUpdate Client 20120300 Client Client INDICE Introduzione... 3 Specifiche Client... 4 Contenuti... 5 Gestione contenuto... 6 Gestione documenti... 8 Contenuti locali... 11 Da gestire... 11 Cronologia... 12 Consultazione... 13

Dettagli

Shop Remote Client. Manuale Utente

Shop Remote Client. Manuale Utente Shop Remote Client Manuale Utente Indice 1 Installazione del sistema Shop Remote Client... 2 1.1 Requisiti di base... 2 1.2 Installazione del client... 2 1.3 Impostazione stampante... 3 2 Utilizzo del

Dettagli