STRATEGIE DI INVESTIMENTO E GESTIONE DEL RISCHIO CON I CERTIFICATES

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STRATEGIE DI INVESTIMENTO E GESTIONE DEL RISCHIO CON I CERTIFICATES"

Transcript

1 La gestione dei rischi finanziari STRATEGIE DI INVESTIMENTO E GESTIONE DEL RISCHIO CON I CERTIFICATES Relatore: Silvia Turconi, Private Investor Products and Institutional Equity Derivatives 1

2 AGENDA La gestione dei rischi finanziari QUALI STRATEGIE PROPORRE ALLA CLIENTELA PER FRONTEGGIARE L INCERTEZZA SUI MERCATI? n STRATEGIE DI DIVERSIFICAZIONE: BENCHMARK CERTIFICATES n SFRUTTARE L EFFETTO LEVA PER AMPLIFICARE LA PERFORMANCE O CREARE ECONOMICHE COPERTURE: BENCHMARK FTSEMIB LEVA 3 e 5 n STRATEGIE DI PROTEZIONE DEL CAPITALE: EQUITY PROTECTION n STRATEGIE DI OUTPERFORMANCE E PROTEZIONE CONDIZIONATA DEL CAPITALE: BONUS ED EXPRESS CERTIFICATES 2

3 n INTRODUZIONE n DATI DI MERCATO n STRATEGIE n DOMANDE E RISPOSTE 3

4 La gestione dei rischi finanziari IL RUOLO DI UNICREDIT SUI CERTIFICATES A LIVELLO EUROPEO n UniCredit è da più di 13 anni protagonista in Europa nell ideazione e realizzazione di soluzioni di finanza personale. Grazie ad una piabaforma pan- europea di prodoi e servizi ad alto valore aggiunto, UniCredit si prefigge di rispondere in modo dispnpvo ed efficiente alle esigenze degli invesptori individuali e isptuzionali in: n Italia n Germania n Francia n Austria n Svizzera n Europa Centro- Orientale. n UniCredit offre soluzioni concrete ed innovative per un ampio ventaglio di strategie: dal trading con I Covered Warrant a diverse strategie di investimento, di modulazione del rischio e diversificazione con I Certificates. n Grazie all iniziativa europea onemarkets, UniCredit promuove un approccio consapevole agli investimenti attraverso un ampia gamma di servizi innovativi di informazione e formazione. n UniCredit è membro fondatore di ACEPI (Associazione italiana certificati e prodotti d investimento). 4

5 LA MAPPA DEI CERTIFICATES 5

6 LA CLASSIFICAZIONE ACEPI UniCredit è membro fondatore di ACEPI (Associazione italiana certificati e prodotti d investimento). L Associazione ha lo scopo di promuovere i prodotti d investimento (tra i quali Certificates, Covered Warrant e obbligazioni) e di contribuire alla conoscenza ed allo sviluppo sostenibile del mercato di tali prodotti. Fonte: La mappa dei Certificati è disponibile al seguente indirizzo: 6

7 COME GESTIRE L EMOTIVITA E I RISCHI? Generalmente gli invesptori hanno un approccio differente tra i guadagni (propensi al rischio) e le perdite (avversi al rischio). Nella finanza comportamentale, consideriamo una perdita o un guadagno in base al punto di riferimento giu giu gen-11 mar-11 mag gen-11 mar-11 mag-11 Come gessre le perdite subite sull azionario? Sell Hold Buy, perché? quali opportunità dai cerpficap? 7

8 COME GESTIRE L EMOTIVITA E I RISCHI n Gestire l emotività: n In ogni investimento esistono quattro principali scenari: n Elevato guadagno n Guadagno contenuto n Perdita contenuta n Perdita elevata: con i Certificates è possibile gestire anche questo scenario. I certificati sono dotati di: n regole chiare per tutta la durata dell investimento; n Scadenza: n Flessibilità n Gestire i rischi: n la scadenza prefissata, alcuni con possibilità di rimborso anticipato al verificarsi di determinate condizioni, consente di liberare liquidità n maggiore libertà con la scadenza open-end n Riduzione del rischio complessivo di portafoglio; n Diversificazione; n Protezione del capitale incondizionata o condizionata con possibilità di extra-rendimento; n Redditività con mercati laterali o negativi; n Realizzare strategie complementari; n Copertura dal rischio di cambio / ribasso del mercato azionario; n Investire senza il rischio valutario con i Certificates Quanto; 8

9 INVESTMENT CERTIFICATES: UNA NUOVA ASSET CLASS n VANTAGGI: n Flessibilità: i Certificates possono combinare più opzioni per realizzare un ampia gamma di strategie, dalle più semplici alle più complesse. n Soluzioni di investimento adatte ad ogni scenario di mercato, con opportunità di guadagno anche in mercati in fase ribassista e/o laterale. n Gestione efficace del rischio n Ampia gamma di sottostanti, inclusi mercati altrimenti difficilmente accessibili n Diversificazione n Facilmente negoziabili: sono quotati sul mercato SeDeX di Borsa Italiana-LSE Group e/o sul segmento CERT-X di EuroTLX. n Liquidità: UniCredit Bank AG, in qualità di market maker, si impegna ad esporre in via continuativa durante l orario di negoziazione prezzi in acquisto e in vendita n Investimento minimo contenuto n Possibilità di compensare minus/plusvalenze n SVANTAGGI: n Rinuncia ai dividendi n Rischio emibente n Commissioni (solo per alcune Ppologie di socostanp, inferiori rispeco a strumenp comparabili). n Spread denaro- lebera (contenup e sempre entro i limip imposp dal regolamento del mercato). FASE DI MERCATO RIALZISTA LATERALE RIBASSISTA CERTIFICATES SI SI SI 9

10 AGENDA n INTRODUZIONE n DATI DI MERCATO n STRATEGIE CON I CERTIFICATES n CERTIFICATI LINEARI E CON EFFETTO LEVA: BENCHMARK CERTIFICATES n CERTIFICATI A CAPITALE CONDIZIONATAMENTE PROTETTO: BONUS ED EXPRESS n DOMANDE E RISPOSTE 10

11 FOCUS SUL MERCATO ITALIANO: IL MERCATO PRIMARIO Totale collocato ( MLN) 1H , , , , , , ,0 La gestione dei rischi finanziari Numero di prodotti 1H I dati sono aggiornati al secondo trimestre e si riferiscono agli associati ACEPI. Fonte:

12 IL MERCATO SECONDARIO: CONTROVALORE (MLN EUR) PER TIPOLOGIA DI PRODOTTO Leverage Certificates 4,1; 2% Benchmark 8,7; 5% Equity Protection 33,4; 20% Express Certificates; 58,6; 34% Bonus Certificates; 65,6; 39% Fonte: Borsa Italiana SeDeX Statistiche e scambi 12 mensili

13 IL MERCATO SECONDARIO: FOCUS PER TIPOLOGIA DI SOTTOSTANTE materie prime 3% azioni estere 12% tassi di cambio 1% indici esteri 44% azioni italiane 30% indici italiani 10% Fonte: Borsa Italiana SeDeX Statistiche e scambi 13 mensili

14 AGENDA n INTRODUZIONE n BENCHMARK CERTIFICATES: STRATEGIE DIREZIONALI E DI DIVERSIFICAZIONE n BENCHMARK FTSE/MIB LEVA n EQUITY PROTECTION n BONUS CERTIFICATES n EXPRESS CERTIFICATES n DOMANDE E RISPOSTE 14

15 BENCHMARK CERTIFICATES I Benchmark Certificates replicano linearmente l andamento del sottostante senza opzioni accessorie e senza effetto leva. Si adattano soprattutto a: strategie direzionali al rialzo o al ribasso strategie di diversificazione. 15

16 BENCHMARK CERTIFICATES Benchmark di UniCredit n I Benchmark di UniCredit appartengono alla famiglia degli investment cerpficates n sono strategie che replicano l andamento del loro socostante; n sono Ptoli negoziabili sul mercato come un azione. n I Benchmark di UniCredit replicano linearmente l andamento del sobostante senza opzioni accessorie e senza effebo leva. Quali sono i vantaggi per gli investitori privati? n Partecipazione al 100% alla performance del sottostante; n Semplicità e convenienza: investimento minimo contenuto (meno di 100 euro); n Quotazione su SeDeX: elevata liquidità garantita dal market maker e accessibilità; n Diversificazione di portafoglio. Per chi vuole partecipare alla performance delle materie prime o di un indice in un ottica di medio periodo e senza effetto leva, in modo semplice e conveniente. 16

17 BENCHMARK CERTIFICATES n I Benchmark di UniCredit replicano linearmente l andamento del socostante senza opzioni accessorie e senza effeco leva. n Principali caracerispche: n SoBostante Sono disponibili Benchmak UniCredit sui principali indici di Borsa europei ed internazionali, sui mercap emergenp e sulle materie prime come l'oro, l'argento o il petrolio ma anche indici di strategie. n MulSplo, fissato all emissione, indica la quanptà di socostante controllata da ciascun Benchmark. n LoBo minimo Indica il numero minimo di Benchmark che possono essere negoziap. n Scadenza ed esercizio La data di scadenza indica l ulpmo giorno di validità dei Benchmark. Tuo i Benchmark sono automapcamente rimborsap alla scadenza. Tuo i Benchmark UniCredit sono negoziap e rimborsap alla scadenza in Euro. La data di scadenza può essere determinata oppure Open End I Benchmark Open end, a scadenza aperta, consentono la massima flessibilità di entrata ed uscita dall invespmento nell individuare il market Pming sull indice o asset class di riferimento, anche in strategie di medio- lungo termine. E prevista la possibilità per l invesptore che non desidera vendere i CerPficates direcamente sul mercato, di esercitare il proprio dirico di rimborso. 17

18 BENCHMARK CERTIFICATES n I Benchmark CerPficates sono quotap sul mercato SeDeX di Borsa Italiana o CERT- X di EuroTLX n Alla scadenza o alla data di esercizio nel caso dei Benchmark Open End, il valore di rimborso del Benchmark è pari al livello dell indice socostante osservato direcamente sul mercato, molpplicato per il mulpplo ed eventualmente converpto in Euro se espresso in valuta estera Valore di rimborso = Valore di riferimento dell indice x mulsplo / tasso di cambio In questo caso, si beneficia di un rafforzamento della valuta estera nei confronp dell Euro. n Per invesptori che non desiderano un esposizione al rischio di tasso di cambio, sono a disposizione i Benchmark Quanto CerSficates. L opzione Quanto annulla il rischio di movimenp sfavorevoli del tasso di cambio applicando la conversione del tasso di cambio 1:1, ad esempio 1 EUR= 1 USD. Detraca la quanto fee, il valore di rimborso è pari a: Valore di rimborso Benchmark Quanto = Valore di riferimento dell indice x mulsplo 18

19 BENCHMARK OPEN END ORO ARGENTO QUANTO n Perchè le materie prime? InvesPre sul mercato delle materie prime può cosptuire un opportunità per diversificare il proprio portafoglio sopracuco in periodi di alta volaslità dei mercas azionari; fasi in cui potrebbe essere quindi interessante puntare sui beni rifugio come l Oro e l Argento. n Perchè l opzione quanto? Il prezzo dell ORO e dell ARGENTO sono quelli quotap in USD e fissato alle 3:00 p.m. da LBMA (London Bullion Market AssociaPon) alla Data di valutazione e pubblicato sul sito (codice Reuters rispeovamente GOFO e SIFO ). L opzione Quanto consente di proteggersi dal rischio di cambio relapvo alla valuta in cui il socostante è quotato ed è ocenuta tramite un nuovo meccanismo AutomaPco di Quanto che consente di converpre il prezzo dell oro e dell argento in Euro in base al principio 1 a 1 e cioè 1EUR=1USD. n Commissione quanto variabile: il costo della copertura dal rischio di cambio non e costante, fissato all emissione del cerpficato, ma la copertura del rischio valutario avviene acraverso un meccanismo di gespone aova di tale rischio pro- rata temporis. n Si traca di un dynamic hedging basato sulla variazione delle condizioni di mercato e delle variabili che influenzano il tasso di cambio stesso e cioè: differenziale dei tassi di interesse aria euro, area dollaro, correlazione tra la materia prima e il tasso di cambio nonché la volaplità di oro e argento e del tasso di cambio stesso eur/usd. n Il costo della copertura dal rischio di cambio è capped. 19

20 Benchmark Open End: BENCHMARK OPEN END ORO ARGENTO QUANTO Tipologia certificate Benchmark Open End Quanto Benchmark Open End Quanto Emittente - Market Maker UniCredit Bank AG UniCredit Bank AG Codice ISIN DE000HV78AK1 DE000HV78AJ3 Codice di negoziazione UI5404 (SeDeX di LSE-Borsa Italiana) UI5403 (SeDeX di LSE-Borsa Italiana) Tipologia sottostante Materia Prima Materia Prima Sottostante ARGENTO ORO Valuta del sottostante USD USD Multiplo 1 1 Scadenza Open End, senza scadenza Open End, senza scadenza Management fee 2,5% iniziale, variabile pro- rata temporis 2% iniziale, variabile pro- rata temporis Lotto minimo 1 certificates 1 certificates Prezzo del certificates 23,02 ( ) 13,43 ( ) Prezzo di Riferimento Valore di rimborso La gestione dei rischi finanziari E il prezzo dell ARGENTO quotato in USD e fissato alle 3:00 p.m. da LBMA (London Bullion Market Association) alla Data di Valutazione e pubblicato sul sito (codice Reuters SIFO ) (Prezzo di Riferimento Quanto fee corrente) x Multiplo Regime Fiscale Ritenuta 20% Ritenuta 20% E il prezzo dell ARGENTO quotato in USD e fissato alle 3:00 p.m. da LBMA (London Bullion Market Association) alla Data di Valutazione e pubblicato sul sito (codice Reuters SIFO ) (Prezzo di Riferimento Quanto fee corrente) x Multiplo Quotazione Borsa Italiana (SeDeX) dalle alle Borsa Italiana (SeDeX) dalle alle

21 BENCHMARK OPEN END I Benchmark open end appartengono alla categoria degli investment cerpficates lineari: replicano fedelmente l andamento del socostante senza opzioni accessorie e senza effeco leva. Hanno le stesse caracerispche dei cerpficap Benchmark, con la sola differenza che i Benchmark Open End non hanno una data di scadenza e conpnuano dunque ad esistere sino a che l invesptore esercita il proprio dirico di rimborso o l Emicente espngua il cerpficates. I vantaggi n L assenza di scadenza rende questo cerpficato uplizzabile anche in un orizzonte temporale di medio- lungo termine, rendendo così possibile impostare delle strategie di accumulo mensile o periodico (già conosciup come PAC). n I Benchmark Open End sono quotap su SeDeX di LSE - Borsa Italiana o CERT- X di EuroTLX e possono essere acquistap o rivendup in qualsiasi momento sulla base dei prezzi esposp dal market maker. n La possibilità di poter invespre in un secore ad alto potenziale di sviluppo con uno strumento che non costringe alla vendita dopo un certo numero di anni. n Con un invespmento minimo molto contenuto i Benchmark Open End consentono di accedere alle materie prime ad ai paesi emergenp alla ricerca di una diversificazione rispeco al mercato azionario nazionale. n La tassazione consente ai Benchmark Open End di compensare le minusvalenze per un invesptore individuale residente in Italia. n Gli indici DJ- UBS socostanp sono di Ppo total return : hanno la parpcolarità di ricapitalizzare i dividendi o i rendimenp che i Ptoli componenp l indice periodicamente distribuiscono. 21

22 I BENEFICI DELLA DIVERSIFICAZIONE Volatilità di portafoglio Rischio complessivo di portafoglio Rischio specifico, diversificabile Rischio sistematico Numero di titoli in portafoglio I benefici della diversificazione: n il movimento avverso di alcuni titoli può essere compensato dalla stabilità o movimento in direzione contraria di altri titoli presenti nel portafoglio, riducendo così il rischio complessivo di portafoglio; n a parità di rendimento, riduzione del rischio di portafoglio; n miglioramento del rendimento di portafoglio aggiustato per il rischio, a parità di rischio complessivo; n Il rischio complessivo di un portafoglio (misurato dalla volatilità) di un paniere di titoli, è inferiore alla somma equi-pesata delle singole volatilità degli stessi titoli. 22

23 DIVERSIFICAZIONE GEOGRAFICA Indici Blue Chip europee FTSE/MIB DAX ATX DJ STOXX NORDIC Indici Europa DJ EUROSTOXX Indici tematici: DJ EUROSTOXX Select Dividend 30 Indici americani S&P500 DJ STOXX Americas 600 DJ EUROSTOXX600 DJ EUROSTOXX50 DJ EUROSTOXX Europa Allargata Indici dell Europa CentroOrientale: CECE COMPOSITE (Europa Centrale) SETX (Europa Sud-Est) BTX (Bulgaria) CROX (Croazia) CTX (Repubblica Ceca) ISE30 (Turchia) RDX (Russia) ROTX (Romania) SRX (Serbia) Indici Paesi Emergenti: Standard&Poor Bric 40 NYSE ARCA Cina NYSE ARCA Messico DJ STOXX Asia/Pacific 600 DJ STOXX Asia/Pacific 600 Ex Japan Indici Mondo DJ STOXX Global

24 DIVERSIFICAZIONE E STRATEGIE n Indici tematici: n DJ EUROSTOXX Alti Dividendi 30 n Differenziare per capitalizzazione: n DJ EUROSTOXX Large n DJ EUROSTOXX Mid n DJ EUROSTOXX Small n Indici di stile: n DJ EUROSTOXX Max Crescita 20 n DJ EUROSTOXX Max Valore 20 24

25 DIVERSIFICAZIONE SETTORIALE n Indici SeBoriali Dow Jones EUROSTOXX: - Media - TelecommunicaPons - Basic Resources - Chemicals - Oil & Gas - Technology - ConstrucPon & Materials - Automobiles & Parts - Food & Beverage - Travel & Leisure - UPliPes - Retail - Health Care - Industrial Goods & Services - Insurance - Personal & Household Goods - Financial Services - Banks n Indici SeBoriali NYSE ARCA: - Computer Hardware - Telecomunicazioni (Indice globale) - Computer Tecnologie - Telecomunicazioni (Nord America) - Disc Drive - Intermediari di borsa - Semi- conducori - Compagnie aeree - Rete di comunicazione - Servizi Ambientali - FarmaceuPca 25

26 DIVERSIFICAZIONE SETTORIALE n Energie Rinnovabili: n Indici Globali: n SolacPve Global Renewable Energy Index n SolacPve Global Solar Energy Index n SolacPve Global Wind Energy Index n SolacPve Global Water Energy Index n SolacPve Global Bio- Energy Index n Indici MercaS EmergenS: n SolacPve Emerging Markets Renewable Energy Index n SolacPve Emerging Markets Solar Energy Index Principali caraberissche degli indici sopracitas: n Total Return n QuotaP in EUR n Criteri di selezione: n Core business nelle energie rinnovabili: solare, eolica, idraulica, bio- energia, geo- termica. n Capitalizzazione di mercato > 50mln USD n Società quotate su mercap regolamentap, senza vincoli per invesptori stranieri n Volumi giornalieri di trading > USD n Index Provider e Agente di Calcolo: Structured SoluPons AG solupons.eu 26

27 DIVERSIFICAZIONE PER ASSET CLASS n Materie Prime n DJ- UBS COMMODITY TR n Metalli preziosi: n DJ- UBS PRECIOUS METAL TR n NYSE ARCA GOLD BUGS n NYSE ARCA JUNIOR GOLD BUGS n NYSE ARCA MINIERE D'ORO n ORO (Quanto) n ARGENTO (Quanto) n Metalli n DJ- UBS INDUSTRIAL METAL TR n NYSE ARCA ACCIAIO n ProdoI agricoli: n DJ- UBS AGRICULTURE TR n DJ- UBS GRAINS TR n DJ- UBS LIVESTOCK TR n NYSE ARCA TABACCO n Materie Prime energetiche n DJ-UBS ENERGY TR n DJ-UBS NATURAL GAS TR n DJ-UBS PETROLEUM TR n NYSE ARCA PETROLIO n NYSE ARCA GAS NATURALE n NYSE ARCA INFRASTRUTTURE ENERGIA ELETTRICA E GAS n Mercato immobiliare n DJ STOXX600 Real Estate n DJ STOXX Americas 600 Real Estate n DJ STOXX Asia/Pacific 600 Real Estate 27

28 BENCHMARK SU INDICI SHORT Questi Benchmark consentono la realizzazione di nuove strategie, che permettono all investitore individuale di investire al ribasso sui mercati, ma anche di creare strategie di investimento multidirezionali attraverso appunto l utilizzo dei Benchmark Certificates Open End. L indice SHORTDAX L indice Short Dax è calcolato dalla Deutsche Borse ed è inversamente legato ai movimenti delle blue-chip componenti l indice DAX. In pratica questo indice replica al contrario ed in modo lineare la performance del DAX, quindi se l indice tedesco perde l 1%, l indice SHORTDAX guadagna l 1%. L indice Dow Jones Eurostoxx50 SHORT L indice Eurostoxx50 è uno dei più importanti indici europei, comprendendo le 50 Blue-Chip con maggior capitalizzazione a livello europeo. L indice Dow Jones Eurostox50 SHORT è calcolato dalla Dow Jones e replica un investimento short sull indice stesso, in altre parole ne replica la performance al contrario. L indice FTSE/MIB SHORT STRATEGY Da oggi possiamo andare short sull indice italiano delle 40 società a maggior capitalizzazione. 28

29 AGENDA n INTRODUZIONE n BENCHMARK CERTIFICATES: STRATEGIE DIREZIONALI E DI DIVERSIFICAZIONE n BENCHMARK FTSE/MIB LEVA n BONUS CERTIFICATES: n EXPRESS CERTIFICATES: n DOMANDE E RISPOSTE 29

30 Benchmark CerPficates FTSE/MIB ISIN Codice di Negoziazio ne Sottostante Lev a Multipl o Scadenz a Aspettati va DE000HV8F3 55 UI6985 FTSE/MIB DE000HV8F0 L9 UI6984 FTSE/MIB X Open End Open End Rialzista Ribassista IT UMIB3L FTSE/MIB X IT UMIB3S FTSE/MIB X IT UMIB5L FTSE/MIB X /09/20 17 Rialzista 15/09/20 17 Ribassista 15/09/20 17 Rialzista IT UMIB5S FTSE/MIB X /09/20 17 Ribassista 30

31 BENCHMARK CERTIFICATES SU Benchmark su indici a leva INDICI A LEVA I Benchmark su indici a leva di UniCredit appartengono alla famiglia dei leverage cerpficates : sono strategie che replicano l andamento del loro socostante con un facore di leva fissa; sono Ptoli negoziabili sul mercato come un azione. I Benchmark di UniCredit replicano linearmente l andamento del sobostante con un effebo leva finanziaria fissa, sia al rialzo che al ribasso. Quali sono i vantaggi per gli investitori privati? Partecipazione al 100% della performance dell indice FTSEMIB a leva; Semplicità e convenienza: investimento minimo contenuto (meno di 100 euro); Quotazione su SeDeX: elevata liquidità garantita dal market maker e accessibilità; Trasparenza, semplicità e velocità. Per chi vuole partecipare alla performance di un indice in un ottica di breve periodo con effetto leva finanziaria fissa. 31

32 BENCHMARK CERTIFICATES SU INDICI A LEVA I Benchmark CerPficates a leva fissa sono una nuova categoria di CerPficates che permecono di implementare: strategie di trading di breve periodo strategie di copertura di un portafoglio azionario italiano Infao i Benchmark a leva, grazie proprio alla leva finanziaria, consentono un consumo limitato di capitale ed espongono ad un rischio massimo di perdita pari all ammontare invespto. Sono adao per un aovità di trading intraday o su strategie di trading di breve periodo. Il loco minimo di ogni CerPficates è 1. Non è richiesta la gespone di margini di garanzia iniziali e successivi. Non hanno meccanismi di barriera disaovante. La negoziazione su Borsa Italiana consente di negoziarli agevolmente e di valorizzare il cerpficato con semplicità. 32

33 BENCHMARK CERTIFICATES SU INDICI A LEVA L effeco dell interesse composto La leva di ogni singolo cerpficato viene ricalcolata ogni giorno sulla base del prezzo di chiusura dell indice FTSE/MIB TR del giorno lavorapvo precedente, quindi il cerpficato su un periodo di più giorni può generare il cosiddeco compounding effect, che determina, in determinate situazioni di mercato, la divergenza della performance dell indice di riferimento da quella del cerpficato. Esempio con il Benchmark FTSE/MIB leva 5: FTSE/MIB CERTIFICATE X5 FTSE/MIB CERTIFICATE X Giorno % Giorno % 4% Giorno % 5% Giorno % Giorno % Giorno % 3% Giorno % -2% Giorno % 10% Perform. Totale 57,5% 3% Perform. Totale 14% 33

34 BENCHMARK CERTIFICATES SU INDICI A LEVA Gli indici socostanp FTSE/MIB X3 LEVERAGED Net- of- Tax (Lux) Total Return FTSE/MIB LEVERAGED X3 SHORT STRATEGY Gross Total Return FTSE/MIB LEVERAGED X5 Net- of- Tax (Lux) Total Return FTSE/MIB LEVERAGED X3 SHORT STRATEGY Gross Total Return Gli indici sono calcolap dal FTSE in collaborazione con Borsa Italiana dalle 9 sino alle Tuo gli indici sono Total Return, cioè reinvestono i rendimenp distribuip (dividendi). 34

35 AGENDA n INTRODUZIONE n BENCHMARK CERTIFICATES n BENCHMARK FTSE/MIB LEVA n EQUITY PROTECTION n BONUS CERTIFICATES: STRATEGIE DI OUTPERFORMANCE E PROTEZIONE CONDIZIONATA DEL CAPITALE n EXPRESS CERTIFICATES n DOMANDE E RISPOSTE 35

36 EQUITY PROTECTION CERTIFICATES Gli Equity Protection di UniCredit sono stati pensati per investitori che hanno aspettative rialziste in un orizzonte temporale di medio termine sull indice o su un azione, e che desiderino nel contempo limitare l esposizione al rischio azionario; Gli Equity Protection sono certificati quotati, collegati ad indici o azioni che all emissione hanno una durata compresa tra i 12 e i 24 mesi. Gli Equity Protection di UniCredit garantiscono due livelli di partecipazione: 50% e 100%. Quali sono i vantaggi per gli investitori privati? Perdite limitate e predeterminate Quotazione: trasparenza sulla formazione dei prezzi Investimento minimo contenuto Per chi vuole approfittare del rialzo di un indice o di un azione proteggendo una porzione del capitale investito. 36

37 EQUITY PROTECTION Rimborso a scadenza Sottostante: azione X Underlying Equity Protection Protezione: 24,5 Partecipazione: 100% Scadenza: 2 anni ,5 23, ,5 23, , Come è costruito: " Acquisto di un opzione call con strike pari a 0. " Acquisto di un opzione put con strike pari alla protezione dell Equity Protection. " Vendita di (1-Z) call con strike pari alla protezione dell Equity Protection. 37

38 EQUITY PROTECTION Alla data di scadenza abbiamo due scenari possibili: Scenario 1: solo protezione il prezzo di riferimento del socostante è inferiore o uguale alla protezione. In questo caso a scadenza il valore di rimborso sarà uguale a: (Protezione x Mul/plo) / Tasso di cambio Scenario 2: protezione + partecipazione il prezzo di riferimento del socostante è superiore alla protezione. In questo caso, alla scadenza, il valore di rimborso sarà uguale a: (Protezione + Partecipazione %) x Mul/plo / Tasso di cambio 38

39 COMPOSIZIONE EQUITY PROTECTION Dalla formula di parità put- call è possibile derivare due modalità di costruzione di prodoo a capitale proteco. 1) Put di protezione = put + sobostante 2) Hedge sintepco = call + invessmento fruifero pari al prezzo di esercizio abualizzato Risultato: Equity ProtecSon CerSficates rispeco all'invespmento direco nell'aività sobostante 39

40 EQUITY PROTECTION I sobostans degli Equity ProtecSon Azioni: Enel Eni Fiat Fiat Industrial Generali Intesa Sanpaolo Stmicroelectronics Telecom Italia UBI Indici - FTSE/MIB Eurostoxx50 Nasdaq100 Nikkei225 Per soddisfare le esigenze di tutte le tipologie di investitori, UniCredit, per ogni sottostante emette differenti Equity Protection: - Protezione - Partecipazione - Scadenza Ogni Equity Protection è identificato da un proprio codice ISIN ed è negoziabile in borsa come un azione. Tutti gli Equity Protection di UniCredit sono quotati al mercato SeDeX (segmento di LSE - Borsa Italiana per i Covered Warrants e i Certificati) di LSE -Borsa italiana. 40

41 IL CALCOLATORE EQUITY PROTECTION Il calcolatore Equity ProtecSon Il calcolatore Equity Protection è lo strumento che permette di calcolare il prezzo e altri aspetti finanziari di tutti gli Equity Protection di UniCredit quotati sul SeDeX di LSE - Borsa Italiana. Attraverso la modalità avanzata il calcolatore mostra tutti i parametri di mercato che influenzano il prezzo di un Equity Protection. Due finalità differenti: analizzare i parametri che influenzano il prezzo di mercato. Il calcolatore ne quantifica il valore, a partire dal prezzo di mercato dell Equity Protection selezionato; modificando i parametri mostrati dal calcolatore è possibile effettuare una simulazione, per analizzare come al loro variare si modifica anche il prezzo dell Equity Protection. 41

42 AGENDA n INTRODUZIONE n BENCHMARK CERTIFICATES n BENCHMARK FTSE/MIB LEVA n EQUITY PROTECTION n BONUS CERTIFICATES: STRATEGIE DI OUTPERFORMANCE E PROTEZIONE CONDIZIONATA DEL CAPITALE n EXPRESS CERTIFICATES n DOMANDE E RISPOSTE 42

43 BONUS CERTIFICATES Con i Bonus CerSficates UniCredit puoi invespre al rialzo sui mercap azionari ocenendo un interessante rendimento, superiore a quello del socostante, non solo se questo registra una performance posipva, ma anche in uno scenario di stabilità o moderato ribasso. I Bonus CerPficates P permecono di partecipare alla performance posipva registrata dall azione o dall indice di riferimento, corrispondendo inoltre un premio - deco bonus - se il socostante si è mantenuto stabile o ha registrato un moderato ribasso. Condizione per ricevere il bonus è che il socostante non tocchi mai la barriera di protezione durante la vita dello strumento. Il Bonus CerPficates incorpora dunque una protezione e un premio, riconosciup anche al verificarsi di uno scenario moderatamente ribassista. La protezione scompare però se il ribasso registrato è superiore al livello di barriera predeterminato all emissione. In questo caso il valore che P sarà rimborsato alla scadenza sarà totalmente legato alla performance del socostante riflecendone interamente l eventuale andamento negapvo. Quali sono i vantaggi per gli investitori privati? n Alternativa all investimento azionario; n Semplicità e convenienza: investimento minimo contenuto (meno di 100 euro); n Possibilità di ricevere un rendimento extra in uno scenario di stabilità o leggermente ribassista; n Quotazione su SeDeX: elevata liquidità garantita dal market maker e accessibilità. Ottieni un interessante rendimento in uno scenario di mercato stabile o leggermente ribassista 43

44 BONUS CERTIFICATES I Bonus CerPficates incorporano dunque una protezione e un premio, riconosciup anche al verificarsi di uno scenario moderatamente ribassista. La protezione scompare però se il ribasso registrato è superiore al livello di barriera predeterminato all emissione. In questo caso il valore che sarà rimborsato alla scadenza sarà totalmente legato alla performance del socostante riflecendone interamente l eventuale andamento negapvo. Sottostante: azione X Strike: 100 Barriera: 80 Scadenza: 2 anni Come è costruito : " Acquisto di un opzione call con strike pari a 0. " Acquisto di un opzione Put Down&out deep in the money. Lo strike dell opzione Down & Out è pari a (strike x percentuale bonus) e la barriera dell opzione è pari a (strike x barriera). 44

45 BONUS CERTIFICATES VS INVESTIMENTO DIRETTO I Bonus Certificates consentono di ottenere a scadenza un extra-rendimento in caso di scenari di mercato di moderato rialzo, ribasso o in fase laterale, a condizione che la barriera non venga infranta. In caso di forte rialzo, partecipazione del 100% alla performance positiva del sottostante. Nel caso in cui la barriera venga toccata, il Certificato Bonus replica linearmente la performance del sottostante. Confronto a scadenza tra investimento diretto nell attività sottostante e strategia di investimento mediante Bonus Certificates, sulla medesima attività sottostante Forte rialzo: Neutrale Moderato rialzo, ribasso e in fase laterale Extraperformance di un Bonus Certificate con barriera 70% (mai toccata) e Bonus 150% 50 Forte ribasso: Neutrale 0 tempo 45

46 BONUS CERTIFICATES Alla data di scadenza abbiamo due scenari possibili: Scenario 1: Durante la vita del cerpficato il socostante non ha mai toccato ne oltrepassato il livello di barriera Max (strike x bonus; valore del socostante) x mulpplo / tasso di cambio Scenario 2: Durante la vita del cerpficato, il socostante ha toccato o oltrepassato il livello di barriera Valore del socostante x mulpplo / tasso di cambio Per la rilevazione della barriera vengono uplizzap i valori ufficiali del socostante pubblicap dai mercato o dagli isptup di riferimento. Il tasso di cambio per la conversione in euro è il fixing ufficiale pubblicato dalla Banca Centrale Europea. 46

Strategie di investimento a capitale condizionatamente protetto

Strategie di investimento a capitale condizionatamente protetto Le nuove frontiere nella gestione dell'asset allocation Strategie di investimento a capitale condizionatamente protetto Relatore: Paolo Dal Negro UniCredit Corporate & Investment Banking I Certificates

Dettagli

COVERED WARRANT. Sfruttare l effetto leva nel breve termine con strategie di trading e strategie di copertura

COVERED WARRANT. Sfruttare l effetto leva nel breve termine con strategie di trading e strategie di copertura COVERED WARRANT Sfruttare l effetto leva nel breve termine con strategie di trading e strategie di copertura Trading Online Expo Milano, 27 Ottobre 2011 AGENDA COVERED WARRANT COVERED WARRANT CALL COVERED

Dettagli

Quali strategie proporre alla clientela per fronteggiare l'incertezza sui mercati azionari ed obbligazionari

Quali strategie proporre alla clientela per fronteggiare l'incertezza sui mercati azionari ed obbligazionari Decisioni di investimento ed esperienze passate Quali strategie proporre alla clientela per fronteggiare l'incertezza sui mercati azionari ed obbligazionari R e l a t o r e : S i l v i a T u r c o n i

Dettagli

BONUS CAP CERTIFICATE

BONUS CAP CERTIFICATE BONUS CAP CERTIFICATE Puoi ottenere un extra-rendimento (Bonus) e il prezzo di emissione, finché il sottostante si mantiene sopra il livello di barriera. In caso contrario replichi la performance del sottostante

Dettagli

BONUS CAP CERTIFICATE

BONUS CAP CERTIFICATE BONUS CAP CERTIFICATE Puoi ottenere un extra-rendimento (Bonus) e il prezzo di emissione, finché il sottostante si mantiene sopra il livello di barriera. In caso contrario replichi la performance del sottostante

Dettagli

Vuoi arrivare prima all obiettivo? Nuovi Express Certificate di UniCredit. La vita è fatta di alti e bassi. Noi ci siamo in entrambi i casi.

Vuoi arrivare prima all obiettivo? Nuovi Express Certificate di UniCredit. La vita è fatta di alti e bassi. Noi ci siamo in entrambi i casi. Vuoi arrivare prima all obiettivo? Nuovi Express Certificate di UniCredit. I Certificate descritti in questa pubblicazione sono strumenti finanziari strutturati complessi a capitale condizionatamente protetto.

Dettagli

Il finanziamento dei progetti infrastrutturali

Il finanziamento dei progetti infrastrutturali Il finanziamento dei progetti infrastrutturali Il finanziamento delle infrastrutture negli attuali scenari di mercato e principali elementi di rischio Gianfranco Sansone, Co-head of Project & Commodity

Dettagli

Rinnovabili, quadro normativo e soluzioni assicurative e finanziarie a supporto delle imprese. Paolo Bozzolo, Head of Project Finance Department

Rinnovabili, quadro normativo e soluzioni assicurative e finanziarie a supporto delle imprese. Paolo Bozzolo, Head of Project Finance Department Rinnovabili, quadro normativo e soluzioni assicurative e finanziarie a supporto delle imprese Finanziamenti nel settore eolico Paolo Bozzolo, Head of Project Finance Department Roma, 15 Settembre 2010

Dettagli

Obiettivo Investimento Certificates UniCredit

Obiettivo Investimento Certificates UniCredit BENCHMARK SUPER STOCK DISCOUNT CERTIFICATES BONUS CERTIFICATES EQUITY PROTECTION I.P. 03.2006 Obiettivo Investimento Certificates UniCredit vitamina torino TRADINGLAB Numero Verde: 800.01.11.22 Fax: +39.02.700.508.389

Dettagli

Piùpotenza per lemie performance di trading.

Piùpotenza per lemie performance di trading. Piùpotenza per lemie performance di trading. Mini Futures Certificate Comunicazione pubblicitaria/promozionale. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo. Strumenti finanziari strutturati a

Dettagli

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit.

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Codice ISIN: IT0006724766 Codice Negoziazione: UMIB3L Codice ISIN: IT0006724782 Codice Negoziazione: UMIB5L Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Puoi replicare, moltiplicando x3 e x5 la performance

Dettagli

VUOI POTENZIARE LE TUE IDEE DI INVESTIMENTO? LE CARATTERISTICHE

VUOI POTENZIARE LE TUE IDEE DI INVESTIMENTO? LE CARATTERISTICHE VUOI POTENZIARE LE TUE IDEE DI INVESTIMENTO? LE CARATTERISTICHE Con i nuovi Benchmark a Leva 3 o 5 puoi replicare, moltiplicando x 3 o x 5 la performance giornaliera degli indici FTSE/MIB, CAC40, DAX ed

Dettagli

Cash Collect Certificate. Come modificare il profilo rischio/rendimento di un investimento e dell'intero portafoglio

Cash Collect Certificate. Come modificare il profilo rischio/rendimento di un investimento e dell'intero portafoglio Cash Collect Certificate Come modificare il profilo rischio/rendimento di un investimento e dell'intero portafoglio I Certificate Cash Collect sono strumenti derivati cartolarizzati emessi generalmente

Dettagli

Milano, 12 aprile 2008

Milano, 12 aprile 2008 Donato Finardi (*) Head of Listed Products Banca IMI Investire in borsa: come farlo con gli strumenti a disposizione dei risparmiatori (*) Le opinioni dell autore sono espresse a titolo personale e non

Dettagli

Vuoi amplificare il tuo trading?

Vuoi amplificare il tuo trading? Vuoi amplificare il tuo trading? Benchmark a Leva Linea Smart di UniCredit. Comunicazione pubblicitaria/promozionale. Prima dell adesione leggere il Prospetto Informativo. Strumenti finanziari strutturati

Dettagli

REQUISITI DI BANCABILITA' DEI PROGETTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

REQUISITI DI BANCABILITA' DEI PROGETTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA REQUISITI DI BANCABILITA' DEI PROGETTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA Trieste, 13 febbraio 2014 IL FINANZIAMENTO DELLE RIQUALIFICAZIONI ENERGETICHE DEGLI EDIFICI PUBBLICI SUPERANDO IL PATTO DI STABILITA'

Dettagli

A ciascuno il suo certificato

A ciascuno il suo certificato A ciascuno il suo certificato Giovanna Zanotti ( Segretario Generale ACEPI) Pierpaolo Scandurra ( Certificati e Derivati) Trading Online Expo 2015 Milano - Palazzo Mezzanotte - 22 ottobre 2015 A ciascuno

Dettagli

Obiettivo investimento.

Obiettivo investimento. INVESTMENT CERTIFICATES Obiettivo investimento. Power Express Certificate su Eurostoxx Utilities EUR Price Index. ISIN: DE000HV8A414 Sottostante: Indice EUROSTOXX Utilities EUR Price Scadenza: 31.01.2017

Dettagli

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento?

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? INVESTMENT CERTIFICATES Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Certificato Express Protection 70% sull indice Eurostoxx 50 ISIN: DE000HV4AMQ8 Sottostante: Indice Eurostoxx

Dettagli

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento?

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? INVESTMENT CERTIFICATES Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Express Certificate sull indice Eurostoxx 50 ISIN: DE000HV4AC99 Sottostante: Indice Eurostoxx 50 Scadenza:

Dettagli

CERTIFICATES: STRATEGIE E COMBINAZIONI DI PORTAFOGLIO

CERTIFICATES: STRATEGIE E COMBINAZIONI DI PORTAFOGLIO CERTIFICATES: STRATEGIE E COMBINAZIONI DI PORTAFOGLIO GLI ASSOCIATI LE ATTIVITA DELL ASSOCIAZIONE RICERCA EDUCATION FORMAZIONE MONITORAGGIO MERCATO RAPPORTI CON LE AUTORITA IL MERCATO PRIMARIO: l evoluzione

Dettagli

Obiettivo Investimento

Obiettivo Investimento Obiettivo Investimento Express Coupon Certificates su FTSEMIB Index ISIN: DE000HV8AKB5 Sottostante: FTSEMIB Index Scadenza: 27.11.2014 Comunicazione pubblicitaria/promozionale. Prima dell adesione leggere

Dettagli

Ti aspetti di più dai tuoi investimenti?

Ti aspetti di più dai tuoi investimenti? INVESTMENT CERTIFICATES Ti aspetti di più dai tuoi investimenti? Bonus Cap Certificate sull indice FTSE MIB ISIN: DE000HV8A9G5 Sottostante: FTSE MIB Scadenza: 05.05.2017 Comunicazione pubblicitaria/promozionale.

Dettagli

ANIMA Holding: approvazione di CONSOB del Prospetto Informativo relativo all Offerta Pubblica di Vendita e all ammissione a quotazione in Borsa.

ANIMA Holding: approvazione di CONSOB del Prospetto Informativo relativo all Offerta Pubblica di Vendita e all ammissione a quotazione in Borsa. NOT FOR RELEASE, PUBLICATION OR DISTRIBUTION, IN WHOLE OR IN PART, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN OR INTO OR FROM THE UNITED STATES, CANADA, AUSTRALIA, JAPAN OR ANY JURISDICTION WHERE TO DO SO WOULD CONSTITUTE

Dettagli

OBIETTIVO INVESTIMENTO CERTIFICATES DI UNICREDIT. Documentazione marketing: il presente documento ha finalità di informativa commerciale

OBIETTIVO INVESTIMENTO CERTIFICATES DI UNICREDIT. Documentazione marketing: il presente documento ha finalità di informativa commerciale OBIETTIVO INVESTIMENTO CERTIFICATES DI UNICREDIT Documentazione marketing: il presente documento ha finalità di informativa commerciale INDICE UNICREDIT MARKETS & INVESTMENT BANKING 4 OBIETTIVO INVESTIMENTO

Dettagli

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento?

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? INVESTMENT CERTIFICATES Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Express Certificate sull azione Intesa San Paolo S.p.A. ISIN: DE000HV8BFK4 Sottostante: Intesa San Paolo

Dettagli

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento?

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? CERTIFICATI Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Certificato Express Coupon ISIN: DE000HV8BHZ8 Sottostante: Apple Inc. Scadenza: Il Certificato Express Coupon è uno strumento

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 39 /2014

INFORMATIVA EMITTENTI N. 39 /2014 INFORMATIVA EMITTENTI N. 39 /2014 Data: 17/07/2014 Ora: 18:15 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Comunicato Stampa: FINECOBANK: ESERCITATA L OPZIONE GREENSHOE Press Release: FINECOBANK: EXERCISE OF THE

Dettagli

Not for release, publication or distribution, directly or indirectly, in Australia, Canada, Japan or the United States of America

Not for release, publication or distribution, directly or indirectly, in Australia, Canada, Japan or the United States of America COMUNICATO STAMPA MASSIMO ZANETTI BEVERAGE GROUP: approvazione da parte della CONSOB del Prospetto relativo all Offerta Globale di Vendita e Sottoscrizione e all ammissione a quotazione in Borsa ("Offerta

Dettagli

Il mercato Brasile: contesto operativo per le imprese e implicazioni nelle relazioni con le banche

Il mercato Brasile: contesto operativo per le imprese e implicazioni nelle relazioni con le banche BRASILE Il mercato Brasile: contesto operativo per le imprese e implicazioni nelle relazioni con le banche Renzo Regini Italian Companies Business Development Unit - ICBD UniCredit Representative Office

Dettagli

Strumenti derivati. Strumenti finanziari il cui valore dipende dall andamento del prezzo di un attività sottostante Attività sottostanti:

Strumenti derivati. Strumenti finanziari il cui valore dipende dall andamento del prezzo di un attività sottostante Attività sottostanti: Strumenti derivati Strumenti finanziari il cui valore dipende dall andamento del prezzo di un attività sottostante Attività sottostanti: attività finanziarie (tassi d interesse, indici azionari, valute,

Dettagli

PRINCIPALI INDICATORI

PRINCIPALI INDICATORI Sedex Statistics Marzo 214 ANDAMENTO DEGLI 2 18 CONTRATTI CONTROVALORE ML di euro 2 18 16 16 14 14 12 12 1 1 8 8 6 6 4 4 2 2 GEN FEB MAR DIC 213 FEBBRAIO 214 MARZO 214 FEBBRAIO 214 MARZO 214 GEN-MAR 214

Dettagli

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento?

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? INVESTMENT CERTIFICATES Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Express Coupon Certificate sull azione Fiat S.p.A. ISIN: DE000HV8A8C6 Sottostante: FIAT S.p.A. Scadenza:

Dettagli

Ti aspetti di più dai tuoi investimenti?

Ti aspetti di più dai tuoi investimenti? CERTIFICATI Ti aspetti di più dai tuoi investimenti? Certificato Bonus Plus 22.04.2016 ISIN: DE000HV8BE84 Sottostante: Intesa Sanpaolo S.p.A. Scadenza: 22.04.2016 Il Certificato Bonus Plus è uno strumento

Dettagli

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A.

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A. This announcement is not an offer for sale of securities in the United States. The securities referred to herein may not be sold in the United States absent registration or an exemption from registration

Dettagli

Try harder. Benchmark Leva 7 di UniCredit.

Try harder. Benchmark Leva 7 di UniCredit. Try harder. Benchmark Leva 7 di UniCredit. Puoi replicare, moltiplicando per 7 la performance giornaliera degli indici sottostanti. Per strategie ribassiste puoi utilizzare i Benchmark Leva -7. Espongono

Dettagli

SETTE VALIDI MOTIVI PER INVESTIRE CON I CERTIFICATI 1

SETTE VALIDI MOTIVI PER INVESTIRE CON I CERTIFICATI 1 7 SETTE VALIDI MOTIVI PER INVESTIRE CON I CERTIFICATI 1 Rimini 22 maggio 2014 Pierpaolo Scandurra CEO Certificati e Derivati Giovanna Zanotti Segretario Generale ACEPi Il mercato primario: evoluzione TREND

Dettagli

Obiettivo Investimento? Cash Collect Certificate di UniCredit. La vita è fatta di alti e bassi. Noi ci siamo in entrambi i casi.

Obiettivo Investimento? Cash Collect Certificate di UniCredit. La vita è fatta di alti e bassi. Noi ci siamo in entrambi i casi. Obiettivo Investimento? Cash Collect Certificate di UniCredit. I Certificate descritti in questa pubblicazione sono strumenti finanziari strutturati complessi a capitale condizionatamente protetto. Non

Dettagli

La Vita è Fatta di Alti e Bassi PFT c è in entrambi i casi. Documentazione marketing, il presente documento ha finalità di informativa commerciale.

La Vita è Fatta di Alti e Bassi PFT c è in entrambi i casi. Documentazione marketing, il presente documento ha finalità di informativa commerciale. 1 Documentazione marketing, il presente documento ha finalità di informativa commerciale. La Vita è Fatta di Alti e Bassi PFT c è in entrambi i casi 2 Il nostro team, all interno di PFT ITALIA, e dedicato

Dettagli

Certificato Short Protection su tasso di cambio. CERTIFICATES. ISIN: DE000HV8BDC6 Sottostante: EUR/USD Scadenza: 01.08.2017

Certificato Short Protection su tasso di cambio. CERTIFICATES. ISIN: DE000HV8BDC6 Sottostante: EUR/USD Scadenza: 01.08.2017 CERTIFICATES Certificato Short Protection su tasso di cambio. ISIN: DE000HV8BDC6 Sottostante: EUR/USD Scadenza: 01.08.2017 Il Certificato Short Protection è uno strumento finanziario strutturato complesso

Dettagli

Seminario ABN AMRO Markets Investimenti a leva al rialzo o al ribasso sulle azioni italiane.

Seminario ABN AMRO Markets Investimenti a leva al rialzo o al ribasso sulle azioni italiane. Seminario ABN AMRO Markets Investimenti a leva al rialzo o al ribasso sulle azioni italiane. Rimini, ITForum, 15-16.05.2008 ABN AMRO Markets. Il nostro impegno è rivolto a massimizzare i vantaggi derivanti

Dettagli

Certificati a Leva Fissa

Certificati a Leva Fissa Certificati a Leva Fissa Costanza Mannocchi Trading Online Expo 2014 Milano - Palazzo Mezzanotte - 24 ottobre 2014 Il successo dei certificati a leva fissa su Borsa Italiana I Certificati a Leva Fissa

Dettagli

SG CERTIFICATE su FTSE MIB a LEVA FISSA 5

SG CERTIFICATE su FTSE MIB a LEVA FISSA 5 settembre 2012 listed product SG CERTIFICATE su FTSE MIB a LEVA FISSA 5 SG FTSE MIB +5x DAILY LEVERAGE CERTIFICATE Codice ISIN: IT0006723263 - Codice di Negoziazione: S13435 SG FTSE MIB -5x DAILY SHORT

Dettagli

Obiettivo Investimento.

Obiettivo Investimento. CERTIFICATI Obiettivo Investimento. Certificato Cash Collect Autocallable 17.09.2020 ISIN: DE000HV8BDF9 Sottostante: Eurostoxx Select Dividend 0 Index Scadenza: 17.09.2020 Il Certificato Cash Collect Autocallable

Dettagli

Obiettivo Trading. Covered warrant, Turbo e Short UniCredit

Obiettivo Trading. Covered warrant, Turbo e Short UniCredit TURBO E SHORT COVERED WARRANT I.P. 03.2006 Obiettivo Trading Covered warrant, Turbo e Short UniCredit vitamina torino TRADINGLAB Numero Verde: 800.01.11.22 Fax: +39.02.700.508.389 E-mail: info@tradinglab.it

Dettagli

Le opzioni come strumento di copertura del portafoglio

Le opzioni come strumento di copertura del portafoglio Le opzioni come strumento di copertura del portafoglio BORSA ITALIANA S.p.A. Derivatives Markets Private Investors Business Development Relatore: Gabriele Villa Disclaimer La pubblicazione del presente

Dettagli

GLI STRUMENTI di GESTIONE del RISPARMIO

GLI STRUMENTI di GESTIONE del RISPARMIO GLI STRUMENTI di GESTIONE del RISPARMIO Relatore: Roberto Albano Private Investor Products UniCredit Bank AG - Milan Branch Corso istituzionale - Neo Private Banker: una prima formazione tecnico relazionale

Dettagli

Analisi delle strutture dei Certificati IL PUNTO TECNICO. di Stefano Cenna [Certificate Journal]

Analisi delle strutture dei Certificati IL PUNTO TECNICO. di Stefano Cenna [Certificate Journal] Analisi delle strutture dei Certificati IL PUNTO TECNICO di Stefano Cenna [Certificate Journal] Analisi delle strutture dei Certificati IL PUNTO TECNICO Introduzione; Idem vs Sedex; Breve introduzione

Dettagli

Listed Product Solutions Una gamma di Prodotti e Servizi offerti da BNP Paribas

Listed Product Solutions Una gamma di Prodotti e Servizi offerti da BNP Paribas Listed Product Solutions Una gamma di Prodotti e Servizi offerti da BNP Paribas CERTIFICATI DI INVESTIMENTO BNP PARIBAS Comunicazione di Marketing rivolta esclusivamente a investitori professionali I Certificates

Dettagli

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A.

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A. This announcement is not an offer for sale of securities in the United States. The securities referred to herein may not be sold in the United States absent registration or an exemption from registration

Dettagli

PRINCIPALI INDICATORI

PRINCIPALI INDICATORI Sedex Statistics Dicembre 213 ANDAMENTO DEGLI 2 2 18 CONTRATTI CONTROVALORE ML di euro 18 16 14 12 1 8 6 4 2 OTT NOV DIC 16 14 12 1 8 6 4 2 SEGMENTI DI MERCATO DIC 212 NOVEMBRE 213 DICEMBRE 213 NOVEMBRE

Dettagli

PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO E DEL SUPPLEMENTO AL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVI ALL OFFERTA IN OPZIONE DI BANCA CARIGE

PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO E DEL SUPPLEMENTO AL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVI ALL OFFERTA IN OPZIONE DI BANCA CARIGE IL PRESENTE COMUNICATO NON È DESTINATO ALLA PUBBLICAZIONE, DISTRIBUZIONE O CIRCOLAZIONE, DIRETTA O INDIRETTA, NEGLI STATI UNITI D AMERICA, CANADA, AUSTRALIA O GIAPPONE O IN QUALSIASI ALTRO PAESE NEL QUALE

Dettagli

Sommario. 10 Ottobre 2006 2 UniCredit Banca Mobiliare S.p.A.

Sommario. 10 Ottobre 2006 2 UniCredit Banca Mobiliare S.p.A. La protezione del capitale nei prodotti strutturati 10 Ottobre 2006 Giancarlo Frugoli Sommario Premesse e concetti di base I due principali approcci per la garanzia del capitale Approccio statico basato

Dettagli

Obiettivo Investimento Certificato Cash Collect a capitale garantito su ENI S.p.A.

Obiettivo Investimento Certificato Cash Collect a capitale garantito su ENI S.p.A. INVESTMENT CERTIFICATES Obiettivo Investimento Certificato Cash Collect a capitale garantito su ENI S.p.A. ISIN: DE000HV8A9K7 Sottostante: ENI S.p.A. Scadenza: 28.05.2020 Il Certificato Cash Collect è

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI NEL SETTORE ALBERGHIERO LE OPPORTUNITA PER CATENE ALBERGHIERE E INVESTITORI ITALIANI E STRANIERI

I FONDI IMMOBILIARI NEL SETTORE ALBERGHIERO LE OPPORTUNITA PER CATENE ALBERGHIERE E INVESTITORI ITALIANI E STRANIERI I FONDI IMMOBILIARI NEL SETTORE ALBERGHIERO LE OPPORTUNITA PER CATENE ALBERGHIERE E INVESTITORI ITALIANI E STRANIERI IL RUOLO DELLE BANCHE E DEI FONDI IMMOBILIARI NEI PROCESSI DI RISTRUTTURAZIONE DEL DEBITO

Dettagli

Obiettivo Investimento Certificato Cash Collect a capitale garantito su ENI S.p.A.

Obiettivo Investimento Certificato Cash Collect a capitale garantito su ENI S.p.A. CERTIFICATI DI INVESTIMENTO Obiettivo Investimento Certificato Cash Collect a capitale garantito su ENI S.p.A. ISIN: DE000HV8BCT2 Sottostante: ENI S.p.A. Scadenza: 09.07.2020 Il Certificato Cash Collect

Dettagli

Obiettivo Investimento Certificato Cash Collect a capitale protetto 14.08.2020

Obiettivo Investimento Certificato Cash Collect a capitale protetto 14.08.2020 CERTIFICATI Obiettivo Investimento Certificato Cash Collect a capitale protetto 14.08.2020 ISIN: DE000HV8BDE2 Sottostante: Zurich Insurance Group AG Scadenza: 14.08.2020 Il Certificato Cash Collect è uno

Dettagli

Strumenti e metodologie per investire consapevolmente nel mercato dei certificati

Strumenti e metodologie per investire consapevolmente nel mercato dei certificati Strumenti e metodologie per investire consapevolmente nel mercato dei certificati Agenda Parte Prima L evoluzione del mercato primario e secondario dei certificati di investimento negli ultimi anni La

Dettagli

SG CERTIFICATE a LEVA FISSA

SG CERTIFICATE a LEVA FISSA MAGGIO 2013 listed product SG CERTIFICATE a LEVA FISSA Société Générale è il 1 emittente di Certificati a Leva Fissa in Italia con una quota di mercato dell 84%* ed un ampia gamma su FTSE MIB con Leva

Dettagli

UBI Banca. Incontra Schroders. Carlo Trabattoni Responsabile Distribuzione Retail Europa Continentale

UBI Banca. Incontra Schroders. Carlo Trabattoni Responsabile Distribuzione Retail Europa Continentale UBI Banca Incontra Schroders Carlo Trabattoni Responsabile Distribuzione Retail Europa Continentale Cosa è successo dall inizio del 2008 Contesto particolarmente sfavorevole per le vendite dei fondi d

Dettagli

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Certificato Express 01.10.2018 CERTIFICATI

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Certificato Express 01.10.2018 CERTIFICATI CERTIFICATI Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Certificato Express 01.10.2018 ISIN: DE000HV8BE68 Sottostante: Enel S.p.A. Scadenza: 01.10.2018 Il Certificato Express

Dettagli

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A.

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A. This announcement is not an offer for sale of securities in the United States. The securities referred to herein may not be sold in the United States absent registration or an exemption from registration

Dettagli

ROTTAPHARM S.p.A.: approvazione di CONSOB del Prospetto Informativo relativo all Offerta Globale di Vendita e all ammissione a quotazione in Borsa

ROTTAPHARM S.p.A.: approvazione di CONSOB del Prospetto Informativo relativo all Offerta Globale di Vendita e all ammissione a quotazione in Borsa NOT FOR RELEASE, PUBLICATION OR DISTRIBUTION, IN WHOLE OR IN PART, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN OR INTO OR FROM THE UNITED STATES, CANADA, AUSTRALIA, JAPAN OR ANY JURISDICTION WHERE TO DO SO WOULD CONSTITUTE

Dettagli

Apertura Lavori del 15 Maggio 2008. Pierpaolo Scandurra [Certificate Journal]

Apertura Lavori del 15 Maggio 2008. Pierpaolo Scandurra [Certificate Journal] Apertura Lavori del 15 Maggio 2008 Pierpaolo Scandurra [Certificate Journal] PROGRAMMA GIORNATA Apertura lavori; Un mercato in piena espansione (dati e statistiche); Presentazione seminari Certificate

Dettagli

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Certificato Express 19.11.2018 CERTIFICATI

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Certificato Express 19.11.2018 CERTIFICATI CERTIFICATI Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Certificato Express 19.11.2018 ISIN: DE000HV8BFM0 Sottostante: Facebook Inc. Scadenza: 19.11.2018 Il Certificato Express

Dettagli

SG CERTIFICATE a LEVA FISSA

SG CERTIFICATE a LEVA FISSA MESSAGGIO PUBBLICITARIO PRODOTTI A COMPLESSITÀ MOLTO ELVATA maggio 2015 listed product SG CERTIFICATE a LEVA FISSA Il Gruppo Société Générale è il 1 emittente di Certificati a Leva Fissa in Italia con

Dettagli

GLI STRUMENTI di GESTIONE del RISPARMIO

GLI STRUMENTI di GESTIONE del RISPARMIO GLI STRUMENTI di GESTIONE del RISPARMIO Relatore: Nevia Gregorini Corso istituzionale - Neo Private Banker: una prima formazione tecnico relazionale Agenda Overview di Mercato Investment Certificate e

Dettagli

Obiettivo Investimento

Obiettivo Investimento INVESTMENT CERTIFICATES Obiettivo Investimento Cash Collect Autocallable Worst of Certificate su paniere di azioni ISIN: DE000HV8BCM7 Sottostante: Paniere composto dalle seguenti azioni: 1. Intesa San

Dettagli

Analizziamo nel dettaglio i tre prodotti individuati:

Analizziamo nel dettaglio i tre prodotti individuati: 144 I prodotti strutturati nel private banking 145 Questo è solo un esempio di come i Bonus possono essere utilizzati: sul mercato sono disponibili certificati di investimento su diversi sottostanti, con

Dettagli

A capitale condizionatamente protetto

A capitale condizionatamente protetto SCHEDA PRODOTTO Banca IMI S.p.A. Digital Standard Autocallable Barrier Worst Of Certificates Quanto con effetto memoria su azione Apple, su azione Google e su azione Facebook DESCRIZIONE DELLO STRUMENTO

Dettagli

Axpo Italia SpA. Risk mangement trough structured products. Origination Department. Axpo Italia SpA

Axpo Italia SpA. Risk mangement trough structured products. Origination Department. Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Risk mangement trough structured products Origination Department Axpo Italia SpA From market risk to customer s risks RISK: The chance that an investment s actual return will be different

Dettagli

Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su

Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su ISIN: DE000HV8AJ80 Sottostante: Azione Ordinaria Intesa Sanpaolo SpA Scadenza: 23.08.2013 Bonus Plus è un certificate emesso

Dettagli

Covered Warrant di UniCredit, soluzioni per mercati in movimento.

Covered Warrant di UniCredit, soluzioni per mercati in movimento. Covered Warrant di UniCredit, soluzioni per mercati in movimento. I Certificate descritti in questa pubblicazione sono strumenti finanziari strutturati complessi a capitale non protetto. Non è garantito

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 Data: 10/02/2012 Ora: 15:05 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Risultati definitivi dell aumento di capitale in opzione agli azionisti ordinari e di risparmio / Final results

Dettagli

Indice Banca IMI IMINext Reflex

Indice Banca IMI IMINext Reflex Indice Banca IMI Specialisti per la finanza... pag. 4 IMINext Una linea di prodotti di finanza personale... pag. 5 Reflex Un paniere ufficiale... pag. 6 I mercati a portata di mano... pag. 7 Una replica

Dettagli

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.18306. 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.18306 03 Novembre 2015 MOT - DomesticMOT Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : IVS GROUP Oggetto : CHIUSURA ANTICIPATA PERIODO DI DISTRIBUZIONE DEL PRESTITO "IVS

Dettagli

AVVISO n.5329 01 Aprile 2011 ETFplus

AVVISO n.5329 01 Aprile 2011 ETFplus AVVISO n.5329 01 Aprile 2011 ETFplus Mittente del comunicato : SOCIETE GENERALE Societa' oggetto dell'avviso : LYXOR INTERNATIONAL ASSET MANAGEMENT S.A. Multi Units France Oggetto : Avviso ai portatori

Dettagli

Certificato Short Protection su 3 tassi di cambio. CERTIFICATI D INVESTIMENTO

Certificato Short Protection su 3 tassi di cambio. CERTIFICATI D INVESTIMENTO CERTIFICATI D INVESTIMENTO Certificato Short Protection su 3 tassi di cambio. ISIN: DE000HV8BCY2 Sottostante: EUR/AUD; EUR/NOK; EUR/NZD. Scadenza: 09.01.2018 Il Certificato Short Protection è uno strumento

Dettagli

CERTIFICATES: STRATEGIE E COMBINAZIONI DI PORTAFOGLIO

CERTIFICATES: STRATEGIE E COMBINAZIONI DI PORTAFOGLIO CERTIFICATES: STRATEGIE E COMBINAZIONI DI PORTAFOGLIO CERTIFICATES: STRATEGIE E COMBINAZIONI DI PORTAFOGLIO COSA SONO I CERTIFICATI Sono strumenti derivati cartolarizzati emessi generalmente da Banche

Dettagli

Strategie flessibili per esigenze diverse: leva finanziaria, extra rendimento e protezione del capitale

Strategie flessibili per esigenze diverse: leva finanziaria, extra rendimento e protezione del capitale Cer$ficates Strategie flessibili per esigenze diverse: leva finanziaria, extra rendimento e protezione del capitale Relatore: - Paolo Dal Negro Specialista Covered Warrant e Cer9ficates Unicredit - Silvia

Dettagli

SeDeX. Covered Warrant e Leverage Certificate

SeDeX. Covered Warrant e Leverage Certificate SeDeX Covered Warrant e Leverage Certificate Prodotti con effetto leva per accrescere il potenziale del proprio portafoglio. SeDeX Introduzione Questi prodotti amplificano al rialzo e al ribasso le performance

Dettagli

FEDRIGONI S.P.A. CONSOB RILASCIA APPROVAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OPVS E ALL AMMISSIONE A QUOTAZIONE SUL MTA DI BORSA ITALIANA

FEDRIGONI S.P.A. CONSOB RILASCIA APPROVAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OPVS E ALL AMMISSIONE A QUOTAZIONE SUL MTA DI BORSA ITALIANA NOT FOR DISTRIBUTION OR RELEASE, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN OR INTO THE UNITED STATES, CANADA, AUSTRALIA OR JAPAN OR ANY OTHER JURISDICTION IN WHICH THE DISTRIBUTION OR RELEASE WOULD BE UNLAWFUL. OTHER

Dettagli

Faktor Certificates ed ETF: Innovazione e gestione del rischio

Faktor Certificates ed ETF: Innovazione e gestione del rischio Faktor Certificates ed ETF: Innovazione e gestione del rischio R e l a t o r e : Isabella liso Qualifica: Head of Passive Investments Manufacturing Italia Faktor Certificates ed ETF: Innovazione e gestione

Dettagli

Dinamica negoziazioni su prodotti stranieri

Dinamica negoziazioni su prodotti stranieri Interactive Brokers presenta Dinamica negoziazioni su prodotti stranieri Alessandro Bartoli, Interactive Brokers Il webinar inizia alle 18:00 CET webinars@interactivebrokers.com www.ibkr.com/webinars Member

Dettagli

Fondo AcomeA ETF attivo

Fondo AcomeA ETF attivo Articolo pubblicato su Borsa Italiana il 28 giugno 2012 http://www.borsaitaliana.it/speciali/trading/inside-markets/23/etf-fondoacomeaetfattivo.htm Fondo AcomeA ETF attivo Il fondo AcomeA ETF Attivo è

Dettagli

Strumenti e metodologie per investire consapevolmente nel mercato dei certificati

Strumenti e metodologie per investire consapevolmente nel mercato dei certificati Strumenti e metodologie per investire consapevolmente nel mercato dei certificati Agenda Parte Prima L evoluzione del mercato primario e secondario dei certificati di investimento negli ultimi anni La

Dettagli

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE IL RAGGRUPPAMENTO DELLE AZIONI ORDINARIE E DI RISPARMIO NEL RAPPORTO DI 1 AZIONE NUOVA OGNI 100 ESISTENTI

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE IL RAGGRUPPAMENTO DELLE AZIONI ORDINARIE E DI RISPARMIO NEL RAPPORTO DI 1 AZIONE NUOVA OGNI 100 ESISTENTI NOT FOR PUBLICATION OR DISTRIBUTION, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN, OR INTO, THE UNITED PRESS RELEASE COMUNICATO STAMPA ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE L ASSEMBLEA ORDINARIA HA APPROVATO: IL BILANCIO

Dettagli

La gestione tattica di un portafoglio target volatility

La gestione tattica di un portafoglio target volatility La gestione del Portfolio tattico e Money Management La gestione tattica di un portafoglio target volatility Relatore: Federico Pitocco Business Development Manager Morningstar Investment Management Europe

Dettagli

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A.

COMUNICATO STAMPA OVS S.p.A. This announcement is not an offer for sale of securities in the United States. The securities referred to herein may not be sold in the United States absent registration or an exemption from registration

Dettagli

Aletti Benchmark Certificate. Scelto il mercato, segue il suo andamento.

Aletti Benchmark Certificate. Scelto il mercato, segue il suo andamento. Aletti Benchmark Certificate. Scelto il mercato, segue il suo andamento. Aletti Certificate. Ti porteremo dove da solo non riusciresti ad arrivare. Lo strumento finanziario che consente di realizzare una

Dettagli

Asset Management Bond per residenti in Italia

Asset Management Bond per residenti in Italia Asset Management Bond per residenti in Italia Agosto 2013 1 SEB Life International SEB Life International (SEB LI www.seb.ie) società irlandese interamente controllata da SEB Trygg Liv Holding AB, parte

Dettagli

MANFREDI CATELLA RILEVA IL CONTROLLO DI HINES ITALIA SGR RINOMINATA COIMA SGR.

MANFREDI CATELLA RILEVA IL CONTROLLO DI HINES ITALIA SGR RINOMINATA COIMA SGR. NOT FOR RELEASE, PUBLICATION OR DISTRIBUTION, IN WHOLE OR IN PART, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN OR INTO OR FROM THE UNITED STATES, CANADA, AUSTRALIA, JAPAN OR ANY JURISDICTION WHERE TO DO SO WOULD CONSTITUTE

Dettagli

SeDeX, MOT ed EuroMOT. Mauro Giangrande Borsa Italiana Divisione FI&CW Markets

SeDeX, MOT ed EuroMOT. Mauro Giangrande Borsa Italiana Divisione FI&CW Markets SeDeX, MOT ed EuroMOT Mauro Giangrande Borsa Italiana Contenuti SeDeX MOT EuroMOT 2 Contenuti SeDeX MOT EuroMOT 3 Mercato SeDeX SeDeX: il mercato telematico dei securitised derivatives SeDeX è il mercato

Dettagli

CAC40 16.12.2005 DOW JONES 16.12.2005 EUROSTOXX50 16.12.2005 MIB30 16.12.2005 NIKKEI225

CAC40 16.12.2005 DOW JONES 16.12.2005 EUROSTOXX50 16.12.2005 MIB30 16.12.2005 NIKKEI225 Avviso integrativo di emissione della Nota integrativa al documento informativo sull Emittente depositato presso la Consob in data 03.07.2002, a seguito di nullaosta n. 2045403 del 27.06.2002 relativa

Dettagli

Investire in Commodities con Certificati ed ETC

Investire in Commodities con Certificati ed ETC Napoli, 23 Novembre 2011 Investire in Commodities con Certificati ed ETC Mauro Giangrande, Head of db-x financial products Italy 1 Sommario Il mercato delle commodities Certificati di investimento Exchange

Dettagli

Covered Warrants ABN AMRO su Commodity.

Covered Warrants ABN AMRO su Commodity. Covered Warrants ABN AMRO su Commodity. Covered Warrants ABN AMRO su Commodity. 4 Definizione. 5 Valutazione dei Covered Warrants. 7 Parametri che influiscono sul prezzo. 8 Le Greche: coefficienti di

Dettagli

COUPON CERTIFICATE Codice ISIN: DE000HV7LNA0 Ricevi un rendimento annuale e proteggi il capitale anche in uno scenario di moderato ribasso.

COUPON CERTIFICATE Codice ISIN: DE000HV7LNA0 Ricevi un rendimento annuale e proteggi il capitale anche in uno scenario di moderato ribasso. CERTIFICATO SU DJ EUROSTOXX50 COUPON CERTIFICATE Codice ISIN: DE000HV7LNA0 Ricevi un rendimento annuale e proteggi il capitale anche in uno scenario di moderato ribasso. Documento pubblicitario. Si veda

Dettagli

Certificates Multigeo 100 Plus. Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti.

Certificates Multigeo 100 Plus. Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti. Certificates Multigeo 100 Plus Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti. Dalla Terra risorse che danno nuovo respiro ai tuoi investimenti. Multigeo 100 Plus è un certificate che

Dettagli

Utilizzare i certificates in modo intelligente

Utilizzare i certificates in modo intelligente La Gestione Emotiva del Cliente nei periodi di crisi Napoli, 23 Novembre 2011 Utilizzare i certificates in modo intelligente - Per recuperare le perdite - Per proteggere il portafoglio Intervento di Riccardo

Dettagli