Accesso tramite Internet

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Accesso e-mail tramite Internet"

Transcript

1 IDENTIFICATIVO VERSIONE Ed.01 Rev.B/ ATTENZIONE I documenti sono disponibili in copia magnetica originale sul Server della rete interna. Ogni copia cartacea si ritiene copia non controllata. E responsabilità di chi utilizza copie non controllate verificarne il livello di aggiornamento. Le informazioni contenute in questo documento sono di esclusiva proprietà di EDS-P.A. Questo documento non può essere riprodotto per intero o in parte senza il consenso scritto di EDS-P.A. Elaborato Verificato Approvato Unità Aziendale Diffusione del Servizio Responsabile Tecnico Responsabile del Servizio Nominativo Teresa De Martino Gianluca Izzo Andrea Lauzi

2 TABELLA DELLE VERSIONI Versione Data Paragrafo Descrizione delle modifiche apportate 01A Tutti Nascita del documento EDS Pubblica Amministrazione Pagina 2 di 16

3 Indice dei contenuti 0. GENERALITÀ SCOPO DEL DOCUMENTO APPLICABILITÀ RIFERIMENTI DEFINIZIONI E ACRONIMI ACCESSO ALLA POSTA ELETTRONICA DA INTERNET TRAMITE OWA OUTLOOK WEB ACCESS (OWA) ACCESSO AL SERVIZIO NOZIONI GENERALI SULL UTILIZZO DI OWA Informazioni sul riquadro di spostamento Informazioni sulla barre degli strumenti Informazioni sulla barra cartelle Scorrimento alle pagine Creare e eliminare cartelle Spostare e creare cartelle Creazione di nuovi messaggi Salvare un messaggio Inviare un messaggio Controllo di nuovi messaggi Leggere un messaggio Apertura di messaggi Eliminazione di messaggi Spostare o copiare messaggi Cartelle di posta elettronica predefinite Cartelle personali FAMILIARIZZARE CON OWA EDS Pubblica Amministrazione Pagina 3 di 16

4 0. GENERALITÀ 0.1 Scopo del documento Il presente documento ha come obiettivo quello di fornire delle specifiche tecniche per la visualizzazione della posta elettronica tramite il servizio Outlook Web Access 2003 facente parte dei Servizi di Interoperabilità nell ambito del progetto RUPA Applicabilità Il contenuto di tale documento è applicabile ai Servizi Addizionali RUPA erogati per il Ministero della Giustizia. 0.3 Riferimenti Codice Titolo 0.4 Definizioni e Acronimi Definizione/Acronimo OWA RUPA Outlook Web Access Descrizione Rete Unitaria nella Pubblica Amministrazione EDS Pubblica Amministrazione Pagina 4 di 16

5 1. ACCESSO ALLA POSTA ELETTRONICA DA INTERNET TRAMITE OWA Nell ambito del servizio di posta elettronica attivato sulla Rete Giustizia (RUG) e facente parte dei servizi di Interoperabilità della RUPA, è reso disponibile l accesso alla posta tramite una connessione Internet. Ciò è possibile tramite uno strumento denominato Microsoft Outlook Web Access (OWA). Tale strumento ha interfaccia e modalità di utilizzo assai simili a quelle del client Microsoft Outlook e potrà essere utilizzato tramite il web browser normalmente adottato per la navigazione su Internet collegandosi all indirizzo Si tratta di un client di posta completo che permette sia la lettura che l invio della posta accedendo direttamente alla casella di posta. Il software non permette lo scaricamento della posta sul computer dell utente. L accesso al servizio è protetto con crittografia SSL3 fino a 128 bit (il numero di bit effettivamente utilizzato dipende dalla configurazione del browser adottato) per ridurre il rischio che password e messaggi di posta possano essere letti da persone differenti dal titolare della casella di posta; si tratta della tecnologia standard utilizzata su Internet per proteggere dati riservati. EDS Pubblica Amministrazione Pagina 5 di 16

6 2. OUTLOOK WEB ACCESS (OWA) Come sopra indicato, questo server è attualmente raggiungibile solo da Internet ed ha l indirizzo (o URL): Per una visualizzazione ottimale delle pagine Internet è consigliabile avere una risoluzione almeno di 800x ACCESSO AL SERVIZIO Appena inserito l URL del server verrà richiesta una primo avviso proponendo le due finestre di Avviso di protezione : Digitare il pulsante OK EDS Pubblica Amministrazione Pagina 6 di 16

7 Digitare il pulsante SI per continuare Nel campo Accesso inserire l alias della casella di posta che si vuole consultare (personale o di ufficio) Nella seguente schermata l utente deve inserire le proprie credenziali (dominio/userid e la password), come riportate nell esempio: EDS Pubblica Amministrazione Pagina 7 di 16

8 2.2 Nozioni Generali sull utilizzo di OWA La cassetta postale è memorizzata nel server che esegue Microsoft Exchange Server in cui viene consegnata la posta elettronica. I messaggi vengono memorizzati nella cartella Posta in arrivo in base all'impostazione predefinita. Per accedere ai messaggi recapitati alle cartelle personali è necessario Accedere con un client di posta da Outlook Web Access Informazioni sul riquadro di spostamento Il riquadro di spostamento, che si trova accanto alla finestra principale, è costituito da due aree: Un elenco di cartelle espandibile che fornisce l'accesso alle cartelle personali di Microsoft Office Outlook Web Access, ad esempio Posta in arrivo e Calendario, e a tutte le cartelle create dall'utente. Le cartelle vengono visualizzate in una gerarchia che è possibile espandere per visualizzare il contenuto delle cartelle o comprimere per visualizzare solo la cartella di livello superiore. L'icona a forma di segno più accanto a una cartella indica che la cartella contiene altre cartelle, o sottocartelle. Per visualizzare le sottocartelle, fare clic sul segno più. Una serie di pulsanti che forniscono l'accesso con un solo clic alle cartelle Posta in arrivo, Calendario, Contatti e Attività nonché alle cartelle pubbliche dell'organizzazione. Il pulsante Opzioni consente di impostare le opzioni utente, quali promemoria per il Calendario o per le attività. Una barra di divisione orizzontale di comprimere i pulsanti in una barra dei pulsanti: tra l'elenco delle cartelle e i pulsanti consente Se si fa clic su una cartella o su un pulsante nel riquadro di spostamento, il contenuto viene visualizzato nella finestra principale di Outlook Web Access Informazioni sulla barre degli strumenti Le cartelle Posta in arrivo, Calendario, Contatti, Attività e le cartelle pubbliche dispongono di barre degli strumenti differenziate con pulsanti specifici per le rispettive funzioni. Sono tuttavia disponibili numerosi pulsanti per funzioni amministrative più generali. Questi pulsanti, descritti nella tabella che segue, si trovano in più posizioni. EDS Pubblica Amministrazione Pagina 8 di 16

9 Pulsante Descrizione Visualizza la Guida specifica della finestra in uso. Consente di creare un nuovo elemento, quale un messaggio di posta elettronica, un contatto o un'attività. Questo menu è sempre disponibile. L'icona visualizzata varia a seconda della finestra in uso, così come l'elenco di opzioni visualizzate quando si fa clic sulla freccia accanto al pulsante. Consente di rilevare i nuovi messaggi nel server. Questo pulsante aggiorna anche la finestra del browser. Consente di cercare le cartelle della cassetta postale di Microsoft Exchange e le cartelle pubbliche dell'organizzazione. È possibile basare la ricerca su una o più caratteristiche del messaggio, ad esempio mittente, oggetto o testo nel corpo del messaggio. Consente di organizzare i messaggi e gli altri elementi nella cassetta postale. È possibile spostare i messaggi da una cartella all'altra o copiarli in un'altra posizione. Consente di spostare l'elemento selezionato, ad esempio un contatto, un appuntamento o un messaggio, nella cartella Posta eliminata. Per eliminare gli elementi selezionati in modo definitivo, tenere premuto MAIUSC mentre si fa clic sul pulsante. Consente di eliminare in modo definitivo tutti gli elementi della cartella Posta eliminata. Per un periodo di tempo limitato dopo la rimozione da Posta eliminata è tuttavia possibile recuperare gli elementi eliminati. Rivolgersi a un amministratore di sistema per informazioni sul limite di tempo per il recupero degli elementi eliminati. Consente di selezionare un riquadro di lettura che fornisce due modi per visualizzare i messaggi in anteprima senza aprirli. È possibile visualizzare i messaggi in anteprima nella metà inferiore della visualizzazione o affiancati all'elenco dei messaggi. Il riquadro di lettura può anche essere disattivato. È possibile inoltre impostare la dimensione del riquadro di lettura per ogni cartella. Nell'elenco dei messaggi, posizionare il puntatore sulla riga che separa il riquadro di lettura dai messaggi, fare clic, quindi regolare il riquadro alla dimensione desiderata. Consente di aprire la finestra di dialogo Trova nomi da cui è possibile effettuare una ricerca nell'elenco indirizzi globale dell'organizzazione o nei contatti. La finestra di dialogo Trova nomi consente inoltre di impostare l'indirizzo in un nuovo messaggio. Per effettuare questa operazione, selezionare un nome nell'elenco, quindi scegliere Aggiungi destinatario a...nuovo messaggio. Nota Non è possibile utilizzare la finestra di dialogo Trova nomi per cercare le liste di distribuzione nella cartella Contatti. Consente di uscire da Outlook Web Access. Questa operazione impedisce alle altre persone di utilizzare il computer per visualizzare il contenuto della propria cassetta postale. Importante Scegliere Disconnetti prima di chiudere la finestra del browser Outlook Web Access o di spostarsi a un altro sito Web. EDS Pubblica Amministrazione Pagina 9 di 16

10 2.2.3 Informazioni sulla barra cartelle La barra cartelle di Outlook Web Access visualizza la posizione corrente nella gerarchia delle cartelle e consente di scegliere la modalità di visualizzazione degli elementi delle cartelle. La barra cartelle si trova sopra la barra degli strumenti principale. A seconda della cartella visualizzata, è possibile ordinare e visualizzare i messaggi in base a caratteristiche specifiche facendo clic sulla freccia accanto al nome della cartella. È possibile, ad esempio, visualizzare solo i messaggi non letti di una cartella o visualizzare tutti i messaggi per mittente o per oggetto. I contatti e le attività possono essere inoltre visualizzati in base a caratteristiche specifiche degli elementi stessi, ad esempio si possono visualizzare tutte le attività completate. Per ulteriori informazioni sulle visualizzazioni dei contatti e delle attività, vedere Ordinare i contatti e Ordinare le attività Scorrimento alle pagine Una cartella contiene spesso più elementi che possono essere visualizzati in un'unica finestra. Per scorrere il contenuto di una cartella, fare clic su Pagina precedente e Pagina successiva. È inoltre possibile fare clic su Prima pagina e Ultima pagina per passare all'inizio o alla fine del contenuto della cartella. Per spostarsi a una determinata pagina, digitare un numero di pagina nella casella Elementi, quindi premere INVIO Creare e eliminare cartelle Per impostazione predefinita, i messaggi ricevuti vengono memorizzati in Posta in arrivo. È possibile tuttavia organizzare i messaggi in un sistema gerarchico di cartelle che potrà essere modificato di volta in volta a seconda delle esigenze. È possibile, ad esempio, creare una cartella chiamata "Mio gruppo" che contenga a sua volta una sottocartella per ogni appartenente al gruppo. Se qualcuno non fa più parte del gruppo, sarà possibile eliminarne la cartella oppure spostarla in un altro gruppo se la persona entra a far parte di un gruppo diverso. Le cartelle create possono risiedere allo stesso livello delle cartelle predefinite, Posta in arrivo, Posta inviata e così via, oppure è possibile creare una gerarchia di cartelle personali creando sottocartelle in ogni cartella di posta elettronica esistente. Le sottocartelle possono essere create in una cartella predefinita, ad esempio Posta in arrivo, o in una cartella creata dall'utente. Per rinominare una cartella Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella nel riquadro di spostamento, quindi scegliere Rinomina. Per creare una cartella 1. Per visualizzare le cartelle della cassetta postale di Exchange e le cartelle pubbliche, fare clic su Cartelle nel riquadro di spostamento. EDS Pubblica Amministrazione Pagina 10 di 16

11 2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su una cartella nel riquadro di spostamento, quindi scegliere Nuova cartella. Suggerimenti Sebbene non sia necessario, è consigliabile fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella che conterrà la nuova cartella. Se si desidera creare una nuova sottocartella per una cartella superiore, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella superiore. Per creare una nuova cartella in una posizione qualsiasi di Outlook Web Access, selezionare Cartella dal menu Nuova nella barra degli strumenti. 3. Digitare il nome della nuova cartella nella casella Nome della finestra di dialogo Crea nuova cartella. 4. Selezionare nell'elenco Contenuto cartella il tipo di elementi che verranno contenuti nella nuova cartella. La selezione determina il modulo, Contatto, Calendario, messaggio di posta elettronica e così via, utilizzato da Outlook Web Access per visualizzare la cartella. 5. Selezionare la posizione di residenza della nuova cartella nell'elenco delle cartelle. Se, ad esempio, la nuova cartella è una sottocartella di Posta in arrivo, scegliere Posta in arrivo. Se la nuova cartella è al livello superiore della gerarchia delle cartelle, scegliere il primo elenco, ossia il proprio nome utente. Per eliminare una cartella 1. Per visualizzare le cartelle della cassetta postale di Exchange e le cartelle pubbliche, fare clic su Cartelle nel riquadro di spostamento. 2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella da eliminare, quindi scegliere Elimina. 3. Quando viene chiesto se si desidera eliminare la cartella corrente, scegliere OK. Nota Quando si elimina una cartella, questa viene spostata nella cartella Posta eliminata e non viene rimossa in modo definitivo finché non la si elimina da questa cartella Spostare e creare cartelle Outlook Web Access consente di spostare e copiare le cartelle tra altre cartelle. Questa caratteristica consente di creare e organizzare gerarchie di cartelle personali. Nota Non è possibile spostare o copiare elementi tra le cartelle pubbliche e le cartelle della cassetta postale di Exchange. Una cartella pubblica non può, ad esempio, essere spostata o copiata in Posta in arrivo o in Calendario. Inoltre, se le cartelle pubbliche sono distribuite su più server della propria organizzazione, potrebbe non essere possibile spostare o copiare elementi tra queste cartelle. Per spostare o copiare una cartella 1. Per visualizzare le cartelle della cassetta postale di Exchange e le cartelle pubbliche, fare clic su Cartelle nel riquadro di spostamento. 2. Nel riquadro di spostamento, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella da spostare o copiare, quindi scegliere Sposta/Copia. EDS Pubblica Amministrazione Pagina 11 di 16

12 3. Fare clic sulla cartella di destinazione nella finestra di dialogo Sposta/Copia elemento, quindi scegliere Sposta o Copia. Suggerimento È possibile spostare o copiare le cartelle anche mediante trascinamento. Per spostare una cartella, trascinarla semplicemente nella cartella di destinazione nel riquadro di spostamento. Per copiare una cartella, premere CTRL e trascinarla nella cartella di destinazione del riquadro di spostamento. Per spostare o copiare una cartella in una nuova cartella 1. Nel riquadro di spostamento, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella da spostare o copiare, quindi scegliere Sposta/Copia. 2. Scegliere Nuovo nella finestra di dialogo Sposta/Copia elemento. 3. Digitare il nome della nuova cartella di destinazione nella casella Nome della finestra di dialogo Crea nuova cartella. 4. Selezionare l'elemento desiderato della nuova cartella nell'elenco Contenuto cartella, quindi scegliere OK. 5. Selezionare la nuova cartella nella finestra di dialogo Sposta/Copia elemento, quindi scegliere Sposta o Copia Creazione di nuovi messaggi Per creare i messaggi utilizzare il modulo Nuovo messaggio. Si tratta dello stesso modulo fornito in Microsoft Office Outlook Web Access per inoltrare e rispondere ai messaggi. Quando si risponde a un messaggio, le informazioni di intestazione (A, Da e Oggetto) vengono compilate automaticamente. Per creare un nuovo messaggio In Posta in arrivo, fare clic su Nuovo nella barra degli strumenti oppure premere CTRL+N. Suggerimento È possibile creare un nuovo messaggio anche direttamente dalla Rubrica. Fare clic su Rubrica nella barra degli strumenti, quindi utilizzare la finestra di dialogo Trova nomi per cercare le persona o la lista di distribuzione a cui inviare un messaggio. Si noti che non è possibile utilizzare la finestra di dialogo Trova nomi per cercare le liste di distribuzione nella cartella Contatti. Selezionare il nome della persona nell'elenco, quindi fare clic su Aggiungi destinatario a...nuovo messaggio. Il carattere predefinito nel modulo del nuovo messaggio è Verdana 10 punti. Per modificare il carattere del messaggio 1. Fare clic su Opzioni nel riquadro di spostamento. 2. Fare clic su Scegli carattere in Opzioni messaggistica. 3. Selezionare un carattere, uno stile e una dimensione nella finestra di dialogo Carattere, quindi scegliere OK. 4. Scegliere Salva e chiudi. EDS Pubblica Amministrazione Pagina 12 di 16

13 Scrivere il messaggio e impostare l indirizzo 1. Digitare nelle caselle A e Cc i nomi o gli alias di posta elettronica dei destinatari del messaggio. Separare più nomi con un punto e virgola (;). Suggerimenti Per selezionare i destinatari del messaggio è inoltre possibile fare clic su A o Cc e aprire la finestra di dialogo Trova nomi che consente di cercare una persona nell'elenco indirizzi globale della propria organizzazione o nella cartella Contatti. Una volta individuata la persona desiderata nella finestra di dialogo Trova nomi, selezionarne il nome e fare clic su A, Cc o Ccn accanto ad Aggiungi destinatario a per aggiungerla al messaggio di posta elettronica. Per aggiungere un nome risolto nelle caselle degli indirizzi della cartella Contatti, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome, quindi scegliere Aggiungi ai Contatti. Per eliminare un nome dalle caselle degli indirizzi, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome, quindi scegliere Rimuovi. In alternativa, selezionare il nome e premere CANC. 2. Per aggiungere destinatari in copia conoscenza nascosta (Ccn), digitarne i nomi nella casella Ccn oppure fare clic su Ccn per aprire la finestra di dialogo Trova nomi. I destinatari Ccn riceveranno una copia del messaggio, ma i rispettivi nomi non saranno visualizzati nell'elenco dei destinatari. I destinatari Ccn non possono visualizzare i nomi di altri destinatari Ccn. 3. Digitare un breve oggetto nella casella Oggetto. 4. Digitare il testo nel corpo del messaggio. Suggerimento Utilizzare la barra di formattazione per formattare il testo con dimensioni, caratteri e colori diversi Salvare un messaggio È possibile salvare un messaggio da inviare o completare in un secondo tempo. Questa operazione può essere eseguita sia sui messaggi nuovi sia su quelli da inoltrare. Per impostazione predefinita, i messaggi salvati vengono memorizzati nella cartella Bozze. Per salvare un messaggio 1. Aprire il messaggio. 2. Fare clic su Salva nella barra degli strumenti. Suggerimento Fare doppio clic su un messaggio salvato nella cartella Bozze per richiamarlo Inviare un messaggio Al termine della scrittura del messaggio, fare clic su Invia nella barra degli strumenti. EDS Pubblica Amministrazione Pagina 13 di 16

14 Controllo di nuovi messaggi Per controllare i nuovi messaggi arrivati dopo l'ultima apertura della Posta in arrivo, fare clic sul pulsante Rileva Nuovi Messaggio sulla barra degli strumenti. I titoli dei nuovi messaggi non ancora letti sono visualizzati in grassetto. Una volta letto il messaggio, il titolo verrà visualizzato in testo normale nell'area dell'utente Leggere un messaggio Un messaggio di posta elettronica aperto in Microsoft Outlook Web Access viene visualizzato nel modulo di lettura messaggi. Nell'intestazione del modulo di lettura messaggi sono visualizzate le seguenti informazioni: Da Il nome o l'indirizzo di posta elettronica del mittente o dell'organizzazione. Per aggiungere il mittente di un messaggio all'elenco Mittenti protetti, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome o sull'indirizzo di posta elettronica del messaggio, quindi selezionare Aggiungi mittente all'elenco Mittenti protetti. Per trattare come posta indesiderata tutti i messaggi provenienti da un mittente, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome o sull'indirizzo di posta elettronica del mittente, quindi selezionare Aggiungi mittente all'elenco Mittenti bloccati. In questo modo, il messaggio del mittente in questione verrà spostato nella cartella Posta indesiderata. A I nomi o gli indirizzi di posta elettronica dei destinatari principali. Per aggiungere un destinatario principale all'elenco Destinatari attendibili, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome o sull'indirizzo di posta elettronica del destinatario, quindi selezionare Aggiungi all'elenco Destinatari attendibili. Cc I nomi o gli indirizzi di posta elettronica dei destinatari in copia conoscenza. Per aggiungere un destinatario in copia conoscenza all'elenco Destinatari attendibili, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome o sull'indirizzo di posta elettronica del destinatario, quindi selezionare Aggiungi all'elenco Destinatari attendibili. Oggetto L'oggetto del messaggio. Inviato La data e l'ora di invio del messaggio. Suggerimenti Per ottenere ulteriori informazioni su un mittente o un destinatario, ad esempio l'indirizzo postale o il numero di telefono, fare doppio clic sul nome della persona nelle caselle Da, A o Cc. Per aggiungere il mittente o uno dei destinatari alla cartella Contatti, fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome, quindi scegliere Aggiungi ai Contatti. Se il riquadro di lettura è attivato, è possibile fare doppio clic sul nome del mittente o dei destinatari nell'anteprima del messaggio per visualizzarne le rispettive informazioni. EDS Pubblica Amministrazione Pagina 14 di 16

15 Apertura di messaggi Individuare il messaggio da leggere in una cartella pubblica o in una cartella della cassetta postale di Microsoft Exchange. I nuovi messaggi di posta elettronica vengono sempre recapitati in Posta in arrivo e sono visualizzati in grassetto. Suggerimento Per segnare un messaggio aperto o letto come da leggere, selezionarlo, quindi premere CTRL+U. Per segnare un messaggio come già letto, selezionarlo, quindi premere CTRL+Q. In alternativa, fare clic con il pulsante destro del mouse sul messaggio, quindi selezionare Segna come da leggere o Segna come già letto dal menu di scelta rapida. Fare doppio clic sul messaggio per aprirlo, oppure selezionarlo e premere INVIO Eliminazione di messaggi Per eliminare uno o più messaggi da una cartella nella finestra principale di Outlook Web Access, selezionarli, quindi fare clic su Elimina nella barra degli strumenti principale. Suggerimento Per selezionare più messaggi consecutivi, fare clic sul primo e sull'ultimo della serie tenendo premuto il tasto MAIUSC. Per selezionare più messaggi non consecutivi, tenere premuto il tasto CTRL e fare clic su ogni messaggio da eliminare. Per eliminare un messaggio aperto, fare clic su Elimina nella barra degli strumenti. Nota Tutti i messaggi eliminati vengono inviati alla cartella Posta eliminata e non vengono rimossi in modo definitivo finché non li si elimina da questa cartella Spostare o copiare messaggi È possibile riorganizzare nella cassetta postale i messaggi di posta elettronica e i messaggi inseriti, ad esempio spostando o copiando un messaggio in una cartella esistente o in una nuova. I messaggi possono essere anche trascinati tra le cartelle della cassetta postale di Exchange. Per spostare o copiare un messaggio in una cartella esistente 1. Aprire il messaggio da spostare o copiare. 2. Fare clic su Sposta/Copia nella barra degli strumenti. 3. Selezionare una cartella di destinazione nella finestra di dialogo Sposta/Copia elemento, quindi scegliere Sposta o Copia. Suggerimento Un messaggio può essere spostato o copiato anche senza essere aperto. Aprire la cartella che lo contiene, selezionarlo dall'elenco dei messaggi, quindi fare clic su Sposta/Copia nella barra degli strumenti. Quindi seguire la stessa procedura riportata in precedenza. Per spostare o copiare un messaggio in una nuova cartella 1. Aprire il messaggio da spostare o copiare. 2. Fare clic su Sposta/Copia nella barra degli strumenti. 3. Scegliere Nuovo nella finestra di dialogo Sposta/Copia elemento. EDS Pubblica Amministrazione Pagina 15 di 16

16 4. Digitare il nome della cartella di destinazione nella casella Nome della finestra di dialogo Crea nuova cartella. 5. Selezionare l'elemento desiderato della nuova cartella dal menu Contenuto cartella, quindi scegliere OK. 6. Selezionare la nuova cartella nella finestra di dialogo Sposta/Copia elemento, quindi scegliere Sposta o Copia Cartelle di posta elettronica predefinite Outlook Web Access mette a disposizione le seguenti cartelle predefinite per la posta elettronica. Cartella Posta eliminata Bozze Posta in arrivo Posta indesiderata Posta in uscita Posta inviata Descrizione Memorizza i messaggi eliminati. Se si elimina un messaggio da questa cartella, lo si rimuove definitivamente dalla cassetta postale. Memorizza i messaggi salvati. È possibile salvare i messaggi che si desidera terminare di scrivere o inviare in un secondo tempo. Memorizza i nuovi messaggi di posta elettronica ricevuti, che sono visualizzati in grassetto. Memorizza i nuovi messaggi di posta elettronica ricevuti e identificati come posta indesiderata. Controllare regolarmente questa cartella per essere certi di non perdere messaggi che si desidera ricevere. Memorizza i messaggi di posta elettronica finché non vengono inviati. Memorizza una copia di ogni messaggio inviato Cartelle personali Oltre alle cartelle di posta elettronica predefinite, sono disponibili le seguenti cartelle di Outlook per uso personale. È possibile visualizzare, modificare e creare attività. Gli elementi di Note e Diario possono invece essere solo visualizzati. Cartella Diario Note Attività Descrizione Contiene gli elementi del Diario di Outlook. Contiene le note di Outlook. Contiene le attività di Outlook. 2.3 FAMILIARIZZARE CON OWA È disponibile sul sito una guida esaustiva su tutti i comandi e sull utilizzo del servizio, basta cliccare sull icona per accedervi. Nel caso in cui non fosse possibile visualizzare di tasto di Help trascinare con il mouse il separatore della pagina verso sinistra. EDS Pubblica Amministrazione Pagina 16 di 16

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo Creazione di moduli Creazione di moduli Che cos'è un modulo? Un elenco di domande accompagnato da aree in cui è possibile scrivere le risposte, selezionare opzioni. Il modulo di un sito Web viene utilizzato

Dettagli

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Benvenuto in Gmail. Questo documento offre una rapida panoramica di come Gmail collabora con te per semplificarti la vita. Cominciamo! La tua Posta in arrivo Quando

Dettagli

www.renatopatrignani.it 1

www.renatopatrignani.it 1 APRIRE UN PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA MODIFICARE IL TIPO DI VISUALIZZAZIONE LEGGERE UN CHIUDERE IL PROGRAMMA ESERCITAZIONI Outlook Express, il programma più diffuso per la gestione della posta elettronica,

Dettagli

1. Il Client Skype for Business

1. Il Client Skype for Business 1. Il Client Skype for Business 2. Configurare una Periferica Audio 3. Personalizzare una Periferica Audio 4. Gestire gli Stati di Presenza 5. Tabella Stati di Presenza 6. Iniziare una Chiamata 7. Iniziare

Dettagli

Configurazione di Outlook Express

Configurazione di Outlook Express OUTLOOK Outlook Express è il client di posta elettronica sviluppato da Microsoft, preinstallato su sistemi operativi Windows a partire da Windows 98 fino all'uscita di Windows XP. Con l'arrivo di Windows

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

Introduzione a Outlook

Introduzione a Outlook Introduzione a Outlook Outlook è uno strumento potente per la gestione della posta elettronica, dei contatti, del calendario e delle attività. Per utilizzarlo nel modo più efficace, è necessario innanzitutto

Dettagli

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono:

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono: Outlook parte 1 POSTA ELETTRONICA La posta elettronica è un innovazione utilissima offerta da Internet. E possibile infatti al costo di una telefonata urbana (cioè del collegamento telefonico al nostro

Dettagli

Gestione dei messaggi 7.7.1 Organizzazione

Gestione dei messaggi 7.7.1 Organizzazione Navigazione Web e comunicazione Gestione dei messaggi 7.7.1 Organizzazione 7.7.1.1 Cercare un messaggio Ricerca rapida: usare la barra filtro rapido Scrivere nell'apposito campo la parola da ricercare

Dettagli

Reference Outlook (versione Office XP)

Reference Outlook (versione Office XP) Reference Outlook (versione Office XP) Copyright Sperlinga Rag. Alessio., tutti i diritti riservati. Questa copia è utilizzabile dallo studente soltanto per uso personale e non può essere impiegata come

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Talento LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA L'ELENCO PREFERITI. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA L'ELENCO PREFERITI. In questa lezione imparerete a: Lab 3.1 Preferiti & Cronologia LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA In questa lezione imparerete a: Aprire l'elenco Preferiti, Espandere e comprimere le cartelle dell'elenco Preferiti, Aggiungere una pagina

Dettagli

Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio

Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio Navigazione Web e comunicazione Uso della posta elettronica 7.6.1 Invio di un messaggio 7.6.1.1 Aprire, chiudere un programma/messaggio selezionare il menu Start / Tutti i programmi / Mozilla Thunderbird

Dettagli

IL SISTEMA OPERATIVO

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO Windows è il programma che coordina l'utilizzo di tutte le componenti hardware che costituiscono il computer (ad esempio la tastiera e il mouse) e che consente di utilizzare applicazioni

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario.

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario. Manuale dell utente Da oggi con TuaMail puoi avere la tua casella mail sempre con te, sul tuo videofonino 3. Potrai leggere la tua posta, scrivere mail ai tuoi contatti della rubrica e visualizzare gli

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

Interfaccia di base di GroupWise WebAccess

Interfaccia di base di GroupWise WebAccess Interfaccia di base di GroupWise WebAccess 21 novembre, 2011 Novell Riferimento rapido Dopo che l'amministratore ha installato GroupWise 2012 WebAccess, è possibile usare l'interfaccia di base di GroupWise

Dettagli

MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS breve manuale d uso

MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS breve manuale d uso MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS breve manuale d uso SOMMARIO MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS...3 MENU...4 MODIFICA...4 VISUALIZZA...5 VAI...5 STRUMENTI...6 COMPONI...7 BARRA DEI BOTTONI...8 2 MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS

Dettagli

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento:

Introduzione a Word. Prima di iniziare. Competenze che saranno acquisite. Requisiti. Tempo stimato per il completamento: Introduzione a Word Word è una potente applicazione di elaborazione testi e layout, ma per utilizzarla nel modo più efficace è necessario comprenderne gli elementi di base. Questa esercitazione illustra

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Posta elettronica Utenti Regionali. Outlook Web. ccess. Guida pratica all utilizzo della piattaforma di Posta elettronica

Posta elettronica Utenti Regionali. Outlook Web. ccess. Guida pratica all utilizzo della piattaforma di Posta elettronica Outlook Web ccess Guida pratica all utilizzo della piattaforma di Posta elettronica Exchange 2007 1 1 Introduzione... 4 1.1 Outlook Web Access (OWA)... 4 1.2 Perché usare Outlook Web Access (OWA)... 4

Dettagli

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Data la crescente necessità di sicurezza e tutela dei propri dati durante la navigazione in rete, anche gli stessi browser si sono aggiornati,

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

bla bla Guard Manuale utente

bla bla Guard Manuale utente bla bla Guard Manuale utente Guard Guard: Manuale utente Data di pubblicazione venerdì, 24. luglio 2015 Version 2.0.0 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà intellettuale

Dettagli

Manuale Utente Albo Pretorio GA

Manuale Utente Albo Pretorio GA Manuale Utente Albo Pretorio GA IDENTIFICATIVO DOCUMENTO MU_ALBOPRETORIO-GA_1.4 Versione 1.4 Data edizione 04.04.2013 1 TABELLA DELLE VERSIONI Versione Data Paragrafo Descrizione delle modifiche apportate

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Opuscolo Outlook Express

Opuscolo Outlook Express L indirizzo di posta elettronica... pag. 2 Outlook Express... pag. 2 La finestra di outlook express... pag. 3 Barra dei menu e degli strumenti... pag. 3 Le cartelle di outlook... pag. 4 Scrivere un nuovo

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP)

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) 7.4 POSTA ELETTRONICA MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) prima parte 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è strutturato un indirizzo di posta elettronica Tre parti

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

I Preferiti. Elenco dei Preferiti

I Preferiti. Elenco dei Preferiti G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 38 I siti preferiti Navigando nella rete può capitare di trovare dei siti, di cui vogliamo memorizzare l'indirizzo. Magari si vuole organizzarli in categorie. Tutti

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

roberto.albiero@cnr.it

roberto.albiero@cnr.it 7.6 Uso della posta elettronica I vari programmi di gestione della posta elettronica sono abbastanza simili tra loro nelle funzioni di base. Nei paragrafi successivi vedremo come gestire i messaggi; gli

Dettagli

Laplink FileMover Guida introduttiva

Laplink FileMover Guida introduttiva Laplink FileMover Guida introduttiva MN-FileMover-QSG-IT-01 (REV.01/07) Recapiti di Laplink Software, Inc. Per sottoporre domande o problemi di carattere tecnico, visitare il sito: www.laplink.com/it/support/individual.asp

Dettagli

DOCUMENTO ESERCITAZIONE ONENOTE. Utilizzare Microsoft Offi ce OneNote 2003: esercitazione rapida

DOCUMENTO ESERCITAZIONE ONENOTE. Utilizzare Microsoft Offi ce OneNote 2003: esercitazione rapida Utilizzare Microsoft Offi ce OneNote 2003: esercitazione rapida MICROSOFT OFFICE ONENOTE 2003 AUMENTA LA PRODUTTIVITÀ CONSENTENDO AGLI UTENTI L ACQUISIZIONE COMPLETA, L ORGANIZZAZIONE EFFICIENTE E IL RIUTILIZZO

Dettagli

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 2002

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione Outlook 2002 Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione: Outlook XP Introduzione

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise

Manuale Amministratore Legalmail Enterprise. Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Manuale ad uso degli Amministratori del Servizio Legalmail Enterprise Pagina 2 di 16 Manuale Amministratore Legalmail Enterprise Introduzione a Legalmail Enterprise...3

Dettagli

A T I C _W E B G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O. Rev. 2.1

A T I C _W E B G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O. Rev. 2.1 G U I D A AL L A N A V I G A Z I O N E S U L S I T O D E L G R U P P O A T I C _W E B Rev. 2.1 1 1. ISCRIZIONE Le modalità di iscrizione sono due: Iscrizione volontaria Iscrizione su invito del Moderatore

Dettagli

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare.

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. E stato previsto l utilizzo di uno specifico prodotto informatico (denominato

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser. 7.2.1 Navigazione di base

Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser. 7.2.1 Navigazione di base Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser 7.2.1 Navigazione di base 7.2.1.1 Aprire, chiudere un programma di navigazione Per aprire Firefox, occorre: selezionare il menu Start / Tutti i programmi

Dettagli

SCOoffice Address Book. Guida all installazione

SCOoffice Address Book. Guida all installazione SCOoffice Address Book Guida all installazione Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Address Book Guida all installazione Introduzione SCOoffice Address Book è un client LDAP ad alte prestazioni per Microsoft

Dettagli

Layout dell area di lavoro

Layout dell area di lavoro Layout dell area di lavoro In Windows, Dreamweaver fornisce un layout che integra tutti gli elementi in una sola finestra. Nell area di lavoro integrata, tutte le finestre e i pannelli sono integrati in

Dettagli

Modulo 6 Strumenti di presentazione

Modulo 6 Strumenti di presentazione Modulo 6 Strumenti di presentazione Gli strumenti di presentazione permettono di realizzare documenti ipertestuali composti da oggetti provenienti da media diversi, quali: testo, immagini, video digitali,

Dettagli

Comandi di Outlook Express Messaggi in partenza Comando Comandopulsante scelta rapida

Comandi di Outlook Express Messaggi in partenza Comando Comandopulsante scelta rapida 3.2 Invio di messaggi 3.2.1 Comandi per l invio di messaggi Vengono di seguito elencati nella tabella i comandi principali per la creazione e l invio dei messaggi di posta elettronica: Comandi di Outlook

Dettagli

Calendar: pianificazione, inviti, allegati e stampa

Calendar: pianificazione, inviti, allegati e stampa Il tuo calendario ha un aspetto diverso da quello illustrato qui? Per risolvere il problema, passa al nuovo look! Calendar: pianificazione, inviti, allegati e stampa Visualizzazione del calendario Accedi

Dettagli

BlackBerry Internet Service Uso dell'applicazione di configurazione della posta elettronica dello smartphone BlackBerry Versione: 2.

BlackBerry Internet Service Uso dell'applicazione di configurazione della posta elettronica dello smartphone BlackBerry Versione: 2. BlackBerry Internet Service Uso dell'applicazione di configurazione della posta elettronica dello smartphone BlackBerry Versione: 2.6 Manuale dell'utente SWDT229221-613076-0127040357-004 Indice Guida introduttiva...

Dettagli

Documentazione. Divisione Sicurezza Dati

Documentazione. Divisione Sicurezza Dati Documentazione mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 Questa guida è rilasciata con la licenza Creative Commons Attribution-Non- Commercial-NoDerivs 2.5, consultabile all indirizzo http://creativecommons.org.

Dettagli

GRUPPO CAMBIELLI. Posta elettronica (Webmail) Consigli di utilizzo

GRUPPO CAMBIELLI. Posta elettronica (Webmail) Consigli di utilizzo GRUPPO CAMBIELLI Posta elettronica (Webmail) Consigli di utilizzo Questo sintetico manuale ha lo scopo di chiarire alcuni aspetti basilari per l uso della posta elettronica del gruppo Cambielli. Introduzione

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

Breve visione d insieme

Breve visione d insieme Breve visione d insieme Per accedere occorre semplicemente collegarsi alla pagina http://wm.infocom.it/ ed inserire il proprio indirizzo e-mail e password. Inserimento delle Vostre credenziali Multilingua

Dettagli

5.3 TABELLE 5.3.1 RECORD 5.3.1.1 Inserire, eliminare record in una tabella Aggiungere record Eliminare record

5.3 TABELLE 5.3.1 RECORD 5.3.1.1 Inserire, eliminare record in una tabella Aggiungere record Eliminare record 5.3 TABELLE In un sistema di database relazionali le tabelle rappresentano la struttura di partenza, che resta poi fondamentale per tutte le fasi del lavoro di creazione e di gestione del database. 5.3.1

Dettagli

Guida rapida alla gestione della webmail Collabra

Guida rapida alla gestione della webmail Collabra Guida rapida alla gestione della webmail Collabra Versione 0.1 Ottobre 2015 Collabra Professional Email è un iniziativa I.NET2 I2 S.R.L. - Via XII Ottobre 2 16121 - Genova Italia T +39 010 59612.1 F +39

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

MANUALE UTENTE. P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl

MANUALE UTENTE. P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO Ispettorato Generale di Finanza MANUALE UTENTE P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl Versione 1.0 INDICE

Dettagli

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 1 FUNZIONI DI UN SISTEMA OPERATIVO TESTO C - UNITÀ DI APPRENDIMENTO 2 2 ALLA SCOPERTA DI RISORSE DEL COMPUTER Cartelle utili: Desktop

Dettagli

NOME 0 NICKNAME @ PROVIDER DOMINIO giovanni.bilotti @ istruzione.it

NOME 0 NICKNAME @ PROVIDER DOMINIO giovanni.bilotti @ istruzione.it COSA E' LA POSTA ELETTRONICA la posta elettronica è un servizio che permette di inviare ovunque e istantaneamente testi, dati, documenti, immagini, suoni al costo di una telefonata urbana di ricevere messaggi

Dettagli

Capitolo 12 Lavorare con i modelli

Capitolo 12 Lavorare con i modelli Guida introduttiva 12 Capitolo 12 Lavorare con i modelli OpenOffice.org Copyright Il presente documento è rilasciato sotto Copyright 2005 dei collaboratori elencati nella sezione Autori. È possibile distribuire

Dettagli

SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE

SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE SAP SRM 7 Manuale GARE ON LINE con cfolders FORNITORI INDICE 0 - Introduzione Vai! 1 - Logon 2 - Ricerca gara elettronica 3 - Visualizzazione offerta 4 - Creazione offerta Vai! Vai! Vai! Vai! 5 - Elaborazione

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

I M P O S T A R E U N A C C O U N T D I P O S T A C O N M O Z I L L A T H U N D E R B I R D

I M P O S T A R E U N A C C O U N T D I P O S T A C O N M O Z I L L A T H U N D E R B I R D I M P O S T A R E U N A C C O U N T D I P O S T A C O N M O Z I L L A T H U N D E R B I R D C O N F I G U R A R E L A M A I L 1) Aperto il programma, cliccare su strumenti > impostazioni account. 2) Si

Dettagli

Scuola Internet Formazione Didattica http://digilander.iol.it/docenti. Outlook Express

Scuola Internet Formazione Didattica http://digilander.iol.it/docenti. Outlook Express Scuola Internet Formazione Didattica http://digilander.iol.it/docenti Outlook Express Outlook Express è un programma per la gestione della posta elettronica e delle 'news'. Attualmente le versioni in uso

Dettagli

Gmail Firme, etichette e filtri

Gmail Firme, etichette e filtri Gmail ha un aspetto diverso da quello illustrato qui? Per risolvere il problema, passa al nuovo look! Gmail Firme, etichette e filtri Di seguito viene descritto come impostare la firma email, le etichette

Dettagli

Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer

Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer Per utilizzare le funzioni principali di PEC Mailer aprite il Software da Start Tutti i Programmi (o Programmi) PECMailer PECMailer Si aprirà il programma:

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. BLACKBERRY INTERNET SERVICE http://it.yourpdfguides.com/dref/1117397

Il tuo manuale d'uso. BLACKBERRY INTERNET SERVICE http://it.yourpdfguides.com/dref/1117397 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso BLACKBERRY INTERNET SERVICE

Dettagli

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 0/4 Esercitazione n. 0: HTML e primo sito web Scopo: Creare un semplice sito web con Kompozer. Il sito web è composto da una home page, e da altre due pagine

Dettagli

Manuale Utente Amministrazione Trasparente GA

Manuale Utente Amministrazione Trasparente GA Manuale Utente GA IDENTIFICATIVO DOCUMENTO MU_AMMINISTRAZIONETRASPARENTE-GA_1.0 Versione 1.0 Data edizione 03.05.2013 1 Albo Pretorio On Line TABELLA DELLE VERSIONI Versione Data Paragrafo Descrizione

Dettagli

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1 Introduzione Strumenti di Presentazione Power Point Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Con il termine STRUMENTI DI PRESENTAZIONE, si indicano programmi in grado di preparare presentazioni

Dettagli

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente EasyPrint v4.15 Gadget e calendari Manuale Utente Lo strumento di impaginazione gadget e calendari consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di ordinare in maniera semplice

Dettagli

bla bla Messenger Manuale utente

bla bla Messenger Manuale utente bla bla Messenger Manuale utente Messenger Messenger: Manuale utente Data di pubblicazione martedì, 21. luglio 2015 Version 1.2.0.0 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma

Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Manuale per i redattori del sito web OttoInforma Contenuti 1. Login 2. Creare un nuovo articolo 3. Pubblicare l articolo 4. Salvare l articolo in bozza 5. Le categorie 6. Modificare un articolo 7. Modificare

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino 7 Word prima lezione Word per iniziare aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

Guida all uso di base di Izarc

Guida all uso di base di Izarc Premessa Un 'archivio compresso' è costituito da uno o più oggetti: documenti di testo immagini suoni programmi raccolti assieme in un unico file. Un file compresso, caratterizzato in genere dal suffisso.zip,

Dettagli

Accesso al Web Client Zimbra

Accesso al Web Client Zimbra Zimbra è il nuovo programma di posta elettronica dell Unione Terred Acqua Accesso al Web Client Zimbra https://webmail.terredacqua.net il nome utente deve essere scritto per esteso, compreso il dominio

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Configurare Outlook Express

Configurare Outlook Express Configurare Outlook Express Le funzioni Outlook Express è il programma fornito da Microsoft per la gestione della posta elettronica e dei newsgroup. Esso consente: Gestione di account multipli Lettura

Dettagli

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS. http://www.liveboxcloud.com 2014 Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa

Dettagli

Internet Posta Elettronica

Internet Posta Elettronica Progetto IUVARE Codice progetto CIP: 2007.IT.051.PO.003/II/D/F/9.2.1/0299 Corso Operatore/trice socio assistenziale MODULO "INFORMATICA DI BASE" Docente: Arch. Tommaso Campanile Internet Posta Elettronica

Dettagli

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000 Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione per Outlook

Dettagli

POSTECERT POSTEMAIL CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL

POSTECERT POSTEMAIL CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL POSTECERT POSTEMAIL CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL Sommario Pagina di accesso... 3 Posta in arrivo... 4 Area Posta... 5 Area Contatti... 8 Area Opzioni... 10 Area Cartelle... 13 La Postemail Certificata

Dettagli

3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione.

3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione. Elaborazione testi 133 3.5 Stampa unione 3.5.1 Preparazione 3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione. Abbiamo visto, parlando della gestione

Dettagli

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA MOBILE PHONES Ltd dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che i prodotti DTN-10 e DTN-11

Dettagli

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser Per vedere come apparirà il nostro lavoro sul browser, è possibile visualizzarne l anteprima facendo clic sulla scheda Anteprima accanto alla scheda HTML, in basso al foglio. Se la scheda Anteprima non

Dettagli

DeskTop o Scrivania virtuale

DeskTop o Scrivania virtuale ARGOMENTI DELLA 2 LEZIONE Introduzione ai sistemi operativi. Introduzione a Windows 95/ 98/XP Accendere e spegnere un PC (Ctrl Alt Canc) Il desktop Le icone (di sistema, collegamenti, il cestino) - proprietà

Dettagli

Microsoft Word. Nozioni di base

Microsoft Word. Nozioni di base Microsoft Word Nozioni di base FORMATTARE UN DOCUMENTO Gli stili Determinano l aspetto dei vari elementi di testo di un documento Consistono in una serie di opzioni (predefinite o personalizzate) salvate

Dettagli

Outlook Plugin per VTECRM

Outlook Plugin per VTECRM Outlook Plugin per VTECRM MANUALE UTENTE Sommario Capitolo 1: Installazione e Login... 2 1 Requisiti di installazione... 2 2 Installazione... 3 3 Primo Login... 4 Capitolo 2: Lavorare con Outlook Plugin...

Dettagli

1. Le macro in Access 2000/2003

1. Le macro in Access 2000/2003 LIBRERIA WEB 1. Le macro in Access 2000/2003 Per creare una macro, si deve aprire l elenco delle macro dalla finestra principale del database: facendo clic su Nuovo, si presenta la griglia che permette

Dettagli

Manuale d'uso del Connection Manager

Manuale d'uso del Connection Manager Manuale d'uso del Connection Manager Edizione 1.0 2 Indice Informazioni sull'applicazione Gestione connessioni 3 Operazioni preliminari 3 Aprire l'applicazione Gestione connessioni 3 Visualizzare lo stato

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

Corso base di informatica

Corso base di informatica Corso base di informatica AVVIARE IL COMPUTER Per accendere il computer devi premere il pulsante di accensione posto di norma nella parte frontale del personal computer. Vedrai apparire sul monitor delle

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Mac OS - Istruzioni di installazione (Licenza per sito)

IBM SPSS Statistics per Mac OS - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) IBM SPSS Statistics per Mac OS - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 21 con licenza per sito. Questo documento

Dettagli

Configurazione di una connessione DUN USB

Configurazione di una connessione DUN USB Configurazione di una connessione DUN USB Cercare la lettera "U" in questa posizione È possibile collegare lo smartphone Palm Treo 750v e il computer mediante il cavo di sincronizzazione USB per accedere

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile. Versione prodotto: 3.6

Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile. Versione prodotto: 3.6 Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile Versione prodotto: 3.6 Data documento: novembre 2013 Sommario 1 Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr Accesso - Interfaccia e navigazione Cartella personale studente Download allegati Risposta ad un messaggio ricevuto - Invio nuovo

Dettagli

L amministratore di dominio

L amministratore di dominio L amministratore di dominio Netbuilder consente ai suoi clienti di gestire autonomamente le caselle del proprio dominio nel rispetto dei vincoli contrattuali. Ciò è reso possibile dall esistenza di un

Dettagli