COMUNICATO STAMPA. Confermato il ruolo di pubblico servizio e di eccellenza dell offerta specialistica nella Comunità Bresciana

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNICATO STAMPA. Confermato il ruolo di pubblico servizio e di eccellenza dell offerta specialistica nella Comunità Bresciana"

Transcript

1 COMUNICATO STAMPA Brescia, 10/11/2014 Confermato il ruolo di pubblico servizio e di eccellenza dell offerta specialistica nella Comunità Bresciana Sindaco On. Emilio Del Bono in visita a Fondazione Poliambulanza Incontro con la Direzione e gli operatori della struttura L intera Fondazione Poliambulanza si è sentita gratificata dell attenzione e dell apprezzamento espressi dal Sindaco di Brescia, on. Emilio Del Bono, in occasione della visita istituzionale compiuta nella giornata odierna. Nel corso dell incontro è stato possibile illustrare il profilo dell attività svolta dalla Fondazione a favore del territorio bresciano e rinnovare l impegno a voler intercettare sempre più coerentemente le aspettative dell utenza. Si tratta di un impegno che assume ulteriore valenza nella prospettiva di un prossimo riordino del Servizio Sanitario Regionale che sarà orientato, in modo molto attento, verso i temi della cronicità. Fondazione Poliambulanza conta di poter esprimere, nel nuovo scenario, tutta la sua potenzialità di offerta, mantenendo fede alla propria ispirazione di istituzione non profit, legata alla tradizione plurisecolare della solidarietà cittadina che si ispira al Carisma fondante delle Suore Ancelle della Carità. Accompagnato dal Vicesindaco dott.ssa Castelletti, dall assessore Scalvini, consigliere delegato alla sanità Dr.ssa Albini e dal dott. Broli e dal Dr. Signorini rispettivamente Presidente e Direttore Generale di Poliambulanza, l on. Del Bono ha visitato alcuni reparti di degenza ed i cantieri degli interventi di ristrutturazione/completamento strutturale in corso di realizzazione. Successivamente il Sindaco si è intrattenuto con una rappresentanza degli operatori della Fondazione che costituiscono una forza lavoro di oltre unità, tra medici, infermieri, personale tecnico ed amministrativi. Con l occasione è stata anticipata una prima sintesi dei dati di attività che la Fondazione Poliambulanza stima di consolidare a conclusione dell anno 2014: ricoveri, più di interventi chirurgici, quasi accessi in pronto soccorso, nuovi nati (con un dato tendenziale, da vari anni, in leggera crescita, rispetto al calo complessivo della natalità in provincia di Brescia).

2 Sono stati considerati alcuni riconoscimenti di eccellenza consolidati nel corso dell anno, con riferimento particolare alla recente pubblicazione (ottobre 2014) dei dati del Programma Nazionale Esiti condotto dell agenzia Agenas che conferma i brillanti risultati degli anni precedenti di alcuni settori, tra i quali emergono, soprattutto, la cardiochirugia, l urologia, l ortopedia e la cardiologia. Particolarmente significativo il posizionamento della Fondazione Poliambulanza nell ambito delle attività di formazione professionale e di ricerca scientifica: sono oltre 400 gli infermieri laureati nel corso di 10 anni di vita del corso di laurea della Università Cattolica del Sacro Cuore che propone una offerta formativa completa di Master di I livello e corsi di perfezionamento per le professioni sanitarie. Molto attivo il Centro di Ricerca intitolato a madre Eugenia Menni (CREM), punto di riferimento internazionale per la ricerca di base sulle cellule staminali ricavate dalla placenta umana: la responsabile del centro, dott.ssa Ornella Parolini, è stata recentemente confermata alla presidenza di IPLASS (International Placenta Stem Cells Society). Infine sono stati mostrati al Sindaco i lavori in corso di realizzazione per il completamento definitivo del progetto di fusione della struttura di via Bissolati con lo storico ospedale S. Orsola, operazione che ha fortemente modificato lo scenario dell offerta di servizi ospedalieri per la città ed il territorio di riferimento. Uff. Comunicazione tel. 030/ fax 030/

3 Programma Nazionale Esiti (PNE - rapporto 2014)

4 Programma Nazionale Valutazione Esiti L edizione 2014 del progetto nazionale esiti (su dati 2013) mette in luce per la Fondazione Poliambulanza: Un risultato complessivamente lusinghiero 5 indicatori per i quali Poliambulanza si colloca entro i primi 5 risultati nazionali

5 1 risultato a livello nazionale (U.O. di Cardiochirurgia)

6 1 risultato a livello nazionale (U.O. di Urologia )

7 1 risultato a livello nazionale (U.O. di Ortopedia Traumatologia)

8 2 risultato a livello nazionale (U.O. di Ortopedia Traumatologia)

9 4 risultato a livello nazionale (U.O. di Cardiochirurgia)

L Azienda Ospedaliera di Verona

L Azienda Ospedaliera di Verona Verona 11-12-09 L Azienda Ospedaliera di Verona in La Sanità Veronese e il Sistema Sanitario della Regione Veneto ATTIVITA ASSISTENZIALE ASSISTENZIALE POSTI LETTO ORDINARI: 1543 POSTI LETTO DAY HOSPITAL:

Dettagli

Azienda USL di Piacenza Indagine di gradimento nelle U.O. di degenza anno 2010

Azienda USL di Piacenza Indagine di gradimento nelle U.O. di degenza anno 2010 Dom Età del paziente (in anni compiuti) Azienda USL di Piacenza Indagine di gradimento nelle U.O. di degenza anno N.Questionari validi analizzati 3442 Età media dei cittadini che hanno risposto ai questionari

Dettagli

Infermieristica di area critica

Infermieristica di area critica Infermieristica di area critica Ma ste r Cattolica FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI a.a. 2019/2020 - II edizione Roma, febbraio 2020 - gennaio 2021 Master universitario di primo livello Il Master

Dettagli

APPELLO PER UNA RAZIONALE PROGRAMMAZIONE DEL POLO OSPEDALIERO PEDIATRICO DELLA CITTA DI MILANO

APPELLO PER UNA RAZIONALE PROGRAMMAZIONE DEL POLO OSPEDALIERO PEDIATRICO DELLA CITTA DI MILANO Milano, 27 luglio 2015 AL Dott. Roberto Maroni Presidente AL Dott. Mario Mantovani Vice Presidente Assessore alla Salute Ai Consiglieri Regionali della AL Dott. Fabio Rizzi Presidente Commissione Sanità

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dichiara:

CURRICULUM VITAE. Dichiara: CURRICULUM VITAE La sottoscritta: LAURA ODETTO nata a Pinerolo il 04 gennaio 1969 residente a Torino, via Pramollo 2/F telefono 011/3472380 cellulare 338/1275232 334/6453182 mail: laura_odetto@virgilio.it

Dettagli

DECRETO n. 332 del 22/08/2016

DECRETO n. 332 del 22/08/2016 Agenzia di Tutela della Salute di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.ats-brescia.it - informa@ats-brescia.it Posta certificata: protocollo@pec.ats-brescia.it

Dettagli

Triage-linee guida. Obiettivi formativi ECM e acquisizioni di competenze

Triage-linee guida. Obiettivi formativi ECM e acquisizioni di competenze Direzione Sanitaria Ufficio Formazione (Provider Regionale n. 2) Dirigente: Dott. Paolo Moscara Programma del Corso ECM: R4076. Galatina - P.O. Ore Corso ai fini ECM 5.30 2 Cred. ECM 5,6 2 Giorno da ore

Dettagli

Nuovo polo chirurgico dell Ospedale civile maggiore di Borgo Trento a Verona

Nuovo polo chirurgico dell Ospedale civile maggiore di Borgo Trento a Verona Michele Ambrosin Allen Dudine Valentina Fernetti Nuovo polo chirurgico dell Ospedale civile maggiore di Borgo Trento a Verona Presentazione generale Committente: Progettisti: Azienda Ospedaliera Regione

Dettagli

Presentazione della nuova. Unità Operativa Complessa di Pediatria, del Direttore

Presentazione della nuova. Unità Operativa Complessa di Pediatria, del Direttore Conferenza Stampa Presentazione della nuova Unità Operativa Complessa di Pediatria, del Direttore e dei dati di dell U.O. di Ostetricia-Ginecologia dell Ospedale di Vaio Vaio, 22/12/2010 ore 10.30 Aula

Dettagli

Dati e numeri. DIES ACADEMICUS SEDE DI ROMA Alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri. Mercoledì 15 novembre 2017

Dati e numeri. DIES ACADEMICUS SEDE DI ROMA Alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri. Mercoledì 15 novembre 2017 Mercoledì 15 novembre 2017 Roma, Largo Francesco Vito 1 DIES ACADEMICUS SEDE DI ROMA Alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri Dati e numeri La storia La Sede di Roma dell Università Cattolica

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE

UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE FACOLTA DI ARCHITETTURA IL PROGETTO DIDATTICO Il progetto didattico si fonda su un corso di laurea triennale unico, a prevalente carattere formativo, e tre corsi di laurea

Dettagli

Offerta Formativa - Scuole di Specializzazione MIUR

Offerta Formativa - Scuole di Specializzazione MIUR Nome Scuola: Chirurgia Vascolare Ateneo: Struttura: Dipartimento legge240 SCIENZE CLINICO-CHIRURGICHE, DIAGNOSTICHE E PEDIATRICHE Area: 2 - Area Chirurgica Classe: 8 - Classe delle Chirurgie cardio-toraco-vascolari

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CONTI MARIO Indirizzo Telefono 095276428 Fax E-mail VIA DUSMET 7 95021 ACICASTELLO m.conti58nwind.it Nazionalità

Dettagli

A.I.O.P. VENETO maggio Vittorio Morello

A.I.O.P. VENETO maggio Vittorio Morello A.I.O.P. VENETO - 13 maggio 2016 - Vittorio Morello LE STRUTTURE AIOP IN VENETO 22 STRUTTURE ASSOCIATE AIOP 20 STRUTTURE OSPEDALIERE ACCREDITATE - 17 CASE DI CURA - 2 CASE DI CURA QUALIFICATE PRESIDI

Dettagli

Standard Specifici Strutturali Fondamentali

Standard Specifici Strutturali Fondamentali Nome Scuola: Chirurgia Vascolare Ateneo: Struttura: Dipartimento legge240 SCIENZE CLINICO-CHIRURGICHE, DIAGNOSTICHE E PEDIATRICHE Area: 2 - Area Chirurgica Classe: 8 - Classe delle Chirurgie cardio-toraco-vascolari

Dettagli

Via Leonida Bissolati, 57, Brescia - SI SCRIVE INFERMIERE. SI PRONUNCIA LAVORO.

Via Leonida Bissolati, 57, Brescia -  SI SCRIVE INFERMIERE. SI PRONUNCIA LAVORO. Via Leonida Bissolati, 57, 25124 Brescia - www.poliambulanza.it SI SCRIVE INFERMIERE. SI PRONUNCIA LAVORO. L Istituto Ospedaliero Fondazione Poliambulanza, in collaborazione con l Università Cattolica

Dettagli

SI SCRIVE INFERMIERE. SI PRONUNCIA LAVORO.

SI SCRIVE INFERMIERE. SI PRONUNCIA LAVORO. SI SCRIVE INFERMIERE. SI PRONUNCIA LAVORO. L Istituto Ospedaliero Fondazione Poliambulanza, in collaborazione con l Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Medicina e Chirurgia di Roma, ha attivato

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Facoetti Michele Via G. Matteotti 24, 24050, Zanica (Bg) Telefono 3472327321 Fax / E-mai PEC michele.faco@hotmail.it/

Dettagli

Conferenza stampa. L Ospedale di Vaio ha due nuovi primari: Giovanni Tortorella, direttore. dell U.O. di Cardiologia e UTIC e

Conferenza stampa. L Ospedale di Vaio ha due nuovi primari: Giovanni Tortorella, direttore. dell U.O. di Cardiologia e UTIC e Conferenza stampa L Ospedale di Vaio ha due nuovi primari: Giovanni Tortorella, direttore dell U.O. di Cardiologia e UTIC e Galeazzo Concari, direttore dell U.O. di Ortopedia e Traumatologia Venerdì 14

Dettagli

CALABRIA. Provincia di Catanzaro. CATANZARO Il 17/02/19 dalle ore 09:30 alle ore 13:30

CALABRIA. Provincia di Catanzaro. CATANZARO Il 17/02/19 dalle ore 09:30 alle ore 13:30 Provincia di Catanzaro CATANZARO Il 17/02/19 dalle ore 09:30 alle ore 13:30 CALABRIA Screening Cardiologico Gratuito e Corsi di Primo Soccorso Organizzatore: Dott. Francesco Cassadonte - Dott. Marco Vatrano

Dettagli

Gli effetti della DGR 2688: i numeri della Week Surgery nella Regione Veneto

Gli effetti della DGR 2688: i numeri della Week Surgery nella Regione Veneto Gli effetti della DGR 2688: i numeri della Week Surgery nella Regione Veneto Silvia Vigna Area Sanità e Sociale Regione del Veneto Area Sanità e Sociale Regione del Veneto Programmazione regionale e attività

Dettagli

Formazione Continua nel Dipartimento Cardiologico. CPSE AFD SCDO Cardiologia 2 - UTIC

Formazione Continua nel Dipartimento Cardiologico. CPSE AFD SCDO Cardiologia 2 - UTIC Formazione Continua nel Dipartimento Cardiologico Sanna Fabiola CPSE AFD SCDO Cardiologia 2 - UTIC A.O.U. Maggiore della Carità - Novara Formazione uno strumento per migliorare l assistenza infermieristica

Dettagli

DIRETTORE UOC MEDICINA GENERALE OSPEDALE DI PIOMBINO

DIRETTORE UOC MEDICINA GENERALE OSPEDALE DI PIOMBINO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PIACENTINI MICHELE Indirizzo Fax 0565-67417 E-mail m.piacentini@usl6.toscana.it Nazionalità ITALIANA Data

Dettagli

Posizione Organizzativa - Scienze Chirurgiche

Posizione Organizzativa - Scienze Chirurgiche INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ceccarelli Rosina Data di nascita 17/02/1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CPSE INFERMIERA Posizione Organizzativa - Scienze Chirurgiche

Dettagli

I numeri di ASST Lariana relativi ai primi sei mesi del 2019 Fonte dati Ufficio Controllo di Gestione e Ufficio Flussi

I numeri di ASST Lariana relativi ai primi sei mesi del 2019 Fonte dati Ufficio Controllo di Gestione e Ufficio Flussi I numeri di ASST Lariana relativi ai primi sei mesi del 2019 Fonte dati Ufficio Controllo di Gestione e Ufficio Flussi Produzione (ESCLUSO POLO DI MENAGGIO) 2018 2019 Diff 2019- Var. % 2018 Attività di

Dettagli

ASST DEGLI SPEDALI CIVILI - EX AO SPEDALI CIVILI DI BRESCIA

ASST DEGLI SPEDALI CIVILI - EX AO SPEDALI CIVILI DI BRESCIA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome SILVIA MENTASTI Sede di servizio Telefono ufficio 0303996443 ASST degli Spedali Civili di Brescia P.le Spedali Civili, 1 25123

Dettagli

(come indicato nel curriculum allegato alla domanda di partecipazione all incarico)

(come indicato nel curriculum allegato alla domanda di partecipazione all incarico) CONFERIMENTO INCARICO DI DIRETTORE DI STRUTTURA COMPLESSA - TERAPIA DEL DOLORE - CURRICULUM PROFESSIONALE DEI CANDIDATI Dott. GERBONI Davide TITOLI DI AMMISSIONE - Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita

Dettagli

Scenari futuri sui consumi privati in sanità

Scenari futuri sui consumi privati in sanità A.I.O.P. - Associazione Italiana Ospedalità Privata via Lucrezio Caro, 67 00193 ROMA RM - www.aiop.it Scenari futuri sui consumi privati in sanità Venezia, 29 Maggio 2014 La Sezione giovanile di Aiop (Associazione

Dettagli

SCHEDA SPECIALISTA CURRICULUM LAVORATIVO

SCHEDA SPECIALISTA CURRICULUM LAVORATIVO Dr. Dario Faini NATO A - IL Brescia - 09/07/1952 N. ISCRIZIONE ALBO 2957 Anno 1979 Anno 1984 - Dal 1980 medico libero professionista convenzionato con il SSN quale medico di medicina generale - Dal 1980

Dettagli

L Assessore regionale. Politiche per la Salute Carlo Lusenti. incontra gli operatori. e visita l Ospedale di Vaio

L Assessore regionale. Politiche per la Salute Carlo Lusenti. incontra gli operatori. e visita l Ospedale di Vaio L Assessore regionale Politiche per la Salute Carlo Lusenti incontra gli operatori e visita l Ospedale di Vaio Venerdì 9 dicembre 2011 ore 11.30 Aula A, Ospedale di Vaio Intervengono: Mario Cantini, Sindaco

Dettagli

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n ORIGINALE AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST Sede: 24047 Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n.04114450168 Verbale di Deliberazione del Direttore Generale n 554 del 22-05-2017

Dettagli

ELENCO DELIBERAZIONI CONCESSIONI SUSSIDI, PATROCINI, VANTAGGI ECONOMICI

ELENCO DELIBERAZIONI CONCESSIONI SUSSIDI, PATROCINI, VANTAGGI ECONOMICI ELENCO DELIBERAZIONI CONCESSIONI SUSSIDI, PATROCINI, VANTAGGI ECONOMICI deliberazione del Consiglio Direttivo n. 20 del 21.1.2014 Patrocinio del Collegio IPASVI di Roma alla 3a Conferenza 18 anni di Assistenza

Dettagli

Curriculum della Dott.ssa Giuseppina Dassio

Curriculum della Dott.ssa Giuseppina Dassio Curriculum della Dott.ssa Giuseppina Dassio Esperienza professionale - Prestato servizio in qualità di Dirigente Medico di I livello Disciplina Medicina Interna dal 26/2/98 al 28/3/99 presso l ASL 11 di

Dettagli

INRCA Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

INRCA Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico AVVISO DI SELEZIONE PER ATTRIBUZIONE DI INCARICO DI DOCENZA E indetto avviso di selezione per il conferimento di incarichi di docenza per n. due corsi dal titolo: 1. UNI EN ISO 9001:2015: aggiornamento

Dettagli

Azienda Ospedaliera Istituti Clinici di Perfezionamento MILANO

Azienda Ospedaliera Istituti Clinici di Perfezionamento MILANO Azienda Ospedaliera Istituti Clinici di Perfezionamento MILANO Centro Traumatologico Ortopedico (C.T.O.) Il Presidio Ospedaliero C.T.O., situato in zona Bicocca, via Bignami 1, fa parte dell Azienda I.C.P.

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara Facoltà di Medicina e Chirurgia Forum dell Orientamento 2-3 Marzo 2010 A me da fastidio il sangue!! Sarà un lavoro redditizio? E un lavoro che mi potrebbe piacere? Sarà

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail PEC ABATE LUIGI luigi.abate@ipasvi.torino.it luigi.abate@pec.enpapi.it Iscrizione

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara. Forum dell Orientamento 3-4 Marzo 2009

Università degli Studi di Ferrara. Forum dell Orientamento 3-4 Marzo 2009 Università degli Studi di Ferrara Facoltà di Medicina e Chirurgia Forum dell Orientamento 3-4 Marzo 2009 A me da fastidio il sangue!! Sarà un lavoro redditizio? E un lavoro che mi potrebbe piacere? Sarà

Dettagli

classe di Laurea Magistrale LM 57: Scienze dell educazione degli adulti e della formazione continua

classe di Laurea Magistrale LM 57: Scienze dell educazione degli adulti e della formazione continua interclasse Formazione e Sviluppo delle risorse umane classe di Laurea Magistrale LM 51: Psicologia classe di Laurea Magistrale LM 57: Scienze dell educazione degli adulti e della formazione continua Presentazione

Dettagli

Il valore sociale della Sanità Privata: l esperienza del Bilancio. Sociale Aggregato AIOP Bologna. Scuola Grande San Giovanni Evangelista Venezia

Il valore sociale della Sanità Privata: l esperienza del Bilancio. Sociale Aggregato AIOP Bologna. Scuola Grande San Giovanni Evangelista Venezia Il valore sociale della Sanità Privata: l esperienza del Bilancio Scuola Grande San Giovanni Evangelista Venezia Sociale Aggregato AIOP Bologna Averardo Orta 13 maggio 2016 Ad un maggiore invecchiamento

Dettagli

LEZIONI DI ECONOMIA SANITARIA

LEZIONI DI ECONOMIA SANITARIA N. Persiani (a cura di) - Lezioni di economia sanitaria LEZIONI DI ECONOMIA SANITARIA a cura di Niccolò Persiani Niccolò Persiani Ordinario di Economia Aziendale presso la scuola di Scienze della Salute

Dettagli

L Ordine Ospedaliero di san Giovanni di Dio Fatebenefratelli e la sua Provincia religiosa di san Pietro realizzano il carisma della Ospitalità,

L Ordine Ospedaliero di san Giovanni di Dio Fatebenefratelli e la sua Provincia religiosa di san Pietro realizzano il carisma della Ospitalità, L Ordine Ospedaliero di san Giovanni di Dio Fatebenefratelli e la sua Provincia religiosa di san Pietro realizzano il carisma della Ospitalità, mediante la gestione carismatica, nell ambito dell attività

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI TRUDU GIANLUIGI. Genova Ostetricia Istituto Giannina Gaslini

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI TRUDU GIANLUIGI. Genova Ostetricia Istituto Giannina Gaslini CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome TRUDU GIANLUIGI Recapito telefonico E-mail Nazionalità Genova Ostetricia Istituto Giannina Gaslini 010.5636962 pi.gildo@hotmail.it Italiana Data di

Dettagli

BAMBINI E MALATTIE RARE: RARI MA NON SOLI

BAMBINI E MALATTIE RARE: RARI MA NON SOLI MALATTIE RARE E DISABILITA Seconda Giornata Europea delle Malattie Rare BAMBINI E MALATTIE RARE: RARI MA NON SOLI 27 Febbraio 2009 Dott. Massimiliano Raponi Direttore Sanitario IRCCS Ospedale Pediatrico

Dettagli

Domenico Mantoan Direttore Generale Area Sanità e Sociale Regione del Veneto. Direttore Generale Area Sanità e Sociale Regione del Veneto

Domenico Mantoan Direttore Generale Area Sanità e Sociale Regione del Veneto. Direttore Generale Area Sanità e Sociale Regione del Veneto Domenico Mantoan Direttore Generale Area Sanità e Sociale Regione del Veneto I NUMERI DELL OFFERTA PRIVATA ACCREDITATA HUB 2 HUB A VALENZA REGIONALE 5 HUB A VALENZA PROVINCIALE 1 CENTRO REGIONALE ONCOLOGICO

Dettagli

Curriculum Vitae della Dr. ssa Livia Puccio

Curriculum Vitae della Dr. ssa Livia Puccio Curriculum Vitae della Dr. ssa Livia Puccio Formato europeo Per il Curriculum Vitae Informazioni Personali : Nome : Dr.ssa Livia Puccio Data di Nascita Luogo di nascita Nazionalità Italiana Indirizzo Telefono

Dettagli

TIVE. possibilità ecc.). - verificare la. - consolidare

TIVE. possibilità ecc.). - verificare la. - consolidare DIFFUSIONE DEI RISULTATI DI RICERCA E IMPLEMENTAZIONE DI LINEE OPERAT TIVE PER UN VOLONTARIATO IN RETE AL SUO INTERNO E CON LE ISTITUZIONI In fase conclusiva del lavoro affidato da CSVV a AUSER e ANTEAS

Dettagli

LA GESTIONE PRATICA DEL PAZIENTE ANTICOAGULATO. Obiettivi formativi ECM e acquisizioni di competenze

LA GESTIONE PRATICA DEL PAZIENTE ANTICOAGULATO. Obiettivi formativi ECM e acquisizioni di competenze Direzione Sanitaria Ufficio Formazione Dirigente: Dott. Paolo Moscara Programma del Corso ECM: R3230. Scorrano - Presidio Ospedaliero Ore Corso ai fini ECM 3.00 3 Cred. ECM 4,2 Giorno da ore a 30/06/207

Dettagli

RELAZIONE CONCLUSIVA. Prof. Terenzio Congiu Associato Confermato di Anatomia Umana presso l'università degli Studi di Insubria

RELAZIONE CONCLUSIVA. Prof. Terenzio Congiu Associato Confermato di Anatomia Umana presso l'università degli Studi di Insubria Valutazione comparativa per la copertura di n. 1 posto di ricercatore universitario per il settore scientifico disciplinare n. BIO/16 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'università degli Studi

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Robustelli Giuseppe Indirizzo OSPEDALE F DEL PONTE, PZA BIROLDI, 21100, VARESE, ITALIA Telefono 0332/299329

Dettagli

Ma ste r. Malattie dell apparato digerente nelle dimensioni assistenziali ospedaliera e territoriale. Master universitario di primo livello

Ma ste r. Malattie dell apparato digerente nelle dimensioni assistenziali ospedaliera e territoriale. Master universitario di primo livello Malattie dell apparato digerente nelle dimensioni assistenziali ospedaliera e territoriale Ma ste r Cattolica FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI a.a. 2017/2018 - I edizione Roma, gennaio-giugno

Dettagli

AZIENDA SOCIO - SANITARIA TERRITORIALE DELLA VALLE OLONA BUSTO ARSIZIO Via A. Da Brescia, 1 (D.G.R. n. X/4482 del 10/12/2015)

AZIENDA SOCIO - SANITARIA TERRITORIALE DELLA VALLE OLONA BUSTO ARSIZIO Via A. Da Brescia, 1 (D.G.R. n. X/4482 del 10/12/2015) AZIENDA SOCIO - SANITARIA TERRITORIALE DELLA VALLE OLONA 21052 BUSTO ARSIZIO Via A. Da Brescia, 1 (D.G.R. n. X/4482 del 10/12/2015) -------- DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 1519 del 14/11/2018 adottata

Dettagli

Domenico Mantoan Direttore Generale Area Sanità e Sociale Regione del Veneto. Direttore Generale Area Sanità e Sociale Regione del Veneto

Domenico Mantoan Direttore Generale Area Sanità e Sociale Regione del Veneto. Direttore Generale Area Sanità e Sociale Regione del Veneto Domenico Mantoan Direttore Generale Area Sanità e Sociale Regione del Veneto Direttore Generale Area Sanità e Sociale Regione del Veneto Una programmazione a lungo termine PSSR (2012) SCHEDE OSPEDALIERE

Dettagli

Università degli Studi "G. d'annunzio" CHIETI-PESCARA

Università degli Studi G. d'annunzio CHIETI-PESCARA Università degli Studi "G. d'annunzio" CHIETI-PESCARA Facoltà di MEDICINA e CHIRURGIA Scuola di Cardiochirurgia (Cod.191) (Scuola trasformazione di Cardiochirurgia) Sede: Via dei Vestini, 31 Campus Universitario

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi Per le scuole di istituti religiosi e altri enti III edizione Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore

Dettagli

CURRICULUM VITAE. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (ai sensi art. 46 del DPR 28/12/2000 n. 445)

CURRICULUM VITAE. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (ai sensi art. 46 del DPR 28/12/2000 n. 445) Il sottoscritto Dott. Armido QUADRI Codice Fiscale QDRRMD43D27B102V Nato a Bovezzo (BS) il 27/04/1943 Residente a omissis CURRICULUM VITAE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE (ai sensi art. 46

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 5 maggio 2009, n. 743

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 5 maggio 2009, n. 743 11018 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 87 del 16-6-2009 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 5 maggio 2009, n. 743 Legge regionale 10 luglio 2006, n.19 - Art. 57 Formazione delle professioni

Dettagli

Costi e benefici nelle sale operatorie del futuro

Costi e benefici nelle sale operatorie del futuro Sostenibilità ed organizzazione tecnologica ospedaliera: guardare con altri occhi costi, indicatori di efficienza ed esiti Costi e benefici nelle sale operatorie del futuro DOT T. LUCA CARPINELLI 1 Strutture

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N DEL 10/11/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N DEL 10/11/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1257 DEL 10/11/2015 OGGETTO: Approvazione corso di aggiornamento dal titolo: Triage Pediatrico

Dettagli

NUOVA AREA DI DEGENZA CHIRURGICA

NUOVA AREA DI DEGENZA CHIRURGICA CASA DI CURA POLISPECIALISTICA VILLA VERDE INAUGURAZIONE DELLA NUOVA AREA DI DEGENZA CHIRURGICA Venerdì 8 gennaio 2016 Via Lelio Basso, 1 Reggio Emilia RASSEGNA STAMPA Comunicazione e Relazioni Esterne

Dettagli

LE INFEZIONI OSPEDALIERE ANALISI DEI SINISTRI NELLA SANITA PUBBLICA

LE INFEZIONI OSPEDALIERE ANALISI DEI SINISTRI NELLA SANITA PUBBLICA LE INFEZIONI OSPEDALIERE ANALISI DEI SINISTRI NELLA SANITA PUBBLICA Emanuele Patrini Healthcare Risk Manager Milano Bodio Le infezioni ospedaliere Andamento delle richieste di risarcimento danni (RRD)

Dettagli

Ma ste r. Malattie dell apparato digerente nelle dimensioni assistenziali ospedaliera e territoriale. Master universitario di primo livello

Ma ste r. Malattie dell apparato digerente nelle dimensioni assistenziali ospedaliera e territoriale. Master universitario di primo livello Malattie dell apparato digerente nelle dimensioni assistenziali ospedaliera e territoriale Ma ste r Cattolica FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI a.a. 2018/2019 - II edizione Roma, gennaio-ottobre

Dettagli

FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA

FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Corso di Laurea in Infermieristica PRESENTAZIONE L infermiere è il professionista della salute responsabile dell assistenza infermieristica e come tale svolge funzioni di

Dettagli

Via Giorgio Ambrosoli, 8, Montoro Inferiore (AV) (Italia) Sesso Femminile Data di nascita 22/08/1953

Via Giorgio Ambrosoli, 8, Montoro Inferiore (AV) (Italia) Sesso Femminile Data di nascita 22/08/1953 INFORMAZIONI PERSONALI Lepre Maria Rosa Via Giorgio Ambrosoli, 8, 83025 Montoro Inferiore (AV) (Italia) 3331184544 mariarosalepre@libero.it Sesso Femminile Data di nascita 22/08/1953 OCCUPAZIONE PER LA

Dettagli

ANTIMICROBIAL STEWARDSHIP:STRUMENTO NELLA GESTIONE INTERDISCIPLINARE DELLE INFEZIONI DA ORGANISMI MULTIRESISTENTI ED USO APPROPRIATO DEGLI ANTIBIOTICI

ANTIMICROBIAL STEWARDSHIP:STRUMENTO NELLA GESTIONE INTERDISCIPLINARE DELLE INFEZIONI DA ORGANISMI MULTIRESISTENTI ED USO APPROPRIATO DEGLI ANTIBIOTICI ANTIMICROBIAL STEWARDSHIP:STRUMENTO NELLA GESTIONE INTERDISCIPLINARE DELLE INFEZIONI DA ORGANISMI MULTIRESISTENTI ED USO APPROPRIATO DEGLI ANTIBIOTICI, 12 Aprile 2019 ID EVENTO: 254224 EDIZIONE: 1 DURATA

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI MARCIANO GUGLIELMO. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA ALBO PROFESSIONALE ISTRUZIONE E FORMAZIONE

INFORMAZIONI PERSONALI MARCIANO GUGLIELMO. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA ALBO PROFESSIONALE ISTRUZIONE E FORMAZIONE C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Indirizzo MARCIANO GUGLIELMO Telefono E-mail onaicram@inwind.it Nazionalità Italiana Data di nascita 06.10.1984 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE DAY HOSPITAL

ASSESSORATO DELL IGIENE E SANITA E DELL ASSISTENZA SOCIALE DAY HOSPITAL Il Day Hospital è un modello organizzativo di ricovero per pazienti che necessitano di prestazioni multiple e/o complesse, di carattere diagnostico, terapeutico e riabilitativo non eseguibili in regime

Dettagli

NASCITA E SVILUPPO DELLA WEEK SURGERY: I 10 anni di esperienza dell Ospedale di Feltre

NASCITA E SVILUPPO DELLA WEEK SURGERY: I 10 anni di esperienza dell Ospedale di Feltre U.O.C. DI CHIRURGIA GENERALE Direttore Dott. Enrico Cian NASCITA E SVILUPPO DELLA WEEK SURGERY: I 10 anni di esperienza dell Ospedale di Feltre Dott. Federico Coppa Novembre 2007 La Regione del Veneto

Dettagli

MODELLO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

MODELLO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE MODELLO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLA RAFFAELLA CANZIANI Sede 20122 MILANO VIA A. LAMARMORA,16 Telefono 02. 54.55.270 Fax 02. 54.65.818 Email pcanziani@italex.it Pec

Dettagli

PATRIZIA SPINA. Data di nascita: 26 maggio 1970 Luogo di nascita: Novara. Dati personali. Esperienze professionali

PATRIZIA SPINA. Data di nascita: 26 maggio 1970 Luogo di nascita: Novara. Dati personali. Esperienze professionali Ufficio: COMUNE DI NOVARA Assessorato alle Politiche Sociali Corso Cavallotti, 23 28100 NOVARA Tel. 0321-3703582 e-mail: spina.patrizia@comune.no vara.it PATRIZIA SPINA Dati personali Data di nascita:

Dettagli

PROCEDURA PER LA PREOSPEDALIZZAZIONE

PROCEDURA PER LA PREOSPEDALIZZAZIONE Pagina 1 di 5 REGIONE LAZIO REV. DATA REDATTO VERIFICATO APPROVATO 0 16/07/2007 Dott. F. Sileoni - Dirig. Med. DS POC Dott. L. Guerini - Dirig. Med. DS POC Sig. R. Riccardi - Resp.le SAIO POC Sig.ra G.

Dettagli

le seguenti istanze ***

le seguenti istanze *** Castel San Giovanni 07/02/2017 Alla Segreteria dell UdP della CTSS di Piacenza La sottoscritta Lucia Fontana, nella sua qualità di Sindaco del Comune di Castel San Giovanni e di Presidente dell Unione

Dettagli

AREA QUALITÀ, PROGRAMMAZIONE E SUPPORTO STRATEGICO SETTORE STRATEGIA E PROGRAMMAZIONE DELLA DIDATTICA IL RETTORE

AREA QUALITÀ, PROGRAMMAZIONE E SUPPORTO STRATEGICO SETTORE STRATEGIA E PROGRAMMAZIONE DELLA DIDATTICA IL RETTORE IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Palermo in atto vigente; VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo in atto vigente; VISTO il D.M. 22 ottobre 2004, n. 270; VISTO il decreto legislativo

Dettagli

CORSO X CONVEGNO/CONGRESSO. PROGRAMMA EVENTO RESIDENZIALE (codice UFA-GC10/2016)

CORSO X CONVEGNO/CONGRESSO. PROGRAMMA EVENTO RESIDENZIALE (codice UFA-GC10/2016) CORSO X CONVEGNO/CONGRESSO PROGRAMMA EVENTO RESIDENZIALE (codice UFA-GC10/2016) IN BENESSERE:.. VISSERO FELICI E CONTENTI Brescia, 10 marzo 2016 Aula Magna Università degli Studi di Brescia Facoltà di

Dettagli

Boetti Maria Antonietta. CON VARI INCARICHI DI RESPONSABILITÀ.

Boetti Maria Antonietta. CON VARI INCARICHI DI RESPONSABILITÀ. F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Boetti Maria Antonietta Telefono 3288605953 Fax E-mail m.boetti@asl1.liguria.it Nazionalità Italiana Data di nascita 01/07/55

Dettagli

nuove frontiere della clinica, della ricerca e della tecnologia.

nuove frontiere della clinica, della ricerca e della tecnologia. La Società Futura Kroton srls (in qualità di Segreteria Organizzativa), propone per l anno 2017 ai laureati in scienze infermieristiche il corso dal Titolo: La professione infermieristica. Confronto con

Dettagli

nuove frontiere della clinica, della ricerca e della tecnologia.

nuove frontiere della clinica, della ricerca e della tecnologia. La Società Futura Kroton srls (in qualità di Segreteria Organizzativa), propone per l anno 2017 ai laureati in scienze infermieristiche il corso dal Titolo: La professione infermieristica. Confronto con

Dettagli

Offerta Formativa - Scuole di Specializzazione MIUR

Offerta Formativa - Scuole di Specializzazione MIUR Nome Scuola: Neurochirurgia Ateneo: Struttura: Struttura di raccordo MEDICINA E CHIRURGIA Area: 2 - Area Chirurgica Classe: 7 - Classe delle Chirurgie del distretto testa e collo Tipo: Riordino Facoltà

Dettagli

Direttore Generale. Staff DG. U.S. C. Controllo di Gestione Dott.ssa Annalisa Mascheroni. Staff DS. Ufficio staff Direzione Sanitaria

Direttore Generale. Staff DG. U.S. C. Controllo di Gestione Dott.ssa Annalisa Mascheroni. Staff DS. Ufficio staff Direzione Sanitaria Direttore Generale Nucleo di Valutazione Collegio Sindacale Collegio di Direzione Consiglio dei sanitari Organismo di vigilanza ex Comitato Valutazione Codice Etico Comitato Etico Direttore Amministrativo

Dettagli

TRIAGE SOCIALE OSPEDALIERO. Rossi M. Benedetta Di Domenico Gabriella Tiberia Pasqualina Carlini Giovanna Spaziani Emiliana Paniccia Dina

TRIAGE SOCIALE OSPEDALIERO. Rossi M. Benedetta Di Domenico Gabriella Tiberia Pasqualina Carlini Giovanna Spaziani Emiliana Paniccia Dina TRIAGE SOCIALE OSPEDALIERO Rossi M. Benedetta Di Domenico Gabriella Tiberia Pasqualina Carlini Giovanna Spaziani Emiliana Paniccia Dina Contenuti Tempestiva individuazione delle condizioni di vulnerabilità

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO N 31 DEL 04/12/2015. Il Commissario, Dott. Enrico Desideri su proposta della struttura aziendale U.O.

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO N 31 DEL 04/12/2015. Il Commissario, Dott. Enrico Desideri su proposta della struttura aziendale U.O. Delibera firmata digitalmente Azienda Sanitaria delle Zone Senese, Alta Val d Elsa, Val di Chiana, Amiata Val d Orcia Centro Direzionale Amministrativo Piazza C. Rosselli, 26 53100 Siena DELIBERAZIONE

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 687 del 24/06/2016 OGGETTO: ATTIVAZIONE DEI DIPARTIMENTI AZIENDALI E NOMINE DEI DIRETTORI DI DIPARTIMENTO IMMEDIATAMENTE

Dettagli

DA INSERIRE A PAGINA 41

DA INSERIRE A PAGINA 41 DA INSERIRE A PAGINA 41 OSPEDALE SACRO CUORE BENEVENTO PIANO REGIONALE OSPEDALIERO PROPOSTA MODIFICA PIANO ATTUATIVO AZIENDALE OSPEDALE DI ELEZIONE ED EMERGENZA DI II LIVELLO A Storico P.A.A. 1999 B ESISTENTE

Dettagli

IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI IN AMBITO SANITARIO

IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI IN AMBITO SANITARIO IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI IN AMBITO SANITARIO RESPONSABILE SCIENTIFICO: Prof. Enrico Bollero DOCENTE: Dr. Michele Olivieri Programma: LEZIONI MAGISTRALI L evoluzione della normativa: 09.00 9.30

Dettagli

Addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit

Addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit CORSO DI ALTA FORMAZIONE Addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Aspetti legali, fiscali, bilancio, controllo e 231 III edizione Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore 10 giornate,

Dettagli

Master universitario di II livello Competenze e servizi giuridici in sanità. a.a. 2015/2016

Master universitario di II livello Competenze e servizi giuridici in sanità. a.a. 2015/2016 Master universitario di II livello Competenze e servizi giuridici in sanità a.a. 2015/2016 Obiettivi e contenuti Il Master ha lo scopo di fornire a coloro che aspirano a svolgere un ruolo manageriale e

Dettagli

PUBBLICAZIONI AI SENSI art. 3, c. 18 e c. 54 L. n. 244/07. Convenzioni, Collaborazioni e consulenze Scadute alla data del 18.4.

PUBBLICAZIONI AI SENSI art. 3, c. 18 e c. 54 L. n. 244/07. Convenzioni, Collaborazioni e consulenze Scadute alla data del 18.4. PUBBLICAZIONI AI SENSI art. 3, c. 18 e c. 54 L. n. 244/07 Convenzioni, Collaborazioni e consulenze Scadute alla data del 18.4.2014 n. 41 dell 8.2.2013 Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale Santobono

Dettagli

Ma ste r. Alta formazione e qualificazione in cure palliative. Master universitario di secondo livello

Ma ste r. Alta formazione e qualificazione in cure palliative. Master universitario di secondo livello Alta formazione e qualificazione in cure palliative Ma ste r Cattolica FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI a.a. 2018/2020 - IV edizione Roma, gennaio 2019 - dicembre 2020 Master universitario di

Dettagli

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST. Sede: Treviglio - P.le Ospedale n.1 C.F. - P.I. n ORIGINALE AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE di BERGAMO OVEST Sede: 24047 Treviglio - P.le Ospedale n. C.F. - P.I. n.04445068 Verbale di Deliberazione del Direttore Generale n 465 del 02-05-207 Approvvigionamenti

Dettagli

MARIAPAOLA BERTOLINI. Infermiera cat. D, dal 22/07/1991 al 31 gennaio 2009 presso U.O. Cardiologia ex Azienda Usl 2 Lucca zona Valle del Serchio

MARIAPAOLA BERTOLINI. Infermiera cat. D, dal 22/07/1991 al 31 gennaio 2009 presso U.O. Cardiologia ex Azienda Usl 2 Lucca zona Valle del Serchio INFORMAZIONI PERSONALI in questo riquadro e possibile pubblicare una foto MARIAPAOLA BERTOLINI Campo di Marte Cittadella della Salute - Via Ospedale - CAP 55100 - Lucca Cell. 340.5047901 - Tel ufficio

Dettagli

Orario visite parenti e conoscenti Orario colloqui con i medici

Orario visite parenti e conoscenti Orario colloqui con i medici Orario visite parenti e conoscenti Orario colloqui con i medici Le visite di parenti, amici e conoscenti La visita di parenti, di amici e conoscenti, è di sostegno alla persona che è ricoverata in ospedale.

Dettagli

Allegato 2/C Giudizi collegiali dei commissari sui curricula

Allegato 2/C Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Allegato 2/C Giudizi collegiali dei commissari sui curricula Candidato DR. BOLINO GIORGIO: Il dr. Bolino Giorgio, già Direttore Tecnico medico-legale presso la Polizia Scientifica di Roma dal 1993 all

Dettagli

Master Universitario di I Livello in Infermieristica Oncologica

Master Universitario di I Livello in Infermieristica Oncologica Siamo lieti di invitarvi alla presentazione della prima edizione del Master Universitario di I Livello in Infermieristica Oncologica Assistenza specialistica, nursing decision making e patient empowerment

Dettagli

VERSO UN OSPEDALE SENZA DOLORE

VERSO UN OSPEDALE SENZA DOLORE PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE TITOLO EVENTO: VERSO UN OSPEDALE SENZA DOLORE Tipologia formativa: CORSO RESIDENZIALE ID evento: 81973 Sede e date: P.O. Busto Arsizio, Padiglione Formazione, Aula Sr. Bianca

Dettagli

CRESCITA professionale

CRESCITA professionale CRESCITA professionale L'infermiere nell'ospedale Galliera Anna Porta Coord. Inf. SSC Formazione 25 febbraio 2016 18 dicembre 1933 SCUOLA CONVITTO PROFESSIONALE PER INFERMIERE autorizzata con Decreto Interministeriale

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 1

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 1 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 1 OGGETTO: Presentazione Riordino del Piano Sanitario della Regione Piemonte ai cittadini carmagnolesi.

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marilena MINIERI E-mail minieri@uniroma2.it Nazionalità Italiana Data di nascita 21/07/1958 ISTRUZIONE E FORMAZIONE 1984 Laurea con lode in Scienze

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DI GENNARO BRUNO Data di nascita 29/01/1954 Qualifica DIRIGENTE Amministrazione AZIENDA OSPEDALIERA SPECIALISTICA DEI COLLI - Monaldi-Cotugno-CTO Incarico Attuale

Dettagli

L intervento è stato preceduto da un briefing formativo con l equipe per illustrare la nuova tecnologia e tecnica chirurgica.

L intervento è stato preceduto da un briefing formativo con l equipe per illustrare la nuova tecnologia e tecnica chirurgica. Alla Fondazione Giovanni Paolo II l equipe di cardiochirurgia ha eseguito un intervento miniinvasivo impiantando un innovativa valvola aortica di ultimissima generazione 17 novembre 2015 - Il dottor Mario

Dettagli

CONVENZIONI PER TIROCINI CURRICULARI. BOLOGNA Delibera n.546 del Convenzione-quadro per tirocini curriculari Durata triennale

CONVENZIONI PER TIROCINI CURRICULARI. BOLOGNA Delibera n.546 del Convenzione-quadro per tirocini curriculari Durata triennale CONVENZIONI PER TIROCINI CURRICULARI Università Delibera/Determina di approvazione Tipologia tirocinio convenzione Scadenza convenzione L AQUILA Valutazione n. 1360 del 23.5.2017 Convenzione per lo svolgimento

Dettagli