Reale Società Canottieri Cerea 1863 Torino

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Reale Società Canottieri Cerea 1863 Torino"

Transcript

1 Reale Società Canottieri Cerea 1863 Torino L archivio Cerea contiene documenti della società dalla fondazione, Riviste di canottaggio italiane e straniere, fotografie, documenti e libri riguardanti il canottaggio e la sua storia, il Po e la nascita dello sport a Torino. AVVERTENZA PER LA RICERCA I documenti sono catalogati con sigle poste sulla terza e quarta pagina di copertina. La lettera costituente il primo carattere della sigla indica la posizione dello sportello:la S indica la posizione nella parte sinistra della libreria, la lettera C la parte centrale della libreria, la lettera D la parte destra. La seconda lettera indica il ripiano, a partire dall alto con la lettera A per passare a quello inferiore segnato con B ecc. Il numero della sigla (es.: CB1) indica il numero d ordine del documento sul singolo ripiano, partendo da sinistra. Alcuni raccoglitori di documenti contengono una ulteriore cifra, divisa da un punto, che identifica il singolo documento interno alla cartella (es: CC2.21). Viene talora indicata una breve descrizione del singolo documento. * * * * * SA Rivista nautica. Rivista fondata a Torino dal Cavalier Luigi Capuccio, socio della Canottieri Cerea, con attenzione alla Marina Militare, mercantile, allo yachting ed al rowing. Esistono rilegate le annate dal 2 anno di pubblicazione, e cioè dal 1893 fino al Esistono anche parecchi volumi doppi. SB L Aviron. Rivista edita in Francia, organo speciale del rowing ed interamente dedicato a questo sport. Esistono i volumi degli anni dal 1884 al SB Journal de la Marine-le yacht. Rivista francese dedicata principalmente alla vela, ma contenente anche risultati di gare di canottaggio ed articoli sul rowing. Esistono i volumi dal 1892 al SB/C Il canottaggio. Rivista della Federazione Italiana di Canottaggio. Esistono i volumi dal 1946 al SC Federazione Italiana di Canottaggio. Annuario 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009 * * CA1 DODD Christopher, The story of world rowing, London 1994 CA2 Scie da leggenda, GS Editore Volume contenente la storia dei mondiali e delle olimpiadi di canoa e canottaggio, a cura di Bruno Marchesi, Augusto Martellini, Franco Morabito. CA2bis Altra copia Scie da leggenda CA3 Copia anastatica del volume In crociera a remi da Torino a Roma ; diario della lunghissima crociera scritta da Giambattista Giannoccaro, uno dei sei atleti che compirono l impresa, edito dalla Canottieri Cerea. CA4 Altra copia del CA5 CA5 In Crociera a Remi da Torino a Roma; diario di Giambattista Giannoccaro della crociera del Volume rilegato Ed Cerea. CA6 Altra copia, non rilegata. CA7 Quattro chiacchiere- Nà unico del Gruppo bocciofilo Eridaneo, 1963 CA8 Federazione Italiana di Canottaggio: elenco dei canottieri iscritti nel libro di classifica al Contiene l elenco di tutti gli atleti iscritti alla Federazione, classificati in base alle rispettive categorie di appartenenza. CA9 FIC. Aggiunte e varianti al volume precedente fino al CA10 Altra copia di CA9 CA11 FIC. Aggiunte e varianti all elenco contrassegnato con la sigla CA8, fino al CA12 Iodice Paolo, La preparazione ginnico-atletica del canottiere; Casa Editrice Hermes, Napoli CA13 Giuseppina Pellosio, Paroni di barche a Torino. La famiglia Clerico nel 700. Da Studi Piem CA14 Una barca di Parole (dizionarietto canottiero). Grazioso volumetto edito dalla Canottieri Armida nel 2003, contiene spiegazione dei termini tecnici e gergali.

2 CA15 Altra copia di Una barca di parole CA16 YCI, breve libretto illustrativo delle attività e della sede. CA17 YCI, ristampa anastatica del volumetto contenente statuto, regolamento e codici (anche per le gare di canottaggio), elenco dei soci fondatori e guidoni. CA18 Altra copia YCI CA19 Da Santa Lucia a Roma in canoè. Storia del raid compiuto nel 1900, edito nel 1997 da CRV Italia. CA20 Altra copia stesso volume. CA21 Canottaggio che passione FIC Volumetto contenente analitica descrizione delle imbarcazioni e della tecnica. CA21 bis Altra copia di Canottaggio che passione. CA anni di storia sulle rive di un fiume, Ed Pass Volumetto contenente la storia del Po torinese e delle sue società remiere CA22 bis Altra copia di 100 anni. CA23 Torino sul fiume di Bruno Ventavoli, Ed.Sellino; è parte della Storia illustrata ditorino a cura di Valerio CA24 Regata internaz. dei tre golfi 1954/2004, CRV Italia. CA25 San Giacomo, festa dell acqua e dei barcaioli Volumetto edito a cura del Comitato Rivalutazione Fiume Po nel 1988; dedicato al Po urbano ed alle sue tradizioni. CA25 bis Altra copia di San Giacomo CA26 Lo sport centenario in cartolina, annulli filatelici UNASCI CA27 I canottieri del Po di Alvise Grammatica, fascicolo del 1961 estratto dal volume Vecchia Torino ; è la storia dei primordi del canottaggio torinese CA28 Olimpismo. Il conte E. Brunetta d Usseaux. CA29 Sapere di sport,da Re Umberto a Mussolini, TO 1982 CA30 Le esposizioni torinesi , Arch. Storico c. Torino CA31 Sport a Torino, catalogo della mostra, CA33 Il Canottaggio per tutti. Cremese Ed CA34 Guida tecnica per l avviamento al canottaggio giovanile, FIC 2006 CA35 Statuto, Regolamento e Codice Regate, FIC 1997 CB1 Volume contenente i verbali d assemblea dal al CB2 Volume contenente i verbali d assemblea dal al CB3 Volume contenente i verbali d assemblea dal al CB4 Volume contenente i verbali d assemblea dal al Contiene, in testa al volume, disegni ad acquerello di pregevole fattura delle bandiere, guidoni e stemmi della Cerea e del Rowing Club Italiano, con le esatte loro dimensioni. Il disegno risale al CB5 Verbali d assemblea dal al CB6 Verbali d Assemblea dal 31/5/1980 al 25/3/1986 CB7 Verbali d Assemblea dal 1/12/1988 al 17/1/1991 VUOTO CB9 Verbali di Consiglio dal al CB10 Verbali di Consiglio dal al CB11 Verbali d Assemblea dal 15/1/1997 al 18/1/2001 CB12 Copialettere del presidente Deregibus dal al CB13 Festeggiamenti Savoia Petrovich del Il volume raccoglie la corrispondenza intercorsa tra la Federazione di Canottaggio e società ed enti vari per l organizzazione della Festa Veneziana in occasione del matrimonio tra il Principe di Napoli, futuro Re Umberto I, ed Elena di Montenegro. Il carteggio apparteneva probabilmente alla Federazione poiché la maggior parte delle lettere sono indirizzate o provengono dall allora Presidente Conte Scarampi di Villanova. Contiene parecchi preventivi di fabbriche di fuochi artificiali. Particolarmente interessante è il preciso elenco di tutte le barche, divise per tipo, possedute in allora dalle società canottiere torinesi. Particolarmente interessante è il disegno che indica le complesse evoluzioni delle 50 barche impegnate nella coreografia davanti ai Murazzi. CB14 DOCUMENTI SOCIALI. Il volume raccoglie i documenti più antichi ed importanti della società e varie lettere di benemerenza: CB14.1 Inventario dei beni sociali al CB14.2 Verbale dell assemblea del che accetta il terreno offerto dal Municipio per la costruzione di uno chalet e delibera l accensione di mutuo decennale di Lire per erigere una costruzione secondo il progetto dell arch. Marietti. CB14.3 Contratto del con l impresario Giuseppe Nicola per la costruzione di Chalet come descritto, per Lire 3.150, relativo alla sola parte muraria. 2

3 CB14.4 Contratto del con Carlo Gamba per la fornitura del legname occorrente per la costruzione. CB14.5 Atto notaio Marietti del di concessione di ipoteca a favore del socio Gatti Giuseppe a garanzia di prestito decennale al 6% di Lire CB14.6 Contratto di cessione del credito da Gatti a Calzone Ettore, del CB14.7 Contratto del con il Municipio per l affitto di terreno di mq. 40, da aggiungere al terreno già affittato il CB14.8 Contratto con il Municipio per la vendita dello chalet alla Città di Torino al prezzo di Lire 4.000; la Città si obbliga ad ampliare il locale per locarlo alla Cerea a Lire 455 annue. CB14.9 Lettera del Ministero dell Istruzione che concede la medaglia d oro di benemerenza. CB14.10 Lettera del con la quale il Rowing Club Italiano ringrazia per l offerta di denari utilizzati per l acquisto della coppa Verbano. CB14.11 Lettera dell Esposizione Internazionale di Marina di Genova che comunica la concessione di diploma di gran premio alla società, oltre ad una medaglia d oro al socio Arbarello. CB14.12 Lettera di adesione al Comitato Torinese di Preparazione. CB14.13 Lettera del Sindaco della Città in relazione all offerta di Lire alla Famiglia del Soldato. CB14.14 Lettera del Sindaco di Torino per l offerta di ulteriori Lire alla Famiglia del Soldato. CB Lettera della C.R.I. per versamento di Lire 500 come socio perpetuo. CB14.16 Lettera con la quale la C.R.I. conferisce alla Cerea il diploma di benemerenza. CB14.17 Lettera dei boys scouts contenente ringraziamenti per aver fatto vogare i giovani esploratori. CB14.18 Appello delle società sportive per Fiume, del CB14.19 Lettera del Rowing Club per aprire sottoscrizione per l acquisto della coppa Verbano. CB14.20 Lettera di ringraziamento del Rowing Club Italiano per la donazione della coppa Cerea per la gara nazionale scuole secondarie. CB14.21 Lettera di ringraziamento dell opera nazionale mutilati per l ospitalità e le offerte effettuate in occasione di una festa per raccogliere fondi. CB14.22 Lettera C.R.I per ringraziare della donazione di Lire 100. CB14.23 Lettera di ringraziamento del secondo battaglione Pontieri. CB14.24 Lettera di ringraziamento del Comando Ottava Armata in relazione ai doni inviati. CB14.25 Lettera del Notaio Leidi di Bergamo che informa del lascito testamentario di Sebastiano Gorra in favore della Cerea. CB14.26 Lettera del Rowing Club Italiano in relazione al versamento di Lire 100 effettuato pro Pontieri. CB14.27 Bozza dello statuto originario, scritto nel da Telesforo Forno. CB14.28 Bilancio preventivo del 1878 CB14.29 Descrizione della divisa elaborata da apposita commissione. Risale al 1883 circa. CB14.30 Polizza n della società Reale Mutua del contro l incendio. Descrive esattamente la palazzina del 1868 assicurata per Lire 6.500, mobili ed utensili (Lire 500), guardarobe con le divise (Lire 3.500), barche e attrezzi (Lire 3.000). CB14.31 Variazione di polizza del in aumento di Lire per l avvenuto acquisto di 2 nuove barche. CB14.32 Copia della stessa variazione. CB14.33 Copia della variazione del Aumenta i valori assicurati ed include vino, birra e bandiere. Contiene la descrizione dello chalet. CB14.34 Variazione in aumento del Assicura il vino per Lire 500, coppe e medaglie per Lire CB14.35 Polizza Reale Mutua n del con precisa descrizione di chalet e del suo contenuto. Compaiono anche il quadro di Cosola ed i bronzi artistici, per un valore totale assicurato di Lire CB14.36 Variazione del per lo spostamento della sede in Via Moncalieri n. 18 in occasione dell esposizione del CB14.37 Variazione di polizza del per ritorno nella sede storica. CB14.38 Bilancio consuntivo 1913 e preventivo CB14.39 Disegni architettonici dell ampliamento dello chalet effettuato nel CB15 Volume contenente la corrispondenza in arrivo ed in partenza per gli anni 1876/1879. E abbondantissimo il carteggio con la società Ligure di Salvamento relativo all organizzazione delle regate nazionali di Genova del 1875 e del Contiene il catalogo e la fattura della Biffen & Sons, produttrice inglese della prima barca a carrello mobile comprata dalla Cerea, il programma e regolamento delle Regate di Torino del 1867,. Interessanti le lettere contenenti il primo stemma della Cerea, del tutto diverso dall attuale. Contiene lettere dei socie copie delle lettere inviate, ma anche di tutte le società dell epoca, Battellieri del Ticino di Pavia, Tevere Remo di Roma a firma del fondatore Guglielmo Grant, Canottieri dell Arno, Armida, Eridano. Alcune lettere sono danneggiate da chi ne asportò il francobollo, apposto direttamente sulla carta da lettere. Sono rimasti alcuni francobolli di 3

4 modestissimo valore. CB16 Lo sport nautico. Volume rilegato contenente le annate della rivista di Rowing e Yachting fondata e diretta da Luigi Arbarello. CB17 Monografie sociali. Volume rilegato contenente le seguenti opere: - Luigi Arbarello, I Canottieri Cerea Torino La Società Canottieri Cerea di Torino; volume per l esposizione di Genova del CB18 Arbarello, altra copia CB18 bis Arbarello, altra copia del volume Cerea CB19 La Società Canottieri Cerea di Torino; volume per l esposizione di Genova del CB19 bis Altra copia CB20 Reale Società Canottieri Cerea ( ), ultimo ventennio. Fascicolo di 36 pagine scritto da Italo Massajoli per riportare fatti e vittorie degli anni CB21 Volume edito in occasione del centenario, scritto da Carlo Umberto Dal Pozzo CB22 Monografia del 1988 edita per i 125 anni. La copia reca la firma degli autori dei messaggi di auguri. Ne esistono altre 6 copie non firmate. CB23 centoquarantanni sul Po, volume edito nel 2003 per celebrare i 140 anni di fondazione, a cura di A. Mittone, R.Ventavoli, R. Vitale CB24 Altra copia CB24bis La Cerea di Riccardo Vitale; ricostruzione di 52 anni di vita sociale sulla base dei documenti reperiti CB25 Giornale mastro dei conti 1903, 1904, 1905, 1906 CB26 Giornale mastro dei conti dal 1909 al 1915 CB27 Elenco soci con registro contabile per ogni socio, anno 1913 CB28 Idem come sopra 1914 CB29 Idem come sopra, anno 1915 CB30 Giornale mastro dei conti dal 1922 al 1924 CB31 Elenco dei soci 1927 CB32 Giornale mastro dei conti del 1939 CB33 Giornale mastro dei conti privo di data, probabilmente del 1940 CB34 Elenco dei soci CB35 Giornale mastro dei conti del 1950 e 1951 CB36 Partitario 1968 CB37 Registro di contabilità CB38 Registro di contabilità 1966/67. CB39 Registro cassa CB40 Partitario del 1970 CB41 Registro di cassa 1970 CB42 Registro di cassa 1971 CB43 Libro dei conti del 1971 con elenco dei soci CB44 Idem come sopra per il 1972 CB45 Libro cassa giornaliero del 1972 CB46 Libro cassa del 1972 CB47 Libro dei conti del 1973 con elenco dei soci CB48 Idem come sopra, del 1974 CB49 Libro cassa 1974 CB50 Libro dei conti 1974 con elenco dei soci CB51 Idem come sopra, anno 1975 CB52 Libro cassa del 1975 CB53 Idem come sopra, del 1976 CB54 Libro dei conti del 1976 con elenco dei soci CB55 Il Remo anno 1 n.2, aprile 1963, organo dell assoc. Naz.Glorie e fedeli del remo; contiene articolo di Boccalatte sul centenario Cerea. CB56 Altra copia de Il Remo CC1 Elenco dei soci 1937 CC2 Cartella, Contiene gli statuti della Cerea nelle diverse formulazioni. CC2.1 E la prima edizione dello statuto che, secondo il volume scritto da Arbarello per il cinquantenario di fondazione, fu predisposta da Telesforo Forno. E chiaramente una bozza, scritta su metà foglio, con correzioni e modifiche. Tenendo conto della data di stipulazione dell atto notarile di costituzione ( ) e del fatto che 4

5 indica quali soci fondatori gli iscritti fino a dicembre 1866, il documento risale probabilmente a fine inizio E una fotocopia, in quanto il manoscritto originale è allegato al volume contenente i documenti storici (A.10.2). CC2.2 Statuto approvato il 12/07/1914, modificato il CC2.3 Statuto aggiornato in base alla direttiva CONI CC2.4 Idem, altra copia come A.1.3 CC2.5 Bozza di statuto risalente al CC2.6 Statuto e regolamento del CC2.7 Statuto del CC2.8 Statuto del CC2.9, 10, 11, 12, 13., 14 Idem CC2.15 Statuto del CC2.16 Regolamento estivo del CC2.17 Statuto FIC del 1949 CC2.18 Statuto depositato dal Not.Felice Rossi il 22/5/2000 Rep CC3 Contiene documenti riguardanti il Centenario. In particolare: invito al pranzo per soci, al pranzo ufficiale, i 2 menu relativi, 4 copie di Quattro Chiacchiere (numero unico del Gruppo Bocciofilo Eridaneo) stampato per l occasione, inviti alla regata del Centenario, programma stampati delle regate con nomi equipaggi, numeri di Canottaggio Aprile 63 con foto coppa. CC3.1 Cartellina con corrispondenza con Federazione, Comitato Enti e persone per celebrazioni del Centenario. CC4 Contiene vari documenti e particolarmente il carteggio intervenuto tra il Presidente Bon, il Sindaco Teofilo Rossi e il Comitato per l Esposizione in ordine allo spostamento della Cerea dalla sua sede per un biennio onde consentire lo svolgimento dell esposizione internazionale del CC4.1 Copia di polizza assicurativa contenuta nel volume A.10. CC4.2 Copia di altra polizza contenuta nel volume A.10. CC4.3 Copia di polizza contenuta nel volume A.10. CC4.4 Polizza di variazione del per coassicurazione con La Fondiaria, contiene anche lettera di accompagnamento della Reale. CC4.5 Polizza fondiaria per coassicurazione contro l incendio. CC4.6 Elenco del dell oro offerto alla patria.bozza dello statuto originario, scritto nel da Telesforo Forno. CC4.7 Biglietto a firma Clerici ed appunto di Gorra per il pranzo del in onore dello Stracchino di Gorra. CC4.8 Elenco di 27 documenti, steso dal Presidente Bon, relativi al carteggio tra società canottiere, Municipio e Comitato per l esposizione del Seguono le lettere ed i documenti indicati, con avvertenza che tre di tali documenti sono allegati al volume delle foto e dei documenti storici. CC4.9 Lettera del Comune di Torino con bozza di contratto di locazione. CC4.10 Contratti di fornitura AEM del 1931, licenze comunali di somministrazione bevande dal 1930 al 1941, ricevute varie di custodi. Interessante la carta intestata della Cerea degli anni recante un motto di Mussolini. Contiene anche libretto di circolazione di motore Laros del CC5 Cartella contenente: elenco soci 1927, 1947, 47/48, 1948, 1952, 1955, 1956, 1962, 1963, 1964, 1965, 1966, 1967, 1968, 1969, 1974, 1978, 1979, 1982, 1983, 1985, 1986, Cartella contenente richieste di ammissione, dimissioni, solleciti pagamento quote e verbali della Commissione accettazione soci del periodo 1951/65. CC6 Cartella contenente copiosa e completa documentazione dello sfratto che il Comune di Torino intimò nel 1971 a tutte le società di canottaggio torinesi, delle reazioni, delle impugnazioni amministrative che seguirono. CC7 Torino e lo Sport, volume edito dal Comune di Torino, 2005 CC8 Cartella contenente documentazione sportiva del periodo ed i notiziari della Cerea anni 70 e della Lega Vogatori Veterani del Po. CC9 Cartella contenente i bilanci preventivi e consuntivi dal 1975 al 1996, relazioni al bilancio 1977,1979 e 1980, elenco dei soci 1987, agende del tesoriere dal 1989 al Contiene circolari e convocazioni fino al 1996 ed inventario dettagliatissimo di tutto ciò che era in Società nel 1967, oltre a due inventari delle attrezzature di cucina e bar del 1978 e CC10 Registro contenente due dettagliati inventari dei beni sociali alle date del 30/12/1912 e del 6/3/1945.L elencazione permette anche di ricostruire arredi dell epoca. CC11 Foto Storiche. Otto raccoglitori contengono numerose fotografie della società, di equipaggi e di soci dalla fondazione ad oggi. Consentono di esaminare una sorta di storia fotografica della società. 1863/1900 CC12 Foto 1901/1912 CC13 Foto 1913/1920 CC14 Foto 1921/1960 5

6 CC15 Foto dal 1961 CC16 Foto del Centenario CC17 Giornali e riviste CC18 Foto di coppe e trofei CC19 Foto varie CC20 Albo doro. Volume rilegato in pelle predisposto nel 1913, in occasione del cinquantenario. Fino al 1913 contiene a stampa tutti i risultati delle competizioni. Contiene i risultati degli anni successivi e il ricordo di occasioni particolari, di visite di personaggi illustri alla Cerea. CC21 Cartella contenente le caricature ed i disegni del socio Paolo Uberti CC22 Corrispondenza del periodo CC23 Cartella contenente piantine e disegni CC23.1 Pianta datata del tracciato lungo m per le regate ai Murazzi; indica anche la localizzazione delle tribune, le zone dei posti a pagamento e dei posti gratuiti. CC23.2 Licenza edilizia del per l ampliamento della società. CC23.3 Disegno allegato alla licenza sopra indicata. L ampliamento sembra essere stato eseguito solo in parte. CC23.4 Disegni architettonici, risalenti al periodo , di nuova sede destinata ad ospitare la Canottieri Cerea e la Canottieri Eridano. La costruzione doveva sorgere in C.so Moncalieri. CC23.5 Disegni e piante dell interno della costruzione sopra indicata. CC23.6 Tabella delle distanze chilometriche predisposta dalla Reale Federazione di Canottaggio al fine di determinare il rimborso chilometrico per le trasferte. Databile agli anni CC23.7 Disegni dei tavoli da pranzo ancora esistenti. I disegni risalgono al 1945, epoca in cui fu interamente rifatto l arredamento del salone e delle salette al piano terra. CC23.8 Pianta dei locali del CC23.9 Pianta del percorso della gara podistica organizzata dal comitato zonale della FIC in occasione del centenario della Cerea. CC Piante del progetto installazione riscaldamento del 1939 CC23.12 Tavole di disegni, assai numerosi, degli elementi d arredo e dei mobili che nel 1945 hanno sostituito quelli antecedenti. CC24 Cartella contenente il Programma delle Regate naz.li e Internaz.li per l esposizione generale italiana del 1884, in Torino. Edizione perfetta. CE1-8 Otto volumi in album con foto e daye di ingresso e uscita dei soci degli anni 1986/1995. CE9 Cartella contenente vecchie fotografie rovinate. CE10 Volume che raccoglie i diplomi conseguiti dalla Canottieri Cerea dal 1867 al Si tratta di diplomi consegnati alla società in occasioni particolari o in occasione di competizioni. CE11 Volume che raccoglie i diplomi conseguiti dal 1894 al Vale quanto detto per il volume precedente. Particolarmente interessante, in testa al volume, un brevetto della Real Casa datato Roma 6 luglio 1939 recante la seguente scritta a penna: A ricordo del coraggioso e sfortunato tentativo di scalata del K2-Himalaia Campo di Sinagar - firma illeggibile. CE12 Volume denominato Fotografie per la monografia sociale. Si tratta di foto rilegate in volume risalente probabilmente al 1913, poiché la rilegatura è identica a quella di altri volumi preparati in occasione del cinquantenario. Vi compaiono le fotografie di stendardi ancora esistenti, salvo quello delle regate nazionali di Genova del 1875, i medaglieri con le medaglie ed indicazione dei luoghi ove furono vinte, fotografie di coppe, pochissime delle quali ancora esistenti, fotografia di oggetti artistici ricevuti in premio, pochi ancora esistenti, di targhe e diplomi ottenuti. Seguono fotografie risalenti al 1913 della Cerea e del Po, molto belle ed interessanti; molte fotografie riguardano la festa del cinquantenario, celebrata il 29 giugno 1913 e ritraggono la pergola costruita sul terrazzo per l occasione e l addobbo del magazzino delle barche. CE13 Cartella contenente grandi stemmi sociali. CE14 Cartella contenente i progetti di ampliamenjto degli anni 2002/2006. CE15 Cartella contenente planimetyria della società, circa CE16 Vista sul Po. Grande volume sul Po, dalle sorgenti alla foce. Ed Stampa Sera 1989 DA/DB 20 album fotografici di Giorgio Ponte; rappresentano la vita sociale ed i soci, nonché la Cerea, il Po ed il Valentino. Preparati annualmente, dal 1988 al DB6 Albo d Oro del Silver Skiff. Riporta le classifiche e le firme di vinvitori e grandi atleti partecipanti. DB7 Scatola contenente ricordi del centenario Cerea. DB8 Contenitore che raccoglie due successive bozze del volume scritto dal Prof. Dal Pozzo in occasione del centenario della Cerea. DB9 Foto scattate in occasione dei ricevimenti e delle gare di canottaggio per il centenario della Cerea. 6

7 DB10 Cartella contenente documenti relativi all agonismo ed i programmi lasciati dal socio Mortigliengo. DB10.1 Programma delle regate del Comitato I zona del 15/4/1934. DB10.2. Programma delle regate del comitato I zona del 23/9/1934. DB10.3. Programma delle regate internazionali di Pallanza del 29-30/6/1935. DB10.4. Programma delle regate naz.li e del Match Torino Aix Les Bains del 27/6/1937. DB10.5. Programma gare universitarie I zona del 3/4/1938. DB10.6. Programma regate studentesche I zona del 1/5/1938. DB10.7. Programma delle regate interzona e incontro Torino Lione del 26/6/1938. DB10.8. Programma del 45 campionato naz.le del remo, Como /8/1938. DB10.9. Programma del 46 campionato it. Di canottaggio, Verbania /7/1939. DB Programma del Campionato Europeo FISA, Idroscalo di Milano 1-2-3/9/1950. DB10.11 Il Canottaggio n.4 del 16/12/1932. DB10.12 Il Canottaggio numero del Seguono vari numeri della rivista Il Canottaggio con riferimenti alla Cerea. DB10.13 Classifiche e documenti riguardanti l agonismo DB11 Cartella contenente corrispondenza con i soci, con la FIC, con altre Società, del periodo DB12 Of Snow and ice, volume per le Olimpiadi, To DB13 La navigazione da diporto dalla laguna di Venezia a Trieste, Ed. Manfrin. DB14 Carta degli attracchi fluviali del Po, Ed Sometti DC1 Un secolo di vita sportiva del Po. Volume edito dalla Società Canottieri Armida di Torino in occasione del Testo di Alvise Grammatica. DC2 Torino un Fiume. Volume edito dalla Società Canottieri Caprera per il centenario DC3 Altra copia di Torino un fiume DC4 Altra copia di Torino un fiume DC5 Novantanni, storia 1982/1992 del Club Canottieri Roggero di Lauria, Palermo DC6 80 anni di storia del Club Canottieri Roggero di Lauria, di Urso Roberto, Palermo DC7 Canottieri Milano Volume edito per il centenario. DC8 Canottieri Palermo Scritto da Roberto Urso per il centenario. DC9 Francesco Querini, l uomo e la storia. La società canottieri nel centenario di fondazione. Venezia DC10 Società Canottieri Ichnusa di Cagliari , di Fabrizio Fanari. Volume edito dalla Società Ichnusa in occasione del centenario. DC11 Yacht Club Italiano di Franco Belloni. Volume edito dal YCI in occasione del Centenario. DC12 Lysistrata storia Storia della più antica gara italiana, scritto da Gegè Maisto e Marco Lobasso DC13 C.R.V.Italia Volume edito da Civita Editore per il centenario. DC14 Da Santa Lucia a Roma in canoè, CRV Italia E la ristampa del diario di viaggio del Raid effettuato nel luglio 1900 dai soci Italia Baracchi e Caracciolo DC15 Trofeo del centenario YCC Savoia- Coppa Lysistrata. Edito per il centenario del Savoia. DC16 S.N. Pullino...giovane...sessantenne di Emilio Felluga, edito nel 1985 per i 60 anni della Pullino. DC17 Canottieri Trieste. Centenario Volume edito in occasione del centenario della Canottieri Trieste. DC18 Lega Bisse del Garda Fascicolo edito dalla Lega per il campionato di quell anno. DC19 Associazione Canottieri Sanremo Volumetto edito per i 70 anni DC20 Società Canottieri Caprera di Torino , di Luigi Filiuzzi. Volumetto edito in occasione del cinquantenario della Caprera. DC21 Settanta anni di vita Volume edito dal Circolo Canottieri Libertas Capodistria. DC22 Rivista dello Yacht Club Italiano di Genova del giugno1989. Contiene articolo sulla visita dei soci della Canottieri Cerea, fondatrice dello Yacht Club Italiano. DC23 Un secolo di patriottismo. Volume edito dal Circolo Canottieri Saturnia di Trieste in occasione del centenario DC24 Fiorentini in acqua d Arno. Storia degli sport natatori in provincia di Firenze. Bonini e Cervellati, Firenze DC25 RYCI. Ristampa anastatica del volumetto edito dallo Yacht Club Italiano nel 1929 per i 50 anni. DC26 Altra copia DC27 Delisi Bruno, Il RCC Tevere Remo da Porta Pia al terzo millennio. Pieraldo Edizione in cofanetto. DC28 Altra copia del Delisi, legatura normale. DC29 Decennale Volumetto edito dalla Società Canottieri Mestre per il decennale di vita. DC30 ORCA, 60 anni della società canottieri olandese. DC31 Società Ginnastica Triestina dal 110 al 125, storia di quel circolo dal 1974 al

8 DC32 Club Nautique de Lyon 1879/1999. DC33 Millepiedi Enzo, Cento anni di canottaggio della Velocior di La Spezia, DC34 Piemonte Vivo n. 1 del Rivista contenente l articolo Cent anni fa sul Po di Federico Calcagno dedicato al canottaggio torinese. DC35 Altra copia di Piemonte Vivo 1/91. DC36 Loreto Claudio, Le due Soc. Canottieri Genovesi e le grandi regate dell 800 a Genova. Ricerca sulle regate Nazionali 1875/1876. DC37 Un secolo di sport, Soc. Can. Arno 1905/2005 DC38 Reale Società ginnastica di Torino , di Renzo Gilodi. Accurata storia della più antica società sportivo per il 150. DC39 Esperia Fascicolo estratto da Piemonte Vivo n.2/1986. DC40 Circolo Canottieri Jonica 1926/1996 edito per i 70 anni della soc. catanese. DC41 La Gondola. Libro di Carlo Donatelli sulla barca veneziana, Ed. Arsenale, DC42 Dei Brazolo Quirino, La voga alla veneta, VE 1989 DC43 Bevevamo l acqua del Po. Bel volume di Guido Borgna sulla storia del Po Moncalierese; Ed del Rotare Club Moncalieri, 1994 DC44 Trofei , Premi delle Soc. Sportive Torinesi. Catalogo della mostra del 1999 al Circolo degli Artisti, Renaissence DC45 FISA Volumetto contenente gli interventi dei relatori alla serata inaugurale dei festeggiamenti del centenario FISA. DC46 Remi azzurri 1994 Rassegna stampa curata dalla FIC. DC47 L Architettura nel Parco del Valentino ; tesi di laurea in architettura scritta nel 1993 da Silvia Gron sul periodo della formazione del parco. DC48 Zedde Giancarlo, Il parco del Valentino. DC49 Lancillotto e Nausicaa, Riv di storia dello sport, n.32 DC50 Idem, n.33 DC51 Idem, n. 39 DC52 Roveri Alberto, Il respiro del fiume. Volume fotografico sil Po, con dedica DC53 Le nostre navi, Roma 1958 DC54 Ercole Guido e Garrone Gianni, 90 anni di basket in Piemonte, To 2008 DC55 Conti Beppe, Piemonte terra di campioni, TO 2006 DC56 Cartella contenente gli atti dell Assemblea fondatrice dell UNASCI, Torino 11-12/2000 DC57 Le beau Palatinat, volume fotografico sul Palatinato, regione della gemellata Ludwigshafener RK. DC58 Libro sulle opere di Octavio Colis, pittore spagnolo autore di un quadro del Po con dedica. DC59 Soc. Canottieri Ausonia di Grado 1909/1984. DC60 I 100 passaggi olimpici- da Torino 2006 a Vancouver DC61 Buongiorno Torino, di Gramellini e Fusaro. DC62 Yacht Club Italiano , di F. Belloni DD Volume del match Piemonte-Lombardia. Si tratta di un pregevole volume rilegato in pelle che contiene tutti gli elementi relativi alle edizioni svolte per la disputa della targa Roggero, tra il 1906 ed il Il volume inizia con un pregevole acquerello di G. Moreno che ritrae la terrazza della Cerea con il monte dei Cappuccini sullo sfondo, e tutte le bandiere delle società allora esistenti nelle due regioni, con dedica al Cavalier Roggero. Nelle pagine seguenti sono disegnati gli stemmi di tutte le società canottiere lombarde e piemontesi dell epoca, con le firme di molti dei soci di tali società. Compare lo stemma della Regia Federazione Italiana di Canottaggio con le firme dell Ing. Carlo Montù, dell Ing. Bon, di Carlo Vialardi di Verrone, tra le altre; la società canottieri Lario, la Canottieri Milano, la società canottieri Olona, la Canottieri Cerea, la Caprera, l Armida, l Esperia, la Canottieri Torino, la Canottieri Lecco. Segue l indicazione delle località di disputa dal 1906 al 1927 ed i nomi degli equipaggi vincitori. Successivamente, dopo l immagine della targa Roggero, compaiono le fotografie di tutti gli equipaggi vincitori. DD2 Cartella contenente brochures di edizioni del Silverskiff DD3 Lastra fotografica 18 x 13 del diploma conferito dai Reali. DE1 Album fotografico recante la dicitura La S.C. Esperia alla S.C. Cerea nel suo centenario. Contiene fotografie del pranzo sociale del 29 maggio DE2 Album fotografico del campionato FISA a Massaciuccoli. DE3 Album contenente le classifiche sociali curate da Nicola Todisco DE4 Album fotografico del Silverskiff 2002 DE5 Album fotografico contenente 32 fotografie della presentazione alle autorità del libro edito per i 125 anni, nel

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 Proponente SUSANNA CENNI DIPARTIMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Pubblicita

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S.

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S. Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENMENTO C.A.S. Ringraziamo per aver prontamente risposto al nostro questionario relativo ai Centri di Avviamento al Canottaggio

Dettagli

S T A T U T O ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. Affiliata FIPSAS - CONI

S T A T U T O ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. Affiliata FIPSAS - CONI S T A T U T O Art. 1 - Al fine di collaborare con g1i Organi preposti alla tutele dell ambiente lagunare, nonché per conservare e razionalizzare le attività sportive che in esso vengono svolte durante

Dettagli

STATUTO DEL CONSIGLIO PARROCCHIALE PER GLI AFFARI ECONOMICI. La Parrocchia

STATUTO DEL CONSIGLIO PARROCCHIALE PER GLI AFFARI ECONOMICI. La Parrocchia STATUTO DEL CONSIGLIO PARROCCHIALE PER GLI AFFARI ECONOMICI La Parrocchia Art. 1. La parrocchia è una persona giuridica pubblica, costituita con decreto dell Ordinario Diocesano (can. 515,3 ), riconosciuta

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

STATUTO ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE

STATUTO ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE STATUTO L Associazione denominata CORILA - Consorzio per il coordinamento delle ricerche inerenti al sistema lagunare di Venezia, è costituita ai sensi degli artt. 14

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

Allegato "A" al N. 67357/8101 di repertorio Milano il 10.02.2009 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE "In Atto" Art. 1) Ai sensi della Legge 7

Allegato A al N. 67357/8101 di repertorio Milano il 10.02.2009 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE In Atto Art. 1) Ai sensi della Legge 7 Allegato "A" al N. 67357/8101 di repertorio Milano il 10.02.2009 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE "In Atto" Art. 1) Ai sensi della Legge 7 dicembre 2000, n. 383 e delle norme del codice civile in tema

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via 1 ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA L anno 2014 il giorno 11 del mese di FEBBRAIO in Bari (BA) Torre a mare alla Via Pitagora n. 7 alle ore 20,00 si sono riuniti i Sigg.: - Iacobellis

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta

COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta COMUNE DI ACQUAVIVA PLATANI Provincia Regionale di Caltanissetta PIAZZA MUNICIPIO C.F.81000730853 P.IVA. 01556350856 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE (periodo dall 01/01/2011

Dettagli

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE Il Prof. Antonio Dal Monte si è laureato in Medicina e Chirurgia a Roma ed ha conseguito la docenza in Fisiologia Umana ed in Medicina dello Sport. E specialista

Dettagli

FAQ. 4) Si può partecipare ai concorsi avendo delle imperfezioni fisiche? Risposta

FAQ. 4) Si può partecipare ai concorsi avendo delle imperfezioni fisiche? Risposta FAQ 1) Come si entra in Guardia di Finanza? Risposta 2) Quali sono i limiti di età per partecipare ai concorsi? Risposta 3) Quali titoli di studio occorrono per partecipare ai concorsi? Risposta 4) Si

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO Le comunicazioni che seguono sono suggerimenti che serviranno ad una buona gestione della Manifestazione e ad ottenere una uniformità interpretativa in tutte le gare. Sono suggerimenti

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Premesso che: - con decreto del Direttore regionale delle foreste e dei parchi, ora Direzione centrale risorse rurali, agroalimentari e forestali, n.

Premesso che: - con decreto del Direttore regionale delle foreste e dei parchi, ora Direzione centrale risorse rurali, agroalimentari e forestali, n. Premesso che: - con decreto del Direttore regionale delle foreste e dei parchi, ora Direzione centrale risorse rurali, agroalimentari e forestali, n. 613 di data 12 novembre 1992 è stata affidata in concessione

Dettagli

STATUTO. Art. 1. Art. 2

STATUTO. Art. 1. Art. 2 STATUTO Art. 1 E costituita tra l Università Politecnica delle Marche e l Università degli Studi di Urbino Carlo Bo un associazione denominata UNIADRION. Art. 2 L associazione ha sede in Ancona, presso

Dettagli

Regolamento per la consegna e l archiviazione delle tesi

Regolamento per la consegna e l archiviazione delle tesi Regolamento per la consegna e l archiviazione delle tesi Approvato con delibera della Giunta esecutiva n. 21 del 04.06.2002 Modificato con delibera della Giunta esecutiva n. 28 del 25.10.2002 Modificato

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

STATUTO ( di Associazione non riconosciuta)

STATUTO ( di Associazione non riconosciuta) 1 Articolo -1 Denominazione e sede sociale STATUTO ( di Associazione non riconosciuta) 1 - E costituita con sede in. ( ) Via un Associazione sportiva, ai sensi degli art. 36 e ss. Codice Civile denominata

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

Comitato Regionale del Piemonte

Comitato Regionale del Piemonte Il Comitato Regionale ha programmato anche per quest anno il Progetto Giovani, il cui Regolamento Nazionale presenta una novità importante riguardante le sedi di svolgimento che saranno abbinate alle tappe

Dettagli

Centro diurno socio-assistenziale regionale Ai Gelsi Riva San Vitale

Centro diurno socio-assistenziale regionale Ai Gelsi Riva San Vitale Centro diurno socio-assistenziale regionale Ai Gelsi Riva San Vitale Che cos è il Centro diurno regionale Ai Gelsi? Il nuovo Centro diurno socio-assistenziale con sede a Riva San Vitale si inserisce nel

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

REGOLAMENTO GRUPPO ALLIEVI

REGOLAMENTO GRUPPO ALLIEVI COMUNE DI ALA REGOLAMENTO GRUPPO ALLIEVI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 dd. 19.06.2003 Modificato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 dd.

Dettagli

BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI

BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI Si esamina il trattamento dei benefici concessi a dipendenti, collaboratori e amministratori - collaboratori. I fringe benefits costituiscono la parte della

Dettagli

Oltre che alla grande visibilità pubblica degli avvisi murali scritti, dei manifesti e

Oltre che alla grande visibilità pubblica degli avvisi murali scritti, dei manifesti e Piccola ma efficace 134 L ALtrA réclame: CArtOLINE, CALENDArIEttI, FIGUrINE, OPUSCOLI Nella pagina a fronte, dall alto in senso orario: blocco per annotazioni e corrispondenza delle Generali destinato

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE TASI

OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE TASI Provincia di Bologna COPIA n. 28 del 30.04.2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE TASI Il giorno 30 aprile 2014 alle ore 20.30 nella sala consiliare del Municipio, previa l'osservanza di tutte le formalità

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO PER L USO TEMPORANEO E SUPERFICIARIO DI UN AREA PUBBLICA SITA NEL PZ9 POLIGONO DEL GENIO Vista: IL DIRIGENTE la presenza

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO (F.I.N.) - ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE REGOLAMENTO DELLA STRUTTURA DI PROTEZIONE CIVILE

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO (F.I.N.) - ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE REGOLAMENTO DELLA STRUTTURA DI PROTEZIONE CIVILE FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO (F.I.N.) - ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Premessa La Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento di Protezione Civile, in base alla Legge

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

COMUNITA' DELLA VALLE DI CEMBRA

COMUNITA' DELLA VALLE DI CEMBRA COMUNITA' DELLA VALLE DI CEMBRA REGOLAMENTO PER LA EROGAZIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI ED ALTRE AGEVOLAZIONI ART. 1 FINALITA 1. Con il presente Regolamento la Comunità della Valle di Cembra, nell esercizio

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Ufficio Attività Agonistica Giudice Sportivo Territoriale

Ufficio Attività Agonistica Giudice Sportivo Territoriale F E D E R A Z I O N E I T A L I A N A G I U O C O H A N D B A L L P a l l a m a n o AREA TERRITORIALE LIGURIA PIEMONTE LOMBARDIA - VENETO - FRIULI V. G. Ufficio Attività Agonistica Giudice Sportivo Territoriale

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Ufficio Tecnico REGOLAMENTO

Ufficio Tecnico REGOLAMENTO Comune di Cabras Provincia di Oristano Comuni de Crabas Provìncia de Aristanis Ufficio Tecnico S e r v i z i o l l. p p. - U r b a n i s t i c a - P a t r i m o n i o REGOLAMENTO PER LA VENDITA DA PARTE

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA (ART.125 D. LGS. 163/2006) Ai sensi dell art.125 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i, la Fondazione

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto ARTICOLO 1- COSTITUZIONE E' costituito il Club denominato I Borghi più Belli d'italia ai sensi dello Statuto dell Associazione Nazionale Comuni Italiani, in breve ANCI.

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

GUIDA AL DEPOSITO E ALLA REGISTRAZIONE DELLE OPERE NEL REGISTRO PUBBLICO GENERALE DELLE OPERE PROTETTE (R.P.G.)

GUIDA AL DEPOSITO E ALLA REGISTRAZIONE DELLE OPERE NEL REGISTRO PUBBLICO GENERALE DELLE OPERE PROTETTE (R.P.G.) GUIDA AL DEPOSITO E ALLA REGISTRAZIONE DELLE OPERE NEL REGISTRO PUBBLICO GENERALE DELLE OPERE PROTETTE (R.P.G.) (A cura di Barbara Limonta e Giulia Scacco) INDICE Introduzione pag. 3 Efficacia della registrazione

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA FEDERAZIONE ITALIANA VELA Settore Programmazione Attività Sportiva Nazionale NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA Edizione 2009 (versione n. 15 con variazioni del 25.03)

Dettagli

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti ciascuno 1. Angela è nata nel 1997,

Dettagli

Testi di: Simona Pigini Disegni di: Mario Dalbon

Testi di: Simona Pigini Disegni di: Mario Dalbon UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI COMITATO REGIONALE E PROVINCIALE DI MILANO CONIACUT GUIDA PRATICA ALLA COMPRAVENDITA DELLA CASA Progetto cofinanziato dal Ministero delle Attività Produttive RegioneLombardia

Dettagli

Bando regionale per il sostegno di:

Bando regionale per il sostegno di: Bando regionale per il sostegno di: Programma Operativo Regionale Competitività regionale e occupazione F.E.S.R. 2007/2013 Asse 1 Innovazione e transizione produttiva Attività I.3.2 Adozione delle tecnologie

Dettagli

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

C O M U N E DI O P E R A

C O M U N E DI O P E R A copia Codice Ente 11047 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE IMU ANNO 2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di Prima convocazione - seduta Pubblica. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Io e gli altri T CD 1 1 Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Scrivi le risposte nell ordine giusto, dalla

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza del Consiglio comunale

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza del Consiglio comunale COMUNE DI VENEZIA Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza del Consiglio comunale N. 87 DEL 14 MAGGIO 2015 E presente il COMMISSARIO STRAORDINARIO: VITTORIO

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi Redditi diversi Redditi diversi - art. 67 Sono redditi diversi se non costituiscono redditi di capitale, ovvero se non sono conseguiti nell esercizio di arti e professioni o di imprese commerciali, o da

Dettagli

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum La prima operazione da fare, una volta ricevuti i moduli per la raccolta, è quella della Vidimazione. La vidimazione. Viene effettuata dal

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014)

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014) Protocollo RC n. 28105/14 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014) L anno duemilaquattordici, il giorno di martedì trenta del mese di dicembre, alle

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Medaglia d argento al Valor Civile REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 52 del 11.05.2009 a cura di : Dott. Bruno Lorello

Dettagli

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI Approvato con deliberazione G.C. n. 45 del 27/11/2008 esecutiva il 10/01/2009 Depositato in Segreteria Generale con avviso

Dettagli

Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno

Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno di martedì trenta del mese di giugno, alle ore 10 e

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani Comune di Ragusa Regolamento assistenza domiciliare agli anziani REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI approvato con delib. C.C. n.9 del del 24/02/84 modificato con delib. C.C.

Dettagli

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento?

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento? IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI A chi mi rivolgo? L' dell garantisce a tutti i soggetti interessati l'esercizio dei diritti d informazione e di accesso ai documenti amministrativi, e favorisce la conoscenza

Dettagli

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 Modalità attuative

Dettagli

LA REGOLARE TENUTA E LA STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI PER L'ANNO 2012

LA REGOLARE TENUTA E LA STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI PER L'ANNO 2012 LA REGOLARE TENUTA E LA STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI PER L'ANNO 2012 A cura di Celeste Vivenzi Entro il 31 Dicembre 2013 i contribuenti che tengono la contabilità con sistemi meccanografici devono procedere

Dettagli

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile Quante volte l anno si svolgono gli esami di Stato? Sono previste due sessioni d esame

Dettagli

CITTA DI CASARSA DELLA DELIZIA Provincia di Pordenone AVVISO PUBBLICO PER LA GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI PERIODO 01/10/2008 30/09/2009

CITTA DI CASARSA DELLA DELIZIA Provincia di Pordenone AVVISO PUBBLICO PER LA GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI PERIODO 01/10/2008 30/09/2009 CITTA DI CASARSA DELLA DELIZIA Provincia di Pordenone Prot. n. AVVISO PUBBLICO PER LA GESTIONE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI PERIODO 01/10/2008 30/09/2009 E intendimento dell Amministrazione Comunale,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

Consiglio nazionale del notariato, Studio 98-2013/I; Codice civile, art. 2363; D.lgs. 17 gennaio 2003, n. 6 (Riforma societaria).

Consiglio nazionale del notariato, Studio 98-2013/I; Codice civile, art. 2363; D.lgs. 17 gennaio 2003, n. 6 (Riforma societaria). Luogo di convocazione dell assemblea nelle società di capitali della Dott.ssa Roberta De Pirro L ADEMPIMENTO Il Consiglio nazionale del notariato, nello Studio n. 98-2013/I ha fatto il punto sul luogo

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA.

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA. CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

Istituto per il Credito Sportivo

Istituto per il Credito Sportivo Istituto per il Credito Sportivo REGOLAMENTO SPAZI SPORTIVI SCOLASTICI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SUI MUTUI AGEVOLATI DELL ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO INDICE 1. Perché vengono concessi contributi

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli