SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA"

Transcript

1 Comune di Portici Provincia di Napoli SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Sezione riservata all Ufficio SUAP n. Prot. Gen. n. Registr. SUAP ID Strada Mod_ Unico APERTURA SUBINGRESSO AMPLIAMENTO/RIDUZIONE SUPERFICIE TRASFERIMENTO DI SEDE Al COMUNE DI PORTICI (NA) Ai sensi del d.lgs. n.59/2010 (art. 64) e della legge n. 287/1991 (art. 5) e del D.L. 78/2010 (L. 122/2010) IL/LA SOTTOSCRITTO/A Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Provincia Comune Via, Piazza, ecc. N. C.A.P. in qualità di: titolare dell impresa individuale omonima avente la seguente denominazione Partita IVA (se già iscritto) con sede nel Comune di Provincia Via, Piazza, ecc. N. C.A.P. Tel. N. di iscrizione al Registro Imprese (se già iscritto) CCIAA di P.E.C. legale rappresentante della Società Cod. fiscale Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale con sede nel Comune di Provincia Via, Piazza, ecc. N. C.A.P. Tel. N. di iscrizione al Registro Imprese CCIAA di titolare di permesso di soggiorno/carta di soggiorno (solo per cittadini stranieri) rilasciato da Questura di con n. in data / / valido fino al / / per il seguente motivo che si allega in fotocopia. 1

2 Trasmette SCIA (segnalazione certificata inizio attività) relativa a: A APERTURA NUOVO ESERCIZIO B APERTURA PER SUBINGRESSO C AMPLIAMENTO/RIDUZIONE SUPERFICIE DI ESERCIZIO D TRASFERIMENTO DI SEDE dichiara quanto contenuto nella rispettiva sezione: SEZIONE A - APERTURA NUOVO ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE di avviare l attività di somministrazione alimenti e bevande nei locali dell esercizio ubicato al seguente indirizzo: Comune di PORTICI C.A.P. _8_ _0_ _0_ _5_ _5 Via,Viale, Piazza,ecc. N. TIPOLOGIA DELL ESERCIZIO (Legge 25 agosto 1991 n. 287, art. 5) - A Esercizio di ristorazione, per la somministrazione di pasti e bevande, comprese quelli aventi un contenuto alcoolico superiore al 21per cento del volume, e di latte (ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie, birrerie ed esercizi similari) - B Esercizio per la somministrazione di bevande, comprese quelle alcoliche di qualsiasi gradazione, nonché di latte, di dolciumi, compresi i generi di pasticceria e gelateria, e di prodotti di gastronomia (bar, caffè, gelaterie, pasticcerie ed esercizi similari) - C Esercizio di cui alle lettere a) e b), in cui la somministrazioni di alimenti e di bevande viene effettuata congiuntamente ad attività di trattenimento e svago, in sale da ballo, sale da gioco, locali notturni, stabilimenti balneari ed esercizi similari) - D Esercizio di cui alla lettera b), nei quali è esclusa la somministrazione di bevande alcooliche di qualsiasi gradazione SPECIFICAZIONE DELL ATTIVITA Avente la seguente insegna d esercizio: ULTERIORI CARATTERISTICHE DELL ATTIVITA La suddetta attività di somministrazione alimenti e bevande è svolta: a) in maniera autonoma e rivolta ad un pubblico generico b) in aggiunta ad altre attività principali c) all interno di strutture ricettive e rivolta ad un pubblico generico d) all interno di grandi strutture di vendita organizzate in forma di centro commerciale Per i casi contrassegnati dalle lettere b, c, d, specificare la denominazione dell esercizio presso il quale viene avviata l attività di cui alla presente S.C.I.A. e gli estremi (numero e data di rilascio/presentazione) del titolo abilitante o autorizzatorio (scia/dia/autorizzazione): Denominazione e oggetto dell esercizio: Di cui al titolo abilitativo (scia/dia/autorizzazione) n del 2

3 A CARATTERE Permanente Stagionale dal / / al / / Dati catastali Categoria Classe Sezione Foglio Particella subalterno SUPERFICIE DI SOMMINISTRAZIONE SUPERFICIE COMPLESSIVA DELL ESERCIZIO (compresa la superficie adibita ad altri usi) SEZIONE B APERTURA PER SUBINGRESSO di subentrare nell attività di somministrazione alimenti e bevande nei locali dell esercizio ubicato al seguente indirizzo: Comune di PORTICI C.A.P. _8_ _0_ _0_ _5_ _5 Via,Viale, Piazza,ecc. N. TIPOLOGIA DELL ESERCIZIO (Legge 25 agosto 1991 n. 287, art. 5) - A Esercizio di ristorazione, per la somministrazione di pasti e bevande, comprese quelli aventi un contenuto alcoolico superiore al 21per cento del volume, e di latte (ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie, birrerie ed esercizi similari) - B Esercizio per la somministrazione di bevande, comprese quelle alcoliche di qualsiasi gradazione, nonché di latte, di dolciumi, compresi i generi di pasticceria e gelateria, e di prodotti di gastronomia (bar, caffè, gelaterie, pasticcerie ed esercizi similari) - C Esercizio di cui alle lettere a) e b), in cui la somministrazioni di alimenti e di bevande viene effettuata congiuntamente ad attività di trattenimento e svago, in sale da ballo, sale da gioco, locali notturni, stabilimenti balneari ed esercizi similari) - D Esercizio di cui alla lettera b), nei quali è esclusa la somministrazione di bevande alcooliche di qualsiasi gradazione SPECIFICAZIONE DELL ATTIVITA Ed avente la seguente insegna d esercizio: ULTERIORI CARATTERISTICHE DELL ATTIVITA La suddetta attività di somministrazione alimenti e bevande è svolta: a) in maniera autonoma e rivolta ad un pubblico generico b) in aggiunta ad altre attività principali c) all interno di strutture ricettive e rivolta ad un pubblico generico d) all interno di grandi strutture di vendita organizzate in forma di centro commerciale Per i casi contrassegnati dalle lettere b, c, d, specificare la denominazione dell esercizio presso il quale viene avviata l attività di cui alla presente S.C.I.A. e gli estremi (numero e data di rilascio/presentazione) del titolo abilitante o autorizzatorio (scia/dia/autorizzazione): Di cui al titolo abilitativo (scia/dia/autorizzazione) n del 3

4 A CARATTERE Permanente Stagionale dal / / al / / DATI Categoria Classe Sezione Foglio Particella subalterno CATASTALI SUPERFICIE DI SOMMINISTRAZIONE SUPERFICIE COMPLESSIVA DELL ESERCIZIO (compresa la superficie adibita ad altri usi) SUBENTRERÀ ALL IMPRESA: Denominazione A seguito di: compravendita affitto d azienda donazione fusione C.F. fallimento successione reintestazione (a seguito di) altre cause (specificare) con atto a cura del Notaio ex art dell art c.c. rep. n. del registrato presso di in data al n. in corso di registrazione (come da dichiarazione allegata a firma del Notaio) - non sono state apportate modifiche allo stato dei luoghi di esercizio dell attività di somministrazione di alimenti e bevande cui alla presente SCIA; - sono state apportate modifiche allo stato dei luoghi di esercizio dell attività di somministrazione di alimenti e bevande cui alla presente SCIA; * Si rammenta che a norma dell art c.c. i contratti di trasferimento, di proprietà o gestione di un azienda commerciale sono stipulati presso un notaio. SEZIONE C AMPLIAMENTO/RIDUZIONE SUPERFICIE DI ESERCIZIO di modificare la superficie dell esercizio di somministrazione alimenti e bevande ubicato al seguente indirizzo: Comune di PORTICI C.A.P. _8_ _0_ _0_ _5_ _5_ Via,Viale, Piazza,ecc. N. TIPOLOGIA DELL ESERCIZIO (Legge 25 agosto 1991 n. 287, art. 5) - A Esercizio di ristorazione, per la somministrazione di pasti e bevande, comprese quelli aventi un contenuto alcoolico superiore al 21per cento del volume, e di latte (ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie, birrerie ed esercizi similari) - B Esercizio per la somministrazione di bevande, comprese quelle alcoliche di qualsiasi gradazione, nonché di latte, di dolciumi, compresi i generi di pasticceria e gelateria, e di prodotti di gastronomia (bar, caffè, gelaterie, pasticcerie ed esercizi similari) - C Esercizio di cui alle lettere a) e b), in cui la somministrazioni di alimenti e di bevande viene effettuata congiuntamente ad attività di trattenimento e svago, in sale da ballo, sale da gioco, locali notturni, stabilimenti balneari ed esercizi similari) 4

5 - D Esercizio di cui alla lettera b), nei quali è esclusa la somministrazione di bevande alcooliche di qualsiasi gradazione SPECIFICAZIONE DELL ATTIVITA Ed avente la seguente insegna d esercizio: ULTERIORI CARATTERISTICHE DELL ATTIVITA La suddetta attività di somministrazione alimenti e bevande è svolta: a) in maniera autonoma e rivolta ad un pubblico generico b) in aggiunta ad altre attività principali c) all interno di strutture ricettive e rivolta ad un pubblico generico d) all interno di grandi strutture di vendita organizzate in forma di centro commerciale Per i casi contrassegnati dalle lettere b, c, d, specificare la denominazione dell esercizio presso il quale viene svolta l attività di cui alla presente S.C.I.A. e gli estremi (numero e data di rilascio/presentazione) del titolo abilitante o autorizzatorio (scia/dia/autorizzazione): Di cui al titolo abilitativo (scia/dia/autorizzazione) n del A CARATTERE Permanente Stagionale dal / / al / / DATI CATASTALI Categoria Classe Sezione Foglio Particella subalterno DESCRIZIONE MODIFICHE nell esercizio sopra indicato sono intervenute le seguenti modifiche: - superficie di somministrazione da a - superficie complessiva dell esercizio da a - (compresa la superficie adibita ad altri usi) SEZIONE D TRASFERIMENTO DI SEDE l attività di somministrazione alimenti e bevande di seguito individuata: UBICAZIONE DELL ESERCIZIO Comune di PORTICI C.A.P. _8_ _0_ _0_ _5_ _5 Via,Viale, Piazza,ecc. N. TIPOLOGIA DELL ESERCIZIO (Legge 25 agosto 1991 n. 287, art. 5) - A Esercizio di ristorazione, per la somministrazione di pasti e bevande, comprese quelli aventi un contenuto alcoolico superiore al 21per cento del volume, e di latte (ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie, birrerie ed esercizi similari) - B Esercizio per la somministrazione di bevande, comprese quelle alcoliche di qualsiasi gradazione, nonché di latte, di dolciumi, compresi i generi di pasticceria e gelateria, e di prodotti di gastronomia (bar, caffè, gelaterie, pasticcerie ed esercizi similari) 5

6 - C Esercizio di cui alle lettere a) e b), in cui la somministrazioni di alimenti e di bevande viene effettuata congiuntamente ad attività di trattenimento e svago, in sale da ballo, sale da gioco, locali notturni, stabilimenti balneari ed esercizi similari) - D Esercizio di cui alla lettera b), nei quali è esclusa la somministrazione di bevande alcooliche di qualsiasi gradazione SPECIFICAZIONE DELL ATTIVITA Ed avente la seguente insegna d esercizio: ULTERIORI CARATTERISTICHE DELL ATTIVITA La suddetta attività di somministrazione alimenti e bevande è svolta: a) in maniera autonoma e rivolta ad un pubblico generico b) in aggiunta di altre attività principali c) all interno di strutture ricettive e rivolta ad un pubblico generico d) all interno di grandi strutture di vendita organizzate in forma di centro commerciale Per i casi contrassegnati dalle lettere b, c, d, specificare la denominazione dell esercizio presso il quale viene avviata l attività di cui alla presente S.C.I.A. e gli estremi (numero e data di rilascio/presentazione) del titolo abilitante o autorizzatorio (scia/dia/autorizzazione): Di cui al titolo abilitativo (scia/dia/autorizzazione) n del A CARATTERE Permanente Stagionale dal / / al / / DATI CATASTALI Categoria Classe Sezione Foglio Particella Subalterno SUPERFICIE DI SOMMINISTRAZIONE SUPERFICIE COMPLESSIVA DELL ESERCIZIO (compresa la superficie adibita ad altri usi) Comune di PORTICI C.A.P. _8_ _0_ _0_ _5_ _5_ sarà trasferita al nuovo indirizzo: Via,Viale, Piazza,ecc. N. DATI CATASTALI Categoria Classe Sezione Foglio Particella Subalterno SUPERFICIE DI SOMMINISTRAZIONE SUPERFICIE COMPLESSIVA DELL ESERCIZIO (compresa la superficie adibita ad altri usi) mq. mq. Al suddetto nuovo indirizzo l attività di somministrazione alimenti e bevande è svolta: a) in maniera autonoma e rivolta ad un pubblico generico b) in aggiunta ad altre attività principali c) all interno di strutture ricettive e rivolta ad un pubblico generico d) all interno di grandi strutture di vendita organizzate in forma di centro commerciale Per i casi contrassegnati dalle lettere b, c, d, specificare la denominazione dell esercizio presso il quale viene trasferita l attività di cui alla presente S.C.I.A. e gli estremi (numero e data di rilascio/presentazione) del titolo abilitante o autorizzatorio (scia/dia/autorizzazione): 6

7 Denominazione / Insegna: Di cui al titolo abilitativo (scia/dia/autorizzazione) n del INDICARE PER ESTESO, AI SENSI DEL D.P.R. 581/95, QUALUNQUE SIA LA SEZIONE COMPILATA, ATTIVITÀ ESERCITATA O CHE SI INTENDE ESERCITARE Attività prevalente: Attività secondaria: 7

8 QUADRO AUTOCERTIFICAZIONE Dichiarazioni di responsabilità obbligatorie IL/LA SOTTOSCRITTO/A DICHIARA: ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28/ n. 445 e consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni mendaci, falsità negli atti ed uso di atti falsi (art. 76 del D.P.R. 445/2000 art. 19, comma 6, L. 241/90) REQUISITI MORALI 1. di essere in possesso dei requisiti morali previsti dall art. 71, commi 1 e 2, del DLgs. 26 marzo 2010, n. 59 (1); 2. di essere in possesso dei requisiti morali previsti dagli artt. 11, 12, 92 e 31 del R.D. n. 773/1931 (1); 3. che non sussistono nei propri confronti cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all art. 67 del D.Lgs. n. 159/2011 (Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 13 agosto 2010 n. 136); 4. di essere consapevole che i requisiti morali e antimafia devono essere posseduti anche dai soggetti indicati nell art. 85 del D.Lgs. n. 159/2011 (qualora presenti) nonché dal soggetto preposto alla somministrazione di alimenti e bevande (2) 5. di avere la disponibilità dei locali sede dell esercizio a titolo di (2) atto repertorio n. del notaio scrittura privata registrato/a presso di in data al numero 6. che per tali locali è stata rilasciata ; (eventuali Annotazioni) (1) Vedi integrazione normativa in appendice art. 71 del d.lgs. n. 59/2010; artt. 11, 12, 92 e 31 del R.D. n. 773/1931; (2) In caso di società, tutte le persone indicate al D.Lgs. n. 159/2011 art. 85, compilano e sottoscrivono l allegato A; (3) Indicare se a titolo di proprietà, locazione o altro titolo; REQUISITI PROFESSIONALI 1. che è in possesso di uno dei seguenti requisiti professionali: 1.1 di avere frequentato con esito positivo un corso professionale per il commercio, la preparazione o la somministrazione degli alimenti, istituito o riconosciuto dalle Regioni o dalle provincie autonome di Trento e di Bolzano: - denominazione dell Istituto - sede - oggetto del corso - anno di conclusione 1.2 di avere esercitato in proprio per almeno due anni, anche non continuativi, nel quinquennio precedente, l attività nel settore alimentare o nel settore della somministrazione di alimenti e bevande: tipo di attività dal al codice fiscale sede CCIAA di n. iscrizione Registro Imprese CCIA di n. R.E.A. 1.3 di avere prestato la propria opera, per almeno due anni, anche non continuativi, nel quinquennio precedente, presso imprese esercenti l attività nel settore alimentare o nel settore della somministrazione di alimenti e bevande, in qualità di dipendente qualificato, addetto alla vendita o all amministrazione o alla preparazione degli alimenti, o in qualità di socio lavoratore o in altre posizioni equivalenti o, se trattasi di coniuge, parente o affine entro il terzo grado dell imprenditore, in qualità di coadiutore familiare, comprovata dall iscrizione all INPS: - nome impresa sede impresa - nome impresa sede impresa 8

9 quale dipendente qualificato, regolarmente iscritto all INPS, dal al quale, regolarmente iscritto all INPS, dal al 1.4 di essere in possesso di un Diploma di scuola secondaria superiore o di Laurea, anche triennale, o di altra scuola ad indirizzo professionale, almeno triennale, purché nel corsi di studi siano previste materie attinenti al commercio, alla preparazione o alla somministrazione degli alimenti: Titolo di studio Conseguito in data presso Istituto /Facoltà Con sede in oppure 1.5 che i requisiti professionali sono posseduti dal Sig. che ha compilato la dichiarazione di cui all Allegato B ED ALTRESI DICHIARA - che i locali di esercizio dell attività di somministrazione di alimenti e bevande cui alla presente SCIA rispondono ai requisiti di sorvegliabilità previsti dal D.M. 17 dicembre 1992 n. 564 e s.m.i.; - di osservare, nell esercizio dell attività di somministrazione di alimenti e bevande di cui alla presente SCIA, le norme commerciali, urbanistiche, edilizie, di destinazione d uso, igienico-sanitarie, antincendio e di impatto ambientale, di polizia locale, di sicurezza nei luoghi di lavoro; in particolare: - le norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e a riguardo altresì dichiara che l immobile sede dell attività: rientra nella previsione di cui all art. 65 comma 2 del D.Lgs. 81/2008, e che sono assicurate idonee condizioni di aerazione, di illuminazione e di microclima come da allegata documentazione tecnica; rientra nella previsione di cui all art. 65 comma 3 del D.Lgs. 81/2008 e di essere in possesso di specifica autorizzazione in deroga n. del rilasciata da ; che l immobile sede dell attività non rientra nella previsione di cui sopra; - con riferimento alla normativa in materia di prevenzione incendi, dichiara che l attività: A. non è soggetta al controllo di prevenzione incendi ai sensi del D.P.R. 151/2011 e relativo Allegato I in quanto: a) attività non compresa tra quelle previste dall Allegato I del D.P.R. 151/2011; b) attività per la quale, benché prevista al Numero dell Allegato I del D.P.R. 151/2011, non vengono superati i valori limite ivi specificati per l assoggettamento al controllo prevenzione incendi, ed in particolare dichiara per l attività i suddetti valori/quantitativi: ; B. è soggetta al controllo di prevenzione incendi in quanto corrispondente all attività prevista al Numero Categoria dell Allegato I del D.P.R. 151/2011, e pertanto: B.1 dichiara di essere in possesso del seguente valido Certificato Prevenzione Incendi (CPI): Numero rilasciato da In data valido fino al oppure B.2 allega apposita S.C.I.A./istanza indirizzata al Comando Provinciale dei VV.F. di Napoli, per il tramite del SUAP del Comune di Portici, e corredata della prevista documentazione; oppure B.3. allega ricevuta di avvenuta presentazione SCIA direttamente presso il Comando Provinciale dei VV.FF. di Napoli; C. altro (specificare) ; 9

10 - di essere consapevole che l installazione dell INSEGNA di esercizio, di tende e quant altro riguardante la pubblicità, ed il subingresso in preesistenti titoli autorizzatori è soggetta ad AUTONOMA PROCEDURA AUTORIZZATORIA disciplinata dal Regolamento Comunale approvato con Delibera di C. C. n. 20 del e dalla Soprintendenza ai BB. AA. P. di Napoli e Provincia con Decreto n del mediante l utilizzo della relativa modulistica pubblicata nella sezione Modulistica del SUAP; A. che l istanza di autorizzazione degli impianti pubblicitari/tende o l istanza di subingresso di cui al punto precedente è stata correttamente presentata con prot. n. del ; B. che insegna/impianti pubblicitari/tende sono già stati autorizzati con atto n. prot. del a firma del Dirigente dell Ufficio Commercio/S.U.A.P. C. che non intende in questo momento installare, altri impianti pubblicitari di esercizio o tende. - in merito all impatto ambientale dell attività di aver compilato e di allegare le specifiche dichiarazioni sostitutive di cui ai modelli C1 (impatto acustico), D (scarichi) ed E (emissioni) ed eventuali relativi allegati obbligatori; - Lo smaltimento dei rifiuti prodotti nell esercizio della propria attività, avverrà secondo quanto previsto dalla legge e dal regolamento comunale; - di essere consapevole degli obblighi di notifica e registrazione posti a carico degli operatori del settore alimentare ai sensi dell art. 6 Reg. CE 852/2004 e che pertanto allega il modello di registrazione e/o modifica della stessa; - di osservare il seguente orario di lavorativo (il cartello orario deve essere esposto al pubblico in modo ben visibile): o dalle ore alle ore ; dalle ore alle ore ; o chiusura settimanale: - di essere consapevole che i requisiti morali e antimafia devono essere posseduti anche dai soggetti indicati nell art. 85 del D.Lgs n. 159/2011 (qualora presenti) nonché dal soggetto preposto alla somministrazione di alimenti e bevande; - che tutti gli impianti installati nei locali sono conformi a quanto previsto dal D.M. 22 gennaio 2008 n.37 come asseverato dal tecnico abilitato; - che le dichiarazioni contenute nella presente SCIA sono rese ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000 e che le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti o l uso di atti falsi comportano l applicazione delle sanzioni penali previste (D.P.R. 445/2000 art. 76 L. 241/1990 art. 19, comma 6); IL SOTTOSCRITTO ALLEGA: 1. Modulo SCIA per la Registrazione SANITARIA dell attività alimentare ai sensi dell art. 6 Reg. CE 852/2004 (allegato obbligatorio), sottoscritto digitalmente, con relativi allegati OBBLIGATORI precisamente indicati al termine del modello pubblicato nella sezione modulistica/suap ; 2. Planimetria sottoscritta da Tecnico abilitato riportante: altezza di ogni locale/ambiente, destinazione d uso di ogni locale/ambiente/area/bar, in scala almeno 1:100, LAY OUT dei principali macchinari, apparecchiature, attrezzature ed impianti, quote, eventuali sezioni significative, eventuali prospetti relativi ad impianti tecnologici; (allegato obbligatorio sia ai fini sanitari che ai fini della conformità edilizio/urbanistica) 3. Relazione tecnica sottoscritta da Tecnico abilitato: rispetto dei requisiti di legge ed elementi dell edilizia che afferiscono all igiene (illuminazione, aerazione, microclima, superfici, impianti idrici, impianti di scarico, impianti elettroacustici etc ); (allegato obbligatorio sia ai fini sanitari che ai fini della conformità edilizio/urbanistica) 4. Allegato A Dichiarazione dei soggetti sottoposti alla verifica antimafia ai sensi dell art. 85 del D.Lgs 159/2011 (allegato obbligatorio per l intestatario SCIA); 5. (eventuale) Dichiarazione sostitutiva del certificato di iscrizione alla Camera di Commercio completa delle medesime indicazioni contenute nel Certificato; 6. Allegato A (Dichiarazione dei soggetti sottoposti alla verifica antimafia ai sensi dell art. 85 del D.Lgs 159/2011) da parte dei seguenti ulteriori soggetti: Dichiarazione della persona in possesso dei requisiti professionali (Allegato B); 8. Dichiarazioni ambientali necessarie: Allegato C1(impatto acustico) Allegato D ( Scarichi) e Allegato E 10

11 (emissioni in atmosfera) complete degli allegati. 9. La seguente ulteriore documentazione tecnica (attestazioni/asseverazioni) da parte di tecnici abilitati: (eventuale) Procura speciale alla sottoscrizione digitale e/o all inoltro telematico della presente SCIA e delle dichiarazioni ad essa allegate, conferita (anche contestualmente mediante unico modello e corredata di copia informatica dei documenti di identità) da parte del sottoscritto e/o degli altri soggetti in relazione ai documenti/dichiarazioni di rispettiva competenza nell ambito della presente pratica SCIA; 11. le seguenti dichiarazioni di conformità da parte dell'agenzia delle imprese di cui all'articolo 38, comma 4 del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito con modificazioni dalla legge 6 agosto 2008, n. 133: Copia informatica del documento comprovante l avvenuto versamento dei diritti di istruttoria SUAP così come determinati dalla D.G.C. n.542 del 21/11/2014 (tariffario scaricabile nella sezione SUAP). n.b. Tale versamento non comprende quanto di competenza della altre P.A.(ASL, ATO,CCIAA) 13. copia del titolo di disponibilità del locale (es. titolo di proprietà, contratto di affitto, comodato, debitamente registrati ai sensi di legge) nota: l utente ha facoltà di allegare copia del titolo di cui alla dichiarazione obbligatoriamente resa nell apposita sezione; Dichiarazione di quanto attuato in tema di smaltimento dei rifiuti solidi e liquidi; NOTA per Subingresso: indicare i riferimenti di repertorio/registrazione (o eventuale copia) degli atti sulla base dei quali si effettua il subingresso ed eventuale dichiarazione che non sono intercorse variazioni rispetto agli atti e alle specifiche caratteristiche dei locali e dell attività del precedente titolare. Nel caso in cui si effettua il subentro in un attività di vicinato alimentare la registrazione sanitaria resta la stessa e si effettua esclusivamente la voltura attraverso il modulo SCIA presente nella sezione modulistica. Per tale operazione il tariffario dell ASL prevede un importo differente rispetto alla registrazione. Informativa Codice in materia di protezione dei dati personali (privacy) Il sottoscritto, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del d.lgs. 196/2003, dichiara di essere stato informato che: i dati personali obbligatori acquisiti nell ambito del presente procedimento saranno utilizzati esclusivamente per finalità istituzionali; le operazioni di trattamento saranno effettuate con mezzi informatici e comprenderanno trattamento interno ed esterno; i dati potranno essere comunicati alle autorità competenti, per esclusive ragioni istituzionali; ha diritto di accedere ai dati che lo riguardano, di ottenere l aggiornamento e di esercitare i diritti di cui all art. 7 del d.lgs. n. 196/2003; SOTTOSCRIZIONE SCIA Il/la sottoscritto/a è consapevole che le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l uso di atti falsi comportano l applicazione delle sanzioni penali previste dall art. 19, comma 6, della legge n. 241/1990 nonché, ai sensi dell art. 75 del DPR 445/2000, la decadenza dai benefici ottenuti sulla base della dichiarazione non veritiera. Il sottoscritto dichiara di eleggere domicilio ai fini della presente S.C.I.A. presso l indirizzo di Posta Elettronica Certificata qui di seguito riportato, autorizzando il Comune ad inoltrare allo stesso tutte le eventuali comunicazioni: Sottoscritto digitalmente dal Titolare o Legale rappresentante 11

Comune di Portici Provincia di Napoli. ID Strada IN RELAZIONE ALL ATTIVITA QUI DI SEGUITO SPECIFICATA 1. Al COMUNE DI PORTICI (NA) 6 3 0 5 9

Comune di Portici Provincia di Napoli. ID Strada IN RELAZIONE ALL ATTIVITA QUI DI SEGUITO SPECIFICATA 1. Al COMUNE DI PORTICI (NA) 6 3 0 5 9 Comune di Portici Provincia di Napoli COMUNICAZIONE DI AFFIDAMENTO DI REPARTO Art.54 co.4 Decreto Dirigenziale n. 997 del 30/10/2014 avente ad oggetto: Legge Regionale 9 gennaio 2014 n. 1 Nuova circolare

Dettagli

APERTURA SUBINGRESSO AMPLIAMENTO/RIDUZIONE SUPERFICIE TRASFERIMENTO DI SEDE Al COMUNE DI PORTICI (NA)

APERTURA SUBINGRESSO AMPLIAMENTO/RIDUZIONE SUPERFICIE TRASFERIMENTO DI SEDE Al COMUNE DI PORTICI (NA) Comune di Portici Provincia di Napoli ATTIVITA DI RISTORAZIONE SENZA SOMMINISTRAZIONE CON PREPARAZIONE DI CIBI DA ASPORTO (codice ATECO 56.10.20) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 (Agg 11/2010) SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE ATTIVITÀ TEMPORANEA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al Comune di Ai sensi del d.lgs. n.59/2010 (art.

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 (Agg 11/2010) AVVIO ATTIVITÀ NON SOGGETTE A PROGRAMMAZIONE SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al Comune di Ai sensi del

Dettagli

APERTURA SUBINGRESSO AMPLIAMENTO/RIDUZIONE SUPERFICIE TRASFERIMENTO DI SEDE Al COMUNE DI PORTICI (NA)

APERTURA SUBINGRESSO AMPLIAMENTO/RIDUZIONE SUPERFICIE TRASFERIMENTO DI SEDE Al COMUNE DI PORTICI (NA) Comune di Portici Provincia di Napoli ATTIVITA DI AUTORIMESSA/PARCHEGGIO (D.P.R. 480/2001; L. 241/1990 art. 19; D.M. 1 febbraio 1986) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) E COMUNICAZIONE

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AVVIO ATTIVITÀ NON SOGGETTE A PROGRAMMAZIONE Al SUAP del Comune di GIUGLIANO IN CAMPANIA Ai sensi dell art. 64 d.lgs.

Dettagli

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO ELETTRONICO

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO ELETTRONICO COMUNE DI UMBERTIDE Comando Polizia Municipale Piazza Matteotti, 1 06019 Umbertide (PG) Tel 075/9419250 Fax 075/9419289 www.comune.umbertide.pg.it PEC:comune.umbertide@postacert.umbria.it SCIA SEGNALAZIONE

Dettagli

Al Comune di GIARRE - Attività Produttive

Al Comune di GIARRE - Attività Produttive Spazio per il Protocollo del Comune di Giarre GIARRE Scia commercio elettronico Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al Comune di GIARRE

Dettagli

ATTIVITA DI FISIOTERAPIA

ATTIVITA DI FISIOTERAPIA ATTIVITA DI FISIOTERAPIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune di ACIREALE 0 8 7 0 0 4 Ai sensi

Dettagli

INTERNET POINT SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

INTERNET POINT SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INTERNET POINT SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Al Comune di ACIREALE 0 8 7 0 0 4 Ai sensi del D.Lgs. 59/2010 (art. 65), della L.R. 28/1999 e della L.R. 5/2011 (art. 6) IL SOTTOSCRITTO

Dettagli

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ****************************************************** COMMERCIO ELETTRONICO

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ****************************************************** COMMERCIO ELETTRONICO COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ****************************************************** FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO COMMERCIO ELETTRONICO D.Lgs. 31 marzo 1998, n. 114 e ss.mm.ii,

Dettagli

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE 1 COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE S.C.I.A. (Segnalazione certificata di Inizio Attività) ESERCIZIO COMMERCIALE AL DETTAGLIO CON SUPERFICIE DI VENDITA FINO A 250 MQ. D.Lgs. 31 marzo

Dettagli

FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 6

FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 6 FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 6 Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 31/3/1998 n.114 (art. 18 e 26 comma 5),

Dettagli

Al Comune di GIUGLIANO IN CAMPANIA.

Al Comune di GIUGLIANO IN CAMPANIA. Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune

Dettagli

COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA

COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA NUOVA ATTIVITÀ-SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI CESSAZIONE ATTIVITÀ

Dettagli

ALLO SUAP DEL COMUNE DI MANTA 0 0 4 1 1 6

ALLO SUAP DEL COMUNE DI MANTA 0 0 4 1 1 6 CODICE PRATICA riservato allo SUAP MOD.6COM FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO COMMERCIO ELETTRONICO Segnalazione Certificata di Inizio attività (compilare in stampatello) ALLO SUAP DEL COMUNE DI MANTA

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 1.

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 1. ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 1 Al Comune di * Ai sensi del D. L.gs. 114/98 (art. 7 e 26 comma 5),

Dettagli

FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello)

FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 6bis Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 31/3/1998 n.114

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA. Cognome Nome. data di nascita cittadinanza sesso: M. F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA. Cognome Nome. data di nascita cittadinanza sesso: M. F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ****************************************************** FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI AGRIGENTO SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Subingresso Trasferimento di sede Variazioni Cessazione attività) Ai sensi del

Dettagli

ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune di Ai sensi del d.lgs. n.59/2010

Dettagli

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina Scheda 6 Vida Forme speciali di vendita al dettaglio SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' COMMERCIO PRODOTTI PER MEZZO DI APPARECCHI AUTOMATICI Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività

Dettagli

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina Scheda 4 vic SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina l sottoscritt :

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO GRANDI STRUTTURE. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

COMMERCIO AL DETTAGLIO GRANDI STRUTTURE. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F COMMERCIO AL DETTAGLIO GRANDI STRUTTURE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina Scheda 7 Vivc S.C.I.A. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune

Dettagli

COMUNICAZIONE DI AFFIDAMENTO DI REPARTO

COMUNICAZIONE DI AFFIDAMENTO DI REPARTO Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Messina COMUNICAZIONE DI AFFIDAMENTO DI REPARTO Il sottoscritto/a Cognome Nome Data di nascita Cittadinanza Luogo di nascita: Comune (prov. ) Stato

Dettagli

in qualità di: legale rappresentante procuratore (estremi atto)

in qualità di: legale rappresentante procuratore (estremi atto) Spazio per la protocollazione Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA PER L AVVIO DI NUOVA ATTIVITA /TRASFERIMENTO/MODIFICHE IN ESERCIZIO

Dettagli

VENDITA AL DETTAGLIO PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE

VENDITA AL DETTAGLIO PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE Spazio riservato all ufficio per la protocollazione della denuncia inizio attività 1 COMUNE DI NOVARA Servizio Polizia Municipale Commercio VENDITA AL DETTAGLIO PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI

Dettagli

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune _. Via o... n. C.A.P. con sede nel Comune di Provincia

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune _. Via o... n. C.A.P. con sede nel Comune di Provincia Forme speciali di vendita al dettaglio: PER CORRISPONDENZA -- TELEVISIONE - ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE - AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE - S.C.I.A. Segnalazione Certificata di Inizio Attività CAPCF29C.RTF

Dettagli

Al Responsabile SUAP Del Comune di Calcinaia. Cognome Nome. Data di nascita Cittadinanza

Al Responsabile SUAP Del Comune di Calcinaia. Cognome Nome. Data di nascita Cittadinanza SPECIALI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO VENDITA PER CORRISPONDENZA-TRAMITE TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO-TRASFERIMENTO DI SEDE- Al Responsabile SUAP Del Comune di

Dettagli

ATTIVITA DI ACCONCIATORE/ESTETISTA E MESTIERI AFFINI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

ATTIVITA DI ACCONCIATORE/ESTETISTA E MESTIERI AFFINI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ATTIVITA DI ACCONCIATORE/ESTETISTA E MESTIERI AFFINI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI

Dettagli

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO)

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) Al Comune di BRUINO SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) OGGETTO: SCIA di subingresso nell'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche ai sensi dell art. 28, comma 12, del D.Lgs. n. 114/1998

Dettagli

COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello)

COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. COM 6bis - SCIA Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 31/3/1998 n.114 (art. 18 e 26 comma 5),del D.L.gs. 59/10

Dettagli

l sottoscritt : Ai sensi del D.L. 114/1998 e della L.r. 28 dicembre 1999 n. 28 (art.21) e D. L.vo 59/10 e ss.mm.ii.,

l sottoscritt : Ai sensi del D.L. 114/1998 e della L.r. 28 dicembre 1999 n. 28 (art.21) e D. L.vo 59/10 e ss.mm.ii., Scheda 2 Vice S.C.I.A. Commercio Elettronico Al DIPARTIMENTO SUAP - Sportello Unico Attività Produttive Comune di MESSINA l sottoscritt : Ai sensi del D.L. 114/1998 e della L.r. 28 dicembre 1999 n. 28

Dettagli

SUBINGRESSO NELL ATTIVITA DI COMMERCIO ELETTRONICO (QUADRO B)

SUBINGRESSO NELL ATTIVITA DI COMMERCIO ELETTRONICO (QUADRO B) Spazio riservato all ufficio per la protocollazione della denuncia inizio attività 1 COMUNE DI NOVARA Servizio Polizia Municipale Commercio COMMERCIO ELETTRONICO Art. 4, lettera h), punto 3), e art. 18

Dettagli

Comune di Bojano Campobasso

Comune di Bojano Campobasso Mod. SCIA Agenzia di Viaggi SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Art. 19 L. 241/90 Per l attività di AGENZIA DI VIAGGI Intervento nel di _BOJANO _ Ai sensi della L.R. 32/1996 e del D.lgs.

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZI DI VICINATO. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZI DI VICINATO. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZI DI VICINATO S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso:

Dettagli

OGGETTO: Scia (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) per: apertura nuova attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande

OGGETTO: Scia (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) per: apertura nuova attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande AL SINDACO del COMUNE DI IMOLA Servizio Interventi Economici Via Mazzini 4 40026 Imola (Bo) OGGETTO: Scia (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) per: apertura nuova attività di somministrazione

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO SPACCI INTERNI. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

COMMERCIO AL DETTAGLIO SPACCI INTERNI. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F COMMERCIO AL DETTAGLIO SPACCI INTERNI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA/COMUNICAZIONE

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA/COMUNICAZIONE MOD.COM 1 S.C.I.A. Al Comune di Sanremo ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA/COMUNICAZIONE Ai sensi dell art. 65 del D.Lgs. 59/2010 e dell art. 19 della L. 241/09 o dell

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO Marca da bollo 14,62 Al Comune di Crema Il/La sottoscritt nat_ a il prov. cittadinanza residente a via n. C.F. tel. fax

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD.

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 1 Al Comune di * Ai sensi del D. L.gs. 114/98 (art. 7 e 26 comma 5),

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio

Forme speciali di vendita al dettaglio Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Ai sensi del D.Lgs. 59/2010 (art. 68) e del D.Lgs.

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) Art. 19 Legge 7 Agosto 1990, n. 241 Attività di laboratorio artigianale alimentare con annessa vendita La presente SCIA deve essere inviata in modalità

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO PRODOTTI PER MEZZO DI APPARECCHI AUTOMATICI

Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO PRODOTTI PER MEZZO DI APPARECCHI AUTOMATICI Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO PRODOTTI PER MEZZO DI APPARECCHI AUTOMATICI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Ai sensi del D.Lgs. 59/2010 (art. 67) e del D.Lgs. 114/1998 (artt.

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE

Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al Comune di CARBONARA DI NOLA 6 3 0 1 5 Ai sensi

Dettagli

Comune di Bojano Campobasso

Comune di Bojano Campobasso Mod. SCIA Tatuaggi SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Art. 19 L. 241/90 Per l attività di TATUAGGIO e PIERCING "Regolamento per l'esercizio dell'attività di tatuaggio e piercing nella Regione

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI E TURISMO

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI E TURISMO Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI

Dettagli

Somministrazione di alimenti e bevande per mezzo di Distributori Automatici (non effettuata in apposito locale)

Somministrazione di alimenti e bevande per mezzo di Distributori Automatici (non effettuata in apposito locale) Somministrazione di alimenti e bevande per mezzo di Distributori Automatici (non effettuata in apposito locale) S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT...l... sottoscritt...:

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Ai sensi del D.Lgs. 59/2010 (art. 65), del D.Lgs. 114/1998 (art. 7) e del D.L. 78/2010 (L. 122/2010) IL

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZI DI VICINATO S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZI DI VICINATO S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZI DI VICINATO S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

IMPRENDITORI AGRICOLI - VENDITA DIRETTA

IMPRENDITORI AGRICOLI - VENDITA DIRETTA SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (ai sensi dell art. 4 D.Lgs. 228/2001 come modificato dal DL n 69/2013 convertito in legge) IMPRENDITORI AGRICOLI - VENDITA DIRETTA AL COMUNE DI SILVI (TE)...l...

Dettagli

..l.. sottoscritt... nat a... il.. residente in

..l.. sottoscritt... nat a... il.. residente in SCIA - subingresso esercizio di somministrazione alimenti e bevande a seguito reintestazione per risoluzione contratto di affitto di azienda. Al Comune di CARCARE Ufficio Commercio..l.. sottoscritt...

Dettagli

Somministrazione di alimenti e bevande

Somministrazione di alimenti e bevande Somministrazione di alimenti e bevande S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M

Dettagli

Compilare tutti i campi della presente dichiarazione e allegare copia del documento di riconoscimento MOD. SCIA-COM 6. Cognome Nome C.F.

Compilare tutti i campi della presente dichiarazione e allegare copia del documento di riconoscimento MOD. SCIA-COM 6. Cognome Nome C.F. FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE (D.Lgs.59/2010, art. 68 e del D.Lgs. 114/1998, artt. 18 e 26 comma 5 SEGNALAZIONE CERTIFICATA

Dettagli

..l.. sottoscritt... nat a... il.. residente in

..l.. sottoscritt... nat a... il.. residente in SCIA - apertura esercizio vicinato ALLO S.U.A.P. del Comune di....l.. sottoscritt.... nat a... il.. residente in via.. cittadinanza. (se cittadino extracomunitario) in possesso di permesso di soggiorno

Dettagli

AL COMUNE DI PALERMO Settore Servizi alle Imprese - Sportello Unico Via Ugo La Malfa n.34-90146 Palermo

AL COMUNE DI PALERMO Settore Servizi alle Imprese - Sportello Unico Via Ugo La Malfa n.34-90146 Palermo SCIA vendita con distributori automatici Editing del 11/10/2011 Pagina 1 di 10 N.B. Allegare attestazione di avvenuto pagamento dei diritti di cui al tariffario SUAP AL COMUNE DI PALERMO Settore Servizi

Dettagli

Allo Sportello Unico Attività Produttive. Comune di

Allo Sportello Unico Attività Produttive. Comune di Allo Sportello Unico Attività Produttive Comune di PROT. N DEL SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER LABORATORIO DI PANIFICAZIONE (Ai sensi dell art. 19 della L.241/90 e successive modifiche

Dettagli

via/piazza n. tel. fax e-mail N.di iscrizione al Registro Imprese N. REA CCIAA di

via/piazza n. tel. fax e-mail N.di iscrizione al Registro Imprese N. REA CCIAA di Scheda 8 Peca S.C.I.A. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina l sottoscritt

Dettagli

MENSA AZIENDALE Segnalazione certificata di inizio attività/comunicazione

MENSA AZIENDALE Segnalazione certificata di inizio attività/comunicazione spazio per la protocollazione Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del COMUNE di NARNI MENSA AZIENDALE Segnalazione certificata di inizio attività/comunicazione Il/La sottoscritto/a QUADRO INIZIALE

Dettagli

DI ALIMENTI E BEVANDE DA EFFETTUARSI PRESSO MENSE AZIENDALI AI SENSI DELL ART. 8,COMMA 6, LETTERA F) DELLA L.R. 38/2006.

DI ALIMENTI E BEVANDE DA EFFETTUARSI PRESSO MENSE AZIENDALI AI SENSI DELL ART. 8,COMMA 6, LETTERA F) DELLA L.R. 38/2006. COMUNE DI NOVARA Servizio Polizia Municipale Commercio Ufficio Pubblici Esercizi l.go don Minzoni 8 28100 NOVARA tel. 0321/3703362/3352 fax 0321/3703357 Spazio riservato all ufficio per la protocollazione

Dettagli

COMUNE DI LIPOMO Provincia di Como Regione Lombardia Sportello Unico Attività Produttive

COMUNE DI LIPOMO Provincia di Como Regione Lombardia Sportello Unico Attività Produttive AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI LIPOMO OGGETTO: Richiesta di rilascio di autorizzazione per nuova apertura di un pubblico esercizio per la somministrazione di alimenti e bevande. Il / La sottoscritto/a

Dettagli

INDIRIZZO DELL ESERCIZIO Via o...

INDIRIZZO DELL ESERCIZIO Via o... COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE STRUTTURE DIVENDITA S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività Articolo 18, commi 1 e 3 della legge regionale 28 dicembre 2012, n. 50 AL S.U.A.P. del COMUNE DI

Dettagli

Al Comune di MONTECCHIO EMILIA

Al Comune di MONTECCHIO EMILIA Mod.COM 6 - SCIA (adeguato alla L.122/2010) Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA /COMUNICAZIONE

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA /COMUNICAZIONE ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA /COMUNICAZIONE Al Comune di JESI 0 4 2 0 2 1 Ai sensi della L.R. 27/09 (artt. 13 e 58 e s.m.i.) e ai sensi dell

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio: PER CORRISPONDENZA - TELEVISIONE - ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE - AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE -

Forme speciali di vendita al dettaglio: PER CORRISPONDENZA - TELEVISIONE - ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE - AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE - Forme speciali di vendita al dettaglio: PER CORRISPONDENZA - TELEVISIONE - ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE - AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE - S.C.I.A. Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE

Dettagli

nat a prov. il residente in cap. prov. alla via n con sede nel comune di alla via n iscritta al Registro Imprese della C.C.I.A.A. di al n alla via n

nat a prov. il residente in cap. prov. alla via n con sede nel comune di alla via n iscritta al Registro Imprese della C.C.I.A.A. di al n alla via n Allo Sportello Unico per le attività produttive del Comune di SALA CONSILINA OGGETTO: Segnazione Certificata di Inizio Attività per somministrazione temporanea di imenti e bevande in occasione di feste,

Dettagli

Bollo 14,62 AL SINDACO DEL COMUNE DI CAMPEGINE

Bollo 14,62 AL SINDACO DEL COMUNE DI CAMPEGINE Bollo 14,62 AL SINDACO DEL COMUNE DI CAMPEGINE RICHIESTA RILASCIO AUTORIZZAZIONE AMMINISTRATIVA PER LA VENDITA SU AREE PUBBLICHE DI TIPO B) ITINERANTE ( Art. 20 L. 241/90 - ART. 28 D. LGS.VO 114/98 L.R.

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0050 Versione 005-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA Allo Sportello Unico

Dettagli

MODELLO VARIAZIONI SOGGETTIVE E DATI IMPRESA Attività commerciali

MODELLO VARIAZIONI SOGGETTIVE E DATI IMPRESA Attività commerciali Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del COMUNE di MODELLO VARIAZIONI SOGGETTIVE E DATI IMPRESA Attività commerciali PRIVACY: Nel compilare questo modello le chiederemo di fornire dati personali

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio

Forme speciali di vendita al dettaglio Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ/COMUNICAZIONE Al Comune di JESI 0 4 2 0 2 1 Ai

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO Marca da bollo 14,62 Spazio riservato al Protocollo Al Comune di Costa Masnaga Il/La sottoscritt nat_ a il prov. cittadinanza

Dettagli

ATTIVITÀ DI VENDITA DEGLI IMPRENDITORI AGRICOLI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

ATTIVITÀ DI VENDITA DEGLI IMPRENDITORI AGRICOLI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ATTIVITÀ DI VENDITA DEGLI IMPRENDITORI AGRICOLI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Al Comune di Ai sensi del D.Lgs. 228/2001 (art. 4), del D.Lgs. 59/2010

Dettagli

Modulo E7.02 mod. COM_38_scia_vend corrispondenza vers. 02 del 09/04/2015

Modulo E7.02 mod. COM_38_scia_vend corrispondenza vers. 02 del 09/04/2015 Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO Vendita per Corrispondenza, Radio, Televisione o altri sistemi di

Dettagli

S E G N A L A di iniziare l attività di commercio al minuto a seguito:

S E G N A L A di iniziare l attività di commercio al minuto a seguito: COMMERCIO AL DETTAGLIO DISTRIBUTORI AUTOMATICI SETTORE NON ALIMENTARE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F.

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA Mod. Comunale (Modello 0237 Versione 002-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ESERCIZIO di AMBULATORIO - POLIAMBULATORIO MEDICO E/O ODONTOIATRICO SUBINGRESSO (a esclusione

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE CON POSTEGGIO O DI TIPO A SCIA SUBINGRESSO E CESSAZIONE ATTIVITÀ

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE CON POSTEGGIO O DI TIPO A SCIA SUBINGRESSO E CESSAZIONE ATTIVITÀ Città di Taranto DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO E PRODUTTIVE Via Plinio n. 16 74100 Taranto Fax (+39) 099/4581209 COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE CON POSTEGGIO O DI TIPO A SCIA SUBINGRESSO E CESSAZIONE ATTIVITÀ

Dettagli

SALA GIOCHI PER BAMBINI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010)

SALA GIOCHI PER BAMBINI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010) SALA GIOCHI PER BAMBINI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010) AL SUAP COMUNE DI TIVOLI Piazza del Governo n. 1 DATI

Dettagli

Al Comune di Monte San Savino (Arezzo)

Al Comune di Monte San Savino (Arezzo) al SUAP del Comune competente Da inoltrare utilizzando il Portale Regionale accessibile dal sito web del Comune - SUAP OLINE Forme speciali di vendita al dettaglio PER CORRISPONDENZA,TELEVISIONE ED ALTRI

Dettagli

AL COMUNE DI PALERMO Settore Servizi alle Imprese - Sportello Unico Via Ugo La Malfa n.34-90146 Palermo

AL COMUNE DI PALERMO Settore Servizi alle Imprese - Sportello Unico Via Ugo La Malfa n.34-90146 Palermo Editing del 21/09/2012 N.B. Allegare attestazione di avvenuto pagamento dei diritti di cui al tariffario SUAP AL COMUNE DI PALERMO Settore Servizi alle Imprese - Sportello Unico Via Ugo La Malfa n.34-90146

Dettagli

PRODUZIONE DI PANE. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

PRODUZIONE DI PANE. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F PRODUZIONE DI PANE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT l sottoscritt : Cognome Nome C.. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Provincia Comune Via o... n.

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AL COMUNE DI MONTE SAN SAVINO U Sportello Unico per le Attività Produttive Corso Sangallo, 38 52048 Monte San Savino (Arezzo) Da inoltrare utilizzando il Portale Regionale accessibile dal sito web del

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di volturazione/reintestazione di autorizzazione AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato il _ _ / _ _ / _ _ _ _ a Comune Provincia Stato (sesso M _

Dettagli

A Roma Capitale Ai sensi del D.Lgs. n. 114/1998 (art 18 e 26 comma 5); D. Lgs. n. 59/2010; L. n. 122/2010

A Roma Capitale Ai sensi del D.Lgs. n. 114/1998 (art 18 e 26 comma 5); D. Lgs. n. 59/2010; L. n. 122/2010 Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA A Roma Capitale Ai sensi del D.Lgs. n. 114/1998

Dettagli

S E G N A L A la seguente operazione:

S E G N A L A la seguente operazione: CAPBP42C.rtf - (12/2015) SERVIZI ALLA PERSONA ESERCIZI DI TATUAGGIO E PIERCING S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cog Nome

Dettagli

Presentare il modello in 3 copie se ditta individuale, in 2 copie se società

Presentare il modello in 3 copie se ditta individuale, in 2 copie se società mod. Com6 COMUNICAZIONE PER VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE Legge Regione Toscana n. 28/2005 e ss.mm.ii. e DPGR 15/R/2009 Presentare il modello in 3 copie se ditta

Dettagli

Città di Lecce SETTORE ATTIVITA ECONOMICHE E PRODUTTIVE Via Braccio Martello n. 5 73100 Lecce Tel.(+39) 0832682419 - Fax (+39) 0832232329

Città di Lecce SETTORE ATTIVITA ECONOMICHE E PRODUTTIVE Via Braccio Martello n. 5 73100 Lecce Tel.(+39) 0832682419 - Fax (+39) 0832232329 Città di Lecce SETTORE ATTIVITA ECONOMICHE E PRODUTTIVE Via Braccio Martello n. 5 73100 Lecce Tel.(+39) 0832682419 - Fax (+39) 0832232329 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) di somministrazione

Dettagli

(compilare in stampatello) ALLO SUAP DEL COMUNE DI MANTA 0 0 4 1 1 6

(compilare in stampatello) ALLO SUAP DEL COMUNE DI MANTA 0 0 4 1 1 6 CODICE PRATICA riservato allo SUAP MOD. 4COM FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO COMMERCIO PER MEZZO DI APPARECCHI AUTOMATICI Segnalazione Certificata di Inizio attività (SCIA) (compilare in stampatello)

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di volturazione/reintestazione di autorizzazione AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato il _ _ / _ _ / _ _ _ _ a Comune Provincia Stato (sesso M _

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE (CATERING) Segnalazione certificata di inizio attività

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE (CATERING) Segnalazione certificata di inizio attività Settore Attività Produttive e Commercio U.O. Somministrazione, manifestazioni, artigianato e ricettive 40129 Bologna Piazza Liber Paradisus, 10, Torre A - tel. 051.2194082 - fax 051.2194870 SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

Il sottoscritto nato a il nazionalità residente a Via Codice fiscale Tel. (barrare la casella che interessa)

Il sottoscritto nato a il nazionalità residente a Via Codice fiscale Tel. (barrare la casella che interessa) ALLO SPORTELLO UNICO DEL COMUNE DI marca da bollo Domanda di AUTORIZZAZIONE AMMINISTRATIVA ALL APERTURA DI ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE Art. 7 comma 1 Legge Regionale n. 14 del 26.7.2003

Dettagli

AL COMUNE DI GASSINO TORINESE cod. istat 001112 Ai sensi del d. lgs. 31/03/1998 N.114 (art. 18 e 26 comma 5)

AL COMUNE DI GASSINO TORINESE cod. istat 001112 Ai sensi del d. lgs. 31/03/1998 N.114 (art. 18 e 26 comma 5) FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE S.C.I.A. (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) Art. 19 L. 07.08.1990, n. 241 e ss.mm.

Dettagli

(PROVINCIA DI ROMA) Il sottoscritto (Cognome e nome) prov. il e residente a CAP _ prov. in Via / P.zza n. C.F. cittadinanza 1

(PROVINCIA DI ROMA) Il sottoscritto (Cognome e nome) prov. il e residente a CAP _ prov. in Via / P.zza n. C.F. cittadinanza 1 CITTÀ DI ARTENA (PROVINCIA DI ROMA) Protocollo Generale del Comune AL S.U.A.P. Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di Artena SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TRASFERIMENTO

Dettagli

Internet Point S.C.I.A. COGNOME NOME. cittadinanza nato/a. il / / residente nel Comune di ( ) C a p. via/piazza n.

Internet Point S.C.I.A. COGNOME NOME. cittadinanza nato/a. il / / residente nel Comune di ( ) C a p. via/piazza n. Internet Point S.C.I.A. Al DIPARTIMENTO SUAP - Sportello Unico Attività Produttive Palazzo satellite, 3 piano p.za della Repubblica Comune di MESSINA - tel./fax: 090/7723845 _l_ sottoscritt_: COGNOME NOME

Dettagli

Modulo E7.02 Mod.COM_38_scia_vend corrispondenza vers. 01 del 29/10/2014

Modulo E7.02 Mod.COM_38_scia_vend corrispondenza vers. 01 del 29/10/2014 Modulo E7.02 Mod.COM_38_scia_vend corrispondenza vers. 01 del 29/10/2014 Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ (ai sensi del D.L. 78/10 convertito

Dettagli

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE *******************************************************

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ******************************************************* 1 COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ******************************************************* S.C.I.A. - (SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ) DI ESERCIZIO PUNTO VENDITA NON ESCLUSIVO

Dettagli

Il sottoscritto/a nato/a a il di nazionalità residente a Via Codice fiscale Tel. (barrare la casella che interessa)

Il sottoscritto/a nato/a a il di nazionalità residente a Via Codice fiscale Tel. (barrare la casella che interessa) ALLO SPORTELLO UNICO DEL COMUNE DI Dichiarazione di Inizio Attività DI ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE NON SOGGETTO A PROGRAMMAZIONE Art. 4 comma 5 Legge Regionale n. 14 del 26.7.2003

Dettagli

Al del Comune di CAPURSO Servizio Attività Produttive Largo S. Francesco 22

Al del Comune di CAPURSO Servizio Attività Produttive Largo S. Francesco 22 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI CIRCOLO PRIVATO CON LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE RISERVATA AI SOCI DEL CIRCOLO/ASSOCIAZIONE ADERENTE AD ENTE O ORGANIZZAZIONE NAZIONALE AVENTE

Dettagli

Attività artigiane Nuova apertura Subingresso Variazione

Attività artigiane Nuova apertura Subingresso Variazione Mod. 2 Aar Attività artigiane Nuova apertura Subingresso Variazione Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Palazzo Satellite 3 piano P.za della Repubblica Comune Di Messina Riservato

Dettagli

Variazione di Ragione Sociale, Legale Rappresentante, Compagine Sociale, Sede Legale, Delegato, Preposto.

Variazione di Ragione Sociale, Legale Rappresentante, Compagine Sociale, Sede Legale, Delegato, Preposto. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0016 Versione 006-2013) Variazione di Ragione Sociale, Legale Rappresentante, Compagine Sociale, Sede Legale, Delegato, Preposto. Cognome

Dettagli