A cura di Daniela Salina Dicembre 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A cura di Daniela Salina Dicembre 2012"

Transcript

1 : DALLA PROVOCAZIONE ALLA CONCETTUALITA Movimenti paralleli e influenze sull estetica la pubblicità e il gusto A cura di Daniela Salina Dicembre 2012

2 Il movimento nasce a New York. I primi graffiti appaiono alla fine degli anni 60. Il fenomeno esplode nei punti di maggiore degrado della città. Le opere esprimono il loro significato sopratutto nelle strade di Manhattan, del Bronx e di Brooklyn. Gli adolescenti scrivono e disegnano il loro nome sui muri e sugli autobus per comunicare la loro esistenza.

3 Verso la fine degli anni 70 si inizia a marcare i graffiti con una firma. Un segnale che diventa sempre più presente in certi luoghi cittadini. Questo nuovo sviluppo è denominato writing e si diffonde rapidamente, trovando un considerevole numero di adepti. I primi esempi appaiono a Washington Heights, Manhattan e successivamente nel Bronx.

4 La firma è spesso uno pseudonimo a cui viene aggiunto il numero della via in cui appare, esempio: TAKI 183, JOE 182, ecc.,ecc. Questo segno verrà chiamato TAG e l autore tagger.

5 A partire dal 1971, per consolidare la loro visibilità, i taggers elaborano uno stile di scrittura calligrafica inedita. Di solito per evidenziare il tag viene tracciato un outline (contorno alle immagini) e vengono aggiunti motivi decorativi come: pois, stelle e flashes.

6 I soggetti sono i personaggi delle bande cittadine. Le ricerche stilistiche di PHASE. 2, Blade, Kase 2 o Dondi diedero al movimento un impronta di costante innovazione formale che restò intatta nel corso degli anni. In questo scenario si distingueva Zoro, maestro nel dipingere le vetture della metropolitana. La storia racconta come un generoso mecenate lo scoprisse, aiutandolo a uscire dal ghetto.

7 Il cinema si interessa del fenomeno Wild Style è una sorta di corrente culturale che diventa il titolo di un film dei primi anni 80. Pur non avendo profondità sociologica, offre un panorama abbastanza preciso del contesto. Il film più recente sul mondo dei taggers è: Bomb the System, girato nel 2002.

8 Il cambiamento e i nuovi protagonisti La Mostra Il passaggio dai muri ai vagoni dei treni, fino ai supporti leggeri, mobili e collezionabili, inizia con il lavoro di artisti come Lady Pink e Dondi. Dagli anni 80 in poi Nel 1980, quando il fenomeno è già generalizzato, i writers newyorkesi cominciano a farsi notare dai responsabili dei musei. E il caso di Keith Haring e Jean-Michel Basquiat, due artisti che hanno cercato culturalmente uno stile, abbandonando la prospettiva e ispirandosi all Arte primitiva.

9 Le gallerie, oltre alla gestione delle opere originali, hanno creato nuove potenzialità di mercato, offrendo un numero limitato di riproduzioni artistiche, scegliendo gli artisti il cui segno è così conosciuto da rappresentare un brand di sicuro successo commerciale. Tra i più recenti citiamo: Shepard Fairey e Miss Tic.

10 Lady Pink Lady Pink Keith Haring Dondi

11

12 Gli interpreti della nuova grafica La Mostra Sembrerebbe che il mercato oggi sia caratterizzato da protagonisti nati tra gli anni 60 e gli anni 70. Un gruppo di artisti che ha una formazione scolastica simile e, grazie alla globalizzazione, gli stessi riferimenti iconografici. In questa panoramica abbiamo inserito alcuni degli interpreti dell evoluzione della Street Art: esponenti del mondo digitale, della cultura moderna (fotografia, video e film making, ecc. ) e della Pop Art Giapponese.

13 Shepard Fairey Boki Takashi Murakami

14

15 LE MOSTRE:tappe fondamentali del movimento Street art- Sweet art. Marzo 2007, al Pac di Milano. La Mostra Dall articolo di Irene Lasalvia pubblicato su Vivimilano. Il graffito come decoro urbano, nell'interpretazione di trentadue writer, storici e giovani La mostra si dipana attraverso i lavori di 32 writer, storici e giovani, si va dai 25 ai 40 anni, cercando di comprendere il valore di un'arte spontanea e di confine, ancora in bilico tra strada e spazi istituzionali. Non a caso l'esposizione si apre sino dall'esterno, il cortile e la facciata del Pac sono decorati da BLU e Ericailcane, Microbo e Bo 130.

16 Se i writer degli anni Novanta erano ancora legati al valore di ribellione del graffito, segno artistico sì, ma sempre criptico e di rottura. Oggi i giovani street artist alla ribellione hanno sostituito il divertimento. Il gusto di decorare gli spazi urbani usando immagini immediate, ispirate al mondo della pubblicità, della televisione e del fumetto. Pao, per esempio, trasforma i panettoni di cemento in buffi pinguini, Dado & Stefy si sono fatti una casetta con tanto di mobili e Ivan, il poeta di strada, ha allestito uno spazio poetico autogestito, con tanto di distributore automatico di versi.

17 Ozmo al Museo 900 di Milano Un opera di Tawa Un esempio dell opera di Ivan

18 Basco Vazko, un opera dell artista cileno (presente alla mostra parigina) un opera murale di Pao con il suo piccolo aiutante

19 Parigi Luglio - Novembre 2009 Né dans la rue è il titolo di una mostra curata dalla Fondazione Cartier di Parigi. Una delle più complete panoramiche di questi ultimi 10 anni. La mostra mette in luce la straordinaria vitalità di un movimento artistico degli anni 70, oggi considerato fenomeno mondiale.

20 Le interviste inedite dei pionieri, realizzate da Coco 144, gli archivi di Jack Stewart, come i numerosi documenti in visione alla mostra, hanno rappresentato una raccolta unica, per ricchezza di materiali e artisti coinvolti. La mostra ha raccolto testimonianze da tutto il mondo. L unica celebrità assente era Banksy, universalmente noto, e apprezzato da un folto pubblico, ma ancora restio alle grandi operazioni culturali del mercato.

21 Un'opera di Seen in cui il lettering prende un aspetto estetico e calligrafico. Le lettere dipinte formano il tag dell'autore. La Fondazione Cartier non si è limitata a raccogliere materiale, ma ha commissionato ai tre maggiori artisti : PHASE 2, Part One e Seen, tre opere di grandi dimensioni che hanno dato un eccezionale rilievo a tutta la mostra.

22 Oliver Kosta Théfanie, un artista recuperato dalla quasi follia, grazie alla notorietà e credibilità acquisita in rete Considerando le varie espressioni artistiche conquistate dai graffiti, si possono individuare i 10 maggiori artisti del momento: Basco Vazko(Cile), Cripta(Brasile), JonOne(USA), Olivier Kosta Théfaine(Francia), Barry McGee(USA), Nug(Svezia), Evan Roth (USA), Boris Tellegen Delta(Olanda ), Vitché(Brasile), Gérard Zlorykamien(Francia).

23 Banksy è cresciuto a Bristol, ma la sua vera identità è ancora sconosciuta. Le sue opere sono spesso a sfondo satirico e riguardano argomenti come la politica, la cultura e l'etica. La tecnica che preferisce per i suoi lavori di guerilla art (un altro nome per i dipinti a sorpresa) è da sempre lo stencil.

24 Bari: 2010, Next-door Monsters La mostra, deve il suo titolo al film del 1974, che in Italia uscì con il La Mostra titolo: Non aprite quella porta. I riferimenti visivi, che stuzzicavano il gusto del mostruoso, sono stati i protagonisti della manifestazione. Dieci giovani artisti hanno rielaborato, con tecniche diverse: pittura, fotografia e installazioni, vere e proprie immagini chiave della cinematografia Horror. Ecco alcuni dei titoli rivisitati artisticamente: Wolf, Donnie Darko, Che fine a fatto baby Jane? E Dagon la mutazione del male.

25 Bari La Mostra dei Mostri STREET ART La Mostra Dal film La Mutazione del male, opera di (YO) Irene-Studio Arturo Dal film La laguna nera, Insieme a te non ci sto più di Lucaleomonte

26 L Italia e i suoi artisti La Mostra In Italia il movimento ha avuto uno sviluppo più lento. Una delle ragioni è attribuibile a una polemica di fondo: gli artisti non sempre gradiscono l assegnazione di spazi ritenuti idonei dalle istituzioni. Questo fatto, per alcuni, svilisce il principio per il quale è nato questo movimento. Inoltre, solo in questi ultimi anni, grazie anche a personaggi di grande rilievo come l inglese Banksy, i media hanno cominciato a interessarsi alle mostre e agli eventi delle tre città più attive: Milano, Bologna e Roma.

27 La Mostra La scena italiana, a cominciare dal 2000, ha cercato di imporsi a livello europeo con tre scuole riconducibili a Milano, Bologna e Roma. La prima si è concentrata su una massificazione degli interventi, con decorazioni di piccola e media grandezza. Gli artisti sono sostenuti da imprese e associazioni di progettazione e comunicazione culturale. La seconda ha sviluppato uno stile che rende massiccia ogni decorazione, quasi mai nata per strada, ma dedicata a fabbriche e ad aree urbane dismesse. La terza è nota per la tecnica stencil, grazie soprattutto a STEN & LEX, artisti già attivi separatamente dalla fine degli anni 90.

28 I protagonisti milanesi: STREET ART Bros, Abbominevole e Ozmo, sono artisti conosciuti a livello nazionale, già dalla fine degli anni 90. Pao, e i suoi panettoni a pinguino; TvBoy, recentemente stabilitosi a Barcellona; La Mostra Microbo e Bo130, resi noti dalla loro esperienza londinese, completano lo scenario. Gli artisti bolognesi: BLU, street artist e video maker di fama mondiale, il collettivo Ericailcane e Dado & Stefy, una coppia che ha costruito la propria esperienza e peculiarità nel mondo dei writing. Uno spazio nel mercato è stato conquistato, in oltre 20 anni di attività, da Monica Cuoghi e da Claudio Corsello.

29 Per Roma riportiamo l opinione di un artista che ha diffuso la tecnica dello stencil attraverso il suo successo. L enigmatico Sten che parla di -Sten-, il suo alter ego si confessa l ho incontrato la prima volta in una via laterale a Roma, con l immagine della ragazza che sogna disegnata sulle pareti di un palazzo ad angolo. Quell immagine è stata cancellata, ma secondo me hanno fatto un torto al palazzo. Prima aveva molta più personalità e magari col tempo avrebbe potuto avere anche prestigio. Chi lo sa?

30 Sempre dalla stessa intervista: La Street Art non è stata una scelta razionale, quando ho iniziato, 6-7 anni fa, il concetto di questo movimento non aveva ancora preso piede. Ho iniziato il mio lavoro con personaggi del cinema che ammiravo per la loro carriera, o semplicemente che avevano un impatto estetico ai miei occhi.

31 CMYK, riproduzione da un opera di BLU STREET ART Opera murale di Microbo, a Catania il Muretto di Dado & Stefy il Muretto di Dado & Stefy

32 La mostra milanese all Avantgarden Gallery: Spaghetti Stencil 7 ottobre 2009 Una celebrazione degli artisti del momento: J.B.Roch, Lucamaleonte, Orticanoodles, Sten, Lex, Zibe. Una presenza importante alla mostra è quella di JB Rock. Romano e giovane come Sten, fin dai primi anni 90 è sulla scena del writing.

33 STREET ART La Mostra opera di J.B.Rock

34 Los Angeles: 2011: Art in the streets Al Museum of Contemporary Art, al Moca dal 17 aprile all'8 agosto 2011, è stata presentata la prima esposizione che ricostruisce l'evolversi di questo movimento. La mostra si articolava attraverso una sezione di documentazione, e una con le installazioni dei grandi di oggi, tra quali citiamo: Banksy, Jr, Obey e Space Invader.

35 Milano 2011: Media Reliquiae, personale di Fabio Weik Lo Spazio Combines XL, giovedì 16 giugno, ha presentato una mostra personale del giovane Weik che, nato come writer, ha percorso una ricerca artistica nell area delle questioni fondamentali nel mondo post-moderno. Tra questi temi affronta principalmente il ruolo dei mass media nella società contemporanea.

36 Torino 2012: arte mass media e musica Press Play: l'arte e i mezzi d'informazione, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, dal 2 febbraio al 6 maggio, una mostra di cui si è parlato molto. Tra le opere in mostra citiamo: Palinsesto, nota complessa dell'artista Alessandro Gagliardo, prodotta dalla Fondazione Sandretto Rebaudengo, e The Third Memory di Pierre Huyghe, in prestito dalla Collezione del Museo Solomon R. Guggenheim di New York.

37 The memory: fermo immagine di un video-art di Pierre Huyghe, presente alla mostra torinese STREET ART l opera di Thomas Struth in occasione della Mostra Press Play di Torino locandina della mostra Media Reliquiae di Fabio Weik

38 Dalla mostra di Tomoko Nagao: 18 maggio - 30 ottobre 2012 Art Gallery del MO.OM hotel (Olgiate Olona -VA) STREET ART La grande onda dell artista Katsushika Hokusai investe un fast food di Mc Donald s Young - sick- Bacchus dall opera di Caravaggio

39 Le ultime tendenze del Giappone visionario La manifestazione artistica, cominciata con la mostra di Tomoko Nagao, si chiuderà a maggio del 2013, con la collettiva di giovani artisti che presenteranno le loro nipposuggestioni. Una mostra dedicata all arte Pop Surrealista, influenzata dai Manga e dalle Anime.

40 Conclusioni Nel corso degli anni molti artisti hanno maturato nuove tendenze creative per cui, pur mantenendo radici nel Graffiti writing, la loro arte è sconfinata nella tipografia, nel design e nel mondo del digitale, contaminando così lo stile degli anni 90 con ideali più razionali e vicini alla grafica. Si parla di tendenze artistiche "post-graffiti" in particolare riferendosi ai Graffiti Design.

41 INFLUENZA CULTURE ED JUMMING ESTETICA Street Art e Culture Jamming: due movimenti giovanili che hanno prodotto importanti interferenze culturali dagli anni 70 in poi. Il culture jamming, traducibile in italiano con "sabotaggio culturale", è una pratica attiva che contesta l invasività dei messaggi pubblicitari.

42 INFLUENZA CULTURE ED JUMMING ESTETICA Elaborazione di un potente marchio Effetti del fumo legati al brand Marlboro Presa in giro del brand e del suo campione

43 INFLUENZA CULTURE ED JUMMING ESTETICA La pratica del Culture Jamming consiste nella decostruzione dei testi e delle immagini proposte dai poster o dalla televisione, attraverso la tecnica dello sconvolgimento, cioè spostando immagini e oggetti dalla loro collocazione abituale, per inserirli in un diverso contesto semantico, dove il significato risulti mutato e a volte capovolto.

44 INFLUENZA CULTURE ED JUMMING ESTETICA Il premio Nobel Milosz Czeslav è spesso citato dalla frangia culturale del movimento. Nel suo discorso, all assegnazione del premio, pronuncia alcune parole che entrano di diritto nel manifesto del movimento: In un piccolo gruppo, quando tutti tengono una cospirazione del silenzio, una singola parola di verità risuonerà come un colpo di pistola.

45 INFLUENZA CULTURE ED JUMMING ESTETICA Manifesto di protesta sociale Protesta nei confronti della strumentalizzazione dell'immagine femminile

46 INFLUENZA CULTURE ED JUMMING ESTETICA Da Adbusters a Luther Blisset Riportiamo due brani dell articolo, scritto da Marco Imperato, che cita una pubblicazione e un gruppo di turbatori del senso comune, delimitando e raccontando il periodo che intercorre dalla nascita di queste due tappe significative del movimento. Il pezzo è stato pubblicato il 5 maggio del 2008 sul sito Comunitàzione.

47 INFLUENZA CULTURE ED JUMMING ESTETICA Tanti di noi hanno visto almeno una volta le irriverenti magliette firmate Adidash, invece che Adidas, o la famosa immagine che ritrae la bambina simbolo della guerra del Vietnam, tenuta per mano da un sorridente Micky Mouse e uno sfavillante pagliaccio di Mac-Donald. Sono immagini che ci hanno colpito, che ci sono sembrate particolarmente argute.

48 INFLUENZA CULTURE ED JUMMING ESTETICA Il termine Culture Jamming è stato usato per la prima volta nel 1983 dalla band musicale Negativland per descrivere particolari alterazioni di cartelloni pubblicitari e altre forme di sabotaggio mediatico. Nato come fenomeno ristretto, che affonda le proprie radici nelle azioni di "disturbo culturale" messe in atto dai Situazionisti sino dalla fine degli anni Cinquanta, il Culture Jamming si trasforma in movimento di massa, grazie alla rivista Adbusters, la cui mission è quella di ridefinire i datati paradigmi della nostra cultura di consumatori.

49 Riflessioni INFLUENZA CULTURE ED JUMMING ESTETICA Un operazione, tutta italiana, che vuole essere un esempio del progetto collettivo, è il libro Q che ha sovvertito le regole del copyright, facendosi comunque pubblicare da un editore come Einaudi. Come tutti i libri scritti dal gruppo Luther Blissett, reca la dicitura: Si consente la riproduzione parziale o totale dell'opera e la sua diffusione per via telematica, purché non a scopi commerciali e a condizione che questa dicitura sia riprodotta. Questa pubblicazione ha rappresentato un precedente importante, poiché si tratta della prima opera pubblicata, da una grande casa come Einaudi, con la formula anti-copyright.

50 Manifesto di protesta sociale INFLUENZA CULTURE ED JUMMING ESTETICA Riproduzione dell opera Napalm di Banksy Un esempio di campagna di design Anarchy: Occupaywallstreet, sostenuta dalla pubblicazione Adbusters

51 INFLUENZA INFLUENZE ED SULGUSTO ESTETICA Linguaggio visivo in pubblicità Come riferimento generale, è giusto partire dallo stile di certi format che rappresentava già allora un elemento differenziante nei confronti di altri prodotti simili. Negli anni i riferimenti visivi ricordano l impronta di certi fotografi, l aspetto più trasgressivo della moda, e si ispirano a precise correnti artistiche contemporanee.

52 Prodotti giovani INFLUENZA INFLUENZE ED SULGUSTO ESTETICA La combinazione dei colori L elaborazione dei caratteri Il format e lo stile dell illustrazione

53 Alta immagine INFLUENZA INFLUENZE ED SUL ESTETICA GUSTO Colori e stile in contrasto con la classicità del brand Tono e atmosfera trasgressivi

54 Mass Market INFLUENZA INFLUENZE ED SUL ESTETICA GUSTO Campagna istituzionale Le carnagioni virate in blu Il fumetto ispirato ai primi murales

55 Jeans in una stravaganza visiva Occhiali imprecisi, simbolici INFLUENZA INFLUENZE ED SUL ESTETICA GUSTO

56 Occhiali senza occhiali Campagna Nike Esempio di nuova grafica INFLUENZA INFLUENZE ED SUL ESTETICA GUSTO

57 INFLUENZA INFLUENZE ED SUL ESTETICA GUSTO L esplosione della Street Art, influenzò, in quegli anni, anche lo stile editoriale. Il tentativo era di uscire dalla grafica tradizionale che ricercava l armonia, dove gli spazi vuoti danno respiro ed eleganza al testo. Un periodico come MAX, nato nel 1985, inaugurò il gusto del disegno bidimensionale applicabile alla narrazione e alla caratterizzazione dei personaggi, tipico del fumetto, e l uso dei colori decisi della Street Art.

58 INFLUENZA INFLUENZE SULL'ESTETICA ED L impaginazione di un articolo apparso su Max

Bando per la partecipazione di giovani artisti al progetto WALL IN ART Muri d arte nella Valle dei Segni

Bando per la partecipazione di giovani artisti al progetto WALL IN ART Muri d arte nella Valle dei Segni Bando per la partecipazione di giovani artisti al progetto WALL IN ART Muri d arte nella Valle dei Segni Premessa La Comunità Montana di Valle Camonica (BS) ha dato vita al primo Distretto Culturale della

Dettagli

Pagina 1 di 5 magazine of contemporary arts and cultures Search Here and Press Enter Online»» About Magazine»» Advertising Publishing Contact Milano WallArt: Live painting all Istituto Gaetano Pini Like

Dettagli

Il fenomeno della Street Art

Il fenomeno della Street Art Il fenomeno della Street Art Tutto è partito dal graffiti writing, una forma d espressione giovanile, caratterizzato da incessanti azioni decise a imporre i propri pseudonimi all'interno dei contesti urbani.

Dettagli

luglio 24, 2011 &contesto arte

luglio 24, 2011 &contesto arte a OBIETTIVI 1 Indicare dove e quando è nata la Pop Art 2 Descrivere e confrontare opere Pop 3 Spiegare il significato di accusa alla società attribuito alla Pop Art COLLEGAMENTI INTERDISCIPLINARI Storia

Dettagli

01. Una domanda d'obbligo: quando hai cominciato ad avvertire sollecitazioni artistiche?

01. Una domanda d'obbligo: quando hai cominciato ad avvertire sollecitazioni artistiche? {oziogallery 463} 01. Una domanda d'obbligo: quando hai cominciato ad avvertire sollecitazioni artistiche? Da sempre! Fin da piccola ho avuto una grande passione per l arte, mi soffermavo spesso a contemplare

Dettagli

2501(VENTICINQUE ZEROUNO): ODISSEA NEL GRAFFITO

2501(VENTICINQUE ZEROUNO): ODISSEA NEL GRAFFITO 2501(VENTICINQUE ZEROUNO): ODISSEA NEL GRAFFITO L occasione di presentare 2501 (www.2501.org.uk/) è quasi d obbligo per poter illustrare e aprire una finestra su un mondo, quello dei writers, spesso troppo

Dettagli

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente.

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente. LABORATORIO-MUSEO TECNOLOGIC@MENTE Tecnologic@mente, coordinato e gestito dalla Fondazione Natale Capellaro, in questi anni ha svolto un importante e fondamentale lavoro volto per la conservazione e, soprattutto,

Dettagli

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA CHE ARTISTA MATISSE! Programma 26 settembre 2015 24 gennaio 2016 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni (consigliate!): tel. + 41 91 835 52 54 ATTIVITÀ

Dettagli

COME PARLARE DI CULTURA ONLINE

COME PARLARE DI CULTURA ONLINE Registro 6 COME PARLARE DI CULTURA ONLINE Consigli per gestire contenuti e pubblico creando un magazine di successo TIPS&TRICKS DI SIMONE SBARBATI INDEX 3 5 8 13 15 Introduzione Senza nome resta (sempre)

Dettagli

IL GIORNALE DI CHE COSA PARLANO I GIORNALI

IL GIORNALE DI CHE COSA PARLANO I GIORNALI IL GIORNALE Il termine giornale deriva da giorno. Tra i giornali distinguiamo i periodici (settimanali, quindicinali, mensili, trimestrali ecc.) e i quotidiani (dal latino cotidie che significa ogni giorno

Dettagli

VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE

VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE 18 PABLO PICASSO Nasce a Malaga in Spagna nel 1881. figlio di un professore di disegno. Dopo aver brillantemente compiuto gli studi presso l accademia

Dettagli

SITI e PORTALI PER ARTISTI

SITI e PORTALI PER ARTISTI SITI e PORTALI PER ARTISTI ARCHITETTURA e DESIGN Art on Line - Sito dedicato alle arti visive, con specifica sezione su concorsi artistici suddivisi in: architettura, design, arte contemporanea, arti decorative,

Dettagli

GRAFFITI D AUTORE ALLA SCUOLA TORELLI

GRAFFITI D AUTORE ALLA SCUOLA TORELLI GRAFFITI D AUTORE ALLA SCUOLA TORELLI Quando la nostra insegnante di Arte e Immagine Sabina Pelanconi, d intesa con la Dirigente, ci ha proposto realizzare due graffiti tematici, lungo le pareti delle

Dettagli

Il secondo Novecento. Introduzione Arte informale Pop Art

Il secondo Novecento. Introduzione Arte informale Pop Art Il secondo Novecento Introduzione Arte informale Pop Art CONTESTO STORICO: 1945 formazione aree di alleanze contrapposizione Paesi capitalisti e comunisti guerra fredda 1957 creazione della CEE 1961 primo

Dettagli

Il castello di Ferrara

Il castello di Ferrara Scuola d infanzia statale Villaggio Ina Il castello di Ferrara Un laboratorio sull arte ( Parte terza ) Premessa: il laboratorio nella scuola d infanzia dovrebbe essere il luogo privilegiato per avvicinare

Dettagli

La bibbia del Rock&Roll Style

La bibbia del Rock&Roll Style La bibbia del Rock&Roll Style z z SISTEMA ROCK&ROLL CONTENUTI PUNTI DI FORZA PUBBLICO NUMERI UNA RIVISTA CHE PARLA DI VITE CON STILE, NON DI STILI DI VITA ROCK&ROLL CONTENUTI PUNTI DI FORZA PUBBLICO NUMERI

Dettagli

M.M. no. 36 concernente la donazione al Comune di opere del Maestro Valerio Adami

M.M. no. 36 concernente la donazione al Comune di opere del Maestro Valerio Adami M.M. no. 36 concernente la donazione al Comune di opere del Maestro Valerio Adami Locarno, 2 dicembre 2013 Al Consiglio Comunale L o c a r n o Egregi Signori Presidente e Consiglieri, Il presente messaggio

Dettagli

Clément Chartroux INVENTARIO DEL FONDO REGUSCI

Clément Chartroux INVENTARIO DEL FONDO REGUSCI Clément Chartroux INVENTARIO DEL FONDO REGUSCI Master in Gestione dei Media Anno accademico 2010-2011 1 Ringraziamenti: -Al Professore Richeri per avere reso possibile questo lavoro -Al professore Mäusli

Dettagli

La collaborazione che l Istituzione Galleria d Arte Moderna di Bologna si è onorata di prestare per la realizzazione della mostra di Giorgio Morandi

La collaborazione che l Istituzione Galleria d Arte Moderna di Bologna si è onorata di prestare per la realizzazione della mostra di Giorgio Morandi COMUNICATO STAMPA documenta (13) rende omaggio al genio di. In mostra a Kassel una selezione di opere e oggetti provenienti in prestito dal Museo Morandi di Bologna. É con viva soddisfazione e orgoglio

Dettagli

PARAFUTUTURE EDIZIONE 2015 ATTIVITA PER LE SCUOLE. paratissima.it PARATISSIMA 11 4-8 NOVEMBRE 2015 TORINO ESPOSIZONI

PARAFUTUTURE EDIZIONE 2015 ATTIVITA PER LE SCUOLE. paratissima.it PARATISSIMA 11 4-8 NOVEMBRE 2015 TORINO ESPOSIZONI PARAFUTUTURE EDIZIONE 2015 ATTIVITA PER LE SCUOLE PARATISSIMA 11 4-8 NOVEMBRE 2015 TORINO ESPOSIZONI paratissima.it Dopo la partecipazione di oltre 10 istituti e di circa 1.300 bambini all edizione sperimentale

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE

SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE TRAGUARDI ABILITA COMPETENZE FINE SCUOLA DELL INFANZIA 3 ANNI 4 ANNI 5 ANNI CONOSCENZE NUCLEO: ESPRIMERE E COMUNICARE

Dettagli

Proposte educative a.s. 2015 16

Proposte educative a.s. 2015 16 Proposte educative a.s. 2015 16 GENUS BONONIAE MUSEI NELLA CITT À Via Manzoni 2 Via CasƟglione 8 Via Parigi 5 GENUS BONONIAE MUSEI NELLA CITT À Ai Dirigenti degli Istituti Comprensivi e Circoli Didattici

Dettagli

MALEVIČ PER LA SCUOLA

MALEVIČ PER LA SCUOLA MALEVIČ PER LA SCUOLA Kazimir Malevič nasce a Kiev nel 1878, e nel 1915 il suo Quadrato nero su fondo bianco che vede quest anno il centenario - è stato identificato come l icona del nostro tempo dal suo

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

ANDY Andy nasce a Monza nel 1971. Da sempre attratto dalle arti visive, si forma accademicamente presso l Istituto d Arte di Monza e l Accademia delle Arti Applicate di Milano fino alla specializzazione

Dettagli

progetto opera per Visionaria:

progetto opera per Visionaria: ANDY progetto opera per Visionaria: Andy nasce a Monza nel 1971. Da sempre attratto dalle arti visive, si forma accademicamente presso l'istituto d'arte di Monza e l'accademia delle Arti Applicate di Milano

Dettagli

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L FOOD FILM FEST C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L BERGAMO 15-20 SETTEMBRE 2015 piazza dante - domus bergamo quadriportico del sentierone palazzo dei contratti e delle manifestazioni COSA - DOVE

Dettagli

SOSTIENI IL GRANDE CINEMA DIVENTA SOSTENITORE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA

SOSTIENI IL GRANDE CINEMA DIVENTA SOSTENITORE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA SOSTIENI IL GRANDE CINEMA DIVENTA SOSTENITORE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA LA FONDAZIONE CINEMA PER ROMA La Fondazione Cinema per Roma è nata nel 2007 nella convinzione che la cultura costituisca

Dettagli

Le marche su Internet: una conversazione che ha già luogo

Le marche su Internet: una conversazione che ha già luogo CAPITOLO 1 Le marche su Internet: una conversazione che ha già luogo Le origini della conversazione Internet ha dato alle persone una possibilità tanto semplice quanto potente. Quella di farsi ascoltare.

Dettagli

ESPOSIZIONE CORPORATE ART. L azienda come oggetto d arte. Invito a presentare collaborazioni arte-azienda

ESPOSIZIONE CORPORATE ART. L azienda come oggetto d arte. Invito a presentare collaborazioni arte-azienda ESPOSIZIONE CORPORATE ART L azienda come oggetto d arte Invito a presentare collaborazioni arte-azienda INVITO Esposizione Corporate Art Il buon business è l arte migliore - Andy Warhol La Galleria Nazionale

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

Valigie d artista: la valigia di Mirò

Valigie d artista: la valigia di Mirò Scuola dell Infanzia Maria Zoccatelli Dossobuono Unità di apprendimento grandi Valigie d artista: la valigia di Mirò ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PREMESSA La volontà di proporre, nel gruppo d intersezione

Dettagli

Biennale Educational 2015 In fila per l arte

Biennale Educational 2015 In fila per l arte La Biennale di Venezia 56. Esposizione Internazionale d Arte All the World s Futures curata da Okwui Enwezor Biennale Educational 2015 In fila per l arte LABORATORI PRATICO-CREATIVI Percorso e laboratorio

Dettagli

Abadir si trova a Sant Agata Li Battiati, comune situato a circa 10 km da Catania, in un antica villa che ha assunto l attuale aspetto tra la fine

Abadir si trova a Sant Agata Li Battiati, comune situato a circa 10 km da Catania, in un antica villa che ha assunto l attuale aspetto tra la fine Abadir si trova a Sant Agata Li Battiati, comune situato a circa 10 km da Catania, in un antica villa che ha assunto l attuale aspetto tra la fine del 700 e il 1840. La villa è un antico caseggiato costruito

Dettagli

Indice. Imparare a imparare

Indice. Imparare a imparare Indice Imparare a imparare Perché fai una cosa? 8 Attività 1 Il termometro della motivazione 8 Attività 2 Quantità o qualità? 9 Attività 3 Tante motivazioni per una sola azione 10 Organizzare il tempo

Dettagli

Andrea Crisanti scenografo

Andrea Crisanti scenografo UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA Corso di laurea in Lettere Andrea Crisanti scenografo RELATORE Prof. Paolo Bertetto CORRELATORE Prof. Andrea Minuz LAUREANDA Elisa

Dettagli

ARTE ED IMMAGINE MODULI OPERATIVI:

ARTE ED IMMAGINE MODULI OPERATIVI: ARTE ED IMMAGINE INDICATORE DISCIPLINARE Promuovere l alfabetizzazione dei linguaggi visivi per la costruzione e la lettura dei messaggi iconici e per la conoscenza delle opere d arte con particolare riferimento

Dettagli

Le Giornate del lavoro culturale

Le Giornate del lavoro culturale www.viveredicultura.it Sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica Le Giornate del lavoro culturale con l adesione di Progetto di Roma, Auditorium - Parco della Musica 24-25 giugno 2011 con

Dettagli

Un giornale può essere di carattere politico, economico, scientifico, sportivo, di attualità, di moda e di vita femminile, di costume ed altro.

Un giornale può essere di carattere politico, economico, scientifico, sportivo, di attualità, di moda e di vita femminile, di costume ed altro. Normalmente si usa la parola giornale per una pubblicazione quotidiana dove si trovano le notizie del giorno. In un senso più largo però, questa parola si usa anche per pubblicazioni settimanali, quindicinali

Dettagli

Intervista telematica a Sonia Grineva

Intervista telematica a Sonia Grineva BTA Bollettino Telematico dell'arte ISSN 1127-4883 Fondato nel 1994 Plurisettimanale Reg. Trib. di Roma n. 300/2000 dell'11 Luglio 2000 1 Gennaio 2010, n. 549 http://www.bta.it/txt/a0/05/bta00549.html

Dettagli

finalità 1 - L D G T V L intento di citylive show Valorizzazione del territorio organizzazione regia direzione artistica produzione esecutiva

finalità 1 - L D G T V L intento di citylive show Valorizzazione del territorio organizzazione regia direzione artistica produzione esecutiva L D G T V 1 - Cityliveshow o r g a n i z z a z i o n e e m a n a g e m e n t a c u r a d i c i t y l i v e s t y l e p r o d u z i o n i p e r l d g t v organizzazione regia direzione artistica produzione

Dettagli

Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Per l anno scolastico 2014-2015 la Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale Presidenza del Consiglio dei Ministri e il MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA

A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA MANUALE PER IL docente II EDIZIONE A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA 1 INDICE Il progetto 03 Scambio di generazioni 04 Crescendo si scambia in 4 mosse 05 Certi giochi sono sempre

Dettagli

Mini progetti Arrivederci! 1 UNITÀ 1

Mini progetti Arrivederci! 1 UNITÀ 1 UNITÀ 1 Parole italiane! A coppie o in piccoli gruppi scegliete 10 o più parole nuove dell unità 1. Create un glossario dove presentate le parole nuove con la traduzione nella vostra lingua. Presentate

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo adolescenti

Livello CILS A2 Modulo adolescenti Livello CILS A2 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

BANDO TALENT PRIZE 2014

BANDO TALENT PRIZE 2014 BANDO TALENT PRIZE 2014 La Guido Talarico Editore promuove la settima edizione del Talent Prize, concorso di arti visive nato con l intenzione di valorizzare, promuovere e sostenere i giovani artisti contemporanei.

Dettagli

Sviluppare la capacità di utilizzare varie modalità espressive: disegno,manipolazione, scrittura creativa, poesia.

Sviluppare la capacità di utilizzare varie modalità espressive: disegno,manipolazione, scrittura creativa, poesia. 1. Macroarea progettuale 4 CREATIVITA ED ESPRESSIVITA 2. Coordinatore progetto DE MARCHI ANTONIETTA. 3. Obiettivi Sviluppare la creatività e la manualità. Potenziare lo sviluppo della motricità fine e

Dettagli

Una mostra unica, dove passione, amore, genio e tecnologia parlano al cuore della gente

Una mostra unica, dove passione, amore, genio e tecnologia parlano al cuore della gente Una mostra unica, dove passione, amore, genio e tecnologia parlano al cuore della gente MODIGLIANI EXPERIENCE Un evento mai rappresentato: la prima grande mostra internazionale sull opera e la vita di

Dettagli

La mostra: Se la forma scompare

La mostra: Se la forma scompare Progetto: Passi nel tempo. Archeologia Anno Scolastico 2009-2010 La mostra: Se la forma scompare 11 12 13 Dicembre 2009. Inaugurazione della mostra: Venerdì 11 Dicembre, ore 17 Sotterranei della Pinacoteca

Dettagli

Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino (Bob Dylan)

Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino (Bob Dylan) PROGETTO: Una vita, tante storie Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino (Bob Dylan) Introduzione: Il racconto della propria vita è il racconto di ciò che si pensa

Dettagli

FATTI FURBO Progetto di prevenzione delle dipendenze nella società dei consumi

FATTI FURBO Progetto di prevenzione delle dipendenze nella società dei consumi COMUNI DI CASARANO COLLEPASSO MATINO PARABITA RUFFANO SUPERSANO TAURISANO PROVINCIA DI LECCE AMBITO TERRITORIALE SOCIALE CASARANO ASL LECCE D.S.S. 9 CASARANO Tel.: 0833 502428-0833 514227 Fax: 0833 514227

Dettagli

Dove e quando. 13-28 Luglio 2013 Padova Centro culturale Altinate - San Gaetano di Padova. 02 64.168.888 leisuretravel@venturatravel.

Dove e quando. 13-28 Luglio 2013 Padova Centro culturale Altinate - San Gaetano di Padova. 02 64.168.888 leisuretravel@venturatravel. Dove e quando 13-28 Luglio 2013 Padova Centro culturale Altinate - San Gaetano di Padova Si trova a Padova in via Altinate n 71 ed è frutto della ristrutturazione dell ex Tribunale, prima complesso conventuale

Dettagli

Profilo Aziendale Bespoke Italia s.r.l.

Profilo Aziendale Bespoke Italia s.r.l. Profilo Aziendale Bespoke Italia s.r.l. Nel 1999 nasce la prima società pensata e creata dallʼattuale amministratore Antonio Gravina, che, con la passione e con il coinvolgimento delle migliori risorse

Dettagli

CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale

CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale Un progetto realizzato da CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale

Dettagli

narrazione percorso Espressivo creativo Scuola Primaria M.S. Tiozzo Classi quarte

narrazione percorso Espressivo creativo Scuola Primaria M.S. Tiozzo Classi quarte QUANDO LE ARTI SI INCONTRANO INCONTRANO Musica, arte, Musica arte narrazione sii intrecciano i t i i un in p percorso Espressivo creativo Scuola Primaria M.S. Tiozzo Classi quarte Senti, senti.. le note

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 1 T. ALBINONI VIA GENOVA 4 35030 SELVAZZANO DENTRO (PD) ARTE E IMMAGINE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 1 T. ALBINONI VIA GENOVA 4 35030 SELVAZZANO DENTRO (PD) ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 1 T. ALBINONI VIA GENOVA 4 35030 SELVAZZANO DENTRO (PD) PROGRAMMAZIONE CURRICOLARE - SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della

Dettagli

Advertising. Graphic Design. Brand Identity. Illustrazione. Infografica. Web Design

Advertising. Graphic Design. Brand Identity. Illustrazione. Infografica. Web Design Graphic Design Infografica Brand Identity Illustrazione Web Design Advertising CONTATTI 05/05/89 Via Aquileia 56-33100, Udine francesca.olivo89@gmail.com Patente B ESPERIENZE Co.me stage come graphic designer

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

Obiettivi di Apprendimento al termine della Classe 4^

Obiettivi di Apprendimento al termine della Classe 4^ ISTITUTO COMPRENSIVO di OPPEANO Via A. Moro, 12 tel. 045/7135458 telefax: 045/7135049 e-mail vric843009@istruzione.it - www.icoppeano.gov.it Nell ambito di una Visione Interdisciplinare, gli Insegnanti,

Dettagli

di Belle Arti Bologna

di Belle Arti Bologna Accademia di Belle Arti Bologna AMMISSIONI 2015 2016 Istruzioni per l uso 1 Norme generali Per accedere agli esami di ammissione ai corsi di primo livello (Triennio) o a ciclo unico (Quinquennio) è necessario

Dettagli

13 maggio: Inaugurazione del Museo del Design presso i locali dello showroom Galliano Habitat di None (To)

13 maggio: Inaugurazione del Museo del Design presso i locali dello showroom Galliano Habitat di None (To) La mostra fa parte del calendario di 13 maggio: Inaugurazione del Museo del Design presso i locali dello showroom Galliano Habitat di None (To) Museo del Design anni 70-80 o Storia Già negli anni settanta

Dettagli

La Tour Eiffel. La Tour Eiffel sembrava un faro abbandonato sulla terra da una generazione scomparsa, da una generazione di giganti

La Tour Eiffel. La Tour Eiffel sembrava un faro abbandonato sulla terra da una generazione scomparsa, da una generazione di giganti La Tour Eiffel La Tour Eiffel sembrava un faro abbandonato sulla terra da una generazione scomparsa, da una generazione di giganti 1889, Edmond de Goncourt, scrittore e critico letterario orrendo mostro

Dettagli

La foto di scena - G. Prisco

La foto di scena - G. Prisco Obiettivi e problematiche della foto di scena In pratica: quando si fotografa, e con quali attrezzature Documentare l evento: equilibrio tra fattori Un caso di studio: Dove andate, Softmachine? Una variante:

Dettagli

SERIE FOTOGRAFIA ITALIANA

SERIE FOTOGRAFIA ITALIANA SERIE FOTOGRAFIA ITALIANA Produzione: Giart Visioni d arte Regia: Giampiero D Angeli Durata e formato: 5X52 HD 16/9 Con il patrocinio della Cineteca di Bologna In collaborazione con Contrasto FOTOGRAFIA

Dettagli

Intervista. Romano Baratta

Intervista. Romano Baratta Intervista Romano Baratta di LINO CAIRO pubblicato: gennaio 2008 Cairo: Stavo dipingendo un giardino, di notte, nello studio, e a un certo punto ho sentito un venticello provenire dal dipinto che ha fatto

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Amanti nasce da un amore e una ricerca della bellezza e della perfezione, si ispira al viaggio a quel continuo cercare senza sentirsi mai arrivati, a

Amanti nasce da un amore e una ricerca della bellezza e della perfezione, si ispira al viaggio a quel continuo cercare senza sentirsi mai arrivati, a Una borsa che è qualcosa di più che una semplice borsa. Uno stile inconfondibile che diventa, modo di essere, di vivere, di vedere il mondo. Il mondo di filomenamanti. Filomena Manti parte alla volta dell

Dettagli

TIMING. 1 Maggio 31 Ottobre 2015. Durante tutto il periodo di Expo 2015 TARGET. Trasversale LOCATION. Via Paolo Sarpi, Milano

TIMING. 1 Maggio 31 Ottobre 2015. Durante tutto il periodo di Expo 2015 TARGET. Trasversale LOCATION. Via Paolo Sarpi, Milano TIMING 1 Maggio 31 Ottobre 2015. Durante tutto il periodo di Expo 2015 TARGET Trasversale LOCATION Via Paolo Sarpi, Milano INTRODUZIONE Il quartiere Sarpi, in riferimento all omonima via, in passato era

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Vessel, uno spazio non profit per l arte contemporanea in

Vessel, uno spazio non profit per l arte contemporanea in home contatti redazione collabora Tafter Cultura è Sviluppo newsletter rss feed Martedì, 19 Aprile 2011 News Appuntamenti Opportunità Articoli Primo Piano A proposito di... Miss Marple Rubriche Libri Risorse

Dettagli

Viaggio alla scoperta dello stile Liberty in Italia. Intervista ad Andrea Speziali

Viaggio alla scoperta dello stile Liberty in Italia. Intervista ad Andrea Speziali Home Chi Siamo Pubblicità Scrivi per Noi Link Utili Cerca in BlogViaggi Australia Consigli di Viaggio Idee di Viaggio» Travel News Viaggi Romantici» Categoria: Idee di Viaggio Viaggio alla scoperta dello

Dettagli

Recita di fine anno scolastico A scuola con Peggy Guggenheim

Recita di fine anno scolastico A scuola con Peggy Guggenheim Recita di fine anno scolastico A scuola con Peggy Guggenheim Good morning, welcome in this school. Do you speak English? Do you understand? I m Peggy Guggenheim! Forse è meglio parlare in italiano! Io,

Dettagli

VESTIRE GLI ITALIANI

VESTIRE GLI ITALIANI CANTIERI DI STORIA VI La storia contemporanea in Italia oggi: ricerche e tendenze Forlì 22-24 settembre 2011 www.sissco.it VESTIRE GLI ITALIANI Coordinatrice Emanuela Scarpellini, Università degli Studi

Dettagli

DELLE CORRELAZIONI CON LE VECCHIE CLASSI DI CONCORSO ACCADEMIE DI BELLE ARTI

DELLE CORRELAZIONI CON LE VECCHIE CLASSI DI CONCORSO ACCADEMIE DI BELLE ARTI ELENCO DEI NUOVI CODICI, DEI SETTORI DISCIPLINARI DEI CAMPI PARADIGMATICI - Tab.B E DELLE CORRELAZIONI CON LE VECCHIE CLASSI DI CONCORSO ACCADEMIE DI BELLE ARTI La presenza dell'asterisco indica la possibilità

Dettagli

FUORI Progetto per la promozione e la valorizzazione dei giovani artisti della Provincia di Grosseto. a cura di Claudia Gennari e Marta Paolini

FUORI Progetto per la promozione e la valorizzazione dei giovani artisti della Provincia di Grosseto. a cura di Claudia Gennari e Marta Paolini FUORI Progetto per la promozione e la valorizzazione dei giovani artisti della Provincia di Grosseto. a cura di Claudia Gennari e Marta Paolini BANDO DI PARTECIPAZIONE Art.1 - Ambito di intervento e finalità

Dettagli

COOPERATIVA SOCIALE GET Centro per la Ricerca e la Didattica dell Immagine -*-

COOPERATIVA SOCIALE GET Centro per la Ricerca e la Didattica dell Immagine -*- COOPERATIVA SOCIALE GET Centro per la Ricerca e la Didattica dell Immagine -*- IL PROGETTO ACCADEMIA DEL CINEMA RAGAZZI ENZITETO è partito nell ottobre 2005 grazie ad un finanziamento della 1^ Circoscrizione

Dettagli

PER COMINCIARE TOCCA CON GLI OCCHI, NON CON LE MANI

PER COMINCIARE TOCCA CON GLI OCCHI, NON CON LE MANI PER COMINCIARE CERCA LE OPERE NELLE SALE Su ogni carta trovi il disegno di un dettaglio tratto da un opera in mostra. SCOPRI NUOVE COSE sull arte e gli artisti con le domande, i giochi e gli approfondimenti

Dettagli

THE FASHION ATLAS +LAB HOW TRENDS HAPPEN!

THE FASHION ATLAS +LAB HOW TRENDS HAPPEN! HOW TRENDS HAPPEN! L IDEA Realizzare l atlante della moda ricostruendo ogni Nazione del mondo attraverso i suoi colori, tessuti, patterns, young designers, persone, profumi, sapori, sensazioni, che scopriamo

Dettagli

la Prima Mostra Concorso Internazionale ECORINASCIMENTO IL NATALE NELL'ARTE CONTEMPORANEA

la Prima Mostra Concorso Internazionale ECORINASCIMENTO IL NATALE NELL'ARTE CONTEMPORANEA L'ASSOCIAZIONE CULTURALE ECORINASCIMENTO con il Patrocinio di: COMUNE DI CHIANCIANO TERME indice la Prima Mostra Concorso Internazionale ECORINASCIMENTO IL NATALE NELL'ARTE CONTEMPORANEA BANDO STUDENTI

Dettagli

LA SCUOLA IN CAMERA CAMERA - CENTRO ITALIANO PER LA FOTOGRAFIA PROGRAMMA DIDATTICO PER LE SCUOLE a.s. 2015-16

LA SCUOLA IN CAMERA CAMERA - CENTRO ITALIANO PER LA FOTOGRAFIA PROGRAMMA DIDATTICO PER LE SCUOLE a.s. 2015-16 LA SCUOLA IN CAMERA CAMERA - CENTRO ITALIANO PER LA FOTOGRAFIA PROGRAMMA DIDATTICO PER LE SCUOLE a.s. 2015-16 Camera - Centro Italiano per la Fotografia apre al pubblico nell autunno del 2015, istituendo

Dettagli

ADI PER EXPO. Le vie del Compasso d Oro

ADI PER EXPO. Le vie del Compasso d Oro ADI PER EXPO Le vie del Compasso d Oro 01 ADI Nata nel 1957 e con i suoi 60 anni di storia è l unica realtà mondiale organizzata per rappresentare la complessità del progetto di design. Oltre 1000 soci

Dettagli

PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA

PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA Scuola infanzia di PALATA PEPOLI PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA DI QUALCHE ANNO FA. Di W:A MOZART Il Flauto Magico Progetto musica e biblioteca Scuola dell Infanzia di Palata Pepoli Destinatari: Luogo: Durata:

Dettagli

Il Castello di Carta e la Belle Epoque Milano dall'esposizione Universale del 1906 all'expo 2015

Il Castello di Carta e la Belle Epoque Milano dall'esposizione Universale del 1906 all'expo 2015 COMUNICATO STAMPA Il Castello di Carta e la Belle Epoque Milano dall'esposizione Universale del 1906 all'expo 2015 Dal 9 al 12 settembre immagini, luci e suoni nel Cortile della Rocchetta del Castello

Dettagli

L immaginario tecnologico 2

L immaginario tecnologico 2 L immaginario tecnologico 2 Storia dell Informatica e della Comunicazione Digitale Federico Gobbo federico.gobbo@uninsubria.it Università dell Insubria, Varese CC Alcuni diritti riservati. A.A. 2009-10

Dettagli

Giuseppe Verdi. Musica e cultura. Museo Nazionale Russo di Musica Casa Museo di Feodor Chaliapin. Mosca, 10 giugno 10 agosto 2014

Giuseppe Verdi. Musica e cultura. Museo Nazionale Russo di Musica Casa Museo di Feodor Chaliapin. Mosca, 10 giugno 10 agosto 2014 Giuseppe Verdi Musica e cultura Museo Nazionale Russo di Musica Casa Museo di Feodor Chaliapin Mosca, 10 giugno 10 agosto 2014 Giuseppe Verdi Musica e cultura BICENTENARIO DELLA NASCITA DI GIUSEPPE VERDI

Dettagli

Progetto : Letizia Gambi Blue Monday

Progetto : Letizia Gambi Blue Monday ARTIST SHARE Chi è ArtistShare? : ArtistShare,fondata da Brian Camelio, è una piattaforma che connette artisti con appassionati (fans) al fine di condividere il processo creativo e finanziare la creazione

Dettagli

Indirizzi web per la cultura Sitografia ragionata

Indirizzi web per la cultura Sitografia ragionata Indirizzi web per la cultura Sitografia ragionata Questo documento è abbinato alle dispense e altri materiali forniti durante moduli e docenze dedicati al marketing culturale. Ultimo aggiornamento aprile

Dettagli

L U I G I L A P E T I N A pittore e incisore, è nato ad Armento (Pz) nel 1945. Ha frequentato i corsi di pittura e decorazione presso l Accademia di

L U I G I L A P E T I N A pittore e incisore, è nato ad Armento (Pz) nel 1945. Ha frequentato i corsi di pittura e decorazione presso l Accademia di L U I G I L A P E T I N A pittore e incisore, è nato ad Armento (Pz) nel 1945. Ha frequentato i corsi di pittura e decorazione presso l Accademia di Belle Arti di Roma e i corsi di tecniche incisorie presso

Dettagli

Cooltural projects Progettazione culturale contemporanea

Cooltural projects Progettazione culturale contemporanea Progettazione culturale contemporanea A cura di Gruppo Monti & Taft ARTEPRIMA Courtesy of Darren Almond COOLTURAL PROJECTS è un brand di progettazione culturale contemporanea nato dall integrazione di

Dettagli

Londra Londra Testo segnapost Boy B y d e N f e in n i n teo dall'utente

Londra Londra Testo segnapost Boy B y d e N f e in n i n teo dall'utente Londra Londra te n te 'u ll a d e e n n o n it en e N N fi e y y d B B o st o p a Testo segn Simboli... cabina telefonica Ruota panoramica Big Ben Guardia della Regina Simboli... Tower Bridge Metropolitana

Dettagli

L'ARTE PER L'INFANZIA

L'ARTE PER L'INFANZIA L'ARTE PER L'INFANZIA laboratori ludico espressivi PERCORSI D'ARTE al CAMUSAC Un viaggio/esperienza tra le tecniche e gli stili della storia dell arte DURATA DEL PROGETTO 20 ore in lezioni da 2 ciascuna

Dettagli

Dipartimento di Progettazione e arti applicate AMMISSIONI 2013/14 Istruzioni per l uso

Dipartimento di Progettazione e arti applicate AMMISSIONI 2013/14 Istruzioni per l uso Dipartimento di Progettazione e arti applicate AMMISSIONI 2013/14 Istruzioni per l uso Corso di diploma accademico a ciclo unico Restauro Corsi di diploma accademico di primo livello Design del prodotto

Dettagli

ALOIS RIEGL (1858-1905)

ALOIS RIEGL (1858-1905) ALOIS RIEGL (1858-1903 DER MODERNE DENKMALKULTUS : IL CULTO MODERNO DEI MONUMENTI ANTICHI... NEGLI ULTIMI ANNI SI E VERIFICATO UN PROFONDO CAMBIAMENTO NELLE NOSTRE CONCEZIONI SULLA NATURA E LE ESIGENZE

Dettagli

Scuola Primaria "Giovanni Pascoli"-Istituto Comprensivo Rovigo 1

Scuola Primaria Giovanni Pascoli-Istituto Comprensivo Rovigo 1 Scuola Primaria "Giovanni Pascoli"-stituto Comprensivo Rovigo 1 ndirizzo della scuola: Via del Tintoretto n.1-45100 Rovigo CLASS PRME - Annalisa Carta Nome degli altri docenti coinvolti nel progetto: -

Dettagli

una distribuzione presenta una produzione

una distribuzione presenta una produzione una distribuzione presenta una produzione Un documentario in dieci capitoli che racconta attraverso un viaggio in auto i sogni e le visioni della Rockstar italiana. Sarà presentato alla 72a Mostra Internazionale

Dettagli

LIVORNO IN CONTEMPORANEA E

LIVORNO IN CONTEMPORANEA E Percorsi didattici LIVORNO IN CONTEMPORANEA E un iniziativa realizzata con la collaborazione del Centro per l Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato nell ambito del progetto regionale: Cantiere Toscana

Dettagli

riportare quindi il centro del nostro mondo tra le mura della nostra città.

riportare quindi il centro del nostro mondo tra le mura della nostra città. magazine free press Firenze Urban Lifestyle è un magazine freepress che nasce dalla volontà di dare energia alla forza intrinseca della città di Firenze. La nostra redazione vuole dar voce a realtà e situazioni

Dettagli

Insegnare la nonviolenza Un esperienza di condivisione di idee, sogni, materiali educativi fra ASSEFA Torino & ASSEFA India

Insegnare la nonviolenza Un esperienza di condivisione di idee, sogni, materiali educativi fra ASSEFA Torino & ASSEFA India Gr uppo ASS EFA Torino & ASS EFA INDIA Insegnare la nonviolenza Un esperienza di condivisione di idee, sogni, materiali fra ASSEFA Torino & ASSEFA India a cura di Maria Ferrando insegnante di scuola primaria

Dettagli

altrettante volte invece, si rifugiano in comportamenti che appartengono ad dal desiderio di conoscere.

altrettante volte invece, si rifugiano in comportamenti che appartengono ad dal desiderio di conoscere. ICONOSCE PERSONAGGI ED AMBIENTI LE CONOSCENZE SARANNO VERIFICATE ATTRAVERSO LE SEGUENTI ATTIVITA 1. CONOSCENZE PREGRESSE:CHI E PETER PAN? Perché 2. DISEGNO narrare DEI PERSONAGGI: la fiaba di PETER Peter

Dettagli

Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte)

Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte) MUSEO CIVICO BASILIO CASCELLA PESCARA LABORATORI DIDATTICI DI APPRENDIMENTO ANNO SCOLASTICO 2006/07 Ideazione, realizzazione e cura di Irene Di Ruscio (storico dell arte) Una genealogia di artisti e le

Dettagli