phonegap cross-platform made easy

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "phonegap cross-platform made easy"

Transcript

1 phonegap cross-platform made easy

2 piattaforme di interesse Android iphone/ipad BlackBerry Windows Phone/CE HTML5 => ~ 99%

3 sviluppo web Caratteristiche: Modello sviluppo: HTML5 + JavaScript UI web: HTML + CSS Accesso GPS e LocalStorage, gestione Offline Vantaggi: Requisiti: browser HTML5 Non richiede installazione Aggiornabile facilmente Svantaggi: No accesso hardware (fotocamera, contatti, risorse...) Non installabile Operazioni lato-client limitate

4 sviluppo nativo Caratteristiche: Modello sviluppo applicazione nativa: Java/Obj-C/C# UI nativa Accesso completo all hardware Vantaggi: Performances e potenzialita al max Installabile da marketplace Svantaggi: Codice specifico per ogni dispositivo Modelli di sviluppo differenti Difficolta di aggiornamento

5 framework cross-platform Web++ PhoneGap: webapp con accesso all hardware Sito web con UI web, ma con accesso all hardware del dispositivo iphone+android+winphone : supporto completo BlackBerry-Symbian: supporto limitato MagicBox Titanium: 1 «codice» per N applicazioni native Astrazione UI e hardware in un framework comune iphone+android: supporto completo BlackBerry: supporto limitato App Xamarin: N applicazioni native in.net e C# Accesso full all hardware, limitata astrazione, ambiente unificato e «familiare» iphone: MonoTouch - Android: MonoDroid

6 phonegap WebApp + Hardware: Applicazione nel browser del dispositivo (sandbox) UI HTML Codice in JavaScript API JS unificata per accesso all hardware Deploy sul marketplace Astrazione accesso all hardware Accesso hardware "limitato" SDK per sviluppare moduli ad-hoc Note: Riutilizzo codice sito web per costruire l app Licenza OSS, zero vincoli e costi di sviluppo Nitobi acquisita da Adobe PhoneGap => Apache Cordoba

7 titanium Framework comune per app native: Applicazione nativa Framework di astrazione hardware e componenti UI Codice in JavaScript, comune per TUTTE LE PIATTAFORME Deploy sul marketplace Accesso hardware vincolato dal framework e "cross-platform" SDK per sviluppare moduli ad-hoc (complicato e costoso) Note: Licenza per scopi commerciali: «indie» 49$/anno IDE basato su Eclipse Codice JS non riutilizzabile

8 monotouch/droid Wrapper.NET/C# sul dispositivo: Applicazione nativa Accesso hardware e UI dispositivo tramite API C# Sviluppo codice in C#, specifico per ogni piattaforma Riutilizzo codice di business non hardware-specifico Deploy sul marketplace Accesso all hardware completo e specifico per piattaforma Accesso codice «esterno»: P/Invoke e binding Obj-C/Java Note: IDE: Visual Studio MonoDevelop Licenza per scopi commerciali: 400$+400$ Condivisione in genere codice C# «di business» Accesso hardware «non UI» comune: Xamarin Mobile API e altre

9 astrazione: vantaggi/svantaggi Vantaggi: Riduzione esponenziale dei tempi di sviluppo Titanium: una linea di sviluppo per tre piattaforme mobile PhoneGap: una linea di sviluppo per sito web e app «native» Riutilizzo codice Xamarin: condivisione codice da/verso «piattaforme.net» Svantaggi: Vincoli del framework: moduli non disponibili finchè non «ubiquitari» o da sviluppare/manutenere Costi aggiuntivi Costo licenze del framework e del supporto tecnico Minor disponibilità di documentazione ed esempi di codice

10 app nativa: vantaggi/svantaggi Vantaggi: Nessun vincolo di sviluppo Accesso pieno ed immediato all hardware NFC su Android appena disponibile Accesso al codice/documentazione specifica Supporto tecnico diretto Nessun costo aggiuntivo Svantaggi: Linee di sviluppo completamente separate Aumento esponenziale dei tempi di sviluppo Nessun riutilizzo di codice Codice Business-UI-HW «multiplo» per Obj-C + Java + C#

11 IMHO (!?!) Se possibile, meglio la web application HTML5 amplierà progressivamente l accesso a funzionalità «native» Adobe ha «killato» Flash per i dispositivi mobile, in favore di HTML5 Se si prevedono funzionalita non-standard, meglio avere «le mani libere» Il rischio insito nell adozione di un framework cross-platform e che non copra le esigenze future jquerymobile + PhoneGap possono essere una valida soluzione per esigenze "standard"

12

13

14

15 Who Uses PhoneGap? more people than you think Wikipedia Facebook Salesforce IBM Microsoft Adobe RIM Zynga...

16 phonegap + cordova yesterday: phonegap: <= today: cordova : :-(((( 1.6.0: Release Date: 27/Mar/ : Release Date: 30/Apr/ : Release Date: 29/May/ : Release Date: 26/06/ : Release Date: 31/07/12 tomorrow: apache + phonegap ( + adobe?)

17

18

19 don't blame phonegap... 27% of developers planning to abandon PhoneGap. Why? https://groups.google.com/d/topic/phonegap/e2usgyns2uc/discussion Don't blame PhoneGAP. The whole mobile world is a horror for each coder and it doesn't matter, what technic you use. Every week some fundamental change which forces a update for all previous apps.... Mobile world is fast. Maybe to fast for a old man. I'm coding since 30 years. Every week a new horror. And only for a few you can blame phonegap... I',m sure, other frameworks have the same problems... The only thing i dont like with phonegap is the documentation. But hey... everyone can contribute making it better... Just my 2 cents

20 support & tools Google Group: https://groups.google.com/forum/#!forum/phonegap StackOverflow: #phonegap #cordova adobe shadow: tiggzi: Ripple Mobile Environment Emulator: appmobi PhoneGap XDK:

21 debug console.log(string) alert console.log(object) firebug ma chissene***?

22 PhoneGap Build compiling in the cloud: https://build.phonegap.com

phonegap cross-platform made easy

phonegap cross-platform made easy phonegap cross-platform made easy piattaforme di interesse Android iphone/ipad BlackBerry Windows Phone/CE HTML5 => ~ 99% sviluppo web Caratteristiche: Modello sviluppo: HTML5 + JavaScript UI web: HTML

Dettagli

How I met your platform PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI APP CROSS-PLATFORM CON XAMARIN E MVVMCROSS

How I met your platform PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI APP CROSS-PLATFORM CON XAMARIN E MVVMCROSS How I met your platform PROGETTAZIONE E SVILUPPO DI APP CROSS-PLATFORM CON XAMARIN E MVVMCROSS Ringraziamenti The Diligence: http://www.thediligence.net Evoluzione Telematica: http://www.evoltel.it Teraplan:

Dettagli

Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Analisi di approcci per la gestione multipiattaforma di app mobile.

Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Analisi di approcci per la gestione multipiattaforma di app mobile. Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Dipartimento di Ingegneria dell Informazione, delle Infrastrutture e dell Energia Sostenibile Corso di Laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni

Dettagli

LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA

LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA LA TUA PRIMA APP CON CORDOVA Dedicato a. Gianluca ed Enza, due persone speciali Autore: Gianpiero Fasulo www.gfasulo.it - Pag. 2 COPYRIGHT La tua prima APP con CORDOVA Tutti i diritti riservati. Nessuna

Dettagli

INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME

INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME Android ios Windows Phone 8 Android 2 Cos è Android? Un moderno open-source sistema operativo Componenti: Linux kernel Java Core applications 3 Perché è stato un successo

Dettagli

Oliviero Zanni Ruggero Borgonovo. IL MOBILE A PORTATA DI RPG La piattaforma che trasforma applicazioni Power-i in app mobile native cross platform

Oliviero Zanni Ruggero Borgonovo. IL MOBILE A PORTATA DI RPG La piattaforma che trasforma applicazioni Power-i in app mobile native cross platform Oliviero Zanni Ruggero Borgonovo IL MOBILE A PORTATA DI RPG La piattaforma che trasforma applicazioni Power-i in app mobile native cross platform Il software gestionale che crea valore nella piccola e

Dettagli

Introduzione. COSA FA PDA Application Siti mobile Converte siti web alla versione mobile

Introduzione. COSA FA PDA Application Siti mobile Converte siti web alla versione mobile Framework Mobile 1 Introduzione COSA FA PDA Application Siti mobile Converte siti web alla versione mobile COSA E Un prodotto chiavi in mano Una piattaforma da customizzare Un bagaglio di esperienza in

Dettagli

Studio Pleiadi. Web meeting Il web su mobile. 2 Ottobre 2012. Copyright Studio Pleiadi 2012. All rights reserved.

Studio Pleiadi. Web meeting Il web su mobile. 2 Ottobre 2012. Copyright Studio Pleiadi 2012. All rights reserved. Web meeting Il web su mobile 2 Ottobre 2012 Copyright Studio Pleiadi 2012. All rights reserved. Dispositivi mobili Smartphone e tablet Studio Pleiadi Alcuni dati sul mobile Percentuale della popolazione

Dettagli

Software utilizzato per le esercitazioni

Software utilizzato per le esercitazioni SW Software utilizzato per le esercitazioni Software utilizzato per le esercitazioni Editor testuale per pagine html, xhtml, css Browser Web server Motore Php Motore JSP JDK JSDK Ambiente di sviluppo Java

Dettagli

Progetto e sviluppo di un applicazione mobile per il calcolo dei percorsi

Progetto e sviluppo di un applicazione mobile per il calcolo dei percorsi Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica Progetto e sviluppo di un applicazione mobile per il calcolo dei percorsi Relatore:

Dettagli

Android development. Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google

Android development. Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google Android development Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google Agenda Giorni: Gio 14/04/2011 Ven 15/04/2011 Gio 21/04/2011 Ven 22/04/2011 Suddivisione: Mattina: teoria Pomeriggio: pratica

Dettagli

Trasparenza sulle nuvole

Trasparenza sulle nuvole Trasparenza sulle nuvole Sandro Pedrazzini SUPSI, Dipartimento Tecnologie Innovative, ISIN Canoo Engineering AG Presentazione presso Lugano Communication Forum 2009 Conclusioni: tra i tanti trend in informatica,

Dettagli

Introduzione ad Android

Introduzione ad Android Introduzione ad Android Android Day 15 dicembre 2014 Oggi parleremo di Il mondo mobile oggi Perché scegliere la piattaforma Android Possibilità di lavoro Creare un App Come iniziare lo sviluppo Consigli

Dettagli

Progettazione e Sviluppo dell Applicazione Web Share Mobile per Dispositivi Mobili Multipiattaforma. Elaborato di Laurea di: Marco Stanzani

Progettazione e Sviluppo dell Applicazione Web Share Mobile per Dispositivi Mobili Multipiattaforma. Elaborato di Laurea di: Marco Stanzani UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Facoltà di Ingegneria Enzo Ferrari Sede di Modena Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica Progettazione e Sviluppo dell Applicazione Web

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE FACOLTÀ DI SCIENZE E TECNOLOGIE Corso di Laurea In Informatica

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE FACOLTÀ DI SCIENZE E TECNOLOGIE Corso di Laurea In Informatica UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE FACOLTÀ DI SCIENZE E TECNOLOGIE Corso di Laurea In Informatica Sviluppo di un'applicazione Android per i servizi studenti Relatore Chiar.mo Prof. Raffaele MONTELLA

Dettagli

COME CREARE UN'APP INNOVATIVA

COME CREARE UN'APP INNOVATIVA Banking: Mobile E New Customer Experience COME CREARE UN'APP INNOVATIVA Alberto Muritano, CEO & CTO, Posytron Twitter: @albertomuritano www.posytron.com I punti chiave nell approccio mobile Il mondo Mobile

Dettagli

Assistenza Interventi Tecnici: progetto e sviluppo di un App ibrida attraverso il framework Phonegap

Assistenza Interventi Tecnici: progetto e sviluppo di un App ibrida attraverso il framework Phonegap UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari" Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica Assistenza Interventi Tecnici: progetto e sviluppo di un

Dettagli

Portafoglio Silk: soluzioni leggere per test, sviluppo e gestione

Portafoglio Silk: soluzioni leggere per test, sviluppo e gestione Portafoglio : soluzioni leggere per test, sviluppo e gestione Leggere Includono solo le funzionalità effettivamente necessarie Convenienti Gratuite e con licenze flessibili Potenti Soluzioni software intuitive

Dettagli

Android: da dove viene, dove è e dove va

Android: da dove viene, dove è e dove va Android: da dove viene, dove è e dove va Ing. Vincenzo Manzoni, PhD vincenzomanzoni.com Commissione Informatica Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo Presentazione Laurea in Ingegneria Informatica

Dettagli

Processo di Sviluppo delle Applicazioni

Processo di Sviluppo delle Applicazioni Processo di Sviluppo delle Applicazioni La realizzazione di un applicazione come Vivere Ateneo App Domenico Zarcone Ognuno ha il suo ambiente Quali sono gli ambienti integrati di sviluppo più utilizzati?

Dettagli

Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Dipartimento di Ingegneria dell Informazione, delle Infrastrutture e dell Energia Sostenibile

Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Dipartimento di Ingegneria dell Informazione, delle Infrastrutture e dell Energia Sostenibile Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Dipartimento di Ingegneria dell Informazione, delle Infrastrutture e dell Energia Sostenibile Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e dei sistemi

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI. A. Bonicalza, 8, 21012, Cassano Magnago (VA) (Italy) colombo.maurizio@gmail.com. 17 luglio 1978, Castellanza

CURRICULUM VITAE DI. A. Bonicalza, 8, 21012, Cassano Magnago (VA) (Italy) colombo.maurizio@gmail.com. 17 luglio 1978, Castellanza CURRICULUM VITAE DI MAURIZIO COLOMBO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Maurizio Colombo Indirizzo A. Bonicalza, 8, 21012, Cassano Magnago (VA) (Italy) Telefono +39 0331202303 Cellulare +39 3289593431 E-mail

Dettagli

L interazione tra i device ed il mondo reale dall HTML5 al «mobile» Alessio Garbi alessio.garbi@xonne.it http://www.linkedin.com/in/alessiogarbi

L interazione tra i device ed il mondo reale dall HTML5 al «mobile» Alessio Garbi alessio.garbi@xonne.it http://www.linkedin.com/in/alessiogarbi & L interazione tra i device ed il mondo reale dall HTML5 al «mobile» Alessio Garbi alessio.garbi@xonne http://linkedin.com/in/alessiogarbi Di cosa parleremo... Le potenzialità offerte oggi dai nuovi device

Dettagli

Worklight: potenzialità e integrazioni

Worklight: potenzialità e integrazioni ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SEDE DI CESENA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche Worklight: potenzialità e integrazioni

Dettagli

Social Ne MOBILE INTERNET ED APPLICAZIONI CLIENT: UNO SCENARIO IPER-FRAMMENTATO TRA OPPORTUNITA DI BUSINESS E CRITICITA TECNOLOGICHE

Social Ne MOBILE INTERNET ED APPLICAZIONI CLIENT: UNO SCENARIO IPER-FRAMMENTATO TRA OPPORTUNITA DI BUSINESS E CRITICITA TECNOLOGICHE Social Ne MOBILE INTERNET ED APPLICAZIONI CLIENT: UNO SCENARIO IPER-FRAMMENTATO TRA OPPORTUNITA DI BUSINESS E CRITICITA TECNOLOGICHE Tomaso Dall Anese Associate Partner Agenda AGENDA Il mercato Mobile

Dettagli

Università degli Studi di Padova

Università degli Studi di Padova Università degli Studi di Padova Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Il framework Phonegap vs Java Nativo per applicazioni mobile: il caso di un applicazione

Dettagli

E-commerce Open Source Fare business on-line con software Open Source

E-commerce Open Source Fare business on-line con software Open Source E-commerce Open Source Fare business on-line con software Open Source Marco Giorgetti www.marcogiorgetti.com 1 Argomenti Breve storia dell'e-commerce Closed source e open source: vantaggi e svantaggi Tecnologie

Dettagli

Interstudio L INGEGNERE NELLE NUVOLE. App, WEB App e Cloud. ing. Sauro Agostini. Architectural & Engineering Software. venerdì 11 ottobre 13

Interstudio L INGEGNERE NELLE NUVOLE. App, WEB App e Cloud. ing. Sauro Agostini. Architectural & Engineering Software. venerdì 11 ottobre 13 Architectural & Engineering Software L INGEGNERE NELLE NUVOLE App, WEB App e Cloud ing. Sauro Agostini Mitterand 1981 Reagan Battaglin Alice IBM PC 5150 Alonso C ERA UNA VOLTA IL DOS Non è una rivoluzione,

Dettagli

MOBILE iphone. Prerequisiti : conoscenza di base Windows e Internet. Durata : 15 Lezioni ; 1.5 ore ciascuna. RENI dott. Eugenio

MOBILE iphone. Prerequisiti : conoscenza di base Windows e Internet. Durata : 15 Lezioni ; 1.5 ore ciascuna. RENI dott. Eugenio MOBILE iphone - Panoramica codice HTML - Utilizzo dei principali TAG - HTML 5 e CSS 3 - JavaScript - iphone styling di base - iphone styling avanzato - Memorizzazione lato client - Creare applicazioni

Dettagli

Mobile & Technology. Area di formazione. Corso ios base. Corso ios avanzato. Il mondo delle App: idee, creatività, business.

Mobile & Technology. Area di formazione. Corso ios base. Corso ios avanzato. Il mondo delle App: idee, creatività, business. Area di formazione Mobile & Technology 01 02 03 04 05 Corso ios base Corso ios avanzato Il mondo delle App: idee, creatività, business Progetto App AngularJS - Up and running 01 Corso ios base Ore: 24

Dettagli

UniSalute Mobile: La Compagnia in tasca. i servizi di riferimento sulla sanità integrativa

UniSalute Mobile: La Compagnia in tasca. i servizi di riferimento sulla sanità integrativa UniSalute Mobile: La Compagnia in tasca i servizi di riferimento sulla sanità integrativa Francesco Cobel Coordinamento Progetti UniSalute e Direzione Marketing e Innovazione UnipolSai Franco Rigamonti

Dettagli

Area di formazione. Mobile & Technology. Ingolosito dalle nuove tecnologie? Appassionato di sviluppo App e Mobile? Corso ios avanzato Swift

Area di formazione. Mobile & Technology. Ingolosito dalle nuove tecnologie? Appassionato di sviluppo App e Mobile? Corso ios avanzato Swift Area di formazione Mobile & Technology Ingolosito dalle nuove tecnologie? Appassionato di sviluppo App e Mobile? 01 02 03 04 05 Corso ios base Swift Corso ios avanzato Swift AngularJS Up and running Ideare

Dettagli

Ottimizzazione dello sviluppo software con Microsoft Visual Studio 2008

Ottimizzazione dello sviluppo software con Microsoft Visual Studio 2008 Ottimizzazione dello sviluppo software con Microsoft Visual Studio 2008 White paper Novembre 2007 Per informazioni aggiornate, visitare l indirizzo www.microsoft.com/italy/vstudio È possibile che a questo

Dettagli

Via Falcone e Borsellino, 7, 82018, San Giorgio del Sannio (BN), Italia 0824337263 3282778886. Skype umberto.russo (ulver85)

Via Falcone e Borsellino, 7, 82018, San Giorgio del Sannio (BN), Italia 0824337263 3282778886. Skype umberto.russo (ulver85) INFORMAZIONI PERSONALI Umberto Russo Via Falcone e Borsellino, 7, 82018, San Giorgio del Sannio (BN), Italia 0824337263 3282778886 ur@libero.it Skype umberto.russo (ulver85) Linkedin http://it.linkedin.com/pub/umberto-russo/aa/16b/376/

Dettagli

Tale attività non è descritta in questa dispensa

Tale attività non è descritta in questa dispensa Fondamenti di informatica Oggetti e Java ottobre 2014 1 Nota preliminare L installazione e l uso di Eclipse richiede di aver preliminarmente installato Java SE SDK Tale attività non è descritta in questa

Dettagli

fabrizio@akebia.it Fabrizio Caccavello APP NO GRAZIE, LUNGA VITA A RESPONSIVE DESIGN cfabry cfabry Fabrizio Caccavello

fabrizio@akebia.it Fabrizio Caccavello APP NO GRAZIE, LUNGA VITA A RESPONSIVE DESIGN cfabry cfabry Fabrizio Caccavello Fabrizio Caccavello Nella Pubblica Amministrazione il ricorso alla costruzione di applicazioni per dispositivi mobili sembra essere diventato un elemento primario nelle strategie per la fornitura di servizi

Dettagli

Java. Traditional portability (ideal)

Java. Traditional portability (ideal) 1 Java JAVA: una introduzione 2 Traditional portability (ideal) C-code (Linux) (Pentium) Executable (Linux) Executable (Win32) Linux Windows 32 (Mac) Executable (Mac) Mac 1 1 3 Portability of Java programs

Dettagli

Linee guida per lo sviluppo di applicazioni web

Linee guida per lo sviluppo di applicazioni web Service and Documentation Centre for International Economic Cooperation Centro di Servizi e Documentazione per la Cooperazione Economica Internazionale www.informest.it Linee guida per lo sviluppo di applicazioni

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

Business Introduction

Business Introduction Business Introduction I motivi per cui conoscerci e cooperare Chi siamo Egregi Signori, BrainCrumbz è un team di professionisti IT specializzato nella creazione di soluzioni software che vanno dalle app

Dettagli

APPCELERATION TITANIUM

APPCELERATION TITANIUM APPCELERATION TITANIUM Introduzione L esigenza di snellire i processi di sviluppo delle applicazioni mobile multipiattaforma, ha fatto sì che nascessero dei tool come Phonegap o Sencha Touch che - mediante

Dettagli

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it ANDROID Domenico Talia Università della Calabria talia@dimes.unical.it Sistemi Operativi per Mobile! I sistemi operativi per sistemi mobili seguono i principi dei SO classici ma devono gestire risorse

Dettagli

Web mashup e servizi i di connessione alle reti sociali. Le tecnologie del Web 2.0. Prof. Filippo Lanubile

Web mashup e servizi i di connessione alle reti sociali. Le tecnologie del Web 2.0. Prof. Filippo Lanubile Web mashup e servizi i di connessione alle reti sociali Le tecnologie del Web 2.0 Cos è un mashup? Un genere musicale che combina la musica di una canzone con il canto di un altra The Police (Every Breath

Dettagli

UNIVERSITÀ!DEGLI!STUDI!DI! MODENA!E!REGGIO!EMILIA!

UNIVERSITÀ!DEGLI!STUDI!DI! MODENA!E!REGGIO!EMILIA! UNIVERSITÀDEGLISTUDIDI MODENAEREGGIOEMILIA FacoltàdiIngegneria EnzoFerrari SedediModena CorsodiLaureaSpecialisticainIngegneriaInformatica Progettazione+e+Sviluppo+di+un Applicazione+per+ Dispositivi+Mobili+basati+sul+Sistema+Operativo+iOS+

Dettagli

Mobile Platforms & App Stores

Mobile Platforms & App Stores Mobile Platforms & App Stores a comparative analysis Marco Bellinaso / marco.bellinaso@getconnected.it / I Cosa fa GetConnected? Consulenza e sviluppo custom per iphone, BlackBerry, Windows Mobile e Android

Dettagli

Web-App con. Relatore: Leonardo Buscemi

Web-App con. Relatore: Leonardo Buscemi Web-App con Relatore: Leonardo Buscemi Presentazioni Lavoro sulla prototipazione di apparecchiature biomedicali Collaboro con diversi web developers professionisti Sviluppo algoritmi e software con diversi

Dettagli

07/2012 01/12/2012 Consulente Informatico / Programmatore a Partita IVA Libero Professionista e Collaboratore STARTIT Srl Prato

07/2012 01/12/2012 Consulente Informatico / Programmatore a Partita IVA Libero Professionista e Collaboratore STARTIT Srl Prato F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GROTTI,DANIELE Indirizzo 88, Via Primo Maggio, 51010, Massa e Cozzile, Pistoia ] Telefono 3490716712 Fax E-mail grottid@gmail.com grottid@tin.it

Dettagli

DUCKMA SRL BACKEND DEVELOPER

DUCKMA SRL BACKEND DEVELOPER BACKEND DEVELOPER applicazioni Mobile. nostri valori e la nostra visione del business. Persone con iniziativa, creatività, curiosità ed entusiasmo, uniti ad ottime capacità relazionali e un forte spirito

Dettagli

MA GLI ANDROIDI SOGNANO PINGUINI ELETTRICI? Introduzione ad Android. Il futuro prossimo dei telefoni cellulari.

MA GLI ANDROIDI SOGNANO PINGUINI ELETTRICI? Introduzione ad Android. Il futuro prossimo dei telefoni cellulari. MA GLI ANDROIDI SOGNANO PINGUINI ELETTRICI? Introduzione ad Android. Il futuro prossimo dei telefoni cellulari. 8 aprile 2008 Case delle Culture di Ponziana via Orlandini 38 - Trieste Cos'è Android? Android

Dettagli

Caratteristiche principali. la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie) il suo basarsi su kernel Linux.

Caratteristiche principali. la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie) il suo basarsi su kernel Linux. Android s.o. Androidè un sistema operativo per dispositivi mobili costituito da uno stack software che include: un sistema operativo di base, i middleware per le comunicazioni le applicazioni di base.

Dettagli

Applicazioni mobile Perchè investire e quali tecnologie usare

Applicazioni mobile Perchè investire e quali tecnologie usare GIANLUCA VAGLIO Applicazioni mobile Perchè investire e quali tecnologie usare 2010 Gianluca Vaglio www.gianlucavaglio.net Avvertenze legali AVVERTENZE LEGALI Copyright 2010 Gianluca Vaglio. La presente

Dettagli

CFU ATTIVITÀ FORMATIV A. ORE DI STUDIO INDIVIDUALE, DI GRUPPO, TIROCINIO CORE 12 corsi 18 CFU 108 342 TOOLS 4 corsi 14 CFU 84 266

CFU ATTIVITÀ FORMATIV A. ORE DI STUDIO INDIVIDUALE, DI GRUPPO, TIROCINIO CORE 12 corsi 18 CFU 108 342 TOOLS 4 corsi 14 CFU 84 266 3.2 STRUTTURA DEL CORSO MODULO NUMERO DI CORSI CFU ATTIVITÀ FORMATIV A ORE DIDATTICA FRONTALE ORE DI STUDIO INDIVIDUALE, DI GRUPPO, TIROCINIO CORE 12 corsi 18 CFU 108 342 TOOLS 4 corsi 14 CFU 84 266 Mobile

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME NOME

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME NOME INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME NOME Curriculum Vitae GIOVANNETTI ANTONIO INDIRIZZO Via della Riserva Nuova, 73 00132 Roma TELEFONO +39 328 8990184 EMAIL antonio.giovannetti@gmail.com GVNNTN74H05I838O Italiana

Dettagli

ICT TRAINING Giornata Formativa di Alfabetizzazione Digitale SVILUPPO DI UNA APP

ICT TRAINING Giornata Formativa di Alfabetizzazione Digitale SVILUPPO DI UNA APP ICT TRAINING Giornata Formativa di Alfabetizzazione Digitale SVILUPPO DI UNA APP SVILUPPO DI UNA APP Premessa Breve guida per lo sviluppo di App che segue le varie fasi di realizzazione. Nelle quattro

Dettagli

B e n v e n u t i. Modena, 30 Marzo 2012

B e n v e n u t i. Modena, 30 Marzo 2012 B e n v e n u t i Modena, 30 Marzo 2012 Agenda 14.00 - L idea Con.net 2.0 (Federico Baietta) 14.20 - Demo (Mirko Seghetti) 15.15 - Pausa caffè 15.30 - Approfondimento tecnico (Stefano Bonato) 16.00 - Aspetti

Dettagli

Prof. Pagani Corrado INGEGNERIA DEL SOFTWARE

Prof. Pagani Corrado INGEGNERIA DEL SOFTWARE Prof. Pagani Corrado INGEGNERIA DEL SOFTWARE INTRODUZIONE L ingegneria del software è la disciplina tecnologica e gestionalerelativa alla realizzazione sistematica e alla manutenzione di un software rispettando

Dettagli

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia La Mobility ha cambiato il nostro modo di lavorare e può cambiare il modo in cui le aziende

Dettagli

Android AppInventor. Argomenti trattati. Introduzione. AppInventor. etc. Google Android Android SDK, Android Market

Android AppInventor. Argomenti trattati. Introduzione. AppInventor. etc. Google Android Android SDK, Android Market Android v. 1.0.1 Argomenti trattati Android AppInventor Introduzione Google Android Android SDK, Android Market AppInventor Architettura Sviluppo di applicazioni etc Storia Introduzione Android Android

Dettagli

Le soluzioni per lo sviluppo di applicazioni Web e Mobile in ambiente Power i.

Le soluzioni per lo sviluppo di applicazioni Web e Mobile in ambiente Power i. Le soluzioni per lo sviluppo di applicazioni Web e Mobile in ambiente Power i. Elena M. Brambilla Technical Account Manager - Zend Technologies Chi sono io. Elena M. Brambilla Technical Account & Training

Dettagli

Service Design Programme

Service Design Programme Service Design Programme SERVICE DESIGN - cosa è Il Service Design è l attività di pianificazione e organizzazione di un servizio, con lo scopo di migliorarne l esperienza in termini di qualità ed interazione

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SVILUPPO DI APPLICAZIONI MOBILE PLATFORM-INDEPENDENT: UN CASO DI STUDIO BASATO SUL FRAMEWORK SENCHA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SVILUPPO DI APPLICAZIONI MOBILE PLATFORM-INDEPENDENT: UN CASO DI STUDIO BASATO SUL FRAMEWORK SENCHA ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA CAMPUS DI CESENA SCUOLA DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica, Informatica e Telecomunicazioni SVILUPPO DI APPLICAZIONI MOBILE

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9582 - Corso di Web Application Developer

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9582 - Corso di Web Application Developer CORSO A CATALOGO - 20 - Corso ID: 982 - Corso di Web Application Developer Dati principali - Corso ID: 982 - Corso di Web Application Developer ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link dettaglio Master:

Dettagli

Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma

Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma Sistemi Mobili e Wireless Android Introduzione alla piattaforma Stefano Burigat Dipartimento di Matematica e Informatica Università di Udine www.dimi.uniud.it/burigat stefano.burigat@uniud.it Cos'è Android?

Dettagli

Sviluppo su Android. Linux Day Torino 2010

Sviluppo su Android. Linux Day Torino 2010 Sviluppo su Android Linux Day Torino 2010 Francesco Ronchi francesco.ronchi@gmail.com - www.synesthesia.it Cos'è Android Sistema operativo dedicato ai device mobili: cellulari, palmari, tablet, navigatori...

Dettagli

Microsoft Dynamics CRM Live

Microsoft Dynamics CRM Live Microsoft Dynamics CRM Live Introduction Dott. Fulvio Giaccari Product Manager EMEA Today s Discussion Product overview Product demonstration Product editions Features LiveGRID Discussion Product overview

Dettagli

Mobile Apps. Web Solutions. Design & Communication. Consulting Services. Software Development. Business Intelligence

Mobile Apps. Web Solutions. Design & Communication. Consulting Services. Software Development. Business Intelligence Mobile Apps Web Solutions Design & Communication Consulting Services Software Development Business Intelligence PROFILO AZIENDALE STORIA Di-SiDE s.r.l. nasce nel Marzo 2011 come startup per inserirsi nel

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO

POLITECNICO DI MILANO POLITECNICO DI MILANO Scuola di Ingegneria Industriale e dell Informazione Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica Un Approccio Model-Driven

Dettagli

Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione

Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA Corso di Laurea in informatica Anno Accademico 2011-2012 Sviluppo di un applicazione mobile per la gestione degli interventi tecnici tramite geolocalizzazione Relatore:

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3 Introduzione...xv A chi si rivolge questo libro...xv Gli argomenti trattati...xv Com è organizzato il libro...xvi Cosa occorre per utilizzare il libro...xvii Convenzioni adottate...xvii Il codice sorgente...xviii

Dettagli

GoingPaperLess4i. Crea Stampa Archivia Distribuisci Condividi Raccogli Elabora. Le tue applicazioni gestionali girano su As400?

GoingPaperLess4i. Crea Stampa Archivia Distribuisci Condividi Raccogli Elabora. Le tue applicazioni gestionali girano su As400? GoingPaperLess4i Crea Stampa Archivia Distribuisci Condividi Raccogli Elabora Le tue applicazioni gestionali girano su As400? Vedi nuove opportunità offerte dalla diffusione di applicazioni mobile per

Dettagli

La Platform as a Service di Google. Vincenzo Gianferrari Pini

La Platform as a Service di Google. Vincenzo Gianferrari Pini <vgp@gocloud.it> La Platform as a Service di Google Vincenzo Gianferrari Pini 7 giugno 01 Agenda Architettura generale L'Infrastructure as a Service di Google Il Software as a Service di Google: Servizi

Dettagli

Linguaggio Java e Android. Il web e Java dal 95 ad oggi Da j2me ad Android Html javascript css Applicazioni web e dispositivi mobili

Linguaggio Java e Android. Il web e Java dal 95 ad oggi Da j2me ad Android Html javascript css Applicazioni web e dispositivi mobili Linguaggio Java e Android Il web e Java dal 95 ad oggi Da j2me ad Android Html javascript css Applicazioni web e dispositivi mobili Linguaggio Java creato da James Gosling nel 1995 Sun microsytem, 2007

Dettagli

FODD 2015 Mobile App

FODD 2015 Mobile App FODD 2015 Mobile App FODD, Florence Open Data Day Salone de Dugento, Palazzo Vecchio, Firenze 21/02/2015 Ing. Ph.D Ivan Bruno Dipartimento di Ingegneria dell Informazione, DINFO Università degli Studi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL SANNIO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL SANNIO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL SANNIO FACOLTÀ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA INFORMATICA TESI DI LAUREA IN TECNOLOGIE DI PRODUZIONE DEL SOFTWARE STUDIO DI UN FRAMEWORK APPLICATIVO MULTIPIATTAFORMA

Dettagli

Web 2.0 per guadagnare salute

Web 2.0 per guadagnare salute Web 2.0 per guadagnare salute Eugenio Santoro Laboratorio di Informatica Medica Dipartimento di Epidemiologia Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri Il web 2.0 - La definizione forse più corretta

Dettagli

Installazione Qt/Qt Quick per target Android

Installazione Qt/Qt Quick per target Android Tutorial Qt-Italia.org Installazione Qt/Qt Quick per target Android Prima edizione, Giugno 2015 P. S e r e n o ( h t t p : / / w w w. q t - i t a l i a. o r g ) P a g. 1 19 Questo tutorial è rilasciato

Dettagli

Caprabo Caprabo ridefinisce i

Caprabo Caprabo ridefinisce i Diamo un occhiata I leader nella modernizzazione IBM i ASNA Mobile RPG caso di studio: Caprabo Caprabo ridefinisce i flussi di lavoro aziendali con ASNA mobile RPG. Con Carles Bou e Roger Pence Caprabo

Dettagli

Progetto: JNSIL LEAF. Presentazione: nuova procedura Java based e cross Platform per la gestione di LEAsing e Finanziamenti

Progetto: JNSIL LEAF. Presentazione: nuova procedura Java based e cross Platform per la gestione di LEAsing e Finanziamenti Progetto: JNSIL LEAF Presentazione: nuova procedura Java based e cross Platform per la gestione di LEAsing e Finanziamenti Negli ultimi anni si è diffuso il trend di trasformare applicazioni pensate per

Dettagli

E n g i n e e r i n g S o l u t i o n s C e n t r o d i E c c e l l e n z a e C o m p e t e n z a J A V A

E n g i n e e r i n g S o l u t i o n s C e n t r o d i E c c e l l e n z a e C o m p e t e n z a J A V A E n g i n e e r i n g S o l u t i o n s C e n t r o d i E c c e l l e n z a e C o m p e t e n z a J A V A Chi siamo CASTGroup nasce nel 1988 e si occupa sin dall inizio di sviluppo software. Nel corso

Dettagli

Introduzione Parte 1 Parte 2 Parte 3 Parte 4 Parte 5 Conclusioni Transversal part

Introduzione Parte 1 Parte 2 Parte 3 Parte 4 Parte 5 Conclusioni Transversal part PANORAMICA Introduzione: Concetti di cloud computing e di SaaS Parte 1: Migrare o non migrare verso il cloud? Parte 2: Punto di vista dei decisori Parte 3: Offerte disponibili di SaaS Parte 4: Piattaforme

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JAMES ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JAMES ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JAMES HOBART MOBILE DESIGN FOR ENTERPRISE USER EXPERIENCE (UX) DESIGN ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it

Dettagli

WEB2.0 e AJAX. Il Web è già cambiato. LIL: Laboratorio di Informatica Libera Centro Oltre e Altro P.zza Matteotti, 14 Siena

WEB2.0 e AJAX. Il Web è già cambiato. LIL: Laboratorio di Informatica Libera Centro Oltre e Altro P.zza Matteotti, 14 Siena Siena, 23 Febbraio 2006 WEB2.0 e AJAX Il Web è già cambiato LIL: Laboratorio di Informatica Libera Centro Oltre e Altro P.zza Matteotti, 14 Siena Paolo Sammicheli Licenza d'uso

Dettagli

via Genova 47/7, 10126 Torino (Italia) 3482691475 fantiniweb@gmail.com http://fantinisimonecv.it/

via Genova 47/7, 10126 Torino (Italia) 3482691475 fantiniweb@gmail.com http://fantinisimonecv.it/ Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI via Genova 47/7, 10126 Torino (Italia) 3482691475 fantiniweb@gmail.com http://fantinisimonecv.it/ Sesso Maschile Data di nascita 02/12/1991 Nazionalità Italiana

Dettagli

7 CATEGORIE DI ARGOMENTI FORMATIVI

7 CATEGORIE DI ARGOMENTI FORMATIVI 7 CATEGORIE DI ARGOMENTI FORMATIVI Dall unione di due grandi esperienze, nasce un SERVIZIO dedicato a voi, la FORMAZIONE. Nei settori della Tecnologia e dell Informatica siamo giunti ormai ad un punto

Dettagli

Rischio... o Opportunità?

Rischio... o Opportunità? Rischio... o Opportunità? Convegno Cloud Computing per la Sanità Digitale Cloud Computing Come cambierà lo scenario del Mercato ICT nella Sanità: Rischio o Opportunità? Castelfranco Veneto, 18 Ottobre

Dettagli

Linux Day 2009 24/10/09. Cloud Computing. Diego Feruglio

Linux Day 2009 24/10/09. Cloud Computing. Diego Feruglio Linux Day 2009 24/10/09 Cloud Computing Diego Feruglio Cos è il Cloud Computing? An emerging computing paradigm where data and services reside in massively scalable data centers and can be ubiquitously

Dettagli

Introduzione a API e game engine per la programmazione grafica

Introduzione a API e game engine per la programmazione grafica Introduzione a API e game engine per la programmazione grafica OpenGL e WebGL Davide Gadia Corso di Programmazione Grafica per il Tempo Reale Laurea Magistrale in Informatica per la Comunicazione a.a.

Dettagli

Sviluppare applicazioni per Windows Phone

Sviluppare applicazioni per Windows Phone Sviluppare applicazioni per Windows Phone Daniele Bochicchio - Cristian Civera - Marco De Sanctis - Alessio Leoncini - Marco Leoncini ISBN: 9788820347697 http://books.aspitalia.com/windows-phone/ Contenuti

Dettagli

Cross Software ltd. il primo ERP Smart Client

Cross Software ltd. il primo ERP Smart Client Cross Software ltd il primo ERP Smart Client Smart Smartclient client Desktop Desktopapplication application Web Web Thick Thickclient client Desktop Desktopapplication application Local network Local

Dettagli

GoCloud just google consulting

GoCloud just google consulting La visione Cloud di Google: cosa cambia per i profili tecnici? GoCloud just google consulting Workshop sulle competenze ed il lavoro degli IT Systems Architect Vincenzo Gianferrari Pini

Dettagli

Stefano Andreetta. Curriculum Vitae. Aggiornato 20/05/2014

Stefano Andreetta. Curriculum Vitae. Aggiornato 20/05/2014 Stefano Andreetta Curriculum Vitae Aggiornato 20/05/2014 1 1 Dati personali: Nome e cognome: Stefano Andreetta Data di nascita: 06 Novembre 1991 Luogo di residenza: Eraclea (VE) Nazionalità: Italiana Tel

Dettagli

Your home comfort has a new shape. Find out how it works

Your home comfort has a new shape. Find out how it works Your home comfort has a new shape Find out how it works CUBODOMO allows you to manage and monitor your entire home s temperature, from WHEREVER YOU ARE CUBODOMO ti consente di gestire e monitorare la temperatura

Dettagli

(fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/html5)

(fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/html5) vengono rese più stringenti le regole per la strutturazione del testo in capitoli, paragrafi e sezioni; vengono introdotti elementi di controllo per i menu di navigazione; vengono migliorati ed estesi

Dettagli

Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded

Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded Valter Minute Adeneo Embedded vminute@adeneo-embedded.com ARM e sistemi operativi Milioni di dispositivi contengono processori ARM Per sfruttare

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA RICHARD CLARK ROMA 3-5 NOVEMBRE 2014 ROMA 6-7 NOVEMBRE 2014 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA RICHARD CLARK ROMA 3-5 NOVEMBRE 2014 ROMA 6-7 NOVEMBRE 2014 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA RICHARD CLARK HTML5, CSS, Javascript Best Practices nello sviluppo di applicazioni Web e Mobile Sviluppare applicazioni Web e Mobile, sicure e real-time, usando WebSocket

Dettagli

Framework Rich Client Application

Framework Rich Client Application Framework Rich Client Application RELATORE: Paolo Giardiello Savona, 30 settembre 2010 Agenda La Sogei Le applicazioni client Sogei Le caratteristiche Le soluzioni possibili Java Web Start Eclipse La scelta:

Dettagli

API e socket per lo sviluppo di applicazioni Web Based

API e socket per lo sviluppo di applicazioni Web Based API e socket per lo sviluppo di applicazioni Web Based Cosa sono le API? Consideriamo il problema di un programmatore che voglia sviluppare un applicativo che faccia uso dei servizi messi a disposizione

Dettagli

Smau Mob App Awards 4 Business 2014 centro-sud

Smau Mob App Awards 4 Business 2014 centro-sud Smau Mob App Awards 4 Business 2014 centro-sud REGOLAMENTO ART 1 Organizzazione Lo Smau Mob App Awards 4 Business è un iniziativa - promossa da SMAU e dall Osservatorio Mobile Enterprise della School of

Dettagli