% -./0 -./0+ " " (9 1! 1) -,, 9 % ( 2 "-- % &%% ' ""' 3&*!!" - (% $$!% &'! 4( 5, 6, -, 7 3,, 8 (! 3 *!9 ()*+ *', ".$':".$':"9!!"" name="description"> % -./0 -./0+ " " (9 1! 1) -,, 9 % ( 2 "-- % &%% ' ""' 3&*!!" - (% $$!% &'! 4( 5, 6, -, 7 3,, 8 (! 3 *!9 ()*+ *', ".$':".$':"9!!"">

## # # # <#-# 4 5 &% #> % ### #-./0+

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "## # # # <#-# 4 5 &% #> % ### #-./0+"

Transcript

1 ! " $ "% &%% ' ( %% "" () (* < *33= " $ %+ 11) 1, % % & 11, " %, &% > % -./0 -./0+ " " (9 1! 1) -,, 9 % ( 2 "-- % &%% ' ""' 3&*!!" - (% $$!% &'! 4( 5, 6, -, 7 3,, 8 (! 3 *!9 ()*+ *', ".$':".$':"9!!" ( ; '&-! 1 9 =3==A1,../B.//,

2 UK - USA - Singapore - India China - Australia South Africa Japan Sweden - Malaysia Greece Spain Hungary - New Zealand - Ireland - Italy Germany - France ADSTREAM ITALIA Via Morimondo, 22/A Milano,Italy / Help Line 346/ Standard Consegna Files Digitali Adstream accetta i seguenti file: MPEG2: - Standard Definition PAL (scelta consigliata) 50 Mb I FRAME ONLY Stream Format: Generic ISO MPEG stream Stream Type: MPEG-2 Program Stream Video Size: 720 x 576 (608 inc VBI) Chroma: 4:2:2 (601) ML Bit Rate: 50Mb Constant CBR GOP Structure: I frame only Intra DC precision: 9 Audio Codec: Mpeg layer 2 Audio Bit Rate: 384 kbps Quicktime - Standard Definition PAL Video Size: 720 x 576 (Rectangle pixels) Chroma: 601-4:2:2 Video codec: None, Nessuna, 10 Bit / 8 Bit Uncompressed 4:2:2, IMX mpeg2 625/50 50Mbit GOP Structure: N/A Audio codec: Integer (Big / Little Endian) Sampling Size: 16 Bit AVI - Standard Definition PAL Video Size: 720 x 576 (Rectangle pixels) Chroma: 4:4:4 (RGB) - 4:2:2 (YUV) Video codec: Uncompressed GOP Structure: N/A Audio codec: PCM Sampling Size: 16 Bit

3 UK - USA - Singapore - India China - Australia South Africa Japan Sweden - Malaysia Greece Spain Hungary - New Zealand - Ireland - Italy Germany - France ADSTREAM ITALIA Via Morimondo, 22/A Milano,Italy / Help Line 346/ Struttura materiali adstream: Aspect Ratio: 4:3 e/o 16:9 in base al formato video richiesto dal canale. I materiali 16:9 sono intesi come 4:3 anamorfici. o No 1024x576 / 1050x756 o No Materiali HD o No Materiali FullHD Audio 4 canali stereo/mono 5 (75%) Nota con Livello di Allineamento AL -18dBFS 7 Cartello con dati materiale: Cliente-Prodotto-Agenzia-C.d.P. Post-Prod.-Clock Number-Titolo-Durata HH:MM:SS:FF- Formato, ect (eventuale Cont-Down) 3 Black. 1 Requisiti A/V: I rispettare le specifiche indicate nella ITU-R BT.601 Livello audio di picco Massimo Permesso PML -2 dbtp (TruePeak, picco istantaneo) -9 dbfs LOUDNESS: o Il valore della loudness va misurato secondo metodologia indicata dalla delibera AGCOM 219/09/CSP del 05/01/2010 e successive eventuali modifiche. o La Loudness cosi misurata /Centre of gravity -24LKFS LU

4 IMD ITALIA SPECIFICHE TECNICHE I file video consegnati a IMD devono rispettare il seguente layout (esempio per un spot di 30 ): Time code 09:59:50:00 7 cartello identificativo 09:59:57:00 3 nero + silenzio 10:00:00:00 Video In Point (Inizio spot) 10:00:29:24 Video Out Point (Fine spot) 10:00:30:00 1 nero + silenzio 10:00:30:24 fine del file Nota bene: l esempio riportato sopra si basa su una timeline Out Point Inclusive per cui il frame indicato come Out-Point (10:00:30:24) sarà compreso nel montaggio. Il cartello identificativo deve contenere le seguenti informazioni: Inserzionista Prodotto Titolo Durata Numero identificativo (se disponibile) Aspect ratio Vi preghiamo di fare attenzione ai seguenti punti: Tutti i file devono essere denominati con la SPOT ID generata nell ordine. I nomi dei file non devono contenere né spazi né caratteri speciali. Prima di poter procedere alla distribuzione dei vostri spot pubblicitari necessitiamo un vostro test file, cosí da assicurarci che corrisponda alle nostre specifiche teniche e che sia compatibile con i nostri sistemi. Poiché correntemente non è ancora possibile consegnare materiale pubblicitario in HD alle emittenti televisive italiane, offriamo la possibilità di usufruire del servizio «downcovert» : conversione da HD a SD con il nostro sistema d ultima generazione Amberfin (servizio a pagamento). Disponiamo di vari templates sia per software che per applicazioni hardware, doveste averne bisogno non esitate a contattarci. Siamo felici di metterli a vostra disposizione. Vi preghiamo infine di contattarci per richiedere i dati d accesso per il nostro sito internet e/o per il nostro server FTP. IMD 10 John Princes Street London W1G 0JW T: E: imdtv.groupimd.com

5 IMD ITALIA SPECIFICHE TECNICHE!" $%&$'()! %* +,+- -* " $ /" /" /" 0" 0" 0" %$!/11"2!/11"2!/11"2 "2" "2" "2" & 13043) 13043) 13043) !56!56!56!56!56!56 '&'% 6*7 6*7 6*7 6*7 6*7 6*7 ( ',, ',, (!"86!"86 2!86 ""86 )$*+'% ,*&*,*.,*. * ' ' 9. ' ' ' ( ',, ( )2:86 )$'' 2; 2; 2; 2; 2; 2; ( ' 6*, 4' 6*, 4' 6*, 4' 6*, 4' 6*, 4' 6*, * IMD 10 John Princes Street London W1G 0JW T: E: imdtv.groupimd.com

FORNITURA DI SPOT PUBBLICITARI TELEVISIVI IN FORMATO 16:9 CAPITOLATO TECNICO GUIDA AGLI ADEMPIMENTI TECNICI PER LA

FORNITURA DI SPOT PUBBLICITARI TELEVISIVI IN FORMATO 16:9 CAPITOLATO TECNICO GUIDA AGLI ADEMPIMENTI TECNICI PER LA PER LA FORNITURA DI SPOT PUBBLICITARI CAPITOLATO TECNICO 2009 RAI TRADE. PAGE 1/18 Indice 1 PREMESSA 4 2 FORMATI DI REGISTRAZIONE VIDEO ACCETTATI 5 2.1 REGISTRAZIONI A 525 RIGHE, 60 SEMIQUADRI/S 6 3 INVIO

Dettagli

CAPITOLO 10 Esportare il lavoro su nastro DV, DVD, o su altro tipo di file multimediale

CAPITOLO 10 Esportare il lavoro su nastro DV, DVD, o su altro tipo di file multimediale CAPITOLO 10 Esportare il lavoro su nastro DV, DVD, o su altro tipo di file multimediale Ora vedremo come esportare su nastro DV, su DVD, o su altri tipi di file multimediali tramite il modulo di esportazione

Dettagli

Capitolato tecnico per l acquisto di programmi in Definizione Standard

Capitolato tecnico per l acquisto di programmi in Definizione Standard Capitolato tecnico per l acquisto di programmi in Definizione Standard versione 11.5 Maggio 2012 Dati documento Titolo Oggetto Classifica Capitolato per l'acquisto di programmi in Definizione Standard

Dettagli

City epanel Produzione di immagini fisse con Animazione semplice

City epanel Produzione di immagini fisse con Animazione semplice City epanel Produzione di immagini fisse con Animazione semplice v2.0 Informazioni importanti Vi preghiamo di leggere attentamente le istruzioni e di consultare regolarmente il nostro sito www.apgsga.ch/digital

Dettagli

Istruzioni per la produzione di strumenti di sponsorizzazione televisiva

Istruzioni per la produzione di strumenti di sponsorizzazione televisiva Istruzioni per la produzione di strumenti di sponsorizzazione televisiva Berna, 01.12.2014 - DM 143 318-v5 Indice 1. Billboard / Reminder 3 2. Insert 10 3. Trailer promozionali 11 4. Concorsi 13 2 1. Billboard

Dettagli

ALTA DEFINIZIONE ( HD ) e ALTA DEFINIZIONE VIDEO ( HDV ) di Marcello Guidelli

ALTA DEFINIZIONE ( HD ) e ALTA DEFINIZIONE VIDEO ( HDV ) di Marcello Guidelli ALTA DEFINIZIONE ( HD ) e ALTA DEFINIZIONE VIDEO ( HDV ) di Marcello Guidelli Gli standard Video sono divisi in 3 macro profili: Interlacciato (i), Progressivo (P) e Progressivo a frame segmentati (PsF)

Dettagli

Capitolato tecnico per l acquisto di programmi in alta definizione Fiction VERSIONE 1.07 Riservato Dicembre 2011

Capitolato tecnico per l acquisto di programmi in alta definizione Fiction VERSIONE 1.07 Riservato Dicembre 2011 Capitolato tecnico per l acquisto di programmi in alta definizione Fiction VERSIONE 1.07 Riservato Dicembre 2011 Dati documento Titolo Oggetto Classifica Capitolato per l'acquisto di programmi in alta

Dettagli

Bio-Rad Laboratories. Soluzioni informatiche per il Controllo di Qualità. Una nuova generazione di software Unity

Bio-Rad Laboratories. Soluzioni informatiche per il Controllo di Qualità. Una nuova generazione di software Unity Bio-Rad Laboratories QC data management solutions Soluzioni informatiche per il Controllo di Qualità Una nuova generazione di software Unity Bio-Rad Laboratories QC data management solutions Impegnati

Dettagli

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP 22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP Microsoft: l evoluzione dell ERP 22 Ottobre 2013 - UNA Golf Hotel Cavaglià (BI) In qualsiasi tipo di azienda,

Dettagli

CAP VII Esportazione

CAP VII Esportazione VII.1 MARCATORI DVD. CAP VII Esportazione Dopo aver ottenuto, in seguito alle diverse forme di rielaborazione sia delle tracce video che delle tracce audio, un video che risponda alle proprie aspettative,

Dettagli

Listino Epiphan - Aprile 2015

Listino Epiphan - Aprile 2015 Acquisizione Video... pag. 2 Acquisizione Video - Accessori... pag. 3 Streaming e Registrazione audio/video - Sistemi portatili... pag. 3 Streaming e Registrazione audio/video - Sistemi serie Pro... pag.

Dettagli

Listino Epiphan - Febbraio 2015 SOMMARIO

Listino Epiphan - Febbraio 2015 SOMMARIO SOMMARIO Acquisizione Video... pag. 2 Acquisizione Video - Accessori... pag. 3 Streaming e Registrazione audio/video - Sistemi portatili... pag. 4 Streaming e Registrazione audio/video - Sistemi serie

Dettagli

Specifiche tecniche produzione contenuti digitali trasmessi all'interno del sito espositivo Cluster Biomediterraneo

Specifiche tecniche produzione contenuti digitali trasmessi all'interno del sito espositivo Cluster Biomediterraneo Contenuti video per il Cluster Biomediterraneo Uno dei più importanti strumenti per la comunicazione al Cluster Biomediterrano ad Expo 2015 sono i video che i diversi soggetti partecipanti possono preparare

Dettagli

SOMMARIO. Profilo della società. Le nostre reti. Sponsorizzazioni. Condizioni contrattuali. Informazioni tecniche

SOMMARIO. Profilo della società. Le nostre reti. Sponsorizzazioni. Condizioni contrattuali. Informazioni tecniche SOMMARIO Profilo della società Le nostre reti Sponsorizzazioni Condizioni contrattuali Informazioni tecniche Neo Advertising Il gruppo Neo Advertising è la chiave per portare il vostro messaggio a milioni

Dettagli

Metus INGEST Acquisizione, Trascodifica e Streaming

Metus INGEST Acquisizione, Trascodifica e Streaming Metus INGEST Acquisizione, trascodifica e streaming Metus INGEST Acquisizione, Trascodifica e Streaming Metus INGEST è il risultato di oltre dieci anni di esperienza nello sviluppo di software per la codifica

Dettagli

MERCURI INTERNATIONAL

MERCURI INTERNATIONAL MERCURI INTERNATIONAL 1 Mercuri International Mercuri International parla solo ed esclusivamente di vendite Mercuri International è una società specializzata nella consulenza e nel training in area vendite.

Dettagli

Software di Editing Professionale. www.canopus.it

Software di Editing Professionale. www.canopus.it Software di Editing Professionale www.canopus.it Caratteristiche Principali di EDIUS EDIUS - Software di Editing Professionale EDIUS è il software di editing professionale Canopus annunciato da tempo.

Dettagli

I numeri del commercio internazionale

I numeri del commercio internazionale Università di Teramo Aprile, 2008 Giovanni Di Bartolomeo gdibartolomeo@unite.it I numeri del commercio internazionale Big traders Netherlands 4% United Kingdom 4% France 5% China 6% Italy 4% Japan 7% Korea,

Dettagli

Better decisions. Better business.

Better decisions. Better business. Better decisions. Better business. BOARD Mobile BOARD Mobile offre un moderno e performante ambiente di Business Intelligence per gli ipad Apple e per i tablet Windows 8. Progettato e sviluppato per garantire

Dettagli

http://www.tuttologia.com/tutorial/video-codec.html BREVE GUIDA SUI PRINCIPALI CODEC E FORMATI VIDEO

http://www.tuttologia.com/tutorial/video-codec.html BREVE GUIDA SUI PRINCIPALI CODEC E FORMATI VIDEO http://www.tuttologia.com/tutorial/video-codec.html BREVE GUIDA SUI PRINCIPALI CODEC E FORMATI VIDEO Il codec (COmpressore-DECompressore) è un software che dice al computer con quali operazioni matematiche

Dettagli

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 AGENDA Introduzione Valutazione dei prodotti Valutazione dell organizzazione per la sicurezza

Dettagli

CIRCOLARE N. 7/2015 Milano, 27 agosto 2015 ESERCIZIO DEL DIRITTO DI CRONACA RISERVATO AGLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE PER LA STAGIONE 2015-2016

CIRCOLARE N. 7/2015 Milano, 27 agosto 2015 ESERCIZIO DEL DIRITTO DI CRONACA RISERVATO AGLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE PER LA STAGIONE 2015-2016 CIRCOLARE N. 7/2015 Milano, 27 agosto 2015 ESERCIZIO DEL DIRITTO DI CRONACA RISERVATO AGLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE PER LA STAGIONE 2015-2016 La Lega Nazionale Professionisti Serie B ( Lega Serie

Dettagli

Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS

Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS Gli schemi di certificazione internazionali: IECEE CB e CB-FCS IMQ Milano, 19 aprile 2011 Workshop IMQ - QSA - Promos Fare Business in Russia e CSI Mauro Casari - IMQ ADVISORY BODIES Sales Policy Cmte.

Dettagli

Video nel multimedia. Il medium più difficile. Può essere il punto debole. non bisogna provarci tempi e costi

Video nel multimedia. Il medium più difficile. Può essere il punto debole. non bisogna provarci tempi e costi Il video 1 2 Video nel multimedia Il medium più difficile non bisogna provarci tempi e costi Può essere il punto debole risorsa difficile da gestire per la macchina risorsa facilmente valutabile (qualitativamente)

Dettagli

TV in alta definizione

TV in alta definizione Guida per vedere HDTV su PC Lo standard utilizzato dalle trasmissioni TV digitali è definito SDTV ( Standard Definition TV), dove la qualità trasmissiva è quella DVD con codifica mpeg-2. Il nuovo standard

Dettagli

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision

KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision KRESTON GV Italy Audit Srl The new brand, the new vision Chi siamo Kreston GV Italy Audit Srl è il membro italiano di Kreston International, network internazionale di servizi di revisione, di corporate

Dettagli

CARATTERISTICHE VIDEO

CARATTERISTICHE VIDEO CARATTERISTICHE VIDEO Quando si parla di definizione video ci sono diversi parametri che contribuiscono alla formazione del quadro dell immagine e di conseguenza alla relativa qualità. Il rapporto d'aspetto,

Dettagli

at on cloud at on cloud Tutto sotto controllo, ovunque voi siate

at on cloud at on cloud Tutto sotto controllo, ovunque voi siate Tutto sotto controllo, ovunque voi siate La supervisione di macchine ed impianti remota via internet Monitoraggio, registrazione dati storici, gestione allarmi, modifica dei parametri Da remoto via web

Dettagli

Women of Tomorrow. Il carrello rosa. Milano, dicembre 2011

Women of Tomorrow. Il carrello rosa. Milano, dicembre 2011 Il carrello rosa Milano, dicembre 2011 La voce delle donne in 21 paesi 3.421 interviste nei PAESI SVILUPPATI U.S. Canada Italy D Germany France Sweden South Korea U.K. Spain Turkey Thailand Mexico Brazil

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI Spesso si rende utile utilizzare un applicazione per verificare il tipo di dati video e audio utilizzati per la compressione video o per analizzare il file video se non riusciamo a visualizzarlo nel nostro

Dettagli

Integrazione in STATISTICA

Integrazione in STATISTICA Funzionalità di R ed Integrazione in STATISTICA Esecuzione di programmi nativi di R dall interno di STATISTICA Miglioramento di STATISTICA con le funzionalità uniche di R Miglioramento di R con le funzionalità

Dettagli

Infectious Disease Controls

Infectious Disease Controls Bio-Rad Laboratories Q U A L I T Y C O N T R O L Infectious Disease Controls Controlli di Qualità per Virologia, Sierologia e Biologia Molecolare Q U A L I T Y C O N T R O L Infectious Disease Controls

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

Flu-O TV Playout - Philo Media Manager - Template CG

Flu-O TV Playout - Philo Media Manager - Template CG Sistema TV Flu-O TV Playout - Philo Media Manager - Template CG BitOnLive offre un sistema di automazione televisiva intuitivo e completo, capace di lavorare con qualsiasi tipo di supporto sia in SD che

Dettagli

SAXO BANK PROFILO ACTIVE Prezzi e Condizioni, validi a partire dal 7 dicembre 2015.

SAXO BANK PROFILO ACTIVE Prezzi e Condizioni, validi a partire dal 7 dicembre 2015. Prezzi disponibili per i trader che realizzano più di 100 operazioni al mese su Azioni, su Azioni, ETF e ETC. AZIONI & ETF SOGLIA MINIMA COMMISSIONI MERCATI PRINCIPALI COMMISSIONE FISSA (VOLUME DI TRADING)

Dettagli

APC. Programma per i Partner di canale. Per diventare il consulente di cui i tuoi clienti hanno bisogno

APC. Programma per i Partner di canale. Per diventare il consulente di cui i tuoi clienti hanno bisogno APC Programma per i Partner di canale Per diventare il consulente di cui i tuoi clienti hanno bisogno Grazie al nuovo Programma di Canale APC potrai individuare nuove opportunità attraverso la proposta

Dettagli

DisplayPort: DisplayPort è un nuovo standard di collegamento per la visualizzazione di segnali digitali introdotto da VESA.

DisplayPort: DisplayPort è un nuovo standard di collegamento per la visualizzazione di segnali digitali introdotto da VESA. FAQS/Glossario DisplayPort: DisplayPort è un nuovo standard di collegamento per la visualizzazione di segnali digitali introdotto da VESA. Questa nuova interfaccia permette il collegamento audio/video

Dettagli

CAPITOLO 1 Impostare progetti, spazio di lavoro, e programma-2

CAPITOLO 1 Impostare progetti, spazio di lavoro, e programma-2 CAPITOLO 1 Impostare progetti, spazio di lavoro, e programma-2 Che cos'è EDIUS EDIUS è un software di editing non lineare per il montaggio video su PC. Questo programma offre una vasta gamma di possibilità

Dettagli

specifiche tecniche contenuti multimediali

specifiche tecniche contenuti multimediali specifiche tecniche contenuti multimediali format di canale 2 invio contenuti 3 video 4 immagini statiche 4 animazioni flash 5 IL FORMAT DI CANALE Lo schermo prevede due parti dinamiche: a sinistra vengono

Dettagli

Facile acquisire. Facile completare. Flusso di lavoro HDV completo. Flessibilità di formati. Produzione di DVD senza problemi

Facile acquisire. Facile completare. Flusso di lavoro HDV completo. Flessibilità di formati. Produzione di DVD senza problemi Avid Liquid Pro aggiunge I/O video e audio analogici e digitali alle funzioni integrate SD e HDV di montaggio video, elaborazione del suono surround, creazione di DVD e ai potenti effetti in tempo reale.

Dettagli

INDICE INDICE... 1 DESCRIZIONE... 2 CARATTERISTICHE DI PRODOTTO... 2 PANNELLO FRONTALE... 3 PANNELLO RETRO... 5 CARATTERISTICHE TECNICHE...

INDICE INDICE... 1 DESCRIZIONE... 2 CARATTERISTICHE DI PRODOTTO... 2 PANNELLO FRONTALE... 3 PANNELLO RETRO... 5 CARATTERISTICHE TECNICHE... Manuale Generale INDICE INDICE... 1 DESCRIZIONE... 2 CARATTERISTICHE DI PRODOTTO... 2 PANNELLO FRONTALE... 3 PANNELLO RETRO... 5 CARATTERISTICHE TECNICHE... 7 Novembre 2005 1 DESCRIZIONE I Video Codec

Dettagli

Caratteristiche principali Supporto nativo per videocamere RED ora disponibile*

Caratteristiche principali Supporto nativo per videocamere RED ora disponibile* Caratteristiche principali Supporto nativo per videocamere RED ora disponibile* Il nuovo plug-in RED crea il flusso di lavoro più veloce, più flessibile e della migliore qualità possibile per la produzione

Dettagli

Laboratorio Arte e multimedia A - C. Trevisan. Modalità di produzione dei video per l esame e la partecipazione a Enel Digital Contest

Laboratorio Arte e multimedia A - C. Trevisan. Modalità di produzione dei video per l esame e la partecipazione a Enel Digital Contest IUAV fda Laboratorio Arte e multimedia A - C. Trevisan Modalità di produzione dei video per l esame e la partecipazione a Enel Digital Contest In Cinema 4D, impostare il formato 1024x768 (da preferire)

Dettagli

ARTECO-SOFTWARE & DISPOSITIVI IP. Guida all utilizzo del software Arteco e dei Dispositivi IP compatibili. Versione 3.2.19.784

ARTECO-SOFTWARE & DISPOSITIVI IP. Guida all utilizzo del software Arteco e dei Dispositivi IP compatibili. Versione 3.2.19.784 Guida all utilizzo del software Arteco e dei Dispositivi IP compatibili Versione 3.2.19.784 Rev. Compatibility List 2012-07-16 Pag. 1 Il seguente documento contiene indicazioni per la configurazione ottimale

Dettagli

MANUALE D USO di INPAGINA

MANUALE D USO di INPAGINA MANUALE D USO di INPAGINA 1 Manuale InPagina giugno 2013 Sommario Introduzione.... 3 Requisiti tecnici... 3 Il formato PDF.... 4 File PDF versione 1.3 - Compatibilità Acrobat 4.......... 4 File PDFX-1a

Dettagli

AIVE Business Solutions. www.aive.com

AIVE Business Solutions. www.aive.com AIVE Business Solutions www.aive.com AIVE GROUP: Missione e Valori Missione Realizzare software e progetti che migliorano i processi operativi dei nostri clienti e incrementano la loro capacità competitiva

Dettagli

HD WIRELESS N OUTDOOR CLOUD CAMERA DCS-2330L GUIDA DI INSTALLAZIONE

HD WIRELESS N OUTDOOR CLOUD CAMERA DCS-2330L GUIDA DI INSTALLAZIONE HD WIRELESS N OUTDOOR CLOUD CAMERA DCS-2330L GUIDA DI INSTALLAZIONE CONTENUTO DELLA CONFEZIONE HD WIRELESS N OUTDOOR CLOUD CAMERA DCS-2330L ITALIANO ALIMENTATORE ADATTATORE CAVO ETHERNET (UTP CAT5) CONSENTE

Dettagli

Applicazioni in data center VDA Multimedia. Stefano Brenelli Confindustria Udine 23 novembre 2009

Applicazioni in data center VDA Multimedia. Stefano Brenelli Confindustria Udine 23 novembre 2009 Applicazioni in data center VDA Multimedia Stefano Brenelli Confindustria Udine 23 novembre 2009 1 VDA Multimedia: chi siamo VDA Multimedia è un gruppo internazionale, focalizzato nella progettazione ed

Dettagli

I I SISTEMI INFORMATIVI INTEGRATI. Baan IV IV - Funzionalità e Architettura NOTE

I I SISTEMI INFORMATIVI INTEGRATI. Baan IV IV - Funzionalità e Architettura NOTE I I SISTEMI INFORMATIVI INTEGRATI Baan IV IV - Funzionalità e Architettura Baan Company: profilo Fondata nel 1978 Oltre 2000 clienti nel mondo Oltre 1500 dipendenti Fatturato 1995: 216 (milioni di $) 76%

Dettagli

Programmazione per il Web

Programmazione per il Web Programmazione per il Web a.a. 2006/2007 http://www.di.uniba.it/~lisi/courses/prog-web/prog-web0607.htm dott.ssa Francesca A. Lisi lisi@di.uniba.it Orario di ricevimento: mercoledì ore 10-12 Questa dispensa

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE IMPIANTI (VERSIONE DIGITALE)

SPECIFICHE TECNICHE IMPIANTI (VERSIONE DIGITALE) SPECIFICHE TECNICHE IMPIANTI (VERSIONE DIGITALE) DIMENSIONI Testata Singola Doppia ABITARE IL BAGNO * 240x325 mm 480x325 mm B BELLEZZA E BENESSERE IN FARMACIA * 240x325 mm 480x325 mm BEAUTY BUSINESS *

Dettagli

Welfare: sfide e opportunità. Prof. Alberto Brambilla Coordinatore Giornata Nazionale della Previdenza Itinerari Previdenziali

Welfare: sfide e opportunità. Prof. Alberto Brambilla Coordinatore Giornata Nazionale della Previdenza Itinerari Previdenziali Welfare: sfide e opportunità Prof. Alberto Brambilla Coordinatore Giornata Nazionale della Previdenza Itinerari Previdenziali Lo scenario della previdenza complementare in Italia La spesa e i numeri del

Dettagli

TRADECREDIT POLITICALRISK

TRADECREDIT POLITICALRISK TRADECREDIT POLITICALRISK GLOBAL PRACTICE Aon Trade Credit Soluzioni per la gestione del rischio In Italia e nel mondo L unica organizzazione con: Network Internazionale al servizio di Clienti Multinazionali

Dettagli

Videoediting: concetti di base e formati 1. Codec (codifica e decodifica segnale audio video, compressione) 2. Frequenza dei fotogrammi o fps.

Videoediting: concetti di base e formati 1. Codec (codifica e decodifica segnale audio video, compressione) 2. Frequenza dei fotogrammi o fps. Videoediting: concetti di base e formati 1. Codec (codifica e decodifica segnale audio video, compressione) 2. Frequenza dei fotogrammi o fps 3. Interlacciamento 4. Frame rate 5. Formati di registrazione,

Dettagli

La prima scelta delle panoramiche digitali

La prima scelta delle panoramiche digitali La prima scelta delle panoramiche digitali Abbiamo cura dei Clienti Abbiamo cura dei Pazienti Abbiamo cura dei nostri Partner Con molte attenzioni, Tecnologia per migliorare le cure Leader mondiale in

Dettagli

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita City Wire Events September 2015 Professor Paolo Surico London Business School 1 Disclaimer 2 Previsioni in macroeconomia: Scienza Source: FMI WEO 2014 Previsioni

Dettagli

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI. di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI. di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE D.M. 28 gennaio 2009 Attuazione disposizioni di cui al comma 9, dell'art. 38, della legge n. 289/2002, concernente la determinazione del livello di reddito equivalente per ciascun Paese straniero, al reddito

Dettagli

Dott. Simonpaolo Buongiardino

Dott. Simonpaolo Buongiardino Quali proposte per aumentare il «patrimonio previdenziale» dei Fondi Pensione, arricchendone le prestazioni finali? Spunti dal Master M.A.P.A. e dalla GNP2012 Dott. Simonpaolo Buongiardino Vice Presidente

Dettagli

wave a 44,1 khz, 16 bit, PCM, stereo (standard cd audio) L utilizzo di una risoluzione dipende anche dal supporto che la dovrà ospitare.

wave a 44,1 khz, 16 bit, PCM, stereo (standard cd audio) L utilizzo di una risoluzione dipende anche dal supporto che la dovrà ospitare. Il Suono Digitale Capitolo 3 - Formati e standard digitali dei file audio Il formato Wave, Wave 64, AIFF pag 1 Il Transfert Rate pag 4 Il formato mp3 pag 5 Il trasferimento di file tramite Internet pag

Dettagli

Contenuti. Corso di Laboratorio di Multimedialità. Programma del corso. Programma del corso

Contenuti. Corso di Laboratorio di Multimedialità. Programma del corso. Programma del corso Corso di Laboratorio di Multimedialità Anno Accademico 2002-2003 Docente: Claudio Sacchi PARTE 1: INTRODUZIONE AL CORSO E RIEPILOGO DEI CONCETTI DI BASE Contenuti Programma del corso ed articolazione delle

Dettagli

TUTORIAL PER SONY VEGAS

TUTORIAL PER SONY VEGAS TUTORIAL PER SONY VEGAS TECNOLOGIA DEI SEGNALI AUDIO VIDEO E LUMINOSI classe TERZA Q GRAFICA E COMUNICAZIONE - LE BASI - GLI STEP FONDAMENTALI DA SEGUIRE IN SONY VEGAS 1. CREAZIONE DEL PROGETTO 2. IMPORTARE

Dettagli

Corso Video editing con Pinnacle Studio Lezione n. 27

Corso Video editing con Pinnacle Studio Lezione n. 27 Corso Video editing con Pinnacle Studio Lezione n. 27 Creazione di filmati e riversamento su nastro Lezione 27: Creazione di filmati e riversamento su nastro In quest ultima parte del nostro corso ci occuperemo

Dettagli

EDIUS 6: Nuove funzionalità

EDIUS 6: Nuove funzionalità EDIUS 6: Nuove funzionalità Questi brevi video dimostrativi hanno l obiettivo di offrire una prima e veloce panoramica di alcune delle nuove funzionalità di EDIUS 6. 1 Nuovi formati supportati Edius 6

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI HUNTING FULL HD

MANUALE DI ISTRUZIONI HUNTING FULL HD MANUALE DI ISTRUZIONI HUNTING FULL HD INDICE Precauzioni... 3 Schema dei tasti... 4 Caratteristiche... 5 Guida rapida... 6 Inserire scheda di memoria... 6 Registrazione... 10 Microfono esterno (con microfono

Dettagli

Sony Vegas Pro 9 AJA IO EXPRESS. Sony Vegas Pro 9...:: AJA IO Express ::..

Sony Vegas Pro 9 AJA IO EXPRESS. Sony Vegas Pro 9...:: AJA IO Express ::.. Sony Vegas Pro 9..:: AJA IO Express ::.. Sommario Introduzione... 4 Aspetto e Connessioni... 5 Installazione... 7 Configurazione & Anteprima Video... 9 Acquisizione Video 8-bit & 10-bit... 11 Rocco Caprella

Dettagli

Soluzioni. di marcatura e di rintracciabilità. Technifor. tecnologie. www.technifor.com. Laser. Micropercussione. Graffio

Soluzioni. di marcatura e di rintracciabilità. Technifor. tecnologie. www.technifor.com. Laser. Micropercussione. Graffio Soluzioni di marcatura e di rintracciabilità Technifor. tecnologie Laser Micropercussione Graffio Technifor: presenza, innovazioni e sfide Esperienza internazionale Technifor è il primo fabbricante mondiale

Dettagli

Il box di replay Server di produzione Server di produz

Il box di replay Server di produzione Server di produz Il box di replay Il box di replay XTnano è il server di replay per slow motion HD/SD di EVS progettato per produzioni sportive in diretta che richiedono workflow semplici. Si tratta dello strumento perfetto

Dettagli

WATCHMEIP - TELECAMERA INDOOR PRO

WATCHMEIP - TELECAMERA INDOOR PRO WATCHMEIP - TELECAMERA INDOOR PRO Versione da appoggio M-JEPG Video Compression Connessioni: LAN RJ45 - Wifi 802.11/b/g Movimento: Verticale 120, Orizzontale 270 Audio e microfoni integrati Frame Rate

Dettagli

GY-HM200 GY-HM170 Camcorder palmari compatti 4K per professionisti in movimento

GY-HM200 GY-HM170 Camcorder palmari compatti 4K per professionisti in movimento GY-HM200 GY-HM170 Camcorder palmari compatti 4K per professionisti in movimento Camcorder GY-HM200 con microfono opzionale Camcorder 4K Ultra HD per professionisti in movimento I camcorder JVC GY-HM200

Dettagli

Avid Liquid / Liquid Chrome Xe Versione 7.2 Leggimi

Avid Liquid / Liquid Chrome Xe Versione 7.2 Leggimi Avid Liquid / Liquid Chrome Xe Versione 7.2 Leggimi Il presente documento contiene informazioni su Avid Liquid 7.x che non sono incluse nella Guida all'uso/guida in linea o che richiedono particolare attenzione.

Dettagli

4big Quadra ENTERPRISE CLASS. Sistema RAID professionale con 4 dischi DESIGN BY NEIL POULTON. esata 3Gb/s FireWire 800 & 400 USB 2.

4big Quadra ENTERPRISE CLASS. Sistema RAID professionale con 4 dischi DESIGN BY NEIL POULTON. esata 3Gb/s FireWire 800 & 400 USB 2. 4big Quadra ENTERPRISE CLASS DESIGN BY NEIL POULTON Sistema RAID professionale con 4 dischi esata 3Gb/s FireWire 800 & 400 USB 2.0 La differenza della classe Enterprise LaCie 4big Quadra Enterprise Class

Dettagli

delle chiamate h.323h

delle chiamate h.323h L'instradamento delle chiamate h.323h nelle reti della ricerca: da ViDeNet al GDS Franca Fiumana WS6 GARR "DALLA RETE ALL'UTENTE: QUANDO L'UTENTE DIVENTA NODO ATTIVO DELLA RETE Roma, 16-18 novembre 2005

Dettagli

Progettato per le massime performance

Progettato per le massime performance NOVITÀ Il server a 8 canali Più potenza. Più canali. Più capacità. La nuova generazione di server XT, con la sua configurazione flessibile a 8 canali SD/HD e a 6 canali 3D/1080p, unisce velocità e affidabilità

Dettagli

Trattamento dei files digitali.

Trattamento dei files digitali. Trattamento dei files digitali. Seconda parte 1 Nello scenario della produzione cine televisiva, con il montaggio si dà forma compiuta al racconto filmico. Il montaggio è parte di un flusso di lavoro (workflow)

Dettagli

Videocamera IP day/night Megapixel HD PoE da esterno TV-IP322P (v1.0r)

Videocamera IP day/night Megapixel HD PoE da esterno TV-IP322P (v1.0r) PANORAMICA DEL PRODOTTO Campo di visione stretto per monitoraggio su lunghe distanze Visione in notturna a distanze fino a venti metri (66 piedi) Pronta per l installazione all esterno con protezione IP66

Dettagli

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione SICURIT Alarmitalia S.p.a. Via Gadames 91 - MILANO (Italy) Tel. (02) 38070.1 (ISDN) Fax (02) 3088067 http://www.sicurit.it E-mail: info@sicurit.it

Dettagli

Mobilità del personale e analisi dei fabbisogni nella PA

Mobilità del personale e analisi dei fabbisogni nella PA Mobilità del personale e analisi dei fabbisogni nella PA Workshop AIDP.PA Confronto su D.L. n. 101/2013 convertito con modificazioni dalla legge n. 125/2013 Bologna, 15 novembre 2013 Pierluigi Mastrogiuseppe

Dettagli

LA DISTRIBUZIONE ATTRAVERSO LA GDO

LA DISTRIBUZIONE ATTRAVERSO LA GDO LA DISTRIBUZIONE ATTRAVERSO LA GDO Situazione e prospettive dei Mercati Assicurativi Europei: produzione e distribuzione Milano, 14 Novembre 2013 Agenda Chi è ACE Il suo modello Il ruolo della GDO Le esperienze

Dettagli

Guida alla linea di prodotti APRILE 2011

Guida alla linea di prodotti APRILE 2011 Guida alla linea di prodotti Matrox MXO2 per PC APRILE 2011 Indice Sommario Matrox MXO2 per Pc Caratteristiche principali...3 Fattori di forma convenienti...4 Connettività completa...4 Portatilità...4

Dettagli

Soluzioni. di marcatura e di rintracciabilità. Technifor. tecnologie. www.technifor.com. Laser. Micropercussione. Graffio

Soluzioni. di marcatura e di rintracciabilità. Technifor. tecnologie. www.technifor.com. Laser. Micropercussione. Graffio Soluzioni di marcatura e di rintracciabilità Technifor. tecnologie Laser Micropercussione Graffio Technifor: presenza, innovazioni e sfide Esperienza internazionale Technifor è il primo fabbricante mondiale

Dettagli

409 00netto THE PROMO MAGGIO GIUGNO

409 00netto THE PROMO MAGGIO GIUGNO THE MAGGIO GIUGNO 2014 PROMO APP GRATUITA PORTA TCP-IP INTEGRATA LETTORE RFID INTEGRATO 30001903C KIT VEDO FULL RADIO n 1 art. 30001900C - CENTRALE VEDO FULL RADIO CON TASTIERA, 32 ZONE, RFID, LAN, SIRENA

Dettagli

Istruzioni per l uso. Lettore audio di rete N-70A/N-50A Driver audio USB (per Mac)

Istruzioni per l uso. Lettore audio di rete N-70A/N-50A Driver audio USB (per Mac) Istruzioni per l uso Lettore audio di rete N-70A/N-50A Driver audio USB (per Mac) Queste istruzioni per l uso Se si usa un cavo USB per collegare la porta USB DAC di questa unità ad un computer, i file

Dettagli

1 Il mercato dei cambi

1 Il mercato dei cambi 1 Il mercato dei cambi Definizioni di tasso di cambio nominale: prezzo di una valuta in termini di un altra. 1) unità di valuta nazionale per una unità di valuta estera (prezzo della valuta estera rispetto

Dettagli

Prontuario tecnico / commerciale. Connect Media. Connect Media. Caratteristiche tecniche, tecnologia, settaggi e utilizzo.

Prontuario tecnico / commerciale. Connect Media. Connect Media. Caratteristiche tecniche, tecnologia, settaggi e utilizzo. Prontuario tecnico / commerciale Caratteristiche tecniche, tecnologia, settaggi e utilizzo Slide 1 Tecnologia Slide 2 Tecnologia tabella riassuntiva delle specifiche minime per il collegamento al TV Apparecchi

Dettagli

GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0)

GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0) GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0) Grazie per aver scelto il nostro prodotto GuardallEye (iphone) mobile client software. Si prega di leggere attentamente il manuale per

Dettagli

LEASEPLAN CORPORATION LEASEPLAN AUTORENTING & LEASEPLAN RENTING

LEASEPLAN CORPORATION LEASEPLAN AUTORENTING & LEASEPLAN RENTING LEASEPLAN CORPORATION LEASEPLAN AUTORENTING & LEASEPLAN RENTING INDICE LeasePlan Corporation in sintesi la storia i numeri nel mondo Il Gruppo LeasePlan in Italia le società la storia Mercato del Noleggio

Dettagli

Obiettivi e quadro normativo di FATCA

Obiettivi e quadro normativo di FATCA Obiettivi e quadro normativo di FATCA Il Foreign Account Tax Compliance Act (FATCA), è una legge statunitense il cui obiettivo è la comunicazione annuale all autorità fiscale statunitense (IRS Internal

Dettagli

CONTROL CENTER STANDARD

CONTROL CENTER STANDARD CONTROL CENTER STANDARD serie DVW I-Video Pro PLUS Manuale Utente Indice 1. Introduzione... 7 1.1. Control Center... 7 1.2. Requisiti di sistema... 7 1.3. Programma di installazione... 8 1.4. Login...

Dettagli

LA PERFEZIONE NELLA CREATIVITÀ

LA PERFEZIONE NELLA CREATIVITÀ Una sottotitolazione di scarsa qualità è senza dubbio il modo più rapido per sprecare le risorse professionali ed economiche investite in una produzione audiovisiva. Il nostro team di esperti sottotitolatori

Dettagli

Progettare l'isa. Progettare l'isa. Corso di Architettura degli Elaboratori. Interpretazione

Progettare l'isa. Progettare l'isa. Corso di Architettura degli Elaboratori. Interpretazione Corso di Architettura degli Elaboratori Il livelo ISA: ISA IJVM, tipi di dati e formato delle istruzioni Matteo Baldoni Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino C.so Svizzera, 185 I-10149

Dettagli

SCHEDA TECNICA ONLINE. MOC3SA-AAB43D31 Speed Monitor SISTEMA DI CONTROLLO DELLA SICUREZZA MOTION CONTROL

SCHEDA TECNICA ONLINE. MOC3SA-AAB43D31 Speed Monitor SISTEMA DI CONTROLLO DELLA SICUREZZA MOTION CONTROL SCHEDA TECNICA ONLINE MOC3SA-AAB43D31 Speed Monitor A B C D E F H I J K L M N O P Q R S T Dati tecnici in dettaglio Informazioni per l'ordine Tipo Cod. art. MOC3SA-AAB43D31 6034245 ulteriori esecuzioni

Dettagli

Introduzione alle reti di telecomunicazioni

Introduzione alle reti di telecomunicazioni Introduzione alle reti di telecomunicazioni La comunicazione Nello studio dei sistemi di telecomunicazione si è soliti fare riferimento a tre entità fondamentali: il messaggio, che rappresenta l oggetto

Dettagli

sistemi climapac cps02 Soluzioni per il telecontrollo e la regolazione delle centrali termiche

sistemi climapac cps02 Soluzioni per il telecontrollo e la regolazione delle centrali termiche sistemi climapac cps02 Soluzioni per il telecontrollo e la regolazione delle centrali termiche sistemi per il controllo e la regolazione delle centrali termiche completo di servizio di telegestione climavem

Dettagli

ILyte TM Analizzatori Automatici di Elettroliti

ILyte TM Analizzatori Automatici di Elettroliti ILyte TM Analizzatori Automatici di Elettroliti Il programma IL per l analisi degli elettroliti. Facile da usare Elettrodi senza manutenzione Analizzatore ILyte Na+, K+ Analizzatore ILyte Na+, K+, Cl-

Dettagli

LUMEN FORUM LED & DISPLAY Crowne Plaza Hotel 09/03/10 Milano

LUMEN FORUM LED & DISPLAY Crowne Plaza Hotel 09/03/10 Milano LUMEN FORUM LED & DISPLAY Crowne Plaza Hotel 09/03/10 Milano Martedì 9 Marzo 2010 Workshop Digital Signage: proposte complete hardware e Software per un prodotto semplice, affidabile ed economico. Come

Dettagli

Analisi della qualità video per applicazioni webcasting

Analisi della qualità video per applicazioni webcasting ing. Paola Sunna Rai Centro Ricerche e Innovazione Tecnologica Torino Presidente del gruppo EBU/UER B/VIM 1. Introduzione Il termine webcasting è utilizzato per indicare la produzione e trasmissione (streaming,

Dettagli

Opzioni di configurazione

Opzioni di configurazione Pagina:1 Opzioni di configurazione Telecamere IP SERIE RK Manuale operativo per l installatore e per l utente Come utilizzare l interfaccia grafica di Internet Explorer. Pagina:2 Introduzione Le telecamere

Dettagli

Videocamera IP PTZ wireless n Megapixel TV-IP672W (V1.0R)

Videocamera IP PTZ wireless n Megapixel TV-IP672W (V1.0R) (V1.0R) PANORAMICA DEL PRODOTTO Vedi di più con la risoluzione megapixel fino a 1280 x 800 (WXGA) Amplia la visuale di 340 in orizzontale e di 115 in verticale Connessione wireless n ad alta velocità Registrazione

Dettagli

lightpac Sistema di regolazione del flusso luminoso

lightpac Sistema di regolazione del flusso luminoso lightpac Sistema di regolazione del flusso luminoso riduzione dei consumi Gli impianti di illuminazione funzionano per migliaia di ore all anno ed incidono in modo importante sui costi energetici di esercizio.

Dettagli

Preparazione dei files impaginati

Preparazione dei files impaginati Preparazione dei files impaginati IMMAGINI Metodo > Le immagini devono essere fornite in CMYK a 8 bit; > L eventuale fornitura di immagini in RGB che richiedono la conversione in CMYK, interventi cromatici

Dettagli