Servizio di telemedicina THOLOMEUS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizio di telemedicina THOLOMEUS"

Transcript

1 Servizio di telemedicina THOLOMEUS Presentazione Ver 5.0 del 28/07/2014

2 Di cosa si tratta? THOLOMEUS è l acronimo di Telemedicine and HOme telemonitoring for MEdical surveillance of chronic diseases Si tratta di un servizio di telemedicina basato sul web erogato ad operatori sanitari e pazienti Il servizio è un dispositivo medico CE (0068/QPR-DM/ ) Il servizio ha lo scopo di facilitare lo screening e la gestione di alcune tra le più comuni patologie croniche cardiovascolari, pneumologiche e metaboliche THOLOMEUS è a tutti gli effetti una rete telematica della salute

3 I servizi offerti Il sistema utilizza dispositivi medici certificati per la valutazione di: Pressione arteriosa: a riposo, a domicilio e nelle 24 ore Funzionalità cardiaca: elettrocardiogramma a riposo, dinamico nelle 24/48 ore o su 7 giorni Rischio cardiovascolare: rigidità arteriosa e fibrillazione atriale Funzionalità polmonare: spirometria semplice e monitoraggio domiciliare Monitoraggio diurno e notturno della saturazione SpO 2 (ossimetria) Profilo glucidico e lipidico da sangue capillare prelevato dai polpastrelli delle dita

4 Telemonitoraggio della pressione arteriosa Ambulatorio delle 24 ore Domiciliare su 7 giorni Misuratore ibrido con possibilità di monitorare la pressione arteriosa nelle 24 ore o nell ambulatorio medico. Ora con screening della fibrillazione atriale, grazie alla tecnologia brevettata AFIB Misurazioni pressorie su 7 giorni secondo le Linee Guida, con possibilità di misurazioni anche notturne (durante le prime ore del sonno) e di screening della fibrillazione atriale (tecnologia brevettata AFIB)

5 Diagnosi cardiovascolare In ambiente clinico Misurazione automatica dalle due braccia (modalità screening) Misurazione della pressione arteriosa centrale aortica (modalità central) Rilevazione dell indice caviglia-braccio (ABI) Screening della fibrillazione atriale (tecnologia brevettata AFIB)

6 Diagnosi cardiovascolare Ambulatoria delle 24 ore Misurazione automatica della pressione arteriosa delle 24 ore Tecnologia brevettata Vasotens per la valutazione della rigidità arteriosa: Pulse Wave Velocity (PWV) Augmentation Index (AI) Reflect Wave Transit Time (RWTT) Pressione aortica

7 Telecardiologia: ECG a riposo a 12 derivazioni Professionale statico Professionale portatile Elettrocardiografo a 12 derivazioni statico per l utilizzo nell ambulatorio medico Elettrocardiografo palmare a 12 derivazioni portatile, con memoria, per un pratico utilizzo in ogni occasione

8 Telecardiologia: ECG Holter (24/48 ore, 7 giorni) ECG a 3 canali ECG a 3 o 12 canali

9 Telespirometria Spirometria semplice Spirometria domiciliare Strumento semplice da usare, che misura i più importanti parametri spirometrici. (VC, IVC, FVC, FEV1, FEV6, FEV1/FVC%, PEF, FEF 25-75%,FIVC, ELA - Stima Età Polmonare) Peak flow meter (misura FEV1e PEF), per verificare l efficacia della terapia da parte del Paziente al proprio domicilio, ma anche del medico nel proprio ambulatorio

10 Teleossimetria A riposo Notturna Misurazione semplice e chiara di SpO2 e frequenza del polso in continuo, a riposo o dopo test del cammino Analisi delle desaturazioni nel sonno con memorizzazione automatica degli eventi e rilevamento automatico della posizione del corpo grazie al sensore di movimento triassiale. Utile per le valutazioni delle apnee notturne

11 Come funziona THOLOMEUS? I dispositivi associati al sistema permettono di monitorare più parametri vitali I dati registrati dai dispositivi vengono inviati attraverso un interfaccia collegata al proprio PC (e-tholomeus ) e tramite Internet al portale web del servizio I dati vengono analizzati con refertazione medica Le informazioni dell esame possono essere integrate con i dati clinici del Paziente, grazie alla disponibilità di una cartella clinica elettronica (Fascicolo Sanitario Elettronico) Il referto può essere visualizzato sul portale web o sull interfaccia di trasmissione e/o inviato via Vi è la possibilità di una gestione autonoma del servizio da parte del Medico o dell Ospedale

12 Paziente Interfaccia di trasmissione e-tholomeus + ADSL Webserver protocollo https (certificazione SSL ) Analisi e refertazione medica Medico Farmacista

13 Il portale di telemedicina THOLOMEUS

14 e-tholomeus La soluzione e-tholomeus permette al Medico e al Farmacista di gestire i dati dei dispositivi medici tramite un apposito software su chiavetta USB che non necessita di installazione Questa soluzione prevede la disponibilità da parte dell utente di un PC Windows e di un eventuale collegamento Internet ADSL I dati vengono trasmessi al portale web connettendo, tramite cavetto USB, i dispositivi medici all interfaccia Una volta sul web i dati sono visualizzabili con qualsiasi browser e qualsiasi sistema operativo

15 Monitoraggio della pressione delle 24 ore Report dell esame semplificato su un unica pagina come da Linee Guida Segnalazione degli artefatti di misurazione Calcolo della media della pressione arteriosa e della frequenza cardiaca delle 24 ore, del giorno e della notte Valutazione della variabilità della pressione arteriosa e della frequenza cardiaca Valutazione del carico pressorio Calcolo della differenza giorno-notte per la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca (valutazione dello stato dipper) Grafico dell andamento dei singoli valori pressori e di frequenza cardiaca Grafico delle medie orarie Diagnosi semplice e accurata in accordo alle Linee Guida ESH e SIIA Referto firmato dal Medico Certificazione digitale del Referto Medico

16 Elettrocardiogramma a riposo Report dell esame semplificato su un unica pagina come da Linee Guida Calcolo degli intervalli e delle misure principali Visualizzazione delle 12 derivazioni Derivazione per il ritmo Diagnosi semplice e accurata in accordo alle Linee Guida ACC e AHA Referto firmato dal Medico Certificazione digitale del Referto Medico

17 I punti di forza del servizio THOLOMEUS permette di effettuare l esame strumentale in maniera semplice, rapida, con minimo impegno e costo, usufruendo del supporto remoto di un team di Medici e Specialisti qualificati e monitorando in maniera costante il Paziente Non sono richieste complesse procedure di installazione Portabilità ed accessibilità universali grazie all utilizzo del web Software sempre aggiornato Il servizio è sviluppato da operatori sanitari in accordo alle Linee Guida nazionali ed internazionali I dati vengono trasmessi in tempo reale, favorendo una refertazione ed un assistenza on-line rapida Report semplificato degli esami per una consultazione mirata e più efficace da parte del Medico La gestione dei dati avviene nel rispetto della legge sulla privacy (DL 196/03) e della normativa sui referti online (DL 08/08/2013)

18 Ottemperanza al DL 196/03 (privacy e sicurezza) Informativa completa disponibile sul sito Consenso informato ottenibile per via elettronica, direttamente sul sito Autenticazione informatica al sito con username e password con scadenza ogni tre mesi Chiusura della sessione dopo 20 minuti di non utilizzo Tecnica di cifratura dei dati (Protocollo HTTPS e SSL, cifratura a 256 bit) Gestione del trattamento dei dati con l operatore sanitario mediante Lettera di Incarico

19 Ottemperanza al DL 08/08/2013 (referti online) Consegna tramite web: Utilizzo di idoneo sistema di identificazione dell interessato, tramite username e password Utilizzo di protocolli di comunicazione sicuri basati sull uso di standard crittografici per la comunicazione elettronica dei dati (protocollo HTTPS SSL) Limite temporale per la disponibilità online del referto digitale (<45 gg.) Referto dotato di firma digitale del medico e di certificazione digitale proprietaria (TAS) per la conferma dell identità informatica del firmatario Consegna tramite posta elettronica: Referto digitale spedito in forma di allegato al messaggio, e non come testo compreso nel corpo del messaggio Servizi aggiuntivi: Possibilità da parte del paziente di scaricare il proprio referto con credenziali proprie Servizio di inoltro dei referti digitali a un medico designato dall interessato (Referente)

20 A chi è rivolto? Pazienti Medici di Medicina Generale Specialisti Farmacisti Ospedali Aziende Sanitarie Locali (ASL) Servizi di medicina domiciliare Aziende Farmaceutiche

21 THOLOMEUS permette la creazione di un moderno network sanitario tra pazienti e professionisti per mantenere i propri parametri vitali sotto controllo

22 Benefici per il Paziente Il Paziente tiene sotto controllo il proprio stato di salute con dispositivi medici validati, accurati ed attendibili e riceve un rapido feedback da parte di personale sanitario (Medico e Farmacista) qualificato

23 Vantaggi per il Medico Il Medico ha a disposizione un servizio di diagnosi semplice ed immediato da proporre ai propri pazienti, con l eventuale supporto degli Specialisti di THOLOMEUS Accedendo alla cartella riservata dei propri pazienti può visualizzarne e refertare gli esami e consultare le informazioni cliniche controllando l evoluzione dello stato di salute dei pazienti nel tempo

24 Vantaggi per l Ospedale L Ospedale fornisce un supporto al Medico di Medicina Generale e può gestire i propri pazienti

25 Vantaggi per l Azienda Farmaceutica L Azienda Farmaceutica ha a disposizione un servizio per la gestione centralizzata della raccolta e dell'analisi dei dati nell ambito di studi clinici o farmacologici, con il supporto degli esperti di Biotechmed

26 Vantaggi per il Farmacista Il Farmacista fornisce un servizio altamente specialistico ai propri clienti (pazienti) ed ai loro medici attraverso gli Specialisti di THOLOMEUS La Farmacia diviene un riferimento per lo screening e per il follow-up del paziente in stretta connessione e sinergia con i Medici sul territorio

27 Utilità della telemedicina in Farmacia Tempi di attesa brevi Esame sotto casa, ma in un ambito sanitario e professionale Utilizzo di dispositivi medici clinicamente validati, accurati ed attendibili Refertazione Medica, come in Ospedale Disponibilità dei Referti Medici in tempi rapidi Economicità: costo pari al ticket Coinvolgimento attivo del Medico curante, con rapido riscontro ed aggiornamento sullo stato di salute del Paziente Analisi centralizzata, refertazione dettagliata, supporto attivo ai processi decisionali del Medico Gestione della privacy e della sicurezza dei dati in ottemperanza alla normativa vigente Coinvolgimento attivo del Paziente nella gestione della propria condizione e aumento dell'aderenza alle prescrizioni terapeutiche del Medico Riduzione del numero di visite mediche e dei costi di gestione del Paziente

28 Tracciabilità del Referto I referti medici firmati sono dotati di un sigillo proprietario (Certificazione Digitale, TAS) che ne certifica la provenienza e l autore

29 Ottemperanza al DL 16/12/2010 (Farmacia dei Servizi) Disponibilità di tutti gli esami di seconda istanza previsti dal DL Tutti gli esami vengono elaborati con Referto Medico Osservanza della normativa in materia di protezione dei dati personali Formazione ed aggiornamento costante del Farmacista

30 Requisiti minimi per l utilizzo del software e-tholomeus PC con processore Pentium IV (o analogo) o superiore Almeno 256 Mb di RAM Almeno 40 Mb di spazio libero su disco rigido Due porte USB 2.0 libere Monitor a colori con area dello schermo 1024x768 Scheda grafica VGA almeno 256 colori Sistema operativo Microsoft Windows XP o superiore Accesso la PC con diritti di amministratore Connessione veloce ad Internet (ADSL o fibra ottica) Microsoft Internet Explorer 8 o Google Chrome 17 o Apple Safari 5 o Mozilla Firefox 10 o successive versioni Gestore di posta elettronica Adobe Acrobat 9.0 o successive versioni Stampante a getto di inchiostro o laser b/n

31 THOLOMEUS è un servizio sviluppato e commercializzato da -

Servizio di telemedicina THOLOMEUS

Servizio di telemedicina THOLOMEUS Servizio di telemedicina THOLOMEUS Presentazione Ver 6.0 del 02/07/2015 Di cosa si tratta? THOLOMEUS è l acronimo di Telemedicine and HOme telemonitoring for MEdical surveillance of chronic diseases Si

Dettagli

Ver 2.0 del 15/12/2012. 2010-2012 Tutti I diritti riservati. Vietata la copia e la distribuzione senza permesso.

Ver 2.0 del 15/12/2012. 2010-2012 Tutti I diritti riservati. Vietata la copia e la distribuzione senza permesso. Misuratori della pressione arteriosa con Linee Guida incorporate e Sistema di Telemedicina per tenere sotto controllo il rischio cardiovascolare a domicilio e nelle 24 ore Ver 2.0 del 15/12/2012 2010-2012

Dettagli

Organizzare e gestire. servizi di. Telemedicina Web based

Organizzare e gestire. servizi di. Telemedicina Web based Meditel: la mission Organizzare e gestire servizi di Telemedicina Web based Servizi in Telemedicina Applicazioni Cardiologiche Telecardiologia: i servizi Interpretazione remota di ECG 12 derivazioni Interpretazione

Dettagli

Spirometria Ossimetria Telemedicina

Spirometria Ossimetria Telemedicina Spirometria Ossimetria Telemedicina Secondo la Commissione Europea per le comunicazioni in Telemedicina, gli obiettivi per la gestione domiciliare della BPCO devono comprendere quattro dati fondamentali:

Dettagli

LA SOCIETÀ. HEALTH TELEMATIC NETWORK s.r.l. Progettazione ed Erogazione di Servizi di Telemedicina.

LA SOCIETÀ. HEALTH TELEMATIC NETWORK s.r.l. Progettazione ed Erogazione di Servizi di Telemedicina. LA SOCIETÀ HEALTH TELEMATIC NETWORK s.r.l. Progettazione ed Erogazione di Servizi di Telemedicina. Nata alla fine degli anni '90 dalla realizzazione del progetto di ricerca Boario Home Care (premiato dalla

Dettagli

Manuale SPT Connect. Installazione Windows SPT Connect NightBalance

Manuale SPT Connect. Installazione Windows SPT Connect NightBalance Manuale SPT Connect Installazione Windows SPT Connect NightBalance NB-SPT-PX Windows XP+ Visualizzare online i dati del vostro sonno con SPT Connect Con il sistema di monitoraggio NightBalance, potete

Dettagli

Meditel organizza e promuove servizi diagnostici specialistici erogati in telemedicina WEB BASED

Meditel organizza e promuove servizi diagnostici specialistici erogati in telemedicina WEB BASED l e v o l u z i o n e d e l l a t e l e m e d i c i n a Meditel organizza e promuove servizi diagnostici specialistici erogati in telemedicina WEB BASED 2 Telemedicina E la pratica della medicina che si

Dettagli

Una storia di Telemedicina: il progetto di assistenza domiciliare agli anziani di Casorate Primo (PV)

Una storia di Telemedicina: il progetto di assistenza domiciliare agli anziani di Casorate Primo (PV) Una storia di Telemedicina: il progetto di assistenza domiciliare agli anziani di Casorate Primo (PV) Ing Vincenzo Gullà ADiTech Srl- L evoluzione in termini di crescita numerica della popolazione Europea

Dettagli

CGM ACN2009 RICETTE GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE (MIR) CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. ver. 3.1.0.5 (build 20/02/2014 14.

CGM ACN2009 RICETTE GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE (MIR) CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. ver. 3.1.0.5 (build 20/02/2014 14. GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE 1 di 18 INDICE 1 CGM ACN2009 RICETTE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.2.1 Prerequisiti... 3 1.2.2 Verifiche preliminari... 3 1.2.3

Dettagli

WELCH ALLYN PRESENTA: La famiglia di prodotti per test cardiopolmonari

WELCH ALLYN PRESENTA: La famiglia di prodotti per test cardiopolmonari La diagnostica cardiopolmonare all insegna della massima efficienza e rapidità. WELCH ALLYN PRESENTA: La famiglia di prodotti per test cardiopolmonari Una famiglia di apparecchi per test cardiopolmonari

Dettagli

Next MMG Semplicità per il mondo della medicina

Next MMG Semplicità per il mondo della medicina 2014 Next MMG Semplicità per il mondo della medicina Documento che illustra le principali caratteristiche di Next MMG EvoluS Srl Corso Unione Sovietica 612/15B 10135 Torino tel: 011.1966 5793/4 info@evolu-s.it

Dettagli

Sommario. 1. Cos è SecureDrive... 3. 1.1. Caratteristiche... 3. 1.1.1. Privacy dei dati: SecureVault... 4

Sommario. 1. Cos è SecureDrive... 3. 1.1. Caratteristiche... 3. 1.1.1. Privacy dei dati: SecureVault... 4 Allegato Tecnico Pagina 2 di 7 Marzo 2015 Sommario 1. Cos è... 3 1.1. Caratteristiche... 3 1.1.1. Privacy dei dati: SecureVault... 4 1.1.1.1. Funzione di Recupero del Codice di Cifratura... 4 1.1.2. Sicurezza

Dettagli

TELEMEDICINA. SALUTE IN RETE O BUONI PROPOSITI

TELEMEDICINA. SALUTE IN RETE O BUONI PROPOSITI TELEMEDICINA. SALUTE IN RETE O BUONI PROPOSITI MILANO, 2 MARZO 2015 DOTT. LUCIANO FLOR DIRETTORE GENERALE AZIENDA SANITARIA TRENTO Provincia Autonoma di Trento Superficie Kmq 6.200 eurochirurgia e troke

Dettagli

CGM MEDIR Pagina 1 di 29

CGM MEDIR Pagina 1 di 29 GUIDA OPERATIVA CGM MEDIR Pagina 1 di 29 INDICE 1 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti Minimi... 4 1.3 Procedure di Installazione e Configurazione... 5 1.3.1

Dettagli

GUIDA RAPIDA. Videocamera Fissa

GUIDA RAPIDA. Videocamera Fissa GUIDA RAPIDA Videocamera Fissa SOMMARIO OVERVIEW PRODOTTO... 2 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE... 3 REQUISITI... 3 INSTALLAZIONE DEL PRODOTTO... 4 CONFIGURAZIONE DEL PRODOTTO... 5 A. Configurazione con cavo

Dettagli

L informatizzazione in ambiente sanitario: prospettive attuali e future

L informatizzazione in ambiente sanitario: prospettive attuali e future L informatizzazione in ambiente sanitario: prospettive attuali e future Dott. Pietro Paolo Faronato Direttore Generale Azienda ULSS 1 Belluno Padova, 27 settembre 2013 1 Verso la Sanità Digitale Sanità

Dettagli

Il Sistema di tele cardiologia

Il Sistema di tele cardiologia Il Sistema di tele cardiologia A cura di Vincenzo Gullà Aditech La nuova rete di tele-cardiologia implementata nelle strutture del Policlinico delle Marche è stata realizzata tenendo presente i requisiti

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE.

GUIDA OPERATIVA. Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo CGM DOGE. GUIDA OPERATIVA Elenco delle ULSS integrate DOGE ULSS 1 Belluno ULSS 2 Feltre ULSS 3 Bassano Del Grappa ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene ULSS 5 Ovest Vicentino ULSS 6 Vicenza ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano)

Dettagli

DOCUMENTO DI ANALISI DEI MACROREQUISITI FUNZIONALI DEL SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLO SCREENING DEL TUMORE DELLA CERVICE UTERINA

DOCUMENTO DI ANALISI DEI MACROREQUISITI FUNZIONALI DEL SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLO SCREENING DEL TUMORE DELLA CERVICE UTERINA REGIONE MARCHE P.F. INFORMATICA Progetto: Consolidamento dello screening del tumore della cervice uterina Data: 31/12/2007 Stato: definitivo DOCUMENTO DI ANALISI DEI MACROREQUISITI FUNZIONALI DEL SOFTWARE

Dettagli

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi. GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3)

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi. GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3) Ricetta Elettronica e Flussi Informativi GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3) 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi di sistema... 3 1.2.1 Requisiti

Dettagli

Sommario. Requisiti per l utilizzo del servizio

Sommario. Requisiti per l utilizzo del servizio Sommario 1. Requisiti e impostazioni... 2 1.1 Microsoft Internet Explorer 7 e superiori... 3 1.2 Mozilla Firefox 3 e superiori... 8 1.3 Google Chrome 7 e superiori... 8 1.4 Apple Safari 4 e superiori...

Dettagli

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili http://213.26.67.117/ce_test Guida all uso del servizio Internet On-Line CASSA EDILE NUOVA INFORMATICA Software prodotto da Nuova Informatica srl Pag. 1 Il Servizio

Dettagli

Next MMG La cartella clinica per il Medico di Medicina Generale per fare il Medico di Medicina Generale.

Next MMG La cartella clinica per il Medico di Medicina Generale per fare il Medico di Medicina Generale. 2012 Next MMG La cartella clinica per il Medico di Medicina Generale per fare il Medico di Medicina Generale. Documento che illustra le principali caratteristiche di Next MMG EvoluS Srl Corso Unione Sovietica

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA per i SERVIZI SANITARI N. 2 VIA CUSMANO N. 1 CALTANISSETTA CAPITOLATO SPECIALE

REGIONE SICILIANA AZIENDA per i SERVIZI SANITARI N. 2 VIA CUSMANO N. 1 CALTANISSETTA CAPITOLATO SPECIALE REGIONE SICILIANA AZIENDA per i SERVIZI SANITARI N. 2 VIA CUSMANO N. 1 CALTANISSETTA CAPITOLATO SPECIALE PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA DI ATTREZZATURE PER LE BRANCHE DI CARDIOLOGIA DEI POLIAMBULATORI

Dettagli

REFERTI ON-LINE - MANUALE UTENTE

REFERTI ON-LINE - MANUALE UTENTE REFERTI ON-LINE - MANUALE UTENTE SCOPO DEL SERVIZIO La procedura di consultazione referti on-line consente ai pazienti che ne abbiano fatto esplicita richiesta di ottenere i risultati degli esami effettuati

Dettagli

InfoCertLog. Scheda Prodotto

InfoCertLog. Scheda Prodotto InfoCertLog Scheda Prodotto Data Maggio 2012 Pagina 2 di 5 Data: Maggio 2012 Sommario 1. Il contesto normativo... 3 1.1. Amministratori di Sistema... 3 1.2. Soggetti interessati dal provvedimento... 3

Dettagli

La Farmacia dei servizi FARMACISTA PIU Milano 2015 (1)

La Farmacia dei servizi FARMACISTA PIU Milano 2015 (1) FARMACISTA PIU Milano 2015 (1) Sistema farmacia: unicum di professione, struttura, servizio integrato quale sistema culturale nel Servizio Sanitario Nazionale per tutelare con continuità territoriale e

Dettagli

Sommario. Requisiti per l utilizzo del servizio

Sommario. Requisiti per l utilizzo del servizio Sommario 1. Attivazione... 2 2. Requisiti e impostazioni... 2 2.1 Microsoft Internet Explorer 7 e superiori... 3 2.2 Mozilla Firefox 3 e superiori... 8 2.3 Google Chrome 7 e superiori... 8 2.4 Apple Safari

Dettagli

Proposta di protocollo di gestione dei pazienti diabetici

Proposta di protocollo di gestione dei pazienti diabetici Proposta di protocollo di gestione dei pazienti diabetici Premesse Nella ipotetica piramide a tre livelli( fig 1) il primo livello preventivo ( familiarità IFG ecc ma comunque glicemia inferiore a 126)

Dettagli

Manuale Operatore Punto Assistito Salute. FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico)

Manuale Operatore Punto Assistito Salute. FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico) Manuale Operatore Punto Assistito Salute FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico) Versione 3.0.0 1 Sommario Introduzione 3 Autenticazione e accesso 3 Scelta ruolo 6 Ricerca del cittadino 6 Homepage del FSE

Dettagli

Sistema di Refertazione Remota per Esami ECG

Sistema di Refertazione Remota per Esami ECG Sistema di Refertazione Remota per Esami ECG Referti Referti Centro di Refertazione ECG Internet ECG Il sistema ha lo scopo di consentire la refertazione remota di esami ECG acquisiti dalle unità periferiche

Dettagli

Workshop: Telemedicina e Sanità elettronica: facciamo il punto!

Workshop: Telemedicina e Sanità elettronica: facciamo il punto! Workshop: Telemedicina e Sanità elettronica: facciamo il punto! Telemedicina: continuità assistenziale tra Ospedale e Territorio Michelangelo Bartolo Dirigente Responsabile UOS Telemedicina Azienda Ospedaliera

Dettagli

Manuale d uso del software. Versione 1.0

Manuale d uso del software. Versione 1.0 Manuale d uso del software Versione 1.0 1 INDICE REQUISITI...3 REGISTRAZIONE...4 AMMINISTRAZIONE...6 REFERTAZIONE...8 ESEMPIO DI REFERTO...14 ASSISTENZA...15 2 REQUISITI Per poter utilizzare il software

Dettagli

Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo GUIDA OPERATIVA CGM DOGE

Elenco delle ULSS integrate DOGE. ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene. ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano) ULSS 8 Asolo GUIDA OPERATIVA CGM DOGE GUIDA OPERATIVA Elenco delle ULSS integrate DOGE ULSS 1 Belluno ULSS 2 Feltre ULSS 3 Bassano Del Grappa ULSS 4 Alto Vicentino - Thiene ULSS 5 Ovest Vicentino ULSS 6 Vicenza ULSS 7 Pieve di Soligo (Conegliano)

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

Atollo Backup Standard

Atollo Backup Standard Atollo Backup Standard (backup affidabile in Cloud e gestibile con pochi click) Il backup in Cloud è un servizio che consente il salvataggio dei dati aziendali o personali in un server remoto con il rispetto

Dettagli

Office 365 Education Guida alla registrazione, al download e all installazione

Office 365 Education Guida alla registrazione, al download e all installazione Area IT - Servizio Office Automation e Laboratori Office 365 Education Guida alla registrazione, al download e all installazione Il Politecnico di Torino, all interno della convenzione CRUI, permette,

Dettagli

GUIDA RAPIDA. Videocamera Orientabile

GUIDA RAPIDA. Videocamera Orientabile GUIDA RAPIDA Videocamera Orientabile Sommario OVERVIEW PRODOTTO 2 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE 3 REQUISITI 3 INSTALLAZIONE DEL PRODOTTO 3 CONFIGURAZIONE DEL PRODOTTO 5 A. CONFIGURAZIONE CON CAVO ETHERNET

Dettagli

SEDA S.p.A. Divisione Emergenza. ZOLL Data Review

SEDA S.p.A. Divisione Emergenza. ZOLL Data Review SEDA S.p.A. Divisione Emergenza ZOLL Data Review Software di raccolta ed elaborazione dei dati SEDA S.p.A. Via Tolstoi 7 20090 Trezzano S/N (Milano) Tel 02/48424.1; Fax 02/48424290 sito internet: www.sedaitaly.it

Dettagli

LA SFIDA DI FILO DIRETTO. G. Ventura

LA SFIDA DI FILO DIRETTO. G. Ventura LA SFIDA DI FILO DIRETTO Lo scenario attuale Assicurazioni Pubblico Contributo finanziario Erogazione Servizi Carenza/Assenza erogazione di Servizi Crescente carenza risorse finanziarie Il modello: as

Dettagli

Internet gratuita in Biblioteca e nei dintorni

Internet gratuita in Biblioteca e nei dintorni Internet gratuita in Biblioteca e nei dintorni Per la navigazione è necessaria l iscrizione preventiva in Biblioteca, sia al Servizio Bibliotecario sia a quello internet Per poter accedere a Internet tramite

Dettagli

Progresso e tecnologia per la prevenzione dell ictus e la gestione dell ipertensione

Progresso e tecnologia per la prevenzione dell ictus e la gestione dell ipertensione Progresso e tecnologia per la prevenzione dell ictus e la gestione dell ipertensione La 3 a generazione di Microlife Qualità totale Grande innovazione Estrema semplificazione Protocollo BHS: A/A Pazienti

Dettagli

Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE

Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE Piattaforma e- learning Corsi e- learning MANUALE UTENTE Prerequisiti Attraverso la piattaforma i partecipanti possono fruire dei corsi e- learning. Per accedere ai corsi è sufficiente essere dotati di

Dettagli

MANUALE UTENTE V.1.1

MANUALE UTENTE V.1.1 MANUALE UTENTE V.1.1 SOMMARIO 1 Introduzione... 3 2 Prerequisiti utilizzo sito myfasi... 4 3 Primo accesso al Sito Web... 5 4 Attivazione dispositivo USB myfasi... 9 5 Accesso al sito web tramite dispositivo

Dettagli

Avetana Health Telematic Services

Avetana Health Telematic Services Avetana Health Telematic Services Permette l acquisizione del tracciato ECG di un paziente da remoto e la successiva visualizzazione da parte del clinico o chi di competenza su un qualsiasi pc dotato di

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

ver. 1.4.1 (build 2 del 15/05/2014 17.35) GUIDA OPERATIVA CGM REFI CGM REFI 1 di 40 CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it

ver. 1.4.1 (build 2 del 15/05/2014 17.35) GUIDA OPERATIVA CGM REFI CGM REFI 1 di 40 CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it GUIDA OPERATIVA 1 di 40 INDICE 1 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 4 1.1 PREREQUISITI... 4 1.1.1 Verifiche preliminari... 4 1.2 INSTALLAZIONE... 5 1.2.1 Installazione... 5 1.2.2 Multiutenza Configurazione

Dettagli

Software Servizi Web UOGA

Software Servizi Web UOGA Manuale Operativo Utente Software Servizi Web UOGA S.p.A. Informatica e Servizi Interbancari Sammarinesi Strada Caiese, 3 47891 Dogana Tel. 0549 979611 Fax 0549 979699 e-mail: info@isis.sm Identificatore

Dettagli

Italiano. Innovazione in Spirometria Ossimetria e Telemedicina

Italiano. Innovazione in Spirometria Ossimetria e Telemedicina Italiano Innovazione in Spirometria Ossimetria e Telemedicina Organizzazione Gruppo MIR MIR Medical International Research (Sede centrale) Roma ITALIA Ricerca & Sviluppo Designing Marketing Magazzino Distribuzione

Dettagli

LA SOLUZIONE MICROSOFT E AVANADE PER IL PATIENT RELATIONSHIP MANAGEMENT

LA SOLUZIONE MICROSOFT E AVANADE PER IL PATIENT RELATIONSHIP MANAGEMENT LA SOLUZIONE MICROSOFT E AVANADE PER IL PATIENT RELATIONSHIP MANAGEMENT Il paziente al centro è uno dei concetti più popolari in sanità che tuttavia, nella maggioranza dei casi, rimane soltanto un buon

Dettagli

STRUTTURA DI UN COMPUTER

STRUTTURA DI UN COMPUTER STRUTTURA DI UN COMPUTER Il computer si serve di dati che vengono immessi da sistemi di INPUT (tastiera, mouse ecc.), vengono elaborati e restituiti da sistemi di OUTPUT (schermo, stampante ecc.). La parte

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM PH-NET CGM PH-NET. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. 1 di 16

GUIDA OPERATIVA CGM PH-NET CGM PH-NET. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. 1 di 16 GUIDA OPERATIVA 1 di 16 INDICE 1... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.2.1 Prerequisiti... 3 1.2.2 Verifiche preliminari... 4 1.2.3 Attivazione su postazione medico... 4

Dettagli

Workshop: Telemedicina e Sanità elettronica: facciamo il punto! Telemedicina: il ruolo dei Medici di Medicina Generale

Workshop: Telemedicina e Sanità elettronica: facciamo il punto! Telemedicina: il ruolo dei Medici di Medicina Generale Workshop: Telemedicina e Sanità elettronica: facciamo il punto! Telemedicina: il ruolo dei Medici di Medicina Generale Gianni Commissione Nazionale FIMMG per la Telemedicina LE CURE PRIMARIE Cure Primarie

Dettagli

VENERE MEDIR (GUIDA OPERATIVA)

VENERE MEDIR (GUIDA OPERATIVA) VENERE MEDIR (GUIDA OPERATIVA) INDICE 1 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti Minimi... 4 1.3 Procedure di Installazione e Configurazione... 5 1.3.1 Installazione

Dettagli

Guida rapida a Laplink Everywhere 4

Guida rapida a Laplink Everywhere 4 Guida rapida a Laplink Everywhere 4 081005 Come contattare Laplink Software Per sottoporre domande o problemi di carattere tecnico, visitare il sito: www.laplink.com/it/support/individual.asp Per altre

Dettagli

Diffusione delle apps nel settore sanitario Opportunità, rischi e necessità di regolamentazione

Diffusione delle apps nel settore sanitario Opportunità, rischi e necessità di regolamentazione Diffusione delle apps nel settore sanitario Opportunità, rischi e necessità di regolamentazione Definizione Mobile medicalapps(mma) -sono applicazioni software che rispondono alla definizione di dispositivo

Dettagli

Le opportunità della telemedicina

Le opportunità della telemedicina 5 Congresso Nazionale F.I.Te.La.B. Le opportunità della telemedicina nell assistenza di base Dr. Salvatore Amato Michele La Versa Telemedicina Per telemedicina intendiamo l'insieme di tecniche mediche

Dettagli

Scheda requisiti Hardware e Software

Scheda requisiti Hardware e Software Scheda requisiti Hardware e Software Premessa Recall è un software CRM con architettura Web sviluppato per i sistemi operativi Microsoft. I requisiti del sistema qui sotto riportati sono da considerarsi

Dettagli

Il Fascicolo sanitario elettronico (FSE) della Provincia Autonoma di Trento TreC e ricetta elettronica: numeri di eccellenza

Il Fascicolo sanitario elettronico (FSE) della Provincia Autonoma di Trento TreC e ricetta elettronica: numeri di eccellenza Evento organizzato con il supporto e la collaborazione del progetto Mattone Internazionale COMUNICATO STAMPA Il Fascicolo sanitario elettronico (FSE) della Provincia Autonoma di Trento TreC e ricetta elettronica:

Dettagli

Comunicare per «costruire salute» FORUM PA Roma, 29 maggio 2013. L uso dell ICT per lo sviluppo del «Sistema Informativo Sociosanitario»

Comunicare per «costruire salute» FORUM PA Roma, 29 maggio 2013. L uso dell ICT per lo sviluppo del «Sistema Informativo Sociosanitario» Comunicare per «costruire salute» FORUM PA Roma, 29 maggio 2013 L uso dell ICT per lo sviluppo del «Sistema Informativo Sociosanitario» Chiara Penello Decreto Crescita 2.0 (DL 179/2012 conv. in Legge n.

Dettagli

Ambulatorio di Cardiologia

Ambulatorio di Cardiologia via Nazario Sauro, 32-30014 Cavarzere (VE) - Tel. 0426 316111 - Fax 0426 316445 Ambulatorio di Cardiologia Redatto da: - Medico specialista, - Coord. Amministrativa - Coord. Infermieristica - Personale

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 1/10/2010 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale...3 1. Glossario...3 2. Presentazione...4 2.1 Funzionamento del sistema...4 2.1.1 Predisposizioni...4

Dettagli

MANUALE UTENTE CARESTUDIO 2.0

MANUALE UTENTE CARESTUDIO 2.0 MANUALE UTENTE CARESTUDIO 2.0 Documento tecnico Pag. 1 di 19 Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso al sistema... 4 3. Gestione Cartella e Prescrizione... 6 3.1 Identificazione dell assistito... 7 3.2

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM SIST CGM SIST. 1 of 32. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it

GUIDA OPERATIVA CGM SIST CGM SIST. 1 of 32. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it GUIDA OPERATIVA 1 of 32 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi di sistema... 4 1.2.1 Requisiti hardware e di connettività... 4 1.2.2 Attivazione postazione di lavoro e

Dettagli

Utilizzo Web Mail LUSPIO

Utilizzo Web Mail LUSPIO Utilizzo Web Mail LUSPIO Il sistema di posta dell Ateneo mette a disposizione una interfaccia Web (Microsoft Outlook Web Access) per l accesso alla propria casella di posta elettronica da un qualsiasi

Dettagli

MODALITA DI ORGANIZZAZIONE E REMUNERAZIONE DELLE ATTIVITA DI ASSISTENZA DOMICILIARE A CARATTERE OSPEDALIERO

MODALITA DI ORGANIZZAZIONE E REMUNERAZIONE DELLE ATTIVITA DI ASSISTENZA DOMICILIARE A CARATTERE OSPEDALIERO Allegato A) MODALITA DI ORGANIZZAZIONE E REMUNERAZIONE DELLE ATTIVITA DI ASSISTENZA DOMICILIARE A CARATTERE OSPEDALIERO Attività di ospedalizzazione presso il domicilio Si definisce attività di ospedalizzazione

Dettagli

LBSEC. http://www.liveboxcloud.com

LBSEC. http://www.liveboxcloud.com 2014 LBSEC http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di commerciabilità

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Indice: - 1.1 Configurazione Windows Xp 2.1 Configurazione Windows Vista 3.1 Configurazione Windows Seven 1.1 - WINDOWS XP Seguire i seguenti passi per

Dettagli

P.O.A. System puo essere collegato a strumenti di laboratorio per il trasferimento diretto dei risultati delle analisi alle schede cliniche.

P.O.A. System puo essere collegato a strumenti di laboratorio per il trasferimento diretto dei risultati delle analisi alle schede cliniche. Ing. Luigi Coppola Tel. fax 041-931144 Tel. +39-348-3852219 e-mail poasystem@tin.it www.poasystem.it Venezia-Mestre, 5 Gennaio 2013 Gentile Dottore, la presente per presentarle P.O.A. System 8.0, software

Dettagli

Televideo Assistenza Domiciliare Integrata 3-7-2008 Ing. Vincenzo Gulla

Televideo Assistenza Domiciliare Integrata 3-7-2008 Ing. Vincenzo Gulla Tele Video Assistenza Domiciliare Integrata 1. Premessa... 3 - La videocomunicazione... 3 - Home Care... 3 2. Televideomonitoraggio... 3 3. Modello di servizio... 4 - Applicazioni... 5 4. La soluzione

Dettagli

1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI 1.1 INTERNET EXPLORER 8

1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI 1.1 INTERNET EXPLORER 8 1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI Il Portale Servizi di Impresa Semplice, disponibile alla URL https://servizi.impresasemplice.it, permette di configurare automaticamente le impostazioni del profilo

Dettagli

NORME TECNICHE DI FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA DI ACQUISTI TELEMATICI (PORTALE)DI ACQUALATINA S.P.A.

NORME TECNICHE DI FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA DI ACQUISTI TELEMATICI (PORTALE)DI ACQUALATINA S.P.A. NORME TECNICHE DI FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA DI ACQUISTI TELEMATICI (PORTALE)DI ACQUALATINA S.P.A. INDICE 1. Oggetto... 3 2. Sistema di qualificazione..3 3. Dotazione tecnica minima per l'accesso al portale

Dettagli

LA TELEMEDICINA RIDUCE IL RICORSO AI SERVIZI SANITARI ED I COSTI E MIGLIORA L OUTCOME: L ESPERIENZA DELL'AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI-ADDOLORATA ADDOLORATA DI ROMA Giorgio Scaffidi 1, Michelangelo

Dettagli

Guida all utilizzo di Banco Farmaceutico OnLine. Aziende

Guida all utilizzo di Banco Farmaceutico OnLine. Aziende Guida all utilizzo di Banco Farmaceutico OnLine Aziende Per entrare nel portale andare sul sito www.bfonline.it Per entrare nel programma cliccare il bottone Aziende Data di Emissione: 18/01/2012 Pag.

Dettagli

La firma digitale in Italia. Il Portale Sanitario Pediatrico dell Ospedale Bambino Gesù

La firma digitale in Italia. Il Portale Sanitario Pediatrico dell Ospedale Bambino Gesù Infosecurity 2004 La firma digitale in Italia Il Portale Sanitario Pediatrico dell Ospedale Bambino Gesù Massimiliano Manzetti Responsabile Area Informatica Virtuale Direzione Sistemi Informativi e Organizzazione

Dettagli

Profim2000 Rete (Guida operativa)

Profim2000 Rete (Guida operativa) Profim2000 Rete (Guida operativa) :: INDICE :: 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 REQUISITI MININI... 3 1.2 VERIFICA IMPOSTAZIONI NUMERO DI ISCRIZIONE ALL ORDINE... 3 1.3 PRELEVAMENTO DEL FILE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata

Turbodoc. Archiviazione Ottica Integrata Turbodoc Archiviazione Ottica Integrata Archiviazione Ottica... 3 Un nuovo modo di archiviare documenti, dei e immagini... 3 I moduli di TURBODOC... 4 Creazione dell armadio virtuale... 5 Creazione della

Dettagli

PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE

PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE SERVIZIO SANITARIO REGIONE SARDEGNA PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE Procedura Dipartimento Servizio Diagnostici di Laboratorio P.DSDL.DOC.01 Em. 0 del 24 agosto 2012

Dettagli

Manuale Utente. Software Gestionale

Manuale Utente. Software Gestionale Software Gestionale Manuale Utente 2 Manuale Utente Software PC per defibrillatori Saver ONE Series 3 by A.M.I Italia s.r.l. Le presenti istruzioni sull uso non possono senza il nostro consenso né completamente

Dettagli

L ASSISTENZA RESPIRATORIA DOMICILIARE: PROBLEMI SUL TERRITORIO

L ASSISTENZA RESPIRATORIA DOMICILIARE: PROBLEMI SUL TERRITORIO L ASSISTENZA RESPIRATORIA DOMICILIARE: PROBLEMI SUL TERRITORIO Mario Caputi Ilernando Meoli Dipartimento di Scienze Cardiotoraciche e Respiratorie: Sezione di Malattie, Fisiopatologia e Riabilitazione

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 4/11/2010 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale...3 1. Glossario...3 2. Presentazione...4 2.1 Funzionamento del sistema...4 2.1.1 Predisposizioni...4

Dettagli

Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici Powered by 1 INFORMAZIONI GENERALI AMPERYA EYES Amperya EYES è la nuova soluzione di telecontrollo creata da Amperya per la supervisione di tutti

Dettagli

Portale Referti Area Utenti. Manuale Utente

Portale Referti Area Utenti. Manuale Utente Manuale Utente Versione 3.0 Portale Referti Area Utenti Manuale Utente Indice generale 1 INTRODUZIONE... 2 2 REQUISITI PER L'AMBIENTE DI ESECUZIONE... 2 3 NOTE IMPORTANTI PER LA PRIVACY DEI DATI... 2 4

Dettagli

Azienda USL8 Arezzo ISTRUZIONI CAMBIO PASSWORD CENTRALIZZATA DA PORTALE ESTERNO

Azienda USL8 Arezzo ISTRUZIONI CAMBIO PASSWORD CENTRALIZZATA DA PORTALE ESTERNO ISTRUZIONI PER MOZILLA FIREFOX Aprire il Browser Mozilla Firefox Accedere al portale INTERNET http://www.usl8.toscana.it AREA DIPENDENTI (in fondo alla home page) CAMBIO PASSWORD CENTRALIZZATA Per potere

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

Il progetto PIC (Portabilità Individuale Clinica) Abstract del progetto. Obiettivi

Il progetto PIC (Portabilità Individuale Clinica) Abstract del progetto. Obiettivi Il progetto PIC (Portabilità Individuale Clinica) Titolo prodotto: Portabilità Individuale Clinica (P.I.C.) Categoria: e-health Tipologia di prodotto Broadband/Online/WEB (channel): Abstract del progetto

Dettagli

MedSport 3.7 SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE VISITE MEDICO - SPORTIVE

MedSport 3.7 SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE VISITE MEDICO - SPORTIVE SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE DI MEDICINA DELLO SPORT E DELL ESERCIZIO Direttore Prof.Giorgio Galanti In collaborazione con SWSQ - Solution Web Safety Quality S.r.l. SWSQ - Solution Web Safety Quality srl

Dettagli

L ECG: che fare oggi? TeT Dott. Enrico Puccini

L ECG: che fare oggi? TeT Dott. Enrico Puccini L ECG: che fare oggi? Benche l Elettrocardiogramma abbia 100 anni e ancora al centro della Medicina cardiovascolare! A CONDIZIONE CHE L ECG VENGA COMPUTERIZZATO, LA SUA ANALISI VENGA CENTRALIZZATA E QUINDI

Dettagli

GIORNATE MEDICHE FIORENTINE 2011 Firenze 2-3 Dicembre 2011

GIORNATE MEDICHE FIORENTINE 2011 Firenze 2-3 Dicembre 2011 GIORNATE MEDICHE FIORENTINE 2011 Firenze 2-3 Dicembre 2011 La Medicina di iniziativa L esperienza fiorentina Alessandro Del Re CHRONIC CARE MODEL SANITA D INIZIATIVA Dalla medicina di attesa Alla sanità

Dettagli

PAROLE CHIAVE - Classe I - Classe II - Classe III - Classe IV

PAROLE CHIAVE  - Classe I - Classe II - Classe III - Classe IV INTRODUZIONE L interesse verso l argomento che intendo affrontare con questo elaborato, è maturato nel corso di questo triennio di studi, attraverso le conoscenze a me apportate dalle lezioni teoriche

Dettagli

UN PROGRAMMA DI FOLLOW-UP PNEUMOLOGICO NELLE MALATTIE NEUROMUSCOLARI

UN PROGRAMMA DI FOLLOW-UP PNEUMOLOGICO NELLE MALATTIE NEUROMUSCOLARI UN PROGRAMMA DI FOLLOW-UP PNEUMOLOGICO NELLE MALATTIE NEUROMUSCOLARI Dispensa realizzata in occasione della prima sessione DEL CORSO DI FORMAZIONE 2011 per persone affette da patologie neuromuscolari e

Dettagli

La medicina dello Sport a Careggi : un percorso medico sportivo diagnosticoclinico

La medicina dello Sport a Careggi : un percorso medico sportivo diagnosticoclinico La medicina dello Sport a Careggi : un percorso medico sportivo diagnosticoclinico terapeutico La Medicina dello Sport rappresenta oggi una specifica disciplina aderente sia al settore della medicina interna

Dettagli

Software SMART Bridgit

Software SMART Bridgit Caratteristiche tecniche Software SMART Bridgit Versione 4.5 Descrizione prodotto Il software SMART Bridgit è un software per conferenze client/server efficace dal punto di vista dei costi che consente

Dettagli

SOMMARIO. Il presente documento è ad uso dei MMG. 1. Introduzione

SOMMARIO. Il presente documento è ad uso dei MMG. 1. Introduzione SOMMARIO 1. Introduzione... 2. Accesso al Sistema... 3. Arruolamento alla gestione integrata dei pazienti 4. Dismissione dalla gestione integrata dei pazienti 5. Rinnovo-Proroga Piani Terapeutici... 6.

Dettagli

(Guida alla configurazione per lo specialista cardiologo)

(Guida alla configurazione per lo specialista cardiologo) Elettrocardiografia Computerizzata ECG (Guida alla configurazione per lo specialista cardiologo) :: Indice :: 1. PREMESSA...3 1.1. Utente server...3 1.1.1. Corredo dell utente server...3 2. CONFIGURAZIONE

Dettagli

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi GUIDA OPERATIVA aggiornata al 02/12/2013 (ver. 1.2.0.0) CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi 1 of 48 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE CGM REFI... 4 1.1 Verifiche preliminari... 4 1.1.1 Attivazione

Dettagli

IN-CHF on line Procedura di Installazione

IN-CHF on line Procedura di Installazione IN-CHF on line IN-CHF on line Procedura di Installazione Heart Care Foundation onlus www.heartcarefound.org Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri www.anmco.it Centro Studi ANMCO Firenze

Dettagli

La procedura informatica del sistema di Incident Reporting. Manuale d uso a cura di Renata De Candido

La procedura informatica del sistema di Incident Reporting. Manuale d uso a cura di Renata De Candido La procedura informatica del sistema di Incident Reporting Manuale d uso a cura di Renata De Candido L ARSS ha implementato una procedura informatica che consente la registrazione e l archiviazione dei

Dettagli

del Portale Fornitori Aimag

del Portale Fornitori Aimag Manuale operativo Manuale operativo del Portale Fornitori Aimag LE DIVERSE TAPPE DEL PROCESSO DI REGISTRAZIONE Registrazione Primo accesso Dati di Registrazione Sezioni informazioni generali Dati di Registrazione

Dettagli