1 Presentazione progetti in modalità completamente digitale Descrizione delle modalità di presentazione dei progetti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1 Presentazione progetti in modalità completamente digitale... 2 1.1 Descrizione delle modalità di presentazione dei progetti... 2 1.1."

Transcript

1 1 Presentazione progetti in modalità completamente digitale Descrizione delle modalità di presentazione dei progetti Compilazione progetto Firma digitale della scheda di progetto Applicazione bollo virtuale e protocollazione progetto Approfondimenti - Firma digitale CRS Guida al primo accesso on line Altre Firme Abilitate... 8

2 1 Presentazione progetti in modalità completamente digitale Regione Lombardia ha sviluppato una procedura che permette la presentazione dei progetti 1 di adesione ai bandi in modalità completamente digitale. In questo modo il richiedente può presentare il proprio progetto senza mai dover materializzare la documentazione del progetto e senza mai doversi recare agli uffici regionali per la protocollazione dei documenti. Per poter presentare i progetti in modalità completamente digitale è necessario utilizzare gli strumenti della firma digitale e dell assolvimento dell imposta di bollo tramite pagamento con carta di credito. 1.1 Descrizione delle modalità di presentazione dei progetti Il portale per i finanziamenti online 2 guida l utente tramite un wizard che si articola tre passaggi: 1. compilazione dei dati di progetto; 2. firma digitale del modulo di adesione; 3. assolvimento dell imposta di bollo e protocollazione del progetto. I prerequisiti per poter accedere alla presentazione in formato digitale sono: il bando deve permettere tale modalità il richiedente deve possedere un accesso al portale o deve effettuare la registrazione il richiedente deve essere in possesso di un certificato di firma quale CRS o altro abilitato il richiedente deve essere in possesso di una carta di credito dei circuiti abilitati Compilazione progetto Il primo passo per la presentazione di un progetto è la compilazione di tutti i dati richiesti dal portale per il bando. Le compilazione di un progetto in modalità digitale non differisce dalla modalità tradizionale che prevedeva la stampa del modulo di adesione e la consegna al protocollo. In questo caso invece non sarà necessario applicare fisicamente la marca da bollo alla stampa cartacea del modulo di adesione e recarsi al protocollo per consegnare i documenti. Una volta completata la compilazione dei dati di progetto l utente deve selezionare la voce eseguo la procedura guidata di presentazione.. per congelare i dati ed avviare il processo di presentazione del progetto in modalità digitale. In alternativa l utente può continuare a perfezionare i dati di progetti selezionando la voce Continua a modificare i dati senza eseguire la procedura guidata di presentazione. 1 Nel termine progetto si racchiudono le di richieste di finanziamento e sovvenzione da parte di Enti, Imprese, Cittadini o raggruppamenti si soggetti di diversa natura, sotto tutte le forma di erogazione quali ad esempio la dote, i voucher, i finanziamenti a fondo perduto, etc etc 2 https://gefo.servizirl.it/ 3 Visa e Mastercard

3 1. Compilare tutti i dati di progetto richiesti dal portale 2. Selezionare la voce eseguo la procedura guidata di presentazione. Figura 1 - Compilazione dati progetto Firma digitale della scheda di progetto Una volta confermati i dati di progetto e selezionata la Procedura guidata di presentazione i dati del progetto vengono congelati ed il passo successivo è permette di selezionare la modalità di presentazione della domanda tramite firma digitale. 3. selezionare la voce domanda firmata digitalmente

4 Figura 2 - Selezione della modalità di presentazione del progetto con firma digitale Il sistema Finanziamenti online, presenta la possibilità di scaricare il Modulo di Adesione in formato PDF. L utente deve quindi firmarlo digitalmente e ricaricarlo nel portale. La firma digitale del modulo di adesione può essere fatta offline dal richiedente tramite gli strumenti per la firma digitale di cui disporne o tramite la CRS. 4. Scaricare il Modulo di adesione tramite il link DOWNLOAD 5. Firmare digitalmente il documento scaricato tramite gli strumenti in proprio possesso 6. Caricare il modulo firmato digitalmente 1 scaricare il modulo di adesione. 2 Caricare il modulo di adesione firmato digitalmente. Figura 3 - Firma digitale del Modulo di Adesione

5 1.1.3 Applicazione bollo virtuale e protocollazione progetto La presentazione dei progetti può richiedere l assolvimento dell imposta di bollo, in tal caso i soggetti che ne sono esentati possono tramite il portale dichiararne l esenzione e continuare alla fase successiva. In caso contrario invece possono assolvere in modalità virtuale il pagamento dell imposta tramite il pagamento dell imposta con carta di credito. 7. Selezionare la voce Desidero eseguire il pagamento on-line dell imposta di bollo oppure dichiarare l esenzione dall imposta di bollo. Figura 4 - Dichiarazione esenzione/non esenzione imposta di bollo L assolvimento dell imposta di bollo avviene grazie al servizio per i pagamenti online integrato con il portale Finanziamenti on line di Regione Lombardia 4. Tutti i dati vengono trasferiti in forma codificata mediante certificato SSL e non sono pertanto intercettabili da soggetti esterni. Inoltre l'inserimento dei dati avviene direttamente sul sito della banca, garantendoti quindi la massima sicurezza. In funzione delle politiche di sicurezza impostate dagli emettitori delle carte di credito è possibile che vengano richiesti i dati di autorizzazione per la transazione 5, tali dati non sono trattati da Regione Lombardia, ma sono direttamente gestiti dal portale pagamenti della banca. 8. Eseguire le operazioni di pagamento tramite carta di credito 4 Moneta Online di Setefi S.p.A. (società del Gruppo Intesa Sanpaolo) 5 Verified by Visa / SecureCode MasterCard

6 Dati pre-impostati. Dati per l autorizzazione della transazione. Figura 5 - Assolvimento imposta di bollo La protocollazione del progetto avviene automaticamente come passaggio finale del processo e permette all utente di ricevere le informazioni di registrazione al protocollo direttamente dal portale. 9. Annotarsi il numero di protocollo Numero di consegna al protocollo di Regione Lombardia Figura 6 - Protocollazione del progetto

7 2 Approfondimenti - Firma digitale Cos è: La firma digitale è uno strumento che permette di sottoscrivere una dichiarazione ottenendo la garanzia di integrità dei dati oggetto della sottoscrizione e di autenticità delle informazioni relative al sottoscrittore. A cosa serve l integrità? L integrità permette di essere certi della non modifica dei dati successiva alla applicazione della firma digitale. In questo modo il Titolare del certificato può essere certo che i dati da lui dichiarati non saranno modificabili da altri soggetti. A cosa serve l autenticità? L autenticità indica il soggetto di origine delle informazioni, lega quindi le informazioni con il soggetto chele ha generate ed implica la non ripudiabilità delle stesse da parte del soggetto. In questo modo, il dato firmato digitalmente, ha lo stesso valore legale del dato accompagnato da firma autografa. La firma digitale ha una scadenza? I certificati di firma digitale hanno una scadenza definita in ambito del contratto con l ente certificatore. Tale scadenza non influisce nel valore dei documenti firmati prima della data di scadenza del certificato. Qual è il valore della firma digitale? Secondo quanto riporatto dall sull'articolo 15 comma 2 della legge 15 marzo 1997 n. 59 Gli atti, dati e documenti formati dalla pubblica amministrazione e dai privati con strumenti informatici o telematici, i contratti stipulati nelle medesime forme, nonché la loro archiviazione e trasmissione con strumenti informatici sono validi e rilevanti a tutti gli effetti di legge...". Inoltre il Codice dell'amministrazione Digitale, D. Lgs. 7 marzo 2005, n. 82 dispone, all'art. 21, comma 2, che "il documento informatico, sottoscritto con firma digitale o con un altro tipo di firma elettronica qualificata, ha l'efficacia prevista dall'articolo 2702 del codice civile. L'utilizzo del dispositivo di firma si presume riconducibile al titolare, salvo che sia data prova contraria 2.1 CRS - Carta Regionale dei Servizi La CRS è una carta personale che è stata recapitata gratuitamente a tutti i cittadini della Regione Lombardia iscritti al Servizio Sanitario Nazionale. Per usufruire dei servizi on line delle Pubbliche Amministrazioni è indispensabile essere in possesso del codice PIN, che può essere richiesto, per un rilascio immediato, presso la ASL più vicina. Utilizzando la propria CRS e il relativo PIN è possibile autenticarsi on line e apporre la firma elettronica ai documenti.

8 2.1.1 Guida al primo accesso on line 1 Passo E' innanzitutto necessario avere a portata di mano la propria Carta Regionale dei Servizi e il relativo codice PIN. Per richiedere il codice PIN, occorre recarsi personalmente presso gli sportelli di Scelta e Revoca dell'asl con la CRS e con un documento d'identità per ottenerne il rilascio immediato. 2 Passo Serve ora installare sul proprio computer il Software CRS, compatibile con il proprio pc, scaricabile nella pagina "Software CRS per Windows", "Software CRS per MacOS X" e "Software CRS per Linux". Il Software CRS permette di usare la Carta Regionale dei Servizi per la funzionalità di autenticazione in rete, secondo gli standard tecnici della Carta Nazionale dei Servizi (CNS). Prima di effettuare l'installazione, leggi i consigli per la sicurezza. 3 Passo Alla fine del processo di installazione, occorre collegare il lettore di smart card a una porta USB del computer. 4 Passo Si consiglia di verificare che il processo di installazione sia andato a buon fine attraverso la "Verifica dell'installazione" del Software CRS per Windows, ricordandosi di inserire la carta nel lettore. 5 Passo Ora puoi accedere ai servizi on line Altre Firme Abilitate E possibile utilizzare altri dispositivi di firma oltre alla CRS a patto che questi siano rilasciati da enti certificatori abilitati e che il certificato permetta la firma elettronica avanzata secondo quanto riportato nella Guida alla Firma Digitale 2009 emanata da CNIPA.

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE ALL ESTERO DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE LOMBARDE 2011 Accordo di Programma Competitività tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio

Dettagli

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE LOMBARDE 2012 Accordo di Programma Competitività tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio lombarde Decreto n. 705 del

Dettagli

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica

Presentazione della domanda di Voucher in modalità telematica BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE LOMBARDE 2014 Accordo di Programma Competitività tra Regione Lombardia e le Camere di Commercio lombarde Decreto n. 573 del

Dettagli

CRS Lombardia. La carta regionale dei servizi per accedere ai servizi di pubblica amministrazione e sanità. 2011 Gabriele Riva - Arci Barzanò

CRS Lombardia. La carta regionale dei servizi per accedere ai servizi di pubblica amministrazione e sanità. 2011 Gabriele Riva - Arci Barzanò CRS Lombardia La carta regionale dei servizi per accedere ai servizi di pubblica amministrazione e sanità La CRS è valida come: Tessera Sanitaria Nazionale Tessera europea di assicurazione malattia (sostituendo

Dettagli

LA FIRMA DIGITALE. Estratto dal sito web del Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione (CNIPA) 1

LA FIRMA DIGITALE. Estratto dal sito web del Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione (CNIPA) 1 LA FIRMA DIGITALE Estratto dal sito web del Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione (CNIPA) 1 COPYRIGHT NOTES: I contenuti del sito codice di script, grafica, testi, tabelle,

Dettagli

Firma di un documento informatico con la Carta Regionale dei Servizi

Firma di un documento informatico con la Carta Regionale dei Servizi Firma di un documento informatico con la Carta Regionale dei Servizi Validità della firma e modalità operative di utilizzo A cura di Pasquale Curcio 1 Codice Amministrazione Digitale e Firme elettroniche

Dettagli

Firma digitale INTRODUZIONE

Firma digitale INTRODUZIONE Firma digitale INTRODUZIONE La firma digitale costituisce uno dei dieci obiettivi del Piano per l e-government. Per quanto riguarda la PA, l obiettivo, abilitante allo sviluppo dei servizi on line, si

Dettagli

La CRS: strumento abilitante anche per i pagamenti?

La CRS: strumento abilitante anche per i pagamenti? La CRS: strumento abilitante anche per i pagamenti? A cura di Daniele Crespi Direzione Sistemi Regione/ Resp. Funzione Sviluppo Servizi Innovativi e CRS Lombardia Informatica Milano, gioved ì 31 maggio

Dettagli

Cosa e la firma digitale

Cosa e la firma digitale Gentile iscritto, La informiamo che abbiamo aderito al perfezionamento della convenzione che il Consiglio Nazionale dei Geologi ha stipulato con Aruba Pec per l acquisto del KIT di Firma Digitale, con

Dettagli

DiKe Family. Software di Firma Digitale

DiKe Family. Software di Firma Digitale DiKe Family Software di Firma Digitale Data 1 gennaio 2012 Pagina 2 di 10 Data: 1 gennaio 2012 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Riferimenti Normativi... 3 3. Dike Util: la gestione della smart card...

Dettagli

Seminario formativo. Firma Digitale

Seminario formativo. Firma Digitale Coordinamento territoriale per l Amministrazione Digitale della provincia di Viterbo Seminario formativo sull utilizzo della Firma Digitale Viterbo 7 febbraio 2011 (Ce.F.A.S.) Viterbo 22 febbraio 2001

Dettagli

PAGAMENTI ON-LINE. Manuale del cittadino

PAGAMENTI ON-LINE. Manuale del cittadino PAGAMENTI ON-LINE Manuale del cittadino INDICE 1. Il portale Carta Regionale dei Servizi... 3 2. Accesso ai servizi... 5 2.1. Processo di autenticazione... 5 2.1.1. Requisiti del sistema... 5 2.1.2. Procedura

Dettagli

Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS

Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS Contributi per iniziative e manifestazioni di rilievo regionale l.r. 50/86 COME RICHIEDERE IL LETTORE DI CRS La richiesta per poter ritirare gratuitamente il lettore di CRS (Carta Regionale dei Servizi)

Dettagli

Seminario Formativo. La Posta Elettronica Certificata (PEC)

Seminario Formativo. La Posta Elettronica Certificata (PEC) Comune di Viterbo Prefettura di Viterbo Provincia di Viterbo Coordinamento territoriale per l Amministrazione Digitale della provincia di Viterbo Seminario Formativo La Posta Elettronica Certificata: aspetti

Dettagli

LegalCert Family: soluzioni per la firma digitale. LegalCert FIRMA DIGITALE E SICUREZZA FAMILY

LegalCert Family: soluzioni per la firma digitale. LegalCert FIRMA DIGITALE E SICUREZZA FAMILY LegalCert Family: soluzioni per la firma digitale LegalCert FAMILY FIRMA DIGITALE E SICUREZZA L innovazione al servizio delle informazioni. Autentiche, integre, sicure. E con valore legale. LegalCert Family:

Dettagli

Carta Regionale dei Servizi GUIDA ALLA CRS

Carta Regionale dei Servizi GUIDA ALLA CRS Carta Regionale dei Servizi GUIDA ALLA CRS Versione 1.1 - Febbraio 2008 INDICE 1 INTRODUZIONE 3 2 PROGETTO CRS NELLE BIBLIOTECHE 4 2.1 Postazioni Internet CRS Ready 5 2.2 Eldy per le biblioteche 6 2.3

Dettagli

CRS: un opportunità per le Biblioteche Lombarde

CRS: un opportunità per le Biblioteche Lombarde 23 Maggio 2008 CRS: un opportunità per le Biblioteche Lombarde daniele.crespi@lispa.it CRS : La diffusione Come accedere ai servizi online 2 Lettore smart card 1 PC connesso ad Internet 4 PDL & CRS Manager

Dettagli

Documento di presentazione. Posta Elettronica Certificata Firma digitale

Documento di presentazione. Posta Elettronica Certificata Firma digitale Posta Elettronica Certificata Firma digitale LUGLIO 2007 INDICE Introduzione... 3 1 La Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Funzionalità...4 1.2 Benefici...5 1.3 Quando usare la PEC...6 1.4 Requisiti

Dettagli

Nuovo Minori Web. Modalità di accesso al gestionale. A cura di Leonello Gallotti & Roberto Lari Gestione Assi di Lombardia Informatica

Nuovo Minori Web. Modalità di accesso al gestionale. A cura di Leonello Gallotti & Roberto Lari Gestione Assi di Lombardia Informatica Nuovo Minori Web Modalità di accesso al gestionale. A cura di Leonello Gallotti & Roberto Lari Gestione Assi di Lombardia Informatica Milano, marzo 2015 Normativa Il D.Lgs. 196/2003 sulla Privacy prevede,

Dettagli

Portale Continuità della Cura Invio telematico Certificati di Malattia

Portale Continuità della Cura Invio telematico Certificati di Malattia Linee Guida Portale Continuità della Cura Invio telematico Certificati di Malattia Aggiornato al 10/09/2010 versione1.0 1 Linee Guida Indice Premessa 4 Operatori abilitati al servizio. 4 Prerequisiti......................

Dettagli

Cosa e la firma digitale

Cosa e la firma digitale Gentile iscritto, La informiamo che abbiamo attivato la convenzione con ArubaPec per l acquisto del KIT di Firma Digitale, con un processo semplice. Nella speranza di aver fatto cosa gradita vi forniamo

Dettagli

La Carta Raffaello é una carta a microprocessore che aderisce allo standard CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

La Carta Raffaello é una carta a microprocessore che aderisce allo standard CNS (Carta Nazionale dei Servizi). Cos è La Carta Raffaello? A cosa serve? La Carta Raffaello é una carta a microprocessore che aderisce allo standard CNS (Carta Nazionale dei Servizi). Essa non contiene gli elementi necessari per il riconoscimento

Dettagli

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all imprenditoria femminile Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso

Dettagli

Varese, 18 maggio 2009. La CRS diventa contact-less e si presta a nuovi utilizzi. Il caso bike-sharing

Varese, 18 maggio 2009. La CRS diventa contact-less e si presta a nuovi utilizzi. Il caso bike-sharing Varese, 18 maggio 2009 La CRS diventa contact-less e si presta a nuovi utilizzi Il caso bike-sharing CRS: Aspetti generali La CRS è stata creata secondo gli standard tecnici della Carta Nazionale dei Servizi

Dettagli

L iniziativa. Procedura per richiedere l autorizzazione alla richiesta di firma digitale su CRS

L iniziativa. Procedura per richiedere l autorizzazione alla richiesta di firma digitale su CRS Istruzioni per la richiesta della Firma Digitale sulla CRS L iniziativa Nell ambito dell attuazione dell Accordo di Programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, Regione

Dettagli

La firma digitale. Come firmare i documenti informatici MANUALE

La firma digitale. Come firmare i documenti informatici MANUALE Come firmare i documenti informatici MANUALE Sommario Premessa Questo breve manuale intende diffondere al personale e a tutti gli utenti della CCIAA l utilizzo PREMESSA - Le firme elettroniche degli strumenti

Dettagli

Disabilità destinata agli alunni disabili che frequentano precorsi di istruzione in scuole paritarie che applicano una retta.

Disabilità destinata agli alunni disabili che frequentano precorsi di istruzione in scuole paritarie che applicano una retta. ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA COMPONENTI BUONO SCUOLA, DISABILITA E CONTRIBUTO PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO E/O DOTAZIONI TECNOLOGICHE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 INDICAZIONI GENERALI PREMESSA Il sistema

Dettagli

Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri

Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri :: Firma Digitale :: La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica che garantisce l autenticità e l integrità di messaggi e

Dettagli

LA FIRMA DIGITALE @PEC

LA FIRMA DIGITALE @PEC LA FIRMA DIGITALE @PEC Che cos è la Firma Digitale concetti La Firma Digitale o firma elettronica qualificata è un particolare tipo di firma elettronica che, nell'ordinamento giuridico italiano, ha lo

Dettagli

NONNI SU INTERNET. La Carta Nazionale dei Servizi

NONNI SU INTERNET. La Carta Nazionale dei Servizi Nonni su Internet NONNI SU INTERNET La Carta Nazionale dei Servizi FONDAZIONE NONNI SU INTERNET La Carta Nazionale dei Servizi A cura della Fondazione Mondo Digitale con la collaborazione di Francesco

Dettagli

Procedura di accreditamento Servizi Aggiuntivi CRS

Procedura di accreditamento Servizi Aggiuntivi CRS PROCEDURA DI ACCREDITAMENTO per l iscrizione all Elenco dei Servizi Aggiuntivi CRS 1. Generalità 1.1 Per incarico della Regione Lombardia, Lombardia Informatica S.p.A. cura la realizzazione del Progetto

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COS E LA DOTE SCUOLA COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 La Dote Scuola è un contributo che la Regione Lombardia eroga alle famiglie degli studenti residenti

Dettagli

Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Roma 15 ottobre 2009

Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Roma 15 ottobre 2009 Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri Roma 15 ottobre 2009 :: Firma Digitale :: La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica che garantisce l autenticità e l integrità

Dettagli

La firma digitale CHE COSA E'?

La firma digitale CHE COSA E'? La firma digitale La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica che garantisce l autenticità e l integrità di messaggi e documenti scambiati e archiviati con mezzi informatici, al pari

Dettagli

Firma digitale e posta elettronica certificata

Firma digitale e posta elettronica certificata Firma digitale e posta elettronica certificata Agostino Olivato Sommario InfoCert Documenti digitali vantaggi, ciclo di vita Firma digitale norme, caratteristiche, Business Key Posta elettronica certificata

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione della Profilazione e della Domanda di Adesione al bando: Dote scuola 2015-2016 - Domanda Componente Disabilità Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1

Dettagli

L INOLTRO TELEMATICO DELLE PRATICHE DI EDILIZIA RESIDENZIALE E PRODUTTIVA

L INOLTRO TELEMATICO DELLE PRATICHE DI EDILIZIA RESIDENZIALE E PRODUTTIVA L INOLTRO TELEMATICO DELLE PRATICHE DI EDILIZIA RESIDENZIALE E PRODUTTIVA 1 MUDE MODENA (Modello Unico Digitale per l'edilizia MODENA http://mude.comune.modena.it) èil servizio di compilazione e inoltro

Dettagli

Portale Continuità della Cura. Gestione vaccinazioni antinfluenzali e antipneumococciche

Portale Continuità della Cura. Gestione vaccinazioni antinfluenzali e antipneumococciche Linee guida Portale Continuità della Cura Gestione vaccinazioni antinfluenzali e antipneumococciche 1 Insiel SpA Indice Indice Premessa... 3 Operatori abilitati al servizio... 3 Prerequisiti... 3 Formalismi

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

2. Oggetto del contratto

2. Oggetto del contratto S o c i e t à I t a l i a n a V i s u r e T e l e m a t i c h e Spett.le Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano Roma,20/05/2010 Con la presente abbiamo

Dettagli

MANUALE d USO PER UTILIZZO PIATTAFORMA PAGOCRS

MANUALE d USO PER UTILIZZO PIATTAFORMA PAGOCRS MANUALE d USO PER UTILIZZO PIATTAFORMA PAGOCRS Sommario 1. Descrizione generale del servizio... 2 2. Come accedere al servizio PagoCRS... 2 3. Come attivare il servizio PagoCRS... 3 4. Come attivare e

Dettagli

Prot. N. 15/2015. Reggio Calabria, 16/4/2015

Prot. N. 15/2015. Reggio Calabria, 16/4/2015 Prot. N. 15/2015 Reggio Calabria, 16/4/2015 Gentile Collega, Ti ricordiamo che in data 23/05/11 con prot. 81/11 l Ordine aveva aderito alla convenzione quadro del Consiglio Nazionale dei Chimici con ArubaPec

Dettagli

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2011/2012

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2011/2012 AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2011/2012 ALLEGATO A INDICAZIONI GENERALI Il sistema di Dote Scuola della Regione Lombardia comprende diverse componenti in cui rientrano: per

Dettagli

Guida alla registrazione

Guida alla registrazione Guida alla registrazione Sul portale BresciaGov sono disponibili Informazioni Modulistica Servizi on line Le informazioni e la modulistica sono a disposizione di tutti senza bisogno di registrazione. Per

Dettagli

Firma Digitale per l Ordine degli Ingegneri di Napoli

Firma Digitale per l Ordine degli Ingegneri di Napoli Firma Digitale per l Ordine degli Ingegneri di Napoli :: Firma Digitale :: La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica che garantisce l autenticità e l integrità di messaggi e documenti

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 21.01.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

LA FIRMA DIGITALE IN PILLOLE

LA FIRMA DIGITALE IN PILLOLE LA FIRMA DIGITALE IN PILLOLE Che cos'è la firma digitale e che cosa garantisce? La firma digitale è, in sostanza, l equivalente elettronico di una tradizionale firma apposta su carta, assumendone lo stesso

Dettagli

PASSA AL TELEMATICO..È PIÙ CONVENIENTE RISPARMI TEMPO E DENARO

PASSA AL TELEMATICO..È PIÙ CONVENIENTE RISPARMI TEMPO E DENARO Corso Meridionale 58, 80143 Napoli Ufficio Marchi e Brevetti Tel 081 7607704 ufficio.brevetti@na.camcom.it PASSA AL TELEMATICO..È PIÙ CONVENIENTE RISPARMI TEMPO E DENARO Napoli, Corso Meridionale, 58 2

Dettagli

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 Area Anagrafe Economica BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 PREMESSA... 1 PRIMO UTILIZZO DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE... 1 COME SI FIRMA UN DOCUMENTO INFORMATICO...

Dettagli

Configurazioni preliminari alla presentazione della domanda

Configurazioni preliminari alla presentazione della domanda Indice Configurazioni preliminari alla presentazione della domanda... 2 Passo 1 di 8 - Configura il tuo dispositivo di firma... 2 Passo 2 di 8 - Configura il tuo browser con il dispositivo di firma...

Dettagli

Sportello Telematico per il deposito delle Domande di Brevetti e Marchi

Sportello Telematico per il deposito delle Domande di Brevetti e Marchi Sportello Telematico per il deposito delle Domande di Brevetti e Marchi 1 Il Deposito Online di Brevetti e Marchi (Circ. Min. 459 del 28 Settembre 04) dalla CCIAA a UIBM: il Sistema Camerale trasmette

Dettagli

LA f i rma DIGITALE: Firma la tua polizza fidejussoria con un click

LA f i rma DIGITALE: Firma la tua polizza fidejussoria con un click LA f i rma DIGITALE: Firma la tua polizza fidejussoria con un click LA f i rma DIGITALE CARTA DI IDENTITA Cos è? La firma digitale nasce dalla necessità di aumentare la sicurezza delle transazioni che

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Liquidazione del Progetto del Fondo NASKO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 3 1.1 Scopo e campo di applicazione... 3 1.2 Copyright (specifiche

Dettagli

La firma digitale: a cosa serve

La firma digitale: a cosa serve La firma digitale: a cosa serve La firma digitale si può apporre su qualunque documento informatico: bilanci, atti societari, fatture, notifiche, moduli per l'iscrizione a pubblici registri, comunicazioni

Dettagli

AWN ArchiWorld Network * * * * * FD Firma Digitale PEC Posta Elettronica Certificata CARATTERISTICHE E FUNZIONALITÀ

AWN ArchiWorld Network * * * * * FD Firma Digitale PEC Posta Elettronica Certificata CARATTERISTICHE E FUNZIONALITÀ Pag. 1 / 9 * * * * * FD Firma Digitale PEC Posta Elettronica Certificata Roma, rev. 1 13 marzo 2008 INDICE 1. FD > Caratteristiche...2 1.1 Note generali...2 1.2 La normativa di riferimento...2 2. FD >

Dettagli

UN DOCUMENTO INTELLIGENTE. SCOPRIAMO COS È

UN DOCUMENTO INTELLIGENTE. SCOPRIAMO COS È II Carta Regionale dei Servizi III alcuni dati amministrativi socio-sanitari: codice assistito, Asl di appartenenza, data di scadenza del diritto all assistenza sanitaria per i cittadini iscritti a termine,

Dettagli

Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows. Download del software... 2 Installazione del software... 4

Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows. Download del software... 2 Installazione del software... 4 Guida per l'utilizzo del portale CRS con Sistema operativo Windows Download del software... 2 Installazione del software... 4 versione software: 1.3.4.0 04/05/2015 1 Installazione del software per la Carta

Dettagli

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014)

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento attraverso il quale

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per l Impresa e l Internazionalizzazione Direzione generale per il mercato, la concorrenza, il

Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per l Impresa e l Internazionalizzazione Direzione generale per il mercato, la concorrenza, il Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per l Impresa e l Internazionalizzazione Direzione generale per il mercato, la concorrenza, il consumatore, la vigilanza e la normativa tecnica Divisione

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 18.09.2013

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 18.09.2013 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 18.09.2013 - Sistema operativo Mac OS X - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

1 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema

1 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema Guida alla compilazione on-line della domanda per il bando Servizi per l accesso all istruzione (Trasporto scolastico, assistenza disabili e servizio pre-scuola e post-scuola) INDICE 1 Riconoscimento del

Dettagli

Convenzione per il rilascio delle credenziali di Sistema piemonte da parte delle scuole paritarie TRA. La Regione Piemonte Assessorato all Istruzione

Convenzione per il rilascio delle credenziali di Sistema piemonte da parte delle scuole paritarie TRA. La Regione Piemonte Assessorato all Istruzione Convenzione per il rilascio delle credenziali di Sistema piemonte da parte delle scuole paritarie TRA La Regione Piemonte Assessorato all Istruzione e le Associazioni di rappresentanza delle scuole paritarie

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società e delle Imprese Individuali

Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società e delle Imprese Individuali Guida alla compilazione della pratica di Comunicazione Unica per la dichiarazione della PEC delle società e delle Imprese Individuali Indice 1. Introduzione... 3 2. Come dichiarare la PEC al Registro Imprese...

Dettagli

programma di informatica e sistemi informativi

programma di informatica e sistemi informativi programma di informatica e sistemi informativi Catania, 18 giugno 2008 1 Programma per gli esami di abilitazione nozioni di base di informatica: bit, Byte, Ram, Rom, linguaggi di programmazione, funzionamento

Dettagli

Firma Digitale per l Ordine degli Ingegneri di Messina

Firma Digitale per l Ordine degli Ingegneri di Messina Firma Digitale per l Ordine degli Ingegneri di Messina 1 :: Firma Digitale :: La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica che garantisce l autenticità e l integrità di messaggi e documenti

Dettagli

1. COMPILARE IL MODELLO BASE DELLA PRATICA (PULSANTE CREA MODELLO )

1. COMPILARE IL MODELLO BASE DELLA PRATICA (PULSANTE CREA MODELLO ) L'invio telematico delle pratiche di contributo (domanda e rendicontazione) è completamente gratuito. Prima dell'invio è necessario essere in possesso di un contratto Telemacopay (gratuito) stipulato con

Dettagli

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD 1.1 Premessa Il presente documento è una guida rapida che può aiutare i clienti nella corretta configurazione del software MOZILLA THUNDERBIRD

Dettagli

L ERA DEI CONTRATTI DIGITALI Carlo Martone Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

L ERA DEI CONTRATTI DIGITALI Carlo Martone Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia L ERA DEI CONTRATTI DIGITALI Carlo Martone Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Udine, 11 giugno 2013 2013: anno nuovo.norme nuove Cadeva la neve L. 221/2012 e meteoriti giuridiche 2 Le nuove disposizioni

Dettagli

http://tlc.diee.unica.it/

http://tlc.diee.unica.it/ A.A. 2014/15 Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni http://tlc.diee.unica.it/ Nell ambito del Corso di Diritto dell Informatica e delle Nuove Tecnologie Docente: Massimo Farina

Dettagli

Progetto Timbro digitale

Progetto Timbro digitale L E-GOVERNMENT PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: L e-government è il processo di informatizzazione della PA. Consente il trattamento dei documenti e la gestione dei procedimenti con sistemi digitali. Grazie

Dettagli

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Questo vademecum ha lo scopo di riassumere i concetti relativi alla PEC. Per approfondimenti e verifiche, si rimanda alla legislazione vigente. 1 COS E ED A COSA SERVE PEC

Dettagli

I riflessi della responsabilità notarile nell attività amministrativa. Notaio Gea Arcella garcella@notariato.it

I riflessi della responsabilità notarile nell attività amministrativa. Notaio Gea Arcella garcella@notariato.it I riflessi della responsabilità notarile nell attività amministrativa L atto notarile informatico e l atto amministrativo informatico Notaio Gea Arcella garcella@notariato.it Trieste 18 ottobre 2013 1

Dettagli

Manuale per la presentazione della domanda per il Premio Brianza Economica edizione 2014

Manuale per la presentazione della domanda per il Premio Brianza Economica edizione 2014 Manuale per la presentazione della domanda per il Premio Brianza Economica edizione 2014 Istruzioni valide per la presentazione delle domande sia per la sezione A (Imprese), sia per la sezione B (Dipendenti)

Dettagli

SPORTELLO TELEMATICO CERC

SPORTELLO TELEMATICO CERC SPORTELLO TELEMATICO CERC L'invio telematico delle pratiche di contributo (domanda e rendicontazione) è completamente gratuito. Prima dell'invio è necessario essere in possesso di un contratto Telemacopay

Dettagli

22 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 12 - Martedì 18 marzo 2014

22 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 12 - Martedì 18 marzo 2014 22 Bollettino Ufficiale D.d.s. 13 marzo 2014 - n. 2139 Approvazione dell avviso per l assegnazione della dote scuola - Anno scolastico 2014/2015, ai sensi della d.g.r. n. X/1320 del 31 gennaio 2014 IL

Dettagli

Le Smart Cards e la nuova Tessera Sanitaria.

Le Smart Cards e la nuova Tessera Sanitaria. L'Identità in rete per i servizi della PA Le Smart Cards e la nuova Tessera Sanitaria. Prima Parte Introduzione Normativa Roberto Resoli LinuxTrent 22 Novembre 2010 Sommario La nuova Tessera Sanitaria

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Carta Provinciale dei Servizi Microsoft Windows XP/Vista/7 www.cartaservizi.provincia.tn.it Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei

Dettagli

Portale Suap SPORVIC2

Portale Suap SPORVIC2 Portale Suap SPORVIC2 Manuale Utente Richiedente Versione 2.0 > I N D I C E < Sommario 1. PREREQUISITI TECNICI PER NAVIGARE SUL SISTEMA SPORVIC2... 4 2. RICERCA DELLE SCHEDE DEI PROCEDIMENTI PUBBLICATE

Dettagli

LA SMART CARD GUIDA PRATICA

LA SMART CARD GUIDA PRATICA LA SMART CARD GUIDA PRATICA SOMMARIO PREMESSA... 1 RITIRO DELLA SMART CARD... 1 PRIMO UTILIZZO DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE... 2 COME SI FIRMA UN DOCUMENTO INFORMATICO... 4 LETTURA CERTIFICATI CONTROLLO

Dettagli

Introduzione... 1 1. Requisiti... 2 2. Istruzioni... 2

Introduzione... 1 1. Requisiti... 2 2. Istruzioni... 2 Sommario Introduzione... 1 1. Requisiti... 2 2. Istruzioni... 2 Introduzione Dal 15 ottobre 2013, ai sensi dell art 16 del d.m. 44/2011, le comunicazioni e le notificazioni al professionista ausiliario

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA Divisione

Dettagli

ANNOTAZIONI. Istruzioni e modalità di deposito

ANNOTAZIONI. Istruzioni e modalità di deposito ANNOTAZIONI Istruzioni e modalità di deposito Napoli, Corso Meridionale, 58 2 piano tel. 081-7607404 e-mail: ufficio.brevetti@na.camcom.it sito internet: www.na.camcom.it fax: 081-5547557 ISTANZE DI ANNOTAZIONE

Dettagli

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2013/2014

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INDICAZIONI GENERALI PREMESSA Il sistema di Dote Scuola della Regione Lombardia comprende le seguenti componenti: per i percorsi di

Dettagli

L'OPERATIVITÀ DEL SUAP

L'OPERATIVITÀ DEL SUAP L'OPERATIVITÀ DEL SUAP Comunità Montana di Valle Sabbia Vestone, 19 novembre 2013 Liviana Ventura Claudia Berandi Legge di stabilità 2012 (art. 15 legge 12/11/2011 n. 183) Ha stabilito il principio della

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Registrazione e Profilazione Utente del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME 13/121/CU06/C4

CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME 13/121/CU06/C4 CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME 13/121/CU06/C4 INTESA SULLE MODALITÀ DI STIPULA DEI CONTRATTI PUBBLICI CONCLUSI AI SENSI DELL ARTICOLO 6, COMMA 3 DEL DECRETO LEGGE 18 OTTOBRE 2012, N.

Dettagli

Iscrizione al ReGIndE. tramite il Portale dei Servizi Telematici

Iscrizione al ReGIndE. tramite il Portale dei Servizi Telematici Aste Giudiziarie Inlinea S.p.A. www.procedure.it Iscrizione al ReGIndE (Registro Generale degli Indirizzi Elettronici) tramite il Portale dei Servizi Telematici Vademecum operativo realizzato dalla società

Dettagli

Servizi online RIVA People

Servizi online RIVA People Servizi online RIVA People Servizi attivati per i cittadini del Comune di Aosta Aosta, 3/10/2012 1 Cosa rappresentano i servizi online? L obiettivo perseguito nell azione generale di riorganizzazione della

Dettagli

Guida ai servizi SUAP on-line in Regione Toscana

Guida ai servizi SUAP on-line in Regione Toscana Guida ai servizi SUAP on-line in Regione Toscana Sommario Premessa...1 Requisiti necessari...1 Formato dei file firmati digitalmente...2 Accesso ai servizi...2 Voci di Menù a disposizione... 3 Fasi della

Dettagli

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva

ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva ACO Archiviazione Elettronica e Conservazione sostitutiva Luglio 2011 INDICE A) PRODOTTI OGGETTO DELL AGGIORNAMENTO... 1 B) DISTINTA DI COMPOSIZIONE... 1 C) NOTE DI INSTALLAZIONE... 1 D) ELENCO MODIFICHE...

Dettagli

Manuale Utente del Portale CA. Prerequisiti per l Attivazione della Firma Digitale su CNS/CRS. Sistema Operativo Windows

Manuale Utente del Portale CA. Prerequisiti per l Attivazione della Firma Digitale su CNS/CRS. Sistema Operativo Windows - Carta Regionale dei Servizi e Certificati Qualificati di Firma Digitale Manuale Utente del Portale CA Prerequisiti per l Attivazione della Firma Digitale su CNS/CRS Sistema Operativo Windows Codice del

Dettagli

Accettazione e Richiesta dell Aiuto Finanziario MANUALE PER L USO DELLA PROCEDURA ON LINE

Accettazione e Richiesta dell Aiuto Finanziario MANUALE PER L USO DELLA PROCEDURA ON LINE PROGRAMMA ATTUATIVO REGIONALE (PAR) DEL FONDO AREE SOTTOUTILIZZATE (FAS) 2007-2013 D.G.R. VIII/10879 DEL 23 DICEMBRE 2009 AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE DI ACCESSO A CONTRIBUTI PER L AMMODERNAMENTO

Dettagli

Obiettivo del Documento

Obiettivo del Documento La firma digitale Obiettivo del Documento L obiettivo di questo documento è quello di offrire una guida rapida all utilizzatore sullo strumento di firma digitale. Qualsiasi altro approfondimento su normative

Dettagli

L ABC del Processo Telematico

L ABC del Processo Telematico L ABC del Processo Telematico Strumenti del Processo telematico: PEC, Firma digitale, PdA, Redattore Atti; Servizi telematici attivi a Torino/per iscritti all OAT PdA: Polisweb, Torino Facile, 335, Pagamenti

Dettagli

Per configurare il tuo computer in modo da firmare digitalmente i tuoi documenti clicca su www.crs.lombardia.it

Per configurare il tuo computer in modo da firmare digitalmente i tuoi documenti clicca su www.crs.lombardia.it Passo 1 di 6 - Configura il tuo dispositivo di firma I dispositivi di firma digitale (smart card, Business key/token o CRS) possono essere utilizzati: - per firmare digitalmente a valore legale documenti

Dettagli

Certificatore Accreditato Postecom S.p.A. Servizio Postecert Firma Digitale

Certificatore Accreditato Postecom S.p.A. Servizio Postecert Firma Digitale Certificatore Accreditato Servizio Postecert Firma Digitale Guida alla comprensione degli OID presenti nei certificati rilasciati da ver.: 3.1 del:26/04/2013 Guida Comprensione OID Documento pubblico Pagina

Dettagli

1. Compilazione dell istanza di adesione

1. Compilazione dell istanza di adesione 1. Compilazione dell istanza di adesione Compilare l istanza di adesione dal sito dell Agenzia delle Dogane avendo cura di stampare il modulo compilato. In questa fase è necessario comunicare se si è in

Dettagli

INDICE. 1 Scopo del documento... 2. 2 Passi da seguire... 3. 3 Materiale consegnato al momento dell abilitazione... 6

INDICE. 1 Scopo del documento... 2. 2 Passi da seguire... 3. 3 Materiale consegnato al momento dell abilitazione... 6 11 gennaio 2007 INDICE 1 Scopo del documento... 2 2 Passi da seguire... 3 3 Materiale consegnato al momento dell abilitazione... 6 4 Caratteristiche minime della postazione... 7 5 Virtual Machine Java...

Dettagli