INSTALLAZIONE SOFTWARE REMOTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INSTALLAZIONE SOFTWARE REMOTO"

Transcript

1 REMOTE AGENT 1

2 INSTALLAZIONE SOFTWARE REMOTO Requisiti di sistema 1 Main Board (CPU): Pentium-500(Minimo), Pentium 4 raccomandato 2 OS: Successivo a Windows 2000,DirectX 7.0A 3 Memoria (RAM): Più di 128Mb 4 VGA: Scheda grafica con supporto DIRECT-X IMM4 Codec (Durante la riproduzione dei file di backup) 1 Inserire il CD-ROM e avviare il pacchetto RemoteSW', apparirà quindi il menu di installazione 2 Chiudere tutte le applicazioni aperte e premere Next per passare al punto successivo. 3 Verrà mostrato il progresso dell'operazione di copia dei file. 4 Chiudere il programma di installazione dell'agente remoto del Dvr. 2

3 Introduzione 1 Display principale : Permette di visualizzare le telecamere collegate al DVR in modalità singola o multicanale. 2 Pulsanti di selezione telecamera : Indicano il numero della telecamera, fate clic su un pulsante per visualizzare la telecamera corrispondente. 3 Riduci / Esci: Riduce a icona la finestra del Client DVR (barra delle applicazioni) o esce dall'agente remoto. 4 Display Data/Ora : Indica data e ora correnti del DVR 5 CERCA: Avvia la modalità ricerca per cercare e riprodurre video registrati IMPOSTAZIONI : Permette di impostare le proprietà dell'agente remoto, inclusa la lista dei DVR connessi. CONFIG. Permette di configurare un'unità DVR connessa in remoto. 6 Selezione DVR : Seleziona un DVR da connettere all'agente remoto. 7 Connetti : Effettua la connessione al DVR selezionato. Disconnetti: Si disconnette dal DVR selezionato. 8 Selezione suddivisione schermo: Modifica la modalità di suddivisione schermo (1/4/9/16/36,64 canali, sequenza, schermo intero) Sequenza/Switch manuale/schermo intero 9 Avvia salvataggio come AVI: Avvia il salvataggio delle immagini in diretta o riproduzione sul PC locale in formato AVI. 10 Visualizzatore registro eventi: Mostra il registro eventi corrente e permette di riprodurre gli eventi. 10 Pulsante controlli PTZ: Controlla Pan, Tilt, Zoom e messa a fuoco della telecamera (solo per dispositivi con funzioni PTZ) 12 Pulsanti Audio e Allarme: Controlla l'audio bidirezionale, muto, e gestisce gli allarmi (On/Off). 13 Esci: Esce dall'agente remoto. 14 Stato connessione: Visualizza lo stato di rete di un DVR connesso. 3

4 Impostazione locale IMPOSTAZIONE LOCALE DA SOFTWARE REMOTO 1 Elenco Gruppi e DVR. 2 Informazioni DVR. 3 Assegnazione telecamere : Setup telecamera 4 Opzioni selezionabili (Evento-sistema, allarme, video registrazione & Ingresso/Uscita) 5 Aggiungere, modificare o cancellare i gruppi Aggiungere un gruppo 1 Fate un clic destro del mouse su 'site' nell'angolo superiore sinistro della finestra e selezionate "Aggiungi Gruppo". 2 Inserite un nome per il gruppo. 4

5 3 Inserite le informazioni DVR. (Nome, IP, porta, ID, PW) 4 Impostate la posizione della telecamera, selezionate le opzioni desiderate e premete il pulsante 'ADD'. 5 Il nuovo elenco DVR appare nell'angolo superiore sinistro della finestra. Configurazione 1 Video OSD : Selezionate le informazioni dello schermo. (Titolo, nome, data, ora) 2 Video Output (Uscita video) : Selezionate il tipo di uscita video. - Overlay Mixer: Uscita non passante per la CPU. - Video Renderer: Uscita attraverso la CPU. - GDI: Utilizzate questa opzione nel caso in cui non sia possibile vedere il video con i due metodi precedenti. 3 Video mode (Modalità video) - Sequence interval (Intervallo di sequenza): Determina il tempo di rotazione tra i vari canali in modalità sequenza (2~300sec.) - Alarm pop-up (Popup allarme): Determina la durata del popup di allarme su un canale (2~60sec.) /off. 4 Save Directory (Cartella di salvataggio): Indica la cartella di salvataggio delle immagini di backup sul PC remoto. 5 Password: Selezionando qui una password, questa verrà richiesta per accedere al setup locale 5

6 Selezionare un ID di rete Selezionate un ID per la connessione al server. E' possibile Aggiungere, Modificare o eliminare gli ID. ATTENZIONE Client Multi DVR: 4 DVR possono controllare la visualizzazione live, la ricerca e il backup dei dati e le impostazioni di ogni canale allo stesso tempo. Selezione suddivisione schermo Visuale 1*1: Viene mostrato un (1) video selezionato dall'utente. (Selezione video tramite i pulsanti di selezione telecamera) Visuale 4*4: Suddivisione schermo in 4. Visuale 9*9: Suddivisione schermo in 9. Visuale 16*16: Suddivisione schermo in 16. Visuale 32*32: Suddivisione schermo in 32. Visuale 64*64: Suddivisione schermo in 64. Switch automatico: Modalità schermo che mostra un canale alla volta (Come per la modalità di suddivisione) Switch manuale: Modalità schermo che mostra un canale alla volta facendo clic manualmente. Modalità schermo intero: Mostra il video correntemente selezionato a schermo intero. E' possibile tornare alla visualizzazione normale facendo doppio clic del mouse. * Un doppio clic del mouse ha la stessa funzione del pulsante Schermo intero. CONTROLLI PTZ Controller P/T/Z: Controlla i movimenti P/T/Z della telecamera tramite i tasti cursore Pulsante di selezione FUOCO/ZOOM: Controlla Fuoco o Zoom tramite i pulsanti +, - Pulsanti di controllo +, -: Controlli Fuoco o Zoom 6

7 Conversione File AVI Fate clic sul pulsante di conversione AVI per avviare la conversione dei file. Apparirà un messaggio durante la conversione AVI, premete quindi "Interrompi" per salvare il file AVI. Premete Interrompi, indicate il nome e la posizione di salvataggio del file e salvate il file AVI. E' possibile aprire i file AVI salvati con un qualsiasi programma di riproduzione media o con Backup Player. I programmi di riproduzione media necessitano di Codec successivi a Divx 5.1 e Codec IMM4. Visualizzatore eventi 1 Indica in ordine numerico gli eventi che si sono verificati. 1 Indica il numero del DVR su cui si sono verificati gli eventi. 1 Indica il numero della telecamera su cui si sono verificati gli eventi. 1 Indica data e ora degli eventi. 5 Descrizione dettagliata dell'evento 6 Dopo aver selezionato l'evento, lo identifica sulla barra temporale in modalità ricerca 7 Torna alla pagina principale di ricerca per riprodurre l'evento selezionato

8 RICERCA DA SOFTWARE REMOTO Introduzione alla funzione di ricerca Schermo di ricerca per riprodurre i video selezionati 7 Barra di ricerca : Ricerca e indica la situazione di registrazione della telecamera tramite barra temporale. 3 LIVE: Torna alla modalità di visualizzazione in tempo reale. IMPOSTAZIONI: Apre lo schermo di impostazione della configurazione di rete o delle opzioni. 4 Selezione suddivisione schermo: Modifica la modalità di suddivisione dello schermo. 5 Cerca: Ricerca nel backup video o per eventi. 6 Pulsanti di selezione telecamera: Passa alla visualizzazione 1*1 della telecamera selezionata. 7 Ricerca rapida: Permette di trovare un'immagine indicando data e ora. 8 Controller di ricerca: Controlla il video in riproduzione. 8

9 Metodo di ricerca Indica l'ora (0 ~ 24 ore) nella barra temporale di ricerca. 2 Indica la modalità di registrazione (Blu: Nessuna registrazione, rosso: Presenza di immagini registrate) 3 Barra di ricerca: Trascinate la barra con il mouse per trovare i video registrati sulla linea temporale. 4 Indica ogni singolo canale sulla barra temporale. 5 Se sono presenti 5 o più canali, potete spostarvi tra di essi utilizzando i tasti cursore. 6 Imposta il volume dell'audio riprodotto (se presente nella registrazione). 7 Aggiorna la finestra delle informazioni di registrazione Barra di ricerca per spostarsi alla data/ora desiderata Esce dall'agente remoto Selezione data Pulsanti di controllo riproduzione (Riproduzione normale, Interrompi, Riproduzione inversa) Controllo velocità di riproduzione (1x ~ 64x, Avanti o indietro) 9

10 Opzioni di ricerca 3Salvataggio immagine 1Archivia 2Riproduzione backup 4Stampa 5Visualizzatore registro 6Visualizzatore eventi - Archivia Effettua un backup dell'immagine dal server al PC remoto. Time Range (Intervallo) - Inserite data/ora di inizio e fine. Channel (Canale): Selezionate i canali da includere nell'archivio. Include Audio (Includi audio): Selezionatelo per includere l'audio nell'archivio. Select All / Deselect All: Seleziona/Deseleziona tutti i canali. Premere OK per avviare il processo di archiviazione. Il sistema mostrerà lo stato di avanzamento della scrittura del file AVI. Al completamento del processo di archiviazione sarà possibile visualizzare i file AVI appena creati. 10

11 - Riproduzione backup (Lettore DVR) Trasferimento a lettore DVR Mostra l'immagine (Possibile solo in modalità visuale 1*1). 2 Apertura file di backup per riprodurre il primo video. Es. : ch02_ _ rec ( File di backup per # 2 ch. 13 Apr, 17H30M ~17H35M ) 3 Indica il tempo totale di riproduzione. 4 Indica data e ora attuali e permette di effettuare la ricerca per data e ora. 5 Controller di ricerca, funziona come ricerca precedente. SUGGERIMENTO: E' possibile avviare il Backup Player indipendentemente dal software agente remoto. 11

12 - Save Image Cattura un'immagine e la salva sul PC locale. Fate clic sull'icona Save Image durante la riproduzione video. Inserite Nome file, Tipo (JPG, BMP) e posizione, quindi premete Save. Conversione e salvataggio immagine dal visualizzatore remoto. - Print Image Cattura l'immagine attuale e la stampa. Fate clic sull'icona Print Image durante la riproduzione video. Dopo aver selezionato la stampante, avviate la stampa. Stampa un'immagine dal visualizzatore remoto. 12

13 - Visualizzatore registro Recupera dati video dal registro eventi del DVR. 1 Selezionate data/ora di inizio e fine per ricercare l'evento nel registro. - Premete il pulsante Cerca per effettuare la ricerca e visualizzarne i risultati. 2 Selezionate in quale DVR effettuare la ricerca. 3 Indica l'ordine in cui si sono verificati gli eventi del registro. 4 Indica il numero della telecamera in cui si è verificato l'evento. 5 Indica data/ora in cui si è verificato l'evento. 6 Descrizione dell'evento. 7 Torna alla pagina precedente dei risultati di ricerca. 7 Passa alla pagina successiva dei risultati di ricerca. 9 Seleziona una pagina di risultati di ricerca da visualizzare. 10 Va all'evento selezionato nella barra temporale di ricerca. 11 Torna alla finestra di ricerca. 13

14 - Event Viewer - Mostra gli eventi attuali nel server e trova l'immagine. 1 Indica l'ordine in cui si sono verificati gli eventi. 2 Indica il numero del DVR in cui si è verificato l'evento. 3 Indica il numero della telecamera in cui si è verificato l'evento. 4 Indica data/ora in cui si è verificato l'evento. 5 Descrizione dell'evento. 6 Va all'evento selezionato nella barra temporale di ricerca. 7 Torna alla finestra di ricerca. 14

15 IMPOSTAZIONI DI SISTEMA DEL DVR DA SOFTWARE REMOTO Premete il pulsante, apparirà lo schermo di sinistra. Selezionate impostazione sistema o impostazione registrazione. Fate clic sull'icona "Sistema". Inserite la password. (Come predefinizione, la password non è prevista). Quindi fate clic su "OK senza inserire la password) 15

16 Telecamera Titolo: Inserite nome e descrizione dopo aver selezionato il canale con il mouse. Colore: Selezionate luminosità, contrasto, saturazione e colore per ciascun canale. PTZ: Selezionate indirizzo, protocollo e Baud rate per ciascun canale. Telecamera nascosta/osd: Selezionate le impostazioni di telecamere nascoste, display principale e spot OSD. 16

17 Allarme/Evento Sensor Event: Selezionate Activation (attivazione), (Active state) Stato attivo (N/C, N/A - Relativo al tipo di sensore) e inserite la descrizione. Video Loss Event (Evento perdita video): Selezionare l'attivazione perdita video. Evento rilevamento movimento: Selezionate Attivazione Rilevamento Movimento, Sensibilità (1~10) e l'area di rilevamento. Fate clic sull'icona "AREA" e appariranno le impostazioni di area di movimento. Selezionate l'area di movimento trascinando il mouse e selezionate un'azione dal menu (seleziona, deseleziona, annulla) 17

18 - Evento archiviazione Disco Pieno: Attivazione on/off a disco pieno. - User Event (Evento utente) Selezionare l'attivazione per evento utente. Fate clic su "Modifica" e apparirà lo schermo mostrato qui sopra. L'operatore può definire degli Eventi definiti dall'utente, impostando una serie di combinazioni. Quando due eventi si verificano nello stesso momento, l'operatore può decidere come gestirli. (La condizione di combinazione è "E", non "O") Impostate la configurazione dettagliata dopo aver effettuato l'accesso a "Editor" facendo clic sul pulsante "MODIFICA". Selezionate sensore, movimento, perdita video, Internal HDD (Hard disk interno), External HDD (Hard disk esterno) e eventi definiti dall'utente a seconda delle necessità. Dopo aver effettuato la selezione, è possibile impostare il tipo di azione dal setup Azione Evento. 18

19 - Event Action (Azione evento) * Uscita a relè - Selezionate l'evento a cui assegnare l'azione. - Selezionate On e Off per l'attivazione. - Active state (Stato attivo): Selezionate il tipo di operazione (Alto / Basso). - Intervallo: Selezionate tipo e durata dell'azione. Trasparenza: Funziona dall'inizio alla fine dell'evento. Latched (Interlacciato): Funziona per il periodo di tempo selezionato. (1 ~300 secondi o fino alla pressione di un tasto) Notification (Notifica via ) - Imposta l'id Utente che riceverà le notifiche per ciascun evento. - Premete il tasto "AGGIUNGI". - Dopo aver aggiunto l'id Utente, selezionate ciascun evento (Sensore (Allarme), Perdita video, Movimento, Archivio e Evento definito dall'utente) e selezionate l'attivazione on /off. - E' possibile cancellare gli utenti registrati premendo il pulsante Elimina. * Remote Client Notification (Notifica a client remoto) - Al verificarsi di un evento selezionato, invia una notifica al client remoto. - Premete il tasto "AGGIUNGI". - Dopo aver aggiunto l'id Utente, selezionate ciascun evento (Sensore(Allarme), Perdita video, Movimento, Archivio e Evento definito dall'utente) e selezionate l'attivazione on /off. - E' possibile cancellare gli utenti registrati premendo il pulsante Elimina. 19

20 * Buzzer - Impostate buzzer su on/off per l'evento selezionato.. - Dopo la selezione dell'evento (Allarme, movimento, Perdita video, Evento definito dall'utente) per il buzzer, selezionate on/off. - Selezionate il tipo di buzzer (Latched, Trasparenza) DISPLAY - Screen Template (Modello schermo) Selezionare una suddivisione dello schermo (tipo A, B, C, D, E) Fate doppio clic nel punto che desiderate modificare. - A questo punto, avrete creato o modificato il modello schermo. - E' possibile creare nuovi modelli per lo schermo o modificare quello corrente Fate doppio clic sul modello da modificare. Inserite il nome. Selezionate il canale dal modello schermo. Fate clic su OK. 20

21 - Main Display Setup (Impostazione display principale) - Premete il tasto "AGGIUNGI" o selezionate l'elenco presente. - Selezionate nome e intervallo. - Selezionate il nuovo elenco. - Selezionare il modello di schermo necessario per creare la sequenza per ogni canale. - E' possibile aggiungere fino a 16EA modelli schermo in questo modo. - Premete il pulsante "ELIMINA" dopo aver selezionato un elenco per cancellarlo. - Lunghezza massima lista 16EA. - Per selezionare il display, evidenziate il rettangolo. - Spot#1~4 Sequence (Sequenza spot#1~4) Per spot avanzati, le impostazioni sono praticamente le stesse di quelle della sequenza display principale. C'è una sola differenza. E' possibile selezionare solo due modelli schermo 1, 4 suddivisioni). - Premete il tasto "AGGIUNGI" o selezionate l'elenco presente. - Selezionate l'intervallo. - Selezionare il modello di schermo necessario per la sequenza. - E' possibile aggiungere fino a 16EA modelli schermo in questo modo. - Premete il pulsante "Elimina" dopo aver selezionato la lista per cancellarla. * Lunghezza massima lista 16EA per ogni canale spot. - Avvio e arresto della sequenza. Dopo aver effettuato un clic destro del mouse nel display live, selezionate "RIPRODUCI SEQUENZA" o "ARRESTA SEQUENZA". In alternativa, premete il pulsante "SEQ" sul DVR. 21

22 AUDIO - Audio Live Seleziona il canale Audio live. - Audio rete Seleziona il trasmettitore e il ricevitore audio UTENTE - Gruppo utente I gruppi utente di default (ADMINISTRATOR, MANAGER, USER) non possono essere eliminati. Dopo aver premuto il pulsante "AGGIUNGI", è possibile creare un nuovo gruppo utente con una nuova authority. Nella sezione illustrata in basso, l'operatore può selezionare ciascuna authority. Dopo aver selezionato il nuovo gruppo, indicate l'authority desiderata. Quindi fate clic sul pulsante "Applica". Il procedimento è praticamente lo stesso della funzione AGGIUNGI dopo la pressione del pulsante "MODIFICA". - Utente E' possibile aggiungere, cancellare o modificare i nuovi utenti. Selezionate il pulsante "AGGIUNGI" e apparirà la finestra "AGGIUNGI UTENTE". Inserite ID e password e fate clic su "ok". Selezionate quindi il gruppo e inserite l'indirizzo . 22

23 IMPOSTAZIONI DI REGISTRAZIONE DEL DVR DA SOFTWARE REMOTO Inserite la password. (Come predefinizione, la password non è prevista). Quindi fate clic su "OK senza inserire la password) Modalità registrazione - Selezionate la "Modalità registrazione" e "Settimanale/Giornaliero". Nel caso sia selezionato "Registrazione normale" come modalità di registrazione, sarà impossibile accedere alle impostazioni di "Registrazione intensiva". Allo stesso modo, sarà impossibile accedere alla "Registrazione normale" quando è selezionata la "Registrazione intensiva". 23

24 - Settimanale/Giornaliero E' possibile selezionare le impostazioni di registrazione Settimanale" o "Giornaliero" nelle impostazioni di Registrazione normale e Registrazione intensiva. Quindi, il DVR registrerà in modalità giornaliera o settimanale secondo la configurazione delle impostazioni di "Registrazione normale e intensiva". - Tempo di registrazione pre-evento: Quando il DVR non è in modalità registrazione continua, questa opzione determina la quantità di dati che vengono registrati prima del verificarsi di un evento. (rilevamento movimento, allarme in ingresso ecc.) - Tempo di registrazione post-evento : Quando il DVR non è in modalità registrazione continua, questa opzione determina la quantità di dati che vengono registrati dopo il verificarsi di un evento (rilevamento movimento, allarme in ingresso ecc.) - Registrazione antipanico: Disabilita: Disabilita la funzione di registrazione antipanico Manuale: La registrazione antipanico viene attivata in caso di pressione del pulsante Panic sul telecomando o sul pannello frontale. Premere nuovamente il pulsante Panic per terminare la registrazione antipanico. Auto: La registrazione antipanico verrà arrestata al termine del tempo prestabilito. - Tempo di registrazione antipanico: Relativo all'opzione "AUTO" della Registrazione antipanico. - Link evento: Seleziona il canale sensore e l'evento definito dall'utente per ciascun canale. 24

25 Registrazione normale - Selezionate Giornaliero/Settimanale. - Selezionate Parameter/Schedule (Parametri/Pianificazione) - Parametri - Trascinate la barra temporale con il mouse nella posizione desiderata. Orari con impostazioni diverse verranno indicati con colori differenti. - Fate clic sul pulsante IMPOSTA. Apparirà quindi lo schermo indicato qui sopra. Per quanto riguarda le impostazioni registrazione, bisognerebbe configurarle in 4 parti divise. E' possibile impostare CIF Max, 120FPS per ogni parte divisa. - Selezionare la Risoluzione. - Selezionare la frequenza frame - Selezionare la Qualità. (Bassa, standard, alta, più alta) - E' possibile impostare le altre parti divise con lo stesso metodo. - Per quanto riguarda l'impostazione audio, questa viene fondamentalmente assegnata ai canali 1, 2, 3, 4. (Non può essere modificata) In modalità settimanale, il funzionamento è praticamente lo stesso che in modalità giornaliera. 25

26 E' possibile impostare ciascuna data. - Pianificazione E' possibile selezionare il tipo di registrazione (Timer, Movimento, Allarme, Definito dall'utente, Allarme o Movimento e Registrazione disattivata) a ciascuna ora, per ciascun canale. Evidenziate la sezione desiderata trascinando il mouse e facendo clic con il pulsante destro del mouse. Appariranno quindi le opzioni di registrazione. L'operatore può selezionare le opzioni di registrazione per ciascun orario e canale. 26

27 Registrazione intensiva In modalità di registrazione intensiva, la registrazione verrà focalizzata sul canale in cui si è verificato un evento, secondo la priorità degli eventi. - Parametri Trascinate la barra temporale con il mouse nella posizione desiderata. Orari con impostazioni diverse verranno indicati con colori differenti. Le impostazioni solo le stesse della modalità di registrazione normale. Registra secondo tali impostazioni quando in condizione normale. Ma al verificarsi di un evento sul canale, quest'ultimo registrerà automaticamente in modalità D1, 30 FPS. In caso di eventi multipli in contemporanea su più canali, la capacità di registrazione massima verrà suddivisa in maniera appropriata. Per quanto riguarda le impostazioni registrazione, bisognerebbe configurarle in 4 parti divise. E' possibile impostare CIF Max, 120FPS per ogni parte divisa. - Selezionare la Risoluzione. - Selezionare la frequenza frame - Selezionare la Qualità. (Bassa, standard, alta, più alta) - E' possibile impostare le altre parti divise con lo stesso metodo. - Per quanto riguarda l'impostazione audio, questa viene fondamentalmente assegnata ai canali 1, 2, 3, 4. (Non può essere modificata) Selezionate la condizione di registrazione per Allarme, Movimento e Evento definito dall'utente. In modalità settimanale, il funzionamento è praticamente lo stesso che in modalità giornaliera. E' possibile impostare ciascuna data. 27

28 - Pianificazione L'operatore può attivare/disattivare la registrazione per ciascun orario e canale. Evidenziate la sezione desiderata trascinando il mouse e facendo clic con il pulsante destro del mouse. Appariranno quindi le opzioni di registrazione. L'operatore può attivare/disattivare la registrazione per ciascun orario e canale. Registrazione antipanico La condizione di registrazione viene modificata, a seconda delle impostazioni di registrazione antipanico, alla pressione del pulsante panic o alla rilevazione di un allarme di panico. Per quanto riguarda le impostazioni registrazione, bisognerebbe configurarle in 4 parti divise. L'impostazione di default è CIF, 30FPS. Le impostazioni possono essere configurate nella stessa modalità di quelle di registrazione normale. E' possibile impostare CIF Max, 120FPS per ogni parte divisa. - Selezionare la Risoluzione. - Selezionare la frequenza frame - Selezionare la Qualità. (Bassa, standard, alta, più alta) - E' possibile impostare le altre parti divise con lo stesso metodo. - Per quanto riguarda l'impostazione audio, questa viene fondamentalmente assegnata ai canali 1, 2, 3, 4. (Non può essere modificata) 28

29 INSTALLAZIONE Client WEB Connessione Client WEB Inserite l'indirizzo IP o l'url del DVR nella barra Indirizzo di Internet Explorer. Apparirà una finestra di dialogo che richiede la conferma di download dei controlli Active X. Fate clic su Conferma o Continua. Internet Explorer mostrerà ora la finestra del client web. Tutte le funzioni coincidono con quelle del software Remote Agent. 29

30 30

31 31

32 32

QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo

QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo Pag. 1 QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo Vers. 1.0.1 Stampato il 21/05/08 Requisiti minimi di sistema: Sistema operativo: Microsoft Windows XP/VISTA (Windows 2000 compatibile fino a vers. 1.8.2) CPU:

Dettagli

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate.

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate. Software freeware per DVR ZR-DHC Software per reti Ethernet GMS-Lite 0/0/009- G//I Caratteristiche principali Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 0 DVR per un totale di telecamere

Dettagli

DVR4C remote software. Manual d uso DVR4C software remoto

DVR4C remote software. Manual d uso DVR4C software remoto DVR4C remote software IT Manual d uso DVR4C software remoto DVR4C software remoto Manual d uso Sommario IT 63 1. PANORAMICA... 65 1.1 REQUISITI MINIMI DEL PC... 65 2. INSTALLAZIONE... 65 3. LIVE VIEWER...

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

Manuale del Ganz DVR Client

Manuale del Ganz DVR Client Manuale del Ganz DVR Client ZR-DH1621NP / ZR-DH921NP www.ganz.jp Sommario 1. Programma Client.....................................4 1.1 Funzioni del programma Client................................................4

Dettagli

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx 1 1 Impostazioni iniziali 1.1 Pannello frontale Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo 1) LED di controllo funzionalità: Hard disk pieno Registrazione attiva

Dettagli

VCC-HD2500/HD2500P. Operazioni con la schermata in diretta1/18

VCC-HD2500/HD2500P. Operazioni con la schermata in diretta1/18 VCC-HD2500/HD2500P Accedere alla telecamera dal browser Web Componenti della schermata in diretta Pannello di controllo Pannello degli strumenti Barra delle informazioni Operazioni con la schermata in

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

MT-EVR4 DVR 4 CANALI. Manuale di installazione e programmazione

MT-EVR4 DVR 4 CANALI. Manuale di installazione e programmazione MT-EVR4 DVR 4 CANALI Manuale di installazione e programmazione 1. IMPORTANTI ISTRUZIONI 1) Leggi attentamente questo manuale 2) Conserva questo manuale 3) Segui attentamente tutte le istruzioni qui riportate

Dettagli

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia 1. PRIMA DI ACCENDERE IL DVR Prima di accendere l apparecchio, installare l Hard Disk all interno (questo dvr accetta

Dettagli

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio.

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio. Videoregistratore digitale art. MDVR825B/MDVR808B/49816 Pannello posteriore del DVR Pannello posteriore del DVR a 16 ingressi Ingressi video Terminali video passanti Porta RS485 Ingressi/Uscite di allarme

Dettagli

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P Accedere alla telecamera dal browser Web Componenti della schermata in diretta Pannello di controllo Pannello degli strumenti Operazioni con la schermata in diretta1/10

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Manuale Operativo P2P Web

Manuale Operativo P2P Web Manuale Operativo P2P Web Menu Capitolo 1 Configurazione dispositivo... Errore. Il segnalibro non è definito. 1.1 Configurazione funzione P2P dispositivo... 2 Capitolo 2 Operazioni P2P Web... Errore. Il

Dettagli

CMS Manuale. 2. Installazione del software

CMS Manuale. 2. Installazione del software CMS Manuale 1. Panoramica Questo software può essere collegato direttamente al DVR tramite Internet senza il supporto di server intermedio. E 'user-friendly e può essere collegato rapidamente. Fumctions

Dettagli

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi NAVIGATOR Primi Passi Guida con i Primi Passi per conoscere il software NAVIGATOR per la visualizzazione, registrazione e centralizzazione degli impianti IP Megapixel Professionali. Versione: 1.0.0.72

Dettagli

i - Video PRO D V X 0851 / 1 6 5 1 Manuale utente

i - Video PRO D V X 0851 / 1 6 5 1 Manuale utente i - Video PRO D V X 0851 / 1 6 5 1 Manuale utente INDICE AVVERTENZE------------------------------------------------ 4 Dati tecnici ----------------------------------------------------- 5 Contenuto confezione

Dettagli

SOFTWARE DI GESTIONE PSS

SOFTWARE DI GESTIONE PSS Rev. 1.0 SOFTWARE DI GESTIONE PSS Prima di utilizzare questo dispositivo, si prega di leggere attentamente questo manuale e di conservarlo per future consultazioni. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S.

Dettagli

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base... 2 1. Installazione di base... 2 2. Avvio... 2 3. Spegnimento... 2 4. Accesso... 2 5. Anteprima... 3 6. Configurazione registrazione... 3 7. Riproduzione...

Dettagli

RASp lus ( Remote Administration System)

RASp lus ( Remote Administration System) RASp lus ( Remote Administration System) Software videoregistratore digitale Guida utente Document 900.0857-12/06 - Rev 1. 00 RASplus (Remote Administration System Plus) Sommario Capitolo 1 Cenni generali...

Dettagli

Prima di leggere questo manuale

Prima di leggere questo manuale Prima di leggere questo manuale RAS Mobile per Android è un'applicazione per il collegamento ad un dispositivo (DVR, NVR, network video trasmettitore o telecamera di rete) tramite dispositivo mobile che

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma Viewclient Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

i-video DVX 0411 Manuale utente

i-video DVX 0411 Manuale utente i-video DVX 0411 Manuale utente - 2 - INDICE 1. AVVERTENZE IMPORTANTI 2. FUNZIONI PRINCIPALI 3. SISTEMA 4. COMPONENTI 5. DESCRIZIONE 5.1 PANNELLO FRONTALE 5.2 PANNELLO POSTERIORE 5.3 TELECOMANDO 6. FUNZIONI

Dettagli

ATVDVR4TUL-INT. 1.[Porte USB] 2.[Ricevitore IR & LED] DEVICE Connessione con il PC per aggiornamento Firmware. HOST Esportazione video su flash pen

ATVDVR4TUL-INT. 1.[Porte USB] 2.[Ricevitore IR & LED] DEVICE Connessione con il PC per aggiornamento Firmware. HOST Esportazione video su flash pen EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 ATVDVR4TUL-INT www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it E MODELLO COM MONITOR DA 7" 1.[Porte USB] DEVICE Connessione con il PC

Dettagli

Organizzazione del sistema ---------------------------------------------------- 12

Organizzazione del sistema ---------------------------------------------------- 12 1 Specifiche & Organizzazione -------------------------------------------------- 11 Specifiche --------------------------------------------------------- 11 Contenuto della confezione ---------------------------------------------------

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa in

Dettagli

Manuale d uso DVR4S. Videoregistratore Digitale. VER. 1.2 ottobre 2005 - 1 -

Manuale d uso DVR4S. Videoregistratore Digitale. VER. 1.2 ottobre 2005 - 1 - DVR4S Videoregistratore Digitale Il contenuto del presente documento pu VER. 1.2 ottobre 2005 ò essere soggetto a cambiamenti senza preavviso. - 1 - Indice 1. Introduzione 1.1 Presentazione del dispositivo

Dettagli

Monitor Wall 4.0. Manuale d'installazione ed operativo

Monitor Wall 4.0. Manuale d'installazione ed operativo Monitor Wall 4.0 it Manuale d'installazione ed operativo Monitor Wall 4.0 Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 4 1.1 Informazioni sul manuale 4 1.2 Convenzioni utilizzate nel manuale 4 1.3 Requisiti

Dettagli

v.2 - Manuale soggetto a modifiche senza preavviso.

v.2 - Manuale soggetto a modifiche senza preavviso. i-video Light DVX 0821/1621 Manuale utente v.2 - Manuale soggetto a modifiche senza preavviso. 2 AVVERTENZE Leggere attentamenze: 1. Conservare le seguenti istruzioni. 2. Fare attenzione a tutte le avvertenze.

Dettagli

Videoregistratore Digitale

Videoregistratore Digitale Videoregistratore Digitale 8/16 Ingressi Manuale Utente Versione 1.0 (06/2009) Prima dell installazione ---------------------------------------------------------- 5 Funzioni principali -------------------------------------------------------------

Dettagli

VISTA PANNELLO POSTERIORE

VISTA PANNELLO POSTERIORE DVR 16 INGRESSI H264-WEB-USB Videoregistratore digitale real-time dotato del nuovo formato di compressione H.264. Dispone di sedici ingressi video e quattro audio, interfaccia Ethernet (10-100 Base-T),

Dettagli

QNAP Surveillance Client per MAC

QNAP Surveillance Client per MAC QNAP Surveillance Client per MAC Capitolo 1. Installazione di QNAP Surveillance Client 1. Fare doppio clic su QNAP Surveillance Client V1.0.1 Build 5411.dmg. Dopo qualche secondo viene visualizzata la

Dettagli

Software centralizzazione per DVR

Software centralizzazione per DVR Software centralizzazione per DVR Manuale installazione ed uso 2 INTRODUZIONE Il PSS (Pro Surveillance System) è un software per PC utilizzato per gestire DVR e/o telecamere serie VKD. Tramite esso è possibile

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 4 canali stand-alone Page 1 Indice: 1. Caratteristiche 2. L apparecchio a. Fronte b. Retro c. Telecomando 3. Installazione a. Installazione dell hard disk b. Collegamento

Dettagli

NOTA BENE: Per l ultima versione del software AP rivolgersi al proprio distributore, oppure consultare la sezione 5.7 CONNETTERSI ALL AP CON.

NOTA BENE: Per l ultima versione del software AP rivolgersi al proprio distributore, oppure consultare la sezione 5.7 CONNETTERSI ALL AP CON. SOFTWARE WEB SERVER 1) Installare il software : Inserire nel lettore il CD allegato e questi installerà nel sistema i programmi applicativi (inclusi i software AP e JAVA). Il PC eseguirà automaticamente

Dettagli

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione SICURIT Alarmitalia S.p.a. Via Gadames 91 - MILANO (Italy) Tel. (02) 38070.1 (ISDN) Fax (02) 3088067 http://www.sicurit.it E-mail: info@sicurit.it

Dettagli

Divar - Archive Player. Manual d uso

Divar - Archive Player. Manual d uso Divar - Archive Player IT Manual d uso Divar Archive Player Manuale d uso IT 1 Divar Digital Versatile Recorder Divar Archive Player Manuale d'uso Sommario Guida introduttiva.............................................

Dettagli

Archive Player Sommario it 3. 1 Introduzione 4

Archive Player Sommario it 3. 1 Introduzione 4 Archive Player Divar Series it Manuale d'uso Archive Player Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 4 2 Operazione 5 2.1 Avvio del programma 5 2.2 Descrizione della finestra principale 6 2.3 Pulsante Apri

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.4.2

Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client. Versione 5.4.2 Manuale utente di Avigilon Gateway Web Client Versione 5.4.2 2006-2014 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo espresso accordo scritto, nessuna licenza viene concessa in relazione ad alcun

Dettagli

QuickStart Guide di Avigilon Control Center Client Versione 5.4.2

QuickStart Guide di Avigilon Control Center Client Versione 5.4.2 QuickStart Guide di Avigilon Control Center Client Versione 5.4.2 Autore: Andrea Marini Tecnotrade sas Versione 1.0 Revisione del 10 giugno 2015 TECNOTRADE s.a.s 26900 Lodi (LO) Italia Via S. Cremonesi,

Dettagli

GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0)

GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0) GuardallEye (iphone) Mobile Client Software Manuale Utente (V1.0) Grazie per aver scelto il nostro prodotto GuardallEye (iphone) mobile client software. Si prega di leggere attentamente il manuale per

Dettagli

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 BUDDY DVR by Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 Guida Rapida di Installazione ITA V. 1.0-201311 1 SOMMARIO Guida Rapida di Installazione 1. Log-In al DVR Introduzione alle principali funzioni...3

Dettagli

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch 1. Menu Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire Menu Principale Multi-Canale Accede al menu principale Scegliere come visualizzare le telecamere Es. Gruppi di 4ch o 9ch Modalità

Dettagli

Manuale d Installazione VGRD-830TD -1630TD

Manuale d Installazione VGRD-830TD -1630TD CERTIFICAZIONE CE ATTENZIONE: Questo prodotto è in Classe A. In un ambiente domestico, questo prodotto può causare interferenze radio ed in alcuni casi è necessario che l utente adotti adeguate contromisure.

Dettagli

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente Video Registratore Digitale G-Digirec 4S Manuale Utente INDICE Introduzione... 1 Introduzione al Videoregistratore Digitale (DVR)... 1 Pannello frontale... 2 Pannello posteriore... 3 Installazione del

Dettagli

Divar - Control Center. Manual d uso

Divar - Control Center. Manual d uso Divar - Control Center IT Manual d uso Divar Control Center Manuale d uso IT 1 Divar Digital Versatile Recorder Divar Control Center Manuale d'uso Sommario Guida introduttiva.............................................

Dettagli

RAS (Sistema di Amministrazione Remota) MANUALE UTENTE

RAS (Sistema di Amministrazione Remota) MANUALE UTENTE RAS (Sistema di Amministrazione Remota) MANUALE UTENTE Manuale utente Le informazioni contenute nel presente manuale sono da ritenersi accurate al momento della pubblicazione. ADEMCO Video non si assume

Dettagli

Ladibug TM Software di cattura delle immagini per Document Camera Manuale d uso

Ladibug TM Software di cattura delle immagini per Document Camera Manuale d uso Ladibug TM Software di cattura delle immagini per Document Camera Manuale d uso Indice 1. Introduzione...2 2. Requisiti di sistema...2 3. Installa Ladibug...3 4. Iniziare a usare Ladibug...5 5. Funzionamento...6

Dettagli

Software per registrazione e visualizzazione

Software per registrazione e visualizzazione IP camera Software per registrazione e visualizzazione Software 30/06/2009- G158/4/I Caratteristiche principali Visualizzazione/registrazione real-time audio/video di max. 16 sorgenti video Risoluzione

Dettagli

Guida di inizio rapida

Guida di inizio rapida IN3 IN4 HDMI esata Guida di inizio rapida MODELLO KIT SDS-P3042 / P4042 / P4082/ P5082 / P5102 / P5122 MODELLO DVR SDR-3102 / 4102 / 5102 SISTEMA SICUREZZA SAMSUNG ALL-IN-ONE Grazie per aver acquistato

Dettagli

Manuale di installazione e d'uso. eneo GL CMS-Manager Software di interfaccia e gestione remota per la Serie NW eneo GL, MJPEG, MPEG4, H.

Manuale di installazione e d'uso. eneo GL CMS-Manager Software di interfaccia e gestione remota per la Serie NW eneo GL, MJPEG, MPEG4, H. Manuale di installazione e d'uso eneo GL CMS-Manager Software di interfaccia e gestione remota per la Serie NW eneo GL, MJPEG, MPEG4, H.264 Indice 1. Caratteristiche del prodotto...3 1.1 Requisiti di sistema...3

Dettagli

Manuale DVR 8016 Full Slim. DVR 8016 Full Slim. Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1

Manuale DVR 8016 Full Slim. DVR 8016 Full Slim. Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1 DVR 8016 Full Slim Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1 Vi ringraziamo per aver scelto la nostra nuova linea di DVR! Questo manuale è stato creato per essere un sicuro strumento di riferimento sia

Dettagli

Rel.2.0 MANUALE UTENTE SOFTWARE DI MONITORAGGIO E. Ver 2.0.0 CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO

Rel.2.0 MANUALE UTENTE SOFTWARE DI MONITORAGGIO E. Ver 2.0.0 CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO PS Remote Control Rel.2.0 Ver 2.0.0 SOFTWARE DI MONITORAGGIO E CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO MANUALE UTENTE di Angrilli Ing. Davide Via Iseo, n.4/b 65010 Spoltore (PE) Tel/fax 0854972260

Dettagli

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC 345020-345021 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso 10/11-01 PC 2 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti minimi Hardware 4 1.2 Requisiti minimi Software

Dettagli

Network Camera Manuale di istruzioni

Network Camera Manuale di istruzioni Network Camera Manuale di istruzioni Modello No. WV-NW484SE Prima di collegare o utilizzare il presente prodotto, leggere attentamente le istruzioni e conservare il manuale per riferimento futuro. Il numero

Dettagli

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE edition 02 Sistemi per la Videoregistrazione Digitale I DVR stand alone sono la moderna soluzione per l immagazzinamento delle video riprese, essi rappresentano

Dettagli

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCT1024/Ver1.0 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie Di DVR

Dettagli

DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010

DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010 DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010 1 Indice 1. Specifiche 3 2. Installazione 5 3. Installazione del DVR 5 4. Funzionamento 6 5. Impostazioni Display 8 6. Impostazioni Menu Principale

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

Guida rapida di ArcSoft PhotoBase

Guida rapida di ArcSoft PhotoBase Guida rapida di ArcSoft PhotoBase INTRODUZIONE Benvenuti in ArcSoft PhotoBase, il più moderno organizzatore di file multimediali che permette di memorizzare, gestire e accedere a file di immagini, audio,

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Manuale DVR H.264. valido per i seguenti modelli: 720-00003 4ch 720-00004 8ch 720-00005 16ch 720-00006 8ch 720-00007 16ch

Manuale DVR H.264. valido per i seguenti modelli: 720-00003 4ch 720-00004 8ch 720-00005 16ch 720-00006 8ch 720-00007 16ch Manuale DVR H.264 valido per i seguenti modelli: 720-00003 4ch 720-00004 8ch 720-00005 16ch 720-00006 8ch 720-00007 16ch CIRCA L'UTILIZZO DI QUESTO PRODOTTO Dopo aver disimballato il prodotto, leggere

Dettagli

Videoregistratore Digitale

Videoregistratore Digitale Videoregistratore Digitale 4 Ingressi Manuale Utente Versione 1.0 (07/2009) 6.2.1 Ingressi Video... 5 6.2.3 Ingresso / Uscita Audio... 5 6.2.3 Uscita Monitor VGA... 5 6.2.4 Ingressi allarme / Relè/ RS-485...

Dettagli

AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida

AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida Copyright Axis Communications AB Aprile 2005 Rev. 1.0 Numero parte 23794 1 Indice Informazioni sulle normative............................. 3 AXIS Camera

Dettagli

iphone/ipad per DVR Kapta idmss

iphone/ipad per DVR Kapta idmss iphone/ipad per DVR Kapta idmss 1 Indice 1 INFORMAZIONE... 3 1.1 Introduzione generale... 3 1.2 Caratteristiche... 3 1.3 Requisiti... 3 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 4 3 DVR SETUP... 9 3.1 Encode...

Dettagli

3. La schermata principale

3. La schermata principale 3. La schermata principale 3.1 Schermata principale Dopo avere acceso il dispositivo, è visualizzata la schermata principale bloccata. La schermata è bloccata per impostazione predefinita. Per sbloccare

Dettagli

Videoregistratori di rete Serie DN

Videoregistratori di rete Serie DN Pagina:1 Videoregistratori di rete Serie DN NVR per telecamere IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per gli NVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene

Dettagli

SCHEDA ACQUISIZIONE VIDEO

SCHEDA ACQUISIZIONE VIDEO MANUALE UTENTE CP438 SCHEDA ACQUISIZIONE VIDEO 4 CANALI M-PEG4 (cod. CP438) INTRODUZIONE La ringraziamo per aver acquistato la scheda di acquisizione video CP438. Prima di utilizzare il dispositivo, la

Dettagli

MANUALE DVR 4 CANALI

MANUALE DVR 4 CANALI MANUALE DVR 4 CANALI SATA HDD SUPPORTATI Attenzione E qui fornita la lista degli hard disk compatibili col DVR Marca Maxtor Seagate HITACHI WD 250GB 250GB 250GB Dimensione/ Modello STM3250310AS ST3250824AS

Dettagli

Android per. DVR Kapta. gdmss

Android per. DVR Kapta. gdmss Android per DVR Kapta gdmss 1 Indice 1 INFORMAZIONE.3 1.2 Caratteristiche... 3 1.3 Requisiti... 3 2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... 4 3 DVR SETUP... 9 3.1 Encode... 9 3.2 Utenti... 9 3.3 Configurazione di

Dettagli

GRA-D4416A. TVCC > DVR Analogici > DVR Standalone. DVR 960H 16 Ingressi, H.264. 16 Canali video D1 T / Registrazione fino a 400f

GRA-D4416A. TVCC > DVR Analogici > DVR Standalone. DVR 960H 16 Ingressi, H.264. 16 Canali video D1 T / Registrazione fino a 400f DVR 960H 16 Ingressi, H.264 16 Canali video D1 T / Registrazione fino a 400f 4 spot monitor indipendenti Allarme di Tamper Supporto Coaxitron (telemetria su coassiale) per setup telecamera Servizio DDNS

Dettagli

GuidaVeloce DVR400MJ

GuidaVeloce DVR400MJ GuidaVeloce DVR400MJ Ultimo agg. 15/03/2007 Specifiche Ingressi Telecamere 4 connettori BCN (PAL o NTSC) Uscite Monitor 2 Connettori BNC per 2 Monitor Master Display Rate 100 fps/sec (Quad Singola Ciclica)

Dettagli

PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso

PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso www.protexitalia.it PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso videoregistratori digitali MPEG-4 Digital Video Recorder 1 PRX-MP404 PRX-MP409 ELENCO FUNZIONI Indice......2 Capitolo 1: Generalità DVR...4 Capitolo

Dettagli

DVR a 4 canali 1TB DVR a 8 canali 2TB DVR a 16 canali 4TB

DVR a 4 canali 1TB DVR a 8 canali 2TB DVR a 16 canali 4TB 391 519 391 520 391 521 DVR a 8 canali 2TB DVR a 16 canali 4TB Manuale d Uso LE04476AC-01SC-14W11 it Indice 1 Descrizione dei prodotti... 5 1.1 Vista anteriore... 5 1.2 Vista posteriore... 7 1.3 Telecomando...

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Player

Manuale utente di Avigilon Control Center Player Manuale utente di Avigilon Control Center Player Versione 4.12 PDF-PLAYER-E-Rev1_IT Copyright 2012 Avigilon. Tutti i diritti riservati. Le informazioni qui presenti sono soggette a modifiche senza preavviso.

Dettagli

BlackBerry Link per Windows. Versione: 1.1.1. Manuale utente

BlackBerry Link per Windows. Versione: 1.1.1. Manuale utente BlackBerry Link per Windows Versione: 1.1.1 Manuale utente Pubblicato: 22/07/2013 SWD-20130722145728550 Contenuti Introduzione... 5 Informazioni su BlackBerry Link... 5 Conoscere BlackBerry Link... 5 Connessione

Dettagli

Sistema di sorveglianza Digitale SISTEMA STANDALONE 4CH SA4030 SA4030L

Sistema di sorveglianza Digitale SISTEMA STANDALONE 4CH SA4030 SA4030L Sistema di sorveglianza Digitale SISTEMA STANDALONE 4CH SA4030 SA4030L INDICE CARATTERISTICHE PANNELLO FRONTALE PANNELLO POSTERIORE TASTI (PANNELLO FRONTALE) SPECIFICHE TECNICHE FUNZIONAMENTO VISUALIZZAZIONE

Dettagli

Indice. Capitolo 1 Informazioni generali... 1 1.1 Contenuto del manuale... 1 1.2 Le caratteristiche di RASplus... 1 1.3 Informazioni sul prodotto...

Indice. Capitolo 1 Informazioni generali... 1 1.1 Contenuto del manuale... 1 1.2 Le caratteristiche di RASplus... 1 1.3 Informazioni sul prodotto... Remote Administration System Plus (RASplus) Indice Capitolo 1 Informazioni generali... 1 1.1 Contenuto del manuale... 1 1.2 Le caratteristiche di RASplus... 1 1.3 Informazioni sul prodotto... 1 Capitolo

Dettagli

LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1

LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1 Sorveglianza remota tramite cellulare Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1 LCT1127/Ver1.0 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità

Dettagli

DVR H.264 RealTime. Videoregistratori Digitali. Caratteristiche principali

DVR H.264 RealTime. Videoregistratori Digitali. Caratteristiche principali Videoregistratori Digitali 28/10/2010- G184/4/I Caratteristiche principali 4/8/16 canali video per 4 canali audio RealTime Risoluzione massima fino a 704 x 576 Compressione H.264 Interfaccia di rete 10/100

Dettagli

Datalogger Grafico Aiuto Software

Datalogger Grafico Aiuto Software Datalogger Grafico Aiuto Software Versione 2.0, 7 Agosto 2007 Per ulteriori informazioni consultare il manuale d'uso incluso nel disco programma in dotazione. INDICE Installazione del software grafico.

Dettagli

SmartViewer3.05 Manuale utente

SmartViewer3.05 Manuale utente SmartViewer305 Manuale utente Prima di installare questo programma o mentre lo si utilizza, visitare il sito Web Samsung wwwsamsungsecuritycom e scaricare o eseguire un aggiornamento con l'ultima versione

Dettagli

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCT1024/Ver1.2 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie Di DVR

Dettagli

CIPCAMPTIWL_V2,CIPCAM720PTIWL,CIPCAM720OD,CIPCAM 720ODWDR,CIPDCAM720OD

CIPCAMPTIWL_V2,CIPCAM720PTIWL,CIPCAM720OD,CIPCAM 720ODWDR,CIPDCAM720OD Cam Viewer1 (Android/iOS) Manuale dell'utente CIPCAMPTIWL_V2,CIPCAM720PTIWL,CIPCAM720OD,CIPCAM 720ODWDR,CIPDCAM720OD V1.0 Informativa Se il manuale dell'utente non vi ha aiutato a risolvere il problema,

Dettagli

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software

STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente. Samsung IPP1.1 Software STAMPANTE LASER SAMSUNG Guida dell utente Samsung IPP1.1 Software SOMMARIO Introduzione... 1 Definizione di IPP?... 1 Definizione di Samsung IPP Software?... 1 Installazione... 2 Requisiti di sistema...

Dettagli

IL QUAD: VISIONE D INSIEME DELLE TELECAMERE PANNELLO DI CONTROLLO

IL QUAD: VISIONE D INSIEME DELLE TELECAMERE PANNELLO DI CONTROLLO N@Video è un software progettato per l utilizzo in rete e ottimizza il rapporto tra risorse hardware e prestazioni. è un sistema aperto, modulare, ampliabile, aggiornabile e rende semplice la creazione

Dettagli

Part. LE03093AA DVR 4 INGRESSI. Manuale d uso 391504

Part. LE03093AA DVR 4 INGRESSI. Manuale d uso 391504 Part. LE03093AA DVR 4 INGRESSI Manuale d uso 391504 391504 2 Indice 1. CARATTERISTICHE... 3 2. CONTENUTO DELLA CONFEZIONE... 4 3. NOME e FUNZIONE di CIASCUN COMPONENTE... 5 3.1 Pannello anteriore... 5

Dettagli

DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL

DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL IMPOSTAZIONE DELLA RETE Collegare il DVR alla propria rete domestica o aziendale come riportato in figura 1.1 ed alimentarlo utilizzando un'alimentazione 12 V 2A Per

Dettagli

Funzioni principali. Italiano. Dallmeier. Registratori DLS/DMS. Rev. 1.1.2

Funzioni principali. Italiano. Dallmeier. Registratori DLS/DMS. Rev. 1.1.2 Funzioni principali Italiano Dallmeier Registratori DLS/DMS Rev. 1.1.2 Indice Indice Validità...2 Istruzione di sicurezza...2 Live...3 Riproduzione...4 Ricerca...6 Esportazione...8 Messaggi...10 Validità

Dettagli

ivms-4200 Client Software Guida Rapida

ivms-4200 Client Software Guida Rapida ivms-4200 Client Software Guida Rapida Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso e non costituiscono alcun impegno da parte di Hikvision. Hikvision

Dettagli

Videoregistratori di rete Serie DN

Videoregistratori di rete Serie DN Pagina:1 Videoregistratori di rete Serie DN NVR per telecamere IP Manuale programma Smart Meye Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale

Dettagli

DVR Lite H.264 100fps 4 canali

DVR Lite H.264 100fps 4 canali DVR Lite H.264 100fps 4 canali DVR Embedded DR4H-Lite 17/01/2011- G185/2/I Caratteristiche principali Sistema FAN-LESS 4 canali video per 1 canale audio Fino a 100 fps in registrazione Risoluzione massima

Dettagli

GUIDA PER IPHONE / IPAD SUPERCAM

GUIDA PER IPHONE / IPAD SUPERCAM GUIDA PER IPHONE / IPAD SUPERCAM Passo1 Entrare nell App Store Passo 2: Cliccare su Cerca in cima e cercare SuperCam. Il programma necessario verrà mostrato alla pagina di ricerca. Periodicamente potrebbero

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

I n f o r m a z i o n i - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 5 6

I n f o r m a z i o n i - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 5 6 1 S P E C I F I C H E & O R G A N I Z Z A Z I O N E - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 11 S p e c i f i c h e - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

Configurazione di una connessione DUN USB

Configurazione di una connessione DUN USB Configurazione di una connessione DUN USB Cercare la lettera "U" in questa posizione È possibile collegare lo smartphone Palm Treo 750v e il computer mediante il cavo di sincronizzazione USB per accedere

Dettagli

IRCOM ITS SA. Manuale Utente. Leggere il manuale prima di usare il prodotto

IRCOM ITS SA. Manuale Utente. Leggere il manuale prima di usare il prodotto Manuale Utente Leggere il manuale prima di usare il prodotto INDICE Sommario... 3 Caratteristiche del prodotto... 3 Hardware Richiesto (Raccomandato)... 4 Software Richiesto... 5 Installazione DVP Software

Dettagli

Manuale Utente Video Registratore Digitale DVR 8 CH

Manuale Utente Video Registratore Digitale DVR 8 CH Indice Indice...2 Attenzione...1 Caratteristiche principali...2 Funzionamento...2 Riproduzione...2 Registrazione...2 Rete...2 Audio...2 BackUp...2 Generale...3 Contenuto della confezione...4 Contenuto...4

Dettagli

View Mobile User s Guide

View Mobile User s Guide View Mobile User s Guide 1 - Descrizione del software Il software è stato realizzato per essere utilizzato su telefoni cellulari, smartphone o PDA con supporto per le applicazioni Java J2ME. Tramite il

Dettagli