RICERCA FORMA PERDUTA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RICERCA FORMA PERDUTA"

Transcript

1 GUIDA PRATICA ALLA RICERCA DELLA Ecco il modo migliore per rimettersi in moto e vivere meglio FORMA PERDUTA per

2 Running e benessere Binomio di grande attualità Correre, che passione! Meglio se a piedi, ovviamente. Con un occhio al proprio benessere fisico e l altro a quanto di bello ci sta attorno ma che è come velato dall affanno per il lavoro, la famiglia e da mille altri impegni quotidiani. Quello dello stare bene con se stessi, perché frutto di una pratica sportiva anche amatoriale, è un tema che da anni Conad sostiene e promuove; tema centrale della partnership con Challenge Sportmarketing e ora della collaborazione con Runner s World. Abbiamo accolto l invito a collaborare con questa prestigiosa rivista dedicata agli appassionati del running perché crediamo nell importanza di promuovere uno stile di vita che sia legato al benessere e allo sport praticato all aria aperta. Così come siamo ben consci che un alimentazione sana, in armonia con le esigenze del proprio organismo, è un fattore da incoraggiare e rendere accessibile a sempre più persone. Conad e sport è la sintesi di un legame vivo da anni, finalizzato a sostenere l idea di armonizzare l attività e il benessere fisico con specifiche esperienze che facciano vivere con consapevolezza i valori morali di cui una sana disciplina sportiva è portatrice. Responsabilizzando, d altra parte, i più giovani sulla necessità di una corretta formazione fisica, ma anche a vivere un esperienza umana e relazionale di grande importanza per il loro futuro di sportivi e di cittadini. Per questo le otto cooperative e i tremila soci imprenditori associati a Conad sono partner significativi per tante squadre e società sportive, sostenute con cifre che nell insieme fanno del nostro gruppo distributivo una delle realtà che più investe nello sport in Italia. GIUSEPPE ZULIANI, direttore customer marketing e comunicazione Conad Subito in azione Il motivo per cui un numero sempre maggiore di persone pratica la corsa? Perché tra tutte le attività sportive è la più semplice e salutare. Ma ancora molti, soprattutto in Italia, sono animati da pregiudizi, ritenendola faticosa e poco gratificante, dimenticando, invece i grandi vantaggi che propone sia a livello sia fisico che mentale. Per sgombrare il campo dai tanti luoghi comuni e dare regole più corrette ecco una serie di validi suggerimenti dall allenamento all alimentazione, dagli accessori ai comportamenti più consoni da tenere perché chiunque, principante o runner evoluto, possa correre nella maniera più corretta e proficua. Le scarpe sono l accessorio più importante per correre. Non basta un paio qualsiasi. Sono in molti a essere convinti che per correre sia sufficiente avere un paio di scarpe da ginnastica. Ma non è così. O meglio: per le primissime uscite, quelle di assaggio, puoi farti andar bene le scarpe sportive un po fashion che così tanto ti piacevano sotto i jeans o quelle strausate da similrunning con cui hai fatto anche i lavori in giardino, ma se decidi di continuare è bene che te ne procu- 2

3 ri un paio specifiche per la corsa, realizzate per sostenere il piede e ammortizzare gli appoggi. Come sceglierle? Evita di ascoltare l amico che fa l intenditore, ma magari ha un piede completamente diverso dal tuo e, in particolare, non andare alla ricerca di modelli leggeri credendo che pochi grammi in meno ti faranno volare. Vai invece in un negozio specializzato nel running ormai lo si trova tranquillamente anche in provincia, non solo nelle grandi città dove commessi molto preparati sapranno consigliarti le scarpe più adatte alle tue caratteristiche fisiche, non necessariamente le più costose. Quando le calzerai scoprirai la grande differenza e, soprattutto, ti accorgerai che farai molta meno fatica. È vero che si comincia a bruciare i grassi dopo mezz ora e che quindi, per dimagrire, bisogna correre più a lungo? Confessa: l hai sentito dire anche tu più di una volta e siccome vorresti correre per per- Non importa se corri piano o forte. Se lo fai almeno 2-3 volte alla settimana, anche sul tapis roulant, puoi considerarti un runner dere un po di peso, ti sei convinto che a queste condizioni l impegno diventa gravoso. E dunque magari ci ripensi... La verità è che si tratta di una sorta di leggenda metropolitana che a molti fa credere che se corrono 40 minuti hanno comincia- 3

4 to a intaccare il meccanismo dei grassi solo da dieci. Si tratta di un grossolano luogo comune che scoraggia i (e le) più. La verità è che si brucia energia da subito, dal preciso momento in cui si mette in moto l organismo, e che se si dà la giusta continuità alla proprie uscite si può perdere peso anche correndo solo mezz ora. Nessuno può dire: Non sono proprio fatto per correre. Questa frase è il classico alibi dei pigri. Ma anche i più volonterosi possono essere convinti della cosa. E sbagliano. Tutti, infatti, possono essere in grado di correre: alti, bassi, magri e grassi, uomini e donne, giovani e anziani. Davvero non c è nessuno che possa dire che la corsa non faccia per lui, a meno che non ci siano impedimenti di carattere fisico (per esempio problemi alla schiena, alle articolazioni, ai tendini eccetera) o controindicazioni a livello organico (disfunzioni cardiache o respiratorie, sbalzi pressori). Ponendosi un obiettivo possibile e seguendo una tabellina d allenamento logica, come quella sotto, per esempio, chiunque può arrivare senza troppa difficoltà a correre venti minuti tre volte alla settimana. Col passare del tempo, e consolidando la durata delle percorrenze, mezz ora o quaranta minuti a giorni alterni possono poi diventare lo standard ottimale per godere dei benefici della corsa. D Come faccio a sapere a che andatura correre? R Tieni un ritmo agevole, che ti consenta di conversare con un compagno (reale o ipotetico). Se infatti non riesci a parlare con chi ti sta accanto vuol dire che quell andatura è troppo veloce. Quando hai trovato la velocità di corsa che fa per te, allenati per un certo tempo sullo stesso percorso, così da poter verificare i miglioramenti che fai. LA TUA TABELLA MAGICA La maggior parte degli esperti ritiene che la frequenza ottimale per mantenersi in forma, in particolare per chi non ha mai corso (o ha sempre corso poco), sia di fare 30 minuti alla volta. C è anche chi sostiene e noi fra questi che poiché ci sono persone intimorite anche dalla mezz ora, per iniziare a godere dei benefici di un programma d allenamento possano bastare anche 20 minuti di corsa continua 3-4 volte alla settimana. Non è tanto importante il ritmo, quanto la costanza nella pratica. Quello che proponiamo è un programma davvero facile, che presenta anche il vantaggio di rubare poco tempo. Seguendolo nella maniera corretta ti porterà a fare 20 minuti di corsa facile e continua in 10 settimane. Ricorda che è necessario ripetere dalle 3 alle 4 volte alla settimana l allenamento proposto. Se non fai una minima attività fisica da tanto tempo, inizia con delle semplici camminate di minuti prima di cimentarti con la settimana numero 1. E se invece sei decisamente sovrappeso o qualche problema di salute che ti suggerisce di essere prudente, rinvia il tuo appuntamento con la corsa o comunque prima d iniziare consulta un medico. SETTIMANA CORRI CAMMINA RIPETI TEMPO TOTALE 1 1 minuto 2 minuti 7 volte 21 minuti 2 1 minuto 1 minuto 10 volte 20 minuti 3 2 minuti 1 minuto 7 volte 21 minuti 4 3 minuti 1 minuto 5 volte 20 minuti 5 4 minuti 1 minuto 4 volte 20 minuti 6 6 minuti 1 minuto 3 volte 21 minuti 7 9 minuti 1 minuto 2 volte 20 minuti 8 12 minuti 1 minuto Poi corri per 7 minuti 20 minuti 9 15 minuti 1 minuto Poi corri per 4 minuti 20 minuti minuti Fai un salto di gioia Fanne un altro 20 minuti EVVIVA! Ricorda innanzitutto di riscaldarti bene con un paio di minuti di camminata e/o corsa lenta e di defaticarti, dopo, facendo altrettanto. Se, raggiunta la decima settimana, fai fatica a tenere i 20 minuti di corsa continua, prova a correre 8-9 minuti, cammina 1-2 minuti e poi ripeti. Una volta, invece, che avrai consolidato i 20 minuti, aumenta gradualmente la distanza quanto credi giusto, affidandoti alle tue sensazioni e, soprattutto, al buon senso. 4

5 Meglio dare importanza all abbigliamento. Chi è alle prime esperienze con il running pensa spesso che degli indumenti generici, magari con l aggiunta di un k-way (richiestissimo perché fa fare abbondanti sudate falsamente dimagranti) possono andare ottimamente. È bene, invece, avere dei capi mirati, funzionali, che permettano di fare un attività corretta, senza ri- La corsa non dev essere un esperienza vissuta sulle rinunce, bensì sulla ricerca del benessere e della serenità interiore PIACERSI È IL MODO MIGLIORE PER RESTARE IN FORMA. Conad Piacersi è la linea di prodotti con meno grassi, meno calorie, senza zuccheri aggiunti e ricchi di fibre, che ti aiutano a sentirti in forma senza rinunciare al gusto.

6 schiare malanni per il troppo caldo, il troppo freddo o una sudata eccessiva. Oggi ce ne sono di ottima qualità anche a prezzi accessibili. Non è vero che per stare in forma basta evitare l ascensore e fare le scale a piedi, oppure scendere dall autobus due fermate prima. Intendiamoci: questi sono consigli sempre validi, ma principalmente per i sedentari assoluti o per coloro (gli anziani, le persone sovrappeso ecc.) che hanno una ridottissima autonomia. Per un attività fisica che produca vantaggi dal punto di vista della salute e del benessere veri è bene spendersi di più. Con delle belle camminate, per esempio, solo però se affrontate a buona andatura, oppure, appunto, cominciando a correre (se vuoi un programmino furbo è sufficiente che torni indietro di un paio di pagine...). Si può essere un runner anche senza curare troppo l alimentazione. Un affermazione ardita. Tutto dipende, in verità, dal motivo per cui si corre. Se si è in sovrappeso e si vuole dimagrire è chiaro che si dovrà adattare l alimentazione alle corse, non esagerando nelle restrizioni che ci si impone, ma nemmeno nell assunzione di calorie. Dopo aver corso, infatti, potrebbe scattare il meccanismo psicologico «ho speso tanta energia, dunque posso mangiare quanto voglio», che è il modo migliore per vanificare tutti gli sforzi fatti. Se invece non si hanno problemi di peso e si corre per il solo gusto di correre, ci si dovrà alimentare in maniera normale, senza esagerare nelle fonti di carboidrati ad alto impatto sulla glicemia (e di riflesso sulla secrezione d insulina) ma assumendo prevalentemente alimenti integrali, frutta e verdura, introducendo la giusta dose di proteine e grassi, privilegiando le carni bianche e il pesce, moderando il consumo di alcool, ma concedendosi anche saltuariamente un buon bicchiere di vino o una birra. Insomma, se le linee guida saranno moderazione e consapevolezza, l organismo potrà essere in grado di rispondere al meglio alle sollecitazioni che la corsa gli richiede. Il tempo per correre lo si trova sempre. «Non ho tempo...» è un altro degli alibi più comuni dietro cui D È davvero così importante bere? R Certo. Per evitare la disidratazione. Correre genera infatti un incremento progressivo della temperatura corporea, per contrastare la quale il corpo innesca i processi di sudorazione. Sudare permette di disperdere il calore prodotto con il movimento e richiede un adeguata reintegrazione idrica proprio per scongiurare il pericolo di un eccessiva perdita di liquidi. 6

7 si nascondono in molti, lasciando prevalere ancora una volta la pigrizia. Altri, invece, sono proprio vittime di una cattiva gestione del loro tempo. Ecco qualche dritta per trovare la motivazione giusta e i minuti utili per correre: porta in ufficio scarpe e pantaloncini e corri subito dopo il lavoro, oppure corri prima di rientrare a casa, dove gli agi potrebbero convincerti a scegliere il divano; occupa correndo il tempo d attesa di tuo figlio che sta facendo la sua attività sportiva (calcio, basket, volley eccetera) a cui lo hai accompagnato; se tendi a essere incostante, corri poco ma spesso, per fare in modo che la corsa diventi un elemento routinario della tua vita; datti un appuntamento con qualcuno con cui andare regolarmente a correre: sapendo che un amico ti aspetta ti risulterà più difficile saltare la corsa; scegli di uscire la mattina: inizialmente farai un po di fatica ad abituarti alla sveglia anticipata, ma in compenso sarai certo di correre, garanzia che molto spesso non si ha di pomeriggio per via d improvvisi impegni lavorativi o familiari. Correre dev essere un piacere, non un ossessione. E deve regalare nuove energie, non toglierle 7

8 È sbagliato pensare che la palestra sia solo per i giovani perché sono più forti. Col passare degli anni a partire generalmente dai 45 gli adulti (in particolare i maschi) perdono progressivamente elasticità e forza muscolare (sarcopenia). Se quest ultima non viene contrastata, si finirà per registrare un rapido calo delle prestazioni fisiche. Correndo e lavorando a corpo libero o con le macchine si possono mantenere ottimi livelli di efficienza generale. Paradossalmente si può affermare che, col passare degli anni, si deve aumentare il tempo da dedicare alla cura del fisico anziché ridurlo. Se si vuole essere sempre arzilli, anche con i capelli «A me piace correre. Anche soltanto per stare bene, per poter mangiare di gusto, per stare in forma. E, anche se gli anni passano, mi diverto come un ragazzino» STEFANO BALDINI Campione olimpico di maratona ad Atene 2004 Foto di Pierluigi Benini 8

9 È meglio una corsa in meno che una di troppo. La regola vale per i campioni ma anche e soprattutto per chi corre per star bene grigi, non ci si dovrà dunque limitare soltanto a correre ma eseguire senza esagerare, ovviamente esercizi di forza e variazioni di ritmo. Chi ha detto che se si corre non si possono praticare altri sport? La corsa, anzi, è propedeutica alla maggior parte delle altre discipline sportive. Ce ne sono alcune (nuoto, ciclismo, sci di fondo) che addirittura diventano complementari e integrano bene l attività aerobica. Alternarle è un ottimo modo per rendere ancor più efficiente l apparato cardiovascolare e sviluppare la resistenza, prevenendo, al contempo, gli infortuni dovuti all impatto del piede con il terreno durante la corsa. Consente inoltre come nel caso del nuoto di sviluppare i muscoli della parte superiore del corpo, che garantiscono una migliore postura e una più efficace azione di corsa. Anche andare in bici è da considerare, come il nuoto, un attività a basso impatto che fa bruciare calorie e consente di mantenersi in forma quando si vuole staccare un po dalla corsa. Pure il calcio o il calcetto possono essere delle buone alternative, perché consentono di mantenere un buon tono muscolare: sono però da sconsigliare a chi non abbia un certo tipo di atleticità in quanto propongono situazioni piuttosto rischiose sia a livello dei muscoli e dei tendini che delle articolazioni. La scelta giusta per perdere peso: corse lunghe e lente o corte e veloci? Entrambe possono aiutarti a perdere peso se tieni sotto controllo la quantità di calorie che assumi. Le corse lunghe e lente possono essere più gestibili per molti runners, perché comportano un minor rischio d infortunio rispetto a quelle veloci. Nelle corse lunghe si bruciano mediamente circa calorie per chilometro. Nelle corse più brevi e veloci si consumano un po più di calorie per chilometro e, nel dopo corsa, un numero ancora maggiore di quelle bruciate nelle uscite eseguite con minore sforzo. Il fattore decisivo? Esci e corri e, se ti piacciono le corse veloci, falle IL PRIMO PASSO PER RIGENERARTI. Hai corso, hai fatto fatica, hai sfidato te stesso e ti sei superato. Ora ti meriti un po di relax. Per te, Conad ha pensato a una gamma di prodotti con formulazioni e fragranze energizzanti, fresche e rivitalizzanti. Per recuperare in un gesto tutta la carica che ti serve. 9

10 pure, curando però di non esagerare e stando alla larga dagli infortuni. È preferibile alternare tratti di corsa a tratti al passo o correre ininterrottamente? Quella di correre dal primo all ultimo metro senza mai camminare è una teoria parecchio antiquata, come quella che sudare fa male. Soprattutto agli inizi, finché non si acquisisce la giusta autonomia di corsa, è bene alternare tratti di corsa a tratti al passo. Anche runners piuttosto evoluti seguono programmi di allenatori molto affermati (come per esempio l americano Jeff Galloway, autore dell omonimo Metodo, seguitissimo), che prevedono l alternanza ottimale tra corsa e cammino per portare a termine con soddisfazione addirittura delle mezze maratone o delle maratone. «Ogni volta che tiriamo fuori il meglio da noi stessi possiamo considerarci vincitori. Questo è il successo. Non vince solo chi arriva primo» MEB KEFLEZIGHI Vincitore della Maratona di New York 2009 Courtesy of Nyrr 10

11 Non è sempre vero che se sei molto stanco una corsetta ti farà stare meglio. Il consiglio è ok se sei mentalmente stressato: uscire a correre può infatti riconciliarti davvero col mondo. Se invece sei stanco fisicamente o arrivi da un lungo viaggio in cui sei stato molto seduto, e hai affaticato la schiena è molto meglio aspettare un giorno, così da non rischiare nulla. L eventuale corsetta in queste condizioni dovrebbe essere davvero di pochissimi minuti, magari per giustificare una doccia rigeneratrice. RIPRODUZIONE RISERVATA D Per stare in forma va bene anche correre sul tapis roulant? R Va benissimo, soprattutto se per motivi diversi (la frequentazione abituale di una palestra o il maltempo) si è costretti a correre al coperto. È bene sapere, comunque, che la tecnica di corsa va adattata al fatto che gli appoggi non avvengono su una base ferma, bensì su un nastro che scorre, agevolando inevitabilmente le spinte dei piedi. Per una questione d equilibrio e di corretta distribuzione delle forze è bene avere un azione meno rimbalzante possibile e far girare le gambe sforzandosi di avere appoggi leggeri. Direttore responsabile MARCO MARCHEI Vice Direttore Executive Director Digital VITTORIO NAVA In redazione MAGDA MAIOCCHI Segreteria di redazione ENRICA RE Direttore di Produzione PAOLO CIONTI Coordinamento tecnico ALBERTO ORIGGI, LORENZO PUCCI Servizio grafico PATRIZIA RENOLDI Stampa TIBER spa - BRESCIA Servizio abbonamenti e arretrati Tel fax EDISPORT EDITORIALE Srl Via Don Luigi Sturzo, Pero (MI) Tel Fax Supplemento a Runner s World di marzo

12

Come prepararsi alla maratona Consigli per le quattro settimane prima e dopo la gara

Come prepararsi alla maratona Consigli per le quattro settimane prima e dopo la gara Come prepararsi alla maratona Consigli per le quattro settimane prima e dopo la gara Ogni maratona è un avventura. Tuttavia, se si arriva preparati all appuntamento, l avventura si trasforma in un esperienza

Dettagli

S a n a. Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e

S a n a. Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e Regole per 10 una S a n a Gioca con noi! A l i m e n t a z i o n e Ti ricordi quando hai imparato ad andare in bicicletta? La parte più importante è stata cercare il giusto equilibrio. Una volta che l

Dettagli

www.coolfoodplanet.org www.efad.org coolf et.org www.eufic.org

www.coolfoodplanet.org www.efad.org coolf et.org www.eufic.org g olf or w. coo n lf o o d p l a et. g or co w w et. ww w.efa d.o.eufic.org w ww rg Ti ricordi quando hai imparato ad andare in bicicletta? La parte più importante è stata cercare il giusto equilibrio.

Dettagli

10 KM PROGRAMMA DI ALLENAMENTO DI 8 SETTIMANE

10 KM PROGRAMMA DI ALLENAMENTO DI 8 SETTIMANE 10 KM PROGRAMMA DI ALLENAMENTO DI 8 SETTIMANE L O B I E T T I V O D I Q U E S T O P R O G R A M M A N O N È S O L O F A R T I T A G L I A R E I L T R A G U A R D O, B E N S Ì F A R C I A R R I V A R E

Dettagli

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai.

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Prima di tutto voglio farti i complimenti per l apertura mentale che ti ha portato a voler scaricare questo mini ebook. Infatti, non è da

Dettagli

Corsa cominciare è facile. Suggerimenti per partire con il piede giusto.

Corsa cominciare è facile. Suggerimenti per partire con il piede giusto. Corsa cominciare è facile. Suggerimenti per partire con il piede giusto. Per chi pratica già un attività fisica, ma anche per chi è determinato a cominciare, la corsa è la scelta più naturale. Prima di

Dettagli

Ambiente/Beni materiali VALORE Crescita personale VALORE Svago VALORE

Ambiente/Beni materiali VALORE Crescita personale VALORE Svago VALORE VALUTA OGNUNA DI QUESTE DIMENSIONI LEGGI BENE LE DOMANDE, PENSA CON TRASPARENZA ED ONESTA CON TE STESSE E COMPLETA CON UN AUTOVALUTAZIONE DA A 0 PER OGNUNA. RIPORTA IL SUL GRAFICO (UTILIZZA QUELLO IN FONO

Dettagli

Ti#piace#correre?## #scopri#i#consigli#per#iniziare#e#per# migliorare#la#tua#prestazione# #

Ti#piace#correre?## #scopri#i#consigli#per#iniziare#e#per# migliorare#la#tua#prestazione# # Ti#piace#correre?## #scopri#i#consigli#per#iniziare#e#per# migliorare#la#tua#prestazione# # # Se ti piace correre o se semplicemente vuoi iniziare sei nel posto giusto! In questo articolo troverai tutte

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Così nasce il questionario che stai per compilare.

Così nasce il questionario che stai per compilare. Premessa Una sana alimentazione e l attività fisica sono fondamentali per mantenere a lungo uno stato di benessere. Spesso però mancano informazioni precise e chi sa cosa dovrebbe fare non sempre applica,

Dettagli

L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA

L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA La dieta nel diabete Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura

Dettagli

WORKOUT STRONG AND FAST LIVELLO 1/2

WORKOUT STRONG AND FAST LIVELLO 1/2 WORKOUT STRONG AND FAST LIVELLO 1/2 Se vai a correre abitualmente e non cerchi la performance ma solo divertimento, questi allenamenti guidati fanno al caso Tuo. Dei veri e propri game run per runner che

Dettagli

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO

ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO ALLENARSI CON LA FASCIA CARDIO Come effettuare il monitoraggio dei nostri allenamenti? Spesso è difficile misurare il livello di sforzo di una particolare gara o sessione di allenamento. Come vi sentite?

Dettagli

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 CLAUDIO BELOTTI LA VITA COME TU LA VUOI La belotti1.indd vita come tu 2 la vuoi_testo intero.indd 3 23/05/11 10/06/11 14.02 15:35 la vita come tu la vuoi Proprietà Letteraria

Dettagli

Come fare attività fisica nella vita quotidiana

Come fare attività fisica nella vita quotidiana Come fare attività fisica nella vita quotidiana 1 OMS - Regional Office for Europe Cammino e bicicletta http://www.euro.who.int/eprise/main/who/progs/trt /modes/20021009_1 In Europa la maggior parte degli

Dettagli

Ministero della Salute. La salute dell anziano. per la promozione e il mantenimento del benessere

Ministero della Salute. La salute dell anziano. per la promozione e il mantenimento del benessere Ministero della Salute La salute dell anziano Vademecum per la promozione e il mantenimento del benessere Care amiche e cari amici, questo piccolo opuscolo racchiude alcuni semplici ma importanti consigli

Dettagli

COME PREPARARE I 10 KM SU STRADA IN 15 GIORNI

COME PREPARARE I 10 KM SU STRADA IN 15 GIORNI COME PREPARARE I 10 KM SU STRADA IN 15 GIORNI CONSIGLI DIETETICI E ALLENAMENTO PER OTTIMIZZARE LA PRESTAZIONE! Che siate atleti già di ottimo livello in cerca del massimo risultato oppure sedentari che

Dettagli

Questionario sulle abilità comunicativo relazionali

Questionario sulle abilità comunicativo relazionali Questionario sulle abilità comunicativo relazionali a cura di Fabio Navanteri per il tutor: da leggere ai corsisti Il questionario che vi proponiamo vi permetterà di individuare alcuni tratti del vostro

Dettagli

PERCHE L ATTIVITA FISICA E SALVACUORE

PERCHE L ATTIVITA FISICA E SALVACUORE Lega Friulana per il Cuore PERCHE L ATTIVITA FISICA E SALVACUORE Materiale predisposto dal dott. Diego Vanuzzo, Centro di Prevenzione Cardiovascolare, Udine a nome del Comitato Tecnico-Scientifico della

Dettagli

Come programmare il tuo benessere fisico e mantenerlo per sempre

Come programmare il tuo benessere fisico e mantenerlo per sempre Come programmare il tuo benessere fisico e mantenerlo per sempre L obesità è una patologia causata (laddove non sia attribuibile ad altri motivi) da comportamenti ed abitudini di vita scorretti: contrastarla

Dettagli

Le GUIDE di. La rivista della corsa più letta al mondo. Comincia a correre. Tabelle Consigli pratici Alimentazione Equipaggiamento

Le GUIDE di. La rivista della corsa più letta al mondo. Comincia a correre. Tabelle Consigli pratici Alimentazione Equipaggiamento La rivista della corsa più letta al mondo Comincia a correre Tabelle Consigli pratici Alimentazione Equipaggiamento supplemento al numero di GIUGNO 2009 Come diventare un runner Cominciare a correre è

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

Cominciamo a correre. Alessandro Grainer

Cominciamo a correre. Alessandro Grainer Cominciamo a correre Alessandro Grainer Ad un certo punto della tradizionale partita scapoli ammogliati, il rag. Ugo Fantozzi vede San Pietro che, in piedi sopra la traversa, gli mostra sorridente le chiavi

Dettagli

Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching

Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching Consigli generali Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching muscolare. Quando l hai eseguito quanto più comodamente possibile, rimani così per 5-10 secondi e poi

Dettagli

Programmi d allenamento per la maratona (da Ryffel Running)

Programmi d allenamento per la maratona (da Ryffel Running) Programmi d allenamento per la maratona (da Ryffel Running) Quale regola di base vale: per essere tra i Finisher servono 3-4 allenamenti la settimana (4-6 ore), che corrispondono a 30-50 km. Chi vuole

Dettagli

Polo didattico per la formazione PNL e Coaching Divisione Ebook

Polo didattico per la formazione PNL e Coaching Divisione Ebook 1 Alla ricerca di se stessi Federica Cortina 2 Titolo Alla ricerca di se stessi Autore Federica Cortina Editore PNL e Coaching edizioni Sito internet www.pnlecoaching.it ATTENZIONE: Tutti i diritti sono

Dettagli

Nordic Walking: la salute cammina con i bastoncini

Nordic Walking: la salute cammina con i bastoncini Università dell età libera 2014-2015 Conferenze di informazione salute e movimento Nordic Walking: la salute cammina con i bastoncini Indice INTRODUZIONE 23 ore e mezzo L ATTIVITA FISICA IL NORDIC WALKING

Dettagli

Le GUIDE di LA RIVISTA DELLA CORSA PIÙ LETTA AL MONDO

Le GUIDE di LA RIVISTA DELLA CORSA PIÙ LETTA AL MONDO LA RIVISTA DELLA CORSA PIÙ LETTA AL MONDO COMINCIA A CORRERE SUPPLEMENTO AL NUMERO DI MAGGIO 2008 Le tabelle I consigli pratici L alimentazione L equipaggiamento Mese più mese meno, tutti abbiamo iniziato

Dettagli

INDICE PREFAZIONE 15 PARTE I - PER INIZIARE

INDICE PREFAZIONE 15 PARTE I - PER INIZIARE INDICE PREFAZIONE 15 PARTE I - PER INIZIARE CAPITOLO 1 SPORT E SALUTE 17 Sport: come modifica il nostro corpo...........................17 Il sovrappeso............................................18 Il

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

VERO O FALSO? FALSI MITI E VERE AFFERMAZIONI DELLA NOSTRA TAVOLA

VERO O FALSO? FALSI MITI E VERE AFFERMAZIONI DELLA NOSTRA TAVOLA VERO O FALSO? FALSI MITI E VERE AFFERMAZIONI DELLA NOSTRA TAVOLA Questo opuscolo è stato creato per dare delle reali risposte ai tipici luoghi comuni riguardanti l' alimentazione e le possibili cause dell'

Dettagli

colesterolo sotto controllo

colesterolo sotto controllo Come tenere il colesterolo sotto controllo LAVORIAMO INSIEME PER PROTEGGERE LA TUA VITA Cos è il colesterolo alto (ipercolesterolemia)? Come succede a molti di noi, non hai mai pensato al colesterolo o

Dettagli

DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE

DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE di Daniela Morandi Prefazione di Barry Sears. Con la partecipazione di Claudio Belotti Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-409-3 Prefazione del dottor Barry

Dettagli

www.regione.lombardia.it REGOLE D ORO Per affrontare il caldo estivo LOMBARDIA. COSTRUIAMOLA INSIEME.

www.regione.lombardia.it REGOLE D ORO Per affrontare il caldo estivo LOMBARDIA. COSTRUIAMOLA INSIEME. www.regione.lombardia.it 10 REGOLE D ORO Per affrontare il caldo estivo LOMBARDIA. COSTRUIAMOLA INSIEME. LOMBARDIA. COSTRUIAMOLA INSIEME. Ecco uno strumento utile per combattere il caldo estivo. Una serie

Dettagli

www.dietahl.com Distributore Herbalife Benessere e Salute da Famiglia a Famiglia

www.dietahl.com Distributore Herbalife Benessere e Salute da Famiglia a Famiglia www.dietahl.com Distributore Herbalife Benessere e Salute da Famiglia a Famiglia Ciao! Sono Nella Cortese di www.dietahl.com, distributore Herbalife. In questo piccolo documento voglio spiegarti come usare

Dettagli

Carboidrati circa 55-60% dell'introito calorico giornaliero

Carboidrati circa 55-60% dell'introito calorico giornaliero Qualunque cibo introdotto nel corpo umano viene trasformato, tramite reazioni chimiche, nei suoi costituenti elementari che sono proteine, lipidi, carboidrati, vitamine, minerali e acqua, perché è solo

Dettagli

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Ciao da Matteo Nodari di Network Marketing Top Strategy! Come ti dicevo il network marketing è uno dei settori più controversi e fraintesi di tutti i tempi.

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze.

Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze. Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze. Roberto Babini (Allenatore di base con Diploma B UEFA) svolge da 13 anni l attività di allenatore.

Dettagli

In questa guida troverai 14 sistemi per massimizzare la perdita di peso nella dukan tramite la camminata

In questa guida troverai 14 sistemi per massimizzare la perdita di peso nella dukan tramite la camminata INTRODUZIONE: In questa guida troverai 14 sistemi per massimizzare la perdita di peso nella dukan tramite la camminata L'esercizio fisico è importante in tutte le fasi della dieta Dukan e camminare è un

Dettagli

I documenti di www.mistermanager.it. Gli ingredienti per l allenamento per la corsa LE RIPETUTE

I documenti di www.mistermanager.it. Gli ingredienti per l allenamento per la corsa LE RIPETUTE I documenti di www.mistermanager.it Gli ingredienti per l allenamento per la corsa LE RIPETUTE Le Ripetute sono una delle forme di allenamento che caratterizzano i corridori più evoluti, in quanto partono

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 20 Come scegliere il gestore telefonico In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulla scelta del gestore telefonico parole relative alla scelta del gestore telefonico la

Dettagli

RECUPERO Tra le tue prove veloci Tra un allenamento e l altro Prima e dopo la gara

RECUPERO Tra le tue prove veloci Tra un allenamento e l altro Prima e dopo la gara EXTRA CORSO di Tira il fiato nel modo giusto RECUPERO Tra le tue prove veloci Tra un allenamento e l altro Prima e dopo la gara Di Fulvio Massini Speciale Recupero Nel corso dell allenamento A cosa serve

Dettagli

19627426.00 DEU/ITA A ITA GUIDA PRATICA ALLA FORMA FISICA

19627426.00 DEU/ITA A ITA GUIDA PRATICA ALLA FORMA FISICA GUIDA PRATICA ALLA FORMA FISICA 19627426.00 DEU/ITA A ITA SOMMARIO 1. Lasciate che sia il cuore a guidarvi!... 3 2. Un mondo di scelte... 4 3. La zona personale di frequenza cardiaca... 6 4. L allenamento

Dettagli

Fai partire il tuo anno migliore EXTRA

Fai partire il tuo anno migliore EXTRA in allenamento! ALLORA, COSA VUOI FARE? PERDERE PESO, ANDARE PIÙ FORTE, EVITARE L INFORTUNIO? QUALUNQUE SIA IL TUO OBIETTIVO, LE DIECI PROPOSTE CHE TI PERMETTERANNO DI USCIRE DALLA ROUTINE Fai partire

Dettagli

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O Come va? 1 Trova nello schema le parti del corpo scritte di seguito e in orizzontale a cui si riferiscono le seguenti frasi. Le lettere rimaste completano l espressione indicata sotto. 1. Proteggila col

Dettagli

Fast Start - Iron Formula Pagina 1

Fast Start - Iron Formula Pagina 1 Fast Start - Iron Formula Pagina 1 Gabriele Cosentino FAST START Le 4 chiavi per iniziare subito la trasformazione Fast Start - Iron Formula Pagina 2 CHIAVE 1 CARDIO Riscaldamento Il riscaldamento è fondamentale

Dettagli

LE CINQUE REGOLE PER IL BENESSERE

LE CINQUE REGOLE PER IL BENESSERE LE CINQUE REGOLE PER IL BENESSERE Per sentirsi bene e in salute è necessario non solo raggiungere un peso salutare ma è necessario fare anche dei cambiamenti nel proprio stile di vita e nel proprio modo

Dettagli

Fabrizio Pisasale Siri Narayan Singh

Fabrizio Pisasale Siri Narayan Singh di Fabrizio Pisasale Siri Narayan Singh I rimedi proposti da Tao Yoga terapia, sono frutto di anni di studi e di insegnamenti lontani dai principi della scienza medica occidentale, e quindi difficilmente

Dettagli

Cosa non e il Network Marketing?

Cosa non e il Network Marketing? Cosa non e il Network Marketing? 1. Il Network Marketing non è una piramide del tipo illegale. Non è una specie di catena di Sant Antonio o una lotteria illegale dove una persona guadagna spingendo altre

Dettagli

Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere!

Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere! Luca d Alessandro COME VIVERE PROSPERANDO ATTRAVERSO L INVESTIMENTO IMMOBILIARE ----------- O ----------- Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere! 2 Titolo COME VIVERE PROSPERANDO ATTRAVERSO

Dettagli

A cura di Marcello Ghizzo

A cura di Marcello Ghizzo IL PRIMO SOCCORSO A NOI E AGLI ALTRI A cura di Marcello Ghizzo Per cominciare Il rischio che tu o i tuoi compagni possiate restare vittime di incidenti durante la pratica sportiva, il gioco, a scuola o

Dettagli

UNA TECNICA DI MEMORIA CHE NON SERVE A NIENTE : IMPARARE CODICI BINARI A VELOCITÀ SUPERSONICA.

UNA TECNICA DI MEMORIA CHE NON SERVE A NIENTE : IMPARARE CODICI BINARI A VELOCITÀ SUPERSONICA. I UNA TECNICA DI MEMORIA CHE NON SERVE A NIENTE : IMPARARE CODICI BINARI A VELOCITÀ SUPERSONICA. Un codice binario è un stringa di numeri che, indipendente dalla sua lunghezza, presenta una successione

Dettagli

IL FONDO MEDIO E VELOCE di Giorgio Rondelli

IL FONDO MEDIO E VELOCE di Giorgio Rondelli IL FONDO MEDIO E VELOCE di Giorgio Rondelli In questo articolo sui mezzi di allenamento del mezzofondo e fondo per atleti di medio- alto livello parleremo dei lavori di potenza aerobica, quelli che vengono

Dettagli

La preparazione per le gare di 10-12 Km

La preparazione per le gare di 10-12 Km I documenti di www.mistermanager.it La preparazione per le gare di 10-12 Km Introduzione: le gare di 10-12 Km, sono le più frequenti nei calendari provinciali; la loro distanza, non impegnativa, rende

Dettagli

CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE

CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE BALLO LATINO AMERICANO CORSA NUOTO FOOTBALL MOUNTAIN BIKE TENNIS BICICLETTA SCIARE CAMMINARE VELOCE ATTIVITA LAVORATIVA 250 CALORIE

Dettagli

LA VOSTRA MARATONA CON IL METODO GALLOWAY

LA VOSTRA MARATONA CON IL METODO GALLOWAY LA VOSTRA MARATONA CON IL METODO GALLOWAY 1. PREMESSA Le presenti note di sintesi sono state estratte dal libro di Jeff Galloway Galloway Book On Running al quale in ogni caso si rimanda per una illustrazione

Dettagli

corsi e spinning digital training dalle 6 alle 22

corsi e spinning digital training dalle 6 alle 22 corsi e spinning digital training dalle 6 alle 22 corsi lunedì YogaFit GAG TotalBody CountryFitness SuperAbdominal Basic GAG YogaFit TotalBody Basic GAG CountryFitness TotalBody Basic 1 1 GAG 1 CountryFitness

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

guida all idratazione

guida all idratazione guida all idratazione Idratazione senza mani dal 1989 2 > Contenuto La nostra storia.................................... 03 Prestazioni al limite............................. 04-07 Studi riguardanti gli

Dettagli

GIACOMO BRUNO IL METODO 3-CLIENTI

GIACOMO BRUNO IL METODO 3-CLIENTI GIACOMO BRUNO IL METODO 3-CLIENTI Come Crearsi dei Guadagni Esponenziali sin dal Primo Mese con un Metodo Semplice e Duplicabile 2 Titolo IL METODO 3-CLIENTI Autore Giacomo Bruno Questo libro è gratuito

Dettagli

Gli integratori: cosa sono e a cosa servono

Gli integratori: cosa sono e a cosa servono Gli integratori: cosa sono e a cosa servono Gli integratori alimentari, nella vita quotidiana, sono prodotti specifici che favoriscono l'assunzione di sostanze quali macronutrienti (carboidrati e proteine)

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

Ormai sono passati quasi 20 anni da quando, terminate le scuole superiori, ho fondato la prima società di software.

Ormai sono passati quasi 20 anni da quando, terminate le scuole superiori, ho fondato la prima società di software. PREFAZIONE Ormai sono passati quasi 20 anni da quando, terminate le scuole superiori, ho fondato la prima società di software. Ho costituito, oltre 29 aziende in Italia e all estero, ed ormai ho una certa

Dettagli

RUNNING. il re degli allenamenti

RUNNING. il re degli allenamenti Naturale, dimagrante, ottima per tonificare il cuore e il sistema circolatorio. E soprattutto a costo zero. La corsa è un training senza eguali e le giornate di questo periodo, tiepide e gradevoli, invitano

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello B1

Università per Stranieri di Siena Livello B1 Unità 4 Fare la spesa al mercato In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni e consigli su come fare la spesa al mercato e risparmiare parole relative agli acquisti e ai consumi gli

Dettagli

Sponsorizzazione. Puoi distribuire liberamente questo PDF al Tuo Team e alla Tua Downline se ritieni utile queste informazioni senza modificarlo.

Sponsorizzazione. Puoi distribuire liberamente questo PDF al Tuo Team e alla Tua Downline se ritieni utile queste informazioni senza modificarlo. Sponsorizzazione Magica www.sponsorizzazionemagica.com Bonus Speciale Obiezioni: Come Gestire FACILMENTE le obiezioni dei Tuoi Contatti Puoi distribuire liberamente questo PDF al Tuo Team e alla Tua Downline

Dettagli

COLAZIONE & BENESSERE.

COLAZIONE & BENESSERE. COLAZIONE & BENESSERE. IL BUONGIORNO SI VEDE DALLA PRIMA COLAZIONE. ORE 7, SUONA LA SVEGLIA: TI ALZI, FAI LA DOCCIA, PRENDI UN CAFFÈ AL VOLO, TI VESTI ED ESCI DI CASA DI CORSA. FORSE NON LO SAI, MA STAI

Dettagli

DIETA MEDITERRANEA: MITO O REALTÀ?

DIETA MEDITERRANEA: MITO O REALTÀ? DIETA MEDITERRANEA: MITO O REALTÀ? È necessario chiarire, innanzitutto, che col termine mediterraneo non ci si riferisce, ovviamente, soltanto all Italia! Mediterranei, infatti, sono il clima, il mare,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 20 Come scegliere il gestore telefonico CHIAVI In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulla scelta del gestore telefonico parole relative alla scelta del gestore telefonico

Dettagli

LA PREPARAZIONE ATLETICA PER IL MOTOCICLISMO AGONISTICO

LA PREPARAZIONE ATLETICA PER IL MOTOCICLISMO AGONISTICO LA PREPARAZIONE ATLETICA PER IL MOTOCICLISMO AGONISTICO indicazioni alimentari esercizi di stretching esercizi per potenziamento muscolare esercizi per resistenza all affaticamento preparazione invernale

Dettagli

Copyright www.quantomanca.com

Copyright www.quantomanca.com Dove sto andando? Partenza: Il......... alle ore... Oggi sto partendo da... ed andreamo a... Si trova a... e sono molto contento/a di andare li! Incolla una foto della partenza. 1 con chi parto? Sto partendo

Dettagli

FORMAZIONE UMANA GLOBALE

FORMAZIONE UMANA GLOBALE FORMAZIONE UMANA GLOBALE Effetti di un ciclo di otto sessioni di Meditazione Vigile (Mindfulness) sulla qualità di vita, la riduzione del livello di stress e il miglioramento di alcune abilità cognitive

Dettagli

COSTRUISCI LE BASI PER STARE IN FORMA E PER SENTIRTI MEGLIO

COSTRUISCI LE BASI PER STARE IN FORMA E PER SENTIRTI MEGLIO COSTRUISCI LE BASI PER STARE IN FORMA E PER SENTIRTI MEGLIO PUOI MIGLIORARE LA TUA FORMA FISICA E SENTIRTI MEGLIO IN SOLI 9 GIORNI? SI Forever Garcinia Plus 54 Softgels Forever Aloe Vera Gel 2 Flaconi

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

PROJECT SRL DISTRIBUZIONE DI DISPOSITIVI MEDICI E TEST RAPIDI IN VITRO

PROJECT SRL DISTRIBUZIONE DI DISPOSITIVI MEDICI E TEST RAPIDI IN VITRO FAQ dimagrimento personalizzato PAZIENTE 1) Il test genetico può essere eseguito in qualsiasi laboratorio? No. effettuare un test genetico richiede l'impiego di strumentazioni molto sofisticate e di personale

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo.

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 6 Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. Dopo aver ragionato su quanto una spiccata consapevolezza

Dettagli

- permette a chi soffre di dolori alle ginocchia e alle articolazioni di allenarsi senza subire lesioni;

- permette a chi soffre di dolori alle ginocchia e alle articolazioni di allenarsi senza subire lesioni; Dalla Poltrona alla Prima Maratona Quasi incredibile la metamorfosi che un metodo di allenamento dolce, progressivo e senza forzature riesce a produrre anche sul più pigro dei sedentari - Beninteso: basta

Dettagli

presenta: By: Centro Informazioni

presenta: By: Centro Informazioni presenta: By: Centro Informazioni Sito Internet: http://www.centroinformazioni.net Portale: http://www.serviziebay.com Blog: http://www.guadagnare-da-casa.blogspot.com/ Email: supporto@centroinformazioni.net

Dettagli

VADEMECUM PER L ATTIVITA FISICA A CASA ( tra faccende domestiche e attrezzi di fortuna)

VADEMECUM PER L ATTIVITA FISICA A CASA ( tra faccende domestiche e attrezzi di fortuna) NON SOLO PALESTRA... VADEMECUM PER L ATTIVITA FISICA A CASA ( tra faccende domestiche e attrezzi di fortuna) L attività vuole rendere consapevoli i ragazzi che l attività motoria può essere svolta anche

Dettagli

Istituto Kandinsky Anno Scolastico 2011-2012. PROGRAMMA di SCIENZE MOTORIE - CLASSI PRIME

Istituto Kandinsky Anno Scolastico 2011-2012. PROGRAMMA di SCIENZE MOTORIE - CLASSI PRIME Istituto Kandinsky Anno Scolastico 2011-2012 PROGRAMMA di SCIENZE MOTORIE - CLASSI PRIME -Accoglienza: discussione sull importanza della materia Scienze Motorie -Questionario d ingresso sull attività motoria

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

*LICEO LINGUISTICO *LICEO DELLE SCIENZE UMANE *opzione ECONOMICO-SOCIALE

*LICEO LINGUISTICO *LICEO DELLE SCIENZE UMANE *opzione ECONOMICO-SOCIALE ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE S. GIOVANNI BOSCO *LICEO LINGUISTICO *LICEO DELLE SCIENZE UMANE *opzione ECONOMICO-SOCIALE Viale dei Mille 12 /a Tel. O577-909037 53034 COLLE DI VAL D ELSA ( SI

Dettagli

la palestra su misura

la palestra su misura STUFO DI CODE AGLI ATTREZZI? STUFO DI AMBIENTI AFFOLLATI? STUFO DI SENTIRTI SENZA UNA GUIDA? SE NON AMI LA PALESTRA TRADIZIONALE SCEGLI la palestra su misura scopri chi siamo Siamo la prima palestra su

Dettagli

Come e perché si aumenta di peso: il bilancio energetico

Come e perché si aumenta di peso: il bilancio energetico Come e perché si aumenta di peso: il bilancio energetico Intorno al concetto del giusto peso si sono formulate tante teorie, a volte vere, altre assolutamente prive di valenza scientifica. Nella grande

Dettagli

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili COME PARTIRE Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online Questo report si pone l obiettivo di dare una concreta speranza a chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Dettagli

Preparare una maratona

Preparare una maratona Marcelloni Paolo Sezione Amatori Preparare una maratona Programma di allenamento per arrivare preparati all impegno, concluderlo - riuscendo a fornire la massima prestazione personale - e alla sera arrivare

Dettagli

Codice Deontologico del Volontario adottato dalla Federazione Cure Palliative

Codice Deontologico del Volontario adottato dalla Federazione Cure Palliative Art.5. Agisce senza fini di lucro anche indiretto e non accetta regali o favori, se non di modico valore. ASSOCIAZIONE VOLONTARI ASSISTENZA PAZIENTI ONCOLOGICI Codice Deontologico del Volontario adottato

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

CHE COSA SI INTENDE PER "ATTIVITÀ FISICA"?

CHE COSA SI INTENDE PER ATTIVITÀ FISICA? LA SALUTE La salute viene definita dall'o.m.s. come "uno stato di equilibrio bio-chimico, psico-fisico ed affettivo-relazionale". Quando tutte queste componenti sono in equilibrio, allora si può affermare

Dettagli

Alimentazione e sport

Alimentazione e sport Dietista Silvia Bernardi Trento, 5 Marzo 2010 Il movimento spontaneo e l attività fisica, se iniziati precocemente, rappresentano la misura più efficace di terapia e prevenzione delle patologie del benessere.

Dettagli

Le 6 regole D Oro per perdere peso per sempre usando il solo potenziale della tua mente

Le 6 regole D Oro per perdere peso per sempre usando il solo potenziale della tua mente L ALTRO MODO di DIMAGRIRE: Presenta: Le 6 regole D Oro per perdere peso per sempre usando il solo potenziale della tua mente 3 regola: BEVI UN BICCHIERE D ACQUA 4 regola FAI ESERCIZIO FISICO Istruzioni

Dettagli

Come prepararsi bene ad una maratona

Come prepararsi bene ad una maratona Come prepararsi bene ad una maratona UNA TABELLA ORDINARIA PER UN MARATONETA AMBIZIOSO Correre una maratona non è impresa per tutti. Tutti possono, con un minimo di sforzo, arrivare in fondo alternando

Dettagli

Il Potere delle Affermazioni

Il Potere delle Affermazioni Louise L. Hay Il Potere delle Affermazioni Ebook Traduzione: Katia Prando Copertina e Impaginazione: Matteo Venturi 2 È così bello essere qui. Sono venuta in Italia, a Roma, tante volte, ma ogni volta

Dettagli

I 5 errori più frequenti

I 5 errori più frequenti I 5 errori più frequenti degli ottici su di Mauro Gamberini In questo report scoprirai: i 5 errori più frequenti commessi dagli Ottici su FB Qual è l errore principale e perché non commetterlo i 5 motivi

Dettagli

CONTENUTI DELL'ATTIVITA' DI FORMAZIONE E DELLE COMPETIZIONI 6-8 ANNI

CONTENUTI DELL'ATTIVITA' DI FORMAZIONE E DELLE COMPETIZIONI 6-8 ANNI CONTENUTI DELL'ATTIVITA' DI FORMAZIONE E DELLE COMPETIZIONI 6-8 ANNI Esercizi formativi con carattere di gioco (correre, saltare, superare ostacoli, arrampicarsi, nuotare, ecc.) Giochi collettivi ( staffette

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

In Sport Triathlon che sport è?

In Sport Triathlon che sport è? In Sport Triathlon che sport è? Il triathlon è uno sport che accomuna assieme tre discipline come il nuoto, il ciclismo e la corsa a piedi, unendole senza che tra di esse ci sia soluzione di continuità,

Dettagli

Progetto accoglienza

Progetto accoglienza ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Direzione e uffici: Via Mazenta, 51 20013 Magenta (Mi) codice fiscale n. 93035720155 e-mail: miis09100v@istruzione.it Posta Elettronica Certificata miis09100v@pec.istruzione.it

Dettagli