Italo Personal Il Welfare secondo noi!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Italo Personal Il Welfare secondo noi!"

Transcript

1 Italo Personal Il Welfare secondo noi! Milano, 9 luglio

2 L Azienda Dipendenti 1073 Indotto 1000 Personale Operativo 862 Età Media 31 Donne 47% Centro Sud 60% 2

3 Il Contratto Collettivo di Lavoro NTV Il 25 luglio 2011 viene sottoscritto con le OO.SS. delle attività ferroviarie il Contratto Collettivo di Lavoro NTV. Al suo interno viene definito, tra le altre cose, il sistema di Welfare aziendale che prevede un investimento annuo pari a 1 milione di euro. Vengono inoltre definiti gli importi annui da destinare a ciascun dipendente: 800 (dal 1 gennaio ) per gli impiegati 1200 per i quadri Viene definita la composizione di quelli che l Azienda definisce «Benefit di Base», vale a dire: Polizza Infortuni Professionali ed Extra Professionali Invalidità Permanente/Caso Morte Polizza Sanitaria Integrativa Responsabilità Civile/Tutela Legale 3

4 Il Contratto Collettivo di Lavoro NTV La spesa sostenuta dall Azienda per i «Benefit di Base» è quantificabile in: 550 (dal 1 gennaio ) per gli impiegati 900 per i quadri A valle della spesa di cui sopra nasce l esigenza aziendale di destinare gli importi restanti all acquisto di servizi tramite un sistema di «Benefit Individuali» nelle seguenti misure annue: 250 per gli impiegati 300 per i quadri Agli inizi dell anno 2012 quindi, e dopo un approfondita ricerca a livello nazionale, NTV individua nella Società Muoversi il giusto interlocutore in grado di poter soddisfare le proprie esigenze e di garantire la realizzazione del Sistema di Welfare NTV, mediante la costruzione di un portale dedicato e accessibile da parte di tutti i dipendenti, anche da casa.

5 Benefit di Base Responsabilità Civile Tutela Legale Infortuni Professionali ed Extra Professionali (Morte o I.P.) Polizza Sanitaria Integrativa RSM Grandi Interventi Chirurgici Diaria Sostitutiva in Caso di Ricovero Presso il SSN Cure Dentarie Indennità Nascita/Adozione ( 250 per Evento) Personale Operativo di Bordo Diaria Inidoneità Temporanea Derivante da Infortunio o Malattia Extraprofessionale (Franchigia: 10 gg) Diaria Inidoneità Temporanea Derivante da Infortunio o Malattia Professionale (No Franchigia) Nuova Polizza Integrativa RSM Prestazione Extra Ospedaliere (Max Anno Franchigie: 30 in Rete/30% Fuori Rete/Ticket SSN 100%) Trattamenti Fisioterapici da Infortunio (Max 500 Anno Franchigie: 30% Min di 150/Ticket SSN 100%) «Pacchetto Maternità» per il Monitoraggio della Gravidanza (Max 700 Franchigia 20% Salvo Utilizzo SSN) «Ckeck Up» Assicurati > 30 Anni (1 per Anno Max 150 Franchigia 20% Salvo Utilizzo SSN) 5

6 Benefit Individuali Plafond Disponibile Quadri 300 (X Anno Cumulabili) Impiegati 250 (X Anno Cumulabili) Corsi di Lingua per il Dipendente Mobility Istruzione Campus Testi Scolastici Operatori Socio Assistenziali Sport & Divertimento Viaggi Formazione Linguistica Abbonamenti al Trasporto Pubblico Locale Asili-Rette Scolastiche-Tasse Universitarie-Master-Corsi di Lingua-Refezione Centri Estivi Rimborso/Acquisto Testi Scolastici/Universitari Badante Pay Tv (Mediaset Premium)-Palestre-Centri Sportivi Vacanze e soggiorni (Please Give Way Ameropa) Groupon Acquisto Voucher da 100/50 con uno sconto del 5% Finanziamenti per la Casa Rimborso Quota Interessi Passivi Mutui e Finanziamenti Eccedenti il TUR 6

7 Convenzioni Nazionali Locali 7

8 Piazza Italo & Job Posting 8

9 Concorso Miglioriamoci! 9

10 Donazioni, Forum & Conosciamoci! 10

11 Welfare Dirigenti Agli inizi del 2013 l Azienda decide di coinvolgere nel proprio welfare anche i Dirigenti. Nel mese di aprile 2013 parte operativamente il welfare Dirigenti con il go live della sezione del portale loro dedicata. Destina quindi un importo extra bonus differenziato per ciascuno e deciso dai vertici aziendali. Tramite il Welfare Calculator il Dirigente ha la possibilità prima di decidere quale percentuale dell extra bonus destinare al welfare di calcolare il reale guadagno (compreso in media tra il 40 ed il 50%). Il 95% dei Dirigenti decide di aderire al welfare comprendendone i vantaggi, e solo il 5% sceglie la monetizzazione dell importo attribuito (opzione Cash). Il 70% dei Dirigenti destina il 100% dell importo attribuito al welfare. Un questionario di gradimento somministrato successivamente ai primi riscontri oggettivi (rimborsi/acquisti di servizi) evidenzia come la soddisfazione tra i Dirigenti sia pari al 100% (voto compreso tra 8 10) 11

12 Prossimi Passi Nuovo nome del portale (Italo Personal) e nuova veste grafica maggiormente identificativa Possibilità di trasformare il Premio di Risultato in Welfare su base volontaria Implementazione della sezione viaggi con convenzione ad hoc riservata a Quadri e Dirigenti - per il noleggio plurimensile di autovetture (Hertz) Attivazione del servizio di Baby Sitter Nuova sezione denominata Progetto Maternità contenente tutte le informazioni ed una serie di convenzioni dedicate alle colleghe in stato interessante (asili nido) 12

13 Viale del Policlinico, 149/b ROMA Telefono: ntvspa.it italotreno.it

Benessere Welfare e non solo!

Benessere Welfare e non solo! Benessere Welfare e non solo! Roma, 19 settembre 2013 1 L Azienda Dipendenti 1073 Indotto 1000 Personale Operativo 862 Età Media 31 Donne 47% Centro Sud 60% 2 Il Contratto Collettivo di Lavoro NTV Il 25

Dettagli

Misure di Welfare aziendale e territoriale Percorso di formazione per i Consulenti del Lavoro Roma, 15-16 aprile 2014

Misure di Welfare aziendale e territoriale Percorso di formazione per i Consulenti del Lavoro Roma, 15-16 aprile 2014 Progetto La.Fem.Me. Misure di Welfare aziendale e territoriale Percorso di formazione per i Consulenti del Lavoro Roma, 15-16 aprile 2014 Federico Isenburg AGENDA COME E QUALI SERVIZI DARE? ALCUNI CASI

Dettagli

Road Show 2009. Foggia, 5 Giugno 2009

Road Show 2009. Foggia, 5 Giugno 2009 Road Show 2009 Foggia, 5 Giugno 2009 Ugo Centurioni Direttore Commerciale Canali Assicurativi 2 3 April Group Carta d Identità Gruppo Assicurativo di Lione, nato nel 1988 Gruppo quotato alla Borsa di Parigi

Dettagli

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO La salute è il bene più prezioso che abbiamo. Nel presente, così come nel futuro, è importante sapere di essere sempre tutelati, qualunque cosa accada. Mutualitas Sede legale

Dettagli

GLOBALE SALUTE SCHEDA 1. Contratto di Assicurazione Multirischi Infortuni, Malattia, Assistenza e Tutela legale. Cos è

GLOBALE SALUTE SCHEDA 1. Contratto di Assicurazione Multirischi Infortuni, Malattia, Assistenza e Tutela legale. Cos è INDICE SCHEDA 1 PROFILO PRO GLOBALE SALUTE Contratto di Assicurazione Multirischi Infortuni, Malattia, Assistenza e Tutela legale Cos è è la soluzione di HDI Assicurazioni in grado di proteggere l Assicurato

Dettagli

MUOVERSI WELFARE. Servizi ai dipendenti in azienda. www.welfareinazienda.net

MUOVERSI WELFARE. Servizi ai dipendenti in azienda. www.welfareinazienda.net MUOVERSI WELFARE Servizi ai dipendenti in azienda www.welfareinazienda.net COS E UN SISTEMA DI WELFARE IN AZIENDA? I sistemi di welfare in azienda sono caratterizzati da due elementi: diverse tipologie

Dettagli

Il welfare aziendale

Il welfare aziendale Il welfare aziendale Insieme coordinato di iniziative nelle quali l impresa si fa carico dei bisogni del lavoratore concedendo dei benefit non in denaro, bensì sotto forma di beni e servizi. I piani di

Dettagli

DAL BANDO WELFARE AZIENDALE E INTERAZIENDALE ALLO SVILUPPO DI RETI TERRITORIALI. Dott. Piergiorgio Guizzi C.C.I.A.A. di Brescia, 08 ottobre 2013

DAL BANDO WELFARE AZIENDALE E INTERAZIENDALE ALLO SVILUPPO DI RETI TERRITORIALI. Dott. Piergiorgio Guizzi C.C.I.A.A. di Brescia, 08 ottobre 2013 DAL BANDO WELFARE AZIENDALE E INTERAZIENDALE ALLO SVILUPPO DI RETI TERRITORIALI Dott. Piergiorgio Guizzi C.C.I.A.A. di Brescia, 08 ottobre 2013 RETI TERRITORIALI OBIETTIVO Attivazione di reti territoriali

Dettagli

Welfare Aziendale. Aspetti previdenziali e tributari. Francesco Banzatti - Area Lavoro e Previdenza Marta Castelli - Settore Fisco e Diritto d Impresa

Welfare Aziendale. Aspetti previdenziali e tributari. Francesco Banzatti - Area Lavoro e Previdenza Marta Castelli - Settore Fisco e Diritto d Impresa Welfare Aziendale Aspetti previdenziali e tributari Speaker Francesco Banzatti - Area Lavoro e Previdenza Marta Castelli - Settore Fisco e Diritto d Impresa 14 ottobre 2015 Regola generale In generale

Dettagli

PIANI SANITARI INTEGRATIVI PER I NUCLEI FAMILIARI del personale non dirigente della DMO assistito da PREVIASS II. Milano, 12 DICEMBRE 2014

PIANI SANITARI INTEGRATIVI PER I NUCLEI FAMILIARI del personale non dirigente della DMO assistito da PREVIASS II. Milano, 12 DICEMBRE 2014 PIANI SANITARI INTEGRATIVI PER I NUCLEI FAMILIARI del personale non dirigente della DMO assistito da PREVIASS II Milano, 12 DICEMBRE 2014 TUTTOSALUTE!PREVIASS II per la DMO: IL PIANO SANITARIO CHE METTE

Dettagli

ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI. Sussidi Sanitari Integrativi

ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI. Sussidi Sanitari Integrativi ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI Sussidi Sanitari Integrativi Roma 1 Giugno 2015 "La salute è il primo Dovere della Vita" Oscar Wilde La Presidenza Nazionale dell ANAE, per tu3 i suoi iscri3 e familiari

Dettagli

MASSIMALI E COSTI 2014

MASSIMALI E COSTI 2014 L iscrizione al Sodalizio garantisce automaticamente la copertura assicurativa per gli infortuni e la responsabilità civile verso terzi in attività sociale e per le spese inerenti il Soccorso Alpino, di

Dettagli

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com www.mgmbroker.com MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Le Casse di MGM WELFARE nascono con l obiettivo di offrire le migliori prestazioni assicurative presenti sul mercato, insieme

Dettagli

Il welfare aziendale

Il welfare aziendale Il welfare aziendale Insieme coordinato di iniziative nelle quali l impresa si fa carico dei bisogni del lavoratore concedendo dei benefit nonindenaro,bensìsottoformadibenieservizi. I piani di welfare

Dettagli

Protezione per l azienda. Le migliori soluzioni per proteggere le risorse umane

Protezione per l azienda. Le migliori soluzioni per proteggere le risorse umane Protezione per l azienda Le migliori soluzioni per proteggere le risorse umane LE MIGLIORI SOLUZIONI PER PROTEGGERE LE RISORSE UMANE Il successo di ogni organizzazione si basa sul benessere e l energia

Dettagli

Gli aspetti fiscali del welfare aziendale. Studio Associato Specchio

Gli aspetti fiscali del welfare aziendale. Studio Associato Specchio Gli aspetti fiscali del welfare aziendale Studio Associato Specchio Scopo: esistono soluzioni per aumentare il reddito netto percepito dal dipendente riducendo il costo aziendale derivante da un tale aumento?

Dettagli

Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione

Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione Le prestazioni a favore dei lavoratori in somministrazione EBITEMP sostegno CONTRIBUTO PER ASILO NIDO A chi si rivolge: Lavoratrici madri con una missione pari o superiore a 7 giorni e con un anzianità

Dettagli

Sfera PerSempre RSM. Piano Sanitario Rimborso Spese Mediche a vita intera. Primula Società di Mutuo Soccorso (persone fisiche)

Sfera PerSempre RSM. Piano Sanitario Rimborso Spese Mediche a vita intera. Primula Società di Mutuo Soccorso (persone fisiche) linea SALUTE Nome del prodotto: Sfera PerSempre RSM SCHEDA PRODOTTO Tipologia di prodotto: Piano Sanitario Rimborso Spese Mediche a vita intera Contraenza: Persone Fisiche e Giuridiche Compagnia assicurativa:

Dettagli

Sport & Sicurezza. le SocietàSportive affiliate UISP. ed i singoli Soci UISP

Sport & Sicurezza. le SocietàSportive affiliate UISP. ed i singoli Soci UISP Sport & Sicurezza per le SocietàSportive affiliate UISP ed i singoli Soci UISP Sport & Sicurezza È un Agenzia Assicurativa formata con capitali provenienti 50% Carige Assicurazioni 50% U.I.S.P. I Prodotti

Dettagli

Fiera Milano SpA. www.fieramilano.it

Fiera Milano SpA. www.fieramilano.it Fiera Milano SpA www.fieramilano.it I numeri di Fiera Milano Il Gruppo Fiera Milano è leader in Italia e uno dei più grandi operatori al mondo all interno dell intera catena del valore del business fieristico

Dettagli

ASSISTENZA WELFARE DOMANI

ASSISTENZA WELFARE DOMANI ASSISTENZA OGGI WELFARE DOMANI In attuazione del principio costituzionale di sicurezza sociale, la Cassa, oltre ai trattamenti previdenziali, tutela gli iscritti mediante erogazione di trattamenti assistenziali,

Dettagli

MT CONSULTING SAS di Dott.ssa Miriam Tirinzoni Via Forestale n. 32-23017 Morbegno (SO) Tel 0342-615355 0342-671779 Fax 0342-673522

MT CONSULTING SAS di Dott.ssa Miriam Tirinzoni Via Forestale n. 32-23017 Morbegno (SO) Tel 0342-615355 0342-671779 Fax 0342-673522 BANDO 84.2 SOSTEGNO DEL WELFARE AZIENDALE ED INTERAZIENDALE E DELLA CONCILIAZIONE FAMIGLIA-LAVORO Finalità Regione Lombardia intende sostenere il welfare ponendo al centro le persone e le famiglie attraverso

Dettagli

REGOLAMENTO WELFARE AZIENDALE

REGOLAMENTO WELFARE AZIENDALE REGOLAMENTO WELFARE AZIENDALE Ai sensi dell Accordo del 18 dicembre 2013 Emanato in data 03 giugno 2014 1 Art.1 Si istituisce un Conto Welfare Individuale rivolto alla generalità dei dipendenti per far

Dettagli

family Piano Sanitario Nucleo Familiare del Professionista 260.000,00 920,00 MASSIMALE ANNUO COSTO ANNUO LORDO NETWORK SERVIZI STRUTTURE

family Piano Sanitario Nucleo Familiare del Professionista 260.000,00 920,00 MASSIMALE ANNUO COSTO ANNUO LORDO NETWORK SERVIZI STRUTTURE Piano Sanitario Nucleo Familiare del Professionista CENTRALE OPERATIVA 24 ore x 365 giorni ACCESSO ON-LINE SUPPORTO M E D I C O TELEFONICO COSTO ANNUO LORDO 920,00 TOTALMENTE DEDUCIBILE FISCALMENTE A PRESCINDERE

Dettagli

MASSIMALI E COSTI 2016

MASSIMALI E COSTI 2016 L iscrizione al Sodalizio garantisce automaticamente la copertura assicurativa per gli infortuni e la responsabilità civile verso terzi in attività sociale e per le spese inerenti il Soccorso Alpino, di

Dettagli

Fare Welfare tra tecnologia e semplicità

Fare Welfare tra tecnologia e semplicità Fare Welfare tra tecnologia e semplicità EASY WELFARE: IERI E OGGI Easy Welfare nasce nel 2007 con il nome Muoversi e oggi è leader in Italia nell offerta di sistemi integrati di Welfare Aziendale. Servizi

Dettagli

SISTEMA PREMIANTE WELFARE AZIENDALE FIRENZE 19 APRILE 2016 MASSIMO MANCINI HR SOLUTION STP

SISTEMA PREMIANTE WELFARE AZIENDALE FIRENZE 19 APRILE 2016 MASSIMO MANCINI HR SOLUTION STP SISTEMA PREMIANTE WELFARE AZIENDALE FIRENZE 19 APRILE 2016 MASSIMO MANCINI HR SOLUTION STP Dono in natura o voucher specializzati eventualmente anche con valore celato. Si riconosce un risultato e si manifesta

Dettagli

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti Milano 2013 1 PIANO SANITARIO Integrativo Dirigenti Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA F.A.S.I. Le prestazioni previste nel presente Piano

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO INFORTUNI- MALATTIA

SCHEDA PRODOTTO INFORTUNI- MALATTIA ASSICURATO/I REQUISITI DI ASSICURABILITA DURATA DELLA POLIZZA BENEFICIARIO DELLE GARANZIE Morte da Infortunio. SCHEDA PRODOTTO INFORTUNI- MALATTIA CF Vita protetta TC Modello 019.2015.VP tc La persona

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO PER I DIPENDENTI

Dettagli

Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010. OGGETTO: Rinnovo assicurazione 2011 decorrenza 01 gennaio 2011

Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010. OGGETTO: Rinnovo assicurazione 2011 decorrenza 01 gennaio 2011 IL PRESIDENTE Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010 Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni e dal Ministero dell Interno - Iscritto al Registro delle Associazioni di Promozione Sociale del Ministero

Dettagli

Norme operative Convenzione UGL - UNIPOL

Norme operative Convenzione UGL - UNIPOL Norme operative Convenzione UGL - UNIPOL 2008 NORME GENERALI (Emissione Polizze e Promozione Pubblicitaria) BENEFICIARI I prodotti in Convenzione sono riservati agli Iscritti alla Confederazione, titolari

Dettagli

Assolombarda Banca Popolare Commercio & Industria FUTURO&IMPRESA

Assolombarda Banca Popolare Commercio & Industria FUTURO&IMPRESA AGGIORNATO AL 6 OTTOBRE 011 Assolombarda Banca Popolare Commercio & Industria FUTURO&IMPRESA SERVIZI pag. Check-up per individuare i prodotti più adatti a: 1. Gestire la liquidità;. Finanziare il circolante;

Dettagli

Convenzione MBA / Enti Bilaterali Vademecum per le Aziende Associate e per i Quadri

Convenzione MBA / Enti Bilaterali Vademecum per le Aziende Associate e per i Quadri Rev. 01.01.2015 Convenzione MBA / Enti Bilaterali Vademecum per le Aziende Associate e per i Quadri 1 0. INDICE 1. Come associarsi ad MBA per l erogazione della Copertura Sanitaria in favore dei propri

Dettagli

Convenzione CAMPA/SIRBO

Convenzione CAMPA/SIRBO Via Calori, 2/g 40122 Bologna Tel. 051 6490098 iscrizioni@campa.it Convenzione CAMPA/SIRBO Gentilissimo/a Commercialista, La C.A.M.P.A. (Cassa Nazionale Assistenza Malattie Professionisti Artisti e Lavoratori

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI INTEGRATIVA A FAVORE DEI TESSERATI LEGA NAZIONALE DILETTANTI

COPERTURA INFORTUNI INTEGRATIVA A FAVORE DEI TESSERATI LEGA NAZIONALE DILETTANTI COPERTURA INFORTUNI INTEGRATIVA A FAVORE DEI TESSERATI LEGA NAZIONALE DILETTANTI La Polizza Infortuni Integrativa prevede due opzioni di copertura A e B per consentire alle Società Sportive di ampliare

Dettagli

FRINGE BENEFITS Disciplina e trattamento. A cura di Massimo Brisciani. Centro Studi Castelli. VideoLavoro 16 OTTOBRE 2008.

FRINGE BENEFITS Disciplina e trattamento. A cura di Massimo Brisciani. Centro Studi Castelli. VideoLavoro 16 OTTOBRE 2008. FRINGE BENEFITS Disciplina e trattamento A cura di Massimo Brisciani Centro Studi Castelli VideoLavoro 16 OTTOBRE 2008 1 Auto aziendale Determinazione valore (1/2) Uso privato Valore normale art. 9 TU

Dettagli

PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO

PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO I PARTNER PER LA SANITÀ INTEGRATIVA RBM Salute S.p.A. è la Compagnia Assicurativa specializzata nel settore salute, autorizzata all esercizio

Dettagli

decorrenze Scadenze 1/10/84 30/09/87 1/04/88 31/03/91 15/07/92 15/07/95 16/07/96 15/07/2000 8/03/2001 7/3/2005 1/03/2007 28/02/2011

decorrenze Scadenze 1/10/84 30/09/87 1/04/88 31/03/91 15/07/92 15/07/95 16/07/96 15/07/2000 8/03/2001 7/3/2005 1/03/2007 28/02/2011 SINTESI CCNL LAVORO DOMESTICO decorrenze Scadenze 1/10/84 30/09/87 1/04/88 31/03/91 15/07/92 15/07/95 16/07/96 15/07/2000 8/03/2001 7/3/2005 1/03/2007 28/02/2011 Indice della Sintesi Contrattuale Artt.

Dettagli

BREVE GUIDA ALLA DETASSAZIONE DEI PREMI DI RISULTATO

BREVE GUIDA ALLA DETASSAZIONE DEI PREMI DI RISULTATO BREVE GUIDA ALLA DETASSAZIONE DEI PREMI DI RISULTATO L art. 1 commi da 182 a 189 della legge n. 208/2015 introduce un regime agevolato di natura fiscale per le somme corrisposte a titolo di premio di risultato

Dettagli

Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario.

Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario. Gentile utente, la ringraziamo per aver accettato di rispondere al presente questionario. Scopo del questionario è quello di conoscere le abitudini, le modalità e la frequenza di utilizzo del car sharing.

Dettagli

Welfare Aziendale 2.0: il punto di vista di un Provider hi-tech. Welfare Company Srl - Strettamente Confidenziale Riproduzione vietata

Welfare Aziendale 2.0: il punto di vista di un Provider hi-tech. Welfare Company Srl - Strettamente Confidenziale Riproduzione vietata by Welfare Aziendale 2.0: il punto di vista di un Provider hi-tech Welfare Company Srl - Strettamente Confidenziale Riproduzione vietata Copertura e gestione dell intera gamma dei servizi di supporto al

Dettagli

CIA GRUPPO UNIPOL 2016 SINTESI ARTICOLI PRINCIPALI

CIA GRUPPO UNIPOL 2016 SINTESI ARTICOLI PRINCIPALI CIA GRUPPO UNIPOL 2016 SINTESI ARTICOLI PRINCIPALI Applicazione CCNL ANIA Viene confermata l applicazione del Contratto Nazionale ANIA. Jobs Act Mobilità infragruppo e Nuove Assunzioni 1. Esclusa normativa

Dettagli

Premio Sociale Aziendale

Premio Sociale Aziendale Premio Sociale Aziendale Vademecum In questa guida la FABI intende illustrarti brevemente le caratteristiche dell accordo «Premio sociale aziendale» firmato il 30 Luglio 2014 tra azienda e organizzazioni

Dettagli

Assicurazioni Dolfi snc Convenzione Dolfi Assicurazioni- Ordine Psicologi Toscana

Assicurazioni Dolfi snc Convenzione Dolfi Assicurazioni- Ordine Psicologi Toscana Agenzia DOLFI snc Claudio Dolfi Viale della Repubblica 48 PRATO 59100 Tel. 0574 596891 fax 0574 572793 338 7758699 claudio@dolfiassicurazioni.it Convenzione Dolfi Assicurazioni È importante attraversare

Dettagli

ENPAV: NON SOLO PENSIONI MA ANCHE SERVIZI ENPAV NUOVE SOLUZIONI DI WELFARE PER LE PROFESSIONI SANITARIE VENERDÌ 17 MAGGIO 2013 GNP

ENPAV: NON SOLO PENSIONI MA ANCHE SERVIZI ENPAV NUOVE SOLUZIONI DI WELFARE PER LE PROFESSIONI SANITARIE VENERDÌ 17 MAGGIO 2013 GNP ENPAV: NON SOLO PENSIONI MA ANCHE SERVIZI NUOVE SOLUZIONI DI WELFARE PER LE PROFESSIONI SANITARIE VENERDÌ 17 MAGGIO 2013 GNP ENPAV Indennità di maternità Borse di studio Prestiti agli iscritti Mutui agevolati

Dettagli

Griglia comparativa preventivi di assicurazione 2014/2015

Griglia comparativa preventivi di assicurazione 2014/2015 IV ISTITUTO COMPRENSIVO - SIRACUSA Prot. 5135/C14 Griglia comparativa preventivi di assicurazione 2014/2015 MODALITÀ DI VALUTAZIONE ECONOMICA Massimo punteggio assegnato 55 punti SEZIONE 1- VALUTAZIONE

Dettagli

Polizza Nazionale del Volontariato

Polizza Nazionale del Volontariato PROGETTO SICUREZZA PER IL TERZO SETTORE Polizza Nazionale del Volontariato Con questo slogan è stata presentata nell Aprile 98 a Padova, nell ambito della Manifestazione CIVITAS ed in occasione della 1^

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO. Cos è. A chi è rivolta. Cosa offre. Limiti di età. Durata contrattuale. Pagamento del premio. Premio minimo

SCHEDA PRODOTTO. Cos è. A chi è rivolta. Cosa offre. Limiti di età. Durata contrattuale. Pagamento del premio. Premio minimo Cos è È una polizza con libera scelta dei capitali stipulabile per la copertura del rischio infortuni in forma completa, ossia per gli infortuni che l Assicurato subisca nello svolgimento delle attività

Dettagli

uninsieme Assicurazione infortuni

uninsieme Assicurazione infortuni uninsieme Assicurazione infortuni La mia Protezione 24 ore su 24 Cambia la tua Polizza Infortuni del Conducente Non Solo Auto: tante garanzie in più e uno sconto del 25%. Non Solo Auto è un esclusiva opportunità

Dettagli

Assicurazione FIAB. Le procedure per la gestione delle assicurazioni giornaliere FIAB.

Assicurazione FIAB. Le procedure per la gestione delle assicurazioni giornaliere FIAB. Assicurazione FIAB. Le procedure per la gestione delle assicurazioni giornaliere FIAB. La FIAB dal 2004 ha in corso una polizza per le proprie associazioni. Leggere con attenzione le modalità e le coperture.

Dettagli

Custodisci il tuo futuro! Scegli la soluzione per affrontare ogni imprevisto LINEA PROTEZIONE GUIDA AI PRODOTTI

Custodisci il tuo futuro! Scegli la soluzione per affrontare ogni imprevisto LINEA PROTEZIONE GUIDA AI PRODOTTI Custodisci il tuo futuro! Scegli la soluzione per affrontare ogni imprevisto LINEA PROTEZIONE GUIDA AI PRODOTTI Custodisci il tuo futuro! Scegli la soluzione per affrontare ogni imprevisto La Linea Protezione

Dettagli

VERBALE DI ACCORDO. premesso che

VERBALE DI ACCORDO. premesso che 1 VERBALE DI ACCORDO A Parma, il 25 giugno 2013 tra la Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza SpA anche nella sua qualità di Capogruppo, la Banca Popolare FriulAdria SpA, la Cassa di Risparmio della Spezia

Dettagli

FONDO WILA. Lombardo Artigianato. vostra salute, la nostra specialità. Sintesi del nomenclatore

FONDO WILA. Lombardo Artigianato. vostra salute, la nostra specialità. Sintesi del nomenclatore FONDO WILA La Welfare vostra salute, Integrativo la nostra specialità Lombardo Artigianato Sintesi del nomenclatore Le coperture del piano sanitario e sociale Il fondo W.I.L.A. fornisce coperture sia sul

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA SPORT EDUCAZIONE

ASSOCIAZIONE ITALIANA SPORT EDUCAZIONE Milano, 03 settembre 2013 A tutte le società affiliate Oggetto : polizze assicurative AISE Ricordiamo che l esigenza di stipulare delle apposite polizze assicurative per le Società affiliate AISE e per

Dettagli

SCHEDA SOCIALE. DESTINATARIO DELL INTERVENTO Cognome Nome Nato a il / / Sesso

SCHEDA SOCIALE. DESTINATARIO DELL INTERVENTO Cognome Nome Nato a il / / Sesso SCHEDA SOCIALE Allegato C alla Delib.G.R. n. 48/46 del 11.12.2012 (In base alla normativa vigente qualunque dichiarazione mendace comporta sanzioni penali, nonché l esclusione dal finanziamento del progetto

Dettagli

Cos è e come funziona

Cos è e come funziona PreviGen Assistenza: cos è e come funziona Gli organi dell Associazione Nascita ed evoluzione di PreviGen Assistenza I vantaggi derivanti dal convenzionamento: Coperture Assistenza Sanitaria Coperture

Dettagli

Il materiale ripercorre i presupporti teorici legati al tema del welfare aziendale proponendo quanto emerso in occasione di un intervento in aula.

Il materiale ripercorre i presupporti teorici legati al tema del welfare aziendale proponendo quanto emerso in occasione di un intervento in aula. Il materiale ripercorre i presupporti teorici legati al tema del welfare aziendale proponendo quanto emerso in occasione di un intervento in aula. E possibile approfondire il tema consultando il sito La

Dettagli

ISTITUTO GAMMA FORM. IMPRESE 2015

ISTITUTO GAMMA FORM. IMPRESE 2015 PROPOSTA FORMATIVA PER FONDI INTERPROFESSIONALI 2015 Elenco corsi: - JOBS ACT : TIPOLOGIE CONTRATTUALI PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITÀ LAVORATIVA - IL WELFARE AZIENDALE - LE PENSIONI DEI LAVORATORI DIPENDENTI

Dettagli

RINNOVO CONVENZIONE 2009-2011 CISL-UGF

RINNOVO CONVENZIONE 2009-2011 CISL-UGF RINNOVO CONVENZIONE 2009-2011 CISL-UGF Effetto e durata delle Convenzioni Le Convenzioni con le OO.SS. sono state sottoscritte il 31 dicembre 2008 ed hanno validità fino al 31 dicembre 2011 Per tutti i

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti ASSICASSA Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO ASSICASSA

Dettagli

L IMPIANTO ASSICURATIVO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO

L IMPIANTO ASSICURATIVO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO L IMPIANTO ASSICURATIVO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO INCONTRO SETTORE ASSICURAZIONI MILANO 8 SETTEMBRE 2013 SEZIONI DELLA PRESENTAZIONE 1 2 3 4 5 INTRODUZIONE: L OBBLIGO DELLE COPERTURE ASSICURATIVE

Dettagli

In relazione alle singole richieste pervenute, si dà completa conferma del contenuto dei documenti tecnici allegati agli atti di gara.

In relazione alle singole richieste pervenute, si dà completa conferma del contenuto dei documenti tecnici allegati agli atti di gara. RISPOSTE AI QUESITI PREMESSA Sono pervenuti numerosi quesiti in ordine agli aspetti contrattuali, in particolare per ciò che attiene alle condizioni generali e speciali di assicurazione, di cui agli allegati

Dettagli

SCHEDA SOCIALE. DESTINATARIO DELL INTERVENTO Cognome Nome Nato a il / / Sesso

SCHEDA SOCIALE. DESTINATARIO DELL INTERVENTO Cognome Nome Nato a il / / Sesso Allegato C alla Delib.G.R. n. 34/30 del 18.10.2010 SCHEDA SOCIALE (In base alla normativa vigente qualunque dichiarazione mendace comporta sanzioni penali, nonché l esclusione dal finanziamento del progetto

Dettagli

RETI PER IL WELFARE. Barbara AMBROGIONI, Willis Italia Brescia, 5 novembre 2015

RETI PER IL WELFARE. Barbara AMBROGIONI, Willis Italia Brescia, 5 novembre 2015 RETI PER IL WELFARE Barbara AMBROGIONI, Willis Italia Brescia, 5 novembre 2015 Le esigenze del singolo variano in funzione dell età, dello status familiare, del livello di reddito e in base ad altri fattori

Dettagli

MASSIMALI E COSTI 2015

MASSIMALI E COSTI 2015 L iscrizione al Sodalizio garantisce automaticamente la copertura assicurativa per gli infortuni e la responsabilità civile verso terzi in attività sociale e per le spese inerenti il Soccorso Alpino, di

Dettagli

Questionario su Welfare Aziendale (in allegato Informativa Privacy ai sensi del D.Lgs 196/03 per il trattamento dei dati)

Questionario su Welfare Aziendale (in allegato Informativa Privacy ai sensi del D.Lgs 196/03 per il trattamento dei dati) Questionario su Welfare Aziendale (in allegato Informativa Privacy ai sensi del D.Lgs 196/03 per il trattamento dei dati) Gent.mo/a. Per WELFARE AZIENDALE si intende un insieme di soluzioni che l'azienda

Dettagli

Prot. n. C/2015/07DIR Roma, 11 Settembre 2015

Prot. n. C/2015/07DIR Roma, 11 Settembre 2015 Circolare n. 07/15 Prot. n. C/2015/07DIR Roma, 11 Settembre 2015 Alla c.a. - Aziende - Centri Servizi - Consulenti - Dipendenti - Iscritti volontari E p.c. - Parti Sociali - Organi Statutari - Ebna 1.

Dettagli

NUOVE FORME DI WELFARE AZIENDALE: I FLEXIBLE BENEFITS MILANO, 14 MAGGIO 2014

NUOVE FORME DI WELFARE AZIENDALE: I FLEXIBLE BENEFITS MILANO, 14 MAGGIO 2014 NUOVE FORME DI WELFARE AZIENDALE: I FLEXIBLE BENEFITS MILANO, 14 MAGGIO 2014 dal 2001 il gruppo Willis è quotato al New York Stock Exchange 17.000 dipendenti nel mondo 400 uffici in 140 Paesi il broker

Dettagli

Allegato D Tabella di valutazione offerte e attribuzione punteggi

Allegato D Tabella di valutazione offerte e attribuzione punteggi Allegato D Tabella di valutazione offerte e attribuzione punteggi GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE IN FAVORE DEGLI ALUNNI E DEGLI OPERATORI SCOLASTICI A.S 2012/15 CIG Z4505DA278 Valutazione

Dettagli

PROPOSTA DI ASSICURAZIONE INDIVIDUALE PERSONA SICURA SALUTE SICURA SALUTE CASH SALUTE PERMANENTE (IPM)

PROPOSTA DI ASSICURAZIONE INDIVIDUALE PERSONA SICURA SALUTE SICURA SALUTE CASH SALUTE PERMANENTE (IPM) PROPOSTA DI ASSICURAZIONE INDIVIDUALE PERSONA SICURA SALUTE SICURA SALUTE CASH SALUTE PERMANENTE (IPM) AGENZIA GENERALE Zona Produttore Sostituisce polizza n. Sostituisce polizza n. Sostituisce polizza

Dettagli

ABBINA la Previdenza con PRIMO

ABBINA la Previdenza con PRIMO ABBINA la Previdenza con PRIMO Obiettivo Pensione Previdenza del domani vitalizia (agevolazioni fiscali in fase di accumulo) Programma di accumulo flessibile e personalizzato con possibilità di investire

Dettagli

Polizza CNCE - LAVORATORI - 2438/77/116122775

Polizza CNCE - LAVORATORI - 2438/77/116122775 Polizza CNCE - LAVORATORI - 2438/77/116122775 Modulo 1/A (per la denuncia di sinistro) Prestazione: RIMBORSO SPESE SANITARIE A SEGUITO DI INFORTUNIO PROFESSIONALE (p. 1 Cond. Polizza) (da inviare a CNCE

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PER L EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI DI ASSISTENZA

REGOLAMENTO GENERALE PER L EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI DI ASSISTENZA REGOLAMENTO GENERALE PER L EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI DI ASSISTENZA Articolo 1 Finalità. 1. Il presente Regolamento disciplina l erogazione delle prestazioni assistenziali di cui all art. 3, comma 2

Dettagli

I ncontri WELFARE: WORK IN PROGRESS. Le Banche adottano i Flexible Benefits. idee&fatti. n S P E C I A L E I N S E RT O.

I ncontri WELFARE: WORK IN PROGRESS. Le Banche adottano i Flexible Benefits. idee&fatti. n S P E C I A L E I N S E RT O. I ncontri idee&fatti 30 marzo 2015 anno V WELFARE: WORK IN PROGRESS Le Banche adottano i Flexible Benefits n S P E C I A L E I N S E RT O n S P E C I A L E I N S E RT O WELFARE: WORK IN PROGRESS Le Banche

Dettagli

Premio ai dipendenti

Premio ai dipendenti Guida pratica A cura della Segreteria di Gruppo Premio ai dipendenti VAP 2014 L accordo del 7 ottobre 2015 AGGIORNAMENTO OTTOBRE 2015 SOMMARIO PREMIO 2014... 3 L accordo del 7 ottobre prevede un premio

Dettagli

Polizza Infortuni e Salute

Polizza Infortuni e Salute Polizza Infortuni e Salute Fai scegliere al tuo cliente la combinazione di Garanzie che meglio si addice alle sue esigenze: per proteggere se stesso ( Persona), estendere la tutela ai propri familiari

Dettagli

Cos è. e come funziona

Cos è. e come funziona PreviGen Assistenza: cos è e come funziona Gli organi dell Associazione Nascita ed evoluzione di PreviGen Assistenza I vantaggi derivanti dal convenzionamento: Coperture Assistenza Sanitaria Coperture

Dettagli

Il ruolo delle Mutue Sanitarie Integrative

Il ruolo delle Mutue Sanitarie Integrative Il ruolo delle Mutue Sanitarie Integrative Matteo Lippi Bruni e Cristina Ugolini Dipartimento di Scienze Economiche Università di Bologna Roma, 3 Ottobre 2012 Le motivazioni di una ricerca sulle Mutue

Dettagli

FALCRI - FIBA - FISAC- UILCA

FALCRI - FIBA - FISAC- UILCA ASSISTENZA SANITARIA Il 23 cembre l Intersas Nazionale FALCRI - FIBA - FISAC- UILCA e la Capogruppo Unicreto Italiano hanno raggiunto un accordo per la proroga per il 2004 delle forme assistenziali presenti

Dettagli

Assidai I nuovi piani sanitari 2011. Marco Rossetti Roma, 18 novembre 2010

Assidai I nuovi piani sanitari 2011. Marco Rossetti Roma, 18 novembre 2010 Assidai I nuovi piani sanitari 2011 Marco Rossetti Roma, 18 novembre 2010 Premessa Assidai I nuovi Piani Sanitari 2011 Premessa Per l anno 2011 Assidai ha introdotto significative innovazioni e miglioramenti

Dettagli

ENPAM. Offerta salute

ENPAM. Offerta salute ENPAM Offerta salute Offerta salute Per Te Salute Reale Garanzia Gravi patologie Garanzia Assistenza Preventivo Salute Facile Reale Garanzia Indennità Interventi Chirurgici Preventivo Focus I servizi offerti

Dettagli

PIATTAFORMA CONTRATTO INTEGRATIVO BANCA DELL'ARTIGIANATO E DELL'INDUSTRIA

PIATTAFORMA CONTRATTO INTEGRATIVO BANCA DELL'ARTIGIANATO E DELL'INDUSTRIA Maggio 2009 PIATTAFORMA CONTRATTO INTEGRATIVO BANCA DELL'ARTIGIANATO E DELL'INDUSTRIA PREMIO AZIENDALE (EX V.A.P.) Viene richiesto con decorrenza 1/1/2008 erogazione 2009 un premio aziendale secondo i

Dettagli

REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA:

REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA: MUTUA OSPEDALIERA ARTIGIANI SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Viale Milano 5-21100 Varese Tel. 0332 256111 - moa@asarva.org - Fax 0332 256351 REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA: Business SMART Business

Dettagli

Polizza Nazionale del Volontariato

Polizza Nazionale del Volontariato PROGETTO SICUREZZA PER IL TERZO SETTORE Polizza Nazionale del Volontariato IL VOLONTARIATO NON E UN GIOCO! ANCHE UN ATTO DI SOLIDARIETA PORTA LA TUA FIRMA IN TERMINI DI RESPONSABILITA PERSONALE Con questo

Dettagli

VERBALE DI ACCORDO. premesso che

VERBALE DI ACCORDO. premesso che 1 VERBALE DI ACCORDO A Parma, il 13 giugno 2014 tra la Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza SpA anche nella sua qualità di Capogruppo, la Banca Popolare FriulAdria SpA, la Cassa di Risparmio della Spezia

Dettagli

Il Welfare Sanitario per Titolari ed Amministratori di Impresa. Cenni sull'utilizzo delle casse di assistenza e sui vantaggi fiscali-contributivi

Il Welfare Sanitario per Titolari ed Amministratori di Impresa. Cenni sull'utilizzo delle casse di assistenza e sui vantaggi fiscali-contributivi Il Welfare Sanitario per Titolari ed Amministratori di Impresa. Cenni sull'utilizzo delle casse di assistenza e sui vantaggi fiscali-contributivi in collaborazione con: UNINDUSTRIA REGGIO EMILIA Reggio

Dettagli

LA CONVENZIONE AVVOCATI

LA CONVENZIONE AVVOCATI LA CONVENZIONE AVVOCATI La convenzione Avvocati nasce nel 2003 e da subito è estesa su tutto il territorio Italiano. Anno dopo anno si è migliorata sia nei contenuti che nei premi. Le aree professionali

Dettagli

La Convenzione Nazionale 2012 INA ASSITALIA per Secretary.it

La Convenzione Nazionale 2012 INA ASSITALIA per Secretary.it La Convenzione Nazionale 2012 INA ASSITALIA per Secretary.it L offerta Danni INA ASSITALIA per Secretary.it: È un prodotto di Indennità Malattie che prevede, nella sua formulazione base, un indennità giornaliera

Dettagli

Prot. n. C/2015/02DIR Roma, 21 Aprile 2015

Prot. n. C/2015/02DIR Roma, 21 Aprile 2015 Circolare n. 02/15 Prot. n. C/2015/02DIR Roma, 21 Aprile 2015 Alla c.a. - Aziende - Centri Servizi - Consulenti - Assosoftware - ANCL E p.c. - Parti Sociali - Organi Statutari - Ebna 1. RIAPERTURA CAMPAGNA

Dettagli

VADEMECUM ASSICURATIVO FIPAV

VADEMECUM ASSICURATIVO FIPAV 1 La FIPAV, con il proprio partner assicurativo REM-REALE MUTUA ASSICURAZIONI, continuando il cammino intrapreso la scorsa stagione con il Progetto Assicurazioni e considerato il gradimento dell iniziativa,

Dettagli

Nuova residenza anagrafica. Variazioni stato civile. Coniuge e figli fiscalmente a carico. Altri familiari fiscalmente a carico

Nuova residenza anagrafica. Variazioni stato civile. Coniuge e figli fiscalmente a carico. Altri familiari fiscalmente a carico Pagina 1 DOCUMENTI ANAGRAFICI In via generale si ricorda che il contribuente deve esibire la documentazione necessaria per permettere la verifica della conformità dei dati esposti nella propria dichiarazione

Dettagli

familiari coniuge o figli o altri familiari non devono possedere un reddito superiore ad Euro 2.840,51 annui) Redditi di terreni e fabbricati:

familiari coniuge o figli o altri familiari non devono possedere un reddito superiore ad Euro 2.840,51 annui) Redditi di terreni e fabbricati: Torino, 30 Marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione dei redditi anno 2014. Gent.mi Sig.ri Clienti, - Con la presente Vi comunichiamo le scadenze relative alla dichiarazione dei redditi anno 2014: - per i sig.ri

Dettagli

Regolamento delle Prestazioni ed Assistenze PRESTAZIONI ED ASSISTENZE DELLA CASSA EDILE. Art. 28 del REGOLAMENTO GENERALE

Regolamento delle Prestazioni ed Assistenze PRESTAZIONI ED ASSISTENZE DELLA CASSA EDILE. Art. 28 del REGOLAMENTO GENERALE Regolamento delle Prestazioni ed Assistenze PRESTAZIONI ED ASSISTENZE DELLA CASSA EDILE Art. 28 del REGOLAMENTO GENERALE Punto 1 : COPERTURE ASSICURATIVE ASSITECA per Cassa Edile V.C.O. La Cassa Edile

Dettagli

Incontro spiegazione Assicurazione F.I.S.I. In collaborazione con

Incontro spiegazione Assicurazione F.I.S.I. In collaborazione con Incontro spiegazione Assicurazione F.I.S.I. In collaborazione con Milano, Palazzo del CONI, 7 novembre 2013 PRIVATE BROKING CHI SIAMO PRIVATE BROKING E UNA SOCIETA DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO: SIAMO I

Dettagli

LA SALUTE E VALORE PER L IMPRESA

LA SALUTE E VALORE PER L IMPRESA LA SALUTE E VALORE PER L IMPRESA La salute dell impresa è legata indissolubilmente con quella di chi ne fa parte. La coscienza di questo legame porta alla coesione, alla condivisione di valori comuni:

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA ❶ ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA

ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA ❶ ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA VISITA IL NOSTRO PORTALE! www.fiba.it e il sito della Fiba in D.B. www.fibadb.tk Novembre 2007 FOGLIO INFORMATIVO della Segret. Org. di Coordinam. RR.SS.AA. in Deutsche Bank per invio messaggistica/informativa

Dettagli

People Care e Welfare Aziendale: una leva competitiva

People Care e Welfare Aziendale: una leva competitiva RWA RWA Consulnting People Care e Welfare Aziendale: una leva competitiva welfare aziendale. Il trattamento fiscale agevolato delle iniziative di welfare: un catalogo di opportunità. Welfa-RE - 21 gennaio

Dettagli

La Cassa di Previdenza dei Dottori Commercialisti. Latina, 18 novembre 2014

La Cassa di Previdenza dei Dottori Commercialisti. Latina, 18 novembre 2014 La Cassa di Previdenza dei Dottori Commercialisti Latina, 18 novembre 2014 La Previdenza dei Dottori Commercialisti o1 La previdenza dei Dottori Commercialisti: La posizione assicurativa Dottore Commercialista

Dettagli