News e consigli dalla sua assicurazione 1/2014. ökk: giusta per ogni generazione unica: per privati e aziende

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "News e consigli dalla sua assicurazione 1/2014. ökk: giusta per ogni generazione unica: per privati e aziende"

Transcript

1 News e consigli dalla sua assicurazione 1/2014 PRONTO ökk: giusta per ogni generazione unica: per privati e aziende PASQUA: PASSIONE PER LA CIOCCOLATA

2 2 EDITORIALE Amos Spinetti, Consulente Agenzia Mesocco CARA LETTRICE, CARO LETTORE Non appena il tepore della primavera si fa sentire, grazie alle sue giornate più lunghe e più miti, qui nel Moesano torna con prepotenza l aperitivo, gioiosamente gustato all aperto, nei diversi bar e ristorantini. Chiacchiere e risate fanno da gradito contorno a comitive di amici che mangiano e bevono in allegria. A braccetto con la primavera arriva anche la Pasqua. Io e la mia compagna amiamo trascorrere questa ricorrenza con mia nonna e i miei zii sull Isola d Elba. Anche in Italia la tradizione vuole che le delizie pasquali siano di cioccolato: le famose uova con la sorpresa dentro. In Svizzera invece è il coniglio la dolce ghiottoneria: a pagina 11 vi spieghiamo come viene prodotto questo manufatto. Così come mutano le stagioni, cambiano anche i cicli della vita: ognuno è legato a esigenze diverse. E di questi deve tener conto anche l assicurazione malattie. Il nostro primo piano a pagina 3, con la famiglia Hafen come protagonista, mostra come ben tre generazioni facciano riferimento alla consulenza personalizzata di ÖKK. Le auguro quindi buona lettura. E naturalmente una splendida primavera e una felice Pasqua. INDICE DEI CONTENUTI ÖKK: dove ben tre generazioni trovano la soluzione ideale pagina 3 Check-up: il punto di partenza, per una vita sana pagina 6 Consulenza da un unica fonte: su misura per privati e aziende pagina 8 Bentornati: i clienti tornano da ÖKK pagina 9 Voto cassa unica: la concorrenza aiuta i pazienti pagina 10 Dolce Pasqua: passione per la cioccolata pagina 11 Clienti ÖKK attivi e in forma: 5 domande 5 risposte pagina 12 In copertina: tre donne, tre generazioni, una famiglia Marietta, Karin e Virginia Hafen. IMPRESSUM «PRONTO» News e consigli dalla sua assicurazione. 26 anno, 1/2014. editore ÖKK, Bahnhofstrasse 13, 7302 Landquart. Telefono Mail CAPOredattore Reto Frick. REDAZIONE/GRAFICA/PRODUZIONE Denon Allmedia Corporate Publishing, 8640 Rapperswil-Jona. Julia Dieziger, Corina Hany, Corinne Lüthi, Fabrizio Milano. COLLABORAZIONE Sarah Forrer, Paolo D Avino. TRADUZIONE E REVISIONE Luisiana Luzii. IMMAGINI Markus Bertschi (Cover), istockphoto, Sandro Mahler, Pierre Oettli, Peter Schönenberger. LITOGRAFIA Christoph Küenzi/Mediacheck, 8135 Langnau ZH. stampa Südostschweiz Print, 7007 Coira.

3 PRONTO 3 vita Per ogni fase, la soluzione ideale Ogni fase della vita presenta esigenze diverse. Anche per quanto riguarda l assicurazione malattie. ÖKK offre pertanto soluzioni individuali. Come? Ce lo dimostra una visita alla famiglia Hafen. Tre uomini, tre generazioni (da s.): il nonno Albert (72), il nipote Samuel (19) e il papà Paul (49) condividono la stessa passione per le auto. Samuel salta inquieto giù dalla sedia. La conversazione che ha come oggetto le assicurazioni malattie lo interessa poco. Molto di più lo attrae la splendida giornata che sta colorando Langwies (GR), nei pressi del comprensorio sciistico di Arosa: un occasione imperdibile per il 19enne per lanciarsi sulle piste. La mamma, Karin Hafen (47), annuisce comprensiva: subito Samuel coglie la palla al balzo e schizza via. Si comporta come qualsiasi ragazzo della sua età: l assicurazione malattie è, a que-

4 4 PRONTO Una partitina a carte col nipotino è sempre divertente. E mantiene in forma Marietta e Albert Hafen. Il nipote più giovane, Michael (13), ripara con suo nonno Albert (72) i pezzi degli scacchi. sta età, una sorta di nota a margine della vita. Il massimo del suo interesse si concentrerebbe su una soluzione assicurativa conveniente, procedure semplici e tutt al più una buona assicurazione viaggi. RESTARE SANI Con un prodotto come ÖKK SALTO, le esigenze legate alla giovane età vengono soddisfatte nel modo migliore. ÖKK SALTO inoltre calcola bene i tempi: non appena compiuti 32 anni infatti a meno che il cliente non abbia già scelto prima un altra soluzione assicurativa questa copertura si converte automaticamente nel prodotto ÖKK STANDARD. ÖKK offre pertanto una soluzione assicurativa che copre nei tempi giusti possibili esigenze future. Un esempio? Migliori prestazioni nell ambito della medicina alternativa e della prevenzione. Restare sani e in forma sono concetti che, una volta raggiunti i 30 anni, iniziano ad assumere priorità. ÖKK eroga pertanto contributi destinati ad abbonamenti fitness, corsi di attività sportive o trattamenti di medicina alternativa. PER TUTTA LA FAMIGLIA Prima o poi, molti iniziano a pensare di creare una famiglia. E subito si rendono conto che è necessaria un assicurazione malattie adeguata per genitori e figli. Anche Karin Hafen ha iniziato a riflettere seriamente sul tema dell assicurazione malattie quando lei e suo marito Paul (49) sono diventati genitori. Dopo la nascita del loro terzo figlio, Michael, la copertura complementare ÖKK FAMILY si è subito rivelata la scelta più vantaggiosa per la giovane famiglia, perché il terzo pargoletto poteva approfittare di Un assicurazione per ogni fase della vita Nel corso della vita, le proprie esigenze verso un assicurazione malattie cambiano. ÖKK SALTO ad esempio è una buona assicurazione viaggi per i giovani e si caratterizza per essere un opzione flessibile. ÖKK STANDARD è composta dalle due assicurazioni ÖKK OPTIMA e ÖKK COMBI COMUNE: eroga contributi per trattamenti di medicina alternativa e per lenti oftalmiche. ÖKK FAMILY offre buone soluzioni per adulti e bambini. Eroga ad esempio contributi per corsi di nuoto per neonati o per prestazioni per apparecchi ortodontici per assicurati fino a 25 anni di età. ÖKK SEMIPRIVATA e ÖKK PRIVATA infine garantiscono il miglior comfort in caso di ricovero in ospedale. «Nessuno può più dire: Non lo sapevo» Vivere in salute diventa sempre più uno stile di vita. Come si conquista un tale atteggiamento, cosa significa per i singoli e per la società, quale ruolo gioca un personaggio come Michelle Obama in merito ce lo svela l'esperta di tendenze zurighese Monique R. Siegel. La dott.ssa Monique R. Siegel è esperta di tendenze e di etica degli affari. Ha scritto undici libri e nel corso delle sue lezioni ana - lizza macrotendenze impostesi perentoriamente come la salute, la nuova ecologia, l ascesa femminile e la globalizzazione. Monique R. Siegel, il concetto di salute acquisisce un importanza sempre più rilevante. Com era una volta? La salute è stata considerata per lungo tempo semplicemente come l assenza di malattie. Le persone erano soddisfatte se morivano sane o comunque se le malattie non le facevano soffrire a lungo. All inizio degli anni Ottanta si è iniziato a parlare di fitness e wellness. All epoca era molto in voga mantenersi in forma praticando aerobica. Oggi ci si concentra soprattutto sulla salute. È un concetto intrinseco alla vita nella sua totalità: spirito, corpo, anima, alimentazione, lavoro, qualità della vita. Restare sani sembra essere diventata una missione di vita Sì: oggi possiamo fare molto autonoma-

5 PRONTO 5 contributi di ÖKK per le visite e le cure dal dentista dei loro figli. «Da soli, non avremmo potuto far fronte a tutte le spese» ammette la mamma. Stesso discorso per gli occhiali. Virginia (21) e Michael (13) soffrono entrambi di debolezza della vista, ereditata dal padre Paul. ÖKK sostiene la famiglia finanziariamente anche in tali spese. IL LAVORO MANTIENE IN FORMA Nel frattempo Samuel ha indossato la sua tenuta da sci. Ora scende di corsa le scale e apre la porta. Da lontano scorge i suoi nonni, Albert e Marietta Hafen. Vivono nella stessa casa, assieme alle due generazioni più giovani della famiglia Hafen. Albert e Marietta camminano lentamente per la strada scivolosa. Un tempo erano sciatori appassionati. Oggi preferiscono lunghe passeggiate nella natura. Non è cosa ovvia poter godere della natura perfettamente in salute anche a tarda età. Con il trascorrere dell età, malattie e infortuni rendono necessario uno o più ricoveri, a volte anche di frequente. Per poter fare riferimento a un assicurazione ospedaliera che offra tutti i confort, conviene stipularla a tempo debito. Chi considera quest opzione già a 40 anni di età può scegliere varianti eccezionali come ÖKK SEMI- PRIVATA o ÖKK PRIVATA. Le signore del clan Hafen: Virginia (21), Karin (47) e Marietta (82) cucinano volentieri assieme. questa copertura gratuitamente. «Proprio perché eravamo una giovane famiglia siamo stati davvero felici di essere agevolati anche da un punto di vista finanziario», ricorda Karin. Un grosso aiuto per gli Hafen sono stati anche i Albert e Marietta Hafen godono di buona salute. E per mantenersi in forma non stanno con le mani in mano. Sebbene Albert sia pensionato da anni, continua ad aiutare la famiglia nel garage che lui stesso a suo tempo ha fondato. E disegna per gli amici progetti di costruzione. «Il mio hobby è lavorare», dice ridendo. «Questo mi mantiene in forma». mente per restare in forma e non ammalarci per colpa nostra. Colpa è una definizione forte. Si arriverà mai a una realtà in cui persone sovrappeso che si ammalano di diabete dovranno pagarsi le cure da sole? No. Ma sono necessarie chiarezza e prevenzione: e queste devono raggiungere tutti i gruppi della popolazione. Michelle Obama ha creato un nuovo trend iniziando a coltivare il proprio orto alla Casa Bianca: nel giro di pochissimo tempo negli USA sono spuntati oltre 45 milioni di orticelli: le persone si sono rese conto che con poca spesa e poca fatica ci si può attrezzare per un alimentazione sana. Cosa significa questa tendenza per i singoli e la società? Il concetto base è quello della responsabilità: nessuno potrà più sostenere di non aver saputo che fumare fa male o che troppo zucchero è dannoso. Eppure bisogna continuare ad agire con l informazione, questa deve raggiungere tutte le fasce della popolazione. Giochi al computer, puzzle o libri di cucina possono mostrare ad esempio come alimentarsi in modo semplice, conveniente e sano. E le assicurazioni malattie che diverranno sempre più assicurazioni della salute potrebbero premiare in modo più consistente il comportamento sano dei loro clienti. Come si è arrivati a far sì che la salute abbia acquisito una posizione così preponderante nella nostra vita? Il nostro livello di conoscenza è cresciuto. E anche le formazioni delle professioni legate alla salute oggi sono migliorate. Infine, abbiamo più tempo e più soldi per occuparci della nostra salute. Un tempo le persone lavoravano dalle 16 alle 18 ore al giorno nei campi o in fabbrica. A metà del XX secolo il numero delle ore di lavoro è iniziato a scendere, si è cominciato a dare importanza all agiatezza, sono state introdotte le vacanze. È nato così il concetto di benessere. E quando Internet è diventato un fenomeno di massa, ecco che si sono creati quei presupposti affinché la salute potesse divenire una macrotendenza, come oggi in effetti è. Ulteriori informazioni su:

6 6 PRONTO Check-up AI NASTRI DI PARTENZA PER UNA VITA PIÙ SANA Quando ci si deve sottoporre a un check-up? Quali esami sono davvero utili? Lo abbiamo chiesto a David Fäh, medico, scienziato e docente all Istituto di medicina sociale e preventiva dell Università di Zurigo. Ecco le sue risposte. Un check-up si propone di individuare i fattori di rischio e le malattie diagnosticabili in modo sicuro e affidabile in uno stadio iniziale o precoce. Un altro obiettivo è mettere in evidenza il potenziale a disposizione per salvaguardare o migliorare la salute. L esame medico comprende un colloquio su tutti i fattori che incidono sulla salute e una visita vera e propria del paziente, completa di analisi del sangue e delle urine. Una volta che si hanno i risultati, il medico informa il paziente e, se necessario, gli dà dei consigli su come cambiare le proprie abitudini di vita. In presenza o nel sospetto di una malattia, il medico prescriverà ulteriori esami approfonditi o disporrà l'adozione di opportune misure. Cosa s'intende per check-up? Qual è l'aspetto più importante in un check-up? I valori di un check-up di per sé non dicono granché ai profani di medicina. Ciò che importa davvero è il colloquio approfondito con il medico o lo specialista, che motivi la persona a mettere in discussione il proprio stile di vita e, se necessario, a modificarlo. Il medico non dovrebbe limitarsi a rilevare ciò che potrebbe far ammalare la persona, quanto semmai ciò che la può mantenere in forma. Ogni individuo ha delle fonti a cui attingere per fare il pieno di energia ad esempio la famiglia, lo sport o altri hobby. ÖKK offre prestazioni supplementari per la prevenzione con le assicurazioni complementari? Diverse assicurazioni complementari come ÖKK FAMILY, ÖKK STANDARD o ÖKK FLEX erogano contributi aggiuntivi per la prevenzione. ÖKK FAMILY copre ad esempio fino al 90 percento dei costi per un check-up, per un massimo di 300 franchi all'anno, nonché fino al 90 percento dei costi per un esame ginecologico preventivo, se ese guito più di una volta ogni tre anni e di conseguenza non preso a carico dall'assicurazione di base. Inoltre, diverse assicurazioni complementari premiano le attività di prevenzione nei settori quali Alimentazione e Movimento attraverso il Conto della salute: agli assicurati viene rimborsato il 50 percento di questi costi fino a un massimo di 200 franchi per ambito o 500 franchi per tutti gli ambiti.

7 PRONTO 7 Come sono assicurati gli esami preventivi? La Legge federale sull'assicurazione malattie stabilisce sostanzialmente quali sono i costi presi a carico dall'assicurazione di base per gli esami preventivi e i checkup. Ecco alcuni esempi (l'elenco non è esaustivo): esami ginecologici preventivi, compreso PAP test ogni tre anni, se nei due controlli annuali precedenti l'esito è stato negativo. Altrimenti, secondo le necessità; mammografia per la prevenzione del tumore al seno: se vi è rischio familiare elevato oppure ogni due anni per donne dal 50 anno di età o ancora se previsto da un programma di screening; neonati, bimbi piccoli e bambini: vari test per i neonati, otto esami per la salute in età prescolare; colonscopia in caso di tumore al colon ricorrente in famiglia; controlli periodici della pelle per soggetti ad alto rischio famigliare (ad es. in caso di tumore della pelle). In linea di massima vale il principio che più l'esame è semplice e classico, più sicuri sono i risultati. Con una corretta misurazione della pressione sanguigna, ad esempio, si può diagnosticare con discreta certezza una pressione alta. E con altrettanta certezza si sa che questa condizione aumenta il rischio di infarto cardiaco. Oggi esistono molti modi efficaci per ridurre questo rischio. Per alcuni esami, come il test del PSA per la diagnosi del tumore alla prostata o la mammografia, si rischia di diagnosticare una malattia che non sarebbe mai diventata un problema, il che può avere come conseguenza l esecuzione di trattamenti non necessari e stress psicologico. Molti esami per la prevenzione del cancro sono discutibili e ciascuno deve decidere individualmente se vuole correre il rischio. Quali esami preventivi sono consigliabili e quali meno? SMF CERTIFICATO QUALITÀ NERO SU BIANCO Il Servizio del medico di fiducia (SMF) di ÖKK soddisfa elevati standard qualitativi. Lo conferma l'associazione Svizzera per Sistemi di Qualità e di Management (SQS) dopo un'attenta analisi. Quando gli assicurati richiedono a ÖKK garanzie per la copertura dei costi per i trattamenti, spesso si ricorre alla consulenza del Servizio del medico di fiducia (SMF), che consiglia a ÖKK la procedura da seguire, fornendone le motivazioni. In pratica il SMF consiglia a ÖKK se approvare o rifiutare l'assunzione dei costi. Il Servizio del medico di fiducia è un organismo indipendente da ÖKK, che fonda le sue scelte su criteri oggettivi, sanciti dalla Legge federale sull'assicurazione malattie. È garantita in ogni momento la protezione dei dati degli assicurati. Il Servizio del medico di fiducia si è fatto esaminare e certificare in via volontaria, nell'interesse degli assicurati. Anche il servizio di ricezione dati di ÖKK ha ottenuto la certificazione Anche il nuovo servizio di ricezione dei dati ha ottenuto la certificazione. Questo dimostra che ÖKK riceve e gestisce le fatture rilasciate dagli ospedali e i dati sui trattamenti medici in modo conforme alle regole sulla protezione dei dati.

8 8 PRONTO Reto Raselli fa pausa godendosi una tisana alle erbe di sua produzione. CONSULENZA Soluzioni ideali per privati e aziende Reto Raselli coltiva in Valposchiavo erbe biologiche che trasforma, tra le altre cose, in benefiche miscele per tisane. Il convinto promotore della coltivazione biologica è assicurato da ÖKK sia come persona privata che in qualità di im prenditore. In tal modo ottiene una consulenza efficiente da un unica fonte. Chi visita l azienda della famiglia Raselli ha l imbarazzo della scelta. Una tisana della famiglia con menta ed erbe alpine? Una tisana alle erbe di montagna bio con stella alpina o una tisana antistress? Complessivamente, la famiglia Raselli propone dodici miscele di produzione propria. Le erbe utilizzate vengono coltivate biologicamente sui propri campi in Valposchiavo. AL RITMO DELLE STAGIONI Per Reto Raselli la salute si prende per la gola. «Sono pro- fondamente convinto che il cibo di buona qualità sia una base importante per il nostro benessere». Proprio come uno stile di vita che dopo periodi di intenso lavoro prevede anche fasi di riposo. «Soprattutto d estate, il lavoro in azienda è molto faticoso. Per questa ragione è ancora più importante che in autunno e in inverno ci si possa concedere un po' più di quiete», spiega il 60enne nella sua accogliente casa al centro della frazione di Canton, in Valposchiavo, poco lontano dalla sua azienda di Le Prese, dove lavora con la compagna Nadia. A seconda della stagione, nella sua azienda e sui campi l agricoltore biologico dà lavoro a dieci-dodici persone. Due persone si occupano tutto l'anno dell'essiccazione e del confezionamento. UN CONSULENTE PER TUTTE LE ESIGENZE Essere e rimanere sani è per lui un tema di centrale importanza. «E se qualcuno dovesse comunque ammalarsi oppure subire un infortunio, so che con ÖKK i miei collaboratori e io siamo in ottime mani». Reto Raselli è assicurato presso ÖKK sia come persona privata che come imprenditore. «Di ÖKK non apprezzo solo le prestazioni, bensì anche il servizio». Vi rientrano ad esempio i regolari colloqui con il suo consulente ÖKK. A questo scopo Raselli si reca spesso nella vicina agenzia di Poschiavo. «Nel contatto diretto molte cose risultano più semplici». Il suo consulente ÖKK informa Raselli

9 PRONTO 9 Le erbe della Valposchiavo sono alla base dei prodotti di Reto Raselli sulle assicurazioni più idonee oppure su come semplificare i lavori amministrativi legati alle assicurazioni. «Ricevo tutte le informazioni da un'unica fonte, a prescindere che si tratti della mia assicurazione malattie o infortuni o ancora della previdenza professionale o dell'assicurazione contro la perdita di guadagno dei miei collaboratori». bello averla come cliente Tre anni fa Marc Joos ha cambiato la sua assicurazione malattie. La mancanza della consulenza personalizzata di ÖKK lo ha però convinto a tornare sui suoi passi. Anche Alyoscia Ruspini voleva cambiare e oggi è felice di aver trovato in ÖKK un partner snello e affidabile, con cui collabora da oltre dieci anni. IDEE INNOVATIVE In qualità di capo, spiega Raselli, dà molta importanza alla soddisfazione dei suoi collaboratori. Soddisfazione che prevede anche un pranzo sano. «Mangiamo spesso insieme», afferma. Se possibile, in tavola vengono serviti solo cibi biologici. Nella propria azienda non produce solo tè e verdura, bensì anche le miscele di spezie «Reto & Oskar». Questo prodotto, l'ultima novità di produzione propria, è il risultato di una collaborazione tra due uomini con la passione per le erbe: Reto Raselli, il pioniere delle erbe, e Oskar Marti, il gastronomo noto anche come «Chrüteroski». «Con queste miscele è possibile aromatizzare le pietanze più diverse in modo naturale», conclude Raselli. Non ci resta che augurare buon appetito e tanta salute! ÖKK per privati e imprenditori: buone soluzioni assicurative da un unica fonte ÖKK assicura privati e aziende da un'unica fonte. A questa offerta ricorrono in particolare piccole e medie imprese come la «Raselli Erboristeria Biologica». ÖKK offre a privati assicurazioni malattie e infortuni. In aggiunta, gli imprenditori possono stipulare presso ÖKK anche l assicurazione infortuni e contro la perdita di guadagno per se stessi e per i collaboratori, nonché la previdenza professionale (LPP). Le offriamo volentieri la nostra consulenza. Marc Joos ama il contatto personale. Marc Joos, 32 anni, è una persona spontanea e non ama le complicazioni. Il contatto personale è molto importante per lui, convinto che un rapporto di fiducia si instauri solo attraverso il dialogo e l essere diretti. Parla con cognizione di causa. Da otto anni lavora infatti come consulente del personale, un attività che lo mette a confronto ogni giorno con le persone e il loro percorso di sviluppo. Circa tre anni fa ha disdetto la sua assicurazione malattie da ÖKK. «In realtà non avevo nulla di cui lamentarmi», dice Joos. Il motivo era semplicemente che il suo consulente aveva lasciato ÖKK e lui aveva fatto la stessa cosa. Oggi è di nuovo assicurato da ÖKK perché la nuova assicurazione non gli offriva quell assistenza che lui si aspettava e a cui si era abituato con ÖKK. Informazioni e consulenza da un unica fonte: un vantaggio di non poco conto per Joos. Perché quello che desidera è un servizio che offra di più. «Contatto il mio consulente anche quando non si tratta delle mie assicurazioni personali». Voleva cambiare. Invece resta: Alyoscia Ruspini. Come Marc Joos, anche l architetto Alyoscia Ruspini, 43 anni, non aveva alcun vero motivo per disdire l assicurazione ÖKK FAMILY FLEX. La concorrenza gli aveva fatto un offerta che gli prometteva più prestazioni ad un prezzo simile a quello della sua assicurazione semi-privata. Senza prima consultarsi con il suo consulente ÖKK, Alyoscia Ruspini firmò il nuovo contratto. Dopo la disdetta, il responsabile dell'agenzia di Lugano lo contattò comunicandogli che in quel momento non sarebbe stato semplice passare alla nuova assicurazione. Tuttavia, ÖKK gli offrì pieno supporto, con la massima semplicità. «Il consulente ha preso la mia pratica e ha sistemato ogni cosa con l altra assicurazione», racconta l'architetto. È stata la sua fortuna. «Oggi io e la mia famiglia siamo assicurati con ÖKK privatamente», dice Ruspini, soddisfatto di una partnership che dura ormai da più di dieci anni.

10 10 PRONTO CONCORRENZA CIOÈ UN VANTAGGIO PER GLI ASSICURATI Margrit Kessler, Consigliera nazionale SG, del partito dei Verdi liberali, è contro l'iniziativa popolare federale «Per una cassa malati pubblica». Non è nell'interesse dei pazienti, sostiene. Biografia Margrit Kessler, di San Gallo, è Consigliera nazionale verde liberale e presidentessa dell'organizzazione svizzera dei pazienti OSP, che da 30 anni promuove i diritti dei pazienti. La 65enne si schiera contro l'iniziativa della cassa malati pubblica, ma è a favore di una incisiva legge di vigilanza sull assicurazione malattie obbligatoria e di una compensazione più affinata dei rischi. Da tempo ormai, a tutti i livelli si parla di risparmiare sui costi della salute. La cassa malati pubblica è la giusta via da seguire? No, al contrario. I costi resterebbero quantomeno gli stessi, nel peggiore dei casi crescerebbero. Inoltre, non bisogna dimenticare l onere derivante dal cambio di sistema, stimato in circa due miliardi di franchi. Denaro che potrebbe certamente essere investito meglio. Quali conseguenze avrebbe la cassa pubblica su pazienti e assicurati? Un monopolio, o in altre parole lo Stato nello Stato. In qualità di paziente non si ha più a che fare con un collaboratore di una cassa malati, bensì con un funzionario cantonale. E provi a immaginarsi cosa succederebbe se con questo funzionario cantonale dovessero sorgere delle incomprensioni. Ci si troverebbe completamente alla sua mercé. In ultima istanza, se le cose dovessero andare male, non resterebbe che cambiare domicilio. Non credo che sia una situazione auspicabile. Come patrocinatrice dei pazienti, considero la libertà di scelta un diritto oltremodo importante. I pazienti devono poter cambiare cassa malati, se lo desiderano. Nonostante nell assicurazione di base le prestazioni delle casse malati siano uguali per tutti? Tra la singole casse malati esistono assolutamente grosse differenze, in particolar modo nei servizi amministrativi. Servizi amministrativi che comprendono aspetti molto semplici, ma per nulla scontati. Ad esempio la presenza di un'agenzia nelle proprie vicinanze dove potersi recare. Oppure un semplice contatto telefonico con un interlocutore competente. Quali sono i vantaggi della concorrenza odierna tra le casse malati per i pazienti? Grazie alla concorrenza attuale tutte le casse malati sono obbligate a dare il meglio. Che si tratti di servizi, sviluppo dell offerta o modelli managed care. Se però manca la concorrenza, spese e prestazioni non possono più essere confrontate. Così dunque è difficile verificare se l'operato della cassa pubblica è incentrato su principi economici. Cosa pensa dei Paesi in cui la cassa malati è gestita a livello pubblico, come l Inghilterra? Non vorrei mai essere assicurata in un sistema come quello inglese. In Inghilterra esistono i cosiddetti limiti di trattamento, concretamente significa che l'assicurazione si assume le spese di cura, per esempio per un tumore, solo fino a un determinato limite, dopodiché sarà il paziente a doversi fare carico delle successive fatture. ÖKK conquista il podio grazie ai suoi servizi L istituto di ricerche di mercato ampuls svolge regolarmente sondaggi rappresentativi per gli assicuratori malattie, sia tra i clienti privati (CP) che tra i clienti aziendali (CA). Come dimostrato anche dai sondaggi più recenti, ÖKK è molto ben considerata dal pubblico: tra i 10 concorrenti valutati è giudicata la più affidabile e la più simpatica, oltre a essere l assicurazione meglio raggiungibile (CP). Ottiene ulteriori piazzamenti sul podio per i criteri: cordiale, impegnata e rapida nei rimborsi (3 posto per tutti i criteri). Nel settore dei CA, ÖKK si contraddistingue per i collaboratori più cordiali e per le informazioni più comprensibili. Altri piazzamenti sul podio: competenza specialistica e rapida evasione delle richieste (2 posto per tutti i criteri).

11 PRONTO 11 Da sinistra: Ramõn Ehliger «trucca» lo stampo. Quindi lo riempie di cioccolato. L opera d arte è riuscita? Lo scopriremo quando il coniglietto viene liberato dallo stampo. DOLCE Passione per il cioccolato Ramõn Ehliger è pasticciere per passione. L imprenditore e cliente ÖKK di Hochdorf (LU) svela a PRONTO come nascono i suoi dolci coniglietti di cioccolato. Potrei parlare tutto il giorno di cacao, cioccolata e dei nostri prodotti sono la mia passione», ci saluta Ramõn Ehliger nel suo forno a Hochdorf (LU). Il pasticciere infatti non smette di tirar fuori un aneddoto dopo l altro, su come ha avviato la sua piccola attività nel 1998, su come quella piccola attività sia poi diventata una panetteria e pasticceria gestita da lui e dalla moglie Ursula, e su come oggi conti circa 45 collaboratori e tre punti vendita a Meggen e Hochdorf; su come creda profondamente che lavorare con gioia sia sempre la chiave del successo e su quanto lavori per mesi agli ingredienti più raffinati per sviluppare un nuovo prodotto. LA CURA È UNA QUESTIONE D ONORE Ehliger sa bene da dove vengono tutti gli ingredienti che utilizza. «Acquisto prodotti locali e conosco i produttori di persona.» Per le coperture Grand Cru ad esempio fa riferimento alla Max Felchlin AG, con sede a Svitto. «Grand cru» (cioè di qualità pregiata) significa che la cioccolata viene prodotta da un unico tipo di cacao. Il famoso e premiato «Pavés Cru Sauvage» di Ehliger ad esempio contiene cacao selvatico proveniente dalla Bolivia. Ramõn Ehliger conosce anche i suoi produttori. «Le persone in Bolivia, Venezuela o Madagascar s impegnano alacremente per lavorare accuratamente il materiale grezzo. Per me è una questione d onore. E con la stessa cura genero i miei prodotti.» MANUFATTI RIPIENI DI SENTIMENto Tra questi non possono mancare i coniglietti di cioccolato che Ehliger e il suo team iniziano a produrre ogni volta da sei a quattro settimane prima di Pasqua. Dapprima si «truccano» gli stampi in plexiglas, cioè vi si disegnano all interno gli occhi, il musetto, i baffi e le zampette con un pennello. Nella seconda fase si spennellano anche gli stampi, cosicché nella colata non vengano a crearsi delle bollicine d aria. «Colare» significa che la forma viene riempita da due a tre volte di cioccolato liquido e poi nuovamente sciolta. Quando il cioccolato raggiunge la quantità sufficiente e quanto a lungo «l oro bruno» debba continuare a fuoriuscire è una questione di «istinto professionale», afferma Ramõn Ehliger. Solo alla fine il pasticciere scopre che il suo istinto non l ha ingannato, quando libera il coniglietto di cioccolato dalla stampo. Se il coniglietto è riuscito, verrà poi rifinito e decorato: e molto presto questa piccola e dolce opera d arte farà la gioia di cuore e palato di chi lo riceverà in regalo. Ulteriori informazioni su: Prelibatezze in palio ÖKK estrae a sorte tre pacchi assortiti di squisite prelibatezze della panetteria e pasticceria Ehliger a Hochdorf (LU). Spedisca entro il 14 aprile 2014 una cartolina postale a ÖKK PRONTO, Bahnhofstrasse 13, 7302 Landquart. Oppure invii una mail con l'oggetto «Coniglietto di Pasqua» a oekk.ch. Non dimentichi di indicare il suo indirizzo. In bocca al lupo!

12 06 xxxxxxxxxxxxxxxx Rubrik 5 DOMANDE & RISPOSTE BICI O AUTO? Come responsabile delle vendite di una delle più vecchie concessionarie in Ticino, non posso che essere un appassionato automobilista. Uso l'auto per la mia professione, ma anche nel tempo libero prediligo il volante. La bicicletta non fa per me. Per mantenermi in forma corro regolarmente dai 20 ai 30 chilometri a settimana. LAGO O MARE? Entrambi. L acqua è un elemento che amo, riesco a godermi sia il Lago Maggiore, a due passi da casa, che il mare. In estate trascorro molto tempo in barca al lago. E ogni due anni volo con la mia famiglia per le vacanze estive in Sardegna, dove abbiamo un appartamento di villeggiatura. GAMBAROGNO IN PRIMAVERA O IN INVERNO? Gambarogno va bene per ogni stagione. Questa cittadina sulla sponda sinistra del Lago Maggiore confina con Locarno e dista appena dieci chilometri da Bellinzona. È un luogo incantevole da visitare e un ottimo punto di partenza per passeggiate in primavera e sciate in inverno. Da non perdere, il parco botanico di Vairano. E in inverno l Alpe di Neggia, dove vado a sciare con la mia famiglia. VINO DEL SOPRACENERI O DEL SOTTOCENERI? Sono un amante dei vini ticinesi e non faccio differenze. In tutto il cantone ci sono produttori eccezionali, pertanto posso menzionarne diversi di entrambe le regioni come le Cantine Gialdi e Valsangiacomo di Mendrisio o la Cantina Chierichati Vini di Bellinzona. Ce ne sono davvero tanti. FESTIVAL DEL CINEMA O DEL JAZZ? La magia del Festival del film Locarno s impossessa di me a ogni edizione. Oltre ai film eccezionali proiettati in Piazza Grande, per le strade di Locarno si respira un atmosfera speciale e un clima davvero particolare. E in tale occasione, amo perdermi tra la folla. Cliente ÖKK Michel Venturi (40), responsabile delle vendite della concessionaria Della Santa AG a Giubiasco (TI). È sposato, padre di due figli (8 e 10 anni) e vive a Magadino (TI). ÖKK8005i/04.14 ÖKK Bahnhofstrasse 13, 7302 Landquart Telefono , Fax AGENZIE ÖKK Andeer Arosa Bellinzona Berna Brusio Buchs Bülach Coira Davos Domat/Ems Flims-Waldhaus Frauenfeld Glarona Ilanz Klosters Küblis Landquart Lenzerheide Lugano/Pazzallo Lucerna Mesocco Müstair Poschiavo Rapperswil-Jona Samnaun-Compatsch Savognin Sciaffusa Schiers Scuol San Gallo St. Moritz Sumvitg Thusis Versam Vicosoprano Winterthur Zernez Zurigo

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Risposte alle domande più frequenti concernenti la partecipazione ai costi «Frequently Asked Questions» (FAQ)

Risposte alle domande più frequenti concernenti la partecipazione ai costi «Frequently Asked Questions» (FAQ) Dipartimento federale dell interno DFI Ufficio federale della sanità pubblica UFSP Unità di direzione assicurazione malattia e infortunio Risposte alle domande più frequenti concernenti la partecipazione

Dettagli

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS)

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS) CANTONE TICINO DIPARTIMENTO DELLA SANITÀ E DELLA SOCIALITÀ Istituto delle assicurazioni sociali TEL: 0041 / (0)91 821 92 92 FAX: 0041 / (0)91 821 93 99 DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

La sua cartella sanitaria

La sua cartella sanitaria La sua cartella sanitaria i suoi diritti All ospedale, lei decide come desidera essere informato sulla sua malattia e sulla sua cura e chi, oltre a lei, può anche essere informato Diritto di accesso ai

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona?

Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona? Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona? Nel Western Australia, la legge permette di redigere una dichiarazione anticipata di trattamento per stabilire quali cure si vogliono

Dettagli

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING.

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING. UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING. mini financial services CONGRATULAZIONI. Grazie mille per la fiducia riposta in MINI Financial Services e congratulazioni per l acquisto della sua

Dettagli

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI 4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) gli assicurati cui un danno alla salute di lunga

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

La depressione può colpire chiunque. Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve

La depressione può colpire chiunque. Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve La depressione può colpire chiunque Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve «Faccio fatica a prendere qualsiasi decisione, seppur minima. Addirittura facendo la spesa. Ho sempre paura di

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

10 passi. verso la salute mentale.

10 passi. verso la salute mentale. 10 passi verso la salute mentale. «La salute mentale riguarda tutti» La maggior parte dei grigionesi sa che il movimento quotidiano e un alimentazione sana favoriscono la salute fisica e che buone condizioni

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere 2.09 Contributi Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Questo promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti 2 Questo opuscolo La informa sulla Sua situazione assicurativa spiegandole se e in che misura Lei è coperto

Dettagli

Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze:

Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze: Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze: che fare? Alcol, droghe illegali, medicinali, gioco d azzardo Una persona a voi cara soffre di dipendenze. Vi sentite sopraffatti? Impotenti? Avete

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Epidemiologia & Salute pubblica

Epidemiologia & Salute pubblica Epidemiologia & Salute pubblica a cura del Medico cantonale vol. VI nr. 3 La medicina non è una scienza esatta Con questo slogan il Dipartimento delle opere sociali è entrato nelle case dei ticinesi. L

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career

Il successo sin dai primi passi. Consigli per il vostro colloquio di presentazione. Adecco Career Il successo sin dai primi passi Consigli per il vostro colloquio di presentazione Adecco Career Adecco: al vostro fianco per la vostra carriera. Da oltre 50 anni Adecco opera nei servizi del personale

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale SALUTE Aumenti la tua salute, CALORIE Perdi peso, AUTOSTIMA Accresci la tua autostima, LONGEVITÀ Allunghi la tua vita, EFFICIENZA Potenzi i tuoi muscoli e migliori il tuo equilibrio, LE SCALE M U S I C

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING BMW FINANCIAL SERVICES.

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING BMW FINANCIAL SERVICES. BMW Financial Services Piacere di guidare UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING BMW FINANCIAL SERVICES. CONGRATULAZIONI. Grazie mille per la fiducia da lei riposta in BMW Financial Services

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE SCIARE AL CORNO ALLE SCALE IL CORNO ALLE SCALE SPORT INVERNALI PER TUTTI E A TUTTI I LIVELLI, CALDA OSPITALITÀ E PIACEVOLI MOMENTI DI SVAGO E DI RELAX: È CIÒ CHE OFFRE IL CORNO ALLE SCALE, LA STAZIONE

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

4.06 Stato al 1 gennaio 2013

4.06 Stato al 1 gennaio 2013 4.06 Stato al 1 gennaio 2013 Procedura nell AI Comunicazione 1 Le persone che chiedono l intervento dell AI nell ambito del rilevamento tempestivo possono inoltrare una comunicazione all ufficio AI del

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio.

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio, recita un noto proverbio africano. Perché la famiglia

Dettagli

STRESS DA LAVORO CORRELATO

STRESS DA LAVORO CORRELATO STRESS DA LAVORO CORRELATO Il presente documento costituisce uno strumento utile per l adempimento dell obbligo di valutazione dei rischi da stress da lavoro correlato sancito dal Testo Unico in materia

Dettagli

3.07 Prestazioni dell AVS Apparecchi acustici dell AVS

3.07 Prestazioni dell AVS Apparecchi acustici dell AVS 3.07 Prestazioni dell AVS Apparecchi acustici dell AVS Stato al 1 gennaio 2015 In breve I beneficiari di rendite di vecchiaia e di prestazioni complementari all AVS/AI che risiedono in Svizzera e sono

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

Guai a me se non predicassi il Vangelo

Guai a me se non predicassi il Vangelo Guai a me se non predicassi il Vangelo (1 Cor 9,16) Io dunque corro 1 Cor 9,26 La missione del catechista come passione per il Vangelo Viaggio Esperienza L esperienza di Paolo è stata accompagnata da un

Dettagli

Assicurazione invalidità: fatti e cifre 2014 Lotta efficace agli abusi assicurativi nell'ai

Assicurazione invalidità: fatti e cifre 2014 Lotta efficace agli abusi assicurativi nell'ai Assicurazione invalidità: fatti e cifre 2014 Lotta efficace agli abusi assicurativi nell'ai Nel 2014 l'ai ha avviato indagini in 2200 casi per sospetto abuso assicurativo e ne ha concluse 2310. In 540

Dettagli

Visione chiara anche dei casi di malattia. Assicurazione per perdita di guadagno secondo la LAMal.

Visione chiara anche dei casi di malattia. Assicurazione per perdita di guadagno secondo la LAMal. Visione chiara anche dei casi di malattia. Assicurazione per perdita di guadagno secondo la LAMal. Da ora tutto sarà più semplice. Con Sympany. Sympany: l assicurazione simpaticamente diversa. Sympany

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente...

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente... ISTRUZIONI: Il questionario intende valutare cosa lei pensa della sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere aggiornati su come si sente e su come riesce a svolgere le sue attività' consuete.

Dettagli

GLI ITALIANI E LO STATO

GLI ITALIANI E LO STATO GLI ITALIANI E LO STATO Rapporto 2014 NOTA INFORMATIVA Il sondaggio è stato condotto da Demetra (sistema CATI) nel periodo 15 19 dicembre 2014. Il campione nazionale intervistato è tratto dall elenco di

Dettagli

Informazioni ai pazienti per colonoscopia

Informazioni ai pazienti per colonoscopia - 1 - Informazioni ai pazienti per colonoscopia Protocollo informativo consegnato da: Data: Cara paziente, Caro paziente, La preghiamo di leggere attentamente il foglio informativo subito dopo averlo ricevuto.

Dettagli

1.03 Stato al 1 gennaio 2012

1.03 Stato al 1 gennaio 2012 1.03 Stato al 1 gennaio 2012 Accrediti per compiti assistenziali Base legale 1 Le disposizioni legali prevedono che, per il calcolo delle rendite, possano essere conteggiati anche accrediti per compiti

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE Italiani Energia elettrica e metano costano poco, rispetto al resto d Europa, solo per livelli bassi di consumo. Man mano che l utilizzo aumenta, diventiamo

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Gli anziani e Internet

Gli anziani e Internet Hans Rudolf Schelling Alexander Seifert Gli anziani e Internet Motivi del (mancato) utilizzo delle tecnologie dell informazione e della comunicazione (TIC) da parte delle persone sopra i 65 anni in Svizzera

Dettagli

Livello intermedio DAL GRANO AL PANE

Livello intermedio DAL GRANO AL PANE Livello intermedio DAL GRANO AL PANE Indice Storia del pane 4 Selezione dei cereali 5 Cerealicoltura 6 Dal mugnaio 7 Dal panettiere 8 I tipi di pane 9 Il pane nell alimentazione 10/11 Il pane nelle usanze

Dettagli