PROF. ARCH. CARMINE GAMBARDELLA CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Dicembre titoli. pubblicazioni. convegni e mostre. attività didattica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROF. ARCH. CARMINE GAMBARDELLA CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Dicembre 2006. titoli. pubblicazioni. convegni e mostre. attività didattica"

Transcript

1 PROF. ARCH. CARMINE GAMBARDELLA CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Dicembre 2006 titoli pubblicazioni convegni e mostre attività didattica attività di ricerca attività di gestione attività professionale concorsi di progettazione dati personali

2 2

3 TITOLI 3 PRO-RETTORE PER I RAPPORTI CON LE ISTITUZIONI DELLA SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PROFESSORE ORDINARIO I FASCIA DI ANALISI -AREA ICAR 17 (DISEGNO) SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI - Direttore del Dipartimento di Cultura del Progetto della Seconda Università di Napoli Responsabile Scientifico del Centro Regionale di Competenza BENECON Beni Culturali Economia Ecologia_Seconda Università di Napoli - Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell Architettura e dell Ambiente_Seconda Università di Napoli - Delegato del Rettore della Seconda Università di Napoli all'orientamento, Tutorato e Progetti Europei - Responsabile Scientifico dell'unità Operativa A8 del Centro Regionale di Competenza BENECON Beni Culturali Economia Ecologia_Seconda Università di Napoli 1970 Laurea in Architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II, votazione 110 e lode/110

4 4 Titoli

5 PUBBLICAZIONI Gambardella C., Martusciello S., (a cura di), Le vie dei Mercanti. Disegno come topologia della mente - Atti del Terzo Forum Internazionale di Studi - Capri, giugno 2005, Alinea, Firenze Gambardella C., Martusciello S., (a cura di), Le vie dei Mercanti. Città Rete_Rete di città - Pre-print del Quarto Forum Internazionale di Studi - Capri, giugno Gambardella C., Identità e Contaminazione, in Giovannini M. e Colistra D. (a cura di), Spazi e culture del Mediterraneo_Ricerca PRIN , Edizioni Kappa, Roma Gambardella C., Martusciello S., (a cura di), Le vie dei Mercanti. Rappresentazione come governo della modificazione- Atti del Secondo Forum Internazionale di Studi - Capri, giugno 2004, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli Gambardella C., Il Parco Regionale di Roccamonfina e Foce del Garigliano, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 2005

6 Pubblicazioni Gambardella C., Rappresentazione e Re-istituzione del Parco agricolo di Cellole. Dal Pagus cellularum alle vie del mare, in Aloj E. Atti del Convegno Internazionale. Il paesaggio rurale come fattore di complessità ambientale e strumento di governance. Analisi delle componenti strategiche dello sviluppo, RCE, Napoli 2005 (in corso di stampa) 2005 Gambardella C., Il registro decorativo angioino nell'italia meridionale, in Volta V. (a cura di), "Immagine della città europea", Brescia 2005 (in corso di stampa) 2005 Gambardella C., L'Architettura delle fortificazioni: la nuova rete dei saperi di eccellenza,in Robotti C., Argenziano P (a cura di), L'architettura delle Fortificazioni, innovazioni e riuso nelle Cttà del Mediterraneo, Edizioni del Grifo, Lecce Gambardella C., Disegno come governo della modificazione dell'ambiente naturale e costruito, in "Atti del XXV Convegno Internazionale delle discipline della Rappresentazione, I Congresso UID, Il Progetto del Disegno", Lerici, Gambardella C., Martusciello S., (a cura di), Le vie dei Mercanti. Da Luca Pacioli all'ecogeometria del Territorio - Atti del Primo Forum Internazionale di Studi, Capri, giugno 2003, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 2004

7 Carmine Gambardella Gambardella C., Martusciello S., Il Duomo di Amalfi. Il rilievo di un paradigma mediterraneo, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli Gambardella C., Abbazia di San Guglielmo al Goleto, in architetti napoletani, supplemento ad Area 72, Milano Gennaio - Febbraio Gambardella C., Rappresentare è progettare, in Iannotta L. (a cura di), "Economia, diritto e politica nell'amministrazione di risultato", Giappichelli, Torino 2003

8 Pubblicazioni Gambardella C., (a cura di), Le vie dei Mulini. Territorio ed Impresa, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli Gambardella C., La rappresentazione e la rappresentazione della conoscenza, in M. Dell'Aquila e A. De Rosa (a cura di), "Realtà virtuale o visione reale?", Arte Tipografica, Napoli Gambardella C., La re-istituzione dell'ambiente antropico come rappresentazione multidimensionale del patrimonio ereditato: il rilievo del costruito in "Sirena Città storica, Studio di fattibilità per l'avvio di un programma pilota di intervento per l'eliminazione dei "bassi" ricadente in un'area dei Quartieri Spagnoli a monte di via Toledo", Napoli 2002

9 Carmine Gambardella Gambardella C., Procida: una geometria del fare in AA.VV., "Le città del Mediterraneo", Edizioni Kappa, Roma Gambardella C., Architettura e Musica in "Disegnare" n 22, Gangemi Editori, Roma Gambardella C., Ecogeometria in Venafro: identità e trasparenza, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli Gambardella C., Architettura e Musica. Note per la Rappresentazione della facciata di Palazzo Marigliano, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 2000

10 Pubblicazioni Gambardella C., La leggerezza della geometria. Il Complesso Monumentale di San Giovanni a Carbonara, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli Gambardella C., I layer della Forma Urbis, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli Gambardella C., Il rilievo appropriato nell'epoca della rappresentazione immateriale, in Adriana Baculo Giusti (a cura di) "Napoli versus coelum", Electa, Napoli 1999

11 Carmine Gambardella Gambardella C., Il Rilievo dei frammenti e il Restauro come paradigma indiziario, in Bollettino della Soprintendenza per i Beni Ambientali ed Architettonici di Napoli, Fausto Fiorentino, Napoli Gambardella C., Didattica e Formazione in "Quaderni del Dipartimento di Configurazione e Attuazione dell'architettura" Università degli Studi di Napoli Federico II, Napoli Gambardella C., La Piazza come evento in "Le Piazze di Avellino" a cura della Soprintendenza ai B.A.A.A.e S di Salerno e Avellino e dell'università degli Studi di Napoli Federico II, Napoli Gambardella C., Una Metodologia innovativa per il rilievo ed il controllo del costruito in "Conoscere per conservare", a cura di I. Amirante, Napoli Gambardella C., Il Rilievo Architettonico: oltre la fisicità in "Spaccanapoli", Electa, Napoli 1992

12 Pubblicazioni Gambardella C., Gli Ebrei a Salerno in "L'Architettura Judaica in Italia", Flaccovio, Palermo Gambardella C., Il restauro della casa natale di Francesco de Sanctis, in "Quaderno di restauro" della Soprintendenza ai B.A.A.A. e S. di Salerno e Avellino, Avellino Gambardella C., Architettura come archievento, in "Architettura del Bello, Architettura del Sublime: le risposte del Disegno", Flaccovio Editore, Palermo Gambardella C., Rilievo: Recupero/Re-Istituzione in "Bollettino del Dipartimento di Configurazione ed Attuazione dell'architettura n. 1", Napoli Gambardella C., L'Area occidentale - Il lungomare napoletano da Mergellina a Castelnuovo, in "Progetti per Napoli" - Collaborazione con M. Angrisani, Guida Editori, Napoli Gambardella C., Disegno e Aforisma: Il Complesso Monumentale di S.Francesco a Folloni in Montella, S.E.N., Napoli 1983

13 Carmine Gambardella Gambardella C., Salerno Disegnata, S.E.N., Napoli Gambardella C., Disegno di Rilievo - Disegno di Progetto, S.E.N., Napoli Gambardella C., Bacoli: Il Disegno - Il Progetto, S.E.N., Napoli Gambardella C., Catalogo mostra itinerante in Inghilterra, a cura dell'istituto di Analisi Architettonica, Università degli Studi (partecipazione), Napoli Gambardella C., Ciclo produttivo e Risorse ambientali, in "L'habitat agricolo del basso Volturno", a cura di V. Gangemi, Napoli Gambardella C., Le Corbusier nel regno del Futurismo, pubblicato su "Paese Sera", Gambardella C., Avanti c'è posto nel ghetto dormitorio, pubblicato su "Paese Sera", 1978

14 Pubblicazioni Gambardella C., Riflessioni su una mostra di Frank Lloyd Wright, in "L'Altritalia" n 1-2, Gambardella C., Storia e Progetto - Note per una metodologia della progettazione, in "Prospettive culturali" n 1, 2, Gambardella C., Università Monte S. Angelo, in "Monte S. Angelo il contributo nell'università", Napoli Gambardella C., Università a Monte S. Angelo - occasione di riequilibrio, su "Paese Sera", Gambardella C., Note sul processo di progettazione, S.E.N., Napoli Gambardella C., Il Meridione d'italia ed il Vallo di Diano, in "L'Altritalia" n 4, Gambardella C., Tra sviluppo industriale e ricerca culturale, in "Wright non solo per gli specialisti" pubblicato su Paese Sera, 1976

15 CONVEGNI E MOSTRE C. Gambardella, Membro del Comitato Scientifico Convegno promosso da Regione Campania, Centro Regionale di Competenza BENECON Beni Culturali EcologiaEconomia, Provincia di Napoli, La certificazione energetica degli edifici_strumenti e metodologie Napoli, 1-2 dicembre C. Gambardella, Terra/Mare Convegno promosso da Regione Campania, POR Campania , Costruiamo Conoscenza_Viaggio nei centri del sapere 4 giorni di eventi nelle 7 Università campane Napoli, 1 dicembre C. Gambardella, Clima/Sostenibilità Convegno promosso da Regione Campania, POR Campania , Costruiamo Conoscenza_Viaggio nei centri del sapere 4 giorni di eventi nelle 7 Università campane Caserta, 30 novembre C. Gambardella, Misura e Identità Convegno promosso da Seconda Università di Napoli, Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli", Dipartimento di Cultura del Progetto, Regione Campania, Centro Regionale di Competenza BENECON Beni Culturali Ecologia Economia, Misura e Identità Napoli, novembre C. Gambardella, Identità radicato storico: il destino dei luoghi Convegno promosso da Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Caserta, Ordine degli Ingegneri della provincia di Caserta, Architettura Valle Giulia, DIAPREM Università degli Studi di Ferrara, Architettura, colore e trasformazione dell immagine urbana Complesso monumentale del Belvedere di San Leucio Caserta, 20 ottobre 2006

16 Convegni e mostre Gambardella C.,.Pensare, valutare, ripensare. Thinking, evaluating, rethinking Convegno internazionale di studi, Roma, ottobre Gambardella C., Identità e contraffazione: viaggio in Cina XXVIII Convegno Internazionale delle discipline della Rappresentazione, III Congresso UID, De Amicitia, Convegno promosso da UID, Dipartimento di Scienze dell'architettura, Facoltà di Architettura dell'università di Genova, Lerici, settembre C. Gambardella, Città Rete_Rete di Città Convegno promosso da Seconda Università di Napoli, Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli", Dipartimento di Cultura del Progetto, Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente, Centro Regionale di Competenza BENECON Beni Culturali Ecologia Economia, Unione Italiana per il Disegno, Città di Capri, Quarto Forum Internazionale di Studi. Le Vie dei Mercanti. Città Rete_Rete di Città Capri, 9-10 giugno Gambardella C.,.Franco Albini Musei e Allestimenti Convegno promosso da Seconda Università di Napoli, Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli", Dipartimento di Cultura del Progetto, Politecnico di Milano con la collaborazione di Casabella, DARC, Fondazione di Venezia Aversa, 6-21 aprile 2006

17 Carmine Gambardella Gambardella C., Unità e unicità: il futuro del disegno XXVII Convegno Internazionale delle discipline della Rappresentazione, II Congresso UID, Unità e unicità: il futuro del disegno, Convegno promosso da UID, Dipartimento di Scienze dell'architettura, Facoltà di Architettura dell'università di Genova, Lerici, ottobre C. Gambardella, Mens Mensura Convegno promosso da Seconda Università di Napoli, Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli", Dipartimento di Cultura del Progetto, Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente, Unione Italiana per il Disegno, Città di Capri, Terzo Forum Internazionale di Studi. Le Vie dei Mercanti. Disegno come topologia della mente Capri, giugno C. Gambardella, Il Governo Dinamico del territorio Convegno promosso da Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" e Facoltà di Economia della Seconda Università di Napoli, Città di Aversa, SOPUA, Il Governo Dinamico del Territorio. Aversa laboratorio di educazione urbana, i giovani vettori di positività Aversa, 24 ottobre 2005

18 Convegni e mostre C. Gambardella, La Filiera della Conoscenza Convegno promosso da Città di Aversa, Regione Campania, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Dipartimento di Cultura del Progetto S.U.N., Aversa, aprile C. Gambardella, Pianificazione territoriale e sviluppo industriale. Attualità e prospettive per l'area aversana Convegno promosso dall Associazione AgereAversa, Aversa, 4 marzo Il Piano del Colore. Il colore delle superfici esterne nei centri storici della Campania Convegno promosso da Regione Campania, Provincia di Benevento, Soprintendenza B.B.A.A.P.P.S.A.E. delle province di Benevento e Caserta, Comune di Telese Terme, Ordine degli Architetti della provincia di Benevento, Ordine degli Ingegneri della provincia di Benevento, Telese Terme, 28 gennaio Intervento dal titolo: "Analisi dell'ambiente naturale e costruito" 2004 L'Architettura delle Fortificazioni, innovazione e riuso nelle città del Mediterraneo Convegno promosso da Segretariato Generale della Difesa, Seconda Università degli Studi di Napoli, C.N.R., Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, Istituto Italiano dei Castelli, Capua, 4 dicembre Intervento dal titolo: "L'Architettura delle Fortificazioni: la nuova rete dei saperi di eccellenza"

19 Carmine Gambardella L'analisi ambientale per il governo della riqualificazione sostenibile Convegno promosso da Sistema Ambiente, Comune di Umbertide, Comune di Perugia, ARPA, Perugia, 3 dicembre Intervento dal titolo: "Analisi per governo dell'ambiente naturale e costruito" 2004 XXV Convegno Internazionale delle discipline della Rappresentazione, I Congresso UID, Il Progetto del Disegno Convegno promosso da UID, Dipartimento di Scienze dell'architettura, Facoltà di Architettura dell'università di Genova, Lerici, ottobre Intervento dal titolo: "Disegno come governo della modificazione dell'ambiente naturale e costruito". Coordinatore della sessione "Analisi per il governo dell'ambiente naturale e costruito"

20 Convegni e mostre Cave e territorio, strumenti di analisi e gestione Convegno promosso da Seconda Università di Napoli. Intervento dal titolo: "Misura e conoscenza del territorio: dal vulnus a nuove opportunità di sviluppo". Caserta, 8 ottobre Terra di Lavoro: qualità della formazione, opportunità occupazionali Convegno Inaugurale di "Orientasud", promosso da Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Regione Campania, Seconda Università di Napoli, Comune di Caserta, Corriere dell'università e del Lavoro, ACSIG, Caserta, 7 ottobre Project Room Le forme dell'abitare negli scenari urbanistici della città di Salerno Workshop Internazionale di Progettazione Architettonica, promosso da InArch Campania, Comune di Salerno, InArch Giovani Campania, Salerno, 4-14 ottobre 2004

21 Carmine Gambardella Secondo Forum Internazionale di Studi. Le Vie dei Mercanti. Rappresentazione come Governo della Modificazione Convegno promosso da Seconda Università di Napoli, Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli", Dipartimento di Cultura del Progetto, Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente, Corso di Laurea specialistica in Disegno Industriale "Progetto e Gestione di prodotti e servizi per i distretti industriali", Unione Italiana per il Disegno, Città di Capri, Capri, giugno III Forum - Imprese e Università: "Job placement". Il ruolo degli imprenditori e delle università per i giovani del terzo millennio Convegno promosso da Gruppo Giovani Imprenditori Associazione Industriali Api Caserta CONFAPI, Associazione delle piccole e medie Industrie della provincia di Caserta, Provincia di Caserta, Comune di Caserta, Seconda Università di Napoli, Belvedere di S. Leucio - Caserta, 28 maggio 2004

22 Convegni e mostre Inaugurazione delle Celebrazioni in onore di Francesco Collecini nel bicentenario della morte Convegno promosso da Città di Caserta, Seconda Università di Napoli, Soprintendenza per i B.A.P.P.S.A.D. di Caserta e Benevento, Real Belvedere di San Leucio, Caserta, 26 maggio Recupero del territorio - Recupero delle radici Convegno promosso da Rinascita, Comune di Maddaloni, Maddaloni, 24 maggio Seminario Internazionale di Studi. Le ragioni del Paesaggio Convegno in collaborazione con il Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente, della Seconda Università di Napoli, Succivo, ottobre 2003

23 Carmine Gambardella XXV Convegno Internazionale delle discipline della Rappresentazione nelle Facoltà di Architettura e Ingegneria - 25 anni: Vivere per disegnarli Convegno promosso da UID, Dipartimento di Scienze dell'architettura, Corso di Laurea in Disegno Industriale dell'università di Genova, Facoltà del Design del Politecnico di Milano. Lerici, 9-11 ottobre Convegno Internazionale. Il paesaggio rurale come fattore di complessità ambientale e strumento di governance: analisi delle componenti strategiche dello sviluppo Convegno promosso da Regione Campania, Università degli Studi del Sannio, Provincia di Benevento, Comunità Montana del Taburno, Comunità Montana del Titerno. Intervento dal titolo: "Ecogeometria ed analisi dell'ambiente". Benevento, Guardia Sanframondi, Cerreto Sannita, ottobre 2003

24 Convegni e mostre Il Piano delle Attività estrettive del Molise: dal vulnus allo sviluppo sostenibile del territorio Convegno promosso da Regione Molise, Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente, S.U.N. Intervento dal titolo: "Dal vulnus allo sviluppo sostenibile del territorio" Isernia, 30 luglio La pianificazione urbanistica di livello comunale e le tecniche perequative Convegno promosso da Università degli Studi di Salerno, Dipartimento di Diritto Pubblico Generale e Teoria della Istituzioni, Dottorato di Ricerca in Storia delle Strutture Amministrative, Università degli Studi di Salerno, Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente, S.U.N., Fisciano - Cetara, giugno Intervento dal titolo: "Le Tecniche perequative"

25 Carmine Gambardella Primo Forum Internazionale di Studi. Le Vie dei Mercanti. Da Luca Pacioli all'ecogeometria del Territorio Convegno promosso da Seconda Università degli Studi di Napoli, Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli", Dipartimento di Cultura del Progetto, Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente, Unione Italiana per il Disegno, Città di Capri. Capri, 6-7 giugno XXIV Convegno Internazionale delle discipline della Rappresentazione nelle Facoltà di Architettura e Ingegneria - Il disegno quale futuro? Convegno promosso da UID, Dipartimento di Scienze dell'architettura, Corso di Laurea in Disegno Industriale dell'università di Genova, Facoltà del Design del Politecnico di Milano. Intervento dal titolo: "Drawing and concept design". Lerici, 3-5 ottobre 2002.

26 Convegni e mostre Venafro. Le vie della memoria. Multidimensione per lo sviluppo sostenibile Convegno promosso da Dipartimento di Configurazione e Attuazione dell'architettura, Università degli Studi di Napoli Federico II, Sico s.r.l., Eidos s.r.l. Intervento dal titolo: "Ecogeometria in Venafro" Venafro, 4 maggio Le pedamentine, il perchè di un Comitato Civico per la valorizzazione delle scalinate e delle rampe di Napoli Convegno promosso da Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente, S.U.N., Napoli, 20 aprile Il diritto al gioco: Giochi di parole Convegno promosso da Osservatorio di Comunicazione "Federico II", Fondazione Banco di Napoli per l'assistenza dell'infanzia, Napoli, 10 dicembre Intervento dal titolo: "Architettura di ludoteche"

27 Carmine Gambardella Secondo Forum Internazionale di Studi. Le città del Mediterraneo Convegno promosso da Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, Facoltà di Architettura, Dipartimento di Architettura e Analisi della Città Mediterranea. Intervento dal titolo: "Procida: una geometria del fare" Reggio Calabria, 6-8 giugno Seminario di Studi e di Ricerche. Rilievo e Rappresentazione dell'architettura tra Realtà Materica e Realtà Virtuale Convegno promosso da Università degli Studi di Napoli "Federico II", Soprintendenza per i BB.AA.AA. di Napoli e Provincia, Centro Interdipartimentale URBAN/ECO, Chairman della II Sessione Napoli, 7 maggio Conferenza sui centri storici: tutela e valorizzazione Convegno promosso dall Amministrazione Provinciale di Isernia Intervento dal titolo: "La re-istituzione della forma urbis - Il centro storico di Venafro" Isernia, 3 febbraio Seminario Strategie per la valorizzazione e la conservazione del patrimonio culturale e naturale Convegno promosso da Università degli Studi di Napoli "Federico II", Istituto Nazionale di Bioarchitettura, Università degli Studi di Firenze Napoli, 26 settembre 2000

28 Convegni e mostre Tecnologie informatiche e sistemi esperti multimediali per la conoscenza e il controllo nella riqualificazione dei centri storici e nel restauro del patrimonio monumentale Convegno e tavola rotonda a cura dell Università degli Studi di Napoli Federico II, Dipartimento di Configurazione e Attuazione dell Architettura. Venafro, 6 Marzo 2000

29 Carmine Gambardella 29 Mostre 2006 European Higher Education Fair Asie/2005/ Organisation of European Higher Education Fairs in China, India, Indonesia, Malaysia, The Philippines, Thailand and Vietnam New Delhi-India Manifestazione CISMEF promossa da Assessorato alle Attività Produttive della Regione Campania, Dipartimento di Cultura del Progetto della Seconda Università degli Studi di Napoli, Centro Regionale di Competenza BENECON_Beni Culturali Economia Ecologia della Seconda Università di Napoli Canton_Cina, settembre Manifestazione ECHO_Italia promossa da Assessorato all Innovazione e alla Ricerca Scientifica della Regione Campania, Dipartimento di Cultura del Progetto della Seconda Università degli Studi di Napoli, Centro Regionale di Competenza BENECON_Beni Culturali Economia Ecologia della Seconda Università di Napoli Montreal_Canada giugno Franco Albini Musei e Allestimenti Aversa, 6-21aprile 2006

30 Convegni e mostre La Filiera della Conoscenza Aversa, aprile Piani e Progetti per lo sviluppo turistico del Mezzogiorno, nell'ambito della manifestazione "Fare turismo, Seconda Edizione". Salerno, 7-10 aprile 2005

31 ATTIVITÀ DIDATTICA Professore di Fondamenti e Applicazioni di Geometria Descrittiva Corso di Laurea Architettura U.E. e Scienze dell Architettura, Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. - Professore del Laboratorio di Sintesi Finale in Rappresentazione e Modificazione dell ambiente costruito e naturale Corso di Laurea Architettura U.E. Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. - Professore del Laboratorio di Design multimediale in Design multimediale Corso di Laurea in Disegno Industriale per la Moda Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente della Seconda Università di Napoli Professore di Fondamenti e Applicazioni di Geometria Descrittiva Corso di Laurea Architettura U.E. e Scienze dell Architettura, Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Professore di Rappresentazione e Modificazione dell Ambiente costruito e naturale Corso di Scienze dell Architettura, Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. - Professore del Laboratorio di Sintesi Finale in Rappresentazione e Modificazione

32 Attività didattica 32 dell ambiente costruito e naturale Corso di Laurea Architettura U.E. Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. - Professore del Laboratorio di Design multimediale in Design multimediale Corso di Laurea in Disegno Industriale per la Moda Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente naturale e costruito della Seconda Università di Napoli Professore di Rilievo urbano e ambientale Corso di Laurea Architettura U.E. Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Professore del Laboratorio di Sintesi Finale in Rappresentazione e Modificazione dell ambiente costruito e naturale Corso di Laurea Architettura U.E. Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Professore del Laboratorio di Design multimediale in Design multimediale Corso di Laurea in Disegno Industriale per la Moda Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Professore di Progetto per la Comunicazione d'impresa, Corso di Laurea Specialistica in Disegno Industriale "Progetto e Gestione di

33 Carmine Gambardella 33 prodotti e servizi per i distretti industriali" Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente della Seconda Università di Napoli 2004 Presidente del Corso di Laurea Specialistica in Disegno Industriale Progetto e gestione di prodotti e servizi per i distretti industriali Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli Professore di Rilievo urbano e ambientale Corso di Laurea Architettura U.E. Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Professore del Laboratorio di Sintesi Finale in Rappresentazione e Modificazione dell ambiente costruito e naturale Corso di Laurea Architettura U.E. Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Professore del Laboratorio di Design multimediale in Design multimediale Corso di Laurea in Disegno Industriale per la Moda Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Professore di Laboratorio di Design multimediale in Infografica Corso di Laurea in Disegno Industriale per la Moda Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli.

34 Attività didattica 34 Professore di Progetto per la Comunicazione d'impresa, Corso di Laurea Specialistica in Disegno Industriale "Progetto e Gestione di prodotti e servizi per i distretti industriali" Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente della Seconda Università di Napoli Professore di Rilievo urbano e ambientale Corso di Laurea Architettura U.E. Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Professore del Laboratorio di Sintesi Finale in Rappresentazione e Modificazione dell ambiente costruito e naturale Corso di Laurea Architettura U.E. Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Professore del Laboratorio di Design multimediale in Design multimediale Corso di Laurea in Disegno Industriale per la Moda Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli. Professore di Laboratorio di Design multimediale in Infografica Corso di Laurea in Disegno Industriale per la Moda Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Rilievo e Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente della Seconda Università di Napoli

35 Carmine Gambardella Professore di Laboratorio di progettazione architettonica intecniche della Rappresentazione Corso di Laurea Architettura U.E. e Scienze dell Architettura, Facoltà di Architettura "Luigi Vanvitelli" - Seconda Università di Napoli Professore di Progettazione Ambientale Scuola di Specializzazione in Disegno Industriale Facoltà di Architettura - Università degli Studi di Napoli Federico II 1997 Professore di Grafica Scuola di Specializzazione in Disegno Industriale Facoltà di Architettura - Università degli Studi di Napoli Federico II Professore di Tecniche della Rappresentazione Facoltà di Architettura - Università degli Studi di Napoli Federico II Professore di Igiene Ambientale Scuola di Specializzazione in Disegno Industriale Facoltà di Architettura - Università degli Studi di Napoli Federico II Professore di Teoria e Tecnica della Comunicazione Visiva Scuola di Specializzazione in Disegno Industriale Facoltà di Architettura - Università degli Studi di Napoli Federico II

36 Attività didattica Professore di Disegno Facoltà di Scienze Nautiche - Istituto Universitario Navale di Napoli Professore di Organizzazione del Territorio e Programmazione Sanitaria Scuola di Specializzazione di Igiene Facoltà di Medicina - Seconda Università di Napoli Professore di ruolo di Rilievo dell'architettura Facoltà di Architettura - Università degli Studi di Napoli Federico II Assistente ordinario presso la Cattedra di Disegno e Rilievo della Facoltà di Architettura - Università degli Studi di Napoli Federico II.

37 Carmine Gambardella 37 Relatore tesi di laurea A.A Litorale Domitio: Complessità vs Contraddizione laureando Francesco Mariani, votazione 110 e lode/110 A.A Rappresentazione Matese laureando Bartolomeo Piccolo, votazione 110 e lode/110 A.A Dal Pagus Cellularum alle vie del mare laureanda Carla Guarino, votazione 110 e lode/110. Topos e vulnus rappresentare la dis-continuità laureanda Laura Adamo, votazione 110 e lode/110. Topos e vulnus rappresentare la dis-continuità laureanda Ivana Sgueglia, votazione 100/110. A.A Nuove tecnologie per la rappresentazione dell'informazione territoriale: il G.I.S. laureando Aniello Schiavone, votazione 103/110. Nuove tecnologie per la rappresentazione dell'informazione territoriale: il G.I.S. laureando A.M. Scialla, votazione 98/110.

38 Attività didattica 38 Teanum Sidicinum: porta per l'ager Falernus laureando Carmine Maisto, votazione 107/110. Topos e vulnus rappresentare la dis-continuità laureanda M. Iaderosa, votazione 104/110. Topos e vulnus rappresentare la dis-continuità laureanda Ines D Amore, votazione 101/110. Il recupero dei percorsi naturali e un ecomuseo nel comune di Sessa Aurunca laureando Gennaro Puca, votazione 110 e lode/110. Ager Falernus: da Sinuessa a Mondragone laureanda Margherita Maria Busiello, votazione 110 e lode/110. Le colline di Poggioreale laureando Luigi Migliaccio, votazione 105/110. La re-istituzione del territorio di Cales laureando M. Giancarli, votazione 94/110. La re-istituzione del territorio di Capua laureando V. Graziano, votazione 98/110. Analisi dell'ambiente naturale e costruito laureanda Renata Rossetti di Valdalbero, votazione 110 e lode/110.

39 Carmine Gambardella 39 La rappresentazione dell'ecomuseo del Parco di Roccamonfina e Foce del Garigliano laureando Luca Stile, votazione 110/110. Percorsi antropici e naturali del Parco di Roccamonfina e Foce del Garigliano laureando Andrea Pignatale, votazione 110 e lode/110. Analisi dell'ambiente naturale e costruito laureando G. Pennino, votazione 110/110. Analisi dell'ambiente naturale e costruito laureando D. Di Martino, votazione 100/110. Analisi dell'ambiente naturale e costruito laureanda Irina Ronga, votazione 110 e lode/110. Santa Marinella (RM) nuovi spazi pubblici laureando M. Alterio, votazione 107/110. Nuovo stadio comunale di Siena laureando F. Spiezia, votazione 99/110. Santa Marinella (RM) nuova casa comunale laureando R. Nocera, votazione 100/110. Da vulnus a fabrica laureando A. Moscato, votazione 107/110.

40 Attività didattica 40 A.A Topos e vulnus: rappresentare la dis-continuità laureanda Manuela Pagliaro, votazione 105/110. Dal vulnus all'unità ecogeometrica del Trigno laureando Francesco Caprio, votazione 96/110. La via del Sole laureanda Chiara Imperati, votazione 110 e lode/110. L Ecomuseo dell energia: architettura e paesaggio laureanda Alessandra Avella, votazione 110 e lode/110 e dignità di pubblicazione. Il centro antico di Salerno: re-istituire il patrimonio ereditato laureanda Messalina Siniscalco, votazione 110/110. A.A La rappresentazione dell architettura: un casale a Pozzilli laureanda Carmelina D Ambrosio, votazione 110 e lode/110. Rilevare al futuro anteriore: La Darsena di Ravenna laureanda Roberta Petrì, votazione 110 e lode/110. A.A La rappresentazione di un sistema complesso: Palazzo del Prete di Belmonte laureando A. Rascato, votazione 93/110. Cultura materiale e geometria costruttiva laureanda Adalgisa Sammarco, votazione 108/110.

41 Carmine Gambardella 41 La rappresentazione di un sistema complesso: Palazzo del Prete di Belmonte laureando Luigi De Rubertis, votazione 110/110. Sistema naturale: risorse idriche e formazione urbana. Re-istituzione del Parco fluviale a Venafro laureanda Maria Francesca Lupoli, votazione 110 e lode/110; Venafro: Il rilievo dei frammenti per la re-istituzione del Parco archeologico laureanda Francesca Moretti, votazione 110 e lode/110 e dignità di pubblicazione; San Giovanni a Carbonara: il rilievo dei frammenti come museo dell opera laureanda Loredana Nobler, votazione 110 e lode/110. A.A Progetto di riqualificazione dell'area archeologica di San Limato nell'antica Sinuessa laureando R. Martino, votazione 110 e lode/110. Marcianise: la città nell'edificio. Centro polifunzionale laureando M. Di Marzio, votazione 108/110. A.A Marcianise: la città nell'edificio. Centro polifunzionale laureando G. D Anna. Recupero dell'ex canapificio in Frattamaggiore laureando G. De Rosa, votazione 110/110. Struttura Polifunzionale a Nola laureando L. Matrisciano, votazione 110 e lode/110.

42 42 Attività didattica

43 ATTIVITÀ DI RICERCA Centro Regionale di Competenza BENECON- Beni Culturali Economia Ecologia_SUN Gambardella C., Responsabile Scientifico 2005 Metodologia per un'analisi dell'ambiente naturale e costruito: area del Maghreb Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale - PRIN bando Gambardella C., Responsabile Scientifico dell Unità di Ricerca 2005 Piano Regolatore Generale e Regolamenti Edilizi del Comune di Piedimonte Matese Convenzione per consulenza scientifica tra il Comune di Piedimonte Matese e il Dipartimento di Cultura del Progetto della Facoltà di Architettura della Seconda Università di Napoli. Gambardella C., Responsabile Scientifico 2005 Piano Turistico Strategico Partecipato per l'attrazione di potenziali investitori teso allo sviluppo ecosostenibile del territorio anche attraverso la valorizzazione dei Beni Culturali - Cilento e Litorale Domitio Convenzione per affidamento incarico di consulenza e assistenza tra la Regione Campania e il Dipartimento di Cultura del Progetto della Facoltà di Architettura della Seconda Università di Napoli. Gambardella C., Responsabile Scientifico 2005 Parco Regionale di Roccamonfina e Foce del Garigliano Convenzione per affidamento incarico di consulenza e assistenza tra l'ente Parco Regionale di Roccamonfina e Foce del Garigliano e il Dipartimento di Cultura del Progetto della Facoltà di Architettura della Seconda Università di Napoli. Gambardella C., Responsabile Scientifico

44 Attività di ricerca 44 PIANO TURISTICO STRATEGICO PARTECIPATO_CILENTO E VALLO DI DIANO L'ipotesi di attivazione di un Ecomuseo dedicato alla fruizione degli antichi mulini cilentani comprende un più ambizioso obiettivo, connesso alla volontà di promuovere, all'interno della intera area del parco del Cilento, processi di integrazione, di armonizzazione, e di riequilibrio fra risorse artificiali e risorse naturali, che sono alla base di una ipotesi di sviluppo orientata alla sostenibilità ambientale. L'istituto dell'ecomuseo è, per definizione, un luogo di documentazione storica e ambientale e, in tal senso, si pone come premessa e strumento di riferimento per operazioni di pianificazione strategica e di progetto, e per la loro verifica, in termini di sostenibilità, di coerenza tecnologica ed energeticoambientale. L' organizzazione dell'ecomuseo in ambiti tematici differenziati, (Ambito Architettonico-Archeologico, Ambito produttivo, Ambito naturalistico), a loro volta scomposti in insiemi omogenei, indicati come sistemi, (sistema dell'habitat rurale,dell'architettura residenziale e del culto, Sistema delle emergenze archeologiche, Sistema della flora autoctona, Sistema della Fauna, Sistema geo-morfologico, Sistema produttivo, consente di riconoscere le componenti primarie che, nel caso del Parco del Cilento, entrano in gioco. Nel caso dell'ecomuseo dei Mulini del Parco del Cilento, la valorizzazione del paesaggio, delle preesistenze architettoniche, delle risorse naturali del luogo, come la tipica vegetazione e l'acqua, esprime una strategia in grado di attivare processi virtuosi di integrazione naturaleartificiale, in sintonia con il concetto di sviluppo sostenibile. In questa ottica, l'ecomuseo Il Mulino Verde deve essere considerato un forte strumento di attrazione turistica, cui deve corrispondere una adeguata campagna di informazione e di marketing. Una componente in grande espansione è rappresentata dal fenomeno del turismo virtuale, che integra ed arricchisce il turismo reale, in quanto alleggerisce il sistema della mobilità territoriale, ed al tempo stesso incentiva, nel tempo, la fruizione turistica effettiva e diretta dell'ecomuseo.

45 Carmine Gambardella PIANO TURISTICO STRATEGICO PARTECIPATO_LITORALE DOMITIO 45 Le preesistenze ambientali e i processi insediativi che hanno conformato il Litorale domitio rappresentano attualmente un campo di sperimentazione socio-economica che, fondandosi sulla misura delle risorse, determina una serie di opportunità di investimenti in un quadro unitario di riferimento. Il masterplan disegna una rete i cui punti d'intersezione si possono definire come snodi di permutazione, in grado di rigenerare le vocazioni del territorio per produrre ricchezza. La vasta area pianeggiante, 617,17 Kmq e' connotata dai due fiumi Garigliano e Volturno, da rilevanti presenze archeologiche/culturali- anche sommerse- da risorse agroalimentari favorite dalla natura vulcanica del terreno e da straordinarie condizioni climatiche, che rendono il territorio fruibile turisticamente 365 giorni l'anno. L'idea forza rigeneratrice del Litorale Domitio è rappresentata dall'acqua come elemento ordinatore del paesaggio: l'acqua ha sempre avuto storicamente una doppia valenza, penetrare e irrorare il territorio nell'entroterra, collegare l'entroterra al mare. Questo sistema idrografico nell'antichità ha generato infrastrutture portuali lungo i fiumi per la comunicazione, per il trasporto merci e il ricovero, per una fiorente agricoltura, favorendo nel territorio la nascita di strutture urbane di notevole pregio ambientale e economico. L'acqua deve essere considerata in tutta la sua potenzialità come risorsa primaria, nonché come elemento ordinatore del riequilibrio economico, finalizzato ad una rinnovata e competitiva attrattività del "luogo". Il ripristino della vocazione del luogo omologa l'utilizzo delle risorse a una cultura contemporanea rispettosa dell'ambiente e modifica i detrattori ambientali (fabbriche dismesse, cave, abusivismo edilizio, etc.) in generatori di reddito. La realizzazione di infrastrutture materiali quali l'aeroporto di Grazzanise, la variante alla SS. Appia, la metro, il metro del mare, Il Tarì a Marcianise, Il vulcano buono e l'interporto di Nola, la Reggia di Caserta, L'Holiday inn a Castelvolturno, e immateriali quali sicurezza e fiducia, sta avviando un processo virtuoso di risanamento del sistema ambientale, promuovendo la tutela dei valori paesaggistici, dei beni culturali e dei prodotti di qualità della filiera agroalimentare e formando un capitale umano connotato dal possesso di un alto fattore di abitabilità.

46 Attività di ricerca 46 PARCO REGIONALE DI ROCCAMONFINA E FOCE DEL GARIGLIANO La discretizzazione e la misura del territorio nelle sue n dimensioni ha permesso di "ascoltare" le vocazioni del Parco, per re-istituire il genius loci. Il sistema fisico esaminato porta impresso il suo DNA, la forma originaria, la genesi, l'evoluzione, le possibili modificazioni. Alcuni economisti (Moranti 1993, Caldani ed Ancarani 2000), infatti, inducono a rammentare come l'attenzione alle risorse ed alle capacità specifiche del territorio costituisca la piattaforma per la formulazione di una visione strategica del sito. La costruzione di solidi e duraturi vantaggi competitivi territoriali trova fertili radici nella conoscenza storicamente accumulata: sono le specificità locali di un'area a costituire lo zoccolo duro per il conseguimento di vantaggi competitivi in un'ottica di concorrenza territoriale globale. Appropriarsi del valore e dell'identità del luogo, nella consapevolezza di avere l'opportunità di agire sistemicamente per elevare il rating è una dimensione rassicurante per tutti gli stake holders (portatori di interesse). Il "Real Ferdinando" ponte borbonico del 1828 rappresenta la porta al Parco dal mare. E' il punto di partenza di percorsi naturali e antropici che si irradiano fino alla caldera del Vulcano attraverso singolarità che la natura e l'uomo hanno impresso sul territorio: - il sito archeologico di Minturno; - le terme di Suio; - il porto naturale di Mola; - l'area archeologica di Mola; - la Ferriera delle Gomite in località Acquaferrata; - la via Adriana; - le mura megalitiche Orto della Regina; - le sorgenti Peccia e Savone; - le neviere della caldera del Vulcano; - la rete di masserie disseminate sul territorio a testimonianza dell'antica vocazione rurale del Parco; - la pineta lungo il litorale domitio; - i palazzi nobiliari. Le "forme del tempo" lungo il fiume Garigliano, che irrora dal mare al Vulcano a guisa di sistema venoso, l'organismo territoriale diventano gli elementi generatori di un processo di ri-cucitura del Parco.

47 Carmine Gambardella PROGRAMMA URBAN II ITALIA-AVERSA 47 Il Metodo Ecogeometrico consente, attraverso le Analisi di discretizzare il sistema complesso con sintesi sistemiche prodotte dalla Carta Digitale del Rilievo (Carta Uni.Te.Mi.Ca.) negli n Layer della conoscenza. Il data-base relazionale, interagendo dinamicamente con la restituzione non solo geometrica dell'organismo architettonico, entra nel corpo stesso dell'architettura con un sistema GIS, nel quale ogni punto assume una profondità d'indagine sempre implementabile.

48 Attività di ricerca Inventario informatizzato delle terre dei beni civici per dati e cartografia della Regione Molise. Convenzione tra Regione Molise e il Dipartimento di Cultura del Progetto della Facoltà di Architettura della Seconda Università di Napoli. Gambardella C., Responsabile Scientifico Programma Urban II Italia-Aversa Convenzione stipulata tra il Dipartimento di Cultura del Progetto della Facoltà di Architettura della Seconda Università di Napoli e il Comune di Aversa avente ad oggetto un incarico di consulenza per le attività previste nel "Complemento di Programmazione" di cui al Programma UrbanItalia della Città di Aversa. Gambardella C., Responsabile Scientifico Piano delle attività estrattive della Regione Molise Convenzione tra Regione Molise e Facoltà di Architettura della Seconda Università di Napoli. Gambardella C., Responsabile Scientifico Progetto di Ricerca di rilevnte Interesse Nazionale, Il Rilievo dell Unità Ecogeometrica della Costiera Amalfitana: Analisi per la misura e la gestione delle risorse materiali e immateriali Gambardella C., Responsabile Scientifico dell Unità di Ricerca Rilievo per la configurazione multidimensionale dei complessi monumentali di S. Andrea delle Dame e di Santa Patrizia in Napoli Convenzione tra Seconda Università di Napoli e Dipartimento di Storia e Processi dell'ambiente Antropizzato, SUN. Gambardella C., Responsabile Scientifico dell attività di Rappresentazione e analisi

49 Carmine Gambardella GIS 3D delle grotte naturali di Castelcivita (Sa) e Pertosa (Sa) e di un sistema di cavità antropiche presenti nel sottosuolo di un'area urbana della Campania di particolare rilevanza Convenzione tra Regione Campania e Facoltà di Architettura della Seconda Università di Napoli. Gambardella C., Responsabile Scientifico POP Molise 94/99 Sottoprogramma 6 Misura 6.4 Ricerca applicata dei seguenti Progetti: - Tecnologie Informatiche e sistemi esperti multimediali per la conoscenza e il con trollo nella riqualificazione dei Centri storici e nel Restauro del Patrimonio Monumentale. Finanziato con Delibera Giunta Regionale del Molise N 1181 del 9 Agosto 1999 Concessione di Finanziamento con Determinazione dirigenziale N 101 del 6/12/99 - Tecnologie Ambientali per la tutela delle acque in ambito territoriale Finanziato con Delibera Giunta Regionale del Molise N 1181 del 9 Agosto 1999 Concessione di Finanziamento con Determinazione dirigenziale N 108 del 13/12/99 - Recupero dei sistemi infrastrutturali in relazione al tessuto edilizio Finanziato con Delibera Giunta Regionale del Molise N 1181 del 9 Agosto 1999 Concessione di Finanziamento con Determinazione dirigenziale N 106 del 13/12/99 - Sistemi di Controllo per le qualità Ambientali: Inquinamento atmosferico nei centri urbani a forte densità abitativa Finanziato con Delibera Giunta Regionale del Molise N 1181 del 9 Agosto 1999 Concessione di Finanziamento con Determinazione dirigenziale N 107 del 13/12/99 Gambardella C., Responsabile Scientifico C.N.R. Innovazione tecnologica nel recupero degli insediamenti rurali: Roscigno vecchia.

50 Attività di ricerca 50 PIANO REGIONALE DELLE ATTIVITA ESTRATTIVE Il Piano delle attività estrattive è stato redatto articolando tre macroattività: l analisi del territorio regionale, il censimento delle attività estrattive e l analisi dei fabbisogni. L analisi del territorio è stata redatta analizzando le n dimensioni del punto, rappresentate nei layer geolitologia, orografia, clinometria, risorse naturali, risorse antropiche, infrastrutture, storia, confini amministrativi, iter storicolegislativo della normativa di rito. Il censimento delle attività estrattive è stato elaborato con rilievi di campagna e verifiche sugli ortofotopiani nei quali è stata individuata la cava, georeferenziata e traslata sulla cartografia di base. L analisi dei fabbisogni rimanda alla stima dei fabbisogni ordinari e straordinari e delle risorse alternative. Il rilievo restituisce le risorse materiali e immateriali del territorio per valutare più appropriate destinazioni d uso delle cave ad esempio poste nelle immediate vicinanze dei centri storici, confortati dalle analisi di inquinamento acustico generato dalla coltivazione. La frattura del territorio, il vulnus diventa un occasione per ricucire il paesaggio antropico e naturale, omologando la vocazione dei luoghi alle più appropriate destinazioni d uso delle ferite ambientali sia essa attività estrattiva, discarica dei materiali di risulta del terremoto, parchi minerari, teatri, interventi di ingegneria naturalistica.

51 Carmine Gambardella IL RILIEVO DELL UNITÀ ECOGEOMETRICA DELLA COSTIERA AMALFITANA 51 L'identità di un luogo si ripristina con una sapiente opera di rappresentazione ovvero di discretizzazione e di misura - di analisi multicriteria dell'ambiente naturale e costruito - dei valori materiali e immateriali del territorio come tracce appartenenti alla geografia del passato da comparare alla geografia del presente, e si re-istituisce in un integrale della conoscenza alla data che, indagando sulle ragioni delle modificazioni sull'asse temporale, riesca a produrre un unitario evento rappresentativo di una nuova stagione fondata sull'utilizzo appropriato delle risorse territoriali. Del resto il concetto di misura non può ritenersi un'entità astratta priva di implicazioni, deve essere rapportata ad una fisicità ch edeve essere rilevata nel senso di gestire un patrimonio che in quanto tale non solo deve essere geometricamente definibile ma deve essere discretizzato in partite, rilevato nella sua multidimensionalità, al fine di produrre un risultato il cui valore aggiunto sia quantificabile dalla differenza data tra il valore dell'oggetto così come ci è pervenuto e il valore raggiunto per l'attività di conoscenza e di gestione delle potenzialità individuate e declinate come in un conto economico. E se in un conto economico anche i valori immateriali si traducono in risorse quantificabili, sarà necessario identificare territorio e paesaggio in un'unica entità misurabile. Oggi siamo forniti di formidabili strumenti di rilevamento ad elevatissimo contenuto tecnologico, supportati da sofisticatissimi software in grado di predire scenari futuri, omologando i risultati alle scelte tendenziali impostate e pertanto si ritiene imprescindibile perché si realizzi un corpus disciplinare per saldare concetti aopportunità che l'innovazione tecnologica ci offre con una velocità tale che solo apparentemente sembra ingiustificabile rispetto alla capacità di utilizzo della stessa da parte dell'uomo. Pertanto l'unità operativa si propone di sistematizzare con una ricarca applicata sull'unità ecogeometrica della Costiera Amalfitana la reale potenzialità di dare nuove valenze all'oggetto, nell'estensione più ampia del termine, in rapporto alle possibilità d'uso che nel tempo trovano la propria omologazione, attraverso una geometria in vivo che verifichi, come in una partita doppia, da un lato le risorse discretizzate e misurate da un'attenta attività di rilevamento materiale e immateriale, dall'altro i risultati prodotti da un'affidabile gestione delle stesse. Il programma della ricerca è finalizzato ad una metodologia innovativa dei metodi di indagine scientifica del rilievo, della rappresentazione del territorio e dell'ambiente attraverso la creazione di un sistema informativo territoriale flessibile in grado di integrare le conoscenze alla data nonché di implementarle. Infatti la metodologia di ricerca integrata su un'unità discretizzata di territorio permette di estendere gli effetti dimostratori a n unità e di conseguenza elaborare e gestire progetti complessi e integrati di controllo dell'ambiente e del costruito alle diverse scale per ottenere un processo virtuoso rigenerativo dell'intera area del mediterraneo conservandone le identità e favorendo attraverso le influenze una solidale integrazione.

Coordinatore del Laboratorio di Analisi Multicriteri@ e Design dei servizi del Centro Regionale di Competenza BENECON S.C.a.R.L.

Coordinatore del Laboratorio di Analisi Multicriteri@ e Design dei servizi del Centro Regionale di Competenza BENECON S.C.a.R.L. Curriculum http://www.architettura.unina2.it/docenti/curriculum.asp?lan=en&id=153 PROFESSORE ASSOCIATO DI RILIEVO URBANO E AMBIENTALE SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI Componente del Consiglio di

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE www.istvap.it 1 ISTVAP ha quattro anni di vita ISTVAP sta per compiere quattro anni di vita. Anni di attività che hanno portato alla scoperta dell importanza del concetto di

Dettagli

Azione per il progetto strategico del sistema naturale dei SICANI ALLEGATO TECNICO

Azione per il progetto strategico del sistema naturale dei SICANI ALLEGATO TECNICO REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO TERRITORIO ED AMBIENTE Dipartimento Territorio e Ambiente SERVIZIO 6 Protezione Patrimonio Naturale Via Ugo La Malfa, 169 90146 Palermo Fondo Europeo di

Dettagli

Como waterfront: between city and lake landscape

Como waterfront: between city and lake landscape WORKSHOP INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA E AMBIENTALE 16-27 SETTEMBRE 2013 Como waterfront: between city and lake landscape PROVINCIA DI COMO- Settore Cultura PROGETTO E REALIZZAZIONE A

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Buonomo Salvatore Data di nascita 02/07/1957

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Buonomo Salvatore Data di nascita 02/07/1957 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Buonomo Salvatore Data di nascita 02/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia Dirigente - Soprintendenza per i Beni Architettonici

Dettagli

BENECON - CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA PER I BENI CULTURALI ECOLOGIA ECONOMIA

BENECON - CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA PER I BENI CULTURALI ECOLOGIA ECONOMIA BENECON - CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA PER I BENI CULTURALI ECOLOGIA ECONOMIA Il centro Benecon effettua analisi e diagnosi del territorio, riqualificazione ambientale, recupero e manutenzione di contesti

Dettagli

7 PALERMO CAPITALE DELL EURO-MEDITERRANEO PA

7 PALERMO CAPITALE DELL EURO-MEDITERRANEO PA PIT N TITOLO DEL PIT PROVINCIA 7 PALERMO CAPITALE DELL EURO-MEDITERRANEO PA IDEA FORZA Caratteristiche L idea forza del PIT proposto parte dall assunto che il territorio del Comune di Palermo, collocato

Dettagli

AMBIENTE TERRITORIO PAESAGGIO

AMBIENTE TERRITORIO PAESAGGIO AMBIENTE TERRITORIO PAESAGGIO Soluzioni per la tutela, la gestione e la valorizzazione del patrimonio naturale Pianificazione sostenibile significa individuare soluzioni per la gestione e la tutela delle

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE C U R R I C U L U M V I T A E. Neri Salvatori

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE C U R R I C U L U M V I T A E. Neri Salvatori C U R R I C U L U M V I T A E DI Neri Salvatori INFORMAZIONI PERSONALI Nome Neri Salvatori Data di nascita 03.01.1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Funzionario Architetto D6 Giunta Regionale

Dettagli

LA NUOVA LEGGE REGIONALE SUL CONSUMO DI SUOLO LR 31/14: CONTENUTI OPERATIVI, RAPPORTI CON I PGT E PTCP E OPPORTUNITA /CRITICITÀ

LA NUOVA LEGGE REGIONALE SUL CONSUMO DI SUOLO LR 31/14: CONTENUTI OPERATIVI, RAPPORTI CON I PGT E PTCP E OPPORTUNITA /CRITICITÀ LA NUOVA LEGGE REGIONALE SUL CONSUMO DI SUOLO LR 31/14: CONTENUTI OPERATIVI, RAPPORTI CON I PGT E PTCP E OPPORTUNITA /CRITICITÀ LA NUOVA LEGGE VISTA DAL BASSO, L OPINIONE DEI COMUNI. A cura dell Arch.

Dettagli

AGENDA 21 Locale SAN FILIPPO DEL MELA

AGENDA 21 Locale SAN FILIPPO DEL MELA AGENDA 21 Locale SAN FILIPPO DEL MELA Area tematica: AMBIENTE URBANO Indice documento 1 Area tematica ambiente urbano: individuazione delle sessioni di lavoro 3 Richiesta prime indagine a campione sul

Dettagli

ESPERIENZA LAVORATIVA

ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Telefono 3382694316 E-mail dpennone@provincia.napoli.it Nazionalità italiana Data di nascita 07/07/1959 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da gennaio 2003 ) Capo ufficio

Dettagli

Nome e Cognome Antonio Cacciapuoti. Data di nascita 13/06/1967. Luogo di nascita Villaricca (Na)

Nome e Cognome Antonio Cacciapuoti. Data di nascita 13/06/1967. Luogo di nascita Villaricca (Na) Curriculum Vitae Dott. Arch. Antonio Cacciapuoti Via Bologna, n.114 Parco Rossella 80010 Villaricca (Napoli) P.I..V.A. 04831601218 Cell. 3384149702 3475634206 e.mail: antoniocacciapuoti@libero.it Dati

Dettagli

Riccardo Maurri. Curriculum vitae

Riccardo Maurri. Curriculum vitae Riccardo Maurri Curriculum vitae Informazioni personali Nome e cognome Riccardo Maurri Data di nascita 12/11/1970 Qualifica Specialista in attività tecniche e progettuali Amministrazione Comune di Pontassieve

Dettagli

Introduzione. Cos è EPIQR? A chi si rivolge EPIQR?

Introduzione. Cos è EPIQR? A chi si rivolge EPIQR? La Comunità Europea presenta EPIQR. Questo software nasce per ripensare e migliorare la gestione degli immobili, sensibilizzando in particolare sugli aspetti energetici e di qualità dell ambiente interno

Dettagli

Sociologia del territorio (SPS/10) nel corso di Laurea "Operatori pluridisciplinari e interculturali d area mediterranea";

Sociologia del territorio (SPS/10) nel corso di Laurea Operatori pluridisciplinari e interculturali d area mediterranea; Università per Stranieri Dante Alighieri Via del torrione, 95 89125 Reggio Calabria Dati anagrafici Nato il 18/03/1961 a Roma e ivi residente. Attuale posizione accademica Professore Associato nel settore

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA M.I.U.R.

PROTOCOLLO D INTESA TRA M.I.U.R. PROTOCOLLO D INTESA TRA M.I.U.R. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca e ItaliaNostra onlus Associazione nazionale per la tutela del patrimonio storico, artistico e naturale VISTO

Dettagli

Intesa Ance Salerno e Parco del Cilento per promuovere la filiera dell edilizia green

Intesa Ance Salerno e Parco del Cilento per promuovere la filiera dell edilizia green 1 Intesa Ance Salerno e Parco del Cilento per promuovere la filiera dell edilizia green Ance Salerno ed Ente Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, insieme per valorizzare la filiera dell edilizia

Dettagli

Direzione centrale risorse agricole, naturali, forestali e montagna S.A.R.A. SISTEMA AREE REGIONALI AMBIENTALI

Direzione centrale risorse agricole, naturali, forestali e montagna S.A.R.A. SISTEMA AREE REGIONALI AMBIENTALI Direzione centrale risorse agricole, naturali, forestali e montagna S.A.R.A. SISTEMA AREE REGIONALI AMBIENTALI Roma 27 marzo 2008 workshop Financing Natura 2000 PROGRAMMA S.A.R.A. Sistema Aree Regionali

Dettagli

CURRICULUM VITAE. dati anagrafici: studi: dati professionali: percorso professionale: - presso il Ministero dell ambiente:

CURRICULUM VITAE. dati anagrafici: studi: dati professionali: percorso professionale: - presso il Ministero dell ambiente: CURRICULUM VITAE dati anagrafici: Giuseppe DAIDONE nato a NOTO (SR) il 28 ottobre 1962 residente a AUGUSTA, in via Siracusa, 14 mail: g.daidone@plemmirio.it cell.: 3357702907 studi: - ha conseguito la

Dettagli

FOTOGRAFIE E ARCHITETTURE.

FOTOGRAFIE E ARCHITETTURE. Corso di aggiornamento professionale FOTOGRAFIE E ARCHITETTURE. Dispositivi visivi e rappresentazioni dello spazio a cura di: Antonio Di Cecco, Marco Introini, Peppe Maisto, Alessandra Chemollo, Davide

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PASQUALE RICCI VIA BOSCO VICO 83018 SAN MARTINO VALLE CAUDINA (AV) Telefono 0824/841214 Fax 0824/841333

Dettagli

15-16 Gennaio 2015 Si riunisce a Napoli il Commitment ROSE

15-16 Gennaio 2015 Si riunisce a Napoli il Commitment ROSE RASSEGNASTAMPA 15-16 Gennaio 2015 Si riunisce a Napoli il Commitment ROSE Distretto ad Alta Tecnologia per le Costruzioni Sostenibili Industria : è caccia alle idee Il Mattino Napoli - 13 gennaio 2015

Dettagli

CURRICULUM VITAE. STEFANO MEO Architetto. A. DATI PERSONALI A.1 dati anagrafici A.2 titolo di studio A.3 formazione accademica

CURRICULUM VITAE. STEFANO MEO Architetto. A. DATI PERSONALI A.1 dati anagrafici A.2 titolo di studio A.3 formazione accademica STEFANO MEO Architetto CURRICULUM VITAE A. DATI PERSONALI A.1 dati anagrafici A.2 titolo di studio A.3 formazione accademica B. TITOLI SPECIFICI B.1 formazione professionale B.2 profilo professionale A.

Dettagli

A STIPULARSI TRA. il MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA (di seguito MIUR ), rappresentato dal Capo Dipartimento, Marco MANCINI,

A STIPULARSI TRA. il MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA (di seguito MIUR ), rappresentato dal Capo Dipartimento, Marco MANCINI, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ACCORDO ATTUATIVO dell Accordo di collaborazione per la valorizzazione e l integrazione

Dettagli

CITTA DI GIUGLIANO IN CAMPANIA

CITTA DI GIUGLIANO IN CAMPANIA CITTA DI GIUGLIANO IN CAMPANIA (Provincia di Napoli) BANDO PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE DA PARTE DEI PRIVATI AL FINE DELLA PIANIFICAZIONE PARTECIPATA PER LA REDAZIONE DEL DOCUMENTO

Dettagli

PROGRAMMA INDUSTRIA 2015

PROGRAMMA INDUSTRIA 2015 Piattaforma Tecnologica Nazionale Marittima PROGRAMMA INDUSTRIA 2015 PROPOSTA DI Azioni Connesse sulle Tecnologie Marine {1} 4/09 L Italia e il Mare L Italia ha oltre 8.000 chilometri di coste ed una innata

Dettagli

LA GIUNTA REGIONALE. VISTO la legge regionale n.1 del 5 gennaio 2001 recante Norme per la valorizzazione e lo sviluppo del litorale del Lazio ;

LA GIUNTA REGIONALE. VISTO la legge regionale n.1 del 5 gennaio 2001 recante Norme per la valorizzazione e lo sviluppo del litorale del Lazio ; OGGETTO: PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTI PER LO SVILUPPO DEL LITORALE DEL LAZIO, DI CUI ALLA LEGGE REGIONALE N.1 DEL 5 GENNAIO 2001 - AZIONE I.1.4. RAFFORZAMENTO DEGLI STRUMENTI DI VALUTAZIONE E CONTROLLO

Dettagli

Architettura. Corso di Laurea magistrale in

Architettura. Corso di Laurea magistrale in Ingegneria Laurea magistrale in Architettura 135 Corso di Laurea magistrale in Architettura Classe: LM-4 Architettura DURATA 2 anni CREDITI 120 SEDE Udine ACCESSO Programmato 80 posti CONOSCENZE RICHIESTE

Dettagli

Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» PAESAGGISTA. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» PAESAGGISTA. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Territorio e Turismo sostenibile» PAESAGGISTA GREEN JOBS Formazione e Orientamento Per comprendere le caratteristiche della figura professionale del paesaggista è opportuno partire

Dettagli

Declinazione dei risultati di apprendimento in conoscenze e abilità per il primo biennio

Declinazione dei risultati di apprendimento in conoscenze e abilità per il primo biennio Allegato A) Declinazione dei risultati di apprendimento in conoscenze e abilità per il primo biennio A.1 Settore economico A.2 Settore tecnologico Il presente allegato è stato redatto con riferimento alle

Dettagli

PROFILI PROFESSIONALI

PROFILI PROFESSIONALI A S S O C I A Z I O N E I T A L I A N A S C I E N Z E A M B I E N T A L I C O M I T A T O S C I E N T I F I C O S E G R E T E R I A S O C I O L A U R E A T O E S P E R T O PROFILI PROFESSIONALI I profili

Dettagli

PROGRAMMA DI ATTIVITA 2011-2012 NELL AMBITO DEL PROTOCOLLO D INTESA FRA

PROGRAMMA DI ATTIVITA 2011-2012 NELL AMBITO DEL PROTOCOLLO D INTESA FRA PROGRAMMA DI ATTIVITA 2011-2012 NELL AMBITO DEL PROTOCOLLO D INTESA FRA L ENTE DI GESTIONE DEL PARCO FLUVIALE DEL PO TRATTO TORINESE, L ENTE DI GESTIONE DEL PARCO NATURALE DELLA COLLINA TORINESE a cui

Dettagli

SINTESI DEL PROGETTO

SINTESI DEL PROGETTO Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero per i Beni e le Attività Culturali Società di Cultura La Biennale di Venezia ALLEGATO I PROGETTO PER LA PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELL ARTE CONTEMPORANEA

Dettagli

architetto Graziella Ardesi, Vico Chiuso San Francesco 4, 15076 Ovada (AL) - Curriculum formativo-professionale architetto Graziella ARDESI

architetto Graziella Ardesi, Vico Chiuso San Francesco 4, 15076 Ovada (AL) - Curriculum formativo-professionale architetto Graziella ARDESI - Curriculum formativo-professionale architetto Graziella ARDESI 15 ottobre 2015 CURRICULUM VITAE di GRAZIELLA ARDESI architetto Graziella Ardesi, Iscritta all Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia

Dettagli

Comunicare il Turismo Sostenibile

Comunicare il Turismo Sostenibile UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA DIPARTIMENTO DI SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE Comunicare il Turismo Sostenibile Master di primo livello Università degli Studi di Milano-Bicocca a.a. 2012-2013 /

Dettagli

AICA e Rotary International premiano tesi su Computer Ethics

AICA e Rotary International premiano tesi su Computer Ethics AICA e Rotary International premiano tesi su Computer Ethics Maria Carla Calzarossa Università di Pavia Il 16 aprile scorso a Milano nel corso della cerimonia di premiazione della manifestazione I Giovani

Dettagli

Il progetto Riserva della Biosfera UNESCO INDICE. 1. Il Programma MAB e le Riserve della biosfera UNESCO

Il progetto Riserva della Biosfera UNESCO INDICE. 1. Il Programma MAB e le Riserve della biosfera UNESCO Il progetto Riserva della Biosfera UNESCO Locca (Ledro), 22 agosto 2013 Claudio Ferrari INDICE 1. Il Programma MAB e le Riserve della biosfera UNESCO 2. La Rete mondiale, europea, italiana delle riserve

Dettagli

11/01/2011 31/12/2013 Direttore generale della Fondazione Talenti (dal 26/06/2013 liquidatore)

11/01/2011 31/12/2013 Direttore generale della Fondazione Talenti (dal 26/06/2013 liquidatore) CURRICULUM VITAE di ANDREA VECCHIA INFORMAZIONI PERSONALI Nato a Roma il 28/01/1962 Indirizzo: Via Statilio Ottato 9-00174 - Roma (RM) tel. 3483404932 andrea.vecchia@virgilio.it ESPERIENZE LAVORATIVE 11/01/2011

Dettagli

STUDI E AZIONI DI SUPPORTO ALLE POLITICHE DI SOSTENIBILITA

STUDI E AZIONI DI SUPPORTO ALLE POLITICHE DI SOSTENIBILITA Convenzione tra Comune Spinea e Università IUAV STUDI E AZIONI DI SUPPORTO ALLE POLITICHE DI SOSTENIBILITA PRIMO RAPPORTO Responsabilità scientifica : Professoressa Maria Rosa Vittadini PREMESSA Il Comune

Dettagli

Cluster in progress: la Tecnologia dell Architettura in rete per l innovazione

Cluster in progress: la Tecnologia dell Architettura in rete per l innovazione Milano 20 marzo 2015 Cluster in progress: la Tecnologia dell Architettura in rete per l innovazione Produzione edilizia-prodotto edilizio DECLARATORIA E OBIETTIVI 2 à OBIETTIVO Studio delle condizioni

Dettagli

Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese

Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese Dalla Pianificazione Energetica all attuazione degli interventi: il punto di vista delle PA e delle Imprese Maria Paola Corona Presidente di Sardegna Ricerche Sardegna Ricerche: dove la ricerca diventa

Dettagli

Riqualificatore Energetico

Riqualificatore Energetico Energy N e Professional t w o r k la grande rete dei Professionisti dell energia sezione provinciale di Napoli Riqualificatore Energetico Formazione Specialistica Avanzata Napoli, Centro Studi CITTÀ FUTURA

Dettagli

Laurea cum laudae in Architettura presso l università Federico II di Napoli

Laurea cum laudae in Architettura presso l università Federico II di Napoli Antonio Risi, Architetto. nato a Campobasso l'8/2/59. Abitazione: via A. Pio 53 80126 - Napoli Tel. 081 5513322 0333 1363901 Email autorita.ambientale@regione.campania.it Curriculum accademico. Laurea

Dettagli

Carmen Maria ROSSKOPF

Carmen Maria ROSSKOPF Carmen Maria ROSSKOPF Data e luogo di nascita: 22/07/1960 Münster (Germania) Residenza: Via degli Ulivi 11, 84043 Agropoli (SA) C.F.: RSSCMN60L62Z112C Tel.+39 3204309082 E-mail: rosskopf@unimol.it Esperienze

Dettagli

QUADRO DI SINTESI POTENZIALITA E CRITICITA

QUADRO DI SINTESI POTENZIALITA E CRITICITA QUADRO DI SINTESI POTENZIALITA E CRITICITA CONTRATTO DI PAESAGGIO FINALIZZATO ALLA DEFINIZIONE DI UNA STRATEGIA DI SVILUPPO TERRITORIALE E DI RIQUALIFICAZIONE PAESAGGISTICA DEI TERRITORI MONTANI DI COMUNANZA

Dettagli

Nome Di Franco Livia Data di nascita 07/11/1963 Qualifica Funzionario Geologo Amministrazione Provincia Regionale di Palermo

Nome Di Franco Livia Data di nascita 07/11/1963 Qualifica Funzionario Geologo Amministrazione Provincia Regionale di Palermo CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Di Franco Livia Data di nascita 07/11/1963 Qualifica Funzionario Geologo Amministrazione Provincia Regionale di Palermo Incarico attuale Numero telefonico dell

Dettagli

Comune di Luino. s.introini@comune.luino.va.it

Comune di Luino. s.introini@comune.luino.va.it C U R R I C U L U M VITAE Stefano Introini INFORMAZIONI PERSONALI Nome STEFANO INTROINI Data di nascita 27 MAGGIO 1961 Qualifica Dirigente tecnico a tempo indeterminato Amministrazione Incarico attuale

Dettagli

I CONTRATTI DI FIUME in Lombardia

I CONTRATTI DI FIUME in Lombardia Governance e partecipazione per il bacino del Po Colorno 26 ottobre 2007 I CONTRATTI DI FIUME in Lombardia Mario Clerici Regione Lombardia mario_clerici@regione.lombardia.it PERCHE UN CONTRATTO DI FIUME

Dettagli

Università degli Studi di Sassari

Università degli Studi di Sassari Università degli Studi di Sassari ARCHITETTURA SCIENZE DELL ARCHITETTURA (TELEDIDATTICA) CORSI DI LAUREA DAL 2007/2008 DESIGN URBANISTICA: PIANIFICAZIONE TERRITORIALE URBANISTICA ED AMBIENTALE PIANIFICAZIONE

Dettagli

PUBBLICAZIONI. Libri e dispense a stampa

PUBBLICAZIONI. Libri e dispense a stampa PUBBLICAZIONI Libri e dispense a stampa 2007 La regola dell arte. Manuale di legislazione urbanistica e regolamentazione edilizia, Edizioni di Legislazione Tecnica, Roma 2007, pp. 186 + CD-Rom 2004 Negoziazione

Dettagli

Arch. Raffaele Martinelli

Arch. Raffaele Martinelli Arch. Raffaele Martinelli Informazioni personali Data di nascita: 30/03/1976 Luogo di nascita: Pompei (NA) Residenza: Via Alveo S Alfonso 1 scala F, 84012 Angri (SA) Codice Fiscale : MRTRFL76C30G813Z Partita

Dettagli

Risultati del percorso di ascolto del partenariato I FOCUS GROUP TEMATICI. Sabrina Speciale - Servizio Agricoltura Forestazione e Pesca

Risultati del percorso di ascolto del partenariato I FOCUS GROUP TEMATICI. Sabrina Speciale - Servizio Agricoltura Forestazione e Pesca Risultati del percorso di ascolto del partenariato I FOCUS GROUP TEMATICI Sabrina Speciale - Servizio Agricoltura Forestazione e Pesca Il processo di programmazione a che punto siamo PARTENARIATO Strategia

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Studi Abilitazione all insegnamento delle discipline giuridiche ed economiche (classe di concorso A019) nelle scuole superiori conseguita a seguito di concorso ordinario presso

Dettagli

PIANIFICARE LE CITTÀ DEL VINO

PIANIFICARE LE CITTÀ DEL VINO PIANIFICARE LE CITTÀ DEL VINO per un dialogo rinnovato tra sviluppo urbano e produzione vitivinicola Arch. Valeria Lingua Università di Firenze valeria.lingua@unifi.it PIANIFICARE LE CITTÀ DEL VINO LE

Dettagli

INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi.

INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi. INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi. Obiettivi generali Obiettivi specifici 5. Target: chi può partecipare 6. Progetto Pianifica T.U.:

Dettagli

F. MIELE. Conoscenza e fruizione dei beni culturali

F. MIELE. Conoscenza e fruizione dei beni culturali CONOSCENZA E FRUIZIONE DEI BENI ARCHEOLOGICI E CULTURALI: SITI WEB ISTITUZIONALI E MODELLI VIRTUALI NEL CIRCUITO INFORMATIVO REGIONALE PER I BENI CULTURALI E PAESAGGISTICI DELLA CAMPANIA (C.I.R. CULTURA

Dettagli

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile Perché comunicare il Turismo Sostenibile La Facoltà di Sociologia dell Università degli Studi di Milano-Bicocca attiverà nel biennio 2013-2014 la seconda edizione del master di primo livello Comunicare

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA

PROTOCOLLO DI INTESA PROTOCOLLO DI INTESA TRA Associazione Nazionale Comuni Italiani- Sicilia - ANCI Sicilia Centro Interdipartimentale Di Ricerca Sui Centri Storici dell Università degli studi di Palermo- CIRCES Associazione

Dettagli

Alessandro Falco [CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM]

Alessandro Falco [CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM] 2015 Alessandro Falco [CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM] Sommario 1. DATI PERSONALI... 2 2. STUDI... 2 3. ATTIVITÀ DI RICERCA, DOCENZA UNIVERSITARIA E MANAGERIALE E PUBBLICAZIONI EFFETTUATE... 3 1.1 ATTIVITA

Dettagli

a.a. 1985/86 Laurea in Lettere Moderne presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'università degli Studi di Napoli "Federico II";

a.a. 1985/86 Laurea in Lettere Moderne presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'università degli Studi di Napoli Federico II; PROF. DANILA JACAZZI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM febbraio 2006 formazione e titoli pubblicazioni convegni attività didattica attività di ricerca attività di gestione dati personali 2 FORMAZIONE E TITOLI

Dettagli

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a Dipartimento di ECOMIA e STATISTICA UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a 1 Database degli studenti (19) ai Master NUVAL delle Università di Parma e Cosenza Anno Master Sede dello

Dettagli

INFORMAZIONI ESPERIENZA. Nome ITALO PORCILE Indirizzo E-mail assambiente@comune.genova.it Tel. 010/5573184-73526-77607

INFORMAZIONI ESPERIENZA. Nome ITALO PORCILE Indirizzo E-mail assambiente@comune.genova.it Tel. 010/5573184-73526-77607 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ITALO PORCILE Indirizzo E-mail assambiente@comune.genova.it Tel. 010/5573184-73526-77607 Nazionalità Italiana Luogo e data di nascita GENOVA, 25.04.1972

Dettagli

cultura ambiente comunicazione dal 1990 per la cultura e l ambiente saf

cultura ambiente comunicazione dal 1990 per la cultura e l ambiente saf cultura ambiente comunicazione saf dal 1990 per la cultura e l ambiente chi siamo SAF per la Cultura e l Ambiente (SAFca), costituita nel 1990, è divenuta operativa come struttura dedicata alla promozione,

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MIGLIORISI GIANCARLO Telefono 0932/675258 Fax 0932/675258 E-mail giancarlo.migliorisi@provincia.ragusa.it Nazionalità Italiana Luogo

Dettagli

NUOVE LINEE PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE DEL SETTORE COMMERCIALE

NUOVE LINEE PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE DEL SETTORE COMMERCIALE Gruppo Consiliare NUOVE LINEE PER LO SVILUPPO DELLE IMPRESE DEL SETTORE COMMERCIALE INDICE Obiettivi... pag. 4 Per le imprese... pag. 5 Per i consumatori... pag. 8 Indirizzi generali per l insediamento

Dettagli

7. LA STRUTTURA URBANA CONSOLIDATA

7. LA STRUTTURA URBANA CONSOLIDATA 7. LA STRUTTURA URBANA CONSOLIDATA 7.1. Premessa La qualità dell ambiente e lo stile di vita sono strettamente correlati alle caratteristiche specifiche della struttura urbana locale. In una fase in cui

Dettagli

CURRICULUM della Dott.ssa Maria Concetta Conte

CURRICULUM della Dott.ssa Maria Concetta Conte Nata a Parigi (Francia) l 8 maggio 1959 CURRICULUM della Dott.ssa Maria Concetta Conte Diploma di laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l Università Federico II di Napoli il 30-10-1984 con il

Dettagli

GIULIO VESPERINI CURRICULUM

GIULIO VESPERINI CURRICULUM GIULIO VESPERINI CURRICULUM - E' nato a Roma il 19 agosto 1959 Attività formative - Si è laureato il 23 marzo 1984, presso l'università La Sapienza di Roma, discutendo una tesi su " La riforma delle partecipazioni

Dettagli

D- CONSULENZE TECNICO-URBANISTICHE, DUE DILIGENCE, VALUTAZIONI IMMOBILIARI

D- CONSULENZE TECNICO-URBANISTICHE, DUE DILIGENCE, VALUTAZIONI IMMOBILIARI Urbanistica Materia Architettura SCHEDA SINTETICA DI PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA Denominazione: UMAstudio s.r.l. Codice fiscale/iscrizione CCIAA : 07859871001 Iscrizione R.E.A. : 1058847 Sede: Roma 00196

Dettagli

Attestato di Corso di Formazione. Date (da a) 12/01/2009 12/02/2009 PODIS - Regione Campania Settore Difesa del Suolo.

Attestato di Corso di Formazione. Date (da a) 12/01/2009 12/02/2009 PODIS - Regione Campania Settore Difesa del Suolo. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cantone Pietro Indirizzo via Carlo Torre, 2 82100 Benevento - Italia Telefono +39 082425357 Fax +39 082425357 E-mail pietrocantone@teletu.it ;

Dettagli

"LA REALIZZAZIONE DEL BIODISTRETTO DEL PARCO NAZIONALE DEL CILENTO E VALLO DI DIANO"

LA REALIZZAZIONE DEL BIODISTRETTO DEL PARCO NAZIONALE DEL CILENTO E VALLO DI DIANO A.G.C. 11 - Sviluppo Attività Settore Primario - Deliberazione n. 1491 del 25 settembre 2009 Approvazione protocollo d'intesa per "LA REALIZZAZIONE DEL BIODISTRETTO DEL PARCO NAZIONALE DEL CILENTO E VALLO

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara STATUTO DEL CENTRO DI RICERCA E SERVIZI DENOMINATO CENTRO PER LO SVILUPPO DI PROCEDURE AUTOMATICHE INTEGRATE PER IL RESTAURO DEI MONUMENTI D.I.A.P.RE.M. (DEVELOPMENT OF

Dettagli

Novembre 1985 Si è iscritto al corso di laurea in storia presso la Facoltà di Lettere dell'università di Pisa.

Novembre 1985 Si è iscritto al corso di laurea in storia presso la Facoltà di Lettere dell'università di Pisa. 1 ENRICO FRANCIA CURRICULUM DELL'ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA LUOGO E DATA DI NASCITA: Acquasanta Terme (A.P.), 14 luglio 1966 TITOLO DI STUDIO: Dottorato in storia contemporanea RESIDENZA: Padova,

Dettagli

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE MADEEXPO - MILANO 5-8 OTTOBRE 2011 PRESENTAZIONE EVENTO BORGHI&CENTRISTORICI OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DEI BORGHI E CENTRI STORICI ITALIANI Intervento dell Ing. Francesco

Dettagli

Tecnologie e beni culturali: soluzioni per la valorizzazione del patrimonio culturale per l utente del XXI Secolo REPORT DEL CONVEGNO

Tecnologie e beni culturali: soluzioni per la valorizzazione del patrimonio culturale per l utente del XXI Secolo REPORT DEL CONVEGNO Lucca lì, 3 marzo 2010 Consiglio Provinciale Tecnologie e beni culturali: soluzioni per la valorizzazione del patrimonio culturale per l utente del XXI Secolo REPORT DEL CONVEGNO COORDINATORE DEL PROGETTO

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I

C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I C U R R I C U L U M V I T A E D A R I O G I A R D I Pagina 1 - Curriculum vitae di C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità italiana Data di nascita

Dettagli

Roberto Gabrielli, nato a Bagno di Romagna (FC) il 25 settembre 1956. CURRICULUM PROFESSIONALE ATTINENTE LA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA

Roberto Gabrielli, nato a Bagno di Romagna (FC) il 25 settembre 1956. CURRICULUM PROFESSIONALE ATTINENTE LA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA Roberto Gabrielli, nato a Bagno di Romagna (FC) il 25 settembre 1956. CURRICULUM DI STUDIO Laurea in Urbanistica presso l Istituto Universitario di Architettura di Venezia (IUAV) il 29 marzo 1985. La tesi

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Direzione generale. Progetto Attività Motoria e Sport nella Scuola

Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Direzione generale. Progetto Attività Motoria e Sport nella Scuola COMUNE DI ROMA MIUR Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Direzione generale Progetto Attività Motoria e Sport nella Scuola Protocollo D Intesa 2002-2005 1 Visto l art.21 della Legge 15 Marzo 1997

Dettagli

Allegato 4 Tabella di raccordo tra dimensioni del BES, funzioni e obiettivi della provincia

Allegato 4 Tabella di raccordo tra dimensioni del BES, funzioni e obiettivi della provincia Allegato 4 Tabella di raccordo tra dimensioni del BES, funzioni e obiettivi della provincia Dimensione/dominio Funzioni Piano strategico Tema Descrizione Standard materiali di vita (reddito,consumi,ricchezz

Dettagli

(D.R. n. 337 del 18 giugno 2008, il cui avviso è stato pubblicato nel supplemento ordinario alla G.U. - 4 serie speciale - n. 50 del 27 giugno 2008)

(D.R. n. 337 del 18 giugno 2008, il cui avviso è stato pubblicato nel supplemento ordinario alla G.U. - 4 serie speciale - n. 50 del 27 giugno 2008) VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI PRIMA FASCIA PER IL SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE ING-INF/04 DELLA FACOLTA' DI INGEGNERIA DELL'UNIVERSITA'

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cognome e mome: Festa Riccardo Luogo e data di nascita: Napoli, 3/8/1963 - Si è laureato in Architettura presso l Università degli Studi di Napoli Federico II, con votazione

Dettagli

A) Convegni, conferenze, fiere e Seminari 2002-2012. A1) a cura della società Sirena:

A) Convegni, conferenze, fiere e Seminari 2002-2012. A1) a cura della società Sirena: A) Convegni, conferenze, fiere e Seminari 2002-2012 A1) a cura della società Sirena: N Elenco Anno Mese Oggetto 1 2002 Luglio/Ottobre 2 2002 Luglio/Ottobre 3 2002 Settembre/Ottobre 4 2002 Ottobre 5 2002

Dettagli

MERCANTI E BANCHE. 2 Convegno Internazionale sul Mercato dell Arte. San Marino, 8 novembre 2013

MERCANTI E BANCHE. 2 Convegno Internazionale sul Mercato dell Arte. San Marino, 8 novembre 2013 MERCANTI E BANCHE 2 Convegno Internazionale sul Mercato dell Arte San Marino, 8 novembre 2013 1 Il sistema dell arte a San Marino L arte nei suoi aspetti culturali e di mercato può costituire una risorsa

Dettagli

PREVENZIONE SISMICA NEI CENTRI STORICI DELLA REGIONE CAMPANIA

PREVENZIONE SISMICA NEI CENTRI STORICI DELLA REGIONE CAMPANIA PATROCINIO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Ordine Degli Architetti, P.P.C. Della Provincia Di Caserta Ordine Degli Ingegneri Della Provincia Di Caserta Ordine Dei Geologi Della Regione Campania

Dettagli

PRODURRE E SCAMBIARE VALORE TERRITORIALE Dalla città diffusa allo scenario della forma urbis et agri

PRODURRE E SCAMBIARE VALORE TERRITORIALE Dalla città diffusa allo scenario della forma urbis et agri PRODURRE E SCAMBIARE VALORE TERRITORIALE Dalla città diffusa allo scenario della forma urbis et agri A cura di - Alinea, Firenze, 2009 Il Laboratorio del Parco Agricolo Sud Milano tra produzioni di qualità

Dettagli

GLADIS GROSSI ARCHITETTO

GLADIS GROSSI ARCHITETTO CURRICULUM DATI PERSONALI NATA: Rimini 23 Ottobre 1970 RESIDENZA: Riccione Via Campania N. 4 STUDIO: Rimini Corso d Augusto N. 118 TEL: 054155029 FAX: 054152144 CELL: 3478544801 EMAIL: latalpa@latalpa.it

Dettagli

FEDERAZIONE DEI COMUNI DEL CAMPOSAMPIERESE

FEDERAZIONE DEI COMUNI DEL CAMPOSAMPIERESE FEDERAZIONE DEI COMUNI DEL CAMPOSAMPIERESE UFFICIO DI PIANO arch. FLAVIO CARIALI Abitanti 100.000 Tasso di crescita (10 anni) 23% Popolazione straniera 13% Superficie 226 Kmq 441 abitanti per Kmq 11 COMUNI

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO Corso di Master e suoi Organi 1. Per l anno accademico 2014-2015 è istituito il Corso di Master di II livello in: OPEN - ARCHITETTURA

Dettagli

INNOVAZIONE, RICERCA E SPIN OFF IMPRENDITORIALE LE NUOVE STRADE DEL LAVORO PASSANO DI QUI

INNOVAZIONE, RICERCA E SPIN OFF IMPRENDITORIALE LE NUOVE STRADE DEL LAVORO PASSANO DI QUI INNOVAZIONE, RICERCA E SPIN OFF IMPRENDITORIALE LE NUOVE STRADE DEL LAVORO PASSANO DI QUI IL PROGETTO Il progetto DONNE E SCIENZA: ricerca, innovazione e spin-off imprenditoriale è un percorso integrato

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SISTEMA MUSEALE NATURALISTICO DEL LAZIO - RESINA

REGOLAMENTO DEL SISTEMA MUSEALE NATURALISTICO DEL LAZIO - RESINA REGOLAMENTO DEL SISTEMA MUSEALE NATURALISTICO DEL LAZIO - RESINA Art. 1 - Istituzione del Sistema 1. Il Sistema Museale Naturalistico del Lazio RESINA è istituito ai sensi dell art. 22 della L.R. 42/97

Dettagli

MISSIONE IMPRESA. capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI

MISSIONE IMPRESA. capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI MISSIONE IMPRESA capaci di farsi grandi CORSI DI FORMAZIONE PER GIOVANI IMPRENDITORI AGRICOLI REALIZZATI DA: FINANZIATI con le risorse del fondo per lo sviluppo dell imprenditoria giovanile in agricoltura

Dettagli

Università degli studi di Firenze anno accademico 2011/2012 Corso di laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio

Università degli studi di Firenze anno accademico 2011/2012 Corso di laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio Corso di laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio Presentazione* del corso: Firenze, martedi 28 febbraio 2012 *elaborazione grafica a cura di Francesca Granci si ringrazia l arch. Catia Lenzi per

Dettagli

MOBILITA' SOSTENIBILE IN LOMBARDIA

MOBILITA' SOSTENIBILE IN LOMBARDIA MOBILITA' SOSTENIBILE IN LOMBARDIA consulta regionale lombarda degli ordini degli architetti PPC introduzione cronologia 1 2 1 2 M O S L O contenuti specifici 3 3 l'idea 4 4 la metodologia 5 5 i tempi

Dettagli

ESPERIENZE PROFESSIONALI ED INCARICHI RICOPERTI

ESPERIENZE PROFESSIONALI ED INCARICHI RICOPERTI FRANCESCA D ANGELO Luogo e data di nascita: Roma il 2 febbraio 1952 Qualifica: Dirigente Tecnico Ruolo Unico Aree Naturali Protette della Regione Lazio Decorrenza: Marzo 2005; Titolare della struttura:

Dettagli

MISURA 312 MISURA 312 MISURA 312 - C

MISURA 312 MISURA 312 MISURA 312 - C MISURA 312 I BANDI Sostegno allo sviluppo di attività economiche Le opportunità disponibili da Lunedì 11 Ottobre 1 Beneficiari: : Microimprese (Partita iva e Registro Imprese Camera Commercio) Obiettivi:

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Obiettivo didattico L obiettivo principale del corso di laurea è quello di formare

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE ALLE COMUNITA (SIT2COM) Cagliari Febbraio 2007

SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE ALLE COMUNITA (SIT2COM) Cagliari Febbraio 2007 SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE ALLE COMUNITA (SIT2COM) Cagliari Il team di progetto Assessorato degli Enti Locali Finanze ed Urbanistica Direzione Generale della Pianificazione Urbanistica Territoriale

Dettagli

2 Venezia_27/10/2010_URBANPROMO

2 Venezia_27/10/2010_URBANPROMO Il Piano e i partner coinvolti L'amministrazione comunale di Siracusa sta promuovendo il Piano Strategico INNOVA Siracusa 2020, la cui redazione si è avviata nel marzo del 2009 (con risorse disposte dalla

Dettagli