La scuola secondaria E. Fermi : ancora un anno di vittorie sportive,di iniziative didattiche e formative coinvolgenti!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La scuola secondaria E. Fermi : ancora un anno di vittorie sportive,di iniziative didattiche e formative coinvolgenti!"

Transcript

1 I C S E N R I C O F E R M I S C U O L A P R I M A R I A E S E C O N D A R I A D I P R I M O G R A D O S A N G I U L I A N O M I L A N E S E w w w. i c f e r m i. i t Numero Unico anno VII Giugno 2015 Un altro anno di scuola è trascorso...eccoci di nuovo insieme per raccontarvi alcune delle nostre numerose attività e progetti realizzati. La scuola secondaria E. Fermi : ancora un anno di vittorie sportive,di iniziative didattiche e formative coinvolgenti! Speriamo che anche quest anno i nostri articoli riescano a comunicarvi la passione, l impegno e il divertimento delle esperienze vissute! Con l augurio che la lettura risulti piacevole e riesca a comunicarvi un po del nostro mondo A tutti buone vacanze e vi aspettiamo l anno prossimo!

2 PAGIN A 2 Cari ragazzi, in questi ultimi giorni mi sono giunti da voi disegni meravigliosi e tanti biglietti di ringraziamento per la disponibilità e l'attenzione dedicatavi. Un grazie profondo lo porgo io ai vostri genitori e a tutti voi, che con vivacità ed energia avete accolto me e animato questa scuola. Vi siete mai chiesti cosa rende la nostra istituzione così straordinaria? È la Speranza, la speranza di costruire un mondo migliore. Ogni età ha le sue difficoltà, ogni luogo ha i suoi disagi, ma la scuola E.Fermi si è presa cura di tutti noi nonostante le criticità che la periferia spesso riserva. Voi giovani alunni avete popolato tutti i plessi con le vostre voci gioviali, anche con le vostre paure fatte di silenzi da pre-interrogazione e avete arricchito la scuola con il valore della "diversità" tramutata in risorsa. Lo studio apre gli orizzonti e un uomo è veramente libero soltanto se ragiona con la propria testa. Difendete sempre i vostri ideali, progettate la vostra vita e portate sempre a termine l'opera: sarà comunque un capolavoro! I vostri sogni sono solo vostri, avete il diritto di renderli realtà, anche protestando contro chi vi deride, contro chi vi scoraggia, contro chi vi fa lo sgambetto. Rialzatevi sempre, a testa alta, anche se ciò richiede sacrificio. Impiegate il bene più prezioso, il tempo, senza sprechi, esprimendo il vostro mondo interiore con sempre crescente entusiasmo e prendendovi cura gli uni degli altri, senza pretendere nulla in cambio. Vedete il lato positivo anche in ciò che appare negativo, abbiate fiducia in voi stessi e portate rispetto per tutti e per tutto! Sono stata anche io alunna come voi, con la stessa ansia di crescere e con lo stesso forte desiderio che finisse presto la scuola! Son tornata tra i banchi come Maestra e ora come Dirigente. Sono orgogliosa di tutti voi, dell'ottimo lavoro svolto, della vostra crescita e dei valori interiorizzati. Il sentimento di unione, che ci ha pervaso, e di appartenenza ad un'unica grande Famiglia ci terrà sempre legati anche in futuro. Mi auguro che la curiosità in voi non si spenga mai e alimenti sempre il vostro lungo percorso, che, son sicura, vi riserva emozionanti successi. Buone meritate vacanze a tutti! D.s. Egle Cacciola

3 PAGIN A 3 PR O GETTI In occasione del cinquecentenario della battaglia di Marignano, Il prossimo 28 maggio alle 17,00 si terrà al teatro Ariston il recital"arrivano i Giganti, una guerra mitica, una pace duratura", che sarà rappresentato dai ragazzi e dalle ragazze di prima e seconda media della nostra scuola "Enrico Fermi. I preparativi sono iniziati a febbraio con la professoressa G. Allegretti che ha impegnato gli alunni in recitazioni,canti, balli ed esibizioni di scherma. Le professoresse Cavalli e Cassari hanno realizzato i manifesti e le scenografie con l'aiuto dei ragazzi di 2 B. Sul palco si alterneranno strilloni, dame, cavalieri in battaglia, zingarelle che predicono il futuro e persino dei fantasmi. Insomma il divertimento è assicurato, quindi veniteci ad applaudire!! I laboratori teatrali di quest'anno hanno come tema un avvenimento storico capitato 500 anni fa: la Battaglia di Marignano o Battaglia dei Giganti. Noi alunni delle classi prime e seconde, abbiamo messo in scena un recital nel quale recitiamo, cantiamo e balliamo. Siamo stati guidati in questa avventura dagli esperti, Pino e Gabriele, dalla Professoressa Allegretti ( ideatrice della spettacolo) e dalla professoressa Salamini. Durante le ore di laboratorio abbiamo inventato, ideato, scoperto i diversi modi di interpretare la stessa realtà. Abbiamo dovuto rispettare delle regole, dei "tempi", dei ritmi e anche dei silenzi...! Abbiamo imparato a studiare la storia in un modo diverso e appassionante. Ora siamo molto emozionati e aspettiamo con ansia il giorno della rappresentazione per far vedere ai nostri genitori tutto il nostro lavoro. Gli alunni della classe I D

4 PAGIN A 4 PR O GETTI Le classi prime delle sezioni A-D-F hanno partecipato al concorso Giocati la biblioteca, Concorso per tipi mesostici, promosso dalle biblioteche del Sistema Bibliotecario Milano Est. Noi alunni abbiamo partecipato prima ad un incontro con le esperte della biblioteca, durante il quale ci sono stati proposti giochi linguistici partendo dalla parola : libro. Abbiamo poi inventato dei Mesostici, componimenti poetici in cui sono le lettere centrali, in qualsiasi posizione, di ciascuna parola, che formano un nome o una frase e li abbiamo inviati in biblioteca. Una giuria ha premiato quelli più originali. Giuditta Fabrizio Daniel cl. ID La premiazione è avvenuta martedì 12 maggio in sala consiliare con dott.ssa Rosa Dinoia e il sindaco. Il vincitore assoluto è di 1 F :Mathias Sansonna! I premiati in 1 A premiati :Giulia Vanoschi, Francisco Staffolani e Nada Elayek e in 1D: Fabrizio Romano e Daniel Santaniello

5 PAGIN A 5 PR O GETTI Durante questi tre anni di scuola secondaria abbiamo avuto la possibilità di partecipare al progetto di Philosophy for Children. Non si è trattato di imparare la filosofia, che studieremo alla scuola superiore, ma piuttosto di sviluppare le abilità di ragionamento. La classe si è trasformata in una comunità di ricerca e ci siamo sforzati di concentrarci sulle domande, piuttosto che sulla ricerca di soluzioni. Abbiamo dicusso di vari temi: della fiducia e delle relazioni ; del pensiero, chiedendoci: Quando pensiamo cosa facciamo? ; del conflitto e dell'aggressività: Perchè si decide di mediare un conflitto? e di tanti altri. Nel corso degli incontri i punti di vista si sono trasformati e sono state trovate nuove piste di indagine. Marianna Federica Beatrice cl.iii D Anche quest'anno si sono tenuti i corsi di preparazione per il Ket e adesso. aspettiamo con ansia i risultati!

6 PAGIN A 6 PR O GETTI Le scuole primarie del nostro istituto hanno lavorato a due progetti importanti con la PROTEZIONE CIVILE e con i CARABINIERI sulla legalità! La scuola primaria W.Tobagi è entusiasta di presentare le immagini dei disegni che le classi quinte hanno realizzato per il PROGETTO LEGALITA' e il cartellone dedicato all'incontro con la protezione civile. La classe 5B si è tra l'altro aggiudicata il secondo posto nel concorso collegato.

7 PAGIN A 7 PR O GETTI

8 PAGIN A 8 ATTIV ITA L AB O R ATO R IAL I Realizzazione scene e burattini per lo spettacolo della classe 3C su testo ideato dagli alunni...guidati dalle professoresse Paganucci, Cavalli, Cassari

9 PAGIN A 9 ATTIV ITA L AB O R ATO R IAL I Esposizione dei lavori realizzati durante l anno dagli alunni nei laboratori tenuti dalle professoresse Cassari e Petrillo! Voglio raccontarvi l esperienza fatta quest anno nel Laboratorio del Feltro. Abbiamo lavorato in un piccolo gruppo, utilizzando il feltro (lana infeltrita) di diversi colori. Abbiamo realizzato collane, braccialetti, cerchietti, orecchini Questi lavori hanno richiesto precisione nel ritaglio e nell uso della colla. Lavorando in gruppo ho conosciuto compagne nuove con le quali mi sono divertita! Jennifer Pintabona cl.1e Bleriot XI Nel 1909 Bleriot compì la prima attraversata aerea della Manica!

10 PAGIN A 10 ATTIV ITA LAB O R ATO R IAL I Ecco alcune immagini dell attività laboratoriali a cui hanno partecipato le classi prime, seconde e terze dei corsi D ed E. Le attività riguardano rispettivamente l energia e le sue forme, l energia elettrica e il suo legame con il magnetismo, la possibilità di accumulare energia per utilizzarla in seguito. A questo riguardo ci sarebbe piaciuto tornare per visitare il sommergibile Toti!...lo suggeriamo per le future classi!!! Il laboratorio legato all alimentazione ci ha permesso di verificare e ricreare quello che avviene nel nostro organismo quando digeriamo i cibi!

11 PAGIN A 11 ATTIV ITA LAB O R ATO R IAL I Noi ragazzi delle classi seconde, sez. D ed E, abbiamo sperimentato nell aula di informatica, grazie alla professoressa Piva, un software grafico che ci ha permesso di disegnare non solo con precisione ma anche velocemente i nostri progetti, precedentemente realizzati con le squadre sui fogli da disegno. Questa attività ci ha entusiasmato perché abbiamo potuto superare le difficoltà di precisione grafica soffermandoci maggiormente sulla creatività della pianta e sull arredo e abbiamo potuto visualizzare in tridimensione i nostri lavori!

12 PAGIN A 12 ATTIV ITA LAB O R ATO R IAL I Utilizzare un software grafico che serve per ideare la tua casa è bellissimo! E come immedesimarsi in un ARCHITETTO VERO E PROPRIO. Innanzi tutto bisogna progettare la propria casa su un foglio di tecnica squadrato, una volta disegnata si può iniziare il progetto: prendiamo le misure in scala e delimitiamo i muri, le porte e le finestre. Una volta create tutte le stanze si passa a definire il pavimento con piastrelle colorate, parquet insomma quello che vi piace di più! Dopo questo le stanze possono essere arredate con mobili e oggetti che preferite. Potete anche colorare i muri con tonalità che vi piacciono. Infine si passa ai punti luce ovvero lampade e lampadari anche qui si può scegliere tra una vasta gamma. A fine progetto il programma farà vedere la vostra casa in 3D e questo è una delle cose più belle! A mio parere questo è il lavoro di tecnica più bello ma anche più utile perché insegna molto, soprattutto come costruire una casa virtuale in 3D Valentina Patriarca cl.2d

13 PAGIN A 13 ATTIV ITA LAB O R ATO R IAL I Attività di laboratorio tecnologico: le lampade della terza D E Scopriamo il gusto di realizzare! Prof.ssa Piva Questa esperienza permette di sperimentare il metodo progettuale attraverso la realizzazione di un circuito elettrico, di dar libero sfogo alla creatività e di verificare la funzionalità delle forme e dei materiali impiegati. Un grazie a tutti i familiari che hanno sostenuto questa bella e coinvolgente esperienza!

14 PAGIN A 14 ATTIV ITA LAB O R ATO R IAL I

15 PAGIN A 15 ATTIV ITA LAB O R ATO R IAL I

16 PAGIN A 16 ATTIV ITA LAB O R ATO R IAL I

17 PAGIN A 17 ATTIV ITA LAB O R ATO R IAL I In data 23/04/15 si è tenuto presso l aula del Laboratorio di musica un saggio conclusivo degli alunni del corso di Musica Insieme delle classi terze sezione A,B e C diretto dal professore Amicone Titimio. I brani presentati sono stati selezionati da un repertorio variegato proveniente da tutto il mondo. Sono stati eseguiti da tutte le sezioni strumentali (chitarre,basso elettrico, fiati, tastiere elettroniche, batteria e percussioni) nel seguente ordine: Greensleeves (tradizione inglese), La cucaracha (tradizione Messico), When the Saints (spiritual USA), Lady Madonna (The Beatles), Happy di Pharrell W. e per ultimo un testo Rap inventato dai ragazzi stessi ed eseguito su base preregistrata. I genitori invitati e intervenuti hanno apprezzato molto il nostro lavoro! Alla prossima. I ragazzi del laboratorio musicale

18 PAGIN A 18 ATTIV ITA LAB O R ATO R IAL I Spettacolo di burattini: Il triangolo delle Bermuda 27 maggio - classe III C - scuola secondaria di primo grado Fermi Favolando 18 maggio - tutte le classi - scuola primaria Giovanni XXIII

19 PAGIN A 19 ATTIV ITA LAB O R ATO R IAL I Un mondo di amici 28 maggio - Scuola Infanzia Campoverde Feste di fine anno: Intercultura 29 maggio - Scuola Infanzia Deledda

20 PAGIN A 20 ATTIV ITA LAB O R ATO R IAL I Alimenti...Amo il nostro Pianeta : Natura Suoni e sapori classi I A IB IIA 30 maggio - Scuola Primaria Borgo Alimenti...Amo il nostro Pianeta : La tela del ragno classi 3A 4A 5A 22 maggio - Scuola Primaria Borgo Viva la scuola si terrà il 5 giugno - Scuola Primaria W.Tobagi

21 PAGIN A 21 C R O N AC A Il week-end del 18/19 aprile 2015 il neonato Comitato Genitori ha dato una ventata di freschezza all istituto ritinteggiando le aule della scuola secondaria di primo grado (medie) Fermi rese fatiscenti da anni di trascuratezza. I genitori presenti sono stati in totale una quarantina che si sono dati il cambio nel fine settimana improvvisandosi imbianchini, falegnami e tuttofare. Le classi sono state ritinteggiate con colori scelti ad hoc dall angelo azzurro delle prime, passando per il piccolo principe delle seconde e finendo con il maestrale delle terze. Le tonalità sulla base dell azzurro sono state scelte per dare tranquillità ai ragazzi. Questa iniziativa è stata la prima di una serie di proposte che hanno lo scopo in primis di rilanciare la scuola sul territorio e in secondo luogo riqualificare una zona trascurata in San Giuliano. Le prossime iniziative saranno: la marcia del 23 maggio p.v. che prevede un percorso che vedrà protagoniste le zone di Borgo Lombardo e Serenella e il ballo di fine anno delle terze. La verniciatura non risolve totalmente i problemi strutturali all interno della scuola; al momento sono in atto i lavori disposti e sovvenzionati dal Comune per il rifacimento di un gruppo di bagni non più funzionanti. A breve anche l altro gruppo di bagni andranno sistemati, come l aula Magna di servizio non solo alla Scuola Fermi, ma anche alla materna Grazia Deledda e alla primaria Leonardo da Vinci. Poi sarà la volta della verniciatura dei corridoi e, in piccolo, la sostituzione di buona parte delle corte delle tapparelle, di molti neon fulminati e, non ultimo, manca da diverso tempo una maniglia che rende l accesso ad una classe complicato. Come primo progetto siamo stati molto soddisfatti sia per la collaborazione che per i risultati e, con l occasione ringraziamo prima di tutto la nostra Dirigente Egle Cacciola che riposti i panni istituzionali e indossati quelli da lavoro ha collaborato attivamente alla verniciatura. Ringraziamo il Sindaco per il contributo di 1.000,00 per il lavoro e Grancasa che ha sovvenzionato gran parte del materiale.

22 PAGIN A 22 C R O N AC A Ed ecco alcune immagini del nostro lavoro!

23 PAGIN A 23 C R O N AC A

24 PAGIN A 24 C R O N AC A Quest anno con l arrivo della nuova Preside la nostra scuola ha incominciato a cambiare look : sono stati ristrutturati alcuni locali della scuola che si trovavano in pessimo stato: le aule, i bagni e gli spogliatoi. L iniziativa ha visto coinvolti alcuni genitori e alunni che si sono offerti di tinteggiare durante il Week-end le aule sulle tonalità di azzurro Azzurro-celeste blu chiaro violetto I bagni maschili erano messi davvero male. Sono stati ricostruiti con piastrelle e dipinti di bianco, sono stati cambiati tutti i sanitari! Gli spogliatoi femminili della palestra sono stati ridipinti di viola! La nostra scuola così è più bella e accogliente. Grazie! Maria Kaptar, Roberta Viganò - 2E

25 PAGINA 25 TUTTO SPORT Le Attività Extra-Scolastiche della Scuola Enrico Fermi Quest anno, , è stato un anno ricco di iniziative scolastiche, per tutte e classi. Per esempio l iniziativa che ha coinvolto le classi 3^, cioè l uscita in canoa. Nel mese di settembre noi classe terze, ci siamo recate all idroscalo, per l uscita in canoa. Arrivati lì, abbiamo incontrato il nostro istruttore, che ci ha spiegato come gestire una canoa. Una volta entrati in acqua siamo arrivati al punto stabilito dall istruttore e lì abbiamo giocato tra di noi, mettendoci in cerchio con le canoe e successivamente dovendoci camminare sopra. Infine siamo rientrati al punto di partenza. L esperienza è stata molto emozionante, del tutto nuova anche se non tutti ne sono usciti asciutti. Non solo le classi terze sono state coinvolte, ma anche le classi seconde, con l iniziativa del pattinaggio al parco Snam, nel mese di dicembre. Una volta arrivati abbiamo conosciuto l istruttore, dopodiché ci hanno divisi in due gruppi: da una parte quelli che sapevano già pattinare; dall altra, quelli che non avevano mai fatto una simile esperienza. Il primo gruppo ha fatto un percorso sottoforma di gara, il secondo invece, ha imparato a pattinare. L esperienza è stata indimenticabile, specialmente per quelli che non avevano mai provato.

26 PAGIN A 26 TUTTO SPO R T Le Attività Extra-Scolastiche della Scuola Enrico Fermi Un altra esperienza è stata quella chiamata la Settimana Bianca. Un iniziativa organizzata per le seconde, nella località di Temù dal lunedì al venerdì,nel mese di gennaio. Arrivati lì ci siamo stabiliti in hotel e abbiamo mangiato i panini portati da casa, dopodiché ci siamo messi a dormire per la stanchezza. Il giorno dopo abbiamo preso il materiale necessario per sciare, ovvero, gli scarponi, le racchette Verso le abbiamo iniziato le nostre lezioni di scii divisi in gruppi, con un istruttore per gruppo. Dopo due orette di lezione di scii, siamo andati al ristorante sulle piste, dove abbiamo mangiato fino alle circa e subito dopo abbiamo ripreso le nostre lezioni di scii fino alle Finito di sciare abbiamo preso l ovovia e il pullman per poter tornare in hotel dove abbiamo successivamente cenato. La sera scendevamo in una stanza dove c era la musica e stavamo li fino alle circa. Un altra sera, invece, i professori ci hanno portati a pattinare. La gita è stata bellissima e noi siamo tornati a casa soddisfatti. Un altra iniziativa è invece quella offerta per tutte le classi: il torneo di pallavolo. In primo luogo si è svolto tra le classi d istituto, nella palestra della scuola E.Fermi, dove le classi 1^E,2^,3^B sono passate alle fasi provinciali. Ma dato che nessuna di queste ha vinto alle fasi provinciali, nessuna di loro è passata alle fasi regionali. Questa esperienza è stata molto educativa nell ambito sportivo. Un'altra alternativa è stata quello delle bocce chiamata appunto "junior bocce", tutte le classi prime dell'istituto hanno fatto degli "allenamenti"nelle ore di educazione fisica, dove si allenavano nella coordinazione nelle diverse stazioni,la classe che si è impegnata di più e che ha totalizzato più punti è passa ad un torneo,appunto "Junior bocce"a Milano. Questa esperienza è stata molto educativa, nell' ambiente sportivo e ha migliorato la coordinazione dei ragazzi.

27 PAGIN A 27 TUTTO SPO R T Le Attività Extra-Scolastiche della Scuola Enrico Fermi L'ultima iniziativa è quella che si dovrà scegliere il 23 maggio ovvero la marcia chiamata "Strafermi, dove cammineremo per circa 3 km nella nostra fantastica città; dopodiché mangeremo. Sarà un occasione per divertirsi e per stare insieme. La grande iniziativa organizzata per le classi terze è stata quella in Alsazia. Abbiamo visitato 3 fantastiche città, dai magnifici colori: Colmar, Strasburgo e Friburgo. Oltre alle città abbiamo visitato anche la Linea Maginot, dove i soldati in guerra si nascondevano. La mattina, una volta svegliati, facevamo colazione, in seguito prendavamo il pullman e andavamo alla città, dove ci aspettava la guida. Verso le 7.30/8.00 il pullman ci portava al ristorante e infine verso le partivamo sempre con i pullman per tornare in hotel. La gita è stata fantastica,l'unica cosa negativa è stata che per spostarsi da un luogo all'altro,dovevamo prendere sempre il pullman,per esempio tra l'hotel e il ristorante, bisogna fare mezz'ora di strada. Ogni giorno nel pomeriggio ci lasciavano min da sola per comprare qualche ricordo di questa gita. Speriamo che questa esperienza si ripeterà anche l'anno prossimo per i ragazzi di seconda ovvero le future terze!

28 TUTTO SPO R T TUTTO SPO R T PAGIN A 28 SETTIMANA BIANCA 2015 Per le classi seconde al Passo del Tonale com è consuetudine ormai da quasi vent anni! La settimana bianca è stata un esperienza magnifica La meta è stata Ponte di Legno,in provincia di Brescia. La partenza è stata triste per i nostri familiari ma noi ci siamo subito ripresi e divertiti sul pullman! L albergo in cui abbiamo alloggiato si chiama : Avio. Arrivati all albergo ci siamo distribuiti nelle stanze. Dopodichè siamo andati a mangiare e poi ci siamo recati nella discoteca dell albergo. Dopo aver ballato,siamo andati ognuno nelle proprie camere e siamo andati a dormire. Il giorno seguente,dopo aver fatto la colazione,siamo andati a sciare,ci siamo divertiti un sacco. Gli istruttori che ci hanno insegnato a sciare erano bravi e molto pazienti. Il divertimento è continuato anche nei giorni seguenti Cristina e Chiara 2E

29 PAGIN A 29 TUTTO SPO R T Il giorno 23 maggio 2015 la scuola media Statale Enrico Fermi di San Giuliano Milanese ha organizzato la prima edizione della marcia non competitiva Stra Fermi. L evento, inserito nei progetti della scuola Fermi, è stato caldeggiato dalla Dirigente Avv. Egle Cacciola, come progetto di unione dell intero plesso. Hanno aderito alcune scuole del circolo: le due elementari Leonardo da Vinci e Giovanni XXIII e le due materne G. Deledda e Campoverde. La partecipazione è stata numerosa: oltre seicento partecipanti si sono dati appuntamento alle ore davanti alla scuola media per una passeggiata in compagnia. Il percorso prevedeva circa 3,5 Km tra le zone di Borgolombardo e Serenella. L attesa della partenza è stata allietata dalla Banda Ufficiale di San Giuliano Milanese, chiamata per l occasione da Gina Greco. Alle ore 09.15, dopo il discorso iniziale del Sindaco Lorenzano, della Dirigente dell Istituto Avv. Cacciola, del Professor Manna referente del progetto e del Presidente del Comitato Genitori E.Fermi, con il taglio del nastro la manifestazione ha avuto inizio. Un bagno di folla ha invaso le strade dei quartieri interessati, dando un tocco di verde, colore scelto per le magliette rappresentative dell evento. Dopo circa un ora e mezza i primi podisti rientravano nella scuola, dove li attendeva un gadget in omaggio e il ristoro. All interno del giardino della Fermi erano stati allestiti degli stand con libri, giochi in scatola, gadget (sacche sportive, power bank e penne) e con torte, panini al salame, alla nutella e con marmellata. Una ricca lotteria con 73 premi in palio, di cui la maggior parte donati dai commercianti di San Giuliano, ha concluso l evento. Si ringrazia il Comitato Genitori E. Fermi per il risultato eccellente ottenuto in soli due mesi di duro e costante lavoro, il Prof. Dott. Batia che ci ha donato le magliette, l Assicurazione Carpita che ci ha donato le penne, la Protezione Civile che ha coadiuvato l evento, la Croce Bianche, i Vigili e la Banda Ufficiale di San Giuliano Milanese. Arrivederci all anno prossimo!

30 PAGINA 30 TUTTO SPORT

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

Il 28 novembre 2015, noi classe 1^B, come tutti gli alunni del nostro Istituto, abbiamo aperto la nostra scuola al territorio. L esperienza è stata

Il 28 novembre 2015, noi classe 1^B, come tutti gli alunni del nostro Istituto, abbiamo aperto la nostra scuola al territorio. L esperienza è stata Il 28 novembre 2015, noi classe 1^B, come tutti gli alunni del nostro Istituto, abbiamo aperto la nostra scuola al territorio. L esperienza è stata molto positiva perché ci ha permesso di far conoscere

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013

ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013 ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013 Il Progetto Teatro viene proposto ogni anno a gruppi di classe individuati in base alle scelte

Dettagli

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Iscritto per: Scuola Secondaria Primo Grado Motto di iscrizione: Raccontami e dimenticherò-mostrami

Dettagli

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori La Scuola Primaria PAOLO NEGLIA di Vanzago, nell ambito delle manifestazioni organizzate per la Festa di fine anno scolastico, ha promosso la seguente iniziativa frutto della collaborazione fra Volontari

Dettagli

Sulle Ali di Hermes LA NUOVA REDAZIONE I MOTIVI DELLA NOSTRA SCELTA. MEGA INTERVISTA ALLA REDAZIONE continua... Siamo nuovamente qui!!!

Sulle Ali di Hermes LA NUOVA REDAZIONE I MOTIVI DELLA NOSTRA SCELTA. MEGA INTERVISTA ALLA REDAZIONE continua... Siamo nuovamente qui!!! Sulle Ali di Hermes Siamo nuovamente qui!!! Gennaio 2014 LA NUOVA REDAZIONE Anno n 5 Sommario: La nuova REDA- ZIONE Mega intervista alla REDAZIONE Intervista a Gelsomina Giornata dei Diritti nella scuola

Dettagli

Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALL IMMAGINE

Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALL IMMAGINE Scuola dell Infanzia MOSTRA DEI LAVORI Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALL IMMAGINE Scuola Primaria LABORATORIO DI EDUCAZIONE TEATRALE Scuola Secondaria di 1 grado LABORATORI DI ITALIANO E MUSICA

Dettagli

IO, CITTADINO DEL MONDO

IO, CITTADINO DEL MONDO Scuola dell Infanzia S.Giuseppe via Emaldi13, Lugo (RA) IO, CITTADINO DEL MONDO VIAGGIARE E UN AVVENTURA FANTASTICA A.S. 2013 / 2014 INTRODUZIONE Quest anno si parte per un viaggio di gruppo tra le culture

Dettagli

Musiche natalizie per i bambini delle scuole dell infanzia

Musiche natalizie per i bambini delle scuole dell infanzia Musiche natalizie per i bambini delle scuole dell infanzia Dopo tanti preparativi e forte impegno, noi ragazzi delle classi terze siamo andati, come da tradizione, a suonare alcuni brani natalizi (JINGLE

Dettagli

UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C

UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C P A G I N A 1 UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C Giorno 27 novembre, noi alunni della classe 5^ A Primaria del plesso Romana, ci siamo recati presso la sede centrale dell Istituto comprensivo Piero

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme!

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Giugno 2015 Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera DIVERSITÀ E AMICIZIA Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Diversità e amicizia: questi i due temi della festa

Dettagli

DOSSIER MESE DEGLI INCONTRI

DOSSIER MESE DEGLI INCONTRI DOSSIER MESE DEGLI INCONTRI 1 Caro educatore, quest'anno, come ben sai, Il richiamo al Concilio Vaticano II ha rappresentato il filo conduttore del cammino di tutti i ragazzi, i giovani e gli adulti di

Dettagli

un laboratorio, tante emozioni!

un laboratorio, tante emozioni! * Metodologia ludica, interdisciplinare e creativa della musica * un laboratorio, tante emozioni! Progetti di educazione al suono e alla musica presentati da Sandro Malva Fare musica è importante. Psicologi

Dettagli

Gli orari e i servizi

Gli orari e i servizi INfanzia IN fiore Le Scuole dell infanzia di Attraverso esperienze reali impariamo le norme e i comportamenti da adottare in caso di pericolo I progetti Gli esperti Sportello psicologico una psicologa

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Newsletter dell associazione La Casa sull Albero, anno VI, mese di maggio 2016. ..il musical

Newsletter dell associazione La Casa sull Albero, anno VI, mese di maggio 2016. ..il musical Newsletter dell associazione La Casa sull Albero, anno VI, mese di maggio 2016 Ci vuole tutta una città per.....il musical Cari tutti, piccoli e grandi. Questa lettura e questo invito sono per ciascuno

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA ALTINO

SCUOLA PRIMARIA ALTINO SCUOLA PRIMARIA ALTINO PROGETTO CONTINUITA : MANGIA SANO E VAI LONTANO Incontro con i bambini di 5 anni delle scuole dell infanzia di Altino Durante gli incontri di continuità con la Scuola dell Infanzia

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015

La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015 La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015 Evento Flashmob Pensieri raccolti nel gruppo: Sabato ci siamo trovati al Centro e dopo aver indossato le magliette siamo andati tutti

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA DOPO LE OSSERVAZIONI FATTE DALLE MAESTRE DURANTE I NOSTRI GIOCHI CON IL MATERIALE DESTRUTTURATO SI SONO FORMATI QUATTRO GRUPPI PER INTERESSE DI GIOCO.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA CASSIA KM 18,700 ROMA GIORNALINO QUI SCUOLA AMALDI N.0 - FEBBRAIO 2012 EDITO DALLE CLASSI: I E-F, II E-F, III E-F, IV F, V

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA CASSIA KM 18,700 ROMA GIORNALINO QUI SCUOLA AMALDI N.0 - FEBBRAIO 2012 EDITO DALLE CLASSI: I E-F, II E-F, III E-F, IV F, V ISTITUTO COMPRENSIVO VIA CASSIA KM 18,700 ROMA GIORNALINO QUI SCUOLA AMALDI N.0 - FEBBRAIO 2012 EDITO DALLE CLASSI: I E-F, II E-F, III E-F, IV F, V E-F, SCUOLA PRIMARIA e SEZ A-B-C SCUOLA MATERNA Settembre

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM Biblioteca Interculturale Mobile Nei libri il mondo Classe I - II A docente referente: prof.ssa Patrizia Monetti

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Newsletter di marzo 2014

Newsletter di marzo 2014 Newsletter di marzo 2014 Una visita a Dakar! Lavoro come educatrice al Villaggio SOS di Saronno da ormai 10 anni e, cogliendo l'occasione della mia vacanza in Senegal lo scorso Gennaio, avevo il desiderio

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/14

ANNO SCOLASTICO 2013/14 ANNO SCOLASTICO 2013/14 LA LETTERA AL SINDACO L INVITO DEL SINDACO Palermo, 6 Novembre 2013 Caro Sindaco, siamo gli alunni della classe 4^ C della scuola Francesco Orestano che si trova a Brancaccio, in

Dettagli

ILLAGGIOGAIA. Per fare un albero ci vogliono... 99 mani! 2013-2014 Maggio-giugno SOMMARIO. Pagina 1. Pagina 2. Pagina 3. Pagina 4. ( J.

ILLAGGIOGAIA. Per fare un albero ci vogliono... 99 mani! 2013-2014 Maggio-giugno SOMMARIO. Pagina 1. Pagina 2. Pagina 3. Pagina 4. ( J. Pubblicazione n 5 Classi prime ANNO SCOLASTICO 2013-2014 Maggio-giugno SOMMARIO Pagina 1 Per fare un albero Pagina 2 Inventiamo una storia Pagina 3 E finalmente.. Pagina 4 Giardinieri V ILLAGGIOGAIA S

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

i bambini i giochi la festa Il più grande evento italiano dedicato ai bambini e alle famiglie

i bambini i giochi la festa Il più grande evento italiano dedicato ai bambini e alle famiglie 25 SAB APRILE 26 DOM MAGGIO 2015 01 VEN 02 SAB 03 DOM 08 VEN 09 SAB 10 DOM i bambini i giochi la festa Il più grande evento italiano dedicato ai bambini e alle famiglie centro fiera del garda brescia montichiari

Dettagli

Paola, Diario dal Cameroon

Paola, Diario dal Cameroon Paola, Diario dal Cameroon Ciao, sono Paola, una ragazza di 21 anni che ha trascorso uno dei mesi più belli della sua vita in Camerun. Un mese di volontariato in un paese straniero può spaventare tanto,

Dettagli

NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI...

NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI... NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI... Collega ogni nome all aggettivo corretto. NOMI spettacolo leone lana musica arrosto gioiello cavaliere minestra sostanza fiore ragno scolaro bambina torta AGGETTIVI bollente

Dettagli

TECNICHE DI DISTRAZIONE

TECNICHE DI DISTRAZIONE TECNICHE DI DISTRAZIONE Dobbiamo renderci conto che l ansia, la paura, la preoccupazione, sono sempre associati ad alcuni Pensieri Particolari per ogni persona, ed ognuno di noi Pensa, ha Immagini Particolari

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Adolescenti. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Adolescenti. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GIUSEPPE GARIBALDI

ISTITUTO COMPRENSIVO GIUSEPPE GARIBALDI ISTITUTO COMPRENSIVO GIUSEPPE GARIBALDI VIA ABRUZZI 41, FRAZ. SCALO 81059 VAIRANO PATENORA (CE) SISTEMA QUALITA AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO 1 QUESTIONARIO ALUNNI anno scolastico 2010/2011 2 Da considerare

Dettagli

Come si fa a stare bene insieme?

Come si fa a stare bene insieme? Come si fa a stare bene insieme? Stare insieme è bello. Alle volte per noi bambini è difficile. Abbiamo intrapreso questo viaggio alla scoperta di un modo migliore per vivere a scuola e non solo. Progetto

Dettagli

E' per questo che l'educazione ALLA LETTURA richiede tempi, attenzione, progettazione.

E' per questo che l'educazione ALLA LETTURA richiede tempi, attenzione, progettazione. LIBRI IN GIOCO ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEPOLLINO Monterotondo Scalo (Roma) Referente: insegnante Diana Zucchetti Scuola Infanzia-Scuola Primaria-Scuola Secondaria Analisi dei bisogni Il piacere di leggere,

Dettagli

Area Benessere. PROGETTI - ATTIVITÀ (Area Benessere)

Area Benessere. PROGETTI - ATTIVITÀ (Area Benessere) Area Benessere Migliora la capacità di operare scelte personali e assumere responsabilità attraverso l'affermazione della propria identità e autonomia; di conferire senso all'insieme delle esperienze e

Dettagli

La gestione delle emozioni: interventi educativi e didattici. Dott.ssa Monica Dacomo

La gestione delle emozioni: interventi educativi e didattici. Dott.ssa Monica Dacomo La gestione delle emozioni: interventi educativi e didattici Dott.ssa Monica Dacomo Attività per la scuola secondaria di I grado Chi o cosa provoca le nostre emozioni? Molti pensano che siano le altre

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi In mare aperto: intervista a CasAcmos Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi Nel mese di aprile la Newsletter ha potuto incontrare presso Casa Acmos un gruppo di ragazzi

Dettagli

Comitato Genitori Istituto Comprensivo di Stezzano

Comitato Genitori Istituto Comprensivo di Stezzano Comitato Genitori Istituto Comprensivo di Stezzano In data di giovedì 4 giugno dalle ore 20.45 presso Auditorium Moscheni c/o la scuola secondaria F. Nullo si è tenuto il Comitato Genitori n. 4 per l anno

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI INSEGNANTI DELLA SEZIONE 5 ANNI G. PASCOLI INSEGNANTI DELLE CLASSI 1ª E 5ª DELLA SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI ANNO SCOLASTICO

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate via Codussi, 7 414 Bergamo Tel 03543373 Fax: 0357033- www.darosciate.it e-mail: segreteria@darosciate.it -

Dettagli

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002 . Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno 5 marzo 2002 Ho comunicato ai bambini che avremo

Dettagli

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI - - diario di bordo - classi seconde 27 febbraio 2012 La ciurma della danza Oggi è il primo giorno della settimana interculturale e chissà cosa sta facendo il gruppo del ballo;

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

La non scuola al Teatro delle Albe - Aprile 2014

La non scuola al Teatro delle Albe - Aprile 2014 La non scuola al Teatro delle Albe - Aprile 2014 Intervista estratta dalla Tesi di Master in Teatro nel Sociale e Drammateriapia dal titolo: Teatro Sociale e Competenze Trasversali: per lo sviluppo degli

Dettagli

Scuola Natura Lunedì 14 gennaio siamo partiti per trascorrere una settimana presso una casa-vacanza del Comune di Milano a Vacciago sul lago d Orta. Siamo partiti insieme alla classe 2 F, accompagnati

Dettagli

P.T.O.F. 2 0 1 6 / 2 0 1 9 PROGETTI SCUOLA INFANZIA. plesso Polo

P.T.O.F. 2 0 1 6 / 2 0 1 9 PROGETTI SCUOLA INFANZIA. plesso Polo P.T.O.F. 2 0 1 6 / 2 0 1 9 PROGETTI SCUOLA INFANZIA plesso Polo 1 ACCOGLIENZA Docente referente: Colomba Maristella Docenti coinvolti: Le docenti di sezione della scuola dell'infanzia. Alunni coinvolti:

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Scuola primaria XII OTTOBRE Via Galeazzo,28 - tel 010506665

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Scuola primaria XII OTTOBRE Via Galeazzo,28 - tel 010506665 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SAN FRUTTUOSO ad indirizzo musicale Via Berghini, 1-16132 Genova TEL. 010352712 fax 0105220210 e-mail geic808008@istruzione.it - www.icsanfruttuoso.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

Dettagli

NEWS dal CCR In redazione: Alberto, Alice, Ilaria, Mariarachele, Matteo, Mattia E con la collaborazioene di: Davide, Alessandra

NEWS dal CCR In redazione: Alberto, Alice, Ilaria, Mariarachele, Matteo, Mattia E con la collaborazioene di: Davide, Alessandra NEWS dal CCR In redazione: Alberto, Alice, Ilaria, Mariarachele, Matteo, Mattia E con la collaborazioene di: Davide, Alessandra In QUESTO Numero Il CCR sta per prendere la patente IL FUMO Percorso CITTA'

Dettagli

Scuola Primaria Pisani Dossi. Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE

Scuola Primaria Pisani Dossi. Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE Scuola Primaria Pisani Dossi Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE Autori: alunni 3^B Anno scolastico 2012-2013 Il 10 maggio abbiamo incominciato questa esperienza. Ci sono 4 materie: italiano,

Dettagli

PROGETTO COMENIUS 4-10 NOVEMBRE 2012: HALLE.

PROGETTO COMENIUS 4-10 NOVEMBRE 2012: HALLE. PROGETTO COMENIUS 4-10 NOVEMBRE 2012: HALLE. Domenica 4 Novembre Il tanto atteso giorno era finalmente arrivato! Dopo il viaggio in macchina fino all aeroporto, eravamo pronte per intraprendere questa

Dettagli

PROGETTO PON MATEMATICAMENTE

PROGETTO PON MATEMATICAMENTE PROGETTO PON MATEMATICAMENTE In quest anno scolastico nel nostro Circolo Didattico per la prima volta si è realizzato il Progetto PON: Obiettivo C Migliorare i livelli di conoscenza e competenza dei giovani

Dettagli

Estate. 2012 Le proposte degli Oratori del Centro Storico di Brescia per bambini e ragazzi

Estate. 2012 Le proposte degli Oratori del Centro Storico di Brescia per bambini e ragazzi Estate 2012 Le proposte degli Oratori del Centro Storico di Brescia per bambini e ragazzi Oratorio sant Afra Passpartù 11-29 giugno vicolo dell Ortaglia, 6 25121 - Brescia 030 3750299-335 233737 oratoriosantafra@gmail.com

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO P.TACCHI VENTURI

ISTITUTO COMPRENSIVO P.TACCHI VENTURI ISTITUTO COMPRENSIVO P.TACCHI VENTURI Continuità Sezione Primavera (Cesolo) Scuola Infanzia ( Cesolo ) Anno Educativo 2012-13 periodo Settembre 2012-Febbraio 2013 In linea con gli obiettivi stabiliti nel

Dettagli

ORE 10.30: Piacenza ORE 13.15: Autogrill di Affi ORE 14.30: S. Sebastiano di Folgaria

ORE 10.30: Piacenza ORE 13.15: Autogrill di Affi ORE 14.30: S. Sebastiano di Folgaria Inserto speciale dedicato alla settimana bianca della Dante & Carducci Gennaio/Febbraio 2007 Come ogni anno, i ragazzi di terza media della Scuola Dante & Carducci hanno passato cinque fantastici ed emozionanti

Dettagli

servizio civile volontario

servizio civile volontario c r i s t i n a Mi chiamo Cristina e ho svolto servizio presso una cooperativa SERVIZIO CIVILE NAZIONALE che ha sede a Ivrea, che mi ha selezionato per un progetto di supporto educativo ai minori per evitare

Dettagli

Concorso educativo per la Scuola Primaria

Concorso educativo per la Scuola Primaria Concorso educativo per la Scuola Primaria anno scolastico 2015-2016 GUIDA E MATERIALI DI LAVORO PER L INSEGNANTE Progetto didattico e testi: Maria Corno Progetto grafico e realizzazione editoriale: Noesis

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

UNITÀ DIDATTICA: Il viandante sul mare di?

UNITÀ DIDATTICA: Il viandante sul mare di? UNITÀ DIDATTICA: Il viandante sul mare di? Scuola: secondaria di primo grado di Sappada e di Candide Classi: III OBIETTIVO: Individuare le attitudini degli alunni che sceglieranno la futura scuola superiore.

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

L ESERCITO DEI BISCOTTI

L ESERCITO DEI BISCOTTI L ESERCITO DEI BISCOTTI Siamo gli alunni del Convitto Nazionale Paolo Diacono, un Istituzione Educativa dello Stato, presente a Cividale del Friuli dal 1876. L offerta formativa del Convitto comprende:

Dettagli

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI

VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI VI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B.CIARI Via Madonna del Rosario, 148 35100 PADOVA Tel. 049/617932 fax 049/607023 - CF 92200190285 e-mail: pdic883002@istruzione.it sito web:6istitutocomprensivopadova.gov.it

Dettagli

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI Lo scrittore Jacopo Olivieri ha incontrato gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola A. Aleardi del plesso di Quinto nelle giornate del 18 e 19 febbraio

Dettagli

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e dei Docenti Incaricati del Settore TEATRO

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e dei Docenti Incaricati del Settore TEATRO Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e dei Docenti Incaricati del Settore TEATRO Gentilissimi, in allegato le nostre proposte teatrali per la Vostra scuola, con i progetti fare teatro e vedere

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

Relazione: una giornata a Torino.

Relazione: una giornata a Torino. Relazione: una giornata a Torino. Martedì 2 febbraio 2016 noi alunni della classe 2 A del Liceo Economico Sociale Lagrangia di Vercelli siamo andati in quel che è il capoluogo della nostra regione, per

Dettagli

Alcuni studenti raccontano.

Alcuni studenti raccontano. Alcuni studenti raccontano. Soggiorno a Londra di Valentina Tornesi III B Il giorno 19 settembre 2010 noi, alcuni alunni della mia Scuola Media di San Francesco, e quattro nostri professori siamo partiti

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO Il progetto teatro nasce dalla necessità di avvicinare gli alunni al mondo teatrale perché

Dettagli

La Gazzetta di Emmaus

La Gazzetta di Emmaus E D I T O R E E M M A U S S P A A N N O 2 N U M E R O 3 3 Ad Emmaus si canta che è una bellezza S O M M A R I O In Prima 1 Caro amico 2 ti scrivo Eventi 3 Articolo 4 Fashion Lavelli 5 LA SETTIMANA SCORSA

Dettagli

GIORNO DOPO GIORNO. PER IMPARARE, CONOSCERE E CRESCERE INSIEME. A.S. 2015/2016

GIORNO DOPO GIORNO. PER IMPARARE, CONOSCERE E CRESCERE INSIEME. A.S. 2015/2016 GIORNO DOPO GIORNO. PER IMPARARE, CONOSCERE E CRESCERE INSIEME. A.S. 2015/2016 8.15: ingresso a scuola 8.20: inizio lezioni 10.20 / 10.40 : ricreazione 12.20/14.20: pranzo e pausa con giochi in classe

Dettagli

Noi bambini e bambine della 3^C. vogliamo illustrarvi tutte le attività che quest anno ci hanno coinvolto. Per noi la scuola è un luogo speciale

Noi bambini e bambine della 3^C. vogliamo illustrarvi tutte le attività che quest anno ci hanno coinvolto. Per noi la scuola è un luogo speciale UN ANNO TUTTO DA RACCONTARE... UN ANNO IN 3^C! Noi bambini e bambine della 3^C vogliamo illustrarvi tutte le attività che quest anno ci hanno coinvolto. Per noi la scuola è un luogo speciale che ci permette

Dettagli

Il laboratorio di musica

Il laboratorio di musica Il laboratorio di musica Il laboratorio di musica si inserisce nei laboratori facoltativi pomeridiani e a differenza degli altri laboratori, che hanno una durata quadrimestrale, dura per tutto l anno.

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO e AttivitA

PROGETTO EDUCATIVO e AttivitA PROGETTO EDUCATIVO e AttivitA Oratori San Carlo Bettola San Luigi e Agnese Zeloforamagno San Vito Robbiano-Bellaria PESCHIERA BORROMEO PROGETTO EDUCATIVO FINE DELL ORATORIO ESTIVO Nella tradizione secolare

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

Impariamo a volare...

Impariamo a volare... Impariamo a volare... Francesca Maccione IMPARIAMO A VOLARE... www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Francesca Maccione Tutti i diritti riservati L amore è longanime, è benigno, l amore non ha invidia,

Dettagli

20 Novembre 2014 INSIEME PER I DIRITTI DEI BAMBINI

20 Novembre 2014 INSIEME PER I DIRITTI DEI BAMBINI 20 Novembre 2014 INSIEME PER I DIRITTI DEI BAMBINI Era il 1989, quando i capi delle nazioni, hanno sottoscritto la Carta dei Diritti dei Bambini, affidando a ciascuno di noi la responsabilità di portare

Dettagli

DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE Sangano, 12 giugno 2014

DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE Sangano, 12 giugno 2014 DISCORSO DI INSEDIAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE Sangano, 12 giugno 2014 Care e cari Sanganesi, egregi Assessori, egregi Consiglieri, caro Dott. Russo, carissima Flavia oggi si insedia il nuovo Consiglio

Dettagli

Gli alunni delle classi IV e V, il dieci marzo duemilaotto, hanno ospitato nella palestra dell edificio scolastico, il direttore della banca Popolare di Ancona, ente che ha finanziato il progetto Ragazzi

Dettagli

Uno sguardo sul nostro Paese

Uno sguardo sul nostro Paese Uno sguardo sul nostro Paese Lunedì 12 gennaio l'argomento della lezione di Arte è: vedute caratteristiche o scorci interessanti del nostro Paese. Durante le vacanze di Natale infatti ognuno di noi ha

Dettagli

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A Periodico della classe IV A Scuola elementare A. Sabin Anno Scolastico 2011/2012 INDICE 1. Presentazione: perché un giornalino 2. Cosa succede a scuola: elezioni del consiglio dei ragazzi 3. Scrittori

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

5 STRATEGIE PER COMBATTERE L ANSIA

5 STRATEGIE PER COMBATTERE L ANSIA Collana PROMUOVERE IL BENESSERE PSICOLOGICO A cura di Dott.ssa Sabina Godi 5 STRATEGIE PER COMBATTERE L ANSIA Roberto è un uomo di 40, lavora come impiegato in una azienda farmaceutica. Da ormai 20 anni

Dettagli

Programma di animazione

Programma di animazione Programma di animazione da sabato 21 agosto a venerdi 27 agosto 2010 Su un'isola deserta Piantelle Camping Via San Cassiano 1/A 25080 Moniga del Garda (Brescia) Italië +39 (0)365 502013 www.piantelle.com

Dettagli

Documentazione e verifica del progetto PROGETTO LETTURA ( ANNO SCOLASTICO 2008/09) PREMESSA

Documentazione e verifica del progetto PROGETTO LETTURA ( ANNO SCOLASTICO 2008/09) PREMESSA Documentazione e verifica del progetto PROGETTO LETTURA ( ANNO SCOLASTICO 2008/09) PREMESSA La lettura e la narrazione sono strumenti essenziali di comunicazione con il singolo bambino e una potente chiave

Dettagli

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI Siamo il gruppo più numeroso della scuola e assieme alle maestre Meri e Silvia siamo diventati

Dettagli

Con Lola è più facile

Con Lola è più facile Direzione Didattica 3 Circolo di Carpi A.S. 2008/2009 Scuola dell infanzia Albertario Scuola dell Infanzia Peter Pan Scuola Primaria Collodi Con Lola è più facile Esperienza di continuità tra scuola dell

Dettagli

CHI SI CURA DI NOI? Sviluppare atteggiamenti di attenzione e cura nei confronti degli altri.

CHI SI CURA DI NOI? Sviluppare atteggiamenti di attenzione e cura nei confronti degli altri. CHI SI CURA DI NOI? Nel libro della Bibbia si narra come da sempre Dio si prende cura dell uomo. Con l aiuto di alcune immagini riflettiamo su chi si preoccupa di noi e in che modo. Proviamo anche noi

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

Un racconto di Guido Quarzo. Una gita in LA BUONA STRADA DELLA SICUREZZA

Un racconto di Guido Quarzo. Una gita in LA BUONA STRADA DELLA SICUREZZA Un racconto di Guido Quarzo Una gita in LA BUONA STRADA DELLA SICUREZZA Una gita in Un racconto di Guido Quarzo è una bella fortuna che la scuola dove Paolo e Lucia frequentano la seconda elementare, ospiti

Dettagli

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO

VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO VISITA A PALAZZO CISTERNA A TORINO Martedì, 1 marzo siamo andati a Palazzo Cisterna di Torino. Questo palazzo, tanti anni fa, era di proprietà di Amedeo I di Savoia, duca d Aosta, re di Spagna e sua moglie

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

Vedi all interno (gli articoli sono in ordine alfabetico)

Vedi all interno (gli articoli sono in ordine alfabetico) Vedi all interno (gli articoli sono in ordine alfabetico) 1 Prossimamente nella scuola Jacopo Zannoni, (per precisione il 22 dicembre), ci sarà la festa di Natale. Il prof. Campanini ha già organizzato

Dettagli

174 risposte. Riepilogo. Quale Scuola frequenti? Area 1 - pensa alla tua scuola e indica quanto sei soddisfatto. Modifica questo modulo

174 risposte. Riepilogo. Quale Scuola frequenti? Area 1 - pensa alla tua scuola e indica quanto sei soddisfatto. Modifica questo modulo 174 risposte Pubblica i dati di analisi pinadeidda@alice.it Modifica questo modulo Riepilogo Quale Scuola frequenti? 55.7% 44.3% Primaria 77 44.3% Secondaria 97 55.7% Area 1 - pensa alla tua scuola e indica

Dettagli

La scuola si presenta

La scuola si presenta La scuola si presenta La Scuola dell'infanzia Cà di Ventura è ubicata in via San Felice 19 a Genova-Molassana E raggiungibile per mezzo del bus n 477, linea secondaria che si interseca con il 12-13-14

Dettagli

Classi 1 A 1B 1C Scuola Aurelio Saffi di Siena LA POSTA DEL CUORE

Classi 1 A 1B 1C Scuola Aurelio Saffi di Siena LA POSTA DEL CUORE Classi 1 A 1B 1C Scuola Aurelio Saffi di Siena LA POSTA DEL CUORE All inizio del mese di Febbraio abbiamo chiesto ai bambini di procurarsi delle buste da lettera nuove. Quando tutti le hanno portate a

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO n 2 Natale in fiore di Petrillo Roberta (bambini di 4 anni) Anno Scolastico 2013-2014 Dal 2 al 20 dicembre 2013

UNITA DI APPRENDIMENTO n 2 Natale in fiore di Petrillo Roberta (bambini di 4 anni) Anno Scolastico 2013-2014 Dal 2 al 20 dicembre 2013 UNITA DI APPRENDIMENTO n 2 Natale in fiore di Petrillo Roberta (bambini di 4 anni) Anno Scolastico 2013-2014 Dal 2 al 20 dicembre 2013 1. TIPOLOGIA DELL UNITA APPRENDIMENTO Il Natale è una festività molto

Dettagli