Procedura per l elaborazione del Conto Consuntivo nelle II.SS.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Procedura per l elaborazione del Conto Consuntivo nelle II.SS."

Transcript

1 1 CHIUSURE/STAMPE OPERAZIONI PRELIMINARI: Chiusura dei partitari della competenza e dei residui; Determinazione dei residui attivi e passivi nell anno; Determinazione dei residui anni precedenti da portare a nuovo STAMPE: Stampa partitari Stampa giornale di cassa Stampa Mod. H Conto finanziario Stampa Mod. I Rendiconto prog/att Stampa Mod. J Sit. Amm/va def. Stampa Mod. K Conto patrimonio Stampa Mod. L Elenco residui Stampa Mod. M Spese personale Stampa Mod. N Riepilogo spese APPRONTAMENTO: Estratto conto banca e posta al Programma annuale dell anno da consuntivare Situazione amministrativa anno precedente Conto del patrimonio anno precedente

2 2 RISCONTRO DI CASSA Verifica del saldo di cassa al con le risultanze del mod. J e il saldo di chiusura del giornale di cassa al denominazione istituto GIORNALE DI CASSA Esercizio finanziario... (Art.29 lett.b) Fondo Cassa Iniziale ,20 R/M N. anno prov. Data Aggr./V oce/sott ovoce BENEFICIARIO OGGETTO COMPETENZA RESIDUI RISCOSSIONI PAGAMENTI RISCOSSIONI PAGAMENTI Flussi di cassa Annota zioni TOTALI , , , ,02 Data / / Fondo Cassa Finale ,95 R = Reversale M = Mandato Flussi di cassa V = finanziamento statale vincolato S= finanziamento statale non vincolato N= finanziamento non statale A) CONTO DI CASSA MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE DIREZIONE DIDATTICA 1 - Fondo di cassa esistente all'inizio dell'esercizio ,20 BANCA , Ammontare delle somme riscosse: a) in conto competenza ,89 di cui (*) ,38 b) in conto residui attivi degli esercizi precedenti ,11 di cui (*) ,86 3 Totale ,20 (1+2) 4 - Ammontare dei pagamenti eseguiti: a) in conto competenza ,23 di cui (*) ,26 b) in conto residui passivi degli esercizi precedenti ,02 di cui (*) ,13 di cui (*) ,44 5 -Fondo di cassa alla fine dell'esercizio ,95 (3-4) di cui (*) ,05 Data Descrizione Pagamenti Incassi Mandato nr , Mandato nr , Mandato nr , Reversale nr , SALDO CONTABILE ,95

3 3 VERIFICA PROGRAMMAZIONE DEFINITIVA L operazione consiste nel sommare alla programmazione iniziale del programma annuale il totale delle variazioni nell anno. ELENCO VARIAZIONI AL PROGRAMMA ANNUALE E.F... N. Data Aggr Voce S/voce Oggetto Importo TOTALE ,07 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE DIREZIONE DIDATTICA mod. H Programmazione definitiva accertate riscosse Da incassare Differenza 1 1 Avanzo di amm.ne - non vincolato ,75 0,00 0,00 0, , Avanzo di amm.ne - vincolato ,58 0,00 0,00 0, ,58 2 1Dotazione ordinaria , , , , , Dotazione perequativa 0,00 0,00 0,00 0,00 0, Altri finanziamenti non vincolati 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 2 4Altri finanziamenti vincolati , , , , , Finanziamenti Enti Terr. - non vincolati 2.324, , ,06 206,58-206, Finanziamenti Enti Terr. - vincolati , , , ,35-464, Contributi da privati - non vincolati 346,05 346,04 294,39 51,65 0, Contributi da privati - vincolati , , , , , Altre entrate - interessi 381, ,46 381, , , Altre entrate- altre 774,69 111,58 111,58 0,00 663,11 0,00 0, Partite di giro - anticipo DSGA 0,00 280,00 0,00 280,00-280,00 0,00 0,00 TOTALI , , , , ,85 denominazione istituto Mod. A (art 2) PROGRAMMA ANNUALE Esercizio finanziario... ENTRATE Aggr. importi Voce 01 Avanzo di amministrazione presunto 01 Non vincolato 02 Vincolato 02 Finanziamenti dallo Stato 01 Dotazione ordinaria 02 Dotazione perequativa 03 Altri finanziamenti non vincolati 04 Altri finanziamenti vincolati 03 Finanziamenti dalla Regione 01 Dotazione ordinaria 02 Dotazione perequativa 03 Altri finanziamenti non vincolati 04 Altri finanziamenti vincolati 04 Finanziamenti da Enti locali 01 Unione Europea 02 Provincia non vincolati 03 Provincia vincolati 04 Comune non vincolati 05 Comune vincolati 06 Altre istituzioni 05 Contributi da privati 01 Non vincolati 02 Vincolati 06 Gestioni economiche 01 Azienda agraria 02 Azienda speciale 03 Attività per conto terzi 04 Attività convittuale 07 Altre entrate 08 Mutui Totale entrate ,63 SPESE Aggr. importi Voce A Attività A01 Funzionamento amministrativo generale A02 Funzionamento didattico generale A03 Spese di personale A04 Spese d'investimento A05 Manutenzione edifici P Progetti P01 Progetto "... P G Gestioni economiche G01 Azienda agraria G02 Azienda speciale G03 Attività per conto terzi G04 Attività convittuale R Fondo di riserva R98 Fondo di riserva Totale spese ,24 Z Z01 Disponibilità finanziaria da programmare (1) 778,39 Totale a pareggio ,63 PREV. INIZIALE ,63 VARIAZIONI ,07 PREV. DEFINITIVA ,70

4 Passo 4 RISCONTRO DEI PARTITARI COMPETENZA E necessario riscontrare i partitari con i modelli I e con il modello H. Il riscontro è agevole per le spese. Le entrate vanno invece riscontrate sommando voce per voce tutti i progetti e le attività A 1 Aggr. RENDICONTO PROGETTO/ATTIVITA' Mod. I (art.18 c.1 l. d) Esercizio finanziario... Funzionamento amministrativo Generale REGISTRO PARTITARIO SPESE (Art.29 lett. c) A ggr. Voce A 1 Funzionamento amministrativo generale I/M N. Data RIEPILOGO ENTRATE Voce / sottovoce Programma zione Variazioni COMPETENZA Programmazi one definitiva accertate riscosse Program m azione Iniziale 7.699,17 Impegnato ,11 Variazione programmazione 8.689,19 Pagato ,63 Programmazione Definitiva ,36 Da pagare 1.149,48 B EN E FIC IAR IO OGGETTO IMPEGNI PAGAMENTI DIFFERENZA TOTALI , , ,48 rimaste da riscuotere Voce a b c=a+b d e f=d-e 01 Avanzo di amministrazione utilizzato 02 Finanziamenti dallo Stato 03 Finanziamenti dalla Regione Finanziamenti da Enti locali o da altre istituzioni pubbliche Contributi da privati 06 Gestioni economiche 07 Altre entrate 08 Mutui Totale risorse progetto 7.699, , , , , ,12 99 Partite di giro 280,00 0,00 280,00 280,00 0,00 280,00 Totale partite di giro 280,00 0,00 280,00 280,00 0,00 280,00 RIEPILOGO SPESE COMPETENZA Programma zione Variazioni Programmazi one definitiva impegnate Pagate rimaste da (1) Residua disponibilità Tipo Descrizione pagare finanziaria Conto a b c=a+b d e f=d-e g=c-d 01 Personale - 02 Beni di consumo - 03 Prestazione di servizi da terzi - 04 Altre spese - 05 Tributi - 06 Beni d'investimento - 07 Oneri finanziari - 98 Fondo di riserva - Totale spese progetto 7.699, , , , , , ,25 99 Partite di giro 280,00 0,00 280, ,00 - Totale partite di giro 280,00 0,00 280, Modello H A01 A02 programmazione definitiva somme impegnate somme pagate da pagare differenza Funzionamento amministrativo generale , , , , ,25 Funzionamento didattico generale , , , , , ,00 P/giro Flussi di cassa I = Impegno M = Mandato di Pagamento N. = Numero Impegno o Mandato Flussi di cassa = V = finanziamento statale vincolato S = finanziamento statale non vincolato N = finanziamento non statale Annota zioni

5 5 RISCONTRO DEI PARTITARI RESIDUI Come per le competenze, occorre riscontrare i partitari dei residui con i modelli I REGISTRO PARTITARIO RESIDUI SPESE (Art.29 lett. c) Esercizio finanziario... Aggr.Voce A 1 Funzionamento amministrativo generale Residui Iniziali 4.686,82 Residui Finali 4.686,82 Variazioni 0,00 Pagato 4.324,01 Residui Finali 4.686,82 Da pagare 362,81 I/V/M Anno prov. N. Data Voce sottovo ce BENEFICIARIO OGGETTO IMPEGNI VARIAZIONI IMPEGNI DEFINITIVI PAGAMENTI Flussi Annotazi di cassa oni TOTALI 4.686,82 0, , ,01 I = Impegno V = Variazione Impegno a residui M = Mandato di Pagamento N. = Numero Impegno o Mandato Flussi di cassa => V = finanziamento statale vincolato S= finanziamento statale non vincolato N=finanziamento non statale A 1 RENDICONTO PROGETTO/ATTIVITA' Mod. I (art.18 c.1 l. d) Esercizio finanziario... Funzionamento amministrativo Generale Aggr. RIEPILOGO ENTRATE COMPETENZA RESIDUI Programma Variazioni Programmazi Iniziali Riscossi Rimasti da zione one definitiva accertate riscosse rimaste da riscuotere riscuotere Voce a b c=a+b d e f=d-e g h i=g-h l=f+i 01 Avanzo di amministrazione utilizzato 08 Mutui Totale risorse progetto 7.699, , , , , ,12 99 Partite di giro 280,00 0,00 280,00 280,00 0,00 280,00 Totale partite di giro 280,00 0,00 280,00 280,00 0,00 280,00 RIEPILOGO SPESE COMPETENZA RESIDUI Tipo Descrizione Programma zione Variazioni Programmazi one definitiva impegnate Pagate (1) Residua rimaste da disponibilità pagare finanziaria Residui al 31/12 Iniziali Pagati Rimasti da pagare Conto a b c=a+b d e f=d-e g=c-d h i j=h-i k=f+j 01 Personale Beni di consumo Prestazione di servizi da terzi Altre spese Tributi Beni d'investimento Oneri finanziari Fondo di riserva Totale spese progetto 7.699, , , , , , , , ,01 362,81 362,81 99 Partite di giro 280,00 0,00 280, , Totale partite di giro 280,00 0,00 280, Residui al 31/12

6 6 RISCONTRO DEL TOTALE DEI RESIDUI Questa azione è agevole. Occorre verificare che i residui attivi e passivi risultanti dall elenco al corrispondano con il mod. J MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE DIREZIONE DIDATTICA Modello J A) CONTO DI CASSA B) Avanzo (o disavanzo) complessivo a fine esercizio Residui risultanti alla chiusura dell'esercizio dell'esercizio , Attivi degli anni precedenti , ,96 dell'esercizio , Passivi degli anni precedenti 2.958, , Differenza ,23 (6-7) 9 Avanzo (o disavanzo) di amministrazione a fine esercizio ,18 (5+8) C) Avanzo (o disavanzo) per la gestione di competenza 10 - Entrate effettive accertate nell'esercizio , Spese effettive impegnate nell'esercizio , Avanzo (o disavanzo) dell'esercizio ,90 (10-11) Anno prov. denominazione istituto ELENCO RESIDUI ATTIVI Esercizio finanziario... N. Data Aggr. / Voce BENEFICIARIO OGGETTO Mod. L (Art.18 c. 1 l.a) IMPORTO TOTALI ,96 Anno prov. ELENCO RESIDUI PASSIVI N. Data Aggr. / Voce BENEFICIARIO OGGETTO IMPORTO TOTALI ,73

7 7 RISCONTRO DEL Mod. N C/ECONOMICI Riscontro delle ENTRATE tra il Modello N ed il Modello H MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE Modello H - entrate Mod. H Programmazi one definitiva accertate riscosse Da incassare Differenza 1 1 Avanzo di amm.ne - non vincolato ,75 0,00 0,00 0, , Avanzo di amm.ne - vincolato ,58 0,00 0,00 0, , Dotazione ordinaria , , , , , Altri finanziamenti vincolati , , , , , Finanziamenti Regione 0,00 0,00 0,00 0,00 0, Finanziamenti Enti Loc. - non vincolati 2.324, , ,06 206,58-206, Finanziamenti Enti Loc. - vincolati , , , ,35-464, Contributi da privati - non vincolati 346,05 346,04 294,39 51,65 0, Contributi da privati - vincolati , , , , , Altre entrate - interessi 381, ,46 381, , , Altre entrate- altre 774,69 111,58 111,58 0,00 663,11 0,00 0, Partite di giro - anticipo DSGA 0,00 280,00 0,00 280,00-280,00 TOTALI , , , , ,85 ESERCIZIO FINZIARIO 2003 RIEPILOGO PER AGGREGATO DI ENTRATE Mod. N Programmazione definitiva accertate riscosse Da incassare Differenza 1 Avanzo di ammimistrazione , ,33 2 Finanziamenti dello Stato , , , , ,21 3 Finanziamenti della Regione 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 4 Finanziamenti Enti territoriali , , , ,93-671,21 5 Contributi da privati , , , , ,20 6 Proventi Gestioni 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 7 Altre entrate 1.155, ,04 492, ,27-636,16 99 Partite di giro - anticipo DSGA 280,00 280,00-280,00 0,00 0,00 TOTALI , , , , ,95

8 8 RISCONTRO DEL Mod. N C/ECONOMICI Riscontro delle SPESE tra il Modello N ed il Modello H Mod. H UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE DIREZIONE DIDATTICA programmazione definitiva somme impegnate Mod. H somme pagate da pagare differenza A01 Funzionamento amministrativo generale , , , , ,25 A02 Funzionamento didattico generale , , , , ,42 A03 Spese di personale , , , , ,33 P01 Progetti ,93 583,15 583,15 0, ,78 P02 Realizzazione decisionale diffusa , , ,40 0, ,61 P31 SCIENZA, AMBIENTE, ALIMENTAZIONE 2.500, ,64 0, , , , , , , ,12 Partite di giro 280,00 280,00-280,00 Fondo di riserva 582,28 0,00 0,00 0,00 582,28 Acantonamento Z ,35 0,00 0,00 0, ,35 totale a pareggio , , , , ,75 Mod. N RIEPILOGO PER TIPOLOGIA DI SPESA ESERCIZIO FINZIARIO 2003 Programmazione definitiva impegnate pagate Da pagare Differenza 1 Spese di personale , , , , ,17 2 beni di consumo , , , , ,93 3 prestazione da terzi , , , , ,29 4 Altre spese 7.225, , ,81 94,00 418,96 5 tributi 4.607,76 0,00 0,00 0, ,76 6 beni di investimento , , , , ,39 7 oneri finanziari 151,00 150,38 150,38 0,00 0,62 98 fondo di riserva 582,28 0,00 0,00 0,00 582,28 Z01 accantonamenti 6.478,35 0,00 0,00 0, ,35 totale spese , , , , ,75 99 Partite/giro-anticipo DSGA 280,00 280,00 0,00-280,00 totale con partite di giro , , , ,75

9 9 VERIFICA C/ PATRIMONIALE Mod. K Confronto del mod. K con cassa, residui, inventari CONTO DEL PATRIMONIO - PROSPETTO DELL'ATTIVO Mod. K (art.18 c. Esercizio finanziario... CODICI VOCI Siutazione Variazioni Situazione al 1/1 al 31/12 A IMMOBILIZZAZIONI A - 1 Immateriali A Diritti di brevetto e opere dell'ingegno A Concessioni,licenze,marchi e diritti simili A Altre Totale A - 2 Materiali A Terreni e fabbricati A Impianti e macchinari A Attrezzature ,34 226, ,34 A Altri beni , , ,41 A Immobilizzazioni in corso ed Acconti Totale , , ,76 A - 3 Finanziarie A Partecipazioni in : A a - consorzi A b - reti di scuole A c - altre partecipazioni A Crediti : A a - verso lo Stato A b - verso altri Corrispondenza con inventari. denominazione istituto Totale Totale immobilizzazioni GIORNALE ,70 DI 2.685,06 CASSA ,76 Esercizio finanziario... (Art.29 lett.b) B DISPONIBILITA' B - 1 Rimanenze B Materie prime, sussidiarie e di consumo Fondo Cassa Iniziale ,20 B Prodotti in corso di lavorazione e semilavorati B Prodotti finiti e merci Totale COMPETENZA RESIDUI R/M N. anno Data Aggr./V B - 2 Crediti (Residui attivi) BENEFICIARIO RISCOSSIONI PAGAMENTI RISCOSSIONI PAGAMENTI Flussi prov. oce/sott OGGETTO di B Verso lo Stato ovoce ,74 cassa B Verso altri ,22 Totale , , ,96 Anno prov. denominazione istituto ELENCO RESIDUI ATTIVI Esercizio finanziario... N. Data Aggr. / Voce BENEFICIARIO OGGETTO Mod. L (Art.18 c. 1 l.a) IMPORTO TOTALI ,96 Annota zioni B - 3 Att. Fin. che non costituiscono immobiliz. B Titoli di Stato B Altri titoli Totale B - 4 Disponibilità liquide TOTALI , , , ,02 B Depositi bancari e postali , , ,95 Data / / Totale Fondo Cassa Finale ,95 Totale disponibilità , ,75 R = Reversale ,95 C DEFICIT PATRIMONIALE M = Mandato Flussi di cassa TOTALE V = ATTIVO finanziamento ,38 statale vincolato ,28 S= finanziamento ,67 statale non vincolato N= finanziamento non statale ELENCO RESIDUI PASSIVI Esercizio finanziario... Mod. K (art.18 c.3) CONTO DEL PATRIMONIO - PROSPETTO DEL PASSIVO CODICI VOCI Siutazione Variazioni Situazione al 1/1 al 31/12 A DEBITI A - 1 A lungo termine A Debiti verso banche (1) Totale A - 2 Residui passivi A Verso lo Stato 3.383,49 A Verso altri ,24 To le , , ,73 Totale debiti , , ,73 B CONSISTENZA PATRIMONIALE , , ,94 TOTALE PASSIVO , , ,67 Anno prov. N. Data Aggr. / Voce BENEFICIARIO OGGETTO IMPORTO TOTALI ,73 Questa è la consistenza patrimoniale di cui si seguirà il trend.

10 10 VERIFICA SPESE PERSONALE Mod. M Consiste nel riscontro tra il modello M (elenco dei ruoli paga mensili) e il tipo 1 del quadro N. I revisori possono richiedere il riscontro con il registro delle assenze. Dal prossimo anno occorrerà inserire anche i compensi per visite d istruzione nel mod. M per avere la quadratura. denominazione istituto Mod. M (art. 18 C. 4) PROSPETTO DELLE SPESE PER IL PERSONALE Esercizio finanziario... ANNO Num COMPENSO LORDO ONERI A CARICO AMM.NE SPESA MESE PAG TIPO EMOLUMENTO Dip. NETTO IRPEF CONTRIBUTI IRAP ONERI PREV. COMPLESSIVA Somma di: netto, irpef, contributi RIEPILOGO PER TIPOLOGIA DI SPESA ESERCIZIO FINZIARIO 2003 Programmazione definitiva impegnate pagate Da pagare Differenza 1 Spese di personale , , , , ,17 2 beni di consumo , , , , ,93 3 prestazione da terzi , , , , ,29 4 Altre spese 7.225, , ,81 94,00 418,96 5 tributi 4.607,76 0,00 0,00 0, ,76 6 beni di investimento , , , , ,39 7 oneri finanziari 151,00 150,38 150,38 0,00 0,62 98 fondo di riserva 582,28 0,00 0,00 0,00 582,28 Z01 accantonamenti 6.478,35 0,00 0,00 0, ,35 totale spese , , , , ,75 99 Partite/giro-anticipo DSGA 280,00 280,00 0,00-280,00 totale con partite di giro , , , ,75

11 11 CONTROLLO DELL AVANZO AL Entrate Importo Uscite Importo Diff. Entrate / Uscite Previsione definitiva Accertamenti ,70 Previsione definitiva ,85 Impegni , ,95 0,00 Avanzo/disavanzo di competenza ,90 Competenza ,89 competenza ,23 Saldo di cassa corrente (a) ,75 Riscossioni Pagamenti residui ,11 residui ,02 Residui dell anno attivi/passivi ,72 rimaste da pagare ,96 rimaste da riscuotere (+) (+) ,00 Residui non pagati anni precedenti 2.958,01 Residui non riscossi anni precedenti (=) (=) Sbilancio residui (b) , , ,73 Totale residui attivi Totale residui passivi Saldo al 1 gen ,20 (c) ,18 (a+b+c) AVANZO/DISAVANZO DI AMM.NE Si propone u- na tabella la cui quadratura garantisce la precisione contabile del consuntivo e la correttezza dell avanzo di competenza e di amministrazione al In questa casella può risultare come dato una differenza pari alla consistenza di Z0-1 al Minori accertamenti Da mod. H Minori impegni Da mod. H Avanzo di competenza , , ,90

12 12 LA RELAZIONE - 1 Il Dirigente Scolastico sottopone il conto consuntivo all esame del collegio dei revisori dei conti e allega una relazione che illustra (dettagliatamente) l andamento della gestione dell istituzione scolastica e i risultati conseguiti in relazione agli obiettivi programmati. Presupposti della relazione La relazione illustra l andamento della gestione dell istituzione scolastica e i risultati conseguiti in relazione agli obiettivi programmati; E necessario che trovi i presupposti nella relazione a suo tempo predisposta per il programma annuale (relazione previsionale programmatica), evidenziando gli eventuali scostamenti che andranno puntualmente giustificati. Vanno annoverate, inoltre, tutte le risorse utilizzate nella realizzazione delle attività e dei progetti. La relazione dettaglia attività e progetti stabilendo per ognuno di questi l incidenza percentuale della spesa in rapporto alle spese sostenute e con riguardo ai sette conti economici. E bene che per ciascun progetto, a cura del responsabile, sia data specificazione degli obiettivi conseguiti e delle metodologie attuate per il riscontro degli stessi. Delle risorse umane e strumentali ad esso destinate, distintamente per ciascuno degli esercizi in cui si è articolato il progetto stesso.

13 13 LA RELAZIONE - 2 Situazione finanziaria delle entrate. Per ogni voce di entrata si riepilogano i dati contabili caratteristici. RIEPILOGO DELLE ENTRATE Aggregato Programmazione definitiva (a) Esercizio. accertate (b) Disponibilità b/a (*) Avanzo di amministrazione utilizzato Finanziamenti dello Stato Finanziamenti da enti territ. o da altre Istituzioni pubbliche Contributi da privati Gestioni economiche Altre entrate Mutui Totale entrate Disavanzo di competenza Totale a pareggio (*) Il rapporto tra le somme accertate e gli importi derivanti dalla programmazione definitiva individua la percentuale di risorse disponibili rispetto alle previsioni. Più si avvicina al valore 1 e maggiori risulteranno le disponibilità dell Istituto. Questo prospetto riporterà le voci degli aggregati presenti nel Piano dei Conti delle entrate da applicare per l anno cui il Conto Finanziario si riferisce. Quanto sopra riportato fa riferimento al Piano dei Conti per l anno ANALISI DELLE ENTRATE Per ogni aggregato di entrata si riporta la previsione iniziale, le variazioni in corso d anno e, quindi, quella definitiva: Aggregato 01 voce 01 Avanzo Amministrazione non vincolato Previsione iniziale Variazioni in corso d anno Data Nr. Decreto Delibera C.d I Descrizione Importo Annotazioni relative alla voce di entrata Previsione definitiva (a) Riscossi(b) Da riscuotere(c) Differenza(a-b-c)

14 14 LA RELAZIONE - 3 Riepilogo delle spese per Aggregato RIEPILOGO DELLE SPESE Aggregato Programmazione definitiva (a) impegnate (b) Obblighi da pagare b/a (*) Attività Progetti Gestioni economiche Fondo di riserva Totale spese Avanzo di competenza Totale a pareggio (*)Il rapporto tra le somme impegnate e gli importi derivanti dalla programmazione definitiva definisce la percentuale degli obblighi da pagare che l Istituto ha assunto. Più tale rapporto si avvicina a 1 e maggiore sarà stata l attività posta in essere dall Istituto rispetto alle previsioni iniziali.

15 15 LA RELAZIONE - 4 Per ogni progetto e attività si riepilogano i dati contabili caratteristici. Nelle annotazioni un commento alla voce di spesa. RENDICONTO PROGETTO/ATTIVITA Alla fine dell esercizio finanziario appare necessario predisporre un prospetto di analisi dell attività finanziaria realizzata per ogni singolo Progetto/attività. Tale prospetto comprende sia l evoluzione della previsione iniziale mediante le variazioni in corso d anno, sia il consuntivo per ogni tipologia di spesa: Aggregato A voce 01 Funzionamento amministrativo Generale Previsione iniziale Variazioni in corso d anno Data Nr. Decreto Delibera C.d I Descrizione Importo Annotazioni relative alla voce di spesa Previsione definitiva (a) Pagati (b) Da pagare (c) Differenza (a-b-c) Riepilogo spese Programmazione definitiva (a) Competenza impegnate (b) Trattamento Spese di personale fondamentale ed accessorio Missioni beni di consumo Altre spese di personale prestazione da terzi Beni d investimento Beni Altre di spese consumo Prestazioni tributi di servizi da terzi Tributi beni di investimento Altre oneri spese finanziari Oneri finanziari Fondo di riserva Totale spese del progetto Il rapporto tra le somme impegnate ed i valori della programmazione definitiva rileva il livello percentuale di utilizzo delle dotazioni di ciascun progetto. La stessa analisi effettuata sulle entrate non assume la stessa valenza in quanto le entrate di un progetto sono solo illustrative (vedi art. 2, comma 6 del Regolamento n. 44/2001). Questo prospetto riporterà le Voci delle Tipologie di spesa presenti nel Piano dei Conti delle spese da applicare per l anno cui il Conto consuntivo si riferisce. Quello sopra riportato fa riferimento al Piano dei Conti per l anno b/a

16 16 LA RELAZIONE - 5 Si esaminano i due accantonamenti. Fondo di riserva e Z01 Aggregato R voce 98 Fondo di riserva Previsione iniziale Variazioni in corso d anno Data Nr. Decreto Delibera C.d I Descrizione Importo Annotazioni relative alla voce di spesa Previsione definitiva Differenza con la previsione iniziale Aggregato Z voce 01 Disponibilità finanziaria da programmare Previsione iniziale Variazioni in corso d anno Data Nr. Decreto Delibera C.d I Descrizione Importo Annotazioni relative alla voce di spesa Previsione definitiva Differenza con la previsione iniziale

17 17 LA RELAZIONE - 6 Si espone la situazione Amministrativa e patrimoniale SITUAZIONE AMMINISTRATIVA FONDO DI CASSA Fondo di cassa all inizio dell esercizio. Ammontare somme riscosse: a) in conto competenza b) in conto residui attivi. Totale. Ammontare dei pagamenti eseguiti: a) in conto competenza.. b) in conto residui attivi. Totale. Fondo di cassa a fine esercizio. AVANZO (O DISAVANZO) COMPLESSIVO DI FINE ESERCIZIO Residui attivi Residui passivi.. Avanzo (o disavanzo) di amministrazione a fine esercizio Note relative alla situazione amministrativa.. SITUAZIONE PATRIMONIALE Voci Situazione all 1/1 Variazioni Situazione al 31/12 IMMOBILIZZAZIONI Immateriali Materiali Finanziarie Totale immobilizzazioni DISPONIBILITA Rimanenze Crediti Attività finanziarie che non costituiscono immobilizzazioni Disponibilità liquide Totale disponibilità Deficit patrimoniale TOTALE ATTIVO Voci Situazione all 1/1 Variazioni Situazione al 31/12 PROSPETTO DEL PASSIVO Debiti a lungo termine Residui passivi Totale debiti Consistenza patrimoniale TOTALE PASSIVO

18 18 LA RELAZIONE - 7 Si espone la situazione dei residui e il riepilogo per conti economici Situazione dei residui I residui attivi ammontano ad mentre quelli passivi sono pari a Ad oggi sono stati incassati i seguenti residui attivi per. e sono stati pagati i seguenti residui passivi.(mod. N) Relativamente ai residui si segnala:.... Riepilogo delle spese per tipologia dei conti economici RIEPILOGO PER TIPOLOGIA DI SPESA denominazione ESERCIZIO istituto FINZIARIO 2003 Mod. E (art.19) Rapporto RIEPILOGO per CONTI ECONOMICI Tra Tipo Programmazione Esercizio finanziario... E totale spese definitiva impegnate pagate Da pagare Differenza Tipo conto sottoconto Descrizione importo % di utilizzo 1 Spese di personale , , , , ,17 01 Trattamento fondamentale e accessorio 2 beni di consumo , , , , ,93 02 Missioni 3 prestazione da terzi , , , , ,29 03 Altre spese di personale 4 Altre spese 7.225, , ,81 94,00 418, tributi Beni d'investimento 4.607,76 0,00 0,00 0, , beni di investimento Beni di consumo , , , , , oneri finanziari Prestazione di servizi da 151,00 terzi 150,38 150,38 0,00 0, fondo di riserva Tributi 582,28 0,00 0,00 0,00 582,28 Z01 accantonamenti 6.478,35 0,00 0,00 0, ,35 08 Altre spese totale spese , , , , ,75 09 Oneri finanziari 99 Partite/giro-anticipo DSGA 280,00 280,00 0,00-280,00 Data totale / / con partite di giro ,95 Totale generale , , ,75 Questa modello fornisce un quadro riepilogativo delle spese programmate per tutti i Progetti/Attività (art. 19 del regolamento) ed è articolato secondo il raggruppamento delle spese previste per la Sezione Spese della Scheda Illustrativa Finanziaria. Il riepilogo delle spese raggruppate per singola tipologia permette di analizzare l attività dell Istituto dal punto di vista economico. Una prima analisi si può ottenere rapportando le più importanti aggregazioni di spesa sul totale delle spese effettuate o altri tipi di rapporti simili.

19 19 LA RELAZIONE - 8 Si calcolano gli indici di bilancio significativi anche al fine di monitorarne il trend Indici di bilancio Descrizione dell indice N. 1 INDICE DI DIPENDENZA FINANZIARIA Rapporto tra le entrate da trasferimenti ordinari ed il totale delle entrate - Accertamenti. N. 2 - INCIDENZA RESIDUI ATTIVI Rapporto tra gli accertamenti non riscossi sul totale degli accertamenti dell esercizio di competenza. N. 3 INCIDENZA RESIDUI PASSIVI Rapporto tra gli impegni non pagati sul totale degli impegni dell'esercizio di competenza. N. 4 SMALTIMENTO RESIDUI ATTIVI Rapporto tra le riscossioni ed i residui attivi iniziali. N. 5 SMALTIMENTO DEI RESIDUI PASSIVI Rapporto tra i pagamenti ed i residui passivi iniziali. N. 6 INDICE DELLA CAPACITA DI SPESA Rapporto tra il totale dei pagamenti (in conto competenza ed in conto residui) dell anno ed il totale della massa spendibile (impegni sulla competenza + residui al 1/1). N. 7 INDICE DI ACCUMULO DEI RESIDUI PASSIVI Rapporto tra il totale dei residui passivi a fine anno ed il totale della massa spendibile (impegni sulla competenza + residui iniziali). Valore calcolato Valutazione del dato Varia da zero, dipendenza nulla, ad uno, dipendenza massima Varia da zero, produzione nulla di residui, ad uno, produzione massima di residui Varia da zero, produzione nulla di residui, ad uno, produzione massima di residui. Varia da zero, smaltimento nullo di residui, ad uno, realizzazione massima dei residui. Varia da zero, smaltimento nullo dei residui, ad uno smaltimento massimo dei residui. Varia da zero, nessuna spesa, ad uno che indica l utilizzazione totale delle autorizzazioni di spesa. varia da zero, nessun accumulo, ad uno, che indica il totale rinvio dei pagamenti all anno successivo.

20 20 LA RELAZIONE - 9 Per finire alcuni indici fiannziari. Ognuno potrà inserire tra gli indici quelli che ritiene più funzionali ad un loro monitoraggio o che rappresentano dei punti deboli da tenere sotto controllo. Studenti Classi Docenti ATA TREND PRINCIPALI INDICI FINANZIARI Rendiconto Rendiconto Rendiconto _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ Autonomia finanziaria Aggr: Autonomia impositiva Tasse e contributi alunni Indebitamento Aggr: 07 - Mutui Trasferimenti dello Stato Aggr: TOTALE DELLE ENTRATE Trend delle entrate complessive Spese per attività A01+A02+A03+A04 Spese per progetti P01+P02+ P0n Spese per gestioni economiche Aggr: G01+G02+G03+G04 TOTALE DELLE SPESE Trend delle entrate complessive In merito a tali indicatori si osserva: L indice di autonomia finanziaria evidenzia il totale delle entrate proprie che corrisponde alla capacità di spesa garantita da risorse autonome, senza contare sui trasferimenti. L indice di autonomia impositiva è una specificazione di quello che precede ed evidenzia l autonoma capacità della Scuola a prelevare risorse sul territorio. L indice di indebitamento evidenzia il debito per i mutui in ammortamento. L indice di Trasferimenti dello Stato evidenzia il peso erariale della istituzione scolastica. L indice di Spese per attività evidenzia il totale dei costi fissi. L indice di Spese per progetti evidenzia il totale delle risorse destinate ad ampliare l offerta formativa della scuola.

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA ISTITUTO D'ISTR.SEC.DI 2 GRADO VINCENZO LILLA VIALE V. LILLA, 21 72021 FRANCAVILLA FONTANA (BR) Codice

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2009

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2009 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO V.LE EUROPA V.LE EUROPA 6 20060 GESSATE (MI) Codice Fiscale: 91546530154 Codice

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO IST.TECNICO COMM.LE E PER GEOMETRI STATALE PAOLO TOSCANELLI VIA DELLE RANDE 22 00122 ROMA (RM) Codice

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2014

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO VIA DELLE CARINE VIA DELLE CARINE 2 00184 ROMA (RM) Codice Fiscale: 97713340582

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2014

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO IST. COMP. TAVERNERIO VIA RISORGIMENTO N. 22 22038 TAVERNERIO (CO) Codice Fiscale:

Dettagli

RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO IN ACCOMPAGNAMENTO AL CONTO CONSUNTIVO 2013

RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO IN ACCOMPAGNAMENTO AL CONTO CONSUNTIVO 2013 Prot.212 /c14 Ministero della Pubblica Istru Istituto Comprensivo A.GRAMSCI Via Ada Negri, 44-26837 Mulazzano Tel: 02 989137 - Fax: 02 98879187 Cod. fisc: 92537730159 e-mail uffici: ic.mulazzano@gmail.com

Dettagli

Relazione. illustrativa al Conto Consuntivo per l esercizio finanziario 2013

Relazione. illustrativa al Conto Consuntivo per l esercizio finanziario 2013 Relazione illustrativa al Conto Consuntivo per l esercizio finanziario 2013 Il Dirigente Scolastico Prof. Marco Gioachino Cremonesi Il Direttore dei servizi generali e amministrativi Vincenzo D Arena Membri

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013. premessa

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013. premessa Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO PESCARA 2 VIA VINCENZO CERULLI,15 65126 PESCARA (PE) Codice

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO MOZZECANE VIA DANTE ALIGHIERI 39 37060 MOZZECANE (VR) Codice

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE " TITO LIVIO "

LICEO GINNASIO STATALE  TITO LIVIO RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO Il conto consuntivo per l'anno 2013 riepiloga i dati contabili di gestione dell'istituzione scolastica secondo quanto disposto dagli artt. 18, 58 e 60 del D.I. n. 44 del 1

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE E PER GEOMETRI "G. ANTINORI"

ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE E PER GEOMETRI G. ANTINORI RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO E.F 2014 Il conto consuntivo per l'anno 2014 riepiloga i dati contabili di gestione dell'istituzione scolastica secondo quanto disposto dagli artt. 18, 58 e 60 del D.I. n.

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO Il conto consuntivo per l'anno 2014 riepiloga i dati contabili di gestione dell'istituzione scolastica secondo quanto disposto dagli artt. 18, 58 e 60 del D.I. n. 44 del 1

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2014

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2014 Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. - VEROLENGO Piazza Sandro Pertini, 1 10038 VEROLENGO (TO) Codice Fiscale:

Dettagli

redatta dal Capo d'istituto in conformità dell'art. 18, comma 5, del D.I. 1/2/2001, n. 44,

redatta dal Capo d'istituto in conformità dell'art. 18, comma 5, del D.I. 1/2/2001, n. 44, ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE AMBROGIO FUSINIERI VICENZA Via G. D Annunzio, 15-36100 VICENZA Tel. (0444) 563544 Fax (0444) 962574 - E-mail: protocollo@itcfusinieri..it - sito web: www.itcfusinieri.eu -

Dettagli

Istituto Comprensivo di Scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di I grado 85026 PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

Istituto Comprensivo di Scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di I grado 85026 PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) Istituto Comprensivo di Scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di I grado 85026 PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 DATI RELATIVI ALLA PREVISIONE

Dettagli

AVANZO DI AMMINISTRAZIONE

AVANZO DI AMMINISTRAZIONE Entrate Uscite Programmazione definitiva 9650,8 Programmazione definitiva 79586,79 Accertamenti 5746,78 Impegni 7069,6 50909,78 688,7 44875,0 74769,9 Somme rimaste da riscuotere in competenza 67,00 Somme

Dettagli

RELAZIONE CONTO CONSUNTIVO 2013

RELAZIONE CONTO CONSUNTIVO 2013 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA ARISTIDE LEONORI 74 Via Aristide Leonori,74-00142 Roma C.M. RMIC8FF00E - C.F.

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO Il conto consuntivo per l'anno 2014 riepiloga i dati contabili di gestione dell'istituzione scolastica secondo quanto disposto dagli artt. 18, 58 e 60 del D.I. n. 44 del 1

Dettagli

Dati Generali Scuola Infanzia - Data di riferimento: 15 marzo La struttura delle classi per l anno scolastico è la seguente:

Dati Generali Scuola Infanzia - Data di riferimento: 15 marzo La struttura delle classi per l anno scolastico è la seguente: VERBALE N..../... Presso l'anno 2012 il giorno, del mese di, alle ore, si sono riuniti i Revisori dei Conti dell ambito. La riunione si svolge presso l ufficio del I Revisori sono: Nome Cognome Rappresentanza

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE F. CASSOLA

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE F. CASSOLA ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE F. CASSOLA Sezioni associate ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE ISTITUTO PROFESSIONALE INDUSTRIA ARTIGIANATO LICEO SCIENTIFICO Via Lanzillotti, s.n.c. 0835.556009 0835.554832

Dettagli

CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 Relazione illustrativa del Dirigente Scolastico

CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 Relazione illustrativa del Dirigente Scolastico CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 Relazione illustrativa del Dirigente Scolastico Il conto consuntivo per l anno finanziario 2013 è stato elaborato conformemente a quanto disposto dal D.I.

Dettagli

AVANZO DI AMMINISTRAZIONE

AVANZO DI AMMINISTRAZIONE Entrate Uscite Programmazione definitiva 64979,0 Programmazione definitiva 0389,0 Accertamenti 389368,6 Impegni 79379, 366,3 44,0 8384,9 6794,3 Somme rimaste da riscuotere in competenza 63703,39 Somme

Dettagli

RELAZIONE CONTO CONSUNTIVO 2014

RELAZIONE CONTO CONSUNTIVO 2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA ARISTIDE LEONORI 74 Via Aristide Leonori,74-00142 Roma C.M. RMIC8FF00E - C.F.

Dettagli

ANALISI CONTO CONSUNTIVO

ANALISI CONTO CONSUNTIVO Assiste il D.S.G.A. Sign.ra Anna Maria De Vito. ANALISI CONTO CONSUNTIVO VERBALE N. 2014/001 Presso l'istituto I.C. A.DI MEO di VOLTURARA IRPINA, l'anno 2014 il giorno 19, del mese di maggio, alle ore

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE P. LEVI SEZIONE SCIENTIFICA SEZIONE CLASSICA E SPERIMENTAZIONE GLOBALE A INDIRIZZO SCIENTIFICO TECNOLOGICO

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE P. LEVI SEZIONE SCIENTIFICA SEZIONE CLASSICA E SPERIMENTAZIONE GLOBALE A INDIRIZZO SCIENTIFICO TECNOLOGICO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE P. LEVI SEZIONE SCIENTIFICA SEZIONE CLASSICA E SPERIMENTAZIONE GLOBALE A INDIRIZZO SCIENTIFICO TECNOLOGICO M O N T E B E L L U N A DISTRETTO SCOLASTICO N 10 RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI. Circoscrizione del Tribunale di Locri. Relazione del Tesoriere

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI. Circoscrizione del Tribunale di Locri. Relazione del Tesoriere ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizione del Tribunale di Locri Relazione del Tesoriere CONSUNTIVO ANNO 2009 ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizione

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2012

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2012 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMRENSIVO VIA DELLE CARINE VIA DELLE CARINE 2 00184 ROMA (RM) Codice Fiscale: 97713340582

Dettagli

CONTO CONSUNTIVO PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2007 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL'ANDAMENTO DELLA GESTIONE DELL'ISTITUZIONE SCOLASTICA

CONTO CONSUNTIVO PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2007 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL'ANDAMENTO DELLA GESTIONE DELL'ISTITUZIONE SCOLASTICA CONTO CONSUNTIVO PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2007 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELL'ANDAMENTO DELLA GESTIONE DELL'ISTITUZIONE SCOLASTICA Il conto consuntivo riepiloga i dati contabili di gestione dell istituzione

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL CONTO CONSUNTIVO Esercizio finanziario 2013

RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL CONTO CONSUNTIVO Esercizio finanziario 2013 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA DELLE BETULLE PIEVE EMANUELE (MI)20090 C.M. MIIC8D600R sito web:www.icbetulle.gov.it segreteria@icbetulle.gov.it

Dettagli

TABELLA DIMOSTRATIVA DEL RISULTATO DI AMMINISTRAZIONE PRESUNTO AL TERMINE DELL'ESERCIZIO N-1 (ALL'INIZIO DELL'ESERCIZIO N)

TABELLA DIMOSTRATIVA DEL RISULTATO DI AMMINISTRAZIONE PRESUNTO AL TERMINE DELL'ESERCIZIO N-1 (ALL'INIZIO DELL'ESERCIZIO N) ALLEGATO 3 TABELLA DIMOSTRATIVA DEL RISULTATO DI AMMINISTRAZIONE PRESUNTO AL TERMINE DELL'ESERCIZIO N1 (ALL'INIZIO DELL'ESERCIZIO N) Fondo cassa iniziale... + Residui attivi iniziali... Residui passivi

Dettagli

VIII ISTIT. ISTR. SEC. II GRADO M.F. QUINTILIANO 96100 SIRACUSA

VIII ISTIT. ISTR. SEC. II GRADO M.F. QUINTILIANO 96100 SIRACUSA RENDICONTO PROGETTO/TTIVIT' RIEPILOGO ENTRTE COMPETENZ ggr. Variazioni accertate riscosse Iniziali Riscossi Rimasti da Voce a b c=a+b 01 vanzo di amministra utilizzato 12.534,00 12.534,00 01 vanzo non

Dettagli

CONTO CONSUNTIVO E.F. 2014

CONTO CONSUNTIVO E.F. 2014 CONTO CONSUNTIVO E.F. 2014 1 Relazione al Conto Consuntivo E.F. 2014 Predisposta dal Dirigente Scolastico e dal Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi PREMESSA Il Conto Consuntivo del Programma

Dettagli

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE I.P.C. MANFREDI - I.T.C. TANARI

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE I.P.C. MANFREDI - I.T.C. TANARI ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE I.P.C. MANFREDI - I.T.C. TANARI Viale Felsina, 40-40139 Bologna Tel. 051/6039611 Fax 051/6011006 Via Michele dei Ramazzotti, 22 40063 Monghidoro Tel./Fax 0516554050 e-mail:bois01600c@istruzione.it

Dettagli

Conto Consuntivo Esercizio Finanziario 2013. Relazione illustrativa

Conto Consuntivo Esercizio Finanziario 2013. Relazione illustrativa Direzione Didattica Statale Gianni Rodari 71019 Vieste (Foggia) Via Spina,1 tel.0884.708207 fax: 0884.704624 Codice Fiscale 83003810716 C.M. FGEE105006 e-mail: fgee105006@istruzione.it web: www.direzionedidatticavieste.gov.it

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA STATALE DI I GRADO Gen. E. BALDASSARRE. Piazza Dante - 76125 TRANI tel.0883/582627 fax 0883/508433

SCUOLA SECONDARIA STATALE DI I GRADO Gen. E. BALDASSARRE. Piazza Dante - 76125 TRANI tel.0883/582627 fax 0883/508433 SCUOLA SECONDARIA STATALE DI I GRADO Gen. E. BALDASSARRE Piazza Dante - 76125 TRANI tel.0883/582627 fax 0883/508433 Codice meccanografico: BAMM209001 - Cod. Fisc.:83002390728 Prot. n. 1749/D2c del 28/05/2015

Dettagli

CORSO DIFORMAZIONE SULLA

CORSO DIFORMAZIONE SULLA CORSO DIFORMAZIONE SULLA CONTABILITA SCOLASTICA La gestione amministrativo-contabile ed i documenti cardini A cura di Marsico Massimo info@mcminformatica.it mcminformatica@pec.it La Contabilità scolastica

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MODENA BILANCIO PREVENTIVO DELL ANNO 2016

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MODENA BILANCIO PREVENTIVO DELL ANNO 2016 ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI MODENA BILANCIO PREVENTIVO DELL ANNO 2016 1. Preventivo finanziario gestionale; 2. Quadro generale riassuntivo della gestione finanziaria;

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE "IV CIRCOLO" 80122 NAPOLI (NA) Mod. A (art.2) PROGRAMMA ANNUALE. Esercizio finanziario 2014 ENTRATE. Aggr. Importi.

DIREZIONE DIDATTICA STATALE IV CIRCOLO 80122 NAPOLI (NA) Mod. A (art.2) PROGRAMMA ANNUALE. Esercizio finanziario 2014 ENTRATE. Aggr. Importi. "IV CIRCOLO" 822 NAPOLI (NA) VIALE MARIA CRISTINA DI SAVOIA, 2A 081.72816 851950633 PROGRAMMA ANNUALE Esercizio finanziario 24 Mod. A (art.2) Aggr. 03 04 05 06 07 Voce 03 04 05 03 04 03 04 05 06 03 04

Dettagli

XX COMUNITA MONTANA DEI MONTI SABINI - 02037 POGGIO MOIANO RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO DELL ESERCIZIO FINANZIARIO

XX COMUNITA MONTANA DEI MONTI SABINI - 02037 POGGIO MOIANO RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO DELL ESERCIZIO FINANZIARIO XX COMUNITA MONTANA DEI MONTI SABINI - 02037 POGGIO MOIANO RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO DELL ESERCIZIO FINANZIARIO ANNO 2014 RELAZIONE DELL ORGANO ESECUTIVO AL RENDICONTO DI GESTIONE 2014 Articolo 231

Dettagli

VERBALE DEL REVISORE DEI CONTI DELL UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DI LONATE POZZOLO E DI FERNO

VERBALE DEL REVISORE DEI CONTI DELL UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DI LONATE POZZOLO E DI FERNO Verbale n. 2/2014 VERBALE DEL REVISORE DEI CONTI DELL UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DI LONATE POZZOLO E DI FERNO Il giorno 18 del mese di aprile dell anno 2014 alle ore 10,15 il sottoscritto Dott. Damiano

Dettagli

a b c d = b +/- c e 1.01

a b c d = b +/- c e 1.01 ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI MATERA PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE 2016 PARTE I - ENTRATE Capitolo Denominazione Residui attivi presunti alla finali dell'anno 2015 Previsioni iniziali a

Dettagli

Relazione Conto Consuntivo E.F. 2012

Relazione Conto Consuntivo E.F. 2012 LICEO STATALE ANGELICO APROSIO LICEO CLASSICO LICEO SCIENTIFICO Via don Bruno Corti 7-18039 VENTIMIGLIA Tel./Fax 0184 250545 - C.F. 81005450085 imps03000e@istruzione.it - postacertificata@pec.liceoaprosio.it

Dettagli

COMUNE DI BORGOSATOLLO Provincia di Brescia Il Ragioniere comunale

COMUNE DI BORGOSATOLLO Provincia di Brescia Il Ragioniere comunale 1- Risultato di esercizio. COMUNE DI BORGOSATOLLO Provincia di Brescia Il Ragioniere comunale Relazione al Rendiconto di gestione Esercizio 2012 La gestione economico-finanziaria dell anno 2012 si è conclusa

Dettagli

- RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI - SITUAZIONE AMMINISTRATIVA - RELAZIONE SULLA GESTIONE - STATO PATRIMONIALE - NOTA INTEGRATIVA

- RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI - SITUAZIONE AMMINISTRATIVA - RELAZIONE SULLA GESTIONE - STATO PATRIMONIALE - NOTA INTEGRATIVA - RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI - CONTO DEL BILANCIO (Rendiconto finanziario decisionale e gestionale) - CONTO ECONOMICO - STATO PATRIMONIALE - SITUAZIONE AMMINISTRATIVA - NOTA INTEGRATIVA

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Crema

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Crema Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Crema Circoscrizione del Tribunale di Crema BILANCIO DI PREVISIONE 2012 Assemblea generale degli Iscritti 25nov11 Ordine dei Dottori Commercialisti

Dettagli

Prot. n. 1484 F.1.4 Cremona, 15/06/2015 RELAZIONE ATTUAZIONE PROGRAMMA ANNUALE GIUGNO 2015

Prot. n. 1484 F.1.4 Cremona, 15/06/2015 RELAZIONE ATTUAZIONE PROGRAMMA ANNUALE GIUGNO 2015 Prot. n. 1484 F.1.4 Cremona, 15/06/2015 Al Dirigente Scolastico I.I.S. A. GHISLERI Al Presidente del Consiglio d Istituto LORO SEDI RELAZIONE ATTUAZIONE PROGRAMMA ANNUALE GIUGNO 2015 In attuazione del

Dettagli

CONFRONTO CON LE REGIONI SPERIMENTATRICI SULL ARMONIZZAZIONE CONTABILE DELLE REGIONI

CONFRONTO CON LE REGIONI SPERIMENTATRICI SULL ARMONIZZAZIONE CONTABILE DELLE REGIONI CONFRONTO CON LE REGIONI SPERIMENTATRICI SULL ARMONIZZAZIONE CONTABILE DELLE REGIONI IL RISULTATO DI AMMINISTRAZIONE (SECONDO L ATTUALE PRINCIPIO APPLICATO) E costituito dal fondo di cassa esistente al

Dettagli

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEONARDO DA VINCI

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEONARDO DA VINCI ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEONARDO DA VINCI RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO E.F. 2014 Corredata dai seguenti allegati: Mod. H Conto Consuntivo Mod. I - Rendiconto progetto/attivita Mod. J

Dettagli

Relazione al Conto Consuntivo e.f. 2009

Relazione al Conto Consuntivo e.f. 2009 ISTITUTO COMPRENSIVO RAFFAELLO SANZIO Viale Piemonte 19 62018 Porto Potenza Picena (MC) Codice fiscale: 82001830437 codice scuola: MCIC813001 e-mail: mcic813001@istruzione.it - sito internet: www.icrsanzio.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI LEGNARO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI LEGNARO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI LEGNARO Via Roma, 30-35020 LEGNARO (PD) Tel.049-641013 - Fax. 049-641526 C.F. 80028420281 C. Mec. PDIC825002 E-mail: pdic825002@istruzione.it ; pdic825002@pec.istruzione.it

Dettagli

ANALISI CONTO CONSUNTIVO

ANALISI CONTO CONSUNTIVO ANALISI CONTO CONSUNTIVO VERBALE N. 2015/004 Presso l'istituto E. FERRARI di SUSA, l'anno 2015 il giorno 19, del mese di maggio, alle ore 13:00, si sono riuniti i Revisori dei Conti dell'ambito ATS n.

Dettagli

RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012. Il Revisore unico di ATERSIR

RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012. Il Revisore unico di ATERSIR RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012 Il Revisore unico di ATERSIR Preso in esame lo schema di rendiconto per l esercizio 2012 proposto dal Direttore dell AGENZIA composto e corredato dai seguenti

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO SUPERIORE I.I.S. "ANGELO " PIAZZA SANTA MARIA DELLE GRAZIE 00015 MONTEROTONDO (RM) Codice Fiscale:

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO IST.TEC.IND.LE PER L' ELETTR. E LE TELEC. - COSTR. AERON. M.O.V.M. DON GIUSEPPE MOROSINI VIA CASILINA

Dettagli

CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 Relazione illustrativa del Dirigente Scolastico

CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 Relazione illustrativa del Dirigente Scolastico CONTO CONSUNTIVO PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2014 Relazione illustrativa del Dirigente Scolastico Il conto consuntivo per l anno finanziario 2014 è stato elaborato conformemente a quanto disposto dal D.I.

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA RENDICONTO GENERALE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31/12/2008 - Rendiconto Finanziario al 31/12/2008 - Conto Economico Consuntivo al 31/12/2008

Dettagli

36015 SCHIO (VI) VIA PIETRO MARASCHIN 9 C.F. 92002080247 C.M. VIIS00900N. CONTO CONSUNTIVO: CONTO FINANZIARIO Esercizio finanziario 2012

36015 SCHIO (VI) VIA PIETRO MARASCHIN 9 C.F. 92002080247 C.M. VIIS00900N. CONTO CONSUNTIVO: CONTO FINANZIARIO Esercizio finanziario 2012 Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale VENETO ISTITUTO SUPERIORE IS MARTINI SCHIO 36015 SCHIO (VI) VIA PIETRO MARASCHIN 9 C.F. 92002080247 C.M. VIIS00900N

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA FRIULI VENEZIA GIULIA ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO VIA GASPARE GOZZI 4 3370 PORDENONE (PN) Codice

Dettagli

LEZIONE 2 L ORDINAMENTO COMUNALE RIPORTATO NEL T.U.E.L. (D.LGS N. 267/2000 E SUCC. MODIFICHE)

LEZIONE 2 L ORDINAMENTO COMUNALE RIPORTATO NEL T.U.E.L. (D.LGS N. 267/2000 E SUCC. MODIFICHE) Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Locale LEZIONE 2 L ORDINAMENTO COMUNALE RIPORTATO NEL T.U.E.L. (D.LGS N. 267/2000 E SUCC. MODIFICHE) ELEMENTI DI CONTABILITA RIFERITI ALLA FASE DELLA SPESA

Dettagli

2012. GESTIONE DEL BILANCIO

2012. GESTIONE DEL BILANCIO Legge regionale 08 novembre 2013, n. 15 Rendiconto generale della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia per l'esercizio finanziario 2012. GESTIONE DEL BILANCIO ENTRATE E SPESE DI COMPETENZA DELL'ESERCIZIO

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE VIA DI SAPONARA VIA DI SAPONARA 150 00125 ROMA (RM) Codice Fiscale:

Dettagli

Cremona, 08/03/2014 Al DIRIGENTE SCOLASTICO, AL CONSIGLIO D ISTITUTO. DIRETTORE SERVIZI GENERALI AMMINISTRATIVI Viti Dott.

Cremona, 08/03/2014 Al DIRIGENTE SCOLASTICO, AL CONSIGLIO D ISTITUTO. DIRETTORE SERVIZI GENERALI AMMINISTRATIVI Viti Dott. Cremona, 08/03/2014 Al DIRIGENTE SCOLASTICO, AL CONSIGLIO D ISTITUTO DIRETTORE SERVIZI GENERALI AMMINISTRATIVI Viti Dott.ssa Tiziana 1 PRINCIPI ISPIRATORI DELL ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA. VISTA la legge

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE GESTIONE DI COMPETENZA PREVISIONI

CONTO DEL BILANCIO - RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE GESTIONE DI COMPETENZA PREVISIONI Anno 2007 CODICE DESCRIZIONE CONTO DEL BILANCIO - RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE GESTIONE DI COMPETENZA PREVISIONI SOMME ACCERTATE Iniziali Variazioni Definitive Accertato Incassato Da Incassare

Dettagli

I.Ri.Fo.R. - ONLUS. Regolamento per la Gestione Finanziaria vers. 1

I.Ri.Fo.R. - ONLUS. Regolamento per la Gestione Finanziaria vers. 1 I.Ri.Fo.R. - ONLUS Regolamento per la Gestione Finanziaria vers. 1 CAPO I - BILANCIO DI PREVISIONE Articolo 1 - Principi generali 1. La gestione finanziaria della struttura nazionale e delle strutture

Dettagli

GESTIONE DI COMPETENZA CHIAVE DENOMINAZIONE TOTALE ACCERTAMENTI

GESTIONE DI COMPETENZA CHIAVE DENOMINAZIONE TOTALE ACCERTAMENTI UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PERUGIA A.ACEN - AMMINISTRAZIONE CENTRALE DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA - RENDICONTO FINANZIARIO ESERCIZIO 2012 - ENTRATE CAPITOLO GESTIONE DI COMPETENZA CHIAVE DENOMINAZIONE

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA X LEGISLATURA DISEGNO DI LEGGE presentato dal Ministro del Tesoro (AMATO) N. 1443/21 ANNESSO 13 di concerto col Ministro del Bilancio e della Programmazione Economica (FANFANI)

Dettagli

Autorità Nazionale Anticorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche Segretario Generale

Autorità Nazionale Anticorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche Segretario Generale Autorità Nazionale Anticorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche Segretario Generale RELAZIONE ILLUSTRATIVA SULLA GESTIONE DELL'ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 Il rendiconto

Dettagli

STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2010

STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2010 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2010 Attivo 31-dic-10 31-dic-09 A) CREDITI VERSO ASSOCIATI PER 1.200 900 VERSAMENTO QUOTE B) IMMOBILIZZAZIONI 2.194 1.757 I - Immobilizzazioni immateriali 1.146 847 1) Costi

Dettagli

UNIONE DI COMUNI TERRE DI CASTELLI RELAZIONE DEL REVISORE UNICO SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012

UNIONE DI COMUNI TERRE DI CASTELLI RELAZIONE DEL REVISORE UNICO SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012 UNIONE DI COMUNI TERRE DI CASTELLI Verbale n. 04 Sig. Presidente, Sigg. Consiglieri, RELAZIONE DEL REVISORE UNICO SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012 Il Revisore ha esaminato nel giorno 02 aprile 2013,

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2010

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2010 BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2010 Sede Legale Via Vincenzo Giuffrida, 202 - Catania CT cod.fiscale 80000750879 p.iva 04808830873 2010 ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

2.1. Sostenibilità economica, finanziaria e patrimoniale

2.1. Sostenibilità economica, finanziaria e patrimoniale 2.1. Sostenibilità economica, finanziaria e patrimoniale 2.1.1 Sostenibilità economica In questa sezione vengono analizzati alcuni indicatori di sostenibilità economica al fine di rilevare le cause gestionali

Dettagli

ORDINE ASSISTENTI SOCIALI Consiglio Regionale del Lazio Roma, 31 marzo 2009 NOTA INTEGRATIVA E RELAZIONE SULLA GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2008

ORDINE ASSISTENTI SOCIALI Consiglio Regionale del Lazio Roma, 31 marzo 2009 NOTA INTEGRATIVA E RELAZIONE SULLA GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2008 Roma, 31 marzo 2009 NOTA INTEGRATIVA E RELAZIONE SULLA GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2008 PREMESSA Il Rendiconto Generale che viene presentato al dell Ordine degli Assistenti Sociali per l esercizio finanziario

Dettagli

RELAZIONE DEL CONTO CONSUNTIVO ANNO FINANZIARIO 2011

RELAZIONE DEL CONTO CONSUNTIVO ANNO FINANZIARIO 2011 Ministero dell Istru, dell Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Liceo Ginnasio Statale "I. Kant" con se linguistica sperimentale progetto Brocca Piazza Zambeccari, 19-00177 ROMA

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE STANISLAO CANNIZZARO VIA RAFFAELLO SANZIO 2 20017 RHO (MI)

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE

CONTO DEL BILANCIO - RENDICONTO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE ASSEMBLEA DEGLI ISCRITTI 16 apriille 2014 Anno 2013 CODICE DESCRIZIONE Iniziali ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI REGGIO EMILIA CONTO DEL BILANCIO - RENDICONTO FINANZIARIO

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Catania RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Catania RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI RELAZIONE del COLLEGIO DEI REVISORI al rendiconto consuntivo ed alla situazione patrimoniale dell esercizio chiuso al 31/12/2011 dell Ordine dei Dottori Commercialisti

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2014

BILANCIO DI PREVISIONE 2014 COMUNE DI _MOLINO DEI TORTI Provincia di _Alessandria PARERE DEL REVISORE DEI CONTI SULLA PROPOSTA DI: riapprovazione BILANCIO DI PREVISIONE 2014 E DOCUMENTI ALLEGATI Espresso il _07/07/2014 Richiesta

Dettagli

LA GESTIONE DEI RESIDUI

LA GESTIONE DEI RESIDUI LA GESTIONE DEI RESIDUI I residui passivi sono somme impegnate ma non ancora pagate entro il termine dell esercizio: costituiscono un debito del Dipartimento. I residui attivi sono somme accertate ma non

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO DELL ANNO 2012 PREMESSA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO DELL ANNO 2012 PREMESSA ISTITUTO COMPRENSIVO M. PRATESI SCUOLA INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA 1 GRADO Viale MARCONI, 4-0564-977065 0564-977065 C.F. 80004220531 58037 S A N T A F I O R A (GR) E- MAIL : gric822006@istruzione.it SITO

Dettagli

RELAZIONE DEL TESORIERE

RELAZIONE DEL TESORIERE COLLEGIO IPASVI MODENA VIALE AMENDOLA 264-41125 MODENA RELAZIONE DEL TESORIERE BILANCIO DI PREVISIONE 2015 RELAZIONE DEL TESORIERE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2015 Il bilancio di previsione 2015 si compone

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO LICEO SCIENTIFICO STATALE G.GALILEI - VERONA Codice Fiscale: 80013720232 Codice Meccanografico: VRPS020006

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore telefono: 0257500115 ITALO CALVINO fax: 0257500163 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI

Istituto di Istruzione Superiore telefono: 0257500115 ITALO CALVINO fax: 0257500163 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI AZIENDA AGRARIA G. MENDEL Via K.Marx, 4 20090 Noverasco -Opera CONTO CONSUNTIVO ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 AGGREGATO 6 - VOCE 1 - ENTRATE - AZIENDA AGRARIA AGGREGATO G - VOCE G01 - USCITE - AZIENDA AGRARIA

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI 1 ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA 71121 Via Romolo Caggese, 2 Collegio dei Revisori Oggetto: Relazione sul Conto Consuntivo dell esercizio 2012. L anno duemilatredici,

Dettagli

www.istitutoartemacerata.it mcsd01000d@istruzione.it mcsd01000d@pec.istruzione.it C.F. 80006100434 - c. m. MCSD01000D ALLEGATI:

www.istitutoartemacerata.it mcsd01000d@istruzione.it mcsd01000d@pec.istruzione.it C.F. 80006100434 - c. m. MCSD01000D ALLEGATI: www.istitutoartemacerata.it mcsd01000d@istruzione.it mcsd01000d@pec.istruzione.it C.F. 80006100434 - c. m. MCSD01000D ALLEGATI: - Relazione di accompagnamento del Dirigente Scolastico e del D.S.G.A. -

Dettagli

BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2014

BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2014 BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2014 DOCUMENTI ALLEGATI: Allegato 1 CONTO DEL BILANCIO COMPRENDENTE IL RENDICONTO FINANZIARIO DECISIONALE Allegato 1/A CONTO DEL BILANCIO COMPRENDENTE IL RENDICONTO FINANZIARIO

Dettagli

CONTO CONSUNTIVO E.F. 2013

CONTO CONSUNTIVO E.F. 2013 CONTO CONSUNTIVO E.F. 2013 1 Relazione al Conto Consuntivo E.F. 2013 Predisposta dal Dirigente Scolastico e dal Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi PREMESSA L' apporto alla lettura del Conto

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FIORENTINO SULLO CON SEZ. ASSOCIATA IN CASTELFRANCI - CAP 83052 Paternopoli - av

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FIORENTINO SULLO CON SEZ. ASSOCIATA IN CASTELFRANCI - CAP 83052 Paternopoli - av MIUR ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FIORENTINO SULLO VIA SERRA CON SEZ. ASSOCIATA IN CASTELFRANCI - CAP 83052 Paternopoli - av U. E. F. SULLO e-mail: avic806005@istruzione.it - avic806005@pec.istruzione.it

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO "GARIBALDI" VIA E.FERMI 24-04011 APRILIA (LT) Codice Fiscale: 80008090591 Codice

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2016

RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2016 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO "FRANCESCHI" VIA CONCORDIA 2/4 20090 TREZZANO SUL NAVIGLIO (MI) Codice Fiscale:

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L' EMILIA ROMAGNA ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "GUIDO GUINIZELLI" VIA RISORGIMENTO, 58 41013

Dettagli

UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - Esercizio 2016 PARTE I - ENTRATA Codice Codice alternativo Denominazione Residui attivi presunti alla fine dell'anno in corso ( iniziali

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2013

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2013 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO V.LE ADRIATICO,40 V.LE ADRIATICO 40 004 ROMA (RM) Codice Fiscale: 97200050587 Codice

Dettagli

Liceo Artistico PIETRO SELVATICO Padova RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL CONTO CONSUNTIVO E.F. 2014. Protocollo n. 2220/C14 Padova, 16 marzo 2015

Liceo Artistico PIETRO SELVATICO Padova RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL CONTO CONSUNTIVO E.F. 2014. Protocollo n. 2220/C14 Padova, 16 marzo 2015 RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL CONTO CONSUNTIVO E.F. 2014 Protocollo n. 2220/C14, 16 marzo 2015 Il Conto Consuntivo per l esercizio finanziario 2014, elaborato in conformità con quanto disposto dal Decreto

Dettagli

ORDINE FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PAVIA

ORDINE FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PAVIA ORDINE FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PAVIA PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE 2015 PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - ENTRATE Prev. Iniz. Variaz. prev. Prev. finale Preventivo 2015 Quote Iscritti

Dettagli

a cura dell'area Amministrazione e Finanza BILANCIO UNICO DI ATENEO ESERCIZIO 2014

a cura dell'area Amministrazione e Finanza BILANCIO UNICO DI ATENEO ESERCIZIO 2014 a cura dell'area Amministrazione e Finanza BILANCIO UNICO DI ATENEO ESERCIZIO 2014 STATO PATRIMONIALE- POLITECNICO DI MILANO Esercizio UE Autonoma UE Periodo Voce riclassificato Con Dettagli Con Esercizio

Dettagli

BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2012

BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2012 BILANCIO CONSUNTIVO ANNO 2012 Il Commissario straordinario BILANCIO CONSUNTIVO PRESUNTO PER L'ESERCIZIO 2012 ENTRATE Aggr, Voce a b c d=b-c 01 01 Contributi Associativi - Quote Residenti A.T.C. RC 1 102.072,00

Dettagli

il rendiconto di gestione 2014, sottoposto alla Vostra visione per l approvazione, evidenzia un

il rendiconto di gestione 2014, sottoposto alla Vostra visione per l approvazione, evidenzia un ORDINE DEI FARMACISTI DELLE PROVINCE DI MILANO, LODI, MONZA E BRIANZA Milano 20129 Viale Piceno 18 NOTA INTEGRATIVA AL RENDICONTO GESTIONALE DELL ESERCIZIO 2014 Gentili Colleghe, Egregi Colleghe, il rendiconto

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DI CONTABILITA'

REGOLAMENTO INTERNO DI CONTABILITA' Centro Residenziale per Anziani Umberto Primo (CRAUP) di Piove di Sacco REGOLAMENTO INTERNO DI CONTABILITA' in esecuzione all'articolo 8, comma 2, Legge Regionale 23 novembre 2012, n. 43 (approvato con

Dettagli

VERBALE N. 2/2010. Sono presenti i revisori: - Dott. Enzo Bongarzone Presidente - Rag. Sebastiano Chece Componente - Dott. Gaetano Rossi Componente

VERBALE N. 2/2010. Sono presenti i revisori: - Dott. Enzo Bongarzone Presidente - Rag. Sebastiano Chece Componente - Dott. Gaetano Rossi Componente VERBALE N. 2/2010 Alle ore 11,00 del giorno 25 maggio 2010, presso la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Isernia, si è riunito il Collegio dei Revisori dei Conti dell Azienda Speciale

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO 2014

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO 2014 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO 2014 Il conto consuntivo per l esercizio finanziario 2014 predisposto dal Direttore dei servizi generali e Amministrativi in data 21.02.2015

Dettagli