Andar per mare di Ciro Paoletti e Loredana Vannacci

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Andar per mare di Ciro Paoletti e Loredana Vannacci"

Transcript

1 Andar per mare di Ciro Paoletti e Loredana Vannacci Ogni viaggio è un avventura... ogni meta una nuova scoperta. Partire è sempre emozionante: lasciare per un po quello che si conosce e che ci è familiare per andare a vedere come vive il mondo. Le pubblicità suggeriscono posti affascinanti ed un po misteriosi, e quelle d epoca che presentiamo qui facevano lo stesso, anche se in maniera che oggi, logicamente, ci appare un po datata. Certo, la pubblicità sui viaggi che c è ora è molto varia; dal mezzo al luogo viene presentata una gamma di scelte per ogni gusto e aspettativa. Prima non era proprio possibile; già viaggiare non era alla portata di tutti, a parte chi viaggiava per lavoro, ossia chi lo faceva perché ne aveva bisogno e il viaggio non se lo godeva proprio. Concentriamoci allora su chi poteva permettersi di viaggiare e quindi aveva la borsa ben fornita. Si trattava, lo abbiamo detto, di una minoranza, che quindi non consentiva i guadagni producibili dal turismo di massa e, per questo, doveva essere allettata il più possibile, sia per essere incoraggiata a viaggiare, sia per farlo sulle navi della Compagnia che si faceva pubblicità e non su quelle della concorrenza. Come attrarre il cliente, cioè il passeggero? La vita di bordo del passeggero nella pubblicità delle Compagnie di Navigazione italiane Ovviamente con l unico mezzo disponibile almeno fino alla fine degli Anni 20, quando mancavano radio, televisione e il cinema muoveva i primi passi, ossia con i manifesti e gli annunci sulla stampa periodica. Lo schema era sempre lo stesso. La Compagnia di Navigazione commissionava a un illustratore un manifesto a colori, dopodiché lo faceva affiggere nelle vie, ma lo riutilizzava, in formato ridotto, sia a colori, sia in bianco e nero, sulla stampa periodica. Va da sé che, in quegli anni, la pubblicazione a colori sui periodici era così costosa che, dato il ridotto numero di clienti potenziali, non conveniva valersene, per cui si preferivano avvisi in bianco e nero o in bicromia, salvo poi, con l ampliarsi del mercato negli Anni 30, ricorrere alla stampa in policromia. Va ricordato che prima della Grande Guerra la navigazione passeggeri italiana era molto ridotta, specie se confrontata a quella del periodo fra i due conflitti mondiali. Pochi i transatlantici e il traffico passeggeri, quasi tutto in mano ad inglesi, francesi e tedeschi; alle compagnie italiane restava una percentuale minima del mercato, per cui l investimento, tanto in navi quanto in pubblicità, non era grande cosa. 25

2 Manifesto del 1922 della Navigazione Generale Italiana illustrante il vestibolo del transatlantico Giulio Cesare Manifesto del 1923 della Navigazione Generale Italiana con l immagine della sala da pranzo di 2ª classe del transatlantico Giulio Cesare Manifesto del 1923 della Navigazione Generale Italiana che raffigura la veranda della classe di lusso del transatlantico Giulio Cesare Se si guardano i periodici che prima del conflitto erano i più diffusi nel segmento medio-alto della borghesia italiana e nell aristocrazia (le due categorie che potevano spendere e quindi viaggiare) cioè la Domenica del Corriere e la più sofisticata Illustrazione Italiana, si nota che la pubblicità si limita quasi solo ad avvisi. Lo stesso accadeva su periodici più mirati, come ad esempio Lega Navale. La fine della Grande Guerra segnò una ripresa delle costruzioni navali. Si trattava di ripianare le perdite subite ad opera dei sommergibili nemici nei 41 mesi precedenti e questo implicava tra l altro la messa in mare di navi nuove, di ultimo modello e, perché no, dotate di tutte le comodità per i passeggeri. Qui non si può purtroppo fare un esposizione completa delle centinaia di manifesti e annunci che le varie compagnie di navigazione italiane produssero nel trentennio dalla fine della guerra di Libia all armistizio dell 8 settembre, quando moltissime navi passeggeri e mercantili, sfuggite fino allora ai siluri inglesi, si autoaffondarono per non cadere in mano ai tedeschi o ai giapponesi, però almeno un idea proveremo a darla. Cominciamo dall ormai lontano 1922, quando, in maggio, entrò in servizio il nuovissimo e lussuosissimo Giulio Cesare, della Navigazione Generale Italiana, sulla tratta Genova - Barcellona - America del sud. Gli annunci ne magnificavano le qualità marinare: tonnellate, 4 eliche, 20,84 nodi alle prove, il viaggio da Genova a Buenos Aires in 13 giorni e mezzo: erano particolari che rientravano fra le conoscenze tecniche, prerogativa maschile, specie all epoca, e quindi colpivano chi si interessava un po di navigazione, anche per fare una comparazione con una nave più vecchia, o altrettanto moderna ma di un altra compagnia. Alle passeggere invece era evidente che sarebbero interessate di più altre cose: gli interni, le tappezzerie, gli arredi, le rifiniture, il lusso in generale, ma anche la qualità del servizio, cioè che camerieri e personale in genere fossero all altezza delle comodità propagandate e fossero efficienti quanto la nave prometteva dal punto di vista dello stile e della qualità. 26

3 Manifesto del 1923 della Navigazione Generale Italiana che mostra il vestibolo del transatlantico Caio Duilio In questo manifesto a colori del 1933 l ambientazione è quella di una festa notturna a bordo del transatlantico Rex Quindi vediamo la propaganda, la pubblicità, mettere l accento sui luoghi di ritrovo, sia per sottolinearne la qualità e il lusso, sia per garantire ai passeggeri che nelle due settimane della traversata avrebbero avuto modo di fare incontri e conoscenze e di passare il loro tempo in un ambiente piacevole e confortevole, fra i migliori al mondo. Ad esempio l ambiente per il pranzo, momento di aggregazione per eccellenza: la gente si incontra, si conosce, stringe rapporti ed amicizie, talvolta molto intense, talvolta della durata della sola traversata e l ambiente deve essere tale da incoraggiarle, favorirle. Ecco allora la sala da pranzo di seconda classe del Giulio Cesare: tavole ben apparecchiate, ornate da fiori, circondate da poltroncine comode, in un ambiente ampio, spazioso, illuminato da grandi finestre e rinfrescato dalle ventole sul soffitto, particolare non da poco per una nave che deve tagliare l Equatore. La si immagina facilmente coi commensali a tavola, coi camerieri che vanno da un tavolo all altro, portando cibi prelibati. Se questa è la seconda classe, viene da dirsi, chissà la prima come sarà! Le immagini del vestibolo della stessa nave, per non parlare della gemella Duilio, in servizio sulla linea da Genova per Napoli all America del nord, sono accattivanti. Un viaggiatore dell epoca ne poteva essere molto allettato. Ambienti di lusso, dall apparenza tranquilla, in cui soffermarsi a chiacchierare piacevolmente, o a scrivere o a leggere, lontani dal caos, nel caso del Duilio, o far incontri nello spostarsi da un luogo all altro della nave, nel caso del Giulio Cesare, come evidenziato implicitamente dalle scalinate, decorate da ringhiere in ferro battuto fregiate dal monogramma della Navigazione Generale. Altro ambiente in cui trascorrere il tempo è la veranda. Un luogo che offre al passeggero una possibilità assolutamente unica di ammirare il mare. Per chi lo regge, beninteso, il mare è uno spettacolo sempre interessante, specie quando è agitato. Un conto è vederlo in un quadro, un conto è leggerne in un libro, un conto è vederlo direttamente dalla nave, specie se è mosso o molto, molto mosso. Vedere il mare in tempesta, con le onde che spazzano la coperta o mamarzo-aprile

4 Ancora un manifesto del 1933, questa volta delle Flotte Riunite; in una veste tipografica più moderna, dei passeggeri in partenza per una crociera estiva Nel 1936 il Lloyd Triestino inizia a pubblicizzare le crociere delle sue linee celeri sulle lunghe tratte internazionali 28 gari s infrangono sui vetri, dà la sensazione d essere in balia degli elementi, ma in un modo assai sicuro, su una buona nave, ben piazzati in una comoda poltroncina di vimini, magari con amici e conoscenti intorno, coi quali commentare la violenza degli elementi e la sicurezza del bastimento. In definitiva, almeno la Navigazione Generale, metteva l accento sui luoghi d incontro, di scambio, d aggregazione, di conoscenza; luoghi, insomma, in cui la novità era dietro l angolo, ma con il massimo dei comfort. Passano dieci anni e l incontro è ancora più sottolineato ed evidenziato. Lo vediamo ad esempio nel manifesto del 1933 delle Flotte Riunite per le crociere d estate. Cinque persone felici, contente, forse anche un po curiose di partire - almeno questa è l idea che sembrano dare a chi guarda il manifesto - e che si aspettano sicuramente qualcosa di diverso dalla loro vita di tutti i giorni. Affrontano un esperienza nuova, attraente, affascinante, piena di avvenimenti interessanti in una cornice di lusso e mondanità, come quella che vediamo sul Rex, il transatlantico italiano più famoso e prestigioso, vincitore del Nastro Azzurro, l icona della flotta passeggeri italiana, il fiore all occhiello della Società Italia - Flotte Riunite. Quello che si vede ha un impatto piacevole e positivo. Le persone ai tavoli si godono l ambiente, non affollato e per pochi, e la conversazione, rigorosamente in eleganti abiti da sera. È sicuramente inusuale anche per loro cenare sul mare, di notte; è qualcosa che dà una sensazione diversa, l attimo viene apprezzato, goduto di più: potreste esserci anche voi è il messaggio implicito. Dove si va a volte è relativamente importante - l importante è muoversi - però va detto e nel modo più sintetico ed efficace. Prendiamo ad esempio il manifesto del Lloyd Triestino del Un tempo, fino al 1918, Lloyd Austriaco, anche dopo la Grande Guerra e col nuovo e più anodino nome di Lloyd Triestino conservò la linea per l Estremo Oriente, con le soste in Africa e in India. È sintetico: Asia, Africa e Australia è una scritta che già da sola offre un ampia scelta per chi vuole visitare quei posti, mettendo l accento sull appena creato Impero. Si offre ai connazionali, che possono permarzo-aprile 2011

5 metterselo, di andare a vedere fino a dove l Italia era arrivata, cosa aveva conquistato, cosa apparteneva in quel momento e - si supponeva anche nel futuro - a tutti gli Italiani. Per un patriota convinto la scritta servizi per l Impero dà fiducia, sicurezza: arrivano fino laggiù... possono portarci anche me a vedere, no? E ovviamente in ambienti di lusso e a gran velocità, come insinua la sagoma della nave, protesa in avanti, come sottolinea la prua, e decisamente lanciata in corsa, come suggerisce la sottile e dritta linea bianca che sfugge dai fumaioli, il tutto con un accurata ed efficace scelta di colori: giallo, che suggerisce i deserti africani, specie della Somalia interna e della Dancalia; blu che richiama il mare e bianco della nave, che risalta sul blu del mare. Incidentalmente - e non per caso - sono anche i colori distintivi del Lloyd Triestino, le cui navi bianche si distinguevano per i fumaioli giallo oro bordati dalla striscia azzurra, che si ripeteva lungo tutta la murata, da prua a poppa. Come si passa il tempo a bordo? L abbiamo detto, aggiungiamo: anche facendo sport; solo quello consentito dalla ristrettezza dell ambiente, è vero; ma è pure vero che, in linea di massima, lo sport compare nei manifesti solo poco prima della Seconda Guerra Mondiale e non sembra essere altro che sport nel senso etimologico di diporto, divertimento, non nel senso di competizione e di esercizio fisico come era inteso sopratutto dal Fascismo. Qui abbiamo due sport frivoli - anche per l epoca - come il volano e il minigolf, praticati in un ambiente rilassato e vacanziero, come suggerito dagli abiti estivi delle persone ritratte. Per di più, non c è l idealizzazione dovuta al disegno, ma la realtà dell immagine fotografica. Sono persone vere quelle che compaiono impegnate nel gioco, come quelle che vedranno il manifesto e dovranno essere invogliate a salire sulla nave. Probabilmente si tratta di quisquilie se paragonate ai divertimenti offerti dalle crociere di adesso, ma per allora era molto e attraeva, o almeno si pensava che attraesse abbastanza da scegliere di fare un viaggio e quanto bastava per scegliere una compagnia invece di un altra. Un manifesto del 1938 dal taglio spiccatamente grafico e propagandistico del Lloyd Triestino sui Servizi Per l Impero Questo manifesto del 1939, sempre del Lloyd Triestino e sullo stesso tema del precedente, ha un taglio fotografico e maggiormente spigliato 29

Andar per mare di Ciro Paoletti e Loredana Vannacci

Andar per mare di Ciro Paoletti e Loredana Vannacci Andar per mare di Ciro Paoletti e Loredana Vannacci La rappresentazione delle navi nella pubblicità delle Compagnie di navigazione italiane 1919-1939 costruzione galleggiante di NAVE: grandi dimensioni,

Dettagli

Dai, domanda! 6. Vita romana

Dai, domanda! 6. Vita romana Italiano per Sek I e Sek II Dai, domanda! 6. Vita romana 9:46 minuti Olivia: Edward: Margherita Un vecchio proverbio dice che tutte le strade portano a Roma. E finalmente sono venuto qua, giusto in tempo

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492

Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492 Progetto : Io con te Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492 Il 12 Ottobre ricorre un avvenimento molto importante per la Storia: la scoperta dell America. Il protagonista di questo evento

Dettagli

Quadri rossi. Una conversazione sull arte a dieci anni

Quadri rossi. Una conversazione sull arte a dieci anni Quadri rossi. Una conversazione sull arte a dieci anni Luca Mori Questo articolo presenta i passaggi salienti di una conversazione tra bambini di quinta elementare sulla percezione dell opera d arte 1,

Dettagli

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 Indice Introduzione pag. 9 Ringraziamenti» 13 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 1. I contenuti curati, interessanti e utili aiutano il business» 15 2. Le aziende

Dettagli

PAOLO VA A VIVERE AL MARE

PAOLO VA A VIVERE AL MARE PAOLO VA A VIVERE AL MARE Paolo è nato a Torino. Un giorno i genitori decisero di trasferirsi al mare: a Laigueglia dove andavano tutte le estati e ormai conoscevano tutti. Paolo disse porto tutti i miei

Dettagli

Il Comune di Ravenna a-

Il Comune di Ravenna a- "Sicurezza dei pedoni": ecco la risposta di Ravenna LA CAMPAGNA REGIONALE II Comune aderisce a "Nati per Camminare" e il sindaco scrive una lettera che verrà distribuita nelle scuole: "L'auto non deve

Dettagli

Lo Yoga è nato in India

Lo Yoga è nato in India Lo Yoga è nato in India 1 Più esattamente nel nord dell India, circa 5mila anni fa, presso una civiltà molto sviluppata e raffinata, che abitava in una zona molto fertile, nella valle tra il fiume Indo

Dettagli

Percorso di Storia e Geografia. per la classe seconda della Scuola Primaria. Insegnante: Di Nucci Nicoletta

Percorso di Storia e Geografia. per la classe seconda della Scuola Primaria. Insegnante: Di Nucci Nicoletta Percorso di Storia e Geografia per la classe seconda della Scuola Primaria Insegnante: Di Nucci Nicoletta Questo percorso è stato svolto nelle classi seconde, nell anno scolastico 2007/2008. In teoria

Dettagli

Mario Albertini. Tutti gli scritti IV. 1962-1964. a cura di Nicoletta Mosconi. Società editrice il Mulino

Mario Albertini. Tutti gli scritti IV. 1962-1964. a cura di Nicoletta Mosconi. Società editrice il Mulino Mario Albertini Tutti gli scritti IV. 1962-1964 a cura di Nicoletta Mosconi Società editrice il Mulino 822 Anno 1964 A Bernard Lesfargues Caro Bernard, Pavia, 28 novembre 1964 dato che non verrò a Lione

Dettagli

Siamo molto vicini alla soluzione dei problemi di arredamento della vostra casa.

Siamo molto vicini alla soluzione dei problemi di arredamento della vostra casa. Se siete indecisi dove acquistare i mobili per la vostra casa, ricordate che la convenienza è molto vicino. Siamo molto vicini alla soluzione dei problemi di arredamento della vostra casa. Abbiamo il piacere

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le risposte dei ragazzi, alcune delle quali riportate sotto, hanno messo in evidenza la grande diversità individuale nel concetto

Dettagli

LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA

LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA C A N I D A S S I S T E N Z A F I D E S LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA r Mirjam Spinnler e Bayou Caro Bayou, che cosa farei senza di te? Con te la mia vita è più semplice, allegra e colorata.

Dettagli

Otzenhausen 25-30 Marzo 2007

Otzenhausen 25-30 Marzo 2007 Otzenhausen 25-30 Marzo 2007 Partenza 25-03-2007 Arrivo a Frankfurt Hahn h 7:50 Domenica 25/03/2007 siamo partiti per Otzenhausen con molto entusiasmo, ansia ma anche una certa sonnolenza: la partenza

Dettagli

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio Anno pastorale 2011-2012 Suggerimenti per l animazione in oratorio Premessa: GIOCO E VANGELO Relazione Don Marco Mori, presidente Forum Oratori Italiani Il gioco può essere vangelo? Giocare può diventare

Dettagli

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002 . Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno 5 marzo 2002 Ho comunicato ai bambini che avremo

Dettagli

Catalogo IKEA 2015 Dove ogni giorno è una nuova scoperta

Catalogo IKEA 2015 Dove ogni giorno è una nuova scoperta Catalogo IKEA 2015 Dove ogni giorno è una nuova scoperta Facciamo cose simili. Ma in modo diverso. Il catalogo di quest anno è incentrato su come cominciamo e - 3 Scoprite altro ancora con l app del catalogo

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

Ciao a tutti! Scrivo questa piccola lettera diretta a tutti gli/le studenti/esse che desiderano fare la stessa esperienza che ho fatto io a Rennes o per accendere la voglia di coloro che a questo non ci

Dettagli

Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale

Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale Molte volte, parlando soprattutto di piccole attività, è meglio cercare i propri clienti in zona. Sono più facili da raggiungere e possono

Dettagli

Plurilinguismo: dal mondo a casa nostra Poster 6

Plurilinguismo: dal mondo a casa nostra Poster 6 1 Plurilingue?! Si, ma come? Spiegazioni Domande Risposte Corrette Note Non è assolutamente possibile dare una breve definizione scientifica che sia in grado di rendere la complessità del sistema di segni

Dettagli

Come l Analisi Multi Ciclica ci può evitare Stop-Loss e trovare buoni Ingressi in un Trade

Come l Analisi Multi Ciclica ci può evitare Stop-Loss e trovare buoni Ingressi in un Trade Come l Analisi Multi Ciclica ci può evitare Stop-Loss e trovare buoni Ingressi in un Trade Chi conosce l Analisi Ciclica capirà meglio la sequenza logica qui seguita. Anche chi non consoce bene l Analisi

Dettagli

Scuola dell'infanzia A.Cocchetti Brescia a.s. 2011/2012

Scuola dell'infanzia A.Cocchetti Brescia a.s. 2011/2012 Scuola dell'infanzia A.Cocchetti Brescia a.s. 2011/2012 Il progetto Circe Time Il progetto Circe-Time è quello che letteralmente riguarda il momento del cerchio. Il cerchio è uno dei rituali più importanti

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

IL GATTO RAPITO. dai 7 anni. ErMInIA DELL OrO

IL GATTO RAPITO. dai 7 anni. ErMInIA DELL OrO dai 7 anni IL GATTO RAPITO ErMInIA DELL OrO Illustrazioni di Matteo Piana Serie Azzurra n 129 Pagine: 112 Codice: 566-2584-4 Anno di pubblicazione: 2014 L AUTRICE La scrittrice vive a Milano, ma è nata

Dettagli

Quando lo studio fa la guerril a

Quando lo studio fa la guerril a Titolo: Quando lo studio fa la guerrilla Data di pubblicazione: 24 settembre 2012 Testata: ItaliaOggi Autore: Giulia Picchi Argomento: Marketing operativo e comunicazione Guerrilla marketing (ci fidiamo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM Biblioteca Interculturale Mobile Nei libri il mondo Classe I - II A docente referente: prof.ssa Patrizia Monetti

Dettagli

IMMAGINANDO QUELLO CHE NON SI VEDE

IMMAGINANDO QUELLO CHE NON SI VEDE Laboratorio in classe: tra forme e numeri GRUPPO FRAZIONI - CLASSI SECONDE DELLA SCUOLA PRIMARIA Docenti: Lidia Abate, Anna Maria Radaelli, Loredana Raffa. IMMAGINANDO QUELLO CHE NON SI VEDE 1. UNA FIABA

Dettagli

A pesca di lucci in Svezia

A pesca di lucci in Svezia A pesca di lucci in Svezia Eccomi a raccontare una nuova esperienza di pesca..per chi non lo sapesse io sono nato in Svezia e quindi dopo diverse esperienze di pesca in giro per il mondo quest anno ho

Dettagli

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2 Scuola media di Giornico L affettività e la sessualità, tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio Progetto sostenuto dal GLES 2 Dai sensi all azione Sensi Sensazioni Emozioni Sentimenti

Dettagli

Nonni si diventa. Il racconto di tutto quello che non sapete

Nonni si diventa. Il racconto di tutto quello che non sapete Nonni si diventa Il racconto di tutto quello che non sapete Introduzione Cari nipoti miei, quando tra qualche anno potrete leggere e comprendere fino in fondo queste pagine, forse vi chiederete perché

Dettagli

La comunicazione per il successo nella vita e nel lavoro. Corso a cura di Agape Consulting

La comunicazione per il successo nella vita e nel lavoro. Corso a cura di Agape Consulting La comunicazione per il successo nella vita e nel lavoro Corso a cura di Agape Consulting La comunicazione per il successo nella vita e nel lavoro La capacità di comunicare e di negoziare è il principale

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

SCUOLA dell' INFANZIA: "FONTECHIARO" Sez. B a.s. 2011-2012

SCUOLA dell' INFANZIA: FONTECHIARO Sez. B a.s. 2011-2012 SCUOLA dell' INFANZIA: "FONTECHIARO" Sez. B a.s. 2011-2012 Inss.: Masci Luana - Del Gatto Paola Per i bambini, scoprire ciò che li circonda è sempre un avventura magica e piena di risorse. La realtà nella

Dettagli

La Combriccola della Mezza Luna. pae e di e nd r e. illustrato da Ottavia Rizzo

La Combriccola della Mezza Luna. pae e di e nd r e. illustrato da Ottavia Rizzo La Combriccola della Mezza Luna pae e di e nd r e illustrato da Ottavia Rizzo www.lacombriccoladellamezzaluna.it A quelli che sanno sognare, perché non debbano mai smettere. A quelli che non sanno sognare,

Dettagli

Nina Cinque. Guida pratica per organizzarla perfettamente in una sola settimana! Edizioni Lefestevere

Nina Cinque. Guida pratica per organizzarla perfettamente in una sola settimana! Edizioni Lefestevere Nina Cinque Guida pratica per organizzarla perfettamente in una sola settimana! Edizioni Lefestevere TITOLO: FESTA DI COMPLEANNO PER BAMBINI: Guida pratica per organizzarla perfettamente in una sola settimana!

Dettagli

Perché siete fan della pagina «Pietro Taricone Onlus» su Facebook?

Perché siete fan della pagina «Pietro Taricone Onlus» su Facebook? Perché siete fan della pagina «Pietro Taricone Onlus» su Facebook? Presentazione a cura di Publisoftweb, società specializzata in Social Media Marketing La storia della presenza su Facebook di Pietro Taricone

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

Abolire la povertà, un dovere per l Europa di domani

Abolire la povertà, un dovere per l Europa di domani Abolire la povertà, un dovere per l Europa di domani 20 maggio 2014 di Anthony Barnes Atkinson (*) La Stampa 19.5.14 Il grande economista inglese Anthony Atkinson rilancia il progetto di un reddito-base

Dettagli

Classi 1 A 1B 1C Scuola Aurelio Saffi di Siena LA POSTA DEL CUORE

Classi 1 A 1B 1C Scuola Aurelio Saffi di Siena LA POSTA DEL CUORE Classi 1 A 1B 1C Scuola Aurelio Saffi di Siena LA POSTA DEL CUORE All inizio del mese di Febbraio abbiamo chiesto ai bambini di procurarsi delle buste da lettera nuove. Quando tutti le hanno portate a

Dettagli

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo.

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo. Estate_ Era una giornata soleggiata e piacevole. Né troppo calda, né troppo fresca, di quelle che ti fanno venire voglia di giocare e correre e stare tra gli alberi e nei prati. Bonton, Ricciolo e Morbidoso,

Dettagli

Colori e pensieri per i. bambini emiliani 04/06/2012. Colori e pensieri per i bambini emiliani 04/06/2012

Colori e pensieri per i. bambini emiliani 04/06/2012. Colori e pensieri per i bambini emiliani 04/06/2012 Colori e pensieri per i Colori e pensieri per i bambini emiliani bambini emiliani 04/06/2012 04/06/2012 Ass. Culturale B-Side in Spazio Luce, Milano. Da una idea di: Dott.ssa Anna La Guzza, Psicologa Noi

Dettagli

www.nauticbroker.com una o due settimane INFO 393 9760366 6/20 agosto 2 settimane 6/13 agosto (1 settimana) 13/20 agosto (1 settimana)

www.nauticbroker.com una o due settimane INFO 393 9760366 6/20 agosto 2 settimane 6/13 agosto (1 settimana) 13/20 agosto (1 settimana) una o due settimane 6/13 agosto (1 settimana) 13/20 agosto (1 settimana) INFO 393 9760366 6/20 agosto 2 settimane Un mare di amicizia e natura www.nauticbroker.com Una vacanza mai vissuta, o se vissuta,

Dettagli

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe GIANLUIGI BALLARANI I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe Individuarli e correggerli VOLUME 3 1 GIANLUIGI BALLARANI Autore di Esami No Problem Esami No Problem Tecniche per

Dettagli

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio L incontro con padre Fabrizio è stato molto importante per capire che noi siamo fortunatissimi rispetto a tante altre persone e l anno prossimo

Dettagli

I CLASSICI 10 ERRORI DI UN SITO WEB. Svelati i motivi per cui il tuo sito non ottiene risultati e soprattutto NON VENDE!!!!

I CLASSICI 10 ERRORI DI UN SITO WEB. Svelati i motivi per cui il tuo sito non ottiene risultati e soprattutto NON VENDE!!!! 2011 Special Report Gratuito I CLASSICI 10 ERRORI DI UN SITO WEB. Svelati i motivi per cui il tuo sito non ottiene risultati e soprattutto NON VENDE!!!! ComeCercareClienti.com un progetto MM3 Communication

Dettagli

Scuola Gianni Rodari Classe II Porto Sant Elpidio Docente Sabrina Gobbi

Scuola Gianni Rodari Classe II Porto Sant Elpidio Docente Sabrina Gobbi Scuola Gianni Rodari Classe II Porto Sant Elpidio Docente Sabrina Gobbi 1 MAPPA CONCETTUALE TRIBÙ insieme di CLAN insieme di FAMIGLIE GRUPPO organizzato variabile nel TEMPO SPAZIO generato da BISOGNO di

Dettagli

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina IRINA E GIOVANNI La giornata di Irina La mia sveglia suona sempre alle 7.00 del mattino: mi alzo, vado in bagno e mi lavo, mi vesto, faccio colazione e alle 8.00 esco di casa per andare a scuola. Spesso

Dettagli

Phonak CROS II. La soluzione intelligente per l ipoacusia unilaterale

Phonak CROS II. La soluzione intelligente per l ipoacusia unilaterale Phonak CROS II La soluzione intelligente per l ipoacusia unilaterale I trasmettitori CROS mi hanno restituito il suono e la mia vita. Udito unilaterale Se vi trovate in una stanza rumorosa e non riuscite

Dettagli

MOSCA: gli storici Magazzini GUM, molto più di un emporio

MOSCA: gli storici Magazzini GUM, molto più di un emporio di Diana Duginova MOSCA: gli storici Magazzini GUM, molto più di un emporio Nella vostra città c è un luogo piacevole dove poter andare in qualsiasi momento e sempre con immensa gioia? Un grande magazzino

Dettagli

Paola, Diario dal Cameroon

Paola, Diario dal Cameroon Paola, Diario dal Cameroon Ciao, sono Paola, una ragazza di 21 anni che ha trascorso uno dei mesi più belli della sua vita in Camerun. Un mese di volontariato in un paese straniero può spaventare tanto,

Dettagli

Tutte le forme del libro.

Tutte le forme del libro. Tutte le forme del libro. I mestieri del libro Per noi di PGM il libro è un oggetto da produrre in vista del massimo piacere per il lettore: utile, pratico, solido, maneggevole, bello. È la base materiale

Dettagli

Nicolò UGANDA Gapyear

Nicolò UGANDA Gapyear Nicolò, Diario dall Uganda Se c è il desiderio, allora il grande passo è compiuto, e non resta che fare la valigia. Se invece ci si riflette troppo, il desiderio finisce per essere soffocato dalla fredda

Dettagli

Brief per il laboratorio

Brief per il laboratorio Brief per il laboratorio Il materiale allegato, campagne pubblicitarie per incentivare il turismo, realizzate da nazioni, regioni e una provincia, è stato selezionato per la sua qualità. Si tratta infatti

Dettagli

Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2

Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2 Una parola per te Proprietà letteraria riservata 2015 RCS Libri S.p.A., Milano Originariamente pubblicato da Casa Editrice San Rafaele nel 2010. ISBN 978-88-915-1545-2 Prima edizione Fabbri Editori: aprile

Dettagli

Giovanna Quadri ROCCONTI

Giovanna Quadri ROCCONTI Racconti Giovanna Quadri ROCCONTI Paura e coraggio. Queste donne con il loro coraggio, il loro amore, nella società e nel farsi prossimo, hanno vinto il male con il bene. La giustizia a trionfato. però

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Adesso Orange si chiama Salt.

Adesso Orange si chiama Salt. Adesso Orange si chiama Salt. Da ora, ci chiamiamo Salt. Con un nuovo logo e tutto ciò che questo cambiamento porta con sé. Ma Salt è molto di più di un nuovo marchio: è un nuovo modo di essere mobile.

Dettagli

Scuola Primaria di Campoformido

Scuola Primaria di Campoformido Scuola Primaria di Campoformido Classe Prima A UA L ambiente di vita di Gesù nel periodo della sua infanzia Religione Cattolica e Laboratorio di Intercultura Matematica e Scienze Religione Cattolica -

Dettagli

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO / CAROSINO Anno scolastico 2013-2014 QUESTIONARIO CONOSCITIVO Nota: Il presente questionario è predisposto per gli alunni del

Dettagli

HARE & TORTOISE REGOLAMENTO (PER TUTTE LE VERSIONI)

HARE & TORTOISE REGOLAMENTO (PER TUTTE LE VERSIONI) HARE & TORTOISE REGOLAMENTO (PER TUTTE LE VERSIONI) Le seguenti regole si applicano a tutte le versioni del gioco, anche se ogni edizione può avere delle differenze. Ci sono quattro principali gruppi di

Dettagli

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business.

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. La nostra storia. Ciao Pizza nasce nel 1996 dall idea di tre giovani imprenditori di creare un realtà stabile nel settore della piccola ristorazione. Non c

Dettagli

IL WEB WRITING. di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale PARTE PRIMA. 15 0ttobre 2009

IL WEB WRITING. di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale PARTE PRIMA. 15 0ttobre 2009 IL WEB WRITING di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale 15 0ttobre 2009 PARTE PRIMA Perché gli studi professionali sottovalutano ciò che viene riportato nei testi del loro

Dettagli

COME CATTURARE I MOMENTI CHE CONTANO: raggiungere le persone giuste con il messaggio giusto al momento giusto, ogni volta.

COME CATTURARE I MOMENTI CHE CONTANO: raggiungere le persone giuste con il messaggio giusto al momento giusto, ogni volta. COME CATTURARE I MOMENTI CHE CONTANO: raggiungere le persone giuste con il messaggio giusto al momento giusto, ogni volta. Parlare di sessione online è ormai obsoleto: oggi non si va più online, si vive

Dettagli

Allegato 2. Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE

Allegato 2. Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE Allegato 2 Anna Magnani II anno Classe C2 Tutor: Isa Maria Sozzi RELAZIONE FINALE Il progetto è stato modificato rispetto alla griglia di progettazione presentata a giugno. Il tempo che è stato possibile

Dettagli

Elena Mignani Casa di Riposo S. Giuseppe -Casnigo

Elena Mignani Casa di Riposo S. Giuseppe -Casnigo Dal progetto educativo alla creazione di reti relazionali Elena Mignani Casa di Riposo S. Giuseppe -Casnigo La forza autentica della scoperta e dell incontro con l altro può essere solamente la fede in

Dettagli

di Kai Haferkamp per 2-5 giocatori dagli 8 anni in su

di Kai Haferkamp per 2-5 giocatori dagli 8 anni in su di Kai Haferkamp per 2-5 giocatori dagli 8 anni in su Traduzione e adattamento a cura di Gylas per Giochi Rari Versione 1.0 Novembre 2001 http://www.giochirari.it e-mail: giochirari@giochirari.it NOTA.

Dettagli

IN CROCIERA CON L ANTICA OFFICINA DEI MIRACOLI

IN CROCIERA CON L ANTICA OFFICINA DEI MIRACOLI IN CROCIERA CON L ANTICA OFFICINA DEI MIRACOLI Da sabato 5 a lunedì 7 ottobre 2013 3 giorni 2 notti Vieni a trascorrere con noi 3 giorni di divertimento a bordo della MSC Opera Una mini-crociera all insegna

Dettagli

LABORATORIO SUI COLORI INSIEME A BETTY E MORENA

LABORATORIO SUI COLORI INSIEME A BETTY E MORENA OTTOBRE-NOVEMBRE 2009 LABORATORIO SUI COLORI INSIEME A BETTY E MORENA CAMPO DI ESPERIENZA PRIVILEGIATO: LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE OBIETTIVI Scoprire i colori derivati:(come nascono, le gradazioni,

Dettagli

scuola elementari kugy - scuola materna rutteri 13 maggio 2011 LA PRIMA FESTA DI PRIMAVERA che bella giornata o no?!!

scuola elementari kugy - scuola materna rutteri 13 maggio 2011 LA PRIMA FESTA DI PRIMAVERA che bella giornata o no?!! scuola elementari kugy - scuola materna rutteri 13 maggio 2011 LA PRIMA FESTA DI PRIMAVERA che bella giornata o no?!! Quest anno il comitato genitori della scuola di Banne ha organizzato in concomitanza

Dettagli

- 1 reference coded [1,15% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [1,15% Coverage] - 1 reference coded [1,15% Coverage] Reference 1-1,15% Coverage ok, quindi tu non l hai mai assaggiato? poi magari i giovani sono più attratti sono più attratti perché

Dettagli

25 Maggio 2012 San Mauro Torinese

25 Maggio 2012 San Mauro Torinese CONOSCERE PER ABITARE: IO PARTECIPO ALLA CITTÀ SOSTENIBILE PRESENTAZIONE ESITI PROGETTO PRESENTAZIONE ESITI PROGETTO 25 Maggio 2012 San Mauro Torinese Classe IV B Scuola primaria Giorgio Catti CONOSCERE

Dettagli

uen retiro, agli antipodi TESTO DI ALBERTO MAZZANTINI 68 CASA da Sogno FOTO: UNIQUE HOME STAYS THE VINE HOUSE

uen retiro, agli antipodi TESTO DI ALBERTO MAZZANTINI 68 CASA da Sogno FOTO: UNIQUE HOME STAYS THE VINE HOUSE uen retiro, agli antipodi TESTO DI ALBERTO MAZZANTINI FOTO: UNIQUE HOME STAYS THE VINE HOUSE 68 CASA da Sogno Due Paesi fra loro agli antipodi, Italia e Sudafrica, eppure lo stile non conosce confini,

Dettagli

La cenerentola di casa

La cenerentola di casa La cenerentola di casa Audrina Assamoi LA CENERENTOLA DI CASA CABLAN romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Audrina Assamoi Tutti i diritti riservati Questa storia è dedicata a tutti quelli che

Dettagli

FAVOLA LA STORIA DI ERRORE

FAVOLA LA STORIA DI ERRORE FAVOLA LA STORIA DI ERRORE C era una volta una bella famiglia che abitava in una bella città e viveva in una bella casa. Avevano tre figli, tutti belli, avevano belle auto e un bel giardino, ben curato,

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

INTERVENTO DEL DR. SAMMARCO AL SEMINARIO DAL TITOLO: Orientamento ai risultati: costruire la cultura della misurazione

INTERVENTO DEL DR. SAMMARCO AL SEMINARIO DAL TITOLO: Orientamento ai risultati: costruire la cultura della misurazione INTERVENTO DEL DR. SAMMARCO AL SEMINARIO DAL TITOLO: Orientamento ai risultati: costruire la cultura della misurazione Forum P.A. - ROMA, 6 Maggio 2003 Vorrei utilizzare questo tempo a mia disposizione

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO DI GENOVA Seminario Informativo (24 Marzo 2010) Design e WEB. FILIPPO FERRONI METROCONSULT S.r.l.

CAMERA DI COMMERCIO DI GENOVA Seminario Informativo (24 Marzo 2010) Design e WEB. FILIPPO FERRONI METROCONSULT S.r.l. CAMERA DI COMMERCIO DI GENOVA Seminario Informativo (24 Marzo 2010) Design e WEB FILIPPO FERRONI METROCONSULT S.r.l. I modelli industriali Con tale espressione si indicano sia il modelli di utilità, sia

Dettagli

La Top Ten dei suggerimenti per la progettazione Web

La Top Ten dei suggerimenti per la progettazione Web In questo capitolo Impostare l obiettivo Mantenere le pagine libere e pulite Non travolgere i visitatori con i colori Usare meno di quattro tipi di carattere Essere coerenti Semplificare Essere rapidi

Dettagli

TRUCCHI PER GIMP - Elemento a colori in foto bianco e nero

TRUCCHI PER GIMP - Elemento a colori in foto bianco e nero TRUCCHI PER GIMP - Elemento a colori in foto bianco e nero Salve Prof. Cantaro come promesso le mando un altro articolo da poter inserire nelle sue guide. Questa volta però a differenza dell'ultima,ho

Dettagli

INTRO + LA STORIA + I PROPS

INTRO + LA STORIA + I PROPS INTRO + LA STORIA + I PROPS INTRO Il cibo è un soggetto così quotidiano nella nostra vita che potrebbe sembrare bizzarro dedicare tanta attenzione a come fotografarlo. Eppure, ci sono persone che svolgono

Dettagli

PARTEcIPARE DA subito A TITOlO PERsONAlE

PARTEcIPARE DA subito A TITOlO PERsONAlE PARTEcIPARE DA subito A TITOlO PERsONAlE EccO come I SIngOLI cittadini possono contribuire AL SUccESSO DELLA campagna www.fairtradetown.ch 2 LA campagna FAIR TRADE TOWN un idea eccellente! Fair Trade Town

Dettagli

SOCIAL SAILING. Cosa aspettate?? Salpate con noi! per info scrivete a info@associazioneoltrevela.it o visitate la pagina Facebook di social sailing!

SOCIAL SAILING. Cosa aspettate?? Salpate con noi! per info scrivete a info@associazioneoltrevela.it o visitate la pagina Facebook di social sailing! SOCIAL SAILING Avete sempre sognato un avventuroso viaggio per mare ma non lo avete mai fatto? Ora è il momento giusto! Salpando con Social Sailing, nuova iniziativa dell associazione Oltrevela, riscoprirete

Dettagli

Attività fisica: è più importante la QUANTITA o la QUALITA?

Attività fisica: è più importante la QUANTITA o la QUALITA? Attività fisica: è più importante la QUANTITA o la QUALITA? Spesso mi capita di visitare persone che si lamentano del fatto che pur allenandosi tutti i giorni (a volte anche 2 volte al giorno), non ottengono

Dettagli

Test di Ingresso. Italiano classi prime

Test di Ingresso. Italiano classi prime Test di Ingresso Italiano classi prime 1. Inserisci nella frase il termine corretto: da, dà, da a. Ho fatto una lunga camminata casa al mare b. Non mi mai la mano c. il vestito a tua sorella 2. In quale

Dettagli

coerenza compositiva Una villa nel Bresciano dove stile e cromie degli interni rendono l opera completa

coerenza compositiva Una villa nel Bresciano dove stile e cromie degli interni rendono l opera completa la casa moderna coerenza compositiva Una villa nel Bresciano dove stile e cromie degli interni rendono l opera completa progetto interior designer fabio bonafede ph gianni rocco I l fabbricato vale già

Dettagli

UNA CASA-VASCELLO. foto di José Eviah Blach - testo di Sebastiano Brandolini

UNA CASA-VASCELLO. foto di José Eviah Blach - testo di Sebastiano Brandolini UNA CASA-VASCELLO foto di José Eviah Blach - testo di Sebastiano Brandolini David Kohn interviene con carattere nell appartamento di un palazzo a Barcellona: un edificio curioso, a pianta triangolare come

Dettagli

INSIEME A LUPO ROSSO

INSIEME A LUPO ROSSO Istituto Comprensivo n.1 Bologna Anno Scolastico 2007-2008 Scuola dell'infanzia "Giovanni XXIII" INSIEME A LUPO ROSSO IMPARIAMO LE REGOLE DELLA STRADA PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE GUIDATO DA SILVIA

Dettagli

Perché gli Angeli sono tornati? E un dato di fatto gli Angeli siano oggi tornati nel mondo, dopo almeno 500 anni di latitanza.

Perché gli Angeli sono tornati? E un dato di fatto gli Angeli siano oggi tornati nel mondo, dopo almeno 500 anni di latitanza. Perché gli Angeli sono tornati? E un dato di fatto gli Angeli siano oggi tornati nel mondo, dopo almeno 500 anni di latitanza Statistiche alla mano, si può affermare che il 60% della popolazione mondiale

Dettagli

con Msc Opera PROGRAMMA E ITINERARIO CROCIERA 06/05 GENOVA 16.00 07/05 BARCELLONA 13.30 20.00 08/05 MONTE CARLO 13.00 23.00 09/05 GENOVA 09.

con Msc Opera PROGRAMMA E ITINERARIO CROCIERA 06/05 GENOVA 16.00 07/05 BARCELLONA 13.30 20.00 08/05 MONTE CARLO 13.00 23.00 09/05 GENOVA 09. Mini Crociera di Maggio con Msc Opera Dal 6 al 9 Maggio 2013 Partenza di gruppo con accompagnatore PROGRAMMA E ITINERARIO CROCIERA ARRIVO PARTENZA 06/05 GENOVA 16.00 07/05 BARCELLONA 13.30 20.00 08/05

Dettagli

La Scuola Primaria F. Busoni di Pozzale presenta il progetto Gioco Scopro

La Scuola Primaria F. Busoni di Pozzale presenta il progetto Gioco Scopro La presenta il progetto Gioco Scopro Progetto GIOCO-SCOPRO!!! Nik-day 2011: prepariamo insieme il calendario della Solidarietà ed il nuovo libro! Cari bambini e care bambine dai 3 ai 99 anni, quest anno

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

Nell esempio riportato qui sopra è visibile la sfocatura intenzionale di una sola parte della foto

Nell esempio riportato qui sopra è visibile la sfocatura intenzionale di una sola parte della foto LE MASCHERE DI LIVELLO Provo a buttare giù un piccolo tutorial sulle maschere di livello, in quanto molti di voi mi hanno chiesto di poter avere qualche appunto scritto su di esse. Innanzitutto, cosa sono

Dettagli

Di che colore è la tua macchina? è rossa Di che colore è il tuo divano? Di che colore è il tuo quaderno di italiano?

Di che colore è la tua macchina? è rossa Di che colore è il tuo divano? Di che colore è il tuo quaderno di italiano? 1. C è / ci sono. Vai a pagina 62 di Piazza Navona e fai l esercizio numero 5. Quando hai finito, prova a disegnare le frasi, come nell esempio. frase 1 2. Numeri ordinali. Vai a pagina 62 di Piazza Navona

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria Università di Genova MATEMATICA Il

Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria Università di Genova MATEMATICA Il Lezione 5:10 Marzo 2003 SPAZIO E GEOMETRIA VERBALE (a cura di Elisabetta Contardo e Elisabetta Pronsati) Esercitazione su F5.1 P: sarebbe ottimale a livello di scuola dell obbligo, fornire dei concetti

Dettagli

MILANO .01SUNRISEBIKERIDE OFFICIAL MAG.2015 .MAGGIO 2015. sunrisebikeride.it. in collaborazione con: Organizzato da:

MILANO .01SUNRISEBIKERIDE OFFICIAL MAG.2015 .MAGGIO 2015. sunrisebikeride.it. in collaborazione con: Organizzato da: in collaborazione con:.01 OFFICIAL MAG.2015 Organizzato da:.maggio 2015 con il patrocinio del Comune di Milano 2015 1 QUESTA È LA VOSTRA CITTÀ 2 3 24 MAGGIO 2015 OFFICIAL MAG. N.O1 - MAGGIO 2O14 Grafica

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 44 Seduta del 28 settembre 2006 IL CONSIGLIO COMUNALE VISTI i verbali delle sedute del 12.06.06 (deliberazioni n. 23, 24, 25, 26, 27), del 4.07.2006 (deliberazioni

Dettagli